Gestione Annunci Cliccare sul pulsante "Annunci, si apre la maschera degli annunci con il relativo motore di ricerca.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gestione Annunci Cliccare sul pulsante "Annunci, si apre la maschera degli annunci con il relativo motore di ricerca."

Transcript

1 SOMMARIO Attivazione prodotto... 3 Gestione Annunci... 3 Maschera di ricerca annunci... 4 Inserimento di un annuncio... 5 Comune e località... 6 Indirizzo e Mappa... 7 Altri campi... 7 Descrizioni aggiuntive... 7 Foto e video... 7 foto... 7 Video... 8 Modifica annuncio Cancellazione di un annuncio Disattivazione annunci Cancellazione annuncio Duplicazione annunci Riferimento Automatico Gestione Richieste Trova veloce Maschera richieste Gestione degli incroci Incroci su Annunci Gestione Clienti Gestione Agenda Appuntamenti Gestione agenda dall elenco annunci/richieste Prima possibilità Seconda possibilità Gestione agenda dall interfaccia grafica Gestione Agenti e integrazione con Google Calendar Creazione agenti Integrazione Google Calendar Visualizzazione appuntamenti su richieste/annunci Configurazione invio Configurazione invio sms Configurazione predefinite Invio di un offerta a molti clienti Invio di molte offerte a un solo cliente Stampe Stampa annuncio per cliente o ad uso interno Stampa appuntamenti Stampa richiesta Stampa annuncio per vetrina Invio degli annunci ai portali immobiliari Invio annunci a rivista Impostazione delle riviste Invio degli annunci Backup e Manutenzione Richieste

2 Attivazione prodotto Strumenti > registrazione prodotto Compilare i campi obbligatori: Nome Agenzia, Partita Iva, Cliccare su Registrazione Dopo la registrazione attendere l invio dell con il codice di attivazione da inserire in: Strumenti > inserimento codice attivazione Gestione Annunci Cliccare sul pulsante "Annunci, si apre la maschera degli annunci con il relativo motore di ricerca. Maschera di ricerca annunci E possibile cercare gli annunci per: Cliente, Comune, Tipologia immobile, Tipologia annuncio, Località, Riferimento, Prezzo, Mq, Numero locali, Indirizzo, Priorità, Data inserimento. La ricerca per indirizzo è di tipo like, per cui ad esempio, per trovare un immobile in via Garibaldi, basterà scrivere anche solo una parte della parola (Garib) e premere invio. Tutte le colonne hanno l ordinamento crescente/decrescente. E possibile gestire le colonne attivando più o meno i relativi campi Le colonne possono essere spostate secondo le proprie esigenze, agendo con il tasto destro sul nome della colonna e trascinandola nella posizione desiderata. Di default sono visualizzati gli ultimi 30 annunci inseriti. Per visualizzare tutti gli annunci inseriti cliccare su azzera filtri. Tutte le finestre possono essere allargate fino alla dimensione massima dello schermo, questo permette a seconda della dimensione degli schermi, una gestione massimizzata. Se il monitor ha un dimensione troppo piccola (come ad esempio un netbook), il sistema avvisa che le dimensione minime per una corretta visualizzazione non sono rispettate. 3 4

3 Il cliente (proprietario) è un campo obbligatorio. E possibile inserire il nuovo proprietario cliccando su nuovo cliente, oppure cercare uno già presente nell archivio. Sono obbligatori il campo Cognome e Nome o Ragione Sociale, il telefono o l . Questi sono campi univoci, nel senso che non potranno esistere un altro nome, numero o uguali. Il sistema avverte di controllare nell elenco dei clienti già presenti. Compilare i vari campi della scheda immobile. Inserimento di un annuncio Per inserire un annuncio cliccare su nuovo annuncio, si apre la maschera di inserimento: Comune e località È possibile selezionare il comune, tenendo presente che il software ricorda l ultimo inserimento. Molte grandi città hanno la suddivisione in zone. Il campo località può essere sfruttato per gestire sia le frazioni, sia le zone di città più piccole. Ogni volta che è inserita una località, questa viene memorizzata per il comune inserito ed è possibile ritrovarla nel menu a discesa la volta successiva. 5 6

4 Indirizzo e Mappa Kiwi è integrato con 1ClickAnnunci (vedi più avanti). Poiché 1Clickannunci gestisce la pubblicazione degli annunci sui portali immobiliari è necessario fare attenzione a togliere il flag sul check box indirizzo visibile per evitare che sui portali sia pubblicato tale dato. Togliendo il flag, anche la mappa non punterà più all indirizzo dell immobile, ma prenderà in considerazione quanto scritto nel campo località. Il ricalcolo non è automatico e per ricalcolare le coordinate cliccare sul pulsante ricalcola.. A questa maniera sui portali immobiliari (ad esempio casa.it o immobiliare.it), l annuncio sarà privo di indirizzo lato pubblico, ma ugualmente geolocalizzato per una migliore visibilità sui portali stessi. Altri campi Molti campi della scheda come ad esempio, giardino, terrazzo, ecc. possono avere tre stati: presente, assente, ignorato. Questo consente all agenzia di specificare o meno le informazioni aggiuntive. Lo stato iniziale di questi campi è ignorato. NB E importante compilare il maggior numero di campi possibile soprattutto se Kiwi è integrato con 1ClickAnnunci. Molti portali premiano con una maggiore visibilità gli annunci che hanno più campi compilati. Ad esempio, è preferibile dare l informazione che non è presente il box auto piuttosto che ignorare tale informazione. Inoltre occorre ricordare che la maggior parte dei principali portali (vedi casa.it, immobiliare.it, idealista.it ) hanno molti campi obbligatori come i metri quadri, il prezzo, il numero locali, ecc. Descrizioni aggiuntive E possibile inserire oltre la descrizione in italiano e altre lingue, anche la descrizione per la vetrina dell agenzia. Questa descrizione ovviamente più breve andrà nella stampa per le vetrine ed è adoperata per l invio degli annunci alle riviste. Foto e video foto Dalla scheda immobile selezionare la scheda foto e video cliccare su inserisci nella sezione foto. Il sistema di default, copia le foto dal percorso dove si trovano, alla cartella degli annunci specificata nel setup.ini. Questo consente di risparmiare tempo nell inserimento delle foto da una fotocamere digitale. Una volta caricata la foto, appaiono le informazioni relative al peso e alle dimensioni. E possibile specificare se si tratta: della foto principale, se è una planimetria, se tale foto deve essere pubblicata in Internet, se deve andare nella stampa della vetrina, se deve avere il logo o altra immagine in trasparenza. Per quest ultima funzione occorre che il logo abbia uno sfondo omogeneo e monocromatico, dopodiché sarà possibile regolarne la trasparenza. Inoltre è possibile corredarla di una didascalia. E anche possibile lasciare le foto nella posizione corrente flaggando l apposito campo. Una volta caricate le foto è possibile vedere anche l anteprima completo di tutte quelle inserite. Tale funzione è presente anche nel menu contestuale attivabile con il tasto destro sull elenco degli immobili. Video Kiwi gestisce per i video solo percorsi web. Gestione Youtube Per i clienti 1Clickannunci, Kiwi gestisce la pubblicazione dei video su Youtube. I video sono caricati di default sul canale di Kiwi. 7 8

5 possono essere caricati anche su un proprio canale solo se si è inscritti al canale di kiwi immobiliare. Per poter pubblicare sul proprio canale: Strumenti >Opzioni > Opzioni generali> cliccare su YouTube Personale. Il pulsante è di tipo on/off. Una volta selezionato il video da caricare, cliccare sul pulsante pubblica su Youtube. Per caricare il video potrebbero occorrere anche molti minuti. Una volta caricato su Youtube automaticamente verrà restituito il link e il codice embedded. Modifica annuncio Per modificare un annuncio è sufficiente fare doppio click nel record corrispondente all annuncio. Cancellazione di un annuncio La cancellazione dell annuncio avviene su due livelli: Disattivazione e Eliminazione: Disattivazione annunci Per disattivare un annuncio cliccare nella casellina attivo all interno della maschera di inserimento/modifica annuncio. L annuncio NON è cancellato dal database, ma è segnato in rosso nell elenco degli annunci ed è tolto dagli incroci. E possibile filtrare dall elenco degli annunci tutti gli annunci disattivi. L annuncio disattivato non sarà nemmeno pubblicato sui portali (vedi più avanti). E sempre possibile riattivare l annuncio spuntando la casellina ATTIVO. Cancellazione annuncio Per cancellare definitivamente un annuncio fare tasto destro su un annuncio. Si apre il menu contestuale in cui è presente la voce elimina annuncio. Tale operazione è irreversibile. Cancellando un annuncio si perdono le informazioni relative agli appuntamenti fatti su di esso e gli invii effettuati. Duplicazione annunci Sempre con il tasto destro su un annuncio è possibile duplicare l annuncio. Al momento della duplicazione al riferimento è aggiunto un _1. Ad esempio un annuncio duplicato con riferimento A001, sarà proposto come A001_1. Naturalmente è possibile modificare il riferimento come si vuole. Riferimento Automatico Kiwi gestisce anche i riferimenti automatici, utili per le agenzie con numerosi annunci. Strumenti > Opzioni >Opzioni Generali Flaggare Genera Progressivo Riferimento Il riferimento è di tipo numerico. E possibile far partire la numerazione dal numero che desideriamo e stabilire di quante cifre deve essere il riferimento. Ad esempio se decidiamo che il nostro riferimento deve avere 5 cifre, il primo riferimento sarà del tipo 00001, il secondo il decimo e cosi via. Con 5 cifre sono gestiti riferimenti E inoltre possibile inserire un prefisso automatico composto sia da cifre che da lettere. Gestione Richieste Trova veloce Kiwi gestisce le richieste con il pulsante "Trova veloce" 9 10

6 Nella ricerca veloce non è necessario memorizzare il richiedente. Selezionare la tipologia di annuncio e immobile, selezionare le province, o i comuni, o le zone delle grandi città, e i dati aggiuntivi. I filtri aggiuntivi servono per raffinare la ricerca di un immobile. Da notare che: - nella scelta delle zone è possibile personalizzare delle Macrozone: dopo avere creato la macrozona aggiungere i comuni o le zone dei comuni (se presenti). La creazione delle macrozone serve per gestire velocemente della aree predefinite nelle quali solitamente lavora l agenzia. - il campo località è alimentato da quello inserito nella gestione dell'annuncio. - si può specificare uno spazio aperto generico che ricercherà immobili con il terrazzo o il giardino. - se non si è specificato la presenza di alcune condizioni nella scheda dell annuncio, ad esempio "condizionatore", "ascensore", flaggando i relativi check box nella scheda di ricerca, tale annuncio potrà essere incrociato. - non verranno incrociati immobili dove si specificata l'assenza dei vari parametri, ove invece sono stati specificati come condizione di ricerca a meno che non siano migliorativi. Ad esempio se è stato flaggato la scelta di un immobile con il balcone, il sistema incrocerà anche immobili con il terrazzo. - è possibile selezionare un piano alto con ascensore oppure un piano basso. Per piano alto si intende dal terzo piano compreso in su. - E inoltre possibile filtrare anche le nude proprietà. Il risultato della ricerca viene mostrato cliccando "mostra incroci". Per salvare la ricerca inserire il nome del richiedente. I campi obbligatori oltre al nome sono l' o il telefono. Maschera richieste La maschera di ricerca delle richieste prevede la ricerca per: nome del cliente, comune, data, prezzo e macrotipologie 11 12

7 La gestione delle colonne delle richieste è uguale a quella degli annunci. Per ogni richiesta è visualizzabile il numero di incroci, il numero di invii di o sms già effettuati, gli appuntamenti presi per quella richiesta. Gestione degli incroci Sia dalla maschera degli annunci che da quella delle richieste è possibile vedere gli incroci: Dalla maschera degli annunci vedremo le richieste per quel determinato immobile, mentre dalla maschera delle richieste vedremo quanti immobili soddisfano quella richiesta. E consigliabile mettere vicino alla colonna degli incroci, la colonna degli invii effettuati e la colonna degli appuntamenti fatti. Incroci su Annunci Se un annuncio ha ad esempio 3 incroci significa che per tale annuncio ci possono essere 3 possibili clienti interessati a visionare l immobile. Si ha quindi la possibilità di contattarli per /sms oppure telefonicamente gestendo magari il calendario delle telefonate. A colpo d occhio dalla maschera degli annunci è possibile vedere se per un annuncio è stato effettuato un invio cliccando su mostra incroci. Se il numero degli incroci è verde vuol dire che non sono stati effettuati invii su quell annuncio per quella determinata richiesta e che quindi è possibile inviare /sms. Se è rosso significa che sono già stati effettuati invii per quell annuncio su quella determinata richiesta. Gestione Clienti Dal pulsante Clienti è possibile accedere all elenco dei clienti. Per Clienti si intendono sia i proprietari che gli acquirenti. Nell elenco clienti è possibile fare ricerche per nome e/o cognome, telefono, , indirizzo, città e referente. E inoltre possibile marcare un nominativo come investitore. Per ogni nominativo è possibile vedere gli eventuali immobili, le richieste effettuate o gli appuntamenti fatti. Nell elenco dei clienti i proprietari sono contrassegnati dal colore blu. Gestione Agenda Appuntamenti La gestione dell agenda consente di tenere traccia di tutti gli appuntamenti fatti e storicizzare il lavoro svolto dagli agenti. Gestione agenda dall elenco annunci/richieste Prima possibilità Dall'elenco annunci cliccare sul pulsante "nuovo appuntamento", nell agenda verrà compilato automaticamente la sezione dedicata all annuncio. Seconda possibilità Dall'elenco annunci cliccare sul pulsante "mostra incroci", dall'elenco incroci cliccare su "nuovo appuntamento"; nell agenda saranno compilati automaticamente la sezione relativa all annuncio e la sezione relativa alla richiesta con i dati necessari all'identificazione del immobile del proprietario e del richiedente. Selezionare con il mouse il giorno e la fascia orario e cliccare sul pulsante "crea appuntamento"

8 Gestione agenda dall interfaccia grafica Direttamente nell'agenda nella sezione "annuncio", cliccare sul simbolo della tabella per accedere agli annunci, una volta trovato quello che interessa fare doppio click sul record. Selezionare con il mouse il giorno e la fascia oraria, cliccare sul pulsante "crea appuntamento". Oppure nella sezione richiesta cliccare sul simbolo della tabella, una volta trovata la richiesta fare doppio click sul record. Selezionare con il mouse il giorno e la fascia oraria e cliccare sul pulsante "crea appuntamento". Oppure nella sezione richiesta, cliccare sul simbolo acconto a quello della tabella per inserire una nuova richiesta. Questa sarà inserito automaticamente tra l'elenco dei cliente e delle richieste. E possibile gestire appuntamenti sciolti semplicemente selezionando con il mouse il giorno e la fascia oraria e cliccando sul pulsante "crea appuntamento". In ogni momento è possibile rientrare nell'appuntamento per modificarlo oppure per aggiungere note. Gestione Agenti e integrazione con Google Calendar E possibile configurare più agenti per la gestione degli appuntamenti. Creazione agenti Appuntamenti >Gestione Agenti Cliccare sul pulsante Nuovo Agente Dopo aver creato più agenti è possibile visualizzarne i nomi nell agenda. Cliccare nell elenco a discesa modalità di visualizzazione > gruppo a sinistra si attiva il simbolo simile ad un occhio. Cliccare su questa icona, si attiva una finestra per spuntare gli agenti da visualizzare nel calendario Integrazione Google Calendar E necessario avere un account valido su Google Calendar. Da Appuntamenti >Gestione agenti: selezionare ciascun agente da sincronizzare. Cliccare sul pulsante in corrispondenza del campo ID GOOGLE. Si apre una finestra dove inserire l account di Google Calendar. Dopo aver effettuato la connessione è possibile verificare i calendari attivi. Associare un calendario già presente oppure crearne uno nuovo con il pulsante crea nuovo. Con l opzione memorizza password, ogni modifica fatta per tale agente è sincronizzata automaticamente con Google Calendar. Visualizzazione appuntamenti su richieste/annunci Per ogni richiesta è inoltre possibile stampare l'elenco degli appartamenti visitati, così come per ogni immobile è stampabile l'elenco degli appuntamenti effettuati su richiesta. A tali funzioni si può accedere cliccando con il tasto destro sulle richieste o sugli annunci. Configurazione invio Strumenti >Opzioni > Configurazione posta in uscita Inserire il server di posta in uscita (SMTP) del proprio account di posta elettronica (può essere utile verificare come è configurato sul vostro client di posta elettronica (Outlook, Thunderbirth, ecc). NB: A seconda del provider può essere necessario inserire per la posta in uscita anche l'account e password. Per gli account Google flaggare Connessione protetta al server. Configurazione invio sms Strumenti >Opzioni > Configurazione posta in uscita Kiwi è integrato il sistema di sms di vola.it e Kqi.it. In entrambi casi è necessario avere un account valido. Inserire negli appositi campi le credenziali di uno dei due gestori 15 16

9 Configurazione predefinite Strumenti > opzioni > opzioni generali inserire l'oggetto e il testo dell' /sms predefinito che verrà inserito nell' che arriverà al cliente. Selezionare i clienti che avevano fatto una richiesta compatibile con l'annuncio a cui vogliamo inviare la proposta immobiliare, adoperando gli strumenti di selezione e i relativi pulsanti sotto l'elenco clienti. In alternativa possiamo tenere premuto il tasto CTRL sulla tastiera e cliccare con il mouse. Inserire, se non già impostato dalle opzioni generali, il testo e l'oggetto dell' che sarà inserito prima dell'offerta. Cliccare su "invia " o invia sms. Invio di molte offerte a un solo cliente Gestione richieste > Selezionare la richiesta, cliccare su invio sms, si apre la seguente maschera: Invio di un offerta a molti clienti Gestione annunci > selezionare l'annuncio in cui sono presenti gli incroci. Cliccare su invio /sms

10 Selezionare gli annunci compatibili con la richiesta adoperando gli strumenti di selezione e i relativi pulsanti sotto l'elenco annunci. In alternativa possiamo tenere premuto il tasto CTRL sulla tastiera e cliccare con il mouse. Inserire, se non già impostato dalle opzioni generali, il testo e l'oggetto dell' che sarà inserito prima dell'offerta. Cliccare su "invia " o invia sms. Stampe Dal menu "stampe" abbiamo la possibilità di generare un file html contenente l'elenco degli annunci, delle richieste e dei clienti. Sono "esportati" i record e i campi a video, per cui se sono attivi dei filtri si vedranno solo i record risultanti. Stampa annuncio per cliente o ad uso interno Cliccando con il tasto destro sugli annunci si accede alla stampa dell'annuncio corrente o degli annunci visualizzati. Prima della stampa vera e propria è visualizzata un'anteprima. Tale anteprima può essere adoperata anche per far vedere a video gli immobili ad un cliente senza dover per forza mostrare informazioni riservate come ad esempio il proprietario. Stampa appuntamenti La stampa dell'agenda consente di visualizzare oltre all appuntamento, le informazioni più o meno dettagliate dell annuncio e della richiesta con la possibilità di stampare altri possibili incroci da proporre durante la visita. Stampa richiesta Nell'elenco delle richieste con il tasto desto si accede alla stampa della richiesta che prevede la stampa della richiesta selezionata o di quelle presenti a video. Dal menu stampe invece si può selezionare la richiesta dal nome del richiedente. Stampa annuncio per vetrina La stampa per la vetrina è su A4. Vengono ottimizzate le foto per questo formato (kiwi seleziona le prime inserite altrimenti quelle flaggate "in vetrina"). Il testo dell'annuncio è preso dal campo vetrina nella scheda dell'annuncio. Il resto è preso dai campi predefiniti: prezzo, numero vani, comune e zona. Invio annunci ai portali immobiliari (1ClickAnnunci) Kiwi ha stretto una collaborazione con 1ClickAnnunci (www.1clickannunci.it) per cui è possibile gestire 1ClickAnnunci direttamente da Kiwi. Per poter gestire 1ClickAnnunci occorre avere un account attivo di 1ClickAnnunci. Per pubblicare gli annunci: Strumenti > pubblicazione annunci Si apre la maschera di revisione annunci per portale. Da tale maschera è possibile controllare l invio ai portali gestiti tramite 1clickannunci. Ad esempio se si hanno delle limitazioni numeriche degli annunci, da questa griglia è facilmente individuabile. Infatti il numero eccessivo è indicato con il colore rosso. E inoltre possibile selezionare o deselezionare tutti gli annunci contemporaneamente da un determinato portale o mettere in ordine tutti gli 19 20

11 annunci attivi o disattivi cliccando sulla colonna del portale. Questa maschera può essere nascosta cliccando su non mostrare più questa finestra. Invio annunci a rivista Kiwi gestisce anche l invio alle riviste cartacee tramite . Impostazione delle riviste. Strumenti > gestione riviste Cliccare sul pulsante nuova rivista. Inserire il nome della rivista con l , il numero max di annunci disponibili e la periodicità dell invio. Invio degli annunci Strumenti > invio annunci a riviste Si apre la maschera di inserimento. Gli annunci sono caricati con il metodo del drag and drop (trascinamento) dall elenco degli annunci. Una volta selezionati gli annunci da inviare è possibile decidere se associare a ciascuno una foto o meno cliccando nel campo corrispondente. E inoltre possibile mettere le foto per tutti o per nessuno spuntando l apposita casellina. L può essere corredata da un commento iniziale. E inoltre possibile mettere una destinatario di posta elettronica in CC per verificare l invio delle . Una volta effettuato l invio nella maschera apparirà la data dell ultimo invio e la data prevista per quello successivo. E spedita per solo la foto principale il cui nome del file viene rinominato automaticamente nel nome del riferimento. Ad esempio se il riferimento dell annuncio è A001, l immagine inviata avrà il nome A001.jpg. Inoltre l immagine è ridimensionata automaticamente. Backup e Manutenzione Richieste Strumenti > opzioni > informazioni sul backup E possibile vedere il percorso del database, delle foto e del programma. E possibile fare il backup manualmente di tutta la cartella e di tutto il database selezionando una risorsa su cui fare la copia. Il backup è una operazione fondamentale e si consiglia vivamente di farlo almeno una volta al giorno su più unità, adoperando anche software di backup di terze parti

12 E consigliabile fare ogni tanto manutenzione delle richieste con l apposito tool. Richieste > manutenzione E possibile eliminare le richieste tramite diversi parametri: data inserimento/modifica, per numero incroci e invii uguale a zero e per tipo di richiesta: vendita, affitto o vacanze. 23

Manuale di Kiwi on line

Manuale di Kiwi on line Manuale di Kiwi on line www.kiwiimmobiliare.it Kiwi On Line http://kiwionline.kiwiimmobiliare.it 1. Gestione annunci Cliccando sul pulsante annunci si accede all elenco annunci A. Inserimento nuovo annuncio

Dettagli

Gestionale Web Agenzia Immobiliare

Gestionale Web Agenzia Immobiliare Gestionale Web Agenzia Immobiliare Il Gestionale Web per Agenzia Immobiliare è uno strumento completo che vi permette, oltre a gestire i vostri immobili sul sito, di avere a disposizione tutti gli strumenti

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Guida all utilizzo di

Guida all utilizzo di Guida all utilizzo di L area di cercacasa.it riservata agli agenti immobiliari assistenza@cercacasa.it 1 Sommario 1. Introduzione pag. 3 2. Registrazione agenzia pag. 4 3. Accesso agenzie e collaboratori

Dettagli

Google Drive i tuoi file sempre con te

Google Drive i tuoi file sempre con te IMMAGINE TRATTA DALL'EBOOK "GOOGLE DRIVE E LA DIDATTICA" DI A. PATASSINI ICT Rete Lecco Generazione Web Progetto Faro Google Drive Che cos è? Nato nel 2012 Drive è il web storage di Google, un spazio virtuale

Dettagli

Parti Subito! Validità: Dicembre 2013

Parti Subito! Validità: Dicembre 2013 Parti Subito! Validità: Dicembre 2013 Questa pubblicazione è puramente informativa. Non si offre alcuna garanzia, esplicita od implicita, sul contenuto. I marchi e le denominazioni sono di proprietà delle

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Presentazione... 2 Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Registrazione del programma... 8 Inserimento Immobile... 9 Inserimento proprietario...

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

Versione 4.0 Lotti e Scadenze. Negozio Facile

Versione 4.0 Lotti e Scadenze. Negozio Facile Versione 4.0 Lotti e Scadenze Negozio Facile Negozio Facile: Gestione dei Lotti e delle Scadenze Nella versione 4.0 di Negozio Facile è stata implementata la gestione dei lotti e delle scadenze degli articoli.

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB o RICERCA p3 Ricerca rapida Ricerca avanzata o ARTICOLI p5 Visualizza Modifica Elimina/Recupera Ordina o RUBRICHE p11 Visualizzazione Gestione rubriche

Dettagli

Guida introduttiva a

Guida introduttiva a Guida introduttiva a Introduzione OfficeCasa è un gestionale di comunicazione che racchiude tutte le funzionalità necessarie ad organizzare le proprie attività riducendo i tempi di gestione con pochi e

Dettagli

SIFORM MANUALE PROGETTI FORMATIVI

SIFORM MANUALE PROGETTI FORMATIVI SIFORM MANUALE PROGETTI FORMATIVI AVVIO ATTIVITA GESTIONE DIDATTICA GESTIONE OPERATIVA 1 Amministrazione...3 1.1 Profili utente...3 1.2 Profilazione...4 1.3 Utenti...5 2 Sezione Anagrafica delle Imprese...7

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE

MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE 1/6 MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE Per prima cosa si ringrazia per aver scelto ImmobiPhone e per aver dato fiducia al suo autore. Il presente documento istruisce l'utilizzatore sull'uso del programma

Dettagli

Creazione Account PEC puntozeri su Outlook Express

Creazione Account PEC puntozeri su Outlook Express Creazione Account PEC puntozeri su Outlook Express In questa guida viene spiegato come creare un account di posta elettronica certificata per gli utenti che hanno acquistato il servizio offerto da puntozeri.it

Dettagli

MANUALE UTENTE. TeamPortal Liste Distribuzioni 20120100

MANUALE UTENTE. TeamPortal Liste Distribuzioni 20120100 MANUALE UTENTE 20120100 INDICE Introduzione... 3 1 - Messaggi... 4 1.1 Creazione / Modifca Email... 6 1.2 Creazione / Modifca Sms... 8 2 -Liste... 10 3 Gruppi Liste... 15 4 Tipi Messaggi... 17 5 Amministrazione...

Dettagli

Programma per la gestione associativa Versione 5.3.x. Gestione SMS

Programma per la gestione associativa Versione 5.3.x. Gestione SMS Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Benvenuto in Gmail. Questo documento offre una rapida panoramica di come Gmail collabora con te per semplificarti la vita. Cominciamo! La tua Posta in arrivo Quando

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO DEL SITO WWW.QUITITROVO.IT

ISTRUZIONI PER L USO DEL SITO WWW.QUITITROVO.IT ISTRUZIONI PER L USO DEL SITO WWW.QUITITROVO.IT Benvenuto nell area istruzioni per l uso del sito QuiTiTrovo. In questo documento potrai trovare la spiegazione a tutte le funzionalità contenute nel sito

Dettagli

Guida alla compilazione. vetrina.federlegnoarredo.it

Guida alla compilazione. vetrina.federlegnoarredo.it Guida alla compilazione vetrina.federlegnoarredo.it LEGENDA GUIDA La manina indica i punti in cui l utente agisce con un clic del mouse. Il numero sul dorso fa riferimento all ordine in cui va compiuta

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

Posta Elettronica Certificata. Manuale di utilizzo del servizio Webmail Light di Telecom Italia Trust Technologies

Posta Elettronica Certificata. Manuale di utilizzo del servizio Webmail Light di Telecom Italia Trust Technologies Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail Light di Telecom Italia Trust Technologies Documento Interno Pag. 1 di 28 Indice degli argomenti Indice degli argomenti... 2 1 Introduzione...

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009)

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) I N D I C E VISUALIZZAZIONE PDF COLORE E RIDUZIONE.4 INVIO MAIL MULTIPLA IN PDF O SOMMARIO.5 GESTIONE 9 GESTIONE TESTATE..9

Dettagli

Scadenziario e Rubrica

Scadenziario e Rubrica Scadenziario e Rubrica Breve panoramica Lo Scadenziario è un software creato con lo scopo di avere sempre sotto controllo i propri impegni e le proprie attività da svolgere. Quante volte ci si dimentica

Dettagli

Manuale di Outlook Express

Manuale di Outlook Express 1. Introduzione 2. Aprire Outlook Express 3. L'account 4. Spedire un messaggio 5. Opzione invia ricevi 6. La rubrica 7. Aggiungere contatto alla rubrica 8. Consultare la rubrica 9. Le cartelle 10. Come

Dettagli

GESTIONE APPUNTAMENTI

GESTIONE APPUNTAMENTI GESTIONE APPUNTAMENTI 1 INTRODUZIONE Il CRM permette di gestire tutti gli appuntamenti degli Agenti di vendita, dalla creazione all inserimento di un feedback per ogni appuntamento. In questo modo l Agenzia

Dettagli

Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente

Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente 1. Introduzione Il Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli (SGSS) rappresenta l evoluzione dell ambiente

Dettagli

TUO HOTEL. Manuale operativo. Ver. 1.0.0.33. Pagina 1 di 48

TUO HOTEL. Manuale operativo. Ver. 1.0.0.33. Pagina 1 di 48 TUO HOTEL Manuale operativo Ver. 1.0.0.33 Pagina 1 di 48 SOMMARIO Il programma... 4 Accesso... 5 L interfaccia... 6 TABLEAU... 6 Calendario... 8 Principale... 9 Gestione Clienti... 10 Gestione agenzie...

Dettagli

TUO HOTEL. Manuale operativo. Ver. 1.0.0.31. Pagina 1 di 41

TUO HOTEL. Manuale operativo. Ver. 1.0.0.31. Pagina 1 di 41 TUO HOTEL Manuale operativo Ver. 1.0.0.31 Pagina 1 di 41 SOMMARIO Il programma... 3 Accesso... 4 L interfaccia... 5 TABLEAU... 5 Calendario... 7 Principale... 8 Gestione Clienti... 9 Gestione agenzie...

Dettagli

Manuale d uso software Gestione Documenti

Manuale d uso software Gestione Documenti Manuale d uso software Gestione Documenti 1 Installazione del Programma Il programma Gestione Documenti può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del

Dettagli

http://www.computerscenter.com

http://www.computerscenter.com ccfax basta un click Manuale Istruzione Copyright dal 1988 Computers Center snc Tel. 045 6300589 Fax : 045 6333245 info@computerscenter.com http://www.computerscenter.com Gestione del Server : Prima installazione

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione completa dei listini. Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione completa dei listini. Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione completa dei listini Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 3 Il listino generale di vendita... 5 Rivalutare un singolo... 7 Ricercare gli articoli nei listini...

Dettagli

E-Post Office Manuale utente

E-Post Office Manuale utente E-Post Office Manuale utente Versione V01.07 Edizione luglio 2014 1 Indice 1 Descrizione del servizio 3 2 Il portale di E-Post Office 4 2.1 Menu di navigazione 4 2.2 Swiss Post Box 4 2.3 Archiviazione

Dettagli

> P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni

> P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni > P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni Guida rapida all utilizzo del software (rev. 1.4 - lunedì 29 ottobre 2012) INSTALLAZIONE, ATTIVAZIONE E CONFIGURAZIONE INIZIALE ESECUZIONE DEL SOFTWARE DATI

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Questo paragrafo di Agestanet è dedicato all inserimento degli annunci immobiliari, in modo semplice e immediato.

Questo paragrafo di Agestanet è dedicato all inserimento degli annunci immobiliari, in modo semplice e immediato. CAPITOLO 1: Immobili 1.1 Nuovo Immobile Questo paragrafo di Agestanet è dedicato all inserimento degli annunci immobiliari, in modo semplice e immediato. Cliccando sulla voce Nuovo Immobile, Agestanet

Dettagli

MANUALE BREVE PER IL DOCENTE TUTOR

MANUALE BREVE PER IL DOCENTE TUTOR MANUALE BREVE PER IL DOCENTE TUTOR INDICE ARGOMENTO PAGINA Descrizione ruolo svolto 2 Note 2 RUOLO TUTOR Modalità di accesso 3 FUNZIONI SOTTO COMUNICA: Messaggeria 5 FUNZIONI SOTTO STRUMENTI: AGENDA 10

Dettagli

Nuove funzioni di ImBase 7

Nuove funzioni di ImBase 7 Nuove funzioni di ImBase 7 Vi riportiamo di seguito alcune informazioni sulle nuove funzioni e le implementazioni che abbiamo apportato alla nuova versione 7. Nuova gestione SMS e EMAIL con ImBase Engine

Dettagli

LA GESTIONE DEI VEICOLI AZIENDALI CON MICROSOFT OUTLOOK

LA GESTIONE DEI VEICOLI AZIENDALI CON MICROSOFT OUTLOOK LA GESTIONE DEI VEICOLI AZIENDALI CON MICROSOFT OUTLOOK 1. PREMESSA Microsoft Outlook è un programma destinato alla gestione di informazioni relative ai contatti aziendali, alle attività da svolgere ed

Dettagli

h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica

h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica 1 S O M M A R I O CORSO DI POSTA ELETTRONICA...1 SOMMARIO...2 1 COS È L E-MAIL...3 2 I CLIENT DI POSTA...4 3 OUTLOOK EXPRESS...5

Dettagli

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes Guida per gli utenti ASL AT Posta Elettronica IBM Lotus inotes Indice generale Accesso alla posta elettronica aziendale.. 3 Posta Elettronica... 4 Invio mail 4 Ricevuta di ritorno.. 5 Inserire un allegato..

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Manuale operatore agenzia

Manuale operatore agenzia Portale e servizi innovativi Manuale operatore agenzia (Versione 1.16 del 19 settembre 2008) FUNZIONALITÀ BASE E PUBBLICAZIONE SCHEDE Camere di Commercio di Firenze, Prato e Pistoia Con l adesione delle

Dettagli

9.1. Nuova fattura fase 1...12 9.2. Nuova fattura Aggiungi voce...13 9.3. Nuova fattura fase 2...13 9.4. Nota di credito...14 10. Pagamenti...14 11.

9.1. Nuova fattura fase 1...12 9.2. Nuova fattura Aggiungi voce...13 9.3. Nuova fattura fase 2...13 9.4. Nota di credito...14 10. Pagamenti...14 11. Sommario 1. SOMMARIO... 3 1. Guida introduttiva... 3 2. L ACCESSO... 3 1. MASCHERA PRINCIPALE... 4 1.1 Codice... 4 1.2 Marca... 4 1.3 Descrizione... 4 1.4 Descrizione 2... 4 1.5 Taglia o Confezione...

Dettagli

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext CREAZIONE UTENZE DOCENTI Per creare le utenze dei docenti per l'utilizzo su Scuolanext è necessario eseguire delle operazioni preliminari

Dettagli

GRUPPO CAMBIELLI. Posta elettronica (Webmail) Consigli di utilizzo

GRUPPO CAMBIELLI. Posta elettronica (Webmail) Consigli di utilizzo GRUPPO CAMBIELLI Posta elettronica (Webmail) Consigli di utilizzo Questo sintetico manuale ha lo scopo di chiarire alcuni aspetti basilari per l uso della posta elettronica del gruppo Cambielli. Introduzione

Dettagli

Manuale Utente PEC e Client di Posta tradizionale

Manuale Utente PEC e Client di Posta tradizionale 1. Manuale di configurazione per l utilizzo della Casella di Posta Certificata PEC tramite il client di posta tradizionale. Per poter accedere alla propria casella mail di Posta Elettronica Certificata

Dettagli

Indice. 1 Informazioni generali. 1.1 Informazioni su Datax. 2 Informazioni tecniche. 2.1 Requisiti di sistema. 2.1.1 Sistemi operativi supportati

Indice. 1 Informazioni generali. 1.1 Informazioni su Datax. 2 Informazioni tecniche. 2.1 Requisiti di sistema. 2.1.1 Sistemi operativi supportati Anco Soft DATAX 1 Indice 1 Informazioni generali 1.1 Informazioni su Datax 2 Informazioni tecniche 2.1 Requisiti di sistema 2.1.1 Sistemi operativi supportati 2.2 Requisiti minimi 3 Avvio del programma

Dettagli

Le Novità della versione 7.5.1

Le Novità della versione 7.5.1 Le Novità della versione 7.5.1 Validità: Dicembre 2013 Questa pubblicazione è puramente informativa. 24 ORE SOFTWARE non offre alcuna garanzia, esplicita od implicita, sul contenuto. I marchi e le denominazioni

Dettagli

Manuale di Utilizzo del Software Immobiliare Realgest. www.realgest.it

Manuale di Utilizzo del Software Immobiliare Realgest. www.realgest.it Manuale di Utilizzo del Software Immobiliare Realgest www.realgest.it Software Immobiliare Indice La Soluzione Ideale per Chi Vende Immobili 4 Accesso al Software 5 Homepage (Dashboard Iniziale) 6 Menu

Dettagli

Come utilizzare il servizio di creazione di siti Internet. Creazione di Site Internet

Come utilizzare il servizio di creazione di siti Internet. Creazione di Site Internet Come utilizzare il servizio di creazione di siti Internet Sommario 1) Come mi connetto al mio conto cliente? 2) Come creare il mio sito Internet? 3) Come amministrare le pagine del mio sito Internet? 4)

Dettagli

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Pagina 2 di 16 Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Introduzione a Legalmail Enterprise...3

Dettagli

DUPLIKO! Manuale Utente

DUPLIKO! Manuale Utente DUPLIKO Manuale Utente Indice 1. Introduzione 1.1 Scopo 1.2 Generalità 2. Menu Principale 2.1 Interfaccia 2.2 Il Menu Principale 3. Archivi 3.1 Tabelle Generiche 4. Gestione 4.1 Caricare un anagrafica

Dettagli

Manuale per i redattori del sito web OttoInforma

Manuale per i redattori del sito web OttoInforma Manuale per i redattori del sito web OttoInforma Contenuti 1. Login 2. Creare un nuovo articolo 3. Pubblicare l articolo 4. Salvare l articolo in bozza 5. Le categorie 6. Modificare un articolo 7. Modificare

Dettagli

I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL. MODULO 7 - RETI INFORMATICHE Referente Prof.ssa Annalisa Pozzi Tutor lezioni Prof. Claudio Pellegrini MODULO 7

I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL. MODULO 7 - RETI INFORMATICHE Referente Prof.ssa Annalisa Pozzi Tutor lezioni Prof. Claudio Pellegrini MODULO 7 I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL - RETI INFORMATICHE Referente Prof.ssa Annalisa Pozzi Tutor lezioni Prof. Claudio Pellegrini 7.5.1 Leggere un messaggio 7.5.1.1 Marcare, smarcare un messaggio di posta

Dettagli

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi:

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi: CONDOMINI SUL WEB Cosa si intende per condomini sul Web? Dalla versione 1.45 del programma Metodo Condomini l amministratore ha la possibilità di rendere fruibili via WEB ai condòmini (proprietari e conduttori)

Dettagli

La posta elettronica. ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale

La posta elettronica. ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale La posta elettronica ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale Diapositiva Introduzione Posta elettronica E mail Elettronica Posta In questo argomento del nostro corso impareremo

Dettagli

Guida Microsoft Outlook, Creare e configurare l'account su dominio generico

Guida Microsoft Outlook, Creare e configurare l'account su dominio generico Guida Microsoft Outlook, Creare e configurare l'account su dominio generico Quando il vostro fornitore di posta elettronica certificata avrà attivato la casella email, per poterla utilizzare attraverso

Dettagli

Redatto da: Alfredo Scacchi Marco Vitulli

Redatto da: Alfredo Scacchi Marco Vitulli AxSync e AxSynClient Acquisizione Dati PDA Manuale di Installazione, Configurazione e Gestione Redatto da: Alfredo Scacchi Marco Vitulli Sommario Sommario 2 Introduzione 3 Requisiti 4 Hardware Consigliato

Dettagli

Creazione Account PEC (Posta Elettronica Certificata)

Creazione Account PEC (Posta Elettronica Certificata) Creazione Account PEC (Posta Elettronica Certificata) Come già specificato, il software è stato realizzato per la gestione di account PEC (Posta Elettronica Certificata), ma consente di configurare anche

Dettagli

REGISTRO DELLE MODIFICHE

REGISTRO DELLE MODIFICHE TITOLO DOCUMENTO: - TIPO DOCUMENTO: Documento di supporto ai servizi Manuale WebMail EMESSO DA: I.T. Telecom S.r.l. DATA EMISSIONE N. ALLEGATI: STATO: 03/11/2010 0 REDATTO: M. Amato VERIFICATO: F. Galetta

Dettagli

Tutte le immagini, le descrizioni e le schede tecniche contenute nella guida sono da considerare solo a titolo esemplificativo.

Tutte le immagini, le descrizioni e le schede tecniche contenute nella guida sono da considerare solo a titolo esemplificativo. Introduzione Easy-Catalog è il più versatile software per la creazione di cataloghi multimediali. Sviluppato con Microsoft Visual Basic 6.0 e Macromedia Flash 5 basato su fonte dati Microsoft Access 2000

Dettagli

La coppia utente e password deve esistere e possono essere inserite dall'utente con diritti di amministratore.

La coppia utente e password deve esistere e possono essere inserite dall'utente con diritti di amministratore. Il login La maschera di Login richiede Utente e Password per accedere al sistema. La password viene criptata per non essere visibile neppure all'amministratore di sistema nel data base contenente i dati

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

OUTLOOK EXPRESS CORSO AVANZATO

OUTLOOK EXPRESS CORSO AVANZATO Pagina 1 di 9 OUTLOOK EXPRESS CORSO AVANZATO Prima di tutto non fatevi spaventare dalla parola avanzato, non c è nulla di complicato in express e in ogni caso vedremo solo le cose più importanti. Le cose

Dettagli

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario.

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario. Manuale dell utente Da oggi con TuaMail puoi avere la tua casella mail sempre con te, sul tuo videofonino 3. Potrai leggere la tua posta, scrivere mail ai tuoi contatti della rubrica e visualizzare gli

Dettagli

BIBLIO. Fabio Cannone Consulente Software. Settembre 2014. email : fabcanno@gmail.com - http://www.facebook.com/cannonefabioweb

BIBLIO. Fabio Cannone Consulente Software. Settembre 2014. email : fabcanno@gmail.com - http://www.facebook.com/cannonefabioweb Fabio Cannone Consulente Software Settembre 2014 email : fabcanno@gmail.com - http://www.facebook.com/cannonefabioweb BIBLIO è il software per la catalogazione e la gestione del prestito dei libri adottato

Dettagli

Libro Firma Un prodotto Eco-Mind Ingegneria Informatica Manuale per il Gestore del servizio

Libro Firma Un prodotto Eco-Mind Ingegneria Informatica Manuale per il Gestore del servizio Libro Firma Un prodotto Eco-Mind Ingegneria Informatica Manuale per il Gestore del servizio Versione 2.3.1, Revisione 1 Sommario SOMMARIO... 2 LIBRO FIRMA IN SINTESI... 3 PROFILI UTENTE... 3 LA GESTIONE

Dettagli

GUIDA RAPIDA. CGM XDENT software guida rapida. versione 1.1 1

GUIDA RAPIDA. CGM XDENT software guida rapida. versione 1.1 1 GUIDA RAPIDA versione 1.1 1 INTRODUZIONE... 3 DOMANDE FREQUENTI... 4 UTENTI E DIRITTI DI ACCESSO... 9 OPERATORI E STUDI... 10 ARCHIVIO PAZIENTI... 10 PLANNING SETTIMANALE/GIORNALIERO... 11 TARIFFARIO DELLO

Dettagli

DCSIT Area Gestione Reddituale redditiweb@inps.it CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE 7.8.9 24/05/2013 1

DCSIT Area Gestione Reddituale redditiweb@inps.it CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE 7.8.9 24/05/2013 1 CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE 7.8.9 24/05/2013 1 Nota tecnica. La procedura è stata progettata ed ottimizzata per essere utilizzata con il browser Internet Explorer, si consiglia

Dettagli

Come configurare il proprio client di posta elettronica Con l account di Posta Elettronica Studenti dell 'Università "Parthenope"

Come configurare il proprio client di posta elettronica Con l account di Posta Elettronica Studenti dell 'Università Parthenope Come configurare il proprio client di posta elettronica Con l account di Posta Elettronica Studenti dell 'Università "Parthenope" Immettere i dati così indicati: Indirizzo di posta elettronica : nome.cognome@studenti.uniparthenope.it

Dettagli

MANUALE ZIMBRA: GESTIONE CALENDARIO E RUBRICA. Tavola dei contenuti. 1.1 Creare ed eliminare un calendario Pag 2. 1.2 Importare un calendario Pag 3

MANUALE ZIMBRA: GESTIONE CALENDARIO E RUBRICA. Tavola dei contenuti. 1.1 Creare ed eliminare un calendario Pag 2. 1.2 Importare un calendario Pag 3 Tavola dei contenuti 1. Gestione Calendario Pag 2 1.1 Creare ed eliminare un calendario Pag 2 1.2 Importare un calendario Pag 3 1.3 Esportare un calendario Pag 3 2. Condivisione calendario Pag 4 2.1 Opzioni

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

MANUALE UTENTE. TeamPortal Console Dipendente 20120200

MANUALE UTENTE. TeamPortal Console Dipendente 20120200 MANUALE UTENTE INTRODUZIONE... 3 PERMESSI (ACLA / ACLE)... 4 FUNZIONI DISPONIBILI... 5 Menu del modulo Consolle... 5 Documenti dipendente... 7 Cronologia / Novità...7 Consultazione documenti...8 Ricerca...

Dettagli

WGDESIGNER Manuale Utente

WGDESIGNER Manuale Utente WGDESIGNER Manuale Utente Pagina 1 SOMMARIO 1 Introduzione... 3 1.1 Requisiti hardware e software... 3 2 Configurazione... 3 3 Installazione... 4 3.1 Da Webgate Setup Manager... 4 3.2 Da pacchetto autoestraente...

Dettagli

Istruzioni Archiviazione in Outlook 2007

Istruzioni Archiviazione in Outlook 2007 Istruzioni Archiviazione in Outlook 2007 In queste istruzioni si spiega come archiviare email dalle cartelle sul server in cartelle su files locali. Nell esempio si procederà all archiviazione delle email

Dettagli

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax 1 INDICE Capitolo 0: Per iniziare Configurazione. 3 Struttura del software.. 4 Utilizzo del software 5 Capitolo 1: Tabelle di base Clienti 6 Consulenti

Dettagli

PEC Scuole dominio pec.istruzione.it. Aggiornamento del client di posta

PEC Scuole dominio pec.istruzione.it. Aggiornamento del client di posta 1. Modifica account di posta Outlook 2003 Per modificare gli account di posta clicca su Strumenti e poi su Account di posta elettronica. Selezione l'opzione Visualizza o cambia gli account di posta esistenti

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia Panoramica di Access 2010 A B C D E Elementi dell interfaccia A Scheda File (visualizzazione Backstage) Consente l accesso alla nuova visualizzazione backstage di Access 2010, che contiene un menu di comandi

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE... MANUALE DITTA 1 SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 2. RICEZIONE PASSWORD 5 3. ACCESSO AL PORTALE STUDIOWEB 6 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

Dettagli

Dispensedi Access. Via Paleologi, 22

Dispensedi Access. Via Paleologi, 22 Accreditamento Regione Piemonte Sede operativa di formazione professionale Organismo: certificato nr. 098/001 ER 0988/2003 ES-0988/2003 ISO 9001:2000 Dispensedi Access CampusLab - Agenzia Formativa Sede

Dettagli

HORIZON SQL CARTELLA ANAGRAFICA

HORIZON SQL CARTELLA ANAGRAFICA 1-1/12 HORIZON SQL CARTELLA ANAGRAFICA 1 INTRODUZIONE... 1-2 Considerazioni generali... 1-2 2 FUNZIONI SULLE ANAGRAFICHE... 2-3 Nuova Anagrafica... 2-3 Scelta del file... 2-3 Controllo Omonimia... 2-4

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Configurazione di Thunderbird Febbraio 2011 di Alessandro Pescarolo SOMMARIO Sommario... 1 Introduzione... 2 Installazione su Windows... 2 Configurazione iniziale (per

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

Informazioni per installazione ed avviamento Data Domus

Informazioni per installazione ed avviamento Data Domus Informazioni per installazione ed avviamento Data Domus La procedura per utilizzare Data Domus si divide in 2 fasi 1. Installazione 2. Configurazione Installazione Una volta in possesso del file di installazione,

Dettagli

LICEO STATALE CARLO PORTA ERBA

LICEO STATALE CARLO PORTA ERBA LICEO STATALE CARLO PORTA ERBA MANUALE PROCEDURE DI UTILIZZAZIONE REGISTRO ELETTRONICO MESSAGGISTICA INTERNA (aggiornamento del 28 ottobre 2014) REGISTRO ELETTRONICO ACCESSO Da scuola: cliccare sull icona

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.1.0 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 CONTABILITA... 3 1.1 Consultazione Mastrini: Richiamo movimenti di anni

Dettagli

Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere

Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere Importazione Imprese Cassa Edile Gestione Anagrafica Imprese Gestione Anagrafica Tecnici Gestione Pratiche Statistiche Tabelle Varie Gestione Agenda Appuntamenti

Dettagli

GUIDA PER L UTENTE DEL REGISTRO DEI TEE (aggiornata in data 31 marzo 2015)

GUIDA PER L UTENTE DEL REGISTRO DEI TEE (aggiornata in data 31 marzo 2015) GUIDA PER L UTENTE DEL REGISTRO DEI TEE (aggiornata in data 31 marzo 2015) SOMMARIO PREMESSA... 3 PROCEDURA DI ISCRIZIONE... 4 FUNZIONI REGISTRO... 11 1.1. Transazioni bilaterali... 15 1.1.1. Inserimento

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli