FrancoAngeli. Edizioni. in programma. Le novità. Riservato. alle Librerie VOLUMI IN PRENOTAZIONE VARIA. La passione per le conoscenze

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FrancoAngeli. Edizioni. in programma. Le novità. Riservato. alle Librerie VOLUMI IN PRENOTAZIONE VARIA. La passione per le conoscenze"

Transcript

1 Edizioni FrancoAngeli La passione per le conoscenze Riservato alle Librerie VOLUMI IN PRENOTAZIONE VARIA Marzo/Aprile, SN 5+6 Le novità in programma Gestioni & Partecipazioni srl, concessionaria esclusiva Edizioni FrancoAngeli srl, viale Monza 106, Milano - Tel fax

2 LEGENDA Livello: Saggi, scenari Studi, ricerche Textbook, strumenti didattici Testi per professional Testi advanced per professional Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari Guide pratiche di autoformazione e autoaiuto Argomenti Efficacia personale p. 3 Management e marketing p. 7 Web p. 19 Comunicazione e media p. 21 Psicologia, benessere e autoaiuto p. 23 Psicologia e psicoterapia: teorie e tecniche p. 28 Politiche e servizi sociali p. 39 Scienze della formazione, didattica p. 40 Diritto p. 47 Design p. 48 Riproposte p. 49 Universitaria p. 56 2

3 Massimo Antonucci VUOI METTERTI IN PROPRIO? Una guida per capire se è la strada giusta per te e per compiere i primi passi. Con test di autodiagnosi pp. 176, 19,00 cod (V) ISBN Collana: Trend Argomento: Efficacia personale / Management e Marketing Livello: Testi per professional Questo libro è una guida dedicata a chi sta pensando di avviare un impresa e si sta ponendo molte domande. Ti aiuterà ad approfondire le tue capacità imprenditoriali e ti farà riflettere sulle dimensioni della tua personalità che dovrai maggiormente allenare. Attraverso un percorso graduale (ricco di esercizi e di schede), verrai accompagnato a chiarire: quali sono i primi passi da fare? quali competenze sono richieste? quale percorso seguire per concretizzare il progetto di impresa? Fino ad ora si è pensato di supportare l aspirante imprenditore, nel suo percorso di crescita, attraverso l assistenza alla compilazione del suo studio di fattibilità o business plan. Il business plan è un documento strategico indispensabile all avvio di un progetto imprenditoriale, ma non è sufficiente. Questo testo ti condurrà a ragionare sulla compatibilità tra le tue caratteristiche come aspirante imprenditore ed il tuo progetto imprenditoriale. L obiettivo è di aiutarti a rispondere alla domanda: è davvero la strada giusta per me? Inserirai la tua idea imprenditoriale in un mercato, definirai la tua mission e dove, attraverso questa, potrai arrivare. Scoprirai quali abilità l imprenditore deve acquisire ed allenare per far crescere il suo business. Negli ultimi capitoli il tuo progetto imprenditoriale prenderà sempre più forma grazie ad approfondimenti sulle diverse tematiche legate alla gestione d impresa. Come promuoversi, come gestire e coordinare un team, come individuare i fondi per partire sono solo alcuni esempi. Infine, attraverso la compilazione di un questionario, potrai auto-valutare il tuo profilo imprenditoriale. Massimo Antonucci, psicologo del lavoro e PhD in Psicologia della Comunicazione, si occupa dal 2002 di politiche attive per il lavoro e di servizi a supporto dell imprenditorialità in qualità di coordinatore del Centro di Promozione dell Imprenditorialità di Latina - Regione Lazio. È autore di contributi scientifici nazionali e internazionali sui temi della creazione d impresa e del management e nello stesso settore svolge attività di formazione e di ricerca presso la facoltà di Economia della Sapienza Università di Roma. 3

4 Angelo Bonacci MIGLIORA LA TUA VITA! Manuale di Self Coaching pp. 176, 19,00 cod (V) ISBN Collana: Trend Previsto in libreria: 8 aprile SN 6 Argomento: Efficacia personale Livello: Testi per professional Migliora la tua vita è fatto per aiutare le persone a scegliere un futuro felice, accompagnandole nel viaggio più importante: la piena scoperta di se stessi. Leggere questo libro equivale a farsi un regalo prezioso per iniziare a percorrere la strada per crescere. Migliorare la qualità della vita è un arte! Siamo quello che scegliamo di essere anche quando non raccogliamo la sfida del cambiamento. Eppure, il miglioramento della vita, lo sviluppo personale e la stessa felicità sono e devono essere un traguardo per tutti. Cosa ti impedisce di ottenere un futuro migliore? Come puoi esprimere il meglio di te? Come puoi migliorare le performance e vivere in armonia con te stesso? In questo libro troverai non solo risposte ma anche speciali esercizi ispirati alla pratica del Self Coaching che ti condurranno passo dopo passo al raggiungimento dei tuoi obiettivi. Grazie a questa specifica metodologia, imparerai a individuare e utilizzare le tue potenzialità; sceglierai tempi, modi, strumenti, alleati e obiettivi per allenare la tua autoefficacia, superare le paure e demolire tutte le insicurezze. Angelo Bonacci, fondatore della Società Prometeo Coaching, direttore didattico della scuola Internazionale di Life, Business e Sport Coaching, da circa quindici anni si occupa di formazione. Opera in primarie aziende nazionali e internazionali lavorando con migliaia di persone. Nel 2013 è stato eletto Presidente Nazionale dell Associazione Coaching Italia, la prima Associazione di Categoria italiana. Scrive con regolarità sul blog 4

5 Roger Connors, Tom Smith IL SEGRETO DI OZ Sulla via del successo con l accountability personale pp. 176, 20,00 cod (V) ISBN Collana: Trend Argomento: Efficacia personale / Management e Marketing Livello: Testi per professional Dopo il grande successo di Il principio di Oz Connors e Smith tornano con un nuovo testo sulla potenza e l efficacia dell accountability per affrontare i piccoli grandi temi della vita quotidiana. L accountability è la forza positiva che migliora le performance degli individui, aiutando le persone a porsi la domanda Che altro posso fare? per raggiungere il risultato desiderato. Un best seller che è stato a lungo al primo posto nelle classifiche del New York Times e del Wall Street Journal. Cosa vorreste dalla vita? Una promozione? Trovare un nuovo lavoro? Prendere una laurea? Salvare il vostro matrimonio? Trovare l amore? Migliorare le vostre relazioni? Fare la differenza nella vostra comunità? Oppure non siete alla ricerca di grandi cambiamenti, ma volete portare a termine quell incarico importante; quel qualcosa che vi sembra grandioso Se è così, la sola cosa che possa mettervi sulla via del successo è imparare ad assumervi la responsabilità necessaria per ottenere i risultati desiderati, rispondendo pienamente delle vostre decisioni; in altre parole, liberare il potenziale della vostra personal accountability sarà la strategia vincente. Al cuore di questo libro sta infatti una semplice verità: non potete lasciare che le circostanze definiscano ciò che siete e ciò che fate. Questo modo di pensare vi costringerà solo nel circolo del vittimismo, paralizzando la vostra capacità di pensare creativamente e velocemente. Liberando il potenziale dell accountability, invece, ricorrerete a un potere concreto, reale, che accresce la capacità di pensare, che consente di fronteggiare le avversità, generare fiducia e rinvigorire la vostra forza emotiva, mentale e cognitiva, aiutandovi a fare ciò che occorre. Leggerete qui tante storie di persone che hanno imparato a combattere le loro battaglie E scoprirete che non serve certo sventolare la bacchetta magica per risolvere i problemi, ma che negli effetti dell accountability personale c è qualcosa di realmente magico! Roger Connors e Tom Smith sono co-fondatori di Partners In Leadership, società di consulenza internazionale con centinaia di clienti, in tutti i principali settori di business. 5

6 Andrea Bettini NON SIAMO MICA LA COCA-COLA, MA ABBIAMO UNA BELLA STORIA DA RACCONTARE Usare il Corporate Storytelling senza essere una multinazionale pp. 144, 19,00 cod (V) ISBN Collana: Trend Previsto in libreria: 8 aprile SN 6 Argomento: Management e Marketing / Comunicazione e media Livello: Testi per professional Volete raccontare la vostra impresa? Pensateci, questo libro potrebbe fare per voi; perché se non sarete voi a farlo, una storia verrà raccontata lo stesso e non è detto sia quella giusta! Nell immaginario collettivo la Coca-Cola è il brand per eccellenza; e anche nell ambito del Corporate Storyelling, la bevanda con le bollicine è un punto di riferimento. Ma per usare lo storytelling non serve essere una grande multinazionale, anzi, come sostiene questo testo, il Corporate Storytelling può essere adottato anche da piccole e medie imprese e perfino da singoli imprenditori o talentuosi artigiani. Affiancando storie reali tratte dalla viva esperienza dell autore parlando cioè di storytelling facendo storytelling a parti più analitiche, in cui sono evidenziati gli aspetti distintivi di ogni esperienza, il libro mostra non solo come lo storytelling sia utile alle più diverse funzioni aziendali (per le risorse umane come strumento di recruiting o per comunicare i valori aziendali; per il marketing come modalità strategica d inserimento di nuovi prodotti sul mercato; per migliorare l efficacia della comunicazione sia all interno sia all esterno dell azienda) ma possa anche avvalersi di una grande varietà di supporti. Andrea Bettini, storytelling specialist, accompagna le aziende nell applicazione di processi narrativi alle loro diverse funzioni aziendali. Collabora con Storyfactory, società di riferimento in Italia per il Corporate Storytelling. Autore di format narrativi per differenti media ed ideatore del progetto cross-mediale Il mecenate d anime, è contributor per Che futuro! Lunario dell Innovazione e Corriere Innovazione. È curatore del blog To Be Continued dedicato al Corporate Storytelling su Nòva - Il Sole 24 Ore. 6

7 Robert Rasmussen, Per Kristiansen MIGLIORARE IL BUSINESS CON IL LEGO SERIOUS PLAY pp. 176, 25,00 cod (V) ISBN Collana: Manuali Argomento: Management e Marketing Livello: Testi per professional Un introduzione completa alle tecniche del management creativo per i leader, gli HR e i formatori che vogliono sostenere l efficienza e il miglioramento dei risultati. Il volume presenta la metodologia LEGO SERIOUS PLAY, un approccio creativo per accrescere l innovazione e migliorare le performance focalizzandosi sul gioco per adulti che libera potenziale innovativo di ogni persona. Scritto dai due originali trainer del LEGO SERIOUS PLAY, il libro mostra come questo metodo può sviluppare i team, le persone, le relazioni e il business. Fondendo insieme sviluppo organizzativo, mindset e strategie di sviluppo, è possibile aumentare la qualità dei meeting, rendere più veloci i processi di innovazione, accrescere i team e migliorare la comunicazione, facendo in odo che ogni risorsa possa dare un contributo unico e libero all organizzazione. Il metodo, che si fonda sull utilizzo dei mattoncini LEGO, è un genere di gioco della creatività che scatena un modo diverso di pensare, un immaginazione libera e potenziale che è spesso schiacciata dalla mente logica. Il libro racconto come questo metodo possa realmente migliorare il business intervenendo proprio su questi ambiti: - osservazione delle interazioni dinamiche interne ed esterne, - favorire un libero e onesto scambio di opinioni, - sospendere le gerarchie per una comunicazione migliore ed efficace - facilitare lo scambio incoraggiando l esplorazione Ma non solo teoria. Il testo raccoglie le storie di numerose applicazioni e casi concreti in contesti organizzativi molto differenti (dalle startup alle multinazionali). Robert Rasmussen e Per Kristiansen sono master trainers nella metodologia LEGO SERIOUS PLAY e forniscono corsi di formazione per facilitatori, oltre a workshop per utilizzatori finali, con le loro aziende Rasmussen Consulting e Trivium, in Europa, Stati Uniti d America, America Latina, e Asia. 7

8 Tiziana Fragomeni I PROFESSIONISTI E LA GESTIONE DEI CONFLITTI Un metodo innovativo per integrare competenze tecniche e relazionali, risolvere conflitti e concludere negoziazioni pp. 208, 25,00 cod (V) ISBN Collana: Manuali Argomento: Management e Marketing / Efficacia personale Livello: Testi per professional Cosa succede quando si è coinvolti in un conflitto? Che cosa lo scatena e quali sono i suoi possibili esiti? Che cosa spinge a sostenere la nostra posizione contro quella del nostro contendente? E quali emozioni si provano? Come allontanare rabbia, autoritarismo e indifferenza? Una guida pratica e operativa che si rivolge in primo luogo ad avvocati, commercialisti, manager e direttori del personale (ma anche a quanti vogliano imparare un metodo nuovo per risolvere più efficacemente controversie e negoziazioni, sia in termini di tempo che di risultato). Come possono i professionisti gestire al meglio i conflitti e le controversie dell attività lavorativa? Le loro indubbie competenze tecniche sono ancora sufficienti? In loro aiuto questo manuale propone un metodo originale, innovativo ed efficace per integrare competenze tecniche e relazionali e assumere quella necessaria visione d insieme che rende possibile trasformare i blocchi conflittuali in esiti soddisfacenti e produttivi. Innanzitutto, il testo invita il lettore a partire da se stessi. Quindi, si entra nel vivo del Metodo O.A.S.I., che può essere usato per comprendere e gestire sia i propri conflitti, sia quelli altrui. Con questo metodo, e le mappe di cui si compone, è possibile esaminare tutti gli aspetti più rilevanti di un problema, usando strumenti che facilitano la comprensione di ciò che è veramente importante per le persone implicate e individuando la strategia più efficace per raggiungere una soluzione. A conclusione del testo, infine, si trovano test ed esercitazioni, case histories basate su storie reali e le utilissime mappe del metodo. Tiziana Fragomeni, avvocato, negoziatore e mediatore progetta, organizza e conduce da anni workshop, corsi ed eventi in materia di negoziazione, gestione dei conflitti e mediazione per enti pubblici e privati. Da tempo utilizza nel proprio lavoro queste tecniche per aiutare i suoi clienti a raggiungere accordi soddisfacenti senza giungere in tribunale. Membro del Consiglio Direttivo di Progetto Conciliamo e coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico, è altresì autrice di testi in materia di mediazione e conflitto. 8

9 Pierpaolo Peretti Griva, Silvio Trombetta AUMENTARE LE VENDITE CON LA SELF-EFFICACY Un approccio innovativo al miglioramento delle prestazioni commerciali pp. 144, 18,00 cod (V) ISBN Collana: Manuali professionali Previsto in libreria: 8 aprile SN 6 Argomento: Management e Marketing Livello: Testi per professional Questo è un libro pensato per chi ha un ruolo commerciale e vuole ottenere risultati eccellenti nella vendita e nella gestione di un team di venditori. Propone un approccio al miglioramento della prestazione commerciale, basato sul potenziamento del senso di autoefficacia, quello che lo psicologo Albert Bandura ha definito selfefficacy. Nel libro sono spiegate le tecniche e gli strumenti di mental training e descritti casi di utilizzo. Il testo contiene inoltre suggerimenti utili per chi deve progettare interventi di formazione e di sviluppo a supporto delle reti commerciali. L atteggiamento mentale e il senso di autoefficacia del venditore fanno infatti la differenza nel raggiungimento di risultati di eccellenza, anche in periodi nei quali vendere è più difficile a causa della contrazione dei consumi e di una maggiore attenzione ai budget di spesa. Come dimostrano gli autori facendo riferimento a casi concreti e ricerche, le persone che, attraverso uno specifico allenamento mentale, imparano a ristrutturare in positivo le proprie convinzioni autolimitanti e a sviluppare la propria autoefficacia, riescono a cogliere più opportunità commerciali e a recuperare energia e resilienza nei momenti di difficoltà o di insuccesso, arrivando ad incrementare di oltre il 20% i volumi di vendita e a ottenere un sensibile miglioramento della marginalità. Pierpaolo Peretti Griva e Silvio Trombetta sono partner della società di consulenza Mida Spa e da circa vent anni si occupano di potenziamento personale e organizzativo, in aziende nazionali e multinazionali di medie e grandi dimensioni, attraverso progetti di consulenza, formazione e sviluppo. 9

10 Maurizio Pisani QUESTA NON È UNA BANANA 6 step di marketing per le PMI alimentari pp. 144, 18,00 cod (V) ISBN Collana: Am/ La prima collana di management in Italia Argomento: Management e Marketing Livello: Testi per professional Una guida per i tanti operatori delle piccole e medie aziende alimentari italiane. Come fare per vendere meglio i propri prodotti (che siano pomodori, salumi o bevande), competere con le grandi multinazionali, trovare spazio negli scaffali dei punti vendita? Produci banane, olio, mozzarella. Oppure pomodori, salumi, bevande. E devi vendere i tuoi prodotti e fare profitti, per assicurare il futuro della tua azienda. Ma come differenziarti? Il tuo problema è che è sempre più difficile competere nel mercato del largo consumo alimentare e trovare spazio sugli scaffali dei punti vendita: grandi multinazionali, da un lato, e private label, dall altro, cercano ogni giorno di sottrarre vendite ai tuoi prodotti a colpi di campagne pubblicitarie e riduzioni di prezzo. Come fare? Nel libro, scoprirai i 6 passi da seguire per costruire una strategia che ti permetta di aumentare i tuoi profitti, ed imparerai: perché gran parte del tuo successo dipende da come definisci il tuo mercato, ed il modo migliore per farlo; i trucchi e le migliori pratiche per costruire una marca di successo; come sviluppare un offerta che interessi realmente a trade e consumatori; come impostare un listino di vendita che massimizzi i tuoi profitti; come presentare i tuoi prodotti alla GDO aumentando le possibilità di essere inserito negli assortimenti; le strategie di vendita e trade marketing più efficaci per una PMI alimentare; perché le ricerche di mercato sono fondamentali, e quali ricerche ti servono veramente; come impostare un piano per far conoscere la tua marca, evitando gli errori di tante campagne di comunicazione; qual è il mezzo di comunicazione più potente per la tua marca; come strutturare pubblicità che funzionano e che ti portino risultati concreti, e tanto altro ancora. Maurizio Pisani ha lavorato più di 20 anni nelle funzioni marketing, vendite e general management di alcune importanti aziende alimentari, come Coca-Cola Italia, Chiquita, e Del Monte. Oggi gestisce Pisani Food Marketing, una società di consulenza e outsourcing di marketing per le aziende alimentari (www.pisanifoodmarketing.it). Collabora come testimonial e docente in varie università e corsi e collabora regolarmente con siti e riviste di settore. 10

11 Sergio Cherubini MARKETING E MANAGEMENT DELLO SPORT Analisi, strategie, azioni pp. 320, 35,00 cod (V) ISBN Collana: AM - La prima collana di management in Italia Argomento: Management e Marketing Livello: Testi per professional Sergio Cherubini propone con questo volume un approccio al tempo stesso rigoroso dal punto di vista scientifico e pratico da quello applicativo, inserendo nel testo molti casi ed esperienze reali (dagli Internazionali di tennis alla Nike, dall Amsterdam Arena ai circoli sportivi). Il meglio di quanto si possa evidenziare sia per operatori che studenti interessati a disporre di un quadro aggiornato, chiaro, efficace. Il percorso di sviluppo della sport industry prosegue con sempre nuovi fruitori (dai neonati alla quarta età), applicazioni (in particolare con le finalità salutistiche), ambiti geografici (si pensi al mondo medioorientale e asiatico) e tecnologie (per esempio big data e social media), così da costituire uno dei più importanti settori industriali in termini di contributi al pil e all occupazione. La costante crescita dello sport anche dal punto di vista economico spinge sempre nuovi protagonisti (anche stranieri) ad affacciarsi nel contesto competitivo mondiale, innalzandone le difficoltà. A questa intensa concorrenza si può rispondere solo aumentando proporzionalmente la capacità manageriale intesa a 360 gradi (dal trading atleti alle sponsorizzazioni, ai diritti d immagine e trasmissione, al merchandising e licensing, alla gestione immobiliare e delle infrastrutture, al turismo, alle scuole sportive e così via). Tematiche come il brand e l event management, il customer relationship management, il co-marketing, l heritage marketing e altri aspetti diventano sempre più parte di una vera professionalità di management sportivo. Tutti i settori dello sport sono considerati: dalla pratica allo spettacolo, dal professionismo al dilettantismo, dalla produzione ai servizi, dall internazionalità al localismo, eccetera e in particolare il marketing alle persone (B2C), alle aziende (B2B), alla pubblica amministrazione e alle istituzioni (B2P) nell ambito di una convergenza sportiva sempre più integrata e sinergica in una prospettiva che può essere sinteticamente definibile come la fabbrica dei sogni sportivi. Sergio Cherubini, docente universitario e consulente direzionale, è presidente del Master in Marketing e Management dello Sport dell Università di Roma Tor Vergata. Autore di numerosi libri e articoli nel campo del marketing, delle strategie di mercato e dell organizzazione. È anche socio accomandatario della Partner & Partner s.a.s. 11

12 Marco Maffongelli, Marco Muscettola, Danilo Notarnicola (a cura di) ANALISI E VALUTAZIONE NELL IMPRESA EDILE Guida alla scoperta e alla gestione del rating pp. 128, 16,00 cod (V) ISBN Collana: Am/ La prima collana di management in Italia Argomento: Management e Marketing Livello: Testi per professional Un manuale pratico ed utile sia per l imprenditore edile sia per il valutatore dell impresa di costruzioni. Le analisi svolte in questo libro sono finalizzate alla valutazione dell'impresa edile (rating), mentre le indicazioni sulla gestione operativa, sull organizzazione e sul controllo di gestione sono utili per ottimizzarne la funzionalità. Marco Maffongelli, consulente per imprese edili. Esperienza lavorativa ventennale nel settore edilizio, geometra impegnato da prima nella mansione di contabile di cantiere e successivamente nelle mansioni di buyer e controller in imprese edili di media dimensione. Laureato in Economia e Commercio, attualmente il suo principale interesse è rivolto all organizzazione e alla gestione dell impresa edile e soprattutto alla programmazione e al controllo di gestione. Marco Muscettola, credit risk manager. Analista di bilancio, accademico e studioso che da anni si occupa di consulenza aziendale e gestione dei fidi. Laureato in Economia e Commercio, promotore finanziario, impiegato in una delle maggiori banche popolari italiane. I suoi interessi di ricerca riguardano l economia aziendale, la gestione e l analisi del rischio di credito. Oltre diversi articoli su riviste scientifiche internazionali, ha già pubblicato con FrancoAngeli: Basilea 2: Diagnosi e terapie. Guida pratica per le imprese (2006), Come migliorare il rating. Guida operativa per le imprese e per le banche dopo Basilea 2 (2007), Analisi e gestione del rischio di credito: Il progetto Mayflower (2008) e Analisi di bilancio ai fini dell accesso al credito (2010). Danilo Notarnicola, laureato magistrale in Economia degli Intermediari e dei Mercati Finanziari presso l Università degli Studi di Bari, ha maturato diverse esperienze nel campo dell analisi del rischio di credito e nella costruzione di modelli predittivi di tale rischio. I suoi interessi di ricerca riguardano l ambito finanziario, bancario, assicurativo e l economia aziendale. 12

13 Stefano De Falco, Fabio Di Marino, Antonio Tappi LO STANDARD AICTT-RTA PER LA MISURA DELLA CAPACITÀ INNOVATIVA D IMPRESA pp. 176, 24,00 cod (V) ISBN Collana: Am / La prima collana di management in Italia Previsto in libreria: 8 aprile SN 6 Argomento: Management e Marketing Livello: Testi advanced per professional / Tetxtbook, strumenti didattici Dopo un analisi sul tema della certificazione dell innovazione, il volume affronta il problema della modellistica del processo di certificazione della capacità innovativa d impresa secondo lo standard AICTT-RTA e vengono messi in rilievo i 4 asset che caratterizzano il processo di auditing: ingegneria della conoscenza, economia della conoscenza, finanza della conoscenza ed organizzazione della conoscenza. Le imprese che vogliono emergere sui mercati in rapida evoluzione e vincere le sfide della globalizzazione e della competitività devono necessariamente fare leva sulle proprie capacità di innovazione. L innovazione è un atteggiamento culturale, una ricerca continua dell eccellenza, la tensione verso una crescita sostenibile ed equilibrata. Serve, quindi, un innovazione che non si fermi solo al prodotto ed al processo, ma che permei anche l organizzazione e la cultura dell azienda stessa e che sia documentabile e certificabile. L Associazione AICTT (Ass. Italiana Cultura Trasferimento Tecnologico), tra le varie iniziative, ha lanciato uno standard per la certificazione della capacità innovativa d impresa, denominato AICTT-RTA (Rendimento Tecnologico Aziendale), che colloca le imprese in una certa classe di rendimento. Nel testo, L approccio metodologico illustrato viene poi complementato con l illustrazione dettagliata di due casi reali di certificazione relativi alla valutazione del Rendimento Tecnologico Aziendale (RTA) presso la Grimaldi Logistica IBM Italia. Stefano De Falco, ingegnere elettrico, dottore di ricerca in Ingegneria Elettrotecnica, direttore del Ce- RITT, Centro di Ricerca per l Innovazione ed il Trasferimento Tecnologico (Università degli Studi di Napoli Federico II -AICTT), docente di Creazione di Impresa presso l Università degli Studi di Napoli Federico II. Socio fondatore e presidente della AICTT, Associazione Italiana Cultura per il Trasferimento Tecnologico ed è autore di numerosi testi a carattere scientifico didattico e di numerose pubblicazioni scientifiche nazionali ed internazionali. Fabio Di Marino, ingegnere elettrico, responsabile R&D e legale rappresentante della Solvendo - Soluzioni informatiche e tecnologiche. Socio fondatore della AICTT e membro del Comitato Tecnico- Scientifico del CeRITT, in qualità di responsabile della linea di ricerca ICT and Innovation. Antonio Tappi, analista di organizzazione, esperto di analisi dei processi, project e change management. Socio fondatore della AICTT e membro del Comitato Tecnico-Scientifico del CeRITT, in qualità di responsabile della linea di ricerca ICT and Innovation. Adozioni: Prof. Claudio Maria De Capua, Università Mediterranea, Reggio Calabria, corso di Misure per la qualità, II semestre, 400 studenti; Prof. Stefano De Falco, Università di Salerno Facoltà di ingegneria, II semestre, 200 studenti 13

14 Mario Perini L ORGANIZZAZIONE NASCOSTA Dinamiche inconsce e zone d ombra nelle moderne organizzazioni Nuova edizione pp. 208, 26,00 cod (V) ISBN Collana: Am / La prima collana di management in Italia Previsto in libreria: 8 aprile SN 6 Argomento: Management e Marketing Livello: Testi per professional Anche nelle organizzazioni gli uomini vivono di emozioni, paure e desideri, miti e fantasie, ansie individuali e collettive. Questa dimensione agisce nel sottofondo, ma spiega perché talvolta certi progetti di cambiamento (pur logici e ben intenzionati) non approdino al successo. Questo libro offre ad imprenditori e manager un aiuto importante per comprendere e gestire il cambiamento. E opera di uno psicoanalista che si occupa da anni di consulenza aziendale e per enti pubblici Perché le strategie organizzative, anche quando siano progettate e attuate con razionalità, accuratezza e competenza, con le risorse necessarie e col consenso di tutti gli stakeholder-chiave, falliscono così spesso nei loro obiettivi o incontrano tante resistenze? Perché, nonostante l attenzione che da tempo è stata data alla psicologia del lavoro e al management delle risorse umane, esiste ancora una quantità così grande di stress, di malessere e di insoddisfazione nelle moderne organizzazioni? Perché tante pratiche aziendali insistono a procedere come se l organizzazione fosse qualcosa di totalmente razionale e prevedibile, quando l evidenza quotidianamente dimostra che è ampiamente influenzata dai fattori umani, in particolare da quelli più emotivi ed irrazionali? Ciò che accade nella zona d ombra della vita di un impresa o di un istituzione sociale, e che spesso è invisibile sia ai propri membri sia ai manager che la governano ed anche a molti consulenti, rappresenta quella che è stata chiamata l organizzazione nascosta : è la sua dimensione sommersa, dominata dalle emozioni umane, dalle paure e dai desideri delle persone, dai miti e dalle fantasie, dalle ansie individuali e collettive e dalle difese che tentano di annullarle. Mario Perini, direttore scientifico dell Associazione IL NODO Group, psichiatra, psicoanalista e consulente d organizzazione, è membro della Società Psicoanalitica Italiana, dell International Psycho-Analytic Association (IPA) e dell International Society for the Psychoanalytic Study of Organizations (ISPSO). Responsabile scientifico del Programma Italiano Group Relations Conferences (c.d. Seminari ALI ), consulente di istituzioni socio-sanitarie, enti pubblici, imprese, società di servizi e organizzazioni del Terzo Settore, si occupa da diversi anni di supervisioni istituzionali, formazione professionale e manageriale, executive coaching e consulenze al ruolo organizzativo, oltre a svolgere la professione di psicoterapeuta nella pratica privata. 14

15 Emilio Paccioretti IMPRENDITORIALITÀ Futuro del lavoro. Percorsi di formazione pp. 144, 18,00 cod (V) ISBN Collana: AIF Associazione Italiana Formatori Previsto in libreria: 8 aprile SN 6 Argomento: Management e Marketing / Didattica, scienze della formazione Livello: Testi per professional Il libro si rivolge principalmente a esperti di politiche attive del lavoro, a formatori, a consulenti di organizzazione e PMI. Nella sua parte teorica si illustrano in forma chiara e divulgativa approcci complessi per l interpretazione del presente e del futuro. Nella sua parte applicativa si raccontano casi, esperienze e testimonianze, italiane ed internazionali, utilizzabili e replicabili per chi opera nei campi della formazione e delle politiche del lavoro. L imprenditorialità rappresenta il fenomeno relativamente più rilevante e trasversale nel panorama delle professioni contemporanee e future. È un fenomeno in crescita che attraversa le generazione, i generi, i settori economici, le professioni, i mestieri, nei principali paesi e continenti. Riassume l attività del mettersi in proprio (self employment inteso come lavoratori autonomi e professionisti), quella della creazione di nuove imprese (Start Up-Enterprise creation), i comportamenti tipici del management innovativo (qui declinate come imprenditività ). Nella sua parte teorica si illustrano in forma chiara e divulgativa approcci complessi per l interpretazione del presente e del futuro. Molti li citano, pochi li conoscono. Nella sua parte applicativa si raccontano casi, esperienze e testimonianze, italiane ed internazionali, utilizzabili e replicabili per chi opera nei campi della formazione e delle politiche del lavoro, illustrando anche i fondamenti di una metodologia originale: Progettare per problemi ed imparare per soluzioni. Nella sua parte propositiva, finale, sviluppandone le implicazioni istituzionali, culturali, economiche, di politica del lavoro e raccontando dodici Storie di imprenditrici ed imprenditori innovativi, l autore arriva a tratteggiare una nuova politica economica e sociale per la rinascita e lo sviluppo di una comunità, di una società, ad alto tasso di imprenditorialità. Un nuovo umanesimo basato sul Management della fiducia. Emilio Paccioretti, sociologo con esperienze di management e direzione in importanti istituzioni, multinazionali e società di servizi in Italia e all estero, si occupa da più di vent anni di percorsi all imprenditorialità. Oggi ama definirsi quale Architetto sociale per le attività che svolge: responsabile del Personale-Organizzazione per una importante Fondazione non profit in Italia, docente e direttore del Master in Management della Piccola Media Impresa (MAPI-LIUC), Coautore per Confindustria del programma Adottup per l adozione di Start Up da parte delle PMI, business angel di Startin Up piattaforma di social hiring per Start Up, collaboratore di NOVA24. Autore con M. Pierro, E. Rispoli, Nuove Tecnologie, Professionalità emergenti, Formazione, Unicopli, 1988 e con D. Mazzara, Formare il Personale, Ipsoa, Adozioni: Prof. Silvia Perocchi Master SAFM Torino 15

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

SPC Scuola di Process Counseling

SPC Scuola di Process Counseling SPC Scuola di Process Counseling In uno scenario professionale e sociale in cui la relazione è il vero bisogno di individui e organizzazioni, SPC propone un modello scientifico che unisce l attenzione

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Sc. Materna Elementare e Media LENTINI 85045 LAURIA (PZ) Cod. Scuola: PZIC848008 Codice Fisc.: 91002150760 Via Roma, 102 - e FAX: 0973823292 I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO

Dettagli

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days L educazione non formale e l apprendimento interculturale Info days Roma, 16 novembre 2009 Una donna portò suo figlio a vedere Gandhi, il quale le chiese il motivo della sua presenza. Vorrei che mio figlio

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Process Counseling Master. Strumenti di consulenza e formazione per lo sviluppo organizzativo

Process Counseling Master. Strumenti di consulenza e formazione per lo sviluppo organizzativo Process Counseling Master Strumenti di consulenza e formazione per lo sviluppo organizzativo Il percorso Una delle applicazioni più diffuse del Process Counseling riguarda lo sviluppo delle potenzialità

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Presentazione ai Dirigenti Scolastici

Presentazione ai Dirigenti Scolastici Il Progetto Adolescenza del Lions Quest International Presentazione ai Dirigenti Scolastici La scuola sta vivendo, da alcuni anni, un periodo molto complesso Potersi dotare di strumenti che facilitino

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA GATTO SAIC83800T Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori per la ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T Progetto VALES a.s. 2012/13 Rapporto Questionari Studenti Insegnanti Genitori

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

attività motorie per i senior euro 22,00

attività motorie per i senior euro 22,00 Le attività motorie Chi è il senior? Quali elementi di specificità deve contenere la programmazione delle attività motorie destinate a questa tipologia di utenti? Quali sono le capacità motorie che necessitano

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching

Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching Premessa Aiutare i figli a orientarsi alla fine del quinquennio della scuola superiore, o sostenerli nella scelta di

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO

INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO INTRODUZIONE L Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia e l Ufficio Scolastico Regionale, firmatari di un Protocollo d Intesa stipulato

Dettagli

Guida 2014 Attività & Progetti

Guida 2014 Attività & Progetti Guida 2014 Attività & Progetti Sommario pag. Premessa... 4 Obiettivo di questa GUIDA... 4 Lista Progetti... 4 Referenti Progetti... 5 I. Progetto UN FIOCCO IN AZIENDA... 6 Benefici del Programma II. Progetto

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

FACILITARE APPRENDIMENTI SIGNIFICATIVI, MOTIVARE E COINVOLGERE GLI STUDENTI DELLA SCUOLA SUPERIORE. Progetto di formazione

FACILITARE APPRENDIMENTI SIGNIFICATIVI, MOTIVARE E COINVOLGERE GLI STUDENTI DELLA SCUOLA SUPERIORE. Progetto di formazione FACILITARE APPRENDIMENTI SIGNIFICATIVI, MOTIVARE E COINVOLGERE GLI STUDENTI DELLA SCUOLA SUPERIORE Progetto di formazione Questo progetto si articola in due diversi interventi: - un corso/laboratorio per

Dettagli

12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE. Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA

12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE. Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA 12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA LE CARATTERISTICHE PEDAGOGICHE DEL GRUPPO CLASSE 13 1 Le caratteristiche

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Che cos è il Marketing 3.0?

Che cos è il Marketing 3.0? Che cos è il Marketing 3.0? di Fabrizio Pieroni Philip Kotler, studioso di Marketing attento ai cambiamenti della società e pronto a modificare di conseguenza le sue posizioni, ha recentemente presentato

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA novembre 2004 FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA CICLO DI FORMAZIONE SUL RUOLO E SULLA VALORIZZAZIONE DELLA MARCA NELLA VITA AZIENDALE 3, rue Henry Monnier F-75009 Paris www.arkema.com TEL (+33)

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

La definizione L approccio

La definizione L approccio I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES) La definizione Con la sigla BES si fa riferimento ai Bisogni Educativi Speciali portati da tutti quegli alunni che presentano difficoltà richiedenti interventi individualizzati

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

STRUMENTI DI ANALISI E DI INTERPRETAZIONE DEI PROBLEMI: LE TECNICHE DI PROBLEM SOLVING

STRUMENTI DI ANALISI E DI INTERPRETAZIONE DEI PROBLEMI: LE TECNICHE DI PROBLEM SOLVING STRUMENTI DI ANALISI E DI INTERPRETAZIONE DEI PROBLEMI: LE TECNICHE DI PROBLEM SOLVING Gianna Maria Agnelli Psicologa Clinica e Psicoterapeuta Clinica del Lavoro "Luigi Devoto Fondazione IRCCS Ospedale

Dettagli

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità Introduzione AIAS Bologna onlus, in collaborazione con altre organizzazioni europee, sta realizzando un progetto che intende favorire lo sviluppo di un ambiente positivo nelle famiglie dei bambini con

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

INTRODUZIONE 17. Introduzione

INTRODUZIONE 17. Introduzione INTRODUZIONE 17 Introduzione Questo libro nasce dal desiderio di raccogliere e condividere le idee elaborate dal nostro gruppo di lavoro nel corso della progettazione e realizzazione di progetti inerenti

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina Cosa è il DSS L elevato sviluppo dei personal computer, delle reti di calcolatori, dei sistemi database di grandi dimensioni, e la forte espansione di modelli basati sui calcolatori rappresentano gli sviluppi

Dettagli

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali LAVORO DI GRUPPO Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali Esistono molti manuali e teorie sulla costituzione di gruppi e sull efficacia del lavoro di gruppo. Un coordinatore dovrebbe tenere

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

Accademia Beauty and Hair

Accademia Beauty and Hair INDICE CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

ON LINE COACHING SCHOOL

ON LINE COACHING SCHOOL ON LINE COACHING SCHOOL ON LINE COACHING SCHOOL corso di coaching skills e avvio alla professione di coach Mentre si conclude la prima edizione, yucan.it e ICTF presentano il secondo corso online di avvio

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com http://www.sinedi.com ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1 L estrema competitività dei mercati e i rapidi e continui cambiamenti degli scenari in cui operano le imprese impongono ai

Dettagli

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO di Sergio Mazzei Direttore dell Istituto Gestalt e Body Work TEORIA DEL SÉ Per organismo nella psicoterapia della Gestalt si intende l individuo che è in relazione con

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Mario Polito IARE: Press - ROMA

Mario Polito IARE: Press - ROMA Mario Polito info@mariopolito.it www.mariopolito.it IMPARARE A STUD IARE: LE TECNICHE DI STUDIO Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare Pubblicato dagli Editori Riuniti University

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo:

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo: SCHEDA 1/B SCHEDA PROGETTO PER L IMPEGNO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN EMILIA-ROMAGNA ENTE 1)Ente proponente il progetto: CARITAS DIOCESANA DI REGGIO EMILIA GUASTALLA (legata da vincoli associativi

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE

IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE di Claudio Belotti Self Help. Allenamenti mentali da leggere in 60 minuti Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-426-0 Introduzione... 4 COME ESSERE

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA

LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA Ottobre 12 Si ringrazia La professione della CSR in Italia Pag. 1 Si ringraziano SAS è presente in Italia dal 1987 ed è la maggiore società indipendente di software e

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli