GsmAdvice 01T. Guida Rapida

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GsmAdvice 01T. Guida Rapida"

Transcript

1 GsmAdvice 01T Guida Rapida

2 INDICE PRESENTAZIONE... 3 LIMITI DI UTILIZZO... 4 COLLEGAMENTI ELETTRICI... 5 POTENZE MASSIME COMMUTABILI... 6 LED DI SEGNALAZIONE... 7 ALIMENTAZIONE... 8 SIM CARD... 9 PIN E PUK COME RIMUOVERE LO SPORTELLINO FRONTALE COME INSERIRE LA SIM RESET RESET PARAMETRI PASSWORD INSERITA IN FABBRICA COME CAMBIARE LA PASSWORD COMANDI E FUNZIONI SETUP PARAMETRI...21 COMANDO DI INTERROGAZIONE...23 INTENSITA DEL CAMPO GSM...27 COMANDO DI ACCENSIONE/SPEGNIMENTO...28 COMANDO DI ACCENSIONE A TEMPO...29 COMANDO DI ACCENSIONE A TEMPO + FUNZIONE TERMOSTATO...30 ALLARME ANTIGELO...31 COMANDO DI SPEGNIMENTO...32 FUNZIONE ALLARME...33 CONTENUTO DELL SMS DI ALLARME...34 APRICANCELLO...35 ACCENSIONE LUCI...36 CARATTERISTICHE TECNICHE...37 CONDIZIONI DI GARANZIA...39 ABILITAZIONE NUMERI TELEFONICI GSM Advice 01T manuale

3 PRESENTAZIONE GsmAdvice 01T è un controllo remoto che utilizza la rete GSM. E dotato di una uscita che può essere attivata inviando un SMS o che può essere attivata mediante un semplice "squillo da telefono fisso o cellulare. Inoltre possiede un ingresso utile a monitore l'attivazione di un allarme o di un dispositivo elettrico od elettronico. GsmAdvice 01T è il telecomando ideale per porte e cancelli automatici. Un cellulare può sostituire così tutti i radiocomandi ed un qualsiasi telefono, fisso o mobile, può diventare un apricancello. GsmAdvice 01T non apre agli sconosciuti ma solo agli utenti il cui numero è stato precedentemente memorizzato mediante impostazione via SMS protetta da password. La cosa più interessante è che GsmAdvice 01T riconosce il chiamante senza rispondere (pertanto non vi è alcun addebito alla chiamata). GsmAdvice 01T mediante l uscita attivabile via SMS, permette di attivare da remoto l accensione di una caldaia, di un condizionatore o di un elettrodomestico, per un tempo impostabile. Permette inoltre di mantenere attiva una caldaia o un condizionatore sino al raggiungimento ed al mantenimento di una temperatura stabilita (funzione termostato). GsmAdvice 01T mediante l ingresso può monitorare l attivazione di un allarme ed inviare subito un SMS o una serie di squilli ai numeri di telefono impostati. GSM Advice 01T manuale 3

4 E particolarmente utile, per esempio, per avere informazioni da remoto circa l avvenuta attivazione di sistemi di antifurto, sistemi salvavita (p.e. sensori di fumo, incendio, allagamento) oppure a seguito dell attivazione manuale di pulsanti di emergenza (p.e. assistenza ad anziani, allarme collegato alla catena della doccia) o pulsanti di chiamata citofonica. LIMITI DI UTILIZZO I PRODOTTI SG ELECTRO NON SONO AUTORIZZATI AD ESSERE USATI COME COMPONENTI CRITICI IN APPARECCHIATURE PER IL SUPPORTO VITALE O PER OPERAZIONI IN CUI L ERRORE O LA MANIFATTURA DEI PRODOTTI PUO CREARE SITUAZIONI PERICOLOSE O MORTALI PER LE PERSONE. INOLTRE NON SI AUTORIZZA L APPLICAZIONE DEL DISPOSITIVO GSMADVICE 01T IN TUTTI GLI AMBITI DI SICUREZZA E PROTEZIONE IN CUI LA COMUNICAZIONE VIA GSM NON E NORMATIVAMENTE AMMESSA. 4 GSM Advice 01T manuale

5 COLLEGAMENTI ELETTRICI 1 e 2 Alimentazione AC/DC 3 e 4 Uscita N.O./N.C(*). 5 e 6 Ingresso allarme (*)Il contatto d uscita può essere anche normalmente chiuso Sul retro del PCB è possibile con una goccia di stagno scegliere se NO o NC, l impostazione di fabbrica è NO GSM Advice 01T manuale 5

6 POTENZE MASSIME COMMUTABILI ATTENZIONE: prendere nota delle seguenti potenze massime commutabili dall uscita riferite a carichi resistivi quali lampadine ad incandescenza e carichi induttivi. Portata del relé d uscita: Resistive Load (cos =1) 7A 28VDC 10A 125VAC 7A 240VAC Inductive Load (cos =0.4 L/R=7msec) 3A 120VAC 3A 28VDC Per comandare motori, lampade fluorescenti o comunque dispositivi con potenze superiori alle portate sopraindicate è DOVEROSO interporre rélé di servocomando con una portata adeguata al carico. In tal caso l uscite interrompera a riposo la corrente di pilotaggio delle bobine di detti servocomandi. Per impianti di riscaldamento è necessario porre in serie un termostato di sicurezza di massima 6 GSM Advice 01T manuale

7 LED DI SEGNALAZIONE GsmAdvice 01T è dotato di due segnali luminosi a led L1, L2 posti nella parte interna del frontalino. L1 (LED colore blu) segnala con la propria accensione: allarme rilevato uscita 1 o 2 attivate elaborazione SMS in corso o squillo in corso L2 (LED colore rosso) segnala la presenza e l operatività del segnale di telefonia mobile: - il lampeggio veloce (ogni secondo) indica la ricerca della rete GSM - il lampeggio lento (ogni 3 secondi) indica la presenza di connessione GSM GSM Advice 01T manuale 7

8 ALIMENTAZIONE GsmAdvice 01T viene alimentato collegando ai morsetti 1 e 2 una tensione alternata o continua. La potenza massima necessaria per il funzionamento è di 7 Wp. Non è necessario rispettare alcuna polarità. La tensione può essere prelevata, purché compresa tra 8 e 12 V AC (corrente alternata) e 8-21 V CC (corrente continua), da: Trasformatore modulare di bassa potenza Trasformatore del campanello o del citofono Alimentatore servizi dell impianto antifurto ATTENZIONE Il dispositivo NON può essere alimentato con tensione di rete 230V o tensioni diverse da quelle sopra indicate In mancanza di alimentazione GsmAdvice 01T interrompe il proprio funzionamento 8 GSM Advice 01T manuale

9 SIM CARD Per il funzionamento di GsmAdvice 01T è necessario procurarsi una carta telefonica SIM GSM, attiva e con un credito residuo sufficiente. Attenzione: NON sono utilizzabili SIM UMTS Periodicamente, in funzione al reale utilizzo di GsmAdvice 01T ed al gestore della SIM CARD, per non perdere la funzionalità della SIM, si deve effettuare una adeguata ricarica GSM Advice 01T manuale 9

10 IMPOSTARE IL PIN Se si desiderasse attivare un PIN di personalizzazione (facoltativo) è necessario impostare il seguente PIN di inizializzazione: 9420 Per impostare il PIN si deve utilizzare il proprio cellulare inserendo momentaneamente la SIM destinata a GsmAdvice 01T al posto di quella abituale ed utilizzando le funzioni di memorizzazione del PIN specifiche del proprio cellulare. Dopo aver impostato il PIN si estrae la SIM dal telefonino e la si inserisce nel GsmAdvice 01T 10 GSM Advice 01T manuale

11 PIN E PUK Il PIN (Personal Identity Number): è un codice di identificazione personale modificabile a discrezione dell'utente. Serve per proteggere la SIM Card da accessi indesiderati. Nel caso in cui il PIN venga digitato in modo errato per tre volte consecutive, la carta si blocca. E' necessario, quindi ricorrere al PUK. PUK (PIN Unblocking Key): è un codice non modificabile di otto cifre, fornito anch'esso con la SIM, che serve a sbloccare la SIM nel caso questa andasse in blocco a seguito di tre digitazioni errate del PIN. Anche il PUK dispone di un sistema di blocco analogo a quello del PIN ma che, a differenza di quest'ultimo, si blocca dopo 10 tentativi di inserimenti errati. ATTENZIONE consigliamo di prendere SUBITO nota dei codici PIN PUK. GSM Advice 01T manuale 11

12 COME RIMUOVERE LO SPORTELLINO FRONTALE Per inserire o rimuovere la SIM oppure per resettare il dispositivo è necessario rimuovere lo sportellino frontale di protezione procedendo come di seguito indicato: Procurarsi un piccolo cacciavite a lama piatta Inserire, per 2 o 3 millimetri, la punta del cacciavite nella fessura posta a destra del dispositivo indicata dalla freccia Fare delicatamente leva per sganciare lo sportellino Afferrare lo sportellino e rimuoverlo 12 GSM Advice 01T manuale

13 COME INSERIRE LA SIM Se si è optato per impostare il PIN (vedi pag.10), dopo averlo impostato si estrae la SIM dal telefonino e la si inserisce nel GsmAdvice 01T 1. Togliere lo sportellino 2. Inserire la SIM con la tacca in alto a sinistra e i contatti interni verso la scheda 3. Spingere delicatamente con un dito la SIM fino ad arrivare a fine corsa Evitare di toccare i contatti dorati 4. Per finire, premere il pulsante di reset e rilasciare subito Trascorsi alcuni secondi dal reset, se il led verde di segnalazione L2 continuasse a lampeggiare velocemente, ciò può essere dovuto a mancanza di campo o a errore di PIN. GSM Advice 01T manuale 13

14 RESET Per effettuare il reset del dispositivo è necessario procedere come segue: Rimuovere lo sportellino frontale di protezione procedendo come indicato in precedenza Individuare il pulsantino di reset, il primo pulsante verso l esterno Premere il pulsantino di reset e rilasciare subito IMPORTANTE: Al termine delle operazioni di reset, è necessario ripristinare lo sportellino frontale in posizione e premere delicatamente per riagganciarlo 14 GSM Advice 01T manuale

15 RESET PARAMETRI IMPOSTATI Qualora si rendesse necessario riportare le impostazioni del dispositivo come impostate in fabbrica (p.e. ripristino password iniziale impostata in fabbrica, vedi pag.16) è necessario eseguire la seguente operazione: Togliere lo sportellino frontale Premere il pulsante di cancellazione che è il secondo pulsante verso l interno, fino al primo lampeggio del led L1 (LED blu). rilasciare il pulsante ed attendere il secondo lampeggio di L1 (LED blu). NOTA: a seguito di questa operazione è necessario ricaricare, oltre a tutti i parametri (vedi pag. 21), anche i numeri di telefono impostati precedentemente (vedi pag. 19) GSM Advice 01T manuale 15

16 PASSWORD INSERITA IN FABBRICA La PASSWORD predefinita in fabbrica è: 1234 Se volete rendere più sicuro l utilizzo di GsmAdvice 01T (IN PARTICOLARE COME TELE-ALLARME) Vi consigliamo vivamente di sostituire la password 1234 con una Vostra password personalizzata (vedi pag.17) 16 GSM Advice 01T manuale

17 COME CAMBIARE LA PASSWORD La password è costituita da quattro caratteri (lettere MAIUSCOLE e/o numeri) Alcuni esempi di password: RINO oppure 12GT oppure MAR4 Il comando da inviare via SMS al GsmAdvice 01T per il settaggio di una nuova password di quattro caratteri (lettere e/o numeri) è il seguente: 1234PNEWRINO Dove 1234 è la VECCHIA PASSWORD memorizzata in fabbrica, PNEW è il comando di cambiamento PASSWORD e RINOè la NUOVA PASSWORD che si intende inserire. All invio del comando di modifica password GsmAdvice 01T risponde con un SMS contenente tutti i parametri impostati nel dispositivo compresa la nuova password ATTENZIONE!! in caso venga persa la password è possibile tornare a quella di FABBRICA 1234 attraverso la procedura descritta alla pagina 15 GSM Advice 01T manuale 17

18 COMANDI E FUNZIONI Di seguito vengono illustrati i comandi da inviare tramite cellulare e le diverse funzioni svolte da GsmAdvice 01T se non si usa l app ma si usano i semplici messaggi SMS Per i comandi UTILIZZARE CARATTERI MAIUSCOLI E SENZA SPAZI Inoltre fate attenzione a non equivocare tra: 0 = NUMERO ZERO O = LETTERA O 1 = NUMERO UNO I = LETTERA I 18 GSM Advice 01T manuale

19 ABILITAZIONE NUMERI TELEFONICI GsmAdvice 01T può riconoscere i comandi, preceduti dalla password corretta, provenienti da qualsiasi telefono cellulare. Viceversa, per la funzione apricancello e per poter ricevere sul proprio cellulare i messaggi di avvenuto allarme, è necessario impostare i numeri dei telefoni cellulari dedicati (sino ad un max di 4 numeri). Importante: i telefonini ed i telefoni fissi devono avere il numero uscente visibile, per poter essere riconosciuti dal dispositivo. Per abilitare i telefoni operare come segue: 1. Dopo aver collocato la SIM attivata nel GsmAdvice 01T si alimenti il dispositivo e si attenda la connessione GSM segnalata dal lampeggio lento (ogni tre secondi) del led L2 2. Effettuare dal vostro telefono cellulare una chiamata telefonica al numero di telefono gestito dalla SIM installata su GsmAdvice 01T Per verificare la connessione dovrete udire al vostro telefono il segnale libero di chiamata 3. Impostare i numeri di telefono abilitati, inviando tramite cellulare il seguente SMS al GsmAdvice 01T 1234NUM+39XXXXXX#+39XXXXX XX#+39XXXXXXX#+39XXXXXXX# NOTA: 1234 indica un esempio di PASSWORD, si dovrà invece utilizzare quella personalizzata, +39 indica il prefisso internazionale dell Italia) GSM Advice 01T manuale 19

20 ATTENZIONE: PRESTARE LA MASSIMA ATTENZIONE NELLA COMPOSIZIONE DEI MESSAGGI UTILIZZARE CARATTERI MAIUSCOLI E SENZA SPAZI OGNI NUMERO DEVE TERMINARE CON IL CARATTERE # Esempio: se la password settata è RINO e si vuole attivare i due soli numeri e si deve inviare il seguente SMS: RINONUM # # 20 GSM Advice 01T manuale

21 SET UP PARAMETRI Per il set-up di tutti i parmetri del GsmAdvice 01T si deve usare il comando REG come spiegato nel seguente esempio (IN2 Allarme 2 non presente nella versione 02T): 1234REG11I1R0L0Z00A11S : è la password che abbiamo assegnato al dispositivo 2. 11I : i rispettivi ingressi (allarme 1 e allarme 2, vedi pag.5) si attivano quando è presente una tensione di 12V CC, normalmente non presente mentre se si setta 00I i rispettivi ingressi si attivano quando viene a mancare la tensione di 12V CC normalmente presente. (Esempio: 10I significa ingresso 1 attivabile con la presenza di 12V CC e ingresso 2 attivabile quando viene a mancare la tensione di 12V CC) 3. 1R abilita la risposta con invio di un SMS contenente i parametri impostati da parte del dispositivo al telefono che gli ha inviato un qualsiasi comando mentre con 0R la risposta è disabilitata. 4. 1L comando di attivazione del dispositivo collegato tramite rélé di servocomando ai morsetti 9 e 10. L attivazione avviene per CINQUE MINUTI in GSM Advice 01T manuale 21

22 corrispondenza dello squillo di chiamata, mentre 0L disattiva il comando di cui sopra 5. 1Z CON TEMPERATURE INFERIORI AI 4 C INVIA UN MESSAGGIO DI ALLARME OGNI ORA (Il comando 1234Z inviato a GsmAdvice 01T consente di interrompere le chiamate orarie) 6. 11A è il comando che in caso di allarme sui rispettivi ingressi (allarme 1 e allarme 2, vedi pag.5) attiva, per 30 minuti, l accensione del relè d uscita 1, mentre 00A disattiva tale comando. (Esempio: 10A significa che in caso di attivazione allarme ingresso 1 si attiva USCITA 1 per 30 minuti, mentre in caso di attivazione allarme ingresso 2 non si attiva USCITA 1 per 30 minuti) S è il comando che in caso di allarme sui rispettivi ingressi (ingresso allarme 1 ed ingresso allarme 2, vedi pag.5) invia da 4 a 6 squilli di chiamata (in base all operatore della SIM scelta) ai numeri preimpostati. 00S invia in caso di allarme un SMS ai numeri preimpostati. Se non desideriamo nessun avviso a seguito dell attivazione degli ingressi di allarme, il parametro da impostare è 22S (Esempio: 10S significa che in caso di attivazione ingresso 1, vengono inviati da 4 a 6 squilli ai numeri preimpostati. In caso di attivazione ingresso 2 viene inviato un SMS ai numeri preimpostati) 22 GSM Advice 01T manuale

23 COMANDO DI INTERROGAZIONE Se si desidera interrogare il vostro GsmAdvice 01T (ad esempio per verificare le impostazioni o conoscere la temperatura ambiente) è sufficiente inviare da qualsiasi telefonino, il seguente SMS (contenente la password) al numero di telefono del vostro GsmAdvice 01T: 1234 NOTA: 1234 indica un esempio di PASSWORD, si dovrà invece utilizzare quella personalizzata. Entro pochi secondi GsmAdvice 01T risponderà inviando un SMS contenente i parametri impostati come nel riquadro seguente OUT=OFF IN1=0 IN2=0 TI=+25C Q=16 I=1,1 R=1 L=0 Z=0 A=0,0 S=1,1 RH=000 P=1234 V=3.0 Il significato dei parametri presenti nel messaggio è descritto qui di seguito: GSM Advice 01T manuale 23

24 OUT=ON indica che l USCITA 1 è attivata, oppure OUT=OFF indica che l USCITA 1 non è attivata TI=+22C (Indica la temperatura ambiente raggiunta, nell esempio 22 C) Q=18 indica l intensità del campo GSM, (nell esempio 18 ) I =1,1 indica che i rispettivi ingressi si attivano quando è presente una tensione di 12 VCC normalmente non presente, mentre I =0,0 indica che i rispettivi ingressi si attivano quando viene a mancare la tensione di 12V CC normalmente presente R=1 indica che è stata abilitata la risposta con invio di un SMS contenente i parametri impostati da parte del dispositivo al telefono che gli ha inviato un qualsiasi comando mentre R=0 indica che NON è stata abilitata la risposta L=1 indica se è attivo il comando di attivazione del dispositivo collegato tramite rélé di servocomando ai morsetti 3 e 4 PER CINQUE MINUTI in corrispondenza dello squillo di chiamata. 24 GSM Advice 01T manuale

25 Se L=0 il comando di cui sopra non è attivo Se Z=1 CON TEMPERATURE INFERIORI A 4 C VIENE INVIATO MESSAGGIO DI ALLARME CONGELAMENTO OGNI ORA (ricordiamo che l SMS con il comando 1234Z inviato a GsmAdvice 01T consente di interrompere le chiamate orarie di allarme congelamento) Se A=1,1 significa che il comando che attiva per trenta minuti l uscita ai morsetti 9 e 10 (uscita 1) in caso di allarme su entrambi gli ingressi è attivo, mentre se A=0,0 significa che il comando è disattivato (su entrambi gli ingressi) Se S=1,1 invia squilli in caso di allarme su entrambi gli ingressi (1 e 2) S=0,0 invia un SMS in caso d allarme su entrambi gli ingressi (1 e 2) S=2,2 non invia nessun allarme né squillo su entrambi gli ingressi (1 e 2) RH=024 indica le ore eventualmente rimanenti di attivazione dell uscita 1 GSM Advice 01T manuale 25

26 TFIX=+25C indica quale temperatura è stata impostata per la funzione termostato P=1234 indica la password V=1.0 indica la versione del firmware presente sul vostro GsmAdvice 26 GSM Advice 01T manuale

27 I N T E N S I T A D E L C A M P O GSM L antenna è incorporata nel dispositivo ad alta sensibilità Il valore del segnale di campo è fornito dal parametro Q= Ad esempio: Q=18 indica l intensità del campo GSM, (nell esempio 18 ) La tabella seguente offre una comparazione dell intensità Q= del segnale GSM con il sistema a barrette: Da 1 a 5 una barretta Da 6 a 9 due barrette Da 10 a 14 tre barrette Da 15 a 31 quattro barrette Importante: se l intensità del campo è inferiore al valore 6 non è garantito che l apparecchio mantenga la connessione al gestore in modo continuo GSM Advice 01T manuale 27

28 COMANDO DI ACCENSIONE/SPEGNIMENTO Se si desidera accendere il dispositivo remoto (ad esempio la caldaia o il condizionatore) collegato tramite rélé di servocomando ai morsetti 3 e 4 è sufficiente inviare da qualsiasi telefono,oltre ai quattro telefoni abilitati, il seguente SMS al numero di telefono del vostro GsmAdvice 01T : 1234START (1234 indica un esempio di PASSWORD, si dovrà invece utilizzare quella personalizzata) ATTENZIONE: UTILIZZARE CARATTERI MAIUSCOLI E SENZA SPAZI Il dispositivo rimarrà acceso fino a quando verrà inviato il comando di spegnimento. Se invece si desidera programmare il tempo di accensione con spegnimento automatico utilizzare il comando di accensione a tempo (vedi pag.29). Per spegnere, inviare il messaggio 1234STOP 28 GSM Advice 01T manuale

29 COMANDO DI ACCENSIONE A TEMPO Se si desidera accendere il dispositivo remoto (ad esempio la caldaia o il condizionatore) collegato tramite rélé di servocomando ai morsetti 3 e 4 per un numero di ore definito è sufficiente inviare da un qualsiasi telefono oltre ai telefoni abilitati, il seguente SMS al numero di telefono del vostro GsmAdvice 01T : 1234START008H dove: 1234 indica un esempio di PASSWORD, si dovrà invece utilizzare quella personalizzata START è il comando il numero 008 indica le ore di accensione desiderate che nell esempio sono 8 (H è il comando finale) Attenzione le ore massime impostabili sono 255. NOTA: indicare sempre il numero delle ore impostate su 3 cifre (es. per indicare 12 ore, si imposta 012H, per impostare 4 ore, si imposta 004H). Il dispositivo rimarrà acceso fino a quando sarà trascorso il tempo impostato oppure verrà inviato il comando di spegnimento immediato 1234STOP Se invece si desiderasse programmare l accensione illimitata, utilizzare semplicemente il comando di accensione 1234START GSM Advice 01T manuale 29

30 COMANDO DI ACCENSIONE A TEMPO + FUNZIONE TERMOSTATO Se si desidera accendere la caldaia collegata tramite un rélé di servocomando ai morsetti 3 e 4 o collegare gli stessi morsetti in parallelo ad un termostato, per un numero di ore definito (MAX 255 ore) ed IMPOSTARE LA TEMPERATURA, è sufficiente inviare da qualsiasi telefono, oltre ai quattro telefoni abilitati, il seguente SMS al numero di telefono del vostro GsmAdvice 01T : 1234START008H25T Dove: 1234 indica un esempio di PASSWORD START è il comando il numero 008H indica le ore di accensione desiderate che nell esempio sono 8 25T è il comando della funzione termostato per raggiungere una temperatura di 25 C Il dispositivo rimarrà acceso fino a quando sarà raggiunta la temperatura impostata e per tutto il tempo impostato manterrà la temperatura costante. Attenzione le ore massime impostabili sono 255 e devono essere inserite sempre tre cifre anche se a zero (11 ore 011H, 2 ore 002H) NOTA: Temperature negative non sono impostabili, devono essere inserite sempre due cifre (Es. 5 gradi 05T, 24 gradi 24T ) Per spegnere immediatamente l uscita, inviare 1234STOP 30 GSM Advice 01T manuale

31 ALLARME ANTIGELO 1234REG11I1R0L1Z00A11S La funzione è attivabile inviando la nuova stringa di configurazione con modificato il parametro Z, Se il parametro Z è posto a 1 si attiva la funzione di invio di un messaggio d allarme ogni ora quando la temperatura rilevata è INFERIORE A 4 C Il messaggio che arriva ai numeri telefonici abilitati è il seguente ALARM FROST Seguito dalla lista dei parametri configurati nel GsmAdvice 01T Il comando 1234Z inviato a GsmAdvice 01T consente di interrompere l invio del messaggio di allarme ogni ora GSM Advice 01T manuale 31

32 COMANDO DI SPEGNIMENTO Se si desidera spegnere il dispositivo remoto (ad esempio la caldaia o il condizionatore) è sufficiente, conoscendo la Password, inviare da qualsiasi telefonino il seguente SMS al numero di telefono del vostro GsmAdvice 01T : 1234STOP (1234 indica un esempio di PASSWORD, si dovrà invece utilizzare quella personalizzata) Il dispositivo remoto rimarrà spento fino a quando verrà inviato un nuovo comando di accensione. Il comando di spegnimento agisce anche se il dispositivo remoto è stato acceso con comando di spegnimento automatico senza così attendere la fine del tempo impostato 32 GSM Advice 01T manuale

33 FUNZIONE ALLARME E possibile ricevere sui numeri di telefonino impostati UNA CHIAMATA D ALLARME sotto forma di SMS o squilli. La chiamata si attiva quando l ingresso per allarme di GsmAdvice 01T (morsetti 5-6) commutano. Questa applicazione è utile, per esempio, per avere informazioni da remoto circa l avvenuta attivazione di sistemi di antifurto, sistemi salvavita, sensori di fumo, incendio o allagamento oppure a seguito dell attivazione manuale di pulsanti d emergenza o pulsanti di chiamata citofonica. E possibile impostare l ingresso come attivo alto (presenza di 12V CC in corrispondenza dell allarme) o basso (mancanza, in corrispondenza dell allarme, di 12V CC normalmente presente) inviando la nuova stringa di configurazione con modificato il parametro I : 1234REG11I1R0L0Z00A11S 11I indica che l ingresso 1 e 2 si attivano quando è presente una tensione di 12V CC, normalmente non presente mentre 00I indica che l ingresso 1 e 2 si attivano quando viene a mancare la tensione di 12V CC normalmente presente GSM Advice 01T manuale 33

34 C O N T E N U T O D E L L S M S DI ALLARME In caso di allarme ciascuno dei telefoni abilitati riceverà il seguente SMS (se è stato settato il parametro S=0, vedi pag.22): ATTENTION ALARM 1 è il messaggio di avviso d allarme in corso per l ingresso 1, mentre ATTENTION ALARM 2 è il messaggio di avviso d allarme in corso per l ingresso 2 Inoltre compare la scritta PARAMETER seguita dalla serie di parametri attivi, già mostrati nelle istruzioni del comando di interrogazione (vedi pag. 23) 34 GSM Advice 01T manuale

35 APRICANCELLO GsmAdvice 01T non apre agli sconosciuti ma solo agli utenti il cui numero è stato precedentemente memorizzato mediante impostazione via SMS tramite password. Per azionare l apricancello è sufficiente chiamare GsmAdvice 01T da uno dei telefoni i cui numeri sono stati prememorizzati (vedi pag.19). GsmAdvice 01T riconosce il chiamante senza rispondere (pertanto non vi è alcun addebito alla chiamata) ed attiva il contatto rele (di figura) per un istante al primo squillo una sola volta. GSM Advice 01T manuale 35

36 ACCENSIONE LUCI 1234REG11I1R1L0Z00A11S La funzione è attivabile inviando la nuova stringa di configurazione con modificato il parametro L e consente di attivare l accensione delle luci di ingresso (od altro dispositivo) per un tempo ridotto (circa 5 minuti) sufficiente ad esempio a parcheggiare la vettura, chiudere il garage ed aprire il portone di casa. Questa funzione è particolarmente utile se abbinata alla funzione apricancello (vedi pag.35). Se il parametro L è posto =1, si attiva l uscita 1 per cinque minuti su squillo telefonico proveniente dai telefoni abilitati 36 GSM Advice 01T manuale

37 CARATTERISTICHE TECNICHE Programmazione Funzioni disponibili in funzione del cablaggio esterno: LED rosso di segnalazione presenza rete GSM LED blu di segnalazione comando attivo numeri memorizzabili mediante SMS GSM quadriband Antenna Via SMS o APP su SmartPhone: NON richiede l uso di un Personal Computer Teleallarme + accensione luci 30 Apricancello + Accensione luci 5 Teleaccensione riscaldamento Teletermostato Antigelo con teleavviso Teleaccensione/Spegnimento apparati Telemonitoraggio apparati L2 L1 Fino a 4, protetti da password Classe MHz) Classe MHz) Classe MHz) Classe MHz) Esterna con connettore SMA Vano SIM card: Interna agibile dall esterno GSM Advice 01T manuale 37

38 N.1 ingresso optoisolato per allarme 12Vdc (non polarizzato) Uscita attivabile mediante SMS (normalmente aperta - contatto pulito) Portata relé uscita 1 e 2 : Funzione Apricancello Funzione Termostato Sensore interno di temperatura Range temperatura Alimentazione Potenza assorbita: Contenitore 7A 230 Vac SI SI SI Da -40 C a +85 C 8-21V DC, 8-12 V AC 7W max modulare attacco guida DIN larghezza 2Moduli. 38 GSM Advice 01T manuale

39 CONDIZIONI DI GARANZIA Il prodotto è da considerarsi una scheda elettronica per uso personale e di sviluppo/test quindi non soggetta a normative elettriche, il proprietario dovrà preoccuparsi di certificare il prodotto. Quindi SgElectro non è responsabile dei seguenti punti a) Danneggiamenti durante il trasporto. b) Abuso, uso improprio, tentata riparazione da parte di personale non autorizzato dal costruttore. c) Danni dovuti al mancato rispetto delle istruzioni contenute nella guida rapida. d) Danni dovuti al mancato rispetto delle tensioni e degli assorbimenti massimi indicati nella guida rapida e) Prodotti danneggiati in incidenti, per abuso, uso improprio, impropria installazione, alterazioni, calamità naturali, problemi con la corrente elettrica, atti di vandalismo f) Danni causati da incendio,acqua, fenomeni naturali GSM Advice 01T manuale 39

40 È responsabilità del proprietario smaltire sia questi prodotti sia le altre apparecchiature elettriche ed elettroniche mediante le specifiche strutture di raccolta indicate dal governo o dagli enti pubblici locali. RoHS compliant Copyright 2014 SG Electro app android disponibile Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute nella presente pubblicazione non possono essere trasmesse o copiate in alcun modo senza esplicito consenso scritto Made in Italy 40 GSM Advice 01T manuale

TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340

TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340 TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340 Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 2 2. Informazioni pag. 3 2.1 istruzioni sulla sicurezza pag. 3 3. Collegamenti elettrici pag. 4

Dettagli

APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener

APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 2 2. Informazioni pag. 3 2.1 Istruzioni sulla sicurezza pag. 3 3. Installazione pag. 4 3.1

Dettagli

TELECONTROLLO GSM STD32

TELECONTROLLO GSM STD32 TELECONTROLLO GSM Distribuito da: Futura Elettronica snc - Via Adige, 11-21013 GALLARATE (VA) tel. 0331/799775 fax 0331/778112 web site: www.futuranet.it e-mail: futuranet@futuranet.it 1 Sommario Informazioni

Dettagli

APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener

APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 2 2. Informazioni pag. 3 2.1 Istruzioni sulla sicurezza pag. 3 3. Installazione pag. 4 3.1

Dettagli

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM EL35.002 Telecontrollo GSM MANUALE UTENTE Il dispositivo EL35.002 incorpora un engine GSM Dual Band di ultima generazione. Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni

Dettagli

PN SMS. Combinatore telefonico. Manuale di installazione ed uso

PN SMS. Combinatore telefonico. Manuale di installazione ed uso si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento i dati contenuti nel presente senza alcun preavviso Combinatore telefonico PN SMS Manuale di installazione ed uso Tutti i diritti sono riservati.

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione marzo 2008 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Schema generale.. Descrizione morsetti. Programmazione

Dettagli

Free_ring control gsm based

Free_ring control gsm based Free_ring control gsm based 1. Introduzione Il free_ring è un apparecchio per la generazione di controllo remoto mediante rete GSM, di conseguenza possiamo utilizzare chiamate, sms o app. Facile da installare

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

GSM temp Manuale istruzioni GSMtemp Termometro / termostato con controllo GSM Fig. 1

GSM temp Manuale istruzioni GSMtemp Termometro / termostato con controllo GSM Fig. 1 GSMtemp Termometro / termostato con controllo GSM Fig. 1 1 Indice 1 - Descrizione generale 2 - Norme per una corretta installazione 3 - Segnalazioni luminose e connessioni elettriche 3.1 -Descrizione segnalazioni

Dettagli

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it INDICE TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM Informazioni per utilizzo... 2 Generali... 2 Introduzione... 2 Istruzioni per la

Dettagli

Fig. 1. Fig. 2 Fig. 3 6 6 Alloggiamento S I M - C A R D. Fig. 4

Fig. 1. Fig. 2 Fig. 3 6 6 Alloggiamento S I M - C A R D. Fig. 4 Fig. 1 1 Morsetto a 6 Poli Uscite: Relè, On-Off, Aux1 - Aux2 2 J4: Ponticello di Reset Totale e Configurazione D e f a u l t 3 C o n n e t t o re 8 Poli: Alimentazione e I n g ressi 1-2-3 4 Relè Allarme:

Dettagli

BY10870 AVVISATORE DISTACCO/RIPRISTINO DA DISTRIBUTORE. Sistema di sorveglianza e avviso GSM via SMS per sistema BY10850

BY10870 AVVISATORE DISTACCO/RIPRISTINO DA DISTRIBUTORE. Sistema di sorveglianza e avviso GSM via SMS per sistema BY10850 BY10870 AVVISATORE DISTACCO/RIPRISTINO DA DISTRIBUTORE Sistema di sorveglianza e avviso GSM via SMS per sistema BY10850 (versione firmware: BY10850-M1-V2) La presente documentazione è di proprietà esclusiva

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326)

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Vista D insieme.. Visualizzazione

Dettagli

Leggere attentamente questo manuale prima dell uso

Leggere attentamente questo manuale prima dell uso !!"#! Leggere attentamente questo manuale prima dell uso Compliant 2002/95/EC INFORMAZIONI GENERALI Manuale d installazione ed uso Il presente manuale ha lo scopo di aiutare l installazione e l utilizzo

Dettagli

Manuale di installazione e d uso. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso

Manuale di installazione e d uso. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso DISPOSITIVO DI GESTIONE APERTURE VARCHI SU RETE GSM MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO Leggere attentamente questo manuale prima dell uso 1 INFORMAZIONI GENERALI Manuale d installazione ed uso Il presente

Dettagli

TERMOSTATO AMBIENTE GSM GSM-CX36A

TERMOSTATO AMBIENTE GSM GSM-CX36A TERMOSTATO AMBIENTE GSM GSM-CX36A Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Informazioni pag. 2 1.1 Avviso pag. 2 1.2 Istruzioni sulla sicurezza pag. 3 2. Introduzione pag. 3 3. Preparazione della

Dettagli

Astel. GSM remote controller. Guida per l utente Ver. 1.0.

Astel. GSM remote controller. Guida per l utente Ver. 1.0. Astel GSM remote controller Guida per l utente Ver. 1.0. Astel Electronics and industrial automation Via Rosselli,9 /a - 10015 Ivrea (TO) ITALY Tel. 0125 63.42.25 / 62.71.15 FAX 0125 64.89.11 e-mail: info@astel.it

Dettagli

InterCom GSM. Manuale di Installazione

InterCom GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione Sommario Descrizione delle funzioni del dispositivo... Pagina 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... Pagina 3 Vantaggi... Pagina 4 Installazione e configurazione... Pagina

Dettagli

MultiOne GSM MINI-COMBINATORE TELEFONICO ED APRICANCELLO GSM

MultiOne GSM MINI-COMBINATORE TELEFONICO ED APRICANCELLO GSM MINI-COMBINATORE TELEFONICO ED APRICANCELLO GSM MANUALE DI INSTALLAZIONE Versione: 1.2 Indice Descrizione generale...3 Alimentazione...3 Ingresso...3 Collegamento contatto... 4 Collegamento NPN e PNP...

Dettagli

TERMOSTATO AMBIENTE GSM GSM-THERMO CX36

TERMOSTATO AMBIENTE GSM GSM-THERMO CX36 C L I M A C O N T R O L TERMOSTATO AMBIENTE GSM GSM-THERMO CX36 Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Informazioni pag. 2 1.1 Avviso pag. 2 1.2 Istruzioni sulla sicurezza pag. 3 2. Introduzione

Dettagli

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 COMBY GSM BUS Combinatore GSM su BUS 485 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 Manuale di installazione ed uso Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE MANUALE.

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

Manuale di installazione ed uso 7IS-80237

Manuale di installazione ed uso 7IS-80237 Manuale di installazione ed uso 7IS-80237 Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane ed è

Dettagli

DX202GSM Modulo 2in 2out

DX202GSM Modulo 2in 2out security Made in Italy EMC/2006/95/CE Lead free Pb RoHS compliant RAEE DX202GSM Modulo 2in 2out Funzionamento programmabile separatamente in bistabile e monostabile Attivazione delle uscite mediante gli

Dettagli

TELEFONICO GSM CON AUDIO

TELEFONICO GSM CON AUDIO MANUALE UTENTE TDG35 TDG35 - COMBINATORE TELEFONICO GSM CON AUDIO Caratteristiche tecniche Modulo GSM/GPRS: Telit GM862-Quad, E-GSM 850-900 MHz, DCS 1800-1900 MHz Potenza di uscita: Class 4 (2 W @ 850-900

Dettagli

Telecontrolo GSM - TELXXC

Telecontrolo GSM - TELXXC TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it Telecontrolo GSM - TELXXC Sistema per controllo remoto GSM tramite messaggi SMS Manuale Utente: uso Per i comandi SMS e telefonici Vedere il MANUALE

Dettagli

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni riportate in questo manuale.

Dettagli

EN0500-DIALER 1 versione 1.2

EN0500-DIALER 1 versione 1.2 Manuale di istruzioni versione 1.2 EN0500-DIALER 1 versione 1.2 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 2. Caratteristiche tecniche...3 2.1 Dimensioni...3 3. Installazione e impostazioni iniziali...4 3.1

Dettagli

TDG134 - Apricancello GSM

TDG134 - Apricancello GSM MANUALE UTENTE TDG134 TDG134 - Apricancello GSM Caratteristiche tecniche Modulo GSM/GPRS: SIM900 quadriband (850/900/1800/1900 MHz) GPRS multi-slot class 10/8 GPRS mobile station class B Potenza di uscita:

Dettagli

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM INDICE Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM Informazioni per utilizzo... 2 Generali... 2 Introduzione... 2 Istruzioni per la sicurezza... 2 Inserimento della SIM (operazione da eseguire con spento)...

Dettagli

COMBINET 4 Combinatore per rete GSM con modulo industriale cod. 11.711 RoHS COMPLIANT 2002/95/CE Manuale di Installazione ed uso Combivox Srl Via S. M. Arosio, 15-70019 Triggiano (BA), Italy Tel. +39 080

Dettagli

GSM COMMANDER DUO + 2

GSM COMMANDER DUO + 2 GSM COMMANDER DUO + 2 Quanti problemi da risolvere, accendere la caldaia, inviare messaggi SMS di emergenza, aprire un cancello elettrico, spegnere le luci di casa, ma anche quelle del garage o accendere

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO GSM 3 CANALI

COMBINATORE TELEFONICO GSM 3 CANALI SYS GSM 3 PLUS COMBINATORE TELEFONICO GSM 3 CANALI MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO Dichiarazione di conformità Questo prodotto è conforme alle direttive applicabili dal Consiglio dell Unione Europea in

Dettagli

Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative.

Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Principali caratteristiche : - Permette, di attivare un contatto elettrico Contatto 2, attraverso una chiamata telefonica

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 MANUALE TECNICO PANDA 4 Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 La Sima dichiara che questo prodotto è conforme ai requisiti essenziali delle direttive 1999/5/CE 89/336/CEE

Dettagli

Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative.

Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Principali caratteristiche : - Permette, di attivare un contatto elettrico Contatto 2 (uscita digitale U6), attraverso

Dettagli

EasyCon GSM. Manuale di Installazione

EasyCon GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione SOMMARIO Descrizione delle funzioni del dispositivo... pag. 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... pag. 3 Istruzioni per l installazione... pag. 3 Segnalazioni LED...

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

Telecontrolo GSM - TEL11S

Telecontrolo GSM - TEL11S TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it Telecontrolo GSM - TEL11S Sistema per controllo remoto GSM tramite messaggi SMS e squilli Per i comandi SMS e telefonici Vedere il MANUALE COMANDI

Dettagli

SD-GSM 0-16/A72 Unità GSM per sistemi di protezione interfacce (SPI)

SD-GSM 0-16/A72 Unità GSM per sistemi di protezione interfacce (SPI) Manuale Utente SD-GSM 0-16/A72 Unità GSM per sistemi di protezione interfacce (SPI) Indice Informazioni preliminari 2 Prima accensione del dispositivo 2 Caratteristiche 2 Specifiche tecniche 3 Led di segnalazione

Dettagli

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE: Modulo Industriale GSM - GPS Quadri-band Programmazione SETUP e Numeri

Dettagli

OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS

OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS SelCONTROL-2 OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS Il SelCONTROL è la risposta a quegli utilizzatori, stampisti in particolare, che

Dettagli

SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE

SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE INDICE PREMESSA. pag.1 1. Caratteristiche Tecniche..... pag.2 2. Funzioni Sistema... pag.2 2.1 Modalità di Attivazione e Disattivazione 2.2 Funzione antifurto 2.3

Dettagli

MANUALE D USO TERMOSTATO AMBIENTE TELEGESTITO EASY MULTY

MANUALE D USO TERMOSTATO AMBIENTE TELEGESTITO EASY MULTY EasyCom Sistemi di sorveglianza e controllo via GSM www.easycom-info.com email - anselpre@alice.it MANUALE D USO TERMOSTATO AMBIENTE TELEGESTITO EASY MULTY DESCRIZIONE Il KIT Easy Multy è composto da un

Dettagli

WarmBoy. by Alter Energy

WarmBoy. by Alter Energy WarmBoy by Alter Energy WarmBoy è un dispositivo che permette di accendere o spegnere il riscaldamento a distanza, mediante una chiamata ad un numero GSM. E possibile collegare un ingresso del WarmBoy

Dettagli

CENTRALE ALLARME GSM MONOZONA GSM-CA10

CENTRALE ALLARME GSM MONOZONA GSM-CA10 CENTRALE ALLARME GSM MONOZONA GSM-CA10 Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Informazioni pag. 2 1.1 Avviso pag. 2 1.2 Istruzioni sulla sicurezza pag. 3 2. Introduzione pag. 3 3. Preparazione della

Dettagli

Manuale di installazione e d uso GSMDIN Ver. fw 1.0. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso

Manuale di installazione e d uso GSMDIN Ver. fw 1.0. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso GSMDIN COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO Leggere attentamente questo manuale prima dell uso 1 INDICE Informazioni generali 3 Manuale di installazione ed uso 3 Dichiarazione

Dettagli

CENTRALE DI ALLARME CON RIVELATORE DI MOVIMENTO E GSM INTEGRATI GSM-CX72 SHADOW

CENTRALE DI ALLARME CON RIVELATORE DI MOVIMENTO E GSM INTEGRATI GSM-CX72 SHADOW CENTRALE DI ALLARME CON RIVELATORE DI MOVIMENTO E GSM INTEGRATI GSM-CX72 SHADOW Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 3 2. Preparazione della SIM pag. 3 3. Installazione pag.

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM

COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM RoHS Compliant 2002/95/EC 1 1 INFO Pagina 2 1.1 Manuale d installazione ed uso 2 1.2 Dichiarazione di conformità 2 1.3 Norme di sicurezza 2 1.4 Procedura di smaltimento

Dettagli

Manuale tecnico e operativo. Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN

Manuale tecnico e operativo. Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN www.vegalift.it Manuale tecnico e operativo Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN GSM102:convertitore linea GSM-PSTN con porta seriale RS232 per la comunicazione dati. 1 Gentile cliente, La ringraziamo

Dettagli

MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE

MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE : Modulo Industriale GSM Tri-Band 8/9/8Siemens 2W (cl. 4) Programmazione SETUP e Numeri Telefonici direttamente su SIM Card e/o in modo remoto via SMS Segnalazione Allarmi ed invio

Dettagli

MANUALE TECNICO DI INSTALLAZIONE E D USO

MANUALE TECNICO DI INSTALLAZIONE E D USO Combinatore telefonico su rete GSM HRSGSMVOX MANUALE TECNICO DI INSTALLAZIONE E D USO HRSGSMVOX Ver 1.0 1 NORME GENERALI DI SICUREZZA Sicurezza delle persone Leggere e seguire le istruzioni - Tutte le

Dettagli

Manuale d uso ed installazione Modulo GSM UNICO Ver. 1.0

Manuale d uso ed installazione Modulo GSM UNICO Ver. 1.0 Manuale d uso ed installazione Modulo GSM UNICO Ver. 1.0 Avvertenza Tutti i prodotti Keyless sono certificati e garantiti solo se installati da personale qualificato. Prima di iniziare l installazione,

Dettagli

SISTEMA ANTIFURTO GPS/GSM PER AUTO HAMGSMGPS MANUALE UTENTE

SISTEMA ANTIFURTO GPS/GSM PER AUTO HAMGSMGPS MANUALE UTENTE SISTEMA ANTIFURTO GPS/GSM PER AUTO HAMGSMGPS MANUALE UTENTE V11052009 1 Introduzione A tutti i residenti nell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative a questo prodotto Questo simbolo

Dettagli

EasyCom. MANUALE D USO Cronotermostato Ambiente Telegestito Easy /A. MAN_00028_ita_easy - ED.1_ Settembre 2014 (Manuale valido release FW:1.0.

EasyCom. MANUALE D USO Cronotermostato Ambiente Telegestito Easy /A. MAN_00028_ita_easy - ED.1_ Settembre 2014 (Manuale valido release FW:1.0. EasyCom MAN_00028_ita_easy - ED.1_ Settembre 2014 (Manuale valido release FW:1.0.0) MANUALE D USO Cronotermostato Ambiente Telegestito Easy /A Norme di riferimento Il prodotto é conforme alle seguenti

Dettagli

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale.

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. NORME DI SICUREZZA PER L UTILIZZO: ATTENZIONE: NON EFFETTUARE

Dettagli

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMPOSITORE GSM - DIALER Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri

Dettagli

XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16

XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16 XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit XRGSM2_APGSM2

Dettagli

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Combinatore telefonico su linea GSM 2 SOMMARIO 10 Introduzione 4 20 Procedura di programmazione4 21 GESTIONE USCITE4 22 PROGRAMMA5 221 - NUMERI DI TELEFONO5

Dettagli

Modulo di controllo accessi ed apricancello Descrizione e modalità d uso

Modulo di controllo accessi ed apricancello Descrizione e modalità d uso MANUALE D USO CONTROLLO ACCESSI GSM Modulo di controllo accessi ed apricancello Descrizione e modalità d uso Rev.0710 Pag.1 di 8 www.carrideo.it INDICE 1. IL SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI - APRICANCELLO...

Dettagli

Manuale di installazione ed uso 7IS-80330

Manuale di installazione ed uso 7IS-80330 Manuale di installazione ed uso 7IS-80330 Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane ed è

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli

Controllo tramite cellulare per pompe di calore Toshiba. Manuale dell utente

Controllo tramite cellulare per pompe di calore Toshiba. Manuale dell utente Controllo tramite cellulare per pompe di calore Toshiba Manuale dell utente 2 ITALIANO Sommario 3 Funzioni del Combi Control 4 Indicatori LED 6 Tasti 8 Alimentazione 10 SIM Card 10 Installazione del Combi

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO SA031

COMBINATORE TELEFONICO SA031 COMBINATORE TELEFONICO SA0 INTRODUZIONE Il binatore telefonico modello SA0 è stato progettato per essere collegato alle più uni centrali d allarme, consentendo all occorrenza l invio di telefonate verso

Dettagli

Telecontrolo GSM - TEL11S

Telecontrolo GSM - TEL11S Telecontrolo GSM - TEL11S Sistema per controllo remoto GSM tramite messaggi SMS e squilli Per i comandi SMS e telefonici Vedere il MANUALE COMANDI Pag. 1 INDICE Manuale Telecontrollo TEL11S Generali...

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO VOCALE GSM E TELECONTROLLO BIDIREZIONALE GSM GSM-CX62 VOICE

COMBINATORE TELEFONICO VOCALE GSM E TELECONTROLLO BIDIREZIONALE GSM GSM-CX62 VOICE COMBINATORE TELEFONICO VOCALE GSM E TELECONTROLLO BIDIREZIONALE GSM GSM-CX62 VOICE Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Istruzioni sulla sicurezza pag. 3 2. Introduzione pag. 4 3. Preparazione

Dettagli

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso.

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Italiano Serie GSM MINI Manuale di uso e installazione MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Indice Descrizione delle funzioni del dispositivo 3 Descrizione dei

Dettagli

Combinatore telefonico GSM

Combinatore telefonico GSM Combinatore telefonico GSM Manuale certificazioni CE, CEI 79-2 SINTESI elettronica - Via Celli 1 60126 Ancona www.sintesinet.it 2 3 Indice I collegamenti... Introduzione e caratteristiche... Avviare il

Dettagli

Curarolo (Padova) Italy MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE RING PLUS INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0833V1.0 - 1 -

Curarolo (Padova) Italy MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE RING PLUS INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0833V1.0 - 1 - Curarolo (Padova) Italy MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE RING PLUS INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0833V1.0-1 - GENERALITÀ RING Plus è un dispositivo che collegato ad un apparecchiatura telefonica omologata

Dettagli

Live Trap Alarm. Manuale Utente

Live Trap Alarm. Manuale Utente Live Trap Alarm Manuale Utente Sommario 1. Introduzione... 2 1.1 Descrizione Generale... 2 1.2 Caratteristiche... 2 2. Componenti... 3 3. Installare la SIM Card e le Batterie... 4 3.1 Installare la SIM

Dettagli

bidirezionale 2 IN / 2 OUT

bidirezionale 2 IN / 2 OUT MANUALE UTENTE TDG133 TDG133 - Telecontrollo GSM bidirezionale 2 IN / 2 OUT Caratteristiche tecniche Modulo GSM/GPRS: SIM900 quadriband (850/900/1800/1900 MHz) GPRS multi-slot class 10/8 GPRS mobile station

Dettagli

DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT!

DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! 1 COS E KINGSAT-ITALIA Kingsat-italia è un sistema di localizzazione satellitare di ultima generazione. Consente

Dettagli

ALLARME ANTIFURTO CON GSM E SENSORE DI MOVIMENTO GSM-CX74

ALLARME ANTIFURTO CON GSM E SENSORE DI MOVIMENTO GSM-CX74 ALLARME ANTIFURTO CON GSM E SENSORE DI MOVIMENTO GSM-CX74 Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 3 2. Segnalazioni e collegamenti pag. 4 3. Preparazione della SIM pag. 5 4. Norme

Dettagli

ALBANO ELETTRONICA S.p.A. PRODUZIONE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER LA SICUREZZA AE/GSM 2

ALBANO ELETTRONICA S.p.A. PRODUZIONE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER LA SICUREZZA AE/GSM 2 PRODUZIONE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER LA SICUREZZA EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 AE/GSM 2 COMBINATORE TELEFONICO GSM DUE CANALI CON FUNZIONE DI RISPONDITORE

Dettagli

MANUALE UTENTE HS 3.3

MANUALE UTENTE HS 3.3 MANUALE UTENTE HS 3.3 INDICE Par. Pag. 1. PREMESSA 2. AVVERTENZE GENERALI 3. FUNZIONI SISTEMA 3.1 ATTIVAZIONE/DISATTIVAZIONE 3.1.1 Attivazione Automatica /Disattivazione Automatica O Manuale 3.1.2 Attivazione/Disattivazione

Dettagli

Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010

Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010 Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010 RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox srl Unipersonale Via Suor Marcella Arosio, 15-70019

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

Combinatore telefonico PN SMS. Manuale di installazione ed uso

Combinatore telefonico PN SMS. Manuale di installazione ed uso Combinatore telefonico PN SMS Manuale di installazione ed uso Rev. 02/2008 Avvertenze d'uso! La tensione elettrica può causare folgorazione ed ustioni. Prima di eseguire qualsiasi lavoro sui collegamenti

Dettagli

SUPERVISOR GSM SUPERVISOR

SUPERVISOR GSM SUPERVISOR Indice : 123456- Descrizione generale Norme per una corretta installazione Segnalazioni luminose e connessioni elettriche Configurazione del dispositivo mediante jumpers Comandi SMS Reset del dispositivo

Dettagli

G S M C O M M A N D E R Duo S

G S M C O M M A N D E R Duo S Il GSM Commander Duo S permette, di attivare indipendentemente o contemporaneamente due contatti elettrici, Contatto1 (C1) e Contatto2 (C2), attraverso una chiamata telefonica a costo zero al numero della

Dettagli

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90 Guida Rapida 1. Pulsanti e Segnalazioni 1 LED GPS (blu) acceso batteria in carica 1 lampeggio ogni 5 sec dispositivo in sleep 1 sec on - 1 sec

Dettagli

CENTRALE DI ALLARME CON RIVELATORE DI MOVIMENTO E GSM INTEGRATI GSM-CX72 SHADO

CENTRALE DI ALLARME CON RIVELATORE DI MOVIMENTO E GSM INTEGRATI GSM-CX72 SHADO CENTRALE DI ALLARME CON RIVELATORE DI MOVIMENTO E GSM INTEGRATI GSM-CX72 SHADO Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Informazioni pag. 3 1.1 Avviso pag. 3 1.2 Istruzioni sulla sicurezza pag. 3

Dettagli

Manuale d installazione ed uso

Manuale d installazione ed uso Combinatore per rete GSM COMBINET III + Cod. 11.710 Combivox 2004 Manuale d installazione ed uso RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox S.r.l. Via Suor Marcella Arosio, 15 70019 TRIGGIANO - BA Tel. + 39 080/4686111

Dettagli

MANUALE D USO Cronotermostato Ambiente Telegestito Easy

MANUALE D USO Cronotermostato Ambiente Telegestito Easy MAN_00028_ita_easy - ED.1_ Settembre 2014 (Manuale valido release FW:1.0.0) MANUALE D USO Cronotermostato Ambiente Telegestito Easy Norme di riferimento Il prodotto é conforme alle seguenti norme: EMC

Dettagli

Manuale d installazione e programmazione

Manuale d installazione e programmazione Combinatore telefonico per linea urbana e rete GSM Combivox GSM III Combivox 2003 Manuale d installazione e programmazione RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox S.r.l. Via Suor Marcella Arosio, 15 70019 TRIGGIANO

Dettagli

Telecomando telefonico GSM

Telecomando telefonico GSM 5 434 Telecomando telefonico GSM TEL50.GSM Dispositivo elettronico per l attivazione a distanza, tramite rete GSM, di 2 uscite a relè a comando indipendente per l attivazione di apparecchiature elettriche

Dettagli

COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI PER LA CONFIGURAZIONE DEGLI ALLARMI E DEI COMANDI. Le applicazioni sono gratuite IOS - Android - Windows

COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI PER LA CONFIGURAZIONE DEGLI ALLARMI E DEI COMANDI. Le applicazioni sono gratuite IOS - Android - Windows ISTRUZIONI PER LA CONFIGURAZIONE DEGLI ALLARMI E DEI COMANDI Le applicazioni sono gratuite IOS - Android - Windows PER PRIMA COSA: Inserisci nella RUBRICA del tuo smartphone il numero della SIM preceduto

Dettagli

CTDBS. Combinatore Telefonico Digitale BIDIREZIONALE per centrali AL20S+, AL32S, AL128S, AL16S, AL16F, ECO 832, ECO 896. www.progetto2000srl.

CTDBS. Combinatore Telefonico Digitale BIDIREZIONALE per centrali AL20S+, AL32S, AL128S, AL16S, AL16F, ECO 832, ECO 896. www.progetto2000srl. www.progetto2000srl.it CTDBS Combinatore Telefonico Digitale BIDIREZIONALE per centrali AL20S+, AL32S, AL128S, AL16S, AL16F, ECO 832, ECO 896 INTRODUZIONE Il Combinatore Telefonico Digitale CTDBS può essere

Dettagli

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMBINATORE GSM - DIALER Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri apparecchi.

Dettagli

Combinatore Telefonico su linea GSM ALICE VOX. Manuale Tecnico di Installazione ed Uso

Combinatore Telefonico su linea GSM ALICE VOX. Manuale Tecnico di Installazione ed Uso Combinatore Telefonico su linea GSM ALICE VOX Manuale Tecnico di Installazione ed Uso 2 CARATTERISTICHE GENERALI Alice Vox - è un combinatore telefonico su linea GSM con le seguenti caratteristiche Programmazione

Dettagli

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality GSM Plus Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM 4 canali vocali o sms programmabili 1 teleattivazioni con riconoscimento ID 1 risposta a tele attivazioni Invio sms settimanale di esistenza in vita Menù

Dettagli

Note di Montaggio TELxxY

Note di Montaggio TELxxY TEL11S.. se Ä inserito nella scatola, svitare le tre viti estrarre il circuito TEL11S.. Inserire La sim da mettere nel telecontrollo in un Telefono cellulare, togliere il PIN e cancellare dalla rubrica

Dettagli

TERMOSTATO AMBIENTE GSM GSM-CX40

TERMOSTATO AMBIENTE GSM GSM-CX40 TERMOSTATO AMBIENTE GSM GSM-CX40 Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Informazioni pag. 2 1.1 Avviso pag. 2 1.2 Istruzioni sulla sicurezza pag. 3 2. Introduzione pag. 3 3. Preparazione della SIM

Dettagli

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T.

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. BOX A3 TEST 3 20-07-2012 REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. INDICE 1 - PREMESSA...Pag. 3 2 - BOX A3 TEST PER ASCENSORI IDRAULICI...Pag. 3 2.1 FUNZIONAMENTO GENERALE...Pag. 3 2.2 MODALITA DI ESECUZIONE

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali

Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali ITALIANO ITALIANO Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali MANUALE PER L'UTENTE ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente Indice Capitolo 1 Introduzione 3 1.1 Caratteristiche funzionali...3

Dettagli