SafeLine. Sistema di telefonia per ascensori. Introduzione 7-2 SLMX Componenti del sistema 7-11 SL

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SafeLine. Sistema di telefonia per ascensori. Introduzione 7-2 SLMX2 7-10. Componenti del sistema 7-11 SL3000 7-12"

Transcript

1 SafeLine 7 Sistema di telefonia per ascensori Introduzione 7-2 SLMX Componenti del sistema 7-11 SL Numero di conduttori nel cavo flessibile 7-15 Confronto tra i sistemi 7-15

2 Tecnologia e vantaggi per l'utente EN / EN Niente panico! Ci pen 7-2

3 sa SafeLine. Sicurezza sempre allo stato dell'arte Le norme europee parlano chiaro: gli ascensori devono essere dotati di un sistema per chiamate d'emergenza. Questo non vale solo per i nuovi ascensori, ma anche per gli impianti esistenti che dovranno quindi essere adeguati in base alla normativa EN Come produttore di sicurezza in mabito ascensori, il gruppo Schmersal amplia il proprio programma con un sistema di telefonia d emergenza conforme ai requisiti delle normative relative. Tecnologia Schmersal per ascensori: tutto da un unico fornitore Con il sistema di telefonia per ascensori il Gruppo Schmersal amplia la propria offerta nell'ambito ascensoristico, che già comprende dispositivi di commutazione di vario tipo e sistemi di sicurezza. Indipendentemente che si tratti di ascensori di nuova costruzione o di impianti esistenti che necessitano di ammodernamento, Schmersal offre un programma completo. Il portafoglio iniziale di interruttori di posizione e finecorsa elettromeccanici e a sfioramento è stato infatti progressivamente allargato con l'obiettivo di offrire ai costruttori di ascensori e alle aziende di manutenzione ascensoristica una gamma completa di componenti elettromeccanici e di sicurezza tutti ordinabili presso un unico fornitore. Soccorso immediato in caso di chiamata Con SafeLine è possibile effettuare chiamate d'emergenza dall'ascensore. Il sistema si compone di un'unità interfono compatta (con microfono e altoparlante) e di un'unità di controllo. L'utente deve semplicemente premere il pulsante di allarme e il sistema stabilisce automaticamente una connessione ad un numero telefonico preprogrammato, tramite la rete cellulare o la rete di telefonia fissa. Possono essere programmati fino a quattro numeri. Unità da cabina 7-3

4 Tecnologia e vantaggi per l'utente Facilità di montaggio, Aiuto Due linee di prodotti Il sistema di telefonia d'emergenza SafeLine è disponibile in due versioni. La soluzione base SafeLine SLMX 2 include un'unità compatta con altoparlante e microfono da installare nella cabina ed un'alimentazione di riserva opzionale per situazioni di emergenza, installata nella sala macchine. La soluzione completa SafeLine SL3000 può essere adattata in modo ottimale alle diverse condizioni di impiego, grazie a funzioni aggiuntive e all'ampio pacchetto di accessori. Entrambi i sistemi possono comunicare tramite rete mobile o rete fissa con la centrale per le chiamate d'emergenza o con il tecnico della sicurezza. Possibilità di impiego in nuovi impianti o in retrofitting I sistemi SafeLine sono facili da montare e possono essere installati in nuovi ascensori o utilizzati per la messa a norma di impianti esistenti. Il sistema SafeLine SL3000 è stato sviluppato in primo luogo per i nuovi ascensori, mentre la soluzione SafeLine SLMX 2 è stata concepita principalmente per l'adeguamento a norma di ascensori esistenti. 7-4

5 affidabilità nella comunicazione. SLMX2: ideale per il retrofitting Nel sistema SafeLine SLMX 2 per stabilire la connessione viene utilizzato il pulsante di allarme presente nell'ascensore. Il modulo di comunicazione è disponibile per l'installazione in cabina, nelle versioni per montaggio sporgente o incassato. Se la cabina non è dotata centralmente di un gruppo di continuità, un modulo di backup compatto a batteria, installato nella sala macchine, provvederà a fornire l'alimentazione necessaria in caso di interruzione della tensione di rete. È quindi necessario installare massimo due componenti e collegare il modulo in cabina con il pulsante di allarme e la linea telefonica: l'ammodernamento degli ascensori esistenti con un sistema telefonico d'emergenza affidabile non potrebbe essere più semplice di così. SL3000: massima flessibilità di configurazione Il sistema SafeLine SL3000 offre ai costruttori di ascensori la massima flessibilità nella configurazione. Il sistema, che può essere programmato tramite un'interfaccia per PC o un telefono separato, offre dieci diversi tipi di allarmi (protocolli) per l'autoidentificazione, inclusi la trasmissione del numero chiamante e annunci registrati. È possibile programmare a piacimento anche la frequenza del test di autodiagnostica. Fino a nove sistemi SL3000 possono utilizzare la stessa linea telefonica, con un notevole risparmio sui costi fissi. Il modulo da cabina: compatto e facile da montare Il modulo da installare in cabina è molto compatto e necessita di una profondità d'incasso di soli 15 mm dietro il pannello frontale in acciaio inossidabile. In alternativa, è disponibile anche la versione compatta per montaggio sporgente a parete. In situazioni di emergenza, la variante opzionale con LED offre una sicurezza aggiuntiva. SL

6 Tecnologia e vantaggi per l'utente Sistema di interfono Connessione intellige Collegamento tramite rete fissa o mobile Per evitare i costi fissi mensili associati ad un collegamento tramite rete telefonica fissa tra ascensore e centrale, il sistema può comunicare anche utilizzando la rete mobile per mezzo del modulo GSM. Per questo impiego sono consigliabili schede GSM con una scadenza di utilizzo prolungata o senza canone base. Unità interfono opzionale aggiuntiva nel vano corsa In caso di utilizzo del sistema SL3000, è possibile installare nella sala macchine o nella fossa del vano corsa un modulo di comunicazione aggiuntivo tramite il quale il tecnico dell'assistenza può contattare le persone nella cabina. Questa unità interfono, obbligatoria in caso di corse superiori ai 35 metri ai sensi della norma EN 81, facilita inoltre la comunicazione tra i tecnici dell'assistenza durante gli interventi di manutenzione, con conseguente risparmio di tempo. In caso di emergenza, il tecnico intrappolato nel vano corsa o sopra la cabina può stabilire una comunicazione via voce tramite un pulsante di chiamata d'emergenza addizionale. Come protezione opzionale contro atti di vandalismo, la funzione di emergenza può essere filtrata in modo che quando la porta è aperta la chiamata viene inoltrata con un ritardo di 30 secondi. Sala macchine SL3000 SLComphone Tetto della cabina SL-XRemote Cabina SLREM Fossa del vano corsa SL-XRemote SL

7 nte in ogni emergenza. Una vasta gamma di accessori Il sistema SafeLine SL3000 può essere adattato ai propri specifici requisiti non solo mediante una programmazione flessibile, ma anche con una vasta gamma di accessori. Oltre alle stazioni interfono extra per il vano corsa, Schmersal offre anche un modulo GSM, un'unità portatile per la configurazione dei sistemi in loco (telefono con selezione a toni) nonché il software SafeLine PRO per la programmazione. Per passare dal collegamento tramite rete fissa al collegamento su rete mobile è sufficiente sostituire una scheda. Il sistema di valutazione chiamate per la centrale di allarme Anche per la ricezione e la valutazione delle chiamate d'emergenza è disponibile una soluzione Safe- Line. In questo ambito Schmersal offre il pacchetto SafeLine Call Center con hardware e collegamento modem. La soluzione include anche un pratico software per la classificazione degli allarmi e la memorizzazione delle chiamate. Il test della linea può essere eseguito gratuitamente dal SafeLine Call Center centrale. A tal fine è richiesta la sola registrazione iniziale. Centrale di allarme sempre disponibile Se lo si desidera, le chiamate d'emergenza possono essere inoltrate al Call Center disponibile di un servizio Hotline operativo 24 ore su 24. Il Gruppo Schmersal può fornire su richiesta un elenco di aziende competenti che offrono questo servizio. Unità interfono aggiuntiva SL-XRemote Cabina SLMX2 SLMX2 7-7

8 Messaggi e diagnostica Facile da utilizz Call Center Per la ricezione degli allarmi: SafeLine Call Center SLCC Il SafeLine Call Center è un dispositivo di ricezione allarmi completo per i sistemi telefonici d'emergenza SafeLine. Oltre alle chiamate d'emergenza attivate dalle persone intrappolate, il sistema può ricevere allarmi funzionali, allarmi di test e allarmi batteria. A seconda del dispositivo di ricezione selezionato, il Call Center può inoltrare gli allarmi via o SMS. La dotazione include anche il ricevitore allarmi (idoneo sia per rete mobile che rete fissa) e il software necessario. Avete così a disposizione un pacchetto completo per la valutazione, la risposta e la gestione di una chiamata d'emergenza in modo efficiente, rapido ed affidabile, come richiesto dalla normativa EN Un servizio allarmi con una Hotline dotata di personale sempre presente risponde alla chiamata dopo la registrazione tramite l'slcc. Alla risposta, il telefono dell'ascensore invia un messaggio vocale registrato per identificarsi. Viene quindi stabilita una comunicazione vocale e il personale della centrale provvederà ad eseguire le necessarie misure risolutive. Questa Hotline non è inclusa nel sistema SafeLine; Schmersal può comunque aiutarvi nella ricerca del partner per questo servizio. Documentazione degli allarmi in ingresso 7-8

9 are ed ampliabile. Pratica programmazione con SafeLine Pro SafeLine Pro è un software basato su Windows che facilita la programmazione del sistema telefonico per chiamate d'emergenza. Questo software consente di programmare il sistema SafeLine con il PC in remoto dal proprio ufficio o sul posto. Per questa operazione occorre collegare il PC ai dispositivi SafeLine tramite un'interfaccia seriale. Se richiesto, ad esempio in caso di modifica della normativa, è inoltre possibile caricare una versione aggiornata del software nelle unità, senza necessità di rispedirle in ditta per questo aggiornamento. SafeLine Pro è utilizzabile per entrambi i sistemi SLMX2 e SL3000 ed è disponibile per il download gratuito nella nostra Homepage. Test della linea automatico incluso La norma EN richiede che l'operatore dell'ascensore verifichi il corretto funzionamento del telefono installato nell'ascensore ogni tre giorni. Programmando conformemente il sistema ed eseguendone la registrazione, questo controllo può essere eseguito autonomamente da SafeLine. Un SafeLine Call Center (SLCC) centrale verifica mediante un test automatizzato se la linea telefonica funziona correttamente. In tal modo non si incorre in costi telefonici, essendo questo servizio gratuito. Qualora il test rilevi un malfunzionamento, l'utente verrà immediatamente informato per posta elettronica e/o SMS. Il risultato: sicurezza senza pensieri Con la linea SafeLine, SCHMERSAL offre un pacchetto "senza pensieri", liberando l'operatore da tutte le incombenze associate ai sistemi per chiamate d'emergenza. L'utente, così come l'azienda incaricata dell'assistenza e i passeggeri stessi dell'ascensore potranno stare tranquilli. Facile programmazione con SafeLine PRO Test della linea automatico 7-9

10 SafeLine SLMX2 - montaggio incassato SLMX2 - montaggio sporgente SLMX-OEM 70 6 (4x) Dimensioni compatte Design attraente Versioni per montaggio incassato e sporgente Facile installazione e messa in servizio Tutte le funzioni integrate in un'unica unità: interfaccia telefonica, alimentazione, microfono, altoparlante, interfaccia PC, pittogramma, registrazione di messaggi vocali, tastiera per la programmazione Conforme alle norme EN e EN Trasmissione del numero chiamante ed eventuali protocolli di allarme come P100, CPC e Q23; estensibile anche ad altri protocolli Test automatico di autodiagnostica programmabile tra 1 60 giorni Autoidentificazione Protezione contro falsi allarmi e manomissioni tramite ingressi aggiuntivi Fino a quattro numeri preprogrammabili in selezione automatica in base alla priorità assegnata Certificazioni F 80 in preparazione SLMX2-REC Dispositivo base, pannello incassato SLMX2-RECPIC Dispositivo base, pannello incassato con pittogramma SLMX-OEM Unità cabina, installazione dietro rivestimento della cabina 78 Fino a nove sistemi SafeLine SLMX2 possono usare la stessa linea telefonica. Facilità di programmazione tramite: Tastiera sul lato posteriore Telefono esterno (anche per programmazione remota) Laptop (sul posto o via Internet) SLMX2-SM Dispositivo base, pannello sporgente SLMX2-SMPIC Dispositivo base, pannello sporgente con pittogramma 4 Dati tecnici Alimentazione: Corrente assorbita: Avvertenza VDC ma Per poter utilizzare il sistema SLMX2, è necessario che la cabina sia dotata di un pulsante di allarme. Il pulsante di allarme non è incluso nell'oggetto della fornitura. Per il funzionamento del sistema SLMX2 è necessario che sia disponibile una linea telefonica. Qualora non sia disponibile una linea PSTN, è possibile stabilire una connessione mobile tramite SLGSM-Line. La programmazione viene eseguita utilizzando la tastiera posta sul retro dell'unità, un laptop oppure un telefono esterno con selezione a toni. L'installazione di un'unità interfono è possibile solo con il sistema SL

11 SafeLine Componenti di sistema Componenti di sistema Dati tecnici SLGSM-Line Alimentazione: VDC Corrente assorbita: 50 ma 270 ma Dimensioni (L x A x P): 140 x 86 x 20 mm Tribanda 900 / 1800 / 1900 MHz SLPCable SLGSM-Line SLUSB-Seriel SLMups-R SLMups-R Alimentazione: 230 VAC Corrente assorbita: 50 ma Tensione in uscita: 12 VDC Dimensioni montaggio sporgente (L x A x P): 120 x 111 x 60 mm Uscita relé per la trasmissione dell'allarme in caso di mancanza di corrente. SLCC Cavo di programmazione SLPCable Cavo per la programmazione tramite il software per PC SafeLine Pro. Lunghezza: 2 m SLUSB- Seriell Adattatore seriale-usb Per la conversione seriale-usb SLCC SafeLine Call-Center SLGSM-Line Accessori per rendere l'unità SLMX2 idonea per GSM SLMups-R Mini gruppo di continuità (UPS). Una uscita relé permette la trasmissione degli allarmi in caso di mancanza di corrente Avvertenza Opzione GSM per telefoni in ascensori Il modulo SLGSM-Line sostituisce la linea telefonica e può essere installato nella sala macchine, nel vano corsa o sul tetto della cabina. È possibile collegare a un modulo SLGSM-Line fino a 9 telefoni di ascensori. Idoneo per installazioni temporanee e permanenti. Compresa l'antenna GSM tribanda con cavo da 2,5 m. La scheda SIM e il relativo contratto con un operatore di telefonia mobile non sono inclusi nell'oggetto della fornitura. 7-11

12 SafeLine SafeLine 3000 Dati tecnici Alimentazione: 230 VAC Corrente assorbita: SL ma SL3000-GSM 100 ma Batteria: 12 V, 0,8 Ah Caricatore: 13,8 V, 200 ma Durata in caso di mancanza di corrente > 1 h Componenti di sistema SL3000-GSMBoard c-c Per telefono mobile (GSM) o rete fissa Possibilità di comunicazione tra cabina, tetto della cabina, sala macchine e fossa del vano corsa Facile installazione e messa in servizio Tutti i cavi di collegamento sono inclusi nella fornitura Registrazione di messaggi vocali come annunci in cabina e per l'identificazione nella chiamata d'emergenza Conforme alle norme EN e EN Autoidentificazione mediante messaggio vocale Trasmissione del numero chiamante e, se necessari, protocolli di allarme come P100, CPC e Q23 Test automatico di autodiagnostica programmabile tra 1 60 giorni Protezione contro falsi allarmi e manomissioni, filtro allarmi Fino a quattro numeri preprogrammabili in selezione automatica in base alla priorità assegnata Fino a nove sistemi SafeLine 3000 possono utilizzare la stessa linea telefonica Protezione contro errori di cablaggio Alimentazione di backup integrata a batteria Uscite per campanello di allarme e luce d'emergenza Uscite reè senza potenziale Insensibile a disturbi EMC Possibilità di passare in pochi minuti dalla rete mobile alla rete fissa, senza una lunga programmazione Facilità di programmazione tramite: Dispositivo di programmazione portatile in loco (telefono con selezione a toni) Telefono esterno (programmazione remota) Laptop (in loco o in remoto) tramite il software SafeLine PRO. SL3000-Lineboard Certificazioni F in preparazione SL3000GSM Unità base SafeLine3000 con scheda GSM SL Unità base SafeLine per collegamento a rete fissa Avvertenza Tessera inseribile per sistema mobile e fisso, disponibile. Compreso nella fornitura di SL3000e SL3000GSM. Sostituzione del cavo - tessera di interfaccia in meno di un minuto, nel caso sia necessario un cambio da sistema mobile a fisso o viceversa. SL3000-LineBoard Scheda aggiuntiva per la conversione dell'unità SL3000GSM in un sistema per rete fissa SL3000-GSMBoard Scheda aggiuntiva per la conversione dell'unità SL3000 in un sistema per rete mobile 7-12

13 SafeLine SLREM-V2 SLREM-V3 Dati tecnici Alimentazione: Corrente assorbita: senza LED con LED 12 VDC 100 ma 250 ma (4x) (4x) Unità microfono-altoparlante montaggio incassato Pannello frontale in acciaio inossidabile con fori di fissaggio Indicazione di stato tramite LED verde Cavo da 7 m in dotazione Disponibile come opzione con luce d'emergenza o pittogramma 78 Unità microfono-altoparlante montaggio sporgente Pannello frontale in acciaio inossidabile Indicazione di stato tramite LED verde Cavo da 7 m in dotazione Disponibile come opzione con luce d'emergenza o pittogramma Certificazioni Certificazioni SLREM-V Unità da cabina, montaggio incassato SLREM-V2-LED Unità da cabina, montaggio incassato, con luce d'emergenza SLREM-V2Pic Unità da cabina, montaggio incassato, con pittogramma SLREM-OEM Unità cabina, installazione dietro rivestimento della cabina SLREM-V Unità da cabina, montaggio sporgente SLREM-V3-LED Unità da cabina, montaggio sporgente, con luce d'emergenza SLREM-V3Pic Unità da cabina, montaggio sporgente, con pittogramma Avvertenza È disponibile su richiesta una versione OEM per montaggio a incasso dietro la griglia dell'altoparlante presente in cabina. 7-13

14 SafeLine SL3000-XREMOTE Dati tecnici Alimentazione: Corrente assorbita: VDC ma Componenti di sistema SL3000-XREM-BOARD Unità aggiuntiva per SafeLine 3000 Unità microfono-altoparlante aggiuntiva per il montaggio nel vano corsa dell'ascensore o sul tetto della cabina per funzione di interfono e chiamate d'emergenza Montaggio sporgente Indicazione di stato (LED verde) Il messaggio vocale può essere trasmesso alla centrale da qualsiasi unità Cavo da 7m in dotazione SLComphone Certificazioni SL3000-XREMOTE Unità aggiuntiva per tetto della cabina o fossa del vano corsa Non richiesto se è installato un pulsante d'emergenza aggiuntivo sopra e sotto la cabina per consentire al tecnico intrappolato di effettuare una chiamata d'emergenza. Osservare le condizioni costruttive (ad es. altezza del vano corsa). SL3000-XREM BOARD Per montaggio incassato in SL3000 o SL3000GSM Scheda aggiuntiva per unità installate sul tetto della cabina o nel vano corsa SLComphone Dispositivo portatile di programmazione; SFlb- Telefono con selezione a toni 7-14

15 Numero di conduttori richiesti dal sistema SafeLine nel cavo flessibile / Confronto tra i sistemi SL3000 SL3000GSM SLMX2 Posizione di montaggio: Sala macchine Tetto della cabina Sala macchine Tetto della cabina Cabina Versione standard Opzioni aggiuntive: Più di 3 telefoni su una linea di rete fissa Alimentazione Solo quando è necessario rispondere a chiamate in entrata L'alimentazione è collegata alla tensione da 230 VAC sul tetto della cabina Pulsante d'emergenza separato Solo quando non è disponibile una tensione da VDC nella cabina Campanello di allarme Solo quando il campanello di allarme non è ancora collegato tramite il cavo flessibile Non possibile Luce d'emergenza Solo quando la luce d'emergenza è inclusa come funzione aggiuntiva e non è collegata tramite il cavo flessibile Non possibile Filtro in ingresso, attivazione allarme ritardata con porta aperta Questa funzione deve essere supportata dal controllo. Pittogramma con LED Integrato Stazione aggiuntiva sul tetto della cabina o nella fossa del vano corsa Non possibile Risultato: Numero massimo di conduttori (fili) in caso di utilizzo di tutte le opzioni disponibili: Attenzione: Molti di questi fili sono già integrati nel cavo di traino (ad es. pulsante di emergenza, luce di emergenza, segnalatore di allarme) Confronto tra i sistemi Caratteristiche generali: SL3000/SL3000GSM SLMX2 Numero telefoni; Priorità della ciamata di emergenza in caso di più utilizzi di una rete telefonica 4/9 4/9 Chiamate d'emergenza dalla cabina; comunicazione bidirezionale; possibilità di chiamare l'ascensore l Chiamate d'emergenza aggiuntive dalla fossa del vano corsa o dal tetto della cabina * Funzione interfono con la sala macchine (intercom) Rete mobile / rete fissa / Soluzione completa, inclusa risposta alle chiamate da Call center Utilizzo del cavo flessibile disponibile l Isolamento galvanico della linea telefonica l Collegamento diretto del pulsante d'emergenza disponibile senza isolamento galvanico l Comfort operativo: Alta qualità vocale; comunicazione a mani libere l l Identificazione automatica della chiamata nella centrale l l Il chiamante riceve subito una risposta vocale l l Pittogrammi Sicurezza: Allarmi di test periodici; allarme batteria l l Possibilità di programmazione remota; protezione con password l l Filtro in ingresso, attivazione allarme ritardata con porta aperta l l Funzionamento >1 ora dopo interruzione di corrente grazie alla batteria integrata l Funzionamento perfetto anche in caso di distanza elevata dalla stazione telefonica l l Legenda: l Standard Non possibile Opzionale * Funzione realizzata con 2 pulsanti aggiuntivi per chiamata d'emergenza 7-15

16 Appunti 7-16

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00 Istruzioni di montaggio e per l'uso Altoparlante ad incasso 1258 00 Descrizione dell'apparecchio Con l'altoparlante ad incasso, il sistema di intercomunicazione Gira viene integrato in impianti di cassette

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

Altoparlante da soffitto LC4 ad ampio angolo Massima compattezza, maggior impatto.

Altoparlante da soffitto LC4 ad ampio angolo Massima compattezza, maggior impatto. Altoparlante da soitto LC4 ad ampio angolo Massima compattezza, maggior impatto. 2 Altoparlante da soitto LC4 ad ampio angolo Compatto, dalla qualità e copertura senza uguali Ampio angolo di apertura per

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS Manuale istruzioni 01942 Comunicatore GSM-BUS Indice 1. Descrizione 2 2. Campo di applicazione 2 3. Contenuto della confezione 2 4. Vista frontale 3 5. Funzione dei tasti e led 4 6. Operazioni preliminari

Dettagli

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX ADATTATO PER QUALSIASI APPLICAZIONE DISPOSITIVI PORTATILI DI PEPPERL+FUCHS SICUREZZA INTRINSECA I lettori

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

BTEL-GT. Manuale di installazione ed uso ISO 14001 IT-52588 ISO 9001 9105.BNT1 ISO 14001 9191.BNT2 ISO 9001 IT-52587 OHSAS 18001 OHSAS 18001

BTEL-GT. Manuale di installazione ed uso ISO 14001 IT-52588 ISO 9001 9105.BNT1 ISO 14001 9191.BNT2 ISO 9001 IT-52587 OHSAS 18001 OHSAS 18001 BTEL-GT Manuale di installazione ed uso 0470 ISO 9001 9105.BNT1 ISO 9001 IT-52587 ISO 14001 9191.BNT2 ISO 14001 IT-52588 OHSAS 18001 OHSAS 18001 9192.BSEC IT - 60983 Tab.1 N. I IDENTIFICAZIONE DELLE PARTI

Dettagli

Attivatore Telefonico GSM

Attivatore Telefonico GSM Part. U1991B - 10/09-01 PC Attivatore Telefonico GSM art. F462 Istruzioni d uso INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA L'impiego dell'attivatore GSM art. F462 in componenti o sistemi per supporto vita non è consentito

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori PANDORA is powered by

PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori PANDORA is powered by PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori l'espressione v a s o d i P a n d o r a viene usata metaforicamente per alludere all'improvvisa scoperta di un problema o una serie di problemi che per molto

Dettagli

DPS-Promatic Telecom Control Systems. Famiglia TCS-AWS. Stazioni Metereologiche Autonome. connesse alla rete GSM. Guida rapida all'uso versione 1.

DPS-Promatic Telecom Control Systems. Famiglia TCS-AWS. Stazioni Metereologiche Autonome. connesse alla rete GSM. Guida rapida all'uso versione 1. DPS-Promatic Telecom Control Systems Famiglia TCS-AWS di Stazioni Metereologiche Autonome connesse alla rete GSM (www.dpspro.com) Guida rapida all'uso versione 1.0 Modelli che compongono a famiglia TCS-AWS:

Dettagli

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio Batterie per recinti Batteria alcalina a secco 9 V Le batterie alcaline AKO 9 V mantengo un alto voltaggio costante per tutta la loro durata. Questo permette al recinto di mantenere un andamento costante

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2)

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) MANUALE UTENTE FT607M /FT607M2 MICROSPIA GSM PROFESSIONALE 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) FT607M /FT607M2 MANUALE UTENTE INDICE 1. Informazioni importanti.......................................4

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni PANORAMICA Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni Flessibilità, regolazione su richiesta ed efficienza energetica con i sistemi di climatizzazione ad acqua per interni di Swegon www.swegon.com

Dettagli

Mod. Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore

Mod. Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore Mod Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore DIAMO VALORE AL VOSTRO EDIFICIO u v x OTIS presenta l ammodernamento con una tecnologia innovativa ad alta efficienza energetica u w v Azionamento

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE FOCUS TECNICO IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE DETRAZIONI FISCALI SUDDIVISIONE PIÙ EQUA DELLE SPESE RISPARMIO IN BOLLETTA MINOR CONSUMO GLOBALE DI TUTTO IL CONDOMINIO COSTO

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

Bravo 10. Telefono con vivavoce e grandi tasti. Manuale d`istruzioni-italiano

Bravo 10. Telefono con vivavoce e grandi tasti. Manuale d`istruzioni-italiano Bravo 10 Telefono con vivavoce e grandi tasti Manuale d`istruzioni-italiano Caratteristiche principali PRESTAZIONI SPECIALI Conversazione in vivavoce Grandi tasti con numeri ben visibili Grande indicatore

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Alto II Telefono Mobile. Manuale d'utilizzazione

Alto II Telefono Mobile. Manuale d'utilizzazione Alto II Telefono Mobile Manuale d'utilizzazione 1 Preambolo Copyright 2011 Gold GMT SA Tous droits réservés momento senza notificazione preliminare. La riproduzione, il trasferimento o lo stoccaggio del

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Indice Indice Pagina 1 Generale... 3 1.1 Uso del manuale del prodotto...3 1.1.1 Struttura del manuale del prodotto...3 1.1.2 Note...4 1.2 Panoramica

Dettagli

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II Peltor DECT-Com II The Sound Solution User s manual for DECT-Com II DECT 1.8 GHz GUIDA RAPIDA Peltor DECT-Com II Pulsante Funzione [M] [+] [ ] [M] e [+] [M] e [ ] Accende/spegne l unità DECT-Com II Seleziona

Dettagli

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Maggior comfort e sicurezza in movimento Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Comfort e sicurezza ti accompagnano in ogni situazione. Ecco cosa significa Feel

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

Il gruppo emettitore di biglietti - piantana, è studiatoin modo da consentire l uso del sistema, anche a persone diversamente abili.

Il gruppo emettitore di biglietti - piantana, è studiatoin modo da consentire l uso del sistema, anche a persone diversamente abili. Made in Italy Sistemi gestione code MS32 Il sistema può utilizzare : - la documentazione eventi, numero di operazioni per servizio e postazione e dei tempi medi di attesa, con il programma MSW - il servizio

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità.

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. 1200 W Riscaldamento elettrico 1 model Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. Applicazioni ELIR offre un riscaldamento

Dettagli

UTC Fire & Security Italia

UTC Fire & Security Italia UTC Fire & Security Italia Corso tecnico V1.6 Sistema Advisor Advanced Versione Fw di riferimento 019.019.085 Obbiettivi del corso Questo corso Vi illustrerà la nuova centrale intrusione Advisor Advanced.

Dettagli

PPF 685 PPF 695. Manuale d istruzioni

PPF 685 PPF 695. Manuale d istruzioni PPF 685 PPF 695 Manuale d istruzioni Stimato cliente, Introduzione Brand Variabel Acquistando questo apparecchio, avete scelto un prodotto PHILIPS di qualità. L apparecchio soddisfa i molteplici requisiti

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO. Sistema di controllo centrale

TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO. Sistema di controllo centrale IMMS 3.0 TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO Sistema di controllo centrale Aprite la finestra sul vostro mondo Il software di monitoraggio e gestione dell

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

MANUALE UTENTE. PowerMaster-10 G2. www.visonic.com. Sistema di allarme via radio bidirezionale

MANUALE UTENTE. PowerMaster-10 G2. www.visonic.com. Sistema di allarme via radio bidirezionale MANUALE UTENTE PowerMaster-10 G2 Sistema di allarme via radio bidirezionale www.visonic.com PowerMaster-10/30 G2 Guida dell'utente 1. Introduzione... 3 Premessa... 3 Panoramica... 3 Caratteristiche del

Dettagli

MAKING MODERN LIVING POSSIBLE. ComLynx Datalogger / Datalogger + Manuale dell Utente DANFOSS SOLAR INVERTERS

MAKING MODERN LIVING POSSIBLE. ComLynx Datalogger / Datalogger + Manuale dell Utente DANFOSS SOLAR INVERTERS MAKING MODERN LIVING POSSIBLE ComLynx Datalogger / Datalogger + Manuale dell Utente DANFOSS SOLAR INVERTERS Sommario Sommario 1. Informazioni su questo Manuale utente 3 Simboli 3 2. Istruzioni di sicurezza

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email :

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : info@sicurezzacsc.it sito : www.sicurezzacsc.it 2 NEXTtec progetta

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Ridondante Modulare Affidabile

Ridondante Modulare Affidabile Ridondante Modulare Affidabile Provata efficacia in decine di migliaia di occasioni Dal 1988 sul mercato, i sistemi di chiusura Paxos system e Paxos compact proteggono oggi in tutto il mondo valori per

Dettagli

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m ista rappresenta l'alternativa economica per molte possibilità applicative. Essendo un contatore

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Sistema di amplificazione per l'aula SMART Audio CAS-340 e CAS-360 Guida all'installazione

Sistema di amplificazione per l'aula SMART Audio CAS-340 e CAS-360 Guida all'installazione PENSA PRIMA DI STAMPARE Sistema di amplificazione per l'aula SMART Audio CAS-340 e CAS-360 Guida all'installazione Lo straordinario diventa straordinariamente semplice Registrazione prodotto Se si registra

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

Manuale istruzioni. 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE

Manuale istruzioni. 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE Manuale istruzioni 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE Spazio riservato per annotare le tre cifre del PIN dell'eventuale password di protezione. Indice Principali operazioni a cura dell'utente............................................

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000 SIATIC F 351 Getting Started Edizione 02/2000 Le presenti informazioni guidano l utente, sulla base di un esempio concreto articolato in cinque fasi, nell esecuzione della messa in servizio fino ad ottenere

Dettagli

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN CI 4 Comm. IMMS-CI-HW Interfaccia programmatore (CI) IMMS POWER From Transformer 24 V 24 V Ground To REM Istruzioni per l installazione To SmartPort Sensor 1 Sensor 2 Sensor 3 From Sensors Sensor Common

Dettagli

Manuale d uso del Nokia 6610i. 9230886 Edizione 2

Manuale d uso del Nokia 6610i. 9230886 Edizione 2 Manuale d uso del Nokia 6610i 9230886 Edizione 2 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto RM-37 è conforme alle disposizioni

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

222X IT Manuale d uso

222X IT Manuale d uso 222X IT Manuale d uso INDICE 1 INTRODUZIONE 2 1.1 Benvenuto 2 1.2 Contatti per il servizio 2 1.3 Cosa fare se il vostro veicolo viene rubato 3 1.4 Autodiagnostica periodica del vostro dispositivo 4 1.5

Dettagli

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31)

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) CE 100-8 CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) AVVERTENZE Si ricorda che l installazione del prodotto deve essere effettuata da personale Specializzato. L'installatore

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

L ASCENSORE. Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. COS È L ANACAM. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore.

L ASCENSORE. Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. COS È L ANACAM. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore. L ASCENSORE Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore. Cosa fare? Cosa non fare? Questo pieghevole è offerto dal vostro ascensorista

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Tramigo 24 hour (Monday-Friday +8 GMT) Support: Email support@tramigo.com or search Skype for tramigosupport or call +63 2889 3577

Tramigo 24 hour (Monday-Friday +8 GMT) Support: Email support@tramigo.com or search Skype for tramigosupport or call +63 2889 3577 Guida M1 Fleet Hai bisogno d aiuto? Tramigo 24 hour (Monday-Friday +8 GMT) Support: Email support@tramigo.com or search Skype for tramigosupport or call +63 2889 3577 Tramigo vendite: vendite@tramigo.com

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

Comoda, sicura, conveniente. Legale.

Comoda, sicura, conveniente. Legale. Comoda, sicura, conveniente. Legale. 80.000 caselle attivate. E voi, cosa aspettate? InfoCert è il più importante gestore di Posta Elettronica Certificata. Legalmail è il servizio pensato per professionisti,

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo Interfacce V /D con relé e zoccolo ± Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti unico odice 0 0 0 0 0 0 0 00 V ± 0% V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D contatti 0

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Cavi piatti di qualità per ascensori

Cavi piatti di qualità per ascensori Cavi piatti di qualità per ascensori Resistenti, affidabili e in linea con la normativa EUZ HAR EN 50214 Soluzioni di cavi ad alte prestazioni Testati per rispettare gli standard qualitativi Draka offre

Dettagli