CONVENZIONE ASSICURATIVA PER L' ASSICURAZIONE INFORTUNI, LESIONI, PER CONTO E A FAVORE DEI TESSERATI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONVENZIONE ASSICURATIVA PER L' ASSICURAZIONE INFORTUNI, LESIONI, PER CONTO E A FAVORE DEI TESSERATI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO"

Transcript

1 CONVENZIONE ASSICURATIVA PER L' ASSICURAZIONE INFORTUNI, LESIONI, PER CONTO E A FAVORE DEI TESSERATI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO

2 CONVENZIONE ASSICURATIVA PER L' ASSICURAZIONE INFORTUNI, LESIONI, PER CONTO E A FAVORE DEI TESSERATI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO Tra la FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO (F.I.P.M.) in seguit denminata Cntraente e la Cmpagnia Generali INA Assitalia, in seguit denminata Impresa Assicuratre, viene stipulata la seguente Cnvenzine Infrtuni a favre dei Tesserati alla Federazine Italiana Pentathln Mdern. Le prestazini garantite sn disciplinate nell'allegat "REGOLAMENTO DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE PER LA FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO". Tale reglament, frma parte integrante della presente Cnvenzine. Art. l. Titli che dann diritt all'assicurazine Il titl che cstituisce diritt senza distinzine di attività praticata, rientrante cmunque negli scpi della Federazine Italiana Pentathln Mdern, di rul ricpert di mansine esercitata, alle garanzie assicurative è: la Tessera nminativa e numerata. Le tessere verrann rilasciate a cura della Federazine Italiana Pentathln Mdern e dei sui rgani periferici (Cmitati reginali e prvinciali, territriali, etc.), da questa specificatamente autrizzati attravers le frme rganizzative che ritiene di adttare. Per la Federazine Italiana Pentathln Mdern cstituisce titl il presente cntratt. Art. 2. Durata e decrrenza della cnvenzine La presente Cnvenzine viene stipulata per la durata di anni 1, cn inizi dalle re del 1 gennai 2015 e termina alle re del 31 Dicembre Art. 3. Obblighi della Federazine La Federazine si impegna a cmunicare all Impresa tutte le mdifiche delle nrme federali ed gni altra circstanza che cmprti una variazine d un aggravament del rischi, ai sensi di quant previst dall' art del Cdice Civile, riservandsi in gni cas l Impresa la facltà di recedere dall' accrd. Art. 4. Denuncia dei sinistri La denuncia del sinistr dvrà essere inviata a cura dell'assicurat alla Sede dell Assiteca S.p.A. viale Regina Margherita ROMA entr 30 girni lavrativi dalla data dell'event e/ dal mment in cui l' Assicurat e/ gli aventi diritt ne abbian avut la pssibilità, in derga a quant stabilit dagli artt.1913 e 1915 del Cdice Civile. Art. 5. Fr cmpetente- clausla arbitrale Le cntrversie che dvesser insrgere fra le parti della presente Cnvenzine, escluse quelle nn cmprmettibili ad arbitri e per le quali è cmpetente il Fr di Rma, inerenti la validità, l'interpretazine e/ l'esecuzine e/ l scigliment della presente Cnvenzine sarann deferite alla decisine di un Cllegi Arbitrale, cmpst da tre membri, nminati un da ciascuna delle parti in cntesa e il terz, cn funzini di Presidente del Cllegi, dai membri nminati dalle parti stesse, vver, in mancanza di accrd, dal Presidente del Tribunale di Rma, il quale nminerà anche l' arbitr della parte che nn vi avesse prvvedut nel termine di girni venti dalla richiesta fattale dall'altra parte, cn lettera raccmandata cn avvis di riceviment. 1

3 Il Cllegi dvrà decidere, dispnend anche in rdine alle spese, nel termine di 60 girni dalla sua cstituzine, in via rituale e secnd diritt cn libertà di prcedura ma sempre cn l' sservanza del rispett del principi del cntraddittri. La sede del Cllegi sarà Rma. Art. 6. Determinazine del premi -Incass degli accnti e reglazine del premi Premess che: i premi annui unitari si intendn stabiliti secnd quant previst nella successiva Sezine Premi; l'imprt cmplessiv previst alla Sezine Premi (numer adesini premi unitari -premi ttale ), deve cnsiderarsi quale premi minim anticipat all' Assicuratre per ciascun ann assicurativ, si cnviene che: il cnguagli dei premi in sede di reglazine premi sarà cmputat effettuand la smma (psitiva e/ negativa) dei premi per singla categria di assicurati sulla base degli effettivi assicurati. Entr la data del 31 Gennai 2016 la Cntraente frnirà all'assicuratre elenc riprtante il numer degli Assicurati suddivisi per categria e/ tip di tessera assciativa, riferiti all' ann assicurativ trascrs, affinché l'assicuratre stess pssa prcedere alla reglazine del premi definitiv. Le differenze attive risultanti dalle reglazini devn essere pagate entr 30 girni dalla relativa cmunicazine. Fann fede per il calcl della reglazine premi, le scritture cntabili, i registri, i bilanci ed altri dcumenti prbanti tenuti dalla Cntraente che dichiara di mettere a dispsizine dell' Assicuratre per eventuali cntrlli. Art. 7 Clausla Brker Il Cntraente dichiara di avere affidat la gestine del presente cntratt a Assiteca S.p.A. e, di cnseguenza, tutti i rapprti inerenti alla presente assicurazine sarann svlti per cnt del Cntraente dal Brker, il quale tratterà cn l Impresa Assicuratrice.. Ad eccezine delle cmunicazini riguardanti la durata e la cessazine del rapprt assicurativ, che debbn necessariamente essere fatte dal Cntraente, le cmunicazini fatte all Impresa dal Brker, in nme e per cnt del Cntraente, si intenderann cme fatte dal Cntraente stess. In cas di cntrast tra le cmunicazini fatte dal Brker e quelle fatte direttamente dal Cntraente all Impresa, prevarrann queste ultime. Ferma restand l inesistenza di qualsiasi rappresentanza dell Impresa da parte del Brker, le cmunicazini eventualmente fatte dal Cntraente al Brker si intenderann cme fatte all Impresa. L pera del brker verrà remunerata, in cnfrmità agli usi del mercat assicurativ dalle Cmpagnie di assicurazine aggiudicatarie della presente Cnvenzine cn un aliquta prvviginale da applicarsi ai premi impnibili della Cnvenzine. Il pagament del premi realizzat in buna fede al Brker, anche per il tramite dei sui Cllabratri del cui perat espressamente rispnde, si cnsidera effettuat direttamente all Impresa di assicurazine, ai sensi dell art. 118 del D. Lgs 209/2005. Art. 8 Cassicurazine e delega Se l assicurazine è ripartita per qute tra più Scietà cassicuratrici, rimane stabilit che: ciascuna di esse è tenuta alla prestazine in prprzine della rispettiva quta, quale risulta dal cntratt stess, restand tuttavia intes che la Scietà cassicuratrice designata quale delegataria è tenuta in via slidale alla prestazine integrale e ciò in espressa derga all art del Cdice Civile; 2

4 tutte le cmunicazini inerenti al cntratt, ivi cmprese quelle relative al recess ed alla disdetta, devn trasmettersi dall una all altra parte unicamente per il tramite della Scietà cassicuratrice Delegataria e del Cntraente ed gni cmunicazine si intende data ricevuta dalla Scietà Delegataria anche nel nme e per cnt di tutte le Cassicuratrici; i premi di plizza verrann crrispsti dal Cntraente al Brker che prvvederà a rimetterli a ciascuna Cassicuratrice in ragine della rispettiva quta di partecipazine al ripart di cassicurazine. Relativamente al presente punt, in cas di revca dell incaric al brker, e successivamente alla cessazine dell stess, il pagament dei premi ptrà essere effettuat dal Cntraente anche unicamente nei cnfrnti della Scietà Delegataria per cnt di tutte le cassicuratrici; cn la firma del presente cntratt le Cassicuratrici cnferiscn mandat alla Scietà Delegataria per firmare i successivi dcumenti cntrattuali e cmpiere tutti i necessari atti di gestine anche in lr nme e per lr cnt; pertant la firma appsta sui detti dcumenti dalla scietà Delegataria li rende validi ad gni effett anche per le cassicuratrici (per le rispettive qute), senza che da queste pssan essere ppnibili eccezini limitazini di srta. Relativamente ai premi scaduti, la delegataria ptrà sstituire le quietanze delle Scietà cassicuratrici, eventualmente mancanti, cn altra prpria rilasciata in lr nme e per lr cnt. REGOLAMENTO DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE PER L' ASSICURAZIONE INFORTUNI A FAVORE DEI TESSERATI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO DEFINIZIONI Assicurat Il sggett il cui interesse è prtett dall'assicurazine. Assciat Ogni singl sggett iscritt aderente alla Cntraente cmpres in cpertura. Beneficiari L' Assicurat stess. In cas di mrte ed in mancanza di designazine sarann beneficiari gli eredi legittimi e/ testamentari dell' Assicurat. Day Hspital Struttura sanitaria avente psti lett per degenza diurna, autrizzata ad ergare prestazini chirurgiche terapie mediche eseguite da medici specialisti, cn redazine di cartella clinica. Indennizz La smma dvuta dall' Assicuratre in cas di sinistr. Infrtuni L event imprvvis che si verifichi, indipendentemente dalla vlntà dell assicurat e prduca lesini crprali biettivamente cnstatabili che abbian per cnseguenza la mrte l invalidità permanente. Invalidità permanente Perdita diminuzine definitiva ed irrimediabile della capacità ad attendere ad un qualsiasi lavr prficu, indipendentemente dalla prfessine svlta. Inabilità tempranea Tempranea incapacità fisica dell' Assicurat ad attendere alle prprie ccupazini. Trattament chirurgic Prvvediment terapeutic cruent attuat da medic/specialista cn necessità di almen un pernttament in istitut di cura. 3

5 Istitut di cura Istitut universitari, spedale, casa di cura, Day Hspital reglarmente autrizzati all'ergazine dell'assistenza spedaliera. Nn sn cnvenzinalmente cnsiderati istituti di cura gli stabilimenti termali, le strutture che hann prevalentemente finalità dietlgiche, le case di cura per cnvalescenza lungdegenza per sggirni, le strutture per anziani. Ricver Perid di degenza in istitut di cura. Viene cnsiderata ricver anche la degenza avvenuta in regime di Day Hspital, purchè certificata da cartella clinica. Premi La smma dvuta dal Cntraente all ' Assicuratre. Rischi La prbabilità che si verifichi il sinistr. Sinistr Il verificarsi del fatt danns per il quale è prestata la garanzia assicurativa. Tesserat Ogni singl sggett tesserat Federazine Italiana Pentathln Mdern. Massimale L'imprt massim della prestazine dell'assicuratre. Scpert L'imprt da calclarsi in misura percentuale sul dann, che per ciascun sinistr liquidat a termini di plizza, viene dedtt dall'indennizz. Dett imprt rimane a caric dell' Assicurat che nn può, stt pena di decadenza da gni diritt all'indennizz, farl assicurare da altri. NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE Art. 1. Manifestazini unitarie Le garanzie sn peranti nei cnfrnti di tutti i Tesserati anche in cas di partecipazine, a manifestazini cn altre rganizzazini alle quali F.I.P.M. abbia ufficialmente aderit. Art. 2. Dichiarazini relative alle circstanze del rischi -Variazini del rischi Le dichiarazini inesatte le reticenze del Cntraente relative a circstanze che influiscn sulla valutazine del rischi, pssn cmprtare la perdita ttale parziale del diritt all'indennizz, nnché la stessa cessazine dell'assicurazine (ex artt. c.c. 1892, 1893 e 1894). L'missine della dichiarazine da parte della Cntraente e/ dell'assicurat di una circstanza aggravante del rischi durante il crs della plizza medesima, nn pregiudica il diritt al risarciment dei danni, sempre che tali missini inesatte dichiarazini sian avvenute in buna fede. Resta intes che la Cntraente avrà l'bblig di crrispndere all' Assicuratre il maggir premi prprzinalmente al maggir rischi che ne deriva, cn decrrenza dal mment in cui la circstanza aggravante si e verificata. Art. 3. Pagament del premi e decrrenza della garanzia L 'assicurazine ha effett dalle re del girn del pagament delle rate di premi csì cme indicat in plizza. Il rapprt assicurativ e la relativa cpertura per gni singl Assicurat decrre dalle re del girn in cui cnsegua il titl che dà diritt all'assicurazine, ai sensi dell'art. 1 "Titli che dann diritt ali 'assicurazine" della precedente Sezine, e cessa alle re 24,00 del quindicesim girn successiv alla scadenza del titl anzidett. I premi devn essere pagati all'assicuratre per il tramite del Brker cn frazinament semestrale senza maggirazine di cst. 4

6 In derga a quant stabilit al prim cmma, le parti cnvengn che l' assicurazine ha effett dalle re 00 del 1 gennai 2015, anche se la prima rata di premi nn è stata pagata. Per il pagament delle rate previste è cncess il termine di rispett di 30 girni. Trascrs tale termine, senza che la Cntraente abbia prvvedut al pagament, l'assicurazine resterà sspesa e riprenderà vigre dalle re del girn in cui il pagament del premi cmprensiv verrà effettuat, ferme restand le date di scadenza cntrattualmente stabilite. A parziale derga del precedente cmma, in cas di mancat pagament del premi da parte della Cntraente, qualra l Assicurat pssa esibire il titl che da diritt all assicurazine rilasciat precedentemente la data di infrtuni, l assicuratre prvvede ad ergare la prestazine assicurativa, fatt salv il diritt di rivalsa ai sensi dell art C.C. Ai fini della validità assicurativa e per quei sinistri avvenuti in circstanze ammissibili al benefici assicurativ a termini dì reglament, in data psterire alla adesine alla Cnvenzine, ma anterire alla segnalazine dei nminativi all Impresa, quest'ultima esprime riserva di svlgere, se del cas, accertamenti atti a stabilire l' eventuale esistenza del diritt assicurativ alla data del sinistr. L'assicurazine vale pregiudizialmente, sl nei riguardi di quei sggetti che, ai sensi di Legge dell Statut e dei Reglamenti della FEDERAZIONE, psseggan tutti i requisiti necessari per ttenere il tesserament ed appartengan ad Assciazini ad altri rganismi reglarmente affiliati dipendenti dalla FEDERAZIONE stessa, e cncerne esclusivamente l'attività sprtiva autrizzata e cntrllata dalla rganizzazine della FEDERAZIONE. Art. 4. Mdifiche dell' Assicurazine Le eventuali mdifiche dell ' assicurazine devn essere prvate per iscritt. Art. 5. Estensine territriale L 'assicurazine vale per il Mnd inter. Il pagament dell'indennizz verrà effettuat in Eur e cmunque in Italia. Art. 6. Rinvi alle nrme di legge Per tutt quant nn è qui diversamente reglat, valgn le nrme di legge vigenti. Ari. 7. Altre assicurazini L 'assicurat e/ la Cntraente sn esnerati dall'bblig di denunciare all' Assicuratre eventuali altre plizze da ess stipulate per il medesim rischi. Art. 8. Interpretazine del Cntratt In cas di eventuali dubbi di interpretazine sui cntenuti delle clausle cntrattuali, le stesse sarann interpretate in sens favrevle all'assicurat. Art. 9. Fr cmpetente Per gni cntrversia inerente quest cntratt fr cmpetente sarà quell di residenza e/ dmicili dell' Assicurat. Art. 10. Tracciabilità dei flussi finanziari Clausla rislutiva espressa. In ttemperanza all articl 3 della legge numer 136 del 13 agst 2010, l Ente, l Impresa e l Intermediari, assumn gli bblighi di tracciabilità dei flussi finanziari per la gestine del presente cntratt. In tutti i casi in cui le transazini finanziarie sn eseguite senza avvalersi di banche della scietà Pste italiane Spa, il presente cntratt s intende rislt di diritt. 5

7 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE INFORTUNI Art. l. Sggetti Assicurati L 'assicurazine vale per tutti i Tesserati, i Tecnici, i Giudici, i Dirigenti ed i Dirigenti Centrali della Federazine Italiana Pentathln Mdern. Art. 2. Limiti di età Fermi restand i limiti dettati dai Reglamenti Federali, cmunque l assicurazine viene prestata senza limiti di età. Art. 3. Oggett del rischi L 'assicurazine è prestata cntr gli infrtuni che prducan: - la mrte - invalidità permanente - rimbrs spese di cura a seguit di infrtuni L Assicurazine, nei termini e cn i limiti in seguit indicati, vale per gli Infrtuni che l Assicurat subisca nell svlgiment di qualsiasi attività rientrante negli scpi della Cntraente, a titl esemplificativ e nn limitativ : in ccasine di assemblee, riunini rganizzative, gare, allenamenti, riunini di Cnsigli federale, incarichi, missini altre attività rientranti negli scpi della Federazine Italiana Pentathln Mdern per il funzinament dei sui rgani, in ccasine di attività sprtive autrizzate e/ ricnsciute e/ rganizzate stt l'egida della Federazine Italiana Pentathln Mdern, gare, allenamenti (anche individuali), durante le indispensabili azini preliminari e finali di gni gara d allenament ufficiale, durante l svlgiment di cncrsi e/ manifestazini sprtive, ricreative e culturali autrizzate e/ rganizzate stt l'egida della Federazine Italiana Pentathln Mdern per tutte le attività e discipline ricnsciute. durante l'espletament del mandat sprtiv (in cas di Cmpnenti degli Organi Federali), anche in ccasine di gare, cncrsi e/ manifestazini ufficiali rganizzate stt l' egida della F.I.P.M., riunini rganizzative, incarichi, missini altre attività rientranti negli scpi della Federazine Italiana Pentathln Mdern; in ccasine di Crsi di Equitazine Federali rganizzati dalla Federazine Italiana Pentathln Mdern destinati a tutte le categrie di atleti, nessuna esclusa. in ccasine di allenamenti, gare, cncrsi e/ manifestazini ufficiali rganizzate stt l' egida della F.I.P.M. in cui l attività sprtiva agnistica, amatriale e/ prmzinale della Federazine viene cmbinata cn altre discipline sprtive quali ad esempi l sci di fnd e la mntain bike quand tali discipline (per esempi mntain bike e sci di fnd) vengan svlte in frma singla e quindi nn cmbinata. Le predette garanzie sarann peranti sempreché dcumentate dalla Federazine Italiana Pentathln Mdern dalle sue Strutture Periferiche cmpetenti. Per i cmpnenti il Cnsigli Federale ed il Cllegi dei Revisri dei Cnti le pratiche infrtunistiche sarann istruite e gestite dalla Segreteria federale. Rischi in itinere : Le garanzie di plizza sn peranti anche quand gli Assicurati in qualità di trasprtati di mezzi pubblici privati quali cnducenti di mezzi ad us privat subiscan l infrtuni durante: 6

8 a) il tragitt dalla prpria abitazine dal lug di lavr sin al lug di svlgiment delle attività assicurate, e/ viceversa, cn il percrs più breve e dirett senza interruzine ssta per mtivi estranei all'attività ggett dell assicurazine. b) durante le trasferte furi sede, il temp necessari per raggiungere il lug deputat alle attività ggett dell assicurazine e viceversa. Per l'identificazine delle persne danneggiate farann fede i referti della Cntraente ed, in subrdine, le cnvcazini scietarie. In tal cas la denuncia di sinistr dvrà riprtare la firma del Dirigente accmpagnatre indicat nel predett refert cnvcazine. In quest cas la garanzia esplicherà il prpri effett anche per il tragitt da casa lug di lavr sin al punt di radun e viceversa entr i limiti previsti dal precedente punt a); c) il rischi in itinere sarà perante sempreché alla guida del veicl vi sia persna abilitata ed in regla cn tutte le dispsizini vigenti al mment del sinistr. Le predette garanzie sarann peranti sempreché dcumentate dalla Federazine Italiana Pentathln Mdern dalle sue Strutture Periferiche cmpetenti. Per i cmpnenti il Cnsigli Federale ed il Cllegi dei Revisri dei Cnti le pratiche infrtunistiche sarann istruite e gestite dalla Segreteria federale. Art. 4. Equiparazine ad infrtuni -Estensini di garanzia a. Sn equiparati ad infrtuni le lesini cnseguenti a sfrzi musclari aventi carattere traumatic e qualsiasi tip di ernia direttamente cllegabile cn l' event traumatic; b. determinati da lesini da sfrz e le cnseguenze di strappi musclari, le rtture sttcutanee, tendinee e musclari, distaccament retina. La garanzia è estesa anche agli infrtuni: c. sfferti in cnseguenza di imperizie, imprudenze negligenze anche gravi nnché in stat di malre incscienza (purché nn causati da abus di alclici, da us di psicfarmaci assunti a scp nn terapeutic, da us di allucingeni e/ stupefacenti). d. causati da mrsi di animali cmpresi aracnidi e insetti, da infezini cnseguenti a infrtuni, da avvelenament, ingestine assrbiment invlntari di sstanze, da annegament, assiderament, asfissia, cngelament, flgrazine, da clpi di sle e/ di calre, da sfrzi musclari traumatici; e. derivanti da eventi naturali, da tumulti, terrrism, aggressini vilenza, sempre che l'assicurat nn vi abbia pres parte attiva. f. derivanti da clpa grave dell Assicurat, del Cntraente e del Beneficiari. Art. 5. Esclusini L' assicurazine nn è perante per gli eventi derivanti da: a. us e guida di natanti a mtre, mezzi di lcmzine subacquea; b. abus di alclici e psicfarmaci dall'us nn terapeutic di stupefacenti allucingeni; c. guida e us, anche cme passegger, di mezzi di lcmzine aerea salv quant espressamente previst al successiv art.11 ; d. azini delittuse dell' assicurat; e. mvimenti tellurici, inndazini, ed eruzini vulcaniche; f. guerra e insurrezine,salv per i primi 14 girni qualra l assicurat risulti srpres dall scppi degli eventi bellici mentre si trva all ester in un paese sin ad allra in pace; ; g. trasmutazine del nucle dell'atm e radiazini prvcate artificialmente dall'accelerazine di particelle atmiche da espsizine a radiazini inizzanti; h. da detenzine d impieg di esplsivi. i. da perazini chirurgiche, trattamenti e cure mediche, nn resi necessari da infrtuni; j. da atti dlsi cmpiuti tentati dall' Assicurat; k. Infart. 7

9 Art. 6. Esner denuncia di infermità La Cntraente e/ gli Assicurati sn esnerati dal denunciare infermità, difetti fisici, mutilazini, da cui gli Assicurati fsser affetti ai mment della stipulazine della plizza che dvesser in seguit intervenire. Se l'infrtuni clpisce una persna che nn è fisicamente sana, nn è indennizzabile quant imputabile a preesistenti cndizini fisiche e patlgiche, ma sn indennizzabili sltant le cnseguenze che si sarebber cmunque verificate se l'infrtuni avesse clpit una persna fisicamente integra e sana. Art. 7. Esner denuncia altre assicurazini Si dà att che la Cntraente e/ gli Assicurati sn esnerati dall'bblig di denunciare altre plizze stipulate cn altre Scietà per i medesimi rischi. Le garanzie assicurative previste in plizza si aggiungn a quelle di gni altra assicurazine per i casi di mrte, invalidità permanente, ad eccezin fatta per il rimbrs delle spese sanitarie la cui garanzia, in presenza di analghe cperture assicurative, verrà prestata sl ad integrazine delle maggiri spese. Art. 8. Rinuncia alla rivalsa L' Assicuratre rinuncia, a favre dell'assicurat e dei sui aventi diritt, al diritt di surrgazine di cui all'art del cdice civile vers i terzi respnsabili dell'infrtuni. Art. 9. Persne nn assicurabili La garanzia assicurativa, nn vale per le persne affette da alclism, tssicdipendenza, dalle seguenti infermità mentali: schizzfrenia, sindrmi rganiche - celebrali, frme maniac depressive, stati paranidi. L' assicurazine cessa cn il manifestarsi dì una delle predette cndizini. Art.10 Criteri di indennizzabilità La Scietà crrispnde l indennizz per le cnseguenze dirette, esclusive ed biettivamente cnstatabili dell infrtuni, che sian indipendenti da cndizini fisiche e/ patlgiche preesistenti all infrtuni stess; pertant, l influenza che l infrtuni può avere esercitat su tali cndizini, cme pure il pregiudizi che esse pssan prtare all esit delle lesini prdtte dall infrtuni, sn cnseguenze indirette e quindi nn indennizzabili. Art. 11. Rischi vl La garanzia è perante per le cnseguenze degli infrtuni che l' Assicurat subisca durante viaggi aerei che venisser da lui effettuati in qualità di passegger su velivli ed elictteri in servizi pubblic di linee aeree reglari e nn reglari, di trasprt a dmanda (Aertaxi), di Autrità civili e militari in ccasine di traffic civile, di ditte e privati per attività turistica e di trasferiment, nnché di velivli ed elictteri di Scietà di lavr aere esclusivamente durante il trasprt pubblic di passeggeri. Restan in gni cas esclusi i vli effettuati su velivli ed elictteri eserciti da Aerclubs nnché gli infrtuni derivanti da guerra, dichiarata nn dichiarata, da insurrezini. La garanzia vale dal mment in cui l' Assicurat sale a brd di un aermbile e termina nel mment in cui ne è disces. Resta intes che le smme delle garanzie di cui alla presente plizza e di eventuali altre assicurazini stipulate dalla stessa Cntraente, dall' Assicurat da terzi in su favre per il rischi vl in abbinament a plizze infrtuni cmuni individuali cumulative nn ptrà superare i capitali per persna di: -Eur ,80 per il cas di Mrte -Eur ,80 per il cas di invalidità permanente ttale -Eur 258,23 girnaliere per il cas di inabilità tempranea 8

10 e cmplessivamente, per aermbile, di: -Eur ,00 per il cas di Mrte -Eur ,00 per il cas di invalidità permanente ttale -Eur 5.164,57 girnaliere per il cas di inabilità tempranea. In detta limitazine per aermbile rientran anche i capitali riferitisi ad eventuali altre persne assicurate per l stess rischi cn altre plizze del medesim tip di capitlat stipulate dalla stessa Cntraente. Nella eventualità che i capitali cmplessivamente assicurati eccedesser gli imprti spra indicati, le indennità spettanti in cas di sinistr sarann adeguate cn riduzine ed imputazine prprzinale sui singli cntratti. Art. 12. Prestazini A. Cas Mrte Se l'infrtuni ha per cnseguenza la mrte dell' Assicurat, purché verificatasi entr due anni dal girn dell'infrtuni, l' Assicuratre liquida la smma assicurata ai beneficiari designati, in mancanza, agli eredi. L 'indennizz per il cas di Mrte nn è cumulabile cn quell per invalidità permanente; tuttavia, se dp il pagament di un indennizz per invalidità permanente, ma entr un ann dal girn dell'infrtuni ed in cnseguenza di quest, l' Assicurat mure, l' Assicuratre crrispnde ai beneficiari la differenza fra l' indennizz pagat e la smma assicurata per il cas Mrte, ve questa sia maggire. Qualra, a seguit di un infrtuni, il crp dell'assicurat nn venga ritrvat, l' Assicuratre liquida ai beneficiari il capitale garantit nn prima che sian trascrsi sei mesi dalla presentazine dell' istanza di mrte presunta, cme previst dagli artt. 60 e 62 Cd. Civ.. Se, dp che è stat pagat l'indennizz, risulta che l' Assicurat è viv, l' Assicuratre avrà diritt alla restituzine entr 30 girni dalla richiesta della smma pagata. A restituzine avvenuta, l Assicurat ptrà far valere i prpri diritti per l invalidità permanente eventualmente subita. B. Cas Invalidità Permanente L'indennizz per Invalidità Permanente è determinat mediante applicazine sulla smma assicurata della percentuale accertata secnd i criteri di cui alla tabella Lesini Allegat A alla presente Cnvenzine. Per le sle lesini crprali che nn trvan riscntr nella tabella Lesine allegat A, l'indennizz per Invalidità Permanente è determinat mediante applicazine sulla smma assicurata della percentuale accertata secnd i criteri indicati nel DPR 30giugn 1965 n Nei casi di preesistenti mutilazini, menmazini difetti fisici, l indennizz è liquidat per le sle cnseguenze dirette caginate dall infrtuni, cme se ess avesse clpit una persna fisicamente integra senza riguard al maggir pregiudizi derivat dalle cndizini preesistenti ferm quant previst dall art. 10. Precisazini: Per "frattura" s'intende una sluzine di cntinu dell'ss, parziale ttale, prdtta da una causa vilenta, frtuita ed esterna. Sn escluse le fratture patlgiche, le fratture spntanee ed i distacchi cartilaginei di qualsiasi natura. Fratture ed infrazini sn equiparate ai fini dell'indennizz. 9

11 Le fratture che, per estensine, interessan parte di epifisi e parte di diafisi, verrann indennizzate per un sl segment (quell più favrevle all'assicurat). Fratture plifcali cmminute del medesim segment sse nn determinerann ne una duplicazine ne una maggirazine dell'indennizz indicat. Le fratture "scmpste" determinerann una maggirazine del 20% sulla smma indennizzata per la crrispndente lesine; le fratture espste determinerann una maggirazine del 50%, salv le fratture bissee di avambracci e arti inferiri espressamente tabellate. Le maggirazini nn sn cumulabili tra lr. I casi assicurati relativi alle "amputazini" si riferiscn esclusivamente alle perdite anatmiche cmplete ed gni diversa menmazine anatm-funzinale nn crrispndente a tale parametr nn sarà presa in cnsiderazine ai fini dell'indennizz. Per lussazine si intende la perdita cmpleta dei reciprci rapprti degli estremi ssei di un'articlazine, per causa vilenta, frtuita ed esterna. Qualra la lesine riprtata dall'assicurat prduca all stess, nell'arc dei 60 girni dall'event, tetraplegia paraplegia, l'indennizz previst per la lesine sarà venti vlte superire a quant indicat nella relativa tabella di riferiment. Per i casi di lesini legamentse l'indennizz a termini di plizza è previst esclusivamente a seguit di intervent chirurgic effettuat entr sei mesi dal prdursi dell'event stess. Per rttura dei denti si intende la perdita di almen 1/3 del tessut dur di dente decidu (sn escluse le lesini del tessut paradntale e dei denti mlli), per l'accertament del cas è richiesta la dcumentazine radilgica. Per i casi in cui si verifichi un stat di cma pst-traumatic, insrt entr e nn ltre 15 girni dall'event che ne abbia determinat la causa, l' assicurat avrà diritt ad un indennizz pari a due vlte la cifra a lui spettante in tabella lesini a seguit di "Frattura dell'ss frntale ccipitale parietale temprale linee di frattura interessanti tra lr tali ssa". In presenza di frattura cranica l'indennizz dvut a seguit di stat di cma pst-traumatic risulta cumulabile cn le fratture indennizzate in tabella lesini. L' indennizz verrà crrispst previa presentazine di cpia cnfrme della cartella clinica. Per ustini si intendn le bruciature dvute al cntatt estern cn crpi slidi fiamme, vver scttature dvute al cntatt estern cn liquidi ( esclusi vapri gas svrariscaldati) di intensità nn inferire al secnd grad cn frmazine di blle (flittene) gre dcumentate ftgraficamente, cmprtanti almen un pernttament in spedale. Per ustini si intendn inltre, bruciature scttature, nei termini precedentemente riprtati, se riscntrate a cmplement di una lesine cmpresa nella tabella lesini allegata, in questi casi verrà applicata la maggirazine del 30% sulla smma prevista per la lesine anche in assenza del pernttament in spedale. Franchigia La smma assicurata per invalidità permanente da infrtuni è sggetta ad una franchigia assluta del 3% dal prim eur. Pertant, l Impresa nn liquida alcun indennizz se l invalidità permanente è di grad nn superire al 3% della ttale; se invece l invalidità permanente è superire al 3% della ttale, l Impresa liquida l indennizz sl per la parte eccedente. Nel cas in cui l invalidità permanente sia superire al 10% della ttale, l Impresa liquida l indennizz senza deduzine di alcuna franchigia. Nel cas in cui la invalidità permanente da infrtuni sia di grad superire al 50%, l indennizz per invalidità permanente verrà liquidat al 100% sulla smma assicurata in plizza per invalidità permanente, ferm restand in gni cas il dispst dell art. 10 Criteri di indennizzabilità. 10

12 Invalidità permanente anticip indennizz Qualra trascrsi tre mesi dal termine delle cure mediche, sia prevedibile che all'assicurat residui un'invalidità permanente di grad pari superire al 25%, l Impresa quand richiesta - crrispnderà all'assicurat un anticip pari al 50% di quell che spetterebbe in base alla previsine, da cnguagliarsi in sede di definitiva liquidazine del sinistr. Art. 12 Cntrversie sulla natura degli infrtuni In cas di cntrversia sulla natura, causa, entità e cnseguenza delle lesini indennizzabili a termine di plizza, nnché sull applicazine dei criteri di indennizzabilità, le Parti devn cnferire per iscritt mandat di decidere ad un Cllegi di tre medici nminati un per parte ed il terz di cmune accrd. In cas di mancat accrd sul nminativ del terz arbitr, quest ultim dvrà essere prescelt, fra gli specialisti di Medicina Legale delle Assicurazini, dal Presidente del Cnsigli dell Ordine avente giurisdizine nel lug ve deve riunirsi il Cllegi dei medici. Il Cllegi medic, a scelta dell Assicurat, risiede nel Cmune sede di Istitut di Medicina Legale più vicin alla residenza e/ al dmicili dell Assicurat stess. Ciascuna delle Parti sstiene le prprie spese e remunera il medic da essa designat, cntribuend per la metà delle spese e cmpetenze per il terz medic. E data facltà al Cllegi medic di rinviare, ve ne riscntri l pprtunità, l accertament definitiv dell invalidità permanente ad epca da definirsi dal Cllegi stess, nel qual cas il Cllegi può intant cncedere una prvvisinale sull indennizz. Le decisini del Cllegi medic sn prese a maggiranza dei vti, cn dispensa da gni frmalità di legge e sn vinclanti per le Parti, le quali rinuncian fin d ra a qualsiasi impugnativa salv i casi di vilenza, dl, errre vilazine dei patti cntrattuali. I risultati delle perazini arbitrali devn essere racclti in appsit verbale, da redigersi in dppi esemplare, un per gnuna delle Parti. Le decisini del Cllegi medic sn vinclanti per le Parti anche se un dei medici rifiuti di firmare il relativ verbale; tale rifiut deve essere attestat dagli altri arbitri nel verbale definitiv. Art. 13. Rimbrs spese di cura a seguit di infrtuni In cas di Infrtuni indennizzabile, l Impresa rimbrsa, entr il limite della smma assicurata a quest titl, le spese effettivamente sstenute per: 1. Prestazini sanitarie relative al ricver, ad intervent chirurgic anche ambulatriale, e/ applicazine di gess e/ tutre equivalente (Dn Jy, Desault, valva gessata, dccia gessata, bendaggi ad tt, air-cast, stecca di zimmer, etc.) : a) nrari del chirurg, dell'aiut, dell'assistente dell'anestesista e di gni altr sggett partecipante all'intervent (ivi cmpresi gli apparecchi terapeutici e le endprtesi applicati durante l'intervent ); b) nrari dei medici, assistenza medica, infermieristica, cure, trattamenti fisiterapici e rieducativi, medicinali, ed esami diagnstici ; c) rette di degenza, cn esclusine delle spese vluttuarie quali bar, televisine, telefn. 2. Prestazini sanitarie sstenute nei 120 girni successivi al ricver all intervent chirurgic all infrtuni che nn abbia determinat ricver intervent chirurgic: a) Accertamenti diagnstici, cmpresi gli nrari di medici di Specialisti abilitati, analisi ed esami diagnstici e di labratri, cure mediche specialistiche ambulatriali; b) Cure mediche, fisiterapiche anche riabilitative, anche nn cnnesse a ricver intervent chirurgic ambulatriale, sempre che prescritte dal medic curante dell Assicurat; c) Prestazini mediche infermieristiche, trattamenti fisiterapici, rieducativi, riabilitativi; 11

13 d) Esami, medicinali nn mutuabili dal S.S.N. sempre che prescritti dal medic curante dell Assicurat; e) Cure dentarie, rese necessarie dall infrtuni, incluse le spese per eventuali prtesi in diretta ed esclusiva cnnessine cn l infrtuni stess, sempre che l event sia prvat da appsita certificazine rilasciata dall specialista. Sn escluse le spese di viaggi e/ pernttament per parenti e/ accmpagnatri. La garanzie previste nel presente articl si intendn estese ai casi di frzata cmpleta immbilità, limitatamente alle frattura vertebrale anche se nn dvesse cmprtare ricver. Il rimbrs per le spese di cura a seguit di infrtuni di cui spra viene crrispst cn l applicazine di un scpert del 10% cn il minim di 50,00 per event. Relativamente alle spese dntiatriche derivanti da infrtuni indennizzabile a termini della presente plizza, la garanzia si intende prestata cn il limite di Eur 1.500,00 per ann e per persna. Relativamente alle spese per cure/ trattamenti fisiterapici, rieducativi, riabilitativi la garanzia si intende prestata cn il limite di 1.500,00 per ann e per persna ed un massim di 50,00 per singla prestazine. Qualra l Assicurat si avvalga del Servizi Sanitari Nazinale, in frma diretta indiretta, la presente garanzia varrà per le spese eccedenze di spese rimaste a caric dell Assicurat stess purché adeguatamente dcumentate. Qualra l Assicurat nn abbia richiest il rimbrs delle spese sstenute durante il ricver, avrà diritt ad un indennità di eur 30,00 per ciascun girn di ricver successiv al terz e cn un massim di 60 girni per ann assicurativ. Art. 14. Estensini speciali Benefici speciale in cas di mrte del tesserat genitre Se a causa di un event garantit cn la presente plizza cnsegue la mrte di un tesserat genitre, l'indennità per il cas di mrte spettante ai figli minrenni se cnviventi ed in quant beneficiari, sarà aumentata del 100%. Ai figli minri vengn equiparati i figli maggirenni che sian già prtatri di invalidità permanente di grad pari superire al 50% della ttale. Perdita dell ann sclastic Qualra, a seguit di event previst nella presente plizza che, a mtiv delle entità della percentuale di invalidità permanente, dvesse cmprtare l'impssibilità alla frequenza delle lezini per un perid che, a nrma delle dispsizini ministeriali vigenti, determini la perdita dell'ann sclastic, all assicurat verrà crrispst il 20% dell indennizz ergat per lesini. Rimpatri salma In cas di decess dell Assicurat a seguit di infrtuni ccrs durante la sua permanenza all ester, l Impresa, fin alla cncrrenza di Eur 5.000,00, rimbrserà le spese sstenute per il trasprt della salma dal lug dell infrtuni al lug di sepltura in Italia. Rientr sanitari La garanzia è estesa al rimbrs delle spese sstenute dall Assicurat in cas di infrtuni ccrs all ester e che renda necessari il su trasprt in spedale attrezzat in Italia alla sua residenza; la garanzia è prestata fin alla cncrrenza di Eur 5.000,00. Mrsi di animali cmpresi aracnidi e insetti Nel cas di nel cas di mrsi di animali, insetti e aracnidi che cmprtin all assicurat ricver in istitut di cura e relativa diagnsi che accerti dett event, sn rimbrsate le relative spese dcumentate fin ad massim di 5.000,00. 12

14 Avvelenamenti Nel cas di avvelenament acut da ingestine d assrbiment invlntari di sstanze, che cmprti ricver, cn almen un pernttament, in istitut di cura, e relativa diagnsi spedaliera anche di sspett avvelenament, sn rimbrsate le relative spese dcumentate fin ad massim di 5.000,00. Assiderament cngelament clpi di sle di calre Nel di ricver dell assicurat in istitut di cura in cnseguenza di assiderament, cngelament, clpi di sle di calre e flgrazine sn rimbrsate le relative spese dcumentate fin ad massim di 5.000,00 Dann estetic Si cnviene che l Impresa rimbrserà fin ad massim di 2.600,00, le spese dcumentate sstenute dall'assicurat per gli interventi di chirurgia plastica stmatlgica ricstruttiva resi necessari da infrtuni indennizzabile a termini di plizza. Tale estensine di garanzia si intende valida sl ed esclusivamente per gli assicurati di età inferire ai 16 anni. Art. 15. Denuncia degli infrtuni bblighi relativi La denuncia dell'infrtuni, cn indicazine del lug, girn ed ra dell'event e delle cause che le hann determinate, crredata da gni dcumentazine clinica atte ad accertare le lesini subite e la lr indennizzabilità, deve essere fatta per iscritt ed inviata alla Sede della ASSITECA S.p.A Viale Regina Margherita, ROMA entr 30 girni lavrativi dalla data dell'event stess e/ dal mment in cui l'assicurat e/ gli aventi diritt ne abbian avut, la pssibilità, in derga a quant stabilit dagli artt.1913 e 1915 del cdice civile. La dcumentazine di cui spra deve cnsentire inequivcabilmente l' identificazine della persna lesa e deve essere accmpagnata dal relativ refert, nel cas di fratture e/ lesini particlari è necessari che il refert clinic radilgic evidenzi la diagnsi in md chiar e specific e sia redatt da un Prnt Sccrs Pubblic e/ una Struttura Privata equivalente ( clinica, casa di cura etc. ). L 'indennizz verrà crrispst in Italia, in Eur per un valre equivalente. L' Assicurat, i sui familiari e gli aventi diritt devn cnsentire alla visita dei medici dell assicuratre ed a qualsiasi indagine d accertament che questa ritenga necessari, a tal fine e scigliend dal segret prfessinale i medici che hann visitat curat l' Assicurat stess. Art. 16. Denuncia della mrte e bblighi relativi La denuncia della mrte, cn indicazine del lug, girn ed ra dell'event e delle cause che l'hann determinata, crredata dalla dcumentazine atta ad accertare l'indennizzabilità, deve essere fatta per iscritt ed inviata alla Sede della ASSITECA S.p.A Viale Regina Margherita ROMA, entr 30 girni dall'event stess e/ dal mment in cui gli aventi diritt ne abbian avut la pssibilità, in derga a quant stabilit dagli artt.1913 e 1915 del cdice civile. Art.17. Limite di indennizz per singl event In cas di singl event che cinvlga più assicurati cn la presente plizza cnvenzine, le smme delle garanzie di cui alla presente garanzia infrtuni nn ptrann superare l'imprt di Eur ,00. Nell'eventualità che le smme cmplessivamente assicurate eccedan gli imprti spra indicati, gli indennizzi spettanti ad gni assicurat in cas di sinistr sn ridtti cn imputazine prprzinale ai capitali assicurati per le single persne. 13

15 Art.18. Cpertura Infrtuni Integrativa ad adesine Le A.S.A. (Assciazini Sprtive Affiliate) alla F.I.P.M. ptrann elevare i massimali della cpertura Infrtuni dei prpri tesserati (indipendentemente dalla categria) cme previst nella Sezine Smme Assicurate Cpertura Integrativa ad adesine. Avrann diritt alle garanzie previste dalla Cpertura Integrativa i Tesserati di quelle A.S.A. che abbian: 1. inltrat alla F.I.P.M. la richiesta di cpertura cn allegat elenc identificativ dei Tesserati beneficiari della Cpertura Integrativa ad adesine; 2. prvvedut al versament del relativ premi. La cpertura si intende perante dalle re del girn successiv a quell di avvenut pagament. Art.19. Cpertura Infrtuni Atleti Stranieri In ccasine di Crsi e Stages Internazinali rganizzati in Italia stt l egida della Federazine Italiana Pentathln Mdern, la Cntraente si riserva la facltà di richiedere l attivazine della cpertura infrtuni in favre degli atleti stranieri partecipanti attravers la preventiva cmunicazine del nminativ e del perid di permanenza di gni singl atleta da assicurare. I premi unitari si intendn stabiliti secnd quant previst nella successiva Sezine Premi e verrann cmputati in sede di reglazine premi. 14

16 SEZIONE III SOMME ASSICURATE Garanzia Infrtuni Tutte le Categrie di Tesserati, Tecnici, Giudici, Dirigenti e di Dirigenti Centrali Garanzie Massimali Mrte Eur ,00 Invalidità Permanente Franchigia :! 3% relativa al 10% Eur ,00 - Tabella Allegat A! 50% = 100 % Rimbrs spese Mediche 2.000,00 Franchigia 150,00 Diaria da ricver Atleti Stranieri 30,00 franchigia 3 g. massim 60 (sstitutiva del R.S.M.da Ricver) Garanzie Massimali Mrte Eur ,00 Invalidità Permanente Franchigia : Eur ,00 - Tabella Allegat A! 3% relativa al 10%! 50% = 100 % Rimbrs spese Mediche 2.000,00 Franchigia 150,00 Diaria da ricver 30,00 franchigia 3 g. massim 60 (sstitutiva del R.S.M.da Ricver) Cpertura Infrtuni Integrativa ad adesine (per l elevazine dei massimali) Garanzie Mrte Eur ,00 Massimali Invalidità Permanente Franchigia : Eur ,00 - Tabella Allegat A! 3% relativa al 10%! 60% = 100 % Rimbrs spese Mediche ,00 Franchigia 150,00 Diaria da ricver 50,00 franchigia 3 g. massim 60 (sstitutiva del R.S.M.da Ricver) 15

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

anno scolastico/school YEAR 2015/2016

anno scolastico/school YEAR 2015/2016 MODULO D ISCRIZIONESERVIZIO TRASPORTO ALUNNI PER LE FAMIGLIE DELLA CANADIAN SCHOOL OF MILAN SCHOOL BUS APPLICATION FORM FOR THE STUDENTS OF CANADIAN SCHOOL OF MILAN ann sclastic/school YEAR 2015/2016 SCRIVERE

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

TECNICA ASSICURATIVA LE POLIZZE CONTRO I DANNI ALLE PERSONE. Docente: Giovanni Canali

TECNICA ASSICURATIVA LE POLIZZE CONTRO I DANNI ALLE PERSONE. Docente: Giovanni Canali LE POLIZZE CONTRO I DANNI ALLE PERSONE Docente: Giovanni Canali IL CODICE CIVILE E LE POLIZZE CONTRO I DANNI ALLE PERSONE ART. 1882 cod.civ.: L assicurazione è il contratto con il quale l assicuratore

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione referente e-mail PEC referente identificatre titl descrizi Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre Affari Gerali Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

l inabilità temporanea, l invalidità permanente

l inabilità temporanea, l invalidità permanente Inabilità temporanea e invalidità permanente Quali sono le tutele che intervengono in questi casi? Ecco il primo articolo di approfondimento sul tema degli eventi da esorcizzare Con questo primo articolo

Dettagli

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner Engineering Prcess Owner ING. FABIO GIANOLA Dati Anagrafici Nat a Milan il 25/11/1968. Nazinalità: Italiana Residenza: Milan Prfessine: Da Nvembre 2013 Amministratre Unic di I.Q.S. Ingegneria Qualità e

Dettagli

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014 Deliberazine G.C. nr. 14 dd. 23.01.2014 Pubblicata all'alb cmunale il 31.01.2014 OGGETTO: Adzine pian triennale di prevenzine della crruzine (p.t.p.c.) ai sensi della legge n. 190 del 06.11.2012. Deliberazin

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Eurpass Infrmazini persnali Cgnme(i/)/Nme(i) Gentili Marc Cittadinanza italiana Sess Occupazine desiderata/settre prfessinale Maschile Espert Senir Esperienza prfessinale Date Lavr psizine

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO F.I.N.

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO F.I.N. FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO F.I.N. RIEPILOGO CONDIZIONI PER L ASSICURAZIONE CONVENZIONE MULTIRISCHI PER L ASSICURAZIONE INFORTUNI, LESIONI MORTE, MALATTIA, RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI, VERSO PRESTATORI

Dettagli

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INAIL, IL DATORE DI LAVORO, IL LAVORATORE, COSA DEVONO FARE COSA DEVE SAPERE IL LAVORATORE QUANDO SUBISCE UN INFORTUNIO O

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

Becomingossola.com. Politica della riservatezza

Becomingossola.com. Politica della riservatezza Becmingssla.cm Plitica della riservatezza Infrmativa per prentazini Aurive scietà cperatva sciale, sede legale Crs Cavallt 26/B Nvara, P.IVA 02101050033 Numer REA: NO 215498, e-mail inf@becmingssla.cm,

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO (ai sensi degli Artt.30 e segg. del Reg. IVASS n 35 del 26/05/2010) Contratto di assicurazione Infortuni per la copertura dei rischi Morte e Invalidità Permanente in seguito denominato

Dettagli

IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO

IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO Patrizia Clementi IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO La legge Biagi 1 ha disciplinato sotto il profilo civilistico le collaborazioni coordinate e continuative, già presenti nel nostro

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008)

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) N O T A I N F O R M A T I V A INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE Cardif Assurance Vie

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

2. 1. Il datore di lavoro, imprenditore o non imprenditore, deve comunicare per iscritto il licenziamento al prestatore di lavoro.

2. 1. Il datore di lavoro, imprenditore o non imprenditore, deve comunicare per iscritto il licenziamento al prestatore di lavoro. L. 15 luglio 1966, n. 604 (1). Norme sui licenziamenti individuali (2). (1) Pubblicata nella Gazz. Uff. 6 agosto 1966, n. 195. (2) Il comma 1 dell art. 1, D.Lgs. 1 dicembre 2009, n. 179, in combinato 1.

Dettagli

COMPASS S.p.A. Personal Protection

COMPASS S.p.A. Personal Protection COMPASS S.p.A. Personal Protection CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA Mod. 07143 Ed. 12/2013 INFORMATIVA PRIVACY Ai sensi dell articolo 13 - Decreto Legislativo 30 Giugno 2003 n 196 in materia di protezione

Dettagli

Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali. pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966. con le modifiche della

Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali. pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966. con le modifiche della Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966 con le modifiche della legge 4 novembre 2010, n. 183 (c.d. Collegato Lavoro) Legge 28 giugno

Dettagli

protezione su misura salute contratto di assicurazione infortuni e malattia IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE:

protezione su misura salute contratto di assicurazione infortuni e malattia IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: salute protezione su misura IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: Nota Informativa comprensiva del Glossario Condizioni Generali di Assicurazione comprensive dell Informativa sulla Privacy Deve

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI Lotto 2 - Assicurazione INFORTUNI Università degli Studi di Roma La Sapienza Piazzale Aldo Moro n 5 00185 Roma Codice Fiscale 80209930587 Partita Iva 02133771002 CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA

Dettagli

TRASFORMAZIONI: DALL UVA AL VINO

TRASFORMAZIONI: DALL UVA AL VINO Scuola elementare istituto comprensivo Adro Classi seconde a.s. 2003 2004 TRASFRMAZINI: DALL UVA AL VIN BIETTIV: sservare, porre domande, fare ipotesi e verificarle. Riconoscere e descrivere fenomeni del

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Infortuni e Malattia Piani di Accumulo Eurizon Capital Fascicolo informativo Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, il Glossario e le Condizioni di Assicurazione. POLIZZA

Dettagli

assicurazioni Assicuratrice ufficiale dell Automobile Club d Italia sicuri in viaggio

assicurazioni Assicuratrice ufficiale dell Automobile Club d Italia sicuri in viaggio assicurazioni Assicuratrice ufficiale dell Automobile Club d Italia sicuri in viaggio Operiamo in tutti i rami e siamo presenti sull intero territorio nazionale con oltre 400 punti di vendita e di consulenza

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE ER IMIEGHI SECIALI FINO A 1000 VOL ROGRAMMA Giraviti VDE inze VDE Cricchetti VDE Assrtimenti VDE 1 2 UENSILI GEDORE VDE utti gli utensili i sicurezza GEDORE mlgati VDE in plastica mrbia sn tati i islament

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI TRENTO (Approvato con delibera del Consiglio in data 12 gennaio

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

L'EVOLUZIONE DEL PART-TIME NEL CONTRATTO DEL COMPARTO NAZIONALE DELLA SANITA' PUBBLICA

L'EVOLUZIONE DEL PART-TIME NEL CONTRATTO DEL COMPARTO NAZIONALE DELLA SANITA' PUBBLICA L'EVOLUZIONE DEL PART-TIME NEL CONTRATTO DEL COMPARTO NAZIONALE DELLA SANITA' PUBBLICA a cura del Nucleo Promozione e Sviluppo Responsabile: Cesare Hoffer Il presente documento non ha la pretesa di essere

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

DOCTOR PIÙ EVOLUTION. Contratto di Assicurazione Malattia e Assistenza

DOCTOR PIÙ EVOLUTION. Contratto di Assicurazione Malattia e Assistenza DOCTOR PIÙ EVOLUTION Contratto di Assicurazione Malattia e Assistenza Il presente Fascicolo Informativo contenente: Nota Informativa e Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

LA PENSIONE DI REVERSIBILITA (O AI SUPERSTITI)

LA PENSIONE DI REVERSIBILITA (O AI SUPERSTITI) LA PENSIONE DI REVERSIBILITA (O AI SUPERSTITI) La pensione di reversibilità (introdotta in Italia nel 1939 con il Rdl. n. 636) spetta ai: Superstiti del pensionato per invalidità, vecchiaia o anzianità,

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

LA NON IMPONIBILITÀ IVA DELLE OPERAZIONI CON ORGANISMI COMUNITARI

LA NON IMPONIBILITÀ IVA DELLE OPERAZIONI CON ORGANISMI COMUNITARI LA NON IMPONIBILITÀ IVA DELLE OPERAZIONI CON ORGANISMI COMUNITARI Tratto dalla rivista IPSOA Pratica Fiscale e Professionale n. 8 del 25 febbraio 2008 A cura di Marco Peirolo Gruppo di studio Eutekne L

Dettagli

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ Tra le modifiche introdotte nell agosto 2010 all art. 186, C.d.S., vi è anche l inserimento del nuovo comma 9 bis, che prevede l applicazione del lavoro

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA Lombardia 300/2014/PAR REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA composta dai magistrati: dott. Gianluca Braghò dott. Donato Centrone dott. Andrea Luberti

Dettagli

VERBALE DI RIUNIONE. si sono incontrate in ordine al rinnovo della Contrattazione Integrativa Aziendale ai sensi dell'art 21 del vigente CCNL.

VERBALE DI RIUNIONE. si sono incontrate in ordine al rinnovo della Contrattazione Integrativa Aziendale ai sensi dell'art 21 del vigente CCNL. VERBALE DI RIUNIONE II giorno 18 febbraio 2005 la Banca di Roma S.p.A. e la Rappresentanza Sindacale Aziendale UGL Credito dell'unità Produttiva Riscossione Tributi della Provincia di Frosinone si sono

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO - Approvato con deliberazione

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (CANALE CONCERTATO) Tra i signori, nato a, il, residente in., alla Via, C.F. (di seguito locatore) (assistito

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (CANALE CONCERTATO) Tra i signori, nato a, il, residente in., alla Via, C.F. (di seguito locatore) (assistito CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (CANALE CONCERTATO) Tra i signori, nato a, il, residente in, alla Via, C.F. (di seguito locatore) (assistito da in persona di ), e, nato a, il, residente in, alla

Dettagli

LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.)

LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.) LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.) COSTITUZIONE DELLA SOCIETA INVALIDITA DELLA SOCIETA L ORDINAMENTO PATRIMONIALE Mastrangelo dott. Laura NOZIONE (ART. 2291 C.C) Nella società in

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI

Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI SDM BROKER S.r.l. Via Arbia, 70 00199 ROMA Tel. 06.97270759 06.64521565 Fax 06.97270748 Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI Polizza infortuni IAH0006453: Garanzie prestate: Morte:

Dettagli

Con te & per te Assicurazione Infortuni. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela persona.

Con te & per te Assicurazione Infortuni. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela persona. Tutela persona Per la famiglia Con te & per te Assicurazione Infortuni Il presente Fascicolo informativo contenente Nota Informativa e Glossario Condizioni Generali di Assicurazione Informativa resa all

Dettagli

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI 24.12.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 352/1 II (Atti non legislativi) REGOLAMENTI REGOLAMENTO (UE) N. 1407/2013 DELLA COMMISSIONE del 18 dicembre 2013 relativo all applicazione degli articoli

Dettagli

TBLUE SAUNA MILANO ASSOCIAZIONE RICREATIVA CULTURALE

TBLUE SAUNA MILANO ASSOCIAZIONE RICREATIVA CULTURALE STATUTO CIRCOLO TBLUE Art. 1 COSTITUZIONE - SEDE E costituito, come associazione culturale ricreativa non riconosciuta ai sensi dell art 36 e ss. Codice Civile ed art. 148 comma 3 D.P.R. 917/1986 (T.U.I.R.),

Dettagli