CONVENZIONE ASSICURATIVA PER L' ASSICURAZIONE INFORTUNI, LESIONI, PER CONTO E A FAVORE DEI TESSERATI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONVENZIONE ASSICURATIVA PER L' ASSICURAZIONE INFORTUNI, LESIONI, PER CONTO E A FAVORE DEI TESSERATI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO"

Transcript

1 CONVENZIONE ASSICURATIVA PER L' ASSICURAZIONE INFORTUNI, LESIONI, PER CONTO E A FAVORE DEI TESSERATI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO

2 CONVENZIONE ASSICURATIVA PER L' ASSICURAZIONE INFORTUNI, LESIONI, PER CONTO E A FAVORE DEI TESSERATI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO Tra la FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO (F.I.P.M.) in seguit denminata Cntraente e la Cmpagnia Generali INA Assitalia, in seguit denminata Impresa Assicuratre, viene stipulata la seguente Cnvenzine Infrtuni a favre dei Tesserati alla Federazine Italiana Pentathln Mdern. Le prestazini garantite sn disciplinate nell'allegat "REGOLAMENTO DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE PER LA FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO". Tale reglament, frma parte integrante della presente Cnvenzine. Art. l. Titli che dann diritt all'assicurazine Il titl che cstituisce diritt senza distinzine di attività praticata, rientrante cmunque negli scpi della Federazine Italiana Pentathln Mdern, di rul ricpert di mansine esercitata, alle garanzie assicurative è: la Tessera nminativa e numerata. Le tessere verrann rilasciate a cura della Federazine Italiana Pentathln Mdern e dei sui rgani periferici (Cmitati reginali e prvinciali, territriali, etc.), da questa specificatamente autrizzati attravers le frme rganizzative che ritiene di adttare. Per la Federazine Italiana Pentathln Mdern cstituisce titl il presente cntratt. Art. 2. Durata e decrrenza della cnvenzine La presente Cnvenzine viene stipulata per la durata di anni 1, cn inizi dalle re del 1 gennai 2015 e termina alle re del 31 Dicembre Art. 3. Obblighi della Federazine La Federazine si impegna a cmunicare all Impresa tutte le mdifiche delle nrme federali ed gni altra circstanza che cmprti una variazine d un aggravament del rischi, ai sensi di quant previst dall' art del Cdice Civile, riservandsi in gni cas l Impresa la facltà di recedere dall' accrd. Art. 4. Denuncia dei sinistri La denuncia del sinistr dvrà essere inviata a cura dell'assicurat alla Sede dell Assiteca S.p.A. viale Regina Margherita ROMA entr 30 girni lavrativi dalla data dell'event e/ dal mment in cui l' Assicurat e/ gli aventi diritt ne abbian avut la pssibilità, in derga a quant stabilit dagli artt.1913 e 1915 del Cdice Civile. Art. 5. Fr cmpetente- clausla arbitrale Le cntrversie che dvesser insrgere fra le parti della presente Cnvenzine, escluse quelle nn cmprmettibili ad arbitri e per le quali è cmpetente il Fr di Rma, inerenti la validità, l'interpretazine e/ l'esecuzine e/ l scigliment della presente Cnvenzine sarann deferite alla decisine di un Cllegi Arbitrale, cmpst da tre membri, nminati un da ciascuna delle parti in cntesa e il terz, cn funzini di Presidente del Cllegi, dai membri nminati dalle parti stesse, vver, in mancanza di accrd, dal Presidente del Tribunale di Rma, il quale nminerà anche l' arbitr della parte che nn vi avesse prvvedut nel termine di girni venti dalla richiesta fattale dall'altra parte, cn lettera raccmandata cn avvis di riceviment. 1

3 Il Cllegi dvrà decidere, dispnend anche in rdine alle spese, nel termine di 60 girni dalla sua cstituzine, in via rituale e secnd diritt cn libertà di prcedura ma sempre cn l' sservanza del rispett del principi del cntraddittri. La sede del Cllegi sarà Rma. Art. 6. Determinazine del premi -Incass degli accnti e reglazine del premi Premess che: i premi annui unitari si intendn stabiliti secnd quant previst nella successiva Sezine Premi; l'imprt cmplessiv previst alla Sezine Premi (numer adesini premi unitari -premi ttale ), deve cnsiderarsi quale premi minim anticipat all' Assicuratre per ciascun ann assicurativ, si cnviene che: il cnguagli dei premi in sede di reglazine premi sarà cmputat effettuand la smma (psitiva e/ negativa) dei premi per singla categria di assicurati sulla base degli effettivi assicurati. Entr la data del 31 Gennai 2016 la Cntraente frnirà all'assicuratre elenc riprtante il numer degli Assicurati suddivisi per categria e/ tip di tessera assciativa, riferiti all' ann assicurativ trascrs, affinché l'assicuratre stess pssa prcedere alla reglazine del premi definitiv. Le differenze attive risultanti dalle reglazini devn essere pagate entr 30 girni dalla relativa cmunicazine. Fann fede per il calcl della reglazine premi, le scritture cntabili, i registri, i bilanci ed altri dcumenti prbanti tenuti dalla Cntraente che dichiara di mettere a dispsizine dell' Assicuratre per eventuali cntrlli. Art. 7 Clausla Brker Il Cntraente dichiara di avere affidat la gestine del presente cntratt a Assiteca S.p.A. e, di cnseguenza, tutti i rapprti inerenti alla presente assicurazine sarann svlti per cnt del Cntraente dal Brker, il quale tratterà cn l Impresa Assicuratrice.. Ad eccezine delle cmunicazini riguardanti la durata e la cessazine del rapprt assicurativ, che debbn necessariamente essere fatte dal Cntraente, le cmunicazini fatte all Impresa dal Brker, in nme e per cnt del Cntraente, si intenderann cme fatte dal Cntraente stess. In cas di cntrast tra le cmunicazini fatte dal Brker e quelle fatte direttamente dal Cntraente all Impresa, prevarrann queste ultime. Ferma restand l inesistenza di qualsiasi rappresentanza dell Impresa da parte del Brker, le cmunicazini eventualmente fatte dal Cntraente al Brker si intenderann cme fatte all Impresa. L pera del brker verrà remunerata, in cnfrmità agli usi del mercat assicurativ dalle Cmpagnie di assicurazine aggiudicatarie della presente Cnvenzine cn un aliquta prvviginale da applicarsi ai premi impnibili della Cnvenzine. Il pagament del premi realizzat in buna fede al Brker, anche per il tramite dei sui Cllabratri del cui perat espressamente rispnde, si cnsidera effettuat direttamente all Impresa di assicurazine, ai sensi dell art. 118 del D. Lgs 209/2005. Art. 8 Cassicurazine e delega Se l assicurazine è ripartita per qute tra più Scietà cassicuratrici, rimane stabilit che: ciascuna di esse è tenuta alla prestazine in prprzine della rispettiva quta, quale risulta dal cntratt stess, restand tuttavia intes che la Scietà cassicuratrice designata quale delegataria è tenuta in via slidale alla prestazine integrale e ciò in espressa derga all art del Cdice Civile; 2

4 tutte le cmunicazini inerenti al cntratt, ivi cmprese quelle relative al recess ed alla disdetta, devn trasmettersi dall una all altra parte unicamente per il tramite della Scietà cassicuratrice Delegataria e del Cntraente ed gni cmunicazine si intende data ricevuta dalla Scietà Delegataria anche nel nme e per cnt di tutte le Cassicuratrici; i premi di plizza verrann crrispsti dal Cntraente al Brker che prvvederà a rimetterli a ciascuna Cassicuratrice in ragine della rispettiva quta di partecipazine al ripart di cassicurazine. Relativamente al presente punt, in cas di revca dell incaric al brker, e successivamente alla cessazine dell stess, il pagament dei premi ptrà essere effettuat dal Cntraente anche unicamente nei cnfrnti della Scietà Delegataria per cnt di tutte le cassicuratrici; cn la firma del presente cntratt le Cassicuratrici cnferiscn mandat alla Scietà Delegataria per firmare i successivi dcumenti cntrattuali e cmpiere tutti i necessari atti di gestine anche in lr nme e per lr cnt; pertant la firma appsta sui detti dcumenti dalla scietà Delegataria li rende validi ad gni effett anche per le cassicuratrici (per le rispettive qute), senza che da queste pssan essere ppnibili eccezini limitazini di srta. Relativamente ai premi scaduti, la delegataria ptrà sstituire le quietanze delle Scietà cassicuratrici, eventualmente mancanti, cn altra prpria rilasciata in lr nme e per lr cnt. REGOLAMENTO DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE PER L' ASSICURAZIONE INFORTUNI A FAVORE DEI TESSERATI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO DEFINIZIONI Assicurat Il sggett il cui interesse è prtett dall'assicurazine. Assciat Ogni singl sggett iscritt aderente alla Cntraente cmpres in cpertura. Beneficiari L' Assicurat stess. In cas di mrte ed in mancanza di designazine sarann beneficiari gli eredi legittimi e/ testamentari dell' Assicurat. Day Hspital Struttura sanitaria avente psti lett per degenza diurna, autrizzata ad ergare prestazini chirurgiche terapie mediche eseguite da medici specialisti, cn redazine di cartella clinica. Indennizz La smma dvuta dall' Assicuratre in cas di sinistr. Infrtuni L event imprvvis che si verifichi, indipendentemente dalla vlntà dell assicurat e prduca lesini crprali biettivamente cnstatabili che abbian per cnseguenza la mrte l invalidità permanente. Invalidità permanente Perdita diminuzine definitiva ed irrimediabile della capacità ad attendere ad un qualsiasi lavr prficu, indipendentemente dalla prfessine svlta. Inabilità tempranea Tempranea incapacità fisica dell' Assicurat ad attendere alle prprie ccupazini. Trattament chirurgic Prvvediment terapeutic cruent attuat da medic/specialista cn necessità di almen un pernttament in istitut di cura. 3

5 Istitut di cura Istitut universitari, spedale, casa di cura, Day Hspital reglarmente autrizzati all'ergazine dell'assistenza spedaliera. Nn sn cnvenzinalmente cnsiderati istituti di cura gli stabilimenti termali, le strutture che hann prevalentemente finalità dietlgiche, le case di cura per cnvalescenza lungdegenza per sggirni, le strutture per anziani. Ricver Perid di degenza in istitut di cura. Viene cnsiderata ricver anche la degenza avvenuta in regime di Day Hspital, purchè certificata da cartella clinica. Premi La smma dvuta dal Cntraente all ' Assicuratre. Rischi La prbabilità che si verifichi il sinistr. Sinistr Il verificarsi del fatt danns per il quale è prestata la garanzia assicurativa. Tesserat Ogni singl sggett tesserat Federazine Italiana Pentathln Mdern. Massimale L'imprt massim della prestazine dell'assicuratre. Scpert L'imprt da calclarsi in misura percentuale sul dann, che per ciascun sinistr liquidat a termini di plizza, viene dedtt dall'indennizz. Dett imprt rimane a caric dell' Assicurat che nn può, stt pena di decadenza da gni diritt all'indennizz, farl assicurare da altri. NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE Art. 1. Manifestazini unitarie Le garanzie sn peranti nei cnfrnti di tutti i Tesserati anche in cas di partecipazine, a manifestazini cn altre rganizzazini alle quali F.I.P.M. abbia ufficialmente aderit. Art. 2. Dichiarazini relative alle circstanze del rischi -Variazini del rischi Le dichiarazini inesatte le reticenze del Cntraente relative a circstanze che influiscn sulla valutazine del rischi, pssn cmprtare la perdita ttale parziale del diritt all'indennizz, nnché la stessa cessazine dell'assicurazine (ex artt. c.c. 1892, 1893 e 1894). L'missine della dichiarazine da parte della Cntraente e/ dell'assicurat di una circstanza aggravante del rischi durante il crs della plizza medesima, nn pregiudica il diritt al risarciment dei danni, sempre che tali missini inesatte dichiarazini sian avvenute in buna fede. Resta intes che la Cntraente avrà l'bblig di crrispndere all' Assicuratre il maggir premi prprzinalmente al maggir rischi che ne deriva, cn decrrenza dal mment in cui la circstanza aggravante si e verificata. Art. 3. Pagament del premi e decrrenza della garanzia L 'assicurazine ha effett dalle re del girn del pagament delle rate di premi csì cme indicat in plizza. Il rapprt assicurativ e la relativa cpertura per gni singl Assicurat decrre dalle re del girn in cui cnsegua il titl che dà diritt all'assicurazine, ai sensi dell'art. 1 "Titli che dann diritt ali 'assicurazine" della precedente Sezine, e cessa alle re 24,00 del quindicesim girn successiv alla scadenza del titl anzidett. I premi devn essere pagati all'assicuratre per il tramite del Brker cn frazinament semestrale senza maggirazine di cst. 4

6 In derga a quant stabilit al prim cmma, le parti cnvengn che l' assicurazine ha effett dalle re 00 del 1 gennai 2015, anche se la prima rata di premi nn è stata pagata. Per il pagament delle rate previste è cncess il termine di rispett di 30 girni. Trascrs tale termine, senza che la Cntraente abbia prvvedut al pagament, l'assicurazine resterà sspesa e riprenderà vigre dalle re del girn in cui il pagament del premi cmprensiv verrà effettuat, ferme restand le date di scadenza cntrattualmente stabilite. A parziale derga del precedente cmma, in cas di mancat pagament del premi da parte della Cntraente, qualra l Assicurat pssa esibire il titl che da diritt all assicurazine rilasciat precedentemente la data di infrtuni, l assicuratre prvvede ad ergare la prestazine assicurativa, fatt salv il diritt di rivalsa ai sensi dell art C.C. Ai fini della validità assicurativa e per quei sinistri avvenuti in circstanze ammissibili al benefici assicurativ a termini dì reglament, in data psterire alla adesine alla Cnvenzine, ma anterire alla segnalazine dei nminativi all Impresa, quest'ultima esprime riserva di svlgere, se del cas, accertamenti atti a stabilire l' eventuale esistenza del diritt assicurativ alla data del sinistr. L'assicurazine vale pregiudizialmente, sl nei riguardi di quei sggetti che, ai sensi di Legge dell Statut e dei Reglamenti della FEDERAZIONE, psseggan tutti i requisiti necessari per ttenere il tesserament ed appartengan ad Assciazini ad altri rganismi reglarmente affiliati dipendenti dalla FEDERAZIONE stessa, e cncerne esclusivamente l'attività sprtiva autrizzata e cntrllata dalla rganizzazine della FEDERAZIONE. Art. 4. Mdifiche dell' Assicurazine Le eventuali mdifiche dell ' assicurazine devn essere prvate per iscritt. Art. 5. Estensine territriale L 'assicurazine vale per il Mnd inter. Il pagament dell'indennizz verrà effettuat in Eur e cmunque in Italia. Art. 6. Rinvi alle nrme di legge Per tutt quant nn è qui diversamente reglat, valgn le nrme di legge vigenti. Ari. 7. Altre assicurazini L 'assicurat e/ la Cntraente sn esnerati dall'bblig di denunciare all' Assicuratre eventuali altre plizze da ess stipulate per il medesim rischi. Art. 8. Interpretazine del Cntratt In cas di eventuali dubbi di interpretazine sui cntenuti delle clausle cntrattuali, le stesse sarann interpretate in sens favrevle all'assicurat. Art. 9. Fr cmpetente Per gni cntrversia inerente quest cntratt fr cmpetente sarà quell di residenza e/ dmicili dell' Assicurat. Art. 10. Tracciabilità dei flussi finanziari Clausla rislutiva espressa. In ttemperanza all articl 3 della legge numer 136 del 13 agst 2010, l Ente, l Impresa e l Intermediari, assumn gli bblighi di tracciabilità dei flussi finanziari per la gestine del presente cntratt. In tutti i casi in cui le transazini finanziarie sn eseguite senza avvalersi di banche della scietà Pste italiane Spa, il presente cntratt s intende rislt di diritt. 5

7 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE INFORTUNI Art. l. Sggetti Assicurati L 'assicurazine vale per tutti i Tesserati, i Tecnici, i Giudici, i Dirigenti ed i Dirigenti Centrali della Federazine Italiana Pentathln Mdern. Art. 2. Limiti di età Fermi restand i limiti dettati dai Reglamenti Federali, cmunque l assicurazine viene prestata senza limiti di età. Art. 3. Oggett del rischi L 'assicurazine è prestata cntr gli infrtuni che prducan: - la mrte - invalidità permanente - rimbrs spese di cura a seguit di infrtuni L Assicurazine, nei termini e cn i limiti in seguit indicati, vale per gli Infrtuni che l Assicurat subisca nell svlgiment di qualsiasi attività rientrante negli scpi della Cntraente, a titl esemplificativ e nn limitativ : in ccasine di assemblee, riunini rganizzative, gare, allenamenti, riunini di Cnsigli federale, incarichi, missini altre attività rientranti negli scpi della Federazine Italiana Pentathln Mdern per il funzinament dei sui rgani, in ccasine di attività sprtive autrizzate e/ ricnsciute e/ rganizzate stt l'egida della Federazine Italiana Pentathln Mdern, gare, allenamenti (anche individuali), durante le indispensabili azini preliminari e finali di gni gara d allenament ufficiale, durante l svlgiment di cncrsi e/ manifestazini sprtive, ricreative e culturali autrizzate e/ rganizzate stt l'egida della Federazine Italiana Pentathln Mdern per tutte le attività e discipline ricnsciute. durante l'espletament del mandat sprtiv (in cas di Cmpnenti degli Organi Federali), anche in ccasine di gare, cncrsi e/ manifestazini ufficiali rganizzate stt l' egida della F.I.P.M., riunini rganizzative, incarichi, missini altre attività rientranti negli scpi della Federazine Italiana Pentathln Mdern; in ccasine di Crsi di Equitazine Federali rganizzati dalla Federazine Italiana Pentathln Mdern destinati a tutte le categrie di atleti, nessuna esclusa. in ccasine di allenamenti, gare, cncrsi e/ manifestazini ufficiali rganizzate stt l' egida della F.I.P.M. in cui l attività sprtiva agnistica, amatriale e/ prmzinale della Federazine viene cmbinata cn altre discipline sprtive quali ad esempi l sci di fnd e la mntain bike quand tali discipline (per esempi mntain bike e sci di fnd) vengan svlte in frma singla e quindi nn cmbinata. Le predette garanzie sarann peranti sempreché dcumentate dalla Federazine Italiana Pentathln Mdern dalle sue Strutture Periferiche cmpetenti. Per i cmpnenti il Cnsigli Federale ed il Cllegi dei Revisri dei Cnti le pratiche infrtunistiche sarann istruite e gestite dalla Segreteria federale. Rischi in itinere : Le garanzie di plizza sn peranti anche quand gli Assicurati in qualità di trasprtati di mezzi pubblici privati quali cnducenti di mezzi ad us privat subiscan l infrtuni durante: 6

8 a) il tragitt dalla prpria abitazine dal lug di lavr sin al lug di svlgiment delle attività assicurate, e/ viceversa, cn il percrs più breve e dirett senza interruzine ssta per mtivi estranei all'attività ggett dell assicurazine. b) durante le trasferte furi sede, il temp necessari per raggiungere il lug deputat alle attività ggett dell assicurazine e viceversa. Per l'identificazine delle persne danneggiate farann fede i referti della Cntraente ed, in subrdine, le cnvcazini scietarie. In tal cas la denuncia di sinistr dvrà riprtare la firma del Dirigente accmpagnatre indicat nel predett refert cnvcazine. In quest cas la garanzia esplicherà il prpri effett anche per il tragitt da casa lug di lavr sin al punt di radun e viceversa entr i limiti previsti dal precedente punt a); c) il rischi in itinere sarà perante sempreché alla guida del veicl vi sia persna abilitata ed in regla cn tutte le dispsizini vigenti al mment del sinistr. Le predette garanzie sarann peranti sempreché dcumentate dalla Federazine Italiana Pentathln Mdern dalle sue Strutture Periferiche cmpetenti. Per i cmpnenti il Cnsigli Federale ed il Cllegi dei Revisri dei Cnti le pratiche infrtunistiche sarann istruite e gestite dalla Segreteria federale. Art. 4. Equiparazine ad infrtuni -Estensini di garanzia a. Sn equiparati ad infrtuni le lesini cnseguenti a sfrzi musclari aventi carattere traumatic e qualsiasi tip di ernia direttamente cllegabile cn l' event traumatic; b. determinati da lesini da sfrz e le cnseguenze di strappi musclari, le rtture sttcutanee, tendinee e musclari, distaccament retina. La garanzia è estesa anche agli infrtuni: c. sfferti in cnseguenza di imperizie, imprudenze negligenze anche gravi nnché in stat di malre incscienza (purché nn causati da abus di alclici, da us di psicfarmaci assunti a scp nn terapeutic, da us di allucingeni e/ stupefacenti). d. causati da mrsi di animali cmpresi aracnidi e insetti, da infezini cnseguenti a infrtuni, da avvelenament, ingestine assrbiment invlntari di sstanze, da annegament, assiderament, asfissia, cngelament, flgrazine, da clpi di sle e/ di calre, da sfrzi musclari traumatici; e. derivanti da eventi naturali, da tumulti, terrrism, aggressini vilenza, sempre che l'assicurat nn vi abbia pres parte attiva. f. derivanti da clpa grave dell Assicurat, del Cntraente e del Beneficiari. Art. 5. Esclusini L' assicurazine nn è perante per gli eventi derivanti da: a. us e guida di natanti a mtre, mezzi di lcmzine subacquea; b. abus di alclici e psicfarmaci dall'us nn terapeutic di stupefacenti allucingeni; c. guida e us, anche cme passegger, di mezzi di lcmzine aerea salv quant espressamente previst al successiv art.11 ; d. azini delittuse dell' assicurat; e. mvimenti tellurici, inndazini, ed eruzini vulcaniche; f. guerra e insurrezine,salv per i primi 14 girni qualra l assicurat risulti srpres dall scppi degli eventi bellici mentre si trva all ester in un paese sin ad allra in pace; ; g. trasmutazine del nucle dell'atm e radiazini prvcate artificialmente dall'accelerazine di particelle atmiche da espsizine a radiazini inizzanti; h. da detenzine d impieg di esplsivi. i. da perazini chirurgiche, trattamenti e cure mediche, nn resi necessari da infrtuni; j. da atti dlsi cmpiuti tentati dall' Assicurat; k. Infart. 7

9 Art. 6. Esner denuncia di infermità La Cntraente e/ gli Assicurati sn esnerati dal denunciare infermità, difetti fisici, mutilazini, da cui gli Assicurati fsser affetti ai mment della stipulazine della plizza che dvesser in seguit intervenire. Se l'infrtuni clpisce una persna che nn è fisicamente sana, nn è indennizzabile quant imputabile a preesistenti cndizini fisiche e patlgiche, ma sn indennizzabili sltant le cnseguenze che si sarebber cmunque verificate se l'infrtuni avesse clpit una persna fisicamente integra e sana. Art. 7. Esner denuncia altre assicurazini Si dà att che la Cntraente e/ gli Assicurati sn esnerati dall'bblig di denunciare altre plizze stipulate cn altre Scietà per i medesimi rischi. Le garanzie assicurative previste in plizza si aggiungn a quelle di gni altra assicurazine per i casi di mrte, invalidità permanente, ad eccezin fatta per il rimbrs delle spese sanitarie la cui garanzia, in presenza di analghe cperture assicurative, verrà prestata sl ad integrazine delle maggiri spese. Art. 8. Rinuncia alla rivalsa L' Assicuratre rinuncia, a favre dell'assicurat e dei sui aventi diritt, al diritt di surrgazine di cui all'art del cdice civile vers i terzi respnsabili dell'infrtuni. Art. 9. Persne nn assicurabili La garanzia assicurativa, nn vale per le persne affette da alclism, tssicdipendenza, dalle seguenti infermità mentali: schizzfrenia, sindrmi rganiche - celebrali, frme maniac depressive, stati paranidi. L' assicurazine cessa cn il manifestarsi dì una delle predette cndizini. Art.10 Criteri di indennizzabilità La Scietà crrispnde l indennizz per le cnseguenze dirette, esclusive ed biettivamente cnstatabili dell infrtuni, che sian indipendenti da cndizini fisiche e/ patlgiche preesistenti all infrtuni stess; pertant, l influenza che l infrtuni può avere esercitat su tali cndizini, cme pure il pregiudizi che esse pssan prtare all esit delle lesini prdtte dall infrtuni, sn cnseguenze indirette e quindi nn indennizzabili. Art. 11. Rischi vl La garanzia è perante per le cnseguenze degli infrtuni che l' Assicurat subisca durante viaggi aerei che venisser da lui effettuati in qualità di passegger su velivli ed elictteri in servizi pubblic di linee aeree reglari e nn reglari, di trasprt a dmanda (Aertaxi), di Autrità civili e militari in ccasine di traffic civile, di ditte e privati per attività turistica e di trasferiment, nnché di velivli ed elictteri di Scietà di lavr aere esclusivamente durante il trasprt pubblic di passeggeri. Restan in gni cas esclusi i vli effettuati su velivli ed elictteri eserciti da Aerclubs nnché gli infrtuni derivanti da guerra, dichiarata nn dichiarata, da insurrezini. La garanzia vale dal mment in cui l' Assicurat sale a brd di un aermbile e termina nel mment in cui ne è disces. Resta intes che le smme delle garanzie di cui alla presente plizza e di eventuali altre assicurazini stipulate dalla stessa Cntraente, dall' Assicurat da terzi in su favre per il rischi vl in abbinament a plizze infrtuni cmuni individuali cumulative nn ptrà superare i capitali per persna di: -Eur ,80 per il cas di Mrte -Eur ,80 per il cas di invalidità permanente ttale -Eur 258,23 girnaliere per il cas di inabilità tempranea 8

10 e cmplessivamente, per aermbile, di: -Eur ,00 per il cas di Mrte -Eur ,00 per il cas di invalidità permanente ttale -Eur 5.164,57 girnaliere per il cas di inabilità tempranea. In detta limitazine per aermbile rientran anche i capitali riferitisi ad eventuali altre persne assicurate per l stess rischi cn altre plizze del medesim tip di capitlat stipulate dalla stessa Cntraente. Nella eventualità che i capitali cmplessivamente assicurati eccedesser gli imprti spra indicati, le indennità spettanti in cas di sinistr sarann adeguate cn riduzine ed imputazine prprzinale sui singli cntratti. Art. 12. Prestazini A. Cas Mrte Se l'infrtuni ha per cnseguenza la mrte dell' Assicurat, purché verificatasi entr due anni dal girn dell'infrtuni, l' Assicuratre liquida la smma assicurata ai beneficiari designati, in mancanza, agli eredi. L 'indennizz per il cas di Mrte nn è cumulabile cn quell per invalidità permanente; tuttavia, se dp il pagament di un indennizz per invalidità permanente, ma entr un ann dal girn dell'infrtuni ed in cnseguenza di quest, l' Assicurat mure, l' Assicuratre crrispnde ai beneficiari la differenza fra l' indennizz pagat e la smma assicurata per il cas Mrte, ve questa sia maggire. Qualra, a seguit di un infrtuni, il crp dell'assicurat nn venga ritrvat, l' Assicuratre liquida ai beneficiari il capitale garantit nn prima che sian trascrsi sei mesi dalla presentazine dell' istanza di mrte presunta, cme previst dagli artt. 60 e 62 Cd. Civ.. Se, dp che è stat pagat l'indennizz, risulta che l' Assicurat è viv, l' Assicuratre avrà diritt alla restituzine entr 30 girni dalla richiesta della smma pagata. A restituzine avvenuta, l Assicurat ptrà far valere i prpri diritti per l invalidità permanente eventualmente subita. B. Cas Invalidità Permanente L'indennizz per Invalidità Permanente è determinat mediante applicazine sulla smma assicurata della percentuale accertata secnd i criteri di cui alla tabella Lesini Allegat A alla presente Cnvenzine. Per le sle lesini crprali che nn trvan riscntr nella tabella Lesine allegat A, l'indennizz per Invalidità Permanente è determinat mediante applicazine sulla smma assicurata della percentuale accertata secnd i criteri indicati nel DPR 30giugn 1965 n Nei casi di preesistenti mutilazini, menmazini difetti fisici, l indennizz è liquidat per le sle cnseguenze dirette caginate dall infrtuni, cme se ess avesse clpit una persna fisicamente integra senza riguard al maggir pregiudizi derivat dalle cndizini preesistenti ferm quant previst dall art. 10. Precisazini: Per "frattura" s'intende una sluzine di cntinu dell'ss, parziale ttale, prdtta da una causa vilenta, frtuita ed esterna. Sn escluse le fratture patlgiche, le fratture spntanee ed i distacchi cartilaginei di qualsiasi natura. Fratture ed infrazini sn equiparate ai fini dell'indennizz. 9

11 Le fratture che, per estensine, interessan parte di epifisi e parte di diafisi, verrann indennizzate per un sl segment (quell più favrevle all'assicurat). Fratture plifcali cmminute del medesim segment sse nn determinerann ne una duplicazine ne una maggirazine dell'indennizz indicat. Le fratture "scmpste" determinerann una maggirazine del 20% sulla smma indennizzata per la crrispndente lesine; le fratture espste determinerann una maggirazine del 50%, salv le fratture bissee di avambracci e arti inferiri espressamente tabellate. Le maggirazini nn sn cumulabili tra lr. I casi assicurati relativi alle "amputazini" si riferiscn esclusivamente alle perdite anatmiche cmplete ed gni diversa menmazine anatm-funzinale nn crrispndente a tale parametr nn sarà presa in cnsiderazine ai fini dell'indennizz. Per lussazine si intende la perdita cmpleta dei reciprci rapprti degli estremi ssei di un'articlazine, per causa vilenta, frtuita ed esterna. Qualra la lesine riprtata dall'assicurat prduca all stess, nell'arc dei 60 girni dall'event, tetraplegia paraplegia, l'indennizz previst per la lesine sarà venti vlte superire a quant indicat nella relativa tabella di riferiment. Per i casi di lesini legamentse l'indennizz a termini di plizza è previst esclusivamente a seguit di intervent chirurgic effettuat entr sei mesi dal prdursi dell'event stess. Per rttura dei denti si intende la perdita di almen 1/3 del tessut dur di dente decidu (sn escluse le lesini del tessut paradntale e dei denti mlli), per l'accertament del cas è richiesta la dcumentazine radilgica. Per i casi in cui si verifichi un stat di cma pst-traumatic, insrt entr e nn ltre 15 girni dall'event che ne abbia determinat la causa, l' assicurat avrà diritt ad un indennizz pari a due vlte la cifra a lui spettante in tabella lesini a seguit di "Frattura dell'ss frntale ccipitale parietale temprale linee di frattura interessanti tra lr tali ssa". In presenza di frattura cranica l'indennizz dvut a seguit di stat di cma pst-traumatic risulta cumulabile cn le fratture indennizzate in tabella lesini. L' indennizz verrà crrispst previa presentazine di cpia cnfrme della cartella clinica. Per ustini si intendn le bruciature dvute al cntatt estern cn crpi slidi fiamme, vver scttature dvute al cntatt estern cn liquidi ( esclusi vapri gas svrariscaldati) di intensità nn inferire al secnd grad cn frmazine di blle (flittene) gre dcumentate ftgraficamente, cmprtanti almen un pernttament in spedale. Per ustini si intendn inltre, bruciature scttature, nei termini precedentemente riprtati, se riscntrate a cmplement di una lesine cmpresa nella tabella lesini allegata, in questi casi verrà applicata la maggirazine del 30% sulla smma prevista per la lesine anche in assenza del pernttament in spedale. Franchigia La smma assicurata per invalidità permanente da infrtuni è sggetta ad una franchigia assluta del 3% dal prim eur. Pertant, l Impresa nn liquida alcun indennizz se l invalidità permanente è di grad nn superire al 3% della ttale; se invece l invalidità permanente è superire al 3% della ttale, l Impresa liquida l indennizz sl per la parte eccedente. Nel cas in cui l invalidità permanente sia superire al 10% della ttale, l Impresa liquida l indennizz senza deduzine di alcuna franchigia. Nel cas in cui la invalidità permanente da infrtuni sia di grad superire al 50%, l indennizz per invalidità permanente verrà liquidat al 100% sulla smma assicurata in plizza per invalidità permanente, ferm restand in gni cas il dispst dell art. 10 Criteri di indennizzabilità. 10

12 Invalidità permanente anticip indennizz Qualra trascrsi tre mesi dal termine delle cure mediche, sia prevedibile che all'assicurat residui un'invalidità permanente di grad pari superire al 25%, l Impresa quand richiesta - crrispnderà all'assicurat un anticip pari al 50% di quell che spetterebbe in base alla previsine, da cnguagliarsi in sede di definitiva liquidazine del sinistr. Art. 12 Cntrversie sulla natura degli infrtuni In cas di cntrversia sulla natura, causa, entità e cnseguenza delle lesini indennizzabili a termine di plizza, nnché sull applicazine dei criteri di indennizzabilità, le Parti devn cnferire per iscritt mandat di decidere ad un Cllegi di tre medici nminati un per parte ed il terz di cmune accrd. In cas di mancat accrd sul nminativ del terz arbitr, quest ultim dvrà essere prescelt, fra gli specialisti di Medicina Legale delle Assicurazini, dal Presidente del Cnsigli dell Ordine avente giurisdizine nel lug ve deve riunirsi il Cllegi dei medici. Il Cllegi medic, a scelta dell Assicurat, risiede nel Cmune sede di Istitut di Medicina Legale più vicin alla residenza e/ al dmicili dell Assicurat stess. Ciascuna delle Parti sstiene le prprie spese e remunera il medic da essa designat, cntribuend per la metà delle spese e cmpetenze per il terz medic. E data facltà al Cllegi medic di rinviare, ve ne riscntri l pprtunità, l accertament definitiv dell invalidità permanente ad epca da definirsi dal Cllegi stess, nel qual cas il Cllegi può intant cncedere una prvvisinale sull indennizz. Le decisini del Cllegi medic sn prese a maggiranza dei vti, cn dispensa da gni frmalità di legge e sn vinclanti per le Parti, le quali rinuncian fin d ra a qualsiasi impugnativa salv i casi di vilenza, dl, errre vilazine dei patti cntrattuali. I risultati delle perazini arbitrali devn essere racclti in appsit verbale, da redigersi in dppi esemplare, un per gnuna delle Parti. Le decisini del Cllegi medic sn vinclanti per le Parti anche se un dei medici rifiuti di firmare il relativ verbale; tale rifiut deve essere attestat dagli altri arbitri nel verbale definitiv. Art. 13. Rimbrs spese di cura a seguit di infrtuni In cas di Infrtuni indennizzabile, l Impresa rimbrsa, entr il limite della smma assicurata a quest titl, le spese effettivamente sstenute per: 1. Prestazini sanitarie relative al ricver, ad intervent chirurgic anche ambulatriale, e/ applicazine di gess e/ tutre equivalente (Dn Jy, Desault, valva gessata, dccia gessata, bendaggi ad tt, air-cast, stecca di zimmer, etc.) : a) nrari del chirurg, dell'aiut, dell'assistente dell'anestesista e di gni altr sggett partecipante all'intervent (ivi cmpresi gli apparecchi terapeutici e le endprtesi applicati durante l'intervent ); b) nrari dei medici, assistenza medica, infermieristica, cure, trattamenti fisiterapici e rieducativi, medicinali, ed esami diagnstici ; c) rette di degenza, cn esclusine delle spese vluttuarie quali bar, televisine, telefn. 2. Prestazini sanitarie sstenute nei 120 girni successivi al ricver all intervent chirurgic all infrtuni che nn abbia determinat ricver intervent chirurgic: a) Accertamenti diagnstici, cmpresi gli nrari di medici di Specialisti abilitati, analisi ed esami diagnstici e di labratri, cure mediche specialistiche ambulatriali; b) Cure mediche, fisiterapiche anche riabilitative, anche nn cnnesse a ricver intervent chirurgic ambulatriale, sempre che prescritte dal medic curante dell Assicurat; c) Prestazini mediche infermieristiche, trattamenti fisiterapici, rieducativi, riabilitativi; 11

13 d) Esami, medicinali nn mutuabili dal S.S.N. sempre che prescritti dal medic curante dell Assicurat; e) Cure dentarie, rese necessarie dall infrtuni, incluse le spese per eventuali prtesi in diretta ed esclusiva cnnessine cn l infrtuni stess, sempre che l event sia prvat da appsita certificazine rilasciata dall specialista. Sn escluse le spese di viaggi e/ pernttament per parenti e/ accmpagnatri. La garanzie previste nel presente articl si intendn estese ai casi di frzata cmpleta immbilità, limitatamente alle frattura vertebrale anche se nn dvesse cmprtare ricver. Il rimbrs per le spese di cura a seguit di infrtuni di cui spra viene crrispst cn l applicazine di un scpert del 10% cn il minim di 50,00 per event. Relativamente alle spese dntiatriche derivanti da infrtuni indennizzabile a termini della presente plizza, la garanzia si intende prestata cn il limite di Eur 1.500,00 per ann e per persna. Relativamente alle spese per cure/ trattamenti fisiterapici, rieducativi, riabilitativi la garanzia si intende prestata cn il limite di 1.500,00 per ann e per persna ed un massim di 50,00 per singla prestazine. Qualra l Assicurat si avvalga del Servizi Sanitari Nazinale, in frma diretta indiretta, la presente garanzia varrà per le spese eccedenze di spese rimaste a caric dell Assicurat stess purché adeguatamente dcumentate. Qualra l Assicurat nn abbia richiest il rimbrs delle spese sstenute durante il ricver, avrà diritt ad un indennità di eur 30,00 per ciascun girn di ricver successiv al terz e cn un massim di 60 girni per ann assicurativ. Art. 14. Estensini speciali Benefici speciale in cas di mrte del tesserat genitre Se a causa di un event garantit cn la presente plizza cnsegue la mrte di un tesserat genitre, l'indennità per il cas di mrte spettante ai figli minrenni se cnviventi ed in quant beneficiari, sarà aumentata del 100%. Ai figli minri vengn equiparati i figli maggirenni che sian già prtatri di invalidità permanente di grad pari superire al 50% della ttale. Perdita dell ann sclastic Qualra, a seguit di event previst nella presente plizza che, a mtiv delle entità della percentuale di invalidità permanente, dvesse cmprtare l'impssibilità alla frequenza delle lezini per un perid che, a nrma delle dispsizini ministeriali vigenti, determini la perdita dell'ann sclastic, all assicurat verrà crrispst il 20% dell indennizz ergat per lesini. Rimpatri salma In cas di decess dell Assicurat a seguit di infrtuni ccrs durante la sua permanenza all ester, l Impresa, fin alla cncrrenza di Eur 5.000,00, rimbrserà le spese sstenute per il trasprt della salma dal lug dell infrtuni al lug di sepltura in Italia. Rientr sanitari La garanzia è estesa al rimbrs delle spese sstenute dall Assicurat in cas di infrtuni ccrs all ester e che renda necessari il su trasprt in spedale attrezzat in Italia alla sua residenza; la garanzia è prestata fin alla cncrrenza di Eur 5.000,00. Mrsi di animali cmpresi aracnidi e insetti Nel cas di nel cas di mrsi di animali, insetti e aracnidi che cmprtin all assicurat ricver in istitut di cura e relativa diagnsi che accerti dett event, sn rimbrsate le relative spese dcumentate fin ad massim di 5.000,00. 12

14 Avvelenamenti Nel cas di avvelenament acut da ingestine d assrbiment invlntari di sstanze, che cmprti ricver, cn almen un pernttament, in istitut di cura, e relativa diagnsi spedaliera anche di sspett avvelenament, sn rimbrsate le relative spese dcumentate fin ad massim di 5.000,00. Assiderament cngelament clpi di sle di calre Nel di ricver dell assicurat in istitut di cura in cnseguenza di assiderament, cngelament, clpi di sle di calre e flgrazine sn rimbrsate le relative spese dcumentate fin ad massim di 5.000,00 Dann estetic Si cnviene che l Impresa rimbrserà fin ad massim di 2.600,00, le spese dcumentate sstenute dall'assicurat per gli interventi di chirurgia plastica stmatlgica ricstruttiva resi necessari da infrtuni indennizzabile a termini di plizza. Tale estensine di garanzia si intende valida sl ed esclusivamente per gli assicurati di età inferire ai 16 anni. Art. 15. Denuncia degli infrtuni bblighi relativi La denuncia dell'infrtuni, cn indicazine del lug, girn ed ra dell'event e delle cause che le hann determinate, crredata da gni dcumentazine clinica atte ad accertare le lesini subite e la lr indennizzabilità, deve essere fatta per iscritt ed inviata alla Sede della ASSITECA S.p.A Viale Regina Margherita, ROMA entr 30 girni lavrativi dalla data dell'event stess e/ dal mment in cui l'assicurat e/ gli aventi diritt ne abbian avut, la pssibilità, in derga a quant stabilit dagli artt.1913 e 1915 del cdice civile. La dcumentazine di cui spra deve cnsentire inequivcabilmente l' identificazine della persna lesa e deve essere accmpagnata dal relativ refert, nel cas di fratture e/ lesini particlari è necessari che il refert clinic radilgic evidenzi la diagnsi in md chiar e specific e sia redatt da un Prnt Sccrs Pubblic e/ una Struttura Privata equivalente ( clinica, casa di cura etc. ). L 'indennizz verrà crrispst in Italia, in Eur per un valre equivalente. L' Assicurat, i sui familiari e gli aventi diritt devn cnsentire alla visita dei medici dell assicuratre ed a qualsiasi indagine d accertament che questa ritenga necessari, a tal fine e scigliend dal segret prfessinale i medici che hann visitat curat l' Assicurat stess. Art. 16. Denuncia della mrte e bblighi relativi La denuncia della mrte, cn indicazine del lug, girn ed ra dell'event e delle cause che l'hann determinata, crredata dalla dcumentazine atta ad accertare l'indennizzabilità, deve essere fatta per iscritt ed inviata alla Sede della ASSITECA S.p.A Viale Regina Margherita ROMA, entr 30 girni dall'event stess e/ dal mment in cui gli aventi diritt ne abbian avut la pssibilità, in derga a quant stabilit dagli artt.1913 e 1915 del cdice civile. Art.17. Limite di indennizz per singl event In cas di singl event che cinvlga più assicurati cn la presente plizza cnvenzine, le smme delle garanzie di cui alla presente garanzia infrtuni nn ptrann superare l'imprt di Eur ,00. Nell'eventualità che le smme cmplessivamente assicurate eccedan gli imprti spra indicati, gli indennizzi spettanti ad gni assicurat in cas di sinistr sn ridtti cn imputazine prprzinale ai capitali assicurati per le single persne. 13

15 Art.18. Cpertura Infrtuni Integrativa ad adesine Le A.S.A. (Assciazini Sprtive Affiliate) alla F.I.P.M. ptrann elevare i massimali della cpertura Infrtuni dei prpri tesserati (indipendentemente dalla categria) cme previst nella Sezine Smme Assicurate Cpertura Integrativa ad adesine. Avrann diritt alle garanzie previste dalla Cpertura Integrativa i Tesserati di quelle A.S.A. che abbian: 1. inltrat alla F.I.P.M. la richiesta di cpertura cn allegat elenc identificativ dei Tesserati beneficiari della Cpertura Integrativa ad adesine; 2. prvvedut al versament del relativ premi. La cpertura si intende perante dalle re del girn successiv a quell di avvenut pagament. Art.19. Cpertura Infrtuni Atleti Stranieri In ccasine di Crsi e Stages Internazinali rganizzati in Italia stt l egida della Federazine Italiana Pentathln Mdern, la Cntraente si riserva la facltà di richiedere l attivazine della cpertura infrtuni in favre degli atleti stranieri partecipanti attravers la preventiva cmunicazine del nminativ e del perid di permanenza di gni singl atleta da assicurare. I premi unitari si intendn stabiliti secnd quant previst nella successiva Sezine Premi e verrann cmputati in sede di reglazine premi. 14

16 SEZIONE III SOMME ASSICURATE Garanzia Infrtuni Tutte le Categrie di Tesserati, Tecnici, Giudici, Dirigenti e di Dirigenti Centrali Garanzie Massimali Mrte Eur ,00 Invalidità Permanente Franchigia :! 3% relativa al 10% Eur ,00 - Tabella Allegat A! 50% = 100 % Rimbrs spese Mediche 2.000,00 Franchigia 150,00 Diaria da ricver Atleti Stranieri 30,00 franchigia 3 g. massim 60 (sstitutiva del R.S.M.da Ricver) Garanzie Massimali Mrte Eur ,00 Invalidità Permanente Franchigia : Eur ,00 - Tabella Allegat A! 3% relativa al 10%! 50% = 100 % Rimbrs spese Mediche 2.000,00 Franchigia 150,00 Diaria da ricver 30,00 franchigia 3 g. massim 60 (sstitutiva del R.S.M.da Ricver) Cpertura Infrtuni Integrativa ad adesine (per l elevazine dei massimali) Garanzie Mrte Eur ,00 Massimali Invalidità Permanente Franchigia : Eur ,00 - Tabella Allegat A! 3% relativa al 10%! 60% = 100 % Rimbrs spese Mediche ,00 Franchigia 150,00 Diaria da ricver 50,00 franchigia 3 g. massim 60 (sstitutiva del R.S.M.da Ricver) 15

Qualora l Assicurato risulti iscritto al Fondo Pensionistico Prevedi il massimale viene elevato ad 2.000,00.

Qualora l Assicurato risulti iscritto al Fondo Pensionistico Prevedi il massimale viene elevato ad 2.000,00. 1) FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE OPERAI Se in cnseguenza di infrtuni prfessinale d extra prfessinale, l assicurat fa ricrs a prestazini sanitarie, la Cmpagnia rimbrsa, fin alla cncrrenza del

Dettagli

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE Fnd Pensine Nazinale per il Persnale delle Banche di Credit Cperativ / Casse Rurali ed Artigiane Iscritt all Alb tenut dalla Cvip cn il n. 1386 DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE PREMESSA Le infrmazini cntenute

Dettagli

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti;

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti; Cpia per l Aderente DOCUMENTO INTEGRATIVO PER EX FUNZIONARI ED EX AGENTI DELLE COMUNITA EUROPEE RELATIVO AL TRASFERIMENTO DELLE SOMME ACCUMULATE NEL REGIME PENSIONISTICO DELLE COMUNITA EUROPEE Premess

Dettagli

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO COMUNICATO STAMPA Milan, 28 gennai 2016 RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO Alba S.p.A. (Alba, la Scietà) infrma che, in data 13 gennai 2016, si

Dettagli

GUIDA PREVIDENZIALE. Le prestazioni

GUIDA PREVIDENZIALE. Le prestazioni GUIDA PREVIDENZIALE Le prestazini La Cassa erga le pensini di: vecchiaia; anticipata; inabilità; invalidità; reversibilità ai superstiti del pensinat; indiretta ai superstiti dell iscritt nn ancra pensinat;

Dettagli

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA MODERN DANCE

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA MODERN DANCE STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA MODERN DANCE Denminazine - Sede TITOLO I Art. 1 Nell spirit della Cstituzine della Repubblica Italiana è cstituita l'assciazine sprtiva dilettantistica

Dettagli

MODULO DI DENUNCIA DI SINISTRO Protezione Prestito Personale

MODULO DI DENUNCIA DI SINISTRO Protezione Prestito Personale MODULO DI DENUNCIA DI SINISTRO Prtezine Prestit Persnale n. plizza Filiale Spazi riservat alla Cmpagnia n. sinistr Gentile cliente, per cnsentire una più rapida valutazine del dann da Lei subit, La preghiam

Dettagli

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui.

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui. Dcument n. 278/002. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa - sspensine delle rate dei mutui. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa ai sensi dell art. 2, cmma

Dettagli

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta MODULO 1 AL DIRETTORE DEL C.S.S.M. Crs Statut n. 13 12084 Mndvì Prt... del. Oggett: Richiesta ergazine integrazine retta per cittadini autsufficienti Il/La sttscritt/a nat a il residente a in Via tel.

Dettagli

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale Scheda 1. Band per la cncessine di agevlazini alle imprese per favrire la registrazine di marchi cmunitari e internazinali Nazinale Tempistiche e scadenze del band Le dmande ptrann essere presentate dal

Dettagli

Al Dirigente Scolastico I.I.S. Iris Versari Via Calabria, 24 20811 Cesano Maderno

Al Dirigente Scolastico I.I.S. Iris Versari Via Calabria, 24 20811 Cesano Maderno Al Dirigente Sclastic I.I.S. Iris Versari Via Calabria, 24 20811 Cesan Madern MODULO di FORMULAZIONE OFFERTA PER I.I.S. I. VERSARI CESANO MADERNO Prcedura di scelta del cntraente per la stipula di cntratt

Dettagli

Statuti. Croce Rossa Svizzera, Sezione del Sottoceneri

Statuti. Croce Rossa Svizzera, Sezione del Sottoceneri Statuti Crce Rssa Svizzera, Sezine del Sttceneri 1 1) Nme e sede La Crce Rssa Svizzera, Sezine del Sttceneri (in seguit CRSS ) è un assciazine ai sensi degli art. 60 segg. del Cdice civile svizzer; essa

Dettagli

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE 1. Premessa L ARCA, fra le sue attività istituzinali, persegue l biettiv di favrire la prmzine sciale e culturale dei Sci, anche attravers la destinazine

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA Apprvat cn Deliberazine C.C. nr. 48 del 28/11/2013 Smmari Art. 1 Oggett... 3 Art. 2 Stat giuridic dei vlntari...

Dettagli

Disciplinare Esenzione a Fini Terapeutici attuativo dell International Standard for Therapeutic Use Exemptions (TUE) WADA

Disciplinare Esenzione a Fini Terapeutici attuativo dell International Standard for Therapeutic Use Exemptions (TUE) WADA Disciplinare Esenzine a Fini Terapeutici attuativ dell Internatinal Standard fr Therapeutic Use Exemptins (TUE) WADA DISCIPLINARE ESENZIONE A FINI TERAPEUTICI Articl 1 Criteri per la cncessine di una TUE

Dettagli

COMUNE DI BAGNACAVALLO (Provincia di Ravenna)

COMUNE DI BAGNACAVALLO (Provincia di Ravenna) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI MUTUI AGEVOLATI FINALIZZATI ALL ACQUISIZIONE DELLA PRIMA CASA A BAGNACAVALLO Art. 1 - Premessa Il Cmune di Bagnacavall pne in essere azini finalizzate a favrire l increment

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA Parte istante Sede legale: Via P. Azari n. 15 28100 Nvara Partita IVA: 00529380032 iscritt al n.1026 del Registr degli rganismi deputati a gestire

Dettagli

SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C

SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C (In base alla nrmativa vigente qualunque dichiarazine mendace cmprta sanzini penali, nnché l esclusine dal finanziament del prgett e l eventuale rimbrs delle smme indebitamente

Dettagli

Prot. N. 3668/C14 SALERNO, 11/09/2015. OGGETTO: Lettera di invito per affidamento servizio assicurazione alunni personale a.s. 2015/2016.

Prot. N. 3668/C14 SALERNO, 11/09/2015. OGGETTO: Lettera di invito per affidamento servizio assicurazione alunni personale a.s. 2015/2016. Cn l Eurpa, investiam nel vstr futur ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI PAOLO II Via Padula, 2 84127 Salern tel 89/712547 fax 89/712968 cdice meccangrafic SAIC8A61 cdice fiscale 9514637655 www.icgivannipalsecndsalern.gv.it

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI ASSICURATIVI. Ai sensi del D. Lgs. 163/2006. Periodo 31.12.2010 31.12.2014 C.I.G.

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI ASSICURATIVI. Ai sensi del D. Lgs. 163/2006. Periodo 31.12.2010 31.12.2014 C.I.G. A.S.D.E.P. ASSOCIAZIONE NAZIONALE PER L ASSISTENZA SANITARIA DEI DIPENDENTI DEGLI ENTI PUBBLICI PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI ASSICURATIVI Ai sensi del D. Lgs. 163/2006 Perid 31.12.2010

Dettagli

MODULO DI DENUNCIA SINISTRO Protezione Mutuo

MODULO DI DENUNCIA SINISTRO Protezione Mutuo MODULO DI DENUNCIA SINISTRO Prtezine Mutu n. plizza Filiale Spazi riservat alla Cmpagnia n. sinistr Gentile cliente, per cnsentire una più rapida valutazine del dann da Lei subit, La preghiam di cmpilare

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave

Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave Dmanda di cnged strardinari per assistere i figli affidati cn disabilità grave (art. 42 cmma 5 T.U. sulla maternità e paternità decret legislativ n. 151/2001, cme mdificat dalla legge 350/2003) Per ttenere

Dettagli

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c.

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. REGIONE MARCHE ATTIVITA DI DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. 3) SCIA L. 82/94 Segnalazine certificata di inizi

Dettagli

Responsabilità Civile Professionale Tutela Legale Chimici Tecnici Laureati o Diplomati Liberi Professionisti

Responsabilità Civile Professionale Tutela Legale Chimici Tecnici Laureati o Diplomati Liberi Professionisti Respnsabilità Civile Prfessinale Tutela Legale Chimici Tecnici Laureati Diplmati Liberi Prfessinisti Underwriting Insurance Agency s.r.l. Llyd s Cverhlder Crs sempine, 61 20149 Milan Tel. +39 02-54122532

Dettagli

Regolamento del borsista estero in Italia

Regolamento del borsista estero in Italia Reglament del brsista ester in Italia a.a. 2013-2014 Il brsista nn può percepire cntempraneamente altre brse di studi fferte dall Stat Italian. Si prega di leggere cn attenzine tutte le seguenti indicazini

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI Spazi riservat all uffici 00.02 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI ESENTE DA BOLLO AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI

Dettagli

Dati del Legale rappresentante. Dati dell ente/associazione beneficiario/a del contributo. Rendicontazione contributo ricevuto per:

Dati del Legale rappresentante. Dati dell ente/associazione beneficiario/a del contributo. Rendicontazione contributo ricevuto per: spazi riservat al prtcll Classifica titlari: 5SP 12 data di arriv Rendicntazine cntribut ricevut per: interventi di sstegn alle manifestazini sprtive in favre di persne cn disabilità Al Servizi attività

Dettagli

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA ALLEGATO A) SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA [ ] C.F. 80017210727, cn sede in [ ], Via [ ], in persna del legale rappresentante pr tempre dtt. [ ] (di seguit, anche sl Operatre) E L Istitut di Servizi

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici Registr generale n. 1322 del 2012 Determina di liquidazine di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizi Gare Lavri Pubblici Oggett SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA

Dettagli

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI Allegat C alla delibera di Giunta Cmunale n ----- del ------- CRITERI E MODALITA DI ASSEGNAZIONE ALLE FAMIGLIE DI 100 VOUCHER SETTIMANALI A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO PER LA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI

Dettagli

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai Prcedura perativa per l'rganizzazine del servizi alternativ di frnitura gas mediante carri bmblai La presente prcedura descrive le mdalità di attivazine e di ergazine del servizi alternativ di frnitura

Dettagli

CONVENZIONE PREMORIENZA NON AUTOSUFFICIENZA RIMBORSO SPESE MEDICHE E SANITARIE

CONVENZIONE PREMORIENZA NON AUTOSUFFICIENZA RIMBORSO SPESE MEDICHE E SANITARIE Tra le Spett.li UNISALUTE S.p.A. Via Del Gmit 1 40127 Blgna P.I. 03843680376 AXA France Vie Directin Santé Prévyance Spécialistes Service 2833 313 terrasses de l Arche - 92000 Nanterre R.C.S. di Parigi

Dettagli

COMUNE DI RAVENNA TASI NOTA INFORMATIVA 2014

COMUNE DI RAVENNA TASI NOTA INFORMATIVA 2014 COMUNE DI RAVENNA TASI NOTA INFORMATIVA 2014 Dal 1 gennai 2014 cn la legge 147 del 27/12/2013 è istituita la TASI Tribut per i Servizi Indivisibili. Il Cmune di Ravenna, cn delibera del Cnsigli Cmunale

Dettagli

Notizie Lavoro Flash. Notiziario quindicinale a cura dell Ufficio Politiche Contrattuali e del Lavoro. Protocollo n. 467.

Notizie Lavoro Flash. Notiziario quindicinale a cura dell Ufficio Politiche Contrattuali e del Lavoro. Protocollo n. 467. Ntizie Lavr Flash Ntiziari quindicinale a cura dell Uffici Plitiche Cntrattuali e del Lavr Prtcll n. 467.11/15 EM/ac Rma, 6 febbrai 2015 Numer 3/2015 Smmari CIRCOLARE INPS N. 17 DEL 29 GENNAIO 2015 Oggett:

Dettagli

Prot. n.5/a.6 Cremona, 16/09/14 A TUTTO IL PERSONALE DOCENTE A TUTTO IL PERSONALE A.T.A. TRE SEDI

Prot. n.5/a.6 Cremona, 16/09/14 A TUTTO IL PERSONALE DOCENTE A TUTTO IL PERSONALE A.T.A. TRE SEDI Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Via Palestr, 35-26100- Cremna tel. 0372/20216-28788 fax. 0372/461140 Cdice fiscale: 93008510195 Sistema di Gestine Qualità UNI EN ISO 9001:2008

Dettagli

Parte 1 di 2 - MODULO DI DELEGA E ISTRUZIONI DI VOTO

Parte 1 di 2 - MODULO DI DELEGA E ISTRUZIONI DI VOTO Atlantia S.p.A. Assemblea dei titlari di Obbligazini Atlantia 2009-2016, cn cedla fissa 5,625%, di valre nminale cmplessiv pari a 1.500 milini di Eur 31 lugli 2012 (prima cnvcazine) 1 agst 2012 (secnda

Dettagli

LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE

LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE INDENNITÀ DI DISOCCUPAZIONE: ASpI e Mini ASpI I lavratri smministrati, in quant lavratri dipendenti, rientran nella disciplina rdinaria per l indennità di disccupazine ASpI

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

COMUNE DI SERMONETA (Provincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI

COMUNE DI SERMONETA (Provincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI COMUNE DI SERMONETA (Prvincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI Apprvat cn deliberazine di Cnsigli Cmunale n. 43 in data 22/12/2012 Entrat in vigre il 08/01/2012

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato.

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato. La Carta Acquisti Scial - Card La Carta Acquisti è una carta di pagament elettrnic, le spese sn addebitate e saldate direttamente dall Stat. E spendibile press gli esercizi cmmerciali cnvenzinati e permette

Dettagli

È opportuna la stesura di un protocollo operativo sull utilizzo del mezzo da parte di enti ed associazioni del territorio.

È opportuna la stesura di un protocollo operativo sull utilizzo del mezzo da parte di enti ed associazioni del territorio. Prtcll d intesa per l utilizz del mezz Fiat ducat targa EJ 942 CG Premess che : - L Unine Terre di Castelli cn determinazine dirigenziale n. 09 del 19.01.012, avente ad ggett Affidament in cmdat d us di

Dettagli

Ufficio di Staff Provveditorato - Economato ********* DETERMINAZIONE

Ufficio di Staff Provveditorato - Economato ********* DETERMINAZIONE P R OVI N C I A DI PIACE N ZA COPIA FIN. Uffici di Staff Prvveditrat - Ecnmat ********* DETERMINAZIONE Prpsta n. UEC2008/25 Determ. n. 1253 del 27/06/2008 Oggett: SERVIZI DI TELEFONIA FISSA E TRASMISSIONE

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE ENTRATE

DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE ENTRATE DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE ENTRATE Rma, 10-02-2011 Messaggi n. 3487 OGGETTO: Fnd per il perseguiment di plitiche attive a sstegn del reddit e dellâ ccupazine per il persnale delle scietà

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013 COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Ecnmic Finanziari Servizi Persnale- Servizi Sclastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013 OGGETTO: Riscssine cattiva entrate cmunali.

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per il genitore con disabilità grave

Domanda di congedo straordinario per il genitore con disabilità grave Direzine Risrse Umane e Organizzazine Dmanda di cnged strardinari per il genitre cn disabilità grave (art. 42 cmma 5 T.U. sulla maternità e paternità decret legislativ n. 151/2001, cme mdificat dalla legge

Dettagli

la nuova polizza rcp riservata ai medici di medicina generale Dati Personali recapiti studi professionali assicurabili Modulo di proposta di adesione

la nuova polizza rcp riservata ai medici di medicina generale Dati Personali recapiti studi professionali assicurabili Modulo di proposta di adesione la nuva plizza rcp riservata ai medici di medicina generale Mdul di prpsta di adesine Prassi Brker s.r.l. Viale di Villa Massim 39-00161 Rma tel. 06 44292537/06 44292547 (rari 9.00/13.00-14.00/18.00) sit

Dettagli

SOLUZIONE CARTA DI CREDITO BUSINESS AZIENDALE (mod. 06006-B)

SOLUZIONE CARTA DI CREDITO BUSINESS AZIENDALE (mod. 06006-B) CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE A FAVORE DI TERZI NOTA INFORMATIVA NOTA INFORMATIVA PREDISPOSTA AI SENSI DELL'ART. 123 DEL DECRETO LEGISLATIVO 17 MARZO 1995, N 175 ED IN CONFORMITÀ CON QUANTO DISPOSTO

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE Apprvat cn deliberazine del Cnsigli cmunale n. 73 dd.28.09.2010 IL PRESIDENTE

Dettagli

PROPOSTA COPERTURA INFORTUNI. - Condizioni di polizza. - Esempi di quotazione

PROPOSTA COPERTURA INFORTUNI. - Condizioni di polizza. - Esempi di quotazione PROPOSTA COPERTURA INFORTUNI - Cndizini di plizza - Questinari - Esempi di qutazine CONDIZIONI GENERALI: ARTICOLI CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE CONDIZIONI SPECIALI: (Valide unicamente se richiamate

Dettagli

Specialità ISSF. Competizioni UITS

Specialità ISSF. Competizioni UITS TSN ROMA La Sezine, per l ann in crs, indice per tutti gli iscritti al Club Agnistic il seguente Prgramma Sprtiv per le discipline dell ATTIVITA FEDERALE Specialità ISSF Cmpetizini UITS Gare Federali Campinati

Dettagli

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO DIREZIONE GENERALE - L AQUILA Uffici di Vigilanza e Crdinament delle Scule nn Statali, Paritarie e nn

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA INSERIMENTO PROGRAMMA AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA. ANNO 2014. Il/la sottoscritto/a. Nato a... il...codice fiscale.

MODULO DI RICHIESTA INSERIMENTO PROGRAMMA AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA. ANNO 2014. Il/la sottoscritto/a. Nato a... il...codice fiscale. Spettabile COMUNE DI BUDONI Uffici Settre Plitiche Sciali e Sclastiche MODULO DI RICHIESTA INSERIMENTO PROGRAMMA AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA. ANNO 2014. LINEA DI INTERVENTO 2 Cncessine di cntributi

Dettagli

ASSOCIAZIONE CULTURALE IL PONTE

ASSOCIAZIONE CULTURALE IL PONTE ASSOCIAZIONE CULTURALE IL PONTE BANDO DI GARA per l affidament dei servizi assicurativi - ann 2013 per le attività dell Assciazine Culturale Il Pnte Cn la presente siam a sttprre alla Vstra crtese attenzine

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORE CIVILE PALERMO

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORE CIVILE PALERMO CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORE CIVILE PALERMO Veen 22 Maarrzz rree rree 88::3300--1133::3300 1144::3300--1199::3300 Saab 33 Maarrzz rree 88::3300--1133::3300 1144::3300--1199::3300 Dm 44 Maarrzz rree

Dettagli

F.A.Q. MATERNITA. 1. In che cosa consistono i controlli pre-natali e cosa fare per usufruire dei relativi permessi?

F.A.Q. MATERNITA. 1. In che cosa consistono i controlli pre-natali e cosa fare per usufruire dei relativi permessi? F.A.Q. MATERNITA 1. In che csa cnsistn i cntrlli pre-natali e csa fare per usufruire dei relativi permessi? Le dipendenti gestanti hann diritt a permessi retribuiti per l'effettuazine di esami prenatali,

Dettagli

Regolamento della negoziazione delle azioni, dei diritti d'opzione, delle obbligazioni convertibili e cum warrant di BPAA

Regolamento della negoziazione delle azioni, dei diritti d'opzione, delle obbligazioni convertibili e cum warrant di BPAA Reglament della negziazine delle azini, dei diritti d'pzine, delle bbligazini cnvertibili e cum warrant di BPAA Apprvat dal Cnsigli di amministrazine del 19 settembre 2014 1 Dcument apprvat, nella sua

Dettagli

Guida pratica al diritto d accesso

Guida pratica al diritto d accesso PREMESSA Il Cmune di Perugia garantisce il diritt ai cittadini di accedere agli atti amministrativi del Cmune stess, al fine di assicurare la trasparenza e l'imparziale svlgiment dell'attività amministrativa.

Dettagli

1 - Oggetto. 2 - Quantità

1 - Oggetto. 2 - Quantità 1 1 - Oggett Il presente capitlat tecnic disciplina l affidament del servizi sstitutiv di mensa, da ergare ai dipendenti di Lttmatica e delle scietà dalla stessa cntrllate e/ partecipate, mediante buni

Dettagli

CONCORSO A PREMI ZURICH CHE CASA SEI

CONCORSO A PREMI ZURICH CHE CASA SEI CONCORSO A PREMI ZURICH CHE CASA SEI SOCIETA PROMOTRICE La presente iniziativa, denminata Zurich Che casa sei è un cncrs a premi prmss da Zurich Insurance plc Rappresentanza Generale per l Italia (sede

Dettagli

I.I.S. Niccolò Machiavelli Pioltello

I.I.S. Niccolò Machiavelli Pioltello Prt. n. 2487/C14 Milan, 1 settembre 2014 GARA D APPALTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSICURAZIONE E indetta una gara d appalt per l affidament del servizi di assicurazine in favre degli alunni per il perid

Dettagli

L Istituto Comprensivo statale Martin Luther King Caltanissetta di

L Istituto Comprensivo statale Martin Luther King Caltanissetta di Reg. cntratti N 225 Prt.n.0005107/C41 del 06 Nvembre 2014 CIG:ZD611CCB7D CONTRATTO DI PRESTAZIONE D'OPERA PROFESSIONALE OCCASIONALE RELATIVO ALLA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN QUALITA DI R.S.P.P. ai sensi

Dettagli

Condizioni Generali di Locazione IBM Edizione Dicembre 2007

Condizioni Generali di Locazione IBM Edizione Dicembre 2007 Cndizini Generali di Lcazine IBM Edizine Dicembre 2007 Oggett In base alle presenti Cndizini Generali di Lcazine ed a quant dispst nel Dcument d Ordine (di seguit anche il Cntratt di Lcazine ), IBM frnira

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA 1. Premessa. Nzine di pacchett turistic Ai sensi dell'art 84 del Dlg 206/05 (Cdice del Cnsum): i pacchetti turistici hann ad ggett i viaggi, le vacanze e i circuiti

Dettagli

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3 Allegat B PROCEDURE PER LA GESTIONE DELLA DOTE LOGISTICA 1. DOTE FORMAZIONE... 2 1.1 Prentazine della dte... 2 1.2 Redazine del Pian di Intervent Persnalizzat (PIP) e cstruzine del grupp classe... 3 1.3

Dettagli

RIPARTO 5 PER MILLE 2015

RIPARTO 5 PER MILLE 2015 Direzine Reginale del Piemnte Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi RIPARTO 5 PER MILLE 2015 SEGNA LE SCADENZE 7 MAGGIO 2015 14 MAGGIO 2015 20 MAGGIO 2015 25 MAGGIO 2015 30 GIUGNO 2015 30 SETTEMBRE

Dettagli

Banca Popolare FriulAdria Spa

Banca Popolare FriulAdria Spa INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Pplare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX settembre 2, 33170 Prdenne Iscritta all Alb delle Banche al n. 5391 - Scietà sggetta all attività di direzine e crdinament

Dettagli

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Prvincia di Csenza REGOLAMENTO CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Settembre 2003 ART. 1 Istituzine e sede 1. E istituita, press la Prvincia di Csenza, la Cnsulta

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1 POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Cmpetitività BANDO PUBBLICO Vucher Startup Incentivi per la cmpetitività delle Startup innvative ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DATI IMPRESA TRATTAMENTO DEI DATI

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE]

DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE] DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE] DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R. N. 445

Dettagli

REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI

REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI l.t CENTRO SERVIZI PER IL VOLONTARIATO REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI Principi generali Il Centr Servizi VOL.TO al fine di imprntare la prpria gestine a principi di trasparenza

Dettagli

Prot.3350/a10 Del 15/12/2015 Al Personale Docente e A.T.A. della scuola

Prot.3350/a10 Del 15/12/2015 Al Personale Docente e A.T.A. della scuola MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ORSA MAGGIORE 00144 Rma Via dell Orsa Maggire, 112 Municipi IX Sede Amministrativa

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 170 del 11/03/2015 Registr del Settre N. 30 del 09/03/2015 Oggett: Acquist del servizi di access ai dati del

Dettagli

COMUNE DI NOVARA. IL CONSIGLIO COMUNALE Su proposta della Giunta Comunale

COMUNE DI NOVARA. IL CONSIGLIO COMUNALE Su proposta della Giunta Comunale COMUNE DI NOVARA OGGETTO: I.U.C. ANNO 2014; Aliquta Tributi Servizi Indivisibili -TASI. IL CONSIGLIO COMUNALE Su prpsta della Giunta Cmunale Premess che: l art. 1 della Legge del 27 dicembre 2013, n. 147

Dettagli

[da rendere su carta intestata della concorrente]

[da rendere su carta intestata della concorrente] Spett. Camera di Cmmerci I.A.A. di Verna Crs Prta Nuva n. 96 37122 Verna Oggett: ISTANZA DI QUALIFICAZIONE PER IL PUBBLICO INCANTO PER L ALIENAZIONE DI PARTECIPAZIONI DETENUTE DALLA CCIAA DI VERONA Il/la

Dettagli

A) Ricovero in istituto di cura o intervento ambulatoriale (garanzia base)

A) Ricovero in istituto di cura o intervento ambulatoriale (garanzia base) R.S.M.O. Rimbrs Spese Mediche Ospedaliere Caratteristiche principali A QUALI ESIGENZE RISPONDE / COSA ASSICURA: Cnsente di pter disprre delle smme necessarie al pagament dei csti ccrrenti per effettuare

Dettagli

NORME MINIBASKET ANNO SPORTIVO 2014/2015

NORME MINIBASKET ANNO SPORTIVO 2014/2015 Cmmissine Reginale Minibasket Lmbardia Via Piranesi 46 20137 Milan MI Tel. 02-7002091 Fax 02-76110102 e-mail: minibasket.mi@lmbardia.fip.it web: http://www.lmbardia.fip.it NORME MINIBASKET ANNO SPORTIVO

Dettagli

Chiede di essere incluso nella graduatoria

Chiede di essere incluso nella graduatoria DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA PER ALTRE PROFESSIONALITA (BIOLOGI, CHIMICI E PSICOLOGI) art. 21 dell'accrd Cllettiv Nazinale per la disciplina dei rapprti cn i Medici Specialisti ambulatriali

Dettagli

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65.

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65. Cmune di Mnte di Prcida via Ludvic Quandel, 081.8684227 fax 081.8684227 www.cmune.mntediprcida.na.it Assegn di maternità 2013 Un assegn per le madri nn lavratrici Il cntribut per l ann 2013 è pari ad 1.672,65.

Dettagli

Comune di Catania Direzione Corpo Polizia Municipale

Comune di Catania Direzione Corpo Polizia Municipale Cmune di Catania Direzine Crp Plizia Municipale REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE DI FORME DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA COMPLEMENTARE PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA MUNICIPALE DEL COMUNE DI CATANIA E PER LA

Dettagli

REGOLAMENTO ZONA GOAL CAMPIONATO PRIMAVERILE CALCIO A 5 CALCIO A 7

REGOLAMENTO ZONA GOAL CAMPIONATO PRIMAVERILE CALCIO A 5 CALCIO A 7 REGOLAMENTO CAMPIONATO PRIMAVERILE CALCIO A 5 CALCIO A 7 Articl 1 FORMULA CAMPIONATO CALCIO A 5 Il 1 campinat Zna Gal è cmpst da 4 girni da 8 squadre, cn gare di sla andata. Si qualifican alla fase successiva

Dettagli

Le controversie in materia di responsabilità professionale medica e la mediazione civile e commerciale EX D. LGS. N. 28/10

Le controversie in materia di responsabilità professionale medica e la mediazione civile e commerciale EX D. LGS. N. 28/10 Le cntrversie in materia di respnsabilità prfessinale medica e la mediazine civile e cmmerciale EX D. LGS. N. 28/10 FINALITA E OBIETTIVI II crs in Respnsabilità medica ha l biettiv di frnire le cnscenze

Dettagli

ABI ASSONIME ASSOSIM

ABI ASSONIME ASSOSIM ABI ASSONIME ASSOSIM Linee guida per l invi delle cmunicazini assembleari ex art. 22 del Prvvediment cngiunt Banca d Italia/Cnsb del 22 febbrai 2008 recante la disciplina dei servizi di gestine accentrata,

Dettagli

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici.

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici. Allegat A) DISCIPLINARE PER LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO MOBILITA ELETTRICA CALENZANO (ACCESSO CON DISPOSITIVO CODIFICATO ALL USO DEI PUNTI DI RICARICA PER VEICOLI ELETTRICI) FINALITA DEL SERVIZIO Il servizi

Dettagli

MODALITA DI ADESIONE

MODALITA DI ADESIONE MODALITA DI ADESIONE VINCOLO ASSOCIATIVO Si realizza cn il tesserament: a) a una assciazine/scietà sprtiva affiliata, la quale cura e trasmette le iscrizini individuali dei sui assciati alla Presidenza

Dettagli

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo.

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo. Cdice di autdisciplina e reglamentazine per l adesine al Prgett Qualità dei servizi turistici della Prvincia di Palerm Agriturism Premess Che l A.A.P.I.T di Palerm in cllabrazine cn l Università di Palerm,

Dettagli

LETTERA DI INVITO. Oggetto: Progetto di. Realizzazione di opere di urbanizzazione. Invito a gara d appalto. Richiesta di offerta.

LETTERA DI INVITO. Oggetto: Progetto di. Realizzazione di opere di urbanizzazione. Invito a gara d appalto. Richiesta di offerta. LETTERA DI INVITO ALLEGATO 6) Spett.le impresa Oggett: Prgett di. Realizzazine di pere di urbanizzazine. Invit a gara d appalt. Richiesta di fferta. Si invita cdesta spett.le ditta se interessata - a vler

Dettagli

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE ED ISTANZA DI PARTECIPAZIONE PER CONCORRENTI SINGOLI, SOCIETA MANDATARIE (IN CASO DI R.T.I.) O SOCIETA RESPONSABILI DEL CONSORZIO resa ai sensi degli articli 38, 46 e 47 D.P.R.

Dettagli

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014.

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014. Respnsabile del prcediment: Agnese Giusti - Tel:. 0862/574220 e-mail: agnese.giusti@istruzine.it Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per l Abruzz Direzine

Dettagli

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti:

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti: MARCA DA BOLLO DA 16,00 MOD. n.1 Impresa singla Busta A PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE ALL AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DEDICATO ALLA PROMOZIONE

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

DOMANDA DI PENSIONE INDIRETTA IN TOTALIZZAZIONE (ai sensi del Dlgs. n. 42 del 2 febbraio 2006)

DOMANDA DI PENSIONE INDIRETTA IN TOTALIZZAZIONE (ai sensi del Dlgs. n. 42 del 2 febbraio 2006) Uffici Assistenza agli Iscritti Via di Prta Lavernale 12-00153 Rma prtcll@pec.enpab.it; inf@enpab.it Il presente mdul deve essere inviat all'ente scegliend una delle seguenti mdalità: PEC; Racc. A/R DOMANDA

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZI MODULO D ORDINE (inviare compilato e firmato al numero di fax 051 7450755)

CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZI MODULO D ORDINE (inviare compilato e firmato al numero di fax 051 7450755) CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZI MODULO D ORDINE (inviare cmpilat e firmat al numer di fax 051 7450755) L azienda sttscritta, cn la presentazine del mdul debitamente cmpilat e firmat, chiede di pter aderire

Dettagli

Unione Amici del cane e del gatto ONLUS - Firenze

Unione Amici del cane e del gatto ONLUS - Firenze Unine Amici del cane e del gatt ONLUS - Firenze Via Reginald Giuliani 130/r 50110 - Firenze - Tel. 3478345299 www.unineamicidelcaneedelgatt.it Reglament intern 2009 Reglament per la disciplina dell attività

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie - Cansa di Puglia Margherita di Savia - Minervin Murge San Ferdinand di Puglia Spinazzla Trani - Trinitapli)

Dettagli