Manuale utente. Version 1.0. Copyright PROTECT A/S, Tutti i diritti riservati.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale utente. Version 1.0. Copyright PROTECT A/S, 2014. Tutti i diritti riservati. www.protectglobal.it"

Transcript

1 Manuale utente Version 1.0 Copyright PROTECT A/S, Tutti i diritti riservati

2 2 MANUALE UTENTE ZOLO Contenuti del manuale 1. Introduzione a ZOLO GSM Security System Garanzia Informazioni sulla sicurezza Leggere il manuale d installazione e scaricare il video Importanti raccomandazioni riguardo la Sim Card Supporto tecnico Come utilizzare il sistema secondi di ritardo uscit Come inserire e disinserire il sistema tramite chiamata Come inserire e disinserire il sistema tramite messaggio SMS Come inserire e disinserire il sistema tramite telecomando Ricevere una chiamata d allarme In caso di mancanza alimentazione di rete Come modificare i numeri telefonici degli utenti Configurare ZOLO tramite semplici messaggi di testo SMS Trouble-shooting

3 MANUALE UTENTE ZOLO Introduzione a ZOLO GSM Security System Tack för att du har valt ZOLO GSM Larmsystem i det följande kallat ZOLO eller systemet. ZOLO è un sistema di sicurezza stand-alone progettato per operare con i sistemi nebbiogeni PROTECT. Collegando ZOLO ad un nebbiogeno PROTECT si avrà a disposizione un sistema di sicurezza integrato unico e altamente performante, in grado di essere controllato da remoto tramite telecomandi, semplici messaggi di testo SMS e fonia (max. 10 utenti telefonici). ZOLO GSM Security System può essere installato ovunque: abitazioni, attività commerciali, uffici, magazzini, case vacanze, caravans, barche, containers, quindi ovunque sia richiesta sicurezza. ZOLO utilizza una SIM Card (non inclusa) per comunicare con gli utenti telefonici programmati, in modo da: Proteggere I tuoi beni in tua assenza e ovunque tu sia In caso di intrusione attiverà il tuo sistema nebbiogeno allontanando immediatamente I ladri Fino a 10 utenti telefonici potranno ricevere messaggi di avviso e allerta Inserire e disinserire il sistema da qualsiasi luogo e a costo zero Ricevere messaggi SMS periodici sullo stato del sistema 1.1. Garanzia Il sistema ZOLO GSM Security System è garantito 12 mesi da PROTECT A/S dalla data presente in fattura. La garanzia è valida solo se il sistema è installato ed utilizzato secondo le guide dettate dai manuali ed opera nelle condizioni specificate. La garanzia non è valida se il sistema viene esposto ad impatti meccanici, agenti chimici, elevate umidità, fluidi, ambienti corrosivi e pericolosi e cause di forza maggiore Informazioni sulla sicurezza Non utilizzare ZOLO GSM Security System in situazioni dove il sistema potrebbe interferire con altri dispositivi, come ad esempio apparecchiature medicali. Il sistema opera sulle bande di frequenza GSM 850, 900, 1800 and 1900 MHz Non esporre ZOLO GSM Security System in ambienti con alto grado di umidità, ambienti chimici o a forti impatti meccanici. Non tentare di riparare il sistema!. Ogni manutenzione deve essere eseguita solo da personale qualificato. Il sistema è progettato solo per uso interno Alimentare il sistema solamente con l alimentatore in dotazione. L alimentazione di rete deve essere protetta da cortocircuiti e sovratensioni Disalimentare il sistema prima di operare Per disalimentare il sistema scollegare prima l alimentatore e successivamente la batteria di backup Utilizzare esclusivamente le batterie tampone approvate onde evitare rischi di incendio o esplosione Prestare attenzione al corretto collegamento delle polarità della batteria 1.3. Limitazioni di responsabilità L acquirente concorda che il sistema ridurrà il rischio di furti ma non garantisce contro il verificarsi di tali eventi. PROTECT A/S non si assume alcuna responsabilità per la perdita di effetti personali, beni o entrate durante l utilizzo del sistema. La responsabilità di PROTECT A/S è limitata al valore del sistema acquistato. PROTECT A/S non è affiliata con alcun provider di telefonia mobile / wireless, e quindi non è responsabile della qualità di tali servizi Leggere i manuali e scaricare il video Leggere attentamente I manuali installatore e utente prima di operare con il sistema. Nella confez ione è disponibile una guida rapida. Scannerizzando il QR code è possibile visualizzare un breve video guida per l installazione. Il video è anche disponibile su Raccomandazioni importanti sulla Sim Card E necessario che venga fornita una SIM Card. Consigliamo di utilizzare per ZOLO lo stesso provider utilizzato per il proprio telefono cellulare, in modo da velocizzare le consegne dei messaggi SMS e dei collegamenti voce. Per la massima affidabilità del sistema si consiglia di non utilizzare schede SIM a consumo, in modo da evitare la casistica di mancanza di credito sulla SIM stessa e quindi di mancato invio di SMS e chiamate voce. Importante! Disabilitare preventivamente il codice PIN sulla SIM card! PROTECT ZOLO Installation Video https://www.youtube.com/watch?v=6g5mrj0lbbi Download the Kaywa QR Code Reader (App Store &Android Market) and scan your code! 1.6. Supporto tecnico ZOLO è in grado di garantire una protezione affidabile, e PROTECT A/S è fiduciosa nel fatto che l utente sarà completamente soddisfatto. Nella improbabile evento che si verificasse un problema, si prega di contattare il rivenditore / distributore presso il quale è stato fatto l acquisto.

4 4 MANUALE UTENTE ZOLO 2.0. Come utilizzare il sistema Seguire le istruzioni contenute nel manuale installatore disponibile su Dopo aver eseguito tutti i passi della Guida Veloce, il sistema è pronto all uso. Dopo aver eseguito tutti i passi della Guida Veloce, il sistema è pronto all uso ed è possibile continuare la lettura del manuale utente secondi di ritardo uscita Dopo aver inserito ZOLO, lo stesso vi permette di abbandonare i locali entro 15 secondi. Questo tempo è sempre modificabile tramite il software ZOLO Configuration Tool o tramite un messaggio SMS (vedi punto 2.8). Il led rosso presente su ZOLO lampeggerà per tutto il tempo impostato, e al termine, si illuminerà fisso per il tempo programmato (default 10 secondi) ad indicare l avvenuto inserimento Come inserire e disinserire il sistema tramite chiamata Per inserire il sistema tramite chiamata vocale, chiamare il numero della SIM Card, e attendere affinchè, dopo 3 squilli, ZOLO sganci la linea. Ciò significherà che il sistema è stato correttamente inserito. Qualsiasi contatto (porte, finestre) e tamper antimanomissione risultante aperto, come anche rilevazioni in corso da parte dei sensori, NON permetterà l inserimento. Per disinserire il sistema tramite chiamata vocale, chiamare il numero della SIM Card, e attendere affinchè, dopo 1 squillo, ZOLO sganci la linea. Ciò significherà che il sistema è stato correttamente disinserito. ATTENZIONE: attendere sempre che ZOLO sganci la linea! Successivamente l utente riceverà il messaggio SMS di avvenuto inserimento / disinserimento. NOTA: le chiamate verso ZOLO sono sempre esenti da costi in quanto il sistema non risponde ma sgancia la linea Come inserire e disinserire il sistema tramite messaggio SMS Per configurare e programmare ZOLO, è sufficiente inviare dei semplici messaggi di testo SMS da uno dei numeri telefonici programmati nel sistema (1-10). Requisiti fondamentali per la corretta esecuzione dei comandi: Ogni simbolo trattino basso (_) presente nelle righe di comando rappresenta uno Spazio. Le quattro XXXX rappresentano la password SMS Assicurarsi di non inserire caratteri Spazio all inizio o alla fine del messaggio SMS. Se si dovesse ricevere il messaggio sintassi errata, controllare il proprio messaggio, correggerlo ed inviarlo nuovamente.

5 MANUALE UTENTE ZOLO 5 Inserimento allarme XXXX_ARM messaggio SMS di conferma Disinserimento allarme XXXX_DISARM messaggio SMS di conferma 1111_ARM 1111_DISARM Per tutti gli altri messaggi SMS di comando andare al punto 2.8 di questo manuale Come inserire e disinserire il sistema tramite telecomando Panoramica I 4 tasti dei telecomandi di ZOLO sono liberamente configurabili. Dopo la pressione di un tasto, un segnale acustico conferma l avvenuta pressione. Lo stato può successivamente essere controllato tramite la richiesta di un feedback a ZOLO: tenendo premuto per 3 secondi il tasto interessato, 3 brevi segnali acustici confermeranno l avvenuta attivazione del servizio, mentre1 segnale acustico lungo avviserà della mancata attivazione. Di default i telecomandi hanno già preprogrammati i tasti di inserimento (lucchetto chiuso) e di disinserimento (lucchetto aperto) Come inserire il sistema tramite telecomando A. Inserimento: premere il tasto Lucchetto chiuso B. Inizierà quindi il conteggio alla rovescia del tempo utile per lasciare I locali (default 15 secondi) C. Al termine un messaggio SMS verrà inviato all Utente 1 a conferma dell avvenuto inserimento Come disinserire il sistema tramite telecomando A. Disinserimento: premere il tasto Lucchetto aperto B. Al termine un messaggio SMS verrà inviato all Utente 1 a conferma dell avvenuto inserimento 2.5. Ricevere una chiamata d allarme Con ZOLO inserito, un rilevamento da parte di un dispositivo associato attiverà l allarme e ii nebbiogeno (se presente). Allo stesso tempo il sistema invierà all Utente 1 un messaggio SMS e una chiamata fonia. Se l Utente 1 non risponderà (entro il tempo predeterminato dal fornitore dei servizi telefonici), il sistema chiuderà la chiamata. Se la chiamata non otterrà risposta dall Utente 1, il sistema passerà al numero successivamente programmato, e continuerà nel suo ciclo finchè alla chiamata non verrà data risposta o il ciclo terminerà senza esito. Se il primo utente risulterà occupato o fuori copertura di rete, il sistema passerà direttamente all utente successivo. E possibile programmare il sistema in modo che invii un messaggio SMS di allarme a TUTTI gli utenti (vedi ZOLO Configuration Tool o al capitolo 2.8 di questo manuale) In caso di mancanza alimentazione di rete In caso di mancanza alimentazione di rete, il sistema attiverà istantaneamente la batteria di backup, inviando nello stesso istante il messaggio SMS di avviso. Al ripristino dell alimentazione di rete un messaggio SMS vi avviserà sull evento. Poco prima di spegnersi totalmente, il sistema invierà un messaggio SMS di batteria in esaurimento.

6 6 MANUALE UTENTE ZOLO 2.7. Come modificare I numeri telefonici degli utenti 1-10 La modifica dei numeri telefonici degli utenti 1 10 potrà essere eseguita sia da Configuration Tool che tramite messaggi di testo SMS Configurare ZOLO tramite semplici messaggi di testo SMS Per configurare e controllare ZOLO, è sufficiente inviare al numero telefonico di ZOLO stesso dei semplici messaggi di testo SMS contenenti la riga di comando da uno dei numeri telefonici programmati nel sistema (1-10). Requisiti fondamentali per la corretta esecuzione dei comandi: Ogni simbolo trattino basso (_) presente nelle righe di comando rappresenta uno Spazio. Le quattro XXXX rappresentano la password SMS Assicurarsi di non inserire caratteri Spazio all inizio o alla fine del messaggio SMS. Se si dovesse ricevere il messaggio sintassi errata, controllare il proprio messaggio, correggerlo ed inviarlo nuovamente. Impostazione Lingua degli SMS XXXX_LL Scegliere la lingua preferita tra quelle disponibili prima di modificare la password di default. Importante: se si desidera modificare il linguaggio dopo aver eseguito la configurazione del sistema, è necessario resettarlo ai valori di default. Per resettare il sistema ai valori di default, tenere premuto il pulsante di reset di ZOLO finchè il led a bordo lampeggia 5 volte. Successivamente rilasciare il pulsante di reset. Modifica password SMS 0000_PSW_XXXX XXXX = [ ] Ogni comando inizia con la password. Tutti I ivalori a 4 cifre sono accettati escluso Solo valori numerici vengono accettati! XXXX_LL_LT 0000_PSW_1111 Aggiungi o modifica un numero utente XXXX_NRn: NRn = [NR1 NR10] ZOLO permette di inserire fino a 10 numeri telefonici di accesso e controllo del sistema. 1111_NR1: Il primo numero (Utente 01) è obbligatorio. I numeri devono essere inseriti nei seguenti formati: Internazionale (con +) +44 Internazionale (con 00) 0044 Locale Verifica del numero aggiunto XXXX_HELPNR messaggio SMS con elencati tutti I numeri programmati 1111_HELPNR Cancellamento di un singolo numero telefonico XXXX_NRn:DEL NRn = [NR1 NR10] 1111_NR2:DEL

7 MANUALE UTENTE ZOLO 7 Impostazione data/ora XXXX_MMMM.mn.dd_hh:mi MMMM = anno mn = mese [01 12] dd = giorno [01 31] hh = ore [00 23] mi = minuti [00 59] Inserimento impianto XXXX_ARM SMS di conferma Disinserimento impianto XXXX_DISARM SMS di conferma 1111_ _14: _ARM 1111_DISARM Modifica del ritardo d uscita XXXX_EXITDELAY:YY YY = [0 600] Valore in secondi (default 15) 1111_EXITDELAY:20 Eliminazione del ritardo d uscita XXXX_EXITDELAY:0 1111_EXITDELAY:0 Programmazione zone: Testo per Allarme zona XXXX_Zn:Testo Zn = [Z1 Z34] 1111_Z1: Rörelse_registrerad KDisabilitazione di una zona XXXX_Zn:OFF Zn = [Z1 Z34] 1111_Z5:OFF Abilitazione di una zona XXXX_Zn:ON Zn = [Z1 Z34] 1111_Z7:ON Modifica del ritardo di ingresso XXXX_ENTRYDELAY: Zn,YY Zn = [Z1 Z34] YY = [ ] Valore in secondi (default 15) 1111_ENTRYDELAY: Z1,25 Cancellamento del ritardo di ingresso XXXX_ENTRYDELAY: Zn,0 Zn = [Z1 Z34] 1111_ENTRYDELAY: Z5,0 Report stato del sistema e delle zone XXXX_STATUS messaggio SMS con le seguenti informazioni in tempo reale: - Stato sistema (inserito/ disinserito) - Stato delle zone e delle uscite PGM (ON/OFF) - Testi delle zone in allarme - Nomi delle uscite PGM 1111_STATUS Informazioni sullo stato del sistema: Controllo dello stato del sistema XXXX_INFO messaggio SMS con le seguenti informazioni in tempo reale: - Stato sistema (inserito/ disinserito) - Data e ora del sistema - Forza del segnale GSM - Stato dell alimentazione di rete - Stato delle zone (OK/Allarme) 1111_INFO

8 8 MANUALE UTENTE ZOLO Impostazione del messaggio SMS periodico di stato XXXX_INFO:FF:TT FF = frequenza in giorni [01 10]; TT = ora [01 23] Di default il messaggio viene inviato tutti i giorni alle ore _INFO:02.10 Nell esempio il messaggio verrà inviato ogni due giorni alle ore 10 Disabilitazione del messaggio SMS periodico di stato XXXX_INFO:00: _INFO:00:00 Programmazione delle notifiche in caso di allarme: Disabilitazione della chiamata in caso di allarme XXXX_CALLS:OFF Di default in caso di allarme il sistema genera una chiamata al primo utente della lista. E possibile programmare il sistema affinchè, in caso di intrusione, NES- SUNA chiamata venga generata (solo messaggio SMS) 1111_CALLS:OFF Abilitazione della chiamata in caso di allarme XXXX_CALLS:ON 1111_CALLS:ON Disabilitazione dell invio del messaggio SMS in caso di allarme XXXX_SMS:OFF Di default in caso di allarme il sistema invia Un messaggio SMS al primo utente della lista. E possibile programmare il sistema affinchè, in caso di intrusione, NES- SUN messaggio SMS venga inviato. 1111_SMS:OFF Abilitazione dell invio del messaggio SMS in caso di allarme XXXX_SMS:ON 1111_SMS:ON Abilitazione dell invio del messaggio SMS a TUTTI gli utenti in caso di allarme XXXX_SMSALL:ON Di default in caso di allarme il sistema invia un messaggio SMS al primo utente della lista. Se il sistema entro 20 secondi non riceve dal destinatario Il messaggio di avvenuta consegna, il messaggio verrà inviato al secondo utente, e così via. La sequenza si ferma al primo messaggio di consegna avvenuta ricevuto dal sistema. E possibile programmare il sistema affinchè il messaggio venga inviato contemporaneamente a tutti gli utenti programmati. 1111_SMSALL:ON Disabilitazione dell invio del messaggio SMS a TUTTI gli utenti in caso di allarme XXXX_SMSALL:OFF 1111_SMSALL:OFF

9 MANUALE UTENTE ZOLO 9 Programmazione delle notifiche per stato alimentazione di rete e batteria di backup: Funzione Comando Comment Esempio Disabilitazione dell SMS di info stato dell alimentazione di rete XXXX_M:OFF E sconsigliato eliminare questa informazione in quei luoghi dove l alimentazione di rete è soggetta a disservizi 1111_M:OFF Abilitazione dell SMS di info stato dell alimentazione di rete XXXX_M:ON 1111_M:ON Disabilitazione dell SMS di info stato Delle batterie XXXX_BATREPORT:OFF Se la batteria è scollegata o deve essere sostituita (resistenza rilevata superiore a 2,5Ω), il sistema invia un SMS all utente 1. Con questo comando è possibile disabilitare l invio di tale messaggio 1111_BATREPORT:OFF Abilitazione dell SMS di info stato delle batterie XXXX_BATREPORT:ON 1111_BATREPORT:ON Controllo del sistema da qualsiasi numero telefonico: Abilitare tutti i numeri al controllo XXXX_STR:ON Di default, ZOLO può essere gestito da ognuno dei dieci utenti telefonici programmati. E possibile permettere il controllo di ZOLO da qualsiasi utente telefonico in possesso della password. 1111_STR:ON Disbilitare tutti i numeri al controllo XXXX_STR:OFF 1111_STR:OFF Programmazione livello di sensibilità del sensore PIR: Modifica del livello di sensibilità XXXX_LEVEL:YY YY = [20 99] Più alto è il valore, più bassa è la sensibilità. ZOLO è settato di fabbrica per un valore di sensibilità ottimale 1111_LEVEL:35 Verifica del livello di sensibilità XXXX_LEVEL 1111_LEVEL Gestione del modulo interno wireless: Disabilitazione del modulo wireless XXXX_RF:OFF Il sistema disabilita il modulo wireless integrato 1111_RF:OFF

10 10 MANUALE UTENTE ZOLO Abilitazione del modulo wireless XXXX_RF:ON 1111_RF:ON Associare un dispositivo wireless a ZOLO XXXX_SET:YYYYYYYY YYYYYYYY = Codice ID a 8 caratteri del dispositivo wireless 1111_SET: A Rimuovere un dispositivo wireless da ZOLO XXXX_DEL:YYYYYYYY YYYYYYYY = Codice ID a 8 caratteri del dispositivo wireless 1111_DEL: A Sostituire un dispositivo wireless Con un altro dello stesso modello 1111_REP:YYYYYYYY <ZZZZZZZZ YYYYYYYY = Codice ID a 8 caratteri del dispositivo wireless ZZZZZZZZ = Nuovo codice ID a 8 caratteri del dispositivo wireless 1111_REP: A < Verifica del numero di canali wireless liberi XXXX_STATUS_FREE messaggio con il numero di canali wireless ancora disponibili 1111_STATUS_FREE Ottenere info sul dispositivo wireless XXXX_RFINFO:Zn oppure XXXX_RFINFO:YYYYYYYY Zn = [Z3 Z34] messaggio contenente le seguenti info: - Livello batteria del dispositivo - Livello del segnale wireless - Tasso di errore (numero di tentativi falliti di trasmissione dati in 10 minuti) - Versione firmware 1111_RFINFO:526184A Verifica del funzionamento di un dispositivo wireless XXXX_TEST:Zn Zn = [Z3 Z34] messaggio indicante se quello specifico dispositivo è operativo 1111_TEST:Z6 Lettura della temperature di un dispositivo wireless XXXX_TEMP:Zn ZZn = [Z3.Z34] messaggio indicante il valore di temperatura rilevato da uno o più dispositivi wireless specificati 1111_TEMP:Z9 Verifica del Numero Centro Messaggi: Verifica del Numero Centro Messaggi: XXXX_SMS_ Il Numero Centro Messaggi normalmente è già preimpostato nella Sim Card. Se così non dovesse essere, è necessario inserirlo a mano chiedendo informazioni al proprio fornitore di servizi mobili. 1111_SMS_

11 MANUALE UTENTE ZOLO Trouble-shooting Anomalia Probabile causa * Mancanza alimentazione di rete Led sempre spento * Alimentatore scollegato * Segnale troppo debole o fuori copertura * Mancanza della SIM Card Led lampeggia una volta al secondo * Il codice PIN nella SIM Card non è stato disabilitato * La SIM Card non è attiva * Mancanza della SIM Card Il sistema non invia messaggi SMS e/o non risponde * Assenza di campo GSM * Il numero utente non è registrato nel sistema o non ha le autorizzazioni richieste * Sintassi errata SMS ricevuto: Formato non corretto * Carattere spazio mancante o in posizione errata * La password di default non è stata modificata * Il numero telefonico 01 non è stato programmato ZOLO non rileva i dispositivi wireless da associare (es. telecomando) Alcuni utenti non ricevono i messaggi di notifica SMS o ne ricevono solo alcuni * Modalità wireless non attivata. Attivarla tramite Configuration Tool * Dispositivo wireless con batteria scarica o spento * Controllare tramite il software Configuration Tool le autorizzazioni e le restrizioni assegnate ad ognuno dei 10 numeri telefonici inseriti Se non si sono trovate risposte alle proprie domande, contattare il fornitore.

12 PROTECT A/S è il più grande fornitore al mondo e l unico produttore di nebbiogeni scandinavo. PROTECT è rappresentata nel mondo in 50 Paesi. PROTECT A/S Hasselager Centervej 5 DK-8260 Viby J Tel.: (+45) Fax: (+45) Mail:

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Programmazione TELXXC

Programmazione TELXXC Manuale Programmazione Versione 5.0 Programmazione TELXXC TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it INDICE Programmazione e comandi... 2 Messaggio comando multiplo.. Formato... 3 Messaggi

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2)

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) MANUALE UTENTE FT607M /FT607M2 MICROSPIA GSM PROFESSIONALE 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) FT607M /FT607M2 MANUALE UTENTE INDICE 1. Informazioni importanti.......................................4

Dettagli

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS Manuale istruzioni 01942 Comunicatore GSM-BUS Indice 1. Descrizione 2 2. Campo di applicazione 2 3. Contenuto della confezione 2 4. Vista frontale 3 5. Funzione dei tasti e led 4 6. Operazioni preliminari

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

4832015 FOTOCAMERA GSM. Manuale Utente. Versione manuale 1.9

4832015 FOTOCAMERA GSM. Manuale Utente. Versione manuale 1.9 4832015 FOTOCAMERA GSM Manuale Utente Versione manuale 1.9 4832015 Fotocamera GSM con controllo Remoto Grazie per aver acquistato questo dispositivo. Questa telecamera controllata a distanza, è in grado

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

LOCALIZZATORE SU RETE GSM

LOCALIZZATORE SU RETE GSM MANUALE UTENTE FT908M LOCALIZZATORE SU RETE GSM (cod. FT908M) Introduzione La ringraziamo per aver acquistato questo localizzatore miniaturizzato. Il dispositivo consente di localizzare una persona o un

Dettagli

Manuale istruzioni. 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE

Manuale istruzioni. 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE Manuale istruzioni 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE Spazio riservato per annotare le tre cifre del PIN dell'eventuale password di protezione. Indice Principali operazioni a cura dell'utente............................................

Dettagli

BTEL-GT. Manuale di installazione ed uso ISO 14001 IT-52588 ISO 9001 9105.BNT1 ISO 14001 9191.BNT2 ISO 9001 IT-52587 OHSAS 18001 OHSAS 18001

BTEL-GT. Manuale di installazione ed uso ISO 14001 IT-52588 ISO 9001 9105.BNT1 ISO 14001 9191.BNT2 ISO 9001 IT-52587 OHSAS 18001 OHSAS 18001 BTEL-GT Manuale di installazione ed uso 0470 ISO 9001 9105.BNT1 ISO 9001 IT-52587 ISO 14001 9191.BNT2 ISO 14001 IT-52588 OHSAS 18001 OHSAS 18001 9192.BSEC IT - 60983 Tab.1 N. I IDENTIFICAZIONE DELLE PARTI

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31)

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) CE 100-8 CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) AVVERTENZE Si ricorda che l installazione del prodotto deve essere effettuata da personale Specializzato. L'installatore

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 1 2 3 4 Elementi di comando e visualizzazione Elementi di comando e visualizzazione 11 12

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

ANTIFURTO PER CANTIERI

ANTIFURTO PER CANTIERI ANTIFURTO PER CANTIERI Manuale di installazione - Ver. 1.1 DEMOKIT 1 Indice Indice... 2 1. INTRODUZIONE... 3 2. DESCRIZIONE DEI DISPOSITIVI... 3 2.1 Centrale Edilsecurity... 3 3. INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

222X IT Manuale d uso

222X IT Manuale d uso 222X IT Manuale d uso INDICE 1 INTRODUZIONE 2 1.1 Benvenuto 2 1.2 Contatti per il servizio 2 1.3 Cosa fare se il vostro veicolo viene rubato 3 1.4 Autodiagnostica periodica del vostro dispositivo 4 1.5

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

UTC Fire & Security Italia

UTC Fire & Security Italia UTC Fire & Security Italia Corso tecnico V1.6 Sistema Advisor Advanced Versione Fw di riferimento 019.019.085 Obbiettivi del corso Questo corso Vi illustrerà la nuova centrale intrusione Advisor Advanced.

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

CMN4i (Vers. 1.1.0 del 27/02/2014)

CMN4i (Vers. 1.1.0 del 27/02/2014) CMN4i (Vers. 1.1.0 del 27/02/2014) Il monitoring che permette di avere la segnalazione in tempo reale dei problemi sul vostro sistema IBM System i Sommario Caratterisitche... Errore. Il segnalibro non

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

MANUALE UTENTE. PowerMaster-10 G2. www.visonic.com. Sistema di allarme via radio bidirezionale

MANUALE UTENTE. PowerMaster-10 G2. www.visonic.com. Sistema di allarme via radio bidirezionale MANUALE UTENTE PowerMaster-10 G2 Sistema di allarme via radio bidirezionale www.visonic.com PowerMaster-10/30 G2 Guida dell'utente 1. Introduzione... 3 Premessa... 3 Panoramica... 3 Caratteristiche del

Dettagli

INVIO SMS CON CHIAMATA DIRETTA ALLO SCRIPT

INVIO SMS CON CHIAMATA DIRETTA ALLO SCRIPT INVIO SMS CON CHIAMATA DIRETTA ALLO SCRIPT La chiamata diretta allo script può essere effettuata in modo GET o POST. Il metodo POST è il più sicuro dal punto di vista della sicurezza. Invio sms a un numero

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

FORNASIER TIZIANO & C. S.a.s. Manuale d uso HUMITESTER

FORNASIER TIZIANO & C. S.a.s. Manuale d uso HUMITESTER FORNASIER TIZIANO & C. S.a.s. Manuale d uso HUMITESTER Versione 1.0 del 18.08.2009 Sommario Schermata iniziale Pag. 3 Descrizione tasti del menu Pag. 3 Pagina principale Pag. 4 Pagina set allarmi Pag.

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

GRAZIE AD INTERNET OGGI POSSIAMO IMMAGINARE DI RAGGIUNGERE

GRAZIE AD INTERNET OGGI POSSIAMO IMMAGINARE DI RAGGIUNGERE IL CONCETTO DI M2M ESISTE ED È APPLICATO DA TEMPO I PRIMI SISTEMI DI TELEMETRIA ERANO RISERVATI A POCHI GRANDI SOGGETTI GRAZIE AD INTERNET OGGI POSSIAMO IMMAGINARE DI RAGGIUNGERE ANYT HIN NE ANYO QUA SI

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Introduzione delle nuove banconote Europa da 10

Introduzione delle nuove banconote Europa da 10 Introduzione delle nuove banconote Europa da 10 Il 23 settembre sarà introdotta la nuova versione della banconota da 10. CPI ha perciò il piacere di annunciare che i prodotti delle serie MEI Cashflow 2000

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

LA STRONG AUTHENTICATION per la sicurezza dei pagamenti

LA STRONG AUTHENTICATION per la sicurezza dei pagamenti LA STRONG AUTHENTICATION per la sicurezza dei pagamenti 5 I TUOI CODICI DA COSA E COMPOSTO DOVE SI TROVA A COSA SERVE CODICE CLIENTE 9 cifre Sui contratti e sulla matrice dispositiva Accesso all area Clienti

Dettagli

Manuale d uso Italiano. Beafon S40

Manuale d uso Italiano. Beafon S40 Manuale d uso Italiano Beafon S40 Informazioni generali Congratulazioni per l acquisto del telefono Bea-fon S40! Si consiglia di leggere le presenti informazioni prima di utilizzare il telefono per poterne

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO VOLUME DI FORNITURA 1 ricevitore (n. art. RUNDC1, modello: 92-1103800-01) incluse batterie

Dettagli

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura!

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! Sei un nuovo amministrato? NoiPA - Servizi

Dettagli

Attivatore Telefonico GSM

Attivatore Telefonico GSM Part. U1991B - 10/09-01 PC Attivatore Telefonico GSM art. F462 Istruzioni d uso INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA L'impiego dell'attivatore GSM art. F462 in componenti o sistemi per supporto vita non è consentito

Dettagli

Panasonic. Analog Pbx System KX-TES 824 (NE) e TEA308 (NE) Chiamate senza restrizioni (PIN,Codice Conto e Cambio COS)

Panasonic. Analog Pbx System KX-TES 824 (NE) e TEA308 (NE) Chiamate senza restrizioni (PIN,Codice Conto e Cambio COS) Panasonic Analog Pbx System KX-TES 824 (NE) e TEA308 (NE) Chiamate senza restrizioni (PIN,Codice Conto e Cambio COS) Centrale Telefonica KX-TES 824 e TEA308 Informazione Tecnica N 010 Panasonic Italia

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet OUCH! Ottobre 2012 IN QUESTO NUMERO Introduzione Le precauzioni da prendere Cosa fare in caso di smarrimento o furto Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet L AUTORE DI QUESTO NUMERO Heather

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Phonak ComPilot. Manuale d uso

Phonak ComPilot. Manuale d uso Phonak ComPilot Manuale d uso Indice 1. Benvenuto 5 2. Per conoscere il dispositivo ComPilot in uso 6 2.1 Legenda 7 2.2 Accessori 8 3. Come cominciare 9 3.1 Impostazione dell alimentatore 9 3.2 Come caricare

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Manuale d uso del Nokia 6610i. 9230886 Edizione 2

Manuale d uso del Nokia 6610i. 9230886 Edizione 2 Manuale d uso del Nokia 6610i 9230886 Edizione 2 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto RM-37 è conforme alle disposizioni

Dettagli

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5 PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 LOC. GRAGNANO - CAPANNORI (LUCCA) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it www.pce-instruments.com/italiano Manuale

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 4. COME DEVIARE LE CHIAMATE SU UN ALTRO APPARECCHIO...

Dettagli

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email :

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : info@sicurezzacsc.it sito : www.sicurezzacsc.it 2 NEXTtec progetta

Dettagli

Manuale Tecnico di installazione e programmazione

Manuale Tecnico di installazione e programmazione Manuale Tecnico di installazione e programmazione AVVERTENZE Questo manuale contiene informazioni esclusive appartenenti alla Combivox Srl Unipersonale. I contenuti del manuale non possono essere utilizzati

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

DPS-Promatic Telecom Control Systems. Famiglia TCS-AWS. Stazioni Metereologiche Autonome. connesse alla rete GSM. Guida rapida all'uso versione 1.

DPS-Promatic Telecom Control Systems. Famiglia TCS-AWS. Stazioni Metereologiche Autonome. connesse alla rete GSM. Guida rapida all'uso versione 1. DPS-Promatic Telecom Control Systems Famiglia TCS-AWS di Stazioni Metereologiche Autonome connesse alla rete GSM (www.dpspro.com) Guida rapida all'uso versione 1.0 Modelli che compongono a famiglia TCS-AWS:

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14 INDICE Carte Prepagate istruzioni per l uso 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10 3. Come acquistare on line Pag. 14 4. Come creare il 3D security Pag. 16 5. Collegamento

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS (Ultimo aggiornamento 24/08/2011) 2011 Skebby. Tutti i diritti riservati. INDICE INTRODUZIONE... 8 1.1. Cos è un SMS?... 8 1.2. Qual è la lunghezza di un SMS?... 8 1.3. Chi

Dettagli

MobilePOS di CartaSi. Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. www.cartasi.it. Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498.

MobilePOS di CartaSi. Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. www.cartasi.it. Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498. 1000005802-02/14 MobilePOS di CartaSi www.cartasi.it Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498.0519 Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. MobilePOS, un nuovo modo di accettare i

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli