COMANDO GENERALE DELLA GUARDIA DI FINANZA. VII Reparto - Ufficio Telematica Servizio Telecomunicazioni CAPITOLATO TECNICO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMANDO GENERALE DELLA GUARDIA DI FINANZA. VII Reparto - Ufficio Telematica Servizio Telecomunicazioni CAPITOLATO TECNICO"

Transcript

1 COMANDO GENERALE DELLA GUARDIA DI FINANZA VII Reparto - Ufficio Telematica Servizio Telecomunicazioni CAPITOLATO TECNICO PER L AMMODERNAMENTO DEL SISTEMA DI COMUNICAZIONE del: - COMANDO GENERALE DELLA GUARDIA DI FINANZA; - COMANDO AERONAVALE CENTRALE DELLA GUARDIA DI FINANZA (compresi i Comandi/Reparti dislocati nella medesima sede).

2 INDICE 1. PREMESSA pag GENERALITA pag REQUISITI DELLA SOCIETA APPALTATRICE pag OGGETTO DELL APPALTO pag REQUISITI PER L INSTALLAZIONE DEL MATERIALE ED IMPLEMENTAZIONE DEI SERVIZI pag REQUISITI TECNICI DEL MATERIALE RICHIESTO pag Centrale telefonica del Comando Generale pag Centrale telefonica del Comando Aeronavale Centrale della Guardia di Finanza (compresi i Comandi/Reparti dislocati nella medesima sede) pag SERVIZI RICHIESTI DAL SISTEMA pag Servizi di Sistema pag Servizi utente pag Servizi operatore pag SERVIZI DI ASSISTENZA TECNICA pag CORSI DI FORMAZIONE pag. 8 1

3 1. PREMESSA Lo scopo di questo documento è quello di soddisfare le esigenze di comunicazione: - del Comando Generale della Guardia di Finanza Roma; - del Comando Aeronavale Centrale della Guardia di Finanza Roma (compresi i Comandi/Reparti dislocati nella medesima sede); mediante la fornitura di Centrali Telefoniche del tipo MX-ONE, prodotte dalla Società Aastra Italia S.p.A., in grado di interfacciarsi con la rete telefonica esistente del Corpo della Guardia di Finanza e in grado di implementare servizi evolutivi su piattaforma VoIP (Voice over Internet Protocol). 2. GENERALITA 2.1 L installazione, la fornitura in opera dei lavori, nonché l esecuzione delle attività di manutenzione devono intendersi compiute e finite con la formula chiavi in mano, in modo da consegnare l intero equipaggiamento commissionato in perfetta efficienza funzionale in ogni sua componente, incluso quanto altro necessario per il completamento dell opera, anche se non esplicitamente indicato nel presente capitolato. 2.2 Tutte le caratteristiche tecniche richieste nel presente documento devono intendersi minimali. Pertanto, la Società fornitrice deve offrire sistemi e servizi NON INFERIORI a quelli ivi descritti. Per i sistemi di nuova fornitura essa deve garantire un affidabilità di esercizio operativo e di disponibilità di parti di scorta e di ricambio per un periodo di ALMENO 10 ANNI. 2.3 La Società deve dichiarare, a tal fine, di aver accertato quanto necessita per ottenere buone e corrette realizzazione dei lavori e fornitura di servizi e di averne, conseguentemente, tenuto conto in sede di formulazione dell offerta. A tale scopo, la Società fornitrice potrà effettuare i necessari sopralluoghi tecnici, concordandone la modalità ed i tempi con il personale tecnico del Servizio Telecomunicazioni della Guardia di Finanza. 2.4 La Società deve attenersi, per l esecuzione dei lavori e la fornitura dei servizi, alle normative vigenti nel territorio italiano in materia di impiantistica e di sicurezza del lavoro. A tale scopo, essa deve indicare i costi per la sicurezza. 2.5 Per assicurare l aderenza delle operazioni di consegna ai requisiti richiesti, la Società nominerà, come interfaccia verso il Committente un rappresentante di adeguati livelli di riporto aziendali. 2

4 3. REQUISITI DELLA SOCIETA APPALTATRICE La Società appaltatrice deve essere fornitrice del materiale richiesto e deve essere stata certificata dalla Società Aastra Italia S.p.A. per le attività di progettazione, installazione, integrazione tecnologica e supporto gestionale relativamente alla piattaforma di comunicazioni MX-ONE. 4. OGGETTO DELL APPALTO Oggetto del presente appalto è l ammodernamento del sistema di comunicazione del Comando Generale della Guardia di Finanza e del Comando Aeronavale Centrale della Guardia di Finanza (compresi i Comandi/Reparti dislocati nella medesima sede), mediante: - fornitura ed installazione di centrali telefoniche IP-native (basate su protocollo IP: Internet Protocol) ed implementanti la tecnologia VoIP (Voice over Internet Protocol) del tipo MX-ONE Telephony Server, prodotte dalla Società Aastra Italia S.p.A.; - fornitura delle seguenti quantità di terminali VoIP: nr. 90 Telefoni IP Aastra 7434; nr. 10 Telefoni IP Aastra fornitura di un servizio di assistenza tecnologica on-site (presso il Centro Nazionale Gestione e Supervisione della Rete Multiservizi Interpolizie - CNGS) per la configurazione della piattaforma VoIP e l integrazione delle nuove centrali IP-native con il parco delle centrali tradizionali TDM dislocate sull intero territorio nazionale, per la durata di 1 (un) anno in aggiunta all anno previsto dai termini di legge; - erogazione di un corso per operatore avanzato sulla piattaforma MX-ONE per nr. 13 frequentatori, da trarre dal personale del CNGS. 5. REQUISITI PER L INSTALLAZIONE DEL MATERIALE ED IMPLEMENTAZIONE DEI SERVIZI Allo scopo di evitare disservizi, la Società appaltatrice, con il dovuto coordinamento del personale tecnico del Servizio Telecomunicazioni, a mezzo di un servizio di presidio tecnico per tutta la durata delle attività, che deve essere dichiarata INEQUIVOCABILMENTE dalla stessa, deve garantire: - la migrazione progressiva e ordinata delle utenze telefoniche, dei collegamenti inter-centrali e dei collegamenti con operatori di telefonia pubblica registrati sulle centrali telefoniche esistenti, mediante IL RIUSO DELLE LICENZE D UTENTE ED EVENTUALMENTE DI PARTE DELLE SCHEDE GIÀ PRESENTI E COMUNQUE FINO AL TERMINE DEL PERIODO DI MIGRAZIONE; 3

5 - il necessario interfacciamento con i sistemi ad esse connessi; - lo smontaggio e l alienazione delle componenti delle esistenti centrali telefoniche non più utilizzabili; - la continuità delle comunicazioni interne ed esterne durante l installazione della nuova centrale. Per la centrale telefonica destinata al Comando Generale della Guardia di Finanza, la Società appaltatrice deve altresì assicurare: - l implementazione del servizio di gateway verso il sistema OCS (Office Communication System di Microsoft gestito dal Servizio Informatica della Guardia di Finanza) fino a capienza di 1000 utenti OCS contestuali; - il mantenimento del servizio di videoconferenza del Corpo della Guardia di Finanza relativamente alle connessioni ISDN; - la continuità delle comunicazioni per la Palazzina Comando del comprensorio Comando Generale, attualmente veicolate attraverso LIM remotizzati per mezzo di fibra ottica/ media-converter; - la continuità di funzionamento di terminali touch-screen in uso presso la Palazzina Comando; - la continuità di funzionamento delle esistenti apparecchiature portatili DECT; 6. REQUISITI TECNICI DEL MATERIALE RICHIESTO 6.1 Centrale telefonica del Comando Generale La centrale telefonica del Comando Generale della Guardia di Finanza, totalmente compatibile con il protocollo Q.SIG delle attuali MD110, deve supportare inizialmente circa derivati interni, scalabile ed espandibile per garantire i servizi offerti ad almeno utenti ed essere equipaggiata con: - una stazione di energia da rack 19 con batterie (da dislocare presso la sala energia principale del CNGS) che garantiscano una durata di almeno 8 ore; - nr. 348 utenti analogici; - nr utenti digitali; - nr. 100 utenti IP; - nr. 32 utenti ISDN S0 (2B+D); - nr. 10 Posti operatore; - nr. 120 linee urbane analogiche; - nr. 20 linee urbane CAS (2 Mbps); - nr. 420 linee ISDN (14 PRI) network side; - nr. 600 linee ISDN (20 PRI); - nr. 63 giunzioni Q.SIG (2Mbps); 4

6 - almeno nr. 2 Standby Server; - numero sufficiente di armadi rack 19 in grado di contenere tutti i sistemi. 6.2 Centrale telefonica del Comando Aeronavale Centrale della Guardia di Finanza (compresi i Comandi/Reparti dislocati nella medesima sede) La centrale telefonica del Comando Aeronavale Centrale della Guardia di Finanza (compresi i Comandi/Reparti dislocati nella medesima sede), totalmente compatibile con il protocollo Q.SIG delle attuali MD110, dovrà essere equipaggiata con: - una stazione di energia da rack 19 con batterie che garantiscano una durata di almeno 8 ore; - nr. 150 utenti analogici; - nr. 162 utenti digitali; - nr. 8 utenti ISDN S0 (2B+D); - nr. 1 Posto operatore; - nr. 32 linee urbane analogiche; - nr. 3 Accessi Base ISDN (2BRA+D); - nr. 60 giunzioni Q.SIG (2Mbps). 7. SERVIZI RICHIESTI DAL SISTEMA Il sistema richiesto deve implementare e garantire tutti i servizi e le funzionalità sotto elencate: 7.1 Servizi di Sistema - Chiamata base voce; - Chiamata differenziata (interna/esterna/prenotazione); - Chiamate entranti dirette; - Classe di servizio in rete; - Conteggio dei transiti; - Controllo della teleselezione; - Codice di autorizzazione in rete (per documentazione addebiti; - Codice di centro di costo in rete (per documentazione addebiti); - Fonia su attesa; - Incapsulamento; - Least Cost Routing; - Loop Avoidance; - Misure di traffico; - Notifica messaggio in attesa; - Operatore centralizzato 5

7 - Route optimization; - Selezione passante; - Servizio notte: generale, individuale, d avviso; - Sistema di caselle vocali centralizzato; - Trabocco su altro nodo; - Transito di chiamate interne; - Piena compatibilità con sistemi e/o terminali di tipo DECT/WiFi. 7.2 Servizi utente Tutti gli utenti devono accedere ai sottoelencati servizi. Tali servizi devono non soltanto essere disponibili tra utenti della stessa sede ma devono essere estesi anche agli utenti delle sedi dove è già presente un sistema MD Accesso all operatore; - Accesso differenziato a fasci di linee esterne; - Avviso di chiamata in attesa; - Blocco dell utente disturbatore; - Chiamata diretta (Hot Line); - Chiamate entranti dirette; - Chiamata interna in attesa; - Comunicazioni esterne (in rete privata) - Comunicazioni esterne (uscenti/sp); - Comunicazioni interne; - Conferenze a più utenti (max. 8); - Deviazione comune; - Deviazione comandata variabile (follow-me); - Deviazione per occupato; - Deviazione per mancata risposta; - Inclusione d utente (4 classi di inclusione); - Parcheggio; - Presentazione/restrizione identificativo della linea chiamante; - Presentazione/restrizione identificativo della linea connessa; - Presentazione identificativo linea chiamata su trasferta/deviazione; - Presentazione/restrizione nome utente chiamante/chiamato/connesso/deviato; - Prenotazione automatica su derivazione occupata; - Prenotazione automatica per mancata risposta; - Richiamata; - Rinvio all operatore; - Ripetizione dell ultimo numero selezionato; - Trasferta. 6

8 7.3 Servizi operatore Il sistema deve fornire il servizio di posto operatore centralizzato con la sede che gestisce lo stesso. In particolare, gli operatori telefonici, comunque dislocati nella rete, devono assistere gli utenti e le chiamate entranti da rete pubblica, con o senza selezione passante. Il servizio di assistenza fornito deve avere la caratteristica di assoluta trasparenza per l operatore, per l utente interno e per l utente esterno. La soluzione deve consentire agli operatori di rete, comunque distribuiti, di operare come un unica risorsa comune per la gestione del traffico telefonico e l assistenza agli utenti grazie alla segnalazione a canale comune QSIG Enanched che garantisce di estendere la maggior parte dei servizi disponibili. Tali servizi devono comprendere: - Attesa comandata; - Chiamate in serie (lucchetto); - Deviazione all operatore; - Distribuzione flessibile degli operatori in rete; - Inclusione di operatore; - Inoltro automatico; - Inoltro con offerta; - Inoltro linea esterna con tono; - Offerta su utente occupato; - Presentazione del numero chiamante; - Presentazione stato derivazioni; - Rilascio forzato (dopo inclusione); - Ritorno all operatore per occupato dopo offerta, con presentazione; - Ritorno all operatore per mancata risposta; - Servizio notte variabile in presenza/assenza di operatori centralizzati; - Scavalcamento della deviazione; - Supervisione di derivazioni occupate in rete (prenotazione d operatore. 8. SERVIZI DI ASSISTENZA TECNICA La fornitura deve includere: - per tutta la fase di installazione/configurazione/migrazione un numero sufficiente di tecnici/programmatori specializzati; - per un anno dalla messa in esercizio della centrale, di un operatore specializzato per il servizio di assistenza tecnica 7

9 continuativa (presidio) da effettuare nei giorni lavorativi negli orari 08:00 17: CORSI DI FORMAZIONE La Società appaltatrice deve erogare i necessari corsi di formazione per: - gli addetti alle postazioni di operatore; - il personale dell Amministrazione dedicato alla gestione. I corsi di formazione devono essere svolti per gruppi di minimo tre unità e devono avere una durata minima di tre giorni. Il totale dei partecipanti è fissato a 13 unità. Tutte le tipologie di corso devono essere effettuate presso la sede della Società appaltatrice. Tutti i corsi dovranno essere tenuti da personale qualificato e certificato sui sistemi offerti. In sede di Offerta Tecnica devono essere indicate le durate e le caratteristiche dei corsi, descrivendo in dettaglio gli argomenti trattati con riferimento almeno ai temi di seguito elencati: - il corso di formazione per gli addetti alle postazioni d operatore deve essere volto al conseguimento dei seguenti obiettivi minimi: conoscenza completa della postazione di operatore e delle sue funzionalità da parte dei partecipanti; - il corso di formazione per la gestione dei sistemi deve essere volto al conseguimento dei seguenti obiettivi minimi: conoscenza completa della piattaforma di gestione da parte dei partecipanti; esecuzione delle operazioni di manutenzione di primo livello; programmazione, caratterizzazione e riconfigurazione delle utenze; supervisione degli organi di elaborazione dell'impianto e di tutti i dispositivi equipaggiati; individuazione di guasti attraverso apposita lista e tipologia di allarmi e definizione degli interventi; gestione degli allarmi che, in funzione della loro gravità, dovranno essere suddivisi in classi distinte, e presentati anche ai posti d'operatore; esecuzione delle analisi ed emissione di report in merito a misure di traffico e documentazione del traffico di utente. 8

Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030

Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030 Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030 Il centralino telefonico OfficeServ 7030 pur provvisto di un ampio insieme di funzionalità vuole coprire principalmente le esigenze delle piccole realtà aziendali.

Dettagli

Publicom Srl Direzione tecnico commerciale. Servizio VoIP RTRT

Publicom Srl Direzione tecnico commerciale. Servizio VoIP RTRT Publicom Srl Direzione tecnico commerciale Servizio VoIP RTRT Servizi voce Terminologia utilizzata PSTN: Public Switched Telephone Network; è la rete telefonica pubblica RTRT: Rete Telematica Regionale

Dettagli

Centralino telefonico Samsung Officeserv 7030

Centralino telefonico Samsung Officeserv 7030 Centralino telefonico Samsung Officeserv 7030 Modularità Il design del sistema OfficeServ 7030 è basato su un unico Cabinet espandibile a due. Equipaggiamento OfficeServ 7030 introduce una soluzione All-in-One

Dettagli

CNR AREA della RICERCA di BOLOGNA MDBAT: 000-AX

CNR AREA della RICERCA di BOLOGNA MDBAT: 000-AX CNR AREA della RICERCA di BOLOGNA MDBAT: 000-AX Versione : 1.0 Data: 05/11/2006 LIM: Line Interface Module. E il centralino telefonico. Su questo sono fisicamente collegati gli apparecchi telefonici

Dettagli

Tecniche e Strategie per misurare e migliorare le performance del servizio di telefonia fissa. Application Monitoring Broadband Report Analysis

Tecniche e Strategie per misurare e migliorare le performance del servizio di telefonia fissa. Application Monitoring Broadband Report Analysis Tecniche e Strategie per misurare e migliorare le performance del servizio di telefonia fissa Application Monitoring Broadband Report Analysis Le necessità tipiche del servizio di telefonia Maggiore sicurezza

Dettagli

ALLEGATO 1B. Sistema automatico per la riduzione delle liste d attesa al CUP DISCIPLINARE TECNICO

ALLEGATO 1B. Sistema automatico per la riduzione delle liste d attesa al CUP DISCIPLINARE TECNICO ALLEGATO 1B Sistema automatico per la riduzione delle liste d attesa al CUP DISCIPLINARE TECNICO Indice 1.1 Definizioni, Abbreviazioni, Convenzioni...3 1.2 Scopo del Documento...3 2 Requisiti e Richieste...3

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7100

Centralino telefonico OfficeServ 7100 Centralino telefonico OfficeServ 7100 Samsung OfficeServ 7100 estende le gamma di soluzioni All-in-One anche alle piccole e medie imprese. Modularità Il design del sistema OfficeServ 7100 è basato su unico

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AM/MT (CONTRATTI MANUTENZIONE\Centrale Telefonica\RINNOVO CT5 2015\Delibera rinnovo

Dettagli

Utilizzare 4CBOX come centralino significa avere un sistema all inclusive oltre a

Utilizzare 4CBOX come centralino significa avere un sistema all inclusive oltre a Utilizzare 4CBOX come centralino significa avere un sistema all inclusive oltre a IVR risponditore, VoiceMail e gestione delle code operatore. Utilizzare oltre alle tradizionali linee telefoniche, anche

Dettagli

Line Monitoring System

Line Monitoring System Line Monitoring System La pressione dei costi, i network eterogenei e la crescente domanda degli utilizzatori finali inducono i fornitori di servizi a fare un uso sempre più efficiente delle risorse disponibili

Dettagli

FORNITURA SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA VOCE

FORNITURA SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA VOCE FORNITURA SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA VOCE CAPITOLATO TECNICO Il presente Capitolato Tecnico si riferisce a: Premessa fornitura ed installazione delle apparecchiature, dei materiali, dei lavori accessori

Dettagli

1. Apertura lavori (Dott. Marco Rossetti) 2. Iniziative Consip in ambito ICT: caratteristiche, risultati e leve per la

1. Apertura lavori (Dott. Marco Rossetti) 2. Iniziative Consip in ambito ICT: caratteristiche, risultati e leve per la Agenda 1. Apertura lavori (Dott. Marco Rossetti) 2. Iniziative Consip in ambito ICT: caratteristiche, risultati e leve per la razionalizzazione della spesa (Ing. Carmine Pugliese) 3. La Convenzione Reti

Dettagli

Immagina di proteggere la tua azienda in modo unico

Immagina di proteggere la tua azienda in modo unico Enteprise IP Solutions All-in-one solution 7400 Sistemi Telefonici Samsung Immagina di proteggere la tua azienda in modo unico OfficeServ 7400: il nuovo sistema telefonico per un azienda che arriva prima.

Dettagli

La convergenza per la piccola impresa. Sistema telefonico integrato fonia e dati

La convergenza per la piccola impresa. Sistema telefonico integrato fonia e dati La convergenza per la piccola impresa Sistema telefonico integrato fonia e dati NeXer è il vostro Next Communication Server. Con questo sistema potrete mettere in rete fino a 10 computer, 20 Telefoni fissi

Dettagli

La convergenza per la piccola impresa. Sistema telefonico integrato fonia e dati

La convergenza per la piccola impresa. Sistema telefonico integrato fonia e dati La convergenza per la piccola impresa Sistema telefonico integrato fonia e dati NeXer è il vostro Next Communication Server. Con questo sistema potrete mettere in rete fino a 10 computer, 20 Telefoni fissi

Dettagli

PRONTO C E N T R A L I N I I P I centralini software IP PRONTO e la tecnologia VOIspeed che ne fa da motore sono realizzati da Harpax srl. Harpax, fondata nel 1995 e con sede nelle Marche, comincia ad

Dettagli

Telex telecomunicazioni. Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali

Telex telecomunicazioni. Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali Telex telecomunicazioni Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali Agenda 1 azienda 2 organizzazione 3 offerta 4 partner 5 referenze Storia Azienda Nasce 30 anni fa Specializzata

Dettagli

Dalla fonia tradizionale alle soluzioni VoIP

Dalla fonia tradizionale alle soluzioni VoIP Dalla fonia tradizionale alle soluzioni VoIP INTOIT Networks srl Via Gaslini 2 20052 Monza (MI) Tel. +39 039.833.749 http://www.intoit.it sales@intoit.it Sistemi tradizionali : reti di fonia & dati separate

Dettagli

Comune di Spoleto QUESITI E RISPOSTE. Quesito n. 1 Per partecipare alla gara è necessario il possesso della certificazione ISO 20000:2005?

Comune di Spoleto QUESITI E RISPOSTE. Quesito n. 1 Per partecipare alla gara è necessario il possesso della certificazione ISO 20000:2005? Procedura aperta per fornitura chiavi in mano di una suite applicativa gestionale Web based completamente integrata e comprensiva dei relativi servizi di assistenza e manutenzione QUESITI E RISPOSTE Quesito

Dettagli

Allegato B. Fisic a. Cent rale. Ortof loro-

Allegato B. Fisic a. Cent rale. Ortof loro- Allegato B Configurazione e consistenza del sistema di Fonia della sede dell Università degli studi di Firenze del Polo Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino ARCHITETTURA DEL SISTEMA Il sistema

Dettagli

IL CENTRALINO VoIP. Schema progetto: Work-flow. Hydra Control

IL CENTRALINO VoIP. Schema progetto: Work-flow. Hydra Control IL CENTRALINO VoIP Molto più di un centralino, e soprattutto, un centralino in cui gli interni possono non avere una collocazione esterna all azienda, senza alcuna posizione fisica. Schema progetto: Work-flow

Dettagli

Allegato 1 CIG 58703795FF PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO

Allegato 1 CIG 58703795FF PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Oggetto della Fornitura... 3 2 Composizione della Fornitura... 3 2.1 Piattaforma

Dettagli

un rapporto di collaborazione con gli utenti

un rapporto di collaborazione con gli utenti LA CARTA DEI SERVIZI INFORMATICI un rapporto di collaborazione con gli utenti La prima edizione della Carta dei Servizi Informatici vuole affermare l impegno di Informatica Trentina e del Servizio Sistemi

Dettagli

PIATTAFORMA PROFESSIONALE PER SOLUZIONI DI TELEFONIA VOIP E SUPPORTO INTEGRAZIONE CON CRM BCOM

PIATTAFORMA PROFESSIONALE PER SOLUZIONI DI TELEFONIA VOIP E SUPPORTO INTEGRAZIONE CON CRM BCOM PIATTAFORMA PROFESSIONALE PER SOLUZIONI DI TELEFONIA VOIP E SUPPORTO INTEGRAZIONE CON CRM BCOM Validità: Febbraio 2014 Questa pubblicazione è puramente informativa. Siseco non offre alcuna garanzia, esplicita

Dettagli

Il vantaggio di una tale architettura consiste nella migliorata disponibilità e scalabilità del sistema.

Il vantaggio di una tale architettura consiste nella migliorata disponibilità e scalabilità del sistema. Introduzio Le aziende moderne necessitano di una piattaforma di telecomunicazioni di costo contenuto e altamente flessibile, in grado di offrire servizi di telefonia e funzionalità che minimizzino i problemi

Dettagli

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Servizi di connessione Prodotti a supporto del business Per sfruttare al meglio una rete di ricarica per veicoli

Dettagli

VIP Premium. Fai il pieno di vantaggi, parli e navighi senza limiti. Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali

VIP Premium. Fai il pieno di vantaggi, parli e navighi senza limiti. Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali VIP Premium Fai il pieno di vantaggi, parli e navighi senza limiti Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali Mondo VIP Soluzioni dedicate alle piccole, medie e grandi aziende per ogni

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Area Segretario Generale DIRETTORE CRISCUOLO avv. PASQUALE Numero di registro Data dell'atto 1861 16/12/2014 Oggetto : Indizione di procedura negoziata diretta con

Dettagli

VIP Club. Scegli il Club del risparmio, parli e navighi senza limiti. Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali

VIP Club. Scegli il Club del risparmio, parli e navighi senza limiti. Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali VIP Club Scegli il Club del risparmio, parli e navighi senza limiti Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali Mondo VIP Soluzioni dedicate alle piccole, medie e grandi aziende per

Dettagli

COMUNE DI L'AQUILA CAPITOLATO

COMUNE DI L'AQUILA CAPITOLATO COMUNE DI L'AQUILA Via Francesco Filomusi Guelfi 67100 - L'Aquila CAPITOLATO GARA PER LA FORNITURA ED INSTALLAZIONE DI APPARECCHIATURE E SERVIZI PER LA RILEVAZIONE AUTOMATICA DELLE PRESENZE DEL PERSONALE

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

1 Prerequisiti per i locali

1 Prerequisiti per i locali ALLEGATO 1 AL CAPITOLATO TECNICO PER LA GESTIONE DELLA CENTRALE UNICA DI ASCOLTO PER IL SERVIZIO DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE, ATTIVAZIONE DEL PERSONALE MEDICO REPERIBILE DELL AREA DI PREVENZIONE, IGIENE

Dettagli

il tuo lavoro: SEMPLICE E PRODUTTIVO con strumenti e funzioni avanzate a portata di click. la tua azienda: ORGANIZZATA E DINAMICA tutte le informazioni di cui hai bisogno a colpo d occhio. decidi come:

Dettagli

Sistemi telefonici con risponditore automatico integrato

Sistemi telefonici con risponditore automatico integrato Sistemi telefonici con risponditore automatico integrato Piattaforme HI-PRO1, sistemi professionali dalle prestazioni elevate Realizzata per soddisfare ogni richiesta, la nuova serie di centrali Hi-Pro

Dettagli

Università degli Studi della Basilicata

Università degli Studi della Basilicata Università degli Studi della Basilicata SERVIZIO DI ASSISTENZA MANUTENTIVA E GESTIONE TECNICA E SISTEMISTICA DEI SISTEMI COSTITUENTI LA RETE DI TELEFONIA DELL'UNIVERSITA' CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

Dettagli

Chiarimenti. Oggetto : Gara europea per l appalto del Progetto per la realizzazione di una Sala Integrazione e Testing

Chiarimenti. Oggetto : Gara europea per l appalto del Progetto per la realizzazione di una Sala Integrazione e Testing Funzione Acquisti Oggetto : Gara europea per l appalto del Progetto per la realizzazione di una Sala Integrazione e Testing Chiarimenti Con riferimento alla gara in oggetto ed in relazione alle richieste

Dettagli

Con un click il tuo lavoro diventa semplice e produttivo.

Con un click il tuo lavoro diventa semplice e produttivo. Con un click il tuo lavoro diventa semplice e produttivo. 2 3 Organizza l azienda per avere tutte le informazioni di cui hai bisogno. COME VUOI personalizzando i dati da verificare QUANDO VUOI gestendo

Dettagli

Sistemi telefonici OfficeServ

Sistemi telefonici OfficeServ Sistemi telefonici OfficeServ 7400 Il sistema di comunicazione integrato per la gestione sicura di voce e dati Samsung OfficeServ 7400 è il sistema di comunicazione all-in-one dedicato ad aziende di medie/grandi

Dettagli

TELEFONIA DIGITALE CENTRALE DIGITALE DK 80

TELEFONIA DIGITALE CENTRALE DIGITALE DK 80 CENTRALE DIGITALE DK 80 Equipaggiata 4 L.U. 8 Interni Digitali. 1.150,00 Equipaggiata 4 L.U. 2 Int. Digitali + 6 Int. BCA. 1.250,00 9 Slott espansione 1 Slott SK Funzioni 3Slott SK L.U. 4 Slott SK Interni

Dettagli

solinfo servizi per prodotti e sistemi informatici

solinfo servizi per prodotti e sistemi informatici solinfo servizi per prodotti e sistemi informatici La nostra azienda, oltre a produrre, distribuire e installare i propri software presso la clientela, eroga a favore di quest ultima una serie di servizi

Dettagli

OFFERTA DI RIFERIMENTO DEI SERVIZI DI INTERCONNESSIONE ALLA RETE MOBILE NOVERCA ANNO 2016

OFFERTA DI RIFERIMENTO DEI SERVIZI DI INTERCONNESSIONE ALLA RETE MOBILE NOVERCA ANNO 2016 OFFERTA DI RIFERIMENTO DEI SERVIZI DI INTERCONNESSIONE ALLA RETE MOBILE NOVERCA ANNO 2016 Sommario 1 Introduzione 2 Servizi offerti 2.1 Servizio di terminazione sulla rete mobile 2.2 Servizi finalizzati

Dettagli

Unified Communications

Unified Communications Semplificare la complessità delle telecomunicazioni www.dexgate.com info@dexgate.com diffondere tecnologie semplici Il grande potenziale delle Sempre guidati dall innovazione CORPORATE L innovazione ha

Dettagli

Access, MSDE 2000, SQLServerExpress2005 e MySQL per soluzioni di media complessità e per soluzioni entry level ;

Access, MSDE 2000, SQLServerExpress2005 e MySQL per soluzioni di media complessità e per soluzioni entry level ; Gruppo SIGLA, attiva da diversi anni nel settore della Computer Telephony Integration, ha realizzato SiTel, un sistema di comunicazione multicanale (telefonia fissa analogica e digitale, telefonia mobile,

Dettagli

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network)

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Provincia autonoma di Trento Servizio Semplificazione e Sistemi Informativi ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Pagina 1 di 11 INDICE 1 PREMESSA 2 LE COMPONENTI

Dettagli

AREA SCIENCE PARK. I servizi ICT

AREA SCIENCE PARK. I servizi ICT I servizi ICT AREA Science Park mette a disposizione dei suoi insediati una rete telematica veloce e affidabile che connette tra loro e a Internet tutti gli edifici e i campus di Padriciano, Basovizza

Dettagli

VERY EVERY CALL ATTERS MATTERS

VERY EVERY CALL ATTERS MATTERS BROCHURE NCP500 BROCHURE NEW KX-NCP500X/V BUSINESS EDITIONS VERY EVERY CALL MATTERS CALL ATTERS NCP500 NEW BUSINESS EDITIONS I sistemi NCP500 Express New Business Editions sono progettati per venire incontro

Dettagli

Tecnologia per il business

Tecnologia per il business Tecnologia per il business la soluzione al passo con i tempi È la nuova evoluzione dei sistemi telefonici, progettata per soddisfare le esigenze delle piccole e medie imprese, che raggruppa peculiarità

Dettagli

Mestre, lì 25/11/2013. Oggetto: Documento tecnico/economico. Gentile Cliente,

Mestre, lì 25/11/2013. Oggetto: Documento tecnico/economico. Gentile Cliente, Mestre, lì 25/11/2013 Spett.le CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Oggetto: Documento tecnico/economico Gentile Cliente, facendo seguito alla vostra gradita richiesta relativa a quanto

Dettagli

Super Dkx NGN. Voce, dati, immagini, Internet, per un investimento sicuro nel tempo. Interactive CoMMunication Systems. Ready for

Super Dkx NGN. Voce, dati, immagini, Internet, per un investimento sicuro nel tempo. Interactive CoMMunication Systems. Ready for Super Dkx IP (Internet Protocol) Interactive CoMMunication Systems Voce, dati, immagini, Internet, per un investimento sicuro nel tempo Ready for NGN NEXT GENERATION NETWORK H323 v2/sip Centralino Super

Dettagli

Consorzio di Polizia Locale Valle Agno Corso Italia n.63/d 36078 Valdagno Vicenza

Consorzio di Polizia Locale Valle Agno Corso Italia n.63/d 36078 Valdagno Vicenza Committente : Consorzio di Polizia Locale Valle Agno Corso Italia n.63/d 36078 Valdagno Vicenza Titolo : Manutenzione e Formazione Descrizione : Implementazione del numero delle postazioni dei sistemi

Dettagli

Allegato 3 Sistema per l interscambio dei dati (SID)

Allegato 3 Sistema per l interscambio dei dati (SID) Sistema per l interscambio dei dati (SID) Specifiche dell infrastruttura per la trasmissione delle Comunicazioni previste dall art. 11 comma 2 del decreto legge 6 dicembre 2011 n.201 Sommario Introduzione...

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE

CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE 1- Premessa 2- Tipologia della prestazione 3- Consistenza apparati di rete e macchine server 4- Luoghi di espletamento

Dettagli

COMMITTENTE: PROGETTAZIONE: E DEGLI INTERVENTI COMPLEMENTARI E/O SECONDARI CONNESS NNESSI ALLEGATO 7.2 VOCI AGGIUNTIVE

COMMITTENTE: PROGETTAZIONE: E DEGLI INTERVENTI COMPLEMENTARI E/O SECONDARI CONNESS NNESSI ALLEGATO 7.2 VOCI AGGIUNTIVE COMMITTENTE: PROGETTAZIONE: CONTRATTO PER L ESECUZIONE DELLA PROGETTAZIONE E DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DEI SISTEMI STEMI DI COMANDO CENTRALIZZATO DEL TRAFFICO DELLE LINEE BARI-LECCE E BARI-TARANTO E

Dettagli

Gentile Cliente, Sinergica 3 s.r.l. Pag. 1 di 5

Gentile Cliente, Sinergica 3 s.r.l. Pag. 1 di 5 Gentile Cliente, la presente comunicazione ha lo scopo di illustrare i servizi compresi nel contratto che prevede la fornitura di aggiornamenti e assistenza sui prodotti software distribuiti da Sinergica

Dettagli

Comune di Spoleto QUESITI E RISPOSTE

Comune di Spoleto QUESITI E RISPOSTE Procedura aperta per fornitura chiavi in mano di una suite applicativa gestionale Web based completamente integrata e comprensiva dei relativi servizi di assistenza e manutenzione QUESITI E RISPOSTE Quesito

Dettagli

SmartPBX. Solo il meglio del Centralino

SmartPBX. Solo il meglio del Centralino SmartPBX Solo il meglio del Centralino Speaker Profile Luigi Cherubini Product Marketing Manager - Clouditalia 2 e hanno sviluppato una partnership per promuovere i prodotti UNIFIED COMMUNICATIONS di ultima

Dettagli

telecomunicazioni Internet e fonia

telecomunicazioni Internet e fonia telecomunicazioni Internet e fonia PER LE AZIENDE CHI SIAMO Servizi wireless top Servizi di telecomunicazioni wireless su frequenze radio riservate o su frequenze libere. Progettazione e implementazione

Dettagli

Tutte le tue comunicazioni unificate con un solo semplice strumento

Tutte le tue comunicazioni unificate con un solo semplice strumento Tutte le tue comunicazioni unificate con un solo semplice strumento sms/mms fax messaggi vocali L innovativo sistema di UNIFIED Communication che gestisce, integrandoli, tutti i vostri sistemi di comunicazione

Dettagli

Voce su IP e Telefonia su IP

Voce su IP e Telefonia su IP Voce su IP e Telefonia su IP Mario Baldi Politecnico di Torino mario.baldi[at]polito.it staff.polito.it/mario.baldi VoIP - 1 M. Baldi: see page 2 Nota di Copyright Questo insieme di trasparenze (detto

Dettagli

REALIZZAZIONE SALA CED

REALIZZAZIONE SALA CED REALIZZAZIONE SALA CED CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Realizzazione sala CED 2 Specifiche minime dell intervento 1. REALIZZAZIONE SALA CED L obiettivo dell appalto è realizzare una Server Farm di ultima

Dettagli

Manuale di utilizzo e installazione dei prodotti Exsorsa

Manuale di utilizzo e installazione dei prodotti Exsorsa Manuale di utilizzo e installazione dei prodotti Exsorsa Introduzione: L installazione di apparecchiature VoIP impone la preliminare considerazione di una serie di requisiti minimi, indispensabili per

Dettagli

Presentazione Aziendale

Presentazione Aziendale Presentazione Aziendale Con la presente ci permettiamo di sottoporre alla Vs. attenzione la ns. società, operante sin dal 1987 nel settore delle telecomunicazioni, nata come azienda di fornitura di servizi

Dettagli

COMPUTERASSIST. GESTIONE MESSAGGI ALLERTAMENTO GESTIONE NOTIFICA REPERIBILI 24h/24h INVIO FAX A LISTE DI DISTRIBUZIONE

COMPUTERASSIST. GESTIONE MESSAGGI ALLERTAMENTO GESTIONE NOTIFICA REPERIBILI 24h/24h INVIO FAX A LISTE DI DISTRIBUZIONE GESTIONE MESSAGGI ALLERTAMENTO GESTIONE NOTIFICA REPERIBILI 24h/24h INVIO FAX A LISTE DI DISTRIBUZIONE PER LE STRUTTURE DI PROTEZIONE CIVILE L evoluzione e il coinvolgimento sempre più importante delle

Dettagli

Indicazioni sull'uso di MobileMark 2005 nella valutazione di PC notebook

Indicazioni sull'uso di MobileMark 2005 nella valutazione di PC notebook Indicazioni sull'uso di MobileMark 2005 nella valutazione di PC notebook Premessa Il benchmark MobileMark 2005, realizzato dalla BAPCo, è un pacchetto software (una raccolta di diversi programmi) atto

Dettagli

IT Cloud Service. Semplice - accessibile - sicuro - economico

IT Cloud Service. Semplice - accessibile - sicuro - economico IT Cloud Service Semplice - accessibile - sicuro - economico IT Cloud Service - Cos è IT Cloud Service è una soluzione flessibile per la sincronizzazione dei file e la loro condivisione. Sia che si utilizzi

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO

PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO PROVINCIA DI VARESE LAVORI DI AMPLIAMENTO DELL IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA PER FINALITA DI SICUREZZA URBANA Elaborato 4 Redatto da PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO PIANO DI MANUTENZIONE E FORMAZIONE Rev.

Dettagli

Novità per i Partner 2016!

Novità per i Partner 2016! Nextel Web Office Novità per i Partner 2016! Versione Compact per dare impulso al business con le piccole Imprese Un centralino VoIP allo stesso prezzo di un centralino digitale Tutti i servizi senza i

Dettagli

Servizi. General Contractor. Global Service. Impianti Tecnologici e Sicurezza

Servizi. General Contractor. Global Service. Impianti Tecnologici e Sicurezza 1 Chi Siamo ALTIN nasce circa 20 anni fa su intuizione del fondatore Paolo Testadura, come azienda specializzata nello sviluppo di soluzioni, progettazione, realizzazione e gestione di reti di telecomunicazione,

Dettagli

HiPath Xpressions Compact

HiPath Xpressions Compact s HiPath Xpressions Compact Voice Mail Integrato HiPath TM Xpressions Compact consente di ottimizzare l uso del sistema telefonico con modalità flessibili e rapide. Il Voice Mail è ormai una funzione standard

Dettagli

Relazione misure finalizzate al contenimento della spesa per l esercizio 2009 (art. 2 Commi 594-599 della Legge 244/2007 - Legge Finanziaria 2008)

Relazione misure finalizzate al contenimento della spesa per l esercizio 2009 (art. 2 Commi 594-599 della Legge 244/2007 - Legge Finanziaria 2008) Relazione misure finalizzate al contenimento della spesa per l esercizio 2009 (art. 2 Commi 594-599 della Legge 244/2007 - Legge Finanziaria 2008) In esecuzione dell adempimento previsto dall art. 2 commi

Dettagli

offerta internet e telefono le soluzioni per far crescere il tuo Business

offerta internet e telefono le soluzioni per far crescere il tuo Business offerta internet e telefono le soluzioni per far crescere il tuo Business indice scopri le PROMO del mese passa a fastweb pag. 3 offerta advance pag. 4 servizi premium pag. 5 OPZIONE EVOLUTION pag. 6 opzioni

Dettagli

ACCESSNET -T IP NMS. Network Management System. www.hytera.de

ACCESSNET -T IP NMS. Network Management System. www.hytera.de ACCESSNET -T IP NMS Network System Con il sistema di gestione della rete (NMS) è possibile controllare e gestire l infrastruttura e diversi servizi di una rete ACCESSNET -T IP. NMS è un sistema distribuito

Dettagli

COMUNE DI VILLABATE. Corpo di Polizia Municipale Via Municipio, 90039 VILLABATE (PA) Tel. 0916141590 Fax 091492036 pm.villabate@tiscali.

COMUNE DI VILLABATE. Corpo di Polizia Municipale Via Municipio, 90039 VILLABATE (PA) Tel. 0916141590 Fax 091492036 pm.villabate@tiscali. COMUNE DI VILLABATE Corpo di Polizia Municipale Via Municipio, 90039 VILLABATE (PA) Tel. 0916141590 Fax 091492036 pm.villabate@tiscali.it Allegato A Elaborato Tecnico relativo alla gara di appalto per

Dettagli

VoIP e. via SOLUZIONI E INNOVAZIONE PER LA COMUNICAZIONE

VoIP e. via SOLUZIONI E INNOVAZIONE PER LA COMUNICAZIONE VoIP e via SOLUZIONI E INNOVAZIONE PER LA COMUNICAZIONE VoIP è Voice over IP (Voce tramite protocollo Internet), acronimo VoIP, è una tecnologia che rende possibile effettuare una conversazione telefonica

Dettagli

SaeetNet division. Soluzioni Tecnologiche e Informatiche per Comunicazioni, Internet e Sicurezza

SaeetNet division. Soluzioni Tecnologiche e Informatiche per Comunicazioni, Internet e Sicurezza SaeetNet division Soluzioni Tecnologiche e Informatiche per Comunicazioni, Internet e Sicurezza Soluzioni per l ICT SaeetNet è la divisione di SAEET S.p.a. costituita nel Gennaio del 2006, focalizzata

Dettagli

www.100x100fibra.acantho.net

www.100x100fibra.acantho.net ........................................................................................................................ www.100x100fibra.acantho.net Acantho, con una rete di oltre 3.500 Km in fibra ottica,

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare DIREZIONE GENERALE PER GLI AFFARI GENERALI E DEL PERSONALE Divisione III Sistemi Informativi RDO PER LA FORNITURA DI SERVIZI PER LA CONDUZIONE

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Consorzio per lo Sviluppo Industriale della Provincia di Potenza Centro Direzionale Zona Industriale 85050 TITO SCALO (PZ) Tel.0971/659111 Fax 0971/485881 Sito internet: www.consorzioasipz.it E-mail: asi@consorzioasipz.it

Dettagli

UNIDATA S.P.A. Per la Pubblica Amministrazione. Compatibile con. giovedì 23 febbraio 12

UNIDATA S.P.A. Per la Pubblica Amministrazione. Compatibile con. giovedì 23 febbraio 12 Compatibile con UNIDATA S.P.A. Per la Pubblica Amministrazione CHI È UNIDATA Operatore di Telecomunicazioni e Information Technology con molti anni di esperienza, a vocazione regionale, con proprie infrastrutture

Dettagli

QoS e Traffic Shaping. QoS e Traffic Shaping

QoS e Traffic Shaping. QoS e Traffic Shaping QoS e Traffic Shaping 1 Introduzione In questa mini-guida illustreremo come configurare il FRITZ!Box per sfruttare al massimo la banda di Internet, privilegiando tutte quelle applicazioni (o quei dispositivi)

Dettagli

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti 2015 Un sistema di sicurezza evoluto 01 LA VIDEOSORVEGLIANZA 02 A COSA SERVE? 03 PERCHE GLOBAL SISTEMI La videosorveglianza è un evoluto sistema di

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7400

Centralino telefonico OfficeServ 7400 Centralino telefonico OfficeServ 7400 Samsung OfficeServ 7400 è il sistema di comunicazione all-in-one dedicato alle aziende di medie e grandi dimensioni che necessitano di soluzioni semplici ed integrate

Dettagli

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL.1. Introduzione Legalmail è un servizio di posta elettronica che garantisce un elevato grado di affidabilità e sicurezza. Esso consente al Cliente

Dettagli

Sistema di comunicazione MD110 TERMINALI TELEFONICI DIALOG 4000

Sistema di comunicazione MD110 TERMINALI TELEFONICI DIALOG 4000 Doc: GSS-03:28577/K - GZ Rev.A 24/06/03 1(15) Sistema di comunicazione MD110 TERMINALI TELEFONICI DIALOG 4000 Doc: GSS-03:28577/K - GZ Rev.A 24/06/03 2(15) INDICE 1. TERMINALI TELEFONICI DIALOG 4000 3

Dettagli

L infrastruttura di rete

L infrastruttura di rete L infrastruttura di rete La Community regionale Net-SIRV 14 dicembre 2009 Massimo Tormena Responsabile Ufficio Centro Tecnico e coordinamento reti Cos è OVER network Infrastruttura E una infrastruttura

Dettagli

GAS.DV/WIN Front Office

GAS.DV/WIN Front Office GAS.DV/WIN Front Office Caratteristiche generali Le operazioni di Front Office hanno assunto un importanza fondamentale per le aziende di Utilities. L Autorità per l Energia ha, infatti, promulgato una

Dettagli

MobiCall Server di notifica e mobilitazione per ambienti Alcatel-Lucent

MobiCall Server di notifica e mobilitazione per ambienti Alcatel-Lucent MobiCall Server di notifica e mobilitazione per ambienti Alcatel-Lucent di New Voice Funzione di gateway New Voice International SA www.newvoiceinternational.com Indice 1. POSIZIONAMENTO... 3 1.1 CATENA

Dettagli

Ufficio Territoriale del Governo PROGETTO DI VIDEOSORVEGLIANZA DINAMICA TRACCIABILITA TARGHE

Ufficio Territoriale del Governo PROGETTO DI VIDEOSORVEGLIANZA DINAMICA TRACCIABILITA TARGHE Prefettura di Lecco Ufficio Territoriale del Governo PREMESSA PROGETTO DI VIDEOSORVEGLIANZA DINAMICA TRACCIABILITA TARGHE Il progetto attua l art. 2, punto 5 del paragrafo dedicato al Potenziamento del

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7200

Centralino telefonico OfficeServ 7200 Centralino telefonico OfficeServ 7200 Samsung OfficeServ 7200 costituisce un unica soluzione per tutte le esigenze di comunicazione di aziende di medie dimensioni. OfficeServ 7200 è un sistema telefonico

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO Sistema di controllo accessi per Zone a Traffico Limitato. Descrizione tecnico economica del sistema

COMUNE DI ROVIGO Sistema di controllo accessi per Zone a Traffico Limitato. Descrizione tecnico economica del sistema Sistema di controllo accessi per Zone a Traffico Limitato Descrizione tecnico economica del sistema Indice INDICE... 2 1. OBIETTIVI... 3 2. DESCRIZIONE GENERALE DEL SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI... 5 2.1.

Dettagli

VoIP@ICE. VoIP@ICE. over. Soluzioni Voice. www.icesoftware.it

VoIP@ICE. VoIP@ICE. over. Soluzioni Voice. www.icesoftware.it VoIP@ICE VoIP@ICE www.icesoftware.it Soluzioni Voice over IP ICE ICE SpA Dal 1971 nel mondo dell Information e Communication Technology Dal 2005 diventa una Società per Azioni Un partner affidabile per

Dettagli

KX-TDE600NE Centrale Telefonica IP. Capacità Sistema. Interni (Slot Liberi) Trunks (MPR) Trunks (Slot Liberi)

KX-TDE600NE Centrale Telefonica IP. Capacità Sistema. Interni (Slot Liberi) Trunks (MPR) Trunks (Slot Liberi) KX-TDE600NE Centrale Telefonica IP Sistema Telefonico Ibrido fino a 1152 Interni Espandibile con Armadi Aggiuntivi Supporto apparecchi Telefonici Analogici Standard e Proprietari Supporto Linee Esterne

Dettagli

My Instant Communicator per iphone

My Instant Communicator per iphone My Instant Communicator per iphone Alcatel-Lucent OmniTouch 8600 OmniPCX Office Rich Communication Edition Guida utente 8AL90849ITAAed03 Marzo 2013 INDICE GENERALE 1. Panoramica... 3 2. Benefici... 3 3.

Dettagli

Quando la convergenza supera i limiti imagination lives

Quando la convergenza supera i limiti imagination lives Quando la convergenza supera i limiti imagination lives Sistemi di comunicazione serie OfficeServ 7000 Un sistema di comunicazione al tuo servizio OfficeServ 7000 è una gamma di Sistemi di Comunicazione

Dettagli

Contact Center Manuale CC_Contact Center

Contact Center Manuale CC_Contact Center Contact Center Manuale CC_Contact Center Revisione del 05/11/2008 INDICE 1. FUNZIONALITÀ DEL MODULO CONTACT CENTER... 3 1.1 Modalità di interfaccia con il Contact Center... 3 Livelli di servizio... 4 1.2

Dettagli

STRUTTURA AZIENDALE PROVVEDITORATO ECONOMATO IL DIRIGENTE RESPONSABILE: DR. DAVIDE A. DAMANTI CAPITOLATO TECNICO

STRUTTURA AZIENDALE PROVVEDITORATO ECONOMATO IL DIRIGENTE RESPONSABILE: DR. DAVIDE A. DAMANTI CAPITOLATO TECNICO CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART. 125 DEL D. LGS. 163/2006 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA HARDWARE E

Dettagli

Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo

Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo Dopo l 11 settembre l esigenza relativa a progetti di videosorveglianza digitale in qualunque tipo di organizzazione e installazione è aumentata

Dettagli

2 Gli elementi del sistema di Gestione dei Flussi di Utenza

2 Gli elementi del sistema di Gestione dei Flussi di Utenza SISTEMA INFORMATIVO page 4 2 Gli elementi del sistema di Gestione dei Flussi di Utenza Il sistema è composto da vari elementi, software e hardware, quali la Gestione delle Code di attesa, la Gestione di

Dettagli

Sistema Digitale Super Ibrido KX-TD612

Sistema Digitale Super Ibrido KX-TD612 P Sistema Digitale Super Ibrido KX-TD612 KX-TD612 KX-T7536 Un nuovo sistema telefonico digitale perfettamente adatto nell era di Internet Il sistema KX-TD612 fornisce le più avanzate funzioni digitali

Dettagli

Capitolato tecnico per il servizio di CALL CENTER

Capitolato tecnico per il servizio di CALL CENTER GENERALITA Capitolato tecnico per il servizio di CALL CENTER L Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (UNSC) per far fronte alle diverse ed aumentate necessità derivanti dal nuovo quadro normativo per

Dettagli