Comune di Cellamare Provincia di Bari ELENCO PREZZI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Cellamare Provincia di Bari ELENCO PREZZI"

Transcript

1

2 Comune di Cellamare Provincia di Bari pag. 1 ELENCO PREZZI OGGETTO: COMMITTENTE: INTERVENTI DI EFFCIENTAMENTO ENERGETICO DELLA RETE DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE NEL COMUNE DI CELLAMARE, A VALERSI SULLE RISORSE DEL POI ENERGIA 2007/2013 Comune di Cellamare Data, IL TECNICO

3 pag. 2 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO Nr. 1 Apparecchi modulari da inserire su quadro elettrico con attacco DIN, forniti e posti in opera. Sono compresi: il cablaggio, gli EL z accessori, il montaggio, E compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. E esclusa la quota di carpenteria. Scaricatore di 11 tensione trifase fino a 10kA euro (centonovantasette/82) cad 197,82 Nr. 2 Fornitura e posa in opera di tubazione flessibile in PVC autoestinguente serie pesante IMQ, costruita secondo le norme CEI EN EL c , CEI EN , da incassare sotto traccia o sotto pavimento o all'interno di intercapedini, escluse le opere murarie di scasso e di ripristino della muratura, inclusi gli oneri relativi al fissaggio sulla traccia aperta ed al collegamento alla scatola di derivazione. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Diametro esterno mm 25. euro (tre/10) m 3,10 Nr. 3 Fornitura e posa in opera di tubazione flessibile in PVC autoestinguente serie pesante IMQ, costruita secondo le norme CEI EN EL g , CEI EN , da incassare sotto traccia o sotto pavimento o all'interno di intercapedini, escluse le opere murarie di scasso e di ripristino della muratura, inclusi gli oneri relativi al fissaggio sulla traccia aperta ed al collegamento alla scatola di derivazione. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Diametro esterno mm 63. euro (sei/12) m 6,12 Nr. 4 Fornitura e posa in opera, in basamento predisposto, di palo rastremato diritto in acciaio zincato avente sezione terminale diametro EL l mm 60, sezione di base opportuna da incassare nel terreno per minimo mm 500 (Hi), spessore minimo nominale mm 3 (±10%) e comprensivo di fori per i passaggi delle tubazioni dei conduttori elettrici, asola per alloggiamento morsettiera e piastrina per collegamento di terra, inclusi lo scavo e la sabbia di riempimento fra palo ed alloggiamento, fissaggio con collare incemento alla base. E' inoltre compreso quanto altro occorrente. E' escluso il basamento e la morsettiera. Per altezza f.t. mm zincato (Hi=1000). euro (trecentoottantatre/46) cad 383,46 Nr. 5 Fornitura e posa in opera di braccio cilindrico ricurvo per palo predisposto, realizzato in acciaio zincato di spessore min. mm 3 EL f (±10%), diametro minimo mm 60, lunghezza minimo mm 1500 e max mm 2000, altezza max mm E' compreso quanto altro occorre per dare l'opera finita. Doppio - zincato e verniciato. euro (centoventi/82) cad 120,82 Nr. 6 Nuova 1 RIMOZIONE E SMALTIMENTO DELLE DELLE VECCHIE ARMATURE STRADALI posizionate su palo di illuminazione stradale sino ad altezza di 8/12 m, comprese le vecchie lampade e i componenti interessati dall'intervento, non più necessari al corretto funzionamento, con utilizzo di autoscale, cestelli o di qualunque altro mezzo approvato dalla direzione lavori e comunque prevvisto nel piano della sicurezza. Nel prezzo è compresa la rimozione, il trasporto del materiale presso discarica autorizzata (anche se di tipo speciale) o presso i magazzini comunali secondo indicazioni della D.L., e ogni altro onere necessario per lo smaltimento a norma di legge, inclusa la SISTEMAZIONE DEL CENTRO LUMINOSO OGGETTO DELL'INTERVENTO, comprendente le operazioni di riverniciatura del palo con doppio strato di vernice in clorocaucciù di colore RAL a scelta della D.L., eventuale ripiombatura con sabbia fine e chiusura con colletto in cemento e quant'altro necessario per il ricollocamento del palo in perfetta sicurezza e regola d'arte, inclusa la morsettiera in classe II ove assente ed il relativo portello, compresa la eventuale realizzazione ex novo delle muffole di collegamento, dei cavi di derivazione, e dove necessario, il rifacimento della derivazione dal pozzetto al centro luminoso, la sua pulizia, in opera comprese tutte le eventuali opere murarie ed ogni onere e accessorio per dare il centro luminoso in perfetta sicurezza e finito a regola d'arte. euro (centosei/30) cadauno 106,30 Nr. 7 RIMOZIONE E SMALTIMENTO PALO STRADALE, compreso palo rastremato e braccio cilindrico, sino ad altezza 8/12 m, Nuova 2 compreso i cavi non più utili e i componenti interessati dall'intervento, non più necessari al corretto funzionamento, con utilizzo di autoscale, cestelli o di qualunque altro mezzo approvato dalla direzione lavori e comunque prevvisto nel piano della sicurezza. Nel prezzo è compresa la rimozione, il trasporto del materiale presso discarica autorizzata (anche se di tipo speciale) o presso i magazzini comunali secondo indicazioni della D.L., e ogni altro onere necessario per lo smaltimento a norma di legge, inclusa la SISTEMAZIONE DEL CENTRO LUMINOSO OGGETTO DELL'INTERVENTO, comprendente le operazioni di riverniciatura del palo con doppio strato di vernice in clorocaucciù di colore RAL a scelta della D.L., eventuale ripiombatura con sabbia fine e chiusura con colletto in cemento e quant'altro necessario per il ricollocamento del palo in perfetta sicurezza e regola d'arte, inclusa la morsettiera in classe II ove assente ed il relativo portello, compresa la eventuale realizzazione ex novo delle muffole di collegamento, dei cavi di derivazione, e dove necessario, il rifacimento della derivazione dal pozzetto al centro luminoso, la sua pulizia, in opera comprese tutte le eventuali opere murarie ed ogni onere e accessorio per dare il centro luminoso in perfetta sicurezza e finito a regola d'arte. euro (centosei/35) cadauno 106,35 Nr. 8 Nuova 3 FORNITURA E POSA IN OPERA DI ARMATURA STRADALE A LED, secondo le indicazioni della D.L., con LED tipo Luxeon Rebel ES della Philips Lumileds caratterizzati, a 350 ma di corrente, da 130 lm di flusso luminoso con emissione di luce bianca neutra avente temperatura di colore tipica di 4000 K, grado di protezione minimo IP65. Corpo Lampada dotato di garanzia almeno decennale sui difetti relativi ad ogni singolo LED, realizzato in pressofusione di alluminio dalla caratteristica forma ellittica, sistema elettrico costituito da due parti contenute nei due vani indipendenti perfettamente stagni: circuito a LED, che costituisce la sorgente luminosa, e l unità di alimentazione - il primo accoglie il corpo illuminante (Led e circuito stampato chiuso da un vetro extrachiaro temperato serigrafato, assicurato meccanicamente e perfettamente sigillato lungo tutto il suo perimetro), mentre il secondo vano accoglie l'alimentatore e viene chiuso da uno sportellino in pressofusione, opportunamente sigillato e fissato meccanicamente. Corpo in pressofusione di alluminio modellato al fine di garantire la migliore dissipazione del calore attraverso alette opportunamente studiate nella forma e negli spessori, incluse valvole di sfiato atte all eliminazione di eventuali formazioni di condensa. Dotato di ottica secondaria, costituita per ogni singolo LED da un riflettore cromato in PC e da una lente personalizzata in PMMI, tale da direzionare il flusso, andando ad illuminare uniformemente un area rettangolare fronte palo e permettendo interassi palo fino a 30 metri con eccellenti risultati - qualità e tecnologia a LED e dei componenti elettronici utilizzati nel PCB tali da garantire alla sorgente luminosa una vita minima di almeno ore - circuito realizzato in FR4, protetto dalle eventuali inversioni di polarità, ed è agganciato meccanicamente al corpo della lampada, in modo da ottenere una perfetta aderenza tra le COMMITTENTE: Comune di Cellamare

4 pag. 3 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO superfici di contatto, il che, unito alla sagomatura alettata del corpo in alluminio pressofuso, consente un adeguato smaltimento del calore. Forma chiusa e bombata della Cover atta ad impedire l'annidamento di volatili. Aggancio a palo realizzato in pressofusione, modellato per assicurare la massima adattabilità con pali fino a ø76mm, aggancio sia su palo dritto, perpendicolare alla linea di terra, sia a sbraccio, con sistema di regolazione per consentire variazioni di inclinazione comprese tra: (+/-5 ), (+/-10 ) e (+/-15 ). Corpo illuminante completo di sezione dedicata alla regolazione del flusso luminoso tramite circuito presettato (mezzanotte virtuale), integrato in ogni singolo apparecchio, e funzionante autonomamente. Il sistema lavora con la normale tensione di rete (220 Vac / 50 Hz) ed è assicurato in classe II di isolamento, pertanto non richiede la connessione di messa a terra - apparecchio provvisto di marchio CE, testato secondo la norma EN riguardante la sicurezza fotobiologica. Dim.: 832x440x110. ARMATURA a 36 LED. euro (quattrocentoventiquattro/00) cadauno 424,00 Nr. 9 Nuova 4 Nr. 10 Nuova 5 FORNITURA E POSA IN OPERA DI ARMATURA STRADALE A LED, secondo le indicazioni della D.L., con LED tipo Luxeon Rebel ES della Philips Lumileds caratterizzati, a 350 ma di corrente, da 130 lm di flusso luminoso con emissione di luce bianca neutra avente temperatura di colore tipica di 4000 K, grado di protezione minimo IP65. Corpo Lampada dotato di garanzia almeno decennale sui difetti relativi ad ogni singolo LED, realizzato in pressofusione di alluminio dalla caratteristica forma ellittica, sistema elettrico costituito da due parti contenute nei due vani indipendenti perfettamente stagni: circuito a LED, che costituisce la sorgente luminosa, e l unità di alimentazione - il primo accoglie il corpo illuminante (Led e circuito stampato chiuso da un vetro extrachiaro temperato serigrafato, assicurato meccanicamente e perfettamente sigillato lungo tutto il suo perimetro), mentre il secondo vano accoglie l'alimentatore e viene chiuso da uno sportellino in pressofusione, opportunamente sigillato e fissato meccanicamente. Corpo in pressofusione di alluminio modellato al fine di garantire la migliore dissipazione del calore attraverso alette opportunamente studiate nella forma e negli spessori, incluse valvole di sfiato atte all eliminazione di eventuali formazioni di condensa. Dotato di ottica secondaria, costituita per ogni singolo LED da un riflettore cromato in PC e da una lente personalizzata in PMMI, tale da direzionare il flusso, andando ad illuminare uniformemente un area rettangolare fronte palo e permettendo interassi palo fino a 30 metri con eccellenti risultati - qualità e tecnologia a LED e dei componenti elettronici utilizzati nel PCB tali da garantire alla sorgente luminosa una vita minima di almeno ore - circuito realizzato in FR4, protetto dalle eventuali inversioni di polarità, ed è agganciato meccanicamente al corpo della lampada, in modo da ottenere una perfetta aderenza tra le superfici di contatto, il che, unito alla sagomatura alettata del corpo in alluminio pressofuso, consente un adeguato smaltimento del calore. Forma chiusa e bombata della Cover atta ad impedire l'annidamento di volatili. Aggancio a palo realizzato in pressofusione, modellato per assicurare la massima adattabilità con pali fino a ø76mm, aggancio sia su palo dritto, perpendicolare alla linea di terra, sia a sbraccio, con sistema di regolazione per consentire variazioni di inclinazione comprese tra: (+/-5 ), (+/-10 ) e (+/-15 ). Corpo illuminante completo di sezione dedicata alla regolazione del flusso luminoso tramite circuito presettato (mezzanotte virtuale), integrato in ogni singolo apparecchio, e funzionante autonomamente. Il sistema lavora con la normale tensione di rete (220 Vac / 50 Hz) ed è assicurato in classe II di isolamento, pertanto non richiede la connessione di messa a terra - apparecchio provvisto di marchio CE, testato secondo la norma EN riguardante la sicurezza fotobiologica. Dim.: 832x440x110. ARMATURA a 48 LED. euro (quattrocentosessantaquattro/54) cadauno 464,54 FORNITURA E POSA IN OPERA DI ARMATURA STRADALE secondo le indicazioni della D.L., con LED tipo Luxeon Rebel ES della Philips Lumileds caratterizzati, a 350 ma di corrente, da 130 lm di flusso luminoso con emissione di luce bianca neutra avente temperatura di colore tipica di 4000 K, grado di protezione minimo IP65. Corpo Lampada dotato di garanzia almeno decennale sui difetti relativi ad ogni singolo LED, realizzato in pressofusione di alluminio dalla caratteristica forma ellittica, sistema elettrico costituito da due parti contenute nei due vani indipendenti perfettamente stagni: circuito a LED, che costituisce la sorgente luminosa, e l unità di alimentazione - il primo accoglie il corpo illuminante (Led e circuito stampato chiuso da un vetro extrachiaro temperato serigrafato, assicurato meccanicamente e perfettamente sigillato lungo tutto il suo perimetro), mentre il secondo vano accoglie l'alimentatore e viene chiuso da uno sportellino in pressofusione, opportunamente sigillato e fissato meccanicamente. Corpo in pressofusione di alluminio modellato al fine di garantire la migliore dissipazione del calore attraverso alette opportunamente studiate nella forma e negli spessori, incluse valvole di sfiato atte all eliminazione di eventuali formazioni di condensa. Dotato di ottica secondaria, costituita per ogni singolo LED da un riflettore cromato in PC e da una lente personalizzata in PMMI, tale da direzionare il flusso, andando ad illuminare uniformemente un area rettangolare fronte palo e permettendo interassi palo fino a 30 metri con eccellenti risultati - qualità e tecnologia a LED e dei componenti elettronici utilizzati nel PCB tali da garantire alla sorgente luminosa una vita minima di almeno ore - circuito realizzato in FR4, protetto dalle eventuali inversioni di polarità, ed è agganciato meccanicamente al corpo della lampada, in modo da ottenere una perfetta aderenza tra le superfici di contatto, il che, unito alla sagomatura alettata del corpo in alluminio pressofuso, consente un adeguato smaltimento del calore. Forma chiusa e bombata della Cover atta ad impedire l'annidamento di volatili. Aggancio a palo realizzato in pressofusione, modellato per assicurare la massima adattabilità con pali fino a ø76mm, aggancio sia su palo dritto, perpendicolare alla linea di terra, sia a sbraccio, con sistema di regolazione per consentire variazioni di inclinazione comprese tra: (+/-5 ), (+/-10 ) e (+/ -15 ). Corpo illuminante completo di sezione dedicata alla regolazione del flusso luminoso tramite circuito presettato (mezzanotte virtuale), integrato in ogni singolo apparecchio, e funzionante autonomamente. Il sistema lavora con la normale tensione di rete (220 Vac / 50 Hz) ed è assicurato in classe II di isolamento, pertanto non richiede la connessione di messa a terra - apparecchio provvisto di marchio CE, testato secondo la norma EN riguardante la sicurezza fotobiologica. Dim.: 832x440x110. ARMATURA a 60 LED. euro (cinquecentosessantauno/16) cadauno 561,16 Data, Il Tecnico COMMITTENTE: Comune di Cellamare

5 Comune di Cellamare Provincia di Bari pag. 1 ANALISI NUOVI PREZZI OGGETTO: COMMITTENTE: INTERVENTI DI EFFCIENTAMENTO ENERGETICO DELLA RETE DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE NEL COMUNE DI CELLAMARE, A VALERSI SULLE RISORSE DEL POI ENERGIA 2007/2013 Comune di Cellamare Data, IL TECNICO

6 Num. Ord. TARIFFA DESCRIZIONE DELLE VOCI E DEGLI ELEMENTI Quantità Unitario IMPORTI TOTALE Nuova 1 RIMOZIONE E SMALTIMENTO DELLE DELLE VECCHIE ARMATURE STRADALI posizionate su palo di illuminazione stradale sino ad altezza di 8/12 m, comprese le vecchie lampade e i componenti interessati dall'intervento, non più necessari al corretto funzionamento, con utilizzo di autoscale, cestelli o di qualunque altro mezzo approvato dalla direzione lavori e comunque prevvisto nel piano della sicurezza. Nel prezzo è compresa la rimozione, il trasporto del materiale presso discarica autorizzata (anche se di tipo speciale) o presso i magazzini comunali secondo indicazioni della D.L., e ogni altro onere necessario per lo smaltimento a norma di legge, inclusa la SISTEMAZIONE DEL CENTRO LUMINOSO OGGETTO DELL'INTERVENTO, comprendente le operazioni di riverniciatura del palo con doppio strato di vernice in clorocaucciù di colore RAL a scelta della D.L., eventuale ripiombatura con sabbia fine e chiusura con colletto in cemento e quant'altro necessario per il ricollocamento del palo in perfetta sicurezza e regola d'arte, inclusa la morsettiera in classe II ove assente ed il relativo portello, compresa la eventuale realizzazione ex novo delle muffole di collegamento, dei cavi di derivazione, e dove necessario, il rifacimento della derivazione dal pozzetto al centro luminoso, la sua pulizia, in opera comprese tutte le eventuali opere murarie ed ogni onere e accessorio per dare il centro luminoso in perfetta sicurezza e finito a regola d'arte. Operaio Qualificato (media Regionale) ora 1,00 27,15 27,15 Operaio Comune (media Regionale) ora 1,00 24,53 24,53 Autogru telescopica autocarrata escluso conducente/operaio. Compreso nel prezzo il gasolio a qualsiasi altro materiale di consumo e onere e magistero. Ora 1,00 18,12 18,12 Materiale di consumo: vernice, pennelli, sabbia, cemento e altro materiale o onere atto a dare il lavoro finito. A corpo 1,00 18,09 18,05 Sommano euro 87,85 Spese generali 10 % euro 8,79 Sommano euro 96,64 Utili Impresa 10 % euro 9,66 Totale euro/cadauno 106,30 Nuova 2 RIMOZIONE E SMALTIMENTO PALO STRADLE, compreso palo rastremato e braccio cilindrico, sino ad altezza 8/12 m, compreso i cavi non più utili e i componenti interessati dall'intervento, non più necessari al corretto funzionamento, con utilizzo di autoscale, cestelli o di qualunque altro mezzo approvato dalla direzione lavori e comunque prevvisto nel piano della sicurezza. Nel prezzo è compresa la rimozione, il trasporto del materiale presso discarica autorizzata (anche se di tipo speciale) o presso i magazzini comunali secondo indicazioni della D.L., e ogni altro onere necessario per lo smaltimento a norma di legge, inclusa la SISTEMAZIONE DEL CENTRO LUMINOSO OGGETTO DELL'INTERVENTO, comprendente le operazioni di riverniciatura del palo con doppio strato di vernice in clorocaucciù di colore RAL a scelta della D.L., eventuale ripiombatura con sabbia fine e chiusura con colletto in cemento e quant'altro necessario per il ricollocamento del palo in perfetta sicurezza e regola d'arte, inclusa la morsettiera in classe II ove assente ed il relativo portello, compresa la eventuale realizzazione ex novo delle muffole di collegamento, dei cavi di derivazione, e dove necessario, il rifacimento della derivazione dal pozzetto al centro luminoso, la sua pulizia, in opera comprese tutte le eventuali opere murarie ed ogni onere e accessorio per dare il centro luminoso in perfetta sicurezza e finito a regola d'arte. Operaio Qualificato (media Regionale) ora 1,00 27,15 27,15 Operaio Comune (media Regionale) ora 1,00 24,53 24,53 Autogru telescopica autocarrata escluso conducente/operaio. Compreso nel prezzo il gasolio a qualsiasi altro materiale di consumo e onere e magistero. Ora 1,00 18,12 18,12

7 Materiale di consumo: vernice, pennelli, sabbia, cemento e altro materiale o onere atto a dare il lavoro finito. A corpo 1,00 18,09 18,09 Sommano euro 87,89 Spese generali 10 % euro 8,79 Sommano euro 96,68 Utili Impresa 10 % euro 9,67 Totale euro/cadauno 106,35 Nuova 3 FORNITURA E POSA IN OPERA DI ARMATURA STRADALE A LED, secondo le indicazioni della D.L., con LED tipo Luxeon Rebel ES della Philips Lumileds caratterizzati, a 350 ma di corrente, da 130 lm di flusso luminoso con emissione di luce bianca neutra avente temperatura di colore tipica di 4000 K, grado di protezione minimo IP65. Corpo Lampada dotato di garanzia almeno decennale sui difetti relativi ad ogni singolo LED, realizzato in pressofusione di alluminio dalla caratteristica forma ellittica, sistema elettrico costituito da due parti contenute nei due vani indipendenti perfettamente stagni: circuito a LED,...Corpo in pressofusione di alluminio modellato al fine di garantire la migliore dissipazione del calore attraverso alette opportunamente studiate nella forma e negli spessori, incluse valvole di sfiato atte all eliminazione di eventuali formazioni di condensa. Dotato di ottica secondaria, costituita per ogni singolo LED da un riflettore cromato in PC e da una lente personalizzata in PMMI, tale da direzionare il flusso, andando ad illuminare uniformemente un area rettangolare fronte palo e permettendo interassi palo fino a 30 metri con eccellenti risultati - qualità e tecnologia a LED e dei componenti elettronici utilizzati nel PCB tali da garantire alla sorgente luminosa una vita minima di almeno ore - circuito realizzato in FR4, protetto dalle eventuali inversioni di polarità, ed è agganciato...il sistema lavora con la normale tensione di rete (220 Vac / 50 Hz) ed è assicurato in classe II di isolamento, pertanto non richiede la connessione di messa a terra - apparecchio provvisto di marchio CE, testato secondo la norma EN riguardante la sicurezza fotobiologica. Dim.: 832x440x110. ARMATURA a 36 LED. Operaio Specializzato (media Regionale) ora 0,65 29,14 18,94 Operaio Qualificato (media Regionale) ora 0,65 27,15 17,65 At Autogru tl telescopica autocarrata t escluso conducente/operaio. t/ Compreso nel prezzo il gasolio a qualsiasi altro materiale di consumo e onere e magistero. Ora 0,65 18,12 11,78 Armatura stradale 36 LED - tipo First o similare 1,00 302,05 302,05 Sommano euro 350,42 Spese generali 10 % euro 35,04 Sommano euro 385,46 Utili Impresa 10 % euro 38,55 Totale euro/cadauno 424,00

8 Nuova 4 FORNITURA E POSA IN OPERA DI ARMATURA STRADALE A LED, secondo le indicazioni della D.L., con LED tipo Luxeon Rebel ES della Philips Lumileds caratterizzati, a 350 ma di corrente, da 130 lm di flusso luminoso con emissione di luce bianca neutra avente temperatura di colore tipica di 4000 K, grado di protezione minimo IP65. Corpo Lampada dotato di garanzia almeno decennale sui difetti relativi ad ogni singolo LED, realizzato in pressofusione di alluminio dalla caratteristica forma ellittica, sistema elettrico costituito da due parti contenute nei due vani indipendenti perfettamente stagni: circuito a LED, che costituisce la sorgente luminosa, e l unità di alimentazione - il primo accoglie il corpo illuminante (Led e circuito stampato chiuso da un vetro extrachiaro temperato serigrafato, assicurato meccanicamente e perfettamente sigillato lungo tutto il suo perimetro), mentre il secondo vano accoglie l'alimentatore e viene chiuso da uno sportellino in pressofusione, opportunamente sigillato e fissato meccanicamente. Corpo in pressofusione di alluminio modellato al fine di garantire la migliore dissipazione del calore attraverso alette opportunamente studiate nella forma e negli spessori, incluse valvole di sfiato atte all eliminazione di eventuali formazioni di condensa. Dotato di ottica secondaria,..., in modo da ottenere una perfetta aderenza tra le superfici di contatto, il che, unito alla sagomatura alettata del corpo in alluminio pressofuso, consente un adeguato smaltimento del calore...(220 Vac / 50 Hz) ed è assicurato in classe II di isolamento, pertanto non richiede la connessione di messa a terra - apparecchio provvisto di marchio CE, testato secondo la norma EN riguardante la sicurezza fotobiologica. Dim.: 832x440x110. ARMATURA a 48 LED. Operaio Specializzato (media Regionale) ora 0,65 29,14 18,94 Operaio Qualificato (media Regionale) ora 0,65 27,15 17,65 Autogru telescopica autocarrata escluso conducente/operaio. Compreso nel prezzo il gasolio a qualsiasi altro materiale di consumo e onere e magistero. Ora 0,65 18,12 11,78 Armatura stradale 48 LED - tipo First o similare 1,00 335,55 335,55 Sommano euro 383,92 Spese generali 10 % euro 38,39 Sommano euro 422,31 Utili Impresa 10 % euro 42,23 Totale euro/cadauno 464,54 Nuova 5 FORNITURA E POSA IN OPERA DI ARMATURA STRADALE secondo le indicazioni della D.L., con LED tipo Luxeon Rebel ES della Philips Lumileds caratterizzati, a 350 ma di corrente, da 130 lm di flusso luminoso con emissione di luce bianca neutra avente temperatura di colore tipica di 4000 K, grado di protezione minimo IP65. Corpo Lampada dotato di garanzia almeno decennale sui difetti relativi ad ogni singolo LED, realizzato in pressofusione di alluminio dalla caratteristica forma ellittica, sistema elettrico costituito da due parti contenute nei due vani indipendenti perfettamente stagni: circuito a LED, che costituisce la sorgente luminosa, e l unità di alimentazione - il primo accoglie il corpo illuminante...sia su palo dritto, perpendicolare alla linea di terra, sia a sbraccio, con sistema di regolazione per consentire variazioni di inclinazione comprese tra: (+/-5 ), (+/-10 ) e (+/ -15 ). Corpo illuminante completo di sezione dedicata alla regolazione del flusso luminoso tramite circuito presettato (mezzanotte virtuale), integrato in ogni singolo apparecchio, e funzionante autonomamente...provvisto di marchio CE, testato secondo la norma EN riguardante la sicurezza fotobiologica. Dim.: 832x440x110 ARMATURA a 60 LED Operaio Specializzato (media Regionale) ora 0,65 29,14 18,94 Operaio Qualificato (media Regionale) ora 0,65 27,15 17,65 Autogru telescopica autocarrata escluso conducente/operaio. Compreso nel prezzo il gasolio a qualsiasi altro materiale di consumo e onere e magistero. Ora 0,65 18,12 11,78 Armatura stradale 60 LED - tipo First o similare 1,00 415,40 415,40 Sommano euro 463,77 Spese generali 10 % euro 46,38 Sommano euro 510,14 Utili Impresa 10 % euro 51,01 Totale euro/cadauno 561,16

lavori di riqualificazione dell'impianto di illuminazione pubblica PROGETTO ESECUTIVO pag. 1

lavori di riqualificazione dell'impianto di illuminazione pubblica PROGETTO ESECUTIVO pag. 1 PROGETTO ESECUTIVO pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA SMALTIMENTO VECCHIE ARMATURE E SISTEMAZIONE PALI (Cat 1) 1 / 1 RIMOZIONE E SMALTIMENTO DELLE A.001 VECCHIE ARMATURE, posizionate su palo di illuminazione

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI UNITARI

ELENCO DEI PREZZI UNITARI PROGETTO ESECUTIVO Comune di Loiri Porto S. Paolo Provincia di OT OGGETTO: Gli interventi in progetto riguardano la riqualificazione di parte degli impianti di illuminazione pubblica con l'inserimento

Dettagli

ANALISI PREZZO ACCESSORI, IMBALLI, SFRIDI E TRASPORTI

ANALISI PREZZO ACCESSORI, IMBALLI, SFRIDI E TRASPORTI AREA VIABILITA' - Servizio Grandi Infrastrutture Viabilità - NP 05 SCAPITOZZATURA PALI Scapitozzatura di pali di fondazione in cemento armato, per un'altezza di 1,00 m circa, eseguita mediante martello

Dettagli

Lampada a 16 LED 150lm/W con sistema fotovoltaico Standard. Ottiche OB. Lampada verniciata e porta pannello zincato.

Lampada a 16 LED 150lm/W con sistema fotovoltaico Standard. Ottiche OB. Lampada verniciata e porta pannello zincato. Tear Light 16 PH Lampada a 16 LED 150lm/W con sistema fotovoltaico Standard. Ottiche OB. Lampada verniciata e porta pannello zincato. Apparecchio di illuminazione a luce diretta a LED costituito da un

Dettagli

COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Intervento di riqualificazione energetica ed illuminotecnica della rete di illuminazione pubblica del Comune di Progetto Definitivo/Esecutivo ELENCO PREZZI

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 26/06/2013 IL TECNICO. pag. 1

ANALISI DEI PREZZI. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 26/06/2013 IL TECNICO. pag. 1 Comune di Provincia di pag. 1 OGGETTO: Data, 26/06/2013 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. pag. 2 R I P O R T O Nr. 1 A 02.04.80 Fornitura e collocazione di cavo 4x0,50

Dettagli

STILIS. armatura stradale a LED

STILIS. armatura stradale a LED armatura stradale a LED Informazioni Generali Lo STILIS è un apparecchio brevettato innovativo e d eccezionale potenza caratterizzato da un fascio luminoso generato da led sapientemente orientati (sistema

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0009 - IMPIANTI

Dettagli

! # # % & (() # +, ++. /012 3!4, 5 3!4 3 #, 5 , 3!4 # ++ 6, 7 8 + 9 8 % 9!( :, 9!(: ; 9 6 &7! + 8 % 9 (( :, + ; 9 6 7!, 9 6 5

! # # % & (() # +, ++. /012 3!4, 5 3!4 3 #, 5 , 3!4 # ++ 6, 7 8 + 9 8 % 9!( :, 9!(: ; 9 6 &7! + 8 % 9 (( :, + ; 9 6 7!, 9 6 5 ! # # % & (() # +, ++. /012 3!4, 5 3!4 3 #, 5, 3!4 # ++ 6, 7 8 + 9 8 % 9!( :, 9!(: ; 9 6 &7! + 8 % 9 (( :, + ; 9 6 7!, 9 6 5 : 7 3?3# 7 8 8 + 8 7!( < 9 +

Dettagli

First Light Fotovoltaico zn+vern

First Light Fotovoltaico zn+vern First Light Fotovoltaico zn+vern Lampada a 24 LED 130lm/W + Sistema fotovoltaico Standard. Ottiche OA. Lampada Verniciata e porta-pannello zincato Verniciato. Voce di Capitolato: Lampione a luce diretta

Dettagli

LAMPIONE FOTOVOLTAICO modello ELIOS

LAMPIONE FOTOVOLTAICO modello ELIOS LAMPIONE FOTOVOLTAICO modello ELIOS L PRIMO LAMPIONE FOTOVOLTAICO COMPLETAMENTE TARABILE SFHERA SRL Pagina 1 IL SISTEMA Il lampione fotovoltaico è composto da : Pannello fotovoltaico N 2 batterie ermetiche

Dettagli

ARMATURA A 32 LED. per sbraccio tra -5 e + 5. per cima palo tra 0 e + 10

ARMATURA A 32 LED. per sbraccio tra -5 e + 5. per cima palo tra 0 e + 10 ARMATURA A 32 LED Armatura stradale compatta dalla linea innovativa e aerodinamica. Il Corpo portante è in pressofusione di lega di alluminio UNI 5076, verniciato con polveri poliesteri di colore RAL 7035.

Dettagli

LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DELL IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA

LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DELL IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA COMUNE DI GUAGNANO Provincia DI LECCE POI ENERGIA 2007 2013 / PROGRAMMA OPERATIVO INTERREGIONALE ENERGIE RINNOVABILI E RISPARMIO ENERGETICO LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DELL IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Dettagli

RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO

RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO 1 Indice 1 PREMESSA...2 2 RIFERIMENTI NORMATIVI...2 3 CARATTERISTICHE GENERALI...3 4 CORPI ILLUMINANTI PREVISTI IN PROGETTO...5 5 VERIFICHE ILLUMINOTECNICHE...8

Dettagli

63 - IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE ESTERNA

63 - IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE ESTERNA pag. 259 63 - IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE ESTERNA Nr. 1818 Alimentatore per lampada al soo per lampade da potenza 100 W a 150 W. S63.A01.150 Alimentatore per lampada al soo ad alta pressione comprensivo

Dettagli

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO 1 RIMOZIONE DI ARMATURA STRADALE P001 ESISTENTE Prezzo per rimozione a qualsiasi altezza di armatura stradale esistente, completa di accessori elettrici e lampada, previo

Dettagli

la luce ha un cuore nuovo!

la luce ha un cuore nuovo! 2014 la luce ha un cuore nuovo! Sistemi di illuminazione a led Armature Stradali led mod. ELE ELE 24.1 ELE 32.3 ELE 54.5 ELE 80.7 ELE 96.9 Cappelloni led mod. HBL HBL 60...10 HBL 80.11 HBL 100...12 HBL

Dettagli

OC.80 OC.79 OC.78 OC.77 OC.76 OC.27 OC.06 OC.01 OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI

OC.80 OC.79 OC.78 OC.77 OC.76 OC.27 OC.06 OC.01 OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI OC.27.02.01 Cavo unipolare tipo RG7R 0,6/1kV o FG7R 0,6/1 kv isolato in EPR sotto guaina di PVC (norme CEI 20-13, CEI 20-22II, CEI 20-35). Sono compresi:

Dettagli

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI CITTÀ DI IMOLA SETTORE URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA E AMBIENTE PREZZIARIO DEL COMUNE DI IMOLA (ai sensi dell art. 133 D.Lgs. 163/2006) LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI Anno 2013 *** INDICE ***

Dettagli

STIMA LAVORI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

STIMA LAVORI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DOMUS ing&arch s.r.l. 012_06_Compl_tang_IE_CME - copertina_01 COMUNE: MARTINENGO All. CME COMMITTENTE: COMUNE DI MARTINENGO PROPRIETÀ: LOTTIZZANTI PA7/a OGGETTO: OPERE DI URBANIZZAZIONE DEL PA7/a REALIZZAZIONE

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA LAMPIONE FOTOVOLTAICO. Modello SPL12-W

DESCRIZIONE TECNICA LAMPIONE FOTOVOLTAICO. Modello SPL12-W DESCRIZIONE TECNICA LAMPIONE FOTOVOLTAICO Modello SPL12-W versione 01/2011 Il lampione fotovoltaico dovrà essere dotato di : N 1 modulo fotovoltaico da 85Wp 12V in silicio monocristallino N 1 contenitore

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. Progetto di riqualificazione Piazza del Mercato Nuovo opere illuminazione pubblica

ANALISI DEI PREZZI. Progetto di riqualificazione Piazza del Mercato Nuovo opere illuminazione pubblica Comune di Prato Provincia di Prato pag. 1 OGGETTO: Progetto di riqualificazione Piazza del Mercato Nuovo opere illuminazione pubblica COMMITTENTE: Comune di Prato Data, 03/10/2014 IL TECNICO Geom. Fabrizio

Dettagli

IMPIANTO FOTOVOLTAICO INDICE

IMPIANTO FOTOVOLTAICO INDICE IMPIANTO FOTOVOLTAICO INDICE Documentazione fotografica Inquadramento urbanistico Relazione tecnica Pianta copertura Analisi dei prezzi Computo metrico estimativo Elenco prezzi Incidenza della manodopera

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA - Complesso Biotecnologico - Istituti Biologici COMPLETAMENTO PALAZZINE D e E Nr. PREZZIARIO CODICE DESCRIZIONE U. M. Prezzo % Incid. Man.

Dettagli

Unità di misura: A corpo UNITA' DI QUANTITA' MISURA TOTALE EURO 4.048,00 PREZZO DI APPLICAZIONE EURO 4.000,00 UNITA' DI MISURA

Unità di misura: A corpo UNITA' DI QUANTITA' MISURA TOTALE EURO 4.048,00 PREZZO DI APPLICAZIONE EURO 4.000,00 UNITA' DI MISURA 1 DEI PREZZI Art. AS01 CENTRALINA DI PROGRAMMAZIONE PER USO DISCONTINUO DELL'ASCENSORE. Fornitura e posa in opera di centralina elettronica di comando del quadro elettrico dell'ascensore, programmabile

Dettagli

Spogliatoi Campo Sportivo di S. Ippolito Prato

Spogliatoi Campo Sportivo di S. Ippolito Prato Spogliatoi Campo Sportivo di S. Ippolito Prato ELENCO PREZZI UNITARI IMPIANTO ELETTRICO LUGLIO 2007 descrizione Pagina 1 di 1 A1.1 - QUADRO GENERALE ESTERNO QGE Quadro di tipo prefabbricato in materiale

Dettagli

cartoleria alimentari n.c.23 bar abbigliamento galleria immobiliare parrucchiera n.c.23 galleria

cartoleria alimentari n.c.23 bar abbigliamento galleria immobiliare parrucchiera n.c.23 galleria via XX Settembre cartoleria alimentari n.c.23 bar abbigliamento galleria immobiliare parrucchiera n.c.23 galleria 1- Tutte le voci sono comprensive trasporto e scarico al cantiere. 2- Il computo si completa

Dettagli

Comune di PALERMO. Provincia Palermo LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI

Comune di PALERMO. Provincia Palermo LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI Comune di PALERMO Provincia Palermo Oggetto : Stazione appaltante : LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI

Dettagli

PREZZO DI APPLICAZIONE. unità di misura

PREZZO DI APPLICAZIONE. unità di misura AN-01 unità di misura 686,36 cad Fornitura e montaggio di giunti per collegamento tubazioni in acciaio con tubazioni in cemento amianto con DN 400 mm. OGGETTO DELL'ANALISI ED ELEMENTI DI UNITA' DI QUANTITA'

Dettagli

ANALISI PREZZI PER LA VOCE IN ELENCO

ANALISI PREZZI PER LA VOCE IN ELENCO PA.1 Lastra antincendio di gesso rivestito, spessore mm. 25, per applicazione su pareti o solai in c.a. atta a garantire una resistenza al fuoco REI 120. Fornito e posto in opera inclusi materiali di fissaggio,

Dettagli

COMUNE DI MIRA. Città d'arte Provincia di Venezia INTEGRAZIONE COME DA RICHIESTA PROT. 0050641 DEL 19/11/2015

COMUNE DI MIRA. Città d'arte Provincia di Venezia INTEGRAZIONE COME DA RICHIESTA PROT. 0050641 DEL 19/11/2015 COMUNE DI MIRA Città d'arte Provincia di Venezia INTEGRAZIONE COME DA RICHIESTA PROT. 0050641 DEL 19/11/2015 STIMA DEI COSTI INDICATIVI DI ADEGUAMENTO (COMPUTO METRICO ESTIMATIVO) IMPIANTO SPORTIVO DI

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI PAG. 1

IMPIANTI ELETTRICI PAG. 1 Cap. XI IMPIANTI ELETTRICI PAG. 1 11.2 OPERE COMPIUTE Prezzi medi praticati dalle ditte installatrici del ramo per ordinazioni dirette (di media entità) da parte del committente, comprensivi di: materiali,

Dettagli

ALLEGATO 6 ELENCO PREZZI. Committente: COMUNE DI MAZZANO Viale della Resistenza, 20 25080 Mazzano (BS) Data: Novembre 2013 Commessa: E13-058

ALLEGATO 6 ELENCO PREZZI. Committente: COMUNE DI MAZZANO Viale della Resistenza, 20 25080 Mazzano (BS) Data: Novembre 2013 Commessa: E13-058 ALLEGATO 6 ELENCO PREZZI Committente: COMUNE DI MAZZANO Viale della Resistenza, 20 25080 Mazzano (BS) Data: Novembre 2013 Commessa: E13-058 EUROPROGETTI ENGINEERING S.r.l. Via G. Brodolini n 4-25046 CAZZAGO

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Offida Provincia di Ascoli Piceno

COMPUTO METRICO. Comune di Offida Provincia di Ascoli Piceno Comune di Offida Provincia di Ascoli Piceno pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori in economia diretta/affidati a terzi gestiti dalla stazione appaltante relativi alla realizzazione impianto fotovoltaico

Dettagli

Fornitura dei dispositivi illuminotecnici per l'illuminazione scenografica e di emergenza della Scuderia Juvarriana

Fornitura dei dispositivi illuminotecnici per l'illuminazione scenografica e di emergenza della Scuderia Juvarriana ELENCO DEI CORPI ILLUMINANTI QUANTITA' PREZZO UNITARIO TOTALE 1 NP. 01 CORPO ILLUMINANTE TIPO A - APPARECCHIO PER FACCIATE 2 NP. 02 Profilato in alluminio anticorrosione, verniciato a polvere a doppio

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Voce Nr Descrizione U.m. Prezzo U.m. Q.tà Importo FORNITURE E SERVIZI

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Voce Nr Descrizione U.m. Prezzo U.m. Q.tà Importo FORNITURE E SERVIZI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Voce Nr Descrizione U.m. Prezzo U.m. Q.tà Importo FORNITURE E SERVIZI AN.P1 N.P1.11 A.NP.2 ANP2.2 ANP.3 N.P3.4 ANP.4 ANP.5 Fornitura ed installazione di sistema di sicurezza

Dettagli

Comune di Trasaghis Provincia di Udine COMPUTO METRICO

Comune di Trasaghis Provincia di Udine COMPUTO METRICO Comune di Trasaghis Provincia di Udine COMPUTO METRICO OGGETTO: LAVORI PER LA PROMOZIONE DELL'EFFICIENZA ENERGETICA NELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE - POR FESR 2007-2013 COMMITTENTE: Comune di Trasaghis IL

Dettagli

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O 023573g Valvola a sfera in ottone cromato di diam. 2" con maniglia a leva gialla. Si intende compreso nel prezzo la mano d'opera e quanto altro necessario a rendere l'opera finita

Dettagli

!!" :!:(#:# . 0'&(( 1 !!!" ! "!!! ! " ; %< 3 & 3 4 3 =3 & !!!" , $% -&.( *&-/ )*&0) 1 $%.&.( (&-# (&*( -/&-+

!! :!:(#:# . 0'&(( 1 !!! ! !!! !  ; %< 3 & 3 4 3 =3 & !!! , $% -&.( *&-/ )*&0) 1 $%.&.( (&-# (&*( -/&-+ !!" :!:(#:# ; %< 3 & 3 4 3 =3 & )&3;%44 # $% #&'( )&*( '&+', $% -&.( *&-/ )*&0) 1 $%.&.( (&-# (&*( -/&-+! "!!! #.&/+! "!! (&((! " (&(( %#'567#(586./&'(5!" "9 2!!,3 (&)(.0&#) +&#-,143 (&((.'&#* (&((,3 (&.(..&0#

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO DELLA CENTRALE TERMICA E DELL'IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO "ALESSANDRO MANZONI" - PLESSO A. MANZONI ANALISI

Dettagli

LAVORAZIONI DA ESEGUIRE

LAVORAZIONI DA ESEGUIRE Tipologia 1 (Altezza massima montaggio lampada: 3 metri) (Numero lampade da montare:75) rimozione apparec. Illuminanti cad 75 P.O. di corpo illuminante civile/ind. 2x36 W cad 75 Tipologia 1 Tipologia 2

Dettagli

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI Comune di Firenze Provincia di Firenze pag. 1 LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI OGGETTO: Messa a norma autorimessa Via Orcagna, 36 IMPIANTO ANTINCENDIO

Dettagli

S.P.6 "di Comeno", S.P. 7 "di Gabrovizza" MESSA A NORMA DELLE BARRIERE DI SICUREZZA IN CORRISPONDENZA DELL'INCROCIO TRA LE DUE STRADE PROVINCIALI

S.P.6 di Comeno, S.P. 7 di Gabrovizza MESSA A NORMA DELLE BARRIERE DI SICUREZZA IN CORRISPONDENZA DELL'INCROCIO TRA LE DUE STRADE PROVINCIALI V.A. 1 DECESPUGLIAMENTO E ABBATTIMENTO ALBERATURE Esecuzione di decespugliamento di rovi, arbusti, cespugli in macchie e abbattimento di alberature comprese nell'area di cantiere. Intervento comprensivo

Dettagli

E. 3. - COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

E. 3. - COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 1 AN.P.1 Fornitura e posa in opera di supporti per moduli fotovoltaici per tetto piano, tipo Intersol, costituiti da profilati in alluminio ed acciaio legato, completo di viti, traverse, morsetti medi,

Dettagli

1) ESPOSIZIONE PIANO SECONDO

1) ESPOSIZIONE PIANO SECONDO 1) ESPOSIZIONE PIANO SECONDO 1.01 Fornitura e posa ventilconvettori ribassato tipo EURAPO modello RIBASSATI CVR-EST 216 o similare: - Potenza termica riscaldamento = 4,59 kw - Potenza termica raffrescamento

Dettagli

TERRITORI DEL MINCIO Via Principe Amedeo, 29-46100 MANTOVA Tel. 0376321312-0376329212 Fax 0376222852

TERRITORI DEL MINCIO Via Principe Amedeo, 29-46100 MANTOVA Tel. 0376321312-0376329212 Fax 0376222852 Allegato N.... CONSORZIO DI BONIFICA TERRITORI DEL MINCIO Via Principe Amedeo, 29-46100 MANTOVA Tel. 0376321312-0376329212 Fax 0376222852 www.territoridelmincio.it e-mail: info@territoridelmincio.it PROGETTO

Dettagli

ELENCO PREZZI. NUOVI PREZZI (Analisi)

ELENCO PREZZI. NUOVI PREZZI (Analisi) ELENCO PREZZI L elenco prezzi relativo all appalto annuale dei lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria non programmata dell impianto di pubblica illuminazione nel territorio comunale, è composto

Dettagli

COMUNE DI BUONVICINO - Provincia di Cosenza -

COMUNE DI BUONVICINO - Provincia di Cosenza - COMUNE DI BUONVICINO - Provincia di Cosenza - Legge n 8 del 26.02.2010 articolo 5 comma 5 Importo di finanziamento 30.000,00 PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Dettagli

Raggruppamento Temporaneo di Professionisti ing. Giuseppe Puglisi (Mandatario) - ing. Vincenzo Marco Nicolosi e arch. Lorenzo Santoro (MandantI)

Raggruppamento Temporaneo di Professionisti ing. Giuseppe Puglisi (Mandatario) - ing. Vincenzo Marco Nicolosi e arch. Lorenzo Santoro (MandantI) Raggruppamento Temporaneo di Professionisti ing. Giuseppe Puglisi (Mandatario) - ing. Vincenzo Marco Nicolosi e arch. Lorenzo Santoro (MandantI) via E. Boner n 36 - Messina tel. 090.46868 - fax 090.5726244

Dettagli

STUDIO TECNICO D INGEGNERIA ING.GIOVANNI MUSIO. 9LD69LWDOLD1ƒ6HUUHQWL&$7HO)D[ Partita I.V.A. 01077780920 - C.F.MSUGNN54P26I667S. COMUNE di 6(55(17,

STUDIO TECNICO D INGEGNERIA ING.GIOVANNI MUSIO. 9LD69LWDOLD1ƒ6HUUHQWL&$7HO)D[ Partita I.V.A. 01077780920 - C.F.MSUGNN54P26I667S. COMUNE di 6(55(17, COMUNE di 6(55(17, (Provincia di CAGLIARI) via Nazionale N 280 telefono 070-9159037 telefax 070-9159791 telex... e-mail.@. LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE PER L ADEGUAMENTO ALLE NORME DI SICUREZZA, IGIENE E

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI Comune di Collegno Provincia di Torino pag. 1 OGGETTO: I.I.S. CURIE di Grugliasco, Sezione staccata di Collegno Ristrutturazione Villa 6 - Parco Certosa OG11 - IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI COMMITTENTE:

Dettagli

PREZZO DA APPLICARE arrotondato euro m2 6,50

PREZZO DA APPLICARE arrotondato euro m2 6,50 pag. 1 Nr. 1 arch01 Rimozione di listellatura, materiale isolante, telo impermeabilizzante, rivestimento canale di gronda, messicani, griglie parafoglie e quant'altro ritenuto non idoneo dalla D.L., compresa

Dettagli

PIANO ILLUMINAZIONE CONTENIMENTO INQUINAMENTO LUMINOSO

PIANO ILLUMINAZIONE CONTENIMENTO INQUINAMENTO LUMINOSO INDICE F - LINEE GUIDA MANUTENZIONE IMPIANTI... 2 F.1 - PIANO DI MANUTENZIONE E ATTIVITÀ MANUTENTIVE... 2 F.1.1 - MANUALE D USO E CONDUZIONE... 3 F.1.2 - MANUALE DI MANUTENZIONE... 3 F.1.3 - PROGRAMMA

Dettagli

KOA IP 66 1-10 V KOA MAXI KOA MINI 0,5

KOA IP 66 1-10 V KOA MAXI KOA MINI 0,5 KOA KOA Serie di apparecchi LED da soffitto, per interni ed esterni, costituito da: Corpo in alluminio pressofuso verniciato polveri poliestere previo trattamento di conversione chimica superficiale Diffusore

Dettagli

COMUNE DI VALMONTONE

COMUNE DI VALMONTONE Descrizione breve articolo articolo NP.01 Posa in opera di zanella in basalto color scuro si presenta nella parte concava bocciardata con due nastrini sulle coste della lunghezza di cm 100 e larghezza

Dettagli

EVML Armatura a LED Low bay

EVML Armatura a LED Low bay Staffa di fissaggio EVML - Zona 1, 2, 21, 22 - Eccellente dissipazione del calore - Bassi consumi ed alta efficienza - Adatta a basse temperaure - Facile installazione - Ingombro ridotto Alette di raffreddamento

Dettagli

PALI RASTREMATI E CILINDRICI

PALI RASTREMATI E CILINDRICI ALI PER ARREDO URBANO PALI RASTREMATI E CILINDRICI MATERIALE Acciaio S235 JRH - UNI EN 10219 (Fe 360B). R (carico unitario di resistenza e trazione) 360-490 N/mm 2. ReH (carico unitario di snervamento)

Dettagli

COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA PROGETTO/DIMENSIONAMENTO E VERIFICA IMPIANTO ELETTRICO A SERVIZIO DELL EDIFICIO COMUNALE DA DESTINARE AD ASILO NIDO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

OPERE DI URBANIZZAZIONE Area "Osteria San Biagio" Casalecchio di Reno

OPERE DI URBANIZZAZIONE Area Osteria San Biagio Casalecchio di Reno OPERE DI URBANIZZAZIONE Area "Osteria San Biagio" Casalecchio di Reno Unità Descrizione dei Lavori di misura 1 Struttura stradale della nuova Via Bolsenda comprendente: - Scavo di sbancamento eseguito

Dettagli

CALCOLO ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA. 321 mc * 5,31 euro (costo urb. primaria per sostituzione edilizia) = 1704,51 EURO

CALCOLO ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA. 321 mc * 5,31 euro (costo urb. primaria per sostituzione edilizia) = 1704,51 EURO CALCOLO ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA Edificio A stato modificato: Superficie Piano Terra = 53,46 mq Superficie Piano Primo = 53,46 mq Volume edificio = (53,46 mq + 53,46 mq) * 3 m = 321,00

Dettagli

CLF Lighting via Santo Stefano 38 Rivoli(TO) Tel. +39 338 2408565 Email :cl_service@alice.it Web : http://clflighting.xoom.it

CLF Lighting via Santo Stefano 38 Rivoli(TO) Tel. +39 338 2408565 Email :cl_service@alice.it Web : http://clflighting.xoom.it 1 CLF Lighting via Santo Stefano 38 Rivoli(TO) Tel. +39 338 2408565 Email :cl_service@alice.it Web : http://clflighting.xoom.it Legenda simboli 2 3 Presentazione La CLF propone al mercato dell illuminazione

Dettagli

Foglio1. Pagina 1 PROGETTO ESECUTIVO DEGLI ALLESTIMENTI ESPOSITIVI E DELL'ILLUMINAZIONE DELLE SALE DEL MUSEO EX UMILIATI - MONZA

Foglio1. Pagina 1 PROGETTO ESECUTIVO DEGLI ALLESTIMENTI ESPOSITIVI E DELL'ILLUMINAZIONE DELLE SALE DEL MUSEO EX UMILIATI - MONZA PROGETTO ESECUTIVO DEGLI ALLESTIMENTI ESPOSITIVI E DELL'ILLUMINAZIONE DELLE SALE DEL MUSEO EX UMILIATI - MONZA COMPUTO METRICO INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE QUANTITA' PROVVISTE TOT. U.D.M. FORNITURA E

Dettagli

art R LUX 10 Lampada a LED per l illuminazione di strade provinciali, tangenziali, urbane, extraurbane e residenziali.

art R LUX 10 Lampada a LED per l illuminazione di strade provinciali, tangenziali, urbane, extraurbane e residenziali. art R LUX 10 Lampada a LED per l illuminazione di strade provinciali, tangenziali, urbane, extraurbane e residenziali. ottica - 24 / 36 LED CREE con assorbimento di 40-60 - 80-100W efficienza sorgente

Dettagli

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA IMPIANTO EOLICO (SpCat 1) FONDAZIONE PIAZZOLA GENERATORE EOLICO (Cat 1) 1 / 6 Scavo a sezione aperta, o di sbancamento, o del piano derivante B.01.001 dallo sbancamento,

Dettagli

1) Fornitura di pedane per accesso disabili al litorale marino (Vedi descrizione voce 1) Mq. 40,00 x 50,00 = 2.000,00

1) Fornitura di pedane per accesso disabili al litorale marino (Vedi descrizione voce 1) Mq. 40,00 x 50,00 = 2.000,00 PREVENTIVO DI SPESA PER FORNITURA DI ARREDI ED ATTREZZATURE RELATIVE AL PROGETTO DI VALORIZZAZIONE DEI PERCORSI NATURALISTICI DEL LITORALE DI ACQUEDOLCI (ME) COMPUTO METRICO 1) Fornitura di pedane per

Dettagli

ALLEGATO D REALIZZAZIONE DI IMPIANTO ELETTRICO, PRESSO UNA STRUTTURA DA ADIBIRE A SEDE DI CANTIERE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO.

ALLEGATO D REALIZZAZIONE DI IMPIANTO ELETTRICO, PRESSO UNA STRUTTURA DA ADIBIRE A SEDE DI CANTIERE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO. ALLEGATO D REALIZZAZIONE DI IMPIANTO ELETTRICO, PRESSO UNA STRUTTURA DA ADIBIRE A SEDE DI CANTIERE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO. OFFERTA PREZZI 02 centralino residenziale in resina termoplastica

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Orbassano Provincia di Torino

COMPUTO METRICO. Comune di Orbassano Provincia di Torino Comune di Orbassano Provincia di Torino pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Rifacimento impianto elettrico presso centro diurno per disabili sito in via Fratelli Rosselli 36 - Orbassano COMMITTENTE: C.I. di

Dettagli

SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI SEZIONE FABBRICATI E IMPIANTI

SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI SEZIONE FABBRICATI E IMPIANTI (PROVINCIA DI TORINO) SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI SEZIONE FABBRICATI E IMPIANTI RIQUALIFICAZIONE AREA MERCATALE PIAZZA TORELLO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Collegno, lì 14.10. IL PROGETTISTA COLLABORATORI

Dettagli

34-23 apparecchi di illuminazione (p.2) apparecchi fissi per uso generale 64-8 impianti elettrici utilizzatori con Vn c.a.<1000v e Vn c.c.

34-23 apparecchi di illuminazione (p.2) apparecchi fissi per uso generale 64-8 impianti elettrici utilizzatori con Vn c.a.<1000v e Vn c.c. 1. Specifiche Tecniche per la realizzazione degli impianti elettrici 1.1. Rispondenza a norme, leggi e regolamenti Gli impianti elettrici devono essere realizzati a regola d'arte, secondo quanto prescritto

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO ALLE NORME DI PREVENZIONE INCENDI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI CARAGLIO

PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO ALLE NORME DI PREVENZIONE INCENDI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI CARAGLIO COMUNE DI CARAGLIO Provincia di Cuneo SETTORE LAVORI PUBBLICI PROGETTO ESECUTIVO Artt. 33 e segg. D.P.R. 7/0 ADEGUAMENTO ALLE NORME DI PREVENZIONE INCENDI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI CARAGLIO COD. CUP:

Dettagli

Luoghi di pubblico spettacolo e di intrattenimento (Norme di installazione)

Luoghi di pubblico spettacolo e di intrattenimento (Norme di installazione) Norme di installazione Protezione contro i contatti diretti: o Isolamento delle parti attive; o Involucri o barriere con grado di protezione minimo IP2X o IPXXB. Per le superfici orizzontali superiori

Dettagli

Illuminazione vari vie Comune di Sumirago (Va) Descrizione delle lavorazioni e delle forniture - Impianti elettrici di illuminazione pubblica

Illuminazione vari vie Comune di Sumirago (Va) Descrizione delle lavorazioni e delle forniture - Impianti elettrici di illuminazione pubblica Descrizione Lavori PREMESSA Il prezzo, definito come opera compiuta, si deve intendere inclusivo di fornitura di materiale, posa, prestazione di mano d opera per lo spostamento di manufatti esistenti per

Dettagli

COMUNE di SAN BASILE (Prov. di CS)

COMUNE di SAN BASILE (Prov. di CS) COMUNE di SAN BASILE (Prov. di CS) PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTO FOTOVOLTAICO - A SERVIZIO della SEDE della SCUOLA ELEMENTARE CENTRO di Via CAVOUR - Progetto Cofinanziato dalla Linea di Intervento 2.1.1.1

Dettagli

Fornitura e posa in opera di Infissi vetrati esterni

Fornitura e posa in opera di Infissi vetrati esterni Articolo N.P. 1 Fornitura e posa in opera di Infissi vetrati esterni Fornitura e posa in opera di Serramenti fissi con parti apribili costituiti da: reticoli modulari passo cm. 110 circa, eseguiti con

Dettagli

PREVENTIVO DI SPESA A CARICO DELL ENTE GESTORE

PREVENTIVO DI SPESA A CARICO DELL ENTE GESTORE R E G I O N E S I C I L I A N A ASSESSORATO REGIONALE DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE COMUNE DI ERICE PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI PROGETTO DI CANTIERE DI LAVORO PER DISOCCUPATI (L.R. n 17 del

Dettagli

ALLEGATO B2) - LOTTO 2

ALLEGATO B2) - LOTTO 2 Servizio di verifica periodica, pronto intervento, manutenzione ordinaria e straordinaria non programmabile di impianti e presìdi di sicurezza degli edifici dell Università degli Studi di Ferrara. ALLEGATO

Dettagli

CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA

CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA Premessa Il presente documento calcolo sommario della spesa riferito al progetto preliminare per gli interventi di Efficientamento energetico delle reti di illuminazione pubblica

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21 Art. Descrizione U.M. Q,tà Prezzo unitario Totale A.1.01 B.1.01 B.1.02 B.1.03 SISTEMI DI MONTAGGIO

Dettagli

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA - PARMA SERVIZIO MANUTENZIONE

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA - PARMA SERVIZIO MANUTENZIONE AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA - PARMA SERVIZIO MANUTENZIONE INTERVENTI DI PRONTO INTERVENTO, MANUTENZIONE ORDINARIA/STRAORDINARIA RIPRISTINO ALLOGGI ELENCO PREZZI UNITARI PER OPERE DA ELETTRICISTA E ANTENNISTA

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

KIT FOTOVOLTAICO AD ISOLA CON ARMATURA STRADALE A LED

KIT FOTOVOLTAICO AD ISOLA CON ARMATURA STRADALE A LED KIT FOTOVOLTAICO AD ISOLA CON ARMATURA STRADALE A LED COMPONENTI KIT SINGOLA ARMATURA LED Armatura stradale a led Struttura testa palo con sbraccio per armatura stradale Ø 60mm Moduli FV policristallino

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO EL07 - STIMA DELL'INCIDENZA DELLA MANODOPERA

PROGETTO ESECUTIVO EL07 - STIMA DELL'INCIDENZA DELLA MANODOPERA PROGETTO ESECUTIVO EL07 - STIMA DELL'INCIDENZA DELLA MANODOPERA CORREZIONE ACUSTICA MENSE SCOLASTICHE N CODICE TARIFFA DESCRIZIONE DELL'ARTICOLO DI IMPRESA 11.1.1.2 21.1.1.4 34.4.5.3 425.1.5.14 5305.1.1.1

Dettagli

analisi prezzi A9 gruppo impianto caldaia

analisi prezzi A9 gruppo impianto caldaia - () o analisi prezzi A9 gruppo impianto caldaia IL TECNICO RUBINO FRANCESCO (C.) VOCI FINITE SENZA ANALISI Nr. 1 14.05.02.03 Con lampada FL 1x58 W Nr. 2 14.05.08.04 Con lampada FLC 24 W Sommano cad. 0

Dettagli

Voce di Analisi Prezzi n 01

Voce di Analisi Prezzi n 01 Voce di Analisi Prezzi n 01 Fornitura di apparecchio a soffitto 4X55 in alluminio stampato, staffa di fissaggio, con vetro di protezione temprato, gabbia di protezione, fusibile, comprensiva di lampade

Dettagli

COMUNE DI CAROVIGNO Provincia BRINDISI CENTRI STORICI DA RIVIVERE. Progetto Esecutivo

COMUNE DI CAROVIGNO Provincia BRINDISI CENTRI STORICI DA RIVIVERE. Progetto Esecutivo COMUNE DI CAROVIGNO Provincia BRINDISI CENTRI STORICI DA RIVIVERE Progetto Esecutivo RELAZIONE DI CALCOLO DELL' IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PREMESSA I comuni di Carovigno, Ceglie Messapica, San Michele,

Dettagli

EPU E.P.U. RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL'INVOLUCRO DELLA SCUOLA PRIMARIA

EPU E.P.U. RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL'INVOLUCRO DELLA SCUOLA PRIMARIA E.P.U. RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL'INVOLUCRO DELLA SCUOLA PRIMARIA descrizione u.m. prezzo N.B. Per quanto riguarda la tipologia dei materiali ed in particolare le tipologie di apertura e manovra

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. Nei prezzi relativi ai lavori da compensarsi a misura o a corpo sono sempre

ANALISI DEI PREZZI. Nei prezzi relativi ai lavori da compensarsi a misura o a corpo sono sempre ANALISI DEI PREZZI Nei prezzi relativi ai lavori da compensarsi a misura o a corpo sono sempre comprese tutte le spese per la fornitura, carico, trasporto, scarico manipolazione e posa in opera dei vari

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI PER INTERVENTI E FORNITURE

ELENCO PREZZI UNITARI PER INTERVENTI E FORNITURE COMUNE DI RUFFANO Prov. di Lecce - Tel. 0833/695531 Fax. 695535 C.so Margherita di Savoia 73049 RUFFANO http://www.comune.ruffano.le.it SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI OGGETTO: Conduzione e Manutenzione

Dettagli

Impianto Antincendio. 1 di 5

Impianto Antincendio. 1 di 5 1 Impianto Antincendio 1. 01 Allestimento di cantiere comprensivo di apposizione di segnaletica di sicurezza, apposizione di cartello di cantiere indicante lavori da eseguire, committente, impresa e quant'altro,

Dettagli

ALL.9 - ANALISI PREZZI

ALL.9 - ANALISI PREZZI AP_01 muro rivestito prefabbricato c.re MURO DI SOSTEGNO IN C.A. voce a misura MURO DI SOSTEGNO IN C.A. Realizzato con Pannelli PREFABBRICATI rivestiti con pietra di vario genere. Possono essere realizzate

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA LAMPIONE FOTOVOLTAICO WESTERN CO. SSL48B-W Codice prodotto: SSL48B-Wxxx

DESCRIZIONE TECNICA LAMPIONE FOTOVOLTAICO WESTERN CO. SSL48B-W Codice prodotto: SSL48B-Wxxx DESCRIZIONE TECNICA LAMPIONE FOTOVOLTAICO WESTERN CO. SSL48B-W Codice prodotto: SSL48B-Wxxx versione 01/2011 Il lampione fotovoltaico WESTERN CO. dovrà essere dotato di : N XX modulo fotovoltaico (potenza

Dettagli

COMUNE DI PULFERO BANDO PER LA PROMOZIONE DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE POR FESR 2007-2013

COMUNE DI PULFERO BANDO PER LA PROMOZIONE DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE POR FESR 2007-2013 REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI PULFERO BANDO PER LA PROMOZIONE DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE CUP: G48J400003000 POR FESR 2007-203 PROGETTO DEFINITIVO

Dettagli

pag. 2 unità Num.Ord. TARIFFA P R E Z Z O UNITARIO D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O misura

pag. 2 unità Num.Ord. TARIFFA P R E Z Z O UNITARIO D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O misura pag. 2 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO Nr. 1 Cordolatura eseguita con masselli in granito silano, segati e bocciardati su due facce

Dettagli

Computo metrico impianto elettrico

Computo metrico impianto elettrico Documento: Computo metrico impianto elettrico Oggetto: Progetto impianti elettrici locale CED piano interrato, bagni disabili piano terra e primo, ampliamento ufficio polizia locale piano terra, impianti

Dettagli

faac city Dissuasori mobili per il controllo accessi veicolari ed il traffico urbano

faac city Dissuasori mobili per il controllo accessi veicolari ed il traffico urbano faac city Dissuasori mobili per il controllo accessi veicolari ed il traffico urbano faac city soluzioni mobili per il controllo accessi ED il traffico urbano. FAAC City è un cilindro metallico, ad altissima

Dettagli

AEROPORTO DI MILANO MALPENSA - SOSTITUZIONE PLAFONIERE

AEROPORTO DI MILANO MALPENSA - SOSTITUZIONE PLAFONIERE AEROPORTO DI MILANO MALPENSA - SOSTITUZIONE PLAFONIERE CAPITOLATO TECNICO Art. 1 - Premessa Scopo dell intervento in oggetto è quello di ripristinare l impianto d illuminazione di alcuni fabbricati dell

Dettagli

Modoled. - Power LED. acc. 531. acc. 530 staffa orientabile. Corpo: In alluminio estruso con dissipatore incorporato per una lunga

Modoled. - Power LED. acc. 531. acc. 530 staffa orientabile. Corpo: In alluminio estruso con dissipatore incorporato per una lunga Modoled 136 - Power LED Corpo: In alluminio estruso con dissipatore incorporato per una lunga durata dei LED. Riflettore: Per gallerie/tunnel. LED: di ultima generazione. Il rendimento complessivo del

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di PETRALIA SOTTANA Provincia Palermo Oggetto : LAVORI PROPEDEUTICI AL TRASFERIMENTO DI UN TELECOMANDATO AL P.O. "MADONNA DELL'ALTO" Stazione appaltante : AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI PALERMO

Dettagli

ANALISI PREZZI. Comune di Prato Provincia di Prato

ANALISI PREZZI. Comune di Prato Provincia di Prato Comune di Prato Provincia di Prato pag. 1 ANALISI PREZZI OGGETTO: Asse delle industrie Nord-Sud, svincolo san Paolo-Galciana. Fase 3B, collegamento stradale con Galciana. COMMITTENTE: Comune di Prato Data,

Dettagli

RELAZIONE ANALISI DEI PREZZI

RELAZIONE ANALISI DEI PREZZI PROGETTO ESECUTIVO Realizzazione impianti fotovoltaici In dotazione alle strutture cimiteriali ed alla palestra comunale RELAZIONE ANALISI DEI PREZZI A seguito delle osservazioni degli organi di controllo

Dettagli