UPS RS : 5 3. UPS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UPS... 1. 2 2. 3 2.1. 4 2.2. RS : 5 3. UPS"

Transcript

1 Sommario 1. Che cosa è UPS Communicator? Installazione di UPS Communicator Server UPS RS System : Remote Shell System UPS Diag Monitor Connessione e disconnessione da un server UPS Monitoraggio dell UPS Pannello delle Informazioni Visualizza file di Log Visualizza file di Data Dati di funzionamento Dati di Ingresso Dati di Uscita Batterie Informazioni Hardware Sinusoidi di Ingresso Storia dell UPS Elenco degli Eventi Schedulazioni Impostazione di parametri e funzioni dell UPS Setup dell UPS Input Output Batterie Orologio Programmazioni Abilitazione Buzzer Test delle batterie Test di Calibrazione Autonomia Reset Storia delle Batterie Reset Elenco Eventi

2 1. Che cosa è UPS Communicator? UPS Communicator è una applicazione il cui compito principale è quello di controllare il funzionamento dell UPS garantendo l integrità dei sistemi operativi dei computer alimentati dall UPS stesso. La sua struttura client/server lo rende estremamente flessibile, efficace, efficiente, semplice da usare e poco esoso dal punto di vista delle risorse di sistema richieste. L architettura di UPS Communicator può essere così schematizzata: I principali moduli software di cui è composto UPS Communicator sono: Server UPS: UPS Diag Monitor: RS System: Server UPS Client grafico di monitoraggio Remote Shell System 2

3 2. Installazione di UPS Communicator L installazione del software è molto semplice e non richiede specifiche conoscenze: solo per le piattaforme NT sono richiesti i diritti di amministratore. Procedura: 1. Selezionare la lingua di installazione che influisce su: programma di installazione moduli software installati documentazione e file di help 2. Accettare i termini di licenza 3. Inserire il Nome Utente, Organizzazione e numero seriale: questi dati sono inviati automaticamente tramite dopo la registrazione sul sito internet 4. Selezionare la cartella di destinazione: se non si hanno particolari esigenze si consiglia di installare nella cartella di default 5. Selezionare i moduli da installare: UPS Server: modulo per la comunicazione e gestione dell UPS UPS Diag Monitor: modulo per la visualizzazione e impostazione dei parametri dell UPS RS System: modulo per l esecuzione di shutdown, messaggi e programmi remoti UPS Binder: pannello di controllo da cui accedere a tutti i moduli dell applicazione Documentazione: il manuale completo in formato PDF 6. Selezionare la cartella del menù Avvio/Start che conterrà i collegamenti (icone) del programma. 7. Selezionare se installare l icona di UPS Binder (pannello di controllo dell applicazione) sul desktop e/o sulla barra di avvio veloce. 8. Premere il pulsante Installa per iniziare la copia dei file del programma. Al termine dell installazione ed in base ai moduli selezionati saranno avviati automaticamente i relativi programmi di configurazione e nel menù Avvio/Start sarà creata una nuova cartella (default: UPS Communicator) che conterrà tutti i collegamenti necessari. E consigliato il riavvio del computer al termine della procedura di installazione. 3

4 2.1. Server UPS Il Server UPS è il modulo principale di tutta l applicazione e lavora come un processo in background; ad esso è affidato il compito di ricevere ed interpretare le informazioni provenienti dall UPS e gestirne la configurazione delle impostazioni speciali e gli eventi che possano in qualche modo mettere a repentaglio l integrità del sistema operativo in cui è installato. Le principali azioni che può intraprendere in caso di necessità sono: registrare l evento ed i relativi dati di funzionamento su file di Log avvisare gli utenti tramite messaggi pop-up a video inviare eseguire programmi locali eseguire lo shutdown del computer locale eseguire lo shutdown di computer remoti (insieme a RS System) eseguire programmi remoti (insieme a RS System) inviare particolari messaggi sui monitor di utenti remoti (insieme a RS System) Inoltre il server UPS rende disponibili i dati dell UPS, attraverso un sistema codificato su protocollo TCP/IP, ai client grafici UPS Diag Monitor in modo da poter eseguire una analisi completa dello stato di funzionamento dell UPS ed impostarne tutti i parametri operativi e le funzioni speciali supportate dall UPS stesso anche da computer remoti. 4

5 2.2. RS System : Remote Shell System L esigenza di installare un UPS che alimenti più di un computer porta inevitabilmente alla conseguenza di dover gestire lo shutdown su tutti questi computer, ma sarebbe impensabile portare un cavo RS232 da ognuno di questi all UPS. RS System (Remote Shell) è una utility che se installata su di un computer remoto, permette di gestirne lo shutdown automatico, la visualizzazione di messaggi oppure l esecuzione di programmi personalizzati, tramite un comando inviato dal server UPS installato sul computer principale. Il principio di funzionamento è così schematizzabile: In una qualunque situazione in cui si debba eseguire uno dei comandi descritti, il server UPS invia un comando codificato (esclusivamente su protocollo TCP/IP) ad ognuno dei computer su cui è installato il modulo RS che, dopo aver verificato l autorizzazione da parte del server UPS ad inviare il comando stesso, esegue uno script personalizzabile. RS System può essere utilizzato anche solamente per inviare messaggi pop-up permettendo così di aggirare il problema dell invio di messaggi da un computer Windows 9x ad a un altro. 5

6 3. UPS Diag Monitor UPS Diag Monitor è lo strumento che, a seguito di una connessione ad un server UPS (locale o remoto), permette di visualizzare i dati dell UPS ed interagire con esso Connessione e disconnessione da un server UPS Perché UPS Diag possa interagire con un UPS è necessario che si connetta ad un server UPS che può risiedere sullo stesso computer oppure su di un computer remoto in LAN o WAN (l importante è che sia attiva una connessione di rete e sia presente il protocollo TCP/IP). Utilizzando il menù File Connetti, il relativo pulsante presente sulla ToolBar oppure cliccando con il tasto destro del mouse e selezionando la voce Connetti, viene visualizzata una maschera di connessione che permette di collegarsi al server UPS locale o remoto Monitoraggio dell UPS Pannello delle Informazioni Il pannello delle informazioni visualizza le informazioni principali sull UPS che si sta monitorando: Modello UPS Famiglia Potenza nominale [VA] Potenza nominale [W] Numero Moduli Installati Versione Firmware Numero di Matricola Il pannello visualizza inoltre la necessità o meno di eseguire un test per calibrare l effettiva autonomia dell UPS in base al carico collegato (Vedi Test calibrazione autonomia pag. ) Visualizza file di Log La visualizzazione del file di Log è rappresentata da un elenco di voci, integrate da data ed ora, concernenti gli eventi esterni all UPS registrati dal server UPS durante il suo funzionamento e che è possibile salvare, stampare od inviare via Visualizza file di Data La visualizzazione del file di Data è rappresentata da un elenco di grandezze di funzionamento dell UPS, selezionabili tramite il programma di configurazione del server UPS e integrate da data ed ora, registrate dal server UPS durante il suo funzionamento e che è possibile salvare, stampare od inviare via . 6

7 Da questo file è possibile generare un grafico che rappresenta l andamento di queste grandezze in funzione del tempo ed è a tal scopo che il salvataggio del file propone l estensione CSV per una rapida analisi con Microsoft Excel. 7

8 Dati di funzionamento Visualizzazione in tempo reale delle principali grandezze dell UPS. Stato di funzionamento (rete, batteria, riserva autonomia, bypass) Autonomia stimata Anomalia (nessuna, sovraccarico, surriscaldamento, anomalia interna, caricabatteria, batterie rotte) Carico collegato (%) Temperatura interna Carica delle Batterie (%) Dati di Ingresso Visualizzazione in tempo reale di tutte le grandezze della linea elettrica di alimentazione dell UPS. Tensione di Ingresso (V rms) Potenza apparente di Ingresso (VA) Potenza Attiva di Ingresso (W) Corrente di Ingresso (A rms) Corrente di Picco di Ingresso (A) Livello stabilizzatore Abilitazione del Sensore di Neutro Sensore di Neutro durante il funzionamento Abilitazione del PLL Estensione del range del PLL Dati di Uscita Visualizzazione in tempo reale di tutte le grandezze di uscita dell'ups: Tensione di Uscita (V rms) Potenza apparente di Uscita (VA) Potenza Attiva di Uscita (W) Corrente di Uscita (A rms) Corrente di Picco di Uscita (A) Frequenza tensione di Uscita (Hz) Abilitazione del bypass Bypass forzato Velocità di intervento del bypass Funzionamento off-line Modalità attesa carico Soglia di riconoscimento attesa carico 8

9 Batterie Visualizzazione, in tempo reale, della tensione sulle batterie e delle relative soglie di funzionamento. Valore attuale Soglia riserva autonomia Soglia fine autonomia Soglie delle batterie Test automatico delle batterie all accensione dell UPS Tempo max di funzionamento a batteria Tempo max di funzionamento dopo riserva autonomia Autorestart dopo fine autonomia Informazioni Hardware Visualizzazione in tempo reale di tutte le informazioni relative all hardware dell UPS utili per diagnosticare un eventuale guasto. Numero di moduli guasti Identificativo del modulo guasto Convertitore A/D Vin, Iin, Vout e Iout Tensione positiva e negativa dei BUS Sinusoidi di Ingresso Rappresentazione grafica, in tempo reale, dell'andamento della tensione e della corrente di ingresso dell'ups Storia dell UPS Elenco dei dati cumulativi di funzionamento dell'ups. Questi dati vengono continuamente aggiornati e memorizzati in modo permanente all'interno dell'ups. Tempo Totale di Funzionamento UPS Tempo Totale Funzionamento a Batteria Numero Interventi a Batteria Scariche Complete delle Batterie Numero Interventi del Bypass Surriscaldamenti Numero Interventi dello Stabilizzatore Elenco degli Eventi E un elenco continuamente aggiornato di eventi, memorizzati in modo permanente all'interno dell'ups, che si sono verificati durante il suo funzionamento. In alcuni modelli di UPS oltre al tipo di evento vengono memorizzate anche data e ora. E possibile salvare, stampare od inviare tramite la lista di questi eventi. 9

10 3.3. Schedulazioni Le schedulazioni rappresentano il metodo migliore per ottimizzare l utilizzo dell UPS e del carico che alimenta. Esistono tre categorie di schedulazione: Spegnimenti / Riaccensioni: Spegnimento e successiva (oppure no) riaccensione dell UPS Test di batteria: Test di batteria Test calibrazione autonomia: Test per la calibrazione dell autonomia dell UPS Per ogni categoria descritta precedentemente è possibile selezionare la frequenza di esecuzione tra una delle seguenti: One shot: eseguita una volta sola ad una determinata data e ora Giornaliera: eseguita tutti i giorni ad una determinata ora Settimanale: eseguita tutte le settimane in un determinato giorno ed una determinata ora Il risultato dell esecuzione di ogni singola schedulazione è visibile controllando il file di log del server UPS (se abilitato) Impostazione di parametri e funzioni dell UPS Setup dell UPS Il setup dell UPS rappresenta il sistema con cui è possibile variare i parametri operativi dell UPS ed abilitare determinate funzioni speciali. Se è stata specificata una password nella configurazione del server UPS, è necessario digitarla per accedere a questo tipo di funzioni. La finestra di setup è suddivisa in categorie in modo da poter raggruppare le opzioni in modo logico Input Impostazione dei parametri operativi inerenti all ingresso dell UPS. Livello Stabilizzatore Abilita il sensore di neutro Ignora il sensore di neutro durante il funzionamento Abilita il PLL Estensione del range del PLL 10

11 Output Impostazione dei parametri operativi inerenti all uscita dell UPS. Tensione di Uscita Frequenza Tensione di Uscita Riconoscimento automatico della frequenza di ingresso Abilitazione del bypass Bypass forzato Velocità di intervento del bypass Funzionamento off-line Modalità attesa carico Soglia riconoscimento attesa carico Batterie Impostazione dei parametri operativi inerenti alle batterie dell UPS. Tempo max di funzionamento a batteria Tempo max di funzionamento dopo riserva autonomia Autorestart dopo fine autonomia Soglie delle batterie Esegui automaticamente un test delle batterie all accensione dell UPS Orologio Permette di regolare la data e l ora dell orologio interno dell UPS Programmazioni Impostazione dei parametri operativi inerenti alle programmazioni fisiche dell UPS (da non confondere con le schedulazioni del server UPS). Queste programmazioni sono eseguite in autonomia dall UPS e non interagiscono in alcun modo con software di controllo e/o shutdown esterni perciò dovrebbero essere utilizzate con molta cautela in quanto potrebbero portare effetti indesiderati in caso di alimentazione di computer. Abilitazione delle programmazioni Abilita o disabilita l esecuzione delle programmazioni interne all UPS. Tabella delle programmazioni La tabella da accesso alla effettiva impostazione delle singole programmazioni. Le azioni che è possibile programmare sono: Spegnimento UPS: Spegnimento dell UPS (nessun shutdown del computer) Riaccensione UPS: Accensione dell UPS Test batterie: Esecuzione di un test delle batterie Test calibrazione: Esecuzione del test di calibrazione delle batterie (il server UPS non tiene conto di questo valore) 11

12 Per ogni azione è possibile specificare un tipo (cioè una frequenza di esecuzione) ed una serie di valori (parametri): Tipo One shot Giornaliero Settimanale Mensile Valore Data e ora di esecuzione Ora di esecuzione Giorno della settimana e ora di esecuzione Giorno del mese e ora di esecuzione Per maggiori informazioni riguardo alle programmazioni fare riferimento al manuale dell UPS Abilitazione Buzzer Permette di escludere (in modo non permanente), o di riattivare, le segnalazioni sonore dell'ups Test delle batterie Esegue un test per verificare l efficienza delle batterie dell'ups: il tipo di risposta dipende dal modello UPS collegato Test di Calibrazione Autonomia Questo test è utilizzato per sincronizzare i dati di autonomia utile e capacità batterie dell UPS con il server UPS. Alla prima installazione del software infatti il server UPS non è in grado di conoscere l effettiva l autonomia dell UPS e utilizza di conseguenza un valore fisso di 5 minuti. L esecuzione di questo test (da ripetere almeno una volta all anno) permette di sincronizzare ed aggiornare questi dati per permettere un regolare funzionamento del server UPS. Se il carico varia di ± 10% rispetto alla percentuale di carico per cui si è eseguito un precedente test, il pannello delle informazioni di UPS Diag informa l utente della necessità di ripetere il test. Procedura del test: commutazione forzata a batteria dell UPS (nessuna segnalazione agli utenti) ed avvio contatore interno attesa del segnale di riserva autonomia dell UPS ripristino del normale funzionamento dell UPS memorizzazione del tempo trascorso e della percentuale di carico Note di utilizzo: il test deve essere eseguito con tutto il carico acceso se il test viene interrotto dall utente il nuovo valore di autonomia corrisponderà al tempo trascorso fino a quel momento alla fine del test le batterie dell UPS sono effettivamente scariche per cui i dati di autonomia e capacità batteria sono uguali a zero. L UPS ed il computer in cui è installato il server UPS devono essere lasciati accesi anche per tutto il processo di ricarica delle batterie. 12

13 Reset Storia delle Batterie Permette di azzerare la storia delle batterie e più precisamente: Tempo Totale di Funzionamento a Batteria Numero Interventi a Batteria Scariche Complete delle Batterie Questa funzione dovrebbe essere utilizzata solamente a seguito della sostituzione delle batterie o dopo aver interpellato il Centro di Assistenza perché la cancellazione di simili informazioni potrebbe pregiudicare la rapidità della diagnosi di un eventuale guasto nell UPS Reset Elenco Eventi Permette di azzerare l elenco degli eventi memorizzati nell'ups. Questa funzione dovrebbe essere utilizzata solamente a seguito di un intervento tecnico o dopo aver interpellato il Centro di Assistenza perché la cancellazione di simili informazioni potrebbe pregiudicare la rapidità della diagnosi di un eventuale guasto nell UPS. 13

UPS Communicator. UPS Communicator - Manuale Italiano Release 1.16 1

UPS Communicator. UPS Communicator - Manuale Italiano Release 1.16 1 UPS Communicator 1 Licenza d uso L'uso del SOFTWARE prodotto da Legrand (il PRODUTTORE) è gratuito. Procedendo di spontanea volontà all'installazione l UTENTE (persona fisica o giuridica) accetta i rischi

Dettagli

Software di monitoraggio UPS. Manuale utente Borri Power Guardian

Software di monitoraggio UPS. Manuale utente Borri Power Guardian Software di monitoraggio UPS Manuale utente Borri Power Guardian Per Microsoft Windows 8 Microsoft Windows Server 2012 Microsoft Windows 7 Microsoft Windows Server 2008 R2 Microsoft Windows VISTA Microsoft

Dettagli

License Service Manuale Tecnico

License Service Manuale Tecnico Manuale Tecnico Sommario 1. BIM Services Console...3 1.1. BIM Services Console: Menu e pulsanti di configurazione...3 1.2. Menù Azioni...4 1.3. Configurazione...4 1.4. Toolbar pulsanti...5 2. Installazione

Dettagli

Splash RPX-ii Color Server. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-ii Color Server. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-ii Color Server Guida alla soluzione dei problemi 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

Guida Rapida di Syncronize Backup

Guida Rapida di Syncronize Backup Guida Rapida di Syncronize Backup 1) SOMMARIO 2) OPZIONI GENERALI 3) SINCRONIZZAZIONE 4) BACKUP 1) - SOMMARIO Syncronize Backup è un software progettato per la tutela dei dati, ed integra due soluzioni

Dettagli

Manuale utente Borri Power Guardian

Manuale utente Borri Power Guardian Software di monitoraggio UPS Manuale utente Borri Power Guardian Per Linux kernel 2.6 e qualsiasi versione successiva Rev. A 15.01.15 www.borri.it OML59002 Page 5 Software di monitoraggio UPS Manuale

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Splash RPX-i Color Server. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-i Color Server. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-i Color Server Guida alla soluzione dei problemi 2006 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da

Dettagli

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15 Xpress I440I04_15 Software di configurazione e controllo remoto MANUALE OPERATIVO INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 3 3 SETUP... 3 4 PASSWORD... 4 5 HOME PAGE... 4 6 CANALE...

Dettagli

41126 Cognento (MODENA) Italy Via Bottego 33/A Tel: +39-(0)59 346441 Internet: http://www.aep.it E-mail: aep@aep.it Fax: +39-(0)59-346437

41126 Cognento (MODENA) Italy Via Bottego 33/A Tel: +39-(0)59 346441 Internet: http://www.aep.it E-mail: aep@aep.it Fax: +39-(0)59-346437 QUICK ANALYZER Manuale Operativo Versione 5.3 Sommario 1.0 Generalità... 2 CONTRATTO DI LICENZA... 3 2.0 Configurazione dei Canali... 4 2.1 Gestione DataLogger IdroScan... 7 3.0 Risultati di Prova... 9

Dettagli

ZFIDELITY - ZSE Software & Engineering Pag.1 / 11

ZFIDELITY - ZSE Software & Engineering Pag.1 / 11 ZFIDELITY - ZSE Software & Engineering Pag.1 / 11 Indice Presentazione ZFidelity... 3 Menù Principale... 4 La Gestione delle Card... 5 I tasti funzione... 5 La configurazione... 6 Lettore Con Connessione

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

filrbox Guida all uso dell applicazione DESKTOP Pag. 1 di 27

filrbox Guida all uso dell applicazione DESKTOP Pag. 1 di 27 filrbox Guida all uso dell applicazione DESKTOP Pag. 1 di 27 Sommario Introduzione... 3 Download dell applicazione Desktop... 4 Scelta della versione da installare... 5 Installazione... 6 Installazione

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Elenco delle Istruzioni: 1- Download del Software PEC Mailer 2- Installazione del Software PEC Mailer 3- Registrazione del Software

Dettagli

idaq TM Manuale Utente

idaq TM Manuale Utente idaq TM Manuale Utente Settembre 2010 TOOLS for SMART MINDS Manuale Utente idaq 2 Sommario Introduzione... 5 Organizzazione di questo manuale... 5 Convenzioni... Errore. Il segnalibro non è definito. Installazione...

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

Linea LINEA SYSTEMS vers. 4.0

Linea LINEA SYSTEMS vers. 4.0 Linea LINEA SYSTEMS vers. 4.0 Categoria COMPUTO E CAPITOLATO Famiglia SISTEMI DI CONTROLLO Tipologia SISTEMA DI SUPERVISIONE GEOGRAFICO Modello TG-2000 WIDE AREA Pubblicata il 01/09/2006 TESTO PER COMPUTO

Dettagli

Aurora Communicator. Utilità di monitoraggio per Inverter Aurora. Manuale dell utente

Aurora Communicator. Utilità di monitoraggio per Inverter Aurora. Manuale dell utente Aurora Communicator Utilità di monitoraggio per Inverter Aurora Manuale dell utente Data versione autore note 22/11/10 2.4 Nocentini Lorenzo Nota for Windows Sette Il presente lavoro non è pubblicato,

Dettagli

Amico EVO Manuale dell Installazione

Amico EVO Manuale dell Installazione Amico EVO Manuale dell Installazione Versione 1.0 del 14.05.2013 Manuale dell installazione di AMICO EVO rev. 1 del 18.05.2013 Pag. 1 Amico EVO è un software sviluppato in tecnologia NET Framework 4.0

Dettagli

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti.

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file DESKTOP All accensione del nostro PC, il BIOS (Basic Input Output System) si occupa di verificare, attraverso una serie di test, che il nostro hardware

Dettagli

Utilizzo del Terminalino

Utilizzo del Terminalino Utilizzo del Terminalino Tasti: - ENT: funzionano come INVIO - SCAN: per attivare il lettore di barcode - ESC: per uscire dal Menù in cui si è entrati - BKSP: per cancellare l ultimo carattere digitato

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione completa del Software Versione 9.8 Manuale d installazione completa Pagina 1 di 22 INSTALLAZIONE SOFTWARE Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homein.htm

Dettagli

Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press Guida alla soluzione dei problemi 2008 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP)

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) Di seguito le procedure per la configurazione con Windows XP SP2 e Internet Explorer 6. Le schermate potrebbero leggermente differire in

Dettagli

Manuale Utente Archivierete Novembre 2008 Pagina 2 di 17

Manuale Utente Archivierete Novembre 2008 Pagina 2 di 17 Manuale utente 1. Introduzione ad Archivierete... 3 1.1. Il salvataggio dei dati... 3 1.2. Come funziona Archivierete... 3 1.3. Primo salvataggio e salvataggi successivi... 5 1.4. Versioni dei salvataggi...

Dettagli

Utilità plotter da taglio Summa

Utilità plotter da taglio Summa Utilità plotter da taglio Summa 1 Utilità plotter da taglio Nelle righe seguenti sono descritte le utilità che possono essere installate con questo programma: 1. Plug-in per CorelDraw (dalla versione 11

Dettagli

PARAMETRI. Guida all installazione

PARAMETRI. Guida all installazione PARAMETRI Guida all installazione Maggio 2007 1 INTRODUZIONE Il prodotto Parametri 2007 consente di determinare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2015 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

Aggiornamento programma da INTERNET

Aggiornamento programma da INTERNET Aggiornamento programma da INTERNET In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per il corretto aggiornamento del ns. programma Metodo. Nel caso si debba aggiornare

Dettagli

STAMPE LASER: TIME_CHECKER.EXE

STAMPE LASER: TIME_CHECKER.EXE STAMPE LASER: TIME_CHECKER.EXE Sommario Cosa è...2 Cosa fa...3 Protezione del software:...3 Protezione delle stampe laser:...3 Modalità di attivazione chiave laser e ricarica contatori dichiarazioni da

Dettagli

CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER

CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER Versione Slot Versione Esterna 8 1 4 7 3 2 6 7 5 3 2 6 7 5 3 6 2 CS141SC CS141L CS141MINI Descrizione Funzione 1 Interfaccia COM1 Interfaccia seriale per connettere un

Dettagli

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso Tutor System SVG Guida all'installazione ed all uso Il contenuto di questa guida è copyright 2010 di SCM GROUP SPA. La guida può essere utilizzata solo al fine di supporto all'uso del software Tutor System

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA 7IS-80376 29/06/2015 SOMMARIO FUNZIONI ALBERGHIERE... 3 Richiamo funzioni tramite menu... 3 Check-in... 3 Costi... 4 Cabine... 4 Stampe... 5 Sveglia... 6 Credito... 6 Stato

Dettagli

Max Configurator v1.0

Max Configurator v1.0 NUMERO 41 SNC Max Configurator v1.0 Manuale Utente Numero 41 17/11/2009 Copyright Sommario Presentazione... 3 Descrizione Generale... 3 1 Installazione... 4 1.1 Requisiti minimi di sistema... 4 1.2 Procedura

Dettagli

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file 2.1.1.1 Primi passi col computer Avviare il computer Windows è il sistema operativo più diffuso per la gestione dei personal computer, facile e amichevole

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

SOLAR VIEW. pv data logger. - Manuale d installazione e uso -

SOLAR VIEW. pv data logger. - Manuale d installazione e uso - SOLAR VIEW pv data logger - Manuale d installazione e uso - INTRODUZIONE Vi ringraziamo per la scelta del nostro prodotto. L apparecchio descritto in questo manuale è un prodotto di alta qualità, attentamente

Dettagli

L installazione Fritz!Box Fon

L installazione Fritz!Box Fon L installazione Fritz!Box Fon Contenuto 1 Descrizione...3 2 Impostazione di Fritz!Box Fon per collegamento a internet...4 2.1 Configurazione di Fritz!Box Fon con cavo USB...4 2.2 Configurazione di Fritz!Box

Dettagli

Aggiornamento, backup e ripristino del software

Aggiornamento, backup e ripristino del software Aggiornamento, backup e ripristino del software Guida per l utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Download: 1) Assicurarsi di avere una versione di Winzip uguale o superiore alla 8.1 Eventualmente è possibile scaricare questo applicativo dal

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-504T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software

Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software Invert er LG Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software Mot ori elet t ric i Informazioni preliminari... 2 Installazione... 3 Avvio del programma... 4 Funzionamento Off-Line... 7 Caricamento di una

Dettagli

BIMPublisher Manuale Tecnico

BIMPublisher Manuale Tecnico Manuale Tecnico Sommario 1 Cos è BIMPublisher...3 2 BIM Services Console...4 3 Installazione e prima configurazione...5 3.1 Configurazione...5 3.2 File di amministrazione...7 3.3 Database...7 3.4 Altre

Dettagli

ECCM Service. Software di configurazione per unità di calcolo ECCMx2 (Release V1.0) Guida utente

ECCM Service. Software di configurazione per unità di calcolo ECCMx2 (Release V1.0) Guida utente ECCM Service Software di configurazione per unità di calcolo ECCMx2 (Release V1.0) Guida utente Indice contenuti 1 Introduzione... 2 2 Requisiti di sistema per l utilizzo del software... 2 3 Installazione

Dettagli

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Management Utilities Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Management Utilities Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

INTERFACCE SNMP E SOFTWARE PER UPS MONOFASE

INTERFACCE SNMP E SOFTWARE PER UPS MONOFASE INTERFACCE SNMP E SOFTWARE NetAgent (connessione tramite rete LAN RJ45) NetAgent è un interfaccia SNMP (Simple Network Management Protocol) che permette il collegamento e la configurazione dell UPS in

Dettagli

FPf per Windows 3.1. Guida all uso

FPf per Windows 3.1. Guida all uso FPf per Windows 3.1 Guida all uso 3 Configurazione di una rete locale Versione 1.0 del 18/05/2004 Guida 03 ver 02.doc Pagina 1 Scenario di riferimento In figura è mostrata una possibile soluzione di rete

Dettagli

Configurazione client in ambiente Windows XP

Configurazione client in ambiente Windows XP Configurazione client in ambiente Windows XP Il sistema operativo deve essere aggiornato con il Service Pack 2, che contiene anche l aggiornamento del programma di gestione delle connessioni remote. Visualizzare

Dettagli

Indice. 1 Informazioni generali. 1.1 Informazioni su Datax. 2 Informazioni tecniche. 2.1 Requisiti di sistema. 2.1.1 Sistemi operativi supportati

Indice. 1 Informazioni generali. 1.1 Informazioni su Datax. 2 Informazioni tecniche. 2.1 Requisiti di sistema. 2.1.1 Sistemi operativi supportati Anco Soft DATAX 1 Indice 1 Informazioni generali 1.1 Informazioni su Datax 2 Informazioni tecniche 2.1 Requisiti di sistema 2.1.1 Sistemi operativi supportati 2.2 Requisiti minimi 3 Avvio del programma

Dettagli

Manuale SPT Connect. Installazione Windows SPT Connect NightBalance

Manuale SPT Connect. Installazione Windows SPT Connect NightBalance Manuale SPT Connect Installazione Windows SPT Connect NightBalance NB-SPT-PX Windows XP+ Visualizzare online i dati del vostro sonno con SPT Connect Con il sistema di monitoraggio NightBalance, potete

Dettagli

24 V DC Non-Stop: Alimentatori di continuità SITOP DC UPS e SIMATIC IPC

24 V DC Non-Stop: Alimentatori di continuità SITOP DC UPS e SIMATIC IPC 24 V DC Non-Stop: Alimentatori di continuità SITOP DC UPS e SIMATIC IPC Guida alla configurazione e all utilizzo dei moduli SITOP per proteggere da cadute di tensione i SIMATIC IPC ed i nostri dati 1 2

Dettagli

DINAMIC: gestione assistenza tecnica

DINAMIC: gestione assistenza tecnica DINAMIC: gestione assistenza tecnica INSTALLAZIONE SU SINGOLA POSTAZIONE DI LAVORO PER SISTEMI WINDOWS 1. Installazione del software Il file per l installazione del programma è: WEBDIN32.EXE e può essere

Dettagli

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0 BACKUP APPLIANCE User guide Rev 1.0 1.1 Connessione dell apparato... 2 1.2 Primo accesso all appliance... 2 1.3 Configurazione parametri di rete... 4 1.4 Configurazione Server di posta in uscita... 5 1.5

Dettagli

LABORATORI DI INFORMATICA. CONDIVISIONE, CLOUD e CONTROLLO REMOTO IMPLEMENTAZIONE DI UNA GESTIONE EFFICIENTE

LABORATORI DI INFORMATICA. CONDIVISIONE, CLOUD e CONTROLLO REMOTO IMPLEMENTAZIONE DI UNA GESTIONE EFFICIENTE LABORATORI DI INFORMATICA CONDIVISIONE, CLOUD e CONTROLLO REMOTO IMPLEMENTAZIONE DI UNA GESTIONE EFFICIENTE Tutti i laboratori di informatica, come la gran parte delle postazioni LIM, sono stati convertiti

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione aggiornamento Software Versione 9.8 Manuale d installazione aggiornamento Pagina 1 di 10 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homeup.htm

Dettagli

PARAMETRI. Guida all installazione

PARAMETRI. Guida all installazione PARAMETRI Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto Parametri 2009 consente di determinare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2014 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

Software di controllo per le denunce retributive e contributive individuali mensili - Ver.1.0

Software di controllo per le denunce retributive e contributive individuali mensili - Ver.1.0 Software di controllo per le denunce retributive e contributive individuali mensili MANUALE OPERATIVO - Versione 1.0 1 Installazione 1.1 Requisiti Il software è installabile sui sistemi operativi Microsoft:

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema è un servizio del server di stampa che consente di tenere il software di sistema sul proprio server di stampa sempre aggiornato con gli

Dettagli

MULTIPRESA MPP SERIE INTELLIGENTE. Servizi specialistici per il controllo remoto. Manuale utente

MULTIPRESA MPP SERIE INTELLIGENTE. Servizi specialistici per il controllo remoto. Manuale utente MULTIPRESA MPP SERIE INTELLIGENTE Servizi specialistici per il controllo remoto Manuale utente M U L T I P R E S A M P P S E R I E I N T E L L I G E N T E Manuale utente Powered by Corso Francia 35, 00138

Dettagli

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi S.IN.E.R.G.I.A. Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi Manuale Operativo SINERGIA Manuale Operativo S.IN.E.R.G.I.A. 2.5 Pagina 1 di 26 SOMMARIO PRESENTAZIONE...

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

1. Avviare il computer

1. Avviare il computer Guida n 1 1. Avviare il computer 2. Spegnere correttamente il computer 3. Riavviare il computer 4. Verificare le caratteristiche di base del computer 5. Verificare le impostazioni del desktop 6. Formattare

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

Manuale Utente Rev. 0.3 del 26/11/2004

Manuale Utente Rev. 0.3 del 26/11/2004 Manuale Utente Rev. 0. del 6//00 Menu di runtime 5 6.Menu di Run-time File - Exit: Termina l esecuzione del programma Run - Start: Avvia il monitoraggio degli inverter indicati nella Inverter List - Stop:

Dettagli

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP Premessa Le informazioni contenute nel presente documento si riferiscono alla configurazione dell accesso ad una condivisione

Dettagli

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN Procedura di aggiornamento firmware inverter Ingeteam serie Ingecon Sun Lite Tel. + 39 0546 651490 Fax: +39 0546 655391 e-mail: italia.energy@ingeteam.com Pagina

Dettagli

BMSO1001. Virtual Switch. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Switch. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Switch Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Switch Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti fondamentali

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

Guida AlienMobile. ALIENMOBILE Interfaccia per la gestione remota via mobile dei sistemi SmartLiving GUIDA UTENTE

Guida AlienMobile. ALIENMOBILE Interfaccia per la gestione remota via mobile dei sistemi SmartLiving GUIDA UTENTE Guida AlienMobile ALIENMOBILE Interfaccia per la gestione remota via mobile dei sistemi SmartLiving GUIDA UTENTE 1 Centrali anti-intrusione Indice dei contenuti Indice dei contenuti................................

Dettagli

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione Ver. 1.1 Manuale d uso e configurazione Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, Imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8JZGL450591 Data ultima modifica 22/07/2011 Prodotto Tuttotel Modulo Tuttotel Oggetto: Installazione e altre note tecniche L'utilizzo della procedura è subordinato

Dettagli

WGDESIGNER Manuale Utente

WGDESIGNER Manuale Utente WGDESIGNER Manuale Utente Pagina 1 SOMMARIO 1 Introduzione... 3 1.1 Requisiti hardware e software... 3 2 Configurazione... 3 3 Installazione... 4 3.1 Da Webgate Setup Manager... 4 3.2 Da pacchetto autoestraente...

Dettagli

Telecontrollo Luci Aeroporto Villanova d Albenga

Telecontrollo Luci Aeroporto Villanova d Albenga Telecontrollo Luci Aeroporto Villanova d Albenga Software Sistema Aerolux Master (ver 1.1b) Visualizzatore (ver 1.3c ) Sono oggetto del suddetto documento, i seguenti siti telecontrollati - Monterosso

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

Interfaccia software per pc

Interfaccia software per pc Interfaccia software per pc Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane.

Dettagli

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante CONOSCENZE DI INFORMATICA 1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante 2) Una memoria in sola lettura con la particolarità di essere cancellata in particolari condizioni è detta:

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Compilazione rapporto di Audit in remoto

Compilazione rapporto di Audit in remoto Compilazione rapporto di Audit in remoto Installazione e manuale utente CSI S.p.A. V.le Lombardia 20-20021 Bollate (MI) Tel. 02.383301 Fax 02.3503940 E-mail: info@csi-spa.com Rev. 1.1 23/07/09 Indice Indice...

Dettagli

Gestione Laboratorio: Manuale d uso per l utilizzo del servizio Windows di invio automatico di SMS

Gestione Laboratorio: Manuale d uso per l utilizzo del servizio Windows di invio automatico di SMS Gestione Laboratorio: Manuale d uso per l utilizzo del servizio Windows di invio automatico di SMS Sito Web: www.gestionelaboratorio.com Informazioni commerciali e di assistenza: info@gestionelaboratorio.com

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012

PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE Eseguire il file di SetupCentraliCombivox.exe, selezionando la lingua e la cartella di installazione. SetupCentraliCom bivox.exe Durante l installazione, è possibile creare un

Dettagli

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Presentazione... 2 Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Registrazione del programma... 8 Inserimento Immobile... 9 Inserimento proprietario...

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

Dipartimento delle Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento delle Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento delle Libertà Civili e l Immigrazione Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale di installazione su sistemi operativi di tipo Microsoft Windows Data aggiornamento 15/01/2011

Dettagli