Ges.Go.Net Gestione Sportiva Golf

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ges.Go.Net Gestione Sportiva Golf"

Transcript

1 Ges.Go.Net Gestione Sportiva Golf Manuale utente Sommario Requisiti di sistema... 5 Note per gli utenti di Windows Vista... 5 Procedura di installazione del programma... 6 Ulteriori operazioni da eseguire sul server... 8 Prima esecuzione del programma... 9 Aggiornamento dei programmi Funzione delle icone standard Ricerca negli archivi Scelta Azienda Gestione operatori Menu principale Utility Importa dati da vecchia versione Scarico tesserati / golf club dal server Federale Compatta database Backup del database Restore database Restore database tesserati Restore database aziende Invia a Sys Golf il log degli errori Esporta dati per rubrica Esporta dati in database comuni Ristampa carta verde Scarica i valori EGA da server Sysgolf File risultati per comitati Imposta un server proxy Creazione ulteriori aziende Chiudi tutte le connessioni Svuota intero database Pulizia archivi per nuovo anno Eliminazione esterni Chiusura/riapertura annuale tesseramento Ufficializzazione iscrizioni gare Controlla chiavi di configurazione per i web services Controlla canone sul server Sysgolf Sincronizza nominativi Crea codici fiscali per nominativi stranieri Trasferisci tesserati e circoli nei vecchi programmi Elimina movimenti handicap Archivi > Tesserati F.I.G Archivi > Nominativi

2 Inserimento di un nuovo nominativo Modifica di un nominativo esistente Cancellazione di un nominativo Stampe Archivi > Giocatori stranieri Archivi > Golf club Inserimento di un nuovo golf club Modifica di un golf club esistente Cancellazione di un golf club Stampe Archivi > Percorsi Inserimento di un nuovo percorso Modifica di un percorso esistente Cancellazione di un percorso Stampa EGA playing handicap Impostazione timing sheet Archivi > Categorie speciali Inserimento di una nuova categoria speciale Modifica di una categoria speciale esistente Cancellazione di una categoria speciale Archivi > Correttivi handicap Inserimento di un nuovo correttivo Modifica di un correttivo handicap esistente Cancellazione di un correttivo handicap Archivi > Parametri handicap Archivi > Tabelle CSA... Errore. Il segnalibro non è definito. Archivi > Qualifiche Inserimento di una nuova qualifica Modifica di una qualifica esistente Cancellazione di una qualifica Archivi > Province Inserimento di una nuova provincia Modifica di una provincia esistente Cancellazione di una provincia Archivi > Personalizzazione Tesseramento > Tesseramento F.I.G. > Richiesta tessere funzionalità disabilitata per disposizione della Federazione Italiana Golf Tesseramento > Tesseramento F.I.G. > Esito richiesta tessere funzionalità disabilitata per disposizione della Federazione Italiana Golf Tesseramento > Tesseramento F.I.G. > Richiesta duplicati tessere funzionalità disabilitata per disposizione della Federazione Italiana Golf Tesseramento > Tesseramento F.I.G. > Richiesta disattivazione tessere funzionalità disabilitata per disposizione della Federazione Italiana Golf Tesseramento > Tesseramento F.I.G. > Riesegui tesseramento da data a data funzionalità disabilitata per disposizione della Federazione Italiana Golf Tesseramento > Tesseramento AGIS > Richiesta tessere Tesseramento > Tesseramento AGIS > Invio calendario gare AGIS Tesseramento > Tesseramento AGIS > Abilita modulo web per gare AGIS Gare > Calcola hcp gioco EGA Gare > Movimenti handicap Stampe Gare > Variazioni handicap per server Federale Gare > Specifiche gare Inserimento di una nuova specifica gara

3 Modifica di una specifica gara esistente Cancellazione di una specifica gara Genera calendario per il nuovo anno Lavora sul calendario del nuovo anno Esporta i dati del calendario gare Valori CSA Gare > Caricamento iscritti Inserimento di un nuovo iscritto Cancellazione di un iscritto Funzionalità drag & drop Aggiungere un blocco di partenze Ricerca giocatore iscritto Invia SMS anomalie certificati medici agli iscritti Invia anomalie certificati medici ai circoli di appartenenza Riepilogo iscritti in base alla categoria Sposta partenze dal punto selezionato Varia intervallo di partenza da ora a ora Elimina tutti i blocchi vuoti Giocatori iscritti con handicap limitati Gare > Impostazione manuale exact hcp di gara Gare > Controlla/Modifica hcp iscritti Ricalcolo manuale Gare > Orari di partenza > Generazione Metodo generazione manuale Metodo generazione automatico Metodo generazione handicap Gare > Orari di partenza > Modifica manuale Visualizzazione in ordine di orario Aggiungere un blocco di partenze Spostare partenze dal punto selezionato Eliminare il blocco di partenze superiore Eliminare tutti i blocchi vuoti Gare > Orari di partenza > Stampa Gare > Stampa score Gare > Gestione risultati Gare > Gestione risultati score ottico Gare > Gestione classifiche Gare > Calcolo simulato CBA Gare > Chiusura giro Speciali Score d oro Inserimento di uno score d oro Aggiunta di gare a uno score d oro Iscrizione dei giocatori a uno score d oro Aggiornamento dello score d oro Generazione e stampa delle classifiche dello score d oro Gestione manuale della classifica Campionato sociale Generazione e stampa delle classifiche del campionato sociale Gestione manuale della classifica Statistiche Statistiche per handicap ed età Statistiche sulle buche Statistiche sui giocatori

4 Statistiche iscritti alle gare Visualizzazioni Gestione Starter Parametri Esami NC... Errore. Il segnalibro non è definito. Corsi > Anagrafica... Errore. Il segnalibro non è definito. Corsi > Iscrizioni... Errore. Il segnalibro non è definito. Corsi > Risultati... Errore. Il segnalibro non è definito. Prenotazioni Passaggio iniziale soci al server Passaggio iniziale percorsi al server Passaggio iniziale servizi al server Sincronizzazione soci con il server Invio calendario gare al server Gestione fasce Fasce standard Fasce giornaliere Fasce di gara Gestione servizi Gestione prenotazioni in locale Inserimento di una prenotazione Eliminazione di una prenotazione Registrare un nominativo straniero sul server Gesgolf Riservare un blocco di prenotazioni Visualizzare le informazioni relative ad una prenotazione Ricerca di una prenotazione esistente Stampa delle prenotazioni Prenotazioni ricevute da internet Prenotazioni accettate e rifiutate Ufficializzazione prenotazioni gara Invio orario di partenza al server Invio avvisi Invio dei messaggi Liste di invio SMS Modulo web Pubblicazione di una gara: operazioni preliminari Passaggio soci al server Invio percorsi al server Invio categorie speciali al server Invio calendario gare al server Pubblicazione di una gara: operazioni da eseguire per ciascuna gara Invio orario di partenza al server Invio risultati del giro al server Invio parametri classifiche al server Eliminazione di una gara dal server Invio gara sospesa al server Invio score d oro al server Invio campionato sociale al server Aziende Scelta azienda Preparazione azienda nuovo anno

5 Requisiti di sistema Per poter installare ed eseguire Ges.Go.Net. Gestione Sportiva Golf è necessario che il sistema soddisfi i seguenti requisiti: Sistema Operativo: Microsoft Windows Xp SP2 (o superiore), Windows Server 2003 SP2 (o superiore), Windows Vista, Windows 7. RAM: almeno 2 GB. (consigliati 4 GB) Spazio su disco rigido: almeno 1 GB. Processore: Intel Pentium IV compatibile o superiore (consigliato Intel Core i3 o superiore). Software installato: Microsoft Internet Explorer 8.0 o superiore, Microsoft Windows Installer 3.1 o superiore. Note per gli utenti di Windows Vista Per completare correttamente l installazione e per il corretto funzionamento del programma, potrebbe essere necessario disattivare il Controllo Account Utente. In caso di Installazione Server il nome del computer deve essere scritto con caratteri maiuscoli. Per informazioni In caso di Installazione Server è richiesta l impostazione di una condivisione di rete. Poiché potrebbe non essere possibile condividere l intero disco C, sarà necessario condividere solo la cartella SYSGOLF (per Everyone). Per farlo correttamente occorre disattivare l opzione Condivisione Protetta da Password in Gestione Rete. Torna all indice 5

6 Procedura di installazione del programma Attenzione: nel caso di installazione del programma in un architettura client server, è INDISPENSABILE eseguire l installazione dello stesso prima sul server e poi sui client. Per avviare l installazione di Ges.Go.Net. Gestione Sportiva Golf, seguire questi semplici passi: 1) installare i prerequisiti per l applicazione, localizzando la cartella Prerequisiti e fare doppio click sul file SetupPrerequisites.exe; 2) Premere Installa per avviare l installazione (senza cambiare la cartella di destinazione); 3) Dopo l estrazione dei files viene richiesto di scegliere il tipo di installazione; 6

7 4) Selezionare l opzione Installazione Server se quella che si sta installando è la macchina server, oppure l unica postazione in uso presso il cliente. Viceversa selezionare l opzione Installazione Client. Un server è quella macchina su cui risiedono tutti i database dell applicazione, mentre un client è una macchina sulla quale viene semplicemente eseguito un programma. 5) Nel caso di Installazione Server verranno installati sia Microsoft.Net Framework 2.0, sia Microsoft Sql Express 2005 (con un istanza denominata SYSGOLF dedicata esclusivamente alle applicazioni Ges.Go.Net.). Nel Caso di Installazione Client verrà invece soltanto installato Microsoft.Net Framework 2.0. Se i prerequisiti sono già presenti sulla macchina la ri-esecuzione del setup degli stessi non produrrà alcuna conseguenza; 6) Dopo aver selezionato il tipo di installazione è necessario attendere il completamento delle varie fasi del processo, senza cambiare alcuna delle proprietà predefinite; 7) ATTENZIONE: per i sistemi a 64 bit è NECESSARIO localizzare, nella cartella SMO_64, il file SQLServer2005_XMO_x64.msi ed avviarne l installazione. Tutte le informazioni si trovano comunque nel file Leggimi.txt contenuto nella cartella Prerequisiti\SMO_64. QUESTE OPERAZIONI VANNO ESEGUITE PRIMA DI COMPLETARE L INSTALLAZIONE. 8) Dopo aver completato l installazione dei prerequisiti di sistema, è possibile procedere con l istallazione del programma. Localizzare la cartella GesgoNet - Sportiva all interno del Cd, e fare doppio click sul file Setup.exe; 9) Selezionare il tipo di installazione tra Installazione Server e Installazione Client, seguendo la stessa logica decisionale adottata per l installazione dei prerequisiti; 10) Premere Avanti > per avviare l installazione. Torna all indice 7

8 Ulteriori operazioni da eseguire sul server 1) Condivisione di sistema: dopo aver completato l installazione del programma sul server, è necessario impostare una condivisione di rete per permettere ai client di accedere ad alcuni files del programma. È possibile condividere l intero disco C:\ oppure tutta la cartella C:\Sysgolf. La condivisione deve essere impostata sia in lettura sia in scrittura. 2) Configurazione del Firewall: se nel sistema è presente un firewall, è necessario configurarlo per permettere l accesso di client a Sql Server Express. Per farlo è necessario garantire accesso TCP e UDP sulla porta Torna all indice 8

9 Prima esecuzione del programma Durante la prima esecuzione del programma, è necessario impostare alcune configurazioni preliminari. La schermata che apparirà inizialmente sarà diversa in base al tipo di installazione scelto: Installazione Server Nel caso di Installazione Server è sufficiente dopo aver verificato i percorsi dei file relativi ai vecchi programmi - premere il pulsante Salva la configurazione. L applicazione verrà chiusa e il programma sarà funzionante a partire dalla successiva esecuzione. Torna all indice 9

10 Installazione Client Per completare la configurazione eseguire le seguenti operazioni: 1) inserire il nome del server nello spazio Server database, SENZA togliere il suffisso \SYSGOLF; 2) se sul server è stato condiviso l intero disco C non è necessario compiere altre operazioni. In caso contrario è necessario impostare il corretto percorso di rete verso la cartella C:\SysGolf del server negli otto campi in cui è richiesto. Ad esempio, se il nome del server fosse PC-SERVER e fosse stata condivisa la sola cartella Sysgolf, i valori da inserire negli otto campi sarebbero: a. Cartella dei files del database: \\PC-SERVER\SysGolf\GesgoNet\Data b. Cartella di backup del database: \\PC-SERVER\SysGolf\GesgoNet\Data\BK\Sportiva c. Percorso del file di log di import: \\PC-SERVER\SysGolf\GesgoNet\Comuni d. Cartella di backup Aziende: \\PC-SERVER\SysGolf\GesgoNet\Data\BK\Aziende e. Cartella dei files di log del database: \\PC-SERVER\SysGolf\GesgoNet\Data\ f. Cartella aggiornamenti: \\PC-SERVER\SysGolf\GesgoNet\Comuni g. Percorso file INI vecchi programmi: \\PC-SERVER\SysGolf\GesGolf\Sportiva \Sportiva.ini h. Percorso database Comuni: \\PC-SEREVER\SysGolf\GesgoNet\Comuni \Comuni.mdb 3) Dopo aver completato la configurazione premere il pulsante Salva la configurazione. L applicazione verrà chiusa e il programma sarà funzionante a partire dalla successiva esecuzione. 10

11 Torna all indice 11

12 Aggiornamento dei programmi Versione in rete (programma installato su più postazioni) Chiudere tutti i programmi Sysgolf Ges.Go.Net su tutti i PC. Collegarsi al sito internet Cliccare su Aggiornamenti Software. Inserire il proprio numero seriale (quello che si trova sulla lettera di licenza d uso che si trova allegata al CD di installazione dei programmi Ges.Go.Net) e cliccare sul pulsante Entra. Selezionare l aggiornamento da scaricare (i programmi della famiglia Ges.Go.Net sono i primi della lista) cliccando sull icona del dischetto sotto la scritta Download Software e salvare l aggiornamento sul disco nella cartella C:\Sysgolf\Gesgonet\Comuni del server. Sul server lanciare il programma di cui si è appena scaricato l aggiornamento: lo stesso verrà eseguito automaticamente. Premere il pulsante Installa. Le postazioni dei client si aggiorneranno, automaticamente, la prima volta che verrà lanciato il software. Versione mono utenza (programma installato su una singola postazione) Chiudere tutti i programmi Sysgolf Ges.Go.Net su tutti i PC. Collegarsi al sito internet Cliccare su Aggiornamenti Software. 12

13 Inserire il proprio numero seriale (quello che si trova sulla lettera di licenza d uso che si trova allegata al CD di installazione dei programmi Ges.Go.Net) e cliccare sul pulsante Entra. Selezionare l aggiornamento da scaricare (i programmi della famiglia Ges.Go.Net sono i primi della lista) cliccando sull icona del dischetto sotto la scritta Download Software e salvare l aggiornamento sul disco nella cartella C:\Sysgolf\Gesgonet\Comuni. Lanciare il programma di cui si è appena scaricato l aggiornamento: lo stesso verrà eseguito automaticamente. Premere il pulsante installa Torna all indice 13

14 Funzione delle icone standard Serve per inserire un nuovo record. Serve per visualizzare i dati in formato dettaglio. Serve per eseguire delle ricerche. Serve per salvare i dati appena modificati o inseriti. Serve per stampare i dati visualizzati. Serve per visualizzare i dati in formato tabellare. Serve per eliminare il record selezionato Serve per annullare le modifiche al record selezionato Serve per selezionare i campi da mostrare nella visualizzazione in formato tabellare Serve per inviare/ricevere dati verso/da i server (necessita connessione internet) Torna all indice 14

15 Ricerca negli archivi Premendo il pulsante di ricerca archivi dell applicazione: viene visualizzata questa finestra, comune a tutti gli I dati riportati in questo esempio sono riferiti alla ricerca di Nominativi di Ges.Go.Net Gestione Sportiva Golf, ma i concetti sono estendibili a tutte le applicazioni della famiglia Ges.Go.Net, e a tutti gli archivi. Di seguito viene illustrato il significato dei vari controlli: 1) Campi: vengono visualizzati i nomi di tutti i campi dell archivio sul quale si sta eseguendo la ricerca; 2) Operatori: sono tutti gli operatori logici a disposizione per la ricerca; 3) Valori Possibili: premendo questo pulsante vengono visualizzati tutti i valori possibili, presenti nell archivio, per il campo selezionato; 4) Criteri di ordinamento: serve per specificare quali criteri di ordinamento applicare; 5) Criteri di ricerca selezionati: vengono riportati tutti i criteri di ricerca inseriti. Esempio: ricerca di tutti i nominativi con exact handicap 8,9, ordinati in base al cognome e al nome. 1) Selezionare il campo Exact hcp; 2) Selezionare l operatore Uguale; 3) Cliccare il pulsante Valori Possibili; 4) Doppio click su 8,9; 5) 8,9 viene automaticamente inserito nel campo Valore o espressione; 6) Premere il pulsante Conferma Criterio, il criterio di ricerca completo viene riportato nel campo Criteri di ricerca selezionati; 7) Selezionare il campo Cognome tra i Criteri di ordinamento, selezionare l opzione Ascendente e premere il pulsante per aggiungerlo ai criteri di ordinamento; 15

16 8) Selezionare il campo Nome tra i Criteri di ordinamento, selezionare l opzione Ascendente e premere il pulsante per aggiungerlo ai criteri di ordinamento; 9) Premere il pulsante Esegui per lanciare la ricerca e visualizzare i dati recuperati dall archivio. In caso di selezioni errate sui Criteri di ordinamento, per toglierli cliccare sul tasto e impostare i criteri di ordinamento corretti. In caso di selezioni errate sui Criteri di ricerca selezionati, fare un doppio click sulla riga da eliminare. Torna all indice 16

17 Scelta Azienda La prima schermata del programma è quella relativa alla scelta dell Azienda: l applicativo viene fornito con un azienda predefinita, che avrà codice 1, anno uguale all anno corrente e nome uguale al nome del cliente. Selezionare l azienda, l operatore (nel programma è presente di default l operatore Supervisore che ha pieno accesso all applicazione) e digitare la password. La password iniziale dell operatore Supervisore è a. Si raccomanda di variarla dopo il primo accesso. Premere il pulsante Conferma per avviare il programma. Premendo il pulsante Annulla l applicazione viene invece chiusa. Nota: i dati degli operatori sono contenuti in un database comune a tutte le applicazioni della famiglia Ges.Go.Net, pertanto è possibile che, in presenza di installazioni precedenti, la password dell operatore Supervisore sia già stata cambiata. Nel caso in cui non si conosca la nuova password contattare l amministratore di sistema, non Sys Golf che non può in alcun modo essere a conoscenza delle password. 17

18 Dopo aver selezionato l azienda, comparirà la schermata iniziale del programma: Torna all indice 18

19 Gestione operatori La prima operazione raccomandata è quella di modificare la password dell operatore supervisore. Per farlo seguire questi passi: 1) Click sulla voce di menu Archivi > Operatori 2) Selezionare l operatore Supervisore, introdurre la password e premere Conferma; 19

20 3) Digitare la nuova password nel relativo campo e successivamente premere il tasto per rendere permanente la modifica. 4) E possibile creare un nuovo operatore o modificare gli operatori esistenti utilizzando i comandi appositi. Per ogni operatore può essere definito un set di permessi personalizzato, limitando ad esempio l accesso ad alcuni programmi della famiglia Ges.Go.Net. Nota: non è possibile eliminare l operatore Supervisore. Inoltre l operatore Supervisore è l unico che ha i permessi per creare eliminare gestire altri operatori. Torna all indice 20

21 Menu principale Tutte le funzionalità del programma sono accessibili dal menu principale, che è suddiviso in alcune macro aree: 1) Archivi: consultazione dell archivio tesserati F.I.G., gestione dell archivio nominativi, golf club, percorsi, categorie speciali, correttivi handicap, parametri handicap, tabelle CSA, qualifiche, province, operatori e personalizzazione; 2) Tesseramento: gestione delle procedure di tesseramento F.I.G. (disabilitata dal gennaio 2012) e AGIS; 3) Gare: calcolo dell handicap di gioco EGA, consultazione schede movimenti handicap, gestione delle specifiche gare, iscritti, orari di partenza, stampa score, risultati, classifiche, chiusura giri di gara; 4) Speciali: gestione score d oro e campionato sociale; 5) Statistiche: calcolo delle statistiche per handicap ed età, buche, giocatori, passaggi campo, iscritti alle gare; 6) Visualizzazioni: gestione ed impostazioni delle visualizzazioni; 7) Esami NC: gestione dei corsi per gli esami NC; 8) Prenotazioni: passaggio dati al server, gestione delle prenotazioni e degli avvisi; 9) Modulo Web: passaggio dati al server per la visualizzazione sul web (orari, classifiche, etc.); 10) Aziende: gestione delle aziende (scelta, preparazione etc.); 11) Utility: import dei dati, manutenzione del database etc.; 12) Uscita: per chiudere il programma; 13)?: informazioni sul programma; Le funzionalità sono illustrate nel manuale seguendo la sequenza logica delle operazioni. Torna all indice 21

22 Utility Importa dati da vecchia versione Questo comando è utile per importare i dati di base dalla vecchia versione (Ges.Go.2000) del programma di Gestione Sportiva Golf. ATTENZIONE: utilizzare questa procedura SOLO partendo da un database vuoto. 1) Selezionare il file Sport.mdb nella cartella dell azienda che si desidera importare. Per la posizione degli archivi si prega di fare riferimento alla documentazione della precedente versione del programma; 2) Premere il pulsante Apri; 22

23 3) Selezionare gli oggetti da importare: tipicamente vanno selezionati tutti gli oggetti; 4) Premere il pulsante Avvia import per completare l operazione. Attenzione!! Controllare bene il log di importazione. Se ci sono degli errori, correggerli nella vecchia gestione e ripetere l operazione di importazione (prima di ripetere l operazione di importazione nel menù utility eseguire il punto Svuota intero database). IMPORT DELLO SCORE D ORO Per importare lo Score d Oro è necessario seguire scrupolosamente queste istruzioni: Creare le specifiche degli score d oro esistenti nel vecchio programma anche nel nuovo, copiando esattamente tutti parametri degli score d oro esistenti. Gli score d oro vanno caricati ESATTAMENTE nello stesso ordine in cui sono stati caricati i vecchi: allo score d oro con codice 1 nei nuovi programmi, va associato il primo score d oro esistente nei vecchi programmi (ad esempio con codice = 5000). Attenzione: va creato uno score d oro per ogni score d oro esistente nella vecchia Gestione Sportiva, anche se in quest ultima non viene usato. Nel nuovo programma è necessario creare una specifica gara per ciascuna specifica di score d ora appena caricata. Per questa gara fittizia deve essere scelta una data precedente al momento in cui si effettua l allineamento degli score d oro (nell esempio qui descritto le gare sono state caricate con data 1 settembre). Deve trattarsi di una gara singola, ad un giro, con categoria unica (-9 36) sia per gli uomini sia per le donne, a cui DEVE NECESSARIAMENTE essere associato il percorso che è stato scelto nello score d oro cui la gara è virtualmente associata (es. Percorso Rosso per lo Score d Oro che si disputa sul Percorso Rosso). Aggiungere le gare fittizie appena create come gare valide dei rispettivi score d oro. Importare iscritti e risultati parziali dei vecchi score d oro: per farlo selezionare la voce Importa dati da vecchia versione dal menu Utility, selezionare il database corretto e cliccare sulla casella Risultati score d oro. La schermata che appare sarà come quella sottostante. 23

24 In corrispondenza di ciascuna riga della tabella, va associato il codice gara corretto al codice score d oro proveniente dai vecchi programmi. Nel nostro esempio abbiamo due score d oro (5000 e 5001) per i quali abbiamo creato due gare fittizie in data 1 settembre, che hanno rispettivamente codice 2441 e Dunque assoceremo la 2441 alla 5000 e la 2442 alla Dopo aver inserito i codici corretti premere il pulsante Avvia import ed attendere il completamento dell operazione. Impostare i parametri di calcolo per le classifiche degli score d oro. Stampare una classifica. Proseguendo nella gestione, quando si disputerà una gara valida per lo score d oro, sarà necessario forzare una rigenerazione delle classifiche parziali prima della stampa delle classifiche. Per quest operazione, come per tutte le normali operazioni legate alla gestione delle gare speciali, si prega di far riferimento al manuale utente. Torna all indice Scarico tesserati / golf club dal server Federale Questa utility server per eseguire lo scarico dei tesserati e dei golf club. 24

25 1) Selezionare i dati da scaricare (l opzione RAR è più veloce per scaricare l intero archivio dei Tesserati). 2) Premere sul pulsante Scarica. Torna all indice 25

26 Compatta database Questa utility server per eseguire la compattazione del database; Torna all indice Backup del database Questa utility esegue un backup del database e lo salva in una directory predefinita. Il nome del file di backup è così composto: data ora_nome database_versione.bak (ad esempio _10_2010_11_10_31_Sportiva_1_2010_V1064.bak). Il nome del database è composto dal nome logico (in questo caso Sportiva) dal codice azienda e dall anno dell azienda. ATTENZIONE: questa procedura non sostituisce il salvataggio su supporti esterni che deve sempre essere effettuato per prevenire la perdita dei dati. Per questa ragione è INDISPENSABILE pianificare una politica di salvataggio a frequenza almeno giornaliera delle cartelle relative ai database sul server. In particolare: - Famiglia di programmi GesgoNet (nuovo programmi), salvare la cartella C:\Sysgolf\GesgoNet\Data\BK\. - Famiglia di programmi GesGolf (vecchi programmi), salvare la cartella C:\Sysgolf\Gesgolf\. Torna all indice Restore database Questa utility permette di ripristinare il backup di un database creato con il punto descritto in precedenza. 26

27 1) Selezionare il backup da ripristinare; 2) Premere il pulsante Apri per avviare il ripristino. ATTENZIONE: questa procedura sovrascrive completamente i dati e la struttura del database in uso e pertanto va utilizzata con estrema cautela Per questa ragione è INDISPENSABILE pianificare una politica di salvataggio a frequenza almeno giornaliera delle cartelle relative ai database sul server. In particolare: - Famiglia di programmi GesgoNet (nuovo programmi), salvare la cartella C:\Sysgolf\GesgoNet\Data\BK\. - Famiglia di programmi GesGolf (vecchi programmi), salvare la cartella C:\Sysgolf\Gesgolf\. Torna all indice Restore database tesserati Questa utility permette di ripristinare il backup del database dei tesserati che il programma salva in modo automatico ogni giorno. Restore database aziende Questa utility permette di ripristinare il backup del database aziende che il programma salva in modo automatico ogni giorno. 27

28 Invia a Sys Golf il log degli errori Questa utility permette di inviare a Sys Golf il file di log degli errori per la risoluzione dei problemi legati al programma. Esporta dati per rubrica Questa utility permette di esportare i dati dei golf club e dei nominativi in formato csv per poter essere importati nella rubrica. 1) Selezionare quali dati esportare. 2) Premere sul pulsante Esporta. Al termine dell esportazione il programma indicherà dove vengono salvati questi file. Torna all indice Esporta dati in database comuni Questa utility permette di esportare alcuni dati nel database comuni, per permettere agli utenti di gestirli a loro piacimento. Al termine dell esportazione il programma indicherà dove si trova il database comuni. Ristampa carta verde Questa utility permette in caso di necessità di ristampare una carta verde. 28

29 1) Selezionare quali carte verdi ristampare. 2) Premere sul pulsante Conferma. Torna all indice Scarica i valori EGA da server Sysgolf Questa utility permette di scaricare dal server Sysgolf i dati sempre aggiornati dei percorsi EGA dei circoli di golf italiani. File risultati per comitati Questa utility permette di creare il file dei risultati per i comitati regionali. Imposta un server proxy Questa utility permette di impostare un server proxy in caso sia necessario per uscire verso internet. 29

30 Creazione ulteriori aziende Questa utility, che può essere eseguita correttamente, soltanto sul server, permette di creare una nuova azienda a partire da un azienda esistente. È utile per effettuare delle prove senza compromettere l integrità dei dati dell azienda usata normalmente. 1) Selezionare l azienda da utilizzare come base e premere il pulsante Conferma; 2) Inserire il Codice nuova azienda (numerico diverso da quello dell azienda selezionata); 3) Inserire l Anno nuova azienda (può essere il medesimo dell azienda selezionata); 4) Inserire il Nome della nuova azienda e premere il pulsante Conferma. 5) Nel caso in cui si verificassero degli errori di accesso ai file, ri-premere il pulsante Conferma fino al messaggio di avvenuta creazione dell azienda. Torna all indice Chiudi tutte le connessioni Questa utility chiude tutte le connessioni attive sul database in uso: va utilizzata SOLO in caso di problemi durante particolari operazioni (ad esempio la creazione o duplicazione azienda) e SOLO nel caso in cui nessun altro operatore stia utilizzando il programma su altre postazioni. Svuota intero database Questa utility permette di eliminare l intero contenuto del database in uso. Prima della cancellazione il programma provvede a creare autonomamente una copia di backup del database. ATTENZIONE: questa procedura elimina tutti i dati di tutti gli archivi nel database in uso e pertanto va utilizzata solo su aziende di prova e solo nell assoluta sicurezza di avere a disposizione delle copie di backup del database stesso. 30

31 Pulizia archivi per nuovo anno Questa procedura deve essere eseguita nell azienda del nuovo anno nel caso in cui lo sdoppiamento dell azienda non sia stato eseguito a fine anno. Torna all indice Eliminazione esterni Questa utility deve essere eseguita per eliminare tutti i giocatori esterni che hanno partecipato alle gare. ATTENZIONE: l eliminazione viene eseguita solo nel caso in cui il nominativo non sia presente in altri archivi. Chiusura/riapertura annuale tesseramento Questa utility, generalmente, NON DEVE MAI essere utilizzata in quanto questa operazione viene eseguita in modo automatico dalla procedura che si occupa della preparazione azienda del nuovo anno. Ufficializzazione iscrizioni gare Questa utility trasferisce i nominativi degli esterni iscritti alle gare nell archivio nominativi della vecchia gestione sportiva golf e successivamente trasferisce i nominativi degli esterni iscritti ad una determinata gara (selezionata) nell archivio nominativi della vecchia gestione sportiva golf. Controlla chiavi di configurazione per i web services Questa utility permette di controllare la corretta configurazione per gli indirizzi dei web services con cui deve dialogare il programma. Controlla canone sul server Sysgolf Questa utility permette di controllare il proprio canone con il server Sysgolf. Sincronizza nominativi Questa utility permette di esportare i nominativi soci creati nel programma verso la vecchia gestione e di aggiornare i dati eventualmente modificati nelle anagrafiche esistenti. In questo modo tutte le operazioni di inserimento e modifica sui soci possono essere effettuate unicamente in Ges.Go.Net Gestione Sportiva Golf ed esportate verso l ambiente Ges.Go Crea codici fiscali per nominativi stranieri Questa utility permette generare e salvare in anagrafica un codice fiscale per tutti i nominativi che non hanno un numero tessera né un codice fiscale. Questo dato verrà utilizzato per poter importare correttamente i movimenti nella futura Ges.Go.Net Gestione Incassi Golf. Trasferisci tesserati e circoli nei vecchi programmi Questa utility permette di trasferire i tesserati ed i golf club negli archivi dei programmi della famiglia Ges.Go.2000 (non più in grado di dialogare con il server federale). Elimina movimenti handicap Questa utility permette di ripulire l archivio dei movimenti handicap dei soci, ad esempio per cancellare movimenti scaricati per errore. Torna all indice 31

32 32

33 Archivi > Tesserati F.I.G. Questo punto del menu permette di consultare l archivio tesserati F.I.G.. Per accedervi cliccare, nel menu principale, la voce Archivi > Tesserati F.I.G.. ATTENZIONE: i dati visualizzati in questo archivio devono essere mantenuti costantemente aggiornati utilizzando il punto del menu relativo allo scarico dei tesserati che si trova sotto le utility. Per rendere più immediata la consultazione, vengono messi in evidenza con colori diversi alcuni dati (data tessera non rinnovata per quell anno, certificato medico scaduto, etc.). All apertura vengono visualizzati solo i primi tesserati dell archivio: per cercare uno o più nominativi inserire parte del cognome e/o del nome nei campi relativi. Torna all indice Archivi > Nominativi Dal menu principale selezionare la voce Archivi > Nominativi per accedere alla gestione dell anagrafica dei nominativi dell archivio locale. 33

34 34

35 Inserimento di un nuovo nominativo Cliccare sull icona per la creazione di un nuovo record. La visualizzazione passa in modalità dettaglio. 1) Inserire il cognome ed il nome. In caso il nominativo da inserire sia un tesserato italiano a questo punto cliccare sull icona e selezionarlo dall elenco che verrà visualizzato. In questo modo tutti i dati sportivi verranno automaticamente inseriti all interno di questa interfaccia. ATTENZIONE: questo è l unico modo per poter inserire i tesserati italiani; 2) Per inserire invece un nominativo straniero, prelevandolo dal relativo archivio federale, occorre utilizzare l icona. 3) Selezionare il codice del circolo di golf di appartenenza (richiedente della tessera); 4) [opzionale] Inserire l eventuale cognome aggiuntivo; 5) [opzionale] Indicare l eventuale luogo di nascita; 6) [opzionale] Inserire l eventuale n di telefono dell abitazione; 7) [opzionale] Inserire l eventuale n di telefono dell ufficio; 8) [opzionale] Inserire l eventuale n di fax; 9) [opzionale] Inserire l eventuale n di cellulare; 10) [opzionale] Indicare l eventuale indirizzo ; 11) Selezionare il test socio; 35

36 12) Selezionare il sesso; 13) Selezionare il test avviso (utilizzato per il pacchetto prenotazioni ed sms); 14) Selezionare la privacy sms (utilizzato per il pacchetto prenotazioni ed sms); 15) Selezionare la privacy classifiche online (utilizzato per il pacchetto modulo web); 16) Inserire il codice fiscale (obbligatorio solo per i tesserati di nazionalità italiana); 17) [opzionale] Selezionare una qualifica tra quelle presenti (per inserire una nuova qualifica fare riferimento a questo manuale nella sezione Archivi > Qualifiche); 18) [opzionale] indicare l eventuale anno di iscrizione al circolo; 19) [opzionale] utilizzare i campi Note(1), Note(2), Note(3) per indicare informazioni a proprio piacimento. Per la personalizzazione delle diciture Note(1), Note(2), Note(3) fare riferimento a questo manuale nella sezione Archivi > Personalizzazione; 20) Selezionare una nazionalità tra quelle presenti; 21) Selezionare l uso dell eventuale indirizzo secondario; 22) Inserire i dati relativi all indirizzo principale; 23) [opzionale] Inserire i dati relativi all indirizzo secondario; 24) Cliccare sulla tab Dati sportivi per proseguire con l inserimento dei dati; 25) Selezionare un tipo giocatore tra quelli presenti; 26) Indicare l exact handicap e l exact handicap di inizio anno; 27) Inserire la data di nascita; 28) [opzionale] Inserire l indicativo relativo all armadietto; 29) [opzionale] Inserire l indicativo relativo al posto mazze; 30) Selezionare il tipo certificato medico tra quelli presenti; 31) Indicare se il certificato medico risulta consegnato; 32) Inserire la data di scadenza del certificato medico. Per omettere questo dato rimuovere la spunta dalla check box accanto alla data; 33) Indicare se la tessera F.I.G. deve essere richiesta; 34) Indicare se deve essere inviato il giornale; 35) Indicare se il nominativo è un tesserato libero; 36) Nel caso il nominativo abbia i requisiti indicare se la tessera AGIS deve essere richiesta; 37) Premere l icona di salvataggio per rendere effettivo l inserimento. Le tab Movimenti handicap, Risultati gare, Dati statistici mostrano solo dati in consultazione. Modifica di un nominativo esistente È possibile modificare un nominativo esistente sia in visualizzazione tabellare, sia in visualizzazione di dettaglio. Nella visualizzazione tabellare i campi modificabili sono quelli la cui intestazione è scritta con carattere nero. Tutti gli altri campi non sono direttamente modificabili. 36

37 Cliccare nella cella da modificare e inserire o selezionare il nuovo valore. Spostandosi su un altra cella o un altra riga il cambiamento sarà automaticamente confermato. Per interrompere un operazione di modifica premere il tasto ESC della tastiera. In alternativa cliccare sull icona che permette di passare alla visualizzazione di dettaglio, modificare il campo desiderato e premere il pulsante di salvataggio per confermare il cambiamento. Cancellazione di un nominativo È possibile eliminare un nominativo SOLTANTO se per esso non sono presenti dei movimenti nei vari archivi. Per eliminare un nominativo: 1) Visualizzazione tabellare: selezionare l intera riga e premere il tasto CANC della tastiera; 2) Visualizzazione di dettaglio: utilizzare il pulsante per eliminare il record corrente. Nominativi registrati su Gesgolf.it Per i nominativi che si sono registrati autonomamente sul sito Gesgolf.it, viene visualizzata la seguente informazione aggiuntiva: Il pulsante Elimina la registrazione su Gesgolf.it permette di eliminare la registrazione (ad esempio se il giocatore ha dimenticato la password e non ha più accesso all indirizzo utilizzato al momento della registrazione. Stampe Cliccando sull icona della stampante è possibile accedere ad un interfaccia che permette di selezionare un ampio set di stampe. Per quanto concerne la stampa etichette i modelli compatibili sono Avery J8162,J8562,L7562. Fare riferimento al seguente documento Formato etichette. Il formato delle stampe è fisso ma selezionando la voce Stampa personalizzata è possibile impostarne il layout. 37

38 Vediamo in dettaglio come costruire una stampa personalizzata. Premere Conferma per accedere all impostazione delle colonne che devono comparire sulla stampa. Si possono selezionare al massimo 8 colonne. 38

39 1) Selezionare la prima colonna (campo) che si desidera e premere il bottone per impostare la giusta posizione all interno della stampa; 2) Eseguire la stessa procedura per tutte le altre colonne che si desiderano; ATTENZIONE: in questa interfaccia si selezionano le colonne che si vogliono stampare ma non i dati. Per quelli utilizzare sempre la ricerca cliccando precedentemente sull icona Torna all indice 39

40 Archivi > Giocatori stranieri. Questo punto del menu permette di consultare l archivio dei giocatori stranieri caricati sul server F.I.G. Per accedervi cliccare, nel menu principale, la voce Archivi > Giocatori stranieri. ATTENZIONE: i dati visualizzati in questo archivio devono essere mantenuti costantemente aggiornati utilizzando il punto del menu relativo allo scarico dei tesserati che si trova sotto le utility. Per rendere più immediata la consultazione, vengono messi in evidenza con colori diversi alcuni dati (data tessera non rinnovata per quell anno, certificato medico scaduto, etc.). All apertura vengono visualizzati solo i primi tesserati dell archivio: per cercare uno o più nominativi inserire parte del cognome e/o del nome nei campi relativi. Torna all indice 40

41 Archivi > Golf club Dal menu principale selezionare la voce Archivi > Golf club per accedere alla gestione dell anagrafica dei golf club. Per mantenere aggiornato questo archivio fare riferimento alla voce relativa allo scarico tesserati / golf club dal server Federale. 41

42 Inserimento di un nuovo golf club Cliccare sull icona per la creazione di un nuovo record. La visualizzazione passa in modalità dettaglio. 1) Inserire il nome completo del golf club; 2) [opzionale] indicare l indirizzo completo; 3) [opzionale] inserire il n di telefono; 4) [opzionale] inserire il n di fax; 5) [opzionale] indicare il presidente; 6) [opzionale] indicare il segretario; 7) [opzionale] indicare l indirizzo ; 8) [opzionale] indicare il sito internet; 9) Inserire il nome breve; 10) Indicare il n delle buche; 11) Selezionare un giorno di chiusura tra quelli presenti; 12) Selezionare se statuto adeguato; 13) Selezionare il test club tra quelli presenti; 14) Indicare la zona. 42

43 Modifica di un golf club esistente È possibile modificare un golf club esistente sia in visualizzazione tabellare, sia in visualizzazione di dettaglio. Nella visualizzazione tabellare i campi modificabili sono quelli la cui intestazione è scritta con carattere nero. Tutti gli altri campi non sono direttamente modificabili. Cliccare nella cella da modificare e inserire o selezionare il nuovo valore. Spostandosi su un altra cella o un altra riga il cambiamento sarà automaticamente confermato. Per interrompere un operazione di modifica premere il tasto ESC della tastiera. In alternativa cliccare sull icona che permette di passare alla visualizzazione di dettaglio, modificare il campo desiderato e premere il pulsante di salvataggio per confermare il cambiamento. Cancellazione di un golf club È possibile eliminare un golf club SOLTANTO se per esso non sono presenti dei movimenti nei vari archivi. Per eliminare un golf club: 1) Visualizzazione tabellare: selezionare l intera riga e premere il tasto CANC della tastiera; 2) Visualizzazione di dettaglio: utilizzare il pulsante per eliminare il record corrente. ATTENZIONE: è possibile inserire golf club partendo dal codice 1000 in quanto l inserimento riguarda solo anagrafiche di circoli non italiani. Lo stesso ragionamento vale per la modifica e la cancellazione Stampe Cliccando sull icona della stampante è possibile accedere ad un interfaccia che permette di selezionare un set di stampe. Per quanto concerne la stampa etichette i modelli compatibili sono Avery J8162,J8562,L7562. Fare riferimento al seguente documento Formato etichette. Il formato delle stampe è fisso ma selezionando la voce Stampa personalizzata è possibile impostarne il layout come già discusso per la parte relativa ai nominativi. Torna all indice 43

44 Archivi > Percorsi Dal menu principale selezionare la voce Archivi > Percorsi per accedere alla gestione dell anagrafica dei percorsi. Inserimento di un nuovo percorso Cliccare sull icona per la creazione di un nuovo record. 1) Inserire la descrizione del percorso; 2) Selezionare un percorso certificato EGA, da associare al percorso, tra quelli presenti; 3) Indicare se è un percorso a 9 buche certificato; 4) Selezionare la coppia di tees; 5) Inserire i dati relativi ai metri uomini e donne; 6) Inserire i colpi delle buche; 7) Inserire il par delle buche. Modifica di un percorso esistente Modificare il campo desiderato e premere il pulsante di salvataggio per confermare il cambiamento. Cancellazione di un percorso È possibile eliminare un percorso SOLTANTO se per esso non sono presenti dei movimenti nei vari archivi. Per eliminare un percorso: 1) Utilizzare il pulsante per eliminare il record corrente. 44

45 Stampa EGA playing handicap Per avere la stampa dei valori EGA playing handicap relativi ad un percorso certificato cliccare sul bottone. Impostazione timing sheet Premere il bottone per impostare il tempo di gioco relativo ad ogni buca di un percorso(riferita ad una coppia di tees). Il tempo deve essere impostato in minuti e va da 1 a 60. Torna all indice 45

46 Archivi > Categorie speciali Dal menu principale selezionare la voce Archivi > Categorie speciali per accedere alla gestione dell anagrafica delle categorie speciali. Le categorie speciali vengono utilizzate per identificare tipi di giocatori nell iscrizione alle gare. Inserimento di una nuova categoria speciale Posizionarsi sull ultima riga (contrassegnata da *). 1) Inserire la lettera che identifica la categoria speciale; 2) Inserire la descrizione; 3) Spostarsi su un altra cella o un altra riga per confermare l inserimento. Modifica di una categoria speciale esistente Modificare il campo desiderato e spostarsi su un altra cella o un altra riga. Il cambiamento sarà automaticamente confermato. Cancellazione di una categoria speciale È possibile eliminare una categoria speciale SOLTANTO se per essa non sono presenti dei movimenti nei vari archivi. Per eliminare un percorso: 1) Selezionare l intera riga e premere il tasto CANC della tastiera; ATTENZIONE: alcune categorie speciali non possono essere ne modificate ne cancellate in quanto sono necessarie al corretto funzionamento del programma. Torna all indice 46

47 Archivi > Correttivi handicap Dal menu principale selezionare la voce Archivi > Correttivi handicap per accedere alla gestione dell archivio correttivi handicap. I correttivi handicap vengono utilizzati all interno delle specifiche gare. Inserimento di un nuovo correttivo Cliccare sull icona per la creazione di un nuovo record. 1) Inserire la descrizione del correttivo handicap; 2) Indicare per ogni valore di HCP il relativo vantaggio; 3) Cliccare sull icona del salvataggio per confermare l inserimento. Modifica di un correttivo handicap esistente Modificare il campo desiderato e premere il pulsante di salvataggio per confermare il cambiamento. 47

48 Cancellazione di un correttivo handicap È possibile eliminare un correttivo SOLTANTO se per esso non sono presenti dei movimenti nei vari archivi. Per eliminare un percorso: 1) Utilizzare il pulsante per eliminare il record corrente. 2) ATTENZIONE: verificare di non dimenticare nessuna corrispondenza HCP -> Vantaggio in quanto questo porterebbe ad un errato calcolo dell handicap di gioco. Torna all indice 48

49 Archivi > Parametri handicap Dal menu principale selezionare la voce Archivi > parametri handicap per consultare la tabella relativa ai parametri handicap. ATTENZIONE: questa tabella è di pura consultazione in quanto viene fornita e gestita automaticamente dal programma. Torna all indice 49

50 Archivi > Qualifiche Dal menu principale selezionare la voce Archivi > Qualifiche per accedere all anagrafica delle qualifiche. Le qualifiche vengono utilizzate all interno dell archivio nominativo per completare l anagrafica. Inserimento di una nuova qualifica Posizionarsi sull ultima riga (contrassegnata da *). 1) Inserire la descrizione della qualifica; 2) Spostarsi su un altra cella o un altra riga per confermare l inserimento. Modifica di una qualifica esistente Modificare la descrizione della qualifica e spostarsi su un altra riga. Il cambiamento sarà automaticamente confermato. Cancellazione di una qualifica È possibile eliminare una qualifica SOLTANTO se per essa non sono presenti dei movimenti nei vari archivi. Per eliminare una qualifica: 1) Selezionare l intera riga e premere il tasto CANC della tastiera; Torna all indice 50

51 Archivi > Province Dal menu principale selezionare la voce Archivi > Province per accedere all archivio delle province. Inserimento di una nuova provincia Posizionarsi sull ultima riga (contrassegnata da *). 1) Inserire la sigla della provincia 2) Inserire la regione di appartenenza; 3) Spostarsi su un altra cella o un altra riga per confermare l inserimento. Modifica di una provincia esistente Questa opzione non è disponibile in quanto l archivio viene già fornito. Cancellazione di una provincia È possibile eliminare una provincia SOLTANTO se per essa non sono presenti dei movimenti nei vari archivi. Per eliminare una provincia: 1) Selezionare l intera riga e premere il tasto CANC della tastiera; Torna all indice 51

52 Archivi > Personalizzazione Dal menu principale selezionare la voce Archivi > Personalizzazione per accedere alle impostazioni di personalizzazione. La tab Tesseramento contiene i dati relativi alla gestione del tesseramento. In linea di massima questi parametri non dovrebbero essere modificati in quanto vengono gestiti in modo automatico dal programma. 52

53 La tab Score raggruppa i dati per la personalizzazione della stampa score. 1) Selezionare il tipo di score tra quelli presenti 2) Indicare la stampante utilizzata in caso di score a modulo continuo; 3) Indicare gli eventuali margini superiore/sinistro per la corretta centratura in caso di score a modulo singolo o ottico. La tab Gare permette di impostare i parametri relativi alla gestione delle gare. Le date di controllo permettono di identificare la categoria (nel nostro caso si parla di categorie speciali) a cui appartiene un giocatore in base alla data di nascita. E possibile indicare il n di giocatori che devono apparire nelle classifiche per le premiazioni. Selezionare invia mail al circolo per certificati non corretti per far si che il programma invii al circolo di appartenenza del giocatore una mail in caso di certificato medico non corretto. Selezionare invia SMS al giocatore per certificato non corretto per inviare al giocatore un SMS in caso di certificato medico non corretto. 53

54 La tab Varie contiene i seguenti dati: Campo libero 1 Campo libero 2 Campo libero 3 Impostare qui la descrizione delle diciture presenti nell archivio nominativo corrispondenti ai campi liberi descrittivi. Separatore file CSV Indicare qual è il separatore da utilizzare all interno dei file CSV. In questo caso viene utilizzato per il file della rubrica. Server SMTP Utente SMTP Passw. SMTP Mail Sys Golf Usa una connessione SSL Impostare questi parametri per permettere al programma di inviare mail verso Sys Golf. In questo caso viene utilizzato per inviare il file di log in caso di errori del programma. Nella tab Prenotazioni si possono parametrizzare i dati relativi alle prenotazioni e agli avvisi mail/sms: Selezionare Avviso in caso di N SMS inferiore a e impostare il relativo valore per ottenere un messaggio di avviso quando gli SMS residui risultano inferiore a questo parametro. Indicare il mittente SMS che deve comparire all interno del messaggio. Impostare il mittente che comparirà all interno delle mail inviate ai giocatori. Per l utilizzo delle prenotazioni su internet selezionare Gestione prenotazioni in modalità online. 54

55 Selezionare Invia SMS alla conferma della prenotazione per inviare al giocatore un SMS alla conferma dell accettazione della prenotazione. Se si vuole che il programma sincronizzi le prenotazioni in modo automatico, selezionare la relativa voce ed impostare l intervallo in minuti. Nella tab Modulo web sono presenti i parametri per la personalizzazione del modulo web. Selezionare Mostra non registrati per visualizzare i giocatori esterni che sono tesserati per un circolo che non pubblica le classifiche su GesGolf. Selezionare Mostra score per rendere consultabile lo score completo dei giocatori. Selezionare Mostra non tesserati per visualizzare i giocatori non tesserati oppure professionisti. Selezionare le voci del gruppo Area riservata per personalizzare la visibilità dei dati. Per confermare le modifiche premere il bottone Conferma. Torna all indice 55

56 Tesseramento > Tesseramento F.I.G. > Richiesta tessere funzionalità disabilitata per disposizione della Federazione Italiana Golf Dal menu principale selezionare la voce Tesseramento > Tesseramento F.I.G. > Richiesta tessere per accedere alla procedura di richiesta tessere F.I.G. Per una corretta richiesta procedere in questo modo. 1) Selezionare il modo di esecuzione Simulato; 2) Premere il bottone conferma e verificare che i dati riportati nella stampa siano corretti; 3) Selezionare il modo di esecuzione Effettivo e premere conferma se i dati della stampa simulata sono corretti. Il programma invierà i dati al server Federale per la procedura di tesseramento. ATTENZIONE: nel caso i dati della stampa simulata non siano corretti, verificare in archivio nominativi il test richiesta tessera ed il test emessa richiesta tessera FIG. Torna all indice 56

57 Tesseramento > Tesseramento F.I.G. > Esito richiesta tessere funzionalità disabilitata per disposizione della Federazione Italiana Golf Dal menu principale selezionare la voce Tesseramento > Tesseramento F.I.G. > Esito richiesta tessere per verificare l esito di una richiesta tessere. Per verificare l esito di una richiesta procedere in questo modo. 1) Selezionare la richiesta tessere; 2) Premere il bottone conferma; 3) Verificare i dati all interno della stampa. ATTENZIONE: questa operazione DEVE essere eseguita per ogni richiesta effettuata in quanto è l unico modo per assegnare in numero tessera ai nuovi tesserati. Torna all indice 57

58 Tesseramento > Tesseramento F.I.G. > Richiesta duplicati tessere funzionalità disabilitata per disposizione della Federazione Italiana Golf Dal menu principale selezionare la voce Tesseramento > Tesseramento F.I.G. > Richiesta duplicati tessere per poter richiedere il duplicato di una o più tessere. Selezionare una o più tessera che devono essere duplicate e premere il bottone conferma. Per consultare l elenco dei duplicati precedentemente richiesti preme il bottone conferma. Torna all indice 58

59 Tesseramento > Tesseramento F.I.G. > Richiesta disattivazione tessere funzionalità disabilitata per disposizione della Federazione Italiana Golf Dal menu principale selezionare la voce Tesseramento > Tesseramento F.I.G. > Richiesta disattivazione tessere per poter richiedere la disattivazione di una o più tessere. Il modo di operare è del tutto simile a quello visto al punto precedente relativo ai duplicati tessere. Torna all indice Tesseramento > Tesseramento F.I.G. > Riesegui tesseramento da data a data funzionalità disabilitata per disposizione della Federazione Italiana Golf Dal menu principale selezionare la voce Tesseramento > Tesseramento F.I.G. > Riesegui tesseramento da data a data nel caso sia necessario rieseguire un tesseramento effettuato in precedenza. Impostare un intervallo di date e premere conferma. La procedura ripristina i test di emessa richiesta FIG per quei nominativi. A questo punto procedere come descritto al punto relativo alla richiesta tessere FIG. Torna all indice Tesseramento > Tesseramento AGIS > Richiesta tessere Dal menu principale selezionare la voce Tesseramento > Tesseramento AGIS > Richiesta tessere per accedere alla procedura di richiesta tessere AGIS. Il modo di operare è identico a quello relativo alla richiesta tessere FIG. Torna all indice Tesseramento > Tesseramento AGIS > Invio calendario gare AGIS Dal menu principale selezionare la voce Tesseramento > Tesseramento AGIS > Invio calendario gare AGIS per inviare all AGIS il calendario delle gare valide per l AGIS. Torna all indice Tesseramento > Tesseramento AGIS > Abilita modulo web per gare AGIS Dal menu principale selezionare la voce Tesseramento > Tesseramento AGIS > Abilita modulo web per gare AGIS per abilitare temporaneamente il menu modulo web per poter pubblicare le classifiche delle gare AGIS su GesGolf (i circoli che hanno abilitato il pacchetto comprendente il modulo web non devono utilizzare questa procedura). ATTENZIONE: il periodo temporaneo va da 10 giorni prima della gara fino a 10 giorni dopo la gara. Torna all indice 59

60 Gare > Calcola hcp gioco EGA Questo punto del menu permette di verificare gli handicap di gioco su tutti i campi italiani certificati. Per accedervi cliccare, nel menu principale, la voce Gare > Calcola hcp gioco EGA. 1) Selezionare il golf club ed il percorso tra quelli presenti; 2) Selezionare la coppia di tees; 3) Premere il bottone Calcola e stampa valori hcp; 4) Consultare la stampa prodotta dalla procedura. Torna all indice 60

61 Gare > Movimenti handicap Questo punto del menu permette di consultare e mantenere aggiornate localmente le schede dei movimenti handicap dei giocatori. Per accedervi cliccare, nel menu principale, la voce Gare > Movimenti handicap Selezionare il nominativo per il quale si vuole controllare la scheda handicap tra quelli presenti. ATTENZIONE: sono selezionabili solo i giocatori che hanno almeno un movimento handicap. Per mantenere aggiornato questo archivio premere il bottone. Selezionare la prima opzione per scaricare dal server Federale i risultati delle gare fatte dai vostri tesserati negli altri circoli. Utilizzare le altre opzioni in caso di anomalie sulle schede handicap presenti nel vostro archivio. Stampe Cliccando sull icona della stampante è possibile accedere ad un interfaccia che permette di selezionare se effettuare la stampa della scheda visualizzata oppure di tutte le schede handicap presenti in archivio. Torna all indice 61

62 Gare > Calcola variazioni handicap per server Federale Questo punto del menu permette di calcolare le variazioni handicap fatte dal circolo per poi caricarle sul server Federale. Per accedervi cliccare, nel menu principale, la voce Gare > Calcola variazioni handicap per server federale Per eseguire una corretta variazione procedere così. 1) Selezionare il giocatore tra quelli presenti; 2) Impostare il risultato netto e cliccando sul tasto Calcola variazione la procedura prospetterà già l handicap aggiornato; 3) Il valore calcolato potrà essere utilizzato per inserire manualmente la variazione sul sito federale. Torna all indice 62

63 Gare > Specifiche gare Questo punto del menu permette di impostare le specifiche delle gare che verranno disputate nel circolo. Per accedervi cliccare, nel menu principale, la voce Gare > Specifiche gare Inserimento di una nuova specifica gara Cliccare sull icona per la creazione di un nuovo record. 1) Selezionare la data della gara; 2) Inserire la descrizione; 3) Selezionare la durata; 4) Selezionare il tipo di certificato medico richiesto; 5) Selezionare il tipo di formula (mista indica che giocatori di sesso diverso possono figurare nella stessa partenza); 6) Selezionare il tee di partenza; 7) Il campo Pubblica su Gesgolf è selezionato di default. Eliminare la spunta se NON si desidera pubblicare la gara sul sito attraverso il modulo web. 8) Indicare se valida per il ranking; 9) Indicare se gara ad estrazione (questo dato viene utilizzato dal caricamento iscritti e dalla generazione dell orario di partenza); 10) Indicare se gara con lista di attesa (questo dato viene utilizzato dal caricamento iscritti); 11) Impostare i limiti delle categorie maschili e femminili; 12) Indicare i limiti riservati; 13) Selezionare per ogni categoria handicap il tee di partenza; 63

64 14) Indicare il numero di partenti per ogni blocco; 15) Indicare l ora di partenza; 16) Indicare l intervallo di partenza; 17) Indicare il tempo da impiegare per le prime 9 buche; 18) Indicare il tempo da impiegare per il giro completo (18 buche); 19) Selezionare un percorso tra quelli presenti; 20) Selezionare l eventuale correttivo handicap tra quelli presenti; 21) Selezionare il tipo di gara tra quelli presenti; 22) Selezionare la formula della gara tra quelli presenti; 23) Selezionare la validità tra quelle presenti; 24) Selezionare se si piazza oppure no; 25) I punti dal 18 al 23 vanno ripetuti per quanti sono i giri di gara; 26) Indicare il n massimo iscritti (dato utilizzato nel caricamento iscritti); 27) [opzionale] Indicare se gara organizzata da agenzia; 28) [opzionale] Indicare lo sponsor; 29) [opzionale] Indicare il sito internet dello sponsor; 30) [opzionale] Indicare l organizzazione; 31) [opzionale] Indicare l indirizzo; 32) [opzionale] Indicare il telefono; 33) [opzionale] Indicare il fax; 34) [opzionale] Indicare la persona di riferimento; 35) [opzionale] Indicare il fornitore premi; 36) [opzionale] Indicare se finale italiana; 37) [opzionale] Indicare se finale estera; 38) [opzionale] Indicare se previsto cocktail; 39) Inserire la descrizione della gara utilizzata per il calendario; 40) Inserire la descrizione della formula e delle categorie della gara utilizzate per il calendario. 64

65 ATTENZIONE: se i punti 38 e 39 non vengono eseguiti la visualizzazione su internet del calendario gare risulterà errata. Torna all indice Modifica di una specifica gara esistente Modificare il campo desiderato e premere il pulsante di salvataggio per confermare il cambiamento. Modifica della data di una gara Per modificare la data di una gara è necessario utilizzare il pulsante averlo premuto si aprirà una finestra che permette di impostare la nuova data.. Dopo Selezionare la nuova data a premere il pulsante per completare l operazione. ATTENZIONE: a gara iniziata non tutti i campi sono modificabili. Cancellazione di una specifica gara È possibile eliminare una gara SOLTANTO se per essa non sono presenti dei movimenti nei vari archivi. Per eliminare una specifica gara: 1) Utilizzare il pulsante per eliminare il record corrente. Genera calendario per il nuovo anno Cliccare sull icona per generare il calendario gare per il nuovo anno. La procedura crea una copia delle gare dell anno corrente e li inserisce in uno spazio temporaneo. Questa operazione solitamente viene eseguita a fine anno quando l azienda del nuovo anno non è ancora stata creata e la maggioranza delle gare disputate nell anno corrente verranno disputate anche l anno successivo. Lavora sul calendario del nuovo anno Per accedere allo spazio temporaneo in cui vengono memorizzate le specifiche gare per il nuovo anno, allo scopo di apportare le modifiche opportune, cliccare sull icona 65

66 ATTENZIONE: i codici gara del calendario generato dalla procedura sono negativi. Modificando la data della gara viene attribuito il valore corretto. Nel caso la gara venga disputata nello stesso giorno e mese dell anno nuovo eseguire comunque la procedura per la modifica della data confermando la data prospettata. 66

67 Esporta i dati del calendario gare Per inviare i dati del calendario gare al server Federale cliccare sull icona Valori CBA Per visualizzare i valori del CBA di una gara chiusa cliccare sul bottone Torna all indice 67

68 Gare > Caricamento iscritti Cliccare sulla voce Gare > Caricamento iscritti per accedere all interfaccia del caricamento iscritti. 1 2 ATTENZIONE: rispondendo Sì alla domanda sottostante VERRANNO PERSE TUTTE le categorie speciali impostate manualmente. Inserimento di un nuovo iscritto 1) Cliccare sull ora ed il tee desiderati; 2) Inserire il cognome ed il nome (o parte di essi) e cliccare sull icona (F7) per prelevare il giocatore dall archivio tesserati (questo vale per i tesserati italiani). In caso 68

69 di giocatore straniero, se già presente nei vostri archivi, cliccare sull icona (F6) altrimenti prelevarlo dal relativo archivio federale attraverso l icona (F8). In caso di gara con partenze ad estrazione verranno visualizzati al posto delle ore i blocchi. Per mantenere i giocatori all interno dello stesso blocco di partenza spuntare la cella accoppiamenti fissi. Così facendo la generazione dell orario non separerà i suddetti giocatori. Cancellazione di un iscritto È possibile eliminare un iscritto SOLTANTO se per esso non sono presenti dei movimenti nei vari archivi. Per eliminare un iscritto: 1) Selezionare l intera riga contenente i dati del giocatore e premere il tasto CANC della tastiera; Funzionalità drag & drop E possibile utilizzare la funzionalità del drag & drop per spostare i giocatori da un posto ad un altro senza doverli eliminare. Per fare ciò cliccare con il tasto destro del mouse sul giocatore da spostare e tenendo premuto il tasto spostarsi sulla cella desiderata. A questo punto rilasciare il tasto del mouse. Questo è il risultato dell operazione sopra descritta. Aggiungere un blocco di partenze L interfaccia del caricamento iscritti genera in automatico un numero di blocchi di partenze. Nel caso sia necessario aggiungerne altri cliccare sull icona Ricerca giocatore iscritto In caso di gara con molti iscritti può risultare utile, per la ricerca di un giocatore, cliccare sull icona. Invia SMS anomalie certificati medici agli iscritti E possibile inviare SMS riguardanti anomalie del certificato medico agli iscritti di una gara. L operazione può essere eseguita più volte in quanto la procedura memorizza i nominativi a cui 69

70 è già stato inviato il nominativo. Per inviare gli SMS cliccare sull icona. Verrà visualizzata una finestra di anteprima in cui sarà possibile selezionare i nominativi per cui inviare l avviso. Invia anomalie certificati medici ai circoli di appartenenza E possibile inviare riguardanti anomalie del certificato medico ai circoli di appartenenza dei giocatori iscritti. Anche in questo caso l operazione può essere eseguita più volte. Per inviare l cliccare sull icona. Verrà visualizzata una finestra di anteprima in cui sarà possibile selezionare i nominativi per cui inviare l avviso. Riepilogo iscritti in base alla categoria E possibile verificare il numero di iscritti per ogni categoria. Per ottenere questa informazione cliccare sull icona Sposta partenze dal punto selezionato E possibile spostare le partenze da un punto selezionato impostando la nuova ora ed il nuovo tee. Questa possibilità può risultare utile nel caso si vogliano creare degli intervalli di partenza vuoti dopo aver già caricato gli iscritti. Per eseguire lo spostamento cliccare sull icona Varia intervallo di partenza da ora a ora E possibile variare l intervallo tra le partenza all interno di un intervallo di ore (ad esempio passando da 10 a 9 minuti dalle 9.00 alle 11.00). Per variare l intervallo cliccare sull icona. Verrà visualizzata una finestra in cui sarà possibile impostare il range di ore ed il nuovo intervallo tra le partenze. Dopo aver inserito i dati necessari premere il pulsante Conferma per completare l operazione. Reimposta griglia orari Questa funzione permette di personalizzare la griglia degli orari, impostando l intervallo desiderato ed una nuova ora di partenza. E accessibile tramite l icona finestra. e visualizza questa 70

71 Elimina tutti i blocchi vuoti Quando si entra per la prima volta nel caricamento iscritti di una gara il programma genera in automatico la griglia per le iscrizioni in base all ora e al tee di partenza. Per eliminare tutti i blocchi di partenza in cui non sono presenti iscritti cliccare sull icona Scarica gli iscritti dal server federale Questa funzionalità può essere utilizzata, unicamente per le gare federali, per scaricare gli iscritti direttamente dal server Fig. E accessibile tramite l icona visualizzato questo messaggio:. Premendola viene Rispondendo in modo affermativo si apre una seconda finestra: Premendo il pulsante Avvio lo scarico degli iscritti viene avviato lo scarico degli iscritti. NB: tutti gli iscritti eventualmente caricati manualmente vengono eliminati e sostituiti con quelli scaricati dal server. 71

72 Giocatori iscritti con handicap limitati Tutti i giocatori iscritti con handicap limitati sono evidenziati nella griglia di dettaglio: il loro handicap di gioco è su sfondo verde e passando il puntatore del mouse sulla casella dell handicap, si può visualizzare l informazione che il giocatore sta giocando in modo limitato. Per limitare un giocatore è sufficiente modificare (abbassandolo) il suo handicap di gioco direttamente nella casella della griglia di dettaglio o variare la categoria di appartenenza. Per togliere la limitazione è sufficiente modificare (aggiungendo i colpi di differenza della limitazione) il suo handicap di gioco direttamente nella casella della griglia di dettaglio. ATTENZIONE: i giocatori iscritti per un giro diverso dal primo concorrono SOLO per la classifica di giornata. Torna all indice 72

73 Gare > Impostazione manuale exact hcp di gara Cliccare sulla voce Gare > Impostazione manuale exact hcp di gara per accedere all interfaccia in cui è possibile impostare manualmente l exact handicap del giocatore. ATTENZIONE: questa funzione deve essere utilizzata SOLTANTO in assenza di connessione con il server federale. L impostazione manuale dell exact handicap comporta la non validità della gara al fine della variazione handicap. Per annullare la modifica eseguita manualmente premere il bottone Torna all indice. 73

74 Gare > Controlla/Modifica hcp iscritti Dal menu principale selezionare Gare > Controlla/Modifica hcp iscritti per accedere all interfaccia in cui è possibile eseguire il controllo e la modifica degli hcp degli iscritti ad una gara. Cliccare su Sì per avviare la procedura. A questo punto si apre la consueta finestra che permette di selezionare gara e giro. Dopo la selezione premere Conferma. Rispondere alle varie domande e premere OK per avviare il collegamento con il server Federale. Quest opzione permette di selezionare tra il ricalcolo automatico e quello manuale. Nel primo caso non è richiesto l intervento dell utente ed il sistema, scaricando gli exact handicap aggiornati dei giocatori, ricalcolo i loro handicap di gioco. Con il ricalcolo automatico gli handicap di gioco dei giocatori che hanno scelto di limitarsi non vengono variati. 74

75 Ricalcolo manuale Se si preme il pulsante No, si avvia il ricalcolo manuale, che permette l intervento dell operatore su ogni giocatore che presenta delle variazioni di handicap con una finestra come quella riportata in figura. In questa finestra sono riportati alcuni dati: 1) Exact Hcp locale: è l exact handicap contenuto nell archivio tesserati al momento dell iscrizione del giocatore, è quello che è stato utilizzato per calcolare il suo handicap di gioco. 2) Exact Hcp sul server Federale: è quello restituito dal server Federale al momento del controllo handicap. È il valore più aggiornato. 3) Hcp gioco (vecchio): è l handicap di gioco con cui il giocatore è stato iscritto alla gara ed è stato calcolato a partire dall Exact Hcp locale. 4) Hcp gioco (nuovo): è l handicap di gioco calcolato a partire dall Exact Hcp sul server Federale. Nell esempio qui riportato, i due exact handicap coincidono, ma i due handicap di gioco sono diversi, perché il giocatore ha scelto di limitarsi, come evidenziato dalla casella di spunta Limitato. Questa casella è modificabile dall utente, che può decidere di inserire o togliere la limitazione. Premendo Conferma senza intervenire sulla casella di spunta, il giocatore continuerà a giocare limitato, con il suo vecchio handicap di gioco. Togliendo la spunta il giocatore non sarà più limitato e giocherà con il nuovo handicap di gioco. Torna all indice 75

76 Gare > Orari di partenza > Generazione Dal menu principale selezionare Gare > Orari di partenza > Generazione per accedere alla generazione dell orario di partenza. Metodo generazione manuale Selezionare questo metodo di generazione per fare in modo che la procedura elabori l orario di partenza rispettando il caricamento iscritti eseguito dall utente. Si consiglia di utilizzare questo metodo quando gli iscritti sono stati caricati in ordine di partenza. Metodo generazione automatico Selezionare questo metodo di generazione per consentire alla procedura di gestire in modo automatico l elaborazione dell orario. Se ne consiglia l utilizzo nel caso in cui gli iscritti siano stati caricati in modo casuale. E possibile selezionare l ordine di partenza delle categorie e dei rispettivi orari. Metodo generazione handicap Selezionare questo metodo di generazione nel caso si voglia ottenere un orario ordinato in base all handicap. E possibile selezionare l ordine di partenza delle categorie e il tipo di ordinamento (dall handicap più basso al più alto o viceversa) di ogni categoria. 76

77 ATTENZIONE: premere il tasto partendo dagli iscritti. Premere il tasto per elaborare l orario di partenza per elaborare l orario di partenza rispettando quello generato l ultima volta. Il pulsante è invece utilizzabile per posizionare temporaneamente in quinta posizione i giocatori già presenti tra gli iscritti ma non ancora nell orario di partenza. Questi andranno spostati nella posizione di partenza corretta utilizzando la funzionalità di modifica manuale dell orario di partenza. Torna all indice 77

78 Gare > Orari di partenza > Modifica manuale Dal menu principale selezionare Gare > Orari di partenza > Modifica manuale per accedere alla procedura di modifica manuale dell orario di partenza. E possibile selezionare due tipi di interfaccia. Una che permette l utilizzo della funzionalità del drag & drop, l altra che permette di modificare manualmente l ora di partenza ed il tee per ogni giocatore. La seguente immagine si riferisce all interfaccia con funzionalità drag & drop. Il modo di operare è lo stesso di quello visto in precedenza per il caricamento iscritti con la differenza che qui si possono solo spostare i giocatori e non inserirli. Visualizzazione in ordine di orario In base alle modifiche eseguite potrebbe essere necessario visualizzare nuovamente le partenze ordinate in base all orario. Per fare ciò cliccare sull icona. Aggiungere un blocco di partenze Per aggiungere un nuovo blocco di partenza cliccare sull icona. 78

79 Spostare partenze dal punto selezionato Per spostare tutte le partenze da una determinata ora in avanti cliccare sull icona. Eliminare il blocco di partenze superiore Per eliminare il blocco vuoto superiore a quello selezionati cliccare sull icona. Eliminare tutti i blocchi vuoti Per eliminare tutti i blocchi vuoti cliccare sull icona. Giocatori in ordine alfabetico Questa funzionalità, accessibile attraverso l icona dispone tutti i giocatori in ordine alfabetico in un altra finestra, dalla quale è poi possibile trascinarli a proprio piacere in quella dell orario manuale, per comporre un orario a proprio piacimento. Torna all indice 79

80 Gare > Orari di partenza > Stampa Dal menu principale selezionare Gare > Orari di partenza > Stampa per accedere all interfaccia di stampa dell orario di partenza. Selezionare le opzioni desiderate e premere il bottone conferma per avviare la stampa. A questa interfaccia è possibile accedervi anche dalla procedura di gestione orario di partenza e da quella di modifica manuale cliccando sull icona della stampante. Torna all indice 80

81 Gare > Stampa score Per accedere alla stampa score, dal menu principale selezionare Gare > Stampa score. 1) Selezionare il tipo di stampa; 2) Selezionare il percorso ed i tees tra quelli presenti in caso di score neutri; 3) Selezionare il tipo di score utilizzato tra quelli presenti; 4) Selezionare la gara ed il giro desiderati; 5) Selezionare il tipo di ordinamento; 6) Selezionare le opzioni desiderate; 7) Premere conferma per avviare la stampa. ATTENZIONE: la stampa score DEVE SEMPRE essere eseguita prima di ogni nuovo giro di gara. Torna all indice 81

82 Gare > Gestione risultati Dal menu principale selezionare Gare > Gestione risultati per accedere alla procedura di caricamento dei risultati. In base al tipo di gara verrà visualizzata l interfaccia appropriata per il caricamento dei dati. In caso di gara singola questa è l interfaccia all interno della quale inserire i dati. Per i giocatori SQ (squalificati) è possibile indicare se la squalifica comporta la movimentazione dell handicap selezionando la relativa cella della colonna Mov. hcp. E anche possibile inserire i colpi di penalità ricevuti dal giocatore indicando la buca ed i colpi di penalità. 82

83 L interfaccia sopra si riferisce invece al caricamento risultati di una gara a squadre. Torna all indice 83

84 Gare > Gestione risultati score ottico Dal menu principale selezionare Gare > Gestione risultati score ottico per accedere alla procedura di gestione risultati in caso di utilizzo dello score ottico. Lo score ottico permette di gestire il caricamento risultati in modo veloce e del tutto automatico. Abilitare la verifica vocale per fare in modo che la procedura ripeta lo score del giocatore attraverso una voce sintetizzata. Torna all indice 84

85 Gare > Gestione classifiche Dal menu principale selezionare Gare > Gestione classifiche per accedere all interfaccia relativa alle impostazioni delle classifiche. 1) Selezionare la classifica; 2) Selezionare il tipo; 3) Selezionare la categoria hcp; 4) Selezionare lorda/netta; 5) Selezionare il sesso; 6) Selezionare il formato; 7) Selezionare la formula; 8) Selezionare parziale/finale; 9) Cliccare sull icona della stampante. Per far generare alla procedura le classifiche in automatico in base alla specifica della gara cliccare sull icona. Torna all indice 85

86 Gare > Calcolo simulato CBA Dal menu principale selezionare Gare > Calcolo simulato CBA per ottenere il calcolo simulato del CBA senza dover aspettare la chiusura del giro. Torna all indice Gare > Chiusura giro Dal menu principale selezionare Gare > Chiusura giro per chiudere il giro di gara. 1) Selezionare la gara a cui si riferisce il giro da chiudere; 2) Selezionare il giro da chiudere; 3) Selezionare la validità del giro da chiudere; 4) Premere il bottone conferma. Per verificare che gli handicap dei giocatori siano corretti, prima di eseguire la chiusura, cliccare sul bottone. ATTENZIONE: tutti i giri di tutte le gare devono essere SEMPRE chiusi. Torna all indice 86

87 Speciali Questo menu permette di generare e gestire gare speciali, come Score d oro e Campionato sociale. (ATTENZIONE: alcune delle funzioni descritte in questa sezione sono disponibili in base al tipo di licenza in uso). Score d oro Lo score d oro è una gara dove vengono scelte le migliori 18 buche fatte nelle gare dichiarate valide per il calcolo dello score d oro. Possono essere valide sia gare con punteggio medal che gare con punteggio stableford purché disputate sullo stesso percorso (viene fatto un controllo di coerenza con il numero percorso). Inserimento di uno score d oro Per creare uno score d oro occorre prima di tutto definirne la specifica. 87

88 Il percorso è importante perché vengono considerate valide solo le gare disputate su quel percorso. Nel campo pari merito si può decidere se adottare quello delle gare singole oppure deciso dal circolo, in questo caso i pari merito dovranno essere gestiti in modo manuale. Nel campo Tipo iscrizione si decide se devono essere considerate tutte le gare o solamente quelle disputate dopo che il giocatore si è iscritto allo score d oro. Vanno inoltre definite le categorie maschili e femminili in modo analogo a quanto fatto per le gare normali. Dopo aver inserito il nuovo score d oro, sulla finestra appaiono i controlli per aggiungere le gare valide. Aggiunta di gare a uno score d oro Premere il pulsante finestra: per aggiungere le gare valide allo score d oro. Si aprirà questa Selezionare le gare valide e premere il pulsante le specifiche dello score d oro avrà questo aspetto:. Ora la finestra in cui sono definite 88

89 Dopo aver aggiunto le gare valide è necessario iscrivere i giocatori allo score d oro. Iscrizione dei giocatori a uno score d oro Premere il pulsante sottostante: per aggiungere i giocatori. Si aprirà una finestra come quella 89

90 Premere il pulsante per aggiungere i giocatori. Si aprirà questa finestra: 90

91 È possibile filtrare i giocatori, scegliendo se mostrare soli soci, solo i tesserati del circolo oppure tutti. È possibile selezionare o deselezionare tutti i giocatori con i pulsanti pulsante e. Dopo aver selezionato i giocatori da aggiungere premere il per completare l operazione. Aggiornamento dello score d oro Dopo aver aggiunto le gare e caricato gli iscritti, è possibile aggiornare uno score d oro per poterne poi generare le classifiche. Utilizzare il comando per accedere all area di aggiornamento. 91

92 Per aggiornare i dati relativi ad una o più gare, selezionare le gare e premere il pulsante. Per generare delle classifiche attendibili, occorre che tutte le gare siano aggiornate. Il pulsante ri-esegue i calcoli per le gare dello score d oro selezionate (anche se già aggiornate): eventuali pari merito definiti manualmente vanno persi utilizzando questa funzione. Questo comando, inoltre, fa in modo che tutte le gare risultino aggiornate. 92

93 Generazione e stampa delle classifiche dello score d oro Il pulsante, disponibile sia nella finestra principale di gestione dello score d oro sia in quella dell aggiornamento, permette di accedere alla definizione delle classifiche da calcolare e stampare. Per creare una classifica è necessario impostare: 93

94 1) Lordo o netto; a. Se la classifica è netta, va impostato un metodo di calcolo, scegliendo tra: i. Miglior risultato netto in ogni buca; ii. Totale lordo frazione dell handicap: in questo caso vanno definiti altri parametri: 1. Tipo di handicap (exact hcp attuale, exact hcp più alto, exact hcp più basso, exact hcp prima del, exact hcp dopo il, ultimo hcp di gioco, hcp di gioco più alto, hcp di gioco più basso, hcp di gioco prima del o hcp di gioco dopo il). 2. Data hcp (se si è scelto una tra le opzioni exact hcp prima del, exact hcp dopo il, hcp di gioco prima del o hcp di gioco dopo il). 3. Num. hcp: il numeratore della frazione dell hcp. 4. Den. Hcp: il denominatore della frazione dell hcp. 2) Tipo classifica (juniores, seniores o generale); 3) Sesso (generico, maschile o femminile); 4) Categoria hcp (generica oppure una categoria dalla prima alla quinta); 5) Sottocategoria speciale (opzionale); 6) Categoria speciale (opzionale); 7) Formato; 8) Classifica parziale o finale. Dopo aver impostato tutti i campi, premere il pulsante per creare e stampare le classifiche. Gestione manuale della classifica È possibile modificare la classifica manualmente per gestire i casi di pari merito. Utilizzare il pulsante posto nella barra degli strumenti della finestra in cui si impostano le classifiche, si aprirà una finestra come quella riportata qui sotto. 94

95 I casi di pari merito sono ordinati sulla base del campo Pari merito, che viene utilizzato per discriminare la posizione dei giocatori che hanno lo stesso punteggio e lo stesso numero di buche fatte. Per cambiare la posizione di un giocatore è dunque sufficiente variare manualmente il contenuto di tale campo. Per farlo cliccare nella cella corrispondente ed inserire il valore desiderato: dopo aver atteso la rigenerazione della classifica, apparirà quella conforme al nuovo ordinamento. Nell esempio qui riportato vi sono alcuni giocatori che hanno totalizzato un punteggio pari a 72 ed una stringa di pari merito identica. Per far sì che il giocatore al 7 posto risulti al 4, si interviene sulla sua stringa di pari merito, inserendo un valore che gli permetta di risultare in una posizione più favorevole grazie all ordinamento. 95

96 Cambiando l ultima cifra (da 4 a 0) la posizione del giocatore viene aggiornata. Torna all indice Campionato sociale La logica e il funzionamento di gestione del Campionato Sociale sono molto simili a quelli dello score d oro con la differenza che nello score d oro si possono rendere valide gare Medal e stableford, mentre per il Campionato Sociale si possono rendere valide solo gare Medal o Stableford, in base alla formula del Campionato Sociale. Per il Campionato Sociale è possibile inserire gare valide fatte su percorsi diversi, infatti, non viene effettuato il controllo sul percorso. Nella specifica della gara del Campionato Sociale bisogna impostare quanti risultati sommare (N risultati) sul numero totale di risultati da considerare (Su N giri). Per la creazione di un Campionato sociale, l aggiunta delle gare valide, l iscrizione dei giocatori al campionato sociale e l aggiornamento, le procedure sono identiche a quelle descritte nella sezione relativa allo Score d oro. Generazione e stampa delle classifiche del campionato sociale Il pulsante, disponibile sia nella finestra principale di gestione del campionato sociale sia in quella dell aggiornamento, permette di accedere alla definizione delle classifiche da calcolare e stampare. Per creare una classifica è necessario impostare: 1) Lordo o netto; 2) Tipo di hcp a. Hcp attuale; b. Hcp più alto; c. Hcp più basso; d. Hcp prima del; e. Hcp dopo il; 3) Nel caso sia stata selezionata l opzione d o e, è necessario impostare anche la Data hcp 4) Tipo classifica (Generale, juniores, seniores); 5) Sesso (Maschile, femminile o generico); 96

97 6) Categoria hcp; 7) Sottocategoria speciale [opzionale]; 8) Categoria speciale [opzionale]; 9) Formato; 10) Classifica parziale o finale. Dopo aver impostato tutti i campi, premere il pulsante per creare e stampare le classifiche. Gestione manuale della classifica Valgono le medesime considerazioni espresse per lo score d oro. Torna all indice Classifiche squadre con risultati da altre gare Questa utility permette di generare classifiche a squadre partendo da gare di altro tipo. E possibile costruire team da quattro persone partendo da gare singole oppure da gare a squadre da due elementi (ad esempio come le 4 palle a 2). Costruisci teams Questa finestra permette di costruire le squadre a partire dai giocatori iscritti nelle gare singole o in quelle a 2 giocatori. 97

98 Il pulsante permette di creare automaticamente le squadre, partendo dall elenco iscritti nell ordine in cui appare. Premendo il pulsante le squadre già caricate manualmente verranno sovrascritte. Il pulsante permette invece di comporre una nuova squadra, aggiungendo tutti i giocatori selezionati nella parte sinistra della finestra. Se sono stati selezionati meno di 4 giocatori, verrà creata una squadra incompleta (che può comunque essere utilizzata per la generazione delle classifiche). Il pulsante permette di aggiungere il giocatori selezionato nella parte sinistra della finestra alla squadra selezionata nella parte destra della stessa. Il pulsante finestra. permette di eliminare l intera squadra selezionata nella parte destra della Il pulsante permette di eliminare il giocatore selezionato nella squadra selezionata nella parte destra della finestra. Il pulsante costruite per rifarle da capo. permette di eliminare tutte le squadre già Impostazione classifiche La procedura per impostare le classifiche è molto simile a quella delle gare standard. 98

99 La classifica può essere costruita sulla base di quattro opzioni: 1. il miglior risultato (Il migliore); 2. somma dei 2 migliori risultati (Somma 2 migliori); 3. somma dei 3 migliori risultati (Somma 3 migliori); 4. tutti (Tutti). E inoltre possibile comporre classifiche lorde/nette medal/stableford. 99

100 Statistiche Le funzioni di quest area permettono di generare e stampare alcune statistiche. (ATTENZIONE: alcune delle funzioni descritte in questa sezione sono disponibili in base al tipo di licenza in uso). Statistiche per handicap ed età Questa funzione permette di generare due stampe, che propongono delle statistiche relative al numero di soci suddivisi per fasce di età e tipo di handicap. Durante la generazione delle statistiche, vengono generati dei messaggi di avviso sui soci che hanno più di 100 anni di età, per controllare la correttezza dei dati anagrafici inseriti. 100

101 101

102 Statistiche sulle buche Per generare questa stampa occorre fare delle scelte preliminari. Va indicato quale tipo di statistica generare (generale, maschile, femminile, juniores, seniores o su un singolo giocatore), il percorso per il quale calcolare le statistiche, la fascia di handicap e le gare da includere nel calcolo. Premere il pulsante per avviare il calcolo. 102

103 Premere Sì per completare la generazione delle statistiche, il cui risultato è riportato nell immagine sottostante. Torna all indice 103

104 Statistiche sui giocatori Questa funzione permette di calcolare le statistiche riferite ai singoli giocatori. Per generare le statistiche occorre definire il percorso e i limiti di handicap dei giocatori da includere nel calcolo. È possibile anche definire quale campo usare per l ordinamento dei risultati. 104

105 105

106 Statistiche passaggi campo Questa stampa (disponibile solo quando il programma è utilizzato in associazione con Ges.Go.Net Gestione Incassi Golf) permette di avere un report relativo a tutti i passaggi sul campo, sia in gara sia fuori gara. 106

107 Statistiche iscritti alle gare Questa stampa permette di avere un report sul numero di iscritti, suddivisi tra soci e giocatori esterni, che hanno preso parte a tutte le gare. 107

108 Statistiche partenze gare Questo report permette, selezionato un giocatore, di visualizzare una statistica dettagliata di tutte le sue partenze in gara Torna all indice 108

109 Visualizzazioni Questo menu serve per gestire le visualizzazioni degli orari di partenza, classifiche, elenchi hcp o qualsiasi altro messaggio su uno o più schermi disposti nei punti di interesse all interno o all esterno del circolo per dare informazioni, in tempo reale, ai giocatori. (ATTENZIONE: alcune delle funzioni descritte in questa sezione sono disponibili in base al tipo di licenza in uso). Gestione Questa finestra permette di impostare gli oggetti da visualizzare. In particolare, il pulsante permette di caricare documenti definiti dall utente in vari formati (pdf, mht, immagini jpg, gif, png, ico e presentazioni in formato ppt e pps). Per aggiungere un documento selezionarlo e confermare. 109

110 Il pulsante permette di impostare la visualizzazione di filmati (avi, wmv, mpeg, mp4). Per aggiungere un video selezionarlo e confermare. ATTENZIONE: la corretta gestione dei file descritti sopra è legata alle risorse presenti sul computer utilizzato per le visualizzazioni. E inoltre possibile che con questi file si possano riscontrare dei problemi non dipendenti dal programma ma dalle versioni dei software che li gestiscono (Office, Windows Media Player,ecc ) Il pulsante permette di impostare la visualizzazione degli elenchi handicap dei giocatori. Dopo averlo premuto appare questa finestra. Qui è possibile impostare i parametri desiderati per mostrare l elenco handicap (selezionando tra Soci e Tesserati, impostando un intervallo di handicap etc.). Il pulsante va utilizzato per impostare la visualizzazione di un orario di partenza. Dopo averlo premuto viene presentata la consueta finestra che permette di selezionare gara e giro. Il pulsante viene utilizzato per impostare la visualizzazione delle classifiche di un giro di gara. Dopo averlo premuto viene visualizzata la finestra che permette di impostare le classifiche o di visualizzare quelle già impostate. 110

111 Il pulsante della gara. permette di creare automaticamente le classifiche in base alle impostazioni Premendo il pulsante verranno aggiunte all elenco delle visualizzazioni tutte le classifiche presenti in questa finestra. Il pulsante permette di impostare la visualizzazione dei movimenti handicap relativi ad un giro di gara: dopo averlo premuto viene presentata la consueta finestra che permette di selezionare gara e giro. Per ciascuna visualizzazione è possibile definire un intervallo: è il tempo per il quale un oggetto rimane visibile prima di passare a quello successivo ed è espresso in millisecondi. Nell esempio riportato, alla partenza verranno visualizzati per 10 secondi gli handicap dei giocatori e dopo, per altri 10 secondi, l orario di partenza di una gara. Esaurito il ciclo il sistema ricomincia dal primo oggetto. Per eliminare una visualizzazione è sufficiente selezionare la riga a premere il tasto CANC della tastiera. 111

112 Starter Questa funzione può essere usata il giorno della gara e permette di visualizzare le partenze suddivise per blocchi con il tempo mancante alla partenza del blocco successivo. La parte superiore della visualizzazione mostra il prossimo blocco di partenza ed il tempo mancante, quella inferiore le partenze successive. 112

113 Parametri Questa voce permette di impostare tutti i parametri necessari per personalizzare le visualizzazioni. Non è indispensabile definire tutti i parametri, dato che il sistema viene fornito con una configurazione predefinita, che può sempre essere recuperata utilizzando il pulsante Nel dettaglio ecco le varie opzioni disponibili: In questa scheda si imposta l intervallo predefinito (è il tempo per il quale un oggetto rimane visibile prima di passare a quello successivo ed è espresso in millisecondi) ed il percorso nel quale si trovano i documenti da visualizzare. Premere il pulsante per definire il percorso dei documenti: si aprirà una finestra che consente di selezionare una directory. 113

114 Premere OK per confermare. Questa scheda permette di configurare la combinazione di colori usata per le varie sezioni delle videate relative alle visualizzazioni. Premendo il pulsante in corrispondenza di ciascun elemento, viene visualizzata la finestra che permette di definire il colore. 114

115 Selezionare il colore desiderato e premere OK per confermare. Questa scheda permette di definire i colori usati per il testo. Per la scelta dei colori procedere come descritto per i colori di sfondo. 115

116 Questa scheda va utilizzata per impostare i caratteri da usare nei vari tipi di visualizzazione. In corrispondenza di ciascun elemento, premere il pulsante per aprire la finestra che permette di definire il carattere. Dopo aver effettuato le selezioni premere OK per confermare. 116

117 Questa scheda viene usata per associare un logo ai vari tipi di visualizzazione. Utilizzare il pulsante per selezionare e caricare un immagine, mentre il pulsante permette di eliminare un logo caricato in precedenza. Dopo aver definito i parametri occorre utilizzare il pulsante impostazioni. per salvare le Torna all indice 117

118 Prenotazioni Il menu Prenotazioni permette di accedere alle funzionalità legate all invio degli SMS e alla gestione delle prenotazioni dei tee-time (sia di gara che non) in locale ed online. Per poter sfruttare correttamente le funzionalità dell applicazione, è necessario eseguire i comandi descritti nella sequenza in cui vengono riportati. (ATTENZIONE: alcune delle funzioni descritte in questa sezione sono disponibili in base al tipo di licenza in uso). Passaggio iniziale soci al server Questo comando serve per inviare al server Gesgolf i dati relativi ai propri soci. È indispensabile eseguirlo per poter inviare SMS e gestire le prenotazioni online. Tra i dati che vengono inviati vi sono anche quelli relativi alla gestione della privacy ed al tipo di avviso che i giocatori desiderano ricevere. N.B.: sul server non vengono modificate le informazioni dei giocatori registrati sul portale Gesgolf (se un giocatore è registrato sul portale, può modificare autonomamente il proprio numero di telefono, il proprio livello di visibilità etc., dunque i dati inseriti dal giocatore hanno la prevalenza su quelli inseriti dal circolo). Passaggio iniziale percorsi al server Questo comando invia i percorsi al server Gesgolf. È indispensabile eseguirlo per poter inviare SMS e gestire le prenotazioni online. Passaggio iniziale servizi al server Questo comando invia i servizi al server Gesgolf. È indispensabile eseguirlo per poter gestire le prenotazioni online. Sincronizzazione soci con il server Questo comando invia al server gli aggiornamenti eseguiti sui propri soci e riceve quelli eseguiti dai giocatori sul sito; va utilizzato ogni qual volta si modifica uno dei seguenti campi (cognome, nome, club di appartenenza, data di nascita, tipo certificato medico, data scadenza certificato medico, test privacy, numero di cellulare, indirizzo , test avviso partenza). In ogni caso è opportuno effettuare almeno una sincronizzazione al giorno per mantenere costantemente aggiornati i propri archivi. Invio calendario gare al server Questo comando invia il calendario gare al server Gesgolf. È indispensabile eseguirlo per poter inviare SMS e gestire le prenotazioni online. È possibile inviare sia il calendario per l anno in corso sia per quello successivo (se è già stato creato tramite l apposita funzionalità). Torna all indice 118

119 Gestione fasce Per gestire le prenotazioni, sia in locale sia su internet, è necessario in via preliminare creare delle fasce. Le fasce sono degli oggetti che permettono di definire i giorni e gli orari in cui è possibile accettare delle prenotazioni. Esistono tre tipi di fasce: - Fasce standard: vengono usate per gestire le prenotazioni dei green fees fuori gara. La loro durata può essere su più giorni; - Fasce giornaliere: durata di un giorno, possono essere usate anche per gestire le prenotazioni relative ad una gara; - Fasce di gara: durata di un giorno, vengono usate solo per gestire le prenotazioni di una gara con partenze ad estrazione. 119

120 Fasce standard Per creare o modificare una fascia standard è necessario definire i seguenti dati: - Data iniziale. - Data finale. - Tee di partenza (un tee va definito obbligatoriamente, il secondo è facoltativo: per non inserirlo lasciare 0). - Percorso. - Descrizione: va inserita una descrizione per la fascia. - Ora iniziale della fascia (Dalle), indica l ora a partire dalla quale è possibile prenotare. - Ora finale della fascia (Alle), indica l ora dell ultima prenotazione accettabile per la fascia. - Intervallo, è espresso in minuti ed indica l intervallo tra le partenze (ad esempio se la prima ora utile è alle 09.00, il secondo blocco di partenze sarà alle e così via). - Annullamento della prenotazione: una prenotazione inserita può essere annullata anche online: va stabilito sino a quanti giorni prima e sino a che ora un giocatore può farlo. Nell esempio riportato la prenotazione è annullabile sino alle ore del giorno prima. 120

121 Fasce giornaliere Le fasce giornaliere vengono utilizzate per gestire le prenotazioni relative alle gare oppure nel caso il circolo voglia limitare la prenotazione ad un gruppo particolare di giocatori in un giorno stabilito. La fascia giornaliera ha sempre la precedenza rispetto a quella standard. In questo caso è stata creato una fascia che si riferisce al 17 febbraio 2009: poiché esiste una gara a calendario in questa data, la fascia serve per gestire le prenotazioni relative alla gara selezionata. Ecco i dati da definire in una fascia di gara: - Data. - Ricerca veloce su data: permette di ricercare le gare a partire da una data. - Gara: se si sta creando una fascia relativa ad una gara, selezionare la gara, altrimenti selezionare NESSUNA GARA. - Percorso. - Descrizione: va inserita una descrizione per la fascia. - Ora iniziale della fascia (Dalle), indica l ora a partire dalla quale è possibile prenotare. - Ora finale della fascia (Alle), indica l ora dell ultima prenotazione accettabile per la fascia. - Intervallo, è espresso in minuti ed indica l intervallo tra le partenze (ad esempio se la prima ora utile è alle 09.00, il secondo blocco di partenze sarà alle e così via). - Disponibilità fascia: la fascia può essere o Disponibile a tutti. o Disponibile ai soci. o Non disponibile. 121

122 - Categoria fascia: la fascia può essere riservata ad una categoria (dalla 1 alla 5 ) oppure essere disponibile ai giocatori di ogni categoria (selezionare Gener.). - Sesso fascia:m, F o G (generico). - Data dalla quale è possibile la prenotazione dei soci: specificare la data e l ora a partire da cui i soci possono prenotare su internet. - Data dalla quale è possibile la prenotazione dei non soci: specificare la data e l ora a partire dalla quale i non soci possono prenotare su internet (a patto che la fascia non sia riservata solo ai soci). - Data massima per annullamento prenotazione: data e ora entro la quale una prenotazione può essere annullata su internet. Torna all indice 122

123 Fasce di gara Le fasce di gara vengono utilizzate per gestire le prenotazioni relative alle gare con partenze ad estrazione (quelle in cui i giocatori che si iscrivono non possono specificare un orario di partenza). Ecco i dati da definire in una fascia di gara: - Data. - Ricerca veloce su data: permette di ricercare le gare a partire da una data. - Gara: se si sta creando una fascia relativa ad una gara, selezionare la gara, altrimenti selezionare NESSUNA GARA. - Percorso. - Descrizione: va inserita una descrizione per la fascia. - Ora iniziale della fascia (Dalle), indica l ora a partire dalla quale è possibile prenotare. - Ora finale della fascia (Alle), indica l ora dell ultima prenotazione accettabile per la fascia. - Intervallo, è espresso in minuti ed indica l intervallo tra le partenze (ad esempio se la prima ora utile è alle 09.00, il secondo blocco di partenze sarà alle e così via). - Disponibilità fascia: la fascia può essere o Disponibile a tutti. o Disponibile ai soci. o Non disponibile. - Categoria fascia: la fascia può essere riservata ad una categoria (dalla 1 alla 5 ) oppure essere disponibile ai giocatori di ogni categoria (selezionare Gener.). - Sesso fascia:m, F o G (generico). 123

124 - Max giocatori: è il numero massimo di giocatori che possono prenotare in questa fascia (se per una gara è stata definita una sola fascia, questo è il numero massimo di giocatori che possono iscriversi alla gara). - Data dalla quale è possibile la prenotazione dei soci: specificare la data e l ora a partire da cui i soci possono prenotare su internet. - Data dalla quale è possibile la prenotazione dei non soci: specificare la data e l ora a partire dalla quale i non soci possono prenotare su internet (a patto che la fascia non sia riservata solo ai soci). - Data massima per annullamento prenotazione: data e ora entro la quale una prenotazione può essere annullata su internet. Torna all indice 124

125 Gestione servizi Questa funzionalità permette di gestire i servizi che possono essere associati alle prenotazioni online. È possibile inserire, modificare od eliminare un servizio. I servizi così inseriti vengono inviati al server attraverso il Passaggio iniziale servizi al server. Torna all indice 125

126 Gestione prenotazioni in locale Questa funzionalità permette di gestire le prenotazioni, sia quelle ricevute da internet, sia quelle create direttamente in locale. Il flusso corretto delle operazioni è il seguente: 1) Selezionare la data sul calendario: 2) Per la data selezionata vengono caricate le fasce esistenti e a questo punto si seleziona la fascia sulla quale operare. 3) Questa sezione riporta un prospetto sintetico, ora per ora, delle prenotazioni esistenti. Se un blocco è totalmente libero è evidenziato con il colore verde, se parzialmente occupato con il colore giallo, se interamente occupato con il colore rosso. Nell esempio riportato il blocco delle 9.10 è parzialmente occupato. 4) La griglia delle prenotazioni esistenti permette di controllare la situazione per ciascun blocco di ora. Inserimento di una prenotazione 1) Digitare il cognome o parte del cognome in corrispondenza della posizione per cui inserire la prenotazione; 2) Il giocatore da inserire può essere caricato da diverse posizioni: 126

127 a. questo pulsante carica il giocatore dall archivio Nominativi; b. questo pulsante carica il giocatore dall archivio Tesserati; c. questo pulsante carica il giocatore dall archivio giocatori stranieri del server Gesgolf. d. questo pulsante si utilizza per visualizzare la lista di attesa ed operare sulla stessa con operazioni di inserimento, cancellazione etc. Eliminazione di una prenotazione Per eliminare una prenotazione esistente è sufficiente premere il tasto CANC in corrispondenza dell intestazione della riga da eliminare. Registrare un nominativo straniero sul server Gesgolf Il pulsante permette di caricare un nuovo nominativo straniero (cioè senza tessera FIG) sul server Gesgolf. Riservare un blocco di prenotazioni È possibile bloccare uno o più blocchi di partenza. Per farlo: 1) Selezionare l ora da bloccare; 2) Premere il tasto per bloccare le partenze. È anche possibile eliminare una singola riga tra quelle riservate, come se fosse una normale prenotazione. Visualizzare le informazioni relative ad una prenotazione Il pulsante selezionata. permette di conoscere alcune informazioni relative alla prenotazione 127

128 In particolare è possibile conoscere: 1) Il numero tessera del giocatore prenotato; 2) Il codice della prenotazione; 3) La provenienza (locale o internet) e la data e l ora in cui la prenotazione è stata perfezionata; 4) I dati identificativi della persona che ha effettuato la prenotazione (numero di telefono se disponibile, cognome e nome). Ricerca di una prenotazione esistente È possibile ricercare la prenotazione di un giocatore, all interno della griglia che si sta visualizzando, premendo il pulsante. Stampa delle prenotazioni Utilizzare il pulsante per creare una stampa delle prenotazioni esistenti. Prenotazioni ricevute da internet Per scaricare le prenotazioni dal web (sia quelle libere sia quelle legate ad una gara) è necessario premere il pulsante. È possibile impostare un intervallo di sincronizzazione automatica, in modo che il sistema esegua la sincronizzazione ad intervalli di tempo prestabiliti. Questa impostazione si trova Archivi > Personalizzazione nella sezione Prenotazioni. 128

129 Le prenotazioni ricevute dal web vengono immediatamente accettate se in locale esistono posizioni disponibili che sono compatibili con le preferenze specificate sul web. Se la prenotazione viene inizialmente rifiutata, perché non è stato trovato un posto libero, è possibile liberare una posizione nel blocco interessato (eliminando un altra prenotazione o spostandola utilizzando la funzionalità di drag & drop). Una volta creata la posizione, è possibile accettare la prenotazione inizialmente rifiutata premendo il pulsante. Il pulsante permette invece di visualizzare le informazioni relative alla prenotazione ricevuta da internet, utili nel caso sia necessario contattare la persona che ha effettuato la prenotazione. Alla destra del riepilogo delle prenotazioni ricevute dal web, si possono visualizzare i servizi collegati alla prenotazione selezionata. Normalmente un servizio ordinato viene accettato, per rifiutarlo è sufficiente premere il pulsante. Per ricercare tutte le prenotazioni ricevute da internet per una certa data e quindi operare sui servizi o accettarle se rifiutate in precedenza dal sistema è sufficiente utilizzare il pulsante Prenotazioni accettate e rifiutate È possibile comunicare le prenotazioni accettate o rifiutate ai giocatori interessati con un semplice SMS automatico: quest opzione è attivabile dal menu Archivi > Personalizzazione alla sezione Prenotazioni. (opzione Invia SMS alla conferma della prenotazione). Ufficializzazione prenotazioni gara Questa funzione permette di convertire in iscrizioni alla gara le prenotazioni ricevute ed accettate relative alla gara selezionata. Dopo aver selezionato la gara ed il giro di cui si vogliono ufficializzare le prenotazioni, premere Sì ed attendere il completamento dell operazione SENZA INTERROMPERLA. 129

130 NB: per gestire correttamente la gara è INDISPENSABILE eseguire questa operazione, che va eseguita dopo aver scaricate tutte le prenotazioni (e comunque ogni volta che si scaricano nuove prenotazioni relative alla gara). Torna all indice Invio orario di partenza al server Questa funzione permette di inviare un SMS con l orario di partenza di una gara ai giocatori. La prima operazione da eseguire è quella di selezionare la gara ed il giro. Viene quindi visualizzata la schermata che permette di scegliere a quali giocatori inviare l avviso: 130

131 È possibile filtrare all inizio i giocatori a cui inviare l orario di partenza, scegliendo tra le opzioni disponibili: 1) Soci del golf (tutti i soci); 2) Tesserati del golf (solo i soci di cui viene gestita la tessera FIG); 3) Tutti (tutti i giocatori iscritti alla gara); 4) Nessuno. NB: ovviamente il messaggio verrà inviato SOLO ai giocatori che hanno fornito il loro consenso (vedere la sezione relativa alla gestione dei Nominativi) e per cui è stato inserito un numero di telefono cellulare corretto). È possibile selezionare manualmente ogni giocatore, oppure utilizzare i pulsanti e. Premere il pulsante dell operazione. per inviare i messaggi ed attendere il completamento Torna all indice 131

132 Invio avvisi Questa funzione permette di inviare SMS di avviso ai giocatori. Sono presenti alcuni tipi di messaggi predefiniti, ma è anche possibile ricercare autonomamente i nominativi cui inviare gli avvisi. 1) Certificati medici scaduti: ricerca tutti i nominativi il cui certificato medico è scaduto e prepara un messaggio che li informa e li invita a provvedere al rinnovo; 2) Certificati medici in scadenza: ricerca tutti i nominativi il cui certificato medico scadrà entro la data impostata dal utente; 3) Buon onomastico: permette di impostare un nome, ricerca tutti i nominativi con il nome impostato e prepara un SMS di auguri per l onomastico; 4) Buon compleanno. Ricerca tutti i nominativi il cui giorno di nascita corrisponde con la data corrente e prepara un SMS augurale per il compleanno; 5) Festa della donna: in occasione dell 8 marzo permette di ricercate tutti i nominativi di sesso femminile in archivio e di inviare loro un messaggio di auguri; 6) Invito gara con selezione: permette di ricercare i giocatori in base alla categoria handicap, all età o al sesso (oppure solo i giocatori tesserati per l Associazione Golfisti Italiani Seniores) per invitarli ad una gara o comunque per inviare comunicazioni loro riservate; 7) Iscritti alla gara: ricerca tutti i giocatori iscritti ad un selezionato giro di gara per permettere di inviare loro comunicazioni di servizio (ad esempio un posticipo di tutte le partenze o un rinvio della gara stessa); 132

133 8) Variazioni hcp dopo la chiusura gara: ricerca tutti i nominativi per i quali, a seguito della chiusura di un giro di gara, è intervenuta una variazione handicap e prepara un messaggio personalizzato, con la variazione registrata, per ognuno di essi. 9) In base alle selezioni dell utente: apre la schermata di ricerca libera nell archivio nominativi e permette di definire un proprio criterio di ricerca tra i nominativi per inviare loro un messaggio personalizzato. Invio dei messaggi Questa finestra (nell esempio è riportato il messaggio relativo ai certificati medici scaduti) precede l invio dei messaggi e permette di visualizzare il numero di messaggi che sta per essere inviato e si operare un ulteriore selezione sui contatti da includere nella spedizione dell avviso. Premere il pulsante per mandare i messaggi. Torna all indice 133

134 Liste di invio SMS Questa funzione permette di definire delle liste di invio dei messaggi, che vengono salvate per essere in seguito riutilizzate ) Creare la lista; 2) Ricercare i nominativi da inserire nella lista utilizzando il comando ; 3) I nominativi trovati dalla ricerca possono essere tutti selezionati, deselezionati o selezionati manualmente uno per uno. Premere il pulsante per aggiungere quelli selezionati alla lista o il pulsante per l- operazione inversa. I nominativi aggiunti alla lista sono visualizzati nella griglia sottostante, da cui possono essere eliminati singolarmente o in blocco attraverso il pulsante. Per inviare un messaggio ad una lista, è sufficiente selezionarla nella griglia che raccoglie le liste di invio (quella posta nella parte superiore destra della finestra), scrivere il messaggio e premere il pulsante. Eliminazione fasce per una gara Questa funzione permette di eliminare le fasce appena create relative ad una gara. Rispondere in modo affermativo a questa domanda per proseguire: 134

135 Torna all indice 135

136 Modulo web Il menu Modulo web permette di pubblicare velocemente le classifiche delle gare, oltre ad altri interessanti dati sull attività sportiva del circolo, sul portale e rende disponibili tali dati alla fruizione in diverse forme, tra qui quella tramite web service che permette di visualizzarli anche all interno dei siti istituzionali dei circoli. Per approfondire questi aspetti è possibile consultare la documentazione reperibile all indirizzo (ATTENZIONE: alcune delle funzioni descritte in questa sezione sono disponibili in base al tipo di licenza in uso). Pubblicazione di una gara: operazioni preliminari Per pubblicare correttamente una classifica è necessario eseguire alcune operazioni preliminari in sequenza. Passaggio soci al server Va eseguito al primo utilizzo dell applicazione ed ogni qual volta intervengono variazioni nei campi relativi alla gestione della privacy di qualche giocatore. Invio percorsi al server Va eseguito al primo utilizzo dell applicazione ed ogni qual volta intervengono variazioni in un percorso. NB: vengono pubblicati sul sito tutti i percorsi che dispongono di una certificazione Ega (campo numero Ega del percorso). Invio categorie speciali al server Va eseguito al primo utilizzo dell applicazione ed ogni qual volta intervengono variazioni nelle categorie speciali. Invio calendario gare al server Va eseguito al primo utilizzo dell applicazione ed ogni qual volta intervengono variazioni nel calendario gare. 136

137 E possibile selezionare quali gare inviare al calendario gare del server. NB: i dati della gara che vengono visualizzati sul server sono quelli contenuti nella Pagina 2 della schermata Specifiche gare. Pubblicazione di una gara: operazioni da eseguire per ciascuna gara Vengono presentate le operazioni da eseguire per pubblicare una gara. Invio orario di partenza al server Dopo aver selezionato la gara ed il giro, il sistema invia al server l orario di partenza. Eseguirlo ogni volta che viene generato o rigenerato l orario che si desidera pubblicare. Invio risultati del giro al server Dopo aver selezionato la gara ed il giro, il sistema invia al server i risultati dei singoli giocatori. Va eseguito o al termine della gara, oppure ad intervalli regolari se si vogliono pubblicare anche le classifiche provvisorie. ATTENZIONE: questo comando NON pubblica le classifiche sul sito ma invia semplicemente i risultati. Per visualizzare le classifiche sul sito è INDISPONSABILE eseguire l Invio parametri classifiche al server. Invio parametri classifiche al server Dopo aver selezionato la gara ed il giro, il sistema visualizza le classifiche già impostate per la gara e di impostarne di nuove. 137

138 Per l impostazione delle classifiche fare riferimento alla sezione del manuale che descrive quest operazione. Dopo aver definito tutte le classifiche da pubblicare sul web è sufficiente premere il pulsante Eliminazione di una gara dal server per completare l operazione. Questo comando permette di selezionare una o più gare per eliminarle dal server. Dopo aver eliminato una gara è comunque possibile ripubblicarla eseguendo nuovamente la sequenza delle operazioni necessaria per la pubblicazione. Invio gara sospesa al server Questo comando permette di comunicare al server la sospensione di una gara (ad esempio per il maltempo) e di specificare il motivo della sospensione). 138

139 Utilizzare il pulsante per inviare la sospensione al server o il pulsante per revocare una sospensione inviata in precedenza. 139

140 Invio score d oro al server Questo comando permette di pubblicare sul server uno score d oro. Selezionare lo score d oro da inviare e premere il pulsante per pubblicarlo oppure il pulsante per eliminarlo dal sito. Invio campionato sociale al server Questo comando permette di pubblicare sul server un campionato sociale. Selezionare il campionato sociale da inviare e premere il pulsante per pubblicarlo oppure il pulsante per eliminarlo dal sito. Torna all indice 140

141 Aziende Questa voce di menu permette di gestire le varie aziende e di scegliere l azienda su cui operare. Scelta azienda Permette di variare l azienda in uso. È la stessa schermata che si presenta all avvio del programma. Preparazione azienda nuovo anno Questa funzionalità va utilizzata alla fine di un anno solare, per preparare la nuova azienda per l anno successivo. E possibile eseguire questa operazione in qualsiasi periodo, non necessariamente a inizio anno, l unica avvertenza è quella di gestire le cancellazioni e gli inserimenti degli archivi sui due anni in modo parallelo e ad inizio anno occorre ricordarsi di eseguire sul nuovo anno il punto Pulizia archivi per nuovo anno nel menu Utility. È possibile eseguire questa operazione soltanto sul server. Selezionare l azienda da riportare nel nuovo anno e premere il pulsante Conferma posto sulla sinistra. Verificare che nessun modulo del programma sia attivo su alcuna postazione. 141

142 Variare, se necessario, il Nome nuova azienda e premere Conferma per completare la creazione della nuova azienda. Rispondendo sì a questa domanda, verranno eliminati i nominativi che non sono soci del circolo, ma che sono stati creati perché iscritti ad almeno una gara. Dopo aver eseguito alcune operazioni, il programma prospetterà questa finestra: Selezionare l opzione desiderata per la gestione del tesseramento F.I.G. (la voce Uguale all anno precedente farà sì che il programma richieda la tessera per gli stessi giocatori per cui è stata richiesta l anno precedente, l opzione Tutte richieste richiederà la tessera per tutti i 142

143 soci del circolo, mentre la voce Nessuna richiesta non richiederà alcuna tessera e permetterà di gestire in seguito il tesseramento: quindi, per ogni socio da tesserare nell anno nuovo, sarà necessario variare il campo Richiesta tessera FIG mettendo Richiedi tessera. Questo punto serve per tutti quei circoli in cui, a fine anno, tutti i soci sono considerati dimissionari fino al rinnovo dell associazione). Aggiornare, se necessario, il costo delle tessere, mentre NON è necessario intervenire sulle date di controllo, dato che vengono aggiornate automaticamente. Premere Sì per scaricare le variazioni HCP dal server federale (è richiesto che sia attiva la connessione alla rete internet). Dopo aver scaricato le variazioni apparirà questo messaggio: 143

Accesso iniziale La home page del portale gesgolf riporta tre collegamenti per i diversi tipi di utenti:

Accesso iniziale La home page del portale gesgolf riporta tre collegamenti per i diversi tipi di utenti: Funzionalità del portale gesgolf.it Il portale gesgolf.it mette a disposizione alcuni servizi utili per il mondo del golf a giocatori, circoli golfistici ed hotel convenzionati. Accesso iniziale La home

Dettagli

Funzionalità del portale gesgolf.it

Funzionalità del portale gesgolf.it Funzionalità del portale gesgolf.it Il portale gesgolf.it mette a disposizione alcuni servizi utili per il mondo del golf a giocatori, circoli golfistici ed hotel convenzionati. Accesso iniziale La home

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

CGM ACN2009 CERTIFICATI

CGM ACN2009 CERTIFICATI GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 CERTIFICATI 1 of 28 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.1.1 Attivazione servizi Integra... 4 1.2 Requisiti

Dettagli

WGDESIGNER Manuale Utente

WGDESIGNER Manuale Utente WGDESIGNER Manuale Utente Pagina 1 SOMMARIO 1 Introduzione... 3 1.1 Requisiti hardware e software... 3 2 Configurazione... 3 3 Installazione... 4 3.1 Da Webgate Setup Manager... 4 3.2 Da pacchetto autoestraente...

Dettagli

Realizzato da: Ing. Francesco Cacozza

Realizzato da: Ing. Francesco Cacozza (ITALIANO) Software Gestionale Professionale Specifico per Comuni Realizzato da: Ing. Francesco Cacozza Indice Introduzione e requisiti tecnici 3 Installazione 5 Menu principale 6 Gestione 7 Dati Societari

Dettagli

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved Versione 2014 Installazione GSL Copyright 2014 All Rights Reserved Indice Indice... 2 Installazione del programma... 3 Licenza d'uso del software... 3 Requisiti minimi postazione lavoro... 3 Requisiti

Dettagli

CGM ACN2009 CERTIFICATI

CGM ACN2009 CERTIFICATI GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 CERTIFICATI 1 of 27 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi... 4 1.3 Procedure di installazione

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

Programma per l elaborazione delle buste paga. dei collaboratori domestici VERSIONE 4.0.0 01/07/2010

Programma per l elaborazione delle buste paga. dei collaboratori domestici VERSIONE 4.0.0 01/07/2010 BADANTI & COLF 4 Programma per l elaborazione delle buste paga dei collaboratori domestici MANUALE D INSTALLAZIONE VERSIONE 4.0.0 01/07/2010 LCL srl via G. Bruni, 12-14 25121 Brescia Tel. 030 2807229 Fax

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

> P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni

> P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni > P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni Guida rapida all utilizzo del software (rev. 1.4 - lunedì 29 ottobre 2012) INSTALLAZIONE, ATTIVAZIONE E CONFIGURAZIONE INIZIALE ESECUZIONE DEL SOFTWARE DATI

Dettagli

hottimo procedura di installazione

hottimo procedura di installazione hottimo procedura di installazione LATO SERVER Per un corretto funzionamento di hottimo è necessario in primis installare all interno del server, Microsoft Sql Server 2008 (Versione minima Express Edition)

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Lyra CRM WebAccess. Pag. 1 di 16

Lyra CRM WebAccess. Pag. 1 di 16 Lyra CRM WebAccess L applicativo Lyra CRM, Offer & Service Management opera normalmente in architettura client/server: il database di Lyra risiede su un Server aziendale a cui il PC client si connette

Dettagli

INTERNAV MANUALE DI INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

INTERNAV MANUALE DI INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE INTERNAV MANUALE DI INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE InterNav 2.0.10 InterNav 2010 Guida all uso I diritti d autore del software Intenav sono di proprietà della Internavigare srl Versione manuale: dicembre

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

Compilazione rapporto di Audit in remoto

Compilazione rapporto di Audit in remoto Compilazione rapporto di Audit in remoto Installazione e manuale utente CSI S.p.A. V.le Lombardia 20-20021 Bollate (MI) Tel. 02.383301 Fax 02.3503940 E-mail: info@csi-spa.com Rev. 1.1 23/07/09 Indice Indice...

Dettagli

GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it INFANTIA TS RICETTA 1 of 34

GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it INFANTIA TS RICETTA 1 of 34 GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA 1 of 34 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi... 4 1.3 Procedure di installazione

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010 BavInAzienda Manuale di Attivazione Edizione Maggio 2010 Manuale Attivazione BavInAzienda - Maggio 2010 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione

Dettagli

Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica

Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica Guida utente Scopo del servizio... 2 Prerequisiti hardware e software... 3 Accesso all applicazione... 4 Modifica della password... 7 Struttura

Dettagli

Fattura Facile. In questo menù sono raggruppati, per tipologia, tutti i comandi che permettono di gestire la manutenzione degli archivi.

Fattura Facile. In questo menù sono raggruppati, per tipologia, tutti i comandi che permettono di gestire la manutenzione degli archivi. Fattura Facile Maschera di Avvio Fattura Facile all avvio si presenta come in figura. In questa finestra è possibile sia fare l accesso all archivio selezionato (Archivio.mdb) che eseguire la maggior parte

Dettagli

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi. GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3)

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi. GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3) Ricetta Elettronica e Flussi Informativi GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3) 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi di sistema... 3 1.2.1 Requisiti

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 Il passaggio dalla versione 2.2.xxx alla versione 2.3.3729 può essere effettuato solo su PC che utilizzano il Sistema Operativo Windows XP,

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX GUIDA RAPIDA di COMPATIBILITA è compatibile con i sistemi operativi Microsoft Windows 9x/ME/NT/2000/XP/2003/Vista/Server2008/7/Server2008(R. Non è invece garantita la compatibilità del prodotto con gli

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli

Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere

Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere Importazione Imprese Cassa Edile Gestione Anagrafica Imprese Gestione Anagrafica Tecnici Gestione Pratiche Statistiche Tabelle Varie Gestione Agenda Appuntamenti

Dettagli

Canon cost manager. per stampanti e plotter Canon LFP. Versione per Windows 98-ME, NT 4.0-2000-XP. Manuale d'uso

Canon cost manager. per stampanti e plotter Canon LFP. Versione per Windows 98-ME, NT 4.0-2000-XP. Manuale d'uso Canon cost manager per stampanti e plotter Canon LFP Versione per Windows 98-ME, NT 4.0-2000-XP Manuale d'uso Sommario Manuale di Canon cost manager BENVENUTI IN CANON COST MANAGER 3 CAPITOLO I - INSTALLAZIONE

Dettagli

> Gestione Invalidi Civili <

> Gestione Invalidi Civili < > Gestione Invalidi Civili < GUIDA RAPIDA ALL'UTILIZZO DEL PRODOTTO (rev. 1.3) INSTALLAZIONE, ATTIVAZIONE E CONFIGURAZIONE INIZIALE ESECUZIONE DEL SOFTWARE INSERIMENTO ANAGRAFICA RICERCA ANAGRAFICA INSERIMENTO

Dettagli

Redatto da: Alfredo Scacchi Marco Vitulli

Redatto da: Alfredo Scacchi Marco Vitulli AxSync e AxSynClient Acquisizione Dati PDA Manuale di Installazione, Configurazione e Gestione Redatto da: Alfredo Scacchi Marco Vitulli Sommario Sommario 2 Introduzione 3 Requisiti 4 Hardware Consigliato

Dettagli

nstallazione di METODO

nstallazione di METODO nstallazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario avere a disposizione

Dettagli

0 - Avvio del programma e registrazione licenza

0 - Avvio del programma e registrazione licenza Tricos Software di gestione Parrucchieri Manuale Utente Software professionali per il settore benessere Prodotto da : Progest di Bozza Giuseppe Via Della Vignaccia 16-21046 - Malnate VA -3356078124 Indice:

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

Amico EVO Manuale dell Installazione

Amico EVO Manuale dell Installazione Amico EVO Manuale dell Installazione Versione 1.0 del 14.05.2013 Manuale dell installazione di AMICO EVO rev. 1 del 18.05.2013 Pag. 1 Amico EVO è un software sviluppato in tecnologia NET Framework 4.0

Dettagli

Sommario. Premessa Inserimento della nuova aliquota IVA nella configurazione di FOCUS 2000 Utility Modifica IVA. Configurazione del backup

Sommario. Premessa Inserimento della nuova aliquota IVA nella configurazione di FOCUS 2000 Utility Modifica IVA. Configurazione del backup Sommario I Sommario Premessa 1 Inserimento della nuova aliquota IVA nella configurazione di FOCUS 2000 2 Utility Modifica IVA 6 Stampa delle etichette barcode Configurazione del backup 12 14 1 1 Premessa

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8JZGL450591 Data ultima modifica 22/07/2011 Prodotto Tuttotel Modulo Tuttotel Oggetto: Installazione e altre note tecniche L'utilizzo della procedura è subordinato

Dettagli

Ri.Um. Gestione Risorse Umane

Ri.Um. Gestione Risorse Umane RiUm Ri.Um. Gestione Risorse Umane SOMMARIO 1. INTRODUZIONE 4 1.1. COS E RI.UM.... 4 1.2. PREREQUISITI... 4 2. RI.UM. 5 2.1. AVVIO... 5 2.2. CONSULTAZIONE TABELLE... 6 2.3. GESTIONE TABELLE... 6 2.3.1

Dettagli

Manuale dell Utente 1.0.4 VOLA 4. Release. Vola S.p.A.

Manuale dell Utente 1.0.4 VOLA 4. Release. Vola S.p.A. Release 1.0.4 VOLA 4 Manuale dell Utente Vola S.p.A. Traversa di Via Libeccio snc Z.I. Cotone 55049 Viareggio (LU) Tel +39 0584 43671 Fax +39 0584 436700 info@vola.it www.vola.it Sommario INTRODUZIONE

Dettagli

Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition With Tools

Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition With Tools Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition With Tools Circolare CT-1010-0087, del 28/10/2010. Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition sul server... 2 Introduzione... 2 Installazione

Dettagli

Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale

Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 2013/14 Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale Scopo: Scopo di questa esercitazione è la creazione di una base dati relazionale per la gestione

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

GUIDA OPERATIVA CGM CSE CGM CSE. 1 of 22

GUIDA OPERATIVA CGM CSE CGM CSE. 1 of 22 GUIDA OPERATIVA 1 of 22 2 of 22 INDICE 1 INSTALLAZIONE 4 1.1 Verifiche preliminari 4 Requisiti minimi di sistema 5 1.1.1 Requisiti hardware e di connettività 5 1.2 Installazione postazione medico 6 1.3

Dettagli

GFI Product Manual. ReportPack

GFI Product Manual. ReportPack GFI Product Manual ReportPack http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Salvo se indicato diversamente, le società, i nomi

Dettagli

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso Tutor System SVG Guida all'installazione ed all uso Il contenuto di questa guida è copyright 2010 di SCM GROUP SPA. La guida può essere utilizzata solo al fine di supporto all'uso del software Tutor System

Dettagli

filrbox Guida all uso dell applicazione DESKTOP Pag. 1 di 27

filrbox Guida all uso dell applicazione DESKTOP Pag. 1 di 27 filrbox Guida all uso dell applicazione DESKTOP Pag. 1 di 27 Sommario Introduzione... 3 Download dell applicazione Desktop... 4 Scelta della versione da installare... 5 Installazione... 6 Installazione

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

CONFIGURAZIONE MINIMA

CONFIGURAZIONE MINIMA Computer Server di NOTE DI INSTALLAZIONE SUITE IPSOA NOTE DI INSTALLAZIONE...1 SUITE IPSOA...1 CONFIGURAZIONE MINIMA...1 STAMPANTI...3 COMPONENTI SOFTWARE...3 TIPOLOGIE DI INSTALLAZIONE...6 INSTALLAZIONE

Dettagli

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente GESGOLF SMS ONLINE Manuale per l utente Procedura di registrazione 1 Accesso al servizio 3 Personalizzazione della propria base dati 4 Gestione dei contatti 6 Ricerca dei contatti 6 Modifica di un nominativo

Dettagli

Manuale d uso Mercurio

Manuale d uso Mercurio Manuale d uso Mercurio SOMMARIO Pagina Capitolo 1 Caratteristiche e Funzionamento Capitolo 2 Vantaggi 3 3 Capitolo 3 Cosa Occorre Capitolo 4 Prerequisiti Hardware e Software Prerequisiti hardware Prerequisiti

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione PaschiInTesoreria - Ottobre 2008 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

NOI Attività manuale d utilizzo

NOI Attività manuale d utilizzo Guida all installazione e all utilizzo di NOI Attività, programma per la rendicontazione delle attività di Circoli e Comitati Territoriali NOI Attività manuale d utilizzo NOI Associazione per Tutti Progetto

Dettagli

Roma, 26 febbraio 2014

Roma, 26 febbraio 2014 Roma, 26 febbraio 2014 Circolare n. 6/2014 Ai Circoli di Golf affiliati e aggregati e, p.c. Ai Consiglieri federali Ai Presidenti dei Comitati Regionali Ai Delegati Regionali CHCR SSZ e SZR OGGETTO: Software

Dettagli

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009 BiverInTesoreria Manuale di Attivazione Edizione Novembre 2009 Manuale Attivazione BiverInTesoreria - Novembre 2009 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per

Dettagli

STORM OPEN SOLUTIONS E2K POS per Erboristerie d'italia. Guida all'installazione

STORM OPEN SOLUTIONS E2K POS per Erboristerie d'italia. Guida all'installazione STORM OPEN SOLUTIONS E2K POS per Erboristerie d'italia Guida all'installazione 1 - PREREQUISITI Architettura 32 bit: processore Intel o compatibile 1 GHz o superiore (consigliato 2 Ghz) 64 bit: processore

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

Mail And Fax Manuale Utente. Indice

Mail And Fax Manuale Utente. Indice Mail And Fax Manuale Utente Indice Manuale Utente 1 Indice 1 1 Introduzione 2 2 Requisiti di sistema 2 3 Predisposizione di Outlook 2 3.1 Controllo della versione di Outlook...3 3.2 Controllo della configurazione

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI Versione 1.0 del 26/11/2004

DOMANDE FREQUENTI Versione 1.0 del 26/11/2004 DOMANDE FREQUENTI Versione 1.0 del 26/11/2004 INDICE INSTALLAZIONE E AGGIORNAMENTI...3 1. SCARICO AGGIORNAMENTO DI SIPA.NET DAL SITO WWW.UNITELM.IT:...3 2. AGGIORNAMENO ALLA VERSIONE 1.0.3 LENTO:...3 3.

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Per qualsiasi problema di installazione potete contattare l assistenza inviando una mail a: assistenza@rocketlab.it

Per qualsiasi problema di installazione potete contattare l assistenza inviando una mail a: assistenza@rocketlab.it Versione 1.7 Manuale d uso Introduzione Dance Club è un programma che nasce per soddisfare le esigenze organizzative e gestionali delle Scuole di Ballo. Per qualsiasi problema di installazione potete contattare

Dettagli

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB L applicazione realizzata ha lo scopo di consentire agli agenti l inserimento via web dei dati relativi alle visite effettuate alla clientela. I requisiti informatici

Dettagli

Gestionale CUS Parma Golf

Gestionale CUS Parma Golf Gestionale CUS Parma Golf Michele Minelli 1 Login I dati di accesso sono i soliti E possibile effettuare ogni operazione tranne il ripristino del database. Per questo è stato previsto un accesso separato

Dettagli

Direttiva 2011/24/UE Reporting ASL

Direttiva 2011/24/UE Reporting ASL MINISTERO DELLA SALUTE Direttiva 2011/24/UE Reporting ASL Manuale dell applicazione A cura del Punto Nazionale di Contatto Italiano maggio 2014 Sommario I. Panoramica generale... 2 Campo di applicazione...

Dettagli

VICARIATO DI ROMA PAR.CO.

VICARIATO DI ROMA PAR.CO. VICARIATO DI ROMA PAR.CO. Software per la gestione della Contabilità Parrocchiale Manuale d uso e d installazione Versione 3.0 - Novembre 2007 Software PAR.CO. Per la gestione della Contabilità Parrocchiale

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2015 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0

AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0 AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0 Procedura per l installazione di AxWin6 AxWin6 è un software basato su database Microsoft SQL Server 2008 R2. Il software è composto da AxCom: motore di comunicazione AxWin6

Dettagli

cost manager per stampanti e plotter Versione per Windows 2000 - XP 32 - XP 64 - Vista 32 - Vista 64 Manuale d'uso

cost manager per stampanti e plotter Versione per Windows 2000 - XP 32 - XP 64 - Vista 32 - Vista 64 Manuale d'uso cost manager per stampanti e plotter Versione per Windows 2000 - XP 32 - XP 64 - Vista 32 - Vista 64 Manuale d'uso Sommario BENVENUTI IN COST MANAGER 3 CAPITOLO I - INSTALLAZIONE E PRIMO AVVIO 4 REQUISITI

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione BT Internet Banking - 2008 INDICE 1. REQUISITI PRELIMINARI 3 2. DATI PER L ACCESSO AL SERVIZIO 4 2.1 UTENTI CHE UTILIZZANO IL CERTIFICATO

Dettagli

Redatto da: Marco Vitulli

Redatto da: Marco Vitulli AxSync / AxSynClient (Axios Synchronizer Sincronizzazione Dati) e Acquisizione Dati PDA Manuale di Installazione, Configurazione e Gestione Redatto da: Marco Vitulli Sommario Sommario 2 Introduzione 3

Dettagli

> P o w e r P N < P r i m a N o t a e B i l a n c i o

> P o w e r P N < P r i m a N o t a e B i l a n c i o > P o w e r P N < P r i m a N o t a e B i l a n c i o Guida rapida all utilizzo del software (rev. 1.5 - mercoledì 10 dicembre 2014) INSTALLAZIONE, ATTIVAZIONE E CONFIGURAZIONE INIZIALE ESECUZIONE DEL

Dettagli

Primo accesso al sistema, vincoli nuova password 5. Esempio di accesso attraverso Interfaccia Webmail 7

Primo accesso al sistema, vincoli nuova password 5. Esempio di accesso attraverso Interfaccia Webmail 7 Sommario Introduzione alle novità 2 PREREQUISITI Porte di comunicazione da abilitare 2 PREREQUISITI - Installazione del certificato 2 Primo accesso al sistema, vincoli nuova password 5 Modalità di accesso

Dettagli

CGM ACN2009 RICETTE GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE (MIR) CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. ver. 3.1.0.5 (build 20/02/2014 14.

CGM ACN2009 RICETTE GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE (MIR) CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. ver. 3.1.0.5 (build 20/02/2014 14. GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE 1 di 18 INDICE 1 CGM ACN2009 RICETTE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.2.1 Prerequisiti... 3 1.2.2 Verifiche preliminari... 3 1.2.3

Dettagli

Archimede Beta 1. Manuale utente

Archimede Beta 1. Manuale utente Archimede Beta 1 Manuale utente Archimede (Beta 1) Antares I.T. s.r.l. Indice Prerequisiti... 3 Installazione... 3 Accesso... 4 Recupero password... 4 Scadenza password... 4 Gestione Clienti... 6 Ricerca

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Novembre 2008 Manuale attivazione Internet Banking - 2008 INDICE 1. REQUISITI PRELIMINARI...3 2. DATI PER L ACCESSO AL SERVIZIO...4 2.1 UTENTI CHE UTILIZZANO IL CERTIFICATO

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Indice. 1 Informazioni generali. 1.1 Informazioni su Datax. 2 Informazioni tecniche. 2.1 Requisiti di sistema. 2.1.1 Sistemi operativi supportati

Indice. 1 Informazioni generali. 1.1 Informazioni su Datax. 2 Informazioni tecniche. 2.1 Requisiti di sistema. 2.1.1 Sistemi operativi supportati Anco Soft DATAX 1 Indice 1 Informazioni generali 1.1 Informazioni su Datax 2 Informazioni tecniche 2.1 Requisiti di sistema 2.1.1 Sistemi operativi supportati 2.2 Requisiti minimi 3 Avvio del programma

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi

Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi Il programma Gestione Negozi permette la gestione del materiale presso i clienti Benetton tramite le sue funzionalità di gestione anagrafica

Dettagli

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi GUIDA OPERATIVA aggiornata al 02/12/2013 (ver. 1.2.0.0) CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi 1 of 48 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE CGM REFI... 4 1.1 Verifiche preliminari... 4 1.1.1 Attivazione

Dettagli

ATLAS Installazione : DISINSTALLAZIONE VERSIONI PRECEDENTI DI ATLAS

ATLAS Installazione : DISINSTALLAZIONE VERSIONI PRECEDENTI DI ATLAS ATLAS Installazione : DISINSTALLAZIONE VERSIONI PRECEDENTI DI ATLAS Disinstallazione e re-installazione di Atlas La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI

Dettagli

Vales Manuale Utente Software professionali per il settore benessere

Vales Manuale Utente Software professionali per il settore benessere Vales Software di gestione Centri Estetici Manuale Utente Software professionali per il settore benessere Prodotto da : Progest di Bozza Giuseppe Via Della Vignaccia 16-21046 - Malnate VA 3356078124 Indice:

Dettagli

Guida Software GestioneSpiaggia.it

Guida Software GestioneSpiaggia.it Caratteristiche Guida Software GestioneSpiaggia.it 1. Gestione prenotazioni articoli (ombrellone, cabina, ecc ) ed attrezzature (sdraio, lettino ecc ) 2. Visualizzazione grafica degli affitti sia giornaliera

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Guida all installazione di METODO

Guida all installazione di METODO Guida all installazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario

Dettagli

Manuale Print and fax

Manuale Print and fax Manuale Print and fax Print And Fax è l applicativo che consente ai Clienti FastWeb che hanno sottoscritto il servizio Fax, di spedire fax dall interno di qualsiasi programma che preveda un operazione

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Informazioni per installazione ed avviamento Data Domus

Informazioni per installazione ed avviamento Data Domus Informazioni per installazione ed avviamento Data Domus La procedura per utilizzare Data Domus si divide in 2 fasi 1. Installazione 2. Configurazione Installazione Una volta in possesso del file di installazione,

Dettagli

PeCo-Graph. Manuale per l utente

PeCo-Graph. Manuale per l utente PeCo-Graph Manuale per l utente 1. INTRODUZIONE...2 2. INSTALLAZIONE...3 2.1 REQUISITI...3 2.2 INSTALLAZIONE ED AVVIO...3 3. FUNZIONALITÀ ED UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 3.1 FUNZIONALITÀ...4 3.2 USO DEL

Dettagli

Profim2000 Rete (Guida operativa)

Profim2000 Rete (Guida operativa) Profim2000 Rete (Guida operativa) :: INDICE :: 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 REQUISITI MININI... 3 1.2 VERIFICA IMPOSTAZIONI NUMERO DI ISCRIZIONE ALL ORDINE... 3 1.3 PRELEVAMENTO DEL FILE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

MODALITA DI DISTRIBUZIONE DELLE PROCEDURE PRAGMAWIN

MODALITA DI DISTRIBUZIONE DELLE PROCEDURE PRAGMAWIN MODALITA DI DISTRIBUZIONE DELLE PROCEDURE PRAGMAWIN A tutti gli utenti delle procedure Pragma, indipendentemente dalle procedure acquistate e utilizzate, viene distribuito il DVD PRAGMAwin, contenente

Dettagli

FarStone RestoreIT 2014 Manuale Utente

FarStone RestoreIT 2014 Manuale Utente FarStone RestoreIT 2014 Manuale Utente Copyright Nessuna parte di questa pubblicazione può essere copiata, trasmessa, salvata o tradotta in un altro linguaggio o forma senza espressa autorizzazione di

Dettagli

Agritherm50. Software per la visualizzazione e controllo delle temperature SPECIFICHE

Agritherm50. Software per la visualizzazione e controllo delle temperature SPECIFICHE Agritherm50 documentazione tecnica 825A143A Software per la visualizzazione e controllo delle temperature Sistema di monitoraggio e supervisione Rilevamento in continuo di tutti i punti di lettura di sonde

Dettagli

Manuale d istruzione BRIDGE

Manuale d istruzione BRIDGE Manuale d istruzione BRIDGE Introduzione al pacchetto Bridge Bridge è un prodotto che consente in maniera facile ed automatica il trasferimento di informazioni dalle postazioni ministeriali (PDL) alla

Dettagli

Installation Guide. Pagina 1

Installation Guide. Pagina 1 Installation Guide Pagina 1 Introduzione Questo manuale illustra la procedura di Set up e prima installazione dell ambiente Tempest e del configuratore IVR. Questo manuale si riferisce alla sola procedura

Dettagli