EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER 2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER 2012"

Transcript

1 EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER 2012 Versione 1.3 Gida alla progettazione e all'implementazione H

2 Copyright EMC Corporation. Ttti i diritti riservati. Pbblicato Maggio, 2014 EMC ritiene che le informazioni contente nel presente docmento sono esatte alla data di pbblicazione. Le informazioni sono soggette a modifica senza preavviso. LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL PRESENTE DOCUMENTO VENGONO FORNITE "COSÌ COME SONO". EMC CORPORATION NON FORNISCE ALCUNA DICHIARAZIONE O GARANZIA IN RELAZIONE ALLE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA PRESENTE PUBBLICAZIONE, IN MODO SPECIFICO PER QUANTO ATTIENE ALLE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ O IDONEITÀ PER UNO SCOPO SPECIFICO. EMC², EMC, e il logo EMC sono marchi o marchi registrati di EMC Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi. Ttti gli altri marchi citati nel presente docmento sono di proprietà dei rispettivi titolari. Per la versione più aggiornata della docmentazione normativa per la vostra linea di prodotti, consltare il Spporto Online EMC (https://spport.emc.com). EMC Compter Systems Italia S.p.A. Direzione e Filiale di Milano Via Giovanni Spadolini, 5 - Edificio A Milano tel fax EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER Gida alla progettazione e all'implementazione

3 SOMMARIO Capitolo 1 Introdzione 5 Scopo della gida... 6 Valore per il bsiness...6 Ambito... 7 Docmentazione consigliata... 7 Capitolo 2 Soltion overview e dimensionamento 9 Architettra della solzione...10 Panoramica di Microsoft SQL Server Panoramica delle solzioni di backp e ripristino EMC Powered...11 Sistema e backp software con dedplica EMC Avamar Sistema di storage con dedplica EMC Data Domain...13 vsphere Data Protection Advanced Panoramica del dimensionamento delle solzioni di backp e ripristino EMC Powered Capitolo 3 Considerazioni relative al backp SQL 17 Backp mlti-stream Backp incrementali Capitolo 4 Configrazione di backp SQL Server 21 Panoramica delle strategie di backp di EMC Avamar...22 Backp on-demand in n ambiente standalone Backp on-demand in n ambiente con High Availability Panoramica delle strategie di backp di VDP Advanced...24 Panoramica delle strategie di backp di Avamar con Data Domain Capitolo 5 Metodologie di verifica della solzione 27 Metodologia di verifica di backp e ripristino Procedra di ripristino per EMC Avamar...28 Procedra di ripristino per VDP Advanced...29 Capitolo 6 Docmentazione di riferimento 31 Docmentazione EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER Gida alla progettazione e all'implementazione 3

4 SOMMARIO 4 EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER Gida alla progettazione e all'implementazione

5 CAPITOLO 1 Introdzione Scopo della gida... 6 Valore per il bsiness...6 Ambito... 7 Docmentazione consigliata... 7 Introdzione 5

6 Introdzione Scopo della gida Valore per il bsiness In qesta gida alla solzione viene descritto come progettare, implementare e dimensionare solzioni di backp e ripristino EMC Powered per solzioni EMC VSPEX Proven Infrastrctre con Virtalized Microsoft SQL. Solzione EMC VSPEX For Virtalized SQL Server 2012: Fornisce ai clienti n sistema convalidato in grado di ospitare na solzione di virtalizzazione con n Performance Level costante. Consente ai clienti di implementare e proteggere in modo rapido e coerente Virtalized SQL 2012 s na EMC VSPEX Proven Infrastrctre. È na solzione che viene esegita sl software di virtalizzazione VMware vsphere o Microsoft Hyper-V. Utilizza al meglio lo storage della famiglia EMC VNX con High Availability al livello di storage. Utilizza al meglio i prodotti di backp e ripristino EMC Powered, inclsi: EMC Avamar, EMC Data Domain e VMware vsphere Data Protection Advanced (VDP Advanced). Il software DBMS (Database Management Systems Software) contina a essere il software più tilizzato per gestire i dati in qasi ttti i segmenti commerciali. Secondo le previsioni, tale crescita: Continerà malgrado l'amento delle qote di mercato registrato da altri strmenti di gestione dei dati, ad esempio database in memoria e NoSQL. È destinata ad accelerare, poiché i clienti continano a diversificare le proprie infrastrttre e tecnologie di spporto e a spingersi verso n nmero speriore di sistemi e configrazioni hardware e software. La solzione VSPEX Proven Infrastrctre for SQL Server intende aitare i partner EMC a comprendere il valore che la serie VNX, i sistemi BRS di EMC e SQL Server offrono alle aziende, che spesso dispongono di ambienti IT isolati e in espansione in ci vengono esegite applicazioni incentrate s server e che devono affrontare problemi sempre maggiori di backp e ripristino di SQL. La solzione VSPEX è progettata per rispondere alle problematiche poste dal database SQL Server dei clienti e nello stesso tempo consentire na crescita in termini di prestazioni, scalabilità, affidabilità e atomazione. Qando si consolidano le applicazioni di database s EMC VNX, è possibile realizzare il consolidamento s n'nica piattaforma di storage centralizzata, rendendo possibile na gestione più efficiente della costante crescita dei dati, che rappresenta oggi na reale sfida per le aziende. La solzione VSPEX è stata dimensionata e comprovata con sistemi BRS di EMC per offrire i segenti vantaggi: Ridzione dei costi e dei reqisiti di storage di backp. Rispetto delle finestre di backp. Ripristino rapido basato s disco. EMC ha nito le proprie forze con i provider di infrastrttra IT leader del settore per creare na solzione di virtalizzazione completa in grado di accelerare l'implementazione del private clod e Virtalized Microsoft SQL Server. 6 EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER Gida alla progettazione e all'implementazione

7 Introdzione VSPEX consente ai clienti di accelerare l'it transformation grazie a n'implementazione più rapida, na maggiore semplicità, na più ampia scelta, efficienza più elevata e minori rischi. La convalida di EMC assicra prestazioni prevedibili e consente ai clienti di selezionare na tecnologia che sfrtti le solzioni di infrastrttra IT esistenti eliminando le complesse attività legate a pianificazione e configrazione. EMC VSPEX offre solzioni di infrastrttra per i clienti che desiderano semplificare il proprio ambiente e, allo stesso tempo, amentare la flessibilità a ogni livello dello stack. Le solzioni di backp e ripristino EMC Powered, ovvero EMC Avamar, EMC Data Domain e VMware vsphere Data Protection Advanced (VDP Advanced), garantiscono la protezione e la sicrezza necessarie per accelerare l'implementazione di EMC VSPEX. Ambito In qesta gida alla solzione viene descritto come progettare, implementare e dimensionare solzioni di backp e ripristino EMC Powered per gli ambienti Virtalized SQL Server tilizzando le segenti configrazioni. Sistemi VDP Advanced ed EMC Data Domain DD2200 per la protezione di ambienti SQL Server 2012 esegiti s VMware vsphere (fino a 125 virtal machine). EMC Avamar per la protezione di ambienti SQL Server 2012 esegiti s VMware vsphere e Microsoft Hyper-V. Sistemi EMC Avamar ed EMC Data Domain per la protezione di ambienti SQL Server 2012 esegiti s VMware vsphere con più di 125 virtal machine. EMC Avamar ed EMC Data Domain per la protezione di ambienti SQL Server 2012 esegiti s Microsoft Hyper-V. Docmentazione consigliata EMC consiglia la lettra dei segenti docmenti, disponibili s e sl sito web di Powerlink. Soltion overview Fare riferimento ai segenti docmenti Soltion Overview della solzione VSPEX: EMC VSPEX Proven Infrastrctre for Virtalized SQL Server 2012 EMC VSPEX Server Virtalization Soltions For Mid-Market Bsiness With Brocade VDX Switches Soltion overview: EMC VSPEX Server Virtalization Soltion For Small And Medim Bsiness With Brocade ICX Switches Gide alla progettazione e all'implementazione per SQL Server Fare riferimento alle segenti gide alla progettazione e all'implementazione di VSPEX: Gida alla progettazione: EMC VSPEX for Virtalized Microsoft SQL Server 2012 EMC VSPEX for Virtalized Microsoft SQL Server 2012 with Microsoft Hyper-V Implementation Gide EMC VSPEX for Virtalized Microsoft SQL Server 2012 with VMware vsphere Implementation Gide EMC VSPEX Proven Infrastrctre Fare riferimento ai docmenti relativi alle VSPEX Proven Infrastrctre sl sito web delle commnity EMC. Ambito 7

8 Introdzione 8 EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER Gida alla progettazione e all'implementazione

9 CAPITOLO 2 Soltion overview e dimensionamento In qesto capitolo viene fornita na panoramica s EMC VSPEX Proven Infrastrctre for Virtalized SQL Server 2012, i prodotti di backp e ripristino tilizzati in qesta solzione e sono riportate informazioni di importanza crciale sl dimensionamento della solzione di backp e ripristino. Architettra della solzione...10 Panoramica di Microsoft SQL Server Panoramica delle solzioni di backp e ripristino EMC Powered...11 Soltion overview e dimensionamento 9

10 Soltion overview e dimensionamento Architettra della solzione La figra segente illstra l'architettra che caratterizza na EMC VSPEX Proven Infrastrctre for virtalizedsql Server. Figra 1 Architettra della solzione che inclde na VSPEX Proven Infrastrctre for virtalized SQL 2012 e i componenti dell'infrastrttra di spporto Qesto esempio inclde i segenti componenti: Otto server SQL Server sono stati implementati come virtal machine s n clster vsphere. Viene tilizzato n nico indirizzo IP virtale per SQL Server. Viene tilizzato n modello VNX o VNXe convalidato come parte della VSPEX Proven Infrastrctre per fornire la fnzionalità di storage back-end. I volmi di avvio della virtal machine SQL Server sono memorizzati in formato file di dati di virtal machine (VMDK) s datastore NFS. I volmi di log e i database SQL Server sono memorizzati in formato RDM s dischi nativi iscsi. I sistemi di backp e ripristino EMC Powered convalidati come parte della VSPEX Proven Infrastrctre forniscono la fnzionalità di backp e ripristino. Ulteriori informazioni sono disponibili nella sezione Docmentazione consigliata. Panoramica di Microsoft SQL Server 2012 Microsoft SQL Server 2012 è n sistema DBMS (Database Management System) di livello enterprise, che consente agli ambienti di bsiness e ai clienti di collaborare e 10 EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER Gida alla progettazione e all'implementazione

11 Soltion overview e dimensionamento condividere informazioni. EMC consente di ottimizzare SQL Server 2012 con n'ampia scelta di piattaforme di storage, software e servizi. Con SQL Server 2012, Microsoft presenta n novo approccio nificato alla High Availability (HA) e al disaster recovery (DR) grazie all'introdzione di nove fnzionalità qali Always-On/Availability Grops (AO/AG) e ripristini di filegrop affidabili ed efficienti. Con na configrazione AO/AG, è possibile: Esegire n backp o n ripristino slla replica primaria o secondaria. Configrare de o più repliche secondarie di sola lettra. Proteggere l'ambiente dal danneggiamento logico implementando na solzione di backp basata s VDI con ripristino point-in-time. Un'organizzazione di SQL Server 2012 inclde i roli server segenti: Nota Primary Replica: gestisce le attività di lettra e scrittra dai client e invia aggiornamenti dei log delle transazioni alle repliche secondarie. Secondary Replica: copia point-in-time copy della replica primaria s n host differente. La solzione VSPEX spporta fino a qattro repliche secondarie. Availability Grop (AG) Listener: indirizzo IP virtale che controlla il backp dei grppi di availability in n ambiente AO/AG. ciascn host fisico tilizza il proprio disco rigido locale, È diverso dal clster tradizionale, che tilizza n disco condiviso. I roli del server sono i componenti fondamentali di ogni organizzazione di SQL Server 2012 che tilizza na configrazione AG. Panoramica delle solzioni di backp e ripristino EMC Powered In qesta sezione sono illstrate le opzioni di backp e ripristino, nonché le configrazioni consigliate e le indicazioni per il backp e ripristino EMC Powered per na solzione EMC VSPEXfor Virtalized Microsoft SQL Server Ottimizzate per gli ambienti delle applicazioni virtalizzati, le solzioni di backp e ripristino EMC Powered: Offrono la sicrezza e l'efficienza necessarie per accelerare l'implementazione di na solzione EMC VSPEX Private Clod con SQL Server Utilizzano software comprovato per ridrre i tempi di backp del 90% e accelerare i tempi di ripristino di 30 volte, garantendo na protezione senza problemi. Utilizzano il protection storage EMC per aggingere n lteriore livello di affidabilità, grazie alla verifica end-to-end e al self-healing per assicrare il sccesso delle operazioni di ripristino. Garantiscono significativi risparmi. Grazie a solzioni di dedplica leader del settore, è possibile ridrre: lo storage di backp di volte. i tempi di backp management dell'81%. l'tilizzo della larghezza di banda WAN del 99% per garantire na maggiore efficienza del DR. Panoramica delle solzioni di backp e ripristino EMC Powered 11

12 Soltion overview e dimensionamento Assicrano il recpero dell'investimento anche in soli 7 mesi. Le solzioni di backp e ripristino EMC Powered consentono di scalare le configrazioni di backp e ripristino in modo semplice ed efficiente di pari passo con la crescita dell'ambiente. Sistema e backp software con dedplica EMC Avamar EMC Avamar offre na solzione software e hardware completa per backp e ripristini veloci ed efficienti. Grazie alla tecnologia integrata di dedplica a lnghezza variabile, EMC Avamar semplifica l'eseczione rapida di backp completi giornalieri per ambienti fisici, ffici remoti, applicazioni di livello aziendale, server NAS, desktop/laptop e ambienti virtalizzati. EMC Avamar Virtal Edition (AVE) è n server a singolo nodo che viene esegito come virtal machine in n ambiente VMware ESX/ESXi 4.1 o ESXi 5.0/5.1/5.5. Nota VMware ESX/ESXi 5.5 richiede AVE 7.0 SP1 o versioni sccessive. AVE fornisce le segenti fnzionalità: Integra l'ltima versione del software Avamar con SUSE Linx. Viene esegito in modo atonomo come destinazione per ttti i backp del client Avamar ed esege la replica s n sistema Avamar fisico o n altro server AVE. Il plg-in EMC Avamar spporta le operazioni di backp e ripristino dei dati di database SQL Server, da interi database a vari livelli di oggetto, ad esempio filegrop. Il plg-in inclde inoltre la possibilità di esegire il restore dei dati in loco sllo stesso server o di esegire n restore reindirizzato s n altro server. AVE non pò essere scalato s n sistema EMC Avamar server a più nodi e non spporta il ridimensionamento delle virtal machine. Per migliorare la capacità di storage, effettare na delle segenti azioni: Implementare lteriori virtal machine AVE e distribire il carico di lavoro dei backp slle virtal machine. Replicare i dati s n altro sistema Avamar server ed eliminare la virtal machine di minori dimensioni. Creare na virtal machine di dimensioni maggiori, qindi replicare i dati dal sistema Avamar server slla virtal machine creata. Qando si tilizza Avamar Virtal Machine Image Protection per proteggere na virtal machine, è possibile esegire il restore delle virtal machine senza installare il client Avamar sgli host di destinazione. Il plg-in EMC Avamar per SQL Server esege il backp dei database e tilizza il client Avamar per Windows di base. Per il ripristino a livello di disaster recovery, esegire n restore a livello di immagine del sistema operativo tilizzando il plg-in EMC Avamar VMware Image. Una volta completato il ripristino a livello di sistema operativo, tilizzare il plg-in EMC Avamar per ripristinare i dati SQL Server. Nota L'implementazione della protezione a livello di immagine VMware esla dall'ambito della presente gida, ma è possibile tilizzare qesta opzione per ripristinare il sistema operativo di base. 12 EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER Gida alla progettazione e all'implementazione

13 Soltion overview e dimensionamento Sistema di storage con dedplica EMC Data Domain vsphere Data Protection Advanced I sistemi di storage con dedplica EMC Data Domain continano a rivolzionare il backp, l'archiviazione e il disaster recovery s disco con fnzionalità di dedplica in linea ad alta velocità per i carichi di lavoro di backp e archiviazione. EMC consiglia di tilizzare i sistemi Data Domain come destinazione di backp per Avamar nelle segenti configrazioni: Solzioni VSPEX Private Clod con VMware vsphere. Solzioni VSPEX Private Clod per Microsoft Hyper-V per 300 virtal machine o più. È possibile tilizzare i dispositivi EMC Data Domain come destinazione di backp per EMC Avamar. Installare il client Avamar e i plg-in come qando si tilizza n dispositivo Avamar come destinazione di backp. Se si tilizza n sistema EMC Data Domain come destinazione di backp per EMC Avamar, dopo che il sistema EMC Data Domain è stato rilevato nell'applicazione software EMC Avamar Manager, specificare la destinazione di backp selezionando la casella di controllo appropriata nell'interfaccia di definizione del dataset di EMC Avamar. Per le solzioni EMC VSPEX basate s VMware che esegono al massimo 125 virtal machine, i clienti possono scegliere VDP Advanced for SQL.Basato slla tecnologia EMC Avamar, VDP Advanced offre processi di backp e ripristino a livello di immagine rapidi ed efficienti in combinazione con i plg-in specifici per SQL che semplificano al massimo le implementazioni. VDP Advanced consente di tilizzare fino a 10 sistemi VDP Advanced in ciascna istanza vcenter. Un Virtal Appliance VDP Advanced: Fornisce fino a 8 TB di capacità. Spporta fino a 8 backp simltanei di virtal machine. Opera in modo indipendente da altri Virtal Appliance VDP Advanced all'interno dell'istanza del server vcenter Server. La dedplica di ciascna virtal machine viene esegita in n Virtal Appliance VDP Advanced. Per sfrttare i vantaggi della dedplica globale, implementare la protection storage architectre di Data Domain. Offre n elevato livello di efficienza. VDP Advanced tilizza n algoritmo di dedplica a lnghezza variabile brevettato e leader del settore, che ridce al minimo il consmo dello storage e della larghezza di banda. L'tilizzo della fnzionalità CBT consente di diminire i tempi di backp e ripristino, oltre a ridrre al minimo i costi associati al tempo di inattività delle applicazioni. Offre resilienza. VDP Advanced fornisce backp s disco a livello di immagine senza agent e na protezione coerente con le applicazioni a livello gest per Microsoft Exchange (inclso il ripristino granlare delle caselle postali di Exchange), SQL Server e SharePoint. La network-efficient replication dei dati di backp crittografata consente di esegire il backp dei dati fori sede, garantendo bsiness continity e conformità. Offre semplicità. VDP Advanced fornisce integrazione completa con vcenter Server e gestione end-to-end. Grazie all'tilizzo di vsphere Web Client offre: n'interfaccia tente familiare che semplifica l'tilizzo e la gestione del prodotto; pianificazioni semplificate e flessibili che ridcono l'overhead operativo per gli amministratori vsphere. Sistema di storage con dedplica EMC Data Domain 13

14 Soltion overview e dimensionamento Replica dei dati integrata Con VDP Advanced, sarà possibile sfrire dei vantaggi di processi di backp, ripristino e replica a livello di file e immagine rapidi ed efficienti, oltre che di na protezione dello storage affidabile, scalabile ed efficace. La fnzionalità vsphere Replication fornisce na copia offline di na virtal machine copiando le modifiche presenti nel file VMDK relativo a na virtal machine in eseczione in n file VMDK in n sito secondario. Ciascna operazione di copia crea na replica della virtal machine nel sito secondario e vsphere Replication spporta fino a 24 repliche point-in-time simltanee. Gli obiettivi RPO (Recovery Point Objective) definiti dall'tente determinano la freqenza dell'operazione di replica. È possibile impostare gli obiettivi RPO per la relativa eseczione a intervalli regolari compresi tra 15 minti e 24 ore. VDP Advanced fornisce na solzione di replica integrata, che spporta la replica di dati di backp crittografati e dedplicati s n sito secondario. La solzione di replica in VDP Advanced garantisce periodi di conservazione più lnghi con obiettivi RPO meno aggressivi rispetto a vsphere Replication. Qando si tilizza la replica di VDP Advanced, è possibile esegire lo storage delle repliche nel sito secondario per periodi compresi tra 30 e 60 giorni e tilizzare intervalli RPO di 24 ore o speriori. La replica di VDP Advanced spporta i segenti tipi di destinazione: VDP Advanced EMC Avamar EMC Avamar con Data Domain Panoramica del dimensionamento delle solzioni di backp e ripristino EMC Powered La tabella segente rappresenta le possibili opzioni di backp e ripristino, slla base di specifici prespposti contenti nella Gida alla progettazione: EMC VSPEX for Virtalized Microsoft SQL Server Tabella 1 Configrazioni consigliate per le solzioni di backp e ripristino EMC Powered Fino a 125 virtal machine 200 virtal machine 300 virtal machine 600 virtal machine virtal machine VSPEX Private Clod con VMware vsphere VDP Advanced Avamar 7 Data Domain DD2200 Data Domain DD2500 Data Domain DD4200 VSPEX Private Clod con Microsoft Hyper-V Avamar Bsiness Edition (M1200) Data Domain DD2500 Avamar 7 Data Domain DD4200 Nota Il dimensionamento pò variare in modo significativo in base agli elementi comni iniziali e da n giorno all'altro, alle percentali di modifiche per le applicazioni e ai periodi di conservazione richiesti dal bsiness. Ad esempio, in base ai prespposti contenti nella Proven Infrastrctre Gide for VSPEX for virtalized Microsoft SQL Server 2012, n drastico cambiamento solo nel periodo di 14 EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER Gida alla progettazione e all'implementazione

15 Soltion overview e dimensionamento conservazione pò determinare la necessità di tilizzare n appliance EMC Data Domain con capacità speriore: Se na configrazione tilizza n periodo di conservazione di 30 giorni per 100 virtal machine, tilizzare n sistema EMC Data Domain DD2200. Se na configrazione tilizza n periodo di conservazione di 3 anni per 1000 virtal machine, tilizzare n sistema EMC Data Domain DD4200. Nota Non è possibile esegire l'pgrade di n virtal appliance VDP. È opportno considerare attentamente i reqisiti di dimensionamento per qesta solzione. Il resto di qesto docmento è incentrato s progettazione e implementazione per le implementazioni di EMC Avamar e di EMC Avamar ed EMC Data Domain. Nota tilizzare sempre il VSPEX sizing tool per fornire metriche di dimensionamento formali per qalsiasi ambiente. Panoramica del dimensionamento delle solzioni di backp e ripristino EMC Powered 15

16 Soltion overview e dimensionamento 16 EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER Gida alla progettazione e all'implementazione

17 CAPITOLO 3 Considerazioni relative al backp SQL In qesta sezione sono riportate lteriori informazioni s come ridrre i tempi di backp tilizzando i backp mlti-stream e incrementali. Backp mlti-stream Backp incrementali Considerazioni relative al backp SQL 17

18 Considerazioni relative al backp SQL Backp mlti-stream Avamar Mltistreaming consente di tilizzare fino a 10 flssi paralleli per ciascn backp. Mltistreaming migliora le prestazioni del backp qando si esege lo storage dei dati di backp sll'avamar server o s n sistema Data Domain. Il mlti-stream comporta n lteriore carico s hardware e risorse oltre ai reqisiti di base per il plg-in Windows SQL VSS. Utilizzare il backp mlti-stream con attenzione. Nota EMC consiglia di tilizzare n ambiente clster o AO/AG qando si tilizza Avamar Mltistreaming, in qanto l'tilizzo delle risorse CPU è significativamente speriore rispetto all'eseczione del backp dei dati come singolo flsso. Se si esege il backp mlti-stream di n nodo di na replica primaria o di n nodo SQL Server attivo, il processo di backp potrebbe avere n impatto significativo slle prestazioni del database server e degli tenti finali. Il docmento EMC Avamar 7.0 for SQL User Gide fornisce lteriori informazioni s come selezionare il nmero massimo di flssi per n backp. Backp incrementali Nella maggior parte degli ambienti, l'amministratore configra backp completi giornalieri. In ambienti di dimensioni maggiori, il tempo necessario per completare n backp pò sperare la finestra di backp disponibile. Il tempo di completamento del backp pò sperare la finestra di backp disponibile per no o più di no dei segenti motivi: I database hanno dimensioni troppo elevate perché il backp venga completato nel tempo richiesto. Le risorse del server disponibili non sono sfficienti per le dimensioni del server, cosa che ha come risltato n rallentamento del backp. Il tasso di modifica o la crescita dei log delle transazioni inflisce in modo negativo slle prestazioni di SQL server e/o slla capacità disponibile. I prodotti VDP Advanced ed EMC Avamar offrono fnzionalità che consentono di esegire il backp dei dati di SQL Server in modo incrementale e di completare l'operazione entro la finestra di backp disponibile. Qando si configra la pianificazione di n backp incrementale, EMC consiglia di configrare il maggior nmero di backp completi possibile. Per ridrre al minimo la freqenza dei backp incrementali, identificare il motivo per ci i tempi di backp sperano la finestra di backp, qindi modificare la configrazione del backp. Qando il nmero di database o le dimensioni dei database sono troppo elevate per consentire l'eseczione di backp simltanei entro la finestra di backp, è possibile creare na pianificazione che incorpori n minimo di backp incrementali. Ad esempio: 1. Creare de grppi di backp, grppo 1 e grppo 2, ciascno dei qali contenga metà dei database. 2. Pianificare il grppo 1 in modo che esega n backp incrementale e il grppo 2 in modo che esega n backp completo n giorno sì e no no. 3. Pianificare il grppo 2 in modo che esega n backp incrementale e il grppo 1 in modo che esega n backp completo a giorni alterni. 18 EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER Gida alla progettazione e all'implementazione

19 Considerazioni relative al backp SQL La configrazione di n backp completo del database ogni de giorni ha i segenti vantaggi: Ridce sensibilmente la necessità di esegire il restore da n backp incrementale. Ad esempio, è necessario esegire n restore incrementale qando: Si verifica n gasto o n errore grave. L'ltimo backp esegito è stato n backp incrementale. È necessario esegire il restore dell'intero database. Consente di ripristinare i dati da n backp completo. Dopo aver esegito il ripristino del database, è possibile ripristinare il filegrop. Nota I ripristini freqenti da backp incrementali sono rari, eccetto in ambienti SQL di dimensioni particolarmente estese. Backp incrementali 19

20 Considerazioni relative al backp SQL 20 EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER Gida alla progettazione e all'implementazione

21 CAPITOLO 4 Configrazione di backp SQL Server In qesto capitolo viene fornita na panoramica delle strategie di backp qando si tilizza EMC Avamar, VDP Advanced o EMC Avamar con n sistema Data Domain per esegire il backp di n server SQL. Panoramica delle strategie di backp di EMC Avamar...22 Panoramica delle strategie di backp di Avamar con Data Domain Configrazione di backp SQL Server 21

22 Configrazione di backp SQL Server Panoramica delle strategie di backp di EMC Avamar Qesta sezione descrive le strategie di backp per n server SQL Server standalone e na configrazione AO/AG. SQL Server contiene i segenti dati: File di database SQL Server (.mdf). L'estensione.mdf rappresenta il file di dati principale. File del log delle transazioni (.ldf), nei qali sono memorizzati i dati del database non confermati. Dopo aver confermato le operazioni nei file di log tilizzando n valore LSN (Logical Seqence Nmber) ordinato, SQL Server scrive le operazioni nel file.mdf. File filegrop (.ndf). I filegrop sono file di dati secondari che comprendono ttti i file di dati, esclsi i file di dati principali. Alcni database potrebbero non contenere file di dati secondari, mentre altri potrebbero disporre di diversi file di dati secondari. L'estensione del nome file consigliata per i file filegrop è.ndf. Un backp del database corretto inclde ttti i filegrop. Avamar Plg-in for SQL Server non consente di esegire il backp di specifici filegrop. Il plg-in spporta il ripristino dei filegrop dopo aver ripristinato il database. La strategia di backp per n ambiente Microsoft SQL Server pò incldere i segenti dati in n server SQL Server standalone o in na configrazione AO/AG: Nota Istanza di SQL Server (ttti i file di database.mdf per tale istanza e i file di database del sistema necessari). File di database selezionati e log delle transazioni. File di database selezionati senza i log delle transazioni. Qando Avamar esege il backp del file di database, il backp pò facoltativamente incldere i file dei log delle transazioni.ldf associati, a seconda che si sia implementata na strategia di backp incrementale o differenziale. in na configrazione AG è possibile incldere solo database basati sl modello di recpero con registrazione completa, in qanto l'operazione refresh slla replica secondaria trasmette i novi dati in modalità sincrona o asincrona tilizzando il log shipping. La configrazione AG non spporta i database in modalità di recpero semplice, in qanto i database contengono file di log che la metodologia di log shipping non è in grado di aggiornare. La strategia di backp per n ambiente Microsoft SQL Server deve incldere i segenti oggetti dati di SQL Server 2012: Database standalone non AO/AG. Database AO/AG nella replica primaria (o secondaria). Log delle transazioni. Backp on-demand in n ambiente standalone Qando si esege n backp on-demand in n ambiente standalone, è possibile effettare il backp dell'intera istanza SQL o dei database SQL Server 2012 selezionati con o senza i log delle transazioni. 22 EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER Gida alla progettazione e all'implementazione

23 Configrazione di backp SQL Server Backp on-demand in n ambiente con High Availability Backp di ambienti AO-AG per SQL Server 2012 EMC Avamar Plg-in for SQL Server consente di esegire il backp della replica primaria o della replica secondaria in na configrazione SQL Server con High Availability. In SQL Server 2012, n server fisico (nodo) contiene na replica primaria di ttti i database selezionati o na replica secondaria dello stesso AG s n secondo server fisico (in genere distante). Per esegire il backp di ttti i database passivi s na replica secondaria, selezionare l'ag per il nodo. Per esegire il backp di ttti i database attivi s na replica primaria, selezionare l'ag per la replica primaria. Lo scopo principale della replica secondaria è fornire na replica (copia) ritardata delle istanze e/o dei database di prodzione di SQL Server, che si possa tilizzare per esegire il backp e il ripristino dei dati di prodzione, inclsi ripristini di filegrop selettivi. È possibile configrare la replica ritardata per la trasmissione dei dati dei registri delle transazioni in modalità sincrona (in tempo qasi reale) o asincrona (intervallo definito dall'tente) dalla replica primaria alla replica secondaria. EMC consiglia di esegire il backp della replica secondaria anziché della replica primaria. Le operazioni di backp richiedono risorse di CPU/RAM che possono inflire negativamente sgli tenti finali drante il backp della replica primaria. Qando si esege il backp della replica secondaria, l'impatto slle risorse SQL di prodzione rislta ridotto. Tttavia, alcni scenari possono richiedere na combinazione di backp di replica primaria o di replica secondaria. Ad esempio, alcni ambienti esegono occasionalmente operazioni di verifica di coerenza sgli AG s ciascn nodo fisico prima di n backp per assicrare coerenze fisiche e logiche. In qesto scenario, è possibile pianificare n backp della replica primaria 6 giorni a settimana e nello stesso tempo pianificare n backp dell'ag dei database slla replica secondaria na volta a settimana, dopo na verifica di coerenza del database (DBCC, Database Consistency Check), come contromisra contro i danneggiamenti possibili drante le normali operazioni di elaborazione. Con la replica secondaria considerata come "ltima alternativa valida", qesta strategia ibrida rappresenta il secondo metodo più efficace per tilizzare al meglio na replica secondaria nell'ambito di na strategia di High Availability e disaster recovery. Per esegire il backp della replica secondaria negli ambienti AO/AG tilizzando il client Avamar, creare na risorsa client Avamar per il listener AG. Utilizzare per il backp dell'ag qesta risorsa client anziché le singole risorse client di SQL Server. L'amministratore SQL pò aggingere all'ag database definiti dall'tente in base all'importanza per il bsiness o ad altri criteri di importanza critica. L'amministratore SQL effetta na scelta drante la configrazione del dataset EMC Avamar o Data Domain nella GUI di EMC Avamar Admin. Procedra 1. Installare il client Avamar per Windows e il plg-in SQL Server nei nodi fisici che rappresentano la replica primaria e la replica secondaria. Nel docmento EMC Avamar 7.0 for SQL User Gide viene descritto come installare il client e il plg-in s ciascn nodo fisico nell'ambiente AG 2. Esegire lo strmento Avamar Clster Client Configration per creare n nome Avamar Clster Resorce per il listener AG da tilizzare per comnicare con il nome dell'ag di SQL Server. Nel docmento EMC Avamar 7.0 for SQL User Gide sono riportate istrzioni dettagliate La segente figra illstra n esempio di ambiente AO/AG con de server SQL Server: Nodo 1 e Nodo 2. L'AG contiene n nmero di database SQL Server controllato dall'tente. Backp on-demand in n ambiente con High Availability 23

24 Configrazione di backp SQL Server Figra 2 Workflow del backp per gli ambienti AO/AG SQL Server 2012 In qesto esempio: Una replica primaria contiene qattro database attivi nella relativa istanza SQL. La replica primaria invia na copia ritardata dei dati dei registri delle transazioni SQL a na replica secondaria per i qattro database tilizzando metodi di log shipping sincroni (in tempo qasi reale) o asincroni (intervallo definito dall'tente). Nota l'ambiente AO/AG richiede la creazione di na singola copia del database e dei log per il primo seed della replica. Nelle sccessive trasmissioni dei dati viene tilizzato il metodo di log shipping. Avamar consente il backp e il ripristino dei qattro database nell'ag definito per la replica primaria o la replica secondaria. È necessario esegire il backp di na sola copia di ciascn AG. Panoramica delle strategie di backp di VDP Advanced Utilizzare l'interfaccia di VMware vsphere Web Client per selezionare, pianificare, configrare e gestire i processi di backp e ripristino delle virtal machine. Drante n backp, VDP Advanced crea na snapshot disattivata della virtal machine e dedplica atomaticamente i dati di backp. Configrazione dei backp di SQL Server 2012 mediante VDP Advanced Per configrare i backp di SQL Server 2012, esegire i segenti passaggi nell'interfaccia di vsphere Web Client. 24 EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER Gida alla progettazione e all'implementazione

25 Configrazione di backp SQL Server Procedra 1. Selezionare il tipo di job: Virtal machine image: esege n backp basato s snapshot del file vmdk. VDP Advanced spporta il troncamento dei log SQL. Fll server: esege n backp completo di n server SQL Server. Selected databases: consente di specificare i database di SQL Server di ci esegire il backp. Nota I tipi di job Fll server e Selected databases garantiscono il corretto troncamento dei log SQL determinando la creazione di n database coerente con l'applicazione. 2. In base alla selezione effettata nel passaggio precedente, selezionare Fll [SQL] Server o i database di ci esegire il backp. 3. Selezionare le opzioni dell'applicazione SQL Server. a. Nel campo Backp Type, selezionare Fll, Differential o Incremental. L'operazione di backp promove atomaticamente i backp incrementali e differenziali al livello di backp completo qalora non esista n backp completo. b. I passaggi rimanenti prevedono la configrazione delle opzioni avanzate, ad esempio i periodi di conservazione standard e i periodi di conservazione alternativi. La pagina Backp Job Smmary riporta n elenco di ttte le opzioni selezionate. Il novo job di backp creato viene visalizzato nella scheda Backp. Nota EMC consiglia di selezionare n solo SQL Server per ciascn backp. Panoramica delle strategie di backp di Avamar con Data Domain EMC Avamar 7.0 e versioni sccessive forniscono il spporto per i backp dei file di log e dei database SQL s n sistema EMC Data Domain. Avamar 6.0.x spportava solo i backp dei database s n sistema Data Domain. Benché esli dall'ambito di qesta gida, qesta modifica nel spporto modifica il precedente paradigma per il dimensionamento di EMC Avamar/Data Domain perché i file di log, di dimensioni intorno a 1 MB, possono ora avere come risltato rapporti EMC Avamar/Data Domain diversi. Avamar 7.0 (e versioni sccessive) presenta i segenti vantaggi: Esistono de copie passive di DB1, s MBX2 e MBX3. Nel clster esiste na copia passiva di DB2, DB3 e DB4. È necessario esegire il backp di na sola copia di ciascn database. L'elenco PSOL specifica che Avamar deve esegire il backp dei database tilizzando i server Exchange Server nel segente ordine: MBX2, MBX3 e MBX1. Panoramica delle strategie di backp di Avamar con Data Domain 25

26 Configrazione di backp SQL Server 26 EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER Gida alla progettazione e all'implementazione

27 CAPITOLO 5 Metodologie di verifica della solzione In qesto capitolo sono riportate le istrzioni e le procedre richieste per verificare la configrazione dei processi di backp esegendo operazioni di ripristino che prevedono l'tilizzo del software di dedplica EMC Avamar e del software VDP Advanced. Metodologia di verifica di backp e ripristino Procedra di ripristino per EMC Avamar...28 Procedra di ripristino per VDP Advanced...29 Metodologie di verifica della solzione 27

28 Metodologie di verifica della solzione Metodologia di verifica di backp e ripristino La verifica della configrazione dei processi di backp di SQL Server e della possibilità di esegire il restore dei dati richiede na serie di operazioni di ripristino. Il livello più elevato di ripristino prevede il ripristino di n intero AG. È possibile ripristinare il database nella replica originale o nella replica primaria. L'agente EMC Avamar di SQL pò inoltre esegire ripristini di livello inferiore, da verificare nel caso in ci l'ambiente sia configrato con il ripristino di filegrop di EMC Avamar. VDP Advanced non dispone della fnzionalità che consente di esegire ripristini di oggetti di livello inferiore. È necessario innanzittto ripristinare il database SQL Server o effettare il ripristino dei filegrop, qindi esegire il restore dei backp dei log delle transazioni incrementali o differenziali nei valori LSN corretti ordinati in base a data/ora. L'tilizzo di n LSN consente inoltre ripristini point-in-time per ttti i database configrati per la modalità di recpero con registrazione completa, l'nica modalità spportata dall'ag. Procedra di ripristino per EMC Avamar I segenti docmenti core per EMC Avamar SQL VSS, disponibili sl sito web dedicato al Spporto Online EMC, riportano le procedre specifiche per diversi ripristini. EMC Avamar 7.0 for SQL User Gide EMC Avamar 7.0 Operational Best Practices EMC Avamar 7.0 Administration Gide La figra segente riporta n esempio delle opzioni di ripristino disponibili nel client EMC Avamar per n ripristino in loco. 28 EMC BACKUP AND RECOVERY OPTIONS FOR VSPEX FOR VIRTUALIZED MICROSOFT SQL SERVER Gida alla progettazione e all'implementazione

29 Metodologie di verifica della solzione Figra 3 Opzioni di restore disponibili nel client EMC Avamar qando si seleziona "Restore everything to its original location". Procedra di ripristino per VDP Advanced Per configrare i ripristini di SQL Server 2012, effettare le segenti operazioni. Procedra 1. Aprire la GUI di amministrazione VDP, qindi selezionare la scheda Backp & Restore. 2. Selezionare il backp che si desidera ripristinare. Procedra di ripristino per VDP Advanced 29

NUMERO in SECONDA, addizioni e sottrazioni

NUMERO in SECONDA, addizioni e sottrazioni NUMERO in SECONDA, addizioni e sottrazioni Anna Dallai, Monica Falleri, Antonio Moro, 2013 Decina e abaco a scatole Se nel precedente anno non è stato introdotta la decina lavoriamo si raggrppamenti, diamo

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Optima CG / Optivent CG. Soluzioni innovative a flusso laminare per sale operatorie

Optima CG / Optivent CG. Soluzioni innovative a flusso laminare per sale operatorie Optima CG / Optivent CG Solzioni innovative a flsso laminare per sale operatorie Optima CG / Optivent CG Solzioni innovative a flsso laminare per sale operatorie Applicazioni Clean Air Power Generation

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

Hepatex CR. Il punto di riferimento nella filtrazione ULPA

Hepatex CR. Il punto di riferimento nella filtrazione ULPA Hepatex CR Il pnto di riferimento nella filtrazione ULPA Hepatex CR Il pnto di riferimento nella filtrazione ULPA Applicazioni Clean Air Power Generation Clean Room Indstrial Fatti Principali Gli Ultrafiltri

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp Efficienza e performance Soluzioni di storage NetApp Sommario 3 Introduzione n EFFICIENZA A LIVELLO DI STORAGE 4 Efficienza di storage: il 100% dei vostri dati nel 50% del volume di storage 6 Tutto in

Dettagli

La mia compagna di vita. il primo passo è l informazione. un racconto ARTRITE REUMATOIDE:

La mia compagna di vita. il primo passo è l informazione. un racconto ARTRITE REUMATOIDE: La mia compagna di vita n racconto ARTRITE REUMATOIDE: il primo passo è l informazione È n iniziativa parte del progetto informativo Articol-AZIONI realizzato da: Il primo passo è l informazione Gidare

Dettagli

I NUMERI NATURALI. Per cominciare impariamo a leggere alcuni numeri naturali e dopo prova a scriverli nella tua lingua:

I NUMERI NATURALI. Per cominciare impariamo a leggere alcuni numeri naturali e dopo prova a scriverli nella tua lingua: I NUMERI NATURALI Per cominciare impariamo a leggere alcni nmeri natrali e dopo prova a scriverli nella ta linga: NUMERI ITALIANO LA TUA LINGUA 1 UNO 2 DUE 3 TRE 4 QUATTRO 5 CINQUE 6 SEI 7 SETTE 8 OTTO

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Problemi sul parallelogramma con le incognite

Problemi sul parallelogramma con le incognite Problemi sl parallelogramma con le incognite Qante altezze ha n parallelogramma Il concetto di altezza rimanda direttamente a qello della distanza di in pnto da na retta La distanza di n pnto da na retta

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

Progetto VirtualCED Clustered

Progetto VirtualCED Clustered Progetto VirtualCED Clustered Un passo indietro Il progetto VirtualCED, descritto in un precedente articolo 1, è ormai stato implementato con successo. Riassumendo brevemente, si tratta di un progetto

Dettagli

Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email

Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email MailStore Server 7 Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email MailStore Server Lo standard nell archiviazione delle email MailStore Server consente alle aziende di trarre tutti i vantaggi

Dettagli

COMUNE DI VILLAPERUCCIO

COMUNE DI VILLAPERUCCIO COMUNE DI VILLAPERUCCIO Provincia di Carbonia-Iglesias SETTORE : Responsabile: AREA TECNICA Crreli Elvio DETERMINAZIONE N. in data 109 25/03/2014 OGGETTO: Approvazione Relazione Tecnica e Impegno di Spesa

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

I NUMERI DECIMALI A. Osserva il bruco: è formato da 10 parti. Colora l intero bruco, 1 bruco.

I NUMERI DECIMALI A. Osserva il bruco: è formato da 10 parti. Colora l intero bruco, 1 bruco. I NUMERI DECIMALI A.Osserva il brco: è formato a parti. Colora l intero brco, 1 brco. Hai colorato s parti el brco, ieci ecimi el brco, cioè 1 brco. Ne poi colorare meno i no? Prova! B.Colora 2/ el brco.

Dettagli

A vele spiegate verso il futuro

A vele spiegate verso il futuro A vele spiegate verso il futuro Passione e Innovazione per il proprio lavoro La crescita di Atlantica, in oltre 25 anni di attività, è sempre stata guidata da due elementi: la passione per il proprio lavoro

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione Scheda Software HP Digital Sending (DSS) 5.0 Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei Presentazione della soluzione Rendendo più fluida la gestione di documenti e dati,

Dettagli

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia. Prot. 1377 Cagliari, 13/03/2013 > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.eu ORDINE D ACQUISTO N. 39/2013 RIF. DET. A CONTRARRE N. 31

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler 2 Le aziende attuali stanno adottando rapidamente la virtualizzazione desktop quale mezzo per ridurre i costi operativi,

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

MailStore Server PANORAMICA

MailStore Server PANORAMICA MailStore Server PANORAMICA Lo standard per archiviare e gestire le Email Le aziende possono beneficiare legalmente, tecnicamente, finanziariamente ed in modo moderno e sicuro dell'archiviazione email

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

PRODUCT FAMILY BRIEF CA Database Management for DB2 for z/os. una solida base per la gestione efficace dei database DB2

PRODUCT FAMILY BRIEF CA Database Management for DB2 for z/os. una solida base per la gestione efficace dei database DB2 PRODUCT FAMILY BRIEF CA Database Management for DB2 for z/os una solida base per la gestione efficace dei database DB2 Gestione del database CA Database Performance Management Database Administration Database

Dettagli

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

GARR WS9. OpenSource per l erogazione di servizi in alta disponibilità. Roma 17 giugno 2009

GARR WS9. OpenSource per l erogazione di servizi in alta disponibilità. Roma 17 giugno 2009 GARR WS9 OpenSource per l erogazione di servizi in alta disponibilità Roma 17 giugno 2009 Mario Di Ture Università degli Studi di Cassino Centro di Ateneo per i Servizi Informatici Programma Cluster Linux

Dettagli

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati.

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. gestione documentale I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. In qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo accedendo al portale Arxidoc avete la possibilità di ricercare, condividere

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale DataFix D A T A N O S T O P La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale L a necessità di fornire un adeguato supporto agli utenti di sistemi informatici

Dettagli

Introduzione alla VPN del progetto Sa.Sol Desk Formazione VPN

Introduzione alla VPN del progetto Sa.Sol Desk Formazione VPN Introduzione alla VPN del progetto Sa.Sol Desk Sommario Premessa Definizione di VPN Rete Privata Virtuale VPN nel progetto Sa.Sol Desk Configurazione Esempi guidati Scenari futuri Premessa Tante Associazioni

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e'

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il continuous improvement ed e' ITIL v3 ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e' giusto che lo applichi anche a se' stessa... Naturalmente una

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Introduzione I destinatari di questa guida sono gli amministratori di sistema che configurano IBM SPSS Modeler Entity Analytics (EA) in modo

Dettagli

IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL

IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL PROPRIO PATRIMONIO INFORMATIVO E DEL PROPRIO KNOW-HOW IMPRENDITORIALE. SERVIZI CREIAMO ECCELLENZA Uno dei presupposti fondamentali

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Note di rilascio Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

CA Process Automation

CA Process Automation CA Process Automation Glossario Release 04.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

REPUBBLICA IT ALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO TRIBUNALE DI MILANO Sezione Lavoro

REPUBBLICA IT ALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO TRIBUNALE DI MILANO Sezione Lavoro REPUBBLICA IT ALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO TRIBUNALE DI MILANO Seione Lavoro Il dott. Nicola Di Leo in fnione di gidice del lavoro ha pronnciato la segente SENTENZA nella casa civile di I Grado iscritta

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

UML Component and Deployment diagram

UML Component and Deployment diagram UML Component and Deployment diagram Ing. Orazio Tomarchio Orazio.Tomarchio@diit.unict.it Dipartimento di Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni Università di Catania I diagrammi UML Classificazione

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli