Descrizione del prodotto

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Descrizione del prodotto"

Transcript

1 Imbragatura Liko HygieneVest, mod. 50, 55 Imbragatura per la Toilette Orsetto HygieneVest, mod. 50, 55 Istruzioni per l uso Italiano 7IT Mod. 50 Mod. 55 Descrizione del prodotto Le presenti istruzioni sono valide per l imbragatura Liko HygieneVest e l imbragatura per la Toilette Orsetto HygieneVest, ma nel testo seguente useremo solamente la dicitura Imbragatura HygieneVest. L imbragatura HygieneVest è progettata per un sollevamento e un trasferimento sicuri da e verso la toilette. In termini di funzionamento e sicurezza, l imbragatura HygieneVest offre vantaggi unici ed è la soluzione migliore in alcune situazioni complicate, laddove non si trovano alternative. L imbragatura HygieneVest è dotata di sezione esterna che avvolge e sostiene la parte superiore del corpo durante il sollevamento. Un ampia apertura attorno alla seduta lascia spazio alla parte inferiore del corpo, per consentire la vestizione e svestizione durante l effettiva operazione di sollevamento in occasione delle visite alla toilette. L imbragatura HygieneVest è la scelta prediletta da molti pazienti perché consente di assumere una stabile posizione verticale. L imbragatura HygieneVest può anche essere la scelta migliore per i pazienti amputati con gravi problemi funzionali o per coloro che hanno problemi di spasticità (migliore scelta, mod. 55). Anche i pazienti con limitata stabilità toracica e basso tono muscolare possono affrontare sollevamenti con l imbragatura da toilette, la troveranno sicura e comoda. L imbragatura HygieneVest è destinata al sollevamento da una posizione seduta all altra. La posizione seduta è quasi completamente eretta, il che facilita i sollevamenti verso la toilette e il posizionamento su una sedia a rotelle. Dato che l imbragatura HygieneVest non è posizionata sopra l anca, è l ideale per il sollevamento da e verso le sedute sagomate su misura e le sedie a rotelle strette. L imbragatura HygieneVest nelle taglie XXS e XS è fabbricata in tessuto di poliestere con motivo a orsetto, per questo viene denominata Imbragatura per la Toilette Orsetto HygieneVest. In queste taglie, il supporto gambe è rinforzati e imbottiti con un tessuto di poliestere con motivo a orsetto. L imbragatura nelle taglie da S a XXXL sono fabbricate in poliestere color verde e il supporto gambe è rinforzatio e imbottito con tessuto curduroy. Queste combinazioni di materiali sono disponibili nelle stesse taglie del modello 55. Imbragatura Liko HygieneVest HB con supporto per il capo, mod. 55/ Imbragatura per la Toilette Orsetto HygieneVest HB con supporto capo, mod. 55 L imbragatura Liko HygieneVest HB con support per il capo è la scelta più adatta per chi desidera un sostegno per la testa. Per i pazienti con problemi di spasticità, raccomandiamo di provare il modello 55. I triangoli Prudenza sono usati per richiamare l attenzione del lettore su situazioni che richiedono un livello maggiore di cura e attenzione. Nel presente documento verranno definiti pazienti le persone sollevate e operatori le persone che le aiutano. Prima di usare sollevatori e accessori di sollevamento, leggere le istruzioni per l uso sia per l imbragatura che per il sollevatore usato. Le istruzioni per l uso si possono scaricare gratuitamente dal sito

2 mod Imbragatura Liko HygieneVest 1. Stecche di rinforzo 2. Sostegno per la testa 3. Etichetta del prodotto 4. Numero di serie 5. Etichetta: ispezione periodica 5. Etichetta: demarcazione individuale (Belongs to) 7. Taglia 8. Cinghie di supporto 9. Anelli a D metallici 10. Supporto gambe 11. Bordo inferiore 12. Cinghia con occhiello 13. Cinghia ad occhielli supporto gambe Prima del sollevamento, tenere conto di quanto segue: Il numero di operatori necessari deve essere stabilito di volta in volta. Per motivi di sicurezza e igiene, usare imbragature individuali. Programmare attentamente il sollevamento perché venga eseguito nel modo più comodo e sicuro possibile. Prima del sollevamento, verificare che l accessorio di sollevamento sia perfettamente verticale e si muova liberamente. Benché i bilancini Liko siano equipaggiati con ganci di sicurezza, prestare particolare prudenza. Prima di sollevare il paziente dalla superficie sottostante, ma dopo aver disteso completamente le cinghie, accertarsi che le cinghie siano adeguatamente agganciate al bilancino. Non sollevare mai un paziente ad un altezza sopra la base di appoggio superiore a quella necessaria per il sollevamento e il trasferimento. Verificare che il paziente sia seduto in modo sicuro nell imbragatura prima di iniziare il trasferimento. Non lasciare mai un paziente da solo durante un sollevamento. Accertarsi che le ruote della sedia a rotelle, del letto, della barella, ecc., siano bloccate durante il sollevamento o il trasferimento. Lavorare tenendo sempre conto dell ergonomia. mod Trasferimento dalla sedia a rotelle alla toilette Preparare la svestizione del paziente slacciando i bottoni e le cerniere. Posizionare l imbragatura attorno al paziente con l etichetta rivolta verso l esterno. Infilare le braccia attraverso le cinghie di supporto. Inserire la cinghia dell occhiello destro attraverso l anello a D sinistro. Inserire la cinghia dell occhiello sinistro attraverso l anello a D destro. Posizionare i supporto gambe sotto le cosce del paziente e incrociare le cinghie ad occhielli supporto gambe. Collegare le cinghie dell occhiello al bilancino nell occhiello corretto; vedere pag. 4. Collegare le cinghie ad occhielli supporto gambe incrociate al bilancino. Esistono due alternative, vedere a pag. 4. Infine, collegare le cinghie di supporto al bilancino. Importante! L imbragatura HygieneVest è destinata ai trasferimenti da una posizione seduta all altra. Se viene usata per il sollevamento da una posizione orizzontale, le cinghie di supporto si consumeranno più rapidamente. Le cinghie di supporto devono sempre essere collegate per ultime al bilancino. w w w. l i k o. com

3 Sollevare con delicatezza. Accertarsi che la pressione sia distribuita in modo omogeneo sulla parte superiore del corpo. In caso contrario, abbassare l imbragatura e regolarla correttamente. Vedere pag. 4. Tirare i capi d abbigliamento più in basso possibile e fare abbassare il paziente sulla toilette. Scollegare il supporto gambe e abbassare ancora l abbigliamento. La sezione dell imbragatura può rimanere attorno alla parte superiore del corpo come sostegno. In alcuni casi potrebbe essere più facile lasciare il supporo gambe collegato durante le visite alla toilette (soprattutto in caso di pazienti donne). Trasferimento di ritorno dalla toilette alla sedia a rotelle Di seguito sono descritti due metodi per vestire il paziente dopo una visita alla toilette. La scelta dell alternativa dipende dalle condizioni del paziente e dal tipo di abbigliamento. Alternativa 1: supporto gambe all esterno degli indumenti. Adatto a pazienti con biancheria non elasticizzata. Tirare su la biancheria il più vicino possibile all inguine. Posizionare il supporto gambe sotto le cosce esternamente alla biancheria intima. Collegare tutte le cinghie ad occhielli (vedere pag. 2). Sollevare. Se necessario, posizionare un assorbente per incontinenza all interno della biancheria intima prima di applicarla sopra le anche. Trasferire il paziente e abbassarlo sulla sedia a rotelle. Alternativa 2: supporto gambe all interno, biancheria intima all esterno. Questo metodo è adatto ai pazienti che indossano biancheria intima elasticizzata. Collegare tutte le cinghie ad occhielli (vedere pag. 2). Sollevare. All interno del supporto gambe incrociato è possibile inserire un assorbente per incontinenza. Tirare la biancheria intima fin sopra le anche e il supporto gambe mentre il paziente è seduto nell imbragatura. Trasferire il paziente sulla sedia a rotelle. Scollegare gli occhielli della cinghia. Estrarre con delicatezza i supporto gambe dalla biancheria intima e rimuovere l imbragatura. 3 w w w. l i k o. com

4 Istruzioni di adattamento È fondamentale che la larghezza dell imbragatura HygieneVest sia adatta alla circonferenza della parte superiore del corpo del paziente. La distribuzione della pressione attorno al torace cambia a seconda della larghezza del bilancino. Provare varianti diverse. Selezione della taglia giusta Controllare le dimensioni dello spazio tra i bordi anteriori dell imbragatura da chiusa. Lo spazio varia a seconda della taglia dell imbragatura, ma deve essere compreso tra 5 e 30 cm. Maggiore è la taglia, più largo può essere lo spazio. Troppo stretta. Lo spazio è troppo largo e le cinghie con occhielli sono più corte delle bretelle quando sono sospese. Troppo larga. Gli anelli a D metallici si incontrano e l imbragatura non può essere stretta sufficientemente con le cinghie con occhiello. Regolazione delle cinghie con occhiello La tensione dell imbragatura attorno al torace è determinata dall occhiello che viene collegato al bilancino. Facendo delle prove di sollevamento usando diversi occhielli insieme alle bretelle, è possibile individuare la posizione che garantisce il giusto grado di tensione. Se l imbragatura scivola, provare un occhiello più interno o un imbragatura di taglia più piccola. Se l imbragatura è troppo stretta attorno al torace, provare un occhiello più esterno o un imbragatura di taglia più grande. Utilizzando la stessa taglia dell imbragatura, per una persona magra sarà necessario usare un occhiello più interno, mentre per una persona più pesante si dovrà usare un occhiello più esterno. Una volta regolate correttamente le cinghie con occhielli, le cinghie di supporto e le cinghie con occhielli sono tutte ugualmente distese durante il sollevamento. Regolazione di prova delle cinghie con occhielli Stare in piedi dietro il paziente e tenere con i pollici le cinghie di supporto e le cinghie con occhielli. Sollevare finché le cinghie sono completamente sospese. Se correttamente regolate, le cinghie di supporto e le cinghie con occhiello stese saranno della stessa lunghezza. Regolazione del supporto gambe Generalmente, il supporto gambe regolato regolato a seconda dell altezza del paziente. Per una persona più bassa, collegare gli occhielli interni del supporto gambe al bilancino. Questo solitamente consente di assumere una posizione seduta più reclinata. Provare diverse alternative fino a trovare la migliore. Suggerimento utile: invece di collegare l occhiello interno, provare a legare gli occhielli delle cinghie del supporto gambe. Offre una posizione seduta eretta. Adatto alla maggior parte dei pazienti. Adatto ai pazienti di statura più bassa. Clip per occhielli Questo pratico accessorio viene impiegato per segnare gli occhielli che sono già stati provati per una determinata persona. Questo consente all operatore di scegliere più facilmente l occhiello adatto da collegare al bilancino. 4 w w w. l i k o. com

5 Posizionamento del supporto gambe La comodità del paziente seduto nell imbragatura dipende da dove si posiziona il supporto gambe sotto le cosce. Per un paziente con scarso tono muscolare, posizionare i supporto gambe più vicino possibile all inguine, in modo tale che non sprofondi nell imbragatura. Posizionamento corretto del supporto gambe per la maggior parte dei pazienti. Suggerimenti utili: Per i pazienti con buon tono muscolare, potrebbe essere consigliabile posizionare il supporto gambe più vicino alle ginocchia. Se il paziente sprofonda nell imbragatura e si sente scomodo, il supporto gambe deve essere posizionato più vicino all inguine. Se sono state effettuate prove di adattamento di un imbragatura HygieneVest su un paziente relativamente magro seguendo le istruzioni a pag. 4, ma si ritiene che l imbragatura sia ancora troppo larga, provare a incrociare le cinghie con occhielli (sopra gli anelli a D), come illustrato, prima di collegare le cinghie con occhielli al bilancino. Accessori Imbottitura Art. n Le imbottiture sono disponibili come accessori per consentire di alleviare la pressione sulle cinghie di supporto anteriori. Le imbottiture sono dotate di chiusura con velcro lungo un lato, per una facile applicazione. Per alcuni pazienti, ad esempio amputati, potrebbe essere utile tirare gli occhielli dei supporto gambe all interno delle cinghie con occhielli incrociate o attraverso gli anelli a D, prima di attaccarli al bilancino. Questo impedisce ai supporto gambe di scivolare in avanti sulle gambe. Panoramica, imbragatura Liko HygieneVest, mod. 50, 55 Prodotto Art. N Art. N Taglia Peso del paziente¹ Carico massimo² Imbragatura per la Toilette Orsetto HygieneVest XXS < 20 kg 00 kg Imbragatura per la Toilette Orsetto HygieneVest XS 0-40 kg 00 kg Imbragatura Liko HygieneVest XS 0-40 kg 00 kg Imbragatura Liko HygieneVest S kg 00 kg Imbragatura Liko HygieneVest M kg 00 kg Imbragatura Liko HygieneVest L kg 00 kg Imbragatura Liko HygieneVest XL kg 300 kg Imbragatura Liko HygieneVest ³ XXL 130- kg 300 kg Imbragatura Liko HygieneVest XXXL 150- kg 300 kg ¹ Il peso del paziente riportato è puramente indicativo. Non si escludono differenze. ² Per attenersi al carico massimo ammesso, occorre usare sollevatore e accessori adatti allo stesso carico o a un carico superiore. ³ Per ordinare l imbragatura. 5 w w w. l i k o. com

6 Cura e manutenzione Lavaggio: Consultare l etichetta del prodotto dell imbragatura. Durata stimata Il prodotto ha una durata stimata di 1-5 anni in caso di utilizzo normale. La durata può variare in base, al tessuto, alla frequenza di utilizzo, al tipo di lavaggio e al peso sostenuto. Ispezione periodica Il prodotto deve essere ispezionato almeno una volta ogni 6 mesi. Potrebbero essere necessarie ispezioni più frequenti nel caso in cui i prodotti siano usati o lavati con una frequenza maggiore del previsto. Consultare il protocollo Liko per le ispezioni periodiche specifico per il prodotto. Combinazioni Combinazioni raccomandate di imbragature Liko HygieneVest e bilancini Liko: Mini 220 Slim 350 Universal 350 Standard 450 Imbrag per la Toilette Orsetto HygieneVest, XXS 50, Imbrag Liko HygieneVest/Imbrag per la Toilette Orsetto HygieneVest, XS 50, Imbragatura Liko HygieneVest, S 50, Imbragatura Liko HygieneVest, M Imbragatura Liko HygieneVest, L Imbragatura Liko HygieneVest, XL Imbragatura Liko HygieneVest XXL Imbragatura Liko HygieneVest, XXXL Imbragatura Liko HygieneVest HB con supporto per il capo, M Imbragatura Liko HygieneVest HB con supporto per il capo, L Imbragatura Liko HygieneVest HB con supporto per il capo, XL Universal 450 Universal 600 Wide 670 TwinBar 670 La tabella in alto riassume le combinazioni raccomandate per ogni taglia. A seconda della taglia del bilancino si avranno diversi gradi di pressione attorno al torace. Provare le diverse taglie finché si trova la più adatta. Le imbragature Liko HygieneVest non sono adatte alla combinazione con bilancino 4 punti, bilancino 4 punti 450/670 o con le barre laterali. Codice: 1 Raccomandato 2 Possibile 3 Non raccomandabile 4 Inadatto Altre combinazioni La combinazione con accessori o prodotti diversi da quelli raccomandati da Liko può mettere a rischio la sicurezza del paziente. Nei casi in cui altri produttori consiglino l abbinamento di accessori o prodotti Liko con prodotti o accessori loro o di terzi, viceversa tali abbinamenti siano sconsigliati da Liko, la responsabilità per tutti gli accessori o prodotti in tali combinazioni ricade su tali produttori. In questo caso, Liko invita i produttori a consultare le istruzioni per l uso e le raccomandazioni su utilizzo, manutenzione, pulizia, controllo e ispezione degli accessori o prodotti Liko, al fine di ottemperare alle disposizioni di EN ISO Copyright Liko AB Dispositivo medico di Classe I L imbragatura Liko HygieneVest è stata testata da un istituto accreditato e soddisfa tutti i requisiti previsti dalla Direttiva sui dispositivi medici di Classe I e dallo standard armonizzato EN ISO I prodotti Liko sono sottoposti a costanti aggiornamenti e messe a punto. Liko si riserva il diritto di modificare alcuni aspetti dei prodotti senza preavviso. Contattare i rappresentanti Liko per informazioni aggiornate e consigli. Importante! Il sollevamento e il trasferimento di un paziente comportano sempre un certo rischio. Consultare con attenzione le istruzioni sia per il sollevatore che per gli accessori. È essenziale comprendere a fondo i contenuti delle istruzioni. Le attrezzature possono essere usate soltanto da personale addestrato. Accertarsi che gli accessori di sollevamento siano adatti al sollevatore in uso e per la situazione di sollevamento. Durante l uso del sollevatore e degli accessori, prestare la massima prudenza. L operatore è responsabile per la sicurezza del paziente. L operatore dovrà essere informato sulle condizioni del paziente e sulla capacità di affrontare il sollevamento. Ispezionare regolarmente l imbragatura, soprattutto dopo il lavaggio. Controllare eventuali segni di usura o danneggiamento su cuciture, tessuto, cinghie e occhielli. Non usare mai accessori danneggiati! In caso di dubbi, contattare il produttore o il fornitore. Produttore: Liko AB SE Luleå Sweden

Imbracatura da toilette Liko, mod. 40, 41 Imbracatura da toilette Orsetto, mod. 41

Imbracatura da toilette Liko, mod. 40, 41 Imbracatura da toilette Orsetto, mod. 41 Imbracatura da toilette Liko, mod. 40, 41 Imbracatura da toilette Orsetto, mod. 41 Istruzioni per l uso Italiano 7IT160186-02 Mod. 40 Mod. 41 Descrizione del prodotto L imbracatura da toilette Liko è studiata

Dettagli

I...Imbragature ABC Guldmann

I...Imbragature ABC Guldmann I..........Imbragature ABC Guldmann I.........Imbragature ABC Guldmann Codice Articolo xxxxx-xxx ACTIVE Micro Plus Poliestere Dimensione: XS-XXL ACTIVE Trainer Poliestere Dimensione: Kid (bambino) -XXL

Dettagli

Tecnosad nasce nel 1998 con il preciso intento di migliorare l efficienza e la qualità degli strumenti di movimentazione riferiti alla persona

Tecnosad nasce nel 1998 con il preciso intento di migliorare l efficienza e la qualità degli strumenti di movimentazione riferiti alla persona IMBRACATURE Tecnosad nasce nel 1998 con il preciso intento di migliorare l efficienza e la qualità degli strumenti di movimentazione riferiti alla persona assistita o non autosufficiente. Chi deve assistere

Dettagli

Sedia portantina Utila - modello ALS 300

Sedia portantina Utila - modello ALS 300 Sedia portantina Utila - modello ALS 300 Utila Gerätebau GmbH & Co.KG Zobelweg 9 53842 Troisdorf - Spich Telefono 0224 / 94830 Fax 0224 / 948325 www.utila.de - info@utila.de Utila Gerätebau GmbH & Co.KG

Dettagli

In senso di marcia. Manuale dell utente. Gruppo Peso Età 2-3 15-36 kg 4-12 a

In senso di marcia. Manuale dell utente. Gruppo Peso Età 2-3 15-36 kg 4-12 a In senso di marcia Manuale dell utente ECE R44 04 Gruppo Peso Età 2-3 15-36 kg 4-12 a 1 ! Grazie per aver scelto izi Up FIX di BeSafe BeSafe ha sviluppato questo seggiolino con cura e attenzione particolari,

Dettagli

Indicazioni di bonifica per le Aziende del settore del Legno

Indicazioni di bonifica per le Aziende del settore del Legno Indicazioni di bonifica per le Aziende del settore del Legno A seguito della verifica dei registri infortuni delle aziende del settore legno, si ritiene necessario fornire ulteriori indicazioni di bonifica

Dettagli

Unità didattica 2: Mobilitazioni e Spostamenti

Unità didattica 2: Mobilitazioni e Spostamenti Unità didattica 2: Mobilitazioni e Spostamenti In questa unità didattica si impara come si può aiutare una persona a muoversi, quando questa persona non può farlo in modo autonomo. Quindi, è necessario

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI MANUALE DI ISTRUZIONI MINI CESOIA PIEGATRICE Art. 0892 ! ATTENZIONE Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio leggere il presente

Dettagli

Abbigliamento da lavoro Abbigliamento protettivo

Abbigliamento da lavoro Abbigliamento protettivo Abbigliamento da lavoro Abbigliamento protettivo competence Competenza produttiva e tecnologica uvex sicurezza e salute industriale il fornitore di sistemi con competenza di produzione a livello mondiale

Dettagli

Posizione inversa rispetto al senso di marcia. Manuale dell utente. Gruppo Peso Età. 0+ 0-13 kg 0-12 m

Posizione inversa rispetto al senso di marcia. Manuale dell utente. Gruppo Peso Età. 0+ 0-13 kg 0-12 m Posizione inversa rispetto al senso di marcia Manuale dell utente ECE R44 04 Gruppo Peso Età 0+ 0-13 kg 0-12 m 1 Grazie per aver scelto izi Sleep ISOfix di BeSafe BeSafe ha sviluppato questo seggiolino

Dettagli

APPLICATORE PER CALZE E BRACCIALI MEDICALI

APPLICATORE PER CALZE E BRACCIALI MEDICALI per punte aperte e chiuse facile da usare e da lavare compatto, leggero misure con codice colore robusto, durevole facilmente trasportabile APPLICATORE PER CALZE E BRACCIALI MEDICALI EZY-AS è un applicatore

Dettagli

6.3 Organizzare l ambiente

6.3 Organizzare l ambiente 6.3 Organizzare l ambiente 6.3.1. Introduzione Il normale ambiente domestico può creare alla persona di cui ci si prende cura problemi di accesso, come le scale, e può anche essere pericoloso, come varie

Dettagli

Imbracature per sollevatori

Imbracature per sollevatori Comfort e facilità d applicazione La nuova gamma di imbracature di alta qualità è stata appositamente studiata in collaborazione con un team di fisioterapisti e tecnici occupazionali per garantire agli

Dettagli

Sedie da doccia. Aquatec. Aquatec Ocean, Ocean XL, Ocean Vip, Ocean Vip XL, Ocean Dual Vip, Ocean E-Vip

Sedie da doccia. Aquatec. Aquatec Ocean, Ocean XL, Ocean Vip, Ocean Vip XL, Ocean Dual Vip, Ocean E-Vip Ocean, Ocean XL, Ocean Vip, Ocean Vip XL, Ocean ual Vip, Ocean -Vip offre un'ampia gamma di soluzioni per il bagno grazie alla grande varietà di sedie da doccia. 56 Ocean Sedia per WC e doccia Telaio in

Dettagli

Balo THERA-TRAINER. Prezzo base: a partire da 5.080,00 + IVA. Configurazione di base Balo

Balo THERA-TRAINER. Prezzo base: a partire da 5.080,00 + IVA. Configurazione di base Balo Ordine Preventivo Reinviare a ufficio commerciale: commerciale@medimec.it - Fax 0546 46467 Rivenditore Valutazione eseguita da: Telefono: Riferimento Utente Signor/a: Prezzo base: a partire da 5.080,00

Dettagli

In forma tutto l anno! Semplice programma di ginnastica sul luogo di lavoro

In forma tutto l anno! Semplice programma di ginnastica sul luogo di lavoro In forma tutto l anno! Semplice programma di ginnastica sul luogo di lavoro Introduzione Che si lavori seduti o in piedi, la mancanza di movimento legata a una postura statica prolungata può a lungo andare

Dettagli

Myrtaven ti propone un programma completo di esercizi e automassaggi, per aiutarti a mantenere le tue gambe attive e in forma 7 giorni su 7.

Myrtaven ti propone un programma completo di esercizi e automassaggi, per aiutarti a mantenere le tue gambe attive e in forma 7 giorni su 7. Myrtaven ti propone un programma completo di esercizi e automassaggi, per aiutarti a mantenere le tue gambe attive e in forma 7 giorni su 7. lunedì datti lo sprint martedì RINVIGORISCITI mercoledì tonificati

Dettagli

MOVIMENTAZIONE PAZIENTE

MOVIMENTAZIONE PAZIENTE MOVIMENTAZIONE PAZIENTE TELO PORTAFERITI SEDIA PORTANTINA Storti Chiara Francesca Istruttore PSTI Strumento fondamentale per il TRASPORTO DEI PAZIENTI. Le OPERAZIONI normalmente eseguite con la barella

Dettagli

Abbigliamento protettivo per l uso della motosega. Nuova gamma di abbigliamento leggero per lavori pesanti

Abbigliamento protettivo per l uso della motosega. Nuova gamma di abbigliamento leggero per lavori pesanti Abbigliamento protettivo per l uso della motosega Nuova gamma di abbigliamento leggero per lavori pesanti 2 Un buon abbigliamento antitaglio non dovrebbe solo proteggervi. Lavorando con la motosega, l

Dettagli

La semplice serie di esercizi di seguito suggerita costituisce

La semplice serie di esercizi di seguito suggerita costituisce 4. Esercizi raccomandati La semplice serie di esercizi di seguito suggerita costituisce una indicazione ed un invito ad adottare un vero e proprio stile di vita sano, per tutelare l integrità e conservare

Dettagli

CUCITURA A PUNTI ZIGZAG

CUCITURA A PUNTI ZIGZAG CUCITURA A PUNTI ZIGZAG Portare la rotella di selezione del punto su B. Funzione della rotella larghezza punto La larghezza massima del punto zigzag per la cucitura a punti zigzag è 5, tuttavia, è possibile

Dettagli

Comode guide per gli elettrodomestici: Quadro Compact

Comode guide per gli elettrodomestici: Quadro Compact Comode guide per gli elettrodomestici: Quadro Compact 2 La nuova categoria di comfort per gli elettrodomestici Hettich ridefinisce la cucina perfetta: il comfort entra in ogni parte dell ambiente dai mobili

Dettagli

CORPO PERMANENTE VIGILI DEL FUOCO TRENTO Ufficio Operativo Interventistico

CORPO PERMANENTE VIGILI DEL FUOCO TRENTO Ufficio Operativo Interventistico Provincia Autonoma di Trento Servizio Antincendi e Protezione Civile CORPO PERMANENTE VIGILI DEL FUOCO TRENTO Ufficio Operativo Interventistico Norma EN 1147/0 (norme europee) SCALE PORTATILI PER USO NELLE

Dettagli

Base ISOFIX. Manuale d uso

Base ISOFIX. Manuale d uso Base ISOFIX. Manuale d uso ECE R44/04 ISOFIX Classe E Gruppo 0+ Fino a 13 kg Lingua Italiano Importante Conservare queste istruzioni per ogni futura evenienza 4 Elenco dei contenuti. 01/ Informazioni fondamentali/avvertenze...7

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI Passeggino 2 in 1 Royal Voyager MANUALE DI ISTRUZIONI Importante: Conservare queste istruzioni per future consultazioni ATTENZIONE: Non trasportare più bambini, borse, beni od accessori sul passeggino

Dettagli

FERITE. FERITE PULIZIA e PUNTI DI COMPRESSIONE FRATTURE IMMOBILIZZAZIONI TOGLIERE IL CASCO

FERITE. FERITE PULIZIA e PUNTI DI COMPRESSIONE FRATTURE IMMOBILIZZAZIONI TOGLIERE IL CASCO FERITE PULIZIA e PUNTI DI COMPRESSIONE FRATTURE IMMOBILIZZAZIONI TOGLIERE IL CASCO Storti Chiara Francesca Istruttore PSTI FERITE PULIZIA e DISINFEZIONE Lavare la ferita: lavare con acqua corrente per

Dettagli

190 C / 375 F 20-40 SECONDI. 5 ALTO (60 psi) IT13 - Come trasferire su indumenti/abbigliamento di cotone in una normale pressa a caldo piana

190 C / 375 F 20-40 SECONDI. 5 ALTO (60 psi) IT13 - Come trasferire su indumenti/abbigliamento di cotone in una normale pressa a caldo piana 190 C / 375 F 20-40 SECONDI 5 ALTO (60 psi) VIDEO: http://youtube.com/v/swyqxqlm4b4&cc_load_policy=1 Prima di cominciare Questa è solo una guida, basata sulla produzione con gli inchiostri di trasferimento

Dettagli

La movimentazione dei pazienti

La movimentazione dei pazienti La movimentazione dei pazienti INCIDENZA DI LBP NEI REPARTI FATTORI CHE DETERMINANO POSTURE INCONGRUE PAZIENTI NON AUTOSUFFICIENTI DIMINUIRE I CARICHI DISCALI Attrezzature da lavoro e uso delle stesse

Dettagli

Autocarri con allestimento intercambiabile. Informazioni generali sugli autocarri con allestimento intercambiabile PGRT

Autocarri con allestimento intercambiabile. Informazioni generali sugli autocarri con allestimento intercambiabile PGRT Informazioni generali sugli autocarri con allestimento intercambiabile Informazioni generali sugli autocarri con allestimento intercambiabile I veicoli con allestimento intercambiabile sono considerati

Dettagli

Misurazioni. Materiale occorrente per prendere correttamente le misure 1) METRO DA SARTORIA 2) 1 CORDINO

Misurazioni. Materiale occorrente per prendere correttamente le misure 1) METRO DA SARTORIA 2) 1 CORDINO Misurazioni Come potete notare questo formulario contiene 21 misurazioni ed e' MOLTO IMPORTANTE prendere con estrema accuratezza ognuna di esse. Le misure vanno prese esclusivamente svestiti (con la sola

Dettagli

TECNICHE DI MOBILIZZAZIONE E IMMOBILIZZAZIONE ATRAUMATICA SECONDO LINEE GUIDA A.R.E.U. A.A.T. Bergamo

TECNICHE DI MOBILIZZAZIONE E IMMOBILIZZAZIONE ATRAUMATICA SECONDO LINEE GUIDA A.R.E.U. A.A.T. Bergamo TECNICHE DI MOBILIZZAZIONE E IMMOBILIZZAZIONE ATRAUMATICA SECONDO LINEE GUIDA A.R.E.U. A.A.T. Bergamo INDICE 1. APPLICAZIONE COLLARE CERVICALE..Pag. 2 2. RIMOZIONE CASCO INTEGRALE..Pag. 3 3. PRONOSUPINAZIONE

Dettagli

Medicazioni e bendaggi

Medicazioni e bendaggi Medicazioni e bendaggi MEDICAZIONI Con una medicazione è possibile coprire una ferita. Quando possibile una medicazione dovrebbe essere: Sterile. Se non è disponibile una medicazione sterile, usare un

Dettagli

Imbragatura Liko MasterVest per deambulazione, mod. 60, 64 Imbragatura Orsetto, mod. 60, 64

Imbragatura Liko MasterVest per deambulazione, mod. 60, 64 Imbragatura Orsetto, mod. 60, 64 Imbragatura Liko MasterVest per deambulazione, mod. 60, 64 Imbragatura Orsetto, mod. 60, 64 Istruzioni per l uso Italiano 7IT160168-03 mod. 60 mod. 64 mod. 60 con supporto per arti inferiori e imbottiture

Dettagli

R282H834 Maniglia (incluso per Pulley e Speed Pulley) 402020 Fascia imbottita caviglie/polsi 25 x 8 cm

R282H834 Maniglia (incluso per Pulley e Speed Pulley) 402020 Fascia imbottita caviglie/polsi 25 x 8 cm PULLEY ACCESSORI R282H834 Maniglia (incluso per Pulley e Speed Pulley) 402020 Fascia imbottita caviglie/polsi 25 x 8 cm 402021 Fascia imbottita coscia/spalla/ testa 55 x 8 cm 402022 Fascia imbottita da

Dettagli

PAZIENTI CON PROTESI ALLA SPALLA

PAZIENTI CON PROTESI ALLA SPALLA H H UH Settore di Medicina Riabilitativa DIPARTIMENTO DI NEUROSCIENZE/RIABILITAZIONE - San Giorgio - Direttore: Prof. Nino Basaglia MODULO DIPARTIMENTALE ATTIVITÀ AMBULATORIALE Responsabile: Dott. Efisio

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Locale Portici

Croce Rossa Italiana Comitato Locale Portici Croce Rossa Italiana Comitato Locale Portici CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Locale Portici CORSO BASE (BEPS) PER ASPIRANTI VdS Il Trasporto secondario dei pazienti 1 ARGOMENTI COME MUOVERE UN PAZIENTE IL

Dettagli

Lista di controllo Carico e scarico di container e cassoni

Lista di controllo Carico e scarico di container e cassoni Sicurezza realizzabile Lista di controllo Carico e scarico di container e cassoni Conoscete i pericoli collegati alle attività di carico e scarico di cassoni, container per rifiuti e press container? Questa

Dettagli

ComfortControl 01 BLOCCO DELL INCLINAZIONE 02 TENSIONE DELL INCLINAZIONE 05 ALTEZZA DELLA SCHIENA 06 ANGOLO DELLO SCHIENALE 03 PROFONDITÀ DEL SEDILE

ComfortControl 01 BLOCCO DELL INCLINAZIONE 02 TENSIONE DELL INCLINAZIONE 05 ALTEZZA DELLA SCHIENA 06 ANGOLO DELLO SCHIENALE 03 PROFONDITÀ DEL SEDILE Passo 1: Sbloccate la vostra sedia. 01 BLOCCO DELL INCLINAZIONE Passo 2: Adattate la sedia al vostro corpo. 02 TENSIONE DELL INCLINAZIONE 03 PROFONDITÀ DEL SEDILE 04 ALTEZZA DEL SEDILE Passo 3: Adattate

Dettagli

LOJER MTT - Attrezzature per Fisioterapia

LOJER MTT - Attrezzature per Fisioterapia LOJER MTT - Attrezzature per Fisioterapia Lojer è uno dei più grandi produttori per fisioterapia e rieducazione Sollevamento carichi a partire da un peso di solo 0,5 kg LOJER PULLEY (Pulley) I pulley e

Dettagli

NOVITÀ. Omologato fino a 20 kg BREVI POD. L unico marsupio che pensa anche alla tua schiena.

NOVITÀ. Omologato fino a 20 kg BREVI POD. L unico marsupio che pensa anche alla tua schiena. NOVITÀ. Omologato fino a 20 kg BREVI POD L unico marsupio che pensa anche alla tua schiena. 2 Il MODO PIÙ NATURALE PER PORTARE TUO FIGLIO. Anthony Buysse, Product designer Quando portiamo in braccio un

Dettagli

Le principali cause del mal di schiena: 1. Postura scorretta quando si è seduti, al lavoro, in casa o in automobile.

Le principali cause del mal di schiena: 1. Postura scorretta quando si è seduti, al lavoro, in casa o in automobile. ESERCIZI PER LA SCHIENA La maggior parte delle persone che viene nel nostro centro soffre di dolori alla schiena. Vi consigliamo di leggere attentamente questo opuscolo e di attenervi il più possibile

Dettagli

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego.

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. 2 1 2 3 Chiedete ai vostri specialisti Prime Design Europe in tutta Europa ulteriori informazioni sui nostri prodotti vincenti!

Dettagli

CONCERTO. with people in mind

CONCERTO. with people in mind CONCERTO Barella doccia with people in mind Concerto 3 DOCCIA CON ASSISTENZA CON ECCEZIONALE CURA Un numero sempre maggiore di strutture di cura stanno scegliendo la doccia per le routine igieniche personali

Dettagli

I traumi rappresentano in Italia:

I traumi rappresentano in Italia: Immobilizzare perché: L intervento di immobilizzazione ha lo scopo di: limitare i movimenti dei monconi ossei fratturati durante le manovre di mobilizzazione e trasporto del paziente di ridurre le possibilità

Dettagli

174 Normativa REQUISITI GENERALI PER GLI INDUMENTI AD ALTA VISIBILITÀ

174 Normativa REQUISITI GENERALI PER GLI INDUMENTI AD ALTA VISIBILITÀ ALTA VISIBILITÀ 174 Normativa X Y EQUISITI GENEALI PE GLI INDUMENTI AD ALTA VISIBILITÀ La normativa specifica i requisiti per gli indumenti ad alta visibilità in grado di segnalare visivamente la presenza

Dettagli

ALENTI. with people in mind

ALENTI. with people in mind ALENTI Il comodo sollevatore igienico a sedia with people in mind 2 Alenti Sicurezza e comodità Alenti costituisce parte integrante di un ciclo per il bagno sicuro e comodo. Questo sollevatore igienico

Dettagli

2.2.4 Distanze di sicurezza UNI EN ISO 13857:2008, UNI EN 349:1994

2.2.4 Distanze di sicurezza UNI EN ISO 13857:2008, UNI EN 349:1994 2.2.4 Distanze di sicurezza UNI EN ISO 13857:2008, UNI EN 349:1994 2.2.4.1 Descrizione L uso delle distanze di sicurezza rappresenta un modo per garantire l integrità fisica dei lavoratori in presenza

Dettagli

prof.ri Domenico Di Molfetta, 1

prof.ri Domenico Di Molfetta, 1 La tecnica del lancio del disco prof.ri Domenico Di Molfetta, 1 prof.ri Domenico Di Molfetta, 2 prof.ri Domenico Di Molfetta, 3 prof.ri Domenico Di Molfetta, 4 prof.ri Domenico Di Molfetta, 5 prof.ri Domenico

Dettagli

Tigo - Veho. Le configurazioni predefinite sottoelencate possono essere integrate con accessori, ma non è possibile toglierne.

Tigo - Veho. Le configurazioni predefinite sottoelencate possono essere integrate con accessori, ma non è possibile toglierne. Ordine Preventivo Reinviare a ufficio commerciale: commerciale@medimec.it - Fax 0546 46467 Rivenditore Valutazione eseguita da: Telefono: Riferimento Utente Signor/a: Prezzo base: a partire da 3.013,00

Dettagli

Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching

Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching Consigli generali Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching muscolare. Quando l hai eseguito quanto più comodamente possibile, rimani così per 5-10 secondi e poi

Dettagli

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio KDIX 8810 Istruzioni di montaggio Sicurezza della lavastoviglie 4 Requisiti di installazione 5 Istruzioni di installazione 7 Sicurezza della lavastoviglie La vostra sicurezza e quella degli altri sono

Dettagli

PREVENZIONE E CURA DEL MAL DI SCHIENA

PREVENZIONE E CURA DEL MAL DI SCHIENA PREVENZIONE E CURA DEL MAL DI SCHIENA Indicazioni Generali Gli esercizi Consigli utili Indicazioni generali Questo capitolo vuole essere un mezzo attraverso il quale si posso avere le giuste informazioni

Dettagli

Press Brake Productivity Guida rapida

Press Brake Productivity Guida rapida Come iniziare Press Brake Productivity Guida rapida Grazie per aver acquistato un prodotto di qualità realizzato da Wila Per più di 80 anni, Wila ha fornito supporti per utensili, utensili e accessori

Dettagli

Macchina per cucire e ricamare. Con Brother. puoi realizzare in modo rapido e semplice progetti di ricamo e cucito di alta qualità.

Macchina per cucire e ricamare. Con Brother. puoi realizzare in modo rapido e semplice progetti di ricamo e cucito di alta qualità. Macchina per cucire e ricamare Con Brother puoi realizzare in modo rapido e semplice progetti di ricamo e cucito di alta qualità. Area di ricamo di 180 mm x130 mm 136 disegni da ricamo incorporati Ampia

Dettagli

ww.chirurgiarticolare.it riproduzione vietata

ww.chirurgiarticolare.it riproduzione vietata Il trattamento delle sindromi rotulee non può essere lo stesso in ogni paziente. Sarà il medico curante a prescrivere, in base alla patologia quale dei seguenti esercizi dovrà essere praticato. E' importante

Dettagli

LAVORI SPECIALI. (Articolo 148 D.Lgs 81/08)

LAVORI SPECIALI. (Articolo 148 D.Lgs 81/08) 146 LAVORI SPECIALI (Articolo 148 D.Lgs 81/08) Prima di procedere alla esecuzione di lavori su lucernari, tetti, coperture e simili, fermo restando l obbligo di predisporre misure di protezione collettiva,

Dettagli

Linea vita temporanea orizzontale SOIT402/HLLW1 Manuale d Utilizzo e Manutenzione rev.00

Linea vita temporanea orizzontale SOIT402/HLLW1 Manuale d Utilizzo e Manutenzione rev.00 (immagine puramente indicativa per identificare il prodotto) Introduzione Linea vita orizzontale temporanea SOIT402/HLLW1 La linea vita orizzontale temporanea SOIT402/HLLW1 è un sistema di protezione provvisorio

Dettagli

ESERCIZI PRATICI. ESERCIZI PRATICI per il benessere fisico

ESERCIZI PRATICI. ESERCIZI PRATICI per il benessere fisico La al ESERCIZI PRATICI ESERCIZI PRATICI per il benessere fisico L attività fisica è fondamentale per sentirsi bene e per mantenersi in forma. Eseguire degli esercizi di ginnastica dolce, nel postintervento,

Dettagli

MANUALE PER L IMBALLO DELLE SPEDIZIONI

MANUALE PER L IMBALLO DELLE SPEDIZIONI MANUALE PER L IMBALLO DELLE SPEDIZIONI NORME GENERALI L imballaggio deve essere sufficientemente ROBUSTO. Il materiale utilizzato per l imballaggio deve essere scelto in base al tipo di merce che deve

Dettagli

IT14 - Come trasferire su indumenti/abbigliamento in cotone con un ferro da stiro

IT14 - Come trasferire su indumenti/abbigliamento in cotone con un ferro da stiro IT14 - Come trasferire su indumenti/abbigliamento in cotone con un ferro da stiro MASSIMO 30-40 SECONDI 5 ALTO VIDEO: http://youtube.com/v/_im2ttxstds&cc_load_policy=1 Prima di cominciare Questa è solo

Dettagli

Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558

Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558 Indice Pagina: Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558 1. Parti componenti della fornitura.................... 3 2. Montaggio................................. 4 2.1 Trasporto..................................

Dettagli

CARRY STAR Il metodo più sano per trasportare il vostro bambino. AMAZONAS Baby World

CARRY STAR Il metodo più sano per trasportare il vostro bambino. AMAZONAS Baby World CARRY STAR Il metodo più sano per trasportare il vostro bambino AMAZONAS Baby World CARRY STAR vi permette... di trasportare il Vostro bambino in maniera corretta, indipendentemente da quanto spesso o

Dettagli

Mobili. Culle per uso domestico. Standard di riferimento: EN 1130:1996

Mobili. Culle per uso domestico. Standard di riferimento: EN 1130:1996 Mobili Culle per uso domestico Standard di riferimento: EN 1130:1996 Ad esempio: Prestare attenzione Legno, materiali a base di legno e materiali di origine vegetale non devono presentare tracce di decomposizione

Dettagli

MACCHINE PER LA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI

MACCHINE PER LA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI Disciplinare di Sicurezza 08b.01 MACCHINE PER LA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI Tagliatrici per argini portate Revisione: del: 1.1 01/04/2008 Data: 01/04/08 Documento: 08b.01 Disciplinare tagliatrici per

Dettagli

PROCEDURA DI SICUREZZA 1. MOVIEMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI: RISCHI E MISURE DI PREVENZIONE

PROCEDURA DI SICUREZZA 1. MOVIEMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI: RISCHI E MISURE DI PREVENZIONE SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI Pagina 1 di 6 PROCEDURA DI SICUREZZA 1. MOVIEMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI: RISCHI E MISURE DI PREVENZIONE 2. Revisione numero Data emissione e/o ultima

Dettagli

Servizio Antincendi e Protezione Civile. Via Secondo da Trento, 2-38100 Trento Tel. 0461/492310 - Fax 492315 OSSERVATORIO SUGLI INFORTUNI DEI VV.F.

Servizio Antincendi e Protezione Civile. Via Secondo da Trento, 2-38100 Trento Tel. 0461/492310 - Fax 492315 OSSERVATORIO SUGLI INFORTUNI DEI VV.F. Servizio Antincendi e Protezione Civile Via Secondo da Trento, 2-38100 Trento Tel. 0461/492310 - Fax 492315 OSSERVATORIO SUGLI INFORTUNI DEI VV.F. SCALE PORTATILI Riferimenti normativi: Il D. Lgs. 626/94

Dettagli

Riscaldamento/Rilassamento

Riscaldamento/Rilassamento Riscaldamento/Rilassamento Eseguite ciascuno dei movimenti almeno quattro volte da ogni lato in maniera lenta e controllata. Non trattenete il respiro. 1) Testa Sollevate e abbassate la testa. Fissate

Dettagli

DISPOSITIVI ANTICADUTA

DISPOSITIVI ANTICADUTA DISPOSITIVI 3 Normative EN Anticaduta La base di un sistema individuale di protezione anticaduta Punto di ancoraggio e connettore Punto di ancoraggio: punto in cui il sistema di protezione anticaduta è

Dettagli

UTILIZZO DI BRACHE IN FIBRE SINTETICHE PER SOLLEVAMENTO CARICHI

UTILIZZO DI BRACHE IN FIBRE SINTETICHE PER SOLLEVAMENTO CARICHI UTILIZZO DI BRACHE IN FIBRE SINTETICHE PER SOLLEVAMENTO CARICHI Nel settore lapideo vengono utilizzate brache in fibre sintetiche per sollevamento e movimentazione di lastre lucidate e manufatti quando

Dettagli

ISTRUZIONE PER L ESECUZIONE IN SICUREZZA DI SPOSTAMENTI PARTICOLARI CON CARROPONTE (GROSSE LAMIERE)

ISTRUZIONE PER L ESECUZIONE IN SICUREZZA DI SPOSTAMENTI PARTICOLARI CON CARROPONTE (GROSSE LAMIERE) RISCHI SPECIFICI DELLA LAVORAZIONE Talvolta è necessario spostare GROSSE LAMIERE con il carroponte. I principali rischi durante queste operazioni sono: Possibile caduta dei carichi pesanti (lamiere) durante

Dettagli

D.Lgs. 81/08 TITOLO III CAPO I USO DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO E RISCHIO ELETTRICO

D.Lgs. 81/08 TITOLO III CAPO I USO DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO E RISCHIO ELETTRICO Dipartimento Sanità Pubblica SERVIZI PREVENZIONE SICUREZZA AMBIENTI DI LAVORO DALLA SCUOLA UN LAVORO SICURO Corso L ABC della Sicurezza e Igiene sul Lavoro STOP DALLA SCUOLA UN LAVORO SICURO Corso L ABC

Dettagli

LA POSTAZIONE AL VIDEOTERMINALE

LA POSTAZIONE AL VIDEOTERMINALE Ergonomia / Videoterminali / Utilizzo sicuro dei VDT LA POSTAZIONE AL VIDEOTERMINALE Introduzione Gli aspetti posturali connessi al lavoro al VDT sulla salute dei lavoratori sono stati studiati da molti

Dettagli

AK350 IMBRACATURA EXCLUSIVE EN361

AK350 IMBRACATURA EXCLUSIVE EN361 ANTICADUTA LINEA AKROBAT EXCLUSIVE Un ulteriore passo in avanti nel processo di sviluppo tecnico di AKROBAT, in linea con le richieste degli utilizzatori più esigenti e attenti alle novità. Nei dettagli

Dettagli

ABBIGLIAMENTO ALTA VISIBILITA CONFORME UNI EN 471

ABBIGLIAMENTO ALTA VISIBILITA CONFORME UNI EN 471 ABBIGLIAMENTO ALTA VISIBILITA CONFORME UNI EN 471 GILET ALTA VISIBILITA Tessuto : 60% COTONE, 40 % POLIESTERE Taglie : M L XL XXL Chiusura velcro Tasca porta cellulare GILET ALTA VISIBILITA Tessuto : 100

Dettagli

CERTIFICAZIONE: Protezioni per i fianchi CE da fissare con velcro, su richiesta.

CERTIFICAZIONE: Protezioni per i fianchi CE da fissare con velcro, su richiesta. w w w. E O L O M O T O. I T 2015 MOTTO WEAR Pantaloni uomo e donna progettati e realizzati per il motociclista, con inserti e rivestimenti in Kevlar nei punti più esposti, per una maggior protezione e

Dettagli

INDICAZIONI PER LA REVISIONE ANNUALE DEI DPI TRACTEL

INDICAZIONI PER LA REVISIONE ANNUALE DEI DPI TRACTEL INDICAZIONI PER LA REVISIONE ANNUALE DEI DPI TRACTEL 1 2 4 5 6 7 3 DURATA DI VITA E REVISIONI ANNUALI D.P.I. ANTICADUTA INDICAZIONI PRIORITARIE Durata di vita dei prodotti: Ogni DPI anticaduta ha una durata

Dettagli

Imbragatura Liko ComfortSling Plus, mod. 300, 310, 350, 360

Imbragatura Liko ComfortSling Plus, mod. 300, 310, 350, 360 Imbragatura Liko ComfortSling Plus, mod. 300, 310, 350, 360 Istruzioni per l uso Italiano 7IT160183-03 Mod. 300, 310 Mod. 350, 360 Descrizione del prodotto L imbragatura Liko ComfortSling Plus offre una

Dettagli

Ricerca dei segni dello stress

Ricerca dei segni dello stress 5 Ricerca dei segni dello stress Prima di iniziare il massaggio vero e proprio, specialmente quando massaggiate una persona per la prima volta, accertate il livello dello stress attraverso la ricerca dei

Dettagli

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 D 5b. 1. Park -1993 5a. 2. Park -1993 6a. Park -1999 F G H 3. Park -1993 7. I I 4. Park -1993 8. 6b. Park 2000- J 9. 13. 10. 14. X Z Y W 11. V 15. Denna produkt, eller delar

Dettagli

SCHEDA TECNICA PER IL MONTAGGIO DELLE COPERTURE LA COPERTURA TOSCANA.

SCHEDA TECNICA PER IL MONTAGGIO DELLE COPERTURE LA COPERTURA TOSCANA. SCHEDA TECNICA PER IL MONTAGGIO DELLE COPERTURE LA COPERTURA TOSCANA. La COPERTURATOSCANA, prodotta da COTTOREF, è composta da tre articoli fondamentali: tegole, coppi e colmi, oltre ad una serie di pezzi

Dettagli

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Modello n. AJ- E AJ-PCD10 Collegare l'unità a schede di memoria al personal computer prima di installare il software P2 nel computer dal CD di installazione.

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE

MANUALE USO E MANUTENZIONE MANUALE USO E MANUTENZIONE Argano manuale con cavo Art. 0070/C ISTRUZIONI ORIGINALI PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione

Dettagli

15 MINUTI AL GIORNO PER EVITARE IL MAL DI SCHIENA

15 MINUTI AL GIORNO PER EVITARE IL MAL DI SCHIENA International Pbi S.p.A. Milano Copyright Pbi SETTEMBRE 1996 15 MINUTI AL GIORNO PER EVITARE IL MAL DI SCHIENA Introduzione I muscoli e le articolazioni che danno sostegno alla nostra schiena spesso mancano

Dettagli

Culla a doppia croce con la tasca dentro

Culla a doppia croce con la tasca dentro Culla a doppia croce con la tasca dentro 1. 2. Troviamo la metà della fascia (di solito segnata). Prendiamo una banda della fascia nella mano destra e la portiamo dietro sulla schiena e dalla schiena,

Dettagli

Sistemi di ancoraggio in poliestere

Sistemi di ancoraggio in poliestere Sistemi di ancoraggio in poliestere ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLE IMBRACATURE Le norme generali per la prevenzione degli infortuni prevedono che i carichi siano assicurati alle carrozzerie dei veicoli

Dettagli

Acustiko. Pannello antirumore. Insonorizzazione per l edilizia - Acustiko

Acustiko. Pannello antirumore. Insonorizzazione per l edilizia - Acustiko Acustiko Pannello antirumore Pannello antirumore Acustiko Cos è? Acustiko è un pannello antirumore, modulare e versatile, nato per realizzare barriere acustiche nei cantieri. Le barriere realizzate con

Dettagli

AGHI PER LA LAVORAZIONE DEL CUOIO CUCITURE PERFETTE PER TUTTI I CAMPI DI APPLICAZIONE

AGHI PER LA LAVORAZIONE DEL CUOIO CUCITURE PERFETTE PER TUTTI I CAMPI DI APPLICAZIONE info INFORMAZIONE TECNICA SEWING 15 AGHI PER LA LAVORAZIONE DEL CUOIO CUCITURE PERFETTE PER TUTTI I CAMPI DI APPLICAZIONE La lavorazione del cuoio è una delle più antiche arti artigiane. Al giorno d oggi,

Dettagli

Sollevare e trasportare correttamente i carichi

Sollevare e trasportare correttamente i carichi Sollevare e trasportare correttamente i carichi Indice In questo opuscolo vi mostreremo come sollevare e trasportare correttamente i carichi evitando lesioni e infortuni. Le parti del corpo maggiormente

Dettagli

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego.

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. ErgoRack viene sempre azionato da terra. Questo riduce di 2/3 l impatto sulla schiena e sulle spalle ed elimina la necessità

Dettagli

Azalea Family. Una grande famiglia con il nuovo schienale Flex3 e nuovi colori telaio. Nel corso degli anni le carrozzine posturali/passive Invacare

Azalea Family. Una grande famiglia con il nuovo schienale Flex3 e nuovi colori telaio. Nel corso degli anni le carrozzine posturali/passive Invacare Family A L B E R COMPATIBILE + Inclinazione con compensazione + Basculamento a baricentro costante = Una grande famiglia con il nuovo schienale Flex3 e nuovi colori telaio Nel corso degli anni le carrozzine

Dettagli

Cap. 3 METODI E MEZZI DI CARICAMENTO

Cap. 3 METODI E MEZZI DI CARICAMENTO Cap. 3 METODI E MEZZI DI CARICAMENTO Rev. 1.02 22/07/2014 Numerosi sono i metodi ed i mezzi con cui si possono trasportare pazienti ed infortunati. Quelli maggiormente usati sono: 1. La sedia portantina

Dettagli

Serie. Codice 30PA312. 30pa10000. 30pa10004cl. 30pa10013 30pa10012 30pa10015. Serie Percorso 16 staz. Codice 30PA316. Codice stazione.

Serie. Codice 30PA312. 30pa10000. 30pa10004cl. 30pa10013 30pa10012 30pa10015. Serie Percorso 16 staz. Codice 30PA316. Codice stazione. Percorso staz. Percorso staz. 0PA0 0pa000cl 0pa00 Percorso 0 staz. 0PA 0 0pa000cl 0pa000 0pa000 0pa00 0pa00 0pa00 0pa000 0pa000 Si tratta di un insieme armonico di stazioni per esercizi fisici, studiati

Dettagli

STRETCHING PER GLI ARTI

STRETCHING PER GLI ARTI STRETCHING PER GLI ARTI INFERIORI E SUPERIORI... 1] Stretching attivo del polpaccio (gastrocnemio) In piedi rivolti verso il muro Mantenere ben dritta la gamba posteriore Mantenere il tallone a terra Mantenere

Dettagli

ATTENZIONE!!! I capi di abbigliamento regolamentari hanno il marchio e l'etichetta della Scouting

ATTENZIONE!!! I capi di abbigliamento regolamentari hanno il marchio e l'etichetta della Scouting ATTENZIONE!!! PER CAPI DI ABBIGLIAMENTO: I capi di abbigliamento regolamentari hanno il marchio e l'etichetta della Scouting TUTTE LE MISURE in centimetri INDICATE NELLE TABELLE A FIANCO DELLE TAGLIE SONO

Dettagli

COPERTINA PER NEONATO CON GATTINI

COPERTINA PER NEONATO CON GATTINI COPERTINA PER NEONATO CON GATTINI Le misure fornite sono per una copertina da culla, le cui dimensioni sono 60 x 74 cm. Materiali: - un pezzo di stoffa azzurra di circa 50 x 60 cm (base del pannello centrale)

Dettagli

Trasportatore con cinghia dentata mk

Trasportatore con cinghia dentata mk Trasportatore con cinghia dentata mk Tecnologia del trasportatore mk 150 Indice Trasportatore con cinghia dentata mk ZRF-P 2010 152 ZRF-P 2040.02 164 ZRF-P Proprietà delle cinghie dentate 171 Esempi di

Dettagli

MALIBU. with people in mind

MALIBU. with people in mind MALIBU Il sistema flessibile per il bagno assistito with people in mind 2 Malibu RENDE ACCESSIBILI I BENEFICI DEL BAGNO Il tempo trascorso nella vasca è ben speso. Farsi il bagno è uno dei piaceri della

Dettagli

Fresatura a mano libera con la fresatrice verticale

Fresatura a mano libera con la fresatrice verticale N 111 Fresatura a mano libera con la fresatrice verticale A Descrizione La fresatrice verticale può essere impiegata per una lavorazione delle superfici creativa e artistica. Per farlo, l'utensile si guida

Dettagli

LA CORRETTA MOVIMENTAZIONE DEI PAZIENTI E DEI CARICHI

LA CORRETTA MOVIMENTAZIONE DEI PAZIENTI E DEI CARICHI LA CORRETTA MOVIMENTAZIONE DEI PAZIENTI E DEI CARICHI MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI operazioni di trasporto o di sostegno di un carico ad opera di uno o piu lavoratori, comprese le azioni del sollevare,

Dettagli

2.4.16 Isola robotizzata D.Lgs. 81/08 All. V e VI, DPR 459/96 All. I, UNI EN ISO 10218:2006

2.4.16 Isola robotizzata D.Lgs. 81/08 All. V e VI, DPR 459/96 All. I, UNI EN ISO 10218:2006 2.4.16 Isola robotizzata D.Lgs. 81/08 All. V e VI, DPR 459/96 All. I, UNI EN ISO 10218:2006 Macchina o insieme di macchine asservite nella manipolazione del materiale o nell esecuzione delle lavorazioni

Dettagli