COMUNE DI GONNOSTRAMATZA (OR) UFFICIO TECNICO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI GONNOSTRAMATZA (OR) UFFICIO TECNICO"

Transcript

1 COMUNE DI GONNOSTRAMATZA (OR) UFFICIO TECNICO CAPITOLATO D ONERI PER COPERTURA ASSICURATIVA (Allegato alla procedura di gara di cui alla Det. U.T. n 128/2013) Oggetto: Richiesta di quotazione polizza incendio Relativamente al comune di Gonnostramatza si richiedono i preventivi che seguono: Rischio incendio furto segue elenco fabbricati 1) Fabbricato sede principale del Comune 2) Museo (struttura dotata di impianto di antintrusione) 3) Biblioteca 4) Centro Sociale 5) Scuola Materna ( struttura dotata di impianto antintrusione) 6) Scuola Elementare ( struttura dotata di impianto antintrusione) 7) Scuola Media 8) Magazzino Comunale 9) Ambulatorio Comunale Valore di ricostruzione complessivo ,00 Valore del contenuto complessivo ,00 compreso tutto il contenuto (arredi computer libri esposizioni teche, ecc.) Importo del premio a base d asta: 1.500,00 I beni sopra indicati dovranno essere assicurati per i seguenti rischi: Autocombustione ; Ricorso terzi ,00; La società si obbliga a tenere indenne l Assicurato, fino alla concorrenza del massimale convenuto con specifica partita, delle somme che egli sia tenuto a corrispondere per capitale, interessi e spese quale civilmente responsabile ai sensi di legge per danni materiali diretti cagionati alle cose di terzi da sinistro indennizzabile termini di polizza. Ai soli fini della presente garanzia il sinistro si considera indennizzabile anche se causato da colpa grave dell Assicurato. L assicurazione è estesa ai danni derivanti da interruzioni o sospensioni totali o parziali dell utilizzo di beni, nonché di attività industriali, commerciali, agricole o di servizi, entro il massimale stabilito e sino alla concorrenza del 10% del massimale stesso. La garanzia deve intendersi prestata anche a seguito di sinistro che colpisca beni assicurati 1

2 con polizza Elettronica intestata allo Spett. le contraente e posti nell ubicazione descritta in premessa. L assicurazione non comprende i danni: A cose che l Assicurato abbia in consegna o custodia o detenga a qualsiasi titolo, salvo i veicoli dei dipendenti dell Assicurato ed i mezzi di trasporto sotto carico o scarico, ovvero in sosta nell ambito delle anzidette operazioni, nonché le cose sugli stessi mezzi trasportate. Di qualsiasi natura conseguenti ad inquinamento dell acqua, dell aria e del suolo. Non sono comunque considerati terzi: Il coniuge, i genitori, i figli dell Assicurato nonché ogni altro parente e/o affine se con lui convivente; Quando l Assicurato non sia persona fisica, il legale rappresentante, il socio a responsabilità illimitata, l Amministratore e le persone che si trovino con loro nei rapporti di cui al punto precedente; La società le quali rispetto all Assicurato, che non sia una persona fisica, siano qualificabili come controllanti, controllate o collegate ai sensi dell Art.2359 del Codice Civile nel testo di cui alla legge n.127/91, nonché gli amministratori delle medesime. L Assicurato deve immediatamente informare la Società alle procedure civili o penali promosse3 contro di lui, fornendo tutti i documenti e le prove utili alla difesa; la Società avrà facoltà di assumere la direzione della causa e la difesa dell Assicurato. L Assicurato deve astenersi da qualunque transazione o riconoscimento della propria responsabilità senza il consenso della Società. Quanto alle spese giudiziali si applica l Art del Codice Civile. Eventi atmosferici; La Società indennizza i danni materiali alle cose assicurati direttamente causati da: Grandine, vento e quanto da esso trasportato, quando detti fenomeni siano caratterizzati da violenza riscontrabile dagli effetti prodotti su una pluralità di cose, assicurati o non, poste nelle vicinanze; Bagnamento, accumulo di polvere, sabbia o quant altro trasportato dal vento, verificatosi all interno dei fabbricati a seguito di rottura, brecce o lesioni provocate al tetto, alle pareti o ai serramenti dalla violenza dei fenomeni di cui sopra. La Società non indennizza i danni: Causati da: Intasamento o traboccamento di gronde o pluviali con o senza rottura degli stessi; Fuoriuscita delle usuali sponde di corsi o bacini d acqua naturali od artificiali; Mareggiata o penetrazione di acqua marina; Formazione di ruscelli, accumulo esterno di acqua, rottura o rigurgito di sistemi di scarico; Gelo, sovraccarico da neve; Umidità, stillicidio, trasudamento, infiltrazione; Cedimento, franamento o smottamento del terreno 2

3 Ancorchè verificatisi a seguito degli eventi atmosferici di cui sopra; Causati da: Alberi, cespugli, coltivazioni floreali ed agricole in genere; Recinti, cancelli, gru, cavi aerei, ciminiere e camini, insegne od antenne e consimili installazioni esterne; Enti all aperto ad eccezione dai serbatoi e impianti fissi per natura o destinazione; Fabbricati o tettoie aperti da uno o più lati od incompleti nella copertura o nei serramenti (anche se per temporanee esigenze di ripristino conseguenti o non a sinistro), capannoni pressostatici, tensostrutture, tendo-strutture e simili, baracche in legno o plastica, e quanto in esso contenuto; Serramenti, vetrate, lucernari in genere, a meno che derivanti da rotture o lesioni subite dal tetto o dalle pareti; Lastre di cemento-amianto o di fibrocemento e manufatti di materia plastica per effetto della grandine. La garanzia viene prestata fino ad un massimo indennizzo, per uno o più sinistri che avvengano nel periodo di validità della presente garanzia, pari al 70% delle somme assicurate ad ogni singola partita e con l applicazione di uno scoperto del 10% con il minimo di 1.000,00 per ogni fabbricato e relativo contenuto. Eventi socio politici (tumulti scioperi, sommosse, atti vandalici, dolosi) La Società risponde: Dei danni materiali e diretti causati agli enti assicurati da incendio, esplosione, scoppio, caduta di aeromobili, loro parti o cose da essi trasportate, verificatasi in conseguenza di tumulto popolare, sciopero, sommossa; Degli altri danni materiali e diretti causati agli enti assicurati anche a mezzo di ordigni esplosivi da persone (dipendenti e non del Contraente o dell Assicurato) che prendano parte a tumulti popolari, scioperi, sommosse o che compiano, individualmente od in associazione, atti vandalici o dolosi. La Società non risponde dei danni: Di inondazione o frana; Di rapina, furto, estorsione, saccheggio o imputabili ad ammanchi di qualsiasi genere; Di fenomeno elettrico a macchine ed impianti elettrici od elettronici, apparecchi e circuiti compresi; Subiti da merci in refrigerazione per effetto di mancata o anormale produzione o distribuzione del freddo o di fuoriuscita del fluido frigorigeno; Causati da interruzione di processi di lavorazione, da mancata o anormale produzione o distribuzione di energia, da alterazione di prodotti conseguente alla sospensione del lavoro, da alterazione od omissione di controlli o manovre; Verificatisi nel corso di confisca, sequestro, requisizione degli enti assicurati per ordine di qualunque autorità, di diritto o di fatto, od in occasione di serrata; Imbrattamento. La presente estensione di garanzia, ferme le condizioni sopra richiamate, è operativa anche per i danni avvenuti nel corso di occupazione non militare della proprietà in cui si trovano gli enti assicurati. 3

4 Qualora l occupazione medesima si protrasse per oltre cinque giorni consecutivi, la Società non risponde dei danni di cui al punto 2 anche se verificatisi durante il suddetto periodo. La garanzia viene prestata fino ad un massimo indennizzo, per uno o più sinistri che avvengano nel periodo di validità della presente garanzia, pari al 70% delle somme assicurate ad ogni singola partita e con l applicazione di uno scoperto del 10% con il minimo di 1.000,00 per ogni sinistro. Fenomeno elettrico ,00 La Società, a parziale deroga delle Esclusioni lett. g), risponde dei danni diretti e materiali causati agli apparecchi ed agli impianti elettrici da correnti o scariche o da altri fenomeni elettrici, qualunque sia la causa che li ha provocati, compresa l azione del fulmine e dell elettricità atmosferica. Sono esclusi dalla garanzia i danni: Ad apparecchiature elettroniche; Ad apparecchi ed impianti elettrici non di pertinenza del fabbricato; Alle lampadine elettriche, alle valvole termoioniche, ai tubi catodici ed alle resistenze elettriche scoperta; Dovuti ad usura o manomissione degli apparecchi ed impianti elettrici. Il pagamento dell indennizzo liquidato a termini della presente garanzia, verrà effettuato con l applicazione di una franchigia di 500,00 per ogni sinistro ed un massimo indennizzo di ,00. Acqua condotta e spese di ricerca e riparazione 2.500,00 La Società risponde dei danni materiali e diretti causati agli enti assicurati da fuoriuscita di acqua esclusa acqua piovana a seguito di rotture accidentali di impianti idrici, igienici e tecnici esistenti nei fabbricati assicurati o contenenti gli enti medesimi, comprese le spese sostenute per la ricerca della rottura e per la sua riparazione. Il pagamento dell indennizzo sarà effettuato previa detrazione, per singolo sinistro, di 250,00. Per le sole spese di ricerca della rottura, per la riparazione e sostituzione di tubi e relativi raccordi nei quali ha avuto origine la rottura, la garanzia è prestata fino ad un massimo indennizzo di 5.00,00 per ogni sinistro. La Società non risponde dei danni causati da umidità, stillicidio, traboccamento o rigurgito fognature, gelo, rottura degli impianti automatici di estinzione. Traboccamenti, rigurgiti o rotture di fognature La Società risponde dei danni diretti e materiali causati agli enti assicurati derivanti da rigurgito e/o trabocco di fogna avvenuti a seguito di rottura accidentale, occlusioni di tubazioni e condutture, escluse le grondaie ed i pluviali. Sono esclusi i danni conseguenti ad occlusioni, rigurgiti o trabocco della rete fognaria pubblica. Il pagamento dell indennizzo liquidati a termini della presente garanzia, sarà effettuato fino ad un massimo risarcimento di ,00 per anno assicurativo e con l applicazione di una franchigia di 2.500,00 per ogni sinistro. 4

5 Maggiori costi; La Società, a parziale deroga delle Esclusioni, risponde in caso di danno ai fabbricati e/o al contenuto per eventi coperti dalla polizza, ove l assicurato dovesse mantenere in funzione servizi di pubblica utilità che si svolgano nel luogo colpito dal sinistro, delle spese aggiuntive e/o straordinarie sostenute, quali, a titolo esemplificativo e non limitativo: - Affitto di locali; - Installazione temporanee di telefono, telefax, ecc.; - Noleggio attrezzature; - Trasposto dipendenti. l assicurazione è prestata senza applicazione dell art del Codice Civile e fino alla concorrenza di Euro ,00 ed il danno sarà comunque limitato alle spese effettivamente sostenute entro il termine di sei mesi dal sinistro. Danni agli archivi; Fino ad un massimo di ,00 Cristalli; Fino ad un massimo di 1.000,00 Buona fede; Colpa grave; Guasti causati alle cose assicurate; Guasti dei soccorritori; Parziale deroga alla regola proporzionale (15%); Spese di demolizione, sgombero e trasporto dei residui del sinistro ,00 Il Responsabile dell Area Tecnica: Geom. Sandro Tomasi C:\Documents and Settings\Utente\Desktop\UFFICIO TECNICO\Word Ufficio Tecnico\Area Tecnica\APPALTI\LAVORI e SERVIZI\SERVIZI\ASSICURAZIONI\ANNO 2013\CAPITOLATI DI GARA\Incendio e Furto.doc 5

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito Polizza Assicurativa Leasing Immobiliare Finito Fino a 10 Mil. La polizza assicurativa Leasing Immobiliare Finito, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato

Dettagli

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito Polizza Assicurativa Leasing Immobiliare Finito La polizza assicurativa Leasing Immobiliare Finito, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato standing, oltre

Dettagli

PROTEZIONE ABITAZIONE - INCENDIO SCELTA CLASSICA

PROTEZIONE ABITAZIONE - INCENDIO SCELTA CLASSICA 4 - SEZIONE INCENDIO PROTEZIONE ABITAZIONE - INCENDIO SCELTA CLASSICA Art. 4.1 Descrizione delle garanzie La Società indennizza, nei limiti delle somme assicurate indicate nella scheda di polizza, nonché

Dettagli

POLIZZA INCENDIO MUTUI

POLIZZA INCENDIO MUTUI POLIZZA INCENDIO MUTUI Offerta 2011 Polizza assicurativa Incendio Mutui Collocatore Contraente Vincolatario Struttura del business Ente Erogante Ente Erogante Ente Erogante Verranno stipulati due distinti

Dettagli

GLOBALE FABBRICATI. con attività commerciali o artigianali all interno. credito, la durata massima è innalzata a quaranta anni.

GLOBALE FABBRICATI. con attività commerciali o artigianali all interno. credito, la durata massima è innalzata a quaranta anni. INDICE SCHEDA 5 PROFILO PRO GLOBALE FABBRICATI Contratto di Assicurazione Incendio, Cristalli, R.C.G., Tutela Legale dedicato ad immobili destinati ad uso civile Cos è A chi è rivolto Caratteristiche del

Dettagli

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA Capitolato di polizza di Assicurazione GLOBALE FABBRICATI LOTTO N. 1 UNICOVER S.p.A. Sede Legale:

Dettagli

QuiAbito SETTORE A - INCENDIO LE GARANZIE: PRESTAZIONI, LIMITI E VALIDITÀ SETTORE A - INCENDIO CASA. Art. 13 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE

QuiAbito SETTORE A - INCENDIO LE GARANZIE: PRESTAZIONI, LIMITI E VALIDITÀ SETTORE A - INCENDIO CASA. Art. 13 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE QuiAbito LE GARANZIE: PRESTAZIONI, LIMITI E VALIDITÀ Art. 13 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE Danni al fabbricato e/o al contenuto della casa La Società indennizza i danni materiali e diretti causati alle cose

Dettagli

MONITOR IMPRESA. La polizza che mette al sicuro la Piccola e Media Impresa CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE PB59L300.605

MONITOR IMPRESA. La polizza che mette al sicuro la Piccola e Media Impresa CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE PB59L300.605 MONITOR IMPRESA La polizza che mette al sicuro la Piccola e Media Impresa CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE PB59L300.605 Indice Pagina MONITOR IMPRESA 5 Premessa 6 SEZIONE INCENDIO ED ELEMENTI NATURALI Art.

Dettagli

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente TUA IMPRESA Fascicolo Informativo Modello: FASIMP 5 ed. 05/2011 Copertina Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente

Dettagli

CATTOLICA&CASA CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

CATTOLICA&CASA CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE CATTLOGO.JPG 30 CPIEDINO.JPG 27 ESOCAUTO.JPG 30 01 Cattoli ca Cattoli ca Assicurazioni Soc. Coop. Lungadi ge Cangrande, n 16-37126 Verona a norma dell'art. 65 R.D.L. 29 aprile 1923 n 966 n 00320160237

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI PRINCIPALI DI ASSICURAZIONE (dalle Norme che regolano l assicurazione in generale MOD. D CONV INCENDIO 01)

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI PRINCIPALI DI ASSICURAZIONE (dalle Norme che regolano l assicurazione in generale MOD. D CONV INCENDIO 01) ESTRATTO DELLE CONDIZIONI PRINCIPALI DI ASSICURAZIONE (dalle Norme che regolano l assicurazione in generale MOD. D CONV INCENDIO 01) L assicurazione riguarda interi immobili e\o singole porzioni di immobili

Dettagli

Polizza globale abitazioni

Polizza globale abitazioni Polizza globale abitazioni Studio comparativo tra i prodotti delle primarie compagnie di assicurazione INCENDIO Il presente studio ha lo scopo di confrontare, sul piano tecnico-giuridico e senza entrare

Dettagli

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA POLIZZA NR.: COMPAGNIA: B50/07/0001508 ITALIANA ASSICURAZIONI SPA Soci della Cassa Rurale Alta Vallagarina titolari di conto corrente e loro familiari conviventi MASSIMALI:

Dettagli

Ecoenergy. Bari, 15 settembre 2010

Ecoenergy. Bari, 15 settembre 2010 Ecoenergy Bari, 15 settembre 2010 1 AXA MPS Ecoenergy per la protezione dell investimento nel fotovoltaico ai vantaggi di carattere ambientale, fiscale ed economico ottenibili da un investimento in un

Dettagli

AUTORITA PORTUALE DI NAPOLI Piazzale Pisacane 80133 NAPOLI. Capitolato di polizza di Assicurazione INCENDIO ED EVENTI SPECIALI E/O CATASTROFALI

AUTORITA PORTUALE DI NAPOLI Piazzale Pisacane 80133 NAPOLI. Capitolato di polizza di Assicurazione INCENDIO ED EVENTI SPECIALI E/O CATASTROFALI Polizza Incendio Autorità Portuale di Napoli AUTORITA PORTUALE DI NAPOLI Piazzale Pisacane 80133 NAPOLI Capitolato di polizza di Assicurazione INCENDIO ED EVENTI SPECIALI E/O CATASTROFALI LOTTO N. 3 IL

Dettagli

DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO... DEFINIZIONI... SEZIONE A INCENDIO... SEZIONE B ELETTRICA ED ELETTRONICA... SEZIONE C FURTO...

DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO... DEFINIZIONI... SEZIONE A INCENDIO... SEZIONE B ELETTRICA ED ELETTRONICA... SEZIONE C FURTO... Uffici e Studi INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO... DEFINIZIONI... SEZIONE A INCENDIO... SEZIONE B ELETTRICA ED ELETTRONICA... SEZIONE C FURTO... SEZIONE D LASTRE... PAGINE 2 4 9 21 23 28

Dettagli

PLAN FABBRICATI CIVILI

PLAN FABBRICATI CIVILI Mod. 1329/1 Pagina 1 di 28 PLAN FABBRICATI CIVILI Sommario Ultimo aggiornamento: 1 gennaio 2011 Norme che regolano l assicurazione in generale Pag. 3 Art. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del

Dettagli

QUESTIONARIO BASE AZIENDE

QUESTIONARIO BASE AZIENDE QUESTIONARIO BASE AZIENDE NOTA: Per una maggiore facilità nella comprensione dei dati Vi invitiamo a compilare il seguente questionario utilizzando direttamente il PC e successivamente stamparlo e firmarlo.

Dettagli

Sezione II - Responsabilità Civile

Sezione II - Responsabilità Civile 10 di 36 Sezione II - Responsabilità Civile Articolo 5 - Oggetto dell assicurazione La Società assicura sino a concorrenza del massimale indicato sul modulo di polizza (partita 3) la somma che l Assicurato

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI RISCHI INCENDIO E GARANZIE ACCESSORIE

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI RISCHI INCENDIO E GARANZIE ACCESSORIE Contraente/Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI RISCHI INCENDIO E GARANZIE ACCESSORIE Partita I.V.A. CENTRO SERVIZI ALLA PERSONA MORELLI BUGNA 01557080239 sede legale c.a. p. città Via Rinaldo, 16 37069

Dettagli

UIL CREDITO, ESATTORIE E ASSICURAZIONI. Newsletter Convenzioni SPECIALE ASSICURAZIONI

UIL CREDITO, ESATTORIE E ASSICURAZIONI. Newsletter Convenzioni SPECIALE ASSICURAZIONI P a g. 1 Da una sola parte, dalla parte dei lavoratori Tessera UIL, un mondo in tasca UIL CREDITO, ESATTORIE E ASSICURAZIONI Newsletter Convenzioni Roma, 29 luglio 2015 SPECIALE ASSICURAZIONI In questo

Dettagli

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio = 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio = 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell offerta

Dettagli

Fabbricato. FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di assicurazione multigaranzia per la tutela dei fabbricati civili.

Fabbricato. FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di assicurazione multigaranzia per la tutela dei fabbricati civili. Fabbricato FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di assicurazione multigaranzia per la tutela dei fabbricati civili. Il presente FASCICOLO INFORMATIVO, contenente: Nota Informativa, comprensiva del glossario;

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE FORMULA

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE FORMULA CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE FORMULA IMPRESA TUTELA IL PATRIMONIO AZIENDALE DEGLI ARTIGIANI E DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE E COPRE I DANNI SUBITI DAI BENI ASSICURATI ED I DANNI INVOLONTARIAMENTE CAGIONATI

Dettagli

3. CONDIZIONI AGGIUNTIVE Operanti solo se negli allegati dattiloscritti di polizza è indicata la rispettiva somma assicurata

3. CONDIZIONI AGGIUNTIVE Operanti solo se negli allegati dattiloscritti di polizza è indicata la rispettiva somma assicurata 3. CONDIZIONI AGGIUNTIVE Operanti solo se negli allegati dattiloscritti di polizza è indicata la rispettiva somma assicurata 1A) MERCI IN REFRIGERAZIONE La Società, a parziale deroga dell'art. 11 punto

Dettagli

G lobale F abbricato C ivile

G lobale F abbricato C ivile G lobale F abbricato C ivile INDICE DEFINIZIONI... SEZIONE A - Incendio... SEZIONE B - Responsabilità Civile... SEZIONE C - Danni da acqua... SEZIONE D - Lastre... NORME COMUNI ALLE SEZIONI A - C - D...

Dettagli

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente TUA IMPRESA Fascicolo Informativo Modello: FASIMP 5 ed. 05/2011 Copertina Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente

Dettagli

Soggiorno Reale. Contratto di assicurazione per la tutela del patrimonio e dei beni

Soggiorno Reale. Contratto di assicurazione per la tutela del patrimonio e dei beni Soggiorno Reale Contratto di assicurazione per la tutela del patrimonio e dei beni Mod. 5008/FI ALB - Ed. 12/10 Il presente FASCICOLO INFORMATIVO contenente: - Nota Informativa, comprensiva del Glossario

Dettagli

Contratto di Assicurazione multirischio del fabbricato civile / Fabbricati Civili

Contratto di Assicurazione multirischio del fabbricato civile / Fabbricati Civili Contratto di Assicurazione multirischio del fabbricato civile / Fabbricati Civili Il presente Fascicolo informativo contenente la Nota informativa, le Condizioni di, il Modulo di proposta deve essere consegnato

Dettagli

le Assicurazioni PER le Sezioni del Cai

le Assicurazioni PER le Sezioni del Cai le Assicurazioni PER le Sezioni del Cai Giancarlo SPAGNA le assicurazioni garantite dalla comune appartenenza al nostro Sodalizio coperture attive automaticamente infortuni soci soccorso alpino soci responsabilità

Dettagli

ASSICURAZIONI. polizza GLOBALE FABBRICATI CIVILI PARTE A EDIZIONE 01/09/2007 INDICE

ASSICURAZIONI. polizza GLOBALE FABBRICATI CIVILI PARTE A EDIZIONE 01/09/2007 INDICE 7026 ASSICURAZIONI polizza GLOBALE FABBRICATI CIVILI PARTE A EDIZIONE 01/09/2007 INDICE Guida alla polizza..... pag. 1 Nota informativa ISVAP... pag. 3 Informativa Privacy.... pag. 5 Definizioni comuni....

Dettagli

Appalto dei servizi di copertura assicurativa Periodo 31.12.2006 31.12.2009 Comune di Cinisello Balsamo

Appalto dei servizi di copertura assicurativa Periodo 31.12.2006 31.12.2009 Comune di Cinisello Balsamo Lotto Ambito. - Incendio per conto della quale agisce, dichiara la disponibita della predetta Compagnia ad assumere la copertura assicurativa dei danni da incendio, alle seguenti condizioni normative:

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO COPERTURE ASSICURATIVE DELL ENTE

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO COPERTURE ASSICURATIVE DELL ENTE COMUNE DI SERRENTI Provincia del Medio Campidano Servizi Interni Via Nazionale,182 09027 Serrenti - Tel. 0709159201 - Fax 0709159791 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO COPERTURE ASSICURATIVE

Dettagli

Polizza Leasing Immobiliare

Polizza Leasing Immobiliare Polizza Leasing Immobiliare Mod. 11256P - Ed. 02/2012 Condizioni di Assicurazione - DEFINIZIONI Indice * Definizioni relative allʼassicurazione in generale Pag. 2 * Definizioni relative allʼassicurazione

Dettagli

FormulaDomus. A chi si rivolge. Modulo incendio Fabbricato base. Fabbricato completo

FormulaDomus. A chi si rivolge. Modulo incendio Fabbricato base. Fabbricato completo La compagnia BCC Assicurazioni S.p.A. A chi si rivolge La persona fisica o giuridica residente e/o domiciliata in Italia, proprietaria del fabbricato indicato nel modulo di adesione e che abbia aderito

Dettagli

ALLEGATO 1 SCHEMA PREZZO QUALITA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA

ALLEGATO 1 SCHEMA PREZZO QUALITA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio= 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio= 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell offerta

Dettagli

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 Capitolato di assicurazione C.V.T. per la copertura dei rischi Incendio; Furto; Eventi Naturali; Eventi Sociopolitici; Ricorso Terzi; Cristalli;

Dettagli

Copertura Multiline per la PMI. Obiettivi, confini e struttura

Copertura Multiline per la PMI. Obiettivi, confini e struttura Copertura Multiline per la PMI Obiettivi, confini e struttura 0 ASSICURAZIONE MULTIRISCHI AZIENDE Struttura Sezione I Danni Materiali All risks Sezione II Danni Indiretti Loss of profit Sezione III Responsabiltà

Dettagli

Definizioni comuni. Il soggetto il cui interesse è protetto dall assicurazione. Il contratto di assicurazione.

Definizioni comuni. Il soggetto il cui interesse è protetto dall assicurazione. Il contratto di assicurazione. Definizioni comuni ASSICURATO ASSICURAZIONE Il soggetto il cui interesse è protetto dall assicurazione. Il contratto di assicurazione. ATTIVITA Lavorazione di rifiuti solidi urbani senza incenerimento

Dettagli

SCHEDE dei RISCHI CONVENZIONE MULTIRISCHI ALL RISKS RCT/O - RCP

SCHEDE dei RISCHI CONVENZIONE MULTIRISCHI ALL RISKS RCT/O - RCP SCHEDE dei RISCHI CONVENZIONE MULTIRISCHI ALL RISKS RCT/O - RCP PER I CONSORZIATI A Consorzio Brokers Italiani di Assicurazione e Riassicurazione Indipendenti Via Soperga 2 20127 - Milano ed operante esclusivamente

Dettagli

Sintesi delle nuove polizze gratuite per gli iscritti alla UIL Scuola migliorative rispetto alle precedenti e con effetto dal 1 febbraio 2012.

Sintesi delle nuove polizze gratuite per gli iscritti alla UIL Scuola migliorative rispetto alle precedenti e con effetto dal 1 febbraio 2012. Sintesi delle nuove polizze gratuite per gli iscritti alla UIL Scuola migliorative rispetto alle precedenti e con effetto dal 1 febbraio 2012. 1. INFORTUNI polizza numero 1331/ 77 / 327 1. L assicurazione

Dettagli

Garanzie Aggiuntive - DANNI DA ACQUA pag. 11 Garanzie Aggiuntive - RICERCA GUASTI pag. 13

Garanzie Aggiuntive - DANNI DA ACQUA pag. 11 Garanzie Aggiuntive - RICERCA GUASTI pag. 13 Indice Premessa pag. 2 Norme che regolano l assicurazione in generale pag. 3 Garanzia Base - Norme che regolano la Sezione Incendio pag. 5 Garanzia Base - Che cosa è assicurato pag. 5 Che cosa non è assicurato

Dettagli

Da un minimo di 1 anno ad un massimo di 5 anni.

Da un minimo di 1 anno ad un massimo di 5 anni. COS È È la polizza ideata per assicurare i rischi connessi allo svolgimento delle attività tipiche di un ufficio, di studio professionale o di laboratori di analisi in genere (esclusi i laboratori di prova

Dettagli

ALLEGATO SEZIONE RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

ALLEGATO SEZIONE RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Pag. 1 di 5 INTEGRA E COMPLETA C.G.A. MOD. 55171 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE ALLEGATO SEZIONE RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI La Società si obbliga a tenere indenne l Assicurato intendendosi per tale

Dettagli

DEFINIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE

DEFINIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Polizza Convenzione n. M61006989/04 INCENDIO E RISCHI SUPPLEMENTARI Assicurazione degli immobili a garanzia dei finanziamenti di mutuo con vincolo a favore di Banca Popolare di Milano S.c.r.l. Società:

Dettagli

PROTEZIONE ABITAZIONE - RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI SCELTA CLASSICA

PROTEZIONE ABITAZIONE - RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI SCELTA CLASSICA PROTEZIONE ABITAZIONE - RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI SCELTA CLASSICA 6 - SEZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI Art. 6.1 Rischio assicurato Art. 6.2 Descrizione delle garanzie Art. 6.3 Esclusioni

Dettagli

ASSICURAZIONE INCENDIO DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE E MOBILIARE DEFINIZIONI

ASSICURAZIONE INCENDIO DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE E MOBILIARE DEFINIZIONI ASSICURAZIONE INCENDIO DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE E MOBILIARE DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione; - per Polizza : il documento che prova l

Dettagli

POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA

POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA UIL-SCUOLA -UDINE SEGRETERIA PROVINCIALE Via G. Chinotto, 3 331OO UDINE Telefax O432 / 509783 - Sito web: POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA Quanto di seguito espresso costituisce un sunto delle condizioni

Dettagli

I.S.I.S. G. Galilei di GORIZIA. Allegato A

I.S.I.S. G. Galilei di GORIZIA. Allegato A Allegato A CAPITOLATO TECNICO DEL BANDO DI GARA PER LA STIPULA DELLA POLIZZA DI ASICURAZIONE CONTRO I DANNI DA FURTO, INCENDIO E DANNI PARTI ELETTRONICHE. La Compagnia assicurativa dovrà attenersi alle

Dettagli

CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE.

CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE. CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE. CONTRAENTE CITTA DI MONTALTO UFFUGO (CS) DEFINIZIONI. Nel testo che segue,

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI DA INCENDIO, EVENTI SPECIALI. Contraente: COMUNE DI BIBBIENA

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI DA INCENDIO, EVENTI SPECIALI. Contraente: COMUNE DI BIBBIENA CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI DA INCENDIO, EVENTI SPECIALI Contraente: COMUNE DI BIBBIENA Durata del Contratto: dalle ore 24 del 30 Giugno 2010 Alle ore 24 del 30 Giugno 2012 1 DEFINIZIONI

Dettagli

Convenzione tra. MILANO ASSICURAZIONI Spa Divisione Nuova Maa Agenzia di Arezzo 5016 CORSI ASSICURAZIONI. A.M.I.C.O. S.c.r.l.

Convenzione tra. MILANO ASSICURAZIONI Spa Divisione Nuova Maa Agenzia di Arezzo 5016 CORSI ASSICURAZIONI. A.M.I.C.O. S.c.r.l. Convenzione tra MILANO ASSICURAZIONI Spa Divisione Nuova Maa Agenzia di Arezzo 5016 CORSI ASSICURAZIONI e A.M.I.C.O. S.c.r.l. 1 MILANO ASSICURAZIONI S.P.A. Fondata nel 1825 - Sede Legale, Direzione generale

Dettagli

Offerta tecnica. Lotto 1 Ambito 1.1 Copertura assicurativa della responsabilità civile verso terzi e verso prestatori di lavoro

Offerta tecnica. Lotto 1 Ambito 1.1 Copertura assicurativa della responsabilità civile verso terzi e verso prestatori di lavoro Lotto Ambito. Copertura assicurativa della responsabilità civile verso terzi e verso prestatori di lavoro Il/La sottoscritto/a nato/a ( ) il / / nella qualità di della Compagnia assicuratrice per conto

Dettagli

Polizza Globale Fabbricati. Condizioni Generali di Assicurazione

Polizza Globale Fabbricati. Condizioni Generali di Assicurazione Polizza Globale Fabbricati Condizioni Generali di Assicurazione aduomounioneassicur aduomounioneassicur Mod. 403.124 - Ed. Palombi 04/2008 & Lanci - 02/2007 - (2.000) MILANO MILANO zioni zioni S.p.A. S.p.A.

Dettagli

Contratto di Assicurazione Incendio IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE:

Contratto di Assicurazione Incendio IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Aviva Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva Contratto di Assicurazione Incendio IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa, comprensiva di Glossario; Condizioni di assicurazione; DEVE

Dettagli

Data ultimo aggiornamento: 05/2014 Pagina 1 di 7

Data ultimo aggiornamento: 05/2014 Pagina 1 di 7 SCHEDA TECNICA CARATTERISTICHE GENERALI CONTRAENTE DESTINATA A DURATA EFFETTO E SCADENZA PAGAMENTO DEL PREMIO CAUSE DI CESSAZIONE, DECADENZA, VARIAZIONE IMPOSTE ASSICURATIVE LEGISLAZIONE FORO GIUDIZIARIO

Dettagli

Famiglia. Scheda Commerciale. Dedicata a chi ami di più DANNI. Casa e Patrimonio

Famiglia. Scheda Commerciale. Dedicata a chi ami di più DANNI. Casa e Patrimonio CATTOLICA&famiglia Casa e Patrimonio Famiglia Dedicata a chi ami di più Scheda Commerciale Casa e Patrimonio DANNI CATTOLICA&famiglia Casa e Patrimonio & a chi è dedicato cattolica&famiglia casa e patrimonio

Dettagli

In Commercio Reale CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA TUTELA DEL PATRIMONIO E DEI BENI

In Commercio Reale CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA TUTELA DEL PATRIMONIO E DEI BENI In Commercio Reale CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA TUTELA DEL PATRIMONIO E DEI BENI Il presente FASCICOLO INFORMATIVO contenente: Nota Informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed.

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed. POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed. 01/03/2008 CONDIZIONI NORMATIVE INDICE 1 Definizioni 2 Integrazioni alla Garanzia

Dettagli

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ASL NUORO

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ASL NUORO ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ASL NUORO I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio = 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio = 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI PER LA COPERTURA DEL RISCHIO INCENDIO DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DEL COMUNE DI VILLASOR CIG ZE00F69907

CAPITOLATO D ONERI PER LA COPERTURA DEL RISCHIO INCENDIO DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DEL COMUNE DI VILLASOR CIG ZE00F69907 COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Piazza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Tel. 070 9648023 Fax 070 9647331 Part. IVA 00530500925 - e-mail: segreteriavillasor@legalmail.it - pm@comune.villasor.ca.it C.F:

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed. 01/03/2008 CONDIZIONI NORMATIVE INDICE 1 Definizioni 2 Integrazioni alla Garanzia

Dettagli

LOTTO 1 A Capitolato speciale dell assicurazione INCENDIO DEL PATRIMONIO E RISCHI COMPLEMENTARI

LOTTO 1 A Capitolato speciale dell assicurazione INCENDIO DEL PATRIMONIO E RISCHI COMPLEMENTARI Via del Bersagliere, 7 58010 Alberese (Grosseto) LOTTO 1 A Capitolato speciale dell assicurazione INCENDIO DEL PATRIMONIO E RISCHI COMPLEMENTARI Durata del contratto Dalle ore 24.00 del : 31/12/2011 Alle

Dettagli

POLIZZA ALL RISKS BENI MOBILI ED IMMOBILI

POLIZZA ALL RISKS BENI MOBILI ED IMMOBILI POLIZZA ALL RISKS BENI MOBILI ED IMMOBILI CONTRAENTE: Comune di Fara in Sabina DATI CONTRATTUALI Effetto 31.12.2010 Scadenza 31.12.2012 Durata 24 mesi Rateazione Annuale SOMME ASSICURATE SEZIONE 1 FABBRICATI

Dettagli

Comune di Sasso Marconi Provincia di Bologna ASSICURAZIONE INCENDIO GARANZIE ACCESSORIE PATRIMONIO IMMOBILIARE E MOBILIARE

Comune di Sasso Marconi Provincia di Bologna ASSICURAZIONE INCENDIO GARANZIE ACCESSORIE PATRIMONIO IMMOBILIARE E MOBILIARE Comune di Sasso Marconi Provincia di Bologna CAPITOLATO SPECIFICO D ONERI LOTTO 1 ASSICURAZIONE INCENDIO GARANZIE ACCESSORIE PATRIMONIO IMMOBILIARE E MOBILIARE SERVIZIO ASSICURATIVO PER IL PERIODO DAL

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI MESSINA via Ettore Lombardo Pellegrino n. 12 is.176-98122 Messina Sito internet www.iacpmessina.

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI MESSINA via Ettore Lombardo Pellegrino n. 12 is.176-98122 Messina Sito internet www.iacpmessina. ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI MESSINA via Ettore Lombardo Pellegrino n. 12 is.176-98122 Messina Sito internet www.iacpmessina.it CAPITOLATO SPECIALE del servizio di copertura assicurativa

Dettagli

Solar Power All Risks PRODUCT OVERVIEW

Solar Power All Risks PRODUCT OVERVIEW Solar Power All Risks PRODUCT OVERVIEW Solar Power All Risks È una copertura assicurativa dedicata agli impianti fotovoltaici Bene assicurato: l impianto fotovoltaico, comprensivo di: supporti, staffe,

Dettagli

COMUNE MONIGA DEL GARDA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO - LOTTO 1 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO ED ALTRI RISCHI

COMUNE MONIGA DEL GARDA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO - LOTTO 1 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO ED ALTRI RISCHI COMUNE MONIGA DEL GARDA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO - LOTTO 1 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO ED ALTRI RISCHI (DA SOTTOSCRIVERE PER ACCETTAZIONE ED INSERIRE NELLA BUSTA n. 1 - Documentazione) La presente

Dettagli

Officium ASSICURAZIONE SU MISURA PER GLI UFFICI E GLI STUDI PROFESSIONALI. C o n d i z i o n i G e n e r a l i d i A s s i c u r a z i o n e

Officium ASSICURAZIONE SU MISURA PER GLI UFFICI E GLI STUDI PROFESSIONALI. C o n d i z i o n i G e n e r a l i d i A s s i c u r a z i o n e A r e a P r o t e z i o n e P r o f e s s i o n e Officium ASSICURAZIONE SU MISURA PER GLI UFFICI E GLI STUDI PROFESSIONALI C o n d i z i o n i G e n e r a l i d i A s s i c u r a z i o n e Mod. 17.13

Dettagli

BENECOMMERCIO CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE EDIZIONE SETTEMBRE 2007. Mod. 1070/1

BENECOMMERCIO CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE EDIZIONE SETTEMBRE 2007. Mod. 1070/1 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE EDIZIONE SETTEMBRE 2007 Mod. 1070/1 DEFINIZIONI pag. 5 DANNI AL PATRIMONIO pag. 9 SEZIONE I A INCENDIO E RISCHI ACCESSORI pag. 9 B ESTENSIONI DI GARANZIA pag. 10 SEZIONE II

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE del servizio di copertura assicurativa globale contro i danni e la responsabilità

Dettagli

POLIZZA CAR N. 298752486 - Assicurazioni Generali

POLIZZA CAR N. 298752486 - Assicurazioni Generali POLIZZA CAR N. 298752486 - Assicurazioni Generali Contraente: Stazione appaltante: Società di Progetto Brebemi S.p.A. (Concessionario) Via Somalia, 2/4-25126 Brescia C.A.L. SpA ( Concedente ) Contraente

Dettagli

Il Fabbricato : collocazione assicurativa, criteri di valutazione preventiva e di riduzione del rischio

Il Fabbricato : collocazione assicurativa, criteri di valutazione preventiva e di riduzione del rischio Executive Program Percorso di sviluppo professionale per gli amministratori di condominio ANACI 3 modulo - L amministratore di condominio: le competenze fiscali, bancarie, assicurative, contabili e informatiche

Dettagli

SOMMARIO. Definizioni 1 Norme che regolano l'assicurazione in generale. 2 Norme comuni a tutte le garanzie

SOMMARIO. Definizioni 1 Norme che regolano l'assicurazione in generale. 2 Norme comuni a tutte le garanzie SOMMARIO c:\form\logo\logo_gruppo_retro_150.bmp 80 30 c:\form\logo\logo_fondiariasai_fond_150.jpg c:\form\logo\testologogrup_testata_fondsai_bn_150.bmp c:\form\logo\logo_fondiariasai_fond_150.jpg Definizioni

Dettagli

La polizza globale per i fabbricati civili. Condizioni Generali di Assicurazione - Mod. 81/01

La polizza globale per i fabbricati civili. Condizioni Generali di Assicurazione - Mod. 81/01 Stabile & Protetto La polizza globale per i fabbricati civili Condizioni Generali di Assicurazione - Mod. 81/01 Indice Definizioni...5 Sezione I - Incendio Sezione 1 - Incendio...7 Art. 1.1 - Oggetto dell

Dettagli

È articolato in cinque sezioni: Incendio, Responsabilità Civile, Danni da Acqua, Cristalli e Assistenza Legale.

È articolato in cinque sezioni: Incendio, Responsabilità Civile, Danni da Acqua, Cristalli e Assistenza Legale. Presentazione Fabbricati è un prodotto multigaranzie per l assicurazione di fabbricati adibiti per almeno ¾ della superficie complessiva coperta dei piani a civili abitazioni ed uffici e che non contengano

Dettagli

UNIPOL ASSICURAZIONI,

UNIPOL ASSICURAZIONI, La Dp Broker è un broker assicurativo regolarmente iscritto alla sezione B del Registro Unico degli Intermediari assicurativi e riassicurativi (RUI) con il n B000380395. Siamo specializzati nella gestione

Dettagli

PLAN FABBRICATI CIVILI

PLAN FABBRICATI CIVILI Genova via Martin Piaggio, 1 16122 Genova tel. 010.8330.1 fax 010.884989 Milano via del Bosco Rinnovato, 6 Edificio U7 20090 Assago - Milanofiori Nord tel. 02.76294.1 r.a. fax 02.76294321-02.76294322 Roma

Dettagli

CAPITOLATO SPECIFICO D ONERI ASSICURAZIONE INCENDIO GARANZIE ACCESSORIE PATRIMONIO IMMOBILIARE E MOBILIARE SERVIZIO ASSICURATIVO PER

CAPITOLATO SPECIFICO D ONERI ASSICURAZIONE INCENDIO GARANZIE ACCESSORIE PATRIMONIO IMMOBILIARE E MOBILIARE SERVIZIO ASSICURATIVO PER CAPITOLATO SPECIFICO D ONERI ASSICURAZIONE INCENDIO GARANZIE ACCESSORIE PATRIMONIO IMMOBILIARE E MOBILIARE SERVIZIO ASSICURATIVO PER RESIDENZA RIVIERA DEL BRENTA PER IL PERIODO DAL 31.12.2007 AL 31.12.2010

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE del servizio di copertura assicurativa globale contro i danni e la responsabilità

Dettagli

Lotto 1. Copertura assicurativa responsabilità civile auto e garanzia auto rischi diversi. Scheda di offerta tecnica

Lotto 1. Copertura assicurativa responsabilità civile auto e garanzia auto rischi diversi. Scheda di offerta tecnica Spett.le COMUNE DI BORGOMANERO Lotto 1 Copertura assicurativa responsabilità civile auto e garanzia auto rischi diversi Scheda di offerta tecnica Il concorrente dovrà indicare le eventuali varianti e/o

Dettagli

SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI. Padova 1-41. 4 luglio 09

SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI. Padova 1-41. 4 luglio 09 SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI Padova 1-41 4 luglio 09 LE NOSTRE POLIZZE ASSICURATIVE Sono gestite da Janua B. & A. Broker S.p.A. AXA Convezione pronta diaria LE POLIZZE gestite da Janua

Dettagli

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 NORME CHE REGOLANO L'ASSICURAZIONE IN GENERALE 5 Il presente fascicolo è redatto

Dettagli

Aviva Fabbricato Protetto

Aviva Fabbricato Protetto Aviva Fabbricato Protetto Contratto di Assicurazione Multirischi per Fabbricati Civili IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa, comprensiva di Glossario; Condizioni di assicurazione;

Dettagli

HOME PLAN. Sommario. Ultimo aggiornamento: 1 gennaio 2011

HOME PLAN. Sommario. Ultimo aggiornamento: 1 gennaio 2011 Mod. 1297/5 Pagina 1 di 28 HOME PLAN Sommario Ultimo aggiornamento: 1 gennaio 2011 Norme che regolano l assicurazione in generale Pag. 3 Art. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Art.

Dettagli

C O M U N E D I A S C I A N O PROVINCIA DI SIENA U.O. AREA SERVIZI AL CITTADINO CAPITOLATO TECNICO ASSICURATIVO

C O M U N E D I A S C I A N O PROVINCIA DI SIENA U.O. AREA SERVIZI AL CITTADINO CAPITOLATO TECNICO ASSICURATIVO 1 C O M U N E D I A S C I A N O PROVINCIA DI SIENA U.O. AREA SERVIZI AL CITTADINO 0577 714502 * 0577 719517 * segretario@comune.asciano.si.it CAPITOLATO TECNICO ASSICURATIVO 2 INDICE GENERALE 1. DEFINIZIONI

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI RISCHI INCENDIO E GARANZIE ACCESSORIE

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI RISCHI INCENDIO E GARANZIE ACCESSORIE Contraente/Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI RISCHI INCENDIO E GARANZIE ACCESSORIE Partita I.V.A. CASA DI RIPOSO CESARE BERTOLI 80007690235 sede legale c.a. p. città Via Sorte, 25 37060 Bagnolo di Nogarole

Dettagli

COMMERCIO SICURO POLIZZA GLOBALE PER ESERCIZI COMMERCIALI MODELLO 1851 ED. 6/2007

COMMERCIO SICURO POLIZZA GLOBALE PER ESERCIZI COMMERCIALI MODELLO 1851 ED. 6/2007 COMMERCIO SICURO POLIZZA GLOBALE PER ESERCIZI COMMERCIALI MODELLO 1851 ED. 6/2007 INDICE DEFINIZIONI 5 DEFINIZIONI SPECIFICHE PER LA SEZIONE TUTELA GIUDIZIARIA 8 NORME COMUNI A TUTTE LE SEZIONI 9 ART.

Dettagli

DECORRENZA DAL 01/12/2013 SCADENZA AL 30.11.2016

DECORRENZA DAL 01/12/2013 SCADENZA AL 30.11.2016 POLIZZA INCENDIO DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA E/O IN USO ALL AMMINISTRAZIONE CONTRAENTE: Comune di ESCOLCA Sede: Via Dante n.2 C.F: 81000170910 RISCHIO ASSICURATO: INCENDIO DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA E/O

Dettagli

Agricoltura CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

Agricoltura CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Agricoltura CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Agricoltura/Mod. X0489.0 edizione dicembre 2009 ristampa 11/2011 INDICE Pagina DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 3 DEFINIZIONI 4 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE

Dettagli

ASSICURAZIONE INCENDIO GARANZIE ACCESSORIE PATRIMONIO IMMOBILIARE E MOBILIARE

ASSICURAZIONE INCENDIO GARANZIE ACCESSORIE PATRIMONIO IMMOBILIARE E MOBILIARE CONTRAENTE Centro Residenziale Anziani Umberto Primo Via San Rocco, 14 35028 Piove di Sacco (PD) Codice Fiscale: 80009810286 ASSICURAZIONE INCENDIO GARANZIE ACCESSORIE PATRIMONIO IMMOBILIARE E MOBILIARE

Dettagli

GLOBALE CASA SCHEDA 4. Contratto di Assicurazione Incendio, Furto, R.C.G., Assistenza, Tutela Legale dedicato alle Abitazioni Civili.

GLOBALE CASA SCHEDA 4. Contratto di Assicurazione Incendio, Furto, R.C.G., Assistenza, Tutela Legale dedicato alle Abitazioni Civili. SCHEDA 4 INDICE PROFILO PRO GLOBALE CASA Contratto di Assicurazione Incendio, Furto, R.C.G., Assistenza, Tutela Legale dedicato alle Abitazioni Civili Cos è Globale Casa è la soluzione di HDI Assicurazioni

Dettagli

O B x P A O C Dove: [O B : offerta più bassa] [P A : punteggio massimo attribuibile] [O C : offerta a confronto]

O B x P A O C Dove: [O B : offerta più bassa] [P A : punteggio massimo attribuibile] [O C : offerta a confronto] ALLEGATO 1 I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio= 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio= 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell offerta economica dell Allegato

Dettagli

DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO... DEFINIZIONI... NORME RELATIVE ALLA SEZIONE A - INCENDIO... NORME RELATIVE ALLA SEZIONE B - FURTO...

DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO... DEFINIZIONI... NORME RELATIVE ALLA SEZIONE A - INCENDIO... NORME RELATIVE ALLA SEZIONE B - FURTO... C ommercio INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO... DEFINIZIONI... NORME RELATIVE ALLA SEZIONE A - INCENDIO... NORME RELATIVE ALLA SEZIONE B - FURTO... NORME RELATIVE ALLA SEZIONE C - RESPONSABILITÀ

Dettagli

Azienda Sanitaria Locale n 2 di Olbia

Azienda Sanitaria Locale n 2 di Olbia Azienda Sanitaria Locale n 2 di Olbia LOTTO n 3 CAPITOLATO INCENDIO DEFINIZIONI ASSICURATO: soggetto il cui interesse è protetto dall assicurazione. ASSICURAZIONE: contratto di assicurazione. BROKER: il

Dettagli

ASSICURAZIONE INCENDIO

ASSICURAZIONE INCENDIO ASSICURAZIONE INCENDIO La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI SANT ANGELO IN LIZZOLA PIAZZA IV NOVEMBRE 6 61020 SANT ANGELO IN LIZZOLA PU C.F. E PI 80004130817 CODICE CIG 53186912A9 e Società Assicuratrice

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE RISCHI EQUESTRI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE RISCHI EQUESTRI Colombo assicurazioni POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE RISCHI EQUESTRI CONDIZIONI PARTICOLARI DI RESPONSABILITA CIVILE TERZI ASSOCIATI: ANIE ( FISE ) ALLEGATO A SCHEDA DI POLIZZA:

Dettagli

AECI AEROCLUB D ITALIA R.C.T. AEROMODELLISTI

AECI AEROCLUB D ITALIA R.C.T. AEROMODELLISTI AECI AEROCLUB D ITALIA R.C.T. AEROMODELLISTI INDICE DEFINIZIONI... 3 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE... 4 Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio... 4 Altre assicurazioni...

Dettagli

Condizioni generali di assicurazione

Condizioni generali di assicurazione Polizza di assicurazione Globale Fabbricati Civili Condizioni generali di assicurazione Edizione giugno 2007 Mod. 2081 GF Allianz S.p.A. Sede legale Largo Ugo Irneri, 1 3123 Trieste Telefono +39 00 7781.111

Dettagli

CAPITOLATO NORMATIVO PER LA COPERTURA ASSICURATIVA GLOBALE FABBRICATI. Polizza stipulata tra A.T.E.R. MATERA. via Benedetto Croce, 2.

CAPITOLATO NORMATIVO PER LA COPERTURA ASSICURATIVA GLOBALE FABBRICATI. Polizza stipulata tra A.T.E.R. MATERA. via Benedetto Croce, 2. Agenzia di A.T.E.R. via Benedetto Croce, 2 AZIHsDA TERRITORIAI F RESIDENZIA[ E SCADENZA senza tacito rinnovo e senza obbligo di disdetta Anni con effetto dal CAPITOLATO NORMATIVO PER LA COPERTURA ASSICURATIVA

Dettagli