BANDO DI SELEZIONE PER LA SELEZIONE DEI PARTECIPANTI E L ASSEGNAZIONE DI 24 BORSE DI STUDIO PER LE AZIONI FORMATIVE DEL PROGETTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANDO DI SELEZIONE PER LA SELEZIONE DEI PARTECIPANTI E L ASSEGNAZIONE DI 24 BORSE DI STUDIO PER LE AZIONI FORMATIVE DEL PROGETTO"

Transcript

1 BANDO DI SELEZIONE PER LA SELEZIONE DEI PARTECIPANTI E L ASSEGNAZIONE DI 24 BORSE DI STUDIO PER LE AZIONI FORMATIVE DEL PROGETTO ITIA-CNR, in collaborazione con : AB MEDICA ISTITUTO AUXOLOGICO ITALIANO CALEARO ANTENNE TEOREMA ENGINEERING UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE POLITECNICO DI MILANO DFA (LABORATORIO DELLE IDEE e LOGICAL SYSTEM) in riferimento al progetto CTN01_00128_ denominato Design for All Sw integration and advanced Human Machine Interfaces finanziato dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca con D.D. del 16/01/2014 n , avvia una selezione per titoli e colloquio per assegnazione di n. 24 borse di studio per il progetto formativo denominato Corso Specialistico Multisciplinare in innovazione e integrazione avanzata per gli Ambienti di Vita Digitali articolato in 3 differenti azioni formative: 1 Obiettivo formativo 1: Progettista di architetture ed interfacce adattive per AAL (Ambient Assisted Living) 2 Obiettivo formativo 2: Tecnico a supporto della ricerca in AAL (Ambient Assisted Living) 3 Obiettivo formativo 3: Esperto in interazione uomo/macchina in ambito AAL (Ambient Assisted Living) Per ognuno dei tre corsi verranno selezionati un numero di 12 partecipanti e ai primi 8, in base a graduatoria finale, sarà riconosciuta una borsa di studio sotto forma di indennità di frequenza, per l intera durata del periodo della formazione, commisurata alle effettive ore di presenza al percorso formativo. I successivi 4 in graduatoria potranno partecipare al corso senza indennità e, in caso di rinuncia di uno degli 8 precedenti, potranno percepire la borsa e quindi la indennità oraria prevista per le ore rimanenti. La borsa di studio sarà erogata con cadenza mensile posticipata e sarà subordinata all erogazione del finanziamento concesso per decreto dal MIUR. I corsi si propongono di formare figure professionali che potranno operare sia presso aziende del settore che enti di ricerca, in grado di collaborare tra loro per avvicinare il mondo della ricerca a quello industriale e dei servizi specifici, e i partecipanti alle tre azioni formative, in maniera differenziata rispetto agli specifici obiettivi e competenze in uscita, parteciperanno a moduli formativi comuni, specialistici per obiettivo, esperienze all estero, stage e project work che saranno caratterizzati da: o o formazione sui temi tecnici del progetto di ricerca formazione per sviluppare capacità non tecniche, quali ad esempio: capacità di lavorare in team, capacità di negoziazione, gestione di un progetto multidisciplinare 1

2 o formazione su tematiche organizzative-manageriali, quali la stesura/lettura di un budget, la creazione di un business plan, la gestione di un progetto complesso Obiettivo formativo 1: Progettista di architetture ed interfacce adattive per AAL (Ambient Assisted Living) 1. Contenuti del corso: il corso ha l obiettivo di sviluppare e consolidare tutte le competenze necessarie a potere operare in modo professionale nella progettazione e sviluppo di architetture ed interfacce adattive per ambienti di vita tecnologici. Il percorso trasferisce competenze declinate sulla base dei progetti di ricerca realizzati dai Partner al progetto ed integrate da competenze manageriali e gestionali. 2. Profilo professionale: Il progettista potrà implementare l ontologia seguendo il paradigma dell integrazione di informazioni secondo le regole del framework e progettare il prodotto e l interazione e il design dell interfaccia entro un gruppo multidisciplinare. Potrà operare in progetti di ricerca presso medie e grandi imprese e istituti di ricerca ed università e gestire lo sviluppo, l industrializzazione e il monitoraggio di progetti multidisciplinari. 3. Competenze attese in uscita dal corso: Le competenze attese al termine del percorso comprendono principalmente, a livello di specializzazione, le seguenti conoscenze e abilità: o L approccio del Semantic web e dell ontologia o Implementare il Data Model e le regole d accesso o L Ontologia o Le interfacce uomo/macchina o Il Design di interfacce adattive o I Linguaggi di sviluppo: JAVA, C++ o Il Framework.NET con approfondimento su WCF e WPF o La Gestione dell architettura di sistema o La International Classification of Functioning, Disability and Health introduction o La Domotica o Gli Smart object o Le Infrastrutture e la tecnologia AAL o Il Budgeting e il business plan o La Gestione dell innovazione o La Reingegnerizzazione del processo di Business o Le regole del Design o La Capacità di lavorare in gruppo o La Capacità di negoziazione o La Gestione di un progetto multidisciplinare o La Lingua inglese tecnica 4. Metodologie didattiche: I moduli si articolano in momenti di approfondimento in aula sui temi di progetto e per lo sviluppo manageriale, esercitazioni e project work, tirocini curriculari presso i Partner di progetto in Italia e all estero. Gli elaborati, project work, verifiche ed esercitazioni svolte durante il corso rimangono di esclusiva proprietà dell organizzatore del corso. Il corso si svolgerà anche con momenti comuni in aula con gli altri corsi. 5. Durata: 2000 ore complessive di cui 1120 di aula in Italia, 80 all estero e 800 di stage curriculare in Italia. Una parte delle lezioni sarà tenuta in lingua inglese. La frequenza è obbligatoria e richiede una presenza per almeno il 90% delle ore previste. 2

3 6. Sede del corso: l attività in aula sarà erogata a Lecco mentre la parte di tirocinio curriculare si tiene presso Partner aderenti al progetto. Tale sede potrà subire modifiche sulla base di esigenze organizzative o didattiche. 7. Data di inizio del corso: L avvio del corso è previsto per il giorno 1 Settembre 2015 e il termine dello stesso, per il giorno 30 Settembre Tali date potranno subire scostamenti sulla base di esigenze organizzative o didattiche. 8. Orari di aula: da lunedì al venerdì dalle ore alle ore comprensiva di un ora per la pausa pranzo. L orario di tirocinio/stage sarà di un intero turno lavorativo corrispondente orientativamente ad 8 ore e disciplinato sulla base di una specifica convenzione con il Partner ospitante. 9. Esami finali e certificazione delle competenze: A tutti i partecipanti che completano il percorso con profitto viene rilasciato un Attestato di partecipazione mentre la certificazione delle competenze secondo l European Competence Framework ed il rilascio della conseguente attestazione è subordinato alla verifica di un apposita Commissione i cui lavori sono regolamentati dalla Commissione Scientifica del Corso e dai regolamenti dei soggetti accreditati al rilascio delle certificazioni. L ammissione all esame finale è vincolato ai seguenti requisiti: - Il raggiungimento della presenza per almeno il 90% delle ore totali del corso; - Una valutazione positiva (da parte dei Docenti e dei Tutor di tirocinio) e delle esercitazioni e verifiche previste; 10. Requisiti di ingresso: Possono partecipare ai corsi tutti coloro che siano maggiorenni e in possesso di diploma di laurea di I e II livello o diploma di laurea conseguito ai sensi del precedente ordinamento di durata almeno quadriennale e comunque in un paese UE in discipline tecnico-scientifico come ad esempio in Ingegneria, Informatica, Fisica, Matematica, Scienze, Economia, ecc.; è possibile partecipare alle selezioni anche senza il possesso del titolo di studio richiesto a condizione che esso venga esibito prima dell avvio delle attività formative. E necessaria una buona conoscenza della lingua inglese e disponibilità di pc portatile. 11. Numero partecipanti e Borsa di studio: Il numero massimo dei partecipanti al corso è fissato in 12. Essi vengono selezionati sulla base di una valutazione e conseguente graduatoria. I primi 8 candidati in graduatoria godranno di una borsa di studio corrispondente ad una indennità oraria di 9,1 lordi assegnata sulla base delle effettive ore di presenza nel percorso formativo La borsa di studio sarà erogata con cadenza mensile posticipata e sarà subordinata all erogazione del finanziamento concesso per decreto dal MIUR. I successivi 4 in graduatoria potranno partecipare al corso senza borsa di studio e, in caso di rinuncia di uno degli 8 precedenti, potranno essere assegnatari la borsa e quindi l indennità oraria per le rimanenti ore. La rinuncia al corso o problemi di frequenza causeranno l esclusione dal corso e l immediata sospensione della borsa e la revoca e restituzione di almeno 3 mensilità sulla base di una valutazione della Commissione Scientifica del corso. Eguale comportamento verrà tenuto nel caso di espulsione dal corso dell allievo sulla base di una decisione unilaterale della Commissione Scientifica del corso in base a comportamenti non rispettosi o consoni al corso anche sulla base del Patto Formativo sottoscritto dall allievo prima dell avvio del corso. 12. Costi e spese di partecipazione: La partecipazione al corso è gratuita e non comporta tasse di iscrizione o frequenza. Rimangono integralmente a carico dei partecipanti i costi di soggiorno, vitto e trasferimento presso le sedi didattiche e di tirocinio (con esclusione del soggiorno estero a carico dell organizzazione del corso). 3

4 Obiettivo formativo 2: Tecnico a supporto della ricerca in AAL (Ambient Assisted Living) 1. Contenuti del corso: il corso ha l obiettivo di sviluppare e consolidare tutte le competenze necessarie a potere operare in modo professionale partecipando alla realizzazione, istallazione e mantenimento delle architetture ed interfacce adattive per ambienti di vita tecnologici. Il percorso trasferisce competenze declinate sulla base dei progetti di ricerca realizzati dai Partner al progetto ed integrate da competenze manageriali e gestionali. 2. Profilo professionale: Il tecnico potrà sviluppare, testare i prototipi con le aziende e i gli utenti finali entro un gruppo multidisciplinare. Potrà operare in progetti di ricerca e sviluppo presso PMI e medie e grandi imprese. Potrà supportare efficacemente l uso e il mantenimento dei dispositivi sia con gli utenti finali che all interno di una rete di assistenza. 3. Competenze attese in uscita dal corso: Le competenze attese al termine del percorso comprendono principalmente, le seguenti conoscenze e abilità: o Introduzione al Semantic web e all ontologia o L Ontologia e la metodologia della raccolta dei dati o Lo Sviluppo di interfacce uomo/macchina o Lo Sviluppo di interfacce adattative o I Linguaggi di sviluppo: JAVA, C++ o Il Framework.NET con approfondimento su WCF e WPF o La International Classification of Functioning, Disability and Health introduction o Introduzione alla Domotica e sua manutenzione o Introduzione agli Smart object e loro manutenzione o Le Infrastrutture e tecnologia AAL o Introduzione al Budgeting e business plan o La Capacità di lavorare in gruppo o La Capacità di negoziazione o La Gestione di un progetto multidisciplinare o La Lingua inglese tecnica 4. Metodologie didattiche: I moduli si articolano in momenti di approfondimento in aula sui temi di progetto e per lo sviluppo manageriale, esercitazioni e project work, tirocini curriculari presso i Partner di progetto in Italia e all estero. Gli elaborati, project work, verifiche ed esercitazioni svolte durante il corso rimangono di esclusiva proprietà dell organizzatore del corso. Il corso si svolgerà anche con momenti comuni in aula con gli altri corsi. 5. Durata: 2000 ore complessive di cui 880 di aula in Italia, 80 all estero e 1040 di stage curriculare in Italia. Una parte delle lezioni sarà tenuta in lingua inglese. La frequenza è obbligatoria e richiede una presenza per almeno il 90% delle ore previste. 6. Sede del corso: l attività in aula sarà erogata a Lecco mentre la parte di tirocinio curriculare si tiene presso Partner aderenti al progetto. Tale sede potrà subire modifiche sulla base di esigenze organizzative o didattiche. 13. Data di inizio del corso: L avvio del corso è previsto per il giorno 1 Settembre 2015 e il termine dello stesso, per il giorno 30 Settembre Tali date potranno subire scostamenti sulla base di esigenze organizzative o didattiche. 7. Orari di aula: da lunedì al venerdì dalle ore alle ore comprensiva di un ora per la pausa pranzo. L orario di tirocinio/stage sarà di un intero turno lavorativo corrispondente 4

5 orientativamente ad 8 ore e disciplinato sulla base di una specifica convenzione con il Partner ospitante. 8. Esami finali e certificazione delle competenze: A tutti i partecipanti che completano il percorso con profitto viene rilasciato un Attestato di partecipazione mentre la certificazione delle competenze secondo l European Competence Framework ed il rilascio della conseguente attestazione è subordinato alla verifica di un apposita Commissione i cui lavori sono regolamentati dalla Commissione Scientifica del Corso e dai regolamenti dei soggetti accreditati al rilascio delle certificazioni. L ammissione all esame finale è vincolato ai seguenti requisiti: - Il raggiungimento della presenza per almeno il 90% delle ore totali del corso; - Una valutazione positiva (da parte dei Docenti e dei Tutor di tirocinio) e delle esercitazioni e verifiche previste; 9. Requisiti di ingresso: Possono partecipare alla selezione tutti coloro che siano maggiorenni e in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore ad indirizzo tecnico-scientifico e comunque in un paese UE. E necessaria una buona conoscenza della lingua inglese e disponibilità di pc portatile; è possibile partecipare alle selezioni anche senza il possesso del titolo di studio richiesto a condizione che esso venga esibito prima dell avvio delle attività formative. 10. Numero partecipanti e Borsa di studio: Il numero massimo dei partecipanti al corso è fissato in 12. Essi vengono selezionati sulla base di una valutazione e conseguente graduatoria. I primi 8 candidati in graduatoria godranno di una borsa di studio corrispondente ad una indennità oraria di 7,0 lordi assegnata sulla base delle effettive ore di presenza nel percorso formativo. La borsa di studio sarà erogata con cadenza mensile posticipata e sarà subordinata all erogazione del finanziamento concesso per decreto dal MIUR. I successivi 4 in graduatoria potranno partecipare al corso senza borsa di studio e, in caso di rinuncia di uno degli 8 precedenti, potranno essere assegnatari la borsa e quindi l indennità oraria per le rimanenti ore. La rinuncia al corso o problemi di frequenza causeranno l esclusione dal corso e l immediata sospensione della borsa e la revoca e restituzione di almeno 3 mensilità sulla base di una valutazione della Commissione Scientifica del corso. Eguale comportamento verrà tenuto nel caso di espulsione dal corso dell allievo sulla base di una decisione unilaterale della Commissione Scientifica del corso in base a comportamenti non rispettosi o consoni al corso anche sulla base del Patto Formativo sottoscritto dall allievo prima dell avvio del corso. 11. Costi e spese di partecipazione: La partecipazione al corso è gratuita e non comporta tasse di iscrizione o frequenza. Rimangono integralmente a carico dei partecipanti i costi di soggiorno, vitto e trasferimento presso le sedi didattiche e di tirocinio (con esclusione del soggiorno estero a carico dell organizzazione del corso). Obiettivo formativo 3: Esperto in interazione uomo/macchina in ambito AAL (Ambient Assisted Living) 1. Contenuti del corso: il corso ha l obiettivo di sviluppare e consolidare tutte le competenze necessarie a potere operare in modo professionale nel riconoscimento dei bisogni e richieste degli utenti, interfacciandosi direttamente con il gruppo multidisciplinare di sviluppo e progettazione dei dispositivi adattivi per ambienti di vita tecnologici. Il percorso trasferisce competenze declinate sulla 5

6 base dei progetti di ricerca realizzati dai Partner al progetto ed integrate da competenze manageriali e gestionali. 2. Profilo professionale: L esperto potrà partecipare alla realizzazione di progetti innovativi entro un gruppo multidisciplinare in cui identificare i principali bisogni e caratteristiche delle organizzazioni e degli utenti finali, contribuendo alla realizzazione di interfacce efficaci. Potrà operare in progetti di ricerca innovativi presso medie e grandi imprese e gestire lo sviluppo di progetti innovativi. 3. Competenze attese in uscita dal corso: Le competenze attese al termine del percorso comprendono principalmente, a livello di specializzazione, le seguenti conoscenze e abilità: o Introduzione al Semantic web e ontology o Introduzione all Ontologia e alla metodologia di collezione dei dati o Il Design di interfacce uomo/macchina o Il Design di interfacce adattive o L Approccio cognitivo alle Nuove tecnologie o La International Classification of Functioning, Disability and Health o Introduzione alla Domotica e all interazione o Il Design di oggetti Smart e loro interazione o Introduzione alle tecnologie AAL o Introduzione a Budgeting e business plan o Concept e realizzazione di manuali adattivi o Le Interfacce Multimodali e multisensoriali o Virtual and Augmented Reality o Scienze cognitive o Marketing o Capacità di lavorare in gruppo o Capacità di negoziazione o Gestione di un progetto multidisciplinare o La Lingua inglese tecnica o Supporto alle dinamiche di gruppoo Le regole del Design 4. Metodologie didattiche: I moduli si articolano in momenti di approfondimento in aula sui temi di progetto e per lo sviluppo manageriale, esercitazioni e project work, tirocini curriculari presso i Partner di progetto in Italia e all estero. Gli elaborati, project work, verifiche ed esercitazioni svolte durante il corso rimangono di esclusiva proprietà dell organizzatore del corso. Il corso si svolgerà anche con momenti comuni in aula con gli altri corsi. 5. Durata: 2000 ore complessive di cui 1120 di aula in Italia, 80 all estero e 800 di stage curriculare in Italia. Una parte delle lezioni sarà tenuta in lingua inglese. La frequenza è obbligatoria e richiede una presenza per almeno il 90% delle ore previste. 6. Sede del corso: l attività in aula sarà erogata a Lecco mentre la parte di tirocinio curriculare si tiene presso Partner aderenti al progetto. Tale sede potrà subire modifiche sulla base di esigenze organizzative o didattiche. 14. Data di inizio del corso: L avvio del corso è previsto per il giorno 1 Settembre 2015 e il termine dello stesso, per il giorno 30 Settembre Tali date potranno subire scostamenti sulla base di esigenze organizzative o didattiche. 7. Orari di aula: da lunedì al venerdì dalle ore alle ore comprensiva di un ora per la pausa pranzo. L orario di tirocinio/stage sarà di un intero turno lavorativo corrispondente orientativamente ad 8 ore e disciplinato sulla base di una specifica convenzione con il Partner ospitante. 6

7 8. Esami finali e certificazione delle competenze: A tutti i partecipanti che completano il percorso con profitto viene rilasciato un Attestato di partecipazione mentre la certificazione delle competenze secondo l European Competence Framework ed il rilascio della conseguente attestazione è subordinato alla verifica di un apposita Commissione i cui lavori sono regolamentati dalla Commissione Scientifica del Corso e dai regolamenti dei soggetti accreditati al rilascio delle certificazioni. L ammissione all esame finale è vincolato ai seguenti requisiti: - Il raggiungimento della presenza per almeno il 90% delle ore totali del corso; - Una valutazione positiva (da parte dei Docenti e dei Tutor di tirocinio) e delle esercitazioni e verifiche previste; 9. Requisiti di ingresso: Possono partecipare alla selezione tutti coloro che siano maggiorenni e in possesso di diploma di laurea di I e II livello o diploma di laurea conseguito ai sensi del precedente ordinamento di durata almeno quadriennale e comunque in un paese UE, in discipline di tipo umanistico come ad esempio in Psicologia, Filosofia, Scienze della Comunicazione, Scienze della Formazione, ecc.; è possibile partecipare alle selezioni anche senza il possesso del titolo di studio richiesto a condizione che esso venga esibito prima dell avvio delle attività formative. E necessaria una buona conoscenza della lingua inglese e disponibilità di pc portatile; 10. Numero partecipanti e Borsa di studio: Il numero massimo dei partecipanti al corso è fissato in 12. Essi vengono selezionati sulla base di una valutazione e conseguente graduatoria. I primi 8 candidati in graduatoria godranno di una borsa di studio corrispondente ad una indennità oraria di 8,05 lordi assegnata sulla base delle effettive ore di presenza nel percorso formativo. La borsa di studio sarà erogata con cadenza mensile posticipata e sarà subordinata all erogazione del finanziamento concesso per decreto dal MIUR. I successivi 4 in graduatoria potranno partecipare al corso senza borsa di studio e, in caso di rinuncia di uno degli 8 precedenti, potranno essere assegnatari la borsa e quindi l indennità oraria per le rimanenti ore. La rinuncia al corso o problemi di frequenza causeranno l esclusione dal corso e l immediata sospensione della borsa e la revoca e restituzione di almeno 3 mensilità sulla base di una valutazione della Commissione Scientifica del corso. Eguale comportamento verrà tenuto nel caso di espulsione dal corso dell allievo sulla base di una decisione unilaterale della Commissione Scientifica del corso in base a comportamenti non rispettosi o consoni al corso anche sulla base del Patto Formativo sottoscritto dall allievo prima dell avvio del corso. 11. Costi e spese di partecipazione: La partecipazione al corso è gratuita e non comporta tasse di iscrizione o frequenza. Rimangono integralmente a carico dei partecipanti i costi di soggiorno, vitto e trasferimento presso le sedi didattiche e di tirocinio (con esclusione del soggiorno estero a carico dell organizzazione del corso). MODALITA DI SELEZIONE E PARTECIPAZIONE I candidati dovranno redigere la domanda di ammissione utilizzando il modello allegato al presente bando (allegato 1). Nella domanda, il candidato dovrà dichiarare sotto la propria responsabilità: 1. le proprie generalità, la data ed il luogo di nascita, la cittadinanza, la residenza, il numero telefonico ed e mail); 2. di essere in possesso dei requisiti di ammissione previsti dal presente bando; 7

8 3. di impegnarsi a non usufruire di altra borsa di studio a qualsiasi titolo conferita rispetto a quella eventualmente assegnata; 4. di impegnarsi a comunicare tempestivamente ogni eventuale cambiamento della propria residenza o status. 5. di autorizzare il trattamento dei dati per finalità collegate all erogazione e conclusione delle attività previste nel progetto; I candidati dovranno inoltre allegare alla domanda: a) Lettera di presentazione con evidenza delle motivazioni alla partecipazione; b) curriculum vitae formato europeo firmato in ogni pagina con evidenza di percorso scolastico ed universitario ed ogni altro titolo considerato utile a comprovare la propria qualificazione ed interesse, esperienze professionali, lavorative e di ricerca eventuali, conoscenza della lingua inglese, conoscenza di software, competenze pregresse nell ambito dei percorsi di riferimento, ; c) autocertificazione relativa ai titoli di studio posseduti o in via di conseguimento entro la data di avvio del corso; d) copia carta identità in corso di validità. La domanda di partecipazione e tutti gli allegati richiesti, dovranno essere inviati, a pena di esclusione, esclusivamente tramite Posta Elettronica Certificata(PEC) -art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio2009, n. 2- di cui è titolare l interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf. L invio deve essere effettuato entro le ore del 3 Luglio L indirizzo PEC di riferimento è L oggetto della mail inviata tramite PEC dovrà riportare la seguente dicitura: Selezioni Corso Specialistico Multisciplinare in innovazione e integrazione avanzata per gli Ambienti di Vita Digitali. La segreteria risponde a richieste di informazioni e come interfaccia con la Direzione del corso e la Commissione Scientifica alle - Non saranno prese in considerazione, quindi escluse dalle selezioni, le domande: - presentate oltre il suddetto termine perentorio di scadenza; - incomplete o prive della firma del candidato; - che non evidenzino i requisiti richiesti dal presente Bando. Le domande di partecipazione verranno prese in considerazione ed esaminate in ordine di ricevimento. La struttura proponente non assume alcuna responsabilità per eventuali disguidi nelle comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni della residenza e del recapito da parte dell aspirante o da mancata oppure tardiva comunicazione del cambiamento degli stessi, né per eventuali disguidi non imputabili a colpa della struttura stessa. MODALITA DI SELEZIONE La selezione è per titoli e prove e l idoneità dei candidati sarà valutata in due fasi: 1 fase: pre-selezione. Durante la pre-selezione verrà effettuata una valutazione determinata, ai fini del punteggio complessivo, nel seguente modo: a) fino a 25 punti con riferimento a titolo di studio; 8

9 b) fino a 5 punti con riferimento al curriculum; 2 fase: selezione. Accedono alla selezione finale i candidati che hanno conseguito una valutazione di almeno 20/30 nella preselezione. Verrà effettuata una valutazione determinata nel seguente modo: c) fino a 30 punti con riferimento ad una prova orale finalizzata a valutare le attitudini, le motivazioni e la conoscenza della lingua inglese. Ai candidati che hanno presentato domanda di partecipazione valida nei termini e modi prescritti e che non hanno ricevuto comunicazione di esclusione potranno partecipare alla selezione finale nei modi e tempi che gli verranno indicati. Non è previsto alcun rimborso spese per la partecipazione alle selezioni. Tale valutazione finale determinerà la graduatoria dei candidati risultati idonei per l iscrizione al corso ed alla fruizione delle borse di studio, in ordine di merito in base al punteggio complessivo raggiunto. In occasione dello svolgimento della prova c) il candidato dovrà presentarsi munito di carta di identità e copia dei titoli di studio dichiarati. La graduatoria finale, con i soli idonei, verrà pubblicata sul sito I candidati risultati idonei verranno avvisati formalmente e dovranno confermare la formale accettazione e partecipazione entro 3 giorni da detta comunicazione inviando alla Segreteria la richiesta di iscrizione utilizzando il modello allegato al presente bando (allegato 2 ) Potranno essere aperte ulteriori e successive finestre di selezione, sulla base delle richieste già pervenute o pervenute successivamente, qual ora il numero dei candidati non raggiunga il numero previsto. In caso di eventuali vincitori rinunciatari, potranno subentrare i candidati risultati idonei seguendo l ordine di graduatoria. BORSE DI STUDIO La borsa di studio, erogata come indennità di frequenza sulla base delle ore di effettiva presenza ai percorsi formativi e stage, è incompatibile con il contemporaneo godimento di altre borse di studio o sussidi percepiti a qualunque titolo. Non sono previsti rimborsi per spese di vitto e alloggio. Il conferimento della borsa di studio non instaura alcun rapporto di lavoro dipendente ed il godimento della borsa di studio non integra un rapporto di lavoro subordinato essendo finalizzato alla sola formazione professionale del borsista. In caso di interruzioni per comprovata malattia o gravidanza, tali sospensioni non comporteranno la corresponsione della relativa quota della borsa. Al fine di valutare i livelli di apprendimento dei partecipanti sono previste prove di valutazione, il cui superamento viene valutato per l ottenimento del titolo finale ed anche ai fini della permanenza dell allievo nel master e per la fruizione della borsa di studio. La borsa di studio sarà erogata con cadenza mensile posticipata e sarà subordinata all erogazione del finanziamento concesso per decreto dal MIUR. 9

10 ALLEGATO 1: Domanda di ammissione Domanda di partecipazione alla valutazione comparativa per la selezione di N. 12 candidati per la partecipazione al Corso di Formazione denominato: Progettista di architetture ed interfacce adattive per AAL (Ambient Assisted Living) Esperto in interazione uomo/macchina in ambito AAL (Ambient Assisted Living) Tecnico a supporto della ricerca in AAL (Ambient Assisted Living) Il/la sottoscritto/a..., nato/a a...,il...,residente in..., Provincia di..., Via n..., cap...., Domicilio (se diverso dalla residenza):.,provincia di. Provincia di..., Via n..., cap...., Codice Fiscale:..., tel. fisso... Mobile.... e mail dopo aver preso visione del relativo bando di concorso, nell'accettarne senza riserva tutte le condizioni, domanda di essere ammesso/a al concorso per la partecipazione al corso sopra identificato (barrare con una X la casella corrispondente) e per l'assegnazione di una corrispondente borsa di studio. CHIEDE di essere ammesso/a a partecipare al bando per la selezione di N. 12 candidati per la partecipazione al Corso di Formazione sopra identificato e per l assegnazione di N. 8 borse di studio. A tal fine, consapevole che, ai sensi degli artt. 75 e 76 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 e s.m.i., in caso di dichiarazioni mendaci, falsità negli atti o uso di atti falsi, incorrerà nelle sanzioni penali richiamate e decadrà immediatamente dalla eventuale attribuzione della borsa, e con la presente dichiarazione sostitutiva di notorietà DICHIARA di avere la cittadinanza:...; di possedere il seguente diploma di studio (tipo e descrizione): ; 10

11 conseguito presso in data... o di prevederne il conseguimento entro la data:..e comunque entro la data di avvio del corso a proprio rischio e pericolo pena la mancata iscrizione al corso stesso e l assegnazione della eventuale borsa di studio. che provvederà a esibire su richiesta della Segreteria prima dell avvio del corso una copia conforme di tale diploma di studio. di essere: disoccupato in cerca di prima occupazione attualmente occupato specificare il tipo di occupazione... di avere preso visione e avere accettato integralmente quanto previsto dal Bando di selezione; di essere in possesso dei requisiti previsti dal Bando di selezione; di non aver riportato condanne penali e non aver procedimenti penali pendenti a proprio carico di impegnarsi, in caso di iscrizione al corso, a ottemperare e sottoscrivere specifico Patto formativo ; di volere ricevere ogni tipo di comunicazione presso i recapiti evidenziati; di non usufruire di altra borsa di studio o sussidio di altro tipo; di autorizzare il trattamento sia in formato elettronico (banche dati, pubblicazione su siti internet e ecc.) che cartaceo, dei dati personali forniti ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 e s.i.m. di impegnarsi a comunicare nel più breve tempo possibile eventuali variazioni a quanto dichiarato; di allegare alla presente domanda i seguenti documenti: lettera di presentazione; curriculum formato europeo firmato con esplicita autorizzazione al trattamento dei dati; copia carta di identità in corso di validità firmata. Il sottoscritto/a dichiara che quanto sopra riportato corrisponde al vero e autorizza esplicitamente al trattamento dei propri dati personali per tutte le attività d iscrizione, gestione e rendicontazione del corso. Luogo e data:... Firma leggibile del candidato

12 ALLEGATO 2: Richiesta di iscrizione Richiesta d iscrizione da parte del candidato risultato idoneo sulla base di specifica comunicazione al corso denominato: Progettista di architetture ed interfacce adattive per AAL (Ambient Assisted Living) Esperto in interazione uomo/macchina in ambito AAL (Ambient Assisted Living) Tecnico a supporto della ricerca in AAL (Ambient Assisted Living) Il/la sottoscritto/a..., nato/a a...,il...,residente in..., Provincia di..., Via n..., cap...., Domicilio (se diverso dalla residenza):.,provincia di. Provincia di..., Via n..., cap...., Codice Fiscale:..., tel. fisso... Mobile.... e mail Preso atto della comunicazione che conferma l ammissibilità all iscrizione al corso con le eventuali condizioni ivi specificate e con l attribuzione o meno della borsa di studio la propria volontà a frequentare il corso di non essere occupato DICHIARA di continuare ad essere in possesso dei requisiti previsti dal Bando di selezione e che quanto precedentemente dichiarato nella domanda di ammissione corrisponde tuttora al vero con le seguenti eccezioni:.... di impegnarsi, a ottemperare allo specifico Patto formativo che allego sottoscritto; di non usufruire di altra borsa di studio o sussidio di altro tipo; Luogo e data:... Firma leggibile del candidato

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo (VR) Servizio Gestione Risorse Umane 045/6712359-360 045/6712423 N. 42925 di prot. Bussolengo, 14.08.2014 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI N. 2 ASSISTENTI

Dettagli

DIPARTIMENTO DI BIOSCIENZE www.unipr.it

DIPARTIMENTO DI BIOSCIENZE www.unipr.it Codice Bando: n. 8 BIOS/2015 DIPARTIMENTO DI BIOSCIENZE Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 22 luglio 2015 Data di scadenza della selezione:6 agosto 2015 BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI

Dettagli

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - TURISMO FONDAZIONE ARCHIMEDE

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - TURISMO FONDAZIONE ARCHIMEDE I T S ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - TURISMO FONDAZIONE ARCHIMEDE Viale Scala Greca n 67 - Siracusa - www.its-fondazionearchimede.it Prot.

Dettagli

(RIF. DIETI 24/2015) ART.

(RIF. DIETI 24/2015) ART. BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITÀ DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ELETTRICA E DELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE: Analisi

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA PUBBLICA SELEZIONE A UNA BORSA DI STUDIO POST-LAUREA «MINO BONTEMPELLI» PER RICERCHE NEL CAMPO DELLE SCIENZE MATEMATICHE PER IL 2015* Art.

Dettagli

Art. 4 Presentazione della domanda entro il termine perentorio di trenta giorni

Art. 4 Presentazione della domanda entro il termine perentorio di trenta giorni BANDO per l assegnazione di n. 41 borse di studio per il corso di formazione dal titolo Tecnologie informatiche per la sicurezza marittima da usufruirsi presso il Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA PUBBLICA SELEZIONE A QUATTRO BORSE DI STUDIO BRITISH ACADEMY DESTINATE A CULTORI ITALIANI DI SCIENZE UMANISTICHE CHE INTENDANO RECARSI IN

Dettagli

SI RENDE NOTO. Art. 1 OGGETTO

SI RENDE NOTO. Art. 1 OGGETTO Padova, 21 ottobre 2014 Prot. n. 0002333 Cat. III Fasc. 1 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO INDETERMINATO DI ISTRUTTORE TECNICO AMMINISTRATIVO CATEGORIA

Dettagli

IL PRESIDENTE DELL ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO HA DETERMINATO

IL PRESIDENTE DELL ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO HA DETERMINATO Concorso, per esami, per l'ammissione di 15 laureati (nati o residenti o laureati in Sicilia) al Corso post-universitario di specializzazione in Commercio Internazionale ed Investimenti Esteri IL PRESIDENTE

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assegnazione di un Contratto di Collaborazione Coordinata e Continuativa a Progetto di N 1 posizione di Project Manager Junior per l implementazione del Progetto Magazzini

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA PUBBLICA SELEZIONE A DUE BORSE DI STUDIO BIENNALI POST DOTTORATO DELLA FONDAZIONE «GIUSEPPE LEVI» PER RICERCHE NEL CAMPO DELLA NEUROBIOLOGIA

Dettagli

Progetto PROVACI Tecnologie per la PROtezione sismica e la VAlorizzazione di Complessi di Interesse culturale. Progetto PROVACI-FORMAZIONE

Progetto PROVACI Tecnologie per la PROtezione sismica e la VAlorizzazione di Complessi di Interesse culturale. Progetto PROVACI-FORMAZIONE Programma Operativo Nazionale Ricerca e Competitività 2007-2013 Regioni Convergenza Asse I Sostegno ai mutamenti strutturali Obiettivo operativo: Aree scientifico-tecnologiche generatrici di processi di

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI PSICOLOGI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI 60 BORSE DI STUDIO

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI PSICOLOGI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI 60 BORSE DI STUDIO CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI PSICOLOGI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI 60 BORSE DI STUDIO Il Consiglio Nazionale dell Ordine degli Psicologi VISTA la L. 18 febbraio 1989,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO (rif. Dipemi/Cococo/01/2015/Master)

AVVISO PUBBLICO (rif. Dipemi/Cococo/01/2015/Master) Bando di selezione pubblica, per titoli e colloquio, presso il Dipartimento di Economia Management, Istituzioni per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa da espletarsi

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI =========== AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA FORMULAZIONE DI UNAGRADUATORIA PER L ASSUNZIONE

Dettagli

IL RETTORE IL RETTORE

IL RETTORE IL RETTORE Protocollo 32143 VII/1 Data 23/12/2014 Rep. D.R n. 1682-2014 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE BORSA DI STUDIO LUCIO RONDELLI

BANDO DI SELEZIONE BORSA DI STUDIO LUCIO RONDELLI BANDO DI SELEZIONE BORSA DI STUDIO LUCIO RONDELLI Arca SGR S.p.A., con sede in Milano, Via Disciplini n. 3, mette a concorso una borsa di studio intitolata a Lucio Rondelli, l illustre banchiere che fu

Dettagli

POLITECNICO DI BARI DIREZIONE DIDATTICA, RICERCA E RELAZIONI INTERNAZIONALI Settore Diritto allo Studio

POLITECNICO DI BARI DIREZIONE DIDATTICA, RICERCA E RELAZIONI INTERNAZIONALI Settore Diritto allo Studio D.R. n. 386 POLITECNICO DI BARI DIREZIONE DIDATTICA, RICERCA E RELAZIONI INTERNAZIONALI Settore Diritto allo Studio IL RETTORE VISTO lo statuto del Politecnico di Bari; VISTA la Legge 30 novembre 1989,

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010 ID 2004949 DD. 18.11.2010 BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO presso Dipartimento di Economia ANNO 2010 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 16 dicembre

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI 15 BORSE DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO DI FORMAZIONE SINTESYS

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI 15 BORSE DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO DI FORMAZIONE SINTESYS REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI 15 BORSE DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO DI FORMAZIONE SINTESYS Security and INTElligence SYStem (Codice Identificativo: PON01_01687 CUP Formazione: B88F11000370005)

Dettagli

E-STARTER Statistica economica e ricerche di mercato sul territorio BANDO DI SELEZIONE

E-STARTER Statistica economica e ricerche di mercato sul territorio BANDO DI SELEZIONE MASTER UNIVERSITARIO I LIVELLO E-STARTER Statistica economica e ricerche di mercato sul territorio BANDO DI SELEZIONE Anno accademico 2012-2013 Art.1 (Finalità) L Università Telematica Universitas Mercatorum

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO Bando di concorso a n. 4 borse di studio per attività di ricerca in economia internazionale presso l ufficio

Dettagli

È INDETTA. Articolo 1 - REQUISITI PER LA COSTITUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO

È INDETTA. Articolo 1 - REQUISITI PER LA COSTITUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO/PROVA PRATICA FINALIZZATA ALLA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE DI TECNICO AUDIO VIDEO PER L AUDITORIUM DEL COMUNE DI ARZACHENA, GESTITO

Dettagli

Istituto per le Applicazioni del Calcolo M. Picone

Istituto per le Applicazioni del Calcolo M. Picone BANDO N. 1/2015 DI EVIDENZA PUBBLICA PER L ATTIVAZIONE DI TRE TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO EXTRA-CURRICULARI DA SVOLGERSI PRESSO L ISTITUTO PER LE APPLICAZIONI DEL CALCOLO M. PICONE DEL CNR (IAC-CNR),

Dettagli

TECNICO SUPERIORE DELLE FILIERE AGRARIE

TECNICO SUPERIORE DELLE FILIERE AGRARIE BANDO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA DI TECNICO SUPERIORE DELLE FILIERE AGRARIE AGROALIMENTARI E AGRO-INDUSTRIALI ( 5 Liv. EQF) La Fondazione ITS per le Nuove Tecnologie

Dettagli

A.S.S. N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

A.S.S. N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO Prot. n. 18795/13 dd. 31/05/2013 Scadenza: 1 LUGLIO 2013 A.S.S. N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO In esecuzione di deliberazione n. 293 dd. 30.4.2013 è indetto concorso pubblico per titoli

Dettagli

Consulenti del cambiamento Formazione specialistica su innovazione organizzativa e welfare aziendale

Consulenti del cambiamento Formazione specialistica su innovazione organizzativa e welfare aziendale Consulenti del cambiamento Formazione specialistica su innovazione organizzativa e welfare aziendale Bando di selezione per l ammissione al percorso di formazione specialistico di consulenti per il cambiamento

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritto pubblico ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regione Lombardia n. 1/2003) Prot. n. 1653/2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO DAL TITOLO Castelli e siti d'altura nella toponomastica trentina. presso il

BANDO DI SELEZIONE PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO DAL TITOLO Castelli e siti d'altura nella toponomastica trentina. presso il BANDO DI SELEZIONE PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO DAL TITOLO Castelli e siti d'altura nella toponomastica trentina presso il DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA, STORIA E BENI CULTURALI DECRETO NR. 3 DD. 2

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE Seconda Università degli Studi di Napoli DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE Real Casa dell Annunziata Via Roma, 29 81031 Aversa (CE) Tel/Fax 081.5010290 Tel. 081.5010226 Fax 081.5037042

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assegnazione di un Contratto di Collaborazione Coordinata e Continuativa a Progetto di N 1 posizione di Project Manager Junior nell Ar ea Project Management La Noveservizi

Dettagli

Prot. n. 19847-VII/1 Data 03/08/2015 DR 959-2015

Prot. n. 19847-VII/1 Data 03/08/2015 DR 959-2015 Prot. n. 19847-VII/1 Data 03/08/2015 DR 959-2015 AFFISSO ALL'ALBO UFFICIALE DELL UNIVERSITÀ il giorno 03/08/2015 Il termine per la presentazione delle domande scade improrogabilmente il giorno 10/09/2015

Dettagli

Enti Pubblici ASL I.F.O. ISTITUTI FISIOTERAPICI OSPITALIERI

Enti Pubblici ASL I.F.O. ISTITUTI FISIOTERAPICI OSPITALIERI Enti Pubblici ASL I.F.O. ISTITUTI FISIOTERAPICI OSPITALIERI Avviso Avviso di mobilità, per titoli e colloquio, di mobilità regionale ed interregionale tra Aziende ed Enti del SSN per la copertura a tempo

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per la copertura di un posto di categoria C, a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale Assistente servizi amministrativi e di supporto riservato esclusivamente ai

Dettagli

TITOLI DOCENZE. Verso nuovi modelli di assistenza territoriale. Le esperienze delle Case della Salute in Toscana 7

TITOLI DOCENZE. Verso nuovi modelli di assistenza territoriale. Le esperienze delle Case della Salute in Toscana 7 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI 20 INCARICHI DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA DIDATTICHE AL MASTER IN MANAGEMENT ED INNOVAZIONE NELLE AZIENDE SANITARIE (N. 43/2015) - Visto il Regolamento

Dettagli

Palazzo Cesaroni Piazza Italia, 2 06121 PERUGIA Tel. 075.5761 http://www.consiglio.regione.umbria.it

Palazzo Cesaroni Piazza Italia, 2 06121 PERUGIA Tel. 075.5761 http://www.consiglio.regione.umbria.it Avviso pubblico di valutazione comparativa per il conferimento di n. 2 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa a supporto del Servizio Comitato regionale per le comunicazioni per le attività

Dettagli

FAQ DOTTORATI DI RICERCA

FAQ DOTTORATI DI RICERCA i UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI FAQ DOTTORATI DI RICERCA 1) Quali sono le norme che disciplinano il Dottorato di Ricerca? 2) Come posso accedere al Dottorato di Ricerca? 3) Quali sono i requisiti

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DEL PIEMONTE

REGIONE PIEMONTE AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DEL PIEMONTE REGIONE PIEMONTE AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DEL PIEMONTE ENTE DI DIRITTO PUBBLICO Istituita con Legge Regionale n.60 del 13 Aprile 1995 Sede legale: Via Pio VII, n. 9-10135 TORINO CODICE

Dettagli

Newsletter Pari Opportunità

Newsletter Pari Opportunità Newsletter Pari Opportunità WELFLEX - Bando di selezione per l ammissione al percorso di formazione specialistico di consulenti per il cambiamento organizzativo/gestionale e il welfare aziendale nelle

Dettagli

BANDO PER IL CONFERIMENTO DI N. 8 BORSE DI STUDIO FINANZIATE DALL ARTA ABRUZZO DA CONFERIRE A LAUREATI

BANDO PER IL CONFERIMENTO DI N. 8 BORSE DI STUDIO FINANZIATE DALL ARTA ABRUZZO DA CONFERIRE A LAUREATI BANDO PER IL CONFERIMENTO DI N. 8 BORSE DI STUDIO FINANZIATE DALL ARTA ABRUZZO DA CONFERIRE A LAUREATI ART.1 ISTITUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO E SUE CARATTERISTICHE L Arta Abruzzo istituisce n. 8 borse

Dettagli

Città di Cologno Monzese

Città di Cologno Monzese Città di Cologno Monzese Area: Settore: AFFARI GENERALI ORGANIZZAZIONE GESTIONE PERSONALE AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA RICERCA DI PERSONALE CON PROFILO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE. IL DIRIGENTE AREA

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e Approfondimento

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e Approfondimento Prot. 1081/2014 Affisso all Albo in data Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e Approfondimento IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO: lo Statuto dell Università di Pisa,

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale Rif: CoCoDicea 25/14 PUBBLICA SELEZIONE PER LA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, INTESA A SELEZIONARE UN SOGGETTO DISPONIBILE A STIPULARE PRESSO IL DICEA UN CONTRATTO DI DIRITTO

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE. Simulazione EF BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO E APPROFONDIMENTO

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE. Simulazione EF BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO E APPROFONDIMENTO DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE Largo Lucio Lazzarino 56122 Pisa Italy Tel. +39 0502217800 Fax +39 0502217866 E-mail : segr_ich@diccism.unipi.it COD. FISC. 80003670504 P.IVA 00286820501

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO E LA DISCIPLINA DELLE BORSE DI STUDIO PREMESSA ART. 1 NORME DI CARATTERE GENERALE

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO E LA DISCIPLINA DELLE BORSE DI STUDIO PREMESSA ART. 1 NORME DI CARATTERE GENERALE 25124 REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO E LA DISCIPLINA DELLE BORSE DI STUDIO approvato con Deliberazione n. 154 del 10/3/2011 PREMESSA 1. Il presente regolamento disciplina le modalità di selezione del

Dettagli

Allegato n. 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto di Biorobotica n 647 / 2014.

Allegato n. 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto di Biorobotica n 647 / 2014. Allegato n. 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto di Biorobotica n 647 / 2014. Concorso per l attribuzione di una borsa di studio/ricerca per laureati Classe di Scienze Sperimentali Settore di

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE FARMACISTA COLLABORATORE

AVVISO DI SELEZIONE FARMACISTA COLLABORATORE AVVISO DI SELEZIONE Selezione pubblica per titoli ed esami per la creazione di una graduatoria dalla quale attingere per la copertura, con contratto PART TIME, a tempo indeterminato, di UN posto di: FARMACISTA

Dettagli

I T S. Tecnico Superiore per la conduzione del cantiere di restauro architettonico

I T S. Tecnico Superiore per la conduzione del cantiere di restauro architettonico I T S FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE ATTIVITA TECNOLOGICHE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI DELLA PROVINCIA DI SIRACUSA ARCHIMEDE Viale Santa Panagia 131 - Siracusa - www.its-fondazionearchimede.it

Dettagli

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA,

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA, BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITA DI PERSONALE DI AREA C POSIZIONE ECONOMICA C1- A TEMPO PART-TIME E INDETERMINATO In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

PROT.: 19 AFFISSIONE: 19 gennaio 2015 POS.: VII.1 SCADENZA: 2 febbraio 2015

PROT.: 19 AFFISSIONE: 19 gennaio 2015 POS.: VII.1 SCADENZA: 2 febbraio 2015 PROT.: 19 AFFISSIONE: 19 gennaio 2015 POS.: VII.1 SCADENZA: 2 febbraio 2015 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE EDILE E AMBIENTALE SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE EDILE E AMBIENTALE SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE EDILE E AMBIENTALE SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL MASTER DEGREE IN TRANSPORT SYSTEMS ENGINEERING

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N 1 ASSEGNO PER LA COLLABORAZIONE AD ATTIVITÁ DI RICERCA

SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N 1 ASSEGNO PER LA COLLABORAZIONE AD ATTIVITÁ DI RICERCA SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N 1 ASSEGNO PER LA COLLABORAZIONE AD ATTIVITÁ DI RICERCA Nell ambito del progetto Misure volte al sostegno dei giovani laureati tipologia progettuale assegni di

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI N

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI N Scadenza ore 12 del giorno 18 agosto 2015 AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 BORSE DI STUDIO NELL AMBITO DELLA PROGRAMMAZIONE E GOVERNO DELLA RETE TERRITORIALE DI CONCILIAZIONE

Dettagli

DECRETO DEL RETTORE. Data 17/12/2013. Protocollo 30890 VII/1. Rep. D.R n. 1309-2013. Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione

DECRETO DEL RETTORE. Data 17/12/2013. Protocollo 30890 VII/1. Rep. D.R n. 1309-2013. Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Protocollo 30890 VII/1 Data 17/12/2013 Rep. D.R n. 1309-2013 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI BOLOGNA

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI BOLOGNA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI BOLOGNA Avviso di mobilità volontaria esterna ai sensi dell art. 30 del D.Lgs. 30.03.2001 n. 165, per la copertura di n. 2 posti di categoria

Dettagli

COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza SCADENZA: 10/08/2011 AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI PERSONALE PER 2 TIROCINI LAVORATIVI DELLA DURATA DI 6 MESI NELL AMBITO DEL PROGETTO DENOMINATO PATTO SOCIALE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO SCADENZA: 3 MARZO 2014

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO SCADENZA: 3 MARZO 2014 REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO Protocollo febbraio 13 febbraio 2014, n 6788 (pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Comune di Monte Compatri

Comune di Monte Compatri AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ARTICOLO 30 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CATEGORIA C PRESSO L UFFICIO

Dettagli

SCADENZA IL 29/08/2014 DATA PROVA D ESAME : (vedi art. 8)

SCADENZA IL 29/08/2014 DATA PROVA D ESAME : (vedi art. 8) Prot.32295/14 del 31/07/2014 Via dell Eremo 9/11 Casella Postale 300 23900 Lecco Centralino tel. 0341.489111 C.F. P.I. 02166640132 AVVISO DI MOBILITÀ per titoli e prova pratica per il conferimento di n.

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER N. 2 BORSE DI RICERCA POST LAUREA NELL AMBITO DEL PROGETTO

AVVISO DI SELEZIONE PER N. 2 BORSE DI RICERCA POST LAUREA NELL AMBITO DEL PROGETTO Prot. n. 15/02249-01 SCADENZA 20/03/2015 AVVISO DI SELEZIONE PER N. 2 BORSE DI RICERCA POST LAUREA NELL AMBITO DEL PROGETTO Counseling motorio ed Attività Fisica Adattata quali azioni educativo-formative

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO MEDICINA VETERINARIA

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO MEDICINA VETERINARIA Repertorio Decreti n. 50/2014 Prot. n 994 del 16/05/2014 Anno 2014 Titolo VII Classe 16 Fascicolo 32 Allegati 3 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO MEDICINA VETERINARIA Visto lo Statuto dell Università di Sassari

Dettagli

Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n.

Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n. Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n. 535 IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi

Dettagli

ENAC PUGLIA AVVISO PUBBLICO PER L APERTURA DELLE ISCRIZIONI AL CORSO RESPONSABILE COMMERCIALE - CLIENT MANAGER PORII68FG031201901

ENAC PUGLIA AVVISO PUBBLICO PER L APERTURA DELLE ISCRIZIONI AL CORSO RESPONSABILE COMMERCIALE - CLIENT MANAGER PORII68FG031201901 ENAC PUGLIA AVVISO PUBBLICO PER L APERTURA DELLE ISCRIZIONI AL CORSO RESPONSABILE COMMERCIALE - CLIENT MANAGER PORII68FG031201901 Progetto di formazione per l utilizzo ottimale ICT da parte di piccole

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera Vista la determinazione dirigenziale n. 381 del 14/10/2014; visto l art.7 comma 6 del D.Lgs.165/01; visto il regolamento aziendale per il conferimento

Dettagli

Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO

Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO In esecuzione dell atto deliberativo n. 1244 del 19/12/2014, è indetto

Dettagli

Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl

Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl Prot. n. 401 del 24/03/2014 Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl Selezione per titoli e colloquio, per il conferimento di un incarico di prestazione occasionale per attività

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management Affisso all albo in data 08/09/2015 prot.n. 3154 Scadenza presentazione domande 24/09/2015 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento Il Direttore del Dipartimento

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA SU TURISMO, RURALITA E SOSTENIBILITA

BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA SU TURISMO, RURALITA E SOSTENIBILITA BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA SU TURISMO, RURALITA E SOSTENIBILITA TEMA OGGETTO DELLA BORSA DI STUDIO: Turismo, ruralità e sostenibilità: la valorizzazione del turismo rurale - naturalistico

Dettagli

Università degli Studi G. d Annunzio di Chieti-Pescara Dipartimento di FARMACIA

Università degli Studi G. d Annunzio di Chieti-Pescara Dipartimento di FARMACIA Università degli Studi G. d Annunzio di Chieti-Pescara Dipartimento di FARMACIA Prot. N. 1873 Tit III /12 Chieti, 22 Dicembre 2014 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSA DI STUDIOAVENTE AD OGGETTO

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI PUBBLICA SELEZIONE A DUE BORSE DI STUDIO NEL CAMPO DELL ARCHEOLOGIA ETRUSCO-ITALICA Art. 1 (Tipologia della borsa di studio) L Accademia Nazionale dei Lincei con i fondi

Dettagli

n. 36 del 26 Maggio 2014

n. 36 del 26 Maggio 2014 AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 1 Centro Via Comunale del Principe 13/a 80145 Napoli CF Partita IVA 0632813211 - Avviso pubblico di mobilità regionale ed interregionale, per titoli e colloquio per la copertura

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE. I edizione - 2012

BANDO DI SELEZIONE. I edizione - 2012 BANDO DI SELEZIONE per l ammissione al CORSO DI FORMAZIONE in PROGETTAZIONE PER LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO I edizione - 2012 Fondazione Marcegaglia Onlus, in partnership con Associazione

Dettagli

All Albo il 01/08/2013. Palermo 01/08/2013. Decreto n. 42/B prot. 6884

All Albo il 01/08/2013. Palermo 01/08/2013. Decreto n. 42/B prot. 6884 Palermo 01/08/2013 All Albo il 01/08/2013 Decreto n. 42/B prot. 6884 IL DIRETTORE VISTA la Legge 21 dicembre 1999 n. 508 e s.m.i.; VISTO il D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 e s.m.i. VISTO il D.P.R. 28 febbraio

Dettagli

Il RETTORE DECRETA. Decreto n. 309 Prot. n 39669 Anno 2015

Il RETTORE DECRETA. Decreto n. 309 Prot. n 39669 Anno 2015 Decreto n. 309 Prot. n 39669 Anno 2015 Selezione per il conferimento di 10 Borse di Studio e Ricerca annuali per la partecipazione al Progetto SCOUT Scuola-Università di Firenze in Continuità Il RETTORE

Dettagli

Master in Finanza e Controllo di Gestione Formazione Avanzata Economia

Master in Finanza e Controllo di Gestione Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO Anno Accademico 2009/2010 Art. 1 Istituzione del master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto e attivato per l Anno Accademico

Dettagli

A Z I E N D A OSPEDALIERA DI P A D O V A

A Z I E N D A OSPEDALIERA DI P A D O V A REGIONE DEL VENETO SCADENZA DEL BANDO: 31/03/2014 A Z I E N D A OSPEDALIERA DI P A D O V A INDIZIONE AVVISO PUBBLICO, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO, A TEMPO DETERMINATO, AI SENSI DELL ART. 15 OCTIES

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

DIREZIONE GENERALE SERVIZIO DIREZIONE GENERALE LA RESPONSABILE RENDE NOTO

DIREZIONE GENERALE SERVIZIO DIREZIONE GENERALE LA RESPONSABILE RENDE NOTO DIREZIONE GENERALE SERVIZIO DIREZIONE GENERALE LA RESPONSABILE RENDE NOTO Che è indetto un bando con il quale la Provincia di Grosseto intende finanziare, con il contributo della Fondazione Monte dei Paschi

Dettagli

COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici

COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici Comune di Padova COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici Via Fra Paolo Sarpi, 2 35138 PADOVA tel. 0498205300 - mail segreteria.sit@comune.padova.it - PEC servizi.informatici@comune.padova.legalmail.it

Dettagli

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Via della Vecchia Ceramica, 1 33170 Pordenone PEC: aas5.protgen@certsanita.fvg.

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Via della Vecchia Ceramica, 1 33170 Pordenone PEC: aas5.protgen@certsanita.fvg. Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Via della Vecchia Ceramica, 1 33170 Pordenone PEC: aas5.protgen@certsanita.fvg.it Prot. n. 19685/P del 18.3.2015 AVVISO DI MOBILITA SCADENZA PRESENTAZIONE

Dettagli

ART. 1- OGGETTO Il Comune di Monterotondo (di seguito: Comune) intende conferire, con contratto di collaborazione

ART. 1- OGGETTO Il Comune di Monterotondo (di seguito: Comune) intende conferire, con contratto di collaborazione Allegato: A BANDO DI SELEZIONE COMPARATIVA DEI CURRICULA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN COORDINATORE GENERALE (PROJECT MANAGER) PER IL PROGETTO P.L.U.S. ECOQUARTIERE SCALO - DALLA MEMORIA AL FUTURO: STORIA,

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

Detti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande di ammissione.

Detti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande di ammissione. AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO DA ASSEGNARE ALL AMBULATORIO CODICI MINORI DEL PRONTO SOCCORSO DELL OSPEDALE DI LODI Si rende noto che in esecuzione

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro N. U0095921 P.G. III.1/F0006-15 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ESPERTO SERVIZI

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2014/2015 BANDO PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE in SOCIAL MEDIA MARKETING. Art. 1 Attivazione e obiettivi formativi

ANNO ACCADEMICO 2014/2015 BANDO PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE in SOCIAL MEDIA MARKETING. Art. 1 Attivazione e obiettivi formativi ANNO ACCADEMICO 2014/2015 BANDO PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE in SOCIAL MEDIA MARKETING Art. 1 Attivazione e obiettivi formativi L Università per Stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria

Dettagli

Centro Regionale Information Communication Technology

Centro Regionale Information Communication Technology Prot. n. 849 del 11/05/2015 CeRICT scrl Centro Regionale Information Communication Technology Selezione, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 1 contratto di collaborazione a progetto per attività

Dettagli

05/11/2015 IL RETTORE

05/11/2015 IL RETTORE Protocollo 25552 -VII/1 Data 12/10/2015 Rep. D.R n. 1177-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA NATIONAL INSTITUTE FOR ASTROPHYSICS OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI PADOVA

ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA NATIONAL INSTITUTE FOR ASTROPHYSICS OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI PADOVA DECRETO N. 30/2009 ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA NATIONAL INSTITUTE FOR ASTROPHYSICS OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI PADOVA SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO PER LAUREATI, DAL TITOLO

Dettagli

IL DIRETTORE. Nel rispetto del Regolamento per la ricerca e la selezione del personale approvato dall Assemblea dei Soci delibera n.

IL DIRETTORE. Nel rispetto del Regolamento per la ricerca e la selezione del personale approvato dall Assemblea dei Soci delibera n. SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI PERSONALE PSICOLOGO, CATEGORIA D - POSIZIONE ECONOMICA D1, PRESSO IL SERVIZIO AZIENDALE NUCLEO INSERIMENTI LAVORATIVI NIL. IL DIRETTORE

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2012

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2012 BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI presso CUDAM UNIVERSITÀ DI TRENTO ANNO 2012 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 5 marzo 2012 ore 12.30 Informazioni: Lorena

Dettagli

AVVISO PUBBLICO (rif. Dipemi/Occ/04/2015/Master)

AVVISO PUBBLICO (rif. Dipemi/Occ/04/2015/Master) Bando di selezione pubblica, per titoli, presso il Dipartimento di Economia Management, Istituzioni per il conferimento di n. 1 incarico di lavoro autonomo, per prestazione occasionale, da svolgere nell

Dettagli

SCADENZA DEL BANDO 05/09/2014

SCADENZA DEL BANDO 05/09/2014 SCADENZA DEL BANDO 05/09/2014 BANDO PUBBLICO PER LA SELEZIONE, MEDIANTE VALUTAZIONE TITOLI E COLLOQUIO, PER UN INCARICO PROFESSIONALE DI PROJECT MANAGER, RELATIVO ALLA GESTIONE DI UN PROGETTO TURISTICO

Dettagli

Articolo 1 Oggetto. Articolo 2 - Requisiti per l ammissione

Articolo 1 Oggetto. Articolo 2 - Requisiti per l ammissione Avviso di mobilità volontaria esterna riservato a dipendenti di amministrazioni pubbliche di cui all art. 1, comma 2, del D.Lgs. 165/2001 e soggette a vincoli diretti e specifici in materia di assunzione,

Dettagli

FORMATORI DI TUTOR CLINICI

FORMATORI DI TUTOR CLINICI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN FORMATORI DI TUTOR CLINICI A.A. 2014/15 Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai sensi dell art. 7 del Regolamento

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA N. 21 DEL 27/05/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 11/06/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI

Dettagli

È INDETTA ART. 1 ART. 2

È INDETTA ART. 1 ART. 2 Bando n. 190/2015 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI n. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELLA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA.

Dettagli

18/03/2015 IL RETTORE

18/03/2015 IL RETTORE Protocollo 4599 Data 26/02/2015 Rep. D.R n. 241-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco Oggetto

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, ASSEGNI DI RICERCA, BORSE DOTTORATO DI RICERCA E SOGGIORNI DI STUDIO ALL ESTERO INDICE

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, ASSEGNI DI RICERCA, BORSE DOTTORATO DI RICERCA E SOGGIORNI DI STUDIO ALL ESTERO INDICE REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, ASSEGNI DI RICERCA, BORSE DOTTORATO DI RICERCA E SOGGIORNI DI STUDIO ALL ESTERO TITOLO I Ambito di applicazione e definizioni INDICE Articolo 1 TITOLO

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI =============== AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO ==============

Dettagli