ECONOMATO ECONOMATO ECONOMATO ECONOMATO ECONOMATO ECONOMATO GARA APERTA SI/NO TEMPI DI FORNITURA/SER SOMME LIQUIDATE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ECONOMATO ECONOMATO ECONOMATO ECONOMATO ECONOMATO ECONOMATO GARA APERTA SI/NO TEMPI DI FORNITURA/SER SOMME LIQUIDATE"

Transcript

1 STRUTTURA OGGETTO DEL BANDO DI GARA PROCEDURA SELETTIVA ELENCO OPERATORI PRESENTATI AGGIUDICATARIO IMPORTO DI AGGIUDICAZIONE IVA inclusa GARA APERTA SI/NO TEMPI DI FORNITURA/SER SOMME LIQUIDATE VIZIO

2

3 CIG

4 brokeraggio procedura aperta responsabilità patrimoniale polizza Incendio/ Elettronica procedura aperta soprasoglia in 5 lotti aggiudicata per anni 3 dal 2011 procedura aperta soprasoglia in 5 lotti aggiudicata per anni 3 dal 2011 AON S.p.A. di Milano, Marsh Spa di Milano, G.B.S. S.p.A di Roma, G.P.A. S.p.A. di Milano Lloyd s agenzia di Milano, Chartis di Milano, Generali Assicurazioni Spa di Torino; Milano Assicurazioni Spa Unionass Srl Agenzia di Torino, Reale Mutua Lloyd s Ass agenzia Agenzia di Milano, Venaria Chartis Realedi Milano, Generali Assicurazioni Spa di Torino; Milano Assicurazioni Spa Unionass Srl Agenzia di Torino, Reale Mutua Ass Agenzia Venaria Reale di MARSH LLOYD'S MILANO ASS senza costo per Edisu FB E A7 CIG C7 PLURIENNA LE 0,00 ANNUALE 2.538,73 ANNUALE ,17 rinnovo polizza infortuni CdA affidamento diretto ex art. 125 Dlgs 163/2006 SAI ASSICURAZIONI, ag. Grugliasco 1550 ANNUALE 1.550,00 polizze a titolo di deposito cauzionale attive da anni su contratti di locazione Polizza RCT/RCO Polizza infortuni polizza furto affidamento diretto ex art. 125 Dlgs 163/2006 procedura aperta soprasoglia in 5 lotti aggiudicata per anni 3 dal 2011 procedura aperta soprasoglia in 5 lotti aggiudicata per anni 3 dal 2011 procedura aperta soprasoglia in 5 lotti aggiudicata per anni 3 dal 2011 tutela legale affidamento diretto ex art. 125 Dlgs 163/2006 RCA su autovetture di proprietà Edisu e polizza kasko du autovetture dipendnenti autorizzati all'uso dell'auto propria per servizio Lloyd s agenzia di Milano, Chartis di Milano, Generali Assicurazioni Spa di Torino; Milano Assicurazioni Spa Unionass Srl Agenzia di Torino, Reale Mutua Ass- Agenzia Venaria Reale di Lloyd Venaria s agenzia Reale di Ina Milano, Assitalia Chartis Spa di Milano, Generali Assicurazioni Spa di Torino; Milano Assicurazioni Spa Unionass Srl Agenzia di Torino, Reale Mutua Ass- Agenzia Venaria Reale di Lloyd Venaria s agenzia Reale di Ina Milano, Assitalia Chartis Spa di Milano, Generali Assicurazioni Spa di Torino; Milano Assicurazioni Spa Unionass Srl Agenzia di Torino, Reale Mutua Ass- Agenzia Venaria Reale di SAI ASSICURAZIONI, ag. Grugliasco REALE MUTUA UNIPOL REALE MUTUA RAS ALLIANZ, ag. Vergnano sas di Pinerolo E A CF B PLURIENNA LI affidamento diretto ex art. 125 Dlgs 163/2006 INA ASS., ag. Rivoli ANNUALE acqua affidamento diretto ex art. 125 Dlgs 163/2006 GESTORE UNICO SU ALESSANDRIA AMAG sul consumo presunto in base al costo unitario ANNUALE 9.310,00 ANNUALE ,89 ANNUALE 3.800,00 ANNUALE 7.000,00 ANNUALE 766,74

5 pubblicazioni legali appalti affidamento ex art. 125 Dlgs 163/ testate giornalistiche: Publkompass Spa per LA STAMPA, ClassPubblicità spa per ITALIA OGGI, Il Soe 24Ore tutte a rotazione a giorni (date di pubblicazion e legale) pubblicazioni legali appalti affidamento ex art. 125 Dlgs 163/2007 per il 2012 la sola concessionaria su Torino della GURI LIBRERIA GIURIDICA SNC date previste dalla GURI

6 SERVIZI FINANZIARI servizi di Front office della Segreteria Studenti procedura aperta ex D. Lgs 163/2006 Pierreci Codess Coopcultura società cooperativa, Elea s.p.a, CO.PA.T Soc Coop, EUROTREND Società Coop, EUROTREND Società Coop a.r.l., C.I.S.S. S.p.a. Consorzio Italia Sicurezza, KAIROS Consorzio di Cooperative sociali. Pierreci Codess Coopcultura società cooperativa ,00 SI PLURIENNA LE ,00 SERVIZI FINANZIARI SIA SIA Manutenzione assistenza software e hardware ContacCenter affidamento diretto ex art 125 Dlgs 163/2006 CIG [Z3E0536F8E] Biesse srl Biesse 2.420,00 PLURIENNA LE 2.420,00 SIA SIA SIA SIA SIA SIA SIC

7 SIC SIC SIC SIC SIC Fornitura servizi per gestione integrata della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro Convenzione CONSIP CIG DERIVATO A9 RTI Sintesi spa (aggiudicataria lotto di riferimento) RTI Sintesi spa (aggiudicataria lotto 1) ,93 no annuale ,97 SIC SIC comunicazione e stampa

8 affidamento gestione servizio ristorazione ristorante Universitario in Piemonte - Grugliasco Torino Torino Torino ristoranti universitari all'interno di strutture universitarie ed in mense di Enti Pubblici in Piemonte - Torino Asti Art. 33, Comma 1, D.Lgs 163/2006, appalti pubblici stipulati da centrli di committenza Art. 57, comma 2, lettera b); Art. 20, comma 1, D.lgs 163/ affidatario servizi sostitutivi di mensa Unito Bioristoro srl Bioristoro srl ,00 si 2 anni ,77 Buonchef - Divisione di Ristochef S.p.A. Caffè Bellini di Pedoto Giuseppe Caffè La Fenice s.a.s. di Santoro Grazia Art. 57, comma 2, lettera b); Art. 20, comma 1, Caffè Liberty - Comida snc di Nosengo D.lgs 163/ affidatario gestione Bar Interno Roberto e Damilano Simona Centro Uffici Mirafiori Art. 57, comma 2, lettera b), Art. 20, comma 1, D.lgs 163/2006 Torino affidamento fornitura di attrezzature per la ristorazione affidamento gestione del servizio di ricarica Borsellino Elettronico inserito nelle Smart - Card in Piemonte - Torino Procedura aperta per accordo quadro - CIG [ C3D] l acquisizione in economia di beni e servizi; Art. 125, comma 11, D.lgs. 163/2006 Caffetteria "Al Vittorio Alfieri" di Luppi Enrico Camst Soc. Coop. A R.L. Carlo Angela s.r.l., Grimar Grandi Impianti s.r.l., Vircol s.r.l. Cartomania s.a.s. di Merra Gerardo Andrea & C. Buonchef - Divisione di Ristochef S.p.A. Caffè Bellini di Pedoto Giuseppe Caffè La Fenice s.a.s. di Santoro Grazia Caffè Liberty - Comida snc di Nosengo Roberto e Damilano Simona Caffetteria "Al Vittorio Alfieri" di Luppi Enrico Camst Soc. Coop. A R.L ,00 si 3 anni , ,27 si 6 anni , ,27 si 6 anni , ,00 si 3 anni , ,27 si 6 anni 9.575, ,00 si 2 anni 2.563,70 Carlo Angela s.r.l ,00 si 2 anni ,32 Cartomania s.a.s. di Merra Gerardo Andrea & C ,00 si 2 anni 402,63 ristoranti universitari all'interno di strutture universitarie ed in mense di Enti Pubblici in Piemonte - Casale Monferrato Art. 57, comma 2, lettera b); Art. 20, comma 1, D.lgs 163/ affidatario gestione mensa Ospedaliera Casa di Riposo e Ricovero Casa di Riposo e Ricovero ,00 si 3 anni 60,50

9 affidamento gestione del servizio di ricarica Borsellino Elettronico inserito nelle Smart - Card in Piemonte - Torino Novara l acquisizione in economia di beni e servizi; Art. 125, comma 11, D.lgs. 163/2006 Art. 57, comma 2, lettera b), Art. 20, comma 1, D.lgs 163/2006 Torino Celid S.C. Celid S.C ,00 si 2 anni 1.226,77 Centro Sociale Diocesano Cir Food Cooperativa Italiana di Ristorazione s.c. Centro Sociale Diocesano Cir Food Cooperativa Italiana di Ristorazione s.c ,27 si 6 anni , ,00 si 2 anni ,66 ristoranti universitari all'interno di strutture universitarie ed in mense di Enti Pubblici in Piemonte - Torino e Novara Art. 57, comma 2, lettera b); Art. 20, comma 1, D.lgs 163/ affidatario gestione mense Ospedaliere Compass Group Italia S.p.A. Compass Group Italia S.p.A ,00 si 3 anni ,31 affidamento gestione servizio ristorazione ristorante universitario Procedura aperta - CIG [ F062] Copra Ristorazione e Servizi Coop Copra Elior S.p.A ,00 si 5 anni ,51 in Piemonte - Alessandria affidamento gestione del servizio di ricarica Borsellino Elettronico inserito nelle Smart - Card in Piemonte - Vercelli affidamento fornitura Smart Card attraverso procedura aperta l acquisizione in economia di beni e servizi; Art. 125, comma 11, D.lgs. 163/2006 Art. 33, Comma 3, D.lgs. 163/2006 Copy Store 3 di Pisu Lisa Csi Piemonte - Consorzio per il Sistema Informativo Copy Store 3 di Pisu Lisa Csi Piemonte - Consorzio per il Sistema Informativo 4.840,00 si 2 anni 634, ,00 si 4 anni ,97 affidamento gestione servizio ristorazione ristoranti universitari in Piemonte - Torino Lotto 2 Procedura aperta - CIG [ BC6] G.S.I. s.r.l., Dusmann Service s.r.l. Dussmann Service s.r.l ,52 si 4 anni ,67 ristoranti universitari all'interno di strutture universitarie ed in mense di Enti Pubblici in Piemonte - Domodossola, Omegna, Verbania Art. 57, comma 2, lettera b); Art. 20, comma 1, D.lgs 163/ affidatario gestione mense Ospedaliere Elior Ristorazione S.p.A. Elior Ristorazione S.p.A ,00 si 3 anni 8.354,35 affidamento ampliamento orari del servizio di portierato - Torino Art. 57, comma 2, lettera b), D.lgs 163/2006; l acquisizione in economia di beni e servizi; Eurosafety S.p.A. Eurosafety S.p.A ,77 si 3 anni ,63 affidamento fornitura vassoi a scomparti - Ristorante universitario Villa Claretta Ricerca di Mercato; Art. 5, Regolamento per l esecuzione di lavori e l acquisizione in economia di beni e servizi. Delta Grandi impianti srl, Metalarredinox spa Farcomi s.r.l ,00 no 90 gg 8.095,60

10 Alessandria Biella Procedura aperta per accordo quadro - CIG Cuneo affidamento fornitura di attrezzature per la ristorazione ristoranti universitari all'interno di strutture universitarie ed in mense di Enti Pubblici in Piemonte - Torino affidamento gestione del servizio di ricarica Borsellino Elettronico inserito nelle Smart - Card in Piemonte - Novara Torino affidamento gestione del servizio di ricarica Borsellino Elettronico inserito nelle Smart - Card in Piemonte - Torino Novara ristoranti universitari all'interno di strutture universitarie ed in mense di Enti Pubblici in Piemonte - Pinerolo Procedura aperta per accordo quadro - CIG [ C3D] Gagliaudo Beer srl Gagliaudo Beer srl ,27 si 6 anni 2.679,90 Gali snc di Scoleri Patrick e Raisi Simone Little House di Bruno Marinella, Autogrill spa, Tartufi e Vini srl, Ristorante Acquapazza, Ge.s.a.c. Soc. Coop Carlo Angela s.r.l., Grimar Grandi Impianti s.r.l., Vircol s.r.l. Art. 57, comma 2, lettera b); Art. 20, comma 1, D.lgs 163/ affidatario gestione Bar Interno I.F.M. - Industrial Food Mense S.p.A. Alenia l acquisizione in economia di beni e servizi; Art. 125, comma 11, D.lgs. 163/2006 l acquisizione in economia di beni e servizi; Art. 125, comma 11, D.lgs. 163/2006 Art. 57, comma 2, lettera b); Art. 20, comma 1, D.lgs 163/ affidatario gestione Self- Service interno Università Il Tabaccaio di Maderna Debora Gali snc di Scoleri Patrick e Raisi Simone Ge.S.A.C. Società Cooperativa Grimar Grandi Impianti s.r.l. I.F.M. - Industrial Food Mense S.p.A. Il Tabaccaio di Maderna Debora ,27 si 6 anni , ,27 si 6 anni , ,00 si 2 anni 5.511, ,00 si 3 anni 1.525, ,00 si 2 anni 702,71 Isef Torino s.s.d.r.l. Isef Torino s.s.d.r.l ,27 si 6 anni 2.839,54 L.T.P. Lingotto L.T.P. Lingotto 4.840,00 si 2 anni 3.856,75 La Locanda delle due suocere di Frandy s.a.s. & C. La Rotonda s.n.c. di Pilloni Zaira & C. La Locanda delle due suocere di Frandy s.a.s. & C. La Rotonda s.n.c. di Pilloni Zaira & C ,27 si 6 anni , ,00 si 3 anni 2.190,53

11 affidamento gestione del servizio di ricarica Borsellino Elettronico inserito nelle Smart - Card in Piemonte - Cuneo l acquisizione in economia di beni e servizi; Art. 125, Comma 11, D.lgs. 163/2006 Procedura aperta per accordo quadro - CIG Vercelli affidamento estensione servizio di pulizia - Torino Vercelli Torino Alessandria affidamento gestione del servizio di ricarica Borsellino Elettronico inserito nelle Smart - Card in Piemonte - Verbania Art. 57, comma 2, lettera b), D.lgs 163/2006; l acquisizione in economia di beni e servizi; l acquisizione in economia di beni e servizi; Art. 125, comma 11, D.lgs. 163/2006 L'Ippogrifo s.r.l. L'Ippogrifo s.r.l ,00 si 2 anni 1.051,55 Little House di Bruno Marinella, Autogrill spa, Tartufi e Vini srl, Ristorante Acquapazza, Ge.s.a.c. Soc. Coop Little House di Bruno Marinella ,27 si 6 anni ,15 L'Operosa s.c.a.r.l. L'Operosa s.c.a.r.l ,42 si 4 anni ,81 Nuova pizzeria e ristorante "Capri" di Venosi C.& C. snc Piatto Sprint di Pedoto Claudio Nuova pizzeria e ristorante "Capri" di Venosi C.& C. snc Piatto Sprint di Pedoto Claudio ,27 si 6 anni , ,27 si 6 anni ,26 Pizzeria Bella Napoli 2 Pizzeria Bella Napoli ,27 no 6 anni ,48 Puntolinea S.n.c. di Minioni A. e F. Puntolinea S.n.c. di Minioni A. e F ,00 si 2 anni 168,43 affidamento servizio gestione dei sistemi di accesso al servizio ristorazione con smart card e manutenzione delle attrezzature Art. 57, comma 2, lettera b), D.Lgs 163/2006: Qsave Technology S.p.a. Qsave Technology S.p.a ,00 si 5 anni ,91 ristoranti universitari all'interno di strutture universitarie ed in mense di Enti Pubblici in Piemonte - Novara affidamento gestione del servizio di ricarica Borsellino Elettronico inserito nelle Smart - Card in Piemonte - Grugliasco Art. 57, comma 2, lettera b); Art. 20, comma 1, D.lgs 163/ affidatario gestione mensa interna Ente pubblico l acquisizione in economia di beni e servizi; Art. 125, comma 11, D.lgs. 163/2006 Qualifood S.r.l. Qualifood S.r.l ,00 si 3 anni 6.315,94 Residence Luciani s.r.l. Residence Luciani s.r.l ,00 si 2 anni 3.808,88

12 affidamento gestione servizio ristorazione ristoranti universitari in Piemonte - Torino e Grugliasco Art. 57, comma 2, lettera b), Art. 20, comma 1, D.lgs 163/2006 Residence Luciani srl Residence Luciani srl ,16 si 2 anni ,44 Procedura aperta per accordo quadro - CIG Vercelli Torino Torino affidamento gestione del servizio di ricarica Borsellino Elettronico inserito nelle Smart - Card in Piemonte - Torino affidamento gestione del servizio di ricarica Borsellino Elettronico inserito nelle Smart - Card in Piemonte - Torino l acquisizione in economia di beni e servizi; Art. 125, comma 11, D.lgs. 163/2006 l acquisizione in economia di beni e servizi; Art. 125, comma 11, D.lgs. 163/2006 Little House di Bruno Marinella, Autogrill spa, Tartufi e Vini srl, Ristorante Acquapazza, Ge.s.a.c. Soc. Coop Ristorante pizzeria "Acquapazza" di Coccorullo Vincenzo ,27 si 6 anni ,57 SA.WA. S.r.l SA.WA. S.r.l ,27 si 6 anni ,88 Self Service Alessia s.a.s. di Ortore Lucia & C. Self Service Alessia s.a.s. di Ortore Lucia & C ,27 si 6 anni ,96 Sivornino Stefano Sivornino Stefano 4.840,00 si 2 anni 2.224,82 Società Cooperativa Culture Società Cooperativa Culture 4.840,00 si 2 anni 1215,87 servizi di reception, sorveglianza, pulizia, manutenzioni e servizi vari (multiservizi) nelle Residenze Procedura aperta - CIG [ F11] Universitarie e nelle Sale Studio dell'edisu Piemonte, Lotto 3 Rear soc. coop, Codess Cultura soc. coop Società Cooperativa Culture ,49 si 3 anni ,84 ristoranti universitari all'interno di strutture universitarie ed in mense di Enti Pubblici in Piemonte - Candiolo Art. 57, comma 2, lettera b); Art. 20, comma 1, D.lgs 163/ affidatario gestione mensa Ospedaliera Sodexo Italia S.p.a. Sodexo Italia S.p.a ,00 si 3 anni 1.226,16 affidamento gestione servizio ristorazione ristorante universitario Procedura aperta - CIG [ AF3] in Piemonte - Torino Lotto 1 G.S.I. s.r.l., Dusmann Service s.r.l., Sodexo Italia S.p.a. Sodexo Italia S.p.a ,12 si 4 anni ,90 affidamento gestione del servizio di ricarica Borsellino Elettronico inserito nelle Smart - Card in Piemonte - Novara affidamento gestione del servizio di ricarica Borsellino Elettronico inserito nelle Smart - Card in Piemonte - Pinerolo l acquisizione in economia di beni e servizi; Art. 125, comma 11, D.lgs. 163/2006 l acquisizione in economia di beni e servizi; Art. 125, comma 11, D.lgs. 163/2006 Sorrentino Aniello S.n.c. Tabaccheria della Stazione di Pronello Davico s.n.c. Sorrentino Aniello S.n.c. Tabaccheria della Stazione di Pronello Davico s.n.c ,00 si 2 anni 738, ,00 si 2 anni 42,84

13 affidamento gestione del servizio di ricarica Borsellino Elettronico inserito nelle Smart - Card in Piemonte - Vercelli affidamento gestione del servizio di ricarica Borsellino Elettronico inserito nelle Smart - Card in Piemonte - Torino l acquisizione in economia di beni e servizi; Art. 125, comma 11, D.lgs. 163/2006 l acquisizione in economia di beni e servizi; Art. 125, comma 11, D.lgs. 163/2006 Procedura aperta per accordo quadro - CIG Torino Tabaccheria n Ricevitoria Soc. G.& G. di Surace Giuseppe & C. Tabacchi 2000 & Foto Severino Little House di Bruno Marinella, Autogrill spa, Tartufi e Vini srl, Ristorante Acquapazza, Ge.s.a.c. Soc. Coop Tabaccheria n Ricevitoria Soc. G.& G. di Surace Giuseppe & C. Tabacchi 2000 & Foto Severino 4.840,00 si 2 anni 464, ,00 si 2 anni 164,98 Tartufi e Vini S.r.l ,27 si 6 anni ,33 Contratto di Collaborazione per prestazioni di servizi tra Edisu Piemonte e Università degli Studi di Torino - Facoltà di Veterinaria Art. 19, Comma 2, D.lgs 163/2006; Università degli Studi di Torino - Dipartimento di Patologia animale Facoltà di Veterinaria ,00 si 2 anni ,00 Contratto di Collaborazione per prestazioni di servizi tra Edisu Piemonte e Università degli Studi di Torino - Facoltà di Agraria Art. 19, Comma 2, D.lgs 163/2006; Università degli Studi di Torino - DIVAPRA Facoltà di Agraria ,00 si 2 anni ,00 Cuneo Vercelli affidamento fornitura di attrezzature per la ristorazione Procedura aperta per accordo quadro - CIG [ C3D] Ventaglio di Milano Susanna & C. sas Ventaglio di Milano Susanna & C. sas ,27 si 6 anni ,30 Videam S.r.l. Videam S.r.l ,27 si 6 anni 937,64 Carlo Angela s.r.l., Grimar Grandi Impianti s.r.l., Vircol s.r.l. Vircol s.r.l ,00 si 2 anni ,01 affidamento servizio di service musicale in occasione delle manifestazioni culturali nei ristoranti universitari, a.a. 2011/12 Ricerca di Mercato; Art. 5, Regolamento per l esecuzione di lavori e l acquisizione in economia di beni e servizi. For sas di Caponi Davide & C, 2. Stefano Giannotti, Z&Z Service di Zambaia Cristian Z6Z Service di Zambaia Cristian 4.114,00 no 1 anno 3.218,60 Amministrazione finanza e controllo Supporto fiscale anno 2012 Trattativa privata multipla ex art. 125 D.lgs. 163/2006 Sudio Jona società di revisione, Studio Ori - Rivoira, Studio Guglielmo Biglia Studio Jona società di revisione 5.500,00 no 1 anno - Amministrazione finanza e controllo Accensione polizza fidejussoria per rimborso IVA Trattativa privata multipla ex art. 125 D.lgs. 163/2006 Toro assicurazioni, Liod's, Reale mutua assicurazioni, Aon S.A, Fondiaria -Sai AON SpA ,00 no 1 anno ,19 Amministrazione finanza e controllo Servizio sostitutivo di mensa ai dipendenti dell'ente - CIG n A Appalto pubblico e accordo quadro stipulato da centrale di committenza Edenred Italia Srl Edenred Italia Srl ,00 no 2 anni ,27

14 SERVIZIO ABITATIVO Servizi di reception, sorveglianza, pilizia, manutenzioni e servizi vari (Multiservizi Lotto 1) procedura aperta per affidamento della gestione dei servizi nelle residenze (CIG C98) ATI CO.PA.T/FALCIOLA RESIDENCE LUCIANI CNS soc coop ATI COPAT/FALCIOLA ,00 SI 3 ANNI SERVIZIO ABITATIVO SERVIZIO ABITATIVO SERVIZIO ABITATIVO SERVIZIO ABITATIVO Servizi di reception, sorveglianza, pilizia, manutenzioni e servizi vari (Multiservizi Lotto 2) procedura aperta per affidamento della gestione dei servizi nelle residenze (CIG E3E) ATI CO.PA.T/FALCIOLA RESIDENCE LUCIANI CNS soc coop Residence Luciani ,95 SI 3 ANNI ,95 SERVIZIO ABITATIVO direzioni esterne ART.57 D.Lgs 163/2006 RESIDENCE LUCIANI ,00 3 ANNI ,00 SERVIZIO ABITATIVO clarettina ART.57 D.Lgs 163/2006 RESIDENCE LUCIANI 5.257,03 3 ANNI 5.257,03 SERVIZIO ABITATIVO

15 BOOKING - SERVIZIO ABITATIVO BOOKING - SERVIZIO ABITATIVO BOOKING - SERVIZIO ABITATIVO BIBLIOTECHE E SUPPORTO BIBLIOTECHE E SUPPORTO

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

COMUNE DI SASSARI SETTORE CONTRATTI E PATRIMONIO ESITO PROVVISORIO OPERAZIONI DI GARA D APPALTO

COMUNE DI SASSARI SETTORE CONTRATTI E PATRIMONIO ESITO PROVVISORIO OPERAZIONI DI GARA D APPALTO COMUNE DI SASSARI SETTORE CONTRATTI E PATRIMONIO ESITO PROVVISORIO OPERAZIONI DI GARA D APPALTO Si informa che in data 30.4.2010 si è svolta la seduta pubblica per l'apertura delle buste contenenti le

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

I mercatini dell antiquariato in Piemonte

I mercatini dell antiquariato in Piemonte I mercatini dell antiquariato in Piemonte BIELLESE Mercatino dell antiquariato minore Biella (ultima domenica di marzo, giugno e settembre) Mercatino dell antiquariato Cossato (primo sabato del mese) CANAVESE

Dettagli

ESENZIONE 048:LE PRINCIPALI CRITICITA PER LA SUA APPLICAZIONE

ESENZIONE 048:LE PRINCIPALI CRITICITA PER LA SUA APPLICAZIONE ESENZIONE 048:LE PRINCIPALI CRITICITA PER LA SUA APPLICAZIONE Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema I CAS DELLE AZIENDE OSPEDALIERE DOTT. A. CAPALDI I.R.C.C.s Candiolo Regione

Dettagli

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS)

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) Art. 1 - Oggetto dell affidamento L oggetto dell affidamento

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari.

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. servizio acquisti e contratti L Aquila 14 luglio 2014 Prot. 924 acq./dnc Spett.le Lotto CIG: Z111026FC0 OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. Questa azienda intende locare gli spazi, utilizzabili a fini

Dettagli

Attualmente concorrono al Consorzio le seguenti Cooperative :

Attualmente concorrono al Consorzio le seguenti Cooperative : Il Consorzio Servizi Plus, è una società di outsourcing, operante da oltre 10 anni nel settore dei servizi facchinaggio, trasporti e pulizia, con lo scopo precipuo di associare in forma consortile tutte

Dettagli

GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Quartier Generale della Guardia di

Dettagli

Contratto pubblico inerente servizio di pulizia della sede di Sardegna IT di Cagliari,

Contratto pubblico inerente servizio di pulizia della sede di Sardegna IT di Cagliari, Contratto pubblico inerente servizio di pulizia della sede di Sardegna IT di Cagliari, Viale dei Giornalisti 6, Edificio E, per una durata di 24 mesi. L anno duemilatredici, il giorno 07 del mese di agosto

Dettagli

CONSIP PULIZIA SCUOLE: Servizi di pulizia ed altri servizi per le scuole ed i centri di formazione

CONSIP PULIZIA SCUOLE: Servizi di pulizia ed altri servizi per le scuole ed i centri di formazione Oggetto dell'iniziativa La Convenzione prevede la fornitura del servizio di pulizia ed altri servizi tesi al mantenimento del decoro e della funzionalità degli immobili delle Scuole e dei Centri di Formazione

Dettagli

Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio

Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO PULIZIA LOCALI COMUNALI. Importo complesvo dell appalto: 180.059,41 oltre IVA al 20% di

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 645850

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 645850 1/5 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 645850 Descrizione RdO Servizio ordinario di pulizia CIG ZDD118457B CUP non inserito Criterio di Aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR)

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) Tel. 0564 861111 Fax 0564 860648 C.F. 82001470531 P.I. 00105110530 DETERMINAZIONE N 722 DEL 27/10/2011 U.O. Politiche

Dettagli

La Regione Piemonte e la politica europea: gli indirizzi locali per il rispetto delle direttive comunitarie

La Regione Piemonte e la politica europea: gli indirizzi locali per il rispetto delle direttive comunitarie Il trattamento della frazione organica dei rifiuti urbani: sfide locali e globali - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - La Regione Piemonte e la politica europea:

Dettagli

Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via

Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina 2707/09. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via IV Novembre 119/A- 00187 Roma (Italia) Punti

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100 Automa di TrentoUNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29-42670 E-mail: ojs@publications.europa.eu Info

Dettagli

GLI INFORTUNI NELLE SCUOLE. Maria GULLO e Marilù TOMACIELLO INAIL Piemonte

GLI INFORTUNI NELLE SCUOLE. Maria GULLO e Marilù TOMACIELLO INAIL Piemonte Maria GULLO e Marilù TOMACIELLO INAIL Piemonte Perché questa particolare attenzione sugli infortuni? L'analisi degli incidenti/infortuni costituisce un momento di Art. 29 comma 3 Dlgs 81/08 fondamentale

Dettagli

Manuale CIG Vers. 2012-09 IT

Manuale CIG Vers. 2012-09 IT Informationssystem für Öffentliche Verträge Manuale CIG Vers. 2012-09 IT AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROL PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE PROVINZIA AUTONOMA DE BULSAN - SÜDTIROL Informationssystem

Dettagli

CONVENZIONI. L art. 2, commi 569, 573 e 574, L. 24 dicembre 2007, n. 244 (Legge finanziaria 2008) prevede che:

CONVENZIONI. L art. 2, commi 569, 573 e 574, L. 24 dicembre 2007, n. 244 (Legge finanziaria 2008) prevede che: Prospetto esplicativo riguardante i requisiti soggettivi per l abilitazione ai servizi del Programma per la Razionalizzazione negli Acquisti della Pubblica Amministrazione CONVENZIONI L art. 26, commi

Dettagli

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti Merceologia Importo Amministrazioni statali Amministrazioni regionali i Enti del servizio sanitario

Dettagli

PIEMONTE SERVIZI DI TRASLOCO E FACCHINAGGIO PRESSO LE SEDI DELL EDISU PIEMONTE CIG 0143309652 DISCIPLINARE DI GARA

PIEMONTE SERVIZI DI TRASLOCO E FACCHINAGGIO PRESSO LE SEDI DELL EDISU PIEMONTE CIG 0143309652 DISCIPLINARE DI GARA PIEMONTE SERVIZI DI TRASLOCO E FACCHINAGGIO PRESSO LE SEDI DELL EDISU PIEMONTE CIG 0143309652 DISCIPLINARE DI GARA 1 Art. 1 Premessa Il presente disciplinare costituisce, con il bando e il capitolato speciale

Dettagli

Offerta di maggior ribasso. Offerta di minor ribasso. Non ammessa. Ribasso offerto % 1 APPALTI E COSTRUZIONI CIVILI SRL X 32.651

Offerta di maggior ribasso. Offerta di minor ribasso. Non ammessa. Ribasso offerto % 1 APPALTI E COSTRUZIONI CIVILI SRL X 32.651 1 APPALTI E COSTRUZIONI CIVILI SRL X 32.651 2 SINISGALLI SRL X 33.631 0.8505 3 ALBERGO APPALTI SRL X 32.617 4 EDILFLORIO SRL OPERE PUBBLICHE X 35.688 x 5 3R COSTRUZIONI SRL X 33.328 0.5475 6 SCHIAVO &

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RECEPTION, CENTRALINO E FATTORINAGGIO ESTERNO PER GLI UFFICI DELLA SOGESID S.P.A. VIA CALABRIA, 35 E VIA CALABRIA 56 ROMA.

AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RECEPTION, CENTRALINO E FATTORINAGGIO ESTERNO PER GLI UFFICI DELLA SOGESID S.P.A. VIA CALABRIA, 35 E VIA CALABRIA 56 ROMA. AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RECEPTION, CENTRALINO E FATTORINAGGIO ESTERNO PER GLI UFFICI DELLA SOGESID S.P.A. VIA CALABRIA, 35 E VIA CALABRIA 56 ROMA. CIG: 5066492974 Quesito 1 Domanda: Nel Capitolato Tecnico

Dettagli

9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale.

9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale. 9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale. Art. 27 Adeguamento della legge regionale n.3/2007 alla normativa nazionale 1. Alla legge

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto 1/ 14 ENOTICES_alessiamag 14/11/2011- ID:2011-157556 Formulario standard 6 - IT Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

Appalti ed Economato 2015 01501/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 8 aprile 2015

Appalti ed Economato 2015 01501/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 8 aprile 2015 Appalti ed Economato 2015 01501/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 8 aprile 2015 DETERMINAZIONE: 005/301. SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA PRESSO

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

COMUNE di FORMIA Provincia di Latina

COMUNE di FORMIA Provincia di Latina COMUNE di FORMIA Provincia di Latina SETTORE: URBANISTICA ED EDILIZIA SERVIZIO: DEMANIO MARITTIMO Formici lì, N. DETERMINAZIONE OGGETTO: - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ORGANIZZAZIONE DELLE SPIAGGE LIBERE

Dettagli

Alla c.a. attenzione della Redazione di: Report Via Teulada, 66 00195 Roma

Alla c.a. attenzione della Redazione di: Report Via Teulada, 66 00195 Roma Alla c.a. attenzione della Redazione di: Report Via Teulada, 66 0015 Roma Le gare bandite da Consip per le Convenzioni di Facility Management (FM2 e FM3) sono suddivise in 12 lotti geografici e le singole

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 OGGETTO: Approvazione atti di gara Aggiudicazione

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701. Bando di gara. Servizi

Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701. Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:268701-2013:text:it:html Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA

cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA VÉÅâÇx w MARIGLIANO cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA ENTE APPALTANTE: Comune di Marigliano Corso Umberto 1-80034 Marigliano

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Ente aderente. Ente aderente. Ente aderente

Ente aderente. Ente aderente. Ente aderente STAZIONE UNICA APPALTANTE GUIDA ALLA CONVENZIONE AMBITO DI OPERATIVITA La si occupa dei seguenti appalti: lavori pubblici di importo pari o superiore ad 150.000,00 forniture e servizi di importo pari o

Dettagli

Attualmente per il lotto 2 servizio di Pulizie, disinfestazioni e piccoli traslochi sono assunti nr 15 operatori così suddivisi:

Attualmente per il lotto 2 servizio di Pulizie, disinfestazioni e piccoli traslochi sono assunti nr 15 operatori così suddivisi: Quesito nr. 1 gara Global Service Siamo a chiedere, con la presente, di poter conoscere il nome degli attuali gestori dei servizi relativi ai lotti 1 e 2? Risposta al Quesito nr. 1 L'attuale gestore del

Dettagli

Partner unico, vantaggi infiniti.

Partner unico, vantaggi infiniti. Partner unico, vantaggi infiniti. Affidabilità, la nostra missione. Un unico interlocutore per molteplici servizi: è questa la forza di Tre Sinergie, azienda che opera nel settore del global service e

Dettagli

BANDO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, SERVIZIO ABITATIVO E PREMIO DI LAUREA. ANNO ACCADEMICO 2014/15

BANDO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, SERVIZIO ABITATIVO E PREMIO DI LAUREA. ANNO ACCADEMICO 2014/15 BANDO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, SERVIZIO ABITATIVO E PREMIO DI LAUREA. ANNO ACCADEMICO 2014/15 2 BANDO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, SERVIZIO ABITATIVO E PREMIO DI LAUREA A.A. 2014/15

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese l unione fa la forza per restituire valore aggiunto alla produzione 1 Il Consorzio Il Consorzio CO.PA.VIT. è nato nel 2008 a partire da un iniziativa

Dettagli

Consiglio di Stato n. 3580 del 05.07.2013

Consiglio di Stato n. 3580 del 05.07.2013 MASSIMA Ad avviso di questo Collegio, né l art. 23 della l. 18 aprile 2005, n. 62 (legge comunitaria 2004), né l art. 57 D. Lgs. 12 aprile 2006, n. 163, né i principi comunitari consolidati in materia

Dettagli

LE GESTIONI INDIRETTE DEI SERVIZI SOCIALI ED EDUCATIVI FORMULE E PROCEDURE DI AFFIDAMENTO.

LE GESTIONI INDIRETTE DEI SERVIZI SOCIALI ED EDUCATIVI FORMULE E PROCEDURE DI AFFIDAMENTO. LE GESTIONI INDIRETTE DEI SERVIZI SOCIALI ED EDUCATIVI FORMULE E PROCEDURE DI AFFIDAMENTO. 1 GESTIONI INDIRETTE DI SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI SISTEMI CONTRATTUALI CONCESSIONE APPALTO CONVENZIONE ( ONLUS,

Dettagli

CONSORZIO VALLE CRATI

CONSORZIO VALLE CRATI CONSORZIO VALLE CRATI ART. 31 Dlgs 267/2000 87036 RENDE (CS) Nr. 17 DETERMINAZIONE DELL UFFICIO TECNICO Del 16.10.2014 Prot. nr. 1833 OGGETTO: Gestione tecnica, operativa ed amministrativa di manutenzione

Dettagli

Tabella riassuntiva ai sensi dell Art.1, comma 32 della Legge 06/11/2012 n. 190. -Gruppo Talarico S.R.L. -P.I.02610230795 Soveria Mannelli (CZ)

Tabella riassuntiva ai sensi dell Art.1, comma 32 della Legge 06/11/2012 n. 190. -Gruppo Talarico S.R.L. -P.I.02610230795 Soveria Mannelli (CZ) Legione Carabinieri Servizio Amministrativo Via G.Marafioti,19 88100 Catanzaro C.F. 80002040790 C.NO 091/713000 e-mail tcz34277@pec.carabinieri.it Tabella riassuntiva ai sensi dell Art.1, comma 32 della

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

I costi della crisi. Licia Mattioli. In Italia, dall inizio della crisi:

I costi della crisi. Licia Mattioli. In Italia, dall inizio della crisi: I costi della crisi In Italia, dall inizio della crisi: Licia Mattioli abbiamo perso 9 punti di PIL abbiamo perso il 25% della produzione industriale il reddito disponibile è calato dell 11% in termini

Dettagli

Pagina 1 di 6. Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Pagina 1 di 6. Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Pagina 1 di 6 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGTTO: Adesione al Lotto n. 5 della convenzione denominata AUSILI DISABILI 2, per la fornitura di Sollevatori

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

SERVIZIO PATRIMONIO E AFFARI GENERALI Ufficio Gestione Patrimonio e Acquisti

SERVIZIO PATRIMONIO E AFFARI GENERALI Ufficio Gestione Patrimonio e Acquisti SERVIZIO PATRIMONIO E AFFARI GENERALI Ufficio Gestione Patrimonio e Acquisti PROCEDURA APERTA n. 121/2009 Disciplinare di gara per l appalto, in quattro lotti, del servizio di pulizia, disinfezione ed

Dettagli

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea. Bando di gara (Direttiva 2004/18/CE)

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea. Bando di gara (Direttiva 2004/18/CE) Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, 2985 Luxembourg, Lussemburgo Fax: +352 29 29 42 670 Posta elettronica: ojs@publications.europa.eu

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA BANDO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE N. 23/2011 CIG. N. 2963254A8C

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA BANDO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE N. 23/2011 CIG. N. 2963254A8C COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA BANDO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE N. 23/2011 CIG. N. 2963254A8C Il presente concorso è disciplinato dalla Direttiva 2004/18/CE. I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI

Dettagli

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l Energia e l Ambiente - indirizzo postale:

Dettagli

VERDE COMPRA DALL IMPRESA SI TOTALE KG CO2-2.600. Kg CO2-200 -300-200 -800-1.100

VERDE COMPRA DALL IMPRESA SI TOTALE KG CO2-2.600. Kg CO2-200 -300-200 -800-1.100 UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Province di: Cagliari Carbonia Iglesias Medio Campidano Nuoro Ogliastra Olbia Tempio Oristano Sassari ACQUA

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 252 approvata il 15 aprile 2015 DETERMINAZIONE: ACQUISTO DI N. 42

Dettagli

2014 Indicazioni per il Rimborso. Insieme per una gestione più semplice.

2014 Indicazioni per il Rimborso. Insieme per una gestione più semplice. 2014 Indicazioni per il Rimborso. Insieme per una gestione più semplice. Ticket Restaurant City Time Ticket Restaurant Smart Ticket Restaurant Card BuonChef Standard BuonChef Club Ticket Restaurant Max

Dettagli

tracciabilità Faq Frequently Asked Questions sulla Tracciabilità dei flussi finanziari

tracciabilità Faq Frequently Asked Questions sulla Tracciabilità dei flussi finanziari Faq tracciabilità Frequently Asked Questions sulla Tracciabilità dei flussi finanziari Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture Novembre 2011 Sommario SEZIONE A -

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 116 del 20/02/2013 OGGETTO: Autorizzazione preventivo per il trasloco dell'oevr - CIG Z49089DEFB L'anno

Dettagli

Criteri Ambientali Minimi (CAM) Gestione del verde pubblico

Criteri Ambientali Minimi (CAM) Gestione del verde pubblico Criteri Ambientali Minimi (CAM) Gestione del verde pubblico Marco Glisoni Maria Lisa Procopio Incontro formativo Progetto APE settembre 2014 Il Piano d Azione Nazionale per il GPP Piano d azione per la

Dettagli

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classe 1 - Musei, biblioteche, scuole, associazioni, luoghi di culto Associazioni o istituzioni con fini assistenziali

Dettagli

COMUNE di CELLE LIGURE (Provincia di Savona) via S. Bagno 11 telefono 019 99801 telefax 019 993599 telex... e-mail lavoripubb@comunecelle.

COMUNE di CELLE LIGURE (Provincia di Savona) via S. Bagno 11 telefono 019 99801 telefax 019 993599 telex... e-mail lavoripubb@comunecelle. allegato alla determinazione del responsabile dell ufficio tecnico n. del COMUNE di CELLE LIGURE (Provincia di Savona) via S. Bagno 11 telefono 019 99801 telefax 019 993599 telex... e-mail lavoripubb@comunecelle.it

Dettagli

OGGETTO:Programma Integrato Urbano PIU Europa PO FESR Campania 2007-2013 Asse 6 Obiettivo Operativo 6.1.

OGGETTO:Programma Integrato Urbano PIU Europa PO FESR Campania 2007-2013 Asse 6 Obiettivo Operativo 6.1. *** *,. * *** La tua Campania cresce in Europa Via De Turris n.16 "Palazzo S. Anna" Te/. 081 3900565 fax 081 3900592 e-mail: urbanistica@comune.castellanunare-di-stabia.napoli.it pec: urbanistica.stabia@asmepec.it

Dettagli

DICHIARAZIONE REQUISITI DI AMMISSIONE IL SOTTOSCRITTO... NATO A... IL. IN QUALITA DI (carica sociale).

DICHIARAZIONE REQUISITI DI AMMISSIONE IL SOTTOSCRITTO... NATO A... IL. IN QUALITA DI (carica sociale). Allegato al MOD. PRES. Mod. DICH/14. DICHIARAZIONE REQUISITI DI AMMISSIONE IL SOTTOSCRITTO... NATO A... IL. IN QUALITA DI (carica sociale). DELLA IMPRESA (denominazione e ragione sociale). SEDE LEGALE

Dettagli

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Ing. Francesco Porzio Padova, 5 Giugno 2013 f.porzio@porzioepartners.it

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari

Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari Società Cooperativa sociale onlus corso Torino 4/3 16129 Genova tel. 010 5956962 fax 010 5950871 info@cosgenova.com; coscooperativa@fastwebnet.it 1 Sede legale

Dettagli

L offerta economicamente più vantaggiosa. Alessandro Simonetta Consulenza per l Innovazione Tecnologica alessandro.simonetta@gmail.

L offerta economicamente più vantaggiosa. Alessandro Simonetta Consulenza per l Innovazione Tecnologica alessandro.simonetta@gmail. L offerta economicamente più vantaggiosa Alessandro Simonetta Consulenza per l Innovazione Tecnologica alessandro.simonetta@gmail.com 1 Quadro Legislativo D.P.R. n.544/99 D.Lgs n.163/06 e s.m.i. D. Lgs

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Capitaneria di Porto Ancona

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Capitaneria di Porto Ancona Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Capitaneria di Porto Ancona VERBALE DI AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DELLE OFFERTE RELATIVE AL SERVIZIO DI TRASPORTO MOBILI E MASSERIZIE IN TUTTO IL TERRITORIO

Dettagli

OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA

OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA 1.1. ) ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA Largo Arrigo VII, 5-00153 Roma (Italia) ; centralino 06/5717621;

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA AVVISO PUBBLICO PER UNA INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DIREZIONE DELL ESECUZIONE DELL APPALTO PER LA FORNITURA, INSTALLAZIONE E MESSA IN OPERA DI UN SISTEMA DI RADIOCOMUNICAZIONI

Dettagli

MODELLO G.A.P. (Art. 2 legge del 12/10/1982 n. 726 e legge del 30/12/1991 n. 410)

MODELLO G.A.P. (Art. 2 legge del 12/10/1982 n. 726 e legge del 30/12/1991 n. 410) Ufficio Segnalante (*) Nr. Ordine appalto (*) Lotto/Stralcio (*) Anno (*) ENTE APPALTANTE Comune (*) Prov. (*) APPALTO Oggetto (*): Località: ٱ Cottimo fiduciario ٱ Concessione ٱ Asta pubblica ٱ Tipo Gara

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Cultura Musei e City Branding DIRETTORE QUAGLIA dott.ssa MAURIZIA Numero di registro Data dell'atto 849 10/06/2015 Oggetto : "Acquedotte" - Festival Musicale

Dettagli

DETERMINE DIRIGENZIALI AREA TECNICA 1

DETERMINE DIRIGENZIALI AREA TECNICA 1 DETERMINE DIRIGENZIALI AREA TECNICA 1 N. 154 del 04/12/2013 OGGETTO: Affidamento del servizio per la fornitura, noli e collocazione di luminarie artistiche natalizie Anno 2013/2014 CIG: ZC50CB2532. 1)

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA Oggetto: procedura aperta indetta ai sensi dell'art. 124 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i. per l'affidamento del servizio di pulizia della sede della Fondazione E.N.P.A.I.A. di viale Beethoven,

Dettagli

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile INSER S.P.A. Proposta di Agevolazione RC Professionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Ordine di Milano Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile Giugno 2014 Indice Proposta di

Dettagli

SEMINARIO I-COMI QUALE E E IL VALORE EUROPEO DELLE CONCESSIONI? Massimo RICCHI Pasquale MARASCO. PCM CIPE Unità tecnica Finanza di Progetto 1

SEMINARIO I-COMI QUALE E E IL VALORE EUROPEO DELLE CONCESSIONI? Massimo RICCHI Pasquale MARASCO. PCM CIPE Unità tecnica Finanza di Progetto 1 SEMINARIO I-COMI QUALE E E IL VALORE EUROPEO DELLE CONCESSIONI? Massimo RICCHI Pasquale MARASCO Roma 21.04.2008 PCM CIPE Unità tecnica Finanza di Progetto 1 2 Quale è il valore europeo delle concessioni?

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL QUINQUENNIO 2013-2017.

OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL QUINQUENNIO 2013-2017. Prot. n. 0000 /2013 Torrebelvicino, 07 febbraio 2013 SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO RACCOMANDATA A.R. Spett.le OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA

Dettagli

FONDO DI ASSISTENZA PER IL PERSONALE DELLA PUBBLICA SICUREZZA

FONDO DI ASSISTENZA PER IL PERSONALE DELLA PUBBLICA SICUREZZA GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA. PREORDINATA ALL AFFIDAMENTO AI SENSI DEL D. LGS. 163/06 DEI SERVIZI DI PULIZIA DEI LOCALI, DEGLI IMPIANTI SPORTIVI E DELLE ATTREZZATURE PRESSO IL CENTRO SPORTIVO DELLA

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA N.4259/06 REG.DEC. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. 10235 REG.RIC.

REPUBBLICA ITALIANA N.4259/06 REG.DEC. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. 10235 REG.RIC. Pagina 1 di 5 REPUBBLICA ITALIANA N.4259/06 REG.DEC. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. 10235 REG.RIC. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale, Sezione Quinta ANNO 2004 ha pronunciato la seguente DECISIONE

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Firenze, 27 novembre 2013 Classificazione Consip Public indice Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti Focus: Convenzione per

Dettagli

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L.

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. 64/2013 Fatture in C/Capitale non estinte alla data dell'8 Aprile 2013 1 F.lli

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO AP/ap Determinazione n. DD-2015-391 esecutiva dal 06/03/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-22551 del 05/03/2015

Dettagli

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici?

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quali regolamenti si applicano per gli appalti sopra soglia? Il decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006, Codice dei

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO

PROVINCIA DI PESARO E URBINO PROVINCIA DI PESARO E URBINO Regolamento interno della Stazione Unica Appaltante Provincia di Pesaro e Urbino SUA Provincia di Pesaro e Urbino Approvato con Deliberazione di Giunta Provinciale n 116 del

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE STAZIONE UNICA APPALTANTE

PROVINCIA DI CROTONE STAZIONE UNICA APPALTANTE PROVINCIA DI CROTONE STAZIONE UNICA APPALTANTE AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CROTONE Prot. n. 25161 del 21/05/2012 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Fornitura di Prodotti Disinfestanti e Derattizzanti

Dettagli

AVCP Generatore di XML

AVCP Generatore di XML AVCP Generatore di XML Perché è necessario... 2 Come Funziona... 3 Appalto... 3 Indice... 5 Anagrafiche... 6 Lotto... 7 Partecipanti... 9 Partecipante in Solitario (Partecipante)... 9 Partecipante in Raggruppamento...

Dettagli

IL COMPARTO DEL TABACCO IN ITALIA ALLA LUCE DELLA NUOVA OCM

IL COMPARTO DEL TABACCO IN ITALIA ALLA LUCE DELLA NUOVA OCM Istituto Nazionale di Economia Agraria IL COMPARTO DEL TABACCO IN ITALIA ALLA LUCE DELLA NUOVA OCM a cura di Roberta Sardone Edizioni Scientifiche Italiane ISTITUTO NAZIONALE DI ECONOMIA AGRARIA IL COMPARTO

Dettagli

CODICE DELLE LEGGI ANTIMAFIA

CODICE DELLE LEGGI ANTIMAFIA CODICE DELLE LEGGI ANTIMAFIA [D.Lgs. 6 settembre 2011, n. 159 e ss.mm.ii. (di seguito Codice)] Entrata in vigore delle ultime modifiche (D.Lgs. n. 153/2014): 26 novembre 2014 D.P.C.M. n. 193/2014 Regolamento

Dettagli

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA 1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 8051811 fax 045 8011566 - sito internet www.arena.it

Dettagli

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea. Bando di gara (Direttiva 2004/18/CE)

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea. Bando di gara (Direttiva 2004/18/CE) Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, 2985 Luxembourg, Lussemburgo Fax: +352 29 29 42 670 Posta elettronica: ojs@publications.europa.eu

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli