OpenDocument: un occasione da non perdere per il Software Libero

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OpenDocument: un occasione da non perdere per il Software Libero"

Transcript

1 OpenDocument: un occasione da non perdere per il Software Libero Marco Fioretti OpenDocument Fellowship Committee Linux Day novembre, Roma

2 Agenda Definizioni ed esempi Impatto dei formati di file sull economia e sulla cultura Caratteristiche principali di OpenDocument OpenDocument e i formati aperti entrano in politica Software per OpenDocument OpenDocument: pro o contro il Software Libero? Come contribuire alla diffusione di OpenDocument Linux Day,Roma, 2005/11/26

3 Alcuni concetti e definizioni di base Q: Come e possibile creare, modificare e conservare le informazioni? A: Combinando tre cose molto differenti: Supporto Fisico: Formato dei dati: l oggetto concreto che contiene le informazioni le regole secondo le quali l informazione e conservata sul supporto Interfaccia Utente: gli strumenti con cui leggiamo e scriviamo dati in quel formato Quasi sempre, Supporto, Formato e Interfaccia possono e dovrebbero essere indipendenti l uno dall altro

4 Supporto, Formato, Interfaccia: esempio non elettronico Supporto Formato Interfaccia + Stele di Rosetta, II Secolo A.C. geroglifici (scrivibili anche su carta, papiro, legno...) e i significati associati a ogni simbolo Qualsiasi strumento per tracciare segni (inclusi penna d oca e carboncino) e i nostri occhi

5 Supporto, Formato e Interfaccia analogici Supporto Formato Interfaccia Supporto e formato sono un tutt uno! I fotogrammi possono essere stampati solo in un certo modo su un certo tipo di pellicola, in una maniera inutilizzabile con altre telecamere o proiettori Telecamera e proiettore inservibili con altri nastri NOTA: questo e il popolarissimo formato Super 8 mm per home video sviluppato nel 965 da Eastman Kodak, e assai usato fino agli anni 80

6 Supporto, Formato e Interfaccia digitali Supporto Formato Codifica dei caratteri: significato di ogni sequenza di bit: EX: corrisponde ad A Interfaccia + Dischi, floppy, CD, DVD, memorie flash, tutti usabili in diversi sistemi... e contengono sempre gli stessi bit, che possono rappresentare qualsiasi tipo di informazione Formato del file: come scrivere ogni elemento di informazione all interno del file <style:properties style:column width="1.785cm"/>... <table:tablecell><text:p>600000</text:p></table:table cell> Qualsiasi programma che conosce quel formato, qualunque siano : l hardware su cui gira: computer x86 o Apple, cellulare, lettore DVD, server remoto... o la sua licenza d uso

7 Perché i formati sono importanti quanto(o più...) del software Quasi tutti i programmi sono assolutamente inutili senza dati (non creati dal programmatore) da elaborare, conservare e visualizzare Ricordare che dati significa qualsiasi opera creativa: blog,filmati personali, saggi, documenti governativi, sentenze di tribunali, progetti d ingegneria, leggi, contratti... Tutte queste informazioni devono rimanere completamente disponibili, in maniera trasparente, anche quando si cambia programma......innanzitutto all'autore di quei dati, altrimenti non ha nemmeno senso parlare di copyright...

8 Format wars: Marte, "i programmatori erano tutti morti o in pensione "era inutile tentare di leggere i nastri originali 20 luglio, 1976: per la prima volta nella storia dell umanita un manufatto umano, il Viking, atterra su Marte poiché il formato di quei dati, era sconosciuto [siamo stati costretti] ad assumere degli studenti per fargli ricopiare nel computer le copie cartacee (www.cbsnews.com/stories/2003/01/21/tech/main shtml)

9 Format wars: la BBC, 1986 Nel 1986 la BBC ha creato una galleria digitale contenente migliaia di immagini Nel 2003alcuni di quei formati grafici non sono più utilizzabili con normali hardware e software JPEG e altri formati grafici si degradano ogni volta che vengono trasformati Convertire periodicamente file grafici e stato definito intelligente come conservare un Picasso ridipingendolo ogni qualche anno SOURCE:

10 Format wars: Autocad, 1998 Negli anni 90 c erano già più di due miliardi di progetti privati e pubblici (da pezzi d arredamento ai ponti..) nel formato DWG di AutoCAD Nel 1998 alcuni concorrenti hanno creato un formato equivalente per vendere il loro software CAD AutoDesk reagì, prima ancora che con sconti o nuove funzioni software, ricordando ai suoi clienti che solo il loro prodotto gli garantiva di poter continuare a usare i loro progetti già esistenti! Fonti: Open Design Alliance (www.opendesign.com/)

11 Format wars: India, 2002 FrameMaker (www.adobe.com/products/framemaker/)è un ottimo programma per word processor e DTP di Adobe FrameMaker ha un suo formato proprietario FrameMaker non è più sviluppato dove è nato: "..the $1.6 billion software maker Adobe,... started off its India development centers six years ago. Today, the company develops its globally best selling software Framemaker' completely out of India," from the India Times, November 28, ma può mantenere la sua struttura di prezzi (anche se è un prodotto di nicchia...) perché i suoi utenti hanno bisogno di mantenere l accesso ai loro dati

12 Format wars: e gli archivi pubblici? Official Records Act of the Minnesota Statutes (www.revisor.leg.state.mn.us/stats/15/17.html): government agencies must be accountable... to future generations. Copie digitali sono ammesse se effettuate in maniera affidabile Virginia State Laws on Optical Images (www.archiveindex.com/laws/law va.htm): Electronic records are not acceptable for permanent storage at this time... due to the lack of hardware and software standards Ma questo significa rinunciare a tutti i benefici delle tecnologie digitali: copie a costo quasi nullo, indicizzazione e ricerca via software, accesso via Internet senza nessuna garanzia che i microfilm non imporranno comunque la manutenzione a oltranza di hardware su misura

13 Format wars: quanto costano gli archivi digitali? Dallo studio Comparing Preservation Strategies and Practices for Electronic Records, 2000 (www.rlg.org/en/page.php?page_id=245) DEFINITION: Preservation of digital information is not so much about protecting physical objects as about specifying the creation and maintenance of intangible electronic files whose intellectual integrity is their primary characteristic. Obiettivo: determinare il costo per aziende pubbliche (inclusi archivi nazionali) e private di conservare e mantenere accessibili archivi elettronici Solo poche organizzazioni avevano già iniziato a porsi il problema... Il costo totale annuale, per ogni organizzazione è risultato essere, a seconda delle dimensioni dell'archivio, fra i e i 2.6 milioni di dollari USA

14 Quand'è che un formato di file è veramente aperto? Esso deve essere almeno: *adottato e mantenuto apertamente da una organizzazione non profit * dotato di specifica completamente pubblicata e accessibile gratis, o a un costo nominale, senza limitazioni * La proprietà intellettuale deve essere irrevocabilmente utilizzabile senza pagamento di royalty * Lo standard è riutilizzabile in qualsiasi maniera, senza limiti Estratto da: European Interoperability Framework for Pan European egovernment Services v. 1.0, November, 2004 (http://xml.coverpages.org/ida EIF Final10.pdf)

15 Cosè l'xml, e perché è importante? Nei formati binari tutti i dati sono codificati e/o compressi nelle sequenze binarie più compatte possibile. Minimo ingombro, maggiore difficoltà di reverse engineering XML = extensible Markup Language I file XML sono scritti in testo Unicode L elaborazione richiede più spazio e cicli di CPU di quelli binari, però: I file possono essere compressi Gli sviluppatori e alla fine gli utenti, hanno la vita molto più facile! Il reverse engineering è molto più rapido I dati possono essere elaborati con qualsiasi utility per text processing, a partire da quelle note dagli anni 70: cat, awk, sed.. L XML di per se può essere sia chiuso sia aperto

16 Cos è OpenDocument? (finalmente!) Un formato basato su XML per testi, presentazioni e fogli elettronici Diretto concorrente dei formati.doc,.ppt e.xls di Microsoft Sviluppato dal consorzio internazionale OASIS e già in corso di standardizzazione all ISO liberamente utilizzabile nel Software GPL: open.org/committees/office/ipr.php (altri standard di OASIS non hanno lo stesso status) Home Page: open.org/committees/tc_home.php?wg_abbrev=office

17 Struttura di un file OpenDocument I file sono semplici archivi.zip composti da vari elementi Quelli principali sono: content.xml the actual textual content of the document.complex XML markup, but still readable by humans meta.xml Metadata like Author name, Word count, Language, Date of last modification, etc styles.xml Style information like like font size, colour, page widthfor pages, characters, paragraphs... Separate folders for binary objects Images Macros... Sommario piú dettagliato: Specifiche ufficiali: open.org/committees/download.php/12572/opendocument v1.0 os.pdf

18 Vantaggi di OpenDocument Scrivere dati e metadati soltanto in testo semplice ne garantisce la piena disponibilità e accessibilità, sia con programmi sia, se necessario, manualmente! L archivio ZIP separa in maniera netta e completa: Contenuti Formattazione Parametri d utente Immagini, macro e altri oggetti binari Quindi ogni elemento può essere creato, indicizzato, modificato o analizzato per la ricerca di virus automaticamente OpenDocument fa il massimo riuso possibile di standard già esistenti

19 Il concorrente diretto: Microsoft XML Ancora archivi in formato ZIP, ma: La separazione fra i vari elementi non è netta come in OpenDocument Utilizzano internamente altri standard non aperti come la Open Packaging Convention Esempio di hyperlink: Microsoft OpenDocument <text:a xlink:type="simple" xlink:href="http://example.com">ciao</text:a> <w:hyperlink w:rel="rid1" w:history="1"><w:r><w:t>ciao</w:t></w:r></w:hyperlink> Non è al momento utilizzabile senza autorizzazione Microsoft, vedi: Anche se diventasse uno standard ECMA e poi ISO: Se rimanesse in mano a Microsoft, sarebbe comunque inaccettabile, anche per i governi In caso contrario, sarebbe un duplicato non necessario di OpenDocument

20 Cosa manca in OpenDocument Macro La specifica le consente, ma non impone un linguaggio da usare o altre caratteristiche Non ci sono piani per aggiungerle, poichè molti vedono le macro come estensioni di un singolo programma, cioè non portabili, anzichè di uno specifico file Per saperne di più: Formule nei fogli elettronici Ancora non standardizzate! Esempio: LOG(X;10) in OO.o LOG(X) in KOffice La soluzione è già in via di sviluppo e... servono altri programmatori!

21 Posso usare OpenDocument OGGI?? Certo! OpenDocument è il formato di default di OpenOffice 2.0! Ed è già utilizzabile anche altri programmi, sia proprietari sia liberi, come: KOffice (http://koffice.kde.org) che sta migrando verso il supporto nativo Abiword (www.abisource.com), che può già leggere i file di testo. IBM WorkPlace Molti altri programmi o librerie per server e desktop elencati in:

22 Microsoft Office potrebbe usare OpenDocument? Certo. Magari! Vedi I formati dei file sono (o dovrebbero essere) indipendenti dal software usato per scriverli e leggerli, nonchè dalla sua licenza d uso Più aumenta il supporto per OpenDocument, più al sicuro sono i vostri dati e il vostro lavoro Ecco perchè già esiste una petizione per aggiungere supporto OpenDocument a Microsoft Office: (italian) Al 23 novembre persone, responsabilie per computer l'hanno già firmata. Unisciti a loro! Stato della petizione in tempo reale:

23 Formati aperti per stati più aperti Massachussetts: a settembre 2005 annuncia di voler utilizzare OpenDocument dal 2007: Perù: a settembre 2005 il Congresso approva una legge (non ancora ratificata) che vieta l acquisto di software che limiti in qualsiasi maniera l autonomia dell informazione Norvegia: a giugno 2005 il Ministro della Modernizzazione promette che dal 2009 il governo smetterà di usare software proprietario e accetterà soltanto formati aperti government open source Inghilterra: solo software che può salvare in OpenDocument, RTF e altri formati (ma non MS XML) è ammesso dal progetto Building Schools for the Future (2.7 milioni di dollari in 15 anni per ristrutturare tutte le scuole secondarie inglesi) (www.groklaw.net/article.php?story= )

24 Formati aperti per un Europa più aperta 2003/2004: Il Comitato TAC (Telematics between Administrations Committee) commissiona il Rapporto Valoris per valutare l impatto degli standard aperti per un mercato più competitivo Il rapporto (http://europa.eu.int/idabc/servlets/doc?id=17982) raccomanda un formato XML mantenuto da un comitato di standardizzazione aperto A seguito del rapporto, il TAC raccomanda alle pubbliche amministrazioni di evitare formati che possono discriminare alcuni prodotti a favore di altri e suggerisce a OASIS di proporre OpenDocument come standard ISO Ottobre 2005: Barbara Held del dipartimento IDABC della Commissione Europea, conferma che il suo ufficio potrà raccomandare OpenDocument agli stati membri appena ratificato dall ISO, poiché già soddisfa tutti gli altri requisiti EU sugli standard aperti

25 Formati aperti per un Italia più aperta 2002: il senatore Fiorello Cortiana e l Onorevole Pietro Folena presentano due proposte di legge per favorire l uso di software non proprietario e formati aperti nelle pubbliche amministrazioni: : Il ministro per l Innovazione Stanca annuncia una direttiva che richiede alle Pubbliche Amministrazioni di privilegiare soluzioni software che possono esportare dati e documenti in almeno un formato aperto

26 Formati aperti per regioni più aperte Legge regionale dell Emilia Romagna n. 11, 24 Maggio 2004: L articolo 3 richiede alla Regione di promuovere l interoperabilita attraverso formati e protocolli non proprietari definiti da apposite organizzazioni internazionali L articolo 5 dichieara che lo scopo e garantire ai cittadini la massima liberta d accesso a informazioni pubbliche Legge regionale della Toscana n. 1, 26 Gennaio 2004: Secondo l articolo 4 i principi e le normative per l e government includeranno l uso, per le informazioni da rendere pubbliche, di formati e standard non proprietari Fonte (in Italiano): Free Software in Public Administration: the first regulations from the [Italian] State and Regions 3 rd national Conference on Electronic Administrative Jurisprudence,

27 Formati aperti per provincie più aperte 7 Novembre 2005, Pisa La Provincia di Pisa, antesignana di una "tendenza" che oggi vede oltre il 14% delle medie e grandi imprese statunitensi migrare verso tali piattaforme alla fine del 2003, in coerenza con le indicazioni espresse dalla nota direttiva Stanca in materia di Open Source, decise di dotarsi di un sistema on line in grado di trasformare il formato dei documenti di office automation, per consentire al proprio personale interno ed anche ad altre amministrazioni ed utenti di convertire i propri documenti in formati aperti Dott. Paolo Picchi, Dirigente Sistemi Informativi Provincia di Pisa Fonte:

28 Due parole sulla OpenDocument Fellowship Home page: Organizzazione di volontari da tutto il mondo I partecipanti sono singoli individui (non organizzazioni o aziende) L ammissione è su invito Lista dei membri Missione: promuovere l uso universale del formato OpenDocument e assistere nello sviluppo di software che lo supporti

29 Alcune attività della Fellowship Partecipazione a convegni come il recente ODF Summit organizzato da IBM e Sun Lobbying presso governi ed esponenti politici Open Project Management Exchange Format (OPMEF) Formato comune per applicazioni di Project Management Wiki: Mailing List: odf Sviluppo di software per OpenDocument. Esempi: Metadata agregator e relative librerie, rasformazione XSLT da OpenDocument a XHTML OpenFormula!

30 Strumenti software per OpenDocument Esistono già diverse librerie, moduli e script per generare o analizzare file OpenDocument Una lista continuamente aggiornata è disponibile all'indirizzo Primo libro su OpenDocument: cit.info/ Contiene esempi di codice come: Generazione di un foglio elettronico Creare e inserire disegni nei file tramite programmi Disponibile sotto licenza Creative Commons

31 Strumenti software per OpenDocument (2) MetaData Aggregator (http://books.evc cit.info/odf_utils/aggregator.html) Elenca in una tabella i metadati di tutti i file OpenDocument presenti in una cartella

32 Strumenti software per OpenDocument (3) Alcuni esempi da Java Classes OpenDocumentTextInputStream OpenDocumentMetaData C#.NET libraries AODL (An Open Document Library) Moduli Perl OODoc OOBuilder Librerie Python PyOpenOffice OooPy estrae il testo di un file Java Object contenente i metadati di un file crea e modifica testi OpenDocument crea e modifica fogli elettronici OpenDocument XML based reporting tool libreria per elaborare file OpenDocument

33 Strumenti software per OpenDocument (4) E in Italia? Estratto da Italian public employees join to promote open source (http://software.newsforge.com/software/05/11/09/ shtml?tid=132&tid=110) Il portale di Riva del Garda (www.comune.rivadelgarda.tn.it/) include un sistema Open Source: per generare automaticamente da interfaccia Web file OpenDocument, Word o PDF tramite il bridge Python UNO di OpenOffice.org che potrebbe essere riutilizzato in altre applicazioni

34 OpenDocument: pro o contro il Software Libero? Da: October/thread.html e November/thread.html Perché non appoggiate solo Software Libero, invece di fare certe petizioni che favorirebbero Microsoft? Come vi viene in mente di proporre la petizione a un LUG il cui scopo è predicare il vangelo di Linux, perché il Software Libero è l unico modello che può aiutare l Africa a non essere più un continente sottosviluppato? In effetti, OpenDocument in Microsoft Office eliminerebbe il lock in, cioè una delle ragioni principali per NON abbandonare quel programma, soprattutto nelle Pubbliche Amministrazioni...

35 OpenDOcument: pro o contro il Software Libero? RISPOSTA (1): I formati (o meglio, i dati degli utenti) sono più importanti dei programmi Ricordate? Quasi tutti i programmi sono assolutamente inutili senza dati (non creati dal programmatore) da elaborare, conservare e visualizzare Più programmi (INTERFACCE) esistono per una stessa attività, meglio è... Ma per i FORMATI usati da quei programmi è vero il contrario: (pensate se l alfabeto cambiasse ogni anno, oppure ogni volta che si cambia marca di penne o carta) Meno formati (ovviamente non proprietari) ci sono per ogni tipo di file, più aumentano il vero progresso e la libertà degli utenti Questo varrebbe anche se tutto il software fosse GPL

36 OpenDOcument: pro o contro il Software Libero? RISPOSTA (2): Mito: grazie alle licenze FOSS non esiste il lock in, perché è sempre possibile scrivere filtri per convertire i propri file Realtà: oggi la grande maggioranza degli utenti FOSS NON sa programmare, e non è realistico o necessario aspettarsi che questo cambi... per non parlare del fatto che spesso i filtri non dovrebbero esistere programmi dello stesso tipo, se non devono competere commercialmente, non dovrebbero adottare o crearsi appena possibile formati incompatibili (sia per i documenti utente sia per i dati di configurazione)

37 OpenDOcument: pro o contro il Software Libero? Conclusione: Oggi OpenDocument è l'unica soluzione realisticamente: Accettabile e imponibile politicamente (è un formato, non un programma) Con sufficiente stabilità e supporto industriale Senza trappole legali Sufficientemente avanzata tecnicamente Insomma, accettabile per utenti e sviluppatori FOSS e tutti i cittadini OpenDocument in Microsoft Office (o qualsiasi altra applicazione proprietaria) Porrebbe immediatamente fine alla discriminazione e ai problemi tecnici degli utenti Gnu/Linux (formattazione non perfetta dei file, uso di Wine, CrossOver o simili...) Permetterebbe ai paesi in via di sviluppo di fare subito affari, formazione e ricerca con chi (vedi università e industrie occidentali) non può o vuole migrare subito a Gnu/Linux Renderebbe una futura migrazione a Gnu/Linux assai più indolore, graduale e affidabile...ovvero assai più difficile da rifiutare!

38 Due slogan per concludere I formati aperti fanno la storia e la conservano (G. Markham, ,00.html) Provate a pensare ai programmi per computer come penne, e ai formati come alfabeti.. OpenDocument è la versione digitale dei nostri alfabeti. (M. Fioretti, Everybody's Guide to OpenDocument,

39 Alla prossima! Contact information: Marco Fioretti, Italian OpenDocument Fellowship page: Questa presentazione verrà pubblicata sul sito della OpenDocument Fellowship con licenza Creative Commons. Per favore, fatela circolare il più possibile, soprattutto fra i NON addetti ai lavori! Grazie per la partecipazione!

Le cinque cavolate da evitare quando si fa da sé il proprio e-book

Le cinque cavolate da evitare quando si fa da sé il proprio e-book Il favoloso mondo del self publishing Le cinque cavolate da evitare quando si fa da sé il proprio e-book A cura di Sergio Covelli www.pecorenerecords.com Aprile 2011 1) Basta un click, no? Ricordatelo

Dettagli

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione Documentale Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Software 2. Classificazione del software. Software di sistema

Software 2. Classificazione del software. Software di sistema Software 2 Insieme di istruzioni e programmi che consentono il funzionamento del computer Il software indica all hardware quali sono le operazioni da eseguire per svolgere determinati compiti Valore spesso

Dettagli

Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 12 gennaio 2015, n. 8. [Preambolo]

Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 12 gennaio 2015, n. 8. [Preambolo] www.diritto24.ilsole24ore.com/lex24/ Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 13 novembre 2014 Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana 12 gennaio 2015, n. 8 Regole tecniche in materia di formazione,

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione Scheda Software HP Digital Sending (DSS) 5.0 Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei Presentazione della soluzione Rendendo più fluida la gestione di documenti e dati,

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

Progettazione di sistemi Embedded

Progettazione di sistemi Embedded Progettazione di sistemi Embedded Corso introduttivo di progettazione di sistemi embedded A.S. 2013/2014 proff. Nicola Masarone e Stefano Salvatori Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di

Dettagli

Guida all'uso di StarOffice 5.2

Guida all'uso di StarOffice 5.2 Eraldo Bonavitacola Guida all'uso di StarOffice 5.2 Introduzione Dicembre 2001 Copyright 2001 Eraldo Bonavitacola-CODINF CODINF COordinamento Docenti INFormati(ci) Introduzione Pag. 1 INTRODUZIONE COS'È

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli 01 Nei secoli, ci siamo abituati a leggere in molti modi (pietra, pergamena, libri). I cambiamenti continueranno e noi

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

Informatica Applicata

Informatica Applicata Ing. Irina Trubitsyna Concetti Introduttivi Programma del corso Obiettivi: Il corso di illustra i principi fondamentali della programmazione con riferimento al linguaggio C. In particolare privilegia gli

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO. Francesco Marchione e Dario Richichi

APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO. Francesco Marchione e Dario Richichi APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO Francesco Marchione e Dario Richichi Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Sezione di Palermo Indice Introduzione...

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Comandi filtro: sed. Se non si specificano azioni, sed stampa sullo standard output le linee in input, lasciandole inalterate.

Comandi filtro: sed. Se non si specificano azioni, sed stampa sullo standard output le linee in input, lasciandole inalterate. Comandi filtro: sed Il nome del comando sed sta per Stream EDitor e la sua funzione è quella di permettere di editare il testo passato da un comando ad un altro in una pipeline. Ciò è molto utile perché

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Lezione 15 File System

Lezione 15 File System Lezione 15 File System Sistemi Operativi (9 CFU), CdL Informatica, A. A. 2014/2015 Dipartimento di Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche Università di Modena e Reggio Emilia http://weblab.ing.unimo.it/people/andreolini/didattica/sistemi-operativi

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione

Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione Abbiamo creato questo questionario per aiutarti a prepararti per il workshop e per farti pensare ai diversi aspetti delle collezioni digitali

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

Titolo I - AMBITO DI APPLICAZIONE, DEFINIZIONI ED ADEGUAMENTO ORGANIZZATIVO E FUNZIONALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

Titolo I - AMBITO DI APPLICAZIONE, DEFINIZIONI ED ADEGUAMENTO ORGANIZZATIVO E FUNZIONALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI dalla G.U. n. 59 del 12 marzo 2014 (s.o. n. 20) DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 3 dicembre 2013 Regole tecniche per il protocollo informatico ai sensi degli articoli 40-bis, 41, 47, 57-bis

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

Gestione Informatica dell archivio documenti. Computer software. Versione 7

Gestione Informatica dell archivio documenti. Computer software. Versione 7 Computer software Versione 7 Produttore MultiMedia it S.n.c. Distributore TeamSystem S.p.a. Caratteristiche Tecniche Linguaggio di Programmazione Sistema operativo client Sistema operativo server Occupazione

Dettagli

OCS in un ora. Introduzione a Open Conference Systems Versione 2.0. OCS in un ora. Ultimo aggiornamento: dicembre 2007

OCS in un ora. Introduzione a Open Conference Systems Versione 2.0. OCS in un ora. Ultimo aggiornamento: dicembre 2007 Introduzione a Open Conference Systems Versione 2.0 Ultimo aggiornamento: dicembre 2007 1 Open Conference Systems è un iniziativa di ricerca sviluppata dal Public Knowledge Project dell Università della

Dettagli

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Introduzione Questa guida è stata realizzata per aiutare la vostra azienda a garantire l utilizzo legale del software di Siemens. Il documento tratta

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

Cosa significa Open Source? Cos'è il software libero? Applicazioni ai GIS

Cosa significa Open Source? Cos'è il software libero? Applicazioni ai GIS MondoGIS_59 29-03-2007 10:31 Pagina 62 Cosa significa Open Source? Cos'è il software libero? Applicazioni ai GIS OPEN SOURCE È UN TERMINE ORMAI DI MODA, ANCHE IN AMBITO GEOGRAFICO. I VANTAGGI DEL SOFTWARE

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Tecnoteca è nata nel 2000 con sede a Tavagnacco ha scelto da subito di lavorare

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

TECNOLOGIA LCD e CRT:

TECNOLOGIA LCD e CRT: TECNOLOGIA LCD e CRT: Domande più Frequenti FAQ_Screen Technology_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono marchi

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Guida introduttiva. Capitolo 1 Cos'è OpenOffice.org

Guida introduttiva. Capitolo 1 Cos'è OpenOffice.org Guida introduttiva Capitolo 1 Cos'è OpenOffice.org Copyright Questo documento è pubblicato sotto copyright 2005 2008 dei collaboratori elencati nella sezione Autori. Il documento può essere distribuito

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

Radar Web PA. Valutazione della qualità dei siti web. Valutazione della qualità dei siti web della Pubblica Amministrazione

Radar Web PA. Valutazione della qualità dei siti web. Valutazione della qualità dei siti web della Pubblica Amministrazione Radar Web PA Valutazione della qualità dei siti web Livello d interazione Sezione di trasparenza Open data Open Content Valutazione Partecipazione Presenza 2.0 Contenuti minimi Dominio.gov Dichiarazioni

Dettagli

Web Conferencing and Collaboration tool

Web Conferencing and Collaboration tool Web Conferencing and Collaboration tool La piattaforma Meetecho Piattaforma di Web Conferencing e Collaborazione on line in tempo reale Caratteristiche generali Soluzione client-server progettata per essere

Dettagli

come installare wordpress:

come installare wordpress: 9-10 DICEMBRE 2013 Istitiuto Nazionale Tumori regina Elena come installare wordpress: Come facciamo a creare un sito in? Esistono essenzialmente due modi per creare un sito in WordPress: Scaricare il software

Dettagli

In Consiglio regionale della Toscana i buoni consigli di ITIL Consiglio Regione Toscana

In Consiglio regionale della Toscana i buoni consigli di ITIL Consiglio Regione Toscana In Consiglio regionale della Toscana i buoni consigli di ITIL Consiglio Regione Toscana Equivale a livello regionale al Parlamento nazionale E composto da 65 consiglieri Svolge il compito di valutare /

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

DECRETI PRESIDENZIALI

DECRETI PRESIDENZIALI DECRETI PRESIDENZIALI DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 3 dicembre 2013. Regole tecniche in materia di sistema di conservazione ai sensi degli articoli 20, commi 3 e 5 -bis, 23-ter, comma

Dettagli

Famiglie di font. roman ( normale ) corsivo o italic grassetto o bold grassetto corsivo o bold italic

Famiglie di font. roman ( normale ) corsivo o italic grassetto o bold grassetto corsivo o bold italic Famiglie di font Nella maggior parte dei casi, un font appartiene a una famiglia I font della stessa famiglia hanno lo stesso stile grafico, ma presentano varianti Le varianti più comuni sono: roman (

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale 1. Introduzione al backup Guida al backup Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi Con l aumentare dei rischi associati a virus, attacchi informatici e rotture hardware, implementare

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10.1

Le novità di QuarkXPress 10.1 Le novità di QuarkXPress 10.1 INDICE Indice Le novit di QuarkXPress 10.1...3 Nuove funzionalit...4 Guide dinamiche...4 Note...4 Libri...4 Redline...5 Altre nuove funzionalit...5 Note legali...6 ii LE NOVITÀ

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

rischi del cloud computing

rischi del cloud computing rischi del cloud computing maurizio pizzonia dipartimento di informatica e automazione università degli studi roma tre 1 due tipologie di rischi rischi legati alla sicurezza informatica vulnerabilità affidabilità

Dettagli

Sistemi Operativi. Interfaccia del File System FILE SYSTEM : INTERFACCIA. Concetto di File. Metodi di Accesso. Struttura delle Directory

Sistemi Operativi. Interfaccia del File System FILE SYSTEM : INTERFACCIA. Concetto di File. Metodi di Accesso. Struttura delle Directory FILE SYSTEM : INTERFACCIA 8.1 Interfaccia del File System Concetto di File Metodi di Accesso Struttura delle Directory Montaggio del File System Condivisione di File Protezione 8.2 Concetto di File File

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI Firenze, mercoledì 10 Maggio 2011 VERSIONE 1.2 DEL 10 Maggio2011 Pagina 2 di 8 In queste pagine

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Marco Giorgi. Palazzo di Giustizia di Torino 30 marzo 2012

Marco Giorgi. Palazzo di Giustizia di Torino 30 marzo 2012 Marco Giorgi Palazzo di Giustizia di Torino 30 marzo 2012 Post mortem (Dopo lo spegnimento del sistema) Si smonta il dispositivo e lo si collega ad un PC dedicato all'acquisizione Live forensics (Direttamente

Dettagli

Informatica. Scopo della lezione

Informatica. Scopo della lezione 1 Informatica per laurea diarea non informatica LEZIONE 1 - Cos è l informatica 2 Scopo della lezione Introdurre le nozioni base della materia Definire le differenze tra hardware e software Individuare

Dettagli

Manuale installazione KNOS

Manuale installazione KNOS Manuale installazione KNOS 1. PREREQUISITI... 3 1.1 PIATTAFORME CLIENT... 3 1.2 PIATTAFORME SERVER... 3 1.3 PIATTAFORME DATABASE... 3 1.4 ALTRE APPLICAZIONI LATO SERVER... 3 1.5 ALTRE APPLICAZIONI LATO

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli