Giovanna Maria Barone. Il runner 2.0

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Giovanna Maria Barone. Il runner 2.0"

Transcript

1 A14

2

3 Giovanna Maria Barone Il runner 2.0

4 Copyright MMXIII ARACNE editrice S.r.l. via Raffaele Garofalo, 133/A B Roma (06) ISBN I diritti di traduzione, di memorizzazione elettronica, di riproduzione e di adattamento anche parziale, con qualsiasi mezzo, sono riservati per tutti i Paesi. Non sono assolutamente consentite le fotocopie senza il permesso scritto dell Editore. I edizione: gennaio 2013

5 Alla mia famiglia e ai miei amici, alla mia squadra, la Marathon Athletic Avola, a tutti i runner e a tutte le società di atletica leggera che hanno partecipato alla mia ricerca, alla F.I.D.A.L., allo Sport e all Atletica per ciò che ogni giorno mi regala.

6

7 Indice 9 Introduzione 21 Capitolo I Social Network e Web. L atletica in Rete 57 Capitolo II Il running e il body hacking 73 Capitolo III Il branding sportivo 89 Capitolo IV Il runner La ricerca, L indagine, Conclusioni 135 Bibliogra a e sitografia 141 Appendice 7

8 8

9 Introduzione Com è cambiato lo sport e l essere sportivo ai tempi del web 2.0? Chi è il runner 2.0? Cosa lo identifica? Cosa è cambiato e cosa si è conservato nello stile di vita e nelle abitudini dell uomo con la diffusione dei Media digitali, tra app, post, tweet, condivisioni, commenti, e ogni altra possibilità di comunicare e di condividere momenti di vita, traguardi personali e di gruppo, idee ed opinioni? È assodato che l avvento di internet e dei Social Network ha cambiato il modo di pensare, di comunicare e di relazionarsi dell uomo, e ha creato una nuova generazione sempre in continua trasformazione: la Generazione 2.0. Cosa la contraddistingue? La possibilità di utilizzare il web, la Rete, e le sue applicazioni per partecipare, essere presenti, protagonisti, liberi di esprimersi, modificare e aggiungere dati e informazioni, ma soprattutto condividere e confrontarsi su idee ed esperienze di vita con chiunque navighi e sia presente in Rete, in base alle proprie possibilità e capacità. I Media Digitali, in tal senso, si collocano in un contesto di libertà, di fiducia e fluidità, inteso come possibilità per chiunque, gli user generator, di comunicare, progettare, porre modifiche, aggiungere ed aggiornare informazioni senza alcun vincolo, se non quello dell interesse, del valore, del linguaggio, delle consuetudini personali 1. 1 Mafe de Baggis; 2010, World Wide We. Progettare la presenza in rete: le aziende dal marketing alla collaborazione. Apogeo, pag, XIX

10 10 Introduzione Ai tempi della riproducibilità tecnologica 2, dove tutto è a portata di tutti e fruito con immediatezza, dove tutto cambia e si trasforma, e non solo per mano di una singola persona ma in alcuni casi grazie alla partecipazione e collaborazione di più soggetti, la Rete diventa la location ideale dove chiunque - protagonisti, coprotagonisti e seguaci può dare il proprio contributo e metterlo a disposizione dell altro. Ciò significa, in breve, che le informazioni pubblicate sul web si trasformano in un vantaggio finalizzato alla comunicazione di massa. La comunicazione attraverso il web, però, secondo alcuni critici e studiosi, non è sempre efficace ed efficiente e inoltre comporta rischi. Non è sufficiente mettere online delle notizie per fare una buona comunicazione: il rischio è che i dati pubblicati degenerino provocando un sovraccarico di informazioni, che non sempre vengono usati con intenzioni di correttezza, con spirito di sano dibattito e fair play o che rischiano di non essere recepite o notate nell insieme delle notizie diffuse in Rete. Secondo questi studiosi tra cui sociologi ed economisti per ottenere una comunicazione efficace ed efficiente è necessario fornire una valida informazione, avere una preparazione adeguata e una buona base di conoscenza del web. Un tempo, la produzione di informazione, cultura e conoscenza era affidata esclusivamente agli addetti al settore - giornalisti, scrittori professionisti, uomini di cultura - formati ed istruiti per svolgere esplicitamente questo compito delicato, nero su bianco. Oggi questa scena, le sue regole e i suoi interpreti sono cambiati: a quelli già presenti, gli istituzionali, se ne sono aggiunti di nuovi, a volte improbabili, a volte occasionali, 2 Walter Benjamin, 2000, L Opera d arte nei tempi della riproducibilità tecnica, Piccola Biblioteca Einaudi Ns.

11 Introduzione 11 a volte non professionisti o professionali, tutti pronti a dire qualcosa all interno di un Medium, la Rete, che offre libero accesso a chiunque. Professionisti-lavoratori e appassionati del web s incontrano, si scontrano, condividono e partecipano con le loro idee ed opinioni ad aggiungere informazioni e dati sulla Rete per motivi differenti e molteplici per esempio economici, relazionali, sociali. Una scena sociologica allargata, in cui tutti diventano o si reputano attori protagonisti, proprio perché c è posto per tutti e tutti possono dire la loro (notizie, opinioni, informazioni, suggerimenti, etc): si parla di democratizzazione dei Media. Oggi grazie al web in tutte le sue espressioni - per esempio Blog, Forum, Social Network, sistemi di condivisione di immagini e video - la possibilità di comunicare, raccontare, esprimere liberamente, senza vincoli spazio-temporali è sicuramente illimitata e a portata di tutti. Il web 2.0, termine coniato da Tim O Reilly 3 (2007), ha cambiato le regole della comunicazione tradizionale e rappresenta un espansione del concetto di web, inteso come servizio di internet dal quale poter raccogliere e dare informazioni. Racconti, fatti, avvenimenti ed eventi, esperienze, vengono condivisi e letti ogni giorno da miliardi di utenti in Rete. Il vantaggio? Una comunicazione immediata che abbatte i confini spazio-temporali della comunicazione, dell economia, del sociale, in generale, di ogni forma di attività legata alla vita e alle esigenze dell uomo 2.0. Possiamo riassumere le novità e i temi della Rete in 4 : 3 Laura Iannelli, 2011, Facebook & Co. Sociologia dei social network sites, Pag Marco Massarotto, Social Network Costruire e comunicare identità in rete, Apogeo, pag. xvii

12 12 Introduzione App, applicazioni web per l utente sui dispositivi mobili; Social network, la cui funzione è offrire la possibilità di interagire e relazionarsi con l altro, utilizzando la tecnologia e facendo riferimento alla nostra vita sociale reale. Per poterne fare parte è necessario registrarsi al social network, compilare un form con i dati personali dell utente al fine di poter creare un profilo pubblico; Location-based service e georeferenziazione, la cui funzione è localizzare geograficamente un utente o un veicolo mobile, con ricevitore GPS o cellulare; Cloud computing, una sorta di grandissimo hard disk virtuale, la cui funzione è condividere, trasferire, memorizzare, archiviare e/o elaborare dati utilizzando le risorse della Rete; Mobile internet, dispositivi destinati alla navigazione in Internet; Crowdsourcing, un modello di collaborazione, tipica dell open source - es. Wikipedia - nella quale si ha la collaborazione di più persone non unite da legami, per la creazione di contenuti e per risolvere problemi Il web 2.0 è quindi costituito da infinite applicazioni, sistemi informatici e software sempre in continuo aggiornamento che offrono numerose soluzioni e possibilità, tra vantaggi e svantaggi, a chiunque si colleghi al web. Termini come file sharing, reti Peer-to-Peer 5, free-open source software, proprietà intellettuale ed esclusiva, copy right, copy left, diritti e brevetti, strategie per la produzione di 5 successivamente abbreviato in P2P, consente lo scambio di file tra utenti attraverso internet

13 Introduzione 13 informazione, distinzione tra beni, preferenze, legge di potenza, filtraggio, credibilità, rilevanza e sovraccarico di informazioni (Obiezione di Babele) rappresentano alcuni degli elementi legati alla Rete 6. In breve, la Rete, come già detto, ha trasformato il modo di operare, pensare, agire e comunicare dei nostri tempi e tenta di unire tradizione e innovazione tecnologica, creando un connubio perfetto tra passato, presente e futuro. Se volessimo disegnare una linea temporale della mutazione delle modalità di trasmissione potremmo indicare ed evidenziare il passaggio dal broadcasting (trasmissione di massa) al narrowcasting (comunicazione basata sulla produzione di contenuti per gruppi ristretti con conoscenze e linguaggi propri), al webcasting (trasmissione di segnale audio e/o video sul web attraverso la Rete Internet in modalità client-server), al datacasting (invio di dati attraverso la televisione ad utenti dotati di set-top-box e hard disk digitali), fino al socialcasting (comunicazione attraverso i social media) 7 Broadcasting Narrowcasting Webcasting Datacasting Socialcasting Non bisogna dimenticare però che internet è sempre in continua trasformazione. Il progresso, la Rete, non si ferma. Ogni giorno vengono prodotte soluzioni tecnologiche che uniranno reale e virtuale in un unico filo a cui saremo le- 6 Yochai Benkler, 2007, La ricchezza della rete. La produzione sociale trasforma il mercato e aumenta le libertà, ed. Università Bocconi collana I nuovi classici 7 Davide Bennato, 2011, Sociologia dei media digitali, Relazioni sociali e processi comunicativi del web partecipativo, Ed. Laterza, pag. 3-6

14 14 Introduzione gati. Cosa ci riserverà il futuro? ai posteri l ardua sentenza 8. In termini economici quali possono essere invece i vantaggi della Rete? Tanti o pochi, infiniti o limitati, a seconda del bacino di utenza e del tipo di prodotto e/o servizio aziendale offerto. Anche le tecniche e le strategie di marketing sono, come conseguenza, cambiate con la nascita e diffusione del web. Oggi le aziende sono sempre più consapevoli del webpower e per questo motivo esse studiano, analizzano, creano e pianificano strategie di marketing basate sulle informazioni raccolte attraverso l indice di gradimento del prodotto e/o servizio o su una wish-list indicata dal consumer attraverso la Rete. Le nuove strategie di marketing sfruttano, in tal senso, la possibilità offerta ai consumer di chiedere informazioni direttamente alle aziende o a persone che hanno utilizzato il prodotto e/o servizio, e conoscono il marchio. Come conseguenza, le aziende analizzano i dati raccolti, pianificano nuove strategie di vendita, usufruiscono degli stessi dati per aumentare il consenso e il numero dei clienti. Il mercato dello sport è sempre in continua crescita e per questo non è esente dalle strategie, pianificazioni e azioni di marketing tradizionale e del marketing 2.0. La nostra ricerca, per questo motivo, vuole comprendere anche un analisi del comportamento dello sportivo nell utilizzo di prodotti (abbigliamento, accessori, cardiofrequenzimetri, localizzatori GPS, etc) e servizi (tabelle personalizzate di allenamento, diete personalizzate, cura degli infortuni, etc) dedicati allo sport, e al running in particolare, per comprendere se il mercato e il processo di fidelizzazione del cliente stia subendo variazioni grazie 8 Cit. Manzoni Il 5 Maggio

15 Introduzione 15 all opportunità che le aziende offrono al consumer di acquistare prodotti e servizi non solo attraverso i canali tradizionali ma anche attraverso il web e i canali di vendita ad esso collegato. Queste nuove soluzioni e tendenze (siti web, piattaforme per l e-commerce, DEM, Social Network, etc) permettono di creare nuovi contatti, di assicurarsi nuovi clienti, di poter comunicare o riservare delle offerte speciali al bacino di utenza che si registra al sito o al social network dell azienda stessa. Attraverso questo sistema, l azienda non solo si assicura la possibilità di mantenere vivo e rafforzare il rapporto con il cliente, il CRM, ma allo stesso tempo trae vantaggio dal fatto che gli utenti-clienti condividono sulle proprie pagine le informazioni e le offerte aziendali a cui sono interessati, creando una rete di promozione gratuita più efficace in quanto nasce dalla scelta individuale e disinteressata dello stesso cliente. Questo sistema permette alle aziende di acquisire velocemente nuovi clienti. Parlando di visibilità ai tempi del web 2.0, è da notare come il mondo dello sport non è esente dalle trasformazioni socio-culturali ed economiche adattate e costruite sulle nuove tecnologie. È sufficiente pensare alle società sportive che oggi investono tempo e denaro per crearsi un loro spazio sui canali multimediali e sul network al fine di presentarsi, farsi conoscere, auto-promuoversi e promuovere i loro eventi sportivi, anche attraverso il web. Se un tempo le società sportive potevano presentarsi e promuovere le loro attività esclusivamente attraverso i sistemi tradizionali di promozione e marketing (volantini, manifesti, spot radio e TV), oggi con il web queste possibilità sono ampliate e permettono di raggiungere luoghi e persone anche distanti, aumentano il numero di utenti a conoscenza di fatti, persone, cose ed eventi, stimolano a partecipare alle manifestazioni ed eventi che senza la Rete potrebbero

16 16 Introduzione rimanere circoscritti esclusivamente ad alcune aree e luoghi geografici. Oggi, infatti, per esempio, le società di atletica leggera italiane connesse alla Rete, sono numerosissime. Queste possiedono e comunicano attraverso siti web personali, blog, forum, e/o altre risorse online che permettono loro di condividere immagini e video (es. You Tube, Vimeo, Picasa). Da non dimenticare che sempre più società sportive creano autonomamente il loro spazio vetrina anche sui Social Network (es. Facebook, Twitter). È importante notare come sia cambiata anche la figura dello sportivo che con il web 2.0 ha trovato nuovi spunti e soluzioni per definire o migliorare la sua tecnica, i suoi allenamenti, il modo di confrontarsi con i suoi colleghi sportivi, e tanto altro ancora. In principio c era il coach, l allenatore, unico punto di riferimento per l atleta a cui si poteva affiancare la figura dell amico atleta o del compagno di squadra con maggiore esperienza. Oggi, il web diventa uno strumento a portata di tutti in cui si può trovare di tutto e che può aiutare lo sportivo a valutare anche autonomamente i suoi risultati e i suoi progressi (body hacking). Chiunque effettuando delle semplici ricerche sui motori di ricerca può trovare informazioni relative agli argomenti di interesse, dagli allenamenti all alimentazione, alla cura degli infortuni, alla promozione di eventi sportivi, ai libri tematici digitali, etc. attraverso la condivisione di informazioni, tra articoli e link presenti sulla Rete. Concludendo, il nostro studio vuole, prima di tutto, nel primo capitolo, definire le caratteristiche del Web 2.0, tra vantaggi e svantaggi, per poter fornire una panoramica generale dell universo digitale, al fine di comprendere

17 Introduzione 17 come sia cambiato e stia cambiando la società, i bisogni e le aspettative umane con la tecnologia. Il secondo capitolo sarà dedicato, invece, al tema del body hacking, un argomento di interesse attuale e di cui è possibile trovare materiale, articoli, studi, casi e video dimostrativi, anche sul web. Il terzo capitolo è stato assegnato al marketing e al branding sportivo ai tempi del web 2.0 in quanto è possibile studiare e analizzare il comportamento e le preferenze dell atleta che ogni giorno sceglie, seleziona, si informa, su cosa acquistare anche attraverso internet e successivamente comunica il suo grado di soddisfazione. Ma soprattutto egli acquisisce un importantissimo valore e funzione per le aziende in quanto fornisce loro informazioni per migliorare la qualità del loro prodotto e l efficienza del servizio, per comprendere ciò di cui ha realmente bisogno il cliente attuale o quello che acquisirà in futuro (fidelizzazione). Successivamente dall approfondimento teorico passeremo nel capitolo 4 allo studio empirico vero e proprio, per individuare e definire le caratteristiche sociologiche, tecniche e pratiche del runner 2.0 e del suo mondo allargato attraverso la Rete. A tal scopo il lavoro è stato caratterizzato da tre fasi: Fase 1: LA RICERCA 1. Individuazione delle società di atletica italiane attraverso i siti della Federazione Italiana di Atletica Leggera (F.I.D.A.L.) e di altri enti di promozione sportiva (es. CONI, AICS, CSI, UISP) a livello provinciale, regionale e nazionale. Sono state analizzate in totale 2618 società di atletica.

18 18 Introduzione 2. Ricerca, individuazione ed analisi di siti web, blog, Social Network e sistemi di file sharing (es. Vimeo, Picasa, You Tube) delle stesse società. 3. Elaborazione dati Fase 2: L INDAGINE 1. Ideazione di un logo/banner Il Runner 2.0 da inviare e pubblicare sulle pagine web 2. Elaborazione, pubblicazione e condivisione di un questionario on-line dedicato al running, utilizzando una piattaforma in free source, da somministrare agli atleti e sportivi 9 3. Invio di una alle società per invitare gli atleti a partecipare al questionario e a condividere il link sulle loro pagine personali e di gruppo 4. Creazione di un mini sito, in free source, per spiegare e far seguire il progetto, a chiunque fosse interessato e permettere di condividere il link del questionario sulle proprie pagine ed invitare altri utenti ed amici a partecipare alla ricerca Creazione di un evento pubblico su Facebook per invitare ed allargare la Rete dei contatti e dei partecipanti Condivisione dei link sopra citati sulla nostra pagina personale di Facebook e Twitter 7. Somministrazione del questionario 8. Raccolta, elaborazione e codifica dei dati 9 https://docs.google.com/spreadsheet/viewform?formkey=dfduy3a4 TmtoQllMeExGLXkwSXRYa0E6MQ#gid=0 10 https://sites.google.com/site/ilrunner2punto0/ 11

19 Introduzione 19 In questa fase, è stato fondamentale il supporto e l aiuto di numerose società di atletica italiane e di alcune sedi della FIDAL regionale e provinciale che, gratuitamente e senza conoscerci personalmente, hanno pubblicato, condiviso e invitato i loro utenti ed amici a partecipare al progetto. Fase 3: VALUTAZIONE, CONCLUSIONI, CONSI- DERAZIONI In conclusione, lo studio ha confermato che il numero di utenti in Rete è sempre in continuo aumento; ha soprattutto dimostrato che il runner è un essere social, che partecipa e contribuisce con il suo micro mondo ad incrementare dati ed informazioni all interno di un macro mondo dedicato allo sport e al running. Il runner 2.0 condivide informazioni su tipologie di allenamento, percorsi di gara, alimentazione, problemi e soluzioni legati agli infortuni; chiede e fornisce informazioni su come, cosa e dove acquistare accessori e abbigliamento per svolgere la sua attività, ci ha permesso di comprendere quali sono i canali di comunicazione 2.0 che utilizza e perché li sceglie. Parlando di condivisione, ci sembra opportuno aprire una piccola parentesi sulla legislatura in merito allo sport e al rapporto tra eventi sportivi e web 2.0. Le piattaforme P2P sono sempre più utilizzate per diffondere gli eventi sportivi nazionali e internazionali. La Cassazione, per esempio, con la Sentenza 752/06 12 si pronuncia in merito alla divulgazione di eventi sportivi, e fa riferimento a un caso calcistico in cui i diritti di esclusiva sulle trasmissioni erano stati acquistati dalle reti televisive a pagamento. Le trasmissioni provenivano dai paesi cinesi che avevano acquistato i diritti di trasmissione, in 12 Elvira Berlingieri, 2008, Legge 2.0: il web tra legislazione e giurisprudenza, Ed. Apogeo, pag

20 20 Introduzione modalità P2P (streaming). La Cassazione dopo aver sequestrato preventivamente i portali italiani che permettevano la fruizione dell evento sul web, accusandoli di violazione dell articolo sul diritto d autore, art. 171 comma 1, in sede di riesame ha dovuto annullare e chiudere il caso perché gli indagati italiani erano riusciti a dimostrare che si erano limitati a condividere filmati pubblicati da altri. Per evitare casi come quello appena citato, secondo la Legge bisognerebbe creare dei filtri geografici telematici capaci di bloccare l accesso e la fruizione di questi eventi su Reti non autorizzate e sottolineare l importanza del diritto d autore.

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO PRINCIPI FONDANTI 1. Volontario è la persona che, adempiuti i doveri di ogni cittadino, mette a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per gli altri, per

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Software da rilasciare con licenza GPL. Componente tecnologica: Drupal Premessa Obiettivi e Linee-Guida Mettere a disposizione

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE

LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE CAPITOLO V LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE PREMESSA Questo capitolo affronta l analisi dello sport come diritto di cittadinanza non solo metaforico, emotivo, ma anche commerciale ed identitario.

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

Radar Web PA. Valutazione della qualità dei siti web. Valutazione della qualità dei siti web della Pubblica Amministrazione

Radar Web PA. Valutazione della qualità dei siti web. Valutazione della qualità dei siti web della Pubblica Amministrazione Radar Web PA Valutazione della qualità dei siti web Livello d interazione Sezione di trasparenza Open data Open Content Valutazione Partecipazione Presenza 2.0 Contenuti minimi Dominio.gov Dichiarazioni

Dettagli

COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE

COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE COSA E QUANDO SERVE PERCHE USARLO E un servizio di Cloud Computing dedicato

Dettagli

In Consiglio regionale della Toscana i buoni consigli di ITIL Consiglio Regione Toscana

In Consiglio regionale della Toscana i buoni consigli di ITIL Consiglio Regione Toscana In Consiglio regionale della Toscana i buoni consigli di ITIL Consiglio Regione Toscana Equivale a livello regionale al Parlamento nazionale E composto da 65 consiglieri Svolge il compito di valutare /

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010

Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010 Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010 La capacità di godere richiede cultura, e la cultura equivale poi sempre alla capacità di godere. Thomas Mann 1 Oggetto Il progetto consiste nella creazione

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

Come Usare PrinterApp 3D. PrinterApp 3D

Come Usare PrinterApp 3D. PrinterApp 3D PrinterApp 3D PrinterApp3D (3DPa) ha lo scopo di creare un legame tra chi ha la passione di costruire, smontare, capire, partecipare (makers) e chi il mondo dei makers lo conosce e lo vive ogni giorno,

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

PHILIPPE PONCIN INSTITUT NATIONAL DE L AUDIOVISUEL

PHILIPPE PONCIN INSTITUT NATIONAL DE L AUDIOVISUEL CONSERVAZI ONE ED ACCESSI BI LI TÀ I N NTERNETDICOLLEZI ONIAUDI OVI SI VE I PHILIPPE PONCIN INSTITUT NATIONAL DE L AUDIOVISUEL 1. IL RUOLO DELLE BIBLIOTECHE AUDIOVISIVE Il fine principale è la conservazione

Dettagli

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S.

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S. Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENMENTO C.A.S. Ringraziamo per aver prontamente risposto al nostro questionario relativo ai Centri di Avviamento al Canottaggio

Dettagli

Che cos è il Marketing 3.0?

Che cos è il Marketing 3.0? Che cos è il Marketing 3.0? di Fabrizio Pieroni Philip Kotler, studioso di Marketing attento ai cambiamenti della società e pronto a modificare di conseguenza le sue posizioni, ha recentemente presentato

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari REAL ESTATE Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari è un sistema progettato per garantire la semplice gestione della presenza online per le agenzie immobiliari. Il

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni A.S. 2011/2012 Giulia Tavellin Via Palesella 3/a 37053 Cerea (Verona) giulia.tavellin@tiscali.it cell. 349/2845085

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE IT Security Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Standard IT Security. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di apprendimento,

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

Enrico Fontana. L Health Technology Assessment applicato ai Sistemi informativi. Prefazione di Massimiliano Manzetti. Presentazione di Nicola Rosso

Enrico Fontana. L Health Technology Assessment applicato ai Sistemi informativi. Prefazione di Massimiliano Manzetti. Presentazione di Nicola Rosso A09 Enrico Fontana L Health Technology Assessment applicato ai Sistemi informativi Prefazione di Massimiliano Manzetti Presentazione di Nicola Rosso Copyright MMXV ARACNE editrice int.le S.r.l. www.aracneeditrice.it

Dettagli

SOCIAL BRANDING La comunicazione positiva. Roma, 30 maggio 2002

SOCIAL BRANDING La comunicazione positiva. Roma, 30 maggio 2002 SOCIAL BRANDING La comunicazione positiva Roma, 30 maggio 2002 Indice Lo scenario italiano 3-10! Come la pensano gli italiani! Le cause sociali di maggiore interesse! Alcuni casi italiani! Il consumatore

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE

LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE LA TUA POLIZZA D ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE I social media impattano praticamente su ogni parte

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Applicazione gestionale progettata per gestire tutti gli aspetti di palestre, centri sportivi e centri benessere Sicuro Personalizzabile

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

Bando chefare. 1. Cos è. 2. Contesto. Milano, 18/04/2015

Bando chefare. 1. Cos è. 2. Contesto. Milano, 18/04/2015 Milano, 18/04/2015 Bando chefare 1. Cos è L Associazione Culturale chefare pubblica il presente bando con la finalità di: 1. assegnare un contributo a favore di un progetto di innovazione culturale caratterizzato

Dettagli

Guida ai Circoli professionali del Rotary

Guida ai Circoli professionali del Rotary Guida ai Circoli professionali del Rotary Rotary International Rotary Service Department One Rotary Center 1560 Sherman Avenue Evanston, IL 60201-3698 USA www.rotary.org/it 729-IT (412) Introduzione ai

Dettagli

Scuola secondaria di primo grado: Educazione fisica

Scuola secondaria di primo grado: Educazione fisica Ufficio XVI - Ambito territoriale per la provincia di Reggio Emilia Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Scuola secondaria di primo grado: Educazione fisica Prof. CRONISTORIA DELLA DISCIPLINA DAL 1979

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Definizione e struttura della comunicazione

Definizione e struttura della comunicazione Definizione e struttura della comunicazione Sono state date molteplici definizioni della comunicazione; la più semplice e comprensiva è forse questa: passaggio di un'informazione da un emittente ad un

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Progetto Nazionale di Educazione al Patrimonio 2011-2012 Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Presentazione Sul presupposto che si conserva

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

Che cos è un focus-group?

Che cos è un focus-group? Che cos è un focus-group? Si tratta di interviste di tipo qualitativo condotte su un ristretto numero di persone, accuratamente selezionate, che vengono riunite per discutere degli argomenti più svariati,

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA DIRETTIVA DEL MINISTRO DELLA FUNZIONE PUBBLICA SULLA RILEVAZIONE DELLA QUALITA PERCEPITA DAI CITTADINI A tutti i Ministeri - Uffici

Dettagli

Vivi un mondo accessibile con Abiliatour. www.abiliatour.it

Vivi un mondo accessibile con Abiliatour. www.abiliatour.it Vivi un mondo accessibile con Abiliatour www.abiliatour.it Che cos è Abiliatour O.N.L.U.S. L Associazione Abiliatour O.N.L.U.S. ha come scopo principale l assistenza e l aiuto alle persone disabili e alle

Dettagli

Relazione sul data warehouse e sul data mining

Relazione sul data warehouse e sul data mining Relazione sul data warehouse e sul data mining INTRODUZIONE Inquadrando il sistema informativo aziendale automatizzato come costituito dall insieme delle risorse messe a disposizione della tecnologia,

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

NORME GENERALI PRINCIPI ETICI REGOLAMENTO INTERNO 2013 1

NORME GENERALI PRINCIPI ETICI REGOLAMENTO INTERNO 2013 1 REGOLAMENTO INTERNO 2013 1 NORME GENERALI Art. 1 Validità del regolamento interno Il presente regolamento, derivante dai principi espressi dallo Statuto da cui discende, rappresenta le regole e le concrete

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cap.12 Le relazioni pubbliche Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Capitolo 12 Le relazioni pubbliche Le relazioni pubbliche (PR) Insieme di attività

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli