Halley Informatica Area Demografici

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Halley Informatica Area Demografici"

Transcript

1 ANAGRAFE ELETTORALE OGGETTO: aggiornamento della procedura ANAGRAFE-ELETTORALE dalla versione XX alla versione Nell inviarvi quanto in oggetto Vi ricordiamo che gli aggiornamenti vanno effettuati tempestivamente e nella sequenza di arrivo. I problemi derivanti da aggiornamenti non effettuati, effettuati in ritardo o fuori sequenza, non sono coperti dal contratto di assistenza. Confermandoci a Vostra disposizione per eventuali chiarimenti, Vi invitiamo a visitare il sito E- Procedure, raggiungibile dal menù della procedura, consultando il quale potete trovare: - il contenuto degli aggiornamenti in corso di realizzazione; - il database delle domande ricorrenti (lo stesso utilizzato dal nostro servizio di Help-Desk); - le note pratiche relative alle operazioni da svolgere in occasione di scadenze ed adempimenti (es. 770, conto consuntivo, bilancio di previsione, revisione liste elettorali, ecc.); - i video-corsi ed altre interessanti novità. Cordialmente. Matelica, lì 24/09/2012 Halley Informatica Area Demografici ISTRUZIONI PER ESEGUIRE L AGGIORNAMENTO...2 Cosa fare prima di effettuare l aggiornamento... 2 Cosa fare per effettuare l aggiornamento... 2 OPERAZIONI DA EFFETTUARE DOPO L AGGIORNAMENTO...3 MIGLIORIE...4 ERRORI CORRETTI...9 ADEGUAMENTO DI LEGGE...12 Pagina 1 di 15

2 ISTRUZIONI PER ESEGUIRE L AGGIORNAMENTO Cosa fare prima di effettuare l aggiornamento - Accertarsi che tutte le postazioni abilitate all uso della procedura siano a fine lavoro (per esserne certi chiudere tutte le applicazioni aperte) - Accertarsi che le copie di sicurezza siano state effettuate almeno il giorno precedente l esecuzione dell aggiornamento. - Verificare che la versione della procedura ANAGRAFE ELETTORALE sia o superiore; (le operazioni che seguono vanno effettuate dall unità centrale): 1. entrare nell AMBIENTE Halley Informatica 2. selezionare la funzione GESTIONE DEL SISTEMA, quindi la funzione [7] GESTIONE PROCEDURE (è possibile scorrere l elenco delle procedure con l utilizzo delle frecce) 3. verificare che le procedure sopra elencate siano alle versioni indicate (in caso contrario sarà necessario effettuare gli aggiornamenti) 4. uscire con [/], ritornare al menù principale di gestione del sistema. - Per i Sistemi Operativi Windows, assicurarsi che durante l esecuzione dell aggiornamento non siano attivi programmi antivirus (esempio:norton Antivirus, MCAfee Virus Scan, ecc..) Cosa fare per effettuare l aggiornamento Le operazioni che seguono vanno effettuate dall Unità centrale. Per i server con sistema operativo WINDOWS - Inserire il cd-rom nel lettore - il cd si avvia in automatico. Se compaiono 2 scelte (AGGIORNAMENTI VIDEOCORSI), selezionare Aggiornamenti, verrà proposta la maschera di seguito riportata. Se nel cd-rom non sono presenti i video-corsi compare direttamente la seguente maschera. - Per eseguire l aggiornamento è necessario consultare o stampare le lettere delle procedure in elenco; una volta consultate le lettere nella colonna CONSULTATO compare SI - selezionare il tasto ESEGUI AGGIORNAMENTO - al termine dell aggiornamento di ogni procedura in basso a sinistra comparirà il messaggio Aggiornamento terminato regolarmente, selezionare il tasto [C]ontinua. Per i server con sistema operativo LINUX - Selezionare AGGIORNAMENTO PROCEDURE; - scegliere CAMBIA [D]rive; - inserire il percorso [spazio (con barra spaziatrice)/cd] come nell esempio: Pagina 2 di 15

3 facendo bene attenzione ad inserire uno spazio prima della / ; - selezionare CONTINUA. In entrambi i casi attendere che il programma segnali la fine dell aggiornamento. La versione della procedura ANAGRAFE - ELETTORALE verrà aggiornata alla versione Nel caso in cui l aggiornamento non sia andato a buon fine è necessario: - trascrivere in modo preciso eventuali messaggi visualizzati; - chiamare l assistenza Halley e comunicare il problema. Procedure in multisessione con Sistema Operativo Windows Aggiornare un ente alla volta come segue: 1. dopo aver effettuato l'aggiornamento di un ente, uscire e chiudere la finestra dell'ambiente Halley 2. aprire nuovamente la finestra dell'ambiente Halley e procedere all'aggiornamento di un altro ente 3. ripetere le stesse operazioni per tutti gli enti da aggiornare Procedure in multisessione con Sistema Operativo Linux Aggiornare un ente alla volta come segue: 1. dopo aver effettuato l'aggiornamento di un ente, selezionare "Altre Funzioni", digitare Manutenzione tecnica Halley e successivamente digitare exit (in minuscolo) 2. selezionare l altro ente da aggiornare (cliccare con [?] per avere l elenco degli enti) 3. procedere con l aggiornamento dell ente selezionato 4. ripetere per ogni ente da aggiornare OPERAZIONI DA EFFETTUARE DOPO L AGGIORNAMENTO 1. Controllo della versione: entrando nella procedura ANAGRAFE - ELETTORALE controllare che la versione visualizzata corrisponda a quella appena aggiornata ( ). Di seguito riportiamo l elenco delle modifiche apportate, suddivise per tipologia. Il numero riportato dopo ogni descrizione, è il numero di registrazione nel Giornale della Procedura, lo stesso che Vi viene fornito quando richiedete una modifica al programma. Pagina 3 di 15

4 MIGLIORIE NOVITÀ SU SAIA AP5 Con questa versione è stata introdotta una nuova interfaccia della funzione Rapporti con altri enti / PRATICHE S.A.I.A. AP5, come riportato in figura: Con l occasione, per agevolare alcune delle gestioni relative alle pratiche Saia ap5, sono state raccolte sotto la voce Funzioni di Utilità diverse funzioni prima presenti nel menù Funzioni amministratore / Funzioni di Utilità, ovvero: File default.in e.out (input e output) Gestione errore N.12 (1012) Riprepara pratiche chiuse Riapertura esiti pratiche chiuse Crea pratica di annullamento Elimina pratica per data evento Inizializzazione SAIA File default.in e.out (input e output) Permette di accedere alla lista di tutti gli invii effettuati al Saia, discriminati da data e orario per generare i files default.in (file di invio dei dati) e default.out (file di ricezione dei dati), se richiesti dal CNSD. Gestione errore N.12 (1012) Pagina 4 di 15

5 In taluni casi permette di eliminare l errore n. 12 in fase di invio delle pratiche Saia dopo aver effettuato l opzione Togli le pratiche. Riprepara pratiche chiuse Permette di ripetere l invio di pratiche Saia già chiuse, ripreparandole sulla lista delle pratiche pronte per l invio. Riapertura esiti pratiche chiuse Riapre le pratiche chiuse riportandole nella lista delle pratiche con esito positivo o negativo a seconda delle risposte degli Enti che erano state ricevute. Crea pratica Annullamento Consente di generare una pratica di annullamento di una precedente comunicazione inviata al Saia. Elimina pratiche per data evento Consente di eliminare in massa delle pratiche Saia con un intervallo di data. Tale funzione può essere utilizzata con il supporto dei tecnici Halley. Inizializzazione Saia Funzione che si effettua alla partenza con la spedizione Saia, che consente di eliminare la lista di tutte le vecchie comunicazioni e di inserire le credenziali del Comune (login, password, certificato digitale, ecc ) per gli invii. Tale funzione può essere utilizzata con il supporto dei tecnici Halley. Alle sopradescritte, già esistenti, sono state aggiunte le nuove funzioni: Crea pratica iscrizione mancata iscrizione Gestione errore DATA ORIGINE FAMIGLIA Crea pratica iscrizione mancata iscrizione Genera una pratica di iscrizione da mancata iscrizione; un esempio è il caso di nascite superiori ai 60gg che non verrebbero accettate dal Saia. Gestione errore DATA ORIGINE FAMIGLIA Aggiorna le pratiche Saia con errore per la mancanza della data di costituzione famiglia e le inserisce automaticamente nella lista delle pratiche pronte da inviare. (AN 4613) Pagina 5 di 15

6 SAIA: IMMIGRAZIONE PRELIMINARE INCOMPLETA PER LUOGO IMMIGRAZIONE Nel caso di iscrizione di persona irreperibile, dopo il trasferimento in anagrafe non viene più generata la comunicazione preliminare con dati incompleti e messaggio Iscrizione APR oppure non accettata e messaggio Iscrizione Apr/luogo immigrazione/località oppure Luogo immigrazione/comune. Al posto di tali pratiche SAIA viene ora generata la pratica di Iscrizione da mancata iscrizione. (AN 4644) SAIA: CITTADINANZA, INSERITA DATA GIURIDICA INVECE DELLA TRASCRIZIONE La data di validità della cittadinanza deve essere la data giuridica quindi un giorno dopo il giuramento e non la data della sentenza. (AN 4650) SAIA: INSERITA RICERCA PRATICHE PER NUMERO Ora è possibile ricercare una pratica per numero. (AN 4651) SAIA: SOGGETTO PRESENTE CON DATI FAMIGLIA ANAGRAFICA DIVERSI Le emigrazioni inviate al Saia, relative ad un componente aggiunto in una dichiarazione, ora non ricevono più esiti negativi per discordanza sul numero famiglia. Per le pratiche con esito negativo preparate prima della versione di Anagrafe basta fare il ripeti invio ed in automatico andranno nella lista delle pratiche pronte da inviare. (AN 4652) RAI: ESTRAZIONE INGLOBATA ALL INTERNO DELLA PROCEDURA ANAGRAFE Nella funzione Rapporti con altri enti / Creazione file floppy è ora possibile utilizzare la funzione Supporto per RAI che permette di estrarre i residenti secondo il tracciato richiesto dalla RAI e salvarlo su file. (AN 4653) CARTELLINI CARTE IDENTITÀ SU FILE PER LA QUESTURA DI MILANO I dati dei cartellini sono stati riportati su file, secondo il tracciato richiesto dalla Questura di Milano. La nuova funzione è disponibile in Rapporti con altri enti/creazione file floppy all ultima voce Elenco carte di identità per Questura. (AN 1802) MODIFICA DELL INDIRIZZO FAMIGLIA O DELL INTESTATARIO Da Aggiornamenti/Variazioni anagrafiche/rettifica scheda, bottone Famiglia/Storico, modificando l'indirizzo e/o l intestatario nel movimento di Costituzione Famiglia, tale indirizzo e/o intestatario non vengono riportati nella famiglia attuale, se ci sono variazioni. Mentre se non ci sono variazioni di indirizzo e/o variazioni di intestatario tali dati vengono riportati nella famiglia attuale, dopo il seguente messaggio: (AN 4134) Pagina 6 di 15

7 AGGIORNAMENTO DATI DEI VEICOLI E PATENTI DOPO CAMBI ABITAZIONE Dopo aver fatto il trasferimento in Anagrafe di un cambio indirizzo, ora in automatico vengono aggiornati i dati della patente/veicoli nella scheda. (AN 4551) APR4: STAMPA NOMINATIVO SULLA LETTERA PER PEC Nella comunicazione per invio APR4 tramite PEC per le iscrizioni, in alcuni casi, non riportava il nome del componente della pratica. (AN 4579) ISI-ISTATEL: RIPRISTINATI I VECCHI CODICI ISTAT SU FILE APR/4 In attesa che l'isi-istatel adegui il proprio software ai nuovi codici per condizioni non professionali, è stato chiesto di riportare indietro il programma Halley per la preparazione del file APR/4istat. (AN 4591) INVIO FILE DEI CODICI FISCALI AL SIATEL 2.PUNTO FISCO L'invio del file dei codici fiscali deve essere fatto solo al Siatel 2 PuntoFisco, essendo stato chiuso il vecchio sito Siatel. (AN 4614) SCHEDA: AGGIORNAMENTO AUTOMATICO DELLA DATA CARTA D IDENTITÀ Aggiornando la data scadenza della carta di identità sulla pratica immigratoria non si aggiornava il dato nella sintesi scheda. Ora viene fatto in automatico. (AN 4616) STATISTICA POPOLAZIONE: NUOVO ORDINAMENTO Cliccando nei risultati sulla colonna Via, ora l ordinamento viene effettuato anche per numero civico e esponente. (AN 4565) ACQUISTO/PERDITA CITTADINZA INTESTATARIO: MESSAGGIO RIDONDANTE Facendo il trasferimento di un atto di cittadinanza di un intestatario scheda dallo Stato civile all Anagrafe appariva il messaggio ridondante: "Non risulta l'intestatario della famiglia vuoi interrompere l'operazione?". (AN 4630) COMUNICAZIONI ISCRIZIONE: AGGIUNTE CHIOCCIOLE PERMESSO SOGGIORNO Nelle comunicazioni anagrafiche di iscrizione sono state aggiunte le chiocciole legate al permesso di soggiorno. (AN 4641) NUOVA SCHEDA: RICERCA PER NUMERO AIRE O FOGLIO FAMIGLIA AIRE Nella funzione Consultazione/Nuova scheda individuale, selezionando Ricerca avanzata, è ora possibile ricercare un cittadino per numero distintivo Aire o ricercare i componenti di una famiglia Aire attraverso il numero di foglio di famiglia Aire. (AN 1062) NUOVA SCHEDA: DICITURA PER CITTADINO ISCRITTO IN SEGUITO A CANCELLAZIONE PER IRREPERIBILITÀ Pagina 7 di 15

8 Nella nuova scheda del cittadino, nella sintesi dei dati di cittadini iscritti in seguito ad una cancellazione per irreperibilità viene indicato l ultimo comune conosciuto ed il motivo della re iscrizione. (AN 1758) NUOVA SCHEDA: RICERCA PER DATA NASCITA E ORDINAMENTO ALFABETICO Nella nuova scheda del cittadino si può ora ricercare un cittadino per data nascita. La lista di uno o più nominativi estratti viene proposta in ordine alfabetico ma l ordinamento della lista si può sempre cambiare. (AN 1874) NUOVA SCHEDA: CITTADINO CANCELLATO PER IRREPERIBILITÀ Nella nuova scheda del cittadino, nella sintesi dei dati di cittadini cancellati per irreperibilità, non viene più visualizzato il comune evento ma viene indicato il motivo della cancellazione. (AN 2299) NUOVA SCHEDA: SEGNALARE LA NON CERTIFICABILITÀ Nella nuova scheda del cittadino, avendo richiamato un cittadino avente un impedimento alla certificazione, esso viene evidenziato in rosso a fianco della foto e del tipo scheda. (AN 2564) NUOVA SCHEDA: RICERCA CITTADINI PER AREA DI CIRCOLAZIONE Nella nuova scheda del cittadino, inserendo l area di circolazione nel parametro di ricerca Indirizzo, vengono ora estratti tutti i cittadini ivi residenti in ordine alfabetico; l ordinamento è modificabile cliccando sulle colonne della lista. (AN 2720) NUOVA SCHEDA: EVIDENZIARE CITTADINI SENZA FISSA DIMORA Nella nuova scheda del cittadino, per i cittadini senza fissa dimora, i dati relativi sono evidenziati in rosso nella sezione Altri dati. (AN 4416) NUOVA SCHEDA: SEGNALARE CITTADINI CON PRATICA APERTA Nella nuova scheda del cittadino, per i cittadini con una o più pratiche aperte ma non definite, appare ora un messaggio che avverte l operatore: lo stesso messaggio che compare dallo Sportello. (AN 4542) Pagina 8 di 15

9 ERRORI CORRETTI DICHIARAZIONI: GESTIONE PATRIMONIALE Nelle pratiche di iscrizione anagrafica, inserendo i dati matrimonio, ed indicando Non conosciuto nel campo "Gestione patrimoniale", se si rientrava nella pratica veniva visualizzato sempre "Comunione dei beni". Il malfunzionamento è stato sanato. (AN 4485) DICHIARAZIONI: POSSIBILE RIGETTO PER IL CITTADINO A 45 GIORNI E NON 90 Nel testo possibile rigetto delle iscrizioni era riportato erroneamente il termine di scadenza di novanta giorni. (AN 4534) DICHIARAZIONI: PREPARAZIONE PRATICHE DOPO DINIEGO Per le pratiche chiuse non era possibile creare la pratica di annullamento per il Saia. (AN 4525) DICHIARAZIONI DI CANCELLAZIONE: NON STAMPA INDIRIZZO NEL COMUNE Nelle pratiche di cancellazione, dopo che il cittadino era stato cancellato dall APR, nel campo "indirizzo nel comune" non veniva riportato nulla oppure l'indirizzo precedente. (AN 4546) DICHIARAZIONI: COMUNE DI RESIDENZA NEI RIPRISTINI IMMIGRAZIONE Effettuando una riapertura pratica di un immigrazione, non veniva impostato correttamente il comune di residenza non residente. È stato aggiunto un controllo per non considerare sempre l'ultima immigrazione, ma se c è, l emigrazione più recente. (AN 4563) DICHIARAZIONI: SISTEMAZIONE DATA SU APR4 In fase di stampa del modello apr4 di una cancellazione dall'aire, la data riportata nella sezione II del riquadro dell'ufficiale di Anagrafe era errata. Ora viene stampata corretta. (AN 4567) DICHIARAZIONI: MODIFICA DEL COMUNE ESTERO SU ISTANZA DI ISCRIZIONE In una pratica di iscrizione da estero (con lo stato estero inserito), modificando l istanza ad esempio in iscrizione per altri motivi, non si riusciva più a eliminare lo stato estero, nemmeno eliminando il nome del comune. (AN 4575) DICHIARAZIONI: CANCELLAZIONE AIRE DL 09/02/12 In fase di inserimento di una pratica di cancellazione AIRE con il nuovo procedimento DL 9/2/12, andando ad inserire il recapito il programma segnalava: "Per la nazione scelta non ci sono consolati!". (AN 4583) DICHIARAZIONI: PER PRATICHE DI RIPRISTINO ISCRIZIONE MANCANO DATI La pratica per rispristino iscrizione per accertamenti risulta incompleta di alcuni dati della cancellazione. (AN 4602) Pagina 9 di 15

10 SCHEDA DEL CITTADINO: VEICOLI ANNULLATI DOPO DICHIARAZIONE Dopo aver fatto una pratica di dichiarazione, diversi cittadini avevano i veicoli annullati. (AN 4555) DICHIARAZIONI: DA PRATICHE APR SCHEDE DOPPIE In alcuni casi, correggendo il nome del cittadino nella pratica di iscrizione si generavano schede doppie. (AN 4637) DICHIARAZIONI:ASSENTE CODICE CONIUGE DOPO DEFINIZIONE PRATICA APR/4 Dopo l iscrizione di cittadini coniugati nella scheda individuale veniva indicato il nome del coniuge ma non il codice individuale. (AN 4642) STATISTICHE POPOLAZIONE: INTESTATARI MANCANTI Effettuando un estrazione statistica storica non venivano estratti correttamente tutti gli intestatari realmente esistenti. (AN 4528) STATISTICHE POPOLAZIONE: AGGIORNATE ELABORAZIONI PER DATE Andando a fare un'estrazione storica prima per data giuridica e poi per data Istat senza uscire dal programma il totale dei risultati era sempre lo stesso. Il malfunzionamento è stato sanato. (AN 4533) STATISTICHE POPOLAZIONE: COMPONENTI FAMIGLIA CON INDIRIZZO DIVERSO Nelle statistiche popolazione, erroneamente componenti della stessa famiglia risultavano con un indirizzo diverso. (AN 4541) STATISTICHE POPOLAZIONE: RISULTATI NON CORRETTI In alcuni casi, estraendo per data istat venivano estratti dei nominativi in più. Ora il conteggio è corretto. (AN 4647) ELENCO CARTE DI IDENTITÀ PER QUESTURA Nella funzione Rapporti con altri enti/creazione file/floppy, in fase di stampa "Elenco carte di identità per questura", usciva il messaggio: Errore caricamento pagina di vettori errore nell'ente bnome file h:an0/anfl34 prge sub lpar main anfl34. (AN 4553) ERRORE SU ESTRAZIONE PER A2A Nella funzione: Rapporti con altri enti / Creazione file floppy/ estrazione per A2A compariva il mess "Routine:ANFL28 riga:415 errore canale già usato #16 n.canale:82 istruzione:open(82,o,fvaf1) istr.260 r.anfl28". Il malfunzionamento è stato sanato. (AN 4576) CORRETTO IL RIFERIMENTO AL XV CENSIMENTO NEI TESTI Nel testo 81 [comunicazione cancellazione per irreperibilità al censimento] si fa ancora menzione del XIV censimento invece che al XV. (AN 4600) Pagina 10 di 15

11 ELENCO DECEDUTI PER PREFETTURA Nella funzione Aggiornamenti/ Elenchi/ Deceduti per Prefettura,venivano erroneamente estratti anche i cittadini ripristinati. Il malfunzionamento è stato sanato. (AN 4635) INVIO DATI PER PROVINCIA DI TRENTO Nella funzione Rapporti con altri elenchi /Creazione file/floppy / Nati -deceduti-immigratiemigrati provtn i dati venivano estratti per data istat (emigrati.immigrati). Ora vengono estratti solo se la pratica APR4 è chiusa. (AN 4582) NON AGGIORNA CODICE FISCALE DOPO VARIAZIONE COGNOME NOME Dopo aver elaborato una pratica Saia di variazione cognome-nome con esito positivo, nella scheda vengono riportate le date di nuova validazione ma non il nuovo codice fiscale presente nella risposta dell Agenzia delle Entrate. (AN 4598) NUOVA SCHEDA: ERRORE #7 INSERIMENTO FILTRI Nella nuova scheda del cittadino, impostando i filtri nella lista dei cittadini estratti, usciva l errore #7 indicizzazione errata rout.framew. (AN 4577) NUOVA SCHEDA: MAI IMMIGRATI COME ISCRITTI DALL ESTERO Nella nuova scheda del cittadino, i cittadini nati nel comune e mai immigrati, venivano erroneamente visualizzati come iscritti dall estero. (AN 4137) NUOVA SCHEDA: RICERCA ANOMALA Nella nuova scheda del cittadino, ricercando un cittadino in alcuni casi appaiono due risultati con lo stesso codice famiglia ma codice individuale differente. (AN 4639) Pagina 11 di 15

12 ADEGUAMENTO DI LEGGE GESTIONE RIPRISTINO CANCELLAZIONE In base alla circolare 21 dell ISTAT, per poter ripristinare una cancellazione è necessario aprire una pratica di iscrizione per altri motivi. Per effettuare tale operazione bisogna selezionare la funzione Dichiarazioni dl / Iscrizioni anagrafiche / Aggiunta e selezionare nel campo iscrizione per altri motivi- Ripristino cancellazione ed inserire rispettivamente nei campi Prat.canc.n. e Anno il numero e l anno della pratica di cancellazione: Inserendo tali dati, automaticamente il programma compone la pratica di ripristino con i dati della pratica di cancellazione. Digitare Conferma e poi salva per memorizzare la nuova pratica. Pagina 12 di 15

13 Cliccando il bottone Chiusura, la funzione riporta allo stato precedente (residente) i componenti con la possibilità di stampare le comunicazioni da inviare all ufficio elettorale e tributi. Dopo aver stampato i documenti, la funzione dà la possibilità di inviare il nuovo modello APR4 tramite posta certificata all Istat: Per inviare tramite PEC cliccare su Invio PEC ; Prosegui per continuare con il ripristino e l invio automatico della re-iscrizione dei componenti della pratica e la successiva chiusura della pratica. (AN 4564) Pagina 13 di 15

14 DICHIARAZIONI: COMPORTA CONTEGGIO PER CIRCOLARE 21/2012 In base alla circolare 21 del 23/07/2012, sono stati adeguati i programmi per il trasferimento corretto delle variazioni ad ISTAT: se per le iscrizioni non è cambiato nulla, per le cancellazioni: -per altra apr: il movimento viene conteggiato nel mese di trasferimento in anagrafe; -per altri motivi, ripristino: viene conteggiato nel mese di ripristino e il modello APR4 (nuovo) va inviato tramite PEC; -per estero: viene conteggiato nel mese di chiusura della pratica; -per irreperibilità ordinaria: viene conteggiato nel mese di trasferimento in anagrafe; -per irreperibilità al censimento: non comporta conteggio nel D7B; -per altro motivo: viene conteggiato nel mese di trasferimento in anagrafe. (AN 4599) AGGIORNATI CODICI ESITI SAIA CON NUOVA VERSIONE V2 ESTESO Sono stati gestiti i nuovi esiti di risposta degli enti. (AN ) Pagina 14 di 15

15 ISTRUZIONI PER L AVVIO DI STATUS_CLIENTE Per avviare le elaborazioni necessarie, il Cliente deve collegarsi ad una procedura Halley da un qualsiasi client con accesso ad Internet. Nel Vecchio Ambiente (pre H2006) si tratterà di selezionare la nuova voce Status sistema aggiunta nella barra superiore dei menù: Mentre nel Nuovo Ambiente (post 5.00.xx) si tratta di cliccare una voce nel menù a scomparsa situato sotto la gestione delle comunicazioni: Selezionando la funzione, si attiva l elaborazione che consente di ricavare i dati previsti e di salvarli automaticamente in un file status_<data_del_giorno>.html, posto in una cartella nel client dal percorso predefinito (c:\h\status). Quando l elaborazione è finita (pochi istanti) appare la seguente maschera: A questo punto il Cliente può consultare il file appena generato cliccando sul bottone Consulta, e poi inviarlo ad Halley Informatica attraverso il clic sul bottone Invia, che permette di aprire una maschera che consente di selezionare lo status_file appena generato e di inviarlo. Pagina 15 di 15

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Roma, 13 dicembre 2011 Ai Sigg. Sindaci dei Comuni Dirigenti dei Servizi Demografici dei Comuni Dirigenti degli Uffici di Statistica dei Comuni

Roma, 13 dicembre 2011 Ai Sigg. Sindaci dei Comuni Dirigenti dei Servizi Demografici dei Comuni Dirigenti degli Uffici di Statistica dei Comuni Dipartimento per i censimenti e gli archivi amministrativi e statistici Dipartimento per le statistiche sociali ed ambientali Direzione centrale delle statistiche socio-demografiche e ambientali Circolare

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Guida ai servizi online della Provincia di Milano

Guida ai servizi online della Provincia di Milano Guida ai servizi online della Provincia di Milano - 1 - Il servizio CPI On line consente a tutti gli iscritti ai Centri per l impiego della Provincia di Milano di visualizzare, modificare e stampare alcune

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici ALLEGATO TECNICO ALLA CIRCOLARE N. 23/05 Ai sensi del presente allegato tecnico si intende: a) per "S.S.C.E. il sistema di sicurezza del circuito di emissione dei documenti di identità elettronica; b)

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad.

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. OPERAZIONI PRELIMINARI Dal menu impostazioni andate su E-mail, Contatti,

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

Manuale Operativo Pro-net

Manuale Operativo Pro-net Manuale Operativo Pro-net Protocollo Informatico a norme CNIPA Tutti i diritti riservati. Aggiornato alla rel. 9.11 A.P.Systems. S.r.l. Versione 1.3 Pagina n. 1 Introduzione alla Procedura La procedura

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli v 4.0 1. Requisiti software Lo studente deve essere dotato di connessione internet

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento -

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Nota preliminare La presente guida, da considerarsi quale mera indicazione di massima fornita a titolo esemplificativo,

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Partecipazione alle Gare Smaterializzate

Partecipazione alle Gare Smaterializzate Modulo 2 Partecipazione alle Gare Smaterializzate Pagina 1 di 26 INDICE 1. PREMESSA... 3 1. DIAGRAMMA DI FLUSSO... 6 3. PROCEDURA - DESCRIZIONE DI DETTAGLIO... 7 Pagina 2 di 26 1. PREMESSA Se sei un utente

Dettagli

SID - GESTIONE FLUSSI SALDI

SID - GESTIONE FLUSSI SALDI Dalla Home page del sito dell Agenzia delle Entrate Cliccare sulla voce SID Selezionare ACCREDITAMENTO Impostare UTENTE e PASSWORD Gli stessi abilitati ad entrare nella AREA RISERVATA del sito (Fisconline

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE 1. L istanza di riconoscimento dei CFP, deve essere presentata esclusivamente al CNI mediante una compilazione online di apposito modulo disponibile sulla piattaforma della formazione

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI GENERAZIONE ARCHIVI Per generazione archivi si intende il riportare nel nuovo anno scolastico tutta una serie di informazioni necessarie a preparare il lavoro

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A Comunicazione Spesometro 2 Attivazione 2 Configurazioni 3 Classificazione delle Aliquote IVA 3 Dati soggetto obbligato 4 Opzioni 5 Nuovo adempimento 6 Gestione

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MODELLO S1 TRASFERIMENTO SEDE DA ALTRA PROVINCIA ISTRUZIONI TRIVENETO PARAGRAFO 5.4 E 12.4 Si fa presente

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici Sommario Sommario... 1 Parte 1 - Nuovo canale di sicurezza ANPR (INA-AIRE)... 2 Parte 2 - Collegamento Client INA-SAIA... 5 Indicazioni generali... 5 Installazione e configurazione... 8 Operazioni di Pre-Installazione...

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

1 Configurazioni SOL per export SIBIB

1 Configurazioni SOL per export SIBIB Pag.1 di 7 1 Configurazioni SOL per export SIBIB Le configurazioni per l export dei dati verso SIBIB si trovano in: Amministrazione Sistema > Import-Export dati > Configurazioni. Tutte le configurazioni

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

Fattura elettronica Vs Pa

Fattura elettronica Vs Pa Fattura elettronica Vs Pa Manuale Utente A cura di : VERS. 528 DEL 30/05/2014 11:10:00 (T. MICELI) Assist. Clienti Ft. El. Vs Pa SOMMARIO pag. I Sommario NORMATIVA... 1 Il formato della FatturaPA... 1

Dettagli

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE PIATTAFORMA PER LA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI GUIDA ALLA REGISTRAZIONE PER LE AMMINISTRAZIONI E GLI ENTI PUBBLICI Versione 1.1 del 06/12/2013 Sommario Premessa... 3 Passo 1 - Registrazione dell Amministrazione/Ente...

Dettagli

Guida al primo accesso sul SIAN

Guida al primo accesso sul SIAN Guida al primo accesso sul SIAN Il presente documento illustra le modalità operative per il primo accesso al sian e l attivazione dell utenza per poter fruire dei servizi presenti nella parte privata del

Dettagli

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4 Banche Dati del Portale della Trasparenza Manuale del sistema di gestione Versione 2.4 Sommario Introduzione e definizioni principali... 3 Albero dei contenuti del sistema Banche Dati Trasparenza... 3

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Procedura Import tracciato ministeriale

Procedura Import tracciato ministeriale Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo:COB Procedura Import tracciato ministeriale 1 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 LETTURA DEL FILE... 4 3 IMPORT DEI FILE... 10 4 VERIFICA DELLE BOZZE E

Dettagli

GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI

GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI 1. Dotazioni informatiche minime: Pc con accesso ad internet Contratto Telemaco

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli