Il progetto Energy For Mayors

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il progetto Energy For Mayors"

Transcript

1 Il progetto Energy For Mayors Verso un nuovo sistema energetico City on power: dal piano alle azioni locali Torino 7 novembre 2012 Dario Miroglio, Provincia di Genova (IT)

2 Titolo A network of sustainable ENERGY supporting structures FOR the Covenant of MAYORS Aronimo ENERGY FOR MAYORS Programma Energia Intelligente Europa Durata 36 mesi (dal 01/05/2010 al 30/04/2013) Budget Co finanz finanz. 75%

3 Coordinatore Provincia di Genova (IT) Partners Sogesca s.r.l. (IT) Provincia di Modena (IT) Città di Zagrabia (HR) Provincia di Huelva (ES) Provincia di Barcellona (ES) Regione della Macedonia Centrale (GR) Associazione agende 21 locali italiane (IT) Agenzia energetica regionale di Kaunas (LT) Associazione di Comuni Network Polacco Energie Cités (PL) Association for Development of Mountain Municipalities of Rep. of Bulgaria (BG) Union of Bulgarian Black Sea Local Authorities (BG) Centre for Renewable Energy Sources and Saving (GR) European Centre for Quality (BG) ICLEI, Segretariato Europeo (DE)

4 Idea del progetto 1 progetto per sostenere i sostenitori del Patto dei Sindaci, l iniziativa Europea per la protezione del clima Lavorando a stretto contatto con l Ufficio del Patto dei Sindaci (CoMO), la Executive Agency for Competition and Innovation (EACI) ed il Joint Research Centre (JRC)

5 Sostenere i sostenitori tramite: rafforzamento del network dei Coordinatori e dei Supporter (CTC & CS, precedentemente Strutture di supporto ) del Patto dei Sindaci assistenza ad un gruppo di Comuni nello sviluppo e implementazione del Piano d Azione per l Energia Sostenibile (PAES) monitoraggio dell implementazione del PAES e dei suoi risultati incremento del numero di CTC & CS

6 Definizione di CTC & CS Coordinatori autorità/agenzie pubbliche in grado di fornire indicazioni strategiche e supporto tecnico e finanziario ai Comuni firmatari del Patto dei Sindaci che mancanodelle competenze e delle risorse necessarie per mantenere gli impegni assunti Supporter Networks di Enti locali e regionali che si impegnano a migliorarne l impatto promuovendo l iniziativa presso i propri membri e facilitando lo scambio di esperienze e difendento i loro interessi nelle sedi opportune

7 Supporto offerto da E4M Patto dei Sindaci (CoM): 108 Coordinatori and 72 Supporter più di 4300 Firmatari Energy for Mayors (E4M): 245 città supportate 139 PAES in sviluppo di cui 95 già approvati 126 nuovi firmatari

8 Supporto offerto da E4M I Piani di Azione per l Energia Sostenibile (PAES) Definiscono una visione per il futuro e azioni per raggiungere il 20% di riduzione delle emissioni di CO 2 ISO specifica i requisiti per istituire, implementare, mantenere, migliorare un Sistema di Gestione per l energia (SGE/EMS) EMS ISO PAES 8 CASI PILOTA EMS+SEAP Moneglia è certificata, Maranello si concentrerà sul monitoraggio Sono state sviluppate Linee guida Linee guida (ora in bozza) che saranno rese disponibili dopo la fase di sperimentazione

9 Supporto offerto da E4M Ampio network Europeo di CTC & CS: esperienze, assistenza, consigli pratici Eventi e Energy Days: circa 300 eventi per diffondere il progetto Formazione ai Comuni: 35 sessioni organizzate 245 Comuniformati (rappresentano una popolazione di 5.7 milioni di abitanti ed un territorio di km 2 )

10 Supporto offerto da E4M Materiali di orientamento per CTC & CS: Support Package per Coordinatori e Supporter del Patto LINEE GUIDA DI BASE PER CoM CTC & CS BREVE ANALISI DEI BISOGNI PER CoM CTC & CS Altre risorse (circa 1000) disponibili nel Toolbox delle Metodologie sul Clima e l Energia accesso facilitato agli utenti alle migliori risorse disponibili

11 Supporto offerto da E4M Capacity building: Seminario per CTC & CS a Huelva (2010) 1 st Workshop Internazionale a Genova (2011) 2 nd Workshop Internazionale a Cracovia (2012) 3 rd Workshop Internazionale a Bruxelles (2013)

12 Supporto offerto da E4M Gruppi di lavoro nazionali per CTC & CS in tutti i paesi del progetto BULGARIA CROAZIA GERMANIA GRECIA ITALIA LITUANIA POLONIA SPAGNA

13 Support offered through E4M Gruppi di lavoro nazionali Scambio di informazioni ed esperienze obiettivi su larga scala Riproduzione di buone pratiche Identificazione dei bisogni di Comuni e CTC & CS

14 Unisciti a noi! Invitiamo: Enti locali, che vogliono impegnarsi nell energia sostenibile e contribuire alla protezione del clima amministrazioni pubbliche o reti di Enti locali e regionali che desiderano assistere e indirizzare le città del proprio territorio ad agire localmente sulle problematiche energetiche

15 Contattateci ttateci!

16 Contatti Avete bisogno di altre informazioni sul Progetto? Contattate: Provincia di Genova Dario Miroglio E mail: 1 Miriam Badino E mail: GRAZIE PER L ATTENZIONE! L

Comune di Ferrara. Insert your logo here. Descrizione

Comune di Ferrara. Insert your logo here. Descrizione PROCEDURE E OPPORTUNITA' DEL COMPRARE VERDE SALA DEL CONSIGLIO PROVINCIALE - PIAZZA ITALIA 11, PERUGIA 24 FEBBRAIO 2009 Public Procurement boosts Energy Efficiency Gli Acquisti Verdi promuovono l Efficienza

Dettagli

(PA), 11-12.07.2013 WORKSHOP IEE COVENANT CAPACITY

(PA), 11-12.07.2013 WORKSHOP IEE COVENANT CAPACITY COVENANT CAPACITY Capacity building of local governments to advance Local Climate and Energy Action from planning to action to monitoring GIORNATE DI FORMAZIONE Il Patto dei Sindaci: opportunità di crescita

Dettagli

L'esperienza del Comune di Vicenza nella stesura del PAES, tra conurbazione ed aree industriali

L'esperienza del Comune di Vicenza nella stesura del PAES, tra conurbazione ed aree industriali L'esperienza del Comune di Vicenza nella stesura del PAES, tra conurbazione ed aree industriali UnionCamere del Veneto Giornata delle Energie Rinnovabili GBE Factory: edifici industriali e commerciali

Dettagli

Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs. La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors

Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs. La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors Padova, 3 Aprile 2014 The Province of Modena for several years has set policies in the energy field, such

Dettagli

Il PAES congiunto e l'analisi dei PAES con approccio raggruppato

Il PAES congiunto e l'analisi dei PAES con approccio raggruppato Covenant of Mayors Pescara, 7 maggio 2013 Primo incontro dei Coordinatori territoriali del Patto dei Sindaci in Italia Il PAES congiunto e l'analisi dei PAES con approccio raggruppato Paolo Zancanella

Dettagli

Paolo Scalera, Corrente in Movimento, Genova, 2 Maggio 2012. Laboratorio Smart City History Case: Stockholm Royal Seaport

Paolo Scalera, Corrente in Movimento, Genova, 2 Maggio 2012. Laboratorio Smart City History Case: Stockholm Royal Seaport Paolo Scalera, Corrente in Movimento, Genova, 2 Maggio 2012 Laboratorio Smart City History Case: Stockholm Royal Seaport History Case: Stockholm Royal Seaport Agenda Panoramica e organizzazione del progetto

Dettagli

Patto dei Sindaci Il ruolo della Regione del Veneto

Patto dei Sindaci Il ruolo della Regione del Veneto Patto dei Sindaci Il ruolo della Regione del Veneto giuliano vendrame sezione energia regione del veneto Treviso, 25 marzo 2015 Dal 2008 attraverso il Patto dei Sindaci, le città firmatarie si sono impegnate

Dettagli

ManagEnergy. Azioni di supporto per l energia sostenibile a livello locale e regionale

ManagEnergy. Azioni di supporto per l energia sostenibile a livello locale e regionale ManagEnergy Azioni di supporto per l energia sostenibile a livello locale e regionale Patrick Lefebvre patrick.lefebvre@pracsis.be Roma, 7 8 / 07 / 2011 Da ricordare..managenergy: iniziativa di supporto

Dettagli

le strutture di supporto trasformano il patto in realtà Per tutti i comuni www.eumayors.eu 1

le strutture di supporto trasformano il patto in realtà Per tutti i comuni www.eumayors.eu 1 le strutture di supporto trasformano il patto in realtà Per tutti i comuni www.eumayors.eu 1 INDICE Pubblicazione diretta da l Ufficio del Patto dei Sindaci. E gestita da un consorzio di governi locali

Dettagli

Cogenerazione Enti locali e regionali ecc.)

Cogenerazione Enti locali e regionali ecc.) Promozione di pratiche di gestione dell energia nell industria tessile in Grecia, Portogallo, Spagna e Bulgaria EMS Textile SIGMA Consultants Ltd - Grecia Descrizione Il progetto EMS-Textile mirava a promuovere

Dettagli

KEN PARKER SISTEMI s.r.l.

KEN PARKER SISTEMI s.r.l. KEN PARKER SISTEMI s.r.l. UN PARTNER PER L EUROPA UNA RISORSA PER L ENERGIA E PER L AMBIENTE Sede Amministrativa ed Operativa: Via Carlo Conti Rossini, 95 00147 Roma Tel.: +39 06 93578047 Fax.:+39 06 93578048

Dettagli

WiRES. Women in Renewable Energy Sector. Progetto co finanziato dalla Commissione europea

WiRES. Women in Renewable Energy Sector. Progetto co finanziato dalla Commissione europea Progetto co finanziato dalla Commissione europea WiRES Women in Renewable Energy Sector * Il logo WiRES ècreato con l eco font Spranq eco sans, che permette di ridurre l uso di inchiostro e l inquinamento

Dettagli

PATTO DEI SINDACI Cosa e Quali obiettivi Le procedure - Gli strumenti Quali finanziamenti e contributi

PATTO DEI SINDACI Cosa e Quali obiettivi Le procedure - Gli strumenti Quali finanziamenti e contributi PATTO DEI SINDACI Cosa e Quali obiettivi Le procedure - Gli strumenti Quali finanziamenti e contributi A21 -- Ambiente nel 21 secolo Tel. 030 7995986 - Cell. 335 8130355 mail: info@a21.it - www.a21.it

Dettagli

TORINOSMARTCITY. ROMA - 9 Febbraio 2012

TORINOSMARTCITY. ROMA - 9 Febbraio 2012 TORINOSMARTCITY DAL PATTO DEI SINDACI A SMART CITY: IL PERCORSO DELLA CITTA DI TORINO ROMA - 9 Febbraio 2012 1 LE TAPPE 29 gennaio 2008 nell ambito della seconda edizione della Settimana Europea dell energia

Dettagli

La Coppa per il clima delle Imprese Europee (European Enterprises Climate Cup - EECC)

La Coppa per il clima delle Imprese Europee (European Enterprises Climate Cup - EECC) La Coppa per il clima delle Imprese Europee (European Enterprises Climate Cup - EECC) La competizione Europea per il risparmio energetico nelle piccole e medie imprese SPES Consulting Srl Galleria Mazzini,

Dettagli

Il Patto dei Sindaci: una grande opportunita' di cambiamento

Il Patto dei Sindaci: una grande opportunita' di cambiamento Provincia Autonoma di Bolzano, 20 marzo 2015 L'Alto Adige verso KlimaLand - 2 giornata dell'energia in Alto Adige Il Patto dei Sindaci: una grande opportunita' di cambiamento Paolo Zancanella European

Dettagli

Politiche regionali ed il programma Horizon 2020

Politiche regionali ed il programma Horizon 2020 L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE NEI MERCATI EUROPEI Il progetto Alterenergy come opportunità per accedere allo sviluppo energetico nell area dei Balcani Politiche regionali ed il programma Horizon

Dettagli

IL PROGETTO SERPENTE

IL PROGETTO SERPENTE Agenzia Fiorentina per l Energia Srl Florence Energy Agency IL PROGETTO SERPENTE Surpassing Energy Targets through Efficient Public Buildings http://www.serpente-project.eu Roma 13 Giugno 2013 Agenzia

Dettagli

I RISULTATI DEL PROGETTO Strategie di gestione integrata per la lotta al cambiamento climatico

I RISULTATI DEL PROGETTO Strategie di gestione integrata per la lotta al cambiamento climatico I RISULTATI DEL PROGETTO Strategie di gestione integrata per la lotta al cambiamento climatico Marzio Marzorati Coordinamento Agende 21 locali italiane Orsola Bolognani - Ambiente Italia Rimini, 10 novembre

Dettagli

C-LIEGE - Clean Last mile transport and logistics management for smart and efficient local Governments in Europe

C-LIEGE - Clean Last mile transport and logistics management for smart and efficient local Governments in Europe C-LIEGE - Clean Last mile transport and logistics management for smart and efficient local Governments in Europe DELIVERABLE n. 7.1 TRANSFERABILITY PLAN FOR LOCAL GOVERNMENTS ON ENERGY SAVING AND SUSTAINABLE

Dettagli

Comune di Ferrara. Progetto PRO-EE. Work Package 3 Joint Procurement Schemes

Comune di Ferrara. Progetto PRO-EE. Work Package 3 Joint Procurement Schemes Comune di Ferrara Progetto PRO-EE Work Package 3 Joint Procurement Schemes Sintesi delle principali tipologie di joint procurement e delle possibili forme di finanziamento Cremona, 10 ottobre 2008 Forum

Dettagli

WORKSHOP. Bilanci energetici e stima delle emissioni di gas serra alla scala locale: potenzialità e criticità (Milano, 17 Maggio 2010)

WORKSHOP. Bilanci energetici e stima delle emissioni di gas serra alla scala locale: potenzialità e criticità (Milano, 17 Maggio 2010) WORKSHOP Bilanci energetici e stima delle emissioni di gas serra alla scala locale: potenzialità e criticità (Milano, 17 Maggio 2010) Politiche di mitigazione dei cambiamenti climatici alla scala locale:

Dettagli

Il ruolo della Rete Nazionale delle. promozione del Patto dei Sindaci. Michele Macaluso Presidente RENAEL

Il ruolo della Rete Nazionale delle. promozione del Patto dei Sindaci. Michele Macaluso Presidente RENAEL Il ruolo della Rete Nazionale delle Agenzie per l Energia per la promozione del Patto dei Sindaci Michele Macaluso Presidente RENAEL IL TARGET 20 20-20 DELL UNIONE EUROPEA PREVEDE ENTRO IL 2020 DI ridurre

Dettagli

Risultati del bando Promuovere la sostenibilità energetica nei comuni piccoli e medi Presentazione della Banca Dati PAES

Risultati del bando Promuovere la sostenibilità energetica nei comuni piccoli e medi Presentazione della Banca Dati PAES Risultati del bando Promuovere la sostenibilità energetica nei comuni piccoli e medi Presentazione della Banca Dati PAES Elena Jachia Direttore Area Ambiente Fondazione Cariplo Milano, 24 novembre 2010

Dettagli

Patto dei sindaci: Il PAES congiunto, CTC e strumenti finanziari

Patto dei sindaci: Il PAES congiunto, CTC e strumenti finanziari Covenant of Mayors Bologna, 29 Novembre 2013 Patto dei sindaci: Il PAES congiunto, CTC e strumenti finanziari Albana Kona European Commission Joint Research Centre www.jrc.ec.europa.eu Serving society

Dettagli

(PA), 11-12.07.2013 WORKSHOP IEE COVENANT CAPACITY

(PA), 11-12.07.2013 WORKSHOP IEE COVENANT CAPACITY COVENANT CAPACITY Capacity building of local governments to advance Local Climate and Energy Action from planning to action to monitoring GIORNATE DI FORMAZIONE Il Patto dei Sindaci: opportunità di crescita

Dettagli

REGIONE ABRUZZO/ARAEN

REGIONE ABRUZZO/ARAEN / Dott. Ing. Alessandra Santini SEE Sustainable Energy Europe CAMPAGNA ENERGIA SOSTENIBILE PER L EUROPA Energia sostenibile per l'europa è un'iniziativa della Commissione europea varata nel quadro del

Dettagli

Note esplicative sul modulo di opposizione

Note esplicative sul modulo di opposizione UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (UAMI) (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) Note esplicative sul modulo di opposizione 1. Osservazioni generali 1.1 Uso del modulo Si può ottenere questo modulo

Dettagli

ESPERIENZE E COMPETENZE NEI PROGETTI EUROPEI BUSINESS UNIT TRASPORTI E LOGISTICA

ESPERIENZE E COMPETENZE NEI PROGETTI EUROPEI BUSINESS UNIT TRASPORTI E LOGISTICA ESPERIENZE E COMPETENZE NEI PROGETTI EUROPEI BUSINESS UNIT TRASPORTI E LOGISTICA Genova, gennaio 2015 T BRIDGE NEI PROGETTI EUROPEI Dal 2009 T Bridge è attiva nell ambito dei Progetti Europei, sia in modo

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ATTUAZIONE DELLE POLITICHE DELL UE ATTRAVERSO L APPROCCIO BOTTOM UP E LA GOVERNANCE MULTILIVELLO IL PATTO DEI SINDACI IN ABRUZZO.

REGIONE ABRUZZO ATTUAZIONE DELLE POLITICHE DELL UE ATTRAVERSO L APPROCCIO BOTTOM UP E LA GOVERNANCE MULTILIVELLO IL PATTO DEI SINDACI IN ABRUZZO. ATTUAZIONE DELLE POLITICHE DELL UE ATTRAVERSO L APPROCCIO BOTTOM UP E LA GOVERNANCE MULTILIVELLO IL PATTO DEI SINDACI IN ABRUZZO. Il Piano Energetico Regionale (PER) Approvato con D.G.R. n. 470/c del 31/08/2009

Dettagli

Il Patto dei sindaci contro i cambiamenti climatici:

Il Patto dei sindaci contro i cambiamenti climatici: Il Patto dei sindaci contro i cambiamenti climatici: Uscire dalla crisi investendo sul territorio Il Patto dei Sindaci e l e-book della Rete A21L della Toscana Aldo Nepi Regione Toscana DG Governo del

Dettagli

Joint Research Center (JRC)

Joint Research Center (JRC) Milano 17 Maggio 1 Joint Research Center (JRC) Bilanci Energetici e Stima delle emissioni di gas serra alla scala locale: potenzialità e criticità Workshop Regione Lombardia Milano, 17 Maggio 2010 Linee

Dettagli

Gli Acquisti Sostenibili E tempo di agire!

Gli Acquisti Sostenibili E tempo di agire! Gli Acquisti Sostenibili E tempo di agire! Sii responsabile, agisci in maniera sostenibile! Peter Defranceschi, Acquisti Sostenibili, Segretariato Europeo ICLEI Gli acquisti sostenibili... dimostrano responsabilità!

Dettagli

ELENA. European Local Energy Assistance

ELENA. European Local Energy Assistance ELENA European Local Energy Assistance SOMMARIO 1. Obiettivo 2. Budget 3. Beneficiari 4. Azioni finanziabili 5. Come partecipare 6. Criteri di selezione 7. Contatti OBIETTIVI La Commissione europea e la

Dettagli

Dal Patto dei Sindaci alle Smart Cities: il ruolo dei governi locali nella lotta ai cambiamenti climatici

Dal Patto dei Sindaci alle Smart Cities: il ruolo dei governi locali nella lotta ai cambiamenti climatici Dal Patto dei Sindaci alle Smart Cities: il ruolo dei governi locali nella lotta ai cambiamenti climatici Antonio Lumicisi (Ministero dell Ambiente) Virginia Bombelli (Piattaforma Europea Smart Cities)

Dettagli

TRANSPORT LEARNING Corsi di formazione rivolti ad amministratori pubblici ed agenzie per l energia

TRANSPORT LEARNING Corsi di formazione rivolti ad amministratori pubblici ed agenzie per l energia TRANSPORT LEARNING Corsi di formazione rivolti ad amministratori pubblici ed agenzie per l energia istockphoto Contenuti Caro Lettore, Breve presentazione dei nostri servizi... 2 Creare una base di conoscenze

Dettagli

Rapporto Attività 2011

Rapporto Attività 2011 Rapporto Attività 2011 Via G. Marconi, 8 06012 Città di Castello (PG) Te. +39 075.8554321 Fax +39 075.8520429 coordinamento@climatealliance.it www.climatealliance.it www.bilancio-co2.it 2 Alleanza per

Dettagli

1 2 per rispondere alle sfide e ai problemi del cambiamento climatico.

1 2 per rispondere alle sfide e ai problemi del cambiamento climatico. Welcome! This is an online publication within the CHAMP-project with virtual pages that can be turned with the mouse or by clicking on the navigation bar Sviluppo di capacità di gestione integrata per

Dettagli

PROGETTO EUROPEO EGS Energia, Educazione, Governance, Scuole.

PROGETTO EUROPEO EGS Energia, Educazione, Governance, Scuole. PROGETTO EUROPEO EGS Energia, Educazione, Governance, Scuole. Una rete di scuole europee per coinvolgere le comunità locali in programmi di efficienza energetica: le comunità locali vanno a scuola. SCHEDA

Dettagli

Nota metodologica. Definizioni: Imposte ambientali

Nota metodologica. Definizioni: Imposte ambientali Nota metodologica Definizioni: Imposte ambientali La Commissione Europea fornisce una definizione di imposte ambientali nel volume "Environmental taxes a statistical guideline" (2001), come una imposta

Dettagli

Incontro di progeazione Programma Life 2014-2020. Ancona, 15 settembre 2014

Incontro di progeazione Programma Life 2014-2020. Ancona, 15 settembre 2014 Incontro di progeazione Programma Life 2014-2020 Ancona, 15 settembre 2014 Il Programma Life 2014-2020 Il Programma per l ambiente e l azione per il clima (2014-2020) persegue gli obiettivi di contribuire

Dettagli

Il Patto dei Sindaci: il ruolo della Commissione Europea -Centro

Il Patto dei Sindaci: il ruolo della Commissione Europea -Centro Il Patto dei Sindaci: il ruolo della Commissione Europea -Centro Comune di Ricerca Giulia Melica Commissione Europea Centro Comune di Ricerca (CCR) 1 Indice 1.Alcuni dati sull iniziativa 2.Il ruolo del

Dettagli

Comunicazione e partecipazione: elementi strategici per lo sviluppo sostenibile locale.

Comunicazione e partecipazione: elementi strategici per lo sviluppo sostenibile locale. Comunicazione e partecipazione: elementi strategici per lo sviluppo sostenibile locale. Provincia Energia: il progetto strategico della Provincia di Genova Provincia Energia è lo strumento con cui la Provincia

Dettagli

Gli investimenti in efficienza energetica ed energie rinnovabili: i bandi di Fondazione Cariplo

Gli investimenti in efficienza energetica ed energie rinnovabili: i bandi di Fondazione Cariplo Gli investimenti in efficienza energetica ed energie rinnovabili: i bandi di Fondazione Cariplo Federico Beffa - Area Ambiente Convegno Riqualificazione energetica degli edifici pubblici: verso il target

Dettagli

ECOFAST & D APPOLONIA COOPERATION. 26 Ottobre 2015 Ing. Anna Paraboschi

ECOFAST & D APPOLONIA COOPERATION. 26 Ottobre 2015 Ing. Anna Paraboschi ECOFAST & D APPOLONIA COOPERATION 26 Ottobre 2015 Ing. Anna Paraboschi Agenda D Appolonia - Short introduction Ecofast Short introduction Ecofast&D Appolonia cooperation Our Mission A team of engineers,

Dettagli

FINANZIARE LA SOSTENIBILITÀ ENERGETICA l esperienza di Fondazione Cariplo

FINANZIARE LA SOSTENIBILITÀ ENERGETICA l esperienza di Fondazione Cariplo FINANZIARE LA SOSTENIBILITÀ ENERGETICA l esperienza di Fondazione Cariplo Federico Beffa Firenze, Auditorium di Sant Apollonia 14 settembre 2015 4 BANDI SULL ENERGIA SOSTENIBILE a supporto dei Comuni Bando

Dettagli

Progetto strategico ClusterPoliSEE Smarter Cluster Policies for South East Europe

Progetto strategico ClusterPoliSEE Smarter Cluster Policies for South East Europe Progetto strategico ClusterPoliSEE Smarter Cluster Policies for South East Europe REGIONE MARCHE P.F. Politiche Comunitarie e Autorità di Gestione F.E.S.R. e F.S.E. Lead Partner di progetto Ancona, 18

Dettagli

Progetto Lumiere. Dalla gestione efficiente della pubblica Illuminazione alla Smart City

Progetto Lumiere. Dalla gestione efficiente della pubblica Illuminazione alla Smart City Progetto Lumiere Dalla gestione efficiente della pubblica Illuminazione alla Smart City Belluno 11 aprile 2014 Nicoletta Gozo ENEA Coordinatrice Progetto Lumiere Ruolo Pubblica Illuminazione Immagine del

Dettagli

I comuni di fronte alla riqualificazione energetica

I comuni di fronte alla riqualificazione energetica I comuni di fronte alla riqualificazione energetica Azioni di stimolo e sostegno alle comunità locali Alessandro Rossi ANCI Emilia Romagna Energia, innovazione e sviluppo sostenibile alessandro.rossi@anci.emilia-romagna.it

Dettagli

Le Linee Guida dei SEAP all interno del Patto dei Sindaci

Le Linee Guida dei SEAP all interno del Patto dei Sindaci Le Linee Guida dei SEAP all interno del Patto dei Sindaci Congresso Internazionale Klimaenergy 2010 I SEAP Piani di Azione Energia Sostenibile. Rassegna di metodologie ed esperienze Bolzano, 23 settembre

Dettagli

Expoedilizia - Roma 21 marzo 2013

Expoedilizia - Roma 21 marzo 2013 Expoedilizia - Roma 21 marzo 2013 La Piattaforma europea dedicata ai professionisti dell edilizia sostenibile Iscriviti ed entra a far parte del nostro network www.construction21.eu Unioncamere del Veneto

Dettagli

GIORNATE DI FORMAZIONE

GIORNATE DI FORMAZIONE Capacity building of local governments to advance Local Climate and Energy Action from planning to action to monitoring (Covenant CapaCITY) (Contract number IEE/10/389) Comune di Padova Comune di San Giuseppe

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO E AL PARLAMENTO EUROPEO

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO E AL PARLAMENTO EUROPEO IT IT IT COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxelles, 27.1.2009 COM(2009) 9 definitivo COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO E AL PARLAMENTO EUROPEO Monitoraggio delle emissioni di CO2 delle automobili

Dettagli

PROVINCIA DI BERGAMO Bergamo, 22 ottobre 2012

PROVINCIA DI BERGAMO Bergamo, 22 ottobre 2012 PROVINCIA DI BERGAMO Bergamo, 22 ottobre 2012 IL PATTO DEI SINDACI Raccogliere la sfida della riduzione del 20% delle emissioni di CO2 entro il 2020 sul proprio territorio: questo, in estrema sintesi,

Dettagli

Lo stato dell arte del Mobility Management in Italia e gli sviluppi della rete europea EPOMM

Lo stato dell arte del Mobility Management in Italia e gli sviluppi della rete europea EPOMM Lo stato dell arte del Mobility Management in Italia e gli sviluppi della rete europea EPOMM Lorenzo Bertuccio Direttore Scientifico Euromobility Managing mobility for a better future Obiettivi di EPOMM

Dettagli

Certificazione professionale Competenze nella riqualificazione energetica Il progetto ELIH-Med: l efficienza energetica delle case a basso reddito e

Certificazione professionale Competenze nella riqualificazione energetica Il progetto ELIH-Med: l efficienza energetica delle case a basso reddito e Certificazione professionale Competenze nella riqualificazione energetica Il progetto ELIH-Med: l efficienza energetica delle case a basso reddito e le Smart City Rosso Claudio Vice Presidente AICQ Comitato

Dettagli

city_sec: Comuni protagonisti dell energia sostenibile verso il 2020

city_sec: Comuni protagonisti dell energia sostenibile verso il 2020 city_sec: Comuni protagonisti dell energia sostenibile verso il 2020 COORDINATORE 2 Comuni protagonisti dell energia sostenibile verso il 2020 INDice 04/06 Il progetto City_SEC 07 08/09 I risultati sostenibili

Dettagli

Energia elettrica dall'africa

Energia elettrica dall'africa Tavola Rotonda: Energia elettrica dall'africa Politecnico di Milano, Direzione Operations Italia 1 Sviluppo delle Rinnovabili L Italia in ambito Europeo Obiettivi direttiva 2009/28/CE: (1) Produzione da

Dettagli

Editoriale. Indice. www.pro-ee.eu. Newsletter N. 5

Editoriale. Indice. www.pro-ee.eu. Newsletter N. 5 Editoriale La quinta edizione della newsletter sugli acquisti verdi energeticamente efficienti focalizza sui corsipilota di formazione di pro-ee: presenta una sintesi degli approcci e dei concetti di formazione,

Dettagli

Progetto Lumière. Smart Facility & Energy Management Il Progetto Lumière per il retrofit energetico dell illuminazione urbana

Progetto Lumière. Smart Facility & Energy Management Il Progetto Lumière per il retrofit energetico dell illuminazione urbana Progetto Lumière Smart Facility & Energy Management Il Progetto Lumière per il retrofit energetico dell illuminazione urbana Bologna 24 Ottobre 2014 Nicoletta Gozo ENEA Coordinatrice Progetto Lumière efficacia

Dettagli

PAES: Il finanziamento delle azioni.

PAES: Il finanziamento delle azioni. Paving the way for self sufficient regional Energy supply based on sustainable concepts and renewable energy sources PAES: Il finanziamento delle azioni. Marcello ANTINUCCI,, Ecuba Srl, LOCAL OPEN DAY

Dettagli

Un approccio di sistema per dare concretezza al tema della riqualificazione energetica del patrimonio edilizio: il modello "Condomini Intelligenti"

Un approccio di sistema per dare concretezza al tema della riqualificazione energetica del patrimonio edilizio: il modello Condomini Intelligenti Un approccio di sistema per dare concretezza al tema della riqualificazione energetica del patrimonio edilizio: il modello "Condomini Intelligenti" Fondazione Muvita per il Patto dei Sindaci: competenze,

Dettagli

Progetto ENPCOM- European Network for the Promotion of Covenant of Mayors

Progetto ENPCOM- European Network for the Promotion of Covenant of Mayors Progetto ENPCOM- European Network for the Promotion of Covenant of Mayors Modelli di collaborazione tra pubblico e privato nei settori dei trasporti e dell housing Evento di Bruxelles, 22/25 Giugno 2014

Dettagli

PIANO DI COMUNICAZIONE AFTER LIFE LIFE09 ENV/IT/000068

PIANO DI COMUNICAZIONE AFTER LIFE LIFE09 ENV/IT/000068 PIANO DI COMUNICAZIONE AFTER LIFE LIFE09 ENV/IT/000068 1 ABSTRACT The project WASTELESS IN CHIANTI has developed a pilot experience of success for the effective implementation and monitoring of an integrated

Dettagli

Strumenti di pianificazione e gestione delle città e del Territorio per la mitigazione e il cambiamento climatic

Strumenti di pianificazione e gestione delle città e del Territorio per la mitigazione e il cambiamento climatic Patto dei sindaci: incontro con gli stakeholder e buone pratiche dal territorio Provincia di Treviso Strumenti di pianificazione e gestione delle città e del Territorio per la mitigazione e il cambiamento

Dettagli

Paolo Casprini. Provincia di Siena. Dirigente Settore politiche ambientali. casprini@provincia.siena.it. Laurea in Scienze economiche e bancarie

Paolo Casprini. Provincia di Siena. Dirigente Settore politiche ambientali. casprini@provincia.siena.it. Laurea in Scienze economiche e bancarie CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Paolo Casprini Data di nascita 3 novembre 1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Dirigente Provincia di Siena Dirigente Settore politiche

Dettagli

PROGETTO. Rewarding and Recognition Schemes for Energy COnserving DRIving, VEhicle procurement and maintenance. www.recodrive.eu

PROGETTO. Rewarding and Recognition Schemes for Energy COnserving DRIving, VEhicle procurement and maintenance. www.recodrive.eu PROGETTO Rewarding and Recognition Schemes for Energy COnserving DRIving, VEhicle procurement and maintenance Il progetto RECODRIVE RECODRIVE (Rewarding and Recognition Schemes for Energy COnserving DRIving,

Dettagli

INNOVATION LAB. ENERGY MANAGER Una nuova competenza verso l ottimizzazione dei consumi energetici

INNOVATION LAB. ENERGY MANAGER Una nuova competenza verso l ottimizzazione dei consumi energetici INNOVATION LAB ENERGY MANAGER Una nuova competenza verso l ottimizzazione dei consumi energetici Sommario Storia e Struttura... 2 Oggetto di indagine dell Innovation Lab... 3 A chi è indirizzato l Innovation

Dettagli

Inventario delle Emissioni e processo partecipativo Progetto 50000and1SEAPs Comune di Montecchio Maggiore

Inventario delle Emissioni e processo partecipativo Progetto 50000and1SEAPs Comune di Montecchio Maggiore Inventario delle Emissioni e processo partecipativo Progetto 50000and1SEAPs Comune di Montecchio Maggiore Martedi, 9 Giugno - 2015 Emanuele Cosenza SOGESCA Srl e.cosenza@sogesca.it ARGOMENTI Progetto 50000and1SEAPs

Dettagli

Il Paese riparte dalla città. Smart Cities, Agenda Digitale e Agenda Urbana.

Il Paese riparte dalla città. Smart Cities, Agenda Digitale e Agenda Urbana. Il Paese riparte dalla città. Smart Cities, Agenda Digitale e Agenda Urbana. Il contributo di Enel Distribuzione Bologna, 24 Ottobre 2014 Anna Brogi Senior Vice President Enel Group Città e Sostenibilità

Dettagli

ATLANTE DELLE ENERGIE RINNOVABILI ALTA UMBRIA

ATLANTE DELLE ENERGIE RINNOVABILI ALTA UMBRIA Presentazione del volume ATLANTE DELLE ENERGIE RINNOVABILI ALTA UMBRIA La campagna Energia sostenibile per l Europa (SEE) e il Patto dei Sindaci (Perugia, 18 Gennaio 2010 ) Antonio Lumicisi Ministero dell

Dettagli

Progetto Alterenergy Energy sustainability for Adriatic Small Communities

Progetto Alterenergy Energy sustainability for Adriatic Small Communities Legnaro, 19 novembre 2013 Progetto Alterenergy Energy sustainability for Adriatic Small Communities Finanziamento Europeo: programma Transfrontaliero IPA Adriatico dott. Loris Agostinetto Settore Bioenergie

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Scheda progetto. Titolo del progetto LOVE YOUR HEART. Oggetto:

Scheda progetto. Titolo del progetto LOVE YOUR HEART. Oggetto: Scheda Titolo del Oggetto: Capofila Ente finanziatore Durata: Paesi partner del Strategia LOVE YOUR HEART (codice: 2 ord./0087/0) Cooperazione transfrontaliera Adriatica nel settore socio-sanitario per

Dettagli

IL PIANO D AZIONE ITALIANO PER L EFFICIENZA ENERGETICA

IL PIANO D AZIONE ITALIANO PER L EFFICIENZA ENERGETICA PERCORSI PER UN COMUNE ILLUMINATO L EFFICIENZA ENERGETICA, IL PIANO D AZIONE ITALIANO PER L EFFICIENZA ENERGETICA, IL PATTO DEI SINDACI, IL PROGETTO ENEA LUMIERE, LE ESCO, E TANTO ALTRO ANCORA Spendiamo

Dettagli

AZIONE KA1 MOBILITA PER L APPRENDIMENTO INDIVIDUALE. Formazione oltre i confini per crescere insieme

AZIONE KA1 MOBILITA PER L APPRENDIMENTO INDIVIDUALE. Formazione oltre i confini per crescere insieme AZIONE KA1 MOBILITA PER L APPRENDIMENTO INDIVIDUALE Formazione oltre i confini per crescere insieme SELEZIONE CANDIDATURE PAESE SELEZIONE CANDIDATURE FORMAZIONE FRANCIA 12 3 Formazione Esabac 3 Formazione

Dettagli

Il Manuale CARE+ per l Efficienza Energetica nelle PMI Chimiche

Il Manuale CARE+ per l Efficienza Energetica nelle PMI Chimiche FEDERCHIMICA CONFINDUSTRIA Collana Editoriale del Comitato Energia N. 1 Il Manuale CARE+ per l Efficienza Energetica nelle PMI Chimiche Volume 1 : La Guida all Auto-Diagnosi per l Efficienza Energetica

Dettagli

L esperienza del Comune di Reggio Emilia

L esperienza del Comune di Reggio Emilia Convegno di presentazione IL PATTO DEI SINDACI PER I COMUNI DELL UNIONE VAL D ENZA L esperienza del Comune di Reggio Emilia Montecchio, 16 febbraio 2013 I firmatari del Patto si impegnano a ridurre di

Dettagli

Resilienza: politiche, strumenti e attori del Coordinamento Agende 21 Locali

Resilienza: politiche, strumenti e attori del Coordinamento Agende 21 Locali Resilienza: politiche, strumenti e attori del Coordinamento Agende 21 Locali Daniela Luise Direttrice Coordinamento Agende 21 Locali Italiane Paesaggi resilienti Le città e la sfida del cambiamento climatico

Dettagli

The pilot project in Riolo Terme; Overview and discussion about current regulations; Main needs of stakeholders concerning RES

The pilot project in Riolo Terme; Overview and discussion about current regulations; Main needs of stakeholders concerning RES The pilot project in Riolo Terme; Overview and discussion about current regulations; Main needs of stakeholders concerning RES Giovanni Santarato Università di Ferrara Riolo Terme, 26 Giugno 2012 Project

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 60. COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di Bologna) Adunanza straordinaria di prima convocazione Sessione pubblica

DELIBERAZIONE N. 60. COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di Bologna) Adunanza straordinaria di prima convocazione Sessione pubblica DELIBERAZIONE N. 60 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di Bologna) Adunanza straordinaria di prima convocazione Sessione pubblica C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: ADESIONE

Dettagli

PAES CO-DESIGN - Comuni Obiettivi Di Energia Sostenibile In regione campania. Relazione Sintetica

PAES CO-DESIGN - Comuni Obiettivi Di Energia Sostenibile In regione campania. Relazione Sintetica Città di Benevento Il Sindaco Palazzo Mosti, Via Annunziata, 138-82100 Benevento gabsindacobenevento@virgilio.it, ambiente@pec.comunebn.it Tel. 0824/772220 - Fax 0824/29423 PAES CO-DESIGN - Comuni Obiettivi

Dettagli

Smart City: Mauro Annunziato

Smart City: Mauro Annunziato Smart City: la ricerca europea e gli approcci applicativi Mauro Annunziato Coordinatore Smart Cities ed Ecoindustria Smart City : sostenibilità a 360 ECONOMY Development of innovative spirit Ability to

Dettagli

Progetto Lumiere. L efficienza dell Illuminazione Pubblica quale parte integrante dello sviluppo del Paes e della programmazione delle smart cities.

Progetto Lumiere. L efficienza dell Illuminazione Pubblica quale parte integrante dello sviluppo del Paes e della programmazione delle smart cities. Progetto Lumiere L efficienza dell Illuminazione Pubblica quale parte integrante dello sviluppo del Paes e della programmazione delle smart cities. Bassano del Grappa 29 aprile 2014 Nicoletta Gozo ENEA

Dettagli

Smart cities e Patto dei Sindaci: Strategie, risorse e strumenti per la pianificazione finanziaria integrata degli interventi

Smart cities e Patto dei Sindaci: Strategie, risorse e strumenti per la pianificazione finanziaria integrata degli interventi Empowerment delle Pubbliche Amministrazioni nella gestione e nell utilizzo di Strumenti innovativi e di ingegneria finanziaria per lo sviluppo economico locale Smart cities e Patto dei Sindaci: Strategie,

Dettagli

SPiCE 3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence

SPiCE 3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence SPiCE 3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence «3 Sessione: Informare le imprese su come misurare e valorizzare l'efficienza Energetica» "Il Progetto SPICE 3 : uno strumento manageriale

Dettagli

COMUNE DI MEANA SARDO PROVlNClA DI NUORO

COMUNE DI MEANA SARDO PROVlNClA DI NUORO N. 02 Registro Generale delle Deliberazioni in seduta del 22.02.2013 Prot. Gen. N. 861 del 25.02.2013 COMUNE DI MEANA SARDO PROVlNClA DI NUORO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: PAES - ADESIONE

Dettagli

Oggetto: Adesione al Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors) per l'energia sostenibile.

Oggetto: Adesione al Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors) per l'energia sostenibile. C.C. n. 12 del 14/04/2010 Oggetto: Adesione al Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors) per l'energia sostenibile. Il Sindaco-Presidente riferisce che: 1. nel novembre 2005 la Commissione Europea ha lanciato

Dettagli

Progetto Lumiere. Progetto Lumiere Modello per la gestione efficiente ed efficace degli impianti e del servizio di pubblica illuminazione

Progetto Lumiere. Progetto Lumiere Modello per la gestione efficiente ed efficace degli impianti e del servizio di pubblica illuminazione Progetto Lumiere Progetto Lumiere Modello per la gestione efficiente ed efficace degli impianti e del servizio di pubblica illuminazione Milano 20 maggio2014 Nicoletta Gozo ENEA Coordinatrice Progetto

Dettagli

Esperienze e valutazione della formazione

Esperienze e valutazione della formazione Contenuti TRANSPORT LEARNING Esperienze e valutazione della Caro lettore, Il materiale di è ora disponibile gratuitamente in 9 lingue! Esperienze di : La metodologia TRANSPORT LEARNING... 2 Valutazione

Dettagli

Come progettare e implementare un corso di formazione sulla Mobilità Sostenibile

Come progettare e implementare un corso di formazione sulla Mobilità Sostenibile Come progettare e implementare un corso di formazione sulla Mobilità Sostenibile Note legali: La responsabilità per il contenuto di questa pubblicazione è degli autori. Esso non necessariamente riflette

Dettagli

INTERREG IVC Programma della Direzione Generale Politica regionale

INTERREG IVC Programma della Direzione Generale Politica regionale INTERREG IVC Programma della Direzione Generale Politica regionale Area tematica Politica regionale Obiettivi Il programma rientra nell'obiettivo Cooperazione territoriale dei Fondi Strutturali 2007-2013

Dettagli

Scheda 1 «Smart City»

Scheda 1 «Smart City» Scheda 1 «Smart City» I RIFERIMENTI STRATEGICI DELL UNIONE EUROPEA SULLE SMART CITIES GREEN JOBS Formazione e Orientamento I Riferimenti Comunitari Gli obiettivi delle iniziative riguardanti le Smart Cities

Dettagli

ATTO DI CANDIDATURA. Posizione professionale attuale

ATTO DI CANDIDATURA. Posizione professionale attuale LOGO MLPS/MIUR ALLEGATO B N di Protocollo ATTO DI CANDIDATURA ESPERTI INDIPENDENTI NEL QUADRO DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME: NOME(I): DATA DI NASCITA (GG/MM/AAAA): / /

Dettagli

SPiCE3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence

SPiCE3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence SPiCE3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence "Ridurre i consumi con l Efficienza Energetica: gli Audits gratuiti con il Progetto SPICE 3 ". Programma Energia 2014: «L evoluzione

Dettagli

Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia 17 marzo 2014 Bollettino Flash

Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia 17 marzo 2014 Bollettino Flash Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia Bollettino Flash 17 marzo 2014 Confagricoltura ha espresso più volte la propria preoccupazione

Dettagli

Sistemi di gestione energetica per i comuni

Sistemi di gestione energetica per i comuni Sistemi di gestione energetica per i comuni Sara Giona Presentazione Ökoinstitut Südtirol / Alto Adige Fondato nel 1989 da Hans Glauber Organizzazione senza scopo di lucro Campi di attività (locali ed

Dettagli

Turismo e Mobilità. Caro lettore, In questo numero

Turismo e Mobilità. Caro lettore, In questo numero Newsletter n. 1 Novembre 2012 La newsletter del Turismo e della Mobilità La presente newsletter viene pubblicata due volte all anno in collaborazione tra i partner dei progetti SEEMORE e STARTER. Tutti

Dettagli

Gruppo di Lavoro Agende 21 Locali per Kyoto

Gruppo di Lavoro Agende 21 Locali per Kyoto Gruppo di Lavoro Agende 21 Locali per Kyoto Daniela Luise Padova Verifica dello stato di avanzamento delle iniziative in corso di realizzazione e programma delle attività per il 2008 Rimini, 6 giugno 2008

Dettagli

(GU L 164 del 14.7.1995, pag. 1)

(GU L 164 del 14.7.1995, pag. 1) 1995R1683 IT 18.10.2013 005.001 1 Trattandosi di un semplice strumento di documentazione, esso non impegna la responsabilità delle istituzioni B REGOLAMENTO (CE) N. 1683/95 DEL CONSIGLIO del 29 maggio

Dettagli