Informativa sui prodotti d'investimento

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Informativa sui prodotti d'investimento"

Transcript

1 Informativa sui prodotti d'investimento Sarasin Fondazione Pilastro 3a (SaraVor) Sarasin Fondazione di libero passaggio (SaraFlip) al 30 giugno 2015 Private Banking svizzero sostenibile dal 1841.

2

3 Indice Focus sull'aumento dei tassi 1 LPP Profitto tranche B 3 LPP Rendimento tranche B 4 LPP Crescita tranche B 5 LPP Futuro tranche B 6 LPP Continuità Rendimento tranche B 7 LPP Continuità tranche B 8 A colpo d occhio 9 Avvertenza importante 11 Contatto 12

4 Focus sull aumento dei tassi Il secondo semestre 2015 sarà caratterizzato dal primo rialzo dei tassi da parte della banca centrale statunitense in nove anni. Questo punto di svolta nella politica monetaria avrà un enorme impatto sulle diverse classi di attivi. Mentre le obbligazioni continueranno a perdere attrattiva, le azioni e gli investimenti alternativi dovrebbero esibire un andamento positivo anche in un contesto di tassi in aumento. Manteniamo pertanto il nostro lieve sovrappeso in azioni e aumentiamo l allocazione in obbligazioni high yield a scapito delle obbligazioni societarie di alta qualità. Retrospettiva Volatilità elevata del DAX motivata dalla crisi greca Il mese di giugno è stato caratterizzato dalle discussioni sulla proroga del finanziamento alla Grecia da parte dei creditori. L esito delle trattative, dubbio fino a fine mese, ha tenuto gli investitori in uno stato di grande nervosismo. È interessante osservare che è stato il mercato azionario tedesco a risentirne maggiormente, così come evidenziato dal seguente grafico raffigurante la volatilità implicita del mercato delle opzioni. La volatilità implicita della piazza azionaria statunitense è rimasta invece relativamente ridotta. Anche i mercati obbligazionari e valutari, dopo le forti variazioni di maggio, sono rimasti relativamente tranquilli a giugno. Previsioni macroeconomiche Buone prospettive per il secondo semestre 2015 In considerazione della predominanza del tema greco, il miglioramento degli indicatori macroeconomici è passato quasi inosservato. Dopo un primo semestre piuttosto contenuto, gli Stati Uniti sembrano orientati a un accelerazione significativa della crescita, che a settembre dovrebbe finalmente indurre la banca centrale (Fed) ad aumentare i tassi per la prima volta dopo nove anni. Al lato opposto dello spettro si trova la Cina, il cui settore industriale continua a trovarsi in una situazione di contrazione. Prevediamo che il governo adotterà ulteriori misure dirette a stimolare la crescita economica nel secondo semestre. In Europa la ripresa congiunturale prosegue. Anche se le preoccupazioni per la situazione greca hanno turbato in certa misura il sentiment, gli indici dei responsabili degli acquisti segnalano che la ripresa non ne ha risentito. A livello globale, la crescita del secondo semestre dovrebbe quindi nettamente rafforzarsi. Strategia obbligazionaria Obbligazioni high yield ancora favorite All inizio del terzo trimestre gli Stati Uniti sono in procinto di effettuare il primo intervento rialzista sui tassi. Le più colpite da questa misura saranno le obbligazioni, in quanto strumenti basati sui tassi d interesse. Poiché l innalzamento dei tassi avviene perlopiù in seguito a una crescita economica, almeno nella prima fase si dovrebbe assistere a una pressione al rialzo sull intera curva dei tassi. Inoltre, molte obbligazioni, specialmente quelle di alta qualità, presentano valutazioni piuttosto elevate in prospettiva storica e questo potrebbe indurre gli investitori ad abbandonarle velocemente. Meno evidenti sono le conseguenze che l aumento dei tassi produrrà sulle obbligazioni high yield e su quelle dei paesi emergenti. Attualmente, le obbligazioni high yield sono valutate in modo equo, ovvero presentano un premio di rischio adeguato al maggiore rischio di inadempienza. Grazie alle cedole più elevate possono tollerare un leggero aumento dei tassi. Per questo motivo in cicli precedenti, dopo un primo rialzo dei tassi, hanno esibito una performance superiore alla media rispetto ad altri segmenti obbligazionari. Un po meno chiare sono le prospettive per le obbligazioni dei paesi emergenti. Alla luce della debolezza dei fondamentali dei principali paesi emergenti siamo orientati a una certa cautela e consigliamo di procedere in modo molto selettivo nell ambito degli investimenti in questi paesi. Mercati azionari in valuta locale (indicizzato, da inizio ) SMI DJ Eurostoxx DJ Industrial Nikkei Nasdaq Composite Strategia azionaria Le azioni sono la classe di attivi che preferiamo Le prospettive di rendimento relativamente modeste delle obbligazioni dovrebbero indurre gli investitori a far confluire il denaro verso le azioni. Normalmente questo processo accelera non appena una classe di attivi produce rendimenti superiori alla media per un periodo prolungato. Le azioni si sono dimostrate relativamente resistenti alla crisi anche nel secondo trimestre. Rileviamo due motivi fondamentali alla base di questo fenomeno. In primo luogo, gli utili aziendali crescono sia con lo sviluppo dei fatturati, sia con il consolidamento dei profitti realizzato con i riacquisti azionari. In secondo luogo, la valutazione delle azioni continua a essere vantaggiosa rispetto a quella obbligazionaria come evidenziato dal grafico seguente. Inoltre, lievi incrementi dei tassi determinano solo pressioni minime sul premio di rischio. Sotto un profilo storico, il primo aumento dei tassi da parte della banca centrale statunitense ha sempre rappresentato un segnale positivo per i mercati azionari. Significa infatti che la ripresa è sufficientemente robusta da poter sostenere un rialzo dei tassi. È piuttosto l ultimo aumento dei tassi che, in passato, ha indicato la fine del mercato rialzista. Il primo aumento della banca centrale statunitense potrebbe comunque influenzare le preferenze regionali e settoriali degli investitori. Da un lato, le azioni con valutazioni elevate diventano meno allettanti se presentano dividendi costanti ma dalla crescita pressoché inesistente. Dall altro, balzano in primo piano quelle azioni che possono beneficiare al massimo di una crescita in accelerazione. Le prospettive di crescita sono segnalate soprattutto dagli andamenti attesi degli utili. In un ottica regionale, il Giappone e Eurolandia ci sembrano pertanto interessanti. In quella settoriale, puntiamo invece su tecnologia e sanità. Un settore che dovrebbe trarre diretto vantaggio dall aumento dei tassi è quello finanziario che consideriamo quindi interessante per il secondo semestre. 1 Informativa sui prodotti d'investimento

5 Mercati obbligazionari in valuta locale (indicizzato, da inizio ) CHF EUR USD JPY Asset Allocation Includere gli investimenti alternativi Gli investimenti alternativi rappresentano una soluzione per quegli investitori che vogliono abbandonare le obbligazioni, ma non sono pronti ad accettare il rischio delle azioni. Nel settore degli investimenti alternativi esiste una molteplicità di strumenti che si differenziano soprattutto in base ai premi di rischio desiderati e al livello di rischio. Dal nostro punto di vista, una buona selezione, una diversificazione adeguata e una liquidità prevedibile sono i fattori chiave per conseguire buoni risultati in questo ambito. Attingendo alla nostra esperienza pluriennale negli investimenti alternativi, negli ultimi mesi abbiamo significativamente sviluppato l allocazione nei nostri portafogli misti. I tassi estremamente bassi del mercato valutario e la mancanza di prospettive di rendimento in ambito obbligazionario suggeriscono di mantenere un allocazione in investimenti alternativi superiore alla media. Rimaniamo anche leggermente sovraponderati in ambito azionario. Nel settore obbligazionario abbiamo disinvestito nelle obbligazioni convertibili e in quelle di alta qualità a favore delle obbligazioni high yield che dovrebbero dimostrarsi resistenti all aumento dei tassi. Tassi di cambio contro CHF (indicizzato, da inizio ) CHF/EUR CHF/USD CHF/JPY CHF/GBP Philipp Bärtschi, CFA 2 Informativa sui prodotti d'investimento

6 LPP Profitto tranche B Il gruppo di investimento LPP Reddito è adatto per investitori con un orizzonte d investimento di almeno un anno. Grazie a una partecipazione azionaria strategica modesta del 15% e all aggiunta di obbligazioni CHF a copertura dinamica, il portafoglio presenta un rischio basso e offre perciò una sicurezza del capitale relativamente alta. La partecipazione azionaria tattica varia, a seconda della stima di mercato, dal 10% al 20%. L asset allocation del portafoglio si avvale dei fondi istituzionali della Banca J. Safra Sarasin (fund of funds). Grazie a una tattica di investimento e a una selezione di titoli a gestione attiva si persegue una sovraperformance rispetto all indice di riferimento. Rispetto ai semplici conti di investimento, gli investimenti in titoli presentano oscillazioni delle quotazioni che aumentano al crescere della partecipazione azionaria. Così come trae vantaggio da un andamento positivo, l investitore subisce le eventuali flessioni delle quotazioni nel caso contrario. Cifre indicative Gestione portafoglio Banca J. Safra Sarasin SA Liberazione Patrimonio in millioni di CHF Valore No. d'isin CH Costi in % (IVA esclusa) 1.05 Valuta CHF Indice di riferimento Customised Benchmark Orizzonte temporale almeno 1 anno Rischi poco Le 10 principali posizioni in obbligazioni %* % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft Le 10 principali posizioni in azioni in %* Novartis AG Nam Roche Holding AG -GS Nestlé SA Nam 0.88 UBS Group AG Nam 0.77 CS Group Nam 0.59 Cie Fin.Richemont Nam 0.58 Actelion Ltd Nam Holcim Ltd Nam Julius Bär Gruppe AG Nam Geberit AG Nam Suddivisione del patrimonio in %*,** **Obbligazioni interne (domestiche) contenenti 14.11%CHF-di obbligazioni di Dynamic Hedge Evoluzione di corsi retrospettiva in CHF Obbligazioni Svizzera in CHF Obbligazioni estero in CHF Azioni Svizzera Immobile Svizzera Azioni intern. ex EM ex Svizzera Liquidità (incl. mercato monetario) Azioni Emerging Markets Immobile estero giu 2010 giu 2011 giu 2012 giu 2013 giu 2014 giu 2015 Corso Corso al Massimo Minimo Performance Rendimento p.a. dall' inizio 1.70% Performance reinvestito -0.26% % % % % % % % % % * Tutti i dati sono valori variabili e si riferiscono al giorno di riferimento. Sorgente: Sarasin Fondazione d investimento Dati per Informativa sui prodotti d'investimento

7 LPP Rendimento tranche B Il gruppo di investimento LPP Rendimento è adatto per investitori con un orizzonte d investimento di almeno cinque anni. Grazie alla partecipazione azionaria strategica del 25%, il portafoglio presenta un rischio medio. La partecipazione azionaria tattica varia, a seconda della stima di mercato, dal 20% al 30%. L asset allocation del portafoglio si avvale dei fondi istituzionali della Banca J. Safra Sarasin (fund of funds). Grazie a una tattica di investimento e a una selezione di titoli a gestione attiva si persegue una sovraperformance rispetto all indice di riferimento. Rispetto ai semplici conti di investimento, gli investimenti in titoli presentano oscillazioni delle quotazioni che aumentano al crescere della partecipazione azionaria. Così come trae vantaggio da un andamento positivo, l investitore subisce le eventuali flessioni delle quotazioni nel caso contrario. Suddivisione del patrimonio in %* Obbligazioni Svizzera in CHF Azioni Svizzera Obbligazioni estero in CHF Azioni intern. ex EM ex Svizzera Obbligazioni internazionale ex CHF Immobile Svizzera Azioni Emerging Markets Immobile estero Liquidità (incl. mercato monetario) Cifre indicative Gestione portafoglio Banca J. Safra Sarasin SA Liberazione Patrimonio in millioni di CHF Valore No. d'isin CH Costi in % (IVA esclusa) 1.05 Valuta CHF Indice di riferimento Customised Benchmark Orizzonte temporale almeno 5 anni Rischi medio Le 10 principali posizioni in obbligazioni %* % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft Le 10 principali posizioni in azioni in %* Novartis AG Nam Roche Holding AG -GS Nestlé SA Nam 1.26 UBS Group AG Nam 1.13 CS Group Nam 0.84 Cie Fin.Richemont Nam 0.84 Actelion Ltd Nam Holcim Ltd Nam Julius Bär Gruppe AG Nam Geberit AG Nam Evoluzione di corsi retrospettiva in CHF giu 2010 giu 2011 giu 2012 giu 2013 giu 2014 giu 2015 Corso Corso al Massimo Minimo Performance Rendimento p.a. dall' inizio 1.53% Performance reinvestito -1.40% % % % % % % % % % % * Tutti i dati sono valori variabili e si riferiscono al giorno di riferimento. Sorgente: Sarasin Fondazione d investimento Dati per Informativa sui prodotti d'investimento

8 LPP Crescita tranche B Il gruppo di investimento LPP Crescita è adatto per investitori con un orizzonte d investimento di almeno dieci anni. Grazie alla partecipazione azionaria strategica del 35%, il portafoglio presenta un rischio medioalto. La partecipazione azionaria tattica varia, a seconda della stima di mercato, dal 30% al 40%. L asset allocation del portafoglio si avvale dei fondi della Banca J. Safra Sarasin (fund of funds). Grazie a una tattica di investimento e a una selezione di titoli a gestione attiva si persegue una sovraperformance rispetto all indice di riferimento. Rispetto ai semplici conti di investimento, gli investimenti in titoli presentano oscillazioni delle quotazioni che aumentano al crescere della partecipazione azionaria. Così come trae vantaggio da un andamento positivo, l investitore subisce le eventuali flessioni delle quotazioni nel caso contrario. Suddivisione del patrimonio in %* Obbligazioni Svizzera in CHF Azioni Svizzera Obbligazioni estero in CHF Azioni intern. ex EM ex Svizzera Obbligazioni internazionale ex CHF Immobile Svizzera Azioni Emerging Markets Liquidità (incl. mercato monetario) Immobile estero Cifre indicative Gestione portafoglio Banca J. Safra Sarasin SA Liberazione Patrimonio in millioni di CHF Valore No. d'isin CH Costi in % (IVA esclusa) 1.10 Valuta CHF Indice di riferimento Customised Benchmark Orizzonte temporale almeno 10 anni Rischi medio alto Le 10 principali posizioni in obbligazioni %* % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft Le 10 principali posizioni in azioni in %* Novartis AG Nam Roche Holding AG -GS Nestlé SA Nam 1.52 UBS Group AG Nam 1.42 CS Group Nam 1.01 Cie Fin.Richemont Nam 1.00 Actelion Ltd Nam Holcim Ltd Nam Julius Bär Gruppe AG Nam Geberit AG Nam Evoluzione di corsi retrospettiva in CHF giu 2010 giu 2011 giu 2012 giu 2013 giu 2014 giu 2015 Corso Corso al Massimo Minimo Performance Rendimento p.a. dall' inizio 2.33% Performance reinvestito -1.77% % % % % % % % % % % * Tutti i dati sono valori variabili e si riferiscono al giorno di riferimento. Sorgente: Sarasin Fondazione d investimento Dati per Informativa sui prodotti d'investimento

9 LPP Futuro tranche B Il gruppo di investimento LPP Futuro è adatto per investitori con un orizzonte d investimento di almeno quindici anni. Grazie alla partecipazione azionaria strategica del 45%, il portafoglio presenta un alto rischio ed offre quindi ottime possibilità di reddito. La partecipazione azionaria tattica varia, a seconda della stima di mercato, dal 40% al 50%. L asset allocation del portafoglio si avvale dei fondi della Banca J. Safra Sarasin (fund of funds). Grazie a una tattica di investimento e a una selezione di titoli a gestione attiva si persegue una sovraperformance rispetto all indice di riferimento. Rispetto ai semplici conti di investimento, gli investimenti in titoli presentano oscillazioni delle quotazioni che aumentano al crescere della partecipazione azionaria. Così come trae vantaggio da un andamento positivo, l investitore subisce le eventuali flessioni delle quotazioni nel caso contrario. Cifre indicative Gestione portafoglio Banca J. Safra Sarasin SA Liberazione Patrimonio in millioni di CHF Valore No. d'isin CH Costi in % (IVA esclusa) 1.10 Valuta CHF Indice di riferimento Customised Benchmark Orizzonte temporale almeno 15 anni Rischi alto Le 10 principali posizioni in obbligazioni %* % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft Le 10 principali posizioni in azioni in %* Novartis AG Nam Roche Holding AG -GS Nestlé SA Nam 1.90 UBS Group AG Nam 1.80 CS Group Nam 1.27 Cie Fin.Richemont Nam 1.26 Actelion Ltd Nam Holcim Ltd Nam Julius Bär Gruppe AG Nam Geberit AG Nam Suddivisione del patrimonio in %* Evoluzione di corsi retrospettiva in CHF Obbligazioni Svizzera in CHF Azioni Svizzera Azioni intern. ex EM ex Svizzera Obbligazioni estero in CHF Immobile Svizzera Azioni Emerging Markets Obbligazioni internazionale ex CHF Immobile estero Liquidità (incl. mercato monetario) 800 giu 2010 giu 2011 giu 2012 giu 2013 giu 2014 giu 2015 Corso Corso al Massimo Minimo Performance Rendimento p.a. dall' inizio 1.78% Performance reinvestito -1.76% % % % % % % % % % * Tutti i dati sono valori variabili e si riferiscono al giorno di riferimento. Sorgente: Sarasin Fondazione d investimento Dati per Informativa sui prodotti d'investimento

10 LPP Continuità Rendimento tranche B Il gruppo di investimento LPP Rendimento sostenibile è stato lanciato in particolar modo per intestatari di previdenza, che corrono rischi di oscillazione relativamente bassi, realizzano redditi bilanciati e vogliono considerare aspetti ecologici e sociali come gli investitori lungimiranti. L asset allocation si basa sulle indicazioni economiche del team di investimento sostenibile della Banca J. Safra Sarasin e avviene con l aiuto di altri gruppi di investimento sostenibili della fondazione di investimento Sarasin (fund of funds). Rispetto ai semplici conti di investimento, gli investimenti in titoli presentano oscillazioni delle quotazioni che aumentano al crescere della partecipazione azionaria. Il gruppo di investimento ha una partecipazione azionaria strategica del 25%, con un margine di fluttuazione dal 10 30%. In caso di mercati azionari in crescita, si mira a un aumento del rendimento rispetto al'indice di riferimento (partecipazione azionaria del 25,43%) tramite la sovraponderazione della quota azionaria fino a un massimo del 30%. In caso di mercati azionari in calo, le perdite vengono minimizzate riducendo la quota azionaria fino a 10%. Così come trae vantaggio da un andamento positivo, l investitore subisce le eventuali flessioni delle quotazioni nel caso contrario. Cifre indicative Gestione portafoglio Banca J. Safra Sarasin SA Liberazione Patrimonio in millioni di CHF Valore No. d'isin CH Costi in % (IVA esclusa) 1.15 Valuta CHF Indice di riferimento Customised Benchmark Orizzonte temporale almeno 5 anni Rischi medio Posizioni tipiche in obbligazioni %* 1.5% Achmea BV Emt-Notes % Swisscom AG % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Province of Quebec Emt-Notes % Adecco SA % Swedish Covered Bond Corp % International Bank for Reconstruction & Development World 0.22 Bank IBRD Global 1.75% Basellandschaftliche Kantonalbank % Basellandschaftliche Kantonalbank Posizioni tipiche in azioni in %* Münchener Rückversicherungs- Gesellschaft AG Nam. -vinkuliert Microsoft Corp 0.20 Axa 0.13 Hamburger Hafen und Logistik AG Nam Swiss Re AG Nam Telus Corp -Non-Canadian State Street Corp 0.15 Kühne & Nagel International AG Nam ABB Ltd Nam Novartis AG Nam Suddivisione del patrimonio in %* Evoluzione di corsi retrospettiva in CHF Corso Corso al Massimo Minimo Performance Rendimento p.a. dall' inizio 2.18% Performance reinvestito -1.59% % % % % % % % % 38.1 Obbligazioni Svizzera in CHF Obbligazioni estero in CHF Azioni Svizzera Obbligazioni internazionale ex CHF Azioni intern. ex EM ex Svizzera Immobile Svizzera Liquidità (incl. mercato monetario) Immobile estero Azioni Emerging Markets 900 giu 2010 giu 2011 giu 2012 giu 2013 giu 2014 giu 2015 * Tutti i dati sono valori variabili e si riferiscono al giorno di riferimento. Sorgente: Sarasin Fondazione d investimento Dati per Informativa sui prodotti d'investimento

11 LPP Continuità tranche B Il gruppo di investimento LPP Sostenibilità è adatto per intestatari della previdenza orientati al rendimento, disposti ad accettare i rischi di oscillazione entro un determinato margine di fluttuazione e intenzionati, in quanto investitori lungimiranti, a prendere in considerazione aspetti ecologici e sociali. L asset allocation si basa sulle indicazioni economiche del team di investimento sostenibile della Banca J. Safra Sarasin. Al momento della selezione dei titoli, a parte i criteri finanziari, si tengono presenti anche i criteri ambientali e sociali. In considerazione dell elevata partecipazione azionaria target, le oscillazioni di valore possono risultare corrispondentemente elevate. La quota azionaria varia dal 25% al 50% a fronte di una partecipazione strategica del 38% circa. Così come trae vantaggio da un andamento positivo, l investitore subisce le eventuali flessioni delle quotazioni nel caso contrario, Suddivisione del patrimonio in %* Obbligazioni Svizzera in CHF Azioni intern. ex EM ex Svizzera Azioni Svizzera Obbligazioni estero in CHF Immobile Svizzera Obbligazioni internazionale ex CHF Liquidità (incl. mercato monetario) Azioni Emerging Markets Immobile estero Cifre indicative Gestione portafoglio Banca J. Safra Sarasin SA Liberazione Patrimonio in millioni di CHF Valore No. d'isin CH Costi in % (IVA esclusa) 1.20 Valuta CHF Indice di riferimento Customised Benchmark Orizzonte temporale almeno 10 anni Rischi medio alto Posizioni tipiche in obbligazioni %* 1.5% Achmea BV Emt-Notes % Swisscom AG % Eidgenossenschaft % Eidgenossenschaft % Province of Quebec Emt-Notes % Adecco SA % Swedish Covered Bond Corp % Zürich Versicherungs Gesellschaft % Basellandschaftliche Kantonalbank % Basellandschaftliche Kantonalbank Posizioni tipiche in azioni in %* Münchener Rückversicherungs- Gesellschaft AG Nam. -vinkuliert Microsoft Corp 0.47 Axa 0.29 Hamburger Hafen und Logistik AG Nam Swiss Re AG Nam Telus Corp -Non-Canadian State Street Corp 0.36 Kühne & Nagel International AG Nam Ecolab Inc 0.42 Novartis AG Nam Evoluzione di corsi retrospettiva in CHF giu 2010 giu 2011 giu 2012 giu 2013 giu 2014 giu 2015 Corso Corso al Massimo Minimo Performance Rendimento p.a. dall' inizio 1.75% Performance reinvestito -1.68% % % % % % % % % % % * Tutti i dati sono valori variabili e si riferiscono al giorno di riferimento. Sorgente: Sarasin Fondazione d investimento Dati per Informativa sui prodotti d'investimento

12 A colpo d occhio Tutti i gruppi d investimento Il ciclo di vita LPP tradizionale Margine di Quota azionaria strategica Rischi fluttuazione LPP Profitto 10 20% 15% poco LPP Rendimento 20 30% 25% medio LPP Crescita 30 40% 35% medio alto LPP Futuro 40 50% 45% alto Il ciclo di vita LPP continuità LPP Continuità Rendimento 10 30% 25% medio LPP Continuità 25 50% 38% medio alto 9 Informativa sui prodotti d'investimento

13

14 Avvertenza importante La presente pubblicazione di marketing della Sarasin Fondazione di libero passaggio (SaraFlip) e della Sarasin Fondazione Pilastro 3a (Sara- Vor) è destinata esclusivamente ai loro clienti ed ha solo carattere informativo. Questo documento non rappresenta in alcun modo una consulenza d investimento, un offerta, una richiesta o un invito a formulare un offerta d acquisto o di vendita di strumenti d investimento o di altri specifici strumenti finanziari, oppure di ulteriori prodotti o servizi e non sostituisce la consulenza individuale e la spiegazione dei rischi da parte di un consulente finanziario, legale o fiscale. Il documento contiene informazioni selezionate e non vi è alcuna pretesa di completezza. Si basa su informazioni e dati accessibili pubblicamente («informazioni») e che vengono reputati corretti, affidabili e completi. Le Fondazioni non hanno verificato la correttezza e la completezza delle informazioni presentate e non le possono quindi garantire. Eventuali errori o l incompletezza delle informazioni non danno adito a responsabilità contrattuale o tacita da parte delle Fondazioni per danni diretti, indiretti o conseguenti. In particolare, né le Fondazioni né i loro collaboratori o la Direzione sono responsabili per le opinioni, i piani e le strategie qui presentate. Le opinioni espresse nel presente documento e le cifre citate, i dati, nonché le previsioni menzionate, possono cambiare in qualsiasi momento. Un rendimento storico positivo o una simulazione non rappresentano alcuna garanzia di un andamento futuro positivo. Possono emergere divergenze rispetto ad analisi finanziarie o ad altre pubblicazioni del Gruppo J. Safra Sarasin riferite agli stessi strumenti finanziari o emittenti. Non si può escludere che un azienda analizzata sia connessa a società del Gruppo J. Safra Sarasin, con il potenziale conflitto di interessi che ne deriva. Inoltre, la Banca J. Safra Sarasin SA nonché le società del Gruppo sono autorizzate a investire nei prodotti citati nel presente documento. Le Fondazioni declinano qualsiasi responsabilità per perdite risultanti dal reimpiego delle presenti informazioni (o di parti di esse). I prodotti finanziari e gli investimenti di capitali sono generalmente soggetti a rischi. In alcuni casi, gli investimenti di capitali non possono essere liquidati, pertanto l investitore recupera un importo inferiore all investimento iniziale. Copyright Sarasin Fondazione di libero passaggio (SaraFlip) e Sarasin Fondazione Pilastro 3a (SaraVor). Tutti i diritti riservati. Sarasin Fondazione di libero passaggio (SaraFlip) Sarasin Fondazione Pilastro 3a (SaraVor) Elisabethenstrasse 62 Casella postale 4002 Basilea, Svizzera Telefono +41 (0) Informativa sui prodotti d'investimento

15 Contatto Per ulteriori informazioni restiamo a vostra completa disposizione. Telefonateci. Sarasin Fondazione di libero passaggio (SaraFlip) Sarasin Fondazione Pilastro 3a (SaraVor) Elisabethenstrasse 62 Casella postale CH-4002 Basilea Informazioni e valutazione corsi Vostri interlocutori per questioni di carattere amministrativo e giuridico Anna Rita Peroncini Telefono +41 (0) Jan Jeger Telefono +41 (0) Sandra Zugno Telefono +41 (0) Patrick Studer Telefono +41 (0) Telefax +41 (0)

16 13 Informativa sui prodotti d'investimento

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

Direttive della CAV PP D 02/2013

Direttive della CAV PP D 02/2013 italiano Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale CAV PP Direttive della CAV PP D 02/2013 Indicazione delle spese di amministrazione del patrimonio Edizione del: 23.04.2013 Ultima modifica:

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230. Report dei prodotti del' 23.04.

Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230. Report dei prodotti del' 23.04. Report dei prodotti del' 23.04.2015 Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 7.00% p.a. Multi Barrier Reverse Convertible su Carrefour, Nestlé,

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica. Iris

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica. Iris Uno Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Lungavita) Iris PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. **** Comunicazione periodica agli iscritti

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BORSA

INTRODUZIONE ALLA BORSA INTRODUZIONE ALLA BORSA Informazioni guida per gli insegnanti delle scuole superiori CHE COSA È LA BORSA? Una piazza, dove avviene la compravvendita di titoli. La determinazione delle quotazioni è di solito

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche BTP Italia: settimana emissione Dal 20 al 23 ottobre 2014 si tiene il collocamento del settimo BTP Italia, titolo di stato indicizzato all inflazione italiana (ex tabacco) e pensato prevalentemente per

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015 CIO View I giganti asiatici Sfida tra modelli economici Nove Posizioni Le nostre previsioni Il crollo delle esportazioni

Dettagli

Consulenza Finanziaria Indipendente

Consulenza Finanziaria Indipendente Consulenza Finanziaria Indipendente Investire per il lungo periodo GROUP Via Traversa Pistoiese 83-59100 Prato Tel: +39 0574 613447 email: info@kcapitalgroup.com www.kcapitalgroup.com L industria del risparmio

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT Breve ritratto «Focalizzazione, continuità, prospettiva globale e l opportunità per i clienti di coinvestire con la proprietaria e i collaboratori ci hanno aiutato a sviluppare ulteriormente la nostra

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità Il gruppo finanziario belga KBC ha chiuso i primi 9 mesi del 2012 con un utile netto

Dettagli

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione A) Informazioni generali 1. L Impresa di assicurazione Parte I del Prospetto d Offerta - Informazioni sull investimento e sulle coperture assicurative Parte I del Prospetto d Offerta Informazioni sull

Dettagli

Le nostre proposte Advisory. La consulenza patrimoniale professionale

Le nostre proposte Advisory. La consulenza patrimoniale professionale Le nostre proposte Advisory La consulenza patrimoniale professionale Le nostre proposte Advisory la consulenza patrimoniale su misura per voi Cosa vi offriamo? Desiderate beneficiare di un monitoraggio

Dettagli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli 008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari applicabili all esecuzione di transazioni su titoli Indice Preambolo... 3 A Direttive generali... 4 Art. Base legale... 4 Art. Oggetto... 5 B

Dettagli

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Valutazione finale 14 dicembre 21 Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Ance quest anno Conoscere la Borsa a dato a molti giovani europei la possibilitá di confrontarsi con il mercato

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Luglio 2007 Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Indice Preambolo... 3 1. Campo

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

Il nostro processo d investimento

Il nostro processo d investimento Il nostro processo d investimento www.moneyfarm.com Sommario Le convinzioni alla base della nostra strategia d investimento 2 Asset Allocation 3 La scelta di strumenti a basso costo gestionale 3 L approccio

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Novembre 2010 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

R I S K M A N A G E M E N T & F I N A N C E

R I S K M A N A G E M E N T & F I N A N C E R I S K M A N A G E M E N T & F I N A N C E 2010 Redexe S.u.r.l., Tutti i diritti sono riservati REDEXE S.r.l., Società a Socio Unico Sede Legale: 36100 Vicenza, Viale Riviera Berica 31 ISCRITTA ALLA CCIAA

Dettagli

ab Asset management research Ottobre 2012 L evoluzione dell Asset Manager

ab Asset management research Ottobre 2012 L evoluzione dell Asset Manager ab Asset management research Ottobre 2012 L evoluzione dell Asset Manager Soluzioni orientate ai risultati Obiettivo raggiunto L esperienza trentennale di UBS Global Asset Management nella gestione dei

Dettagli

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 La BRI, in collaborazione con le banche centrali e le autorità monetarie di tutto il mondo, raccoglie e diffonde varie serie di dati sull attività

Dettagli

PROGETTO di Michele Silvio Grifasi

PROGETTO di Michele Silvio Grifasi PROGETTO di Michele Silvio Grifasi Attività e Produttiva in Viareggi 1) - Denominazione Societaria: I B V " " 2) - Investimenti a Reddito su Patrimoni Immobiliari: Ricerca Agenti Immobiliari "Collaboratori"

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

2) una strategia di portafoglio che prevede la selezione di titoli (solitamente in base a una metodologia di

2) una strategia di portafoglio che prevede la selezione di titoli (solitamente in base a una metodologia di pag. 0 1 In un piano di rimborso di un mutuo a tasso fisso, basato su uno schema di ammortamento alla francese: la rata è costante la quota capitale è costante la quota interessi è costante la rata è decrescente

Dettagli

Le due facce dell investimento

Le due facce dell investimento Schroders Educational Rischio & Rendimento Le due facce dell investimento Per essere buoni investitori non basta essere buoni risparmiatori. La sfida del rendimento è tutta un altra storia. È un cammino

Dettagli

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO La banca è un istituto che compie operazioni monetarie e finanziarie utilizzando il denaro proprio e quello dei clienti. In particolare la Banca effettua

Dettagli

Bilancio della Banca Popolare di Milano Soc. Coop. a r.l.

Bilancio della Banca Popolare di Milano Soc. Coop. a r.l. Bilancio della Banca Popolare di Milano Soc. Coop. a r.l. Esercizio 2014 433 Dati di sintesi ed indicatori di bilancio della Banca Popolare di Milano 435 Schemi di bilancio riclassificati: aspetti generali

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Swiss Life Flex Save Uno/Duo. Risparmio puntando sulle opportunità e la garanzia

Swiss Life Flex Save Uno/Duo. Risparmio puntando sulle opportunità e la garanzia Swiss Life Flex Save Uno/Duo Risparmio puntando sulle opportunità e la garanzia Approfittate di una moderna assicurazione di risparmio con prestazioni garantite e opportunità di rendimento Swiss Life Flex

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

CIO View. Un pezzo dopo l altro. Verso l integrazione fiscale europea. Deutsche Asset & Wealth Management

CIO View. Un pezzo dopo l altro. Verso l integrazione fiscale europea. Deutsche Asset & Wealth Management Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Giugno 2015 CIO View Un pezzo dopo l altro Verso l integrazione fiscale europea Nove posizioni Le nostre previsioni L aumento

Dettagli

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici PREFAZIONE Il mercato italiano dei prodotti derivati 1. COSA SONO LE OPZIONI? Sottostante Strike

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza.

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza. Carissimi azionisti, il 2014 ci ha riservato molte sorprese: petrolio e materie prime che crollano, dollaro che sale, tassi di interesse sempre più bassi, bond che vanno a ruba, spread dell Europa periferica

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo.

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Reiner Gfeller. Responsabile Asset Management. Allianz Suisse Immobiliare SA. La Allianz Suisse Immobiliare SA collabora dal 2011 con Livit. L azienda

Dettagli

Le reverse convertible. Cosa sono e quali rischi comportano per chi le acquista. Ottobre 2012. Consob Divisione Tutela del Consumatore

Le reverse convertible. Cosa sono e quali rischi comportano per chi le acquista. Ottobre 2012. Consob Divisione Tutela del Consumatore Le reverse convertible Cosa sono e quali rischi comportano per chi le acquista Ottobre 2012 Consob Divisione Tutela del Consumatore Indice Introduzione 3 Le reverse convertible 4 Cos è una reverse convertible

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale in Viale Umberto I n. 4, 00060 Formello (Rm) Tel. 06/9014301 Fax 06/9089034 Cod.Fiscale 00721840585 Iscrizione Registro Imprese Roma e P.Iva 009260721002 Iscritta all Albo

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Aggiornamento del luglio 2013 1 PREMESSA La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Approvata con delibera CdA del 04/09/ 09 Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob 16190/2007. LA NORMATIVA MIFID

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano (Ultimo aggiornamento:10.04.2013) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini ********** Banca del Valdarno Credito Cooperativo 1 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID)

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Jacob Gyntelberg Peter Hördahl jacob.gyntelberg@bis.org peter.hoerdahl@bis.org Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Fra inizio settembre e fine

Dettagli

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento MERCATI Andamento 2008 ASIA La linfa per ritornare a crescere NUOVE ASSET CLASS Opportunità di investimento NUOVI PAC Risparmiare in modo semplice NOVITÀ GAMMA FONDI Supplemento al prospetto informativo

Dettagli

Benvenuti al libro elettronico sul FOREX

Benvenuti al libro elettronico sul FOREX Benvenuti al libro elettronico sul FOREX Indice 1. Riguardo al MARCHIO... 2 2. Piattaforme di Trading... 3 3. Su cosa si Opera nel Mercato Forex?... 4 4. Cos è il Forex?... 4 5. Vantaggi del Mercato Forex...

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO Il presente Documento Informativo (di seguito anche Documento ) rivolto ai Clienti o potenziali Clienti della Investire Immobiliare SGR S.p.A è redatto in conformità a quanto prescritto

Dettagli

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 IL RISCHIO 1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 2.1 La volatilità storica... 4 2.2 Altri metodi di calcolo... 5 3 LA CORRELAZIONE..6 4 IL VALUE AT RISK....8 4.1 I metodi analitici... 9 4.2 La

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari Documento di Sintesi Documento redatto ai sensi dell art. 48, comma 3, del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Dettagli