Elaborato Pianta Organica A.S.P. Messina

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Elaborato Pianta Organica A.S.P. Messina"

Transcript

1 Elaborato Elaborato Pianta Organica A.S.P. Messina Ospedale Territorio Tot. Previsti Occupati Vacanti DIRIGENTE MEDICO S.C DIGENTE MEDICO DIRIGENTE INDIST. S.C DIRIGENTE INDIST DIRIGENTE ODONTOITRIA DIRIGENTE VETERINARIO S.C DIRIGENTE VETERINARIO DIRIGENTE FARMACISTA S.C DIRIGENTE FARMACISTA DIRIGENTE BIOLOGO DIRIGENTE CHIMICO DIRIGENTE FISICO DIRIGENTE PSICOLOGO S.C DIRIGENTE PSICOLOGO DIRIGENTE PEDAGOGISTA DIRIGENTE PROFESSIONI SANITARIE E TECNICHE D.A.I COLL. PROF. SAN. ESP. INF. COORD. (ex capo sala) C.P.SAN INFERMIERI INFERMIERI/OSTETRICHE CONSULTORIO INFERMIERE PEDIATRICO OSTETRICA PUERICULTRICE TECNICO LABORATORIO TECNICO RADIOLOGIA TECNICO ORTOTTISTA TECNICO AUDIOMETRSTA DIETISTA LOGOPEDISTA TERAPISTA RIABILITAZIONE TERAPISTI RIAB. PSICHIATRICA E PSICOS TERAPISTA NEUROPSICOMOTRICITA' ETA'. EVOL ANIMATORE TECNICO NEUROFISIOPATOLOGIA TECNICO FISIOPATOLOGIA RESPIRATORIA TECNCO DELLA PREVENZIONE DIRIGENTE AVVOCATO S.C DIRIGENTE AVVOCATO DIRIGENTE ANALISTA DIRIGENTE INGEGNERE S.C DIRIGENTE INGEGNERE COLL. PROF. INGEGNERE COLL. PROF. AVVOCATO DIRIGENTE SOCIOLOGO ASSISTENTE SOCIALE ASSISTENTE TECNICO GEOMETRA Pagina 1

2 Elaborato PROGRAMMATORE OPERATORE TECNICO AUTISTA Bs OPERATORE TECNICO CAMERA IPERBARICA OPERATORE TECNICO cat. BS OPERATORE AUTISTA cat. B OPERATORE TECNICO cat. B OPERATORE TECNICO C.E.D. Cat. B O.T.A./O.S.S AUSILIARIO SPECIALIZZATO DIRIGENTE AMMINISTRATIVO S.C DIRIGENTE AMMINISTRATIVO COLL. PROF. AMMINISTRATIVO ESPERTO COLL. PROF. AMMINISTRATIVO ASSISTENTE AMMINISTRATIVO COADIUTORE AMMINISTRATIVO COMMESSO Pagina 2

3 Delibera 297 del 31 Gennaio 2011 Pianta Organica A.S.P. Messina delibera n 297 del 31/01/2011 TOTALI PREVISTI OCCUPATI VACANTI DIRIGENTE MEDICO S.C DIGENTE MEDICO DIRIGENTE INDIST. S.C DIRIGENTE INDIST DIRIGENTE ODONTOITRIA DIRIGENTE VETERINARIO S.C DIRIGENTE VETERINARIO DIRIGENTE FARMACISTA S.C DIRIGENTE FARMACISTA DIRIGENTE BIOLOGO DIRIGENTE CHIMICO DIRIGENTE FISICO DIRIGENTE PSICOLOGO S.C DIRIGENTE PSICOLOGO DIRIGENTE PEDAGOGISTA DIRIGENTE PROFESSIONI SANITARIE E TECNICHE D.A.I COLL. PROF. SAN. ESP. INF. COORD. (ex capo sala) C.P.SAN INFERMIERI INFERMIERI/OSTETRICHE CONSULTORIO INFERMIERE PEDIATRICO OSTETRICA PUERICULTRICE TECNICO LABORATORIO TECNICO RADIOLOGIA TECNICO ORTOTTISTA TECNICO AUDIOMETRSTA DIETISTA LOGOPEDISTA TERAPISTA RIABILITAZIONE TERAPISTI RIAB. PSICHIATRICA E PSICOS TERAPISTA NEUROPSICOMOTRICITA' E. EV ANIMATORE TECNICO NEUROFISIOPATOLOGIA TECNICO FISIOPATOLOGIARESPIRATORIA TECNCO DELLA PREVENZIONE DIRIGENTE AVVOCATO S.C DIRIGENTE AVVOCATO DIRIGENTE ANALISTA DIRIGENTE INGEGNERE S.C DIRIGENTE INGEGNERE COLL. PROF. INGEGNERE COLL. PROF. AVVOCATO DIRIGENTE SOCIOLOGO ASSISTENTE SOCIALE ASSISTENTE TECNICO GEOMETRA Pagina 3

4 Delibera 297 del 31 Gennaio 2011 PROGRAMMATORE OPERATORE TECNICO AUTISTA Bs OPERATORE TECNICO CAMERA IPERBARICA OPERATORE TECNICO cat. BS OPERATORE AUTISTA cat. B OPERATORE TECNICO cat. B OPERATORE TECNICO C.E.D. Cat. B O.T.A O.S.S AUSILIARIO SPECIALIZZATO DIRIGENTE AMMINISTRATIVO S.C DIRIGENTE AMMINISTRATIVO COLL. PROF. AMMINISTRATIVO ESPERTO COLL. PROF. AMMINISTRATIVO ASSISTENTE AMMINISTRATIVO COADIUTORE AMMINISTRATIVO COMESSO Pagina 4

5 Delibera 4298 del 18 Novembre 2011 Pianta Organica A.S.P. Messina delibera n 4298 del 18/11/2010 TOTALI PREVISTI OCCUPATI VACANTI DIRIGENTE MEDICO DIGENTE MEDICO DIRIGENTE INDIST. S.C DIRIGENTE INDIST. S.C DIRIGENTE ODONTOITRIA DIRIGENTE VETERINARIO S.C DIRIGENTE VETERINARIO DIRIGENTE FARMACISTA S.C DIRIGENTE FARMACISTA DIRIGENTE BIOLOGO DIRIGENTE CHIMICO DIRIGENTE FISICO DIRIGENTE PSICOLOGO S.C DIRIGENTE PSICOLOGO DIRIGENTE PEDAGOGISTA DIRIGENTE PROFESSIONI SANITARIE E TECNICHE D.A.I COLL. PROF. SAN. ESP. INF. COORD. (ex capo sala) C.P.SAN INFERMIERI INFERMIERI/OSTETRICHE CONSULTORIO INFERMIERE PEDIATRICO OSTETRICA PUERICULTRICE TECNICO LABORATORIO TECNICO RADIOLOGIA TECNICO ORTOTTISTA TECNICO AUDIOMETRSTA DIETISTA LOGOPEDISTA TERAPISTA RIABILITAZIONE TERAPISTI RIAB. E PSICOMOTRIITA' TERAPISTA NEUROPS. ' ETA EVOLUTIVA ANIMATORE TECNICO NEUROFISIOPATOLOGIA TECNICO FISIOPATOLOGIARESPIRATORIA TECNCO DELLA PREVENZIONE DIRIGENTE AVVOCATO S.C DIRIGENTE AVVOCATO DIRIGENTE ANALISTA DIRIGENTE INGEGNERE S.C DIRIGENTE INGEGNERE COLL. PROF. INGEGNERE COLL. PROF. AVVOCATO ASSISTENTE RELIGIOSO DIRIGENTE SOCIOLOGO ASSISTENTE SOCIALE Pagina 5

6 Delibera 4298 del 18 Novembre 2011 ASSISTENTE TECNICO GEOMETRA PROGRAMMATORE OPERATORE TECNICO AUTISTA OPERATORE TECNICO CAMERA IPERBARICA OPERATORE TECNICO cat. BS OPERATORE AUTISTA cat. B OPERATORE TECNICO cat. B OPERATORE TECNICO C.E.D. Cat. B O.T.A O.S.S AUSILIARIO SPECIALIZZATO DIRIGENTE AMMINISTRATIVO S.C DIRIGENTE AMMINISTRATIVO COLL. PROF. AMMINISTRATIVO ESPERTO COLL. PROF. AMMINISTRATIVO ASSISTENTE AMMINISTRATIVO COADIUTORE AMMINISTRATIVO COMESSO Pagina 6

DOTAZIONE ORGANICA ASL AL

DOTAZIONE ORGANICA ASL AL DOTAZIONE ORGANICA ASL AL DIRIGENZA DIRIGENTE MEDICO CON INCARICO S.C. MEDICO S.C. ANATOMIA PATOLOGICA 1 MEDICO S.C. ANESTESIA E RIANIMAZIONE 2 MEDICO S.C. CARDIOLOGIA 2 MEDICO S.C. CHIRURGIA GENERALE

Dettagli

Rilevazione posti vacanti ed eccedenze ASP Agrigento. Disciplina di inquadramento / Profilo gestionale 1/16. Posti previsti in Dotazione Organica

Rilevazione posti vacanti ed eccedenze ASP Agrigento. Disciplina di inquadramento / Profilo gestionale 1/16. Posti previsti in Dotazione Organica Rilevazione posti vacanti ed eccedenze ASP Agrigento 201 3.667 771 - Medico 940 313 I003 Cardiologia 65 33 I005 Ematologia 4 3 I012 Malattie infettive 6 6 I013 Medicina e Chirurgia di accettazione e di

Dettagli

Competenze e risorse a disposizione di ciascun ufficio ufficio. Comparto sanità

Competenze e risorse a disposizione di ciascun ufficio ufficio. Comparto sanità Competenze e risorse a disposizione di ciascun ufficio ufficio Comparto sanità Struttura n. qualifica 30.09.2013 31.10.2013 30.11.2013 31.12.2013 Direzione Generale Segreteria 2 assistente amministrativo

Dettagli

Le figure coinvolte nei servizi socio-sanitari

Le figure coinvolte nei servizi socio-sanitari Le figure coinvolte nei servizi socio-sanitari 1 Le figure coinvolte nei servizi socio-sanitari: il profilo professionale di psicologi, neurologo, geriatri, psichiatri, neuropsichiatri dell infanzia e

Dettagli

ANNO 2010. Bandi. Delibera D.G. n. 3580 del 02/08/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie

ANNO 2010. Bandi. Delibera D.G. n. 3580 del 02/08/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie ANNO 2010 Bandi Delibera D.G. n. 1534 del 13/04/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie triennali per assunzioni a tempo determinato di Dirigente Medico di : 1. Anatomia Patologica

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI RUOLO SANITARIO : IRIGENZA SANITARIA OTAZIONE POSTI OPERTI POSTI VAANTI irigente Farmacista di Struttura omplessa irigente Psicologo di Struttura omplessa irigente Farmacista 6 6 irigente Psicologo 46

Dettagli

Programmazione Dotazione Organica Tetto di spesa - 273 Unità Applicazione dei Criteri delle Linee Guida

Programmazione Dotazione Organica Tetto di spesa - 273 Unità Applicazione dei Criteri delle Linee Guida Programmazione Dotazione Organica Tetto di spesa - 273 Unità Applicazione dei Criteri delle Linee Guida IRCCS CENTRO NEUROLESI BONINO PULEJO 190960 Dotazione Organica TETTO DI SPESA Note alla compilazione

Dettagli

SCHEDA CON L INDICAZIONE DELLE CATEGORIE PROFESSIONALI INTERESSATE ALLA LINEA GUIDA/INDIRIZZO DIAGNOSTICO TERAPEUTICO IDT PERCORSI RIABILITATIVI

SCHEDA CON L INDICAZIONE DELLE CATEGORIE PROFESSIONALI INTERESSATE ALLA LINEA GUIDA/INDIRIZZO DIAGNOSTICO TERAPEUTICO IDT PERCORSI RIABILITATIVI SCHEDA CON L INDICAZIONE DELLE CATEGORIE PROFESSIONALI INTERESSATE ALLA LINEA GUIDA/INDIRIZZO DIAGNOSTICO TERAPEUTICO IDT PERCORSI RIABILITATIVI Premessa Il materiale documentale relativo alla presente

Dettagli

SSR Campania - Contratti di tipo flessibile

SSR Campania - Contratti di tipo flessibile SSR Campania Contratti di tipo flessibile Raggruppati per area, ruolo. Dirigenza 9 53 59 9 5 Ruolo Professionale 7 3 8 9 Ruolo Amministrativo Ruolo Ruolo Indefinito 3 3 6 Totale Dirigenza 95 67 8 8 57

Dettagli

Allegato D. Azienda Sanitaria Locale di Cuneo, Mondovì e Savigliano DOTAZIONE ORGANICA

Allegato D. Azienda Sanitaria Locale di Cuneo, Mondovì e Savigliano DOTAZIONE ORGANICA Allegato D Azienda Sanitaria Locale di Cuneo, Mondovì e Savigliano DOTAZIONE ORGANICA 1 DOTAZIONE DOTAZIONE ORGANICA - ASL CN1 (PERSONE FISICHE) Dir. medico con inc. struttura complessa 59 Dir. medico

Dettagli

Personale laureato del ruolo sanitario

Personale laureato del ruolo sanitario TABELLA DI SUPPORTO per la compilazione della Sezione 3: Professionalità e Tipologia di rapporto della Scheda anagrafica Personale laureato del ruolo sanitario 1. MEDICI 1.01. Odontoiatria 1.02. Allergologia

Dettagli

PROFESSIONI SANITARIE

PROFESSIONI SANITARIE PROFESSIONI SANITARIE Le Professioni Sanitarie e le Arti Ausiliarie riconosciute dal Ministero della Salute. Farmacista Medico chirurgo Odontoiatra Veterinario Altri riferimenti normativi: D. Lgs. 08.08.1991,

Dettagli

SCHEDA COSTI CAPITOLATO GARA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO VARIE QUALIFICHE

SCHEDA COSTI CAPITOLATO GARA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO VARIE QUALIFICHE ALL. 3 SCHEDA COSTI CAPITOLATO GARA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO VARIE QUALIFICHE a) Per ogni qualifica la Ditta indica i seguenti punti: n.1 INFERMIERE, Categoria D : _ numero

Dettagli

Pubblicato nella Gazz. Uff. 5 novembre 1975, n. 292. Epigrafe. Premessa 10. 11. 12. 13. 14. D.M. 1 marzo 1975 (1).

Pubblicato nella Gazz. Uff. 5 novembre 1975, n. 292. Epigrafe. Premessa 10. 11. 12. 13. 14. D.M. 1 marzo 1975 (1). D.M. 1-3-1975 Ristrutturazione ed ampliamento dei ruoli di carriera direttiva dei tecnici laureati e degli ingegneri degli uffici tecnici; dei ruoli della carriera di concetto dei tecnici coadiutori, dei

Dettagli

EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA > FORMAZIONE A DISTANZA > FORMAZIONE RESIDENZIALE > FORMAZIONE BLENDED

EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA > FORMAZIONE A DISTANZA > FORMAZIONE RESIDENZIALE > FORMAZIONE BLENDED E.C.M. EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA > FORMAZIONE A DISTANZA > FORMAZIONE RESIDENZIALE > FORMAZIONE BLENDED L EFEI, Ente Paritetico Bilaterale Nazionale per la Formazione, viene riconosciuto dal Ministero

Dettagli

EVOLUZIONE STORICA E TENDENZE DEI PROFESSIONALISMI SANITARI

EVOLUZIONE STORICA E TENDENZE DEI PROFESSIONALISMI SANITARI EVOLUZIONE STORICA E TENDENZE DEI PROFESSIONALISMI SANITARI LUCA BENCI FIRENZE http:// Il sistema di abilitazione all esercizio professionale Per i medici: non esistono di fatto norme di carattere generale

Dettagli

32 Chirurgia pediatrica Medico chirurgo 33 Chirurgia plastica e ricostruttiva Medico chirurgo 34 Chirurgia toracica Medico chirurgo 35 Chirurgia

32 Chirurgia pediatrica Medico chirurgo 33 Chirurgia plastica e ricostruttiva Medico chirurgo 34 Chirurgia toracica Medico chirurgo 35 Chirurgia ALLEGATO F Codice DA UTILIZZARE Professione 1 Medico chirurgo si 2 Odontoiatra si 3 Farmacista 4 Veterinario 5 Psicologo si 6 Biologo si 7 Chimico si 8 Fisico 9 Assistente sanitario 10 Dietista 11 Educatore

Dettagli

Manuale Professional Indemnity:

Manuale Professional Indemnity: Manuale Professional Indemnity: Ed. 2014 Indice 1. Avvocato 2. Avvocato sindaco revisore 3. Patrocinatore stragiudiziale 4. Commercialista 5. Commercialista sindaco revisore 6. Consulente del lavoro 7.

Dettagli

CODE EXAMS COURSE SCHOOL

CODE EXAMS COURSE SCHOOL CODE EXAMS COURSE SCHOOL 467 464 463 ECONOMIA DEI BENI CULTURALI E DELLA COMUNICAZIONE ECONOMIA DEI SERVIZI,AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE E REGOLAMENTAZIONE 466 ECONOMIA E MANAGEMENT 444 ECONOMIA EUROPEA 465

Dettagli

IL PERSONALE DEL SISTEMA SANITARIO ITALIANO

IL PERSONALE DEL SISTEMA SANITARIO ITALIANO 1 IL PERSONALE DEL SISTEMA SANITARIO ITALIANO Direzione Generale del Sistema informativo e statistico sanitario Direzione Generale delle Professioni sanitarie e delle Risorse Umane del SSN Analisi statistica

Dettagli

PIANO OPERATIVO DELLA FORMAZIONE AZIENDALE 2015 OBIETTIVO SPECIFICO: FORMAZIONE AREA DIPARTIMENTALE

PIANO OPERATIVO DELLA FORMAZIONE AZIENDALE 2015 OBIETTIVO SPECIFICO: FORMAZIONE AREA DIPARTIMENTALE OBIETTIVO SPECIFICO: FORMAZIONE AREA DIPARTIMENTALE FORMAZIONE INTERDIPARTIMENTALE Economico-Finanziario Tecnologico Emergenza Anestesia e Rianimazione Ortopedia Immagini, Patologia Clinica, Medicina,

Dettagli

Allegato E. Allegato F. Allegato G. Ruolo del partecipante Partecipante Relatore

Allegato E. Allegato F. Allegato G. Ruolo del partecipante Partecipante Relatore Allegato E Ruolo del partecipante Partecipante Relatore Codice P R Allegato F Professione Codice Medico chirurgo 1 Odontoiatra 2 Farmacista 3 Veterinario 4 Psicologo 5 Biologo 6 Chimico 7 Fisico 8 Assistente

Dettagli

ALLEGATO E FABBISOGNO DELL ISTITUTO PER LA SICUREZZA SOCIALE (ISS)

ALLEGATO E FABBISOGNO DELL ISTITUTO PER LA SICUREZZA SOCIALE (ISS) ALLEGATO E FABBISOGNO DELL ISTITUTO PER LA SICUREZZA SOCIALE (ISS) TITOLO I STAFF E SERVIZI COMUNI CAPO I Ufficio Controllo di Gestione Servizio Informativo 1 Esperto Tecnico (ESPTEC) CAPO II Ufficio Informatico

Dettagli

ALLEGATO AL REGOLAMENTO DIDATTICO D ATENEO TABELLE DEGLI ORDINAMENTI DEGLI STUDI TABELLA - A - CORSI DI DIPLOMA UNIVERSITARI E DI LAUREA

ALLEGATO AL REGOLAMENTO DIDATTICO D ATENEO TABELLE DEGLI ORDINAMENTI DEGLI STUDI TABELLA - A - CORSI DI DIPLOMA UNIVERSITARI E DI LAUREA ALLEGATO AL REGOLAMENTO DIDATTICO D ATENEO TABELLE DEGLI ORDINAMENTI DEGLI STUDI TABELLA - A - CORSI DI DIPLOMA UNIVERSITARI E DI LAUREA TABELLA I Facoltà di Architettura Diploma universitario in Disegno

Dettagli

Roma 29 marzo 2011. L'applicazione del DM 270 del 2004 nella formazione universitaria dell'infermiere: sviluppi, criticità e aspettative

Roma 29 marzo 2011. L'applicazione del DM 270 del 2004 nella formazione universitaria dell'infermiere: sviluppi, criticità e aspettative Roma 29 marzo 2011 L'applicazione del DM 270 del 2004 nella formazione universitaria dell'infermiere: sviluppi, criticità e aspettative Prof. ROSARIA ALVARO Associato Scienze Infermieristiche Università

Dettagli

MASTER DI I LIVELLO Funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie

MASTER DI I LIVELLO Funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie http://www.lumsa.it/ http://www.istitutoempateia.it/ APERTE LE ISCRIZIONI AL MASTER DI I LIVELLO Funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie Anno Accademico 2011-2012 UNIVERSITA` LUMSA I Edizione

Dettagli

IL RETTORE DECRETA ART. 1

IL RETTORE DECRETA ART. 1 IL RETTORE n. 1/11187 del 10/07/2007 VISTO lo Statuto dell Università di Pisa, emanato con DR 1196/94 e successive modifiche; VISTO il Regolamento Didattico d'ateneo emanato con DR 951/98 e successive

Dettagli

Gli effetti decorrono dal giorno della sottoscrizione, salvo diversa prescrizione contenuta nel contratto in esame.

Gli effetti decorrono dal giorno della sottoscrizione, salvo diversa prescrizione contenuta nel contratto in esame. Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica Direzione Centrale Previdenza Ufficio I Normativo Roma, 02/02/2009 Ai Direttori delle Sedi Provinciali e Territoriali Alle

Dettagli

E.C.M. Facile A Distanza.. Convenzione Infermieri Attivi

E.C.M. Facile A Distanza.. Convenzione Infermieri Attivi Quando vuoi Dove vuoi F.A.D. Formazione A Distanza Se desideri acquisire i tuoi crediti, senza vincoli di giorni ed orari, scopri i vantaggi della Convenzione, Visita www.gruppofipes.it Richiedila subito!!

Dettagli

Professioni sanitarie della prevenzione

Professioni sanitarie della prevenzione Professioni sanitarie della prevenzione Bergamo, 14 aprile 2014 Mario Poloni mpoloni@asl.bergamo.it Monica Brembilla, Antonia Crippa, Lucia Fontana L evoluzione delle Professioni Sanitarie Legge 42/99

Dettagli

Statistica Iscrizioni alle Prove di Ammissione

Statistica Iscrizioni alle Prove di Ammissione Divisione Sistemi Informativi Statistica Iscrizioni alle Prove di Ammissione Domande presentate: 28.582 Report eseguito in Data: Monday 12 October 2015 Ore: 15:14 Corsi di Studio AXX GIURISPRUDENZA/SCIENZE

Dettagli

Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome. Via N CAP. Comune Provincia. Email* Tel. Cell. Fax

Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome. Via N CAP. Comune Provincia. Email* Tel. Cell. Fax Iscrizione Generale Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome Via N CAP Comune Provincia Email Tel. Cell. Fax Desidero partecipare alle giornate del 25 26 27 28 Novembre 2014 Iscrizione ECM (L iscrizione è obbligatoria

Dettagli

BOZZA REGIONE PUGLIA

BOZZA REGIONE PUGLIA PREMESSA Nell ambito del complesso processo di riordino del Servizio sanitario regionale in corso di attuazione, facendo seguito ai provvedimenti di razionalizzazione della rete di assistenza ospedaliera

Dettagli

Il riconoscimento di titoli e qualifiche: il sistema italiano e la sua evoluzione nel contesto europeo e in relazione ai maggiori modelli europei

Il riconoscimento di titoli e qualifiche: il sistema italiano e la sua evoluzione nel contesto europeo e in relazione ai maggiori modelli europei Carlo Finocchietti Il riconoscimento di titoli e qualifiche: il sistema italiano e la sua evoluzione nel contesto europeo e in relazione ai maggiori modelli europei Roma, 3 luglio 2014 Il riconoscimento

Dettagli

Direttiva 2005/36/CE recepita con D. Lgs. 206/2007

Direttiva 2005/36/CE recepita con D. Lgs. 206/2007 Allegato 6 - Elenco delle principali professioni regolamentate Direttiva 2005/36/CE recepita con D. Lgs. 206/2007 PROFESSIONE ACCONCIATORE ACCOMPAGNATORE TURISTICO Presidenza del Consiglio dei Ministri

Dettagli

Iscrizione partecipante (ECM)

Iscrizione partecipante (ECM) Promosso da Iscrizione partecipante (ECM) AUDITORIUM SALA TESTORI palazzo lombardia MILANO 1-3 LUGLIO 2015 Dati Generali Azienda/Ente Uff./Dip. Nome* Cognome* Via* N * CAP* Comune* Provincia* Email* Tel.*

Dettagli

La formazione di base

La formazione di base Formazione La formazione di base LA FORMAZIONE DI BASE PROFESSIONALIZZANTE Per formazione di base si intende la formazione scolastica, professionale, accademica e di riqualificazione che, attuandosi secondo

Dettagli

A relazione del Vicepresidente Pichetto Fratin:

A relazione del Vicepresidente Pichetto Fratin: REGIONE PIEMONTE BU15 10/04/2014 Deliberazione della Giunta Regionale 10 marzo 2014, n. 20-7210 Approvazione Fabbisogni Formativi delle Professioni Sanitarie e dei Laureati magistrali delle Professioni

Dettagli

Centro Riferimento Oncologico Aviano. : TAB.12 Oneri annui per voci retrib.a caratt."stipendiale" pe : D:\AscotWeb\TMP\PER118\PEC76077.

Centro Riferimento Oncologico Aviano. : TAB.12 Oneri annui per voci retrib.a caratt.stipendiale pe : D:\AscotWeb\TMP\PER118\PEC76077. Centro Riferimento Oncologico Aviano Stampa : TAB.12 Oneri annui per voci retrib.a caratt."stipendiale" pe Nome file : D:\AscotWeb\TMP\PER118\PEC76077.is Eseguito da : ROMANO Data della stampa : 23/12/2013

Dettagli

medicina e chirurgia odontoiatria e protesi dentaria

medicina e chirurgia odontoiatria e protesi dentaria Art. 2 La prova di ammissione ai corsi di laurea magistrale in medicina e chirurgia e in odontoiatria e protesi dentaria è unica per entrambi i corsi ed è di contenuto identico sul territorio nazionale.

Dettagli

DIPARTIMENTO DI BIOTECNOLOGIE MOLECOLARI E SCIENZE PER LA SALUTE CORSI DI STUDIO EX D.M. 270/2004

DIPARTIMENTO DI BIOTECNOLOGIE MOLECOLARI E SCIENZE PER LA SALUTE CORSI DI STUDIO EX D.M. 270/2004 ELENCO CORSI ATTIVATI A.A. 2015-2016 DIPARTIMENTO DI BIOTECNOLOGIE MOLECOLARI E SCIENZE PER LA SALUTE 1. 056701 Biotecnologie (Classe L-2) Dipartimenti: Biotecnologie molecolari e scienze per la salute,

Dettagli

OPESSAN ANAGRAFE DEGLI OPERATORI SANITARI. Allegato Tecnico

OPESSAN ANAGRAFE DEGLI OPERATORI SANITARI. Allegato Tecnico Pag. 1 di 61 OPESSAN ANAGRAFE DEGLI Novembre 2011 Pag. 2 di 61 STATO DELLE VARIAZIONI VERSIONE PARAGRAFO O DESCRIZIONE DELLA VARIAZIONE PAGINA V05 Tabelle di riconduzione CAN - OpeSSan Attualizzazione

Dettagli

CONCORSI IN SCADENZA PER POSTI A TEMPO INDETERMINATO BurVeT n. 101 del 7 dicembre 2012

CONCORSI IN SCADENZA PER POSTI A TEMPO INDETERMINATO BurVeT n. 101 del 7 dicembre 2012 COMUNE CONCORSI IN SCADENZA PER POSTI A TEMPO INDETERMINATO BurVeT n. 101 del 7 dicembre 2012 La presente rubrica comprende una selezione dei concorsi già pubblicati nel Bollettino Ufficiale, per i quali

Dettagli

TABELLA 2. Equiparazioni tra Diplomi Universitari L. 341/90, Lauree delle classi DM 509/99 e Lauree delle classi DM 270/04

TABELLA 2. Equiparazioni tra Diplomi Universitari L. 341/90, Lauree delle classi DM 509/99 e Lauree delle classi DM 270/04 TABELLA 2 Equiparazioni tra Diplomi Universitari L. 341/90, Lauree delle classi DM 509/99 e Lauree delle classi DM 270/04 DIPLOMI UNIVERSITARI (L. 341/90) LAUREE DELLA CLASSE (DM 509/99) LAUREE DELLA CLASSE

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE (ROMA)

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE (ROMA) REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE (ROMA) Art. 1 Istituzione del Master di primo livello per le funzioni di coordinamento

Dettagli

ASP Palermo Programma triennale del fabbisogno del personale 2016/2018

ASP Palermo Programma triennale del fabbisogno del personale 2016/2018 ASP Palermo Programma triennale del fabbisogno del personale 2016/2018 All. "A" Posti previsti in dotazione organica in servizio ASP+Fondazione Giglio al 31/12/2015 (escluso ARPA) a tempo indeterminato

Dettagli

Mediterraneo in Sanità

Mediterraneo in Sanità Forum 2012 Mediterraneo in Sanità SOSTENIBILITÀ E DIRITTO ALLA SALUTE SICUREZZA EQUITÀ APPROPRIATEZZA 6 7 8 giugno Palermo - Teatro Politeama Piazza Ruggero Settimo, 15 LA PIAZZA DELLA SALUTE Modalità

Dettagli

T12 Oneri per Competenze Stipendiali

T12 Oneri per Competenze Stipendiali T12 Oneri per Competenze Stipendiali Qualifica MENSILITA' STIPENO I.I.S. R.I.A./ TRECESIM PER RITAR RETTORE GENERALE 12 154.510 - - - - - - 154.510 RETTORE SANITARIO 12 132.819 - - - - - - 132.819 RETTORE

Dettagli

E composta da Ordini, Collegi ed Associazioni Professionali operanti nel settore sanitario (per

E composta da Ordini, Collegi ed Associazioni Professionali operanti nel settore sanitario (per CONSULTA DELLE PROFESSIONI SANITARIE REGIONE del VENETO REGOLAMENTO Premessa La Consulta delle Professioni Sanitarie del Veneto è nata dall esigenza di rappresentare le professioni operanti nell ambito

Dettagli

RUOLO SANITARIO ANESTESIA E RIANIMAZIONE 2 2 CARDIOLOGIA 1 1 ORGANIZZ. SERVIZI SANITARI DI BASE 1 1

RUOLO SANITARIO ANESTESIA E RIANIMAZIONE 2 2 CARDIOLOGIA 1 1 ORGANIZZ. SERVIZI SANITARI DI BASE 1 1 Dotazione Organica 22/08/2016 personale in servizio al 22/08/2016 RUOLO SANITARIO M E D I C I Dirigente Medico Resp.le di Strutt Complessa - ex 2 liv. ANESTESIA E RIANIMAZIONE 2 2 CARDIOLOGIA 1 1 Medicina

Dettagli

SERVIZIO CONCORSI N. 19 / 2015

SERVIZIO CONCORSI N. 19 / 2015 SERVIZIO CONCORSI N. 19 / 2015 Ente Luogo Occupazione Posti Scadenza dirigente medico 1 11/12/2015 Avviso relativo al concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di un

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PROGRESSIONE DI CARRIERA DEL PERSONALE DIPENDENTE

REGOLAMENTO PER LA PROGRESSIONE DI CARRIERA DEL PERSONALE DIPENDENTE 1 REGOLAMENTO PER LA PROGRESSIONE DI CARRIERA DEL PERSONALE DIPENDENTE Approvato con Determinazione del Direttore Generale n. 243 del 20/07/2010 Premessa CLASSIFICAZIONE DEL PERSONALE Finalità - Campo

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA Disegno di legge 1142 XVI Legislatura

SENATO DELLA REPUBBLICA Disegno di legge 1142 XVI Legislatura SENATO DELLA REPUBBLICA Disegno di legge 1142 XVI Legislatura Istituzione degli ordini e albi delle professioni sanitarie infermieristiche, ostetrica, riabilitative, tecnico - sanitarie e della prevenzione

Dettagli

Palazzo della Provincia Viale del Fante - Ragusa Numero Verde 800-012899 e-mail: informagiovani@provincia.ragusa.it www.provincia.ragusa.

Palazzo della Provincia Viale del Fante - Ragusa Numero Verde 800-012899 e-mail: informagiovani@provincia.ragusa.it www.provincia.ragusa. BOLLETTINO D INFORMAZIONE a cura dell URP della Provincia di Ragusa Direttore Responsabile Giovanni Molè OTTOBRE 2012 Anno VIII n 10 registrato al Tribunale di Ragusa n.1/2005 CONCORSI URP P Palazzo della

Dettagli

I Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie: LO STATO ATTUALE E LE PROSPETTIVE FUTURE

I Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie: LO STATO ATTUALE E LE PROSPETTIVE FUTURE Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie ALGHERO 20 e 21 APRILE 2007 I Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie: LO STATO ATTUALE E LE PROSPETTIVE FUTURE Antonio Boccia

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata OFFERTA FORMATIVA A.A. 2012/ 2013. www.uniroma2.it

Università degli Studi di Roma Tor Vergata OFFERTA FORMATIVA A.A. 2012/ 2013. www.uniroma2.it Università degli Studi di Roma Tor Vergata OFFERTA FORMATIVA A.A. 2012/ 2013 www.uniroma2.it Macroaree: ECONOMIA GIURISPRUDENZA INGEGNERIA LETTERE E FILOSOFIA MEDICINA E CHIRURGIA SCIENZE MATEMATICHE FISICHE

Dettagli

Elenco delle professioni regolamentate

Elenco delle professioni regolamentate Elenco delle professioni regolamentate Direttiva 2005/36/CE recepita con D.Lgs. 206/2007 PROFESSIONE ACCOMPAGNATORE TURISTICO AGENTE E RAPPRESENTANTE DI COMMERICIO AGROTECNICO AGRONOMO FORESTALE JUNIOR

Dettagli

L evoluzione normativa delle Professioni Sanitarie

L evoluzione normativa delle Professioni Sanitarie L evoluzione normativa delle Professioni Sanitarie III Corso Regionale Mario Nironi 24 ottobre 2008 Lorenzo Broccoli 1 Le Professioni Sanitarie: Fonti normative (1) Art. 99 R.D. n. 1265/1934 (Testo unico

Dettagli

IL SOCCORSO SULLA SCENA DEL CRIMINE

IL SOCCORSO SULLA SCENA DEL CRIMINE INFORMAZIONI GENERALI CONVEGNO NAZIONALE IL SOCCORSO SULLA SCENA DEL CRIMINE Modena 28 Maggio 2016 Con il Patrocinio di: SEDE DEL CONVEGNO Camera di Commercio di Modena Via Ganaceto, 134-41121 Modena http://www.mo.camcom.it/

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 439 DEL 05/05/2014

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 439 DEL 05/05/2014 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 439 DEL 05/05/2014 OGGETTO: MODIFICA DELIBERA N. 2851 DEL 25/11/2013 RECANTE L'APPROVAZIONE DEL

Dettagli

Art. 18 - NUMERO DEGLI ELIGENDI (allegato n 1 del Decreto di Indizione delle Elezioni) GRANDI ORGANI

Art. 18 - NUMERO DEGLI ELIGENDI (allegato n 1 del Decreto di Indizione delle Elezioni) GRANDI ORGANI Art. 18 - NUMERO DEGLI ELIGENDI (allegato n 1 del Decreto di Indizione delle Elezioni) GRANDI ORGANI NUMERO POSTI PREFE RENZE TOTALE STUDENTI SENATO ACCADEMICO: GRUPPO 1: GIURISPRUDENZA. SCIENZE POLITICHE,

Dettagli

Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1

Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Professioni sanitarie Infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica

Dettagli

Come arrivare al programma Operazioni preliminari Inserire i dati

Come arrivare al programma Operazioni preliminari Inserire i dati Istruzioni per l inserimento l dei dati della Produttività Scientifica Come arrivare al programma Operazioni preliminari Inserire i dati Conclusione Produttività Scientifica 1 Come arrivare al programma

Dettagli

BIOLOGIA 220 C.D.L SCIENZE CHIMICA 221 C.D.L SCIENZE DISCIP. ARTI MUSICA E SPETTACOLO 052 C.D.L LETTERE E FILOSOFIA ECON. DELLE AMM. PUBBL. E IST.

BIOLOGIA 220 C.D.L SCIENZE CHIMICA 221 C.D.L SCIENZE DISCIP. ARTI MUSICA E SPETTACOLO 052 C.D.L LETTERE E FILOSOFIA ECON. DELLE AMM. PUBBL. E IST. BIOLOGIA 220 C.D.L SCIENZE CHIMICA 221 C.D.L SCIENZE DISCIP. ARTI MUSICA E SPETTACOLO 052 C.D.L LETTERE E FILOSOFIA ECON. DELLE AMM. PUBBL. E IST. INTERNAZ. 240 C.D.L ECONOMIA ECONOMIA AZIENDALE 244 C.D.L

Dettagli

18ª EDIZIONE Sede di Castellanza

18ª EDIZIONE Sede di Castellanza REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI INFERMIERISTICHE/DELLA PROFESSIONE OSTETRICA/DELLE PROFESSIONI RIABILITATIVE/DELLE PROFESSIONI

Dettagli

Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1

Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Professioni sanitarie Infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica

Dettagli

CL/SNT/1 Infermiere ASL AV Ariano Irpino (ASLAVai) 2011-2012. SSD Moduli C.L. Sede CI CFU Ore A.s.

CL/SNT/1 Infermiere ASL AV Ariano Irpino (ASLAVai) 2011-2012. SSD Moduli C.L. Sede CI CFU Ore A.s. CL/SNT/1 Infermiere ASL AV Ariano Irpino (ASLAVai) 2011-2012 SSD Moduli C.L. Sede CI CFU Ore A.s. FIS/07 Fisica I ASL AV ai A1 1 15 I.1 BIO/10 Biochimica I ASL AV ai A1 2 30 I.1 BIO/13 Biologia applicata

Dettagli

TEST PROFESSIONI SANITARIE 2014/2015. POSTI DISPONIBILI RIPARTITI PER CLASSI ED ATENEI

TEST PROFESSIONI SANITARIE 2014/2015. POSTI DISPONIBILI RIPARTITI PER CLASSI ED ATENEI TEST PROFESSIONI SANITARIE 2014/2015. POSTI DISPONIBILI RIPARTITI PER CLASSI ED ATENEI POSTI DISPONIBILI RIPARTITI PER CLASSI: CLASSE CORSO DI LAUREA NUMERO POSTI SNT/1 Infermieristica 241 Ostetricia 926

Dettagli

PIANO OPERATIVO DELLA FORMAZIONE AZIENDALE 2012 FORMAZIONE STRATEGICA TRASVERSALE OBIETTIVO: A) AREA MANAGERIALE-GESTIONALE

PIANO OPERATIVO DELLA FORMAZIONE AZIENDALE 2012 FORMAZIONE STRATEGICA TRASVERSALE OBIETTIVO: A) AREA MANAGERIALE-GESTIONALE OBIETTIVO: A) AREA MANAGERIALE-GESTIONALE Prevenzione e gestione sinistri (in collaborazione con ASL 1 Imperiese) 180 vari profili tra Direttori e Coordinatori di S.C./Dipartimento 2.500,00 Durata: 6 ore

Dettagli

ATENEI. Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1

ATENEI. Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Professioni sanitarie Infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica

Dettagli

La figura professionale del Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico

La figura professionale del Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico - Corso integrato Biologia generale e Chimica biologica Modulo didattico: Organizzazione di laboratorio e Sicurezza La figura professionale del Tecnico Sanitario

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO DEL COMPARTO DEL PERSONALE DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE PARTE ECONOMICA II BIENNIO 2004-2005 INDICE

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO DEL COMPARTO DEL PERSONALE DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE PARTE ECONOMICA II BIENNIO 2004-2005 INDICE CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO DEL COMPARTO DEL PERSONALE DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE PARTE ECONOMICA II BIENNIO 2004-2005 INDICE PARTE GENERALE Art. 1 Campo di applicazione, durata e decorrenza

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO GIORNATE DI ORIENTAMENTO dal 22 al 26 febbraio 2016 presso il Campus Luigi Einaudi (CLE) in Lungo Dora Siena, 100/A Torino Lunedì 22 febbraio Martedì 23 febbraio Mercoledì

Dettagli

Posti destinati alle immatricolazioni degli studenti stranieri Università degli Studi di CATANIA

Posti destinati alle immatricolazioni degli studenti stranieri Università degli Studi di CATANIA Facoltà Classe Nome del corso Sede Posti previsti L-1 Beni culturali Beni culturali CATANIA 0 L-5 Filosofia Filosofia CATANIA 0 L-7 Ingegneria civile e ambientale L-8 Ingegneria dell'informazione L-8 Ingegneria

Dettagli

CORSI DI LAUREA TRIENNALE FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA A.A. 2014-15

CORSI DI LAUREA TRIENNALE FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA A.A. 2014-15 1 Elab. A.Mastrillo Dom. Posti Dom. Posti Dom. Posti Dom. Posti Dom. Posti Dom. Posti Dom. Posti Dom. Posti Dom. Posti Dom. Posti Dom. Posti TORINO 1 698 470 124 30 315 25 214 100 1.073 50 354 30 42 13

Dettagli

L evoluzione formativa: le prospettive occupazionali. Dr Maurilio BESSONE Torino, 9 Maggio 2009

L evoluzione formativa: le prospettive occupazionali. Dr Maurilio BESSONE Torino, 9 Maggio 2009 L evoluzione formativa: le prospettive occupazionali Dr Maurilio BESSONE Torino, 9 Maggio 2009 Nei momenti di crisi, la formazione è il fulcro della ripresa. Formare significa potenziare le risorse umane

Dettagli

Aree contribuzione corsi di studio anno accademico 2015/2016

Aree contribuzione corsi di studio anno accademico 2015/2016 Aree contribuzione corsi di studio anno accademico 2015/2016 AREA A Giurisprudenza SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI PER CONSULENTI D'IMPRESA SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI PER

Dettagli

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE - REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO TABELLA "A" TABELLA "A" 1

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE - REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO TABELLA A TABELLA A 1 TABELLA "A" TABELLA "A" 1 a) FACOLTÀ 1) Corsi di laurea e di diploma universitario determinati dai precedenti ordinamenti didattici GIURISPRUDENZA - Corso di laurea in Giurisprudenza SCIENZE POLITICHE

Dettagli

Professione Ministero Indirizzo Indirizzo Mail Telefono / Fax ACCOMPAGNATORE. Via della Ferratella, 51 00184 ROMA. Via Molise, 2 00187 - ROMA

Professione Ministero Indirizzo Indirizzo Mail Telefono / Fax ACCOMPAGNATORE. Via della Ferratella, 51 00184 ROMA. Via Molise, 2 00187 - ROMA AUTORITÀ COMPETENTE AL RICONOSCIMENTO DELLE QUALIFICHE PROFESSIONALI Professione Ministero Indirizzo Indirizzo Mail Telefono / ACCOMPAGNATORE Cons. Rossella Franchini TURISTICO r.franchini@governo.it AGENTE

Dettagli

Azienda. 201 ASP Agrigento. 202 ASP Caltanissetta. 203 ASP Catania. 204 ASP Enna. 205 ASP Messina. 206 ASP Palermo. 207 ASP Ragusa.

Azienda. 201 ASP Agrigento. 202 ASP Caltanissetta. 203 ASP Catania. 204 ASP Enna. 205 ASP Messina. 206 ASP Palermo. 207 ASP Ragusa. Azienda 190201 190202 190203 190204 190205 190206 190207 190208 190209 190921 190922 190923 190924 190925 190926 190927 190928 190960 201 ASP Agrigento 202 ASP Caltanissetta 203 ASP Catania 204 ASP Enna

Dettagli

CLASSIFICA DEL RAPPORTO TRA DOMANDE PRESENTATE E POSTI DISPONIBILI a.a. 2010/2011 (elaborazione del 23.08.2010)

CLASSIFICA DEL RAPPORTO TRA DOMANDE PRESENTATE E POSTI DISPONIBILI a.a. 2010/2011 (elaborazione del 23.08.2010) Facoltà Descrizione del concorso CLASSIFICA DEL RAPPORTO TRA DOMANDE PRESENTATE E POSTI DISPONIBILI a.a. 2010/2011 N posti totali di cui n di posti non CEE Totale domande presentate N di domande presentate

Dettagli

Opis On-Line Questionari compilati e soddisfazione complessiva

Opis On-Line Questionari compilati e soddisfazione complessiva Facoltà di Medicina e Odontoiatria a.a. 2011-2012 Annarita Vestri Presidente NVF Consiglio di Facoltà di Medicina e Odontoiatria 17 luglio 2012 La rilevazione delle opinioni degli studenti frequentanti...

Dettagli

Istruzioni specifiche di comparto

Istruzioni specifiche di comparto Istruzioni specifiche di comparto Istruzioni specifiche di comparto Strutture sanitarie private Tabella 1C bis Personale delle strutture di ricovero equiparate alle pubbliche e delle case di cura private

Dettagli

SETTIMANA DI ORIENTAMENTO

SETTIMANA DI ORIENTAMENTO SETTIMANA DI ORIENTAMENTO 9-13 Febbraio 2015 Campus, Via Orabona Articolazione mattina / pomeriggio h. 9,00-10,30 oppure 14,00-15,30 Prima sessione di presentazioni dei corsi di h. 10,30-11,00 oppure 15,30-16,00

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 19 del vigente Regolamento Didattico di Ateneo;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 19 del vigente Regolamento Didattico di Ateneo; U.S.R. DECRETO N. 4032 VISTI VISTO gli artt. 2 e 19 del vigente Regolamento Didattico di Ateneo; il Regolamento di funzionamento dei Corsi di Perfezionamento, emanato con D.R. n. 2869 dell'11.09.2001;

Dettagli

Cuoco qualificato (13) CC2000. 3 D Licenza di scuola elementare e pluriennale esperienza professionale nel settore.

Cuoco qualificato (13) CC2000. 3 D Licenza di scuola elementare e pluriennale esperienza professionale nel settore. INFORMAZIONI Liste di chiamata per le assunzioni a tempo determinato Elenco dei profili professionali e relativi requisiti per l accesso REQUISITI PER L ACCESSO PROFILI PROFESSIONALI Qualifica di funzione

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DI CONCERTO CON IL MINISTRO PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E L INNOVAZIONE

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DI CONCERTO CON IL MINISTRO PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E L INNOVAZIONE Testo aggiornato al 10 ottobre 2012 Decreto ministeriale 11 novembre 2011 Gazzetta Ufficiale 22 febbraio 2012, n. 44 Equiparazione dei diplomi delle scuole dirette a fini speciali, istituite ai sensi del

Dettagli

T12 Oneri per Competenze Stipendiali

T12 Oneri per Competenze Stipendiali T12 Oneri per Competenze Stipendiali Qualifica MENSILITA' STIPENO I.I.S. R.I.A./ TRECESIM PER RITAR RETTORE GENERALE 12 154.937 - - - - - - 154.937 RETTORE SANITARIO 12 123.950 - - - - - - 123.950 RETTORE

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 445 del 21/07/2016. Oggetto: Modifica della dotazione organica a seguito di trasformazione dei posti

Delibera del Direttore Generale n. 445 del 21/07/2016. Oggetto: Modifica della dotazione organica a seguito di trasformazione dei posti Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

SOLO per il profilo IF Infermiere

SOLO per il profilo IF Infermiere Valutazione del punteggio del titolo di accesso SOLO per il profilo IF Infermiere Il titolo di studio richiesto per l accesso è: Laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla

Dettagli

L evoluzione dell inquadramento dei coordinatori

L evoluzione dell inquadramento dei coordinatori L evoluzione dell inquadramento dei coordinatori Luca Benci http://www.lucabenci.it A.n.u.l. 1974 Accordo nazionale unico di lavoro per il personale ospedaliero Livello Qualifiche 1 Ausiliario Portantino

Dettagli

Elenco concorsi espletati negli ultimi tre anni

Elenco concorsi espletati negli ultimi tre anni La è Determina n. 30 del 30.0.2009 esami, di n. posto di collaboratore professionale assistente sociale cat. D n. 725 del 25.08.200 0 a tempo ind. Delibera n. 248 del 23.2.200 indeterminato di n. posto

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE "A. AVOGADRO" - SCUOLA di MEDICINA NOVARA - A.A. 2014/2015 DOCENZA S.S.N.

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE A. AVOGADRO - SCUOLA di MEDICINA NOVARA - A.A. 2014/2015 DOCENZA S.S.N. Corsi di Laurea in Infermieristica pediatrica - Ostetricia Anno Sem Corso integrato Disciplina SSD Ore Corso di Laurea Sede Corso di Laurea in Infermieristica 1 II Inglese scientifico Inglese scientifico

Dettagli

Il Ruolo delle Professioni Sanitarie

Il Ruolo delle Professioni Sanitarie Il Ruolo delle Professioni Sanitarie Brescia 31 MAGGIO 2011 Aula MONTINI Azienda Ospedaliera SPEDALI RIUNITI di Brescia Fulvia Pasi 1 Il Processo di riforma delle Professioni Sanitarie: dalla legge 42/99

Dettagli

E PREVISTA LA PREIMMATRICOLAZIONE AL CORSO DI STUDIO SCELTO? Dipende:

E PREVISTA LA PREIMMATRICOLAZIONE AL CORSO DI STUDIO SCELTO? Dipende: Elenco dei corsi di studio approvati e accreditati dall Università degli Studi di Padova, con modalità di accesso e indicazione della corrispondenza con le Classi della Scuola Galileiana. Come indicato

Dettagli

Sanità Privata - 2 Biennio economico 2000-2001 VERBALE

Sanità Privata - 2 Biennio economico 2000-2001 VERBALE Sanità Privata - 2 Biennio economico 2000-2001 VERBALE Il giorno 21 dicembre 2001, in Roma, tra: l A.R.I.S. nella persona del Vice Presidente, Fr. Mario Bonora, assistito dal Capo-delegazione Giovanni

Dettagli

RC Professionali. Amministratore di condominio. Architetto. Avvocato

RC Professionali. Amministratore di condominio. Architetto. Avvocato Amministratore di condominio Architetto Avvocato Avvocato con incarichi di sindaco/revisore/amministratore (massimo 50% sul fatturato totale) Chimici Commercialista Commercialista con incarichi di sindaco/revisore/amministratore

Dettagli

2. FORMAZIONE DEL PERSONALE SANITARIO

2. FORMAZIONE DEL PERSONALE SANITARIO Risorse 833 2. FORMAZIONE DEL PERSONALE SANITARIO Come enunciato dal capitolo 4.6 del Piano Sanitario Provinciale 2000-2002, la formazione del personale è uno strumento strategico per il perseguimento

Dettagli

1 22 1194625 2171 Ostetricia 2 23 1185305 2171 Ostetricia 3 26 1191959 2171 Ostetricia 4 32 1196146 2171 Ostetricia 5 37 1170311 2171 Ostetricia

1 22 1194625 2171 Ostetricia 2 23 1185305 2171 Ostetricia 3 26 1191959 2171 Ostetricia 4 32 1196146 2171 Ostetricia 5 37 1170311 2171 Ostetricia 1 231 1189599 2172 Infermieristica 2 233 1203401 2172 Infermieristica 3 248 1184635 2172 Infermieristica 4 249 1190808 2172 Infermieristica 5 251 1193544 2172 Infermieristica 6 271 1195767 2172 Infermieristica

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO UNIVERSITÀ A PORTE APERTE calendario aggiornato a marzo 2014 SCUOLA DI AGRARIA E MEDICINA VETERINARIA (SAMEV) CORSO DI STUDIO IN MEDICINA VETERINARIA Incontro già svolto in data 24/02/2014 Per tutti gli

Dettagli