Contratto SERVIZI INTERNET WiFi e VoIP Nuova installazione Modulo adesione e raccolta dati Rev

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Contratto SERVIZI INTERNET WiFi e VoIP Nuova installazione Modulo adesione e raccolta dati Rev. 201505201"

Transcript

1 Partner: Contratto SERVIZI INTERNET WiFi e VoIP Nuova installazione Modulo adesione e raccolta dati Rev Cognome: Ragione Sociale: Data di Nascita: Partita IVA: Numero documento: Rilasciato da: Nome: Luogo di Nascita: Codice Fiscale: Doc. Identita: Rilasciato il: Indirizzo di fatturazione Via: Numero: CAP: Comune: Provincia: Indirizzo di attivazione del servizio (se diverso da quello di fatturazione) Via: Numero: CAP: Comune: Provincia: Recapiti (indirizzo e mail e cellulare devono essere indicati obbligatoriamente) Telefono fisso: E Mail: (obbligatorio) Cellulare: (obbligatorio) Fax: Servizio Dati (Barrare la casella) X Profilo Banda MCR Canone Attivazione VoIP IVA 4/1 BASE 4/1 Mbps 100/28 kbps 22,70 99,00 NO 22% inclusa SENZALIMITI 10/2 Mbps 128/28 Kbps 24,70 99,00 NO 22% inclusa TUTTOINCLUSO 10/2 Mbps 128/56 Kbps 28,70 139,00 SI 22% inclusa SENZALIMITI BUSINESS 10/2 Mbps 256/56 Kbps 28,70 98,36 NO esclusa TUTTOINCLUSO BUSINESS 10/2 Mbps 256/56 Kbps 37,70 139,00 SI esclusa 4/4 CORPORATE 4/4 Mbps 1/1 Mbps 131,15 204,92 NO esclusa 6/6 CORPORATE 6/6 Mbps 2/2Mbps 200,82 204,92 NO esclusa 8/8 CORPORATE 8/8 Mbps 3/3 Mbps 204,92 su preventivo NO esclusa Servizi VoIP (Barrare le caselle) Linea Voip base Prefisso: Attivazione Canone Mensile Pagamento e invio fattura (barrare caselle) Bimestrale anticipato Annuale anticipato Addebito diretto su conto corrente (SDD) Bollettino postale (+ 1,88 costi amministrativi) Bonifico bancario Invio fattura tramite e mail Invio fattura tramite posta di superficie (+ 0,80 costi amministrativi invio) Pagamento costo attivazione contestualmente all attivazione Addebito costo attivazione su prima fattura NOTE: FIRMA DEL CLIENTE

2 CONDIZIONI CONTRATTO DI FORNITURA SERVIZI CONNETTIVITA xdsl, Wi Fi e VoIP 1. Definizioni l testo di questa proposta contrattuale e di queste condizioni condizioni generali, che ne sono parte integrante ed essenziale, il termine: "Cliente" indica la persona fisica o giuridica che propone il seguente contratto; "Provider" il destinatario della proposta; Connettività xdsl la modalità di accesso alla rete del Provider con gateway verso l'internet mediante linee asimmetriche o simmetriche di trasporto dati anche acquisite dal Provider tramite altri operatori; Connettività Wi-Fi la modalità di accesso alla rete del Provider con gateway verso l'internet mediante punti di accesso wirless ( hot spot ) o BTS nella disponibilità del Provider; Mailbox le caselle di posta elettronica attestate sui nomi a dominio del Provider e/o del Cliente; Voice over IP o VoIP il servizio di trasporto della voce via internet su protocollo SIP, tramite appositi software e/o apparati hardware indicati nella scheda tecnica e in quella commerciale; Scheda tecnica la descrizione tecnica dei singoli servizi oggetto di questa proposta, disponibile in forma cartacea e/o elettronica anche tramite una procedura di acquisto di servizi in modalità e- commerce, che costituisce parte integrante ed essenziale di questo contratto; Scheda commerciale la proposta delle condizioni commerciali relative a costi dei servizi, modalità di pagamento (comprese autorizzazioni permanenti all'incasso, pagamenti via carta di credito e quant'altro), intestazione della proposta contrattuale, disponibile in forma cartacea e/o elettronica anche tramite una procedura di acquisto di servizi in modalità e-commerce, che costituisce parte integrante ed essenziale di questo contratto; Servizio di Assistenza è il servizio di assistenza clienti reso disponibile dal Provider al quale il cliente potrà segnalare eventuali malfunzionamenti via trouble ticket, sito web, e/o via telefono. 2. Oggetto della proposta Il Cliente propone irrevocabilmente al Provider l erogazione dei servizi selezionati fra quelli indicati (con i rispettivi costi) nella scheda commerciale, alle seguenti condizioni generali di fornitura: 2.1 Connettività Dial-up, xdsl e WI-FI (WIreless-FIdelity) Il Cliente sottoscrive un abbonamento per l'accesso alla rete del Provider con gateway verso l'internet tramite linee PSTN, ISDN, xdsl o gli hot-spot o BTS del Provider dislocati sul territorio nazionale secondo le modalità di accesso indicate dal Provider nella scheda tecnica. Il raggiungimento delle reti di altri operatori o provider è possibile nella misura in cui il gestore di rete o eventuali Provider terzi utilizzati dall'abbonato lo consentano. Le specifiche tecniche relative a velocità di trasferimento dei dati, hardware necessario per sottoscrivere un abbonamento e copertura geografica di determinati servizi, quali gli hot-spot e le BTS per l erogazione del servizio Wi-Fi, sono contenute nella scheda tecnica. 2.2 Servizio di Voice over IP Al cliente è assegnata la quantità di numeri VoIP richiesti nel modulo di adesione, con prefisso corrispondente a quello di residenza del Cliente. In condizioni di normale operatività, il servizio VoIP consente di chiamare numeri di telefonia fissa e mobile, e di essere chiamati. Il Provider potrà, a propria discrezione, dare la possibilità al Cliente di selezionare uno o più numeri fra quelli disponibili al momento dell'attivazione del servizio. Il Cliente è informato che la fruizione di questo servizio è subordinata alla disponibilità di una idonea modalità di connessione, che consenta la veicolazione di ingenti quantità di dati e agli appositi apparati e/o software. In difetto di tale requisito il Provider non garantisce la funzionalità e la disponibilità del servizio. Il servizio può essere fruito mediante hardware dedicati o software, descritti nella scheda tecnica, che potranno essere acquistati personalmente dal Cliente o richiesti in comodato d uso non gratuito al Provider nella misura in cui quest'ultimo li offra.il Cliente è informato che tramite servizi VoIP non è possibile garantire il corretto funzionamento di apparati di trasmissione dati quali ad esempio: ricevere o inviare fax, effettuare chiamate di emergenza, utilizzare POS di pagamento, modem dial-up analogici. Il Cliente dichiara di essere a conoscenza del fatto che il Provider eroga i servizi in ottemperanza alle condizioni delle autorizzazioni amministrative rilasciate dal Ministero delle Comunicazioni e/o Sviluppo Economico, in conformità alla normativa italiana e comunitaria in materia di telecomunicazioni e che il servizio fornito da o attraverso altre infrastrutture nazionali o estere, è regolato dalle legislazioni nazionali dei paesi interessati e dalla legislazione internazionale in materia, nonché dai regolamenti di utilizzo delle singole infrastrutture utilizzate. Tali normative possono e potranno prevedere eventuali limitazioni nell utilizzazione del servizio da parte del Cliente. 3. Perfezionamento del contratto ed Attivazione del Servizio Il contratto si considera perfezionato alla ricezione da parte del Provider della seguente documentazione firmata ed in originale presso la propria sede legale: Modulo di adesione Condizioni contrattuali ed informativa privacy Copia di un documento di identità in corso di validità Eventuale modulo per autorizzazione addebito in conto corrente A questo punto il Provider comunicherà al Cliente l accettazione della proposta di adesione e concorderà una data per il sopralluogo tecnico ed in caso di esito positivo del sopralluogo, l attivazione del servizio. Il servizio si riterrà attivato a conclusione del test di navigazione con esito positivo da parte del personale del Provider o da esso autorizzato. Ai sensi dell art. 64 del D.Lgs 206/2005 il cliente consumatore, entro 10 giorni lavorativi dalla data di stipula del contratto, ha diritto di recedere dallo stesso senza alcuna penalità e senza specificarne i motivi. Tale diritto si esercita con l invio, entro in termine di cui sopra, di lettera raccomandata a.r. da inoltrare alle sede legale del Provider. Il cliente non potrà esercitare il diritto di recesso qualora l attivazione del servizio sia iniziata, su sua richiesta, prima della scadenza del termine di 10 giorni lavorativi. Il recesso anticipato, per qualsiasi motivo, comporta l obbligo da parte del cliente a versare i canoni dovuti per tutta la durata del contratto. 4. Installazione e predisposizione delle attrezzature fornite dal Provider e/o da gestori di rete presso la sede del Cliente in relazione a servizi di connettività dial-up, xdsl e Wi-Fi. A seguito del perfezionamento del contratto il Provider verificherà sul posto che sussistano le condizioni tecniche ed oggettive per erogare correttamente il servizio di connettività pattuito contrattualmente. Il cliente si impegna a predisporre e consentire l accesso ai locali destinati all installazione, nonché chiedere eventuali autorizzazioni di attraversamento ed uso delle proprietà private e/o condominiali. In caso di verificare positiva il gestore comunicherà al cliente una possibile data di attivazione del servizio e concorderà in fase di sopralluogo le modalità dell eventuale installazione. L installazione standard prevede: a) posa in opera dell apparato trasmissivo, sulla proprietà dell utente, in posizione identificata dal tecnico al fine di offrire la miglior ricezione del segnale e facilmente raggiungibile con strumenti ordinari (es. scala) e senza l ausilio di mezzi speciali o ponteggi; b) realizzazione, se necessario, di (fino a) 2 fori su pareti e solette per attraversamenti di passaggio cavi; c) fornitura e posa in opera di eventuale carpenteria di supporto per antenna ricevente composta da: staffa a parete ad L o palina a ringhiera; d) fornitura e posa in opera di cavo ethernet o micro coassiale fra apparato trasmissivo e alimentatore, con inchiodatura a vista e/o passaggio all interno di cavidotto esistente e con spazio sufficiente al passaggio del cavo, per una lunghezza massima fino a 20 mt.; e) posa in opera di alimentatore per apparato trasmissivo; f) consegna di 1 unico punto di rete ethernet all interno dell edificio; g) prova di navigazione internet e/o test di banda minima garantita (se prevista) effettuato su laptop in dotazione al tecnico installatore. L installazione standard NON comprende: Lavori di cablaggio elettrico; Posa di cavi oltre i 20 mt di lunghezza e/o in luoghi che richiedano mezzi speciali e/o ponteggi; Realizzazione rete dati interna (LAN) cablata e/o wireless Tutto quanto non indicato alla voce installazione standard. 5. Noleggio o comodato degli apparati trasmissivi e/o altri apparati necessari alla fruizione del servizio Il provider fornisce in comodato al cliente d uso uno o più apparati trasmissivi denominati CPE. Gli apparati trasmissivi concessi in comodato d uso e/o noleggio devono essere restituiti al termine del contratto a cura e spese del cliente. Gli apparati in comodato d uso sono coperti da garanzia per i difetti di fabbricazione. La garanzia non copre: eventuali danni cagionati da un errato uso da parte del Cliente; interventi effettuati direttamente dal cliente o da parte di personale non autorizzato da parte del Provider; danneggiamento imputabili al cliente stesso, negligenza o difetto di manutenzione; Rimozione o alterazione dei codici identificativi o illeggibilità degli stessi. Difetti dovuti ad interruzione di elettricità (sbalzi, sovratensioni, ecc.) o ad eventi naturali ivi compresi eventi meteorologici. Atti vandalici Uso del dispositivo in difformità dalle istruzioni ricevute; Nel caso di difetto coperto dalla garanzia, il Cliente è tenuto a segnalare il problema riscontrato al Servizio di Assistenza entro 4 giorni. Il Provider potrà, a suo insindacabile giudizio decidere se sostituire o riparare l apparato. Eventuali spese di spedizione sono a carico del cliente. L eventuale canone di noleggio previsto dall offerta commerciale deve essere corrisposto periodicamente unitamente al canone del servizio. Gli apparati concessi in comodato o noleggio restano di proprietà del Provider. Il cliente si obbliga a mantenerli liberi da sequestri, pignoramenti e da qualsiasi atto o onere pregiudizievole, obbligandosi a risarcire tutti i danni cagionati dall inadempimento di tale obbligo. Il cliente assume l obbligo di conservare con cura gli apparati ricevuti, assumendosi ogni rischio relativo al loro furto, deperimento o deterioramento. Il cliente si impegna a non cedere a terzi gli apparati e a non aprire, smontare o manomettere in qualsiasi modo gli apparati. In caso di cessazione o risoluzione del contratto, il Cliente si impegna a restituire al Provider gli apparati entro 15 giorni, a proprie spese, con spedizione all indirizzo postale comunicato dal Provider. In caso di mancata restituzione (totale o parziale), o di restituzione di apparati risultanti danneggiati il Cliente si impegna a corrispondere al Provider una penale pari al valore di mercato dell apparato, con un minimo di euro 90,00+iva per ogni apparato. 6. Adempimenti verso le Autorità garanti, richieste di autorizzazioni o dichiarazioni ex D.LGV. 196/03 ed ex l. 155/04 e normative varie. Sono a carico del Cliente i costi delle procedure e degli oneri di comunicazione alle autorità garanti e di ottenimento del consenso ai sensi del DLGV 196/03, la richiesta di licenza al questore ex l. 155/05 ed i conseguenti obblighi ex art. 1 del Decreto del Ministro dell Interno del 16 agosto 2005 succ. mod. e int., e comunque tutti gli adempimenti che si

3 rendessero necessari ai sensi di norme vigenti o emanate successivamente alla data di perfezionamento del presente accordo. In particolare, spetta esclusivamente al Cliente il rispetto di quanto previsto dalla normativa in materia di diritto d'autore, con particolare riferimento alla L.633/ Assunzione di responsabilità Il Cliente si assume ogni responsabilità - man levando pertanto il Provider da qualsiasi obbligo in relazione a: richieste risarcitorie per danni inferti a terzi tramite l'uso dei servizi oggetto di questo contratto; danni subiti da esso stesso Cliente a causa di uso improprio dei servizi oggetto di questo contratto; uso improprio di software e hardware utilizzati per la fruizione del servizio (es.: contagio e diffusione di virus, generazione di traffico abusivo o illecito, veicolazione di contenuti illeciti o pericolosi). In particolare, il Cliente si fa carico delle spese legali di eventuali azioni giudiziarie che dovessero coinvolgere il Provider, cui spetta comunque il diritto di scegliere difensori, periti e consulenti. Qualora il contratto preveda la possibilità di assegnare a terze parti accessi o mailbox addizionali generate e controllate dal Cliente stesso, questi si assume la responsabilità civile per i danni provocati dall'uso improprio dei servizi aggiuntivi e si impegna a informare dei contenuti di questa proposta, dei propri diritti e delle proprie responsabilità gli intestatari dei nuovi abbonamenti. Il Cliente, avendo verificato che le caratteristiche tecniche dei servizi richiesti sono adatte all'impiego che intende farne, si assume ogni responsabilità per i danni derivanti dall'insufficienza e/o incapacità dei servizi in questione a soddisfare le sue specifiche necessità. E fatto divieto all utente di condividere l accesso alla rete, sia a titolo oneroso che gratuito se non espressamente previsto dal Contratto. E fatto divieto all utente la rivendita del servizio a terzi, salvo diverso accordo sottoscritto dalle parti. 7. Comunicazioni tra le parti e modifiche delle condizioni di contratto Il Provider informa il Cliente con un preavviso non inferiore a 30 giorni dell effettuazione di ogni modifica alle presenti condizioni. Il cliente avrà 30 giorni di tempo dalla data di ricevimento della comunicazione per comunicare tramite raccomandata A.R. destinata alla sede legale del provider la nonaccettazione delle stesse e quindi il recesso dal servizio. In mancanza di esercizio della facoltà di recesso da parte del Cliente le nuove condizioni contrattuali si riterranno accettate. Le modifiche avranno efficacia dopo 30 giorni dalla comunicazione da parte del Provider. Il provider si riserva di inviare comunicazioni di servizio a tutti gli account attivati in esecuzione di questo contratto, tramite l indirizzo che viene indicato dal cliente nel presente contratto. 8. Limitazioni di responsabilità Il Provider, configurando un'obbligazione di mezzi e non di fine, s impegna ad erogare il servizio con le caratteristiche conformi a quelle indicate nella scheda tecnica alla data di sottoscrizione del contratto, fatta salva la necessità di procedere ad aggiornamenti hardware e/o software per circostanze contingenti o necessità tecniche e organizzative. Il Provider provvede esclusivamente alla manutenzione della propria infrastruttura, e non risponde pertanto dei danni derivanti da interventi effettuati da terzi (a titolo esemplificativo) su centrali telefoniche, armadi, linee voce, linee in fibra ottica e/o dati, disturbi su trasmissioni dei ponti radio causate da terzi, nonché su apparecchiature e software nella disponibilità del cliente o di terzi. Il Provider non è responsabile di malfunzionamenti riconducibili alla configurazione di dispositivi hardware o della rete locale (LAN) del Cliente, ovvero malfunzionamento dei terminali o dei dispositivi utilizzati dal Cliente. In nessun caso il Provider può essere ritenuto responsabile per danni diretti e/o indiretti o costi (o mancati introiti) causati da mancata erogazione parziale o totale dei servizi oggetto di questo accordo per cause non a lui direttamente imputabili (es.: non disponibilità di rete da parte dei gestori di telefonia mobile, fissa, e gestori delle linee internet, assenza di energia elettrica, eventi naturali o imprevedibili, eventi meteorologici avversi, negligenza o imperizia del Cliente, negligenza o imperizia da parte di terzi, etc). Per servizi di tipo WiFi il cliente accetta il fatto che possono modificarsi le condizioni di visibilità tra il punto di trasmissione ed il punto di ricezione (a titolo esemplificativo e non esaustivo: nuove costruzioni di edifici interposte tra i due punti, crescita di piante e vegetazione, etc ) e laddove il Provider ritenga, a proprio insindacabile giudizio, di non poter intervenire per risolvere la problematica, il contratto si intenderà risolto tra le parti, senza che ciò comporti alcuna penale per le stesse. Il cliente accetta il fatto che i servizi vengono forniti mediante l utilizzo di frequenze in banda condivisa e senza protezione dalle interferenze; pertanto non può essere offerta garanzia sulla qualità del servizio. In nessun caso il Provider può essere ritenuto responsabile per danni diretti e/o indiretti causati dall'incapacità del servizio a soddisfare una necessità specifica, considerato che il Cliente ha preventivamente valutato l'adeguatezza del servizio ai propri scopi. Il Provider si riserva la facoltà di poter interrompere l erogazione del servizio oggetto del contratto in modo parziale o totale, in ogni momento anche senza preavviso, in caso di guasti alla rete ed agli apparati tecnici propri e/o di altri operatori. Il Provider non garantisce la permanenza (disponibilità) della larghezza di banda, salvo che il cliente non aderisca ad una offerta dove si fa esplicito riferimento nella scheda tecnica ad una quantità di banda minima garantita. Il Cliente dichiara di essere a conoscenza che la banda disponibile è soggetta a variazioni in relazione alla congestione della rete del Provider e/o delle reti di terzi interconnesse tramite internet. Il Provider potrà altresì sospendere il servizio qualora la Pubblica Autorità o privati denuncino un uso improprio del servizio da parte del Cliente, oppure nel caso venga registrato un traffico anomalo o un uso del servizio contrario alle leggi, ai regolamenti o alle disposizione contrattuali. Il cliente dichiara di essere a conoscenza che il Provider dispone di meccanismo denominato QoS (quality of service) che interviene nel caso di congestione (anche parziali o di alcuni tratti della rete) al fine di garantire la qualità e stabilità dei servizi di connettività principale (es. navigazione web via http, VoIP, etc), limitando l uso parziale o totale di servizi quali il download massivo di file, il P2P, lo streaming audio e/o video ed altri servizi individuati dal Provider a sua discrezione come non-prioritari. Per tutti gli altri casi (manutenzione ordinaria, aggiornamenti programmati, ecc.) verrà inviato un avviso all indirizzo di riferimento del cliente con almeno 24h di preavviso. Il Cliente prende atto che, al momento della firma del presente accordo, qualora sia previsto nel contratto anche un servizio di tipo VoIP, non tutte le numerazioni (quali ad es. i numeri d emergenza o i servizi tipo 800 o 166, 199, etc) sono fruibili mediante VoIP. Il cliente dichiara di conoscere che non può essere garantita la qualità dell audio relativa ai servizi VoIP e la disponibilità e non interruzione nel tempo degli stessi e dello stesso servizio. E fatto divieto al cliente di utilizzare il numero geografico assegnato al di fuori del distretto telefonico di appartenenza. In osservanza di quanto disposto in tema di responsabilità dalla dir.31/00/ce recepita con il DLGV 70/2003, il Provider potrà sospendere in tutto o in parte i servizi oggetto di questo contratto, o inibire l'accesso ai contenuti diffusi dal Cliente, dal momento in cui ha effettiva conoscenza, in modo preciso, dettagliato e non equivocabile della loro illiceità. Il Provider non assume alcuna responsabilità per la perdita di dati resi disponibili dal Cliente o comunque da questi impiegati tramite i servizi di cui a questo contratto, per i quali dati il Cliente non ha eseguito la copia di sicurezza periodica ex punto 18 dell allegato B del D.LGV. 196/03. Il Provider non assume alcuna responsabilità per i dati non correttamente raccolti, conservati e comunque trattati ai fini di giustizia in ossequio alla legge 155/04 e successive modifiche. Il Provider non assume alcuna responsabilità per la impossibilità e/o difficoltà di usufruire di servizi, software, o tecnologie non espressamente oggetto di questa proposta (es. Peer-to-Peer, streaming, SkyPE) a prescindere dalla circostanza che i servizi in questione siano di fatto utilizzabili. Il Provider, in relazione a quanto stabilito nel paragrafo precedente, non garantisce che servizi, software o tecnologie non espressamente oggetto di questa proposta ed eventualmente di fatto utilizzabili, continueranno a essere disponibili. 9. Servizio Assistenza Il provider mette a disposizione del Cliente un servizio di assistenza tecnica e commerciale, al quale il cliente potrà segnalare problematiche tecniche relative alla fruizione dei servizi, richiedere informazioni commerciali, o relative a pagamenti e fatture. Il servizio di assistenza tecnica sarà raggiungibile mediante sito web del Provider, dove il Cliente potrà segnalare la propria necessità in forma scritta e ricevere in tempo reale il numero di trouble ticket relativo alla propria segnalazione. Negli orari lavorativi indicati sul sito web del Provider il servizio di assistenza sarà raggiungibile anche mediante numero telefonico e/o . Ricevuta la segnalazione, il Provider provvederà a verificare la sussistenza dei gusti. Qualora il provider ritenga che la natura del guasto non sia riconducibile a propri malfunzionamenti, lo comunicherà al cliente e la richiesta di assistenza sarà considerato chiusa. Qualora il Provider ritenesse che il malfunzionamento non sia di propria pertinenza (intervento a vuoto o segnalazione a vuoto), è facoltà del provider addebitare al cliente il costo di euro 90,00+iva. Il servizio di assistenza gratuito viene erogato nelle seguenti casistiche: malfunzionamento degli apparati trasmissivi in noleggio o comodato impossibilità di fruire della banda minima garantita prevista nelle scheda tecnica del servizio scelto (se prevista) richiesta di reinvio di fatture per posta elettronica modifiche al servizio e/o al piano tariffario richiesta di attivazione di nuovi servizi Per tutti gli altri disservizi non rientranti nella casistica descritta sopra, è facoltà del Provider effettuare uno o più interventi di assistenza tecnica a pagamento presso il cliente, alle tariffe preventivate all atto della richiesta da parte del Servizio Assistenza. I costi dell assistenza a pagamento saranno addebitati sul primo ciclo di fatturazione utile del servizio. 10. Durata, recesso e rinnovo Per i servizi che non includano apparecchiature in comodato d uso, in contratto avrà durata di dodici (12) mesi, con rinnovo tacito alla scadenza per uguale periodo, con possibilità di recesso anticipato, in qualsiasi momento, in conformità al D.Lgs 7/2007 convertito in legge dall art.1 L. 40/2007. Per servizi che includano apparecchiature in comodato d uso, il contratto avrà durata di ventiquattro (24) mesi dalla data di attivazione del servizio, con rinnovo tacito alla scadenza per ulteriore dodici (12) mesi, fatta salva la possibilità di recesso anticipato, in qualsiasi momento, in conformità alla normativa vigente. In caso di recesso del contratto, il Cliente dovrà corrispondere al Provider i canoni relativi fino all avvenuta cessazione del servizio ed il traffico sviluppato. Il cliente dovrà inoltre restituire i proprie spese, entro 15 giorni, le apparecchiature in comodato d uso. Eventuali promozioni applicate sui costi del servizio, sono condizionate al mantenimento del servizio dal parte del Cliente per un periodo di almeno ventiquattro (24) mesi dalla data di attivazione. Se il cliente effettua il recesso prima di tale scadenza le promozioni decadono ed il cliente è tenuto a corrispondere un importo pari al valore delle promozioni fruite. 11. Tariffe e modalità di pagamento Secondo quanto previsto dalla scheda commerciale e dal materiale informativo relativo all opzione scelta, il Cliente si obbliga a corrispondere al Provider i corrispettivi dovuti per l utilizzo del servizio, nonché gli eventuali corrispettivi aggiuntivi per gli apparati a noleggio o comodato. Il cliente si impegna a corrispondere i suddetti importi tramite la modalità di pagamento pattuita nel contratto. Per tutti gli importi sarà emessa fattura a decadenza prevista sul contratto, che sarà inviata al cliente esclusivamente tramite posta elettronica. Il cliente sarà tenuto a stamparla su carta ed archiviarla secondo gli usi e disposizioni previsti dalla legge. Qualora sia fatta richiesta dell invio della fattura cartacea (o del bollettino postale cartaceo), saranno addebitate al Cliente i costi amministrativi per la stampa e spedizione. In caso di parziale pagamento dei corrispettivi dovuti indicati in fattura, il Provider avrà facoltà di sospendere l erogazione del servizio, mentre tutti i corrispettivi contrattualmente pattuiti continueranno ad essere fatturati fino a scadenza

4 naturale del contratto. La richiesta di riattivazione da parte del cliente per un servizio sospeso, previa regolarizzazione degli importi insoluti, comporterà un addebito di euro 14,00+iva quali costi amministrativi sostenuti per disattivazione e riattivazione. Trascorsi 30 giorni dalla data di scadenza riportata in fattura, il provider avrà facoltà di risolvere il contratto. Ogni mutazione delle coordinate di pagamento del Cliente o di dati relativi alla fatturazione dovranno essere comunicati al Provider via all indirizzo con tempestività. Nel caso di parziali o ritardati pagamenti dovuto a cause imputabili al Cliente verranno applicati a carico dello stesso interessi di mora calcolati in base al tasso Euribor maggiorato di 3,5 punti percentuali. 12. Risoluzione di diritto Il presente accordo si risolve di diritto con effetto immediato nei seguenti casi: a) Inosservanza da parte dell'abbonato delle regole di comportamento normalmente adottate nei servizi telematici o delle disposizioni tecniche o di comportamento comunicate dal Provider stesso; b) Violazione di legge commessa tramite i servizi offerti dal Provider; c) Abusi dei servizi del Provider quali, a mero titolo esemplificativo: spam (invio di messaggi non sollecitati ad un gruppo indeterminato di soggetti), mail bombing o spamming (intasamento delle caselle di posta altrui), cessione del proprio account principale a terzi, cessione a terzi, e a qualsiasi titolo, anche di uno solo dei servizi oggetto di questa proposta contrattuale ove non consentito, utilizzo eccessivo dei servizi del Provider (es.: download ripetuto di grandi quantità di dati).d) Mancato o ritardato pagamento degli importi riportati in fattura o di quanto dovuto per altre cause. Nei casi suindicati il Provider si riserva il diritto di disattivare immediatamente i servizi sottoscritti e di disabilitare le credenziali che consentono l accesso, oltre ad inibire l accesso in modalità dial-up. xdsl e wireless e/o VoIP, trattenendo la parte residua del canone di abbonamento quale risarcimento per l'inadempimento contrattuale, fatti salvi eventuali maggiori; Il Provider comunicherà la risoluzione dell'accordo mediante lettera raccomandata a.r. o PT-Postel. Nel caso di mancato o ritardato pagamento, il contratto si intenderà automaticamente risolto, senza che sia necessaria alcuna comunicazione da parte del provider, fatto salvo il versamento del canone da parte del cliente per l itero periodo contrattuale. 13 Diritto di recesso 13.1 Recesso del Cliente Il cliente potrà recedere dal contratto in qualsiasi momento e senza dover motivare la propria scelta. Nel caso di recesso il cliente sarà tenuto a versare un importo di Euro 40,00+iva a rimborso dei costi amministrativi sostenuti dal provider per la disattivazione del servizio Recesso del Provider Il Provider si riserva il diritto insindacabile di recedere dal contratto in qualsiasi momento e senza dover motivare la propria scelta. Dal momento della comunicazione del recesso, il Provider concederà al Cliente un congruo termine, comunque non superiore a 15 giorni, per migrare verso un altro fornitore di servizi. Decorso il termine in questione, il Provider provvederà a interrompere l'erogazione dei servizi di cui a questo contratto. Salvo il maggior danno subito dal Provider che potrà da questi essere compensato con quanto dovuto al Cliente per qualsiasi titolo, il Provider rimborserà al Cliente la quota di servizio pagata e non goduta. 14. Irrevocabilità della proposta e sua accettazione La presente proposta è ferma e irrevocabile da parte del Cliente. Ove il Provider ritenesse di doverla accettare potrà, a propria discrezione, comunicare tale accettazione al Cliente mediante telegramma o raccomandata a/r, ovvero dare, per quanto gli compete, diretta esecuzione alla presente proposta. Ai sensi dell'art.1327 c.c. le parti convengono che i suindicati fatti costituiscono "inizio di esecuzione" e quindi che il contratto si considererà perfetto, valido ed efficace al verificarsi di uno dei due eventi descritti. 15. Legge applicabile e Foro competente La presente proposta è soggetta alla legge italiana. Per ogni controversia relativa alla presente proposta, il Foro esclusivamente competente (con espressa esclusione di qualsiasi altro eventualmente configurabile) è quello di Barcellona P.G. (ME). 16. Disposizioni generali I rapporti fra le parti sono regolati esclusivamente dalla presente proposta che annulla ogni altra intesa scritta o verbale precedentemente intercorsa La tolleranza anche prolungata e/o reiterata da parte del Provider di violazioni ed inottemperanze compiute dal Cliente non implicano acquiescenza né limitazioni di validità ed efficacia delle clausole violate e di tutte le altre contenute nell'accordo. Ogni modifica delle condizioni e dei termini della presente proposta richiede - a pena di nullità la forma scritta. 17. Esclusioni Il Cliente è informato che, a propria discrezione, il Provider potrà modificare in senso migliorativo per il Cliente le caratteristiche tecniche del servizio senza richiedere alcun aumento di prezzo. L eventuale intervento migliorativo non implica novazione o modifica delle condizioni contrattuali e il Provider potrà, in qualsiasi momento, ripristinare le caratteristiche tecniche del servizio descritte nel contratto effettivamente perfezionato con il Cliente. Data Dichiaro di aver preso visione e di accettare tutte le condizioni contrattuali Firma della persona fisica o del legale rappresentante. Ai sensi degli artt c.c. Il Cliente dichiara di aver preso esatta e piena visione e di approvare esattamente e specificamente ognuna delle clausole di cui ai punti: 1,2,3,4,5,6,7,8,9,10,11,12,13,14,15,16,17 Firma della persona fisica o del legale rappresentante. Informativa sul trattamento dei dati personali e prestazione del consenso al trattamento, ai sensi del DLGV 196/03 e succ.modificazioni 1. I dati personali forniti dal Cliente con questa proposta saranno trattati solo per quanto necessario all'esecuzione del contratto. A tal fine, il Provider dovrà necessariamente comunicarne i dati personali ai gestori di rete per le operazioni di attivazione della linea. Ai sensi dell'art.24 DLGV 196/03 trattandosi di comunicazione necessaria e finalizzata all'adempimento di obblighi contrattuali, non è richiesto il consenso dell'interessato. Fatta eccezione per quanto sopra, i dati personali del cliente non saranno comunicati a terzi né diffusi. Ai sensi dell'articolo 24 della legge, il consenso dell'abbonato non è richiesto per questo trattamento. 2. Il Provider, nell'ambito delle procedure tecniche necessarie per l'esecuzione del contratto, registra e conserva, con procedure automatiche che garantiscono una ragionevole riservatezza, alcuni dati tecnici relativi alla fruizione dei servizi da parte del Cliente (log). Questo trattamento è indispensabile per la completa esecuzione del contratto perché consente di individuare malfunzionamenti, ripristinare la continuità del servizio e fornire elementi tecnici per la risoluzione di controversie sull'uso del servizio. Anche questo trattamento non richiede il consenso dell'interessato. Il Cliente dichiara di essere a conoscenza dell esistenza del registro elettronico del funzionamento del servizio e del tracciamento della provenienza e destinazione delle connessioni dati e del servizio VoIP (log), che viene compilato e custodito a cura del Provider o di terzi autorizzati dal Provider. Il contenuto del log di tracciamento delle connessioni ha carattere di riservatezza assoluta e potrà essere esibito solo ed esclusivamente su richiesta delle Autorità Competenti. 3. I dati personali conservati in seguito ai trattamenti descritti ai punti 1 e 2 potranno essere usati esclusivamente dal Provider per inviare al Cliente comunicazioni, anche di natura commerciale, fino a due anni dopo la conclusione del contratto. Il mancato consenso su questo punto non pregiudica l'esecuzione del contratto, ma può far mancare all'abbonato informazioni di suo interesse. 4. Le generalità del Cliente e i dati relativi al contratto e alle somme da questi eventualmente dovute al Provider potranno essere comunicate a società di recupero crediti o cedute nelle forme previste dal codice civile e delle leggi di settore. Questi trattamenti sono consentiti dalla legge e costituiscono esercizio del diritto di credito derivante dal contratto e pertanto non richiedono il consenso del Cliente. 5. Il Cliente dichiara di essere a conoscenza del fatto che, per le caratteristiche del servizio, il Provider non è in grado di controllare l'eventuale trattamento operato da terzi sui dati personali comunque immessi in rete. 6. Il Provider è il titolare del trattamento. I dati saranno conservati per la durata prescritta dalla normativa fiscale e alla scadenza saranno distrutti. Ai sensi dell'articolo 7 DLGV 196/03, il Cliente ha diritto - fra l'altro - di conoscere quali suoi dati sono trattati e di richiederne la rettifica o la cancellazione, salvo quanto disposto dai punti 1 e 2 della presente informativa. 7. Il Cliente può esercitare i diritti garantiti dall'art. 7 DLGV 196/03 inviando le proprie richieste presso la sede legale del Provider oppure via all indirizzo all'attenzione del Responsabile del trattamento. 8. Il Provider conserva i dati personali del Cliente per la durata prevista dal codice civile, da quello penale e dalle leggi, in materia di responsabilità e prescrizione. Decorso questo termine i dati saranno distrutti. Il sottoscritto Cliente, letta l'informativa, presta il proprio consenso al trattamento dei dati. Firma per presa visione dell'informativa e per la prestazione del consenso FIRMA

5 Presa D'atto servizi VoIP Premesso: che i servizi VOIP-SIP e VOIP-IAX2 ( Session Initial Protocol, Inter Asterisk Xchange Versione 2: sono i protocolli VOIP utilizzati ) consentono all'utente finale, dotato di adeguato accesso ad Internet a larga banda, di effettuare e ricevere chiamate telefoniche di base attraverso la realizzazione di una o più linee telefoniche virtuali VoIP. che per tale motivo, il servizio non si configura come un servizio sostitutivo della fonia tradizionale ( PSTN ), ma come una delle tante applicazioni a valore aggiunto erogabili su un accesso ad Internet a banda larga, con particolare riferimento all'adsl: che la funzionalità del servizio, per via della sua natura, non viene inoltre garantita in caso di congestione della rete Internet o scarsi livelli di qualità del servizio, quali ad es. banda garantita, latenza, ecc...; che l'utente finale dovrà essere dotato oltre che all'accesso ad internet di opportuno terminale VOIP-SIP. che, inoltre, il servizio, non essendo sostitutivo del servizio telefonico di base, consente di effettuare chiamate alle sole numerazioni di seguito elencate: o numeri verdi nazionali (codici 800xyz;803xyz) aperti dalla rete di WT SRLS o numeri geografici nazionali ed internazionali aperti dalla rete di WT SRLS ( iniziano per 0 o per 00; ) o numeri di rete mobili nazionali e internazionali ( che iniziano per 3 e per 00 ); o il servizio non è garantito sulle numerazioni non geografiche, quali ad esempio le numerazioni di emergenza e di pubblica utilità ( 113,112, ) le numerazioni premium, rate ( 899,...) e tutte le altre non citate ai punti precedenti; o che i servizi di connettività dati via modem e POS non possono essere garantiti Alla luce di tutto quanto ciò premesso: Il sottoscritto Codice Fiscale con la presente da formale comunicazione di presa d'atto di tutto quanto in premessa e che: la tecnologia VOIP, in quanto tecnologia di recente implementazione, fortemente innovativa ed in continua evoluzione non, per via della sua natura non può garantire un funzionamento costante dei servizi telefonici; le disfunzioni verificabili sono, pertanto, insite nelle caratteristiche tecnologiche, in continuo progresso, del prodotto e, quindi, non riferibili al servizio, all'assistenza ed all'attrezzatura della WT SRLS; la qualità del servizio dipende dal tipo di uso che se ne fa. Se il servizio è attivo su una linea ADSL tradizionale che non fa parte della rete WT SRLS, in questo caso la banda è scelta dal Cliente e non da WT SRLS e che potrebbero verificarsi saturazioni dipendenti dall'utilizzo che ne fa il cliente ad es. se si utilizza Internet per il download di file e contemporaneamente la qualità della fonia VoIP potrebbe essere scadente. Se il servizio è attivo su linea internet WT SRLS, sebbene la qualità della fonia VoIP non possa essere garantita, WT SRLS si impegna comunque a gestire una politica di QoS (quality of service) che, quando tecnicamente possibile, preservi la qualità della fonia in modo maggiore rispetto ad una linea ADSL tradizionale. la tecnologia VOIP consente, però, una grande economicità di gestione del servizio rispetto al più tradizionale e consolidato traffico telefonico su linea analogica; il vantaggio economico di tale innovativo servizio VOIP, ben compensa le sue problematiche funzionali innanzi ed in premessa citate, tanto da essere assunto quale positivo elemento di valutazione nella sottoscrizione del contratto citato in premessa. Data Firma (e timbro nel caso di aziende)

6 Autorizzazione per l ubicazione degli apparati trasmissivi su infrastrutture esistenti Ilsottoscritto Codice Fiscale Considerato che nel proprio immobile è già disponibile: (barrare una opzione) _ un palo _ una staffa a muro _ una staffa a ringhiera _ altro dichiara che tale infrastruttura di posa, ivi compresi eventuali apparati su di essa ubicati, è di proprietà, ovvero nella propria piena disponibilità. Pertanto chiede al tecnico di WT SRLS di ubicare/montare su tale infrastruttura l apparato trasmissivo concesso in comodato oggetto dell allegato contratto n. Inoltre, autorizza esplicitamente il tecnico di WT SRLS a: (barrare una o più opzioni) _ rimuovere ovvero smontare e consegnare al sottoscritto gli apparati attualmente presenti su tale infrastruttura _ spostare gli apparati presenti in tale infrastruttura _ altro Il sottoscritto manleva WT SRLS e lo stesso tecnico da qualsivoglia responsabilità e/o conseguenza relativamente alle operazioni in questione. Data In fede

7 SCHEDA ATTIVAZIONE Data / / Cliente: Luogo: MAC CPE: SERIALE: PPP Username: Servizio: Esito: BTS: SETTORE: Segnale: SNR: CCQ: Materiale Installato Cavo ETH STD Cavo ETH PVC Staffa a muro Staffa a ringhiera Altro Descrizione U.M. Qta ml ml pz pz Q.tà Strappare lungo la linea Rapporto di installazione servizi internet Cliente Luogo Data Le diamo il benvenuto in IcaroInternet, la sua nuova connessione internet in banda larga. Costi di attivazione: _ Pagato euro: _ Da addebitare su fattura Interventi extra: Annotazioni: Recapiti per assistenza tecnica e commerciale: telefono Ci contatti per qualsiasi problema! N.B.: in caso di pagamento con addebito su C/C bancario, l operazione comparirà sul prossimo estratto conto con il nome WT SRLS.

8 Mandato per addebito diretto su conto corrente - SEPA Core WT SRLS Riferimento del mandato (da indicare a cura del Creditore) Con la sottoscrizione del presente mandato il Debitore: autorizza il Creditore a disporre l addebito del conto indicato nella sezione sottostante; autorizza la Banca del Debitore ad eseguire l addebito conformemente alle disposizioni impartite dal Creditore. I campi contrassegnati con asterisco (*) sono obbligatori. Dati relativi al Debitore Nome e Cognome / Rag. Sociale* Nome del/i Debitore/i Indirizzo Via e N civico Codice postale Cod. Fiscale/Part. IVA* IBAN* Località Cod. Fiscale / Part. IVA del Debitore IBAN del titolare del conto corrente Paese Dati relativi al Creditore Rag. Sociale del W T S R L S Creditore* Nome del Creditore Cod. Identificativo* I T Codice identificativo del Creditore (Creditor Identifier) Sede Legale* V I A G V E R D I Via e N civico Codice postale P A T T I I T A L I A Località Paese Dati relativi al Sottoscrittore (Da compilare obbligatoriamente nel caso in cui Sottoscrittore e Debitore non coincidano) Nome e Cognome Cod. Fiscale Tipologia di pagamento* Ricorrente Il rapporto con la Banca è regolato dal contratto stipulato dal Debitore con la Banca stessa. Il sottoscritto Debitore ha diritto di ottenere il rimborso dalla propria Banca secondo quanto previsto nel suddetto contratto; eventuali richieste di rimborso devono essere presentate entro e non oltre 8 settimane a decorrere dalla data di addebito in conto., Luogo Data di sottoscrizione* *Firma/e Nota: I diritti del sottoscrittore del presente mandato sono indicati nella documentazione ottenibile dalla propria Banca.

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

CONDIZIONI DI CONTRATTO

CONDIZIONI DI CONTRATTO CONDIZIONI DI CONTRATTO 1. Oggetto del Contratto 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, (di seguito Wind ), offre Servizi di comunicazione al pubblico e

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A.

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. Indice INTRODUZIONE 1- PRINCIPI FONDAMENTALI... 1 2- IMPEGNI... 3 3- I SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS... 3 4- STANDARD DI QUALITÀ... 5 5- RAPPORTO CONTRATTUALE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

Sede Secondaria: Via Lorenteggio, 257-20152 Milano Reg. Imp.: 05410741002 di Roma C.F.: 05410741002 - Partita IVA: 05410741002

Sede Secondaria: Via Lorenteggio, 257-20152 Milano Reg. Imp.: 05410741002 di Roma C.F.: 05410741002 - Partita IVA: 05410741002 CONDIZIONI DI CONTRATTO INFOSTRADA PER LE AZIENDE 1. OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, sede operativa in Milano, via Lorenteggio

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA

LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA INDICE 1. CARTA DEI SERVIZI...2 2. L OPERATORE...2 3. I PRINCIPI FONDAMENTALI...2 3.1 EGUAGLIANZA ED IMPARZIALITÀ DI TRATTAMENTO...3 3.2 CONTINUITÀ...3 3.3 PARTECIPAZIONE,

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE Articolo 1 Oggetto 1. Le presenti condizioni generali disciplinano la fornitura del servizio di telefonia di base (di seguito

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO LiveCode Srls Via S. Spaventa, 27-80142 Napoli P.IVA: 07696691216 Legale rappresentante: Valerio Granato - C.F. GRNVLR76C07F839F PREMESSO CHE a) LiveCode Srls con sede

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini con cui Next.it s.r.l. (di seguito Next.it ), con sede legale in Via

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN Le presenti condizioni generali hanno lo scopo di disciplinare l utilizzo dei Marchi di proprietà della società: Gefran S.p.A. con sede in

Dettagli

Condizioni Generali di Abbonamento al Servizio Telefonico di Base

Condizioni Generali di Abbonamento al Servizio Telefonico di Base Condizioni Generali di Abbonamento al Servizio Telefonico di Base Articolo 1 - Oggetto Le presenti Condizioni Generali (di seguito Contratto ) definiscono modalità e termini secondo cui Telecom Italia

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI (Emanato con D.R. n. 57 del 21 gennaio 2015) INDICE Pag. Art. 1 - Oggetto 2 Art. 2 - Procedura

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVO AI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONI WIND Art. 1 Oggetto del contratto e definizione ART. 1.1 Condizioni Generali WIND Telecomunicazioni

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile)

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) SERVIZIO DI PORTABILITA DEL NUMERO (MNP) DA ALTRO OPERATORE MOBILE A POSTEMOBILE S.p.A. INFORMATIVA PRIVACY CONDIZIONI

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini di fornitura del servizio al Cliente

Dettagli

Condizioni generali di abbonamento al servizio telefonico di base

Condizioni generali di abbonamento al servizio telefonico di base Condizioni generali di abbonamento al servizio telefonico di base Articolo 1 - Oggetto 1. Le presenti condizioni generali disciplinano la fornitura del servizio di telefonia ai Clienti (di seguito il "Servizio")

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2)

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) Il/La sig./soc. (1) di seguito denominato/a locatore (assistito/a da (2) in persona

Dettagli

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come SI) è titolare del sito PRIVACY POLICY Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito www.stonexsmart.com ( Sito ) e tratta i tuoi dati personali nel rispetto della normativa

Dettagli

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Il presente modulo, sottoscritto e corredato della documentazione necessaria, può essere: consegnato in un qualunque Ufficio Postale

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 -

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Versione 10/04/15 SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Rifiuti dei Beni a base di Polietilene, Piazza di S. Chiara, 49 00186 ROMA) e (facoltativamente) anticipata mezzo fax Il richiedente... In persona del

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Art. 1 Oggetto Il presente modulo di assunzione di responsabilità (di seguito

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

E4A s.r.l. - Soluzioni e Tecnologie Informatiche

E4A s.r.l. - Soluzioni e Tecnologie Informatiche LISTINO FIBRA OTTICA E4A Al fine di rendere accessibili i benefici della connettività in fibra ottica al maggior numero di utenti possibili, e al tempo stesso rendere il servizio tecnicamente realizzabile,

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI LOMAGNA (Prov. di Lecco) Contratto Rep. n. del SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG 6170496661 L anno duemilaquindici addì del mese di presso

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO 1. Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità

Dettagli

Profilo Commerciale OFFERTA SPECIAL EDITION TIM Senza Problemi Super (ricaricabile)

Profilo Commerciale OFFERTA SPECIAL EDITION TIM Senza Problemi Super (ricaricabile) SPECIAL EDITION TIM Senza Problemi Super (di seguito l Offerta) è un offerta rivolta alle Aziende e/o persone fisiche intestatarie di Partita IVA, già titolari o contestualmente sottoscrittori di un Contratto

Dettagli

15067 NOVI LIGURE AL. Tel.: 0143 744516 - Fax: 0143 321556 e-mail: srtspa@srtspa.it

15067 NOVI LIGURE AL. Tel.: 0143 744516 - Fax: 0143 321556 e-mail: srtspa@srtspa.it Allegato 4) Regolamento... li... ALLA SRT - SOCIETA PUBBLICA PER IL RECUPERO ED IL TRATTAMENTO DEI RIFIUTI S.p.A. Strada Vecchia per Boscomarengo s.n. 15067 NOVI LIGURE AL Tel.: 0143 744516 - Fax: 0143

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: Banca Centro Emilia-Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Via Statale.

Dettagli

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le. sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto.

Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le. sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto. Rep. n. Prot. n. 2009/ Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto.) REPUBBLICA ITALIANA Il giorno..

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business Gentile Cliente, al fine di dare seguito alla Sua richiesta di variazione di categoria di contratto di abbonamento telefonico (di seguito Declassazione ), La invitiamo ad individuare tra i due casi sottoindicati

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE C H I E D E DICHIARA QUANTO SEGUE

DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE C H I E D E DICHIARA QUANTO SEGUE MODULO DOMANDA / NUOVO CAS-SISMA MAGGIO 2012 DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE (Dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notorietà resa ai sensi degli artt. 46 e 47

Dettagli

Distinti saluti Il responsabile

Distinti saluti Il responsabile ENTI PUBBLICI Roma, 15/05/2013 Spett.le COMUNE DI MONTAGNAREALE Posizione 000000000000001686 Rif. 2166 del 30/04/2013 Oggetto: Anticipazione di liquidità, ai sensi dell'art. 1, comma 13 del D. L. 8 aprile

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE 1 aprile 2014 1 PREMESSA Il Consorzio camerale per il credito e la finanza, in accordo con Unioncamere Lombardia, intende individuare professionalità da

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE 1 DATI ESPOSITORE Si prega di compilare in carattere stampatello. Rimini Fiera SpA non potrà essere ritenuta responsabile per errori dovuti a caratteri illeggibili. SETTORE MERCEOLOGICO (INDICARE MASSIMO

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio 1989, n. 39, in attuazione degli articoli 73 e 80 del decreto

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

DIRITTI DEI CONSUMATORI

DIRITTI DEI CONSUMATORI DIRITTI DEI CONSUMATORI 1. Quali sono i diritti dei consumatori stabiliti dal Codice del Consumo 2. Qual è la portata della disposizione? 3. Qual è l origine dell elencazione? 4. In che cosa consiste il

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Viabilità Via Frà Guittone, 10 52100 Arezzo Telefono +39 0575 3354272 Fax +39 0575 3354289 E-Mail rbuffoni@provincia.arezzo.it Sito web www.provincia.arezzo.it C.F. 80000610511 P.IVA 00850580515 AVVISO

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG)

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LOCOROTONDO Cassa Rurale ed Artigiana - Società Cooperativa Piazza Marconi, 28-70010 Locorotondo (BA) Tel.: 0804351311 - Fax:

Dettagli