Sequenza di visulizzazione dei menù

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sequenza di visulizzazione dei menù"

Transcript

1 EASY Mdul GSM

2

3 Indice

4 Sequenza di visulizzazine dei menù Tutte le prgrammazini relative alla sezine telefnica della centrale EASY sn ragruppate nel menù "Parametri Telefnici" menù che sequenzialmente ccupa la 14 psizine dei menù della centrale EASY. Il menù "Parametri telefnici" a sua vlta è suddivis in ulteriri 7 sttmenù di prgrammazine. 14 Parametri Telefnici Per accedere alla prgrammazine dei "Parametri Telefnici" digita il tast Per selezinare il menu desiderat utilizza i tasti La cnsultazine dei menù è in sequenza rtativa Q 14.1 Prgrammazine Num. Telefnici Menù di prgrammazine dei numeri telefnici, definizine del frmat di trasmissine, defizine delle pzini di chiamata, assciazine degli eventi ai numeri, chiamata di test ai numeri prgrammati Asclt/Registra Messaggi Vcali Menù di registrazine ed asclt dei messaggi fnici che il cmbinatre invia per la segnalare gli allarmi Prgrammazine Parametri vari sss 14.4 Prgrammazine Parametri GSM Menù di prgrammazine dei parametri di funzinament del mdul telefnic GSM Cdice Impiant Telegestine Menù di prgrammazine del cdice Impiant utilizzat dalla Telegestine per il ricnsciment univc Cdice Impiant Vigilanza Menù di prgrammazine del cdice Impiant utilizzat dalla scietà di Vigilanza per il ricnsciment univc Stric eventi cmbinatre Menù di cnsultazine della memria del cmbinatre. Il menù cnsente di visualizzare tutti gli eventi funzinali e di allarme generati dal cmbinatre. sss

5 Prgrammazine numeri telefnici La prgrammazine dei numeri telefnici si articla in più fasi: A - La rubrica telefnica, in cui memrizzare fin a 8 numeri telefnici (lunghi fin a 24 caratteri) da chiamare per segnalare gli allarmi. E pssibile memrizzare anche i numeri "Gestre" e "Credit" per le richiesta del credit residu nei rispettivi frmati fnia e SMS. B - Il frmat di trasmissine vver cme cmunic l'event di allarme in frmat fnia in frmat digitale. C - Definizine delle pzini di chiamata vver le regle cn cui chiamare e cmunicare gli allarmi D - Definizini degli eventi per cui in cas di allarme il numer deve essere chiamat E - La pssibilitò di effettuare un Test in viva vce cn cui verificare il funzinament del cmbinatre. Prgrammazine Num. Telefnici Selezina un altr numer Accedi al menu Cmpilazine della rubrica telefnica Num Accedi Scrivi il numer Crreggi il numer... Salva e prcedi Definizine del frmat di trasmissine Num.1 Utente Frmat Trasmis. Accedi Scegli il frmat Utente CntactID Inattiv Definizine delle pzini (regle di chiamata) Selezina Attiva Num.1 Accedi l'pzine Disattiva Opzini Chiamata RCMBVS Definizine degli eventi assciati al numer Selezina Asscia Accedi Num.1 l'event Disscia Eventi Assciati AMRTGOPS Salva e prcedi Salva e prcedi Salva e prcedi Chiamata di prva al numer - Test telefnic Num.1 TEST Tel. Enter per avvi Esci e prcedi Avvia il Test Test in crs DEL

6 Numeri telefnici - Cmpilazine numer Prgrammazine Num. Telefnici Num Num Num Num , Num Per selezinare il menù Numeri Telefnici Per accedere al menu digita Si visualizza il prim numer per selezinare un altr numer Per prgrammare mdificare il numer visualizzat Il cursre di scrittura lampeggia sulla prima psizine del numer. Il cursre indica la psizine in cui verra scritta la cifra digitata Per scrivere il numer utilizza i tasti numerici, ad gni digitazine si intrduce la cifra ed il cursre si spsta di una psizine vers destra Gli errri di digitazine pssn essere crretti spstand il cursre cn i tasti freccia a SX DX sulla cifra errata, su cui si digita la cifra crretta Il tast freccia DX spsta il cursre vers destra Il tast freccia SX spsta il cursre vers sinistra Se necessari all'intern della selezine è pssibile intrdurre una pausa di selezine che dura 1 sec. (si pssn inserire più pause) Per intrdurre il carattere di pausa digita il tast Per memrizzare il numer prgrammat digita il tast Il cursre smette di lampeggiare ed il numer viene memrizzat Cancellazine di un numer dalla rubrica A - Selezina il numer da cancellare, accedi al numer visualizzat digita il tast B - La prima cifra del numer telefnic lampeggia. Cancella il numer digitand il tast C - Il numer si cancella cnferma la cancellazine digita il tast Per prcedere nella prgrammazine dei parametri di caratterizzazine del numer visualizzat digita il tast Se invece vui selezinare il numer precedente successiv digita Num.1 Utente Frmat Trasmis. Num DEL

7 Numeri telefnici - Frmat Trasmissine Il cmbinatre può cntattare indifferentemente nrmali utenze telefniche (Utente) utenze telefniche su cui rispndn dispsitivi autmatici di ricezine (CntactID), quindi il frmat di trasmissine deve essere definit in base alla crrispndenza del numer telefnic (tip di destinatari). Di cnseguemza per il frmat di trasmissine è pssibile scegliere una delle mdalità: Utente - per l'invi di chiamate in frmat vcale e/ in frmat SMS (messaggi di test) CntactID - per l'invi di chiamate in frmat digitale vers dispsitivi di ricezine Cntact ID Inattiv - Se si sceglie la vce "Inattiv" il numer telefnic viene esclus dal funzinament. Num.1 Utente Frmat Trasmis. Si visualizza il frmat di trasmissine utilizzat per cntattare il numer Per selezinare un altr numer Per selezinare un altr parametr di caratterizzazine Per scegliere un altr Frmat Trasmissine Num.1 Utente Frmat Trasmis. Il frmat di trasmissine lampeggia Per cambiare il frmat di trasmissine usa i tasti freccia Num.1 CntactID Frmat Trasmis. Per cnfermare la scelta digita Il cursre smette di lampeggiare ed il frmat scelt viene memrizzat Per prcedere nella prgrammazine dei parametri di caratterizzazine del numer visualizzat digita il tast Num.1 R BUS Opzini Chiamata Se invece vui selezinare il numer precedente successiv digita Num.2 Utente Frmat Trasmis.

8 Numeri telefnici - Opzini di chiamata Attenzine tutte le pzini di chiamata sn valide sl per il frmat di cmunicazine utente, il frmat di cmunicazine Cntact ID, nn è influenzat dalle pzini di chiamata. Le pzini di chiamata definiscn le regle (Opzini) che il cmbinatre segue quand effettua la chiamata. Per gni numer è pssibile impstare una più pzini di chiamata, alcune pzini sn già abilitate dal default di fabbrica (le impstazini di default sn cmunque mdificabili). La tabella illustra tutte le pzini di chiamata che è pssibile abbinare al numer telefnic: la prima clnna indica il simbl (lettere alfabetiche maiuscle), che cntradistingue le pzini, la secnda clnna descrive la funzine dell pzine, la terza defult indica per gni pzine l'impstazine di fabbrica. Simbl/Display Opzini di chiamata assciabili al numer Default R C M B V S R C M B V S Cntrll di rispsta del numer Aumenta i tentativi di chiamata da 3 a 6 vlte Aumenta la ripetizine messaggi vcale da 2 a 4 vlte Abilita il numer al blcc del cicl telefnic di allarme Abilita l invi del messaggi vcale Abilita l invi del messaggi SMS Abilitat Disabilitat Disabilitat Disabilitat Disabilitat Disabilitat Num.1 R BVS Opzini Chiamata Si visualizzan le Opzini di chiamata del numer in ggett Per selezinare un altr numer Per selezinare un altr parametr di caratterizzazine Per prgrammare le Opzini di chiamata Num.1 R BVS Cntrll Risp La prima Opzine lampeggia il display visualizza la sua descrizine. Per selezinare l'pzine utilizza i tasti freccia per psizinare il cursre in crrispndenza della Opzine desiderata Num.1 R BVS Ripetiz. Mess. 2/4 Per abilitare diasabilitare l'pzine utilizza i tasti freccia Il trattin indica che l'pzine crrispndente è disabilitata La lettera alfabetica indica che l'pzine crrispndente è abilitata Num.1 R _ MBVS Opzini Chiamata Per cnfermare le Opzini scelte digita Il cursre smette di lampeggiare e le Opzini scelte vengn memrizzate Per prcedere nella prgrammazine dei parametri di caratterizzazine del numer visualizzat digita il tast Num.1 AM Eventi Assciati Se invece vui selezinare il numer precedente successiv digita Num.2 Opzini Chiamata

9 Numeri telefnici - Eventi assciati Gli eventi sn i sggetti delle chiamate telefniche, ad gni numer è pssibile assciare un più eventi. Ogni vlta che si genera un event il cmunicatre chiama i numeri a cui l'event è assciat. Alcuni eventii sn già abilitati dal default di fabbrica (le impstazini di default sn cmunque mdificabili). La tabella illustra tutti gli eventi (sggetti delle chiamate) che è pssibile assciare ai numeri telefnici: la prima clnna indica le lettere maiuscle, che cntradistingun l event, la secnda clnna descrive l'event, la terza defult indica l impstazine di fabbrica. A M R T G O P S Simbl / Display Tip event assciat al numer Default Event ALLARME Allarme furt Abilitat Event MANOMIS Allarme manmissine Abilitat Event RAPINA Allarme rapina Disabilitat Event TECNICO Allarme tecnlgic Disabilitat Event GUASTO Segnalazine guast impiant Disabilitat Event ON-OFF Segnalazine attivazine disattivazine impiant Disabilitat Event P. VITA Segnalazine presenza in vita cmbinatre Disabilitat Event GSM Segnalazine via SMS degli eventi GSM abilitati nel menu "Parametri GSM" Disabilitat Num.1 AM Eventi Assciati Si visualizzan gli Eventi assciati al numer in ggett Per selezinare un altr numer Per selezinare un altr parametr di caratterizzazine Per prgrammare gli Eventi assciati Num.1 AM Event > ALLARME Il prim Event lampeggia il display visualizza la sua descrizine. Per selezinare l'event utilizza i tasti freccia per psizinare il cursre in crrispndenza dell'event desiderat Num.1 AM Event > TECNICO Per abilitare diasabilitare l'event utilizza i tasti freccia Il trattin indica che l'event crrispndente è disabilitat La lettera alfabetica indica che l'event crrispndente è abilitat Num.1 AM - T Eventi Assciati Per cnfermare gli Eventi scelti digita Il cursre smette di lampeggiare e gli Eventi scelti vengn memrizzati Per prcedere nella prgrammazine dei parametri di caratterizzazine del numer visualizzat digita il tast Num.1 TEST Tel. Enter per avvi Se invece vui selezinare il numer precedente successiv digita Num.2 AM Eventi Assciati

10 Numeri telefnici - Test telefnic Il Test telefnic permette di verificare il funzinament del cmbinatre, effettuand chiamate di prva ai numeri telefnici, l'andament della chiamata di Test è udibile in viva vce. Num.1 TEST Tel. Enter per avvi Si visualizza la videata Test telefnic del numer in ggett. Per selezinare un altr numer Per selezinare un altr parametr di caratterizzazine Per avviare il Test telefnic Num.1 TEST Tel. Test in crs Il Test è avviat sul display lampeggia la scritta "Test in crs". L'andament del Test è udibile in viva vce Al termine del Test il cmbinatre esce autmaticamente dalla funzine. Se si vule interrmpere manualmente il Test digita il tast DEL Num.1 TEST Tel. Enter per avvi Per prcedere nella prgrammazine dei parametri di caratterizzazine del numer visualizzat digita il tast Num Se invece vui selezinare il numer precedente successiv digita La prgrammazine del menù "Numeri Telefnici" è terminata per uscire dal menù digita DEL Num.2 TEST Tel. Enter per avvi Prgrammazine Num. Telefnici

11 Messaggi Vcali - Asclt / Registra Nel menù messaggi vcali è pssibile registrare e/ ascltare i messaggi vcali di segnalazine e di allarme. I messaggi assciati agli eventi sn 15, più il messaggi Cmune su cui registrare l'indirizz dell'utenza. I messaggi sn assciati sl ai numeri prgrammati cn frmat di trasmissine "Utente". É pssibile registrare, sl i messaggi che si vglin utilizzare, ed e pssibile variare i messaggi desiderati. Il manifestarsi di un event scatena un cicl di allarme, valid per i numeri assciati all event scatenante. Ad gni event è assciat un messaggi dedicat, nel cicl di allarme di gni event ai numeri assciati viene inltrat il messaggi dell event + il messaggi cmune, i messaggi vengn ripetuti 2 vlte. ( 4 vlte vedi numeri telefnici pzini di chiamata). La tabella illustra tutti i messaggi gestiti dal cmunicatre: la prima clnna indica il numer ed il nme del messaggi, la secnda clnna indica l'utilizz / finalità del messaggi vver l'assciazine all event, la terza clnna indica il temp massim dispnibile per la registrazine del messaggi. Numer - Nme messaggi Utilizz / Finalità del messaggi Temp registrazine Mes.01 - Cmune Mes.02 - Allarme Mes.03 - Manmissine Mes.04 - Rapina Mes.05 - Tecnlgic Mes.06 - Guast Mes.07 - Batt. Scarica Mes.08 - Batt. Carica Mes.09 - Assenza Rete Mes.10 - Ritrn Rete Mes.11 - Attivazine Mes.12 - Disattivaz. Mes.13 - Test Num.Tel Mes.14 - Test Ciclic Mes.15 - Credit min. Mes.16 - Scadenza SIM Messaggi per registrare il nme e l'indirizz del sit prtett Messaggi utilizzat per segnalare l'allarme intrusine Messaggi utilizzat per segnalare l'allarme manmissine Messaggi utilizzat per segnalare l'allarme rapina Messaggi utilizzat per segnalare l'allarme tecnlgic Messaggi utilizzat per segnalare il guast della centrale Messaggi utilizzat per segnalare il livell di batteria scarica Messaggi utilizzat per segnalare il ripristin della batteria carica Messaggi utilizzat per segnalare l'assenza della tensine di rete Messaggi utilizzat per segnalare ripristin della tensine di rete Messaggi utilizzat per segnalare l'attivazine del Sistema Messaggi utilizzat per segnalare la disattivazine del Sistema Messaggi utilizzat per effettuare il test telefnic Messaggi utilizzat per effettuare il test ciclic Messaggi utilizzat per cmunicare credit telefnic insufficente Messaggi utilizzat per cmunicare l'imminente scadenza SIM Massim 15 sec. Massim 5 sec. Massim 5 sec. Massim 5 sec. Massim 5 sec. Massim 5 sec. Massim 5 sec. Massim 5 sec. Massim 5 sec. Massim 5 sec. Massim 5 sec. Massim 5 sec. Massim 5 sec. Massim 5 sec. Massim 5 sec. Massim 5 sec. Asclt/Registra Messaggi Vcali Per selezinare il menù Asclt / Registra digita Per accedere al menu digita Mes.01 Asclt Si visualizza il prim messaggi, "Mes-01 Cpmune". Per selezinare un altr messaggi usa i tasti freccia Cmune Per ascltare il messaggi digita Mes.01 Asclt Durante il temp di riprduzine la scritta "Asclt" lampeggia la scritta smette di lampeggiare al termine della riprduzine Cmune

12 Messaggi Vcali - Asclt / Registra Mes.01 Asclt Passa dalla funzine Asclt alla funzine Registra digita il tast Cmune Mes.01 Cmune Registra Per dare avvi alla registrazine digita il tast Mes.01 Registra Cmune 30 Avvicinati al micrfn e registra il messaggi. Durante la registrazine del messaggi la parla Registra lampeggia, inltre nella secnda riga del display vengn visualizzate le cifre di un cntatre che indica la percentuale di temp residu per terminare la registrazine. La registrazine può essere interrtta digitand il tast La registrazine verrà in gni cas arrestata autmaticamente alla scadenza del temp di registrazine massim dispnibile. Mes.01 Cmune Asclt Passa dalla funzine Registra alla funzine Asclt digita il tast Asclta il messaggi digita il tast Se il messaggi nn è sddisfacente ritrna nella mdalità registra e ripeti la sequenza di registrazine Se il messaggi è sddisfacente selezina un altr messaggi cn Mes.02 Asclt Allarme Registra tutti gli altri messaggi che intendi utilizzare. Nn registrare quelli che nn vui utilizzare. La prgrammazine del menù "Numeri Telefnici" è terminata per uscire dal menù digita DEL Asclt/Registra Messaggi Vcali

13 Parametri vari In quest menù è pssibile abilitare le funzini Squilli di rispsta e di chiamata peridica di Presenza in vita.la funzine di rispsta definisce se il cmbinatre può accettare una chiamata entrante, e se può farl dp quanti squilli deve rispndere. La funzine Presenza in vita, può essere Disabilitata ppure Abilitata sl ad impiant in ON ppure Abilitata sempre. Quand la funzine è abilitata ai numeri telefnici assciati all'event viene inviat autmaticamente un messaggi SMS, che ntifica ai destinatari il crrett funzinament del cmbinatre. La peridicità di invi del messaggi SMS è prgrammabile per essa è pssibile prgrammare un valre espress in re da un minim di 1 ad un massim di 255 re. Prgrammazine Parametri vari Per selezinare il menù Parametri vari digita Per accedere al menu digita Numer Squilli di Rispsta 3 Numer Squilli di Rispsta 7 Si visualizza l'pzine "Numer squilli alla rispsta" Per accedere alla funzine digita Il cursre lampeggia per mdificare il valre digita Per salvare il valre e prcedere Per selezinare l'pzine successiva Attenzine si pssn impstare valri da 0 a 7. Cn il valre 0 il cmbinatre nn rispnde Presenza in Vita Disabilitat Presenza in Vita Abilitat in ON Si visualizza l'pzine "Presenza in vita" Per accedere alla funzine digita Il cursre lampeggia per mdificare l stat digita è pssibile scegliere una delle tre pzini Disabilitat - La funzine è sempre disattivata Abilitat in ON - Attiva sl se impiant in ON Sempre abilitat - La funzine è sempre attiva Per salvare l'impstazine e prcedere Per prgrammare il temp di intervall del perid Presenza in Vita Perid 030 re Presenza in Vita Perid 024 re Per accedere alla mdifica del valre digita Per impstare il valre utilizza i tasti numerici Per cnvalidare e salvare il nuv valre digita...

14 Parametri Vari Per prgrammare l'ra di partenza della prima chiamata digita Presenza in Vita Ora Inizi 12:35 Presenza in Vita Ora Inizi 18:35 Per accedere alla mdifica del valre digita Impsta l'ra utilizzand i tasti numerici Selezina il camp dei minuti digita Impsta i minuti utilizzand i tasti numerici Cnvalida e salva il nuv valre digita Presenza in Vita Ora Inizi 18:00 La prgrammazine dei parametri di funzinament della funzine presenza in vita è stata cmpletata La prgrammazine del menù "Parametri vari" è terminata per uscire dal menù digita DEL Prgrammazine Parametri vari

15 Parametri GSM Il menù parametri GSM cnsente di prgrammare una serie di parametri funzinali gestiti dal cmbinatre. L'elenc dei parametri e della lr funzine è illustrat dalla tabella seguente. Tuttavia è necessari frnire ntizie più apprfndite sulla gestine dei Telecmandi SMS, affinchè i TLC (telecmandi) sian attivi è necessari ltre che abilitarli, prgrammare un cdice di access Utente divers dal default di fabbrica. Nta sulla sicurezza: se il cmbinatre riceve un SMS cntenente un cdice di access errat vviamente nn attua il TLC, la ricezine di 4 SMS cnsecutivi cn cdice di access errat prvca la disabilitazine autmatica del funzinament dei TLC. Parametri Telecmandi SMS SMS intestazine 1 SMS Intestazine 2 Text SMS Credit Prg Scadenza SIM Eventi GSM GSM: Scheda SIM Invi SMS di Fine Alarme Funzine del parametr Abilitazine al funzinament dei telecmandi SMS Prima parte del test editabile utilizzat dal cmbinatre per intestare i messaggi SMS Secnda parte del test editabile utilizzat dal cmbinatre per intestare i messaggi SMS Test editabile per il messaggi richiesta credit da inviare all'peratre telefnic Prgrammazine della data di scadenza della SIM Card (sl per cntratti prepagati) Abilitazine all'invi di SMS per gli eventi di Assenza camp,credit minim e Scadenza SIM Definizine del tip di scheda SIM utilizzata: prepagata cn cntratt Abilitazine dell'invi del messaggi SMS che ntifica il cessat allarme Prgrammazine Parametri GSM Per selezinare il menù Parametri GSM digita Per accedere al menu digita Telecmandi SMS Abilitati: NO Abilita disabilita il funzinament dei Telecmandi via SMS Per accedere al parametr digita Il cursre lampeggia per mdificare l'impstazine digita Salva l'impstazine Selezina il parametr successiv SMS: Intestaz. 1 NEXTtec Prima parte del test d'intestazine dei messaggi SMS (16 caratteri) Per accedere alla scrittura del test digita Il cursre lampeggia sulla prima psizine. Scrivi il test cn i tasti alfanumerici, spsta il cursre digitand i tasti Salva l'impstazine Selezina il parametr successiv SMS: Intestaz. 2 GSM Secnda parte del test d'intestazine dei messaggi SMS (16 caratteri) Scrivi il test utilizzand le stesse mdalità della Prima parte Salva l'impstazine Selezina il parametr successiv

16 Parametri GSM Text SMS Credit Scrittura del messaggi SMS di richiesta del credit telefnic residu. La sua prgrammazine è necessaria per le SIM Card prepagate. Per accedere alla scrittura del messaggi digita Text SMS Credit PRE CRE SIN Il cursre lampeggia sulla prima psizine. Scrivi il test cn i tasti alfanumerici, spsta il cursre digitand i tasti Salva l'impstazine Selezina il parametr successiv Attenzine: le mdalità di richiesta del credit telefnic residu, varian in funzine dell'peratre che si utilizza, le variazini riguardan sia i numeri telefnici a cui innltrare la richiesta sia il test del messaggi da inviare, per maggiri dettagli cnsultate la tabella che segue essa cntiene le infrmazini necessarie per i 3 principali peratri telefnici. Operatre telefnic Da prgrammare nel menù Parametri GSM Da prgrammare nel menù Numeri Test per richiesta credit Numer Credit per richiesta SMS Numer Gestre per richiesta vcale GSM: Scheda SIM Prepagata Text SMS Credit PRE CRE SIN N.Cred N.Gest GSM: Scheda SIM Prepagata Text SMS Credit N.Cred N.Gest GSM: Scheda SIM Prepagata Text SMS Credit SALDO N.Cred WIND: servizi nn dispnibile Tip Scheda SIM Prg Scadenza SIM >00/00/00 Prgrammazine delle data di scadenza della SIM Card Per accedere alla prgrammazine della data digita La psizine girn lampeggia intrduci le cifre del girn utilizzand i tasti numerici... Spsta il cursre sulla psizine mese Prg Scadenza SIM >12/12/13 Ripeti le stesse perazini per cmpletare la scrittura della data. Salva l'impstazine Selezina il parametr successiv

17 Parametri GSM Eventi GSM: FCS Abilitazini Eventi GSM: FCS Assenza Camp Eventi GSM: - CS Abilitazini GSM: Scheda SIM Prepagata GSM: Scheda SIM A Cntratt Invi SMS di Fine Allarme NO Si visualizzan le abilitazini degli eventi GSM La visualizzazine della lettera indica che l'event è abilitat La visualizzazine del trattin indica che l'event è disabilitat F = event di assenza camp telefnic GSM C = event di credit al di stt del minim S = event data di scadenza della SIM Card Se gli eventi sn abilitati al lr manifestarsi viene inviat SMS di ntifica ai numeri assciati all'event Per accedere alla prgrammazine delle abilitazini digita Il cursre lampeggia sulla prima abilitazine Per abilitare disabilitare l'event utilizza i tasti Per spstare la psizine del cursre digita Salva l'impstazine Selezina il parametr successiv Dichiarazine del tip di SIM Card utilizzata. Per accedere alla prgrammazine digita Il cursre lampeggia per mdificare il tip digita è pssibile scegliere una delle due pzini Prepagata ppure A Cntratt Invi SMS di Fine Allarme SI La prgrammazine del menù "Parametri GSM" è terminata per uscire dal menù digita Salva l'impstazine Selezina il parametr successiv Abilita disabilita l'pzine di invi SMS di ntifica per "Fine Allarme" Per fine allarme si intende il ripristin dell'ingress che l ha prvcat Per accedere alla funzine digita Il cursre lampeggia per mdificare l'impstazine digita Invi SMS di Fine Allarme SI Salva l'impstazine Selezina il parametr successiv La prgrammazine dei parametri GSM è stata cmpletata DEL Prgrammazine Parametri GSM

18 Cdice Impiant Telegestine Attenzine il funzinament in Telegestine nn è ancra abilitat. Il menù cnsente di prgrammare il cdice esadecimale di identificazine impiant. Il cdice sarà utilizzat dal prgramma di Telegestine impianti NEXTCm, per pter gestire da remt l'impiant in ggett. Il cdice di default attribuit in fabbrica è " " vviamente per mtivi di sicurezza il cdice deve essere cambiat. Cdice Impiant Telegestine Per selezinare il menù Cdice Impiant Telegestine digita Per accedere al menu digita Cdice Telegest. Numer: Il display visualizza il Cdice Telegestine Per accedere alla mdificare il cdice digita Cdice Telegest. Numer: Il cursre di scrittura lampeggia sulla prima cifra del cdice Il cursre indica la psizine in cui verra scritta la cifra digitata Psizina il cursre nella psizine in cui vui mdificare la cifra. Per spstare il cursre utilizza i tasti Il tast freccia DX spsta il cursre vers destra Il tast freccia SX spsta il cursre vers sinistra Per scrivere il nuv cdice utilizza i tasti numerici... Cdice Telegest. Numer: 00B01111 Se nel cdice vui utilizzare anche i caratteri esadecimali pui selezinarli utilizzand i tasti Cdice Telegest. Numer: 00B01111 Per memrizzare il nuv Cdice Telegestine digita il tast Il cursre smette di lampeggiare ed il Cdice viene memrizzat La prgrammazine del menù "Cdice Impiant Telegestine" è terminata esci dal menù digita DEL Cdice Impiant Telegestine

19 Cdice Impiant Vigilanza Il menù cnsente di prgrammare il cdice esadecimale di identificazine impiant. Il cdice sarà utilizzat dal Centr di Vigilanza che gestirà il cntrll dell'impiant. Il cdice di default attribuit in fabbrica è " " vviamente il cdice da utilizzare deve essere cncrdat cn il Centr di Vigilanza che gestirà il cntrll dell'impiant. Attenzine il prtcll di cmunicazine utilizzat dalla centrale è il CntactID, quest prtcll utilizza sl le ultime 4 cifre (le prime 4 cifre nn sn significative e vengn ignrate) Cdice Impiant Vigilanza Per selezinare il menù Cdice Impiant Vigilanza digita Per accedere al menu digita Cdice Vigilanza Numer: Il display visualizza il Cdice Vigilanza Per accedere alla mdificare il cdice digita Cdice Vigilanza Numer: Il cursre di scrittura lampeggia sulla prima cifra del cdice Il cursre indica la psizine in cui verra scritta la cifra digitata Psizina il cursre nella psizine in cui vui mdificare la cifra. Per spstare il cursre utilizza i tasti Il tast freccia DX spsta il cursre vers destra Il tast freccia SX spsta il cursre vers sinistra Per scrivere il nuv cdice utilizza i tasti numerici... Cdice Vigilanza Numer: 00002B22 Se nel cdice vui utilizzare anche i caratteri esadecimali pui selezinarli utilizzand i tasti Cdice Vigilanza Numer: 00002B22 Per memrizzare il nuv Cdice Vigilanza digita il tast Il cursre smette di lampeggiare ed il Cdice viene memrizzat La prgrammazine del menù "Cdice Impiant Vigilanza" è terminata esci dal menù digita DEL Cdice Impiant Vigilanza

20 Stric eventi cmbinatre L Stric eventi del cmbinatre è un menù di sla cnsultazine, che cnsente di visualizzare il file in cui vengn memrizzati tutti gli eventi funzinali del cmbinatre. Ad esempi, in seguit ad un allarme viene memrizzat, l'ingress che l ha prvcat ed il cnseguente cicl telefnic di allarme, cn evidenza dei numeri telefnici che hann rispst e che nn hann rispst al cicl di allarme telefnic. Gli eventi registrati nel file stric, sn sempre crredati dell'ra e della data in cui si verifican. La capacità di archiviazine eventi del file stric del cmbinatre è di 128 eventi, si tratta di una memrizzazine di tip rtativ, vver nel mment in cui viene registrat il 129 event il prim event (il più vecchi) viene autmaticamente cancellat. Struttura di visualiazzazine degli eventi sul display Numer sequenziale di registrazine event Numer a cui è stat mandat l'event Event per cui è stata effettuata la chiamata E:nnn T:n eeeeee ddddddddddddddd Stric eventi cmbinatre Per selezinare il menù Stric eventi cmbinatre digita Per accedere al menù digita E:001 T:1 Alarm = Inizi Cicl = Si visualizza l'event 001 il più recente Cn la descrizine dell'event in chiar Per visualizzare la data e l'ra in cui l'event è stat registrat digita E:001 T:1 Alarm :30 Per visualizzare di nuv la descrizine dell'event in chiar digita Per visualizzare un altr event Per uscire dalla cnsultazine del menù Stric eventi digita DEL Stric eventi cmbinatre

21 Segnalazini di warning Il funzinament del cmbinatre è supervisinat dalla centrale EASY che l gestisce, infatti nei casi di grave anmalia la cnsle del sistema visualizza spntaneamente avvisi di attenzine. Gli avvisi di attenzine vengn visualizzati sul display della cnsle nel mment in cui si manifesta l'anmalia e rimangn visibili fin a che la causa di anmalia persiste, nel mment in cui l'anmalia finisce, l'avvis nn viene più visualizzat. Attenzine: GSM SIM nn inserita L'avvis indica che la SIM Card del cmbinatre è assente nn è stata inserita nel md crretta nella slitta di cntatt. GSM: Scars Segnale di camp L'avvis indica che il segnale di camp che raggiunge il mdul GSM, è insufficente, quindi la sua capacità di cmunicare gli allarmi è a rischi. Attenzine: Per generare anche l'invi del SMS di ntifica è necessari abilitare l'event "Assenza Camp" nel menù "Parametri GSM" GSM: Credit in Esauriment L'avvis indica che il credit telefnic dispnibile è al di stt della sglia minima. Attenzine - Per generare anche l'invi del SMS di ntifica è necessari abilitare l'event "Credit minim" nel menù "Parametri GSM" GSM: Scheda SIM in scadenza L'avvis indica che la SIM Card del cmbinatre è in scadenza. Attenzine - Per generare anche l'invi del SMS di ntifica è necessari abilitare l'event "Scadenza SIM" nel menù "Parametri GSM"

22 Cnsultazine videate infrmative La centrale EASY pùò visualizzare su richiesta una serie di videate che frniscn infrmazini di stat e di diagnsi che riguardn il cmbinatre telefnic NEXTtec :01 Per accedere alla cnsultazine delle videate infrmative digita Visualizza Release Firmware Per accedere al dat digita Centrale EASY V3.00p Credit Residu Enter---> Asclt Per accedere al dat digita Credit Residu Enter---> Asclt Digita il tast ed asclta la chiamata di richiesta all'peratre del credit telefnic dispnibile Dati Riassuntivi Mdul GSM Per accedere al dat digita I WIND F:> > > > 00/00/00 C:43,00 Il display indica nell'rdine Il gestre telefnic Il segnale di camp (F) La data di scadenza SIM Il credit residu dispnibile

23 Gestine cn messaggi SMS SMS Gestine dei prgrammi di funzinament p1.n p 1. cdice numer prgramma punt separatre n Invia cmand inserisci prgramma P1 P2 P3 P12 P13 P23 f f cmand disinserisce prgramma P123 PALL SMS Richiesta Stat centrale s s Invia cdice punt separatre richiesta stat centrale SMS per richiesta stat della centrale S Richiede l stat della centrale. SMS Richiesta del credit telefnic dispnibile c c Invia cdice richiesta credit punt separatre SMS per richiesta credit alla SIM della centrale. "12345.C" Restituisce credit e scadenza sim.

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

Manuale istruzioni. 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE

Manuale istruzioni. 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE Manuale istruzioni 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE Spazio riservato per annotare le tre cifre del PIN dell'eventuale password di protezione. Indice Principali operazioni a cura dell'utente............................................

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

BTEL-GT. Manuale di installazione ed uso ISO 14001 IT-52588 ISO 9001 9105.BNT1 ISO 14001 9191.BNT2 ISO 9001 IT-52587 OHSAS 18001 OHSAS 18001

BTEL-GT. Manuale di installazione ed uso ISO 14001 IT-52588 ISO 9001 9105.BNT1 ISO 14001 9191.BNT2 ISO 9001 IT-52587 OHSAS 18001 OHSAS 18001 BTEL-GT Manuale di installazione ed uso 0470 ISO 9001 9105.BNT1 ISO 9001 IT-52587 ISO 14001 9191.BNT2 ISO 14001 IT-52588 OHSAS 18001 OHSAS 18001 9192.BSEC IT - 60983 Tab.1 N. I IDENTIFICAZIONE DELLE PARTI

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS Manuale istruzioni 01942 Comunicatore GSM-BUS Indice 1. Descrizione 2 2. Campo di applicazione 2 3. Contenuto della confezione 2 4. Vista frontale 3 5. Funzione dei tasti e led 4 6. Operazioni preliminari

Dettagli

Programmazione TELXXC

Programmazione TELXXC Manuale Programmazione Versione 5.0 Programmazione TELXXC TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it INDICE Programmazione e comandi... 2 Messaggio comando multiplo.. Formato... 3 Messaggi

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

UTC Fire & Security Italia

UTC Fire & Security Italia UTC Fire & Security Italia Corso tecnico V1.6 Sistema Advisor Advanced Versione Fw di riferimento 019.019.085 Obbiettivi del corso Questo corso Vi illustrerà la nuova centrale intrusione Advisor Advanced.

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili IT MANUALE TECNICO MT SBC 0 Videocitofonia a colori con cablaggio a fili Assistenza tecnica Italia 046/750090 Commerciale Italia 046/75009 Technical service abroad (+9) 04675009 Export department (+9)

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

ANTIFURTO PER CANTIERI

ANTIFURTO PER CANTIERI ANTIFURTO PER CANTIERI Manuale di installazione - Ver. 1.1 DEMOKIT 1 Indice Indice... 2 1. INTRODUZIONE... 3 2. DESCRIZIONE DEI DISPOSITIVI... 3 2.1 Centrale Edilsecurity... 3 3. INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Becomingossola.com. Politica della riservatezza

Becomingossola.com. Politica della riservatezza Becmingssla.cm Plitica della riservatezza Infrmativa per prentazini Aurive scietà cperatva sciale, sede legale Crs Cavallt 26/B Nvara, P.IVA 02101050033 Numer REA: NO 215498, e-mail inf@becmingssla.cm,

Dettagli

Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it

Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it SmsMobile.it Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it Istruzioni Backoffice Post get http VERSION 2.1 Smsmobile by Cinevision srl Via Paisiello 15/ a 70015 Noci ( Bari ) tel.080 497 30 66

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

MANUALE UTENTE. PowerMaster-10 G2. www.visonic.com. Sistema di allarme via radio bidirezionale

MANUALE UTENTE. PowerMaster-10 G2. www.visonic.com. Sistema di allarme via radio bidirezionale MANUALE UTENTE PowerMaster-10 G2 Sistema di allarme via radio bidirezionale www.visonic.com PowerMaster-10/30 G2 Guida dell'utente 1. Introduzione... 3 Premessa... 3 Panoramica... 3 Caratteristiche del

Dettagli

Bravo Gold. Manuale istruzioni - italiano

Bravo Gold. Manuale istruzioni - italiano Bravo Gold Manuale istruzioni - italiano 1. INSTALLAZIONE DEL TELEFONO 1.1 Connessione della base Connettore cavo telefonico Connettore alimentazione 1) Collegate l alimentazione e la linea telefonica

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 1 2 3 4 Elementi di comando e visualizzazione Elementi di comando e visualizzazione 11 12

Dettagli

LOCALIZZATORE SU RETE GSM

LOCALIZZATORE SU RETE GSM MANUALE UTENTE FT908M LOCALIZZATORE SU RETE GSM (cod. FT908M) Introduzione La ringraziamo per aver acquistato questo localizzatore miniaturizzato. Il dispositivo consente di localizzare una persona o un

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE ER IMIEGHI SECIALI FINO A 1000 VOL ROGRAMMA Giraviti VDE inze VDE Cricchetti VDE Assrtimenti VDE 1 2 UENSILI GEDORE VDE utti gli utensili i sicurezza GEDORE mlgati VDE in plastica mrbia sn tati i islament

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas www.siemens.cm/medium-vltage-switchgear Quadri fissi cn interruttre autmatic tip NXPLUS C fin a kv, islati in gas Quadri di media tensine Catalg HA 5. 0 Answers fr infrastructure and cities. R-HA5-6.tif

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Il cavo di alimentazione è rigidamente fissato nella parte inferiore del terminale (fig.1), tale cavo deve essere connesso al trasformatore esterno (fig. ) e, questi,

Dettagli

2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN

2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche APPLICATIVO SBN-UNIX IN ARCHITETTURA CLIENT/SERVER 2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN Manuale d uso (Versione

Dettagli

Interfaccia HTTP enduser Specifiche tecniche 03.10.2013

Interfaccia HTTP enduser Specifiche tecniche 03.10.2013 i-contact srl via Simonetti 48 32100 Belluno info@i-contact.it tel. 0437 30419 fax 0437 1900 125 p.i./c.f. 0101939025 Interfaccia HTTP enduser Specifiche tecniche 03.10.2013 1. Introduzione Il seguente

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Introduzione. Esempio 1. Soluzione: SPOSTA_1.BAT

Introduzione. Esempio 1. Soluzione: SPOSTA_1.BAT Introduzione Un file batch è un file di testo di tipo ASCII che contiene una sequenza di comandi DOS. I file batch devono avere estensione.bat I comandi DOS all interno dei programmi batch sono eseguiti

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31)

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) CE 100-8 CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) AVVERTENZE Si ricorda che l installazione del prodotto deve essere effettuata da personale Specializzato. L'installatore

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Serie Motorola D1110 Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Avvertenza Servirsi unicamente di batterie ricaricabili. Caricare il portatile per 24 ore prima dell uso. Benvenuti... al vostro

Dettagli

l Editor vi vi (visual editor) è stato scritto per essere utilizzabile con qualsiasi tipo di terminale.

l Editor vi vi (visual editor) è stato scritto per essere utilizzabile con qualsiasi tipo di terminale. l Editor vi Negli ambienti Unix esistono molti editor di testo diversi; tuttavia vi è l unico che siamo sicuri di trovare in qualsiasi variante di Unix. vi (visual editor) è stato scritto per essere utilizzabile

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione referente e-mail PEC referente identificatre titl descrizi Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre Affari Gerali Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5 PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 LOC. GRAGNANO - CAPANNORI (LUCCA) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it www.pce-instruments.com/italiano Manuale

Dettagli

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 4. COME DEVIARE LE CHIAMATE SU UN ALTRO APPARECCHIO...

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli