ROSARIO BELLIA E FRANCISCO SELVA SARZO INDICE. Presentazione...15

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ROSARIO BELLIA E FRANCISCO SELVA SARZO INDICE. Presentazione...15"

Transcript

1 ROSARIO BELLIA E FRANCISCO SELVA SARZO INDICE Presentazione Introduzione 1.1 Un po di storia Linee di forza del corpo umano I poligoni di forze L'azione dei punti di agopuntura nei meccanismi del dolore 2.1 Gate control system Agopuntura e analgesia Dolore ed energia Azione del nastro sulla pelle e attivazione di sistemi complessi Il taping kinesiologico 3.1 Introduzione al metodo Funzioni del taping kinesiologico Effetti neuromuscolari del taping kinesiologico Possibili effetti negativi di bendaggio neuromuscolare L applicazione del taping kinesiologico nella traumatologia sportiva 4.1 Obiettivi Come scegliere il miglior nastro e il colore in base all obiettivo del bendaggio Come posizionare il bendaggio neuromuscolare durante l attività sportiva

2 IL TAPING KINESIOLOGICO NELLA TRAUMATOLOGIA SPORTIVA 4.4 Le posture del muscolo durante l applicazione del taping kinesiologico Concetto di fascia e di catene miofasciali Il bendaggio globale Uso dell elasticità nel taping kinesiologico della traumatologia sportiva Applicazioni per decomprimere gli spazi interstiziali Le tecniche più utilizzate nella traumatologia sportiva 5.1 Principi generali Tecnica di stabilità o compressiva Tecnica decompressiva Tecnica di correzione fasciale Tecnica linfatica Applicazioni pratiche del linfotaping Realizzare un corretto taping kinesiologico nelle fasi dell attività sportiva 6.1 Principi generali Lo screening test Il taping kinesiologico aiuta la performance Regole per la corretta applicazione del taping kinesiologico nelle lesioni sportive Trattamento del dolore da punti trigger con il taping kinesiologico (trigger points) Controindicazioni all applicazione del taping kinesiologo Combinazione del taping kinesiologico e taping funzionale classico 7.1 Taping kinesiologico method kinesiobellia Caratteristiche applicative del taping funzionale Principi di applicazione abbinata del taping kinesiologico e funzionale Taping kinesiologico e cromoterapia Applicazioni del taping kinesiologico nella traumatologia sportiva. Arto superiore 6

3 ROSARIO BELLIA E FRANCISCO SELVA SARZO 8.1 Sindrome del conflitto sotto-acromio-coracoideo 61 Bendaggio in fase di fisioterapia...61 Bendaggio in fase agonistica Tendinite della cuffia dei rotatori...63 Bendaggio in fase di fisioterapia...63 bendaggio per sostenere l articolazione in fase di competizione Capsulite adesiva dell omero...66 Bendaggio in fase agonistica metodo: stabilizzazione multiassiale metodo: stabilizzazione prevalentemente anteriore..67 Bendaggio in fase di fisioterapia metodo metodo metodo Instabilità anteriore della testa dell omero...70 Bendaggio durante la competizione metodo metodo Lussazione o sublussazione recidivante della spalla72 Bendaggio decompressivo...73 Bendaggio della tendinite della cuffia dei rotatori per la fase sportiva. Metodo di stabilizzazione anteriore Distorsione e lussazione acromion-clavicolare...74 Bendaggio di stabilità per sostenere l articolazione in fase di competizione...75 Bendaggio decompressivo in fase di fisioterapia Tendinite del bicipite brachiale...76 Bendaggio decompressivo nelle fasi di riposo...77 Bendaggio stabilizzante per la competizione Epicondilite...78 Bendaggio decompressivo per riabilitazione...79 Bendaggio stabilizzante per la competizione...80 Bendaggio decompressivo del punto doloroso dopo la competizione Artropatia omero-radiale...81 Bendaggio durante la fase di fisioterapia...82 Bendaggio durante la competizione

4 IL TAPING KINESIOLOGICO NELLA TRAUMATOLOGIA SPORTIVA 8.10 Compressione della branca posteriore del nervo radiale Epicondilalgia di origine cervicale Epitrocleite...86 Bendaggio decompressivo per riabilitazione...86 Bendaggio stabilizzante per la competizione Borsite olecranica...88 Bendaggio decompressivo per riabilitazione Distorsione del legamento laterale interno del gomito.89 Bendaggio decompressivo per riabilitazione...90 Bendaggio stabilizzante per la competizione Tenosinovite di De Quervain...91 Bendaggio decompressivo per riabilitazione...92 Bendaggio stabilizzante per la competizione Sindrome del tunnel carpale, lussazione del carpo, Sindrome dell intersezione...93 Bendaggio stabilizzante per la competizione...94 Bendaggio decompressivo per riabilitazione Distorsione del polso e instabilità scafo-semilunare Lussazioni del polso...97 Bendaggio per il drenaggio linfatico Frattura dello scafoide Frattura dell apofisi unciforme dell osso uncinato...99 Bendaggio del pollice Distorsione dell articolazione metacarpo-falangea del pollice Bendaggio durante la fisioterapia Bendaggio per il rientro all attività sportiva Distorsione delle articolazioni interfalangee prossimali e distali delle quattro ultime dita Bendaggio durante la fisioterapia Bendaggio per il rientro all attività sportiva Dito a scatto Applicazioni del taping kinesiologico nella traumatologia sportiva. Arto inferiore 9.1 Borsite del grande trocantere Bendaggio decompressivo per riabilitazione

5 ROSARIO BELLIA E FRANCISCO SELVA SARZO Bendaggio stabilizzante per la riatletizzazione Pubalgia Bendaggio stabilizzante durante la competizione Bendaggio decompressivo in fase di fisioterapia Il quadricipite femorale Bendaggio stabilizzante in fase agonistica Bendaggio decompressivo per recuperare lo sforzo Sindrome di hamstring - muscoli ischio-crurali Bendaggio durante la fase di fisioterapia Bendaggio stabilizzante per la competizione Sindrome rotulea Bendaggio per stabilizzare la lussazione esterna recidivante della rotula durante la competizione Bendaggio stabilizzante in caso di condropatia rotula durante la competizione Tendinite rotulea e Sindrome di Osgood-Schlatter.124 Bendaggio stabilizzante per la Sindrome di Osgood-Schlatter durante la competizione Sindrome del tergicristallo ginocchio del ciclista 126 Bendaggio stabilizzante per la sindrome della bandeletta ileo-tibiale, durante la competizione Bendaggio decompressivo per sindrome della bandeletta ileo-tibiale, fase di fisioterapia Sindrome compartimentale Bendaggio decompressivo per la fisioterapia Bendaggio stabilizzante per la competizione Periostite tibiale Bendaggio decompressivo del muscolo tibiale anteriore, posteriormente del tricipite surale Bendaggio stabilizzante per la competizione Disinserzione parziale o totale del gemello interno (tennis leg) Bendaggio decompressivo per la fisioterapia Bendaggio stabilizzante per la competizione Tendinite del popliteo Bendaggio decompressivo per la fisioterapia Bendaggio stabilizzante per la competizione Sofferenza, lesione o fase post-chirurgica del 9

6 IL TAPING KINESIOLOGICO NELLA TRAUMATOLOGIA SPORTIVA legamento crociato anteriore (lca) del ginocchio.139 Bendaggio stabilizzante, prima fase di fisioterapia..140 Bendaggio stabilizzante, seconda fase di fisioterapia.140 Bendaggio stabilizzante, fase di rientro all attività Sindrome della zampa d oca Bendaggio decompressivo per la fisioterapia Bendaggio stabilizzante per la competizione Muscolatura flessoria dorsale del piede Bendaggio stabilizzante per la competizione Bendaggio decompressivo per la fisioterapia Il tricipite surale Bendaggio decompressivo per la fisioterapia Bendaggio stabilizzante per la competizione Distorsione della caviglia e del piede Bendaggio decompressivo per la fisioterapia Bendaggio stabilizzante per la competizione Neuroma di Morton Bendaggio stabilizzante per la competizione Fratture da fatica del piede Bendaggio di stabilizzazione multiassiale per il rientro all attività agonistica Caduta dell arco plantare (piede valgo) Bendaggio stabilizzante in fase di riabilitazione Piede cavo Bendaggio stabilizzante durante la competizione Piede equino Bendaggio stabilizzante durante la competizione Fascite plantare e rottura dell aponeurosi Bendaggio decompressivo per la fisioterapia Bendaggio stabilizzante per la competizione Alluce valgo e dito a martello Bendaggio stabilizzante per la competizione Drenaggio linfatico per l arto inferiore Lesioni muscolari in fase acuta Patologie neurologiche microtraumatiche nello sport

7 ROSARIO BELLIA E FRANCISCO SELVA SARZO 11.1 Lesione del nervo sopra-scapolare Bendaggio in fase di fisioterapia Bendaggio stabilizzante per la competizione Lesione del nervo del grande dentato (nervo di Charles Bell) Bendaggio in fase di fisioterapia Bendaggio stabilizzante per la competizione Patologie della colonna vertebrale e del tronco 12.1 Distorsioni cervicali Bendaggio decompressivo per la fisioterapia Bendaggio stabilizzante dei muscoli paravertebrali cervicali e della muscolatura anteriore del collo durante la competizione Bendaggio decompressivo della muscolatura anteriore della colonna cervicale in fase post-competizione Bendaggio di stabilizzazione per la colonna cervicale durante la competizione Lombalgia, sciatica e sport Bendaggio stabilizzante per la lombalgia durante la competizione Bendaggio stabilizzante per la lombalgia acuta, in... fase di riabilitazione Spondilolistesi e spondilolisi Distorsione sacro-iliaca Bendaggio decompressivo per riabilitazione Bendaggio stabilizzante per la competizione Frattura delle coste Bendaggio decompressivo in fase acuta Il taping kinesiologico e la fatica muscolare Il taping kinesiologico e le discipline sportive 14.1 Screening test Alcune proposte Conclusioni 11

8 IL TAPING KINESIOLOGICO NELLA TRAUMATOLOGIA SPORTIVA 15.1 Regole applicative Studio sulla risposta elastica del nastro: effetto recoil Taping kinesiologico method - Kinesiobellia oggi nel mondo Bibliografia

CORSO DI FORMAZIONE DI APPLICAZIONE DEL TAPING KINSIOLOGICO NELLA TRAUMATOLOGIA SPORTIVA

CORSO DI FORMAZIONE DI APPLICAZIONE DEL TAPING KINSIOLOGICO NELLA TRAUMATOLOGIA SPORTIVA CORSO DI AGGIORNAMENTO PER LE PROFESSIONI SANITARIE CORSO DI FORMAZIONE DI APPLICAZIONE DEL TAPING KINSIOLOGICO NELLA TRAUMATOLOGIA SPORTIVA Ed. 1 del 27-28/02-01/03/2015 - Fisiosport Medical Center Macerata

Dettagli

Corso taping kinesiologico nella fisioterapia generale, e nella fase post chirurgica.

Corso taping kinesiologico nella fisioterapia generale, e nella fase post chirurgica. Corso taping kinesiologico nella fisioterapia generale, e nella fase post chirurgica. docente: prof. Rosario per dieci anni fisioterapista della nazionale italiana F.I.H.P. docente presso l Università

Dettagli

Taping NeuroMuscolare (TNM) propriocettivo applicazione in fisioterapia

Taping NeuroMuscolare (TNM) propriocettivo applicazione in fisioterapia Taping NeuroMuscolare (TNM) propriocettivo applicazione in fisioterapia Modulo I, II - 4 giorni per Fisioterapisti fra 27 e 32 crediti Codice: TNM 4/I Data: 4 giorni - da vedere pagina 18 per le date disponibili

Dettagli

22-23-24 gennaio 2016 - Santeramo in Colle - BA

22-23-24 gennaio 2016 - Santeramo in Colle - BA > NO ECM < 22-23-24 gennaio 2016 - Santeramo in Colle - BA ORARIO venerdi 15.00 19.00 sabato e domenica: 08.30 13.00 / 14.00 18.30 Docente: prof. Rosario Bellia - fisioterapista della nazionale italiana

Dettagli

4 BIOFEEDBACK... 27 Obiettivo... 27 Tecnica... 28

4 BIOFEEDBACK... 27 Obiettivo... 27 Tecnica... 28 1 APPROCCIO ALL INTEGRITÀ BIOPSICOSOCIALE.......... 1 2 VALUTAZIONE DELLA PATOLOGIA SPECIFICA............ 3 Scopi della valutazione............................ 3 Contenuti della valutazione.........................

Dettagli

ECOGRAFIA IL GOMITO. Ferdinando Draghi. Fondazione IRCCS Policlinico S. Matteo - Pavia. Istituto di Radiologia Università di Pavia

ECOGRAFIA IL GOMITO. Ferdinando Draghi. Fondazione IRCCS Policlinico S. Matteo - Pavia. Istituto di Radiologia Università di Pavia ECOGRAFIA IL GOMITO Ferdinando Draghi Istituto di Radiologia Università di Pavia Fondazione IRCCS Policlinico S. Matteo - Pavia Omero Articolazione Condiloidea Ulna Radio Omero Ginglimo angolare Ulna Radio

Dettagli

INDICE. 1 Lesioni da sport... 3. 3 Allenamento e riabilitazione... 35. 4 Riabilitazione dell atleta... 43. 2 Lesioni muscolari...

INDICE. 1 Lesioni da sport... 3. 3 Allenamento e riabilitazione... 35. 4 Riabilitazione dell atleta... 43. 2 Lesioni muscolari... INDICE PRINCIPI GENERALI DELLE LESIONI DA SPORT 1 Lesioni da sport... 3 1.1 Lesioni traumatiche... 3 Lesioni scheletriche... 3 Lesioni articolari-legamentose... 6 Distorsioni... 6 Tipi di lesioni legamentose...

Dettagli

PATOLOGIA DEL PORTIERE

PATOLOGIA DEL PORTIERE PATOLOGIA DEL PORTIERE PATOLOGIE DELLA MANO E DEL POLSO: trattamento e riabilitazione Dott. P. Odorizzi, Dott I. Dakovic Infortuni da sport alla mano 1/4 degli infortuni sportivi 10% degli infortuni calcistici

Dettagli

LE MALATTIE PROFESSIONALI DA SOVRACCARICO BIOMECCANICO DEGLI ARTI SUPERIORI

LE MALATTIE PROFESSIONALI DA SOVRACCARICO BIOMECCANICO DEGLI ARTI SUPERIORI LE MALATTIE PROFESSIONALI DA SOVRACCARICO BIOMECCANICO DEGLI ARTI SUPERIORI Trattamento riabilitativo delle tendiniti e tendinosi di mano, polso, gomito e spalla Legnago 21/05/13 Dott. Claudio Martini

Dettagli

ROSARIO BELLIA E FRANCISCO SELVA SARZO

ROSARIO BELLIA E FRANCISCO SELVA SARZO ROSARIO BELLIA E FRANCISCO SELVA SARZO La tecnica di applicazione del nastro elastico, affrontando in modo globale gli squilibri dell organismo, cerca di ristabilire il corretto equilibrio funzionale,

Dettagli

PATOLOGIE DEL CORRIDORE. Relatori: Dr. Marco Ciervo Prof. Massimo Carignano Assistenti: Andrea Mastromauro Valentina Bertello

PATOLOGIE DEL CORRIDORE. Relatori: Dr. Marco Ciervo Prof. Massimo Carignano Assistenti: Andrea Mastromauro Valentina Bertello PATOLOGIE DEL CORRIDORE Relatori: Dr. Marco Ciervo Prof. Massimo Carignano Assistenti: Andrea Mastromauro Valentina Bertello L ARTICOLAZIONE TIBIO-TARSICA FASCITE PLANTARE Sintomi: Dolore acuto e intenso

Dettagli

REGIONE DEL COLLO. Movimenti attivi della colonna vertebrale cervicale

REGIONE DEL COLLO. Movimenti attivi della colonna vertebrale cervicale Società Italiana di Medicina del Lavoro e Igiene Industriale Linee guida per la formazione continua e l accreditamento del medico del lavoro: UE WMSDs Allegato 10 Manovre di semeiotica clinica (da Sluiter

Dettagli

MODENA 11 Maggio 2006 1 CORSO NAZIONALE PER ALLENATORE DI BEACH VOLLEY TRAUMI ACUTI DEGLI ARTI INFERIORI

MODENA 11 Maggio 2006 1 CORSO NAZIONALE PER ALLENATORE DI BEACH VOLLEY TRAUMI ACUTI DEGLI ARTI INFERIORI MODENA 11 Maggio 2006 1 CORSO NAZIONALE PER ALLENATORE DI BEACH VOLLEY TRAUMI ACUTI DEGLI ARTI INFERIORI TRAUMI ACUTI DEI TESSUTI MOLLI lesioni muscolari lesioni tendinee TRAUMI OSTEO-ARTICOLARI distorsioni

Dettagli

ID 2007-138819 Ed. 1 CORSO DI TAPING KINESIOLOGICO: FISIOTERAPIA GENERALE POST-CHIRURGICA E IN AMBITO ORTOPEDICO-TRAUMATOLOGICO

ID 2007-138819 Ed. 1 CORSO DI TAPING KINESIOLOGICO: FISIOTERAPIA GENERALE POST-CHIRURGICA E IN AMBITO ORTOPEDICO-TRAUMATOLOGICO ID 2007-138819 Ed. 1 CORSO DI TAPING KINESIOLOGICO: FISIOTERAPIA GENERALE POST-CHIRURGICA E IN AMBITO ORTOPEDICO-TRAUMATOLOGICO Bologna, 05-06 Dicembre 2015 AIRPORT HOTEL BOLOGNA Destinatari dell'attività

Dettagli

Tecnologie ortopediche e medicali. Semplicità, efficacia e tradizione vincenti nel prezzo

Tecnologie ortopediche e medicali. Semplicità, efficacia e tradizione vincenti nel prezzo Tecnologie ortopediche e medicali Linea Winner Semplicità, efficacia e tradizione vincenti nel prezzo Da 30 anni in Lanso produciamo nei nostri laboratori in Italia la Linea Winner, questa lunga esperienza

Dettagli

Mobilizzazione senza Impulso

Mobilizzazione senza Impulso Patologie degenerative e traumatiche di muscoli e tendini Possibilità terapeutiche Dr.essa Med. M.G. Canepa Patologie degenerative e traumatiche di muscoli e tendini!! Possibilità terapeutiche! Medicina

Dettagli

Il taping nelle patologie di spalla

Il taping nelle patologie di spalla Il taping nelle patologie di spalla La Spalla : Metodologie Riabilitative delle Protesi e Lesioni Tendinee - Applicazione pratica Battipaglia 06-13 Giugno 2015 Battipaglia 13 giugno 2015 Dott.ssa Di Cerbo

Dettagli

Alivello del collo i muscoli sono localizzati in due regioni triangolari

Alivello del collo i muscoli sono localizzati in due regioni triangolari ICOLLO COLLO Alivello del collo i muscoli sono localizzati in due regioni triangolari denominate triangolo anteriore e posteriore. Il triangolo anteriore è delimitato dalla mandibola, dallo sterno e dal

Dettagli

PREVENIRE LA PATOLOGIA DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA Testo e disegni di Stelvio Beraldo

PREVENIRE LA PATOLOGIA DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA Testo e disegni di Stelvio Beraldo PREVENIRE LA PATOLOGIA DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA Testo e disegni di Stelvio Beraldo L'articolazione scapolo-omerale si caratterizza per la capacità di permettere in maniera molto ampia i movimenti

Dettagli

PROGRAMMA DI LEZIONI DEL CDL IN MEDICINA E CHIRURGIA

PROGRAMMA DI LEZIONI DEL CDL IN MEDICINA E CHIRURGIA PROGRAMMA DI LEZIONI DEL CDL IN MEDICINA E CHIRURGIA 1 - Ortopedia generale Introduzione Principi di valutazione del sistema muscoloscheletrico Artrosi, artrite reumatoide, artropatie sieronegative Fibromialgia

Dettagli

Corso di Formazione nel Trattamento Manuale Globale del Tessuto Connettivo e dei Tendini

Corso di Formazione nel Trattamento Manuale Globale del Tessuto Connettivo e dei Tendini Corso di Formazione nel Trattamento Manuale Globale del Tessuto Connettivo e dei Tendini CE.S.TE.M. Centro Studi in Terapia manuale Via Dora 7 00198 Roma www.cestem.it cestem@fastwebnet.it In fase di accreditamento

Dettagli

SINTOMI PRINCIPALE:DOLORE AI MOVIMENTI DELLA SPALLA

SINTOMI PRINCIPALE:DOLORE AI MOVIMENTI DELLA SPALLA 1- NELLA SPALLA I TENDINI DELLA CUFFIA DEI ROTATORI TRANSITANO FRA DUE ZONE OSSEE PRIMA DI INSERIRSI SULL OMERO 2- FREQUENTI MOVIMENTI DEL BRACCIO PROVOCANO RIPETUTE COMPRESSIONI SUI TENDINI PROVOCANDONE

Dettagli

TRAUMATOLOGIA DELLO SPORT

TRAUMATOLOGIA DELLO SPORT ROMANO FRIGNANI TRAUMATOLOGIA DELLO SPORT Lesioni tipiche da Sport e Tutela dell Atleta III Edizione completamente riveduta, aggiornata ed ampliata Tutti i diritti sono riservati. È vietato riprodurre,

Dettagli

Balance Taping Therapy taping ad azione neuromuscolare Segreteria Corsi TNMItalia

Balance Taping Therapy taping ad azione neuromuscolare Segreteria Corsi TNMItalia T ECNICA B ALANCE T APING T HERAPY TAPIING AD AZIIONE NEUROMUSCOLARE PROGRAMMA CORSI TNMI TALIIA EDIZIONE 2012 CORSO T ECNIICA B ALANCE T APIING T HERAPY TAPIING AD AZIIONE NEUROMUSCOLARE DOCENTE: Dr.

Dettagli

IMC advanced education ARTO SUPERIORE

IMC advanced education ARTO SUPERIORE IMC advanced education ARTO SUPERIORE Ciascun braccio si articola con il tronco attraverso il cingolo scapolare. Esso è costituito dalla clavicola e dalla scapola, cui si connette l omero. La clavicola

Dettagli

INDICE. Prima sezione PRINCIPI FISICI

INDICE. Prima sezione PRINCIPI FISICI INDICE Prima sezione PRINCIPI FISICI LASERTERAPIA............................ 3 Definizioni e terminologia.................... 4 Tipi di laser............................... 5 Principi fisici..............................

Dettagli

Punti 44,9. Organizza. CORSO TAPING NEUROMUSCOLARE - Applicazioni in Fisioterapia. Bologna 7-8 Settembre 2013 5-6 Ottobre 2013

Punti 44,9. Organizza. CORSO TAPING NEUROMUSCOLARE - Applicazioni in Fisioterapia. Bologna 7-8 Settembre 2013 5-6 Ottobre 2013 SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Via Grieco, 8 40133 Bologna Tel. 051-6190214 Fax 0516194131 Cell. 3922404217 Sito: www.focusfad.it E mail: info@focusfad.it Organizza CORSO TAPING NEUROMUSCOLARE - Applicazioni

Dettagli

LA CURA EDUCAZIONE E RIEDUCAZIONE POSTURALE, RIABILITAZIONE FUNZIONALE E PREVENTIVA TORNARE IN SALUTE O STAR BENE SENZA INTERVENTO

LA CURA EDUCAZIONE E RIEDUCAZIONE POSTURALE, RIABILITAZIONE FUNZIONALE E PREVENTIVA TORNARE IN SALUTE O STAR BENE SENZA INTERVENTO SCOLIOSI? STOP AL BUSTO! DOLORE ALLA SPALLA? STOP ALL' INTERVENTO! DOLORE ALLA SCHIENA, ALLE SPALLE, TUNNEL CARPALE, ARTRITE ARTROSI DELLE PICCOLE E GRANDI ARTICOLAZIONI, LOMBALGIA, CERVICALGIA, DORSALGIA,

Dettagli

ORTOPEDIA, strumento della farmacia comunitaria in continuo sviluppo

ORTOPEDIA, strumento della farmacia comunitaria in continuo sviluppo International Master in Clinical Pharmacy Universidad de Granada Granada, 26 Marzo 2014 ORTOPEDIA, strumento della farmacia comunitaria in continuo sviluppo Farmacista: Adolfo Pascual Rico INTRODUZIONE

Dettagli

Corso di MEDICINA dello SPORT e TRAUMATOLOGIA. Patologia sovraccarico funzionale: ARTO INFERIORE. Alberto Ventura

Corso di MEDICINA dello SPORT e TRAUMATOLOGIA. Patologia sovraccarico funzionale: ARTO INFERIORE. Alberto Ventura Corso di MEDICINA dello SPORT e TRAUMATOLOGIA Patologia sovraccarico funzionale: ARTO INFERIORE Alberto Ventura UOSD Chirurgia Articolare Mini invasiva Istituto Ortopedico G. Pini, Milano www.doctoral.it

Dettagli

ANATOMIA DEL GINOCCHIO

ANATOMIA DEL GINOCCHIO IL GINOCCHIO ANATOMIA DEL GINOCCHIO Il ginocchio è formato da tre ossa il femore, la tibia e la rotula che costituiscono due articolazioni femoro tibiale femoro rotulea ANATOMIA DEL GINOCCHIO L articolazione

Dettagli

Movimentazione Manuale dei Carichi

Movimentazione Manuale dei Carichi Movimentazione Manuale dei Carichi TITOLO VI Movimentazione manuale dei carichi Capo I Disposizioni generali Articolo 167 - Campo di applicazione 1. Le norme del presente titolo si applicano alle attività

Dettagli

ANATOMIA FUNZIONALE DEI PRINCIPALI MUSCOLI MUSCOLI CHE MOBILIZZANO IL PIEDE

ANATOMIA FUNZIONALE DEI PRINCIPALI MUSCOLI MUSCOLI CHE MOBILIZZANO IL PIEDE ANATOMIA FUNZIONALE DEI PRINCIPALI MUSCOLI MUSCOLI CHE MOBILIZZANO IL PIEDE Estensore lungo dell alluce Flette (flessione dorsale) l'alluce e il piede (a). In sinergia con il Tibiale anteriore solleva

Dettagli

Corso teorico pratico Taping Kinesiologico nella fisioterapia generale, nella fase post chirurgica e in traumatologia sportiva.

Corso teorico pratico Taping Kinesiologico nella fisioterapia generale, nella fase post chirurgica e in traumatologia sportiva. Con il contributo non condizionante di RCM Group snc Corso teorico pratico Taping Kinesiologico nella fisioterapia generale, nella fase post chirurgica e in traumatologia sportiva. Il Taping Kinesiologico

Dettagli

LA VALUTAZIONE DELLA FUNZIONALITA MUSCOLARE

LA VALUTAZIONE DELLA FUNZIONALITA MUSCOLARE 2 CORSO NAZIONALE PREPARATORI FISICI PALLAVOLO LA VALUTAZIONE DELLA FUNZIONALITA MUSCOLARE GIACOMO TOLLINI NORCIA 20/21 GIUGNO 2005 FUNZIONALITA FLESSIBILITA ORGANIZZAZIONE CATENE CINETICHE POSTURA Metodi

Dettagli

Termine d iscrizione 10.09.2015 Il corso è a numero chiuso, con un massimo di 20 partecipanti per Anno Accademico.

Termine d iscrizione 10.09.2015 Il corso è a numero chiuso, con un massimo di 20 partecipanti per Anno Accademico. Terapia Funzionale Globale Tematiche Anatomia funzionale e meccanica articolare dei vari distretti dell apparato di movimento Anatomia palpatoria finalizzata alla conoscenza dei punti di repere principali

Dettagli

PATOLOGIA DELLA CUFFIA DEI ROTATORI

PATOLOGIA DELLA CUFFIA DEI ROTATORI PATOLOGIA DELLA CUFFIA DEI ROTATORI Nel 1972 Neer coniò il termine di impingement syndrome con il quale intendeva il conflitto meccanico primario dei tendini della cuffia dei rotatori e della borsa sottoacromiale

Dettagli

INDICE. capitolo 1 Anatomia, biochimica e fisiologia articolare Paolo Borghetti Introduzione Articolazioni sinoviali

INDICE. capitolo 1 Anatomia, biochimica e fisiologia articolare Paolo Borghetti Introduzione Articolazioni sinoviali INDICE capitolo 1, biochimica e fisiologia articolare Articolazioni sinoviali capitolo 2 Fisiopatologia articolare capitolo 3 Patologia delle articolazioni capitolo 4 Approccio diagnostico Segnalamento

Dettagli

ESPERIENZA CLINICA NELL IMPIEGO DEL DISPOSITIVO REXON-AGE

ESPERIENZA CLINICA NELL IMPIEGO DEL DISPOSITIVO REXON-AGE Dott. Valentin Tröbinger Str.Dantercepies 2/a I 39048 SELVA VAL GARDENA 5-10-2009 ESPERIENZA CLINICA NELL IMPIEGO DEL DISPOSITIVO REXON-AGE Il presente breve commento fa riferimento ed integra la Tabella

Dettagli

Recupero Infortunio Caviglia: Un percorso di rieducazione motoria e funzionale

Recupero Infortunio Caviglia: Un percorso di rieducazione motoria e funzionale Recupero Infortunio Caviglia: Un percorso di rieducazione motoria e funzionale SOGGETTO E ALCUNI DATI Età: 28 SESSO: M Sport praticato: ex giocatore di basket di livello dilettantistico (fino al 2010);

Dettagli

LA PREVENZIONE NELLA PALLAVOLO Aspetti teorici ed esercitazioni pratiche

LA PREVENZIONE NELLA PALLAVOLO Aspetti teorici ed esercitazioni pratiche Corso aggiornamento allenatori Comitato Provinciale di Reggio Emilia LA PREVENZIONE NELLA PALLAVOLO Aspetti teorici ed esercitazioni pratiche Relatore Prof. Nicola Piccinini www.volleyballproject.it La

Dettagli

Arto inferiore ortesi dinamiche per. anca - ginocchio - caviglia

Arto inferiore ortesi dinamiche per. anca - ginocchio - caviglia Arto inferiore ortesi dinamiche per anca - ginocchio - caviglia By 7480 Coxa-Hit -7097 Super Genuplus - 7081 Genu-Hit Mod. 7480 Coxa-Hit - Supporto dinamico per il trattamento conservativo o post-intervento

Dettagli

CENTRO DI TRAUMATOLOGIA DELLO SPORT CHIRURGIA ARTROSCOPICA UNITA OPERATIVA DI RIABILITAZIONE SPORTIVA

CENTRO DI TRAUMATOLOGIA DELLO SPORT CHIRURGIA ARTROSCOPICA UNITA OPERATIVA DI RIABILITAZIONE SPORTIVA CENTRO DI TRAUMATOLOGIA DELLO SPORT CHIRURGIA ARTROSCOPICA UNITA OPERATIVA DI RIABILITAZIONE SPORTIVA ISTITUTO ORTOPEDICO GALEAZZI - MILANO Responsabili: M. DENTI - H. SCHÖNHUBER - P. VOLPI Responsabile:

Dettagli

IL DOLORE ALLA SPALLA

IL DOLORE ALLA SPALLA IL DOLORE ALLA SPALLA Anatomia 1. Strato superficiale Muscolo Deltoide Muscolo Grande e Piccolo pettorale Muscolo Trapezio 2. Borsa Sottodeltoidea Anatomia 3. Cuffia dei rotatori Supraspinato Infraspinato

Dettagli

ESERCIZI FUNZIONALI E POSTURA: PROBLEMATICHE E POSSIBILI CONTROINDICAZIONI. Palermo 29.30 ottobre 2011

ESERCIZI FUNZIONALI E POSTURA: PROBLEMATICHE E POSSIBILI CONTROINDICAZIONI. Palermo 29.30 ottobre 2011 ESERCIZI FUNZIONALI E POSTURA: PROBLEMATICHE E POSSIBILI CONTROINDICAZIONI Palermo 29.30 ottobre 2011 TUTTO È VELENO; NIENTE È VELENO; È LA DOSE CHE FA IL VELENO!!!! ...???????????????? A sto punto

Dettagli

La Sindrome da conflitto sottoacromiale Dr. Matteo Pennisi

La Sindrome da conflitto sottoacromiale Dr. Matteo Pennisi La Sindrome da conflitto sottoacromiale Dr. Matteo Pennisi Molto comunemente nella pratica clinica ci si imbatte in una patologia dolorosa cronica della spalla definita sindrome da conflitto. Alla base

Dettagli

Proposta per un protocollo in medicina generale. Perugia Hotel Gio'- 6 giugno 2009

Proposta per un protocollo in medicina generale. Perugia Hotel Gio'- 6 giugno 2009 Proposta per un protocollo in medicina generale Perugia Hotel Gio'- 6 giugno 2009 Nonostante i piedi siano frequentemente causa di disturbi, l esame obiettivo delle estremità spesso viene trascurato perché

Dettagli

Dr. Mentasti Riccardo

Dr. Mentasti Riccardo TRAUMATOLOGIA Dr. Mentasti Riccardo Obiettivi Apprendere nozioni di anatomia e fisiologia dell apparato muscolo sceletrico Conoscere i meccanismi ed i principali traumi muscolo-scheletrici più frequenti

Dettagli

CARE MED ORTHO. > Nea International bv. More about Push

CARE MED ORTHO. > Nea International bv. More about Push > Nea International bv More about Push P.O. Box 05 699 ZN Maastricht-Airport The Netherlands T: + (0)4-407 9 0 www.push.eu info@push.eu CARE MED ORTHO care/med/ortho ore 5:45 E ora di tornare alla libertà

Dettagli

Supporti Ortopedici e riabilitativi CATALOGO PRODOTTI. distribuito da: distribuzione. impaginato E-LIFE 2.indd 1 9-09-2008 14:18:13

Supporti Ortopedici e riabilitativi CATALOGO PRODOTTI. distribuito da: distribuzione. impaginato E-LIFE 2.indd 1 9-09-2008 14:18:13 Supporti Ortopedici e riabilitativi CATALOGO PRODOTTI distribuito da: impaginato E-LIFE 2.indd 1 9-09-2008 14:18:13 Linea braccio e spalla Art. Reggibraccio semplice - Codice: E-AR006 Descrizione: Realizzato

Dettagli

www.tapingneuromuscolare.eu

www.tapingneuromuscolare.eu Taping Neuro Muscolare TNM N. 12 - luglio 2010 www.tapingneuromuscolare.eu Newsletter del Taping NeuroMuscolare Institute Taping Neuromuscolare è un marchio registrato collegato a procedure codificate

Dettagli

Le discipline dell atletica leggera sono molte e diversi sono i traumi di ciascuna di esse.

Le discipline dell atletica leggera sono molte e diversi sono i traumi di ciascuna di esse. Principali traumi in atletica Le discipline dell atletica leggera sono molte e diversi sono i traumi di ciascuna di esse. In questa breve relazione si è incentrata l attenzione soprattutto sulla corsa

Dettagli

Arto superiore. Spalla/Braccio Mano/Dita

Arto superiore. Spalla/Braccio Mano/Dita Arto superiore Spalla/Braccio Mano/Dita Spalla/Braccio Immobilizzatore di spalla Art. No. 50A8 Immobilizzazione postoperatoria e post-traumatica della spalla Irritazioni del cingolo scapolo-omerale Lesioni

Dettagli

LA FASCIA LATA, LA FASCIA CRURALE, LE VENE SUPERFICIALI ED I NERVI CUTANEI. www.slidetube.it

LA FASCIA LATA, LA FASCIA CRURALE, LE VENE SUPERFICIALI ED I NERVI CUTANEI. www.slidetube.it LA FASCIA LATA, LA FASCIA CRURALE, LE VENE SUPERFICIALI ED I NERVI CUTANEI LA VENA GRANDE SAFENA LA VENA PICCOLA SAFENA LE VENE SUPERFICIALI, PERFORANTI E PROFONDE HANNO VALVOLE; SE LE VALVOLE NON SONO

Dettagli

La riabilitazione del piede nello sportivo

La riabilitazione del piede nello sportivo La riabilitazione del piede nello sportivo La riabilitazione in ambito sportivo è caratterizzata dalla necessità di brevità nei tempi di recupero e dal raggiungimento di alti livelli di prestazione sportiva.

Dettagli

Indice PARTE 2. L APPARATO LOCOMOTORE ATTIVO E PASSIVO

Indice PARTE 2. L APPARATO LOCOMOTORE ATTIVO E PASSIVO Indice PARTE I. ELEMENTI DI CITOLOGIA ED ISTOLOGIA 1.ELEMENTI DI CITOLOGIA ED ISTOLOGIA CENNI DI CITOLOGIA La struttura della cellula CENNI DI ISTOLOGIA Il tessuto epiteliale L epitelio di rivestimento

Dettagli

Tecnica Pompage Mobilizzazione delle fasce

Tecnica Pompage Mobilizzazione delle fasce CORSO RESIDENZIALE INTERATTIVO Tecnica Pompage Mobilizzazione delle fasce CREDITI ECM PER FISIOTERAPISTI 46,3 CHIUSURA ISCRIZIONI 1 OTTOBRE Milano - 6, 7 ottobre e 24, 25 novembre 2012 Sede di Via Lattanzio

Dettagli

ARTRITE PSORIASICA E L ARTRITE PIU DIFFUSA NELLA POPOLAZIONE GENERALE E UNA ARTRITE CHE FA PARTE DEL GRUPPO DELLE

ARTRITE PSORIASICA E L ARTRITE PIU DIFFUSA NELLA POPOLAZIONE GENERALE E UNA ARTRITE CHE FA PARTE DEL GRUPPO DELLE ARTRITE PSORIASICA E L ARTRITE PIU DIFFUSA NELLA POPOLAZIONE GENERALE E UNA ARTRITE CHE FA PARTE DEL GRUPPO DELLE SPONDILOENTESOARTRITI. E UNA ARTRITE AUTOIMMUNE, DOVUTA AL FATTO CHE UNA PARTE DEL NOSTRO

Dettagli

Manuale di. Anatomia. per lo stretching. A cura di Ken Ashwell

Manuale di. Anatomia. per lo stretching. A cura di Ken Ashwell Manuale di Anatomia per lo stretching A cura di Ken Ashwell 6 7 Sommario Prefazione 8 Come è organizzato questo libro 10 Anatomia generale 12 Regioni del corpo umano 14 Sistema muscolare 16 Sistema scheletrico

Dettagli

Speciale Epicondilite

Speciale Epicondilite presenta OLTRE L INFIAMMAZIONE C È DI PIÙ Realizzato con la consulenza del dottor Andrea Miti, Direttore del reparto di ortopedia e traumatologia dell Ospedale dell Angelo di Mestre (VE) Il dolore si sviluppa

Dettagli

Le malattie muscolo scheletriche correlate al lavoro. Dott.ssa Monica Puccetti - Azienda USL 2 Lucca

Le malattie muscolo scheletriche correlate al lavoro. Dott.ssa Monica Puccetti - Azienda USL 2 Lucca Le malattie muscolo scheletriche correlate al lavoro Dott.ssa Monica Puccetti - Azienda USL 2 Lucca Sommario 2. Che cosa sono i disturbi muscoloscheletrici legati all attività lavorativa (DMS)? 4. Quali

Dettagli

LO STRETCHING. Metodiche di stretching. Tecniche di stretching statico

LO STRETCHING. Metodiche di stretching. Tecniche di stretching statico LO STRETCHING Chi corre deve avere una buona flessibilità per esprimere al meglio il proprio potenziale e per non incorrere in continui ed invalidanti infortuni. La flessibilità è l insieme della mobilità

Dettagli

ww.chirurgiarticolare.it riproduzione vietata

ww.chirurgiarticolare.it riproduzione vietata Il trattamento delle sindromi rotulee non può essere lo stesso in ogni paziente. Sarà il medico curante a prescrivere, in base alla patologia quale dei seguenti esercizi dovrà essere praticato. E' importante

Dettagli

Modulo di Conoscenza delle metodiche e tecniche di bendaggio dinamico ad immobilizzazione parziale nella traumatologia delle articolazioni

Modulo di Conoscenza delle metodiche e tecniche di bendaggio dinamico ad immobilizzazione parziale nella traumatologia delle articolazioni GECAV 9/2007 per Operatori 118 1 Modulo di Conoscenza delle metodiche e tecniche di bendaggio dinamico ad immobilizzazione parziale nella traumatologia delle articolazioni A cura del GECAV (Gestione Emergenza

Dettagli

Cenni di trattamento riabilitativo conservativo e post chirurgico nelle comuni patologie mano

Cenni di trattamento riabilitativo conservativo e post chirurgico nelle comuni patologie mano Diagnosi e trattamento delle comuni patologie della mano Genova, 17 Maggio 2014 Cenni di trattamento riabilitativo conservativo e post chirurgico nelle comuni patologie mano Dott.Ft Gabriella Bruno ASL3

Dettagli

La spalla del pallavolista: problematica e prevenzione

La spalla del pallavolista: problematica e prevenzione Milano, 26 novembre 15 La spalla del pallavolista: problematica e prevenzione Moreno Mascheroni Fisioterapista Club Italia femminile Nazionale U20 femminile contenuto del corso cenni di anatomia e cinesiologia

Dettagli

Terapia Manuale secondo il Concetto OMT Kaltenborn-Evjenth Livello I

Terapia Manuale secondo il Concetto OMT Kaltenborn-Evjenth Livello I Educazione Continua in Medicina Terapia Manuale secondo il Concetto OMT Kaltenborn-Evjenth Livello I Documentazione per poter richiedere accreditamento al Ministero della Salute per i corsi di Terapia

Dettagli

Corso avanzato di massaggio antistress

Corso avanzato di massaggio antistress Corso avanzato di massaggio antistress Massaggio parte anteriore del corpo, delle mani e del viso 21 novembre 2009 www.cmosteopatica.it Massaggio parte anteriore, Pagina 1 Massaggio parte anteriore Il

Dettagli

Unità di Chirurgia della Mano Sanatorio Triestino. Love - L. Quinn

Unità di Chirurgia della Mano Sanatorio Triestino. Love - L. Quinn Unità di Chirurgia della Mano Sanatorio Triestino Love - L. Quinn COMPRESSIONI DEI NERVI PERIFERICI AL GOMITO, ALL AVAMBRACCIO E ALLA MANO SINDROME DEL TUNNEL CARPALE 1. E la più frequente neuropatia compressiva

Dettagli

Date (da a) Dal settembre 1999 al marzo 2002 Nome e indirizzo del datore di lavoro Multimedica S.r.l. Via San Barnaba 12 20122 Milano

Date (da a) Dal settembre 1999 al marzo 2002 Nome e indirizzo del datore di lavoro Multimedica S.r.l. Via San Barnaba 12 20122 Milano F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail PRIVITERA SILVIA privitera.silvia@gmail.com Nazionalità Italiana Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

La Riabilitazione dopo la Ricostruzione Artroscopica del Legamento Crociato Anteriore

La Riabilitazione dopo la Ricostruzione Artroscopica del Legamento Crociato Anteriore La Riabilitazione dopo la Ricostruzione Artroscopica del Legamento Crociato Anteriore Manuale sintetico per Medici, Fisioterapisti e Pazienti A cura di D. Comba, L. Molino, R. Peretti 1 Dr. Daniele Comba

Dettagli

SINDROME DEL CANALE CARPALE E PATOLOGIA INFIAMMATORIA TENDINEA

SINDROME DEL CANALE CARPALE E PATOLOGIA INFIAMMATORIA TENDINEA SINDROME DEL CANALE CARPALE E PATOLOGIA INFIAMMATORIA TENDINEA Nervi arto superiore Visione anteriore SINDROME CANALE CARPALE Compressione del nervo mediano nel canale osteofibroso del carpo Idiopatico

Dettagli

IL TENDINE È UNA STRUTTURA FONDAMENTALE DELL APPARATO LOCOMOTORE

IL TENDINE È UNA STRUTTURA FONDAMENTALE DELL APPARATO LOCOMOTORE IL TENDINE È UNA STRUTTURA FONDAMENTALE DELL APPARATO LOCOMOTORE osso tendine muscolo NELL ATTO MOTORIO INTERVIENE COME TRASMETTITORE E MODULATORE DELL ATTIVITÀ MUSCOLARE NEI CONFRONTI DELLE LEVE SCHELETRICHE

Dettagli

TENDINE DEL SOVRASPINOSO. Area ischemica o zona critica perinserzionale

TENDINE DEL SOVRASPINOSO. Area ischemica o zona critica perinserzionale TENDINE DEL SOVRASPINOSO Area ischemica o zona critica perinserzionale PROGRESSIONE DELLA LESIONE La lesione principale moltiplica lo stress meccanico sulle fibre adiacenti conducendo alla lesione di altre

Dettagli

Schema per la raccolta della sintomatologia

Schema per la raccolta della sintomatologia Società Italiana di Medicina del Lavoro e Igiene Industriale Linee guida per la formazione continua e l accreditamento del medico del lavoro: UE WMSDs Allegato 8 Schema per la raccolta della sintomatologia

Dettagli

Giorni e orari A Torino: Lunedì e Venerdì dalle 9,20 alle 13,20 e dalle 16,00 alle 20,00 Mercoledì dalle 9,20 alle 13,20.

Giorni e orari A Torino: Lunedì e Venerdì dalle 9,20 alle 13,20 e dalle 16,00 alle 20,00 Mercoledì dalle 9,20 alle 13,20. Lo Studio Lo StudioFisiocenter del Dottor Marco Giudice è un team di professionisti che offre supporto e assistenza per la risoluzione di un ampia gamma di problemi fisici. Operano in ambito preventivo,

Dettagli

Il corso è aperto a tutte le figure che operano nel mondo della salute e del benessere.

Il corso è aperto a tutte le figure che operano nel mondo della salute e del benessere. Il corso è aperto a tutte le figure che operano nel mondo della salute e del benessere. Laureati in fisioterapia (o studenti) Laurea in scienze motorie (o studenti) Laurea in medicina (o studenti) Istruttori

Dettagli

Taping Neuro Muscolare NMTConcept

Taping Neuro Muscolare NMTConcept Taping Neuro Muscolare NMTConcept N. 13 - maggio 2011 www.tapingneuromuscolare.eu Newsletter del Taping NeuroMuscolare Institute Taping Neuromuscolare è un marchio registrato collegato a procedure codificate

Dettagli

COSA E LA REUMATOLOGIA?

COSA E LA REUMATOLOGIA? COSA E LA REUMATOLOGIA? LA REUMATOLOGIA E LA SCIENZA MEDICA CHE STUDIA, DIAGNOSTICA E CURA LE MALATTIE REUMATICHE. LE MALATTIE REUMATICHE SONO QUELLE MALATTIE CHE PROVOCANO DOLORE, INFIAMMAZIONE, LESIONI,

Dettagli

Corso di Medicina Osteopatica: tecniche di trattamento integrato

Corso di Medicina Osteopatica: tecniche di trattamento integrato Corso di Medicina Osteopatica: tecniche di trattamento integrato Programma Provvisorio CE.S.TE.M. Centro Studi in Terapia manuale www.cestem.it infocestem@gmail.com Scopi del corso: presentazione, obiettivi

Dettagli

Terapia Manuale secondo il Concetto OMT Kaltenborn-Evjenth

Terapia Manuale secondo il Concetto OMT Kaltenborn-Evjenth Terapia Manuale secondo il Concetto OMT Kaltenborn-Evjenth Corso sull arto inferiore Docente: Jochen Schomacher, PhD, PT-OMT Supplemento fotografico per completare il libro: Schomacher, J. Terapia manuale

Dettagli

EPICONDILITE: MA CHE COSA E ESATTAMENTE? DIAGNOSI E TERAPIA

EPICONDILITE: MA CHE COSA E ESATTAMENTE? DIAGNOSI E TERAPIA EPICONDILITE: MA CHE COSA E ESATTAMENTE? DIAGNOSI E TERAPIA Dott. Stefano Folzani Responsabile f.f. Servizio di Radiologia Ospedale di Suzzara Dott. Gianluca Castellarin Responsabile Ortopedia III Ospedale

Dettagli

Autori Prefazione alla prima edizione Prefazione alla seconda edizione. Introduzione 3 A. Gallinaro Qualche consiglio in breve 3

Autori Prefazione alla prima edizione Prefazione alla seconda edizione. Introduzione 3 A. Gallinaro Qualche consiglio in breve 3 Indice Autori Prefazione alla prima edizione Prefazione alla seconda edizione XV XVII XIX Parte I - Ortopedia Introduzione 3 A. Gallinaro Qualche consiglio in breve 3 1. Anatomia clinica 5 P. Gallinaro,

Dettagli

A cosa servono le ortesi?

A cosa servono le ortesi? ORTESI PER L ARTO SUPERIORE ORTESI PER L ARTO SUPERIORE Definizione: dispositivi esoscheletrici applicati esternamente a segmenti del corpo con la funzione di limitare o assistere il movimento Obbiettivo:

Dettagli

IL VALORE DELLA GINNASTICA DOLCE E RIABILITATIVA LIFETRAIL Una palestra all aria aperta

IL VALORE DELLA GINNASTICA DOLCE E RIABILITATIVA LIFETRAIL Una palestra all aria aperta IL VALORE DELLA GINNASTICA DOLCE E RIABILITATIVA LIFETRAIL Una palestra all aria aperta LIFETRAIL è un innovativo sistema concepito per la ginnastica dolce e riabilitativa della terza e quarta età. Si

Dettagli

Corso di Primo Soccorso. Dolore. Gonfiore. Turgore. Calore. Funzione lesa. Corso di Primo Soccorso. contrazione in eccentrica

Corso di Primo Soccorso. Dolore. Gonfiore. Turgore. Calore. Funzione lesa. Corso di Primo Soccorso. contrazione in eccentrica Patologie dell apparato locomotore Traumatologia Traumatologia Ossa Fratture Definizioni Per trauma si intende una lesione fisica di natura violenta che si manifesta in maniera più o meno improvvisa. Articolazioni

Dettagli

Gestione posizionamento del paziente in S.O. di Ortopedia

Gestione posizionamento del paziente in S.O. di Ortopedia Gestione posizionamento del paziente in S.O. di Ortopedia Coordinatrice Stefania Laici Infermiere Strumentista Francesco Paniccià Infermiere Strumentista Riccardo Finucci Asur Marche Z.T. n8 Civitanova

Dettagli

LINEA POST-TRAUMA supporti

LINEA POST-TRAUMA supporti LINEA POST-TRAUMA supporti 500091 GINOCCHIERA SEMPLICE IN NEOPRENE Dim. ginocchio: S cm 30-35 ;M cm 35-38 ; L cm 38-43 Fascia di neoprene termico lunga 28cm con rivestimento in nylon su entrambi i lati.

Dettagli

L'ANDAMENTO DELLE MALATTIE PROFESSIONALI (2006-2010) Gestione / Tipo di malattia 2006 2010

L'ANDAMENTO DELLE MALATTIE PROFESSIONALI (2006-2010) Gestione / Tipo di malattia 2006 2010 L'ANDAMENTO DELLE MALATTIE PROFESSIONALI (2006-2010) Fonte: archivi Banca Dati Statistica aggiornati al 30 aprile 2011 MALATTIE PROFESSIONALI manifestatesi nel periodo 2006-2010 e denunciate, per gestione

Dettagli

MANUALE SUL PIEDE. Doctor Foot srl. 00060 Formello (RM) Via degli Olmetti, 18 tel. 06 9075520 fax 06 9075155 www.doctorfoot.it info@doctorfoot.

MANUALE SUL PIEDE. Doctor Foot srl. 00060 Formello (RM) Via degli Olmetti, 18 tel. 06 9075520 fax 06 9075155 www.doctorfoot.it info@doctorfoot. MANUALE SUL PIEDE 1 Il Piede Il piede è un capolavoro unico d architettura, o meglio di biomeccanica, con le sue 26 ossa, 33 articolazioni, 114 legamenti, 20 muscoli e 250.000 ghiandole sudorifere presiede

Dettagli

SEZIONE: Chiropratica

SEZIONE: Chiropratica SEZIONE: Chiropratica DIVISIONE: PER CHI? SCHEDA: DONNE IN GRAVIDANZA INTRODUZIONE La gravidanza è un momento unico nella vita di una donna, caratterizzato da nuove esperienze, sensazioni più forti, spiccata

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE VEN-FOR. Titolo del progetto: Il neurotaping nel trattamento riabilitativo dei disturbi muscolo-scheletrici e linfatici

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE VEN-FOR. Titolo del progetto: Il neurotaping nel trattamento riabilitativo dei disturbi muscolo-scheletrici e linfatici PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE VEN-FOR Titolo del progetto: Il neurotaping nel trattamento riabilitativo dei disturbi muscolo-scheletrici e linfatici Destinatari: Fisioterapista, Fisiatra. Partecipanti :

Dettagli

LE QUERCIOLE Centro Medico di Fisiokinesiterapia e Riabilitazione Autorizzazione sanitaria comune di San Giuliano Terme T.N.

LE QUERCIOLE Centro Medico di Fisiokinesiterapia e Riabilitazione Autorizzazione sanitaria comune di San Giuliano Terme T.N. LE QUERCIOLE Centro Medico di Fisiokinesiterapia e Riabilitazione Autorizzazione sanitaria comune di San Giuliano Terme T.N. 11 del 3/4/2008 Settore Q-assistenza e formazione Seminario Taping NeuroMuscolare

Dettagli

cell. +39.347.86.66.834 fax +39.0422.422.963 www.paolobruniera.it info@paolobruniera.it PROGRAMMA 1 ANNO CORSO DI OSTEOPATIA N.S.O.

cell. +39.347.86.66.834 fax +39.0422.422.963 www.paolobruniera.it info@paolobruniera.it PROGRAMMA 1 ANNO CORSO DI OSTEOPATIA N.S.O. PROGRAMMA 1 ANNO CORSO DI OSTEOPATIA N.S.O. Tot ore annue 272 da 45 OSTEOPATIA DELL APPARATO MUSCOLO SCHELETRICO: 158 ORE da 45 Piede e caviglia: Presentazione: anatomia funzionale e biomeccanica della

Dettagli

Ortesi prescrivibili e da banco - Arto Superiore Novembre 2009. www.ottobock.com

Ortesi prescrivibili e da banco - Arto Superiore Novembre 2009. www.ottobock.com Ortesi prescrivibili e da banco - Arto Superiore Novembre 2009 www.ottobock.com Ortesi - Definizione L ORTESI è un supporto che posiziona una o più articolazioni affette da patologie traumatiche, neurologiche

Dettagli

Delibera Giunta Regionale N 595 del 30.5.05

Delibera Giunta Regionale N 595 del 30.5.05 Delibera Giunta Regionale N 595 del 30.5.05 Percorso assistenziale per le prestazioni specialistiche di medicina fisica e riabilitazione (allegato 2b, DPCM 29 Novembre 2001). Percorso assistenziale per

Dettagli

Lussazione di spalla:

Lussazione di spalla: Lussazione di spalla: Per lussazione si intende la perdita completa dei rapporti reciproci tra i capi ossei di una articolazione. Può essere congenita, ovvero presente alla nascita, od acquisita. Le condizioni

Dettagli

LE APPLICAZIONI DI PAINMASTER

LE APPLICAZIONI DI PAINMASTER LE APPLICAZIONI DI PAINMASTER Il cerotto Painmaster MCT si presta a numerosi utilizzi in diversi distretti del corpo, garantendo risultati ottimali e in piena sicurezza. Sfrutta la terapia alle micro correnti,

Dettagli

R.E.A.Dy Rinforzo con Elastici per Atleti Dyversamente abili

R.E.A.Dy Rinforzo con Elastici per Atleti Dyversamente abili SERVIZIO DI RECUPERO E RIEDUCAZIONE FUNZIONALE R.E.A.Dy Rinforzo con Elastici per Atleti Dyversamente abili Gli atleti che praticano sport in carrozzina sono ormai destinati a raggiungere carichi di allenamento

Dettagli

TRAUMI DELLE DITA DELLA MANO

TRAUMI DELLE DITA DELLA MANO TRAUMI DELLE DITA DELLA MANO La tecnica dei bendaggio funzionale del dott. Saverio Colonna I traumi delle dita della mano rappresentano una delle patologie acute più frequenti del pallavolista. Tali traumi,

Dettagli