Ruth P. Stevens LEAD GENERATION. Generare nuovi contatti commerciali con strumenti d avanguardia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ruth P. Stevens LEAD GENERATION. Generare nuovi contatti commerciali con strumenti d avanguardia"

Transcript

1

2 Ruth P. Stevens LEAD GENERATION Generare nuovi contatti commerciali con strumenti d avanguardia

3 Sommario L autrice, ringraziamenti...ix Capitolo 1 Introduzione alla lead generation... 1 Definiamo i termini: che cos è un lead, e che cosa non è...2 Differenze tra le campagne di lead generation e le altre comunicazioni di marketing...5 Il processo di lead generation...7 La ricerca di mercato per la lead generation...12 Ruoli organizzativi e responsabilità nella lead generation...14 Un caso di studio: la campagna di Anritsu...16 Capitolo 2 Pianificazione della campagna: nulla va lasciato al caso...21 Chi? Che cosa? Quando? Dove? Scomposizione del processo di acquisto...22 Mi concede questo ballo?...25 Come sapere di esserci riusciti?...28 La corretta pianificazione del flusso di lead...28 Pianificazione del budget per la campagna...31 Capitolo 3 Il database di marketing: noioso, ma fondamentale per il successo Fonti e tipi di dati...38 I campi dati necessari per la lead generation...52 Le migliori pratiche di igiene dei dati...58 Analisi, segmentazione e modellazione del database V -

4 Lead generation Capitolo 4 Linee guida per lo sviluppo di una campagna Migliore pratica 1: ricerca e verifica...69 Migliore pratica 2: il marketing dei contenuti è importante...77 Migliore pratica 3: automazione del marketing...83 Un caso di studio: alla resa dei conti, il marketing è diventato automatico...86 Capitolo 5 Scelta dei media per una campagna Media per generazione di lead B-to-B: i migliori cinque...91 PR e generazione di lead Tre media da evitare per la generazione di lead B-to-B Il Web 2.0 per la generazione di lead Come scegliere il giusto media mix Mescolare più media Capitolo 6 Esecuzione della campagna Selezione dei target della campagna: individuare la combinazione vincente Sette passi per una lead generation creativa Come sviluppare offerte che non si possono rifiutare Rivolgersi a un agenzia o a creativi freelance Capitolo 6 Pianificazione e gestione delle risposte Gestione delle risposte passo passo Sei strategie per raccogliere i dati di risposta più utili L importantissima landing page Perché le risposte sono spesso gestite male Evasione delle richieste di informazioni: l inizio di una splendida relazione Sei regole per l evasione delle richieste Capitolo 7 Qualifica dei lead Criteri di qualifica: il sistema BANT Che cosa chiedere e quando Bisogna essere veloci: far viaggiare i lead qualificati nel circuito Strategie per la classificazione dei lead Qualifica di lead presso fiere o eventi Checkup di marketing per processi di generazione e qualifica dei lead via telefono A chi affidare i lead e come VI -

5 Sommario Capitolo 8 Il lead nurturing Una funzione di marketing con un grande beneficio per le vendite Il processo di lead nurturing passo passo Le migliori pratiche di nurturing Caso di studio: come un ripensamento del processo di generazione dei lead e della strategia di gestione ha migliorato i tassi di risposta del lead nurturing e ne ha abbassato i costi Capitolo 9 Misure e tracciamento Il tasso di risposta Costo per lead Tasso di conversione da inquiry a lead Tassi di conversione da lead a vendita Rapporto spese-ricavi (S:R) Sette tecniche per tracciare i lead fino alla chiusura Quando un lead non viene chiuso Capitolo 10 Il futuro in rapida evoluzione della lead generation Più automazione del marketing Vendite e marketing finalmente allineati Nuove fonti di dati per la ricerca di opportunità I social media avranno un ruolo nella lead generation Il marketing di affinità entrerà nel B-to-B Gli eventi faccia a faccia riprenderanno la loro importanza Nuovi modi per coltivare i lead Comportamento dei clienti in continua evoluzione Video migliori e in quantità Il futuro è mobile Indice analitico VII -

6 Capitolo 1 Introduzione alla lead generation La lead generation implica l identificazione dei potenziali clienti e la determinazione della loro propensione all acquisto prima di fare un offerta commerciale. In altre parole, si tratta di motivare i potenziali clienti a prendere un iniziativa. La lead generation è l obiettivo più importante di qualsiasi reparto di marketing operante nel settore business-to-business (B2B). È vero che ci sono anche altri obiettivi, come la costruzione del brand, la sua tutela, le pubbliche relazioni e le comunicazioni aziendali. Tuttavia, mettere a disposizione della forza vendita un flusso costante e qualificato di lead profilati è l obiettivo numero uno. La conferma viene dai dirigenti di marketing. In uno studio del 2010, Marketing Sherpa ha chiesto ai direttori marketing (CMO, Chief Marketing Officer) quali fossero le sfide che si trovavano ad affrontare. La risposta più ricorrente, fornita dal 76% degli intervistatati, fu: Generare lead di alta qualità. Questo 76% faceva seguito al 69% ottenuto dalla stessa risposta l anno precedente, segno palese che vi è sempre maggiore pressione sui dirigenti di marketing per ottenere successi nella generazione di lead. Inoltre, anche gli altri problemi che tolgono il sonno ai direttori marketing sono strettamente legati ai lead. La Tabella 1.1 riporta i risultati del sondaggio nel dettaglio

7 Lead generation Tabella 1.1 Le sfide che i direttori marketing devono affrontare. Quali delle seguenti sfide di marketing riguardano più da vicino la sua organizzazione, al momento? Percentuale di risposte nel 2010 Generare lead di alta qualità 76% Attuare iniziative di marketing verso un numero crescente di persone coinvolte nel processo di acquisto 39% Generare un alto volume di lead 39% Attuare iniziative di marketing per un ciclo di vendita sempre più lungo 39% Generare interesse con le pubbliche relazioni 39% Generare valore percepito in caratteristiche dei prodotti all avanguardia 37% Competere nella generazione di lead su più media 32% Fonte: B-to-B Benchmark Survey di Marketing Sherpa. Pertanto, è corretto concludere che la lead generation ha un importanza primaria per chi opera sui mercati delle imprese. Tuttavia, nonostante l importanza dei lead, spesso il significato del termine non viene ben compreso. Definiamo i termini: che cos è un lead, e che cosa non è Un lead è un potenziale cliente che ha una certa possibilità di trasformarsi in cliente reale. Va distinto da un semplice contatto informativo o da un elenco di nomi. Le mailing list o gli elenchi di potenziali clienti spesso vengono presentati come elenchi di lead, denominazione impropria che genera, nel mondo del marketing rivolto alle imprese, confusione e anche malevolenza. Un semplice elenco di potenziali clienti (o meglio di sospetti), non merita il titolo di elenco di lead. Lo stesso vale per quanti effettuano richieste di informazioni. Il semplice fatto che qualcuno abbia manifestato un blando interesse per il - 2 -

8 CAPITOLO 1 Introduzione alla lead generation vostro prodotto o per la vostra azienda non significa che quella persona o quell azienda sia pronta, o intenzionata, o in grado di acquistare. Tuttavia, chi invia una richiesta informativa ha un grande valore. Si può continuare a comunicare, alimentare questo interesse, e mantenere la relazione viva vino a quando la vendita non diventi imminente. Gli operatori di marketing devono passare un lead al team dei venditori soltanto quando questo è realmente qualificato, e lo devono fare seguendo i criteri individuati in collaborazione con questo stesso team. Un flusso costante di lead che si traduca in vendite soddisfacenti e nel raggiungimento delle quote di vendita prefissate è il marchio di fabbrica di una lead generation B-to-B di successo. Il processo di lead generation è piuttosto semplice, ma prevede una serie di passi lunga e abbastanza complicata, a cominciare da una serie di contatti interni ed esterni che hanno lo scopo di generare un interesse e renderlo qualificato, per poi passare il lead al team di vendita, e infine seguire la trasformazione del lead in ricavo di vendita. Il segreto del successo sta nella concentrazione sulle regole e sui processi di mercato, per quanto noioso possa apparire tutto questo. La generazione e la gestione del contatto non rappresentano certo gli aspetti più attraenti del marketing. Si tratta più che altro di sviluppare le regole, affinarle, verificarle, e di un miglioramento continuo. Ciò non significa che la creatività non possa avere alcun effetto, anzi. Suggerimento L azienda che può contare sul migliore processo di lead generation, eseguito in modo uniforme, è quella che ha il vero vantaggio competitivo. I partecipanti coinvolti nel processo sono molti, sia interni all azienda che esterni. Ognuno ha un ruolo e ognuno ha una parte di merito rispetto ai risultati. Per avere successo in questo tipo di ambiente commerciale, gli operatori di marketing devono concentrarsi su una pianificazione e uno sviluppo di processo piuttosto elaborati, sulla consultazione regolare del reparto vendite, su misure e analisi metodiche e su una comunicazione costante con tutti. Esiste un certo disaccordo sul vero significato dei diversi termini coinvolti nel processo di lead generation. In effetti non esiste una netta distinzione tra giusto o sbagliato. Le varie aziende e culture tendono a - 3 -

9 Lead generation creare le proprie definizioni, che vengono trasmesse tra le varie generazioni di dirigenti. Anche gli usi cambiano da settore a settore. Riportiamo le definizioni dei termini utilizzate in questo libro. Potenziale cliente (prospect). Un individuo o un azienda che verosimilmente avrà bisogno dei vostri prodotti o servizi, pur non essendo ancora un cliente. Cliente. Un individuo o azienda che ha effettuato un acquisto. Inquiry (contatto informativo). Il primo contatto in arrivo da un cliente potenziale. Può presentarsi spontaneamente o, più verosimilmente, in seguito a una campagna. Potrebbe anche provenire da un cliente effettivo, in cerca di una ricarica, di una sostituzione, di un aggiornamento o di un nuovo prodotto. Tasso di risposta. Il tasso a cui i clienti potenziali o effettivi rispondono a una campagna. Viene calcolato dividendo il numero di risposte per il numero di clienti potenziali acquisiti. Dopo che viene ricevuta, una risposta diventa contatto informativo. Lead (o contatto qualificato). Un contatto informativo che ha soddisfatto i criteri condivisi di qualificazione, per esempio quello di presentare il budget adatto, la possibilità di decidere, la necessità del prodotto o servizio e la disponibilità a concludere l acquisto entro un lasso di tempo accettabile. Dopo che un contatto informativo è diventato un lead qualificato, è pronto per essere preso in carico da un addetto alle vendite. Qualifica. Il processo con il quale si stabilisce se un contatto informativo ha le caratteristiche adatte per diventare un lead. Tasso di qualifica. Il tasso a cui i contatti informativi si trasformano in lead qualificati. Viene calcolato dividendo il numero di lead qualificati in un periodo di tempo dato, o in una campagna, per il numero di contatti informativi ricevuti nello stesso periodo o in seguito alla campagna. Nurturing (coltivazione). Il processo che porta un semplice contatto informativo alla qualifica. Alcuni contatti sono destinati a concludersi subito in un nulla di fatto. Molti, però, hanno bisogno di essere coltivati con un adeguata comunicazione fino al momento in cui il potenziale cliente sia pronto per essere contattato da un addetto alle vendite

10 CAPITOLO 1 Introduzione alla lead generation Conversione. Si verifica quando un lead diventa una vendita. Lead chiuso. Un lead che si è trasformato in vendita. Tasso di conversione. Il tasso a cui i lead qualificati si trasformano in vendite. Si calcola dividendo il numero di lead chiusi per il numero di lead qualificati trasmessi alla forza vendita. Differenze tra le campagne di lead generation e le altre comunicazioni di marketing La lead generation è totalmente diversa dalla pubblicità generica o dalle consuete comunicazioni di marketing. La differenza maggiore sta nel fatto che la lead generation si basa sul direct marketing, o in altri termini sulle comunicazioni di marketing a risposta diretta. Il direct marketing si appoggia a strumenti, approcci e attività mirati, misurabili e guidati da considerazioni legate alla redditività, al ROI (Return-On-Investment). La differenza cruciale, però, sta nel fatto che il direct marketing ha lo scopo di motivare un azione, di qualsiasi tipo essa sia: un clic, una telefonata, la visita a un negozio insomma l obiettivo del venditore. Basandosi sulle informazioni sui clienti ottenute e memorizzate in un database, e utilizzando svariate tecniche di analisi e comunicazione, il direct marketing riesce a offrire le basi per alcuni dei più efficaci approcci di marketing attualmente disponibili. Tra essi vi sono l e-commerce, il data mining, il customer relationship management (CRM), e la comunicazione marketing integrata. Il maggiore contributo del direct marketing al business marketing, però, è la generazione di lead da trasmettere alla forza vendita, che si tratti di un team di vendita sul campo, interno, o di una risorsa esterna, come un partner o il rappresentante di un canale di distribuzione. Oltre a distinguersi dal marketing a risposta diretta, la lead generation si differenzia dalle altre forme di comunicazione di marketing per altri due aspetti. Per prima cosa, la lead generation guarda più alla qualità che alla quantità. Gli addetti alle vendite rappresentano una risorsa costosa per un azienda, e la lead generation punta ad aumentare la loro produttività. Quindi non si tratta di ampio raggio e di grandi volumi. In effetti, pochi lead di buona qualità prevalgono sempre su molti lead di qualità inferiore

11 Lead generation Il Direct Marketing b-to-b va forte La Direct Marketing Association pubblica alcune interessanti statistiche sulle dimensioni e sul valore del direct marketing nei mercati delle imprese. Ne riportiamo alcune, tratte dal The DMA 2010 Statistical Fact Book. Nel 2010 le spese per il direct marketing B-to-B in tutti i canali dei media hanno raggiunto i 74,6 miliardi di dollari. Il tasso di crescita annuale composto (CAGR) tra il 2009 e il 2014 per il B-to-B viene stimato al 4,9%, rispetto al 4% previsto per il direct marketing consumer. Le vendite B-to-B derivate dal direct marketing nel 2010 hanno raggiunto i 786 miliardi di dollari. Il CAGR tra il 2009 e il 2014 viene stimato al 5,4%, rispetto al 4,9% del settore consumer. Si stima che negli Stati Uniti, nel 2009, le attività di direct marketing B-to-B abbiano coinvolto circa 3,9 milioni di addetti. Un numero davvero notevole da tutti i punti di vista. In secondo luogo, la lead generation tende a essere presente sul campo. Cerca di aiutare le vendite, portare a risultati concreti e incrementi di fatturato. Spesso la lead generation fa parte di una funzione chiamata marketing esterno e viene vista come un gruppo di attività più tattiche rispetto al marketing strategico esercitato nelle comunicazioni aziendali, nella costruzione del brand e nelle pubbliche relazioni. Alcuni operatori di lead generation si sentono sminuiti dal proprio ruolo relativamente tattico, notando di essere considerati inferiori rispetto ai venditori generici che si occupano del cosiddetto marketing di scala. Questo è un argomento molto dibattuto nel mondo del B-to-B, ma personalmente ritengo che qualsiasi attività che occupa il 76% dell attenzione dei direttori marketing meriti sicuramente un grande rispetto

AUMENTARE I CONTATTI E LE VENDITE CON UN NUOVO PROCESSO: LEAD ADVANCED MANAGEMENT

AUMENTARE I CONTATTI E LE VENDITE CON UN NUOVO PROCESSO: LEAD ADVANCED MANAGEMENT AUMENTARE I CONTATTI E LE VENDITE CON UN NUOVO PROCESSO: LEAD ADVANCED MANAGEMENT Obiettivi Incrementare i contatti (lead) e quindi le Vendite B2B attraverso l implementazione di un nuovo processo che

Dettagli

Innovare per competere: il ruolo del CRM come elemento di vera misurabilità

Innovare per competere: il ruolo del CRM come elemento di vera misurabilità Innovare per competere: il ruolo del CRM come elemento di vera misurabilità Dr.ssa Brizzolari Chiara Managing Director di Veneto Ricerche S.r.l. Associata AISM Customer Relationship Management CRM, ovvero

Dettagli

MARKETING AUTOMATION Potenzialità, numeri e vantaggi

MARKETING AUTOMATION Potenzialità, numeri e vantaggi 01 MARKETING AUTOMATION Potenzialità, numeri e vantaggi Contenuti 1.0 1.1 1.2 Marketing Automation, un introduzione Cosa e quanto cambia in azienda Le prestazioni Le aziende che utilizzano la marketing

Dettagli

Innovare per competere

Innovare per competere Innovare per competere il ruolo del CRM come elemento di crescita nelle vendite workshop a cura di: Giulia Zaia Veneto Ricerche Customer Relationship Management CRM ovvero gestione delle relazioni con

Dettagli

VII CONVEGNO ANNUALE SUI CONTACT CENTER Milano, 7 giugno 2012. Elisa Fontana

VII CONVEGNO ANNUALE SUI CONTACT CENTER Milano, 7 giugno 2012. Elisa Fontana VII CONVEGNO ANNUALE SUI CONTACT CENTER Milano, 7 giugno 2012 Elisa Fontana 1 Contenuti Chi siamo CRM, Customer experience, Customer Engagement Il consumatore e i Social Network I social network generano

Dettagli

Scheda. Il CRM per la Gestione del Marketing. Accesso in tempo reale alle Informazioni di rilievo

Scheda. Il CRM per la Gestione del Marketing. Accesso in tempo reale alle Informazioni di rilievo Scheda Il CRM per la Gestione del Marketing Nelle aziende l attività di Marketing è considerata sempre più importante poiché il mercato diventa sempre più competitivo e le aziende necessitano di ottimizzare

Dettagli

Marketing Metrics: al cuore dell azienda VALUTARE IL SUCCESSO DI UNA STRATEGIA DI MARKETING

Marketing Metrics: al cuore dell azienda VALUTARE IL SUCCESSO DI UNA STRATEGIA DI MARKETING Incentivare COVER DOSSIER INHOUSE STARS DESTINAZIONI NEWS VALUTARE IL SUCCESSO DI UNA STRATEGIA DI MARKETING Oltre al Roi, ovvero il ritorno sull investimento, esiste anche uno strumento espressamente

Dettagli

visibilità, accessi e risultati dal Marketing sul Web:

visibilità, accessi e risultati dal Marketing sul Web: visibilità, accessi e risultati dal Marketing sul Web: dai il giusto valore al tuo business, fai emergere la tua attività su Internet Un investimento concreto, efficace e misurabile. Quali sono le principali

Dettagli

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere MultiPiani si occupa dal 1994 di Comunicazione e Marketing strategico, rivolgendosi

Dettagli

Conoscere il cliente e le sue potenzialità: l importanza della business intelligence in banca

Conoscere il cliente e le sue potenzialità: l importanza della business intelligence in banca Conoscere il cliente e le sue potenzialità: l importanza della business intelligence in banca Luca Molteni Elena Feltrinelli Università Bocconi Milano Convegno ABI Dimensione Cliente Roma, 13 febbraio

Dettagli

ACQUISIRE NUOVI CLIENTI

ACQUISIRE NUOVI CLIENTI ACQUISIRE NUOVI CLIENTI INTRODUZIONE L acquisiszione di nuovi clienti e il processo di ricerca di nuove relazioni di business, di valutazione delle esigenze dei clienti e delle relative offerte dei fornitori,

Dettagli

www.happybusinessapplication.net

www.happybusinessapplication.net www.astudio.it Cosa è HBA Project HBA Project è una Web Business Application gratuita che può essere installata sul proprio dominio come una «personal cloud», alla quale avrà accesso solo l utente che

Dettagli

La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business

La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business 2 La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business (2 - migliorate la vostra credibilità: i 5 passi per dimostrare l efficacia del Marketing) Pagina 1 di 9 SOMMARIO PREMESSA...

Dettagli

PROGETTO EDITORI DIGITALI

PROGETTO EDITORI DIGITALI PROGETTO EDITORI DIGITALI SPUNTI DI RIFLESSIONE PER L EDITORIA SPECIALIZZATA CHE LAVORA SUL WEB MagNews, soluzioni per l email marketing MagNews è la business unit di Diennea specializzata in email marketing

Dettagli

Analisi sullo strumento direct per eccellenza. Email Marketing Check up

Analisi sullo strumento direct per eccellenza. Email Marketing Check up Analisi sullo strumento direct per eccellenza Email Marketing Check up Workshop 26 Novembre 2014 26 Novembre 2014, Iab Forum, Milano Agenda Workshop Email Marketing Check up Analisi sullo strumento direct

Dettagli

IL DIRECT MARKETING CAMPAGNE MARKETING CON

IL DIRECT MARKETING CAMPAGNE MARKETING CON IL DIRECT MARKETING CAMPAGNE MARKETING CON INTRODUZIONE Ad ognuno la giusta azione di Marketing All interno del cosiddetto Customer Acquisition Funnel 1, le attività di Direct Marketing si posizionano

Dettagli

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO CLIC web searching people social media marketing display adv SEO search engine optimization pay per click analytics DEM Newslettering Web Performance (Pay per Lead, Pay per Sale) social media marketing

Dettagli

ACQUISIZIONE DI NUOVI CLIENTI E CANALE DIGITALE: LA SFIDA DEL MARKETING B2B E' IL CUSTOMER ENGAGEMENT

ACQUISIZIONE DI NUOVI CLIENTI E CANALE DIGITALE: LA SFIDA DEL MARKETING B2B E' IL CUSTOMER ENGAGEMENT I risultati dell'osservatorio sul Marketing B2B realizzato da CRIBIS D&B con la collaborazione di AISM. ACQUISIZIONE DI NUOVI CLIENTI E CANALE DIGITALE: LA SFIDA DEL MARKETING B2B E' IL CUSTOMER ENGAGEMENT

Dettagli

L azienda Estesa. Giancarlo Stillittano

L azienda Estesa. Giancarlo Stillittano L azienda Estesa Giancarlo Stillittano L azienda estesa L azienda ha necessità di rafforzare le relazioni al suo interno (tra funzioni,uffici, stabilimenti produttivi e filiali di vendita) e si trova al

Dettagli

il tuo digital advertising digital advertising

il tuo digital advertising digital advertising il tuo digital advertising digital advertising L azienda Chi siamo Payclick inizia la propria attività in Italia nel 2006. Da allora gestiamo Campagne Digital trovando il giusto equilibrio tra risultati

Dettagli

DIGITAL MOBILE MARKETING. la comunicazione è cambiata, cambia anche tu.

DIGITAL MOBILE MARKETING. la comunicazione è cambiata, cambia anche tu. DIGITAL MOBILE MARKETING la comunicazione è cambiata, cambia anche tu. In uno scenario dominato da profondi cambiamenti, crediamo nell integrazione di funzionalità, strumenti e canali di comunicazione.

Dettagli

COME VALUTARE LA PROFITTABILITA DI CLIENTI E PROSPECT: STRATEGIE PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI E ACCRESCERE IL VALORE DI QUELLI ESISTENTI.

COME VALUTARE LA PROFITTABILITA DI CLIENTI E PROSPECT: STRATEGIE PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI E ACCRESCERE IL VALORE DI QUELLI ESISTENTI. COME VALUTARE LA PROFITTABILITA DI CLIENTI E PROSPECT: STRATEGIE PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI E ACCRESCERE IL VALORE DI QUELLI ESISTENTI. 1. Introduzione: Gli obiettivi dell implementazione di un sistema

Dettagli

L unione di più competenze per essere concreti: Il nostro slogan è Esperti di Processi, Non informatici. Il nostro approccio alle aziende:

L unione di più competenze per essere concreti: Il nostro slogan è Esperti di Processi, Non informatici. Il nostro approccio alle aziende: Servizi e Soluzioni Software per le PMI Soluzioni IT Aiutiamo a concretizzare le Vostre idee di Business. Nella mia esperienza oramai ventennale ho compreso come i processi delle imprese spesso non siano

Dettagli

CRM: fidelizzazione e gratificazione per i vostri clienti

CRM: fidelizzazione e gratificazione per i vostri clienti CRM: fidelizzazione e gratificazione per i vostri clienti I. Il CRM Il Customer Relationship Management (CRM) punta a costruire, estendere ed approfondire le relazioni esistenti tra un'azienda ed i suoi

Dettagli

IL CRM NELL ERA DEL CLIENTE. modi in cui un CRM moderno può aiutarti a deliziare i tuoi clienti e contribuire alla tua crescita.

IL CRM NELL ERA DEL CLIENTE. modi in cui un CRM moderno può aiutarti a deliziare i tuoi clienti e contribuire alla tua crescita. IL CRM NELL ERA DEL CLIENTE modi in cui un CRM moderno può aiutarti a deliziare i tuoi clienti e contribuire alla tua crescita ebook 1 SOMMARIO Introduzione Allineare meglio le vendite e il marketing Creare

Dettagli

SysAround S.r.l. Moduli di MyCRMweb

SysAround S.r.l. Moduli di MyCRMweb Moduli di MyCRMweb Vendite Gli strumenti di automazione della forza vendita consentono la semplificazione del processo commerciale. I manager e il team di vendita possono gestire: contatti e clienti potenziali

Dettagli

Cos è il CRM. Andrea De Marco

Cos è il CRM. Andrea De Marco Cos è il CRM Andrea De Marco Andrea De Marco Docente di Marketing Scienze di Internet - Università di Bologna http://internet.unibo.it/a.demarco Direttore tecnico BitBang www.bitbang.it www.linkedin.com/in/andreademarco

Dettagli

aumentare la redditività dei canali digitali marketing automation

aumentare la redditività dei canali digitali marketing automation aumentare la redditività dei canali digitali marketing automation L evoluzione della comunicazione IERI >1 VIA _outbound _push _efficace se satura i media OGGI >2 VIE #inbound #attractive #efficace se

Dettagli

COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA

COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA MARKETING E VENDITE COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA PREMESSA Per sviluppare un piano di marketing bisogna tenere in considerazione alcuni fattori

Dettagli

Programma Agency. ottenere nuovi #contatti. aumentare le vendite ed il #business on-line. pagare solo i #risultati ottenuti AIUTA I TUOI CLIENTI A:

Programma Agency. ottenere nuovi #contatti. aumentare le vendite ed il #business on-line. pagare solo i #risultati ottenuti AIUTA I TUOI CLIENTI A: Programma Agency AIUTA I TUOI CLIENTI A: ottenere nuovi #contatti aumentare le vendite ed il #business on-line pagare solo i #risultati ottenuti 24Adv per le Agenzie Il programma Agency di 24Adv è la suite

Dettagli

Perché Un progetto di e-mail marketing

Perché Un progetto di e-mail marketing Il momento giusto per una mail! ASSOLOMBARDA VI Giornata Comunicazione D D Impresa L e-mail marketing manda in vacanza il turista Expedia Inc. è la società leader a livello mondiale nel settore del turismo

Dettagli

Lo sviluppo della comunicazione di marketing e del CRM nelle imprese. Evidenze empiriche e il progetto CRM in Camomilla Milano

Lo sviluppo della comunicazione di marketing e del CRM nelle imprese. Evidenze empiriche e il progetto CRM in Camomilla Milano Facoltà di lingua e cultura italiana CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE PUBBLICITARIA Lo sviluppo della comunicazione di marketing e del CRM nelle imprese. Evidenze empiriche e il progetto CRM

Dettagli

Il Tuo CRM per il Marketing

Il Tuo CRM per il Marketing Il Tuo CRM per il Marketing C.R.M. è l acronimo di Customer Relationship Management: : gestione delle relazioni con i clienti. In altre parole il C.R.M. è rappresentato dalla gamma di attività che contribuiscono

Dettagli

MARKETING AUTOMATION Metodo, persone e contenuti

MARKETING AUTOMATION Metodo, persone e contenuti 02 MARKETING AUTOMATION Metodo, persone e contenuti Contenuti 2.0 2.1 2.2 Per dare un volto ai numeri I contenuti che fanno la differenza Le fasi di lead scoring & lead nurturing per aumentare il conversion

Dettagli

VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online

VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online Hotel Novotel Milano Nord Ca' Granda - 19 maggio 2014 Carloalberto Baroni 38 anni - Web Project Manager

Dettagli

Chi siamo. I nostri punti di forza: AdSalsa è una multinazionale specializzata in campagne B2C di:

Chi siamo. I nostri punti di forza: AdSalsa è una multinazionale specializzata in campagne B2C di: Chi siamo AdSalsa è una multinazionale specializzata in campagne B2C di: - lead generation e email marketing - affitto di database per telemarketing e mailing postale. - campagne SMS Il database italiano,

Dettagli

La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business

La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business 1 La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business (1 - non fatevi prendere in contropiede: i 5 passi per ottimizzare la gestione delle previsioni di vendita) Pagina

Dettagli

Guida al CRM. White Paper FrontRange Solutions. SysAround S.r.l. Pagina 1 di 18. Via Cappuccini, 4 20122 Milano

Guida al CRM. White Paper FrontRange Solutions. SysAround S.r.l. Pagina 1 di 18. Via Cappuccini, 4 20122 Milano Guida al CRM White Paper FrontRange Solutions Pagina 1 di 18 SOMMARIO 1. Il CRM: come può migliorare il business aziendale... 3 1.1 Il CRM... 3 1.2 Quali sono i vantaggi di avere una strategia CRM?...

Dettagli

Tecnologie dell informatica per l azienda SISTEMA INFORMATIVO E SISTEMA INFORMATICO NEI PROCESSI AZIENDALI

Tecnologie dell informatica per l azienda SISTEMA INFORMATIVO E SISTEMA INFORMATICO NEI PROCESSI AZIENDALI Tecnologie dell informatica per l azienda SISTEMA INFORMATIVO E SISTEMA INFORMATICO NEI PROCESSI AZIENDALI IL SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE Un azienda è caratterizzata da: 1. Persone legate tra loro da

Dettagli

Contact Box. Lead Generation direttamente nel CRM grazie al modulo ContactBoxWEB to Lead. Validità: Febbraio 2013

Contact Box. Lead Generation direttamente nel CRM grazie al modulo ContactBoxWEB to Lead. Validità: Febbraio 2013 Contact Box Lead Generation direttamente nel CRM grazie al modulo ContactBoxWEB to Lead Validità: Febbraio 2013 Questa pubblicazione è puramente informativa. SISECO non offre alcuna garanzia, esplicita

Dettagli

PROBLEM DETECTION PROGRAM:

PROBLEM DETECTION PROGRAM: Pag.1 di 7 PROBLEM DETECTION PROGRAM: IL RUOLO ATTIVO DELLA BANCA PER CONOSCERE E FIDELIZZARE I CLIENTI Marina Mele - Luigi Riva In un settore che si caratterizza per elementi di forte dinamicità, fidelizzare

Dettagli

Il Marketing Definizione di marketing cinque fasi

Il Marketing Definizione di marketing cinque fasi 1 2 3 Definizione di marketing: il marketing è l arte e la scienza di conquistare, fidelizzare e far crescere clienti che diano profitto. Il processo di marketing può essere sintetizzato in cinque fasi:

Dettagli

I 5 ERRORI TIPICI, NEL MONDO DEL WEB SELLING B2B QUALI SONO E COME EVITARLI

I 5 ERRORI TIPICI, NEL MONDO DEL WEB SELLING B2B QUALI SONO E COME EVITARLI I 5 ERRORI TIPICI, NEL MONDO DEL WEB SELLING B2B QUALI SONO E COME EVITARLI SOMMARIO Contenuto LA SITUAZIONE ATTUALE: siamo nell era digitale 1 3 5 6 8 9 10 11 LA SITUAZIONE ATTUALE: siamo nell era digitale

Dettagli

Indagine 2012 sul direct marketing multicanale in Italia: evoluzione, soddisfazioni ed attese

Indagine 2012 sul direct marketing multicanale in Italia: evoluzione, soddisfazioni ed attese Indagine 2012 sul direct marketing multicanale in Italia: evoluzione, soddisfazioni ed attese Ricerca di CRIBIS D&B con il patrocinio di AIDiM, Associazione Italiana Direct Marketing e di ANVED,Associazione

Dettagli

Concept. Docenti. Destinatari

Concept. Docenti. Destinatari Concept Il Direct Marketing, grazie alla diffusione di internet e in particolare dell e-mail, è oggi utilizzato in modo massivo da un numero considerevole di aziende per comunicare direttamente con i loro

Dettagli

Un analisi del Global Chief Marketing Officer nel settore bancario

Un analisi del Global Chief Marketing Officer nel settore bancario Un analisi del Global Chief Marketing Officer nel settore bancario Lo studio IBM sui Chief Marketing Officers (CMO) delle imprese bancarie, a livello globale, mostra una consapevolezza diffusa sulle sfide

Dettagli

Studio Grafico Ramaglia. Graphic Designer

Studio Grafico Ramaglia. Graphic Designer Index Profilo Agenzia Grafica Internet Perchè affidarsi a noi Profilo Dal 2012 lo studio RAMAGLIA si occupa di comunicazione, grafica pubblicitaria, web design e marketing. I nostri servizi si rivolgono

Dettagli

CRM: Come le PMI possono organizzare la loro attività senza costi di licenza

CRM: Come le PMI possono organizzare la loro attività senza costi di licenza CRM: Come le PMI possono organizzare la loro attività senza costi di licenza Il Customer Relationship Management (CRM) punta a costruire, estendere ed approfondire le relazioni esistenti tra un'azienda

Dettagli

Il Modello di Orientamento Commerciale

Il Modello di Orientamento Commerciale Il Modello di Orientamento Commerciale Un importante strumento di indirizzo strategico che, classificando clienti e prospect in base alle loro potenzialità di sviluppo, supporta azioni mirate su segmenti

Dettagli

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Direttori e Commerciali; Tutti coloro che devono gestire un gruppo

Dettagli

Pubblicità online: campagne Pay-per-Click per hotel

Pubblicità online: campagne Pay-per-Click per hotel Pubblicità online: campagne Pay-per-Click per hotel Gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/digitalmarketingturistico/ 2 Fonte: web-station.it 3 I bisogni umani 4 Le forme pubblicitarie online

Dettagli

Lezione 8: Direct Marketing. Stella Romagnoli

Lezione 8: Direct Marketing. Stella Romagnoli Lezione 8: Direct Marketing Direct Marketing Definizione Obiettivi Misurazione dell efficacia 2 Obiettivo fondamentale del Direct Marketing (DM) è quello di realizzare un rapporto diretto ed interattivo

Dettagli

La conoscenza del Cliente come fonte di profitto

La conoscenza del Cliente come fonte di profitto La conoscenza del Cliente come fonte di profitto Giorgio Redemagni Responsabile CRM Convegno ABI CRM 2003 Roma, 11-12 dicembre SOMMARIO Il CRM in UniCredit Banca: la Vision Le componenti del CRM: processi,

Dettagli

Come trovare nuovi clienti in 5 mosse

Come trovare nuovi clienti in 5 mosse Come trovare nuovi clienti in 5 mosse Validità: Febbraio 2013 Questa pubblicazione è puramente informativa. SISECO non offre alcuna garanzia, esplicita od implicita, sul contenuto. I marchi e le denominazioni

Dettagli

OneClick Staffware Process RM Prodotto da SELT-INFORM e personalizzato da SUED. la soluzione completa per il Customer Relationship Management

OneClick Staffware Process RM Prodotto da SELT-INFORM e personalizzato da SUED. la soluzione completa per il Customer Relationship Management OneClick Staffware Process RM Prodotto da SELT-INFORM e personalizzato da SUED la soluzione completa per il Customer Relationship Management OneClick è una soluzione di Customer Relationship Management

Dettagli

1. Orientamento al prodotto 2. Orientamento alle vendite 3. Orientamento al mercato 4. Orientamento al marketing

1. Orientamento al prodotto 2. Orientamento alle vendite 3. Orientamento al mercato 4. Orientamento al marketing L ATTIVITA COMMERCIALE DELL AZIENDA: MARKETING Attività e processi mediante i quali l azienda è presente sul mercato reale su cui colloca i propri prodotti. Solitamente il marketing segue un preciso percorso,

Dettagli

Glossario CRM - Customer Relationship Management -

Glossario CRM - Customer Relationship Management - Glossario CRM - Customer Relationship Management - 1 Account Management Account Management offre un approccio strategico per mantenere clienti ad alto valore aggiunto e trasformarli in clienti soddisfatti

Dettagli

#guida 01 INBOUND MARKETING. Come Trovare Nuovi Clienti Online

#guida 01 INBOUND MARKETING. Come Trovare Nuovi Clienti Online #guida 01 INBOUND MARKETING Come Trovare Nuovi Clienti Online ArchiMedia S.r.l. Viale delle Industrie 53/C 45100 Rovigo Italia Tel. +39 0425 471064 Fax +39 0425 475565 info@archimedia.it #guida 01 Lead

Dettagli

Contenuti. Chi siamo Cosa offriamo Mission Aree di intervento Risultati attesi Contatti

Contenuti. Chi siamo Cosa offriamo Mission Aree di intervento Risultati attesi Contatti Elisa Fontana 1 Contenuti Chi siamo Cosa offriamo Mission Aree di intervento Risultati attesi Contatti 2 C-Direct Consulting Srl nasce nel 2011 riunendo un team di professionisti con consolidate esperienze

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

Lead to Results. Presentazione dei risultati dell Osservatorio sul Marketing B2B CRIBIS D&B- AISM

Lead to Results. Presentazione dei risultati dell Osservatorio sul Marketing B2B CRIBIS D&B- AISM Lead to Results Presentazione dei risultati dell Osservatorio sul Marketing B2B CRIBIS D&B- AISM Perché Lead to Results Le principali sfide per i marketer B2B nel 2014 Miglioramento del processo di acquisizione

Dettagli

Indice. Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore XIII XV XIX

Indice. Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore XIII XV XIX Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore XIII XV XIX Capitolo 1 Il marketing nell economia e nella gestione d impresa 1 1.1 Il concetto e le caratteristiche del marketing 2 1.2 L evoluzione del pensiero

Dettagli

CRM - Nuova visione organizzativa per eccellere nella soddisfazione dei clienti

CRM - Nuova visione organizzativa per eccellere nella soddisfazione dei clienti CRM - Nuova visione organizzativa per eccellere nella soddisfazione dei clienti Cos è il CRM Customer Relationship Management Che cos è un cliente? In quanti modi definire il CRM? I vantaggi di CRM. Il

Dettagli

INTERNET CONSULTING COMPANY WEB APPLICATION E MARKETING TRIDIMENSIONALE

INTERNET CONSULTING COMPANY WEB APPLICATION E MARKETING TRIDIMENSIONALE web applications e marketing tridimensionale COMPANY PROFILE INTERNET CONSULTING COMPANY WEB APPLICATION E MARKETING TRIDIMENSIONALE Il successo non è un obiettivo programmabile bensì la conseguenza delle

Dettagli

MARKETING LOW COST di Cristina Mariani

MARKETING LOW COST di Cristina Mariani Indice Introduzione Ringraziamenti 1. Come effettuare un analisi di mercato low cost 1. Ricerca di mercato low cost 1.1. Ricerca formale 1.2. Ricerca informale 2. Segmentare un mercato in evoluzione 2.1.

Dettagli

COME FACCIO? A chi offro i miei prodotti Cosa si aspettano i miei clienti Come posso interessarli

COME FACCIO? A chi offro i miei prodotti Cosa si aspettano i miei clienti Come posso interessarli COME FACCIO? A chi offro i miei prodotti Cosa si aspettano i miei clienti Come posso interessarli inbound learning powered by nowhereagency.com Mira il tuo cliente ideale e ottieni la sua attenzione QUI

Dettagli

3 Osservatorio sul Marketing B2B in Italia. Aprile 2014

3 Osservatorio sul Marketing B2B in Italia. Aprile 2014 3 Osservatorio sul Marketing B2B in Italia Aprile 2014 Presentazione Il BtoB Marketing Forum è un evento unico nel suo genere, che nel 2014 ha raggiunto oltre 700 iscritti tra responsabili marketing, direttori

Dettagli

REDATTIVA GAME PLAN LA STRATEGIA PER FAR VINCERE IL TUO BUSINESS

REDATTIVA GAME PLAN LA STRATEGIA PER FAR VINCERE IL TUO BUSINESS REDATTIVA GAME PLAN LA STRATEGIA PER FAR VINCERE IL TUO BUSINESS Condividi su: COS È UN GAME PLAN Da strategia di marketing tradizionale a GAME PLAN Spostamento delle risorse su tecniche di inbound più

Dettagli

L equipaggio giusto per navigare lungo le rotte del commercio online. Venditori online per il B2B

L equipaggio giusto per navigare lungo le rotte del commercio online. Venditori online per il B2B L equipaggio giusto per navigare lungo le rotte del commercio online Venditori online per il B2B Indietro non si torna Secondo alcune autorevoli fonti, le Aziende non sono sempre state come le conosciamo

Dettagli

Human Highway per Tomato / Contactlab E-MAIL MARKETING 2008 CONSUMER REPORT

Human Highway per Tomato / Contactlab E-MAIL MARKETING 2008 CONSUMER REPORT Human Highway per Tomato / Contactlab 1 ContactLab L evoluzione dell e-mail marketing ContactLab è la Business Unit di Tomato Interactive specializzata in servizi e soluzioni di e-mail e digital marketing.

Dettagli

Digital Marketing Technologies

Digital Marketing Technologies Digital Marketing Technologies La piattaforma MAILMAKER è una piattaforma leader di mercato, alla quale si sono affidati Editori, Agenzie di comunicazione e marketing, Concessionarie di pubblicità, Banche

Dettagli

Vendere in inglese I sette errori principali nell apprendimento della lingua inglese per le aziende commerciali. Un mini e-book targato EF

Vendere in inglese I sette errori principali nell apprendimento della lingua inglese per le aziende commerciali. Un mini e-book targato EF Vendere in inglese I sette errori principali nell apprendimento della lingua inglese per le aziende commerciali. Un mini e-book targato EF Poiché vendere è importante, l inglese è importante Se siete come

Dettagli

IL MARKETING E LA COMUNICAZIONE D IMPRESA

IL MARKETING E LA COMUNICAZIONE D IMPRESA IL MARKETING E LA COMUNICAZIONE D IMPRESA Libero P. Manetti Mercoledì 23 novembre 2011 Collegio Renato Einaudi - Torino Il Marketing e la Comunicazione d'impresa - Libero P. Manetti - copyleft Creative

Dettagli

Creare un rapporto duraturo con i clienti. Realizzare una completa integrazione. Investire nel futuro. CRM. Customer Relationship Management

Creare un rapporto duraturo con i clienti. Realizzare una completa integrazione. Investire nel futuro. CRM. Customer Relationship Management Creare un rapporto duraturo con i clienti. Realizzare una completa integrazione. Investire nel futuro. CRM Customer Relationship Management Cosa vuol dire CRM? L espressione significa letteralmente gestione

Dettagli

Il CRM operativo. Daniela Buoli. 2 maggio 2006

Il CRM operativo. Daniela Buoli. 2 maggio 2006 Il CRM operativo 2 maggio 2006 1. Il marketing relazionale Il marketing relazionale si fonda su due principi fondamentali che è bene ricordare sempre quando si ha l opportunità di operare a diretto contatto

Dettagli

Le strategie di marketing più innovative per il tuo centro Fitness/wellness

Le strategie di marketing più innovative per il tuo centro Fitness/wellness Le strategie di marketing più innovative per il tuo centro Fitness/wellness Si precisa che foto e marchi riprodotti in questo volume appartengono ai rispettivi proprietari e vengono inseriti a scopo puramente

Dettagli

PRESENTAZIONE DEI SERVIZI 2012

PRESENTAZIONE DEI SERVIZI 2012 PRESENTAZIONE DEI SERVIZI 2012 www.facebook.com/yomarketing.it www.yomarketing.it YoMarketing SRL - Web Company YoMarketing è una realtà formata da persone giovani e dinamiche specializzate nell offrire

Dettagli

CREA VALORE DALLE RELAZIONI CON I TUOI CLIENTI

CREA VALORE DALLE RELAZIONI CON I TUOI CLIENTI Ideale anche per la tua azienda CREA VALORE DALLE RELAZIONI CON I TUOI CLIENTI La soluzione CRM semplice e flessibile MarketForce CRM è una soluzione di Customer Relationship Management (CRM) affidabile,

Dettagli

CASE STUDY. L Oréal Canada

CASE STUDY. L Oréal Canada CASE STUDY Scopre la bellezza degli acquisti programmatici con DoubleClick Bid Manager e Google Analytics Premium L'Oréal Canada scopre la bellezza degli acquisti programmatici con DoubleClick Bid Manager

Dettagli

vendite Come organizzare le informazioni Il Customer Relationship Management nelle Istituzioni Finanziarie Europe

vendite Come organizzare le informazioni Il Customer Relationship Management nelle Istituzioni Finanziarie Europe Premessa Analisi dei progetti di Customer Il Customer Il data base per il marketing e per le : Come organizzare le informazioni Più di un terzo delle istituzioni non inserisce ancora in un unico data base

Dettagli

Guida ai Concorsi a Premio Digital. www.aladino-net.com. pag.

Guida ai Concorsi a Premio Digital. www.aladino-net.com. pag. 1 L obiettivo di questo e-book è quello di creare uno strumento semplice ma molto utile per comprendere quali sono le opportunità per raggiungere e premiare i propri consumatori attraverso i concorsi a

Dettagli

Deutsche Messe Il vostro partner di marketing per contatti d affari a livello mondiale. Relatore: Andreas Züge Azienda: Deutsche Messe

Deutsche Messe Il vostro partner di marketing per contatti d affari a livello mondiale. Relatore: Andreas Züge Azienda: Deutsche Messe Deutsche Messe Il vostro partner di marketing per contatti d affari a livello mondiale Relatore: Andreas Züge Azienda: Deutsche Messe Fiere come partner di marketing per contatti d affari a livello mondiale

Dettagli

Marketing nel Business to Business

Marketing nel Business to Business L Email Marketing nel Business to Business Strategia, pianificazione e strumenti: newsletter, direct emailing e permission marketing Nazzareno Gorni Business Development 1 La complessità dell Email Marketing

Dettagli

Area TREND MERCATI. TITOLO Osservatorio AISM Marketing B2B in Italia 2015. Fonte Elaborazione ANES su dati AISM 2015. Anno 2015. N. Doc B-2.

Area TREND MERCATI. TITOLO Osservatorio AISM Marketing B2B in Italia 2015. Fonte Elaborazione ANES su dati AISM 2015. Anno 2015. N. Doc B-2. Osservatorio AISM Marketing B2B in Italia 2015 8 Fonte Elaborazione ANES su dati AISM 2015 2 8 Executive Summary L Osservatorio AISM censisce ogni anno le abitudini di spesa dei marketer B2B in Italia;

Dettagli

CONSULENZA NELL E-COMMERCE PER LE AZIENDE DEL MADE IN ITALY

CONSULENZA NELL E-COMMERCE PER LE AZIENDE DEL MADE IN ITALY LML COMPANY IMPROVES YOUR E_BUSINESS CONSULENZA NELL E-COMMERCE PER LE AZIENDE DEL MADE IN ITALY PERCHE L E-COMMERCE? E un canale di vendita in forte incremento anche in Italia: +19% nel 2011 sul 2010,

Dettagli

Osservatorio AISM Marketing B2B

Osservatorio AISM Marketing B2B Osservatorio AISM Marketing B2B in Italia 2014 8 Fonte Elaborazione ANES su dati AISM e 2014 Executive Summary 2 8 L Osservatorio AISM censisce ogni anno le abitudini di spesa dei marketer B2B in Italia

Dettagli

ConCert - CTP Certified Telemarketing Professional Syllabus area teleselling/telemarketing

ConCert - CTP Certified Telemarketing Professional Syllabus area teleselling/telemarketing ConCert - CTP Certified Telemarketing Professional Syllabus area teleselling/telemarketing Indice degli argomenti 2. Modulo 2 Teleselling/Telemarketing...2 2.1. Servizi e tecnologie...2 2.1.1. Call Center...2

Dettagli

STRATEGIE PER LA CRESCITA PROFITTEVOLE Gestire le vendite e il servizio per sostenere prezzi e margini

STRATEGIE PER LA CRESCITA PROFITTEVOLE Gestire le vendite e il servizio per sostenere prezzi e margini STRATEGIE PER LA CRESCITA PROFITTEVOLE Gestire le vendite e il servizio per sostenere prezzi e margini Vicenza, 5 marzo 2013 Relatore: FABIO VENTURI Consulente di direzione e formatore. Testimonianza:

Dettagli

Il massimo dei risultati, con il minimo sforzo e nel minor tempo possibile! Creative Consulting

Il massimo dei risultati, con il minimo sforzo e nel minor tempo possibile! Creative Consulting Il massimo dei risultati, con il minimo sforzo e nel minor tempo possibile! Creative Consulting La maggior parte della nostra attività di consulenza ruota intorno a un Framework che abbiamo ideato e perfezionato

Dettagli

Quello che trascuri del web potrebbe finire con l ucciderti. (Bob Phibbs)

Quello che trascuri del web potrebbe finire con l ucciderti. (Bob Phibbs) 1 Quello che trascuri del web potrebbe finire con l ucciderti (Bob Phibbs) 2 Via della Conciliazione 3 Via della Conciliazione 4 Negozi vuoti per la contrazione dei consumi Le lunghe code per comprare

Dettagli

ecommerce Brochure Social Marketing CMS iphone Android ipad Display ADV Company Profile DEM Web 2.0 Logo Design Marketing Applicazioni Mobile

ecommerce Brochure Social Marketing CMS iphone Android ipad Display ADV Company Profile DEM Web 2.0 Logo Design Marketing Applicazioni Mobile Logo Design Brochure Social Marketing Company Profile Blog Design Siti Web Usabilità iphone CMS ecommerce Android Display ADV DEM Design Marketing Applicazioni Mobile ipad Web 2.0 MD info@micheledorazio.it

Dettagli

e-mail marketing tips & tricks migliora le performance delle tue campagne in 5 semplici mosse

e-mail marketing tips & tricks migliora le performance delle tue campagne in 5 semplici mosse e-mail marketing tips & tricks migliora le performance delle tue campagne in 5 semplici mosse Semina un pensiero e raccoglierai un azione, semina un azione e raccoglierai un abitudine, semina un abitudine

Dettagli

MAPINFO PER IL SETTORE RETAIL

MAPINFO PER IL SETTORE RETAIL MAPINFO PER IL SETTORE RETAIL Utilizzare la Location Intelligence come vantaggio competitivo L O C AT I O N L O C AT I O N L O C AT I O N! MapInfo fornisce soluzioni per l analisi spaziale e la visualizzazione

Dettagli

Crea la tua lista a prova di antispam

Crea la tua lista a prova di antispam EMAIL MARKETING GURU 12 Crea la tua lista a prova di antispam 5 idee per raccogliere email nel rispetto delle leggi Cosa c è nell ebook? La costruzione delle liste è alla base di ogni attività di email

Dettagli

Formazione, consulenza, ricerca e comunicazione. In testa.

Formazione, consulenza, ricerca e comunicazione. In testa. Formazione, consulenza, ricerca e comunicazione. In testa. Formazione, consulenza, ricerca e comunicazione Operiamo a sostegno delle piccole e medie imprese, degli enti pubblici e delle associazioni nella

Dettagli

Presentazione della ricerca AZIENDE ITALIANE E SOCIAL MEDIA EDIZIONE 2013. Spazio Eventi Mondadori Multicenter Milano, 20 Febbraio 2013

Presentazione della ricerca AZIENDE ITALIANE E SOCIAL MEDIA EDIZIONE 2013. Spazio Eventi Mondadori Multicenter Milano, 20 Febbraio 2013 Presentazione della ricerca AZIENDE ITALIANE E SOCIAL MEDIA EDIZIONE 2013 Spazio Eventi Mondadori Multicenter Milano, 20 Febbraio 2013 INDAGINE Introduzione: obiettivi

Dettagli

Bet Analytics The Social Betting Strategy

Bet Analytics The Social Betting Strategy Bet Analytics The Social Betting Strategy Antonino Marco Giardina Aprile 2012 My Business Idea Founder Nome: Antonino Marco Giardina Studi: Laurea Magistrale in Statistica, Economia e impresa - Università

Dettagli

Sviluppare il piano di internet marketing:

Sviluppare il piano di internet marketing: Sviluppare il piano di internet marketing: concretizzare gli obiettivi ponderando i costi e Academy Milano, 20 Ottobre 2005 d.ssa Barbara Bonaventura barbara.bonaventura@mentis.it Mentis innovazione e

Dettagli

01 ABOUT 02 MISSION 03 DIRECT EMAIL MARKETING 04 DISPLAY ADVERTISING 05 SOCIAL MEDIA MARKETING 06 WEB DESIGN 07 SEO 08 IT CONSULTING 09 CONCLUSIONI

01 ABOUT 02 MISSION 03 DIRECT EMAIL MARKETING 04 DISPLAY ADVERTISING 05 SOCIAL MEDIA MARKETING 06 WEB DESIGN 07 SEO 08 IT CONSULTING 09 CONCLUSIONI 01 ABOUT 02 MISSION 03 DIRECT EMAIL MARKETING 04 DISPLAY ADVERTISING 05 SOCIAL MEDIA MARKETING 06 WEB DESIGN 07 SEO 08 IT CONSULTING 09 CONCLUSIONI 10 CONTATTI 01 ABOUT Il Network di GruppoFacile GruppoFacile

Dettagli