DEPOSIZIONE DI FILM CONDUTTIVI PER MEZZO DI SCREEN-PRINTER E REALIZZAZIONE DI PCB PROTOTIPALI. - Corso di Elettronica -

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DEPOSIZIONE DI FILM CONDUTTIVI PER MEZZO DI SCREEN-PRINTER E REALIZZAZIONE DI PCB PROTOTIPALI. - Corso di Elettronica -"

Transcript

1 Università degli Studi di Siena Dipartimento di Ingegneria dell Informazione e delle Scienze Matematiche DEPOSIZIONE DI FILM CONDUTTIVI PER MEZZO DI SCREEN-PRINTER E REALIZZAZIONE DI PCB PROTOTIPALI - Corso di Elettronica - Ing. Francesco Bertocci Ultimo aggiornamento Aprile 205

2 SCREEN-PRINTER AMI PRESCO 85 Ing. Francesco Bertocci Università degli Studi di Siena DIISM 2

3 70 mm INCHIOSTRO METALLICO E RETINO PER SERIGRAFIA 60 mm RIFERIMENTO PER CENTRATURA RETINO PARTE PIENA DEL RETINO PARTE VUOTA DEL RETINO INCHIOSTRO METALLICO A BASE DI PLATINO Ing. Francesco Bertocci Università degli Studi di Siena DIISM 3

4 STESURA FINALE DEI SENSORI LE 2 ME.0 > SEGUIRA LA COTTURA IN FORNO mm BASE/BANCO SCREEN PRINTER 2 ALLUMINA 3 INCHIOSTRO METALLICO IN FASE LIQUIDA 5 mm Ing. Francesco Bertocci Università degli Studi di Siena DIISM

5 SENSORE LE 2 ME 2.0: a) LATO RISCALDATORE, b) LATO SENSORE DI TEMPERATURA E SENSORE CHIMICO a) b) RISCALDATORE 2 3 SENSORE DI TEMPERATURA IN PLATINO SENSORE CHIMICO mm SALDATURE Ing. Francesco Bertocci Università degli Studi di Siena DIISM 5

6 CARATTERIZZAZIONE IN TEMPERATURA DEL SENSORE LE 2 ME.0 TEMPERATURA [ C] MISURATA SUL SENSORE 2 RISCALDATORE 3 SENSORE LE2 ME C 3 2 SALDATURE 26 C Ing. Francesco Bertocci Università degli Studi di Siena DIISM 6

7 REALIZZAZIONE PCB PROTOTIPALE (/) Ing. Francesco Bertocci Università degli Studi di Siena DIISM 7

8 REALIZZAZIONE PCB PROTOTIPALE (2/) Ing. Francesco Bertocci Università degli Studi di Siena DIISM 8

9 REALIZZAZIONE PCB PROTOTIPALE (3/) Ing. Francesco Bertocci Università degli Studi di Siena DIISM 9

10 REALIZZAZIONE PCB PROTOTIPALE (/) Ing. Francesco Bertocci Università degli Studi di Siena DIISM 0

11 RESISTORI A STRATO METALLICO L elemento resistivo è costituito da una pellicola di composto metallico depositato su un cilindro ceramico (isolante) MATERIALE RESISTIVO (Ni-Cr, C, ecc..) ELETTRODO ELETTRODO 2 TERMINALE (Sn, ecc..) RIVESTIMENTO ISOLANTE E DI PROTEZIONE TERMINALE 2 (Sn, ecc..) Ing. Francesco Bertocci Università degli Studi di Siena DIISM

12 CARATTERISTICHE RESISTORI COMMERCIALI Resistore fisso, a strato e a foro passante Tipologia di resistore Resistore fisso, a montaggio superficiale (SMD) Vishay Costruttore Panasonic 0,05 Costo 0,35 70Ω Valore resistenza 70Ω 6,3mm Lunghezza 2mm Lega di metallo Tecnologia costruttiva Film metallico % Tolleranza sul valore di resistenza elettrica 0,% 0,6W Potenza nominale 0,25W ( ) C Temperatura d esercizio ( ) C Ing. Francesco Bertocci Università degli Studi di Siena DIISM 2

13 RESISTORI SMD, Surface Mount Technology ELETTRODO /TERMINALE DI CONTATTO (Sn, ecc..) RIVESTIMENTO IN MATERIALE ISOLANTE E PROTETTIVO (Resina epossidica, ecc..) ELETTRODO 2 /TERMINALE 2 DI CONTATTO (Sn, ecc..) SUBSTRATO IN ALLUMINA STRATO/FILM DI MATERIALE RESISTIVO (RuO 2 -Ag, Ag, ecc..) ELETTRODO INTERNO (Ag, Ag-Pd, NiCr, Ni, ecc..) L elemento resistivo è costituito da un film di materiale conduttivo Ing. Francesco Bertocci Università degli Studi di Siena DIISM 3

14 RESISTIVITA ELETTRICA La resistività, ρ, di una sostanza rappresenta la capacità di opposizione al passaggio di corrente. L unità di misura è [Ω m] L inverso della resistività è la conducibilità Sostanza ρ [Ω m] Sostanza ρ [Ω m] Rame, Argento, Tungsteno 5, metalli Carbonio 3, Germanio,5 0 Silicio 6,25 0 semiconduttori Manganina,0 0-7 Vetro 0 2 Costantana, Nichel-Cromo 0-6 leghe Teflon 0 5 Allumina (Al 2 O 3 ) 0 isolanti Seconda legge di Ohm (827): R = (ρ l)/a Ing. Francesco Bertocci Università degli Studi di Siena DIISM

15 Università degli Studi di Siena Dipartimento di Ingegneria dell Informazione e delle Scienze Matematiche DEPOSIZIONE DI FILM CONDUTTIVI PER MEZZO DI SCREEN-PRINTER E REALIZZAZIONE DI PCB PROTOTIPALI - Corso di Elettronica - Ing. Francesco Bertocci Ultimo aggiornamento Aprile 205

TECNOLOGIA DELLE RESISTENZE

TECNOLOGIA DELLE RESISTENZE I RESISTORI (Resistenze) TECNOLOGIA DELLE RESISTENZE Si definiscono i Resistori (o Resistenze) i componenti di un circuito che presentano fra i loro terminali una resistenza elettrica. Le Resistenze servono

Dettagli

LA RESISTENZA ELETTRICA

LA RESISTENZA ELETTRICA LA RESISTENZA ELETTRICA La resistenza elettrica è una grandezza fisica scalare che misura la tendenza di un conduttore di opporsi al passaggio di una corrente elettrica quando è sottoposto ad una tensione.

Dettagli

Laboratorio di sistemi 3 A Meccanica Energia. Resistività ρ Resistori e resistenza elettrica Ω

Laboratorio di sistemi 3 A Meccanica Energia. Resistività ρ Resistori e resistenza elettrica Ω Laboratorio di sistemi 3 A Meccanica Energia Resistività ρ Resistori e resistenza elettrica Ω Resistività elettrica La resistività elettrica (ρ), anche detta resistenza elettrica specifica, è l'attitudine

Dettagli

METALLI E LEGHE METALLICHE AD ELEVATA RESISTIVITÀ

METALLI E LEGHE METALLICHE AD ELEVATA RESISTIVITÀ ESERCITAZIONE 4 METALLI E LEGHE METALLICHE AD ELEVATA RESISTIVITA' MATERIALI PER CONTATTI MATERIALI PER CONTATTI STRISCIANTI CENNO SUI MATERIALI SEMICONDUTTORI CENNO SUI MATERIALI SUPERCONDUTTORI METALLI

Dettagli

La corrente elettrica La resistenza elettrica La seconda legge di Ohm Resistività e temperatura L effetto termico della corrente

La corrente elettrica La resistenza elettrica La seconda legge di Ohm Resistività e temperatura L effetto termico della corrente Unità G16 - La corrente elettrica continua La corrente elettrica La resistenza elettrica La seconda legge di Ohm Resistività e temperatura L effetto termico della corrente 1 Lezione 1 - La corrente elettrica

Dettagli

Tecnologia e Progettazione dei Sistemi Elettrici ed Elettronici

Tecnologia e Progettazione dei Sistemi Elettrici ed Elettronici Tecnologia e Progettazione dei Sistemi Elettrici ed Elettronici La strumentazione Le misure sono effettuate con strumenti che non sono ideali, la loro inserzione causa comunque una alterazione dell oggetto

Dettagli

3 PROVE MECCANICHE DEI MATERIALI METALLICI

3 PROVE MECCANICHE DEI MATERIALI METALLICI 3 PROVE MECCANICHE DEI MATERIALI METALLICI 3.1 Prova di trazione 3.1.3 Estensimetri La precisione e la sensibilità dello strumento variano a seconda dello scopo cui esso è destinato. Nella prova di trazione

Dettagli

Tecnologie di dispositivi, circuiti e sistemi elettronici

Tecnologie di dispositivi, circuiti e sistemi elettronici Tecnologie di dispositivi, circuiti e sistemi elettronici Schede elettroniche stampate Monostrato Multistrato Componenti attivi e passivi Transistori e diodi Resistori Condensatori Induttori Circuiti Integrati

Dettagli

Tecnologia delle microstrisce

Tecnologia delle microstrisce Tecnologia delle microstrisce 1) Substrati materiali plastici materiali ceramici 2) Tecniche di realizzazione dei circuiti materiali plastici materiali ceramici Substrati materiale finitura sup. (µm) 10

Dettagli

CORSO DI. ELETTROTECNICA II Parte Materiali e Componenti (1/2)

CORSO DI. ELETTROTECNICA II Parte Materiali e Componenti (1/2) CORSO DI ELETTROTECNICA II Parte Materiali e Componenti (1/2) Prof. Giovanni Lupò Dipartimento di Ingegneria Elettrica Università di Napoli Federico II a.a. 2011/12 I- CLASSIFICAZIONE DEI MATERIALI METALLI

Dettagli

CAPITOLO I CORRENTE ELETTRICA. Copyright ISHTAR - Ottobre 2003 1

CAPITOLO I CORRENTE ELETTRICA. Copyright ISHTAR - Ottobre 2003 1 CAPITOLO I CORRENTE ELETTRICA Copyright ISHTAR - Ottobre 2003 1 INDICE CORRENTE ELETTRICA...3 INTENSITÀ DI CORRENTE...4 Carica elettrica...4 LE CORRENTI CONTINUE O STAZIONARIE...5 CARICA ELETTRICA ELEMENTARE...6

Dettagli

www.wutel.net - Solar Energy Way - - I Resistori - Simboli usati negli schemi elettrici per il resistore

www.wutel.net - Solar Energy Way - - I Resistori - Simboli usati negli schemi elettrici per il resistore www.wutel.net - Solar Energy Way - - I Resistori - Simboli usati negli schemi elettrici per il resistore Resistori assiali (cioè con i reofori in asse) di diverso valore Il resistore (o resistenza) è un

Dettagli

LA TECNOLO DEI CIRCUITI IBRIDI

LA TECNOLO DEI CIRCUITI IBRIDI in zoom in di ANTONIO GIANNICO LA TECNOLO DEI CIRCUITI IBRIDI 18 GIA Spesso La tecnologia dei circuiti ibridi si è sviluppata parallelamente a quella dei circuiti integrati. Mentre questi ultimi integrano

Dettagli

I MATERIALI SCELTA DEL MATERIALE SCELTA DEL MATERIALE FUNZIONALITÀ

I MATERIALI SCELTA DEL MATERIALE SCELTA DEL MATERIALE FUNZIONALITÀ SCELTA DEL MATERIALE I MATERIALI LA SCELTA DEL MATERIALE PER LA COSTRUZIONE DI UN PARTICOLARE MECCANICO RICHIEDE: LA CONOSCENZA DELLA FORMA E DELLE DIMEN- SIONI DELL OGGETTO LA CONOSCENZA DEL CICLO DI

Dettagli

Ingegneria e Tecnologie dei Sistemi di Controllo Sensori di Temperatura e Corrente

Ingegneria e Tecnologie dei Sistemi di Controllo Sensori di Temperatura e Corrente Ingegneria e Tecnologie dei Sistemi di Controllo Sensori di Temperatura e Corrente Ing. Andrea Tilli DEIS Alma Mater Studiorum Università di Bologna E-Mail: atilli@deis.unibo.it Revisionato: 27/09/2004

Dettagli

- Sensori di misura della temperatura per uso industriale - Figura 1: Termocoppie Convenzionali

- Sensori di misura della temperatura per uso industriale - Figura 1: Termocoppie Convenzionali TERMOCOPPIE e TERMORESISTENZE - Sensori di misura della temperatura per uso industriale - Figura 1: Termocoppie Convenzionali Figura 2: Termocoppie in Ossido Minerale Figura 3: Termoresistenze CARATTERISTICHE

Dettagli

APPUNTI DI ESTENSIMETRIA. F. Cosmi M. Hoglievina

APPUNTI DI ESTENSIMETRIA. F. Cosmi M. Hoglievina APPUNTI DI ESTENSIMETRIA F. Cosmi M. Hoglievina ESTENSIMETRIA ESTENSIMETRI A RESISTENZA ELETTRICA Gli estensimetri a resistenza elettrica (in inglese strain gages ) sono sensori meccanici utilizzati per

Dettagli

Estensimetro. in variazioni di resistenza.

Estensimetro. in variazioni di resistenza. Estensimetro La misura di una forza incidente su di un oggetto può essere ottenuta misurando la deformazione o la variazione di geometria che l oggetto in questione subisce. L estensimetro estensimetro,

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE

PRESENTAZIONE AZIENDALE PRESENTAZIONE AZIENDALE 1 I NOSTRI OBIETTIVI Fornire un prodotto finito affidabile ad un prezzo ottimale al fine di soddisfare le esigenze del cliente Gestire le materie prime, l assemblaggio, le finiture

Dettagli

CAPITOLATO DI FORNITURA

CAPITOLATO DI FORNITURA Pag. 3 di 8 1. GENERALITÀ Il presente capitolato stabilisce le condizioni di fornitura ed i parametri tecnici di produzione e accettazione dei circuiti stampati, salvo diversi accordi scritti. 2. NORME

Dettagli

Limiti d'uso e precisioni delle termoresistenze al platino conformi a EN 60751: 2008

Limiti d'uso e precisioni delle termoresistenze al platino conformi a EN 60751: 2008 Informazioni tecniche Limiti d'uso e precisioni delle termoresistenze al platino conformi a EN 60751: 2008 Scheda tecnica WIKA IN 00.17 Informazioni generali La temperatura è la misurazione dello stato

Dettagli

Istituto d Istruzione Secondaria Superiore M.BARTOLO. A cura del Prof S. Giannitto

Istituto d Istruzione Secondaria Superiore M.BARTOLO. A cura del Prof S. Giannitto Istituto d Istruzione Secondaria Superiore M.BARTOLO PACHINO (SR) APPUNTI DI TDP 3 ANNO I MATERIALI E LE LORO PROPRIETA A cura del Prof S. Giannitto Classificazionedeimateriali I materiali usati in Elettronica

Dettagli

Corde Isolanti e Guarnizioni per Alte Temperature

Corde Isolanti e Guarnizioni per Alte Temperature Corde Isolanti e Guarnizioni per Alte Temperature La corda ceramica è ottenuta da fibre ceramiche di grande purezza, ESENTI DA AMIANTO, con punto di fusione di 1760 C Possiede GRANDE RESISTENZA MECCANICA,

Dettagli

I RESISTORI. I resistori sono a volte utilizzati per convertire energia elettrica in energia termica.

I RESISTORI. I resistori sono a volte utilizzati per convertire energia elettrica in energia termica. I RESISTORI Il resistore è un componente elettrico di grande importanza per le sue molteplici applicazioni sia in apparecchiature elettriche che elettroniche. I resistori sono a volte utilizzati per convertire

Dettagli

TECNOLOGIE ELETTRONICHE DISEGNO PROGETTAZIONE. APPUNTI dalle LEZIONI. per le classi TERZE

TECNOLOGIE ELETTRONICHE DISEGNO PROGETTAZIONE. APPUNTI dalle LEZIONI. per le classi TERZE TECNOLOGIE ELETTRONICHE DISEGNO PROGETTAZIONE APPUNTI dalle LEZIONI per le classi TERZE By prof. Duilio De Marco - prof. Ercole Mitrotta - prof. Giorgio Tombola QUESTA DISPENSA È STATA SCRITTA E IMPAGINATA

Dettagli

Correnti e circuiti a corrente continua. La corrente elettrica

Correnti e circuiti a corrente continua. La corrente elettrica Correnti e circuiti a corrente continua La corrente elettrica Corrente elettrica: carica che fluisce attraverso la sezione di un conduttore in una unità di tempo Q t Q lim t 0 t ntensità di corrente media

Dettagli

Prodotti sinterizzati

Prodotti sinterizzati Prodotti sinterizzati - Composto bimetallico refrattario prodotto tramite un processo, rigorosamente controllato, di pressatura e sinterizzazione di polveri di tungsteno e infine infiltrazione del materiale

Dettagli

Materiali, Sviluppo, Soluzioni. Prodotti di Molibdeno per la industria del vetro

Materiali, Sviluppo, Soluzioni. Prodotti di Molibdeno per la industria del vetro Materiali, Sviluppo, Soluzioni Prodotti di Molibdeno per la industria del vetro H.C. Starck, Molibdeno Materiali come il molibdeno e il tungsteno, sono vitali per le applicazioni di fusione, omogeneizzazione

Dettagli

Irradiatori Ceramici ad Infrarossi

Irradiatori Ceramici ad Infrarossi Irradiatori Ceramici ad Infrarossi Caratteristiche e Vantaggi Temperature superficiali fino a 750 C. La lunghezza d'onda degli infrarossi, a banda medio-ampia, fornisce un riscaldamento irradiato uniformemente

Dettagli

Strumentazione Biomedica

Strumentazione Biomedica Sensori di posizione ed estensimetri Univ. degli studi Federico II di Napoli ing. Paolo Bifulco Trasduttori di posizione La conoscenza diretta della posizione e degli spostamenti è generalmente utilizzata

Dettagli

EAGLE: corso introduttivo

EAGLE: corso introduttivo Prof. Roberto Guerrieri EAGLE: corso introduttivo aromani@deis.unibo.it dgennaretti@deis.unibo.it mnicolini@deis.unibo.it gmedoro@deis.unibo.it Programma Giovedi' 31: Introduzione: progettazione di Circuiti

Dettagli

Introduzione alla progettazione di PCB

Introduzione alla progettazione di PCB Introduzione alla progettazione di PCB Elettronica dei Sistemi Digitali L-A Università di Bologna, Cesena Gianni Medoro, Aldo Romani A.a. 2004-2005 Le principali funzioni dei PCB 1. Garantire le interconnessioni

Dettagli

S.U.N. Architettura Luigi Vanvitelli. CdL Archite,ura TECNOLOGIA DELL ARCHITETTURA A 2012_13 prof. S. Rinaldi. Infissi_2 INF_2

S.U.N. Architettura Luigi Vanvitelli. CdL Archite,ura TECNOLOGIA DELL ARCHITETTURA A 2012_13 prof. S. Rinaldi. Infissi_2 INF_2 Infissi_2 SERRAMENTI IN LEGNO I profili di legno sono i principali elementi che caratterizzano le parti strutturali della finestra: Telai fissi, montanti e traversi dell anta, parti complementari (profili

Dettagli

Autopsia di uno scarto elettronico

Autopsia di uno scarto elettronico Autopsia di uno scarto elettronico Massimo Vanzi Andrea Morelli, Ruggero Pintus, Giovanni G.Taccori Università di Cagliari Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica vanzi@diee.unica.it Come è

Dettagli

LA CORRENTE ELETTRICA Prof. Erasmo Modica erasmo@galois.it

LA CORRENTE ELETTRICA Prof. Erasmo Modica erasmo@galois.it LA CORRENTE ELETTRICA Prof. Erasmo Modica erasmo@galois.it L INTENSITÀ DELLA CORRENTE ELETTRICA Consideriamo una lampadina inserita in un circuito elettrico costituito da fili metallici ed un interruttore.

Dettagli

Termometri a resistenza e termocoppie. Istruzioni per l uso e di montaggio 00809-0302-2654 revisione AA, settembre 2001

Termometri a resistenza e termocoppie. Istruzioni per l uso e di montaggio 00809-0302-2654 revisione AA, settembre 2001 Termometri a resistenza e termocoppie Istruzioni per l uso e di montaggio 00809-0302-2654 revisione AA, settembre 2001 Istruzioni per l uso Montaggio e avvertenze per l installazione di termometri a resistenza

Dettagli

20) Ricalcolare la resistenza ad una temperatura di 70 C.

20) Ricalcolare la resistenza ad una temperatura di 70 C. ISTITUTO TECNICO AERONAUTICO G.P. CHIRONI NUORO Anno Sc. 2010/2011 Docente: Fadda Andrea Antonio RACCOLTA DI TEST ED ESERCIZI CLASSE 3^ 1) Quali particelle compongono un atomo? A) elettroni, protoni, neutroni

Dettagli

Generatore di Forza Elettromotrice

Generatore di Forza Elettromotrice CIRCUITI ELETTRICI Corrente Elettrica 1. La corrente elettrica è un flusso ordinato di carica elettrica. 2. L intensità di corrente elettrica (i) è definita come la quantità di carica che attraversa una

Dettagli

La resistenza elettrica e il resistore

La resistenza elettrica e il resistore La resistenza elettrica e il resistore Gli antichi greci erano rimasti colpiti dalle proprietà di una resina fossile, l ambra, che se strofinata con un panno di lana riusciva ad attirare, senza toccarli,

Dettagli

acqua calda abbondante...per tutti gli utilizzi

acqua calda abbondante...per tutti gli utilizzi acqua calda abbondante...per tutti gli utilizzi SOLARE TERMICO Analisi fabbisogno acqua calda sanitaria abitazione tipo: (nucleo familiare di 4 persone) considerando un consumo di acqua calda a 45 C, stimiamo

Dettagli

Batterie di avviamento al piombo Parte 3: Sistema di terminali per batterie a 36 V nominali. Parte 4: Dimensioni delle batterie per veicoli pesanti

Batterie di avviamento al piombo Parte 3: Sistema di terminali per batterie a 36 V nominali. Parte 4: Dimensioni delle batterie per veicoli pesanti CEI EN 60034-3 CEI EN 60034-2-1 CEI EN 60034-30 CEI EN 62058-11 CEI EN 62058-21 CEI EN 62058-31 CEI 20-49;V3 CEI EN 50342-3 CEI EN 50342-4 CEI EN 61534-22 CEI EN 62423 CEI EN 60974-8 CEI EN 60974-9 CEI

Dettagli

I PRINCIPI DEL RISCALDAMENTO A MICROONDE

I PRINCIPI DEL RISCALDAMENTO A MICROONDE I PRINCIPI DEL RISCALDAMENTO A MICROONDE Prof. Paolo ARCIONI Dipartimento di Elettronica Università di Pavia UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DEI MATERIALI E

Dettagli

Esercizi e considerazioni pratiche sulla legge di ohm e la potenza

Esercizi e considerazioni pratiche sulla legge di ohm e la potenza Esercizi e considerazioni pratiche sulla legge di ohm e la potenza Come detto precedentemente la legge di ohm lega la tensione e la corrente con un altro parametro detto "resistenza". Di seguito sono presenti

Dettagli

13.1 (a) La quantità di calore dissipata dal resistore in un intervallo di tempo di 24 h è

13.1 (a) La quantità di calore dissipata dal resistore in un intervallo di tempo di 24 h è 1 RISOLUZIONI cap.13 13.1 (a) La quantità di calore dissipata dal resistore in un intervallo di tempo di 24 h è (b) Il flusso termico è 13.2 (a) Il flusso termico sulla superficie del cocomero è (b) La

Dettagli

CAVI SPECIALI PER TERMOCOPPIE CAVI ALTE TEMPERATURE CAVI SPECIALI. s.r.l.

CAVI SPECIALI PER TERMOCOPPIE CAVI ALTE TEMPERATURE CAVI SPECIALI. s.r.l. PER TERMOCOPPIE CAVI ALTE TEMPERATURE s.r.l. PER TERMOCOPPIE CAVI ALTE TEMPERATURE s.r.l. s.r.l. TABELLA 1: SIMBOLI E TIPI DI TERMOCOPPIE Tipo T J E K S R B Temperatura di esercizio -184 370 C -300 700

Dettagli

APPUNTI DI OPTOELETTRONICA ad uso degli studenti

APPUNTI DI OPTOELETTRONICA ad uso degli studenti APPUNTI DI OPTOELETTRONICA ad uso degli studenti Guide ottiche integrate Massimo Brenci IROE-CNR Firenze Esempio di guida ottica integrata Propagazione della luce in una guida ottica integrata (vista in

Dettagli

SSL: Laboratorio di fisica

SSL: Laboratorio di fisica Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento Tecnologie Innovative SSL SSL: Laboratorio di fisica Resistenza nel vuoto Massimo Maiolo & Stefano Camozzi Giugno 2006 (Doc. SSL-060618

Dettagli

Saldatura ad onda senza piombo

Saldatura ad onda senza piombo Saldatura ad onda senza piombo Pagina 1 di 22 Criteri di scelta della lega saldante se si privilegia il costo della lega è preferibile SnCu0.7 se si considera il processo produttivo è preferibile aggiungere

Dettagli

03 - Unità di misura, tabelle di conversione

03 - Unità di misura, tabelle di conversione 0 0 - Unità di misura, tabelle di conversione - Tabella unità di misura sistema internazionale - Tabelle di conversione - Tabelle pesi specifici e temp. di fusione - Tabelle filettature - Tabelle pesi

Dettagli

Fisica II. 4 Esercitazioni

Fisica II. 4 Esercitazioni Fisica Esercizi svolti Esercizio 4. n un materiale isolante si ricava una semisfera di raggio r m, sulla cui superficie si deposita uno strato conduttore, che viene riempita di un liquido con ρ 5 0 0 Ωm.

Dettagli

TERMOMETRI A RESISTENZA

TERMOMETRI A RESISTENZA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO TERMOMETRI A RESISTENZA Il principio di funzionamento dei termometri a resistenza metallici, più comunemente chiamati termoresistenze, si basa sulla variazione della resistenza

Dettagli

( E) Conduzione elettrica

( E) Conduzione elettrica Lezione 15 Materiali conduttori. I materiali conduttori sono impiegati prevalentemente nei circuiti elettrici per il collegamento tra i vari componenti; inoltre costituiscono le strutture equipotenziali

Dettagli

Classe 3 D Bucci Arianna Evangelista Andrea Palombo Leonardo Ricci Alessia Progetto di Scienze a.s. 2013/2014. Prof.ssa Piacentini Veronica

Classe 3 D Bucci Arianna Evangelista Andrea Palombo Leonardo Ricci Alessia Progetto di Scienze a.s. 2013/2014. Prof.ssa Piacentini Veronica Classe 3 D Bucci Arianna Evangelista Andrea Palombo Leonardo Ricci Alessia Progetto di Scienze a.s. 2013/2014 Prof.ssa Piacentini Veronica La corrente elettrica La corrente elettrica è un flusso di elettroni

Dettagli

SUB-ALLEGATO 1 ELENCO CODICI CER AMMESSI IN IMPIANTO DEMOLIZIONI POMILI SRL (LOCALITA PRATO DELLA CORTE)

SUB-ALLEGATO 1 ELENCO CODICI CER AMMESSI IN IMPIANTO DEMOLIZIONI POMILI SRL (LOCALITA PRATO DELLA CORTE) SUB-ALLEGATO 1 ELENCO CODICI CER AMMESSI IN IMPIANTO DEMOLIZIONI POMILI SRL (LOCALITA PRATO DELLA CORTE) 1/6 CER AUTORIZZATI E RELATIVE OPERAZIONI ALLE QUALI POSSONO ESSERE SOTTOPOSTI CER RIFIUTI PERICOLOSI

Dettagli

Circuiti Quasi-Lineari. Aspetti Tecnologici

Circuiti Quasi-Lineari. Aspetti Tecnologici Circuiti Quasi-Lineari Prof. Gianfranco Avitabile Diagramma di di flusso del processo realizzativo 1 Tipo di Substrato Disegno Iniziale Disegno Maschera LAY-OUT? CAD Artworking Fotoriduzione Carrier Componenti

Dettagli

file://c:\elearn\web\tempcontent5.html

file://c:\elearn\web\tempcontent5.html Page 1 of 10 GRANDE PUNTO 1.3 Multijet GENERALITA'' - CONTROLLO ELETTRONICO POMPA DI PRESSIONE INIEZIONE DIESEL DESCRIZIONE COMPONENTI CENTRALINA DI INIEZIONE (COMMON RAIL MJD 6F3 MAGNETI MARELLI) E montata

Dettagli

Corso di Tecnologia Meccanica ( ING/IND16) CF 8. Saldature. Sistemi di Produzione/ Tecnologia Meccanica

Corso di Tecnologia Meccanica ( ING/IND16) CF 8. Saldature. Sistemi di Produzione/ Tecnologia Meccanica Corso di Tecnologia ( ING/IND16) CF 8 Saldature Saldatura: Processo di unione permanente di due componenti meccanici. Variabili principali: Lega da saldare Spessore delle parti Posizione di saldatura Produzione

Dettagli

ZYTRONIC. www.zytronic.co.uk

ZYTRONIC. www.zytronic.co.uk ZYTRONIC www.zytronic.co.uk ZYTRONIC Presentazione Societaria Sede a Newcastle Upon Tyne (nel Nord-Est Inghilterra) Fondata nel 1942 Leader nella produzione di vetro laminato per display elettronici Sviluppo

Dettagli

Termoresistenze in Mgo sec. DIN EN 60 751

Termoresistenze in Mgo sec. DIN EN 60 751 Bollettino 90.2221 Pag. 1/6 Termoresistenze in Mgo sec. DIN EN 60 751 Per temperature da -50 (-200)...+600 C Cavo in MgO pieghevole con elemento di misura antivibrazioni In esecuzione semplice o doppiacollegamento

Dettagli

Sensori di livello. Sensori di livello carburante a braccio regolabili ALAS I Ø 54 mm. Sensori di livello carburante a braccio regolabili

Sensori di livello. Sensori di livello carburante a braccio regolabili ALAS I Ø 54 mm. Sensori di livello carburante a braccio regolabili Sensori di livello Sensori di livello carburante a braccio regolabili ALAS I Ø 54 mm Regolabili: da 145 a 400mm Tensione di funzionamento: da 6V a 24V Temperatura di funzionamento: -25 C a +70 C Fissaggio

Dettagli

Programma svolto. Anno Scolastico 2015/16. Tecnologie e Progettazione di Sistemi Elettrici ed Elettronici

Programma svolto. Anno Scolastico 2015/16. Tecnologie e Progettazione di Sistemi Elettrici ed Elettronici I S T I T U T O T E C N I C O I N D U S T R I A L E S T A T A L E G u g l i e l m o M a r c o n i V e r o n a Programma svolto Anno Scolastico 2015/16 A.s.: 2015-16 Docenti: Natali G. Gualtieri Tecnologie

Dettagli

Automazione di un impianto in-line coater. 1/5 www.ni.com

Automazione di un impianto in-line coater. 1/5 www.ni.com Automazione di un impianto in-line coater "L utilizzo di LabVIEW Real-Time e del modulo State Chart di LabVIEW si è rivelato fondamentale per l implementazione del modello strutturato con automi a stati

Dettagli

COLLABORAZIONI: UNIVERSITÀ DELL INSUBRIA COMO - CNR LECCO

COLLABORAZIONI: UNIVERSITÀ DELL INSUBRIA COMO - CNR LECCO SCHEDE TECNICHE INTERVENTI CONCLUSI SOLIANI EMC Srl Como COLLABORAZIONI: UNIVERSITÀ DELL INSUBRIA COMO - CNR LECCO ID41/2003 PROGETTO R&S METALLIZZAZIONE ELETTROCHIMICA DI STRUTTURE TESSILI AREA MD NUOVI

Dettagli

Art. 282 PENSILINA BAROCCO

Art. 282 PENSILINA BAROCCO Scheda Tecnica Art. 282_Pag. 1 di 5 Art. 282 PENSILINA BAROCCO Struttura: n 02 montanti posteriori laterali in profilato di acciaio zincato da mm. 80 x 80 x 2 con un angolo stondato; ogni singolo montante

Dettagli

Correnti e circuiti a corrente continua. La corrente elettrica

Correnti e circuiti a corrente continua. La corrente elettrica Correnti e circuiti a corrente continua La corrente elettrica Corrente elettrica: carica che fluisce attraverso la sezione di un conduttore in una unità di tempo Q t Q lim t 0 t ntensità di corrente media

Dettagli

Q t CORRENTI ELETTRICHE

Q t CORRENTI ELETTRICHE CORRENTI ELETTRICHE La corrente elettrica è un flusso di particelle cariche. L intensità di una corrente è definita come la quantità di carica netta che attraversa nell unità di tempo una superficie: I

Dettagli

Sensori e Trasduttori

Sensori e Trasduttori Corso Addetto alle macchine a controllo numerico cod. uff. 222 MODULO DIDATTICO 9 Principi di funzionamento, programmazione, gestione e manutenzione delle Macchine Utensili a C.N.C. Sensori e Trasduttori

Dettagli

La tabella 52 riporta il valore dei calori specifici medi di alcuni corpi solidi e liquidi.

La tabella 52 riporta il valore dei calori specifici medi di alcuni corpi solidi e liquidi. CAPACITÀ TERMICA La CAPACITÀ TERMICA di un materiale descrive la sua attitudine ad accumulare calore che successivamente viene riceduto all'ambiente. Tanto più la capacità termica è elevata tanto meno

Dettagli

iglidur V400: Resistenza chimica e alle alte temperature

iglidur V400: Resistenza chimica e alle alte temperature iglidur : Resistenza chimica e alle alte temperature Produzione standard a magazzino Eccellente resistenza all usura anche con alberi teneri e temperature fino a +200 C Ottima resistenza agli agenti chimici

Dettagli

Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell Informazione. Acquisizione dati da termistore

Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell Informazione. Acquisizione dati da termistore Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell Informazione Acquisizione dati da termistore ermistori Un termistore è un trasduttore di temperatura, in genere caratterizzato da tempi di risposta relativamente

Dettagli

Verifica della proporzionalità diretta tra resistenza e lunghezza di un conduttore

Verifica della proporzionalità diretta tra resistenza e lunghezza di un conduttore erifica della proporzionalità diretta tra resistenza e lunghezza di un conduttore Descrizione e caratteristiche degli apparecchi usati: * isolatori * morsetti da sostegno * conduttori vari * reostato da

Dettagli

ISO 9869:1994 - Thermal insulation Building elements - In-situ measurement of thermal resistance and thermal transmittance

ISO 9869:1994 - Thermal insulation Building elements - In-situ measurement of thermal resistance and thermal transmittance Relazione di calcolo Determinazione della resistenza e della trasmittanza termica in opera di una parete con isolante riflettente Riferimenti normativi ISO 9869:1994 - Thermal insulation Building elements

Dettagli

Esperimentazioni di Fisica II. Esercitazione 3 Misure di resistività

Esperimentazioni di Fisica II. Esercitazione 3 Misure di resistività Esperimentazioni di Fisica II Richiami sulla resistività elettrica La resistenza R di un conduttore dipende da diversi fattori : caratteristiche fisiche; caratteristiche geometriche; condizioni ambientali.

Dettagli

Elettrotecnica e elettronica

Elettrotecnica e elettronica Elettrotecnica e elettronica 1. Un multiplexer a 4 ingressi è controllato da a) 4 linee di selezione b) 2 linee di selezione c) 1 sola linea di selezione 2.I materiali ceramici sono buoni a) conduttori

Dettagli

SISTEMI ELETTROCHIMICI

SISTEMI ELETTROCHIMICI Università degli studi di Palermo SISTEMI ELETTROCHIMICI Dott. Ing. Serena Randazzo Dipartimento di Ingegneria Chimica, Gestionale, Informatica e Meccanica OUTLINE 1) Introduzione sui sistemi elettrochimici

Dettagli

Punti di saldatura totali: 38 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato ACCENSIONE ELETTRONICA PER AUTO K2543 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

Punti di saldatura totali: 38 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato ACCENSIONE ELETTRONICA PER AUTO K2543 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Punti di saldatura totali: 38 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato ACCENSIONE ELETTRONICA PER AUTO K2543 Miglior avviamento e rendimento del motore. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H2543IP-1

Dettagli

Misuratore magnetico di portata FM-M

Misuratore magnetico di portata FM-M IS Misuratore magnetico di portata FM-M magnetico ITT Flygt Misuratore di portata FM-M Il misuratore magnetico di portata con elettronica a microprocessore serie FM-M è stato appositamente studiato, progettato

Dettagli

TRASDUTTORI di FORZA E PRESSIONE

TRASDUTTORI di FORZA E PRESSIONE Fra i trasduttori di forza, gli estensimetri, o stain gage, si basano sull aumento di resistenza che si produce in un filo metallico sottoposto a trazione a causa dell aumento di lunghezza e della contemporanea

Dettagli

ESPERIENZA N 8: UNA CELLA SOLARE CASALINGA PROPRIETÀ E APPLICAZIONI:

ESPERIENZA N 8: UNA CELLA SOLARE CASALINGA PROPRIETÀ E APPLICAZIONI: ESPERIENZA N 8: UNA CELLA SOLARE CASALINGA PROPRIETÀ E APPLICAZIONI: La cella solare è un spositivo per la trasformazione energia luminosa in energia elettrica. L applicazione più nota questi tipi spositivi

Dettagli

Riscaldatori a Cartuccia Piatti

Riscaldatori a Cartuccia Piatti Riscaldatori a Cartuccia Piatti Caratteristiche Applicazioni Riscaldamento di processo, riscaldamento di fluidi, fusione metalli, riscaldamento radiante, imballaggio, riscaldamento per contatto. Dimensioni

Dettagli

Art. 272 PENSILINA OLIMPO

Art. 272 PENSILINA OLIMPO Scheda Tecnica Art. 272_Pag. 1 di 6 Art. 272 PENSILINA OLIMPO Struttura: n 05 montanti verticali in profilato decagonale di acciaio zincato spessore 15 / 10 (inscritto in una circonferenza di diametro

Dettagli

Finiture superficiali dei circuiti stampati

Finiture superficiali dei circuiti stampati Finiture superficiali dei circuiti stampati Tabella comparativa delle caratteristiche Tipo di finitura Spessore Stoccaggio Processi Controindicazioni multipli HAL Hot Air Levelling SnPb 10/20 µ - Produzioni

Dettagli

Vetro e risparmio energetico 29 ottobre 2009 Fiera Milano Rho

Vetro e risparmio energetico 29 ottobre 2009 Fiera Milano Rho Vetro e risparmio energetico 29 ottobre 2009 Fiera Milano Rho Il settore fotovoltaico: Quadro della situazione tecnica e normativa Argomenti trattati 2 La conversione fotovoltaica della luce solare Le

Dettagli

PANNELLO FOTOVOLTAICO

PANNELLO FOTOVOLTAICO PANNELLO FOTOVOLTAICO 12.1 7.2007 Il pannello fotovoltaico Riello MFV è di tipo monocristallino, adatto alle applicazioni in cui si richieda in poco spazio elevata potenza. Cornice con 10 fori asolati,

Dettagli

Art. 256 PENSILINA GABRY

Art. 256 PENSILINA GABRY Scheda Tecnica Art. 256_Pag. 1 di 5 Art. 256 PENSILINA GABRY Struttura: n 05 montanti verticali in tubo tondo di acciaio zincato da mm. 89 x 2 completi di flangia alla base. Ogni singolo montante è sormontato,

Dettagli

Il rivoluzionario contatto magnetico ad alta sicurezza

Il rivoluzionario contatto magnetico ad alta sicurezza Il rivoluzionario contatto magnetico ad alta sicurezza Catalogo Gennaio 2012 Distributore autorizzato: via dei Chiosetti, 18, 21010 Cardano al Campo (VA) web: www.sicurtron.it - tel: 033.173.3301 - fax:

Dettagli

ENERGIA SOLARE FOTOVOLTAICA MODULI MONOCRISTALLINI - SI-ESF-M-M156-60

ENERGIA SOLARE FOTOVOLTAICA MODULI MONOCRISTALLINI - SI-ESF-M-M156-60 Solar Innova utilizza materiali di ultima generazione per la fabbricazione dei suoi moduli fotovoltaici. I nostri moduli sono ideali per qualsiasi applicazione che utilizzi l'effetto fotoelettrico come

Dettagli

TUBI IN RAME PER IL SETTORE IMPIANTISTICO. Voci di capitolato SANCO. SANCO Radiant. SMISOL Più. SMISOL Gas. SMISOL Tekgas. SMISOL One.

TUBI IN RAME PER IL SETTORE IMPIANTISTICO. Voci di capitolato SANCO. SANCO Radiant. SMISOL Più. SMISOL Gas. SMISOL Tekgas. SMISOL One. TUBI IN RAME PER IL SETTORE IMPIANTISTICO Voci di capitolato 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 SANCO SANCO Radiant SMISOL Più SMISOL Gas SMISOL Tekgas SMISOL One SMISOL Pro WICU Frio WICU Clim TECNOClim

Dettagli

PIANO DIDATTICO SCIENZA DEI MATERIALI PER LA CONVERSIONE FOTOVOLTAICA

PIANO DIDATTICO SCIENZA DEI MATERIALI PER LA CONVERSIONE FOTOVOLTAICA PIANO DIDATTICO SCIENZA DEI MATERIALI PER LA CONVERSIONE FOTOVOLTAICA Celle solari: dai mirtilli agli spaghetti CONVERSIONE FOTOVOLTAICA: L ENERGIA DEL FUTURO v Energia inesauribile e rinnovabile v Non

Dettagli

Finiture superficiali dei circuiti stampati

Finiture superficiali dei circuiti stampati Finiture superficiali dei circuiti stampati Considerazioni generali Il processo di integrazione spinge gli assemblatori a richiedere circuiti stampati con finiture superficiali sempre più planari, come

Dettagli

Sonda temperatura a cavo

Sonda temperatura a cavo 1 831 1932P01 1847P01 Sonda temperatura a cavo QAP... Impiego Le sonde si utilizzano per la misura della temperatura negli impianti di riscaldamento e di condizionamento in combinazione con gli accessori

Dettagli

CORRENTE ELETTRICA. La grandezza fisica che descrive la corrente elettrica è l intensità di corrente.

CORRENTE ELETTRICA. La grandezza fisica che descrive la corrente elettrica è l intensità di corrente. CORRENTE ELETTRICA Si definisce CORRENTE ELETTRICA un moto ordinato di cariche elettriche. Il moto ordinato è distinto dal moto termico, che è invece disordinato, ed è sovrapposto a questo. Il moto ordinato

Dettagli

L 251/30 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 25.9.2010

L 251/30 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 25.9.2010 L 251/30 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 25.9.2010 ALLEGATO «ALLEGATO Applicazioni esentate dal divieto di cui all articolo 4, paragrafo 1 1 Mercurio in lampade fluorescenti ad attacco singolo (compatte)

Dettagli

FIBRA DI VETRO GOLD SCHEDA TECNICA. Indice

FIBRA DI VETRO GOLD SCHEDA TECNICA. Indice SCHEDA TECNICA FIBRA DI VETRO GOLD Indice Dettaglio prodotto Garanzie e certificazioni Dimensioni e caratteristiche Tipologie d installazione Tipologie d installazione outdoor Progetti realizzati 7 8 La

Dettagli

Le Nanotecnologie applicate ai materiali

Le Nanotecnologie applicate ai materiali Nanotecnologie: una piccola grande rivoluzione Padova Fiere, 5 marzo 2005 Le Nanotecnologie applicate ai materiali Massimo Guglielmi Università di Padova Dipartimento di Ingegneria Meccanica Settore Materiali

Dettagli

Sunways Solar Inverter AT 5000, AT 4500, AT 3600, AT 3000 e AT 2700

Sunways Solar Inverter AT 5000, AT 4500, AT 3600, AT 3000 e AT 2700 OLAR INVERTER Sunways Solar Inverter AT 5000, AT 4500, AT 3600, AT 3000 e AT 2700 Grazie alla topologia HERIC con innovativo circuito FP (a potenziale fisso), i nuovi Solar Inverter AT di Sunways offrono

Dettagli

Allestimento di una linea sperimentale per la realizzazione di celle fotovoltaiche polimeriche in atmosfera controllata

Allestimento di una linea sperimentale per la realizzazione di celle fotovoltaiche polimeriche in atmosfera controllata Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile RICERCA DI SISTEMA ELETTRICO Allestimento di una linea sperimentale per la realizzazione di celle fotovoltaiche

Dettagli

Sensori di temperatura e accessori. Termometri a resistenza Termocoppie ad isolamento minerale Termocoppie, Accessori e Servizi

Sensori di temperatura e accessori. Termometri a resistenza Termocoppie ad isolamento minerale Termocoppie, Accessori e Servizi dal 1970 Termometri a resistenza Termocoppie ad isolamento minerale Termocoppie, Accessori e Servizi Sensori di temperatura e accessori Tutto da un solo produttore per tutti i settori industriali dal 1970

Dettagli

OPTOELETTRONICA I FOTORILEVATORI fotoresistenze Le foto resistenze sono costituite da un materiale semiconduttore di tipo N,come il solfuro di cadmio(cds) oppure da materiali fotosensibili come l ossido

Dettagli

CAPITOLO 11 Materiali ceramici ESERCIZI CON SOLUZIONE SVOLTA. Problemi di conoscenza e comprensione

CAPITOLO 11 Materiali ceramici ESERCIZI CON SOLUZIONE SVOLTA. Problemi di conoscenza e comprensione CAPITOLO 11 Materiali ceramici ESERCIZI CON SOLUZIONE SVOLTA Problemi di conoscenza e comprensione 11.10 (a) Le strutture a isola dei silicati si formano quando ioni positivi, come Mg 2+ e Fe 2+, si legano

Dettagli