Indice Introduzione... 3 Primo utilizzo del prodotto... 4 Backup dei file... 6 Ripristino dei file di backup... 8

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indice Introduzione... 3 Primo utilizzo del prodotto... 4 Backup dei file... 6 Ripristino dei file di backup... 8"

Transcript

1 Manuale dell utente

2 Indice Introduzione... 3 Panoramica di ROL Secure DataSafe... 3 Funzionamento del prodotto... 3 Primo utilizzo del prodotto... 4 Attivazione del prodotto... 4 Avvio del primo backup... 4 Backup dei file... 6 Di quali categorie di file è possibile eseguire il backup?... 6 Eliminazione di un file di cui è già stato eseguito il backup... 7 Cosa devo fare per rimuovere tutti i file presenti sul server di backup?... 7 Ripristino dei file di backup... 8 Ripristino dei file di backup al computer... 8 Sospensione del ripristino dei file... 8 Blocco del ripristino dei file... 8 Ripristino dei file su un altro computer... 8 Modifica delle impostazioni di backup... 9 Limitazione dell'utilizzo di banda... 9 Salvataggio delle revisioni dei Documenti Office... 9 Backup di file eliminati... 9 Backup di file nascosti e di file di sistema... 9 Modifica delle impostazioni dell abbonamento Modifica della password Upgrade dell abbonamento Modifica della chiave di abbonamento Ricezione dei report sullo stato del backup Verifica dello stato del backup Informazioni sullo stato Informazioni di backup Come procedere se il backup richiede troppo tempo? Accesso ai file memorizzati sul server di backup Accesso ai file Condivisione di file memorizzati sul server di backup pagina 2/16

3 Introduzione La presente guida descrive il funzionamento di ROL Secure DataSafe. Panoramica di ROL Secure DataSafe ROL Secure DataSafe è un'applicazione software che consente di eseguire il backup di foto, video, musica, messaggi e altri documenti. Poiché funziona tramite internet, l'utente dispone di una capacità di archiviazione virtualmente illimitata. I dati archiviati in remoto risultano molto più protetti rispetto a quelli archiviati in locale sull'hard disk del computer. Funzionamento del prodotto I file vengono archiviati su un server sicuro tramite una connessione internet. Il backup automatico è un processo continuo che funziona in background: il programma è infatti in grado di monitorare le modifiche apportate ai file presenti sul computer in uso e di eseguirne il backup automatico. È possibile ripristinare i file dal backup al computer in qualsiasi momento, nonché ripristinare automaticamente tutti i file o selezionare quelli di cui eseguire il ripristino manualmente. pagina 3/16

4 Primo utilizzo del prodotto Il presente capitolo illustra le la procedura da seguire durante il primo utilizzo di ROL Secure DataSafe. Attivazione del prodotto In seguito all'installazione del prodotto e prima di poterlo utilizzare, è necessario attivarlo.per attivare l'applicazione, procedete come segue. 1. Scaricate il software utilizzando il collegamento 2. Selezionate la lingua e fate clic su Avanti. 3. Inserite nell apposito campo la chiave di abbonamento che vi è stata comunicata via . È possibile che siate in possesso di diverse chiavi di abbonamento per diversi prodotti o servizi ROL. Ad esempio, vi potrebbe essere stata assegnata una chiave per ROL Secure Antivirus e un altra per ROL Secure DataSafe. Abbiate cura di inserire la chiave associata al vostro account ROL Secure DataSafe. Attenzione: Conservate con cura la vostra chiave di abbonamento ROL Secure DataSafe. Infatti, la chiave vi servirà più avanti, ad esempio per il ripristino dei vostri file. 4. Selezionate Backup dei file, quindi desidero creare un nome utente adesso. 5. Fate clic su Avanti. A questo punto, si aprirà la finestra del nome utente. 6. procedete come segue: Inserite il vostro indirizzo . Inserite una password. Secegliete una password facile da ricordare ma difficile da indovinare, che contenga caratteri minuscoli, caratteri maiuscoli e numeri. Inserite nuovamente la password per la conferma. L indirizzo e la password vi serviranno per: il ripristino dei file la consultazione dei report sul backup eventuali richieste di asssitenza tecnica 7. Fate clic su Avanti. Si aprirà una finistra per l inserimento del nome dell attività di backup e per la selezione del tipo e della velocità del backup. Avvio del primo backup Nota: il primo processo di backup potrebbe richiedere diversi giorni o qualche settimana, a seconda delle prestazioni del computer, della banda disponibile e della quantità di dati selezionata. Si consiglia di lasciare il computer acceso anche durante la notte, fino al completamento della prima attività di backup. Per avviare il primo backup, procedete come segue. 1. Immettete il nome dell'attività di backup in modo che sia possibile distinguerla in seguito, nel caso in cui lavoraste su un computer diverso. 2. Avete la possibilità di selezionare i contenuti da includere nel backup. Il programma monitorerà le modifiche successive ed eseguirà in automatico il backup dei tipi di file impostati. pagina 4/16

5 3. Il backup potrà essere eseguito per categorie oppure per file e cartelle, oppure con entrambe le modalità. Selezionate i tipi di file da includere nel backup: nella finestra Seleziona contenuto backup, impostate le categorie del backup; successivamente, potrete selezionare i file e le cartelle da includere nel backup. 4. Fate clic su Avanti. 5. Indicate per quanto tempo dovranno permanere sul server di backup i file cancellati dalla memoria del computer, quindi fate clic Avanti. 6. Fate clic su Completare. pagina 5/16

6 Backup dei file Il presente capitolo illustra le modalità di backup dei file selezionabili nella scheda relativa. Di quali categorie di file è possibile eseguire il backup? Se è stato selezionato il backup per categoria, il programma inizierà il backup dei file qualunque sia la loro posizione, a condizione che la connessione internet sia attiva. Verrà eseguita una ricerca per immagini, video, musica. L impostazione predefinita (default) prevede il backup delle immagini, dei documenti Office, dei messaggi e dei preferiti del browser. Sulla pagina Backup, è possibile fare clic su Modifica per includere altre categorie nel backup. Il processo di backup verrà eseguito in background. La seguente tabella riporta le categorie di file che è possibile selezionare per il backup: Categoria Tipo di file Applicazione / Estensione Documenti Office documenti, modelli e database di Microsoft Office documenti, modelli e database di OpenOffice.org Word, Excel, PowerPoint, Publisher, Project, Access, Fax at work, Money, Visio Applicazioni OpenOffice e OpenOffice 2 documenti di desktop publishing InDesign, QuarkXpress, PageMaker, FrameMaker documenti Apple iwork disegni CAD e di modellazione altri documenti Pages, Keynote, Numbers File dxf,.dwg,.mac,.pla,.pln,. pz3,.pzz.pdf,.txt Categoria Tipo di file Applicazione / Estensione Foto e video tutti i file di applicazioni grafiche e delle fotocamere digitali più comuni foto e disegni, incluse le immagini RAW di fotocamere digitali. documenti applicazione Creative file video jpg,.jpeg,.tif,.tiff,.crw,.cr 2,.raw,.nef,.dng,.orf,.pef,.ptx,.raf.ai,.eps,.cpt,.cdr,.cdx,.fla,.png,.psd,.psb,.psp,.eps,.dxf,.fhd,.fh9,.graffle,.w ec..xar.wmv,.mov,.3gp Categoria Tipo di file Applicazione / Estensione File musicali file audio.mp3,.m4a,.m4p,.wma,.a ac Categoria Tipo di file Applicazione / pagina 6/16

7 Messaggi messaggi di posta elettronica (selezione predefinita). Estensione Applicazione di posta elettronica predefinita. Categoria Tipo di file Applicazione / Estensione File personali importanti file presenti nella cartella Documenti (selezione predefinita) file presenti sul desktop (selezione predefinita) file presenti nella cartella dei preferiti di Internet Explorer (selezione predefinita) Eliminazione di un file di cui è già stato eseguito il backup Se si cancella un file di cui è già stato eseguito il backup, tale file non sarà eliminato dal server di backup immediatamente, in modo che sia possibile ripristinarlo in caso di errore. Per impostazione predefinita, i file eliminati in locale rimangono sul server di backup per 30 giorni. È possibile modificare questo intervallo di tempo. Cosa devo fare per rimuovere tutti i file presenti sul server di backup? È possibile rumuovere tutti i file presenti sul server di backup. Per farlo, procedete come segue: 1. Nella pagina principale, fate clic su Statistiche. 2. In basso nella pagina fate clic su Rimuovi. Inserite il nome utente (indirizzo ) e la password per confermare la rimozione dei file. pagina 7/16

8 Ripristino dei file di backup Il presente capitolo illustra le modalità di ripristino dei file di cui è stato eseguito il backup nella scheda 'Ripristina'. Ripristino dei file di backup al computer Per eseguire il ripristino dei file, procedete come segue. 1. Nella pagina principale, fate clic su Ripristina. Verrà visualizzata la pagina del ripristino. 2. Selezionate una delle tipologie di ripristino. Ripristina file e cartelle oppure Ripristina tutto. 3. Fate clic su OK. - Se avete selezionato il ripristino di file e cartelle, nella finestra File e cartelle specifici selezionate i file e le cartelle che desiderate ripristinare, quindi fare clic su Modifica, per selezionare la posizione in cui desiderate ripristinare i file. - Se avete scelto di ripristinare tutti i file, nella finestra per il Ripristino di tutti i file fate clic su Modifica per selezionare la posizione in cui desiderate ripristinare i file sul computer. 4. Fate clic su OK per avviare il ripristino. Sospensione del ripristino dei file È possibile interrompere temporaneamente il ripristino dei file. Per interrompere temporaneamente il ripristino dei file procedete come segue. 1. Nella pagina Ripristina, fate clic sul pulsante Pausa. Il ripristino dei file sarà sospeso. 2. Fate clic su Riprendi per continuare il ripristino dei file. Blocco del ripristino dei file Per bloccare il ripristino dei file procedete come segue. 1. Nella scheda Ripristina, fate clic sul pulsante Annulla ripristino. Verrà visualizzata la finestra di dialogo 'Bloccare il ripristino ora?. 2. Selezionate una delle due opzioni. a. Se desiderate annullare il processo di ripristino, fate clic sul pulsante Blocca ora. Da questo momento, non verrà più eseguito il ripristino di alcun file. b. Se desiderate riprendere il processo in seguito, lasciate aperta la finestra di dialogo. Per riprendere il processo, fate clic sul pulsante Continua ripristino. Ripristino dei file su un altro computer Potrebbe essere necessario ripristinare i file presenti sul server di backup su un altro computer, diverso da quello utilizzato per la creazione del backup stesso. Durante un ripristino, procedete come segue. 1. Installate ROL Secure DataSafe sul secondo computer. 2. Durante l'installazione, utilizzate la medesima chiave di abbonamento, lo stesso indirizzo e la stessa password utilizzati per l'installazione sul primo computer. 3. Vi verrà chiesto se desiderate ripristinare il file o aggiungere un nuovo backup. a. Se desiderate ripristinare i file dal primo computer, è possibile eseguire tale operazione per tutti i file o per file selezionati. I file non selezionati verranno rimossi dal server di backup. b. Se avviate un nuovo backup, nessun file presente sul primo computer verrà ripristinato. pagina 8/16

9 Modifica delle impostazioni di backup Il presente capitolo illustra la procedura per modificare le impostazioni di backup nella scheda Backup. Limitazione dell'utilizzo di banda È possibile limitare l'utilizzo della banda durante l'operazione di backup. Per limitare l'utilizzo della banda, procedete come segue. 1. Nella pagina principale, fate clic su Impostazioni. 2. In Limita utilizzo banda, selezionate l'utilizzo di banda massimo consentito. Si tratta dell'ampiezza di banda massima utilizzata dal programma durante il backup dei file. 3. Fate clic su OK. Salvataggio delle revisioni dei Documenti Office È possibile tenere traccia delle modifiche apportate a un file sul server di backup. Infatti, ROL Secure DataSafe vi permette di selezionare il numero di versioni precedenti a quella attuale da includere nel backup. Per effettuare l impostazione, nella pagina delle impostazioni selezionate l opzione Salva revisioni dei documenti Office Attenzione: La possibilità di memorizzare versioni multiple è limitata ai documenti Office. Per impostazione predefinita, i file modificati vengono soltanto nella versione più recente. Significa che se modificherete sul vostro computer un file di cui è già stato eseguito il backup, al backup successivo la vecchia versione sarà rimossa dal server di backup. Di ciascun documento, il server di backup conserva soltanto la copia dell ultima versione. Per modificare l impostazione e tenere traccia delle versioni, procedete come segue: 1. Nella pagina principale, fate clic su Impostazioni 2. Alla voce Salva revisioni dei documenti Office, posizionate l apposito regolatore in corrispondenza del numero di versioni che desiderate memorizzare. Ad esempio, se il regolatore è posizionato sullo zero, soltanto la versione più recente di ciascun file sarà memorizzata sul server di backup. Se spostate il regolatore su 3, nel backup saranno incluse, oltre alla versione più recente, le tre versioni precedenti del medesimo file- Attenzione: Se le modifiche sono frequenti e interessano un grande numero di file, vi sconsigliamo di attivare l opzione delle versioni multiple, dato che il volume dei dati da memorizzare aumenterebbe in modo tale da rallentare sensibilmente le operazioni di ripristino. Backup di file eliminati Alla voce Mantieni file eliminati potrete indicare per quanto tempo dovranno essere conservati sul server di backup i file cancellati in locale oppure esclusi dal backup in un secondo momento. I tempi di permanenza sul server impostabili sono di 15, 30 e 45 giorni. Se cancellate un file, oppue lo escludete dal backup in un secondo momento, la copia di sicurezza del medesimo file rimarrà sul server per il periodo da voi impostato. Backup di file nascosti e di file di sistema È possibile scegliere di includere nel backup i file nascosti e i file di sistema. Per impostazione predefinita, l'opzione è disattivata: i file nascosti e i file di sistema non sono inclusi nel backup. pagina 9/16

10 Un file o una cartella nascosta non sono visualizzabili dall'utente per impostazione predefinita. Tali cartelle o file generalmente contengono dati e preferenze utente relative al sistema operativo o alle applicazioni. Un file o una cartella di sistema sono contrassegnati dall'attributo "system" o si trovano in un apposita cartella sul computer. I file di sistema includono file eseguibili e dati relativi al sistema operativo e alle applicazioni. Di norma non è necessario includere tali file e cartelle nel backup, dato che essi sono ripristinabili reinstallando le applicazioni o il sistema operativo. Tuttavia, esistono applicazioni che salvano impostazioni importanti in un file nascosto. In quel caso, potrebbe risultare utile includere nel backup anche questo tipo di file. Si sconsiglia di includere file nascosti o di sistema nel backup a meno che non sussista una ragione particolare per farlo. pagina 10/16

11 Modifica delle impostazioni dell abbonamento Per modificare le impostazioni dell abbonamento, seguite le istruzioni riportate di seguito. Modifica della password Per modificare la password, procedete come segue. 1. Nella pagina principale, fate clic su Impostazioni. 2. Nelle informazioni sull'account personale, fate clic su Modifica. 3. Nella finestra che si aprirà, inserite la nuova password e confermatela. 4. Fate clic su OK. Upgrade dell abbonamento Nella pagina delle impostazioni, è possibile aggiornare l'abbonamento. Per eseguire l'upgrade dell'abbonamento, procedete come segue. 1. Nella pagina principale, fate clic su Impostazioni. 2. In Abbonamento personale, fate clic sul link per l'upgrade. Sarete invitati a passare alla versione completa. 3. Fate clic su Acquista. 4. Seguite le istruzioni visualizzate per completare la procedura di upgrade dell'abbonamento. Modifica della chiave di abbonamento Nella pagina delle impostazioni è possibile modificare la chiave di abbonamento. Per immettere una nuova chiave di abbonamento, procedete come segue. 1. In Abbonamento personale, fate clic su Modifica. Sarete invitati a passare alla versione completa. 2. Fate clic su Immettere chiave. 3. Nella finestra successiva, immettete la nuova chiave di abbonamento. 4. Fate clic su Invia. pagina 11/16

12 Ricezione dei report sullo stato del backup È possibile scegliere se ricevere resoconti via . Nell'elenco Rapporti è possibile scegliere di ricevere rapporti settimanali relativi al backup via . Verifica dello stato del backup ROL Secure DataSafe vi informerà costantemente sullo stato del vostro backup. Informazioni sullo stato Nella parte superiore sinistra della pagina principale è visualizzato lo stato del backup. Ecco i simboli e i vari significati: Informazioni di backup Mentre viene eseguito il backup, nella pagina principale del programma è possibile visualizzare la percentuale dei file inclusi nel backup. La scheda Backup contiene le seguenti informazioni: Una barra che mostra l'avanzamento di un backup in corso. Il numero totale di file di cui è già stato eseguito il backup. La dimensione totale di file di cui è già stato eseguito il backup. Il nome del file correntemente in fase di backup. Nota: All'avvio delle operazioni di backup, lo stato di avanzamento non sarà immdiatamente visualizzato, dato che il prodotto deve prima calcolare la quantità totale di dati inclusi nel backup. In presenza di una quantità elevata di dati, il calcolo potrà richiedere vai minuti. pagina 12/16

13 Come procedere se il backup richiede troppo tempo? Quando si esegue il primo backup dei file, l'operazione potrebbe richiedere anche diversi giorni o qualche settimana. Dopo il backup iniziale, è possibile velocizzare e ottimizzare la procedura con semplici accorgimenti, a seconda delle impostazioni del computer in uso: Modificare la selezione dei file per il backup Se sono state attivate molte categorie ( Documenti Office', Foto e video o Musica ) e molte cartelle o file delle categorie ' ' e 'File personali importanti', la velocità del backup potrebbe risultare ridotta. La velocità non dipende dalla dimensione dei file, ma dal numero di file. A seconda delle prestazioni del computer o della velocità della connessione internet, se si seleziona un elevato numero di file per il backup, la procedura potrebbe rallentare il computer. Disattivate alcune categorie o rimuovere alcuni file o cartelle dalla selezione per il backup. pagina 13/16

14 Accesso ai file memorizzati sul server di backup Potrete accedere ai file memorizzati sul server di backup collegandovi all indirizzo https://roldatasafe.ob.f-secure.com oppure usando il comando Aprire l accesso Web. L elenco completo dei file memorizzati sul server di backup è visualizzabile cliccando su Backup, quindi su Mostra elenco file. Accesso ai file Accedendo direttamente al server di backup da un computer qualsiasi, si possono aprire, riprodurre o scaricare i file memorizzati, ma non è possibile eseguire nuove attività di backup. Effettuate l accesso inserendo il vostro nome utente (indirizzo ) e la password. Si tratta degli stessi dati di accesso che avete usato al momento dell installazione del software. pagina 14/16

15 Una volta effettuato l accesso, potrete consultare qualsiasi file memorizzato sul server di backup. Basterà selezionare la rispettiva cartella per aprire, scaricare o condividere i file. Condivisione di file memorizzati sul server di backup I file memorizzati sul server di backup potranno essere condivisi con altri utenti internet. Condivisione via Inserite l indirizzo del destinatario, l oggetto e un messaggio, quindi selezionate il periodo di validità della condivisione. Per impostazione predefinita, la condivisione ha durata illimitata Il destinatario riceverà un messaggio contenente un collegamento al file che si desidera condividere, ma non potrà apportare modifiche al file archiviato sul server. Condivisione nelle reti sociali pagina 15/16

16 Scegliete la rete ( Facebook, Twitter ecc.) su cui condividere i file selezionati. Condivisione tramite codice Selezionate i file da condividere e copiate il relativo codice. Inserite quindi il codice nel sito sul quale intendete condividere il file. pagina 16/16

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK.

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK. Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione Per svolgere correttamente alcune esercitazioni operative, è previsto che l utente utilizzi dei dati forniti attraverso

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni ADOBE PREMIERE ELEMENTS Guida ed esercitazioni Novità Novità di Adobe Premiere Elements 13 Adobe Premiere Elements 13 offre nuove funzioni e miglioramenti che facilitano la creazione di filmati d impatto.

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet OUCH! Ottobre 2012 IN QUESTO NUMERO Introduzione Le precauzioni da prendere Cosa fare in caso di smarrimento o furto Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet L AUTORE DI QUESTO NUMERO Heather

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

La Posta con Mozilla Thunderbird

La Posta con Mozilla Thunderbird La Posta con Mozilla Thunderbird aggiornato alla versione di Thunderbird 1.5 versione documento 1.0 06/06/06 I love getting mail. It's just another reminder you're alive. Jon Arbuckle, Garfield April 16

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Manuale di gestione file di posta Ver4.00

Manuale di gestione file di posta Ver4.00 AreaIT - Servizio Servizi agli Utenti Ufficio Office Automation Manuale di gestione file di posta Ver4.00 Introduzione: Per un corretto funzionamento del programma di posta elettronica, presente nella

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO

BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO Puntas è un software sviluppato per la gestione di saloni di parrucchieri, centri

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Gestione della E-mail Ottobre 2009 di Alessandro Pescarolo Fondamenti di Informatica 1 CAP. 5 GESTIONE POSTA ELETTRONICA 5.1 CONCETTI ELEMENTARI Uno dei maggiori vantaggi

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI Firenze, mercoledì 10 Maggio 2011 VERSIONE 1.2 DEL 10 Maggio2011 Pagina 2 di 8 In queste pagine

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Gestione della posta elettronica e della rubrica.

Gestione della posta elettronica e della rubrica. Incontro 2: Corso di aggiornamento sull uso di internet Gestione della posta elettronica e della rubrica. Istituto Alberghiero De Filippi Via Brambilla 15, 21100 Varese www.istitutodefilippi.it Tel: 0332-286367

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

BlackBerry Q10 Smartphone. Versione: 10.1. Manuale utente

BlackBerry Q10 Smartphone. Versione: 10.1. Manuale utente BlackBerry Q10 Smartphone Versione: 10.1 Manuale utente Pubblicato: 15/10/2013 SWD-20131015110931200 Contenuti Introduzione... 9 BlackBerry 10: nuove applicazioni e funzionalità... 10 Introduzione... 14

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad.

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. OPERAZIONI PRELIMINARI Dal menu impostazioni andate su E-mail, Contatti,

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli