Manuale utente. Version 1.0. Copyright PROTECT A/S, Tutti i diritti riservati.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale utente. Version 1.0. Copyright PROTECT A/S, 2014. Tutti i diritti riservati. www.protectglobal.it"

Transcript

1 Manuale utente Version 1.0 Copyright PROTECT A/S, Tutti i diritti riservati

2 2 MANUALE UTENTE ZOLO Contenuti del manuale 1. Introduzione a ZOLO GSM Security System Garanzia Informazioni sulla sicurezza Leggere il manuale d installazione e scaricare il video Importanti raccomandazioni riguardo la Sim Card Supporto tecnico Come utilizzare il sistema secondi di ritardo uscit Come inserire e disinserire il sistema tramite chiamata Come inserire e disinserire il sistema tramite messaggio SMS Come inserire e disinserire il sistema tramite telecomando Ricevere una chiamata d allarme In caso di mancanza alimentazione di rete Come modificare i numeri telefonici degli utenti Configurare ZOLO tramite semplici messaggi di testo SMS Trouble-shooting

3 MANUALE UTENTE ZOLO Introduzione a ZOLO GSM Security System Tack för att du har valt ZOLO GSM Larmsystem i det följande kallat ZOLO eller systemet. ZOLO è un sistema di sicurezza stand-alone progettato per operare con i sistemi nebbiogeni PROTECT. Collegando ZOLO ad un nebbiogeno PROTECT si avrà a disposizione un sistema di sicurezza integrato unico e altamente performante, in grado di essere controllato da remoto tramite telecomandi, semplici messaggi di testo SMS e fonia (max. 10 utenti telefonici). ZOLO GSM Security System può essere installato ovunque: abitazioni, attività commerciali, uffici, magazzini, case vacanze, caravans, barche, containers, quindi ovunque sia richiesta sicurezza. ZOLO utilizza una SIM Card (non inclusa) per comunicare con gli utenti telefonici programmati, in modo da: Proteggere I tuoi beni in tua assenza e ovunque tu sia In caso di intrusione attiverà il tuo sistema nebbiogeno allontanando immediatamente I ladri Fino a 10 utenti telefonici potranno ricevere messaggi di avviso e allerta Inserire e disinserire il sistema da qualsiasi luogo e a costo zero Ricevere messaggi SMS periodici sullo stato del sistema 1.1. Garanzia Il sistema ZOLO GSM Security System è garantito 12 mesi da PROTECT A/S dalla data presente in fattura. La garanzia è valida solo se il sistema è installato ed utilizzato secondo le guide dettate dai manuali ed opera nelle condizioni specificate. La garanzia non è valida se il sistema viene esposto ad impatti meccanici, agenti chimici, elevate umidità, fluidi, ambienti corrosivi e pericolosi e cause di forza maggiore Informazioni sulla sicurezza Non utilizzare ZOLO GSM Security System in situazioni dove il sistema potrebbe interferire con altri dispositivi, come ad esempio apparecchiature medicali. Il sistema opera sulle bande di frequenza GSM 850, 900, 1800 and 1900 MHz Non esporre ZOLO GSM Security System in ambienti con alto grado di umidità, ambienti chimici o a forti impatti meccanici. Non tentare di riparare il sistema!. Ogni manutenzione deve essere eseguita solo da personale qualificato. Il sistema è progettato solo per uso interno Alimentare il sistema solamente con l alimentatore in dotazione. L alimentazione di rete deve essere protetta da cortocircuiti e sovratensioni Disalimentare il sistema prima di operare Per disalimentare il sistema scollegare prima l alimentatore e successivamente la batteria di backup Utilizzare esclusivamente le batterie tampone approvate onde evitare rischi di incendio o esplosione Prestare attenzione al corretto collegamento delle polarità della batteria 1.3. Limitazioni di responsabilità L acquirente concorda che il sistema ridurrà il rischio di furti ma non garantisce contro il verificarsi di tali eventi. PROTECT A/S non si assume alcuna responsabilità per la perdita di effetti personali, beni o entrate durante l utilizzo del sistema. La responsabilità di PROTECT A/S è limitata al valore del sistema acquistato. PROTECT A/S non è affiliata con alcun provider di telefonia mobile / wireless, e quindi non è responsabile della qualità di tali servizi Leggere i manuali e scaricare il video Leggere attentamente I manuali installatore e utente prima di operare con il sistema. Nella confez ione è disponibile una guida rapida. Scannerizzando il QR code è possibile visualizzare un breve video guida per l installazione. Il video è anche disponibile su Raccomandazioni importanti sulla Sim Card E necessario che venga fornita una SIM Card. Consigliamo di utilizzare per ZOLO lo stesso provider utilizzato per il proprio telefono cellulare, in modo da velocizzare le consegne dei messaggi SMS e dei collegamenti voce. Per la massima affidabilità del sistema si consiglia di non utilizzare schede SIM a consumo, in modo da evitare la casistica di mancanza di credito sulla SIM stessa e quindi di mancato invio di SMS e chiamate voce. Importante! Disabilitare preventivamente il codice PIN sulla SIM card! PROTECT ZOLO Installation Video https://www.youtube.com/watch?v=6g5mrj0lbbi Download the Kaywa QR Code Reader (App Store &Android Market) and scan your code! 1.6. Supporto tecnico ZOLO è in grado di garantire una protezione affidabile, e PROTECT A/S è fiduciosa nel fatto che l utente sarà completamente soddisfatto. Nella improbabile evento che si verificasse un problema, si prega di contattare il rivenditore / distributore presso il quale è stato fatto l acquisto.

4 4 MANUALE UTENTE ZOLO 2.0. Come utilizzare il sistema Seguire le istruzioni contenute nel manuale installatore disponibile su Dopo aver eseguito tutti i passi della Guida Veloce, il sistema è pronto all uso. Dopo aver eseguito tutti i passi della Guida Veloce, il sistema è pronto all uso ed è possibile continuare la lettura del manuale utente secondi di ritardo uscita Dopo aver inserito ZOLO, lo stesso vi permette di abbandonare i locali entro 15 secondi. Questo tempo è sempre modificabile tramite il software ZOLO Configuration Tool o tramite un messaggio SMS (vedi punto 2.8). Il led rosso presente su ZOLO lampeggerà per tutto il tempo impostato, e al termine, si illuminerà fisso per il tempo programmato (default 10 secondi) ad indicare l avvenuto inserimento Come inserire e disinserire il sistema tramite chiamata Per inserire il sistema tramite chiamata vocale, chiamare il numero della SIM Card, e attendere affinchè, dopo 3 squilli, ZOLO sganci la linea. Ciò significherà che il sistema è stato correttamente inserito. Qualsiasi contatto (porte, finestre) e tamper antimanomissione risultante aperto, come anche rilevazioni in corso da parte dei sensori, NON permetterà l inserimento. Per disinserire il sistema tramite chiamata vocale, chiamare il numero della SIM Card, e attendere affinchè, dopo 1 squillo, ZOLO sganci la linea. Ciò significherà che il sistema è stato correttamente disinserito. ATTENZIONE: attendere sempre che ZOLO sganci la linea! Successivamente l utente riceverà il messaggio SMS di avvenuto inserimento / disinserimento. NOTA: le chiamate verso ZOLO sono sempre esenti da costi in quanto il sistema non risponde ma sgancia la linea Come inserire e disinserire il sistema tramite messaggio SMS Per configurare e programmare ZOLO, è sufficiente inviare dei semplici messaggi di testo SMS da uno dei numeri telefonici programmati nel sistema (1-10). Requisiti fondamentali per la corretta esecuzione dei comandi: Ogni simbolo trattino basso (_) presente nelle righe di comando rappresenta uno Spazio. Le quattro XXXX rappresentano la password SMS Assicurarsi di non inserire caratteri Spazio all inizio o alla fine del messaggio SMS. Se si dovesse ricevere il messaggio sintassi errata, controllare il proprio messaggio, correggerlo ed inviarlo nuovamente.

5 MANUALE UTENTE ZOLO 5 Inserimento allarme XXXX_ARM messaggio SMS di conferma Disinserimento allarme XXXX_DISARM messaggio SMS di conferma 1111_ARM 1111_DISARM Per tutti gli altri messaggi SMS di comando andare al punto 2.8 di questo manuale Come inserire e disinserire il sistema tramite telecomando Panoramica I 4 tasti dei telecomandi di ZOLO sono liberamente configurabili. Dopo la pressione di un tasto, un segnale acustico conferma l avvenuta pressione. Lo stato può successivamente essere controllato tramite la richiesta di un feedback a ZOLO: tenendo premuto per 3 secondi il tasto interessato, 3 brevi segnali acustici confermeranno l avvenuta attivazione del servizio, mentre1 segnale acustico lungo avviserà della mancata attivazione. Di default i telecomandi hanno già preprogrammati i tasti di inserimento (lucchetto chiuso) e di disinserimento (lucchetto aperto) Come inserire il sistema tramite telecomando A. Inserimento: premere il tasto Lucchetto chiuso B. Inizierà quindi il conteggio alla rovescia del tempo utile per lasciare I locali (default 15 secondi) C. Al termine un messaggio SMS verrà inviato all Utente 1 a conferma dell avvenuto inserimento Come disinserire il sistema tramite telecomando A. Disinserimento: premere il tasto Lucchetto aperto B. Al termine un messaggio SMS verrà inviato all Utente 1 a conferma dell avvenuto inserimento 2.5. Ricevere una chiamata d allarme Con ZOLO inserito, un rilevamento da parte di un dispositivo associato attiverà l allarme e ii nebbiogeno (se presente). Allo stesso tempo il sistema invierà all Utente 1 un messaggio SMS e una chiamata fonia. Se l Utente 1 non risponderà (entro il tempo predeterminato dal fornitore dei servizi telefonici), il sistema chiuderà la chiamata. Se la chiamata non otterrà risposta dall Utente 1, il sistema passerà al numero successivamente programmato, e continuerà nel suo ciclo finchè alla chiamata non verrà data risposta o il ciclo terminerà senza esito. Se il primo utente risulterà occupato o fuori copertura di rete, il sistema passerà direttamente all utente successivo. E possibile programmare il sistema in modo che invii un messaggio SMS di allarme a TUTTI gli utenti (vedi ZOLO Configuration Tool o al capitolo 2.8 di questo manuale) In caso di mancanza alimentazione di rete In caso di mancanza alimentazione di rete, il sistema attiverà istantaneamente la batteria di backup, inviando nello stesso istante il messaggio SMS di avviso. Al ripristino dell alimentazione di rete un messaggio SMS vi avviserà sull evento. Poco prima di spegnersi totalmente, il sistema invierà un messaggio SMS di batteria in esaurimento.

6 6 MANUALE UTENTE ZOLO 2.7. Come modificare I numeri telefonici degli utenti 1-10 La modifica dei numeri telefonici degli utenti 1 10 potrà essere eseguita sia da Configuration Tool che tramite messaggi di testo SMS Configurare ZOLO tramite semplici messaggi di testo SMS Per configurare e controllare ZOLO, è sufficiente inviare al numero telefonico di ZOLO stesso dei semplici messaggi di testo SMS contenenti la riga di comando da uno dei numeri telefonici programmati nel sistema (1-10). Requisiti fondamentali per la corretta esecuzione dei comandi: Ogni simbolo trattino basso (_) presente nelle righe di comando rappresenta uno Spazio. Le quattro XXXX rappresentano la password SMS Assicurarsi di non inserire caratteri Spazio all inizio o alla fine del messaggio SMS. Se si dovesse ricevere il messaggio sintassi errata, controllare il proprio messaggio, correggerlo ed inviarlo nuovamente. Impostazione Lingua degli SMS XXXX_LL Scegliere la lingua preferita tra quelle disponibili prima di modificare la password di default. Importante: se si desidera modificare il linguaggio dopo aver eseguito la configurazione del sistema, è necessario resettarlo ai valori di default. Per resettare il sistema ai valori di default, tenere premuto il pulsante di reset di ZOLO finchè il led a bordo lampeggia 5 volte. Successivamente rilasciare il pulsante di reset. Modifica password SMS 0000_PSW_XXXX XXXX = [ ] Ogni comando inizia con la password. Tutti I ivalori a 4 cifre sono accettati escluso Solo valori numerici vengono accettati! XXXX_LL_LT 0000_PSW_1111 Aggiungi o modifica un numero utente XXXX_NRn: NRn = [NR1 NR10] ZOLO permette di inserire fino a 10 numeri telefonici di accesso e controllo del sistema. 1111_NR1: Il primo numero (Utente 01) è obbligatorio. I numeri devono essere inseriti nei seguenti formati: Internazionale (con +) +44 Internazionale (con 00) 0044 Locale Verifica del numero aggiunto XXXX_HELPNR messaggio SMS con elencati tutti I numeri programmati 1111_HELPNR Cancellamento di un singolo numero telefonico XXXX_NRn:DEL NRn = [NR1 NR10] 1111_NR2:DEL

7 MANUALE UTENTE ZOLO 7 Impostazione data/ora XXXX_MMMM.mn.dd_hh:mi MMMM = anno mn = mese [01 12] dd = giorno [01 31] hh = ore [00 23] mi = minuti [00 59] Inserimento impianto XXXX_ARM SMS di conferma Disinserimento impianto XXXX_DISARM SMS di conferma 1111_ _14: _ARM 1111_DISARM Modifica del ritardo d uscita XXXX_EXITDELAY:YY YY = [0 600] Valore in secondi (default 15) 1111_EXITDELAY:20 Eliminazione del ritardo d uscita XXXX_EXITDELAY:0 1111_EXITDELAY:0 Programmazione zone: Testo per Allarme zona XXXX_Zn:Testo Zn = [Z1 Z34] 1111_Z1: Rörelse_registrerad KDisabilitazione di una zona XXXX_Zn:OFF Zn = [Z1 Z34] 1111_Z5:OFF Abilitazione di una zona XXXX_Zn:ON Zn = [Z1 Z34] 1111_Z7:ON Modifica del ritardo di ingresso XXXX_ENTRYDELAY: Zn,YY Zn = [Z1 Z34] YY = [ ] Valore in secondi (default 15) 1111_ENTRYDELAY: Z1,25 Cancellamento del ritardo di ingresso XXXX_ENTRYDELAY: Zn,0 Zn = [Z1 Z34] 1111_ENTRYDELAY: Z5,0 Report stato del sistema e delle zone XXXX_STATUS messaggio SMS con le seguenti informazioni in tempo reale: - Stato sistema (inserito/ disinserito) - Stato delle zone e delle uscite PGM (ON/OFF) - Testi delle zone in allarme - Nomi delle uscite PGM 1111_STATUS Informazioni sullo stato del sistema: Controllo dello stato del sistema XXXX_INFO messaggio SMS con le seguenti informazioni in tempo reale: - Stato sistema (inserito/ disinserito) - Data e ora del sistema - Forza del segnale GSM - Stato dell alimentazione di rete - Stato delle zone (OK/Allarme) 1111_INFO

8 8 MANUALE UTENTE ZOLO Impostazione del messaggio SMS periodico di stato XXXX_INFO:FF:TT FF = frequenza in giorni [01 10]; TT = ora [01 23] Di default il messaggio viene inviato tutti i giorni alle ore _INFO:02.10 Nell esempio il messaggio verrà inviato ogni due giorni alle ore 10 Disabilitazione del messaggio SMS periodico di stato XXXX_INFO:00: _INFO:00:00 Programmazione delle notifiche in caso di allarme: Disabilitazione della chiamata in caso di allarme XXXX_CALLS:OFF Di default in caso di allarme il sistema genera una chiamata al primo utente della lista. E possibile programmare il sistema affinchè, in caso di intrusione, NES- SUNA chiamata venga generata (solo messaggio SMS) 1111_CALLS:OFF Abilitazione della chiamata in caso di allarme XXXX_CALLS:ON 1111_CALLS:ON Disabilitazione dell invio del messaggio SMS in caso di allarme XXXX_SMS:OFF Di default in caso di allarme il sistema invia Un messaggio SMS al primo utente della lista. E possibile programmare il sistema affinchè, in caso di intrusione, NES- SUN messaggio SMS venga inviato. 1111_SMS:OFF Abilitazione dell invio del messaggio SMS in caso di allarme XXXX_SMS:ON 1111_SMS:ON Abilitazione dell invio del messaggio SMS a TUTTI gli utenti in caso di allarme XXXX_SMSALL:ON Di default in caso di allarme il sistema invia un messaggio SMS al primo utente della lista. Se il sistema entro 20 secondi non riceve dal destinatario Il messaggio di avvenuta consegna, il messaggio verrà inviato al secondo utente, e così via. La sequenza si ferma al primo messaggio di consegna avvenuta ricevuto dal sistema. E possibile programmare il sistema affinchè il messaggio venga inviato contemporaneamente a tutti gli utenti programmati. 1111_SMSALL:ON Disabilitazione dell invio del messaggio SMS a TUTTI gli utenti in caso di allarme XXXX_SMSALL:OFF 1111_SMSALL:OFF

9 MANUALE UTENTE ZOLO 9 Programmazione delle notifiche per stato alimentazione di rete e batteria di backup: Funzione Comando Comment Esempio Disabilitazione dell SMS di info stato dell alimentazione di rete XXXX_M:OFF E sconsigliato eliminare questa informazione in quei luoghi dove l alimentazione di rete è soggetta a disservizi 1111_M:OFF Abilitazione dell SMS di info stato dell alimentazione di rete XXXX_M:ON 1111_M:ON Disabilitazione dell SMS di info stato Delle batterie XXXX_BATREPORT:OFF Se la batteria è scollegata o deve essere sostituita (resistenza rilevata superiore a 2,5Ω), il sistema invia un SMS all utente 1. Con questo comando è possibile disabilitare l invio di tale messaggio 1111_BATREPORT:OFF Abilitazione dell SMS di info stato delle batterie XXXX_BATREPORT:ON 1111_BATREPORT:ON Controllo del sistema da qualsiasi numero telefonico: Abilitare tutti i numeri al controllo XXXX_STR:ON Di default, ZOLO può essere gestito da ognuno dei dieci utenti telefonici programmati. E possibile permettere il controllo di ZOLO da qualsiasi utente telefonico in possesso della password. 1111_STR:ON Disbilitare tutti i numeri al controllo XXXX_STR:OFF 1111_STR:OFF Programmazione livello di sensibilità del sensore PIR: Modifica del livello di sensibilità XXXX_LEVEL:YY YY = [20 99] Più alto è il valore, più bassa è la sensibilità. ZOLO è settato di fabbrica per un valore di sensibilità ottimale 1111_LEVEL:35 Verifica del livello di sensibilità XXXX_LEVEL 1111_LEVEL Gestione del modulo interno wireless: Disabilitazione del modulo wireless XXXX_RF:OFF Il sistema disabilita il modulo wireless integrato 1111_RF:OFF

10 10 MANUALE UTENTE ZOLO Abilitazione del modulo wireless XXXX_RF:ON 1111_RF:ON Associare un dispositivo wireless a ZOLO XXXX_SET:YYYYYYYY YYYYYYYY = Codice ID a 8 caratteri del dispositivo wireless 1111_SET: A Rimuovere un dispositivo wireless da ZOLO XXXX_DEL:YYYYYYYY YYYYYYYY = Codice ID a 8 caratteri del dispositivo wireless 1111_DEL: A Sostituire un dispositivo wireless Con un altro dello stesso modello 1111_REP:YYYYYYYY <ZZZZZZZZ YYYYYYYY = Codice ID a 8 caratteri del dispositivo wireless ZZZZZZZZ = Nuovo codice ID a 8 caratteri del dispositivo wireless 1111_REP: A < Verifica del numero di canali wireless liberi XXXX_STATUS_FREE messaggio con il numero di canali wireless ancora disponibili 1111_STATUS_FREE Ottenere info sul dispositivo wireless XXXX_RFINFO:Zn oppure XXXX_RFINFO:YYYYYYYY Zn = [Z3 Z34] messaggio contenente le seguenti info: - Livello batteria del dispositivo - Livello del segnale wireless - Tasso di errore (numero di tentativi falliti di trasmissione dati in 10 minuti) - Versione firmware 1111_RFINFO:526184A Verifica del funzionamento di un dispositivo wireless XXXX_TEST:Zn Zn = [Z3 Z34] messaggio indicante se quello specifico dispositivo è operativo 1111_TEST:Z6 Lettura della temperature di un dispositivo wireless XXXX_TEMP:Zn ZZn = [Z3.Z34] messaggio indicante il valore di temperatura rilevato da uno o più dispositivi wireless specificati 1111_TEMP:Z9 Verifica del Numero Centro Messaggi: Verifica del Numero Centro Messaggi: XXXX_SMS_ Il Numero Centro Messaggi normalmente è già preimpostato nella Sim Card. Se così non dovesse essere, è necessario inserirlo a mano chiedendo informazioni al proprio fornitore di servizi mobili. 1111_SMS_

11 MANUALE UTENTE ZOLO Trouble-shooting Anomalia Probabile causa * Mancanza alimentazione di rete Led sempre spento * Alimentatore scollegato * Segnale troppo debole o fuori copertura * Mancanza della SIM Card Led lampeggia una volta al secondo * Il codice PIN nella SIM Card non è stato disabilitato * La SIM Card non è attiva * Mancanza della SIM Card Il sistema non invia messaggi SMS e/o non risponde * Assenza di campo GSM * Il numero utente non è registrato nel sistema o non ha le autorizzazioni richieste * Sintassi errata SMS ricevuto: Formato non corretto * Carattere spazio mancante o in posizione errata * La password di default non è stata modificata * Il numero telefonico 01 non è stato programmato ZOLO non rileva i dispositivi wireless da associare (es. telecomando) Alcuni utenti non ricevono i messaggi di notifica SMS o ne ricevono solo alcuni * Modalità wireless non attivata. Attivarla tramite Configuration Tool * Dispositivo wireless con batteria scarica o spento * Controllare tramite il software Configuration Tool le autorizzazioni e le restrizioni assegnate ad ognuno dei 10 numeri telefonici inseriti Se non si sono trovate risposte alle proprie domande, contattare il fornitore.

12 PROTECT A/S è il più grande fornitore al mondo e l unico produttore di nebbiogeni scandinavo. PROTECT è rappresentata nel mondo in 50 Paesi. PROTECT A/S Hasselager Centervej 5 DK-8260 Viby J Tel.: (+45) Fax: (+45) Mail:

Manuale installatore. Versione 1.0. Copyright PROTECT A/S, 2014. Tutti i diritti riservati. www.protectglobal.it

Manuale installatore. Versione 1.0. Copyright PROTECT A/S, 2014. Tutti i diritti riservati. www.protectglobal.it Manuale installatore Versione 1.0 Copyright PROTECT A/S, 2014. Tutti i diritti riservati www.protectglobal.it 2 Manuale installatore Zolo Contenuti del manuale 1. Introduzione a ZOLO GSM Security System...

Dettagli

Guida rapida. Versione 1.0. www.protectglobal.com

Guida rapida. Versione 1.0. www.protectglobal.com Guida rapida Versione 1.0 www.protectglobal.com PROTECT ZOLO Contenuto della confezione: Articolo Quantità Sistema ZOLO GSM Security System... 1 Radiocomando... 1 ZOLO Communication Card... 1 Rilevatore

Dettagli

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso.

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Italiano Serie GSM MINI Manuale di uso e installazione MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Indice Descrizione delle funzioni del dispositivo 3 Descrizione dei

Dettagli

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 COMBY GSM BUS Combinatore GSM su BUS 485 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 Manuale di installazione ed uso Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE MANUALE.

Dettagli

Sistema antifurto domestico MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE

Sistema antifurto domestico MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE Sistema antifurto domestico MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE GSM- SMS- APP Wireless Smart Security System Release 1.1 Ott 2014 INTRODUZIONE Si raccomanda di prendere visione di questo manuale prima di avviare

Dettagli

InterCom GSM. Manuale di Installazione

InterCom GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione Sommario Descrizione delle funzioni del dispositivo... Pagina 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... Pagina 3 Vantaggi... Pagina 4 Installazione e configurazione... Pagina

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

EasyCon GSM. Manuale di Installazione

EasyCon GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione SOMMARIO Descrizione delle funzioni del dispositivo... pag. 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... pag. 3 Istruzioni per l installazione... pag. 3 Segnalazioni LED...

Dettagli

Controllo tramite cellulare per pompe di calore Toshiba. Manuale dell utente

Controllo tramite cellulare per pompe di calore Toshiba. Manuale dell utente Controllo tramite cellulare per pompe di calore Toshiba Manuale dell utente 2 ITALIANO Sommario 3 Funzioni del Combi Control 4 Indicatori LED 6 Tasti 8 Alimentazione 10 SIM Card 10 Installazione del Combi

Dettagli

ProCon GSM. Manuale di Installazione

ProCon GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione SOMMARIO Descrizione delle funzioni del dispositivo... pag. 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... pag. 3 Istruzioni per l installazione... pag. 3 Segnalazioni LED...

Dettagli

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1 Guida rapida per l installazione della centrale Agility Per maggiori informazioni fare riferimento al manuale Installatore della Agility scaricabile sul nostro sito: www.riscogroup.it Grazie per aver acquistato

Dettagli

DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM

DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM Introduzione Grazie per aver preferito il nostro prodotto. La centrale wireless DS1 SL è uno dei migliori antifurti disponibili

Dettagli

Kit Antifurto GSM (mod. M2C)

Kit Antifurto GSM (mod. M2C) Kit Antifurto GSM (mod. M2C) Manuale - Si prega di custodire e di leggere attentamente il manuale.1 Sommario Kit Antifurto GSM (mod. M2C)... 1 Precauzioni... 3 Funzioni:... 3 Pannello frontale:... 4 Impostazione

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione marzo 2008 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Schema generale.. Descrizione morsetti. Programmazione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

MINI4GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM

MINI4GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM EN50131-1 Grade 2 PD6662 Grade 2 Environmental Class 2 MINI4GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE DELL INSTALLATORE ITALIANO DESCRIZIONE è un combinatore telefonico su linea GSM in grado di inviare chiamate

Dettagli

Sch.1067/032 Sch.1067/042

Sch.1067/032 Sch.1067/042 Mod. 1067 DS1067-007A LBT8376 CENTRALE BUS 8/32 INGRESSI Sch.1067/032 Sch.1067/042 MANUALE UTENTE INDICE PREFAZIONE... 4 1 ORGANI DI COMANDO... 5 1.1 TASTIERA DISPLAY 1067/021... 5 1.2 LETTORE CHIAVE ELETTRONICA

Dettagli

Manuale d uso. Programmazione della centrale GSM05

Manuale d uso. Programmazione della centrale GSM05 Manuale d uso Programmazione della centrale GSM05 Nota bene: nella fase di programmazione della centrale, quando premi qualsiasi tasto devi sentire un suono di conferma. Si prega di premerlo nuovamente

Dettagli

EPIR2 GSM Alarm System

EPIR2 GSM Alarm System EPIR2 GSM Alarm System ISTRUZIONI DI SICUREZZA Valido per EPIR2 v1.01.06 e superiori (dopo il dispositivo EPIR2,sarà chiamato anche sistema, dispositivo unità o rilevatore ) Leggere questa guida di sicurezza

Dettagli

SMART DOOR System Security

SMART DOOR System Security SMART DOOR System Security PER PORTA ELETTRA O BI-ELETTRA DETECTOR E DOORPASS ISTRUZIONI D USO E D INSTALLAZIONE Indice Prefazione...2 Considerazioni Generali...3 1. Smart Door System Security...4 1.2

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

COMBINET 4 Combinatore per rete GSM con modulo industriale cod. 11.711 RoHS COMPLIANT 2002/95/CE Manuale di Installazione ed uso Combivox Srl Via S. M. Arosio, 15-70019 Triggiano (BA), Italy Tel. +39 080

Dettagli

CENTRALE WIRELESS MODELLO HD

CENTRALE WIRELESS MODELLO HD CENTRALE WIRELESS MODELLO HD Non impermeabile Il sistema di allarme non è impermeabile e va dunque mantenuto asciutto. Servizio manutenzione Solo il personale qualificato può operare sul prodotto. Backup

Dettagli

Guida Rapida Utente. 8. Per completare la registrazione aprire il messaggio e-mail ricevuto subito. 4. Cliccare su INVIO.

Guida Rapida Utente. 8. Per completare la registrazione aprire il messaggio e-mail ricevuto subito. 4. Cliccare su INVIO. Guida Rapida Utente Congratulazioni per aver scelto il Sistema di Sicurezza LightSYS di RISCO. Questa Guida Rapida descrive le funzioni utente principali del prodotto. Per consultare il manuale utente

Dettagli

AL SICURO LA TUA CASA E IL TUO LAVORO. Assistenza Tecnica e distribuzione Italia Cell. 366 2756359 - Cunicella Massimo

AL SICURO LA TUA CASA E IL TUO LAVORO. Assistenza Tecnica e distribuzione Italia Cell. 366 2756359 - Cunicella Massimo AL SICURO LA TUA CASA E IL TUO LAVORO Assistenza Tecnica e distribuzione Italia Cell. 366 2756359 - Cunicella Massimo Caratteristiche principali Tastiera LCD retro illuminata, 4 righe Combinatore telefonico

Dettagli

Manuale d installazione ed uso

Manuale d installazione ed uso Combinatore per rete GSM COMBINET III + Cod. 11.710 Combivox 2004 Manuale d installazione ed uso RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox S.r.l. Via Suor Marcella Arosio, 15 70019 TRIGGIANO - BA Tel. + 39 080/4686111

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326)

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Vista D insieme.. Visualizzazione

Dettagli

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528 MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CAF528 è una centrale di semplice utilizzo da parte dell utente il quale può attivare l impianto in modo totale o parziale per mezzo dei PROGRAMMI

Dettagli

HELPAMI GSM MANUALE UTENTE STATUS ALARM SOS DISARM. Pagina 1 di 15

HELPAMI GSM MANUALE UTENTE STATUS ALARM SOS DISARM. Pagina 1 di 15 MANUALE UTENTE STATUS POWER MONITOR ALARM SOS DISARM Pagina 1 di 15 INDICE Caratteristiche 3 Operazioni preliminari 3 Pannello 5 1.Comprensione dei lampeggi dei leds status 5 2.Pannello 5 Impostazioni

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT!

DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! 1 COS E KINGSAT-ITALIA Kingsat-italia è un sistema di localizzazione satellitare di ultima generazione. Consente

Dettagli

MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili

MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili I MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili Sul sito www.elkron.com potrebbero essere disponibili eventuali aggiornamenti della documentazione fornita a corredo del prodotto. Manuale

Dettagli

Sch.1067/032 Sch.1067/042

Sch.1067/032 Sch.1067/042 DS1067-009C Mod. 1067 LBT8378 CENTRALE BUS 8/32 INGRESSI Sch.1067/032 Sch.1067/042 MANUALE PROGRAMMAZIONE INDICE 1 PREFAZIONE...6 1.1 NAVIGAZIONE NEI MENU...6 2 ORGANI DI COMANDO...8 2.1 TASTIERA DISPLAY

Dettagli

SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE

SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE INDICE PREMESSA. pag.1 1. Caratteristiche Tecniche..... pag.2 2. Funzioni Sistema... pag.2 2.1 Modalità di Attivazione e Disattivazione 2.2 Funzione antifurto 2.3

Dettagli

SISTEMA ANTIFURTO GPS/GSM PER AUTO HAMGSMGPS MANUALE UTENTE

SISTEMA ANTIFURTO GPS/GSM PER AUTO HAMGSMGPS MANUALE UTENTE SISTEMA ANTIFURTO GPS/GSM PER AUTO HAMGSMGPS MANUALE UTENTE V11052009 1 Introduzione A tutti i residenti nell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative a questo prodotto Questo simbolo

Dettagli

Manuale d'uso JKALVEDO

Manuale d'uso JKALVEDO Manuale d'uso JKALVEDO Leggere attentamente il manuale istruzioni prima dell'uso e conservarlo per riferimento futuri Attenzione Il manuale è stato redatto seguendo l APP con sistema Android, pertanto

Dettagli

Guida Generale per la Programmazione

Guida Generale per la Programmazione Guida Generale per la Programmazione Lifeline 400 Guida Generale per la Programmazione Versione 2.2 (Luglio 2003) Pagina 1 1. INTRODUZIONE Ogni Lifeline 400 viene consegnato con una Guida Installazione

Dettagli

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni riportate in questo manuale.

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE SOLO MEDIANTE TASTIERA

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE SOLO MEDIANTE TASTIERA Le serrature ComboGard Pro possono venire configurate utilizzando un software di installazione ComboGard Pro o una serie di comandi della tastiera. Questo documento contiene le istruzioni relative alla

Dettagli

TeleButler FHS C2. Istruzioni per l uso Versione 3.0 / 1130

TeleButler FHS C2. Istruzioni per l uso Versione 3.0 / 1130 TeleButler FHS C2 Istruzioni per l uso Versione 3.0 / 1130 Indice PRIMA MESSA IN FUNZIONE... -3- DESCRIZIONE DEL PRODOTTO... -3- AVVISI DI SICUREZZA... -3- CONTENUTO DELLA CONFEZIONE... -3- CONTROLLO TRAMITE

Dettagli

Guida Rapida per l installazione

Guida Rapida per l installazione Guida Rapida per l installazione Per maggiori informazioni fare riferimento al Manuale Installatore dell Agility Scaricabile sul nostro sito: www.riscogroup.it Indice 1. INSTALLARE L UNITÀ PRINCIPALE 3

Dettagli

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE ifish64gsm Cod. 25735 CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. 868 MHz MANUALE D USO CARATTERISTICHE TECNICHE - Trasmettitore ibrido con filtro SAW 868 MHz. - Alimentazione con batteria al litio da 3,6 V 1Ah con

Dettagli

SD-GSM 0-16/A72 Unità GSM per sistemi di protezione interfacce (SPI)

SD-GSM 0-16/A72 Unità GSM per sistemi di protezione interfacce (SPI) Manuale Utente SD-GSM 0-16/A72 Unità GSM per sistemi di protezione interfacce (SPI) Indice Informazioni preliminari 2 Prima accensione del dispositivo 2 Caratteristiche 2 Specifiche tecniche 3 Led di segnalazione

Dettagli

INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO

INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO MANUALE UTENTE INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO 2.1 Tastiera...2 2.2 Display...3 2.3 Led di segnalazione...4 3. FUNZIONI UTENTE 3.1 Memoria allarmi...5 3.2 Archivio eventi...5

Dettagli

Curarolo (Padova) Italy MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE RING PLUS INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0833V1.0 - 1 -

Curarolo (Padova) Italy MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE RING PLUS INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0833V1.0 - 1 - Curarolo (Padova) Italy MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE RING PLUS INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0833V1.0-1 - GENERALITÀ RING Plus è un dispositivo che collegato ad un apparecchiatura telefonica omologata

Dettagli

GSM/GPRS Allarme Antintrusione Wireless

GSM/GPRS Allarme Antintrusione Wireless GSM/GPRS Allarme Antintrusione Wireless code 8910 Contenuti Capitolo 1 Installazione Allarme...3 1.1 Requisiti di sistema...3 1.2 Istruzioni per il posizionamento del...3 1.3 Guida all'installazione...3

Dettagli

EN0500-DIALER 1 versione 1.2

EN0500-DIALER 1 versione 1.2 Manuale di istruzioni versione 1.2 EN0500-DIALER 1 versione 1.2 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 2. Caratteristiche tecniche...3 2.1 Dimensioni...3 3. Installazione e impostazioni iniziali...4 3.1

Dettagli

BiTEL - MiCROPROGETTi

BiTEL - MiCROPROGETTi BiTEL - MiCROPROGETTi VIA CADORNA 24/3, 20059 VIMERCATE (MI) TEL.039/668849-668506 FAX.039/668849 www.bitel-microprogetti.it www.bitel.it www.microprogetti.it MANUALE UTILIZZATORE ED ELENCO COMANDI SMS

Dettagli

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM EL35.002 Telecontrollo GSM MANUALE UTENTE Il dispositivo EL35.002 incorpora un engine GSM Dual Band di ultima generazione. Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

GSM e PSTN Dual-Network. Manuale d'uso V 2.0

GSM e PSTN Dual-Network. Manuale d'uso V 2.0 GSM e PSTN Dual-Network Sistema di allarme WG-YL007M2H Manuale d'uso V 2.0 Tabella dei Contenuti 1. Introduzione 3 1.1 Informazioni generali Descrizione 3 1.2 Caratteristiche del sistema 3 2. Allarme antifurto

Dettagli

Centralina d allarme wireless GSM/SMS/RFID FR575

Centralina d allarme wireless GSM/SMS/RFID FR575 Centralina d allarme wireless GSM/SMS/RFID FR575 Manuale utente FT575 Caratteristiche principali - Combinatore telefonico GSM quadriband. - Programmazione tramite SMS e App per smartphone. - Funziona su

Dettagli

GSCRU2 Rev. 02 MANUALE UTENTE

GSCRU2 Rev. 02 MANUALE UTENTE GSCRU2 SUPER LETTORE/SCRITTORE PER SIM CARD MANUALE UTENTE 1. Introduzione MANUALE UTENTE A tutti i residenti nell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative a questo prodotto Questo simbolo

Dettagli

C8 GSM CENTRALE DI ALLARME CON COMBINATORE TELEFONICO GSM INTEGRATO

C8 GSM CENTRALE DI ALLARME CON COMBINATORE TELEFONICO GSM INTEGRATO CENTRALE DI ALLARME CON COMBINATORE TELEFONICO GSM INTEGRATO MANUALE D USO ITALIANO DESCRIZIONE è una centrale a 8 ingressi con un combinatore telefonico su linea GSM integrato in grado di inviare chiamate

Dettagli

Mod. 1033. Sch./Ref. 1033/462 COMBINATORE TELEFONICO GSM A 4 CANALI MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE

Mod. 1033. Sch./Ref. 1033/462 COMBINATORE TELEFONICO GSM A 4 CANALI MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE DS1033-134B Mod. 1033 LBT8797 COMBINATORE TELEFONICO GSM A 4 CANALI Sch./Ref. 1033/462 MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE INDICE 1 CARATTERISTICHE E FUNZIONI... 3 2 VIDEATE INFORMATIVE TEST FUNZIONALI... 7

Dettagli

MP508M/TG MP508TG. Manuale di Programmazione. Centrale di allarme telegestibile IS0239-AB

MP508M/TG MP508TG. Manuale di Programmazione. Centrale di allarme telegestibile IS0239-AB I MP508M/TG MP508TG Centrale di allarme telegestibile Manuale di Programmazione IS0239-AB Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia Elkron S.p.A.

Dettagli

BY10870 AVVISATORE DISTACCO/RIPRISTINO DA DISTRIBUTORE. Sistema di sorveglianza e avviso GSM via SMS per sistema BY10850

BY10870 AVVISATORE DISTACCO/RIPRISTINO DA DISTRIBUTORE. Sistema di sorveglianza e avviso GSM via SMS per sistema BY10850 BY10870 AVVISATORE DISTACCO/RIPRISTINO DA DISTRIBUTORE Sistema di sorveglianza e avviso GSM via SMS per sistema BY10850 (versione firmware: BY10850-M1-V2) La presente documentazione è di proprietà esclusiva

Dettagli

Apparato di teleallarme PROSAT 350TG H

Apparato di teleallarme PROSAT 350TG H Apparato di teleallarme PROSAT 350TG H MANUALE D USO MC Sistemi Srl - Manuale d uso P350TGH - Rev. 1.0 I N D I C E Pagina 1) PREMESSA 2 1.1) Benvenuti 2 1.2) Etichette 2 1.3) Garanzia 2 1.4) Assistenza

Dettagli

GSM temp Manuale istruzioni GSMtemp Termometro / termostato con controllo GSM Fig. 1

GSM temp Manuale istruzioni GSMtemp Termometro / termostato con controllo GSM Fig. 1 GSMtemp Termometro / termostato con controllo GSM Fig. 1 1 Indice 1 - Descrizione generale 2 - Norme per una corretta installazione 3 - Segnalazioni luminose e connessioni elettriche 3.1 -Descrizione segnalazioni

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MARY VOX Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Caratteristiche Tecniche Centrale 8 zone parzializzabile i 2 o 3 Aree con modulo GSM integrato Zone ritardate selezionabili

Dettagli

www.gmshopping.it GSM2000 - Sistema antifurto MANUALE D'USO 1

www.gmshopping.it GSM2000 - Sistema antifurto MANUALE D'USO 1 GSM2000 - Sistema antifurto MANUALE D'USO 1 1 Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941 e succ. modd.) e dalle

Dettagli

Manuale PC. MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY. venitem.com

Manuale PC. MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY. venitem.com Manuale PC MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY venitem.com 2 venitem.com INDICE COLLEGAMENTO DEL CAVO TRA CENTRALE E PC ABILITARE LA CENTRALE PER IL COLLEGAMENTO AVVIARE IL COLLEGAMENTO MENU DI

Dettagli

SMSSHOW MANAGER V. 3-104

SMSSHOW MANAGER V. 3-104 SMSSHOW MANAGER V. 3-104 Software per la gestione del sistema informativo InfoCOM-SMS Guida all suo SMSSHOW Manager V 3.104 1 Guida all uso S MS S H O W M AN A G E R V. 3. 1 0 4 Guida all uso Elettronica

Dettagli

Live Trap Alarm. Manuale Utente

Live Trap Alarm. Manuale Utente Live Trap Alarm Manuale Utente Sommario 1. Introduzione... 2 1.1 Descrizione Generale... 2 1.2 Caratteristiche... 2 2. Componenti... 3 3. Installare la SIM Card e le Batterie... 4 3.1 Installare la SIM

Dettagli

MANUALE UTENTE HS 3.3

MANUALE UTENTE HS 3.3 MANUALE UTENTE HS 3.3 INDICE Par. Pag. 1. PREMESSA 2. AVVERTENZE GENERALI 3. FUNZIONI SISTEMA 3.1 ATTIVAZIONE/DISATTIVAZIONE 3.1.1 Attivazione Automatica /Disattivazione Automatica O Manuale 3.1.2 Attivazione/Disattivazione

Dettagli

ProSYS. Manuale Utente

ProSYS. Manuale Utente ProSYS Manuale Utente Modelli RP116MC00ITA, RP140MC00ITA, RP128MC00ITA II LIVELLO Dichiarazione di Conformità RTTE Con la presente, RISCO Group, dichiara che questa centrale antifurto (ProSYS 128, ProSYS

Dettagli

Tastiere 636 e 646. Manuale utente DT01451

Tastiere 636 e 646. Manuale utente DT01451 Tastiere 636 e 646 636 646 Manuale utente DT01451 Sommario Operazioni di base 3 Codici accesso 4 Inserimento e disinserimento 5 Tasti panico 9 Tasto di accesso alla programmazione 10 Caratteristiche supplementari

Dettagli

ITALIANO. Centrale G-820. MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Centrale G-820. MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Centrale G-820 MANUALE DELL UTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice G-820 Utente Segnalazioni Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

Manuale d installazione e programmazione

Manuale d installazione e programmazione Combinatore telefonico per linea urbana e rete GSM Combivox GSM III Combivox 2003 Manuale d installazione e programmazione RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox S.r.l. Via Suor Marcella Arosio, 15 70019 TRIGGIANO

Dettagli

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale.

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. NORME DI SICUREZZA PER L UTILIZZO: ATTENZIONE: NON EFFETTUARE

Dettagli

Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010

Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010 Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010 RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox srl Unipersonale Via Suor Marcella Arosio, 15-70019

Dettagli

vero MANUALE UTENTE v1.1 Updated on 2010/06/28

vero MANUALE UTENTE v1.1 Updated on 2010/06/28 vero MANUALE UTENTE v1.1 Updated on 2010/06/28 Sommario 1. Panoramica del prodotto... 2 2. Informazioni d uso riguardo la sicurezza... 2 3. Specifiche tecniche di vero... 3 4. Inizio... 4 4.1 Hardware

Dettagli

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 MANUALE TECNICO PANDA 4 Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 La Sima dichiara che questo prodotto è conforme ai requisiti essenziali delle direttive 1999/5/CE 89/336/CEE

Dettagli

SMALL SOLUTION BIKE MANUALE UTENTE. Versione 2.0. Telematic Solutions Advanced Technology S.p.A. Via Gallarate, 150-20151 Milano. Rev. 2.

SMALL SOLUTION BIKE MANUALE UTENTE. Versione 2.0. Telematic Solutions Advanced Technology S.p.A. Via Gallarate, 150-20151 Milano. Rev. 2. SMALL SOLUTION BIKE MANUALE UTENTE Versione 2.0 Telematic Solutions Advanced Technology S.p.A. Via Gallarate, 150-20151 Milano Rev. 2.0 Indice 1. Introduzione...3 2. Hardware...3 3. Utilizzo del sistema...5

Dettagli

Combinatore telefonico GSM

Combinatore telefonico GSM Combinatore telefonico GSM Manuale certificazioni CE, CEI 79-2 SINTESI elettronica - Via Celli 1 60126 Ancona www.sintesinet.it 2 3 Indice I collegamenti... Introduzione e caratteristiche... Avviare il

Dettagli

ITALIANO. Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice G-820 Utente Segnalazioni Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

WisDom. Manuale Utente. Wireless Domestic Security System. Accessori Radio della WisDom:

WisDom. Manuale Utente. Wireless Domestic Security System. Accessori Radio della WisDom: WisDom Wireless Domestic Security System Accessori Radio della WisDom: Rivelatori PIR Tastiere Radio Aggiuntive Rivelatori PET Telecomandi Rolling Code a 4 tasti Trasmettitori per contatti porte/finestre

Dettagli

CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO

CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO BPT Spa PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO MANUALE

Dettagli

Manuale programmazione ed uso

Manuale programmazione ed uso Manuale programmazione ed uso Edizione 1.1-2016 Pagina 1 NOTE Il prodotto prima di essere imballato è stato testato con cura. Vi consigliamo di familiarizzare con le varie funzioni del dispositivo prima

Dettagli

Versione documento: T-DFAST_utente/101/10 Aprile 2010 Versione FW: Versione HW: Versione SW:

Versione documento: T-DFAST_utente/101/10 Aprile 2010 Versione FW: Versione HW: Versione SW: Copyright by GPS Standard SpA. I diritti di traduzione, di riproduzione e di adattamento totale o parziale e con qualsiasi mezzo sono riservati per tutti i paesi. GPS Standard si riserva di apportare modifiche

Dettagli

DX202GSM Modulo 2in 2out

DX202GSM Modulo 2in 2out security Made in Italy EMC/2006/95/CE Lead free Pb RoHS compliant RAEE DX202GSM Modulo 2in 2out Funzionamento programmabile separatamente in bistabile e monostabile Attivazione delle uscite mediante gli

Dettagli

2CSC441001B0902. Apparecchi di comando System pro M compact. Moduli GSM ATT

2CSC441001B0902. Apparecchi di comando System pro M compact. Moduli GSM ATT 2CSC441001B0902 Apparecchi di comando System pro M compact Moduli ATT Per comandare le utenze elettriche con il telefono cellulare I vantaggi La gestione delle apparecchiature elettriche da remoto è un

Dettagli

05/15 5040333500 MANUALE UTENTE ALLARME ACUSTICO DEF COM 30

05/15 5040333500 MANUALE UTENTE ALLARME ACUSTICO DEF COM 30 05/15 5040333500 MANUALE UTENTE ALLARME ACUSTICO DEF COM 30 SEGNALAZIONI STATO CENTRALE LED FRECCE SIRENA Autoinserimento Lampeggio lento 1 lampeggio breve 1 BEEP Inserimento da radiocomando Inserimento

Dettagli

Serie Runner. Sistemi di Controllo Allarmi Wireless e Filari. Manuale Utente

Serie Runner. Sistemi di Controllo Allarmi Wireless e Filari. Manuale Utente Serie Runner Sistemi di Controllo Allarmi Wireless e Filari Manuale Utente Contenuti INTRODUZIONE Pag. 3 Presentazione del sistema di controllo allarmi CROW 3 Configurazione tipica di un sistema di allarme

Dettagli

TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340

TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340 TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340 Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 2 2. Informazioni pag. 3 2.1 istruzioni sulla sicurezza pag. 3 3. Collegamenti elettrici pag. 4

Dettagli

Uscita sirena Uscita AUX SW/AUX Uscita sensore attivo

Uscita sirena Uscita AUX SW/AUX Uscita sensore attivo Centrale Allarme GOLEM GasiaShop Via Giorgio Perlasca, 13 81100 Caserta P.Iva: 03957290616 Sommario Impostazioni GSM... 6 Panoramica... 8 Informazioni per l installazione... 11 Informazioni utente... 19

Dettagli

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 www.sistel-elettronica.it info@sistel-elettronica.it support@sistel-elettronica.it ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE Modulare, semplice

Dettagli

Manuale d'uso Defender ST-6 Defender ST-6 GOLD

Manuale d'uso Defender ST-6 Defender ST-6 GOLD Manuale d'uso Defender ST-6 Defender ST-6 GOLD Pagina 1 Caro Cliente, Congratulazioni per l'acquisto del nuovo sistema di sicurezza e grazie per la fiducia dimostrata nei nostri confronti. Il prodotto

Dettagli

MCA 808GSM. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MCA 808GSM. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MCA 808GSM Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Il codice di default è 67890 All accensione La centrale effettua una serie di TEST. Tali Test sono evidenziati dall

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE. Centrale antifurto combinata filare - RF GW10931

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE. Centrale antifurto combinata filare - RF GW10931 MANUALE DI PROGRAMMAZIONE Centrale antifurto combinata filare - RF GW10931 GW10931 - MANUALE DI PROGRAMMAZIONE - 70154364 PER L INSTALLATORE: AVVERTENZE Attenersi scrupolosamente alle norme operanti sulla

Dettagli

Modulo 4. Modulo 4-I

Modulo 4. Modulo 4-I Sistemi Modulo 4 (Non certificato IMQ) Modulo 4-I (Certificato IMQ II livello) Manuale Utente DT00883 Sommario Il Vostro Sistema di sicurezza..................... 3 Funzionamento generale del Sistema...............

Dettagli

COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI PER LA CONFIGURAZIONE DEGLI ALLARMI E DEI COMANDI. Le applicazioni sono gratuite IOS - Android - Windows

COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI PER LA CONFIGURAZIONE DEGLI ALLARMI E DEI COMANDI. Le applicazioni sono gratuite IOS - Android - Windows ISTRUZIONI PER LA CONFIGURAZIONE DEGLI ALLARMI E DEI COMANDI Le applicazioni sono gratuite IOS - Android - Windows PER PRIMA COSA: Inserisci nella RUBRICA del tuo smartphone il numero della SIM preceduto

Dettagli

KIT ANTINTRUSIONE WIRELESS CON COMBINATORE TELEFONICO ART. 35/7100 MOD. A8. Importato e distribuito da:

KIT ANTINTRUSIONE WIRELESS CON COMBINATORE TELEFONICO ART. 35/7100 MOD. A8. Importato e distribuito da: KIT ANTINTRUSIONE WIRELESS CON COMBINATORE TELEFONICO ART. 35/7100 MOD. A8 Importato e distribuito da: ELCART DISTRIBUTION S.p.A. Via Michelangelo Buonarroti, 46-20093 Cologno Monzese (Milano) Italy Tel.

Dettagli

CENTRALE ALLARME GSM MONOZONA GSM-CA10

CENTRALE ALLARME GSM MONOZONA GSM-CA10 CENTRALE ALLARME GSM MONOZONA GSM-CA10 Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Informazioni pag. 2 1.1 Avviso pag. 2 1.2 Istruzioni sulla sicurezza pag. 3 2. Introduzione pag. 3 3. Preparazione della

Dettagli

CENTRALE serie R. Utente. Manuale. - Versione 4.1 -

CENTRALE serie R. Utente. Manuale. - Versione 4.1 - CENTRALE serie R Manuale Utente - Versione 4.1-00 1 Menù Utente CODICE PERSONALE (DEFAULT utente 1= 111111) Frecciagi ù INSERIMENTO Invio ( ) Utilizzare i Tasti Numerici per configurare i Programmi da

Dettagli