Manuale d istruzione BRIDGE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale d istruzione BRIDGE"

Transcript

1 Manuale d istruzione BRIDGE Introduzione al pacchetto Bridge Bridge è un prodotto che consente in maniera facile ed automatica il trasferimento di informazioni dalle postazioni ministeriali (PDL) alla rete di proprietà della scuola e viceversa. Le scuole che hanno utilizzato le postazioni ministeriali per lavorare su una o più aree hanno la necessità di travasare i dati dalle PDL ai nuovi personal al fine di non perdere il lavoro eseguito fino a quel momento. Viene infatti effettuata l esportazione di tutte le aree presenti e di tutte le tabelle collegate. Il suo funzionamento è studiato per estrarre dati dalle postazioni ministeriali, semplicemente avviando la procedura dal cd, comprimerli all interno di un file e consentirne la copia su floppy disk. Sarà la procedura, in automatico, a chiedere il quantitativo di dischetti necessari, che ovviamente varierà in proporzione ai dati inseriti. Avvio procedura Bridge su Postazione Ministeriale (PDL) N.B. Il programma non necessita di installazione sulla postazione ministeriale. Inserendo il cd nell unità cd-rom del computer verrà automaticamente avviata la procedura con la seguente schermata:

2 Fare clic sul bottone Avvia direttamente la procedura Bridge. Quando il programma si avvierà, comparirà una finestra di dialogo nella quale sarà necessario inserire un codice, che varierà ad ogni avvio del programma; qualora il programma venga chiuso, quindi, il codice precedentemente utilizzato non sarà più corretto e sarà necessario richiederne un altro. I rivenditori potranno generare il codice mediante la procedura presente sul sito web, nella sezione loro riservata; nel caso in cui il codice meccanografico sia diverso da quello utilizzato nel modulo d ordine inviato, sarà sufficiente selezionare quest ultimo dal menu a tendina Meccanografico e generare un nuovo codice. Dal menù Periodiche, selezionare la voce Esporta ; nel caso in cui compaia un messaggio di errore come quello indicato in seguito è sufficiente fare clic sul pulsante OK. In seguito comparirà una finestra di dialogo, come quella indicata di seguito, nella quale dovrà essere lasciato il percorso predefinito e fare clic sul pulsante OK per proseguire.

3 Successivamente apparirà una seconda finestra di dialogo, nella quale verrà chiesto di selezionare le aree dell applicativo da esportare. Sono qui elencate tutte le aree, (anche quelle dei programmi axios) che non devono essere selezionate per evitare errori di tabelle durante la fase di esportazione; tramite una selezione multipla dovranno essere selezionate le seguenti otto aree: 1. Area Alunni 2. Area Biblioteca 3. Area Biblioteca + Libri di Testo 4. Area Bilancio 5. Area Contabilità

4 6. Area Magazzino 7. Area Personale 8. Area Retribuzioni. Dopo aver selezionato le aree, comparirà una nuova finestra di dialogo, nella quale deve essere inserita la spunta nella casella Gestione errori. L opzione per l elaborazione non dovrà essere modificata; sia in esportazione che in importazione, dovranno essere lasciate le opzioni di default: Cancella/Aggiungi tabella per l esportazione Aggiornamento completo per l importazione. Durante la fase di esportazione, compariranno alcune schermate di errore uguali a quella di seguito indicate per alcune tabelle che non sono presenti nel programma Sissi delle postazioni ministeriali; per poter proseguire sarà sufficiente fare clic sul tasto OK. Queste tabelle sono: Area Alunni Area Magazzino Area Contabilità Tabella Parametri Tabella Dettaglio Causali Tabella Brogliaccio Composizione Tasse Tabella Macro-categorie Tabella Associazione Categorie Macro categorie Tabella Accertamenti Progetti.

5 Al termine dell operazione comparirà la richiesta di effettuare la copia degli archivi esportati su Floppy. Dopo aver fatto clic sul tasto Sì, nella successiva finestra di dialogo sarà possibile selezionare il supporto (preferibilmente floppy) su cui si procederà alla copia degli archivi. Qualora non venga richiesta la copia degli archivi, la procedura terminerà e si ritornerà al menu principale Terminata la copia, la fase di esportazione è conclusa e si potrà procedere alla fase di importazione. N.B. Nella PDL sarà comunque presente una copia fisica degli archivi esportati nella directory C:/Windows/Temp, denominata BRDEXP.ZIP. Installazione Procedura Bridge sul server Sissi in rete

6 A differenza di quanto si verifica per la postazione ministeriale, il programma Bridge dovrà essere installato sul nuovo server procedendo come verrà di seguito indicato. N.B. per programma sissi in rete. Prima di procedere all installazione del programma Bridge sul server è necessario installare il programma Sissi in rete utilizzando il cd originale fornito dal MIUR alla scuola ed eseguire tutti gli aggiornamenti scaricabili dal sito fino alla versione di sissi presente sulla PDL. Sissi 2003/4 Bridge 3.0.6; Sissi 2003/3 Bridge 3.0.4; Sissi 2003/2 Bridge Soltanto dopo aver effettuato questa operazione, potrà essere installato il programma Bridge. Dopo aver inserito il cd nell unità Cd Rom del computer, si aprirà la seguente schermata: N.B. Dovranno essere installati tutti i programmi: Bridge, Attivazione Programmi e Librerie a 32 bit, facendo clic progressivamente sugli appositi pulsanti. Per ogni programma compariranno le seguenti finestre:

7 Fare clic sul tasto Avanti Accettare i termini del contratto facendo clic sul tasto Sì.

8 Inserire i dati e poi fare clic sul tasto Avanti. Fare clic sul tasto Avanti.

9 Selezionare l opzione Tipica e fare clic sul tasto Avanti. Selezionare Per programmi Axios: Rete (LAN) se si tratta di un pc in rete oppure Locale ( se pc Stand-alone) Per programmi Sissi in Rete: Sissi in Rete (se pc in rete) oppure Sissi in Rete (locale) Fare clic sul tasto Avanti.

10 Fare clic sul tasto Avanti Fare clic sul tasto Avanti

11 Fare clic sul tasto Fine Selezionare No riavvierò il computer in un secondo momento e Fare clic sul tasto Fine. Ripetere questa operazione, selezionando le medesime opzioni per installare tutte le applicazioni; riavviare il computer e procedere con l attivazione del programma. Specifiche Attivazione Programma Bridge ATTENZIONE:

12 Per programmi sissi in rete, prima di procedere con l attivazione del programma Bridge, è necessario inserire correttamente il codice meccanografico con i dati relativi alla scuola nell Area Attivazione Programmi del menu Utilità del programma Sissi in rete (dal percorso File Archivi Comuni Dati Utente), inserendo necessariamente il codice fiscale dell istituto scolastico. Per programmi axios dovrà essere effettuata la medesima operazione utilizzando però l Area Attivazioni del menu Utilità del programma Axios. Dopo aver inserito i dati anagrafici della scuola, entrare nell Area Attivazioni dal menu Utilità del programma Axios ed effettuare la login inserendo utente e password: Per programmi Sissi in Rete: Per programmi Axios: Nome utente: user Nome utente: usr Password: user Password: usr Dopo aver effettuato la login, avviare la funzione Attivazione moduli dal menu Periodiche.

13 Controllare che sia presente il codice fiscale (qualora manchi, dovrà essere inserito nella scheda dei Dati Utenti dall Area Attivazione Programmi del menu Utilità del programma Sissi in rete prima di inserire i moduli del bridge). Nella finestra di dialogo, modificare manualmente il campo Programma da ATT in BRD ed inserire poi 2 righe vuote facendo clic sul tasto Inserisci. A questo punto sarà necessario contattare l assistenza tecnica al numero per il rilascio dei codici da inserire nella finestra di dialogo; dopo aver inserito tali codici, fare clic sul tasto Attiva ed uscire dal programma di attivazione. N.B. All avvio del programma Bridge, apparirà una finestra dove verranno chieste la copia di Backup e la conversione del database; per effettuarle sarà necessario proseguire come indicato in seguito. Per programmi Sissi in rete, sarà necessario effettuare una copia del Db (anche se vuoto) dall applicazione Backup e Restore del menu Utilità del programma Sissi in rete (attivabile dal percorso Periodiche Backup) e successivamente effettuare una conversione del database dall Area Conversione dal menu Utilità del programma Sissi in rete, semplicemente cliccando sul tasto Ok della finestra di dialogo che si aprirà automaticamente all avvio dell area. Per programmi Axios, sarà necessario effettuare le medesime operazioni utilizzando le aree Backup e Restore e Conversione DB del menu Utilità del programma Axios.

14 Importazione dei dati Dopo aver effettuato l operazione di attivazione del programma, sarà possibile avviare la procedura Bridge per procedere alla fase di importazione degli archivi precedentemente esportati. Quando verrà avviato il programma, comparirà una finestra di dialogo uguale a quella visualizzata sulla PDL nella quale sarà necessario inserire il controcodice che potrà essere generato con le modalità indicate precedentemente nella parte relativa alla fase di esportazione. Successivamente dopo aver selezionato dal menu Periodiche la funzione Importa, comparirà una finestra di dialogo per effettuare il ripristino del file esportato. Facendo clic sul tasto Sfoglia si potrà selezionare il supporto da cui ripristinare il file compresso. Dopo aver caricato il file, sarà possibile selezionare le aree da importare (a differenza della PDL ministeriale, sarà possibile selezionare una sola area per volta). Come in fase di esportazione, sarà necessario inserire la spunta nel campo Gestione Errori e lasciare come opzione per l elaborazione l opzione presente per default (Aggiornamento completo per la fase di importazione). Attenzione: l area Contabilità dovrà essere importata per ultima. Dopo aver importato la prima area, nel rilanciare la funzione di importazione comparirà una nuova finestra di dialogo nella quale sarà possibile evitare di effettuare di nuovo il ripristino del file precedentemente esportato ciccando sul tasto NO.

15 N.B. Nell effettuare l importazione, tra una area e l altra è preferibile non uscire dal programma per evitare di essere costretti a generare un nuovo controcodice ad ogni avvio del Bridge. Dopo aver importato tutte le aree (ovviamente dovranno essere selezionate solamente le otto aree precedentemente indicate per l esportazione), entrare nelle singole aree e controllare la presenza dei dati facendo attenzione all impostazione dell ambiente di lavoro (codice meccanografico, anno di gestione ed anno scolastico) su cui si è personalizzati. Errori e soluzioni. Errore Qualora, dopo l importazione, si verifichi l errore 193 nell inserimento di un nuovo dipendente, sarà possibile correggere l errore entrando nel programma Interactive Sql attivabile dal percorso: Start Programmi Sybase Sql Anywhere 8 Adaptive Server Anywhere Interactive Sql. Inserire Per programmi sissi in rete Per programmi axios USER: sissi axios PASSWORD sissi anna ODBC DataSourceName SISSI axsdb Fare click su OK. Una volta collegati al database da File Open richiamare il file id_personale.sql presente nel cd. Il comando apparirà nella parte superiore della schermata; sarà necessario sostituire le xxxx con il valore corretto (numero successivo all ultimo numero utilizzato come id dipendente o numero 1000 ) e poi fare click su Execute (segno tipo play). Chiudere l operazione e controllare che sia andata a buon fine.

16 Errore -75. È necessario installare nuovamente il bridge procedendo come di seguito indicato: cancellare dal percorso C:\axios\APP la directory BRD; inserire nuovamente il cd ed installare tutte le applicazioni Bridge, Area Attivazioni e Librerie a 32 Bit facendo attenzione a selezionare Tipica come opzione per il tipo di installazione e come tipologia di installazione la scelta corretta (generalmente Sissi in rete ). Errore Non è stato creato il servizio sissi nell applicativo Sybase Central; è necessario creare il servizio proseguendo come indicato nel file Crea servizio DB della Cartella Manuali presente nel cd del Kit Easy Sybase. Errore Errata apertura pipeline (PDL). Per correggere l errore è necessario scaricare il file Errore apertura pipeline.exe dal link: \migrazioni\errore_apertura_pipeline.exe.

Manuale di Avviamento

Manuale di Avviamento Manuale di Avviamento 1-Verifica Database In base alla tipologia di database usato l installazione delle procedure axios cambia, le tipologie possono essere 2: Sybase: Continuare dal secondo punto Informix:

Dettagli

INTRANET M.P.I. PRONTO INTERVENTO SERVICE DESK E.D.S.

INTRANET M.P.I. PRONTO INTERVENTO SERVICE DESK E.D.S. INTRANET M.P.I. PRONTO INTERVENTO SERVICE DESK E.D.S. SISSI SISSI IN RETE F.A.Q. PROBLEMI GENERICI 1. Come procedere quando provando ad aprire qualsiasi area del programma SISSI si rileva il diagnostico

Dettagli

Procedura di Aggiornamento TO.M.M.YS. SQL 2005 e 2008

Procedura di Aggiornamento TO.M.M.YS. SQL 2005 e 2008 Questa procedura illustra passo passo gli step da compiere per aggiornare il programma TO.M.M.YS. che è stato installato con il supporto di Microsoft SQL 2005. ATTENZIONE: La presente procedura DEVE essere

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

Redatto da: Alfredo Scacchi Marco Vitulli

Redatto da: Alfredo Scacchi Marco Vitulli AxSync e AxSynClient Acquisizione Dati PDA Manuale di Installazione, Configurazione e Gestione Redatto da: Alfredo Scacchi Marco Vitulli Sommario Sommario 2 Introduzione 3 Requisiti 4 Hardware Consigliato

Dettagli

Redatto da: Marco Vitulli

Redatto da: Marco Vitulli AxSync / AxSynClient (Axios Synchronizer Sincronizzazione Dati) e Acquisizione Dati PDA Manuale di Installazione, Configurazione e Gestione Redatto da: Marco Vitulli Sommario Sommario 2 Introduzione 3

Dettagli

PROCEDURA OPERATIVA FASE PREPARATORIA SCRUTINI SISSIWeb

PROCEDURA OPERATIVA FASE PREPARATORIA SCRUTINI SISSIWeb PROCEDURA OPERATIVA FASE PREPARATORIA SCRUTINI SISSIWeb La segreteria didattica dovrà eseguire semplici operazioni per effettuare, senza alcun problema, lo scrutinio elettronico: 1. CONTROLLO PIANI DI

Dettagli

hottimo procedura di installazione

hottimo procedura di installazione hottimo procedura di installazione LATO SERVER Per un corretto funzionamento di hottimo è necessario in primis installare all interno del server, Microsoft Sql Server 2008 (Versione minima Express Edition)

Dettagli

mondoesa;emilia Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (Spesometro) anno 2012: Note di installazione e/fiscali rel. 4.1.

mondoesa;emilia  Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (Spesometro) anno 2012: Note di installazione e/fiscali rel. 4.1. Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (Spesometro) anno 2012: Note di installazione e/fiscali rel. 4.1.4 per e/satto e Guida rapida di utilizzo SOMMARIO 1. INSTALLAZIONE DI E/FISCALI REL.

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP

Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP 1 Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP Giugno 2013 2 Premessa Questo manuale descrive passo-passo le procedure necessarie per aggiornare l installazione di Midap Desktop già presente sul

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

Apertura Esercizio 2014 Galileo 2000

Apertura Esercizio 2014 Galileo 2000 Apertura Esercizio 2014 Galileo 2000 Qui di seguito sono indicate le procedure standard per l apertura dell esercizio 2014. Vi consigliamo di conservarle anche per futuri esercizi, verranno solo comunicate

Dettagli

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX GUIDA RAPIDA di COMPATIBILITA è compatibile con i sistemi operativi Microsoft Windows 9x/ME/NT/2000/XP/2003/Vista/Server2008/7/Server2008(R. Non è invece garantita la compatibilità del prodotto con gli

Dettagli

Manuale di utilizzo del servizio in cloud

Manuale di utilizzo del servizio in cloud Manuale di utilizzo del servizio in cloud 1 Sommario Manuale utente... 3 Link... 3 Login... 3 Come inserire una fornitura... 4 Firma massiva delle fatture... 6 Compilazione manuale della fattura ed esportazione

Dettagli

quick start Istruzioni per l installazione

quick start Istruzioni per l installazione quick start Istruzioni per l installazione 1 Sommario Sommario... 2 Installazione... 3 Installazione del Server... 3 Attivazione del prodotto... 5 Installazione del Client... 6 Installazione dei Pacchetti

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI APPLICATIVO PRICA

MANUALE DI ISTRUZIONI APPLICATIVO PRICA MANUALE DI ISTRUZIONI APPLICATIVO PRICA Ver. 1.0 A cura di: Claudia Cimaglia Alessandro Agresta Pierluca Piselli Pag. 1 MANUALE DI ISTRUZIONI PRICA Avvertenza e spirito del software L applicativo PRICA

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba Centro Servizi Informatici Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba La presente guida ha la finalità di fornire le indicazioni per: Esportare/Importare la rubrica Webmail di Horde pg.2 Rimuovere

Dettagli

CIT.00.IST.M.MT.02.#7.4.0# CRS-FORM-MES#142

CIT.00.IST.M.MT.02.#7.4.0# CRS-FORM-MES#142 Carta Regionale dei Servizi Carta Nazionale dei Servizi Installazione e configurazione PDL cittadino CRS-FORM-MES#142 INDICE DEI CONTENUTI 1 INTRODUZIONE... 2 1.1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 1.2

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

Manuale di Outlook Express

Manuale di Outlook Express 1. Introduzione 2. Aprire Outlook Express 3. L'account 4. Spedire un messaggio 5. Opzione invia ricevi 6. La rubrica 7. Aggiungere contatto alla rubrica 8. Consultare la rubrica 9. Le cartelle 10. Come

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico

M.U.T. Modulo Unico Telematico Via Alessandria, 215 Roma tel: 06/852614 fax: 06/85261500 e-mail: info@cnce.it M.U.T. Modulo Unico Telematico http://mut.cnce.it Installazione certificato digitale su Windows Indice dei contenuti NOTE

Dettagli

il mondo di e/ mondoesa;emilia

il mondo di e/ mondoesa;emilia il mondo di e/ Il presente documento è da ritenersi valido per i seguenti prodotti: e/2 ready e/2 e/3 e/ready e/impresa e/sigip e/studio Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (Spesometro)

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

G u i d a d i r i f e r i m e n t o

G u i d a d i r i f e r i m e n t o G u i d a d i r i f e r i m e n t o PREMESSA Ciascun Istituto potrà trasmettere i dati finanziari richiesti dall USR mediante una apposita procedura che provvede ad inviare le informazioni estratte da

Dettagli

Software Gestione Scuola

Software Gestione Scuola Software Guida Utente Anagrafe Nazionale degli Alunni Frequenza Destinatari: Redatto da: Dirigenti e/o Responsabili scolastici delle scuole di ogni ordine e grado dott. Marullo Marco Data Emissione: 13/10/2010

Dettagli

Novità Principali - 1/2012

Novità Principali - 1/2012 Novità Principali - 1/2012 1 Comunicazione operazioni di importo superiore a 3'000... 2 1.1 Estrazione movimenti contabili... 2 2 Contabilità: adempimenti Iva 2012... 3 3 Fornitori a ritenuta... 4 4 Istruzioni

Dettagli

COLLEGAMENTO PENSIONI S7

COLLEGAMENTO PENSIONI S7 COLLEGAMENTO PENSIONI S7 Il programma permette di esportare l anagrafica, i servizi senza onere, i periodi retributivi, i servizi simultanei e le competenze accessorie corrisposte dalla scuola che si occupa

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma di gestione della fatturazione. BDWinfatture 2007. Versione 6.0

MANUALE OPERATIVO. Programma di gestione della fatturazione. BDWinfatture 2007. Versione 6.0 MANUALE OPERATIVO Programma di gestione della fatturazione BDWinfatture 2007 Versione 6.0 MANUALE OP ERAT I V O BDWinfatture Belvedere Daniele Software Via Petitti, 25 10017 Montanaro (To) info@belvederesoftware.it

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva Dicembre 2010 INDICE A) PRODOTTI OGGETTO DELL AGGIORNAMENTO... 1 B) DISTINTA DI COMPOSIZIONE... 1 C) NOTE DI INSTALLAZIONE... 1 INSTALLAZIONE DELL

Dettagli

e/fiscali - Rel. 03.03.03 e/fiscali Installazione

e/fiscali - Rel. 03.03.03 e/fiscali Installazione e/fiscali - Rel. 03.03.03 e/fiscali Installazione INDICE 1 REQUISITI... 3 1.1.1 Requisiti applicativi... 3 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE... 4 2.0.1 Versione fix scaricabile dal sito... 4 2.1 INSTALLAZIONE...

Dettagli

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Sommario Installazione dell'aggiornamento... 2 Download...2 Installazione...2 Modulo RGT - Utilizzo e Funzioni... 7 Dati Generali...9 Testatore...10 Atto...12 Atto Di Riferimento...13

Dettagli

DINAMIC: gestione assistenza tecnica

DINAMIC: gestione assistenza tecnica DINAMIC: gestione assistenza tecnica INSTALLAZIONE SU SINGOLA POSTAZIONE DI LAVORO PER SISTEMI WINDOWS 1. Installazione del software Il file per l installazione del programma è: WEBDIN32.EXE e può essere

Dettagli

Sommario. Premessa Inserimento della nuova aliquota IVA nella configurazione di FOCUS 2000 Utility Modifica IVA. Configurazione del backup

Sommario. Premessa Inserimento della nuova aliquota IVA nella configurazione di FOCUS 2000 Utility Modifica IVA. Configurazione del backup Sommario I Sommario Premessa 1 Inserimento della nuova aliquota IVA nella configurazione di FOCUS 2000 2 Utility Modifica IVA 6 Stampa delle etichette barcode Configurazione del backup 12 14 1 1 Premessa

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di Windows Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 IL DESKTOP Quando si avvia il computer, si apre la seguente schermata che viene

Dettagli

N4_0_2P17_40240_40250

N4_0_2P17_40240_40250 Manuale utente - Pag. 1 di 22 AGGIORNAMENTO N4_0_2P17_40240_40250 MANUALE D USO Manuale utente - Pag. 2 di 22 SOMMARIO MODALITÀ DI INSTALLAZIONE... 3 Download... 3 Installazione... 3 SERVER... 6 CLIENT...

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

CONTI CORRENTI CONTI CORRENTI PREMESSA MENU PRINCIPALE

CONTI CORRENTI CONTI CORRENTI PREMESSA MENU PRINCIPALE PREMESSA MENU PRINCIPALE Il programma ARGO costituisce uno strumento flessibile, affidabile e semplice per venire incontro alle esigenze delle Istituzioni scolastiche in materia di gestione informatizzata

Dettagli

Guida al. e-ma. il: info@ma

Guida al. e-ma. il: info@ma Guida al settaggio sfondi desktop Questa breve guida illustra come impostare gli sfondi desktop scaricati dal sito web www.marcomontin.itt alla sessionee download. Di seguito sono proposti i settaggi per

Dettagli

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI GENERAZIONE ARCHIVI Per generazione archivi si intende il riportare nel nuovo anno scolastico tutta una serie di informazioni necessarie a preparare il lavoro

Dettagli

CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7

CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7 CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7 COLLEGAMENTO CABLAGGIO: Connettere le schede di rete dei pc tramite cavo UTP allo Switch/HUB CONFIGURAZIONE RETE Impostare indirizzo ip: Pannello di controllo 1 Centro Connessioni

Dettagli

e/fiscali Guida e/fiscali - Rel. 01.01.01 Rimini, 20 settembre 2007 e/fiscali Guida

e/fiscali Guida e/fiscali - Rel. 01.01.01 Rimini, 20 settembre 2007 e/fiscali Guida e/fiscali - Rel. 01.01.01 Rimini, 20 settembre 2007 e/fiscali Guida INDICE 1 INTRODUZIONE... 4 1.1 REALIZZAZIONE ELENCHI IVA CLIENTI/FORNITORI IN FORMATO ELETTRONICO... 4 1.2 EXPORT DATI PER LA REDAZIONE

Dettagli

7 Amministrazione programma

7 Amministrazione programma 7 Amministrazione programma In questa sezione si racchiudono tutte le funzioni di amministrazione del programma. 7.1 Licenza In questa schermata si inserisce il codice di attivazione che permette il pieno

Dettagli

FPf per Windows 3.1. Guida all uso

FPf per Windows 3.1. Guida all uso FPf per Windows 3.1 Guida all uso 3 Configurazione di una rete locale Versione 1.0 del 18/05/2004 Guida 03 ver 02.doc Pagina 1 Scenario di riferimento In figura è mostrata una possibile soluzione di rete

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

Realizzare la planimetria dell ufficio con Visio 2003

Realizzare la planimetria dell ufficio con Visio 2003 Realizzare la planimetria dell ufficio con Visio 2003 Il modello rappresenta una planimetria sulla quale grazie a Visio si potranno associare in modo corretto le persone e/o gli oggetti (PC, telefoni,

Dettagli

QUICK GUIDE ALUNNI PLUS

QUICK GUIDE ALUNNI PLUS QUICK GUIDE ALUNNI PLUS Quest applicazione consente di gestire una serie di funzionalità non presenti nel pacchetto standard di gestione anagrafe alunni. All interno della procedura sono presenti funzionalità

Dettagli

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba Centro Servizi Informatici Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba La presente guida ha la finalità di fornire le indicazioni per: Esportare/Importare la rubrica Webmail di Horde Rimuovere definitivamente

Dettagli

HORIZON SQL MENU' FILE

HORIZON SQL MENU' FILE 1-1/9 HORIZON SQL MENU' FILE 1 MENU' FILE... 1-2 Considerazioni generali... 1-2 Funzioni sui file... 1-2 Apri... 1-3 Nuovo... 1-3 Chiudi... 1-4 Password sul file... 1-5 Impostazioni... 1-5 Configurazione

Dettagli

INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO... 4 CAMBIO COMPUTER SERVER... 6

INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO... 4 CAMBIO COMPUTER SERVER... 6 Sommario INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE SU SINGOLO COMPUTER O SERVER DI RETE:... 2 INSTALLAZIONE CLIENT DI RETE:... 3 REGISTRAZIONE PROGRAMMA... 3 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO...

Dettagli

GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER

GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE SOMMARIO 1. Installazione guarini patrimonio culturale MSDE... 3 1.1 INSTALLAZIONE MOTORE MSDE...4 1.2 INSTALLAZIONE DATABASE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE

Dettagli

Argo Connect. Manuale d Installazione e d uso del prodotto

Argo Connect. Manuale d Installazione e d uso del prodotto Argo Connect Manuale d Installazione e d uso del prodotto Release 02 del 09-03-2011 Sommario Installazione di Argo Connect... 3 Installazione del modulo lato Server... 4 Soluzioni ai Problemi di connessione...

Dettagli

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti)

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) Gestire i rifiuti non è mai stato così semplice INDICE: Pag. 1. Caratteristiche 2 2. Installazione 3 3. Richiesta per l attivazione 5 4. Attivazione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

PROCEDURE PER LA GESTIONE DEL SOFTWARE E DEI DATI. Installazione, Archiviazione e Ripristino dati per il software Iperthermo

PROCEDURE PER LA GESTIONE DEL SOFTWARE E DEI DATI. Installazione, Archiviazione e Ripristino dati per il software Iperthermo PROCEDURE PER LA GESTIONE DEL SOFTWARE E DEI DATI Installazione, Archiviazione e Ripristino dati per il software Iperthermo Indice 1. Installazione applicativo Iperthermo...2 1.1 Avvio del programma e

Dettagli

Procedura per l'aggiornamento di Cosmo v12 con GoUp

Procedura per l'aggiornamento di Cosmo v12 con GoUp Procedura per l'aggiornamento di Cosmo v12 con GoUp Il programma GoUp scarica la nuova versione di Cosmo v12 dal sito ftp di Italsoftware: e' necessario quindi che il computer abbia un collegamento a internet

Dettagli

SOMMARIO COSA SERVE... 2 PRIMA DI INIZIARE... 2 COME PROCEDERE LATO SERVER... 3 COME PROCEDERE LATO CLIENT... 3

SOMMARIO COSA SERVE... 2 PRIMA DI INIZIARE... 2 COME PROCEDERE LATO SERVER... 3 COME PROCEDERE LATO CLIENT... 3 SOMMARIO COSA SERVE... 2 PRIMA DI INIZIARE... 2 COME PROCEDERE LATO SERVER... 3 COME PROCEDERE LATO CLIENT... 3 OPERAZIONE DI CONVERSIONE DEI NOMI LATO SERVER... 5 SYBASE... 6 MS SQL... 8 ESECUZIONE DEL

Dettagli

COMUNICAZIONI TECNICHE

COMUNICAZIONI TECNICHE Prerequisiti all installazione E necessario aver installato sul PC il programma Acrobat Reader. Tale programma è scaricabile anche dal sito dylog. Installazione stampante Pdfcreator Chiudere preventivamente

Dettagli

Novità Principali - 2/2015

Novità Principali - 2/2015 Wolters Kluwer Italia S.r.l. Centro Direzionale Milanofiori Strada 1, Palazzo F6 20090 Assago MI Tel. +39 02 824761 Fax +39 02 82476799 S.r.l. a Socio Unico Dir. Coord. di Wolters Kluwer N.V. Capitale

Dettagli

Fdu 3. Istruzioni 2006.01

Fdu 3. Istruzioni 2006.01 Fdu 3 Istruzioni 2006.01 INDICE Requisiti di sistema... 2 Installazione del Driver (solo WINDOWS 98SE)... 2 Funzione... 3 Utilizzo della memory pen... 3 Come togliere la memory pen dal computer... 3 Codifica

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si conosca

Dettagli

INTRANET M.P.I. PRONTO INTERVENTO SERVICE DESK E.D.S.

INTRANET M.P.I. PRONTO INTERVENTO SERVICE DESK E.D.S. INTRANET M.P.I. PRONTO INTERVENTO SERVICE DESK E.D.S. SISSI SISSI IN RETE F.A.Q. AREA RETRIBUZIONI 1. Quale Struttura Retributiva deve essere utilizzata per calcolare un cedolino di Chiusura Rapporto di

Dettagli

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 Osservazione La finestra di Risorse del Computer può visualizzare i file e le cartelle come la finestra di Gestione Risorse, basta selezionare il menu

Dettagli

Migrazione di HRD da un computer ad un altro

Migrazione di HRD da un computer ad un altro HRD : MIGRAZIONE DA UN VECCHIO PC A QUELLO NUOVO By Rick iw1awh Speso la situazione è la seguente : Ho passato diverso tempo a impostare HRD e a personalizzare i comandi verso la radio, le frequenze preferite,

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

1.1 Installazione di ARCHLine.XP

1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1.1 Contenuto del pacchetto di ARCHLine.XP Controllare il contenuto del vostro pacchetto ARCHLine.XP : Manuale utente di ARCHLine.XP (se in formato elettronico è contenuto

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC)

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Pag. 1 di 28 Servizio di Posta elettronica Certificata () Manuale Utente Outlook Express Pag. 2 di 28 INDICE 1 Modalità di accesso al servizio...3 2 Client di posta...4 3 Configurazione Client di Posta

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI... ambiente Windows INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...8 GESTIONE DELLE COPIE DI SICUREZZA...10 AGGIORNAMENTO

Dettagli

Fattura Facile. In questo menù sono raggruppati, per tipologia, tutti i comandi che permettono di gestire la manutenzione degli archivi.

Fattura Facile. In questo menù sono raggruppati, per tipologia, tutti i comandi che permettono di gestire la manutenzione degli archivi. Fattura Facile Maschera di Avvio Fattura Facile all avvio si presenta come in figura. In questa finestra è possibile sia fare l accesso all archivio selezionato (Archivio.mdb) che eseguire la maggior parte

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU

VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU Via P. Giuria, 7 10125 Torino Italy VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU Nel potrebbe caso essere fosse impossibile l errata WINDOWS configurazione accedere ad della internet XP scheda

Dettagli

INTERNAV MANUALE DI INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

INTERNAV MANUALE DI INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE INTERNAV MANUALE DI INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE InterNav 2.0.10 InterNav 2010 Guida all uso I diritti d autore del software Intenav sono di proprietà della Internavigare srl Versione manuale: dicembre

Dettagli

Stress-Lav. Guida all uso

Stress-Lav. Guida all uso Stress-Lav Guida all uso 1 Indice Presentazione... 3 I requisiti del sistema... 4 L'installazione del programma... 4 La protezione del programma... 4 Per iniziare... 5 Struttura delle schermate... 6 Password...

Dettagli

Sanosoft dent 4.0. Installazione, inizializzazione e amministrazione

Sanosoft dent 4.0. Installazione, inizializzazione e amministrazione Sanosoft dent 4.0 Installazione, inizializzazione e amministrazione Indice 1 Installazione di Sanosoft dent 1.1 Installare il componente. Server........................... 3 1.2 Installare il componente.

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS. Indice. Introduzione... 2. Installazione... 2. Modalità d uso...

MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS. Indice. Introduzione... 2. Installazione... 2. Modalità d uso... MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS Indice Introduzione... 2 Installazione... 2 Modalità d uso... 2 Inserimento dei dati nella scheda IMA... 3 Chiusura della

Dettagli

SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE

SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE 0 - Introduzione Vai! 1 - Logon 2 - Ricerca gara elettronica 3 - Visualizzazione offerta 4 - Creazione offerta Vai! Vai! Vai! Vai! 5 - Elaborazione

Dettagli

GUIDA ALL INVIO DEI FILE COL TFR AD INPDAP

GUIDA ALL INVIO DEI FILE COL TFR AD INPDAP GUIDA ALL INVIO DEI FILE COL TFR AD INPDAP Ottenuto il file, da Argo Emolumenti o da Argo TFR on Line, depositarlo nella directory C:\MIUR\INPDAP\TFR quindi accedere alla WEB Intranet del MIUR selezionare

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 1 2. Installazione del lettore di smart card... 1 3. Installazione del Dike e Dike Util... 7 1. Premessa... 8 2. Installazione DikeUtil...

Dettagli

Organizzare i file. 1. Le cartelle e i file

Organizzare i file. 1. Le cartelle e i file Guida n 2 Organizzare i file Le cartelle e i file Copiare, cancellare, spostare file e cartelle Cercare file e cartelle Windows funziona come un "archivio virtuale" particolarmente ordinato. Al suo interno,

Dettagli

Guida Operativa con gestionale esatto. e/fiscali Spesometro- Rel. 04.04.00. Gestionale e/satto

Guida Operativa con gestionale esatto. e/fiscali Spesometro- Rel. 04.04.00. Gestionale e/satto e/fiscali Spesometro- Rel. 04.04.00 Guida Operativa con gestionale esatto 06118930012 Tribunale di Torino 2044/91 C.C.I.A.A. 761816 - www.eurosoftware.it Pagina 1 FLUSSO OPERATIVO RAPIDO Sistemare l Anagrafica

Dettagli

1 Configurazione del programma di Posta Elettronica MS Outlook Express

1 Configurazione del programma di Posta Elettronica MS Outlook Express 1 Configurazione del programma di Posta Elettronica MS Outlook Express In questo capitolo vengono descritte le operazioni per la configurazione dell account di posta su MS Outlook Express. 1.1 Configurazione

Dettagli

Cancellazione autisti/veicoli da TIS-Web

Cancellazione autisti/veicoli da TIS-Web FAQ TIS-Web www.fleet.vdo.it Cancellazione autisti/veicoli da TIS-Web In seguito riportiamo due possibili procedure da seguire per effettuare la cancellazione degli autisti da TIS-Web. Non è necessario

Dettagli

Modulo 1. Database: concetti introduttivi

Modulo 1. Database: concetti introduttivi Modulo 1 Database: concetti introduttivi Iniziamo questi primi passi introducendo alcune definizioni e concetti fondamentali sul software DBMS, basilare nella moderna gestione dei dati. 2 Il termine informatica

Dettagli

Agritherm50. Software per la visualizzazione e controllo delle temperature SPECIFICHE

Agritherm50. Software per la visualizzazione e controllo delle temperature SPECIFICHE Agritherm50 documentazione tecnica 825A143A Software per la visualizzazione e controllo delle temperature Sistema di monitoraggio e supervisione Rilevamento in continuo di tutti i punti di lettura di sonde

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

SERVIZIO ALBO PRETORIO ON-LINE. Procedura di pubblicazione

SERVIZIO ALBO PRETORIO ON-LINE. Procedura di pubblicazione 241 SERVIZIO ALBO PRETORIO ON-LINE Procedura di pubblicazione A cura di: Redazione - Via Roma, 47 Tel: 0874/401287 - Fax: 0874/411100 Email: redazione@alicomunimolisani.it 242 Accedere al portale : http://www.alicomunimolisani.it

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS XP (32 o 64 bit)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS XP (32 o 64 bit) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS XP (32 o 64 bit) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si

Dettagli

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti Manuale Utente Sistema Informativo Ufficio Sistema di registrazione Registrazione Utenti.doc Pag. 1 di 18 Accesso al sistema Il, quale elemento del NSIS, è integrato con il sistema di sicurezza e di profilatura

Dettagli

CONFIGURAZIONE E GESTIONE DEI DATABASE (rev. 1.1)

CONFIGURAZIONE E GESTIONE DEI DATABASE (rev. 1.1) CONFIGURAZIONE E GESTIONE DEI DATABASE (rev. 1.1) Indice. Introduzione Configurazione iniziale del database Condivisione del database su rete locale (LAN) Cambio e gestione di database multipli Importazione

Dettagli

Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server

Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server La prima cosa da fare è installare SQL sul pc: se si vuole utilizzare SQL Server 2012 SP1 versione Express (gratuita), il link attuale

Dettagli

CONDIVIDERE IN RETE SWC701

CONDIVIDERE IN RETE SWC701 CONDIVIDERE IN RETE SWC701 Ecco una semplice guida per effettuare la messa in rete condivisa del programma di telegestione Coster SWC701. 1 IMPORTANTE: la rete aziendale deve essere Microsoft ed il numero

Dettagli

Installazione di Filenet Content Services 5.3 di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it)

Installazione di Filenet Content Services 5.3 di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it) Installazione di Filenet Content Services 5.3 di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it) INTRODUZIONE Il presente documento ha il compito di illustrare i passi per l installazione di Filenet Cs verione

Dettagli

L archiviazione della posta elettronica può aiutarci a recuperare spazio senza costringerci a cestinare documenti importanti

L archiviazione della posta elettronica può aiutarci a recuperare spazio senza costringerci a cestinare documenti importanti L archiviazione della posta elettronica può aiutarci a recuperare spazio senza costringerci a cestinare documenti importanti Potete immaginare un ufficio senza archivio? Sarebbe un inferno. Dover rintracciare

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.1.0

Dettagli