Verbale di gara: Procedura negoziata tramite cottimo fiduciario per l affidamento dei servizi assicurativi.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Verbale di gara: Procedura negoziata tramite cottimo fiduciario per l affidamento dei servizi assicurativi."

Transcript

1 Verbale di gara: Procedura negoziata tramite cottimo fiduciario per l affidamento dei servizi assicurativi. L anno 2011 Il giorno 30 settembre alle ore 9.00, in Dosolo, presso la Sede Comunale sono riuniti i seguenti signori per procedere all apertura delle buste relative all esperimento della gara ufficiosa per il servizio assicurativo per rischi diversi, ai sensi del Decreto Sindacale n.5 del 9/9/2011 Componenti della commissione: Dott. Rosario Indizio Rag. Debora Donelli Rag. Lucia Tenca Segretario Comunale e Responsabile del Servizio Segreteria Responsabile del servizio Finanziario Istruttore ai servizi scolastici e culturali Assistono i Sigg: Dott. Lazare Kouadio e dott. Lorenzo Severi in rappresentanza della Società Union Brokers Srl di Reggio Emilia in qualità di broker ed esperto in materia di contratti di assicurazione. PREMESSO CHE con determinazione del Servizio Finanziario, n. 180 del 19/7/2011., si indiceva una procedura di gara in economia per l affidamento dei seguenti servizi assicurativi del Comune: Lotto 1 Polizza RCT/O Lotto 2 Polizza Incendio Lotto 3 Polizza Infortuni cumulativa Lotto 4 Polizza Furto e Rapina Lotto 5 Polizza Kasko missione Lotto 6 Polizza Elettronica Lotto 7 Polizza Tutela legale Lotto 8 Polizza RC Patrimoniale n. CIG Z6700E873A n. CIG ZF000E87E0 n. CIG Z1500E88A8 n. CIG Z3000E8912 n. CIG ZCC00E89F0 n. CIG Z1E00E8824 n. CIG ZA200E8967 n. CIG ZF800E8A08 Si approvavano altresì gli atti ed i documenti di gara ovvero: la lettera di invito, disciplinare di gara ed il capitolato speciale per ogni singolo lotto, schede per offerta tecnica ed economica; Che sono state invitate a partecipare alla Gara le seguenti Compagnie assicurative: - UGF Unipol Agenzia di Casalmaggiore - Assitalia Agenzia di Mantova - Reale Mutua Agenzia di Cremona - AXA Agenzia di Reggio Emilia - Milano - Agenzia di Bologna - Fondiaria Sai Agenzia di Casalmaggiore - Willis Italia S.p.a Direzione Milano - ASSIGECO Direzione Milano - WBA Direzione Milano

2 - Chartis Insurance Direzione Milano - AIB All Insurance Borker Direzione Pistoia - Filo diretto Direzione Agrate Brianza (MI) - ARAG Direzione Verona Che nel termine fissato per il giorno mercoledì 28 settembre 2011 ore 12:00 così come previsto nella lettera di invito, sono pervenute le offerte delle seguenti Compagnie Assicurative: LLOYD S di Milano, pervenuta il gg. 23 settembre 2011 prot. N PLICO N. 1 LLOYD Sdi Milano, pervenuta il gg. 23 settembre 2011 prot. N PLICO N. 2 Filo diretto di Agrate Brianza (MI), pervenuta il gg. 27 settembre prot. N PLICO N. 3 Chartis Insurance di Milano pervenuta il gg. 27 settembre prot. N PLICO N. 4 UGF Unipol di Casalmaggiore Emilia pervenuta il gg. 28 settembre prot. N PLICO N. 5 Reale Mutua di Cremona pervenuta il gg. 28 settembre prot. N PLICO N. 6 Assitalia di Mantova pervenuta il gg. 28 settembre prot. N PLICO N. 7 Le offerte pervenute sono tutte regolari. Si procede all apertura dei plichi validi, seguendo l ordine di cui sopra, dai quali risulta il seguente contenuto: PLICO SOCIETA DOCUMENTI OFFERTA TECNICA OFFERTA ECONOMICA 1 Lloyd s di Milano SI SI SI 2 Lloyd s di Milano SI SI SI 3 Filo Diretto di Agrate Brianza SI SI SI 4 Chartis Insurance di Milano SI SI SI 5 UGF Unipol di Casalmaggiore SI SI SI 6 Reale Mutua di Cremona SI SI SI 7 Assitalia di Mantova SI SI SI I plichi sono risultati tutti conformi e regolari. Di seguito viene poi stilato il seguente prospetto riepilogativo: Lotto 1 - Polizza RCT/O A) 1. Condizioni di garanzia A) 2. Limiti di Indennizzo A) 3. Livelli di franchigia A) 6. Tempistica Info. Sin. A) Punteggio offerta tecnica TOTALE Premio Punteggio NON SONO PERVENUTE OFFERTE.

3 Lotto 2 - Polizza Incendio REALE MUTUA A) 1. Condizioni di garanzia 22 A) 2. Limiti di Indennizzo 12 A) 3. Livelli di franchigia 6 A) 6. Tempistica Info. Sin. 4 A) Punteggio offerta tecnica 44 PREMIO 2.567,75 PUNTEGGIO 50 TOTALE 94 La Compagnia non è stata ammessa in quanto ha presentato più di 6 varianti SI AGGIUDICA IL LOTTO LA COMPAGNIA REALE MUTUA Lotto 3 Polizza Infortuni REALE MUTUA INA ASSITALIA A) 1. Condizioni di garanzia A) 2. Limiti di Indennizzo A) 3. Livelli di franchigia A) 6. Tempistica Info. Sin A) Punteggio offerta tecnica Premio Punteggio 50 42,54 17,41 TOTALE 95 91,54 61,41 In fase di aggiudicazione si comunicherà il numero esatto dei bambini richiedenti la copertura assicurativa. SI AGGIUDICA IL LOTTO LA COMPAGNIA

4 Lotto 4 Polizza Furto e Rapina REALE A) 1. Condizioni di garanzia A) 2. Limiti di Indennizzo 9 12 A) 3. Livelli di franchigia A) 6. Tempistica Info. Sin. 3 4 A) Punteggio offerta tecnica Premio 1.504, ,51 Punteggio 46,49 50 TOTALE 85, SI AGGIUDICA IL LOTTO LA COMPAGNIA REALE MUTUA Lotto 5 - Polizza Kasko A) 1. Condizioni di garanzia 21 A) 2. Limiti di Indennizzo 12 A) 3. Livelli di franchigia 12 A) 6. Tempistica Info. Sin. 4 A) Punteggio offerta tecnica 49 Premio 1200 Punteggio 50 TOTALE 99 SI AGGIUDICA IL LOTTO LA COMPAGNIA Lotto 6 Polizza Elettronica INA ASSITALIA REALE MUTUA A) 1. Condizioni di garanzia A) 2. Limiti di Indennizzo A) 3. Livelli di franchigia A) 6. Tempistica Info. Sin A) Punteggio offerta tecnica Premio Punteggio 39, ,67 TOTALE 78, ,67

5 SI AGGIUDICA IL LOTTO LA COMPAGNIA REALE MUTUA Lotto 7 Polizza Tutela Legale REALE MUTUA INA ASSITALIA FILO DIRETTO A) 1. Condizioni di garanzia A) 2. Limiti di Indennizzo A) 3. Livelli di franchigia A) 6. Tempistica Info. Sin. 4 4,5 A) Punteggio offerta tecnica 44 50, ,76 TOTALE La Compagnia REALE MUTUA non è stata ammessa in quanto ha presentato più di 6 varianti SI AGGIUDICA IL LOTTO LA COMPAGNIA INA ASSITALIA Lotto 8 Polizza RC Patrrimoniale CHARTIS NOVAE ASSIGECO A) 1. Condizioni di garanzia A) 2. Limiti di Indennizzo A) 3. Livelli di franchigia A) 6. Tempistica Info. Sin A) Punteggio offerta tecnica Premio Punteggio 50 33,86 46,08 TOTALE 94 83,86 90,08 SI AGGIUDICA IL LOTTO LA COMPAGNIA CHARTIS La commissione decide di trasmettere il presente verbale alla Giunta Comunale demandando alla stessa l approvazione degli atti di indirizzo sulla stipula dei contratti per le coperture assicurative delle quali non è pervenuta alcuna offerta Alle ore 12,00 si concludono le operazioni. Letto approvato e sottoscritto Dott. Rosario Indizio Debora Donelli Lucia Tenca

COMUNE DI NUVOLENTO. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile del Servizio Ambiente e Cave

COMUNE DI NUVOLENTO. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile del Servizio Ambiente e Cave COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile del Servizio Ambiente e Cave n 53 del 12/05/2010 OGGETTO: Procedura in economia per l appalto del servizio di PRESTAZIONE

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI SETTORE AMMINISTRATIVO, AFFARI GENERALI E RISORSE UMANE VERBALE AGGIUDICAZIONE DELLE OFFERTE POLIZZE ASSICURATIVE

AREA AFFARI GENERALI SETTORE AMMINISTRATIVO, AFFARI GENERALI E RISORSE UMANE VERBALE AGGIUDICAZIONE DELLE OFFERTE POLIZZE ASSICURATIVE AREA AFFARI GENERALI SETTORE AMMINISTRATIVO, AFFARI GENERALI E RISORSE UMANE VERBALE AGGIUDICAZIONE DELLE OFFERTE POLIZZE ASSICURATIVE In data 22 Dicembre 2006, ore 14.30, presso la sede municipale del

Dettagli

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa Determinazione n. 132 del 15/04/2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER AFFIDAMENTO POLIZZE ASSICURATIVE DIVERSE - INDIZIONE GARA. IL RESPONSABILE DEL SETTORE Premesso: -

Dettagli

OFFERTA PER L'ASSEGNAZIONE DEL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE LOTTO N. 1 POLIZZA INCENDIO COMUNE DI ROTTOFRENO (PC)

OFFERTA PER L'ASSEGNAZIONE DEL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE LOTTO N. 1 POLIZZA INCENDIO COMUNE DI ROTTOFRENO (PC) LOTTO N. 1 POLIZZA INCENDIO Il sottoscritto... nella sua qualità di... della Compagnia di Assicurazione..., con sede legale in..cf., in relazione alla gara Premio Annuo Lordo di Euro..... ( ) data... LOTTO

Dettagli

SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013

SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013 SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013 OGGETTO: Procedura in economia previa gara informale per l affidamento dei servizi assicurativi dal 31/12/2013

Dettagli

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa Determinazione n. 196 del 22/05/2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA SVOLTA CON MODALITA' TELEMATICA PER AFFIDAMENTO DELLE POLIZZE ASSICURATIVE R.C.T./O, FURTO, INCENDIO,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Padova PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 1356/2011 Determina n. 820 del 21/04/2011 Oggetto: PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Proposta nr. 89 del 30/06/2015 - Determinazione nr. 1631 del 30/06/2015 SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi OGGETTO: Affidamento polizza All Risk

Dettagli

PROVINCIA DI MILANO. Partita I.V.A. 861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono 0297263.1 - Fax 0297240569 AREA ECONOMICO FINANZIARIA

PROVINCIA DI MILANO. Partita I.V.A. 861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono 0297263.1 - Fax 0297240569 AREA ECONOMICO FINANZIARIA C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono 0297263.1 - Fax 0297240569 AREA ECONOMICO FINANZIARIA Oggetto: Procedura in economia,

Dettagli

Dott. MORENO TOMMASINI, Componente della Commissione di gara;

Dott. MORENO TOMMASINI, Componente della Commissione di gara; P.G. 177946 DEL 04/11/2010 FASC. 3.1.2/12/2010 PROVINCIA DI BOLOGNA VERBALE DI PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA E DEL COMUNE DI MARZABOTTO PER IL

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 17 DEL 20 FEBBRAIO 2014 OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE RELATIVE A: DANNI DELL INCENDIO E ALTRI RISCHI, RISCHI DI FURTO

Dettagli

COMUNE DI UMBERTIDE PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI UMBERTIDE PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI UMBERTIDE PROVINCIA DI PERUGIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE 1 Settore - AFFARI GIURIDICI CONTRATTI E CONTENZIOSO Determinazione nr. 31 / 1 Del 10/01/2013 OGGETTO: Polizze Assicurative dell'

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 25 Data 27/04/2015 COPIA Oggetto : DETERMINA A CONTRARRE - PROCEDURA NEGOZIATA PER AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 90 DEL 3-4-2014 Il Direttore Generale dell ARPAV, Dott. Carlo Emanuele Pepe, giusti i poteri conferiti con D.C.R.V. n. 3 del 20/01/2011, coadiuvato dal Direttore

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 247 del 16/07/2013. Proposta n. 247

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 247 del 16/07/2013. Proposta n. 247 Estratto DETERMINAZIONE N. 247 del 16/07/2013 Proposta n. 247 Oggetto: POLIZZE ASSICURATIVE VARIE. LIQUIDAZIONE PREMI Area Servizi Civici e di Supporto Proposta n. 247 Settore Servizi Demografici - Affari

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

attualmente le coperture assicurative attivate dalla Regione Piemonte sono le seguenti:

attualmente le coperture assicurative attivate dalla Regione Piemonte sono le seguenti: REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 Codice DB0705 D.D. 27 novembre 2014, n. 645 Servizio copertura ass.va regionale. Lotto 1 RCT/O - Lotto 2 R.C. Patrimoniale - Lotto 3 Incendio - Lotto 4 A.R. Elettronica

Dettagli

COMUNE DI PALMANOVA PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI PALMANOVA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI PALMANOVA PROVINCIA DI UDINE UFFICIO COMUNE GARE PER ACQUISTO BENI E SERVIZI DELL ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE PALMARINO DETERMINAZIONE N. 454 del Registro Generale del 2009. OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Proposta nr. 86 del 23/06/2015 - Determinazione nr. 1606 del 26/06/2015 SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi OGGETTO: Affidamento della copertura assicurativa

Dettagli

DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012

DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( % 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2013-272 del 24/04/2013 Oggetto Rinnovo dei contratti assicurativi:

Dettagli

ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 36 DEL 24/02/2011

ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 36 DEL 24/02/2011 Comune di Castelleone Provincia di Cremona SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 36 DEL 24/02/2011 Oggetto: AGGIUDICAZIONE POLIZZE VARIE DEL COMUNE DI CASTELLEONE.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 77 del 10/06/2015 - Determinazione nr. 1451 del 11/06/2015 OGGETTO: affidamento del servizio di copertura

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO Colbordolo - Monteciccardo - Montelabbate - Sant'Angelo in Lizzola - Tavullia (Provincia di Pesaro e Urbino)

UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO Colbordolo - Monteciccardo - Montelabbate - Sant'Angelo in Lizzola - Tavullia (Provincia di Pesaro e Urbino) UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO Colbordolo - Monteciccardo - Montelabbate - Sant'Angelo in Lizzola - Tavullia (Provincia di Pesaro e Urbino) ORIGINALE DETERMINAZIONE n.11 del 16-02-2010 Oggetto: GARA

Dettagli

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1222 DEL 19/12/2013 OGGETTO AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTI VARI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.36/ 4 DEL 31/01/2013 OGGETTO: ACQUISIZIONE SERVIZI ASSICURATIVI - POLIZZE RCT/O E INCENDIO - PER IL PERIODO DAL 31.01.2013

Dettagli

226 del 23 GIUGNO 2003 PROT. N. 19879 1. OGGETTO: Rinnovo polizze assicurative scadenti il 30 Giugno 2003 Periodo 30 Giugno 2003-30 Giugno 2006.

226 del 23 GIUGNO 2003 PROT. N. 19879 1. OGGETTO: Rinnovo polizze assicurative scadenti il 30 Giugno 2003 Periodo 30 Giugno 2003-30 Giugno 2006. 226 del 23 GIUGNO 2003 PROT. N. 19879 1 OGGETTO: Rinnovo polizze assicurative scadenti il 30 Giugno 2003 Periodo 30 Giugno 2003-30 Giugno 2006. L anno duemilatre, addì ventitrè del mese di giugno in Macerata

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE ECONOMICO/FINANZIARIO Servizio Bilancio e Organizzazione DETERMINA N 27 DATA 30/01/2013 OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE DIVERSE - RAMI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 695 Data: 17-10-2013

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 695 Data: 17-10-2013 Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 695-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 695 Data: 17-10-2013 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE

Dettagli

IL DIRIGENTE f.f. (incaricato con deliberazione della G.E. 18/2003 ex art. 3, L.R. 25/2001)

IL DIRIGENTE f.f. (incaricato con deliberazione della G.E. 18/2003 ex art. 3, L.R. 25/2001) Parco del Po Cuneese Regione Piemonte Ente di Gestione del Sistema delle Aree Protette della Fascia Fluviale del Po Tratto Cuneese (Ente di diritto pubblico L.R. 17/4/90, n. 28 e s.m.i.) Saluzzo, 21 aprile

Dettagli

VERBALE DI GARA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI CONSULENZA ED

VERBALE DI GARA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA ASSICURATIVA BROKERAGGIO ASSICURATIVO CI.G. N.4015192142 PRIMA SEDUTA Il giorno 12 marzo 2012 alle ore 10,15, presso i locali dell Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari in Via M. Coppino,

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 648 DEL 30/12/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSICURAZIONI DEL COMUNE DI CUSANO MILANINO. CIG 0544221160

DETERMINAZIONE N. 648 DEL 30/12/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSICURAZIONI DEL COMUNE DI CUSANO MILANINO. CIG 0544221160 UFFICIO COMMERCIO 18760 DOCUMENTO FIRMATO DIGITALMENTE DETERMINAZIONE N. 648 DEL 30/12/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSICURAZIONI DEL COMUNE DI CUSANO MILANINO. CIG 0544221160 La sottoscritta

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.. 421. del 26.09.2012 OGGETTO:Contratti di assicurazione per polizze varie all risks, infortuni

Dettagli

SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 414 DEL 29/06/2015 OGGETTO SERVIZI ASSICURATIVI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PER IL PERIODO: ORE 24,00 DEL 60/06/2015-ORE 24,00 DEL 30/06/1916,

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.13/ 1 DEL 08/01/2013 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA DELLA GARA, MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA - COTTIMO FIDUCIARIO -

Dettagli

OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE VARIE PERIODO 31.12.2010/31.12.2015 IMPEGNO DI SPESA ANNO 2015 CIG ZD6076E195.

OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE VARIE PERIODO 31.12.2010/31.12.2015 IMPEGNO DI SPESA ANNO 2015 CIG ZD6076E195. DETERMINAZIONE N. 13 DEL 26.1.2015 DETERMINAZIONE N.24 DEL 23.1.2015/SETT OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE VARIE PERIODO 31.12.2010/31.12.2015 IMPEGNO DI SPESA ANNO 2015 CIG ZD6076E195. IL DIRIGENTE DELLA

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052

COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052 COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052 AREA AMMINISTRATIVA - SERVIZIO AFFARI GENERALI PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI ALLA RESPONSABILITA CIVILE VERSO

Dettagli

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELIBERAZIONE N. 44 DEL 19/12/2008 OdG N. 6 OGGETTO: Proroga dei contratti di assicurazione in essere sino al 31/12/2009, nelle more dell espletamento della gara per le assicurazioni

Dettagli

SERVIZIO FINANZIARIO

SERVIZIO FINANZIARIO Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SERVIZIO FINANZIARIO RAGIONERIA-ECONOMATO DETERMINAZIONE FIN

Dettagli

ULTERIORt'SPES'_. g'esa COMPESSIVA '>toi PROROGA (6 MESI + 6 MESI) 011:( CAPITOLATO

ULTERIORt'SPES'_. g'esa COMPESSIVA '>toi PROROGA (6 MESI + 6 MESI) 011:( CAPITOLATO Proposta n. /AREA GESTIONE PATRIMONIO Repertorio Area G.R.F. IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE OPERATIVA: (Dott. Michele Filipvis) REGIONE PUGLIA ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI Visto,

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI N. 2010_ del registro delle deliberazioni num. prop. 2169-10 Area Gestione del Patrimonio OGGETTO: Determinazione

Dettagli

PROVINCIA DI FERRARA SETTORE BILANCIO

PROVINCIA DI FERRARA SETTORE BILANCIO PROVINCIA DI FERRARA SETTORE BILANCIO DETERMINAZIONE Determ. n. 2859 del 19/05/2015 Oggetto: PROCEDURE NEGOZIATE PER L'AFFIDAMENTO DELLE COPERTURE ASSICURATIVE "TUTELA LEGALE", "KASKO VEICOLI PERSONALE

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA Pubblicazione all'albo camerale dal 2/04/2014 al 8/4/2014 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA Brescia, 31 marzo 2014 DETERMINAZIONE N. 23/AMM: POLIZZE ASSICURATIVE CAMERALI

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013 COMUNE DI USSANA Area Giuridica DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013 OGGETTO: Procedura in economia affidamento per cottimo fiduciario servizi assicurativi dell'ente. Approvazione verbale della gara

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE Economico/Finanziario Servizio BILANCIO E ORGANIZZAZIONE DETERMINA N 15 DATA 27/01/2015 OGGETTO: PROROGA AFFIDAMENTO POLIZZE RAMI

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS755 DEL : 11/09/2013 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. E - PROCUREMENT OGGETTO : GIOVANNI FIRMANI L'estensore Assicurazioni

Dettagli

Determina Bilancio/0000317 del 23/12/2014

Determina Bilancio/0000317 del 23/12/2014 Comune di Novara Determina Bilancio/0000317 del 23/12/2014 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento

Dettagli

COMUNE DI RIVIGNANO TEOR. Provincia di Udine

COMUNE DI RIVIGNANO TEOR. Provincia di Udine COMUNE DI RIVIGNANO TEOR Provincia di Udine VERBALE DI PROCEDURA NEGOZIATA INTERMEDIAZIONE ASSICURATIVA_ CIG: Z1712B2BAC PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI Il giorno 04 del mese di febbraio dell anno 2015

Dettagli

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA ECONOMICO FINANZIARIA E SOCIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA ECONOMICO FINANZIARIA E SOCIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA ECONOMICO FINANZIARIA E SOCIALE O BILANCIO CONTABILITA GENERALE ECONOMATO E PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Determinazione nr. 1044 Data adozione: 17/12/2014

Dettagli

Provincia di Imperia

Provincia di Imperia COMUNE DI BORDIGHERA Provincia di Imperia Protocollo n. 17331 Bordighera, 14/08/2015 Trasmissione a mezzo PEC:. Spett.le ditta OGGETTO: AFFIDAMENTO A BROKER DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA, CONSULENZA E GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA DETERMINAZIONE N. 122 DEL 28/03/2014 SETT. AFFARI GENERALI SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 18 Data 28/03/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. Economato Provveditorato ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. Economato Provveditorato ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. Economato Provveditorato ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STRISORS 184/2012 Determ. n. 142 del 25/01/2012 Oggetto:

Dettagli

Atto Dirigenziale n. 3269 del 09/08/2012

Atto Dirigenziale n. 3269 del 09/08/2012 Atto Dirigenziale N. 3269 del 09/08/2012 Classifica: 005.09 Anno 2012 (4492448) Oggetto OGGETTO: ASSICURAZIONI. S089 PROCEDURA APERTA PER L'AGGIUDICAZIONE DEL SERVIZIO ASSICURATIVO DELL'ENTE. PERIODO 30.06.2012-30/06/2014.

Dettagli

COMUNE DI PITEGLIO Provincia di Pistoia Via Casanuova 16 51020 Piteglio (PT) C.F. e P.I. 00140720475

COMUNE DI PITEGLIO Provincia di Pistoia Via Casanuova 16 51020 Piteglio (PT) C.F. e P.I. 00140720475 COMUNE DI PITEGLIO Provincia di Pistoia Via Casanuova 16 51020 Piteglio (PT) C.F. e P.I. 00140720475 Protocollo n. Fondiaria Sai divisione fondiaria Via Buozzi 18 51100 PISTOIA Oggetto: Invito alla procedura

Dettagli

IL SOTTOSCRITTO: NATO A IL NELLA SUA QUALITA DI. DELLA SOCIETA ASSICURATRICE: (denominazione) SEDE LEGALE: via C.A.P. CITTA PROV.

IL SOTTOSCRITTO: NATO A IL NELLA SUA QUALITA DI. DELLA SOCIETA ASSICURATRICE: (denominazione) SEDE LEGALE: via C.A.P. CITTA PROV. ALLEGATO 5 Spettabile Comune di Calcio Via Papa Giovanni XXIII, 40 24054 Calcio Bg OGGETTO: Procedura negoziata per la copertura assicurativa dei seguenti lotti del Comune di Calcio, sensi dell art. 125

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 81 DEL 29 DICEMBRE 2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI ALLE ATTIVITA ISTITUZIONALI DELL ENTE

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Comuni di Collegno e Grugliasco DETERMINAZIONE N 135/2013 DEL 24/12/2013 ORIGINALE Oggetto: Acquisizione in economia di servizi assicurativi

Dettagli

Italia-Scandiano: Servizi assicurativi 2014/S 184-324865. Bando di gara. Servizi

Italia-Scandiano: Servizi assicurativi 2014/S 184-324865. Bando di gara. Servizi 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:324865-2014:text:it:html Italia-Scandiano: Servizi assicurativi 2014/S 184-324865 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

COMUNE DI LOGRATO Provincia di Brescia

COMUNE DI LOGRATO Provincia di Brescia CAPITOLATO D ONERI PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LE COPERTURE ASSICURATIVE DEL COMUNE DI LOGRATO Art. 1) OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto la stipulazione dei contratti assicurativi

Dettagli

RISCHIO A POLIZZA RCA+CVT LIBRO MATRICOLA. TOTALE PREMIO ANNUO LORDO (Sezione I - RCT + GARANZIE ACCESSORIE e Sezione II - CVT): = in lettere (..

RISCHIO A POLIZZA RCA+CVT LIBRO MATRICOLA. TOTALE PREMIO ANNUO LORDO (Sezione I - RCT + GARANZIE ACCESSORIE e Sezione II - CVT): = in lettere (.. RISCHIO A POLIZZA RCA+CVT LIBRO MATRICOLA VEICOLI ASSICURATI: N 11 (come da scheda veicoli ) SEZIONE I) RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI: MASSIMALE RCA 6.000.000,00 complessivo, con il limite di 5.000.000,00

Dettagli

COMUNE DI BOSENTINO Provincia di Trento

COMUNE DI BOSENTINO Provincia di Trento 116/2014 - Delibera di Giunta COMUNE DI BOSENTINO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 116 OGGETTO: Adesione alle convenzioni sottoscritte dal Consorzio dei Comuni Trentini

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 185 del 17/06/2014. Proposta n. 185

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 185 del 17/06/2014. Proposta n. 185 Estratto DETERMINAZIONE N. 185 del 17/06/2014 Proposta n. 185 Oggetto: POLIZZA ASSICURATIVA ELETTRONICA. AFFIDAMENTO PERIODO 30/6/2014-30/6/2017. CIG. ZA10FA711B Area Servizi Civici e di Supporto Proposta

Dettagli

g a c INSURANCE BROKERS

g a c INSURANCE BROKERS INSURANCE BROKERS INSURANCE BROKERS gca di Giovanni Campo Antico VIA BERNARDO CASTELLO 8/1 B - 16121 GENOVA TEL. +39.010.8608860 FAX +39.010.8608864 gca@gcabrokers.it Giovanni Campo Antico, genovese, classe

Dettagli

COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE Provincia di Pistoia

COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE Provincia di Pistoia COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE Provincia di Pistoia AREA 1 SERVIZI AMMINISTRATIVI UFFICIO SEGRETERIA Indirizzo: Via Pietro Leopoldo 10-24 Telefoni: centralino 0573/621220 51028 San Marcello.se (PT) Segretario

Dettagli

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Comune di Erice SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Oggetto: Verbale di apertura della gara relativa all appalto avente per oggetto Appalto per la fornitura di servizi di copertura

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 772 Data 05/07/2011 Prot. Det. n 114/2011 Determinazione

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. ATTO N. 10 del 20/02/2015

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. ATTO N. 10 del 20/02/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 55 del 20/02/2015 - Pagina 1 di 6 COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO ATTO N. 10 del 20/02/2015

Dettagli

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA SERVIZI AFFARI GENERALI SERVIZIO AMMINISTRATIVO - ORGANIZZAZIONE - TRASPARENZA - ANTICORRUZIONE

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA SERVIZI AFFARI GENERALI SERVIZIO AMMINISTRATIVO - ORGANIZZAZIONE - TRASPARENZA - ANTICORRUZIONE COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA AFFARI GENERALI O AMMINISTRATIVO - ORGANIZZAZIONE - TRASPARENZA - ANTICORRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON CONTESTUALE LIQUIDAZIONE Determinazione nr. 1165

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1504 del 13/12/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.438/ 44 DEL 08/11/2012 OGGETTO: SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO A FAVORE DEL COMUNE DI CALCIO PER IL PERIODO DALLE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 433 del 12-6-2014 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 433 del 12-6-2014 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 433 del 12-6-2014 O G G E T T O Fornitura del servizio assicurativo a copertura di rischi vari, corrispondente ad una

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 15 DEL 03 MARZO 2015 OGGETTO: SERVIZI ASSICURATIVI DEL COMUNE DI BARDONECCHIA PER LA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

Dettagli

AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA

AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 374 del 23/05/2013 OGGETTO: Affidamento Servizi Assicurativi per i rami di rischi FURTO, INFORTUNI, AUTO RISCHI

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE' '~~) DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE'; ''.~'':<'.:.-,:.../"

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE' '~~) DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE'; ''.~'':<'.:.-,:.../ /.r"'-:::=',""'-',,. /r,,/'. '. "'\. /,". ~'. ", l_",:' ',", /.' \~\ ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE' '~~) DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE'; ''.~'':

Dettagli

Stati membri - Appalto di servizi - Avviso relativo agli appalti aggiudicati - Procedura aperta. I-Reggio Calabria: Servizi assicurativi

Stati membri - Appalto di servizi - Avviso relativo agli appalti aggiudicati - Procedura aperta. I-Reggio Calabria: Servizi assicurativi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:223386-2010:text:it:html I-Reggio Calabria: Servizi assicurativi 2010/S 145-223386 AVVISO DI AGGIUDICAZIONE DI APPALTO Servizi SEZIONE

Dettagli

OGGETTO: INVITO A PARTECIPARE A GARA PER LA STIPULA DELLE SEGUENTI POLIZZE DI ASSICURAZIONE:

OGGETTO: INVITO A PARTECIPARE A GARA PER LA STIPULA DELLE SEGUENTI POLIZZE DI ASSICURAZIONE: Area Servizi Generali e Patrimonio/Servizio acquisti/lt/eg Vedi Elenco allegato OGGETTO: INVITO A PARTECIPARE A GARA PER LA STIPULA DELLE SEGUENTI POLIZZE DI ASSICURAZIONE: 1. Polizza Incendio Extended

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA DELLA ROMAGNA ----

CONSORZIO DI BONIFICA DELLA ROMAGNA ---- CONSORZIO DI BONIFICA DELLA ROMAGNA ---- DELI BERAZIONE N. 1000/2014/CA Copia estratto del verbale originale della 44^ adunanza del Comitato Amministrativo Prot. Gen. n. 18557/CES/5062 del 28/07/2014.

Dettagli

Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 69 / 2015

Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 69 / 2015 Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 69 / 2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PER AGGIUDICAZIONE DEI CONTRATTI DI ASSICURAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CAORSO (Provincia di Piacenza) DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA IN ECONOMIA SOTTO SOGLIA EX ART. 125 D.LGS. 163/2006

COMUNE DI CAORSO (Provincia di Piacenza) DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA IN ECONOMIA SOTTO SOGLIA EX ART. 125 D.LGS. 163/2006 DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA IN ECONOMIA SOTTO SOGLIA EX ART. 125 D.LGS. 163/2006 1) Disciplina dell appalto 2) Ente aggiudicatore, luogo della prestazione e durata 3) Oggetto della gara d appalto 4)

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PIOSSASCO I 10045 PIOSSASCO (Torino) Via Volvera, 14 Tel. e Fax 90.64.161 email: toic8ae005@istruzione.it

ISTITUTO COMPRENSIVO PIOSSASCO I 10045 PIOSSASCO (Torino) Via Volvera, 14 Tel. e Fax 90.64.161 email: toic8ae005@istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO PIOSSASCO I 45 PIOSSASCO (Torino) Via Volvera, 4 Tel. e Fax 9.64.6 email: toic8ae5@istruzione.it Prot. N. 6/B6a Piossasco, 9.8.4 REALE MUTUA ASSICURAZIONI Piazza Cavour, 8/A TORINO

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 32 Data 15/05/2015 COPIA Oggetto : INTEGRAZIONE POLIZZE ASSICURATIVE PER IL PERIODO 30.04.2015 AL 19.05.2015 - UNION

Dettagli

Comune di Figline e Incisa Valdarno

Comune di Figline e Incisa Valdarno GARA TELEMATICA PER L AFFIDAMENTO IN APPALTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI: LOTTO 1 INCENDIO, LOTTO 2 RC PATRIMONIALE, LOTTO 3 RCA/ARD 31.12.2014-30.06.2017. COMUNICAZIONE AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA Si comunica

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma COMUNE DI CIVITVECCHI Provincia di Roma ORIGINLE SERVIZI FINNZIRI economato DETERMINZIONE DIRIGENZILE N. 1266 del 28/06/2013 (rt. 107 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267) Oggetto: PROCEDUR NEGOZIT FFIDMENTO

Dettagli

LETTERA D INVITO SPETT.LE ASSICURAZIONE. Prot. n. Data

LETTERA D INVITO SPETT.LE ASSICURAZIONE. Prot. n. Data LETTERA D INVITO SPETT.LE ASSICURAZIONE Prot. n. Data Oggetto: Procedura di cottimo fiduciario per l affidamento in economia di servizi assicurativi : Polizza ALL RISK Polizza RC PATRIMONIALE - Polizza

Dettagli

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. Settore Economico Finanziario

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. Settore Economico Finanziario COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari Settore Economico Finanziario Prot. N.... Data... RACCOMANDATA A.R. Anticipata a mezzo fax Spett.le Impresa......... OGGETTO: Richiesta di preventivo - offerta

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 58

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 337 del: 18/12/2012 Oggetto: Coperture assicurative - rinnovo polizze "responsabilità civile prodotti" con Compagnia Milano Ass.ni e "responsabilità civile auto"

Dettagli

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 / 4

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 / 4 Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 / 4 Provvedimento n. 3994 Proponente: Provveditorato Classificazione: 06-09 2012/7 del 04/12/2012 Oggetto: GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2015-501 del 29/07/2015 Oggetto Area Acquisizione Beni e Servizi.

Dettagli

COMUNE DI MONSUMMANO TERME PROVINCIA DI PISTOIA DETERMINAZIONE. N. 164 del 08/03/2013

COMUNE DI MONSUMMANO TERME PROVINCIA DI PISTOIA DETERMINAZIONE. N. 164 del 08/03/2013 COPIA COMUNE DI MONSUMMANO TERME PROVINCIA DI PISTOIA U.O.A. SEGRETERIA AA.GG. E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 164 del 08/03/2013 Oggetto: Coperture assicurative rischi dell'ente - Pagamento premio di prima

Dettagli

COMUNE DI VIADANA. (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 396 DEL 09/09/2014

COMUNE DI VIADANA. (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 396 DEL 09/09/2014 COMUNE DI VIADANA (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 396 DEL Settore Affari Generali Unità Operativa Segreteria - Contratti - Appalti OGGETTO: ASSICURAZIONE C.D. ELETTRONICA. RIPETIZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COPIA Ente: C.T.L. 3 Consorzio per il Tempo Libero fra i comuni di BERNAREGGIO, CARNATE E RONCO BRIANTINO SIGLA C.d.A N. 20 DATA 15/12/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE L anno duemilaquattordici addì quindici

Dettagli

Modulo per Offerta Lotto 1

Modulo per Offerta Lotto 1 COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DEL CONSORZIO PARCO REGIONALE DELL ALTO APPENNINO MODENESE dal 31.12.2010 al 31.12.2014 Marca da bollo 14,62 Modulo per Offerta Lotto 1 1.a

Dettagli

Liceo Scientifico Statale G.B. Odierna Corso Sicilia, 2 - tel. 0922.969227 fax 0922.962672 92020 Palma di Montechiaro (AG)

Liceo Scientifico Statale G.B. Odierna Corso Sicilia, 2 - tel. 0922.969227 fax 0922.962672 92020 Palma di Montechiaro (AG) Liceo Scientifico Statale G.B. Odierna Corso Sicilia, 2 - tel. 0922.969227 fax 0922.962672 92020 Palma di Montechiaro (AG) VERBALE ESPLETAMENTO GARA L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DEGLI ALUNNI

Dettagli

Comune di Oggiono Provincia di Lecco

Comune di Oggiono Provincia di Lecco Comune di Oggiono Provincia di Lecco Settore Servizio Ufficio Istituzionale e Culturale Affari Generali Provveditorato e Contratti Prot. n. 15191 4.08/2 Oggiono, 23/10/2012 VERBALE DI GARA A PROCEDURA

Dettagli

Prot. n 1756/A6 Fiano, 3 giugno 2015 CIG Z8D14D348C. Spettabile FONDIARIA SAI divisione SAI VIA DANTE 11 10073 CIRIE sai.cirie@libero.

Prot. n 1756/A6 Fiano, 3 giugno 2015 CIG Z8D14D348C. Spettabile FONDIARIA SAI divisione SAI VIA DANTE 11 10073 CIRIE sai.cirie@libero. ISTITUTO COMPRENSIVO di FIANO C.F. n. 9869 Via Castello, 7 7 FIANO Tel. /9546 95455 Telefax -/955 e-mail: segreteria@icfiano.com www.icfiano.gov.it Prot. n 756/A6 Fiano, giugno 5 CIG Z8D4D48C Spettabile

Dettagli

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA DETERMINAZIONE N. 121 DEL 26/03/2014 SETT. AFFARI GENERALI SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 17 Data 26/03/2014 Oggetto: PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO IN APPALTO DEI SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO N. 138 DEL 29/06/2011 REG. GEN. OGGETTO: COPERTURE ASSICURATIVE: LOTTO I : RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI D'OPERA LOTTO II: AUTO RISCHI DIVERSI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI LOTTO III: RC

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 201 del 19/06/2014. Proposta n. 201

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 201 del 19/06/2014. Proposta n. 201 Estratto DETERMINAZIONE N. 201 del 19/06/2014 Proposta n. 201 Oggetto: POLIZZA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE AUTO E GARANZIE AUTO RISCHI DIVERSI (POLIZZA LIBRO MATRICOLA). AFFIDAMENTO PERIODO 30/6/2014-30/6/2015.

Dettagli