CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZIO. tra

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZIO. tra"

Transcript

1 CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZIO tra L Ent Circolo Didattico Statal con sd in Campi Bisnzio, Cod. Fisc. n , nlla prsona dl suo lgal rapprsntant pro-tmpor dott.ssa Ornlla Mrcuri l A.S.D. Polisportiva Futura, via Vittorio Alfiri 76, Campi Bisnzio, Cod. Fisc , nlla prsona dl lgal rapprsntant Sig.ra Ubaldini Ivania, n. il a Firnzuola, visto - ch è ncssario provvdr al srvizio di pr-post scuola a favor dgli alunni di scuola primaria di qusto Circolo; - ch il Comun di Campi Bisnzio ha affidato all A.S.D. Polisportiva Futura il srvizio di accoglinza di bambini trasportati con scuolabus - ch tal srvizio si svolg a favor di alunni di scuola primaria di qusto Circolo all intrno di locali dll scuol di prtinnza; - ch l A.S.D. Polisportiva Futura si è dichiarata disponibil vntualmnt anch ad accorpar i du gruppi di bambini al fin di contnr la spsa dll famigli; si convin si stipula quanto sgu: 1. Ai fini di una uniform intrprtazion dl prsnt contratto, si prcisa quanto sgu: pr nt si intnd il Circolo Didattico Statal di Campi Bisnzio, pr socità si intnd l A.S.D. Polisportiva Futura di Campi Bisnzio; 2. L nt affida alla socità l incarico rlativo al srvizio di pr-post scuola pr gli alunni dll scuol primari di qusto Circolo; 3. La socità svolgrà l incarico a favor dgli alunni di scuola primaria ni locali scolastici di qusto Circolo, di proprità dll Ent Local, pr tutto l.a.s. 2011/12, ni trmini nll modalità ch figurano nlla proposta di collaborazion dl 14/09/2011; 4. Pr l incarico pr i tmpi prcisati al punto 3 sarà corrisposto alla socità 150,00 pr ogni bambino, sparatamnt pr il prscuola pr il post scuola; qualora un bambino si iscriva nl corso dll anno scolastico sarà vrsato alla socità una quota proporzional ai msi di ffttivo utilizzo (ms intro s iscritto ntro il 15, dal ms succssivo s iscritto dopo il 15); 5. Il pagamnto avvrrà in tr rat da corrispondrsi ni msi di novmbr, fbbraio maggio su c/c bancario Mont di Paschi Ag. S. Piro a Ponti IBAN IT95 D , compatibilmnt con la disponibilità di cassa di qusto Circolo, in rlazion all sps obbligatori ai finanziamnti prvnuti; 6. Il pagamnto vrrà ffttuato prvia prsntazion di fattura, notula o parclla; 7. Ai snsi dll art. 112 dl D.L.vo n. 196, l Amministrazion scolastica fa prsnt ch i dati raccolti saranno trattati al solo fin dll scuzion dl prsnt contratto. La socità potrà srcitar i diritti di cui all art. 8 dl prdtto D.L.vo. Rlativamnt ai dati prsonali di cui dovss vnir a conoscnza, l sprto è nominato rsponsabil dl trattamnto dgli stssi ai snsi dl D.L.vo 196/03 - Allgato B punto 19.7 com tal rispond dl corrtto trattamnto dgli stssi.

2 8. La socità si impgna altrsì a rispttar nll scuzion dll incarico profssional, l carattristich gli standards qualitativi idntificati dall istituzion scolastica dichiara altrsì ch la socità gli opratori sono coprti da polizza RCT n polizza infortuni n , ntramb con scadnza Carig Assicurazioni Milano. 9. Nllo svolgimnto dll attività, la socità si obbliga alla custodia dgli arrdi, dgli oggtti di qualsiasi altro matrial utilizzato o comunqu prsnt nl tmpo di spltamnto dlla prstazion. 10. L nt ha diritto di risolvr il prsnt contratto con fftto immdiato, a mzzo di comunicazion fatta con lttra raccomandata in caso di inadmpimnto all prstazioni di cui ai prcdnti punti In caso di risoluzion dl contratto l nt ha diritto al risarcimnto dl danno consgunt. 11. Pr tutto quanto non prvisto nl prsnt contratto si rimanda agli artt sgg. dl Codic Civil. 12. Il prsnt contratto instaura un rapporto di fornitura di srvizi snza alcun vincolo di subordinazion snza obblighi di orario, s non qulli corrispondnti agli accordi prsi, com tal, è rgolato dagli artt sgg. dl c.c. 13. Pr ogni controvrsia rlativa al prsnt contratto si lgg comptnt il Foro di Firnz. Prot. n. 6208/B15d Campi Bisnzio, lì 14 sttmbr 2011 Ltto, confrmato sottoscritto I CONTRAENTI Il Dirignt Scolastico (Dott.ssa Ornlla Mrcuri) Il Prsidnt (Ivania Ubaldini) Ai snsi dgli artt C.C. la clausol di cui ai punti 9, si intndono spcificamnt approvat Il Prsidnt (Ivania Ubaldini)

3 CONTRATTO DI COLLABORAZIONE OCCASIONALE RELATIVO A PRESTAZIONE D OPERA PROFESSIONALE PER ATTIVITA E INSEGNAMENTI FACOLTATIVI E INTEGRATIVI TRA L Ent Circolo Didattico Statal con sd in Campi Bisnzio, Cod. Fisc. n , nlla prsona dl suo lgal rapprsntant pro-tmpor dott.ssa Ornlla Mrcuri il sig. Marco Giunti, nato a Firnz il 26 marzo 1974 rsidnt a Troghi (FI), Loc. Colombaio 56, Codic fiscal GNTMRC74C26D612B, PI PREMESSO ch l scuol dll infanzia hanno adrito alla proposta avanzata dal sig. Giunti Marco in mrito alla ralizzazion di spttacoli tatrali nll scuol; Considrato ch il costo unitario pr alunno il numro dgli alunni coinvolti consntono una gstion in affidamnto dirtto; Vista la normativa in matria di procdura di gstion di istruzioni amministrativo contabili si convin si stipula quanto sgu: il prsnt contratto di prstazion d opra intllttual di cui l prmss costituiscono part intgrant è valvol sclusivamnt pr l anno 2011/12; art. 1 TERMINOLOGIA Ai fini di un uniform intrprtazion dl prsnt contratto, si prcisa quanto sgu: pr Amministrazion scolastica si intnd il Circolo Didattico di Campi Bisnzio; pr Esprto si intnd il sig. Marco Giunti; art. 2 OGGETTO Oggtto dl prsnt contratto è il confrimnto, da part dll Amministrazion scolastica, dll incarico di svolgr spttacoli tatrali nll scuol dll infanzia dl Circolo. art. 3 OBBLIGHI DELL ESPERTO L sprto si impgna a prstar la propria attività, com individuato nll articolo prcdnt, da ffttuarsi ntro il 30 giugno L sprto si impgna a rispttar, nll scuzion dll prstazioni, l carattristich gli standards qualitativi idntificati dall Amministrazion scolastica. La prstazion dovrà ssr svolta dirttamnt dall sprto, ch non potrà avvalrsi di sostituti. La prstazion profssional di cui al prsnt contratto vin svolta snza alcun vincolo di subordinazion d in pina autonomia da part dl profssionista, com tal, è rgolata dagli art sgg. c.c. L sprto si assum l obbligo di tracciabilità di flussi finanziari di cui alla Lgg , n. 136 sgg. art. 4 RESPONSABILITA L sprto è tnuto a rispttar l norm in matria di sicurzza salut sui luoghi di lavoro a mantnr la ncssaria risrvatzza pr quanto attin ai dati, informazioni conoscnz acquisiti durant lo svolgimnto dll prstazioni. Art. 5 - OBBLIGHI DELL AMMINISTRAZIONE SCOLASTICA Pr l prstazioni di cui al prsnt contratto, l Amministrazion scolastica corrispondrà all sprto il compnso forfttario di 4,00 pr ciascun bambino partcipant; di 3 nl caso vngano ffttuati du

4 spttacoli nll'arco dllo stsso giorno (com prvisto pr lundì 5 dicmbr 2011 prsso la scuola Villa il Palagio). Di qusta cifra sono da intndrsi quota part 240,80 quali costi pr la sicurzza. L sprto dichiara ai snsi pr gli fftti dll art. 47, DPR 445/00 in attuazion dll art. 3 dlla L. 136/10, ch il ccb ddicato ai rapporto finanziari inrnti alla prstazion di srvizi è: IT69Q C00 ch lui stsso è abilitato a oprar sul prdtto conto. Si impgna inoltr a comunicar vntuali vnti modificati riguardanti la prsnt comunicazion. Art. 6 RISOLUZIONE DEL CONTRATTO L Amministrazion scolastica ha diritto di risolvr il contratto con fftto immdiato a mzzo di comunicazion fatta con lttra raccomandata in caso di inadmpimnto dll prstazioni di cui ai prcdnti artt In caso di risoluzion dl contratto da part dll sprto, l Amministrazion scolastica ha diritto al risarcimnto dl danno consgunt. L parti si danno mutuo riconoscimnto ch il contratto si intnd risolto di diritto qualora l transazioni siano sguit snza avvalrsi di banch o dlla socità Post Italian S.p.A., ovvro con altri strumnti di pagamnto idoni a consntir la pina tracciabilità dll oprazioni Art. 7 - DURATA DEL CONTRATTO E FACOLTA DI RECESSO Il prsnt contratto, ch prvd spttacoli tatrali nll scuol dll infanzia dl Circolo, dcorr dalla data odirna scad in data 30/6/2012. Ai snsi dll art c.c., l Amministrazion ha la facoltà di rcdr dal contratto pr qualsiasi motivo. Art. 8 - SOSPENSIONE DELL ATTIVITA In caso di urgnza è consntita al Dirignt scolastico la sospnsion dll attività. Art. 9 FORO COMPETENTE Qualsiasi controvrsia rlativa all intrprtazion, applicazion d scuzion dl prsnt contratto è dvoluta alla comptnza dl Foro di Firnz l sps di rgistrazion dll atto, in caso d uso, sono a carico dl sig. Marco Giunti. Art TUTELA DELLA RISERVATEZZA Ai snsi dll art. 112 dl D.L.vo n. 196, l Amministrazion scolastica fa prsnt ch i dati raccolti saranno trattati al solo fin dll scuzion dl prsnt contratto. L sprto potrà srcitar i diritti di cui all art. 8 dl prdtto D.L.vo. Rlativamnt ai dati prsonali di cui dovss vnir a conoscnza, l sprto è nominato rsponsabil dl trattamnto dgli stssi ai snsi dl D.L.vo 196/03 - Allgato B punto 19.7 com tal rispond dl corrtto trattamnto dgli stssi. Art. 11 ONERI FISCALI Sono a carico dll sprto tutt l sps di stipulazion dl prsnt contratto nonché qull fiscali, dovut scondo la normativa vignt. Campi Bisnzio, Prot. n / B15d dl IL DIRIGENTE SCOLASTICO (Dott.ssa Ornlla Mrcuri) L ESPERTO (Marco Giunti) Ai snsi dgli artt C.C. la clausol di cui ai punti 5, 9, si intndono spcificamnt approvat L ESPERTO (Marco Giunti)

5 CONTRATTO DI COLLABORAZIONE OCCASIONALE RELATIVO A PRESTAZIONE D OPERA PROFESSIONALE PER ATTIVITA E INSEGNAMENTI FACOLTATIVI E INTEGRATIVI TRA L Ent Circolo Didattico Statal con sd in Campi Bisnzio, Cod. Fisc. n , nlla prsona dl suo lgal rapprsntant pro-tmpor dott.ssa Ornlla Mrcuri la dott.ssa PAPUCCI Elisabtta, nata a Firnz in data rsidnt in Firnz, via Alfrdo Cappllini n. 7, C.A.P Codic fiscal PPC LBT 56M48 D612H PREMESSO CHE L istituzion scolastica in pigraf ha nl Piano dll Offrta Formativa il progtto Svantaggio ; L Istituzion scolastica in pigraf ha vrificato di non potr rinvnir disponibilità prsso il prsonal scolastico in srvizio; La dott.ssa PAPUCCI Elisabtta è stata individuata a suo tmpo qual sprta in rlazion ai titoli culturali possduti dbitamnt documntati in apposito curriculum nl corso di prcdnti anni scolastici ha avviato il progtto sullo svantaggio con gli insgnanti dl Circolo di Campi Bisnzio; L importo complssivo è sotto la soglia di 2.000,00; CONVENGONO E STIPULANO il prsnt contratto di prstazion d opra intllttual di cui l prmss costituiscono part intgrant valvol sclusivamnt fino al ; art. 1 TERMINOLOGIA Ai fini di un uniform intrprtazion dl prsnt contratto, si prcisa quanto sgu: pr Amministrazion scolastica si intnd il Circolo Didattico di Campi Bisnzio; pr sprto si intnd la dott.ssa PAPUCCI Elisabtta; art. 2 OGGETTO Oggtto dl prsnt contratto è il confrimnto, da part dll Amministrazion scolastica, dll incarico di sprto nlla rilvazion di cui sopra; art. 3 OBBLIGHI DELL ESPERTO L sprto si impgna a prstar la propria attività di insgnamnto, com individuato nll articolo prcdnt, pr un impgno orario di 29 or di lzion, programmazion/monitoraggio/vrifica da ffttuarsi nl priodo comprso tra la data odirna il L sprto si impgna a rispttar, nll scuzion dll prstazioni, l carattristich gli standards qualitativi idntificati dall Amministrazion scolastica. La prstazion dovrà ssr svolta prsonalmnt dall sprto, ch non potrà avvalrsi di sostituti. La prstazion profssional di cui al prsnt contratto vin svolta snza alcun vincolo di subordinazion d in pina autonomia da part dl profssionista, com tal, è rgolata dagli art sgunti c.c. art. 4 RESPONSABILITA L sprto è tnuto a rispttar l norm in matria di sicurzza salut sui luoghi di lavoro a mantnr la ncssaria risrvatzza pr quanto attin ai dati, informazioni conoscnz acquisiti durant lo svolgimnto dll prstazioni. L sprto è tnuto inoltr a prsntar un programma matrial pr l approfondimnto di tmi ch vrranno trattati.

6 Art. 5 -OBBLIGHI DELL AMMINISTRAZIONE SCOLASTICA Pr l prstazioni di cui al prsnt contratto, l Amministrazion scolastica corrispondrà all sprto il compnso di 65,00 lordi pr ciascuna ora di lzion di programmazion/vrifica/monitoraggio, da vrsar sul conto Banca Intsa Ag. Via dlla Villa Dmidoff, 68, Firnz - Coordinat bancari: Cod. ABI CAB n conto /60 CIN W. L importo vrrà corrisposto, in unica soluzion sarà assoggttato alla ritnuta d acconto agli altri contributi di lgg. Dll importo total sono da intndrsi: 30,00 qual rimborso forftario ai fini di conoscr l ambint nl qual andranno ad oprar in trmini di spazi di organizzazion dll mrgnza; l 8% dl przzo orario (pari a 4,80) ai fini di sorvgliar nl corso dll attività ch altri soggtti prsnti all intrno dlla scuola non intrfriscano accidntalmnt con l attività svolta. Art. 6 RISOLUZIONE DEL CONTRATTO L Amministrazion scolastica ha diritto di risolvr il contratto con fftto immdiato a mzzo di comunicazion fatta con lttra raccomandata in caso di inadmpimnto dll prstazioni di cui ai prcdnti artt In caso di risoluzion dl contratto da part dll sprto, l Amministrazion scolastica ha diritto al risarcimnto dl danno consgunt. Art. 7 - DURATA DEL CONTRATTO E FACOLTA DI RECESSO Il prsnt contratto, ch prvd n. 29 or di lzion di programmazion/vrifica, ha validità dalla data odirna al 31 agosto Ai snsi dll art c.c., l Amministrazion ha la facoltà di rcdr dal contratto pr qualsiasi motivo. Art. 8 - SOSPENSIONE DELL ATTIVITA In caso di urgnza, è consntita al Dirignt scolastico la sospnsion dll attività. Art. 9 FORO COMPETENTE Qualsiasi controvrsia rlativa all intrprtazion, applicazion d scuzion dl prsnt contratto è dvoluta alla comptnza dl Foro di Firnz l sps di rgistrazion dll atto, in caso d uso, sono a carico dlla dott.ssa PAPUCCI Elisabtta. Art TUTELA DELLA RISERVATEZZA Ai snsi dll art. 112 dl D.L.vo n. 196, l Amministrazion scolastica fa prsnt ch i dati raccolti saranno trattati al solo fin dll scuzion dl prsnt contratto. L sprto potrà srcitar i diritti di cui all art. 8 dl prdtto D.L.vo. Rlativamnt ai dati prsonali di cui dovss vnir a conoscnza, l sprto è nominato rsponsabil dl trattamnto dgli stssi ai snsi dl D.L.vo 196/03 - Allgato B punto 19.7 com tal rispond dl corrtto trattamnto dgli stssi. Art. 11 ONERI FISCALI Sono a carico dll sprto tutt l sps di stipulazion dl prsnt contratto nonché qull fiscali, dovut scondo la normativa vignt. Campi Bisnzio, Prot. n. / B15d IL DIRIGENTE SCOLASTICO (dott.ssa Ornlla Mrcuri) L ESPERTO (dott.ssa Elisabtta Papucci) Ai snsi dgli artt c.c. la clausol di cui ai punti 9, si intndono spcificamnt approvat (dott.ssa Elisabtta Papucci)

7 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA PER ATTIVITA E INSEGNAMENTI FACOLTATIVI E INTEGRATIVI TRA L Ent Circolo Didattico Statal con sd in Campi Bisnzio, Cod. Fisc. n , nlla prsona dl suo lgal rapprsntant pro-tmpor dott.ssa Ornlla Mrcuri l Associazion Sound, con sd social in Pontassiv (FI), via Montanlli 35, Partita IVA , Codic fiscal , nlla prsona dlla signora Lavinia Bni, a ciò dlgata dal lgal rapprsntant prsidnt pro-tmpor sig. Franco Baggiani PREMESSO ch l classi dll scuol primari stanno ffttuando un prcorso didattico sull approfondimnto dlla musica strumntal VISTA VISTI la normativa in matria di procdura di gstion di istruzioni amministrativo contabili; i critri pr la stipula di contratti di prstazion d opra con sprti, ai snsi dgli art dl dcrto 44/2001, fissati con Rgolamnto dal Consiglio di Circolo in data si convin si stipula quanto sgu: il prsnt contratto di prstazion d opra intllttual di cui l prmss costituiscono part intgrant è valvol sclusivamnt pr l anno scolastico 2011/12; art. 1 TERMINOLOGIA Ai fini di un uniform intrprtazion dl prsnt contratto, si prcisa quanto sgu: pr Amministrazion scolastica si intnd il Circolo Didattico di Campi Bisnzio; pr Esprto si intnd l Associazion Sound di Pontassiv; art. 2 OGGETTO Oggtto dl prsnt contratto è il confrimnto, da part dll Amministrazion scolastica, dll incarico di insgnamnto pr un massimo di n. 630 or di strumnto musical nll scuol lmntari matrn dl Circolo di Campi Bisnzio. art. 3 OBBLIGHI DELL ESPERTO L sprto si impgna a prstar la propria attività di insgnamnto, com individuato nll articolo prcdnt, pr un impgno orario pr un massimo di 630 or di lzion da ffttuarsi ntro il L sprto si impgna a rispttar, nll scuzion dll prstazioni, l carattristich gli standards qualitativi idntificati dall Amministrazion scolastica. La prstazion dovrà ssr svolta dirttamnt dall sprto, ch non potrà avvalrsi di sostituti. La prstazion profssional di cui al prsnt contratto vin svolta snza alcun vincolo di subordinazion d in pina autonomia da part dl profssionista, com tal, è rgolata dagli art sgg. c.c. art. 4 RESPONSABILITA L sprto è tnuto a rispttar l norm in matria di sicurzza salut sui luoghi di lavoro a mantnr la ncssaria risrvatzza pr quanto attin ai dati, informazioni conoscnz acquisiti durant lo svolgimnto dll prstazioni.

8 Art. 5 - OBBLIGHI DELL AMMINISTRAZIONE SCOLASTICA Pr l prstazioni di cui al prsnt contratto, l Amministrazion scolastica corrispondrà all sprto il compnso di 18,50 I.V.A. comprsa, pr ciascuna ora di lzion. Dl compnso global sono da intndrsi: 30,00 qual rimborso forftario ai fini di conoscr l ambint nl qual andranno ad oprar in trmini di spazi di organizzazion dll mrgnza; l 8% dl przzo orario ai fini di sorvgliar nl corso dll attività ch altri soggtti prsnti all intrno dlla scuola non intrfriscano accidntalmnt con l attività svolta. Art. 6 RISOLUZIONE DEL CONTRATTO L Amministrazion scolastica ha diritto di risolvr il contratto con fftto immdiato a mzzo di comunicazion fatta con lttra raccomandata in caso di inadmpimnto dll prstazioni di cui ai prcdnti artt In caso di risoluzion dl contratto da part dll sprto, l Amministrazion scolastica ha diritto al risarcimnto dl danno consgunt. Art. 7 - DURATA DEL CONTRATTO E FACOLTA DI RECESSO Il prsnt contratto, ch prvd un massimo di n. 630 or di insgnamnto, dcorr dalla data odirna scad in data 30/6/2012. Ai snsi dll art C.C., l Amministrazion ha la facoltà di rcdr dal contratto pr qualsiasi motivo. Art. 8 - SOSPENSIONE DELL ATTIVITA In caso di urgnza è consntita al Dirignt scolastico la sospnsion dll attività. Art. 9 FORO COMPETENTE Qualsiasi controvrsia rlativa all intrprtazion, applicazion d scuzion dl prsnt contratto è dvoluta alla comptnza dl Foro di Firnz l sps di rgistrazion dll atto, in caso d uso, sono a carico dll Associazion Sound. Art TUTELA DELLA RISERVATEZZA Ai snsi dll art. 112 dl D.L.vo n. 196, l Amministrazion scolastica fa prsnt ch i dati raccolti saranno trattati al solo fin dll scuzion dl prsnt contratto. L sprto potrà srcitar i diritti di cui all art. 8 dl prdtto D.L.vo. Rlativamnt ai dati prsonali di cui dovss vnir a conoscnza, l sprto è nominato rsponsabil dl trattamnto dgli stssi ai snsi dl D.L.vo 196/03 - Allgato B punto 19.7 com tal rispond dl corrtto trattamnto dgli stssi. Art. 11 ONERI FISCALI Sono a carico dll sprto tutt l sps di stipulazion dl prsnt contratto nonché qull fiscali, dovut scondo la normativa vignt. Campi Bisnzio, Prot. n. /B15d dl IL DIRIGENTE SCOLASTICO (Dott.ssa Ornlla Mrcuri) p. Associazion Sound (Lavinia Bni) Ai snsi dgli artt C.C. la clausol di cui ai punti 9, si intndono spcificamnt approvat p. Associazion Sound (Lavinia Bni)

9 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA PROFESSIONALE PER ATTIVITA E INSEGNAMENTI FACOLTATIVI E INTEGRATIVI TRA L Ent Circolo Didattico Statal con sd in Campi Bisnzio, Cod. Fisc. n , nlla prsona dl suo lgal rapprsntant pro-tmpor dott.ssa Ornlla Mrcuri l Associazion Cultural Spazio Art, con sd lgal in Campi Bisnzio (FI), via Mammoli 51, Partita IVA , Codic fiscal , nlla prsona dlla signora Giuliana Dimilta, prsidnt protmpor PREMESSO ch l szioni di scuola dll infanzia hanno richisto di ffttuar un prcorso didattico Laboratori di manipolazion dlla crta ch non risulta ssr in srvizio prsonal in posssso dlla spcifica profssionalità VISTA VISTI la normativa in matria di procdura di gstion di istruzioni amministrativo contabili; i critri pr la stipula di contratti di prstazion d opra con sprti, ai snsi dgli art dl dcrto 44/2001, fissati con Rgolamnto dal Consiglio di Circolo in data ; si convin si stipula quanto sgu: il prsnt contratto di prstazion d opra di cui l prmss costituiscono part intgrant è valvol sclusivamnt pr l anno scolastico 2010/11; art. 1 TERMINOLOGIA Ai fini di un uniform intrprtazion dl prsnt contratto, si prcisa quanto sgu: pr Amministrazion scolastica si intnd il Circolo Didattico di Campi Bisnzio; pr Esprto si intnd l Associazion Cultural Spazio Art di Campi Bisnzio; art. 2 OGGETTO Oggtto dl prsnt contratto è il confrimnto, da part dll Amministrazion scolastica, dll incarico di insgnamnto pr un massimo di n. 75 or di laboratori di manipolazion dlla crta nll scuol dll infanzia dl Circolo di Campi Bisnzio. art. 3 OBBLIGHI DELL ESPERTO L sprto si impgna a prstar la propria attività di insgnamnto, com individuato nll articolo prcdnt, pr un impgno orario pr un massimo di 75 or di lzion da ffttuarsi ntro il L sprto si impgna a rispttar, nll scuzion dll prstazioni, l carattristich gli standards qualitativi idntificati dall Amministrazion scolastica. La prstazion dovrà ssr svolta dirttamnt dall sprto, ch non potrà avvalrsi di sostituti. La prstazion profssional di cui al prsnt contratto vin svolta snza alcun vincolo di subordinazion d in pina autonomia da part dl profssionista, com tal, è rgolata dagli art sgg. c.c. art. 4 RESPONSABILITA L sprto è tnuto a rispttar l norm in matria di sicurzza salut sui luoghi di lavoro a mantnr la ncssaria risrvatzza pr quanto attin ai dati, informazioni conoscnz acquisiti durant lo svolgimnto dll prstazioni.

10 Art. 5 - OBBLIGHI DELL AMMINISTRAZIONE SCOLASTICA Pr l prstazioni di cui al prsnt contratto, l Amministrazion scolastica corrispondrà all sprto il compnso di 15,00 più I.V.A., pr ciascuna ora di lzion. Dl compnso global sono da intndrsi: 30,00 qual rimborso forftario ai fini di conoscr l ambint nl qual andranno ad oprar in trmini di spazi di organizzazion dll mrgnza; l 8% dl przzo orario ai fini di sorvgliar nl corso dll attività ch altri soggtti prsnti all intrno dlla scuola non intrfriscano accidntalmnt con l attività svolta. Art. 6 RISOLUZIONE DEL CONTRATTO L Amministrazion scolastica ha diritto di risolvr il contratto con fftto immdiato a mzzo di comunicazion fatta con lttra raccomandata in caso di inadmpimnto dll prstazioni di cui ai prcdnti artt In caso di risoluzion dl contratto da part dll sprto, l Amministrazion scolastica ha diritto al risarcimnto dl danno consgunt. Art. 7 - DURATA DEL CONTRATTO E FACOLTA DI RECESSO Il prsnt contratto, ch prvd un massimo di n. 75 or di insgnamnto, dcorr dalla data odirna scad in data 30/6/2010. Ai snsi dll art c.c., l Amministrazion ha la facoltà di rcdr dal contratto pr qualsiasi motivo. Art. 8 - SOSPENSIONE DELL ATTIVITA In caso di urgnza è consntita al Dirignt scolastico la sospnsion dll attività. Art. 9 FORO COMPETENTE Qualsiasi controvrsia rlativa all intrprtazion, applicazion d scuzion dl prsnt contratto è dvoluta alla comptnza dl Foro di Firnz l sps di rgistrazion dll atto, in caso d uso, sono a carico dll Associazion Cultural Spazio Art. Art TUTELA DELLA RISERVATEZZA Ai snsi dll art. 112 dl D.L.vo n. 196, l Amministrazion scolastica fa prsnt ch i dati raccolti saranno trattati al solo fin dll scuzion dl prsnt contratto. L sprto potrà srcitar i diritti di cui all art. 8 dl prdtto D.L.vo Rlativamnt ai dati prsonali di cui dovss vnir a conoscnza, l sprto è nominato rsponsabil dl trattamnto dgli stssi ai snsi dl D.L.vo 196/03 - Allgato B punto 19.7 com tal rispond dl corrtto trattamnto dgli stssi. Art. 11 ONERI FISCALI Sono a carico dll sprto tutt l sps di stipulazion dl prsnt contratto nonché qull fiscali, dovut scondo la normativa vignt. Campi Bisnzio, Prot. n /B15d dl IL DIRIGENTE SCOLASTICO (Dott.ssa Ornlla Mrcuri) p. Associazion Cultural Spazio Art (Giuliana Dimilta) Ai snsi dgli artt C.C. la clausol di cui ai punti 9, si intndono spcificamnt approvat p. Associazion Cultural Spazio Art (Giuliana Dimilta) CONTRATTO RELATIVO A PRESTAZIONE D OPERA PROFESSIONALE

11 PER ATTIVITA E INSEGNAMENTI FACOLTATIVI E INTEGRATIVI TRA L Ent Circolo Didattico Statal con sd in Campi Bisnzio, Cod. Fisc. n , nlla prsona dl suo lgal rapprsntant pro-tmpor dott.ssa Ornlla Mrcuri il signor Francsco Focardi, nato a Firnz in data 30/01/1967 rsidnt a Firnz CAP 50142, via dll Argingrosso, 131/13 - Codic fiscal FCR FNC 67A30 D612X la signora Silvia Ciulli, nata a Firnz il 20/01/1971 rsidnt a Firnz CAP 50141, via di Boldron 46 - Codic fiscal CLL SLV 71A60 D612J PREMESSO CHE L istituzion scolastica in pigraf ha ncssità di ralizzar il progtto Laboratori di Storia in n. 19 classi pr un massimo di or 230; L Istituzion scolastica in pigraf ha vrificato di non potr rinvnir disponibilità prsso il prsonal scolastico in srvizio; il signor Francsco Focardi è l sprto ch svolgva tal progtto pr conto dalla Provincia di Firnz ch ha attivato Laboratori di Storia pr l classi di qusto Circolo; la signora Silvia Ciulli è l sprta ch ha affiancato il sig. Focardi nllo svolgimnto di laboratori. CONVENGONO E STIPULANO il prsnt contratto di prstazion d opra intllttual di cui l prmss costituiscono part intgrant valvol sclusivamnt fino al ; art. 1 TERMINOLOGIA Ai fini di un uniform intrprtazion dl prsnt contratto, si prcisa quanto sgu: pr Amministrazion scolastica si intnd il Circolo Didattico di Campi Bisnzio; pr sprto si intnd i signori Francsco Focardi Silvia Ciulli; art. 2 OGGETTO Oggtto dl prsnt contratto è il confrimnto, da part dll Amministrazion scolastica, dll incarico di insgnamnto ni Laboratori di Storia a favor di propri alunni; art. 3 OBBLIGHI DELL ESPERTO L sprto si impgna a prstar la propria attività di insgnamnto, com individuato nll articolo prcdnt, pr un impgno orario fino a un massimo di 230 or di lzion da ffttuarsi ntro il L sprto si impgna a rispttar, nll scuzion dll prstazioni, l carattristich gli standards qualitativi idntificati dall Amministrazion scolastica. La prstazion dovrà ssr svolta prsonalmnt dall sprto, ch non potrà avvalrsi di sostituti. La prstazion profssional di cui al prsnt contratto vin svolta snza alcun vincolo di subordinazion in pina autonomia da part dl profssionista, com tal, è rgolata dagli art sgunti c.c. art. 4 RESPONSABILITA Nllo svolgimnto dll prstazioni di insgnamnto, l sprto si obbliga alla vigilanza sugli alunni pr i quali l attività è prvista, assumndo la rlativa rsponsabilità pr danni ch dovssro vrificarsi nl tmpo di affidamnto ad sso dgli alunni; gli si obbliga alla custodia dgli arrdi, dgli oggtti di qualsiasi altro matrial utilizzato o comunqu prsnt nl tmpo di spltamnto dlla prstazion. Valgono comunqu l coprtur assicurativ dlla scuola.

12 L sprto è tnuto a rispttar l norm in matria di sicurzza salut sui luoghi di lavoro a mantnr la ncssaria risrvatzza pr quanto attin ai dati, informazioni conoscnz acquisiti durant lo svolgimnto dll prstazioni. Art. 5 -OBBLIGHI DELL AMMINISTRAZIONE SCOLASTICA Pr l prstazioni di cui al prsnt contratto, l Amministrazion scolastica corrispondrà all sprto il compnso com da progtto allgato pr ciascun laboratorio prsclto dall classi. Dl compnso global sono da intndrsi: 30,00 qual rimborso forftario ai fini di conoscr l ambint nl qual andranno ad oprar in trmini di spazi di organizzazion dll mrgnza; l 8% dl przzo orario ai fini di sorvgliar nl corso dll attività ch altri soggtti prsnti all intrno dlla scuola non intrfriscano accidntalmnt con l attività svolta. Gli importi suddtti sono al lordo dlla ritnuta d acconto sono comprnsivi dl contributo obbligatorio gstion sparata INPS dl 4% a carico dlla scuola. IVA snt in quanto soggtti a rgim di contribunti minimi x art. 1, comma 96 sgg., Lgg 244/2007. Art. 6 RISOLUZIONE DEL CONTRATTO L Amministrazion scolastica ha diritto di risolvr il contratto con fftto immdiato a mzzo di comunicazion fatta con lttra raccomandata in caso di inadmpimnto dll prstazioni di cui ai prcdnti artt In caso di risoluzion dl contratto da part dll sprto, l Amministrazion scolastica ha diritto al risarcimnto dl danno consgunt. Art. 7- DURATA DEL CONTRATTO E FACOLTA DI RECESSO Il prsnt contratto, ch prvd un massimo di 230 or di insgnamnto, dcorr dalla data odirna scad in data 30/6/12. Ai snsi dll art c.c., l Amministrazion ha la facoltà di rcdr dal contratto pr qualsiasi motivo. Art. 8- SOSPENSIONE DELL ATTIVITA In caso di urgnza, è consntita al Dirignt scolastico la sospnsion dll attività. Art. 9 FORO COMPETENTE Qualsiasi controvrsia rlativa all intrprtazion, applicazion d scuzion dl prsnt contratto è dvoluta alla comptnza dl Foro di Firnz l sps di rgistrazion dll atto, in caso d uso, sono a carico di signori Francsco Focardi Silvia Ciulli. Art. 10- TUTELA DELLA RISERVATEZZA Ai snsi dll art. 112 dl D.L.vo n. 196 sgg., l Amministrazion scolastica fa prsnt ch i dati raccolti saranno trattati al solo fin dll scuzion dl prsnt contratto. L sprto potrà srcitar i diritti di cui all art. 8 dl prdtto D.L.vo. Rlativamnt ai dati prsonali di cui dovss vnir a conoscnza, l sprto è nominato rsponsabil dl trattamnto dgli stssi ai snsi dl D.L.vo 196/03 - Allgato B punto 19.7 com tal rispond dl corrtto trattamnto dgli stssi. Art. 11 ONERI FISCALI Sono a carico dll sprto tutt l sps di stipulazion dl prsnt contratto nonché qull fiscali, dovut scondo la normativa vignt. Campi Bisnzio, Prot. n / B15d IL DIRIGENTE SCOLASTICO GLI ESPERTI (Dott.ssa Ornlla Mrcuri) (Francsco Focardi) (Silvia Ciulli) Ai snsi dgli artt C.C. l clausol di cui ai punti 9, si intndono spcificamnt approvat GLI ESPERTI (Francsco Focardi) (Silvia Ciulli)

13 CONTRATTO DI COMODATO D USO E FORNITURA GRATUITA DI SERVIZI TRA L Ent Circolo Didattico Statal con sd in Campi Bisnzio, Cod. Fisc. n , nlla prsona dl suo lgal rapprsntant pro-tmpor dott.ssa Ornlla Mrcuri il sig. MORELLI Enrico, nato ad Alfonsin (RA) in data , rsidnt in Campi Bisnzio, via Cavalcanti n. 3, C.A.P Codic fiscal MRL NRC 65D25 A191J - Tl: PREMESSO CHE il sig. Enrico Morlli, padr di Niccolò dlla class I A dlla scuola primaria Nruda, con propri comunicazioni in data , ha dichiarato di ssr disponibil a concdr in comodato d uso a titolo gratuito un total di n. 8 PC, da dstinar: - n. 1 MAXDATA Pntium IV 2.8 GHz con monitor alla class I A dl plsso Nruda, - n. 1 MAXDATA Pntium IV 2.8 GHz con monitor alla class I B dl plsso Nruda, - n. 6 ATHLON 2400 al laboratorio informatico dl plsso Nruda. di offrir inoltr l assistnza SW a titolo gratuito pr n. 8 anni scolastici, dopo di ché il matrial potrà passar nlla disponibilità dlla scuola; SI STIPULA E PATTUISCE QUANTO SEGUE: Il sig. Enrico Morlli mttrà a disposizion dlla scuola Pablo Nruda di Campi Bisnzio n. 8 PC com da carattristich in prmssa pr la durata di n. 8 anni scolastici, dalla data odirna fino al ; lo stsso si impgna altrsì a svolgr assistnza SW ni locali dlla scuola intrvnti HW al proprio domicilio snza onri pr la scuola, rstando intsa la facoltà di accdr ai locali dlla scuola durant tutto l orario di aprtura pr lo svolgimnto di tali attività. Il sig. Morlli prndrà contatto con l ASPP dl Circolo Didattico ond prndr vision di tutt l disposizioni pr la sicurzza propria, dgli alunni dl prsonal; sarà inoltr rdatto apposito DUVRI. Allo scadr dl prsnt contratto si potrà procdr ad vntual proroga. Ambo l parti hanno facoltà di rcsso ntro il 31 luglio di ciascun anno a valr dall anno scolastico succssivo tramit invio di lttra raccomandata, Fax o PEC. Campi Bisnzio, Prot. n. / B15d IL DIRIGENTE SCOLASTICO (dott.ssa Ornlla Mrcuri) IL CONTRAENTE (Enrico Morlli) Ai snsi dgli artt c.c. la clausol onros a carico dl contrant si intndono spcificamnt approvat (Enrico Morlli)

14 CONTRATTO DI COLLABORAZIONE OCCASIONALE RELATIVO A PRESTAZIONE D OPERA PROFESSIONALE PER ATTIVITA E INSEGNAMENTI FACOLTATIVI E INTEGRATIVI TRA L Ent Circolo Didattico Statal con sd in Campi Bisnzio, Cod. Fisc. n , nlla prsona dl suo lgal rapprsntant pro-tmpor dott.ssa Ornlla Mrcuri la sig.ra Manola Nifosì, lgal rapprsntant dl Cntro Iniziativ Tatrali, Via V. Vnto 5 Campi Bisnzio (FI) - P. IVA C. F PREMESSO ch qusta Dirzion Didattica ha ricvuto un finanziamnto pr l insrimnto dgli alunni divrsamnt abili rlativamnt al progtto Su il sipario Tutti in scna ; Considrato la modsta ntità dl finanziamnto il numro dgli alunni coinvolti consntono una gstion in affidamnto dirtto; Vista la normativa in matria di procdura di gstion di istruzioni amministrativo contabili si convin si stipula quanto sgu: il prsnt contratto di prstazion d opra intllttual di cui l prmss costituiscono part intgrant è valvol sclusivamnt pr l anno 2011/12; art. 1 TERMINOLOGIA Ai fini di un uniform intrprtazion dl prsnt contratto, si prcisa quanto sgu: pr Amministrazion scolastica si intnd il Circolo Didattico di Campi Bisnzio; pr Esprto si intnd il Cntro Iniziativ Tatrali; art. 2 OGGETTO Oggtto dl prsnt contratto è il confrimnto, da part dll Amministrazion scolastica, dll incarico di svolgr spttacoli tatrali nll classi III A III B dlla scuola primaria Nruda. art. 3 OBBLIGHI DELL ESPERTO L sprto si impgna a prstar la propria attività, 8 incontri a class di 1 ora mzza ciascuno, da ffttuarsi ntro il 30 giugno L sprto si impgna a rispttar, nll scuzion dll prstazioni, l carattristich gli standards qualitativi idntificati dall Amministrazion scolastica. La prstazion dovrà ssr svolta dirttamnt dall sprto, ch non potrà avvalrsi di sostituti. La prstazion profssional di cui al prsnt contratto vin svolta snza alcun vincolo di subordinazion d in pina autonomia da part dl profssionista, com tal, è rgolata dagli art sgg. c.c. L sprto si assum l obbligo di tracciabilità di flussi finanziari di cui alla Lgg , n. 136 sgg. art. 4 RESPONSABILITA L sprto è tnuto a rispttar l norm in matria di sicurzza salut sui luoghi di lavoro a mantnr la ncssaria risrvatzza pr quanto attin ai dati, informazioni conoscnz acquisiti durant lo svolgimnto dll prstazioni. Art. 5 - OBBLIGHI DELL AMMINISTRAZIONE SCOLASTICA Pr l prstazioni di cui al prsnt contratto, l Amministrazion scolastica corrispondrà all sprto il compnso forfttario di 1.000,00 IVA comprsa. Di qusta cifra sono da intndrsi quota part 110,00

15 quali costi pr la sicurzza. L sprto dichiara ai snsi pr gli fftti dll art. 47, DPR 445/00 in attuazion dll art. 3 dlla L. 136/10, ch il ccb ddicato ai rapporto finanziari inrnti alla prstazion di srvizi è: IT78U Si impgna inoltr a comunicar vntuali vnti modificati riguardanti la prsnt comunicazion. Art. 6 RISOLUZIONE DEL CONTRATTO L Amministrazion scolastica ha diritto di risolvr il contratto con fftto immdiato a mzzo di comunicazion fatta con lttra raccomandata in caso di inadmpimnto dll prstazioni di cui ai prcdnti artt In caso di risoluzion dl contratto da part dll sprto, l Amministrazion scolastica ha diritto al risarcimnto dl danno consgunt. L parti si danno mutuo riconoscimnto ch il contratto si intnd risolto di diritto qualora l transazioni siano sguit snza avvalrsi di banch o dlla socità Post Italian S.p.A., ovvro con altri strumnti di pagamnto idoni a consntir la pina tracciabilità dll oprazioni Art. 7 - DURATA DEL CONTRATTO E FACOLTA DI RECESSO Il prsnt contratto, ch prvd spttacoli tatrali nll scuol dll infanzia dl Circolo, dcorr dalla data odirna scad in data 30/6/2012. Ai snsi dll art c.c., l Amministrazion ha la facoltà di rcdr dal contratto pr qualsiasi motivo. Art. 8 - SOSPENSIONE DELL ATTIVITA In caso di urgnza è consntita al Dirignt scolastico la sospnsion dll attività. Art. 9 FORO COMPETENTE Qualsiasi controvrsia rlativa all intrprtazion, applicazion d scuzion dl prsnt contratto è dvoluta alla comptnza dl Foro di Firnz l sps di rgistrazion dll atto, in caso d uso, sono a carico dl Cntro Iniziativ Tatrali. Art TUTELA DELLA RISERVATEZZA Ai snsi dll art. 112 dl D.L.vo n. 196, l Amministrazion scolastica fa prsnt ch i dati raccolti saranno trattati al solo fin dll scuzion dl prsnt contratto. L sprto potrà srcitar i diritti di cui all art. 8 dl prdtto D.L.vo. Rlativamnt ai dati prsonali di cui dovss vnir a conoscnza, l sprto è nominato rsponsabil dl trattamnto dgli stssi ai snsi dl D.L.vo 196/03 - Allgato B punto 19.7 com tal rispond dl corrtto trattamnto dgli stssi. Art. 11 ONERI FISCALI Sono a carico dll sprto tutt l sps di stipulazion dl prsnt contratto nonché qull fiscali, dovut scondo la normativa vignt. Campi Bisnzio, Prot. n / B15d dl IL DIRIGENTE SCOLASTICO (Dott.ssa Ornlla Mrcuri) L ESPERTO (Manola Nifosì) Ai snsi dgli artt C.C. la clausol di cui ai punti 5, 9, si intndono spcificamnt approvat L ESPERTO (Manola Nifosì)

16 CONTRATTO DI COLLABORAZIONE OCCASIONALE RELATIVO A PRESTAZIONE D OPERA PROFESSIONALE PER ATTIVITA E INSEGNAMENTI FACOLTATIVI E INTEGRATIVI TRA L Ent Circolo Didattico Statal con sd in Campi Bisnzio, Cod. Fisc. n , nlla prsona dl suo lgal rapprsntant pro-tmpor dott.ssa Ornlla Mrcuri l Associazion Cultural Lo Sbisbiglio, con sd social in Campi Bisnzio (FI), via Castronlla 140/A, Codic fiscal , PI nlla prsona dl prsidnt pro-tmpor sig.ra Barbara Burroni PREMESSO ch il Circolo ha attivato il Progtto Lttura, ch comprnd lzioni di lttura drammatizzata; CONSIDERATO ch alcun classi di scuola primaria szioni di scuola dll infanzia hanno chisto di adrir al Progtto; VISTA la normativa in matria di procdura di gstion di istruzioni amministrativo contabili si convin si stipula quanto sgu: il prsnt contratto di prstazion d opra intllttual di cui l prmss costituiscono part intgrant è valvol sclusivamnt pr l anno scolastico 20011/12; art. 1 TERMINOLOGIA Ai fini di un uniform intrprtazion dl prsnt contratto, si prcisa quanto sgu: pr Amministrazion scolastica si intnd il Circolo Didattico di Campi Bisnzio; pr Esprto si intnd l Associazion Cultural Lo Sbisbiglio ; art. 2 OGGETTO Oggtto dl prsnt contratto è il confrimnto, da part dll Amministrazion scolastica, dll incarico di insgnamnto di 24 or di lttur drammatizzat nll classi dlla scuola primaria d vntual spttacolo final. art. 3 OBBLIGHI DELL ESPERTO L sprto si impgna a prstar la propria attività di insgnamnto, com individuato nll articolo prcdnt, pr un impgno orario di 24 or di lzion da ffttuarsi ntro il 31 agosto L sprto si impgna a rispttar, nll scuzion dll prstazioni, l carattristich gli standards qualitativi idntificati dall Amministrazion scolastica. La prstazion dovrà ssr svolta dirttamnt dall sprto, ch non potrà avvalrsi di sostituti. La prstazion profssional di cui al prsnt contratto vin svolta snza alcun vincolo di subordinazion d in pina autonomia da part dl profssionista, com tal, è rgolata dagli art sgg. c.c. art. 4 RESPONSABILITA L sprto è tnuto a rispttar l norm in matria di sicurzza salut sui luoghi di lavoro d a mantnr la ncssaria risrvatzza pr quanto attin ai dati, informazioni conoscnz acquisiti durant lo svolgimnto dll prstazioni.

17 Art. 5 - OBBLIGHI DELL AMMINISTRAZIONE SCOLASTICA Pr l prstazioni di cui al prsnt contratto, l Amministrazion scolastica corrispondrà all sprto il compnso di 45,00 + I.V.A. 21% pr ciascuna ora di lzion. Di qusta cifra sono da intndrsi quota part 5,78 orari quali costi pr la sicurzza. L sprto dichiara ai snsi pr gli fftti dll art. 47, DPR 445/00 in attuazion dll art. 3 dlla L. 136/10, ch il ccb ddicato ai rapporto finanziari inrnti alla prstazion di srvizi è: IT43C Si impgna inoltr a comunicar vntuali vnti modificati riguardanti la prsnt comunicazion. Art. 6 RISOLUZIONE DEL CONTRATTO L Amministrazion scolastica ha diritto di risolvr il contratto con fftto immdiato a mzzo di comunicazion fatta con lttra raccomandata in caso di inadmpimnto dll prstazioni di cui ai prcdnti artt In caso di risoluzion dl contratto da part dll sprto, l Amministrazion scolastica ha diritto al risarcimnto dl danno consgunt. L parti si danno mutuo riconoscimnto ch il contratto si intnd risolto di diritto qualora l transazioni siano sguit snza avvalrsi di banch o dlla socità Post Italian S.p.A., ovvro con altri strumnti di pagamnto idoni a consntir la pina tracciabilità dll oprazioni Art. 7 - DURATA DEL CONTRATTO E FACOLTA DI RECESSO Il prsnt contratto, ch prvd n. 24 or di lttur drammatizzat, dcorr dalla data odirna scad in data 31/8/2012. Ai snsi dll art c.c., l Amministrazion ha la facoltà di rcdr dal contratto pr qualsiasi motivo. Art. 8 - SOSPENSIONE DELL ATTIVITA In caso di urgnza è consntita al Dirignt scolastico la sospnsion dll attività. Art. 9 FORO COMPETENTE Qualsiasi controvrsia rlativa all intrprtazion, applicazion d scuzion dl prsnt contratto è dvoluta alla comptnza dl Foro di Firnz l sps di rgistrazion dll atto, in caso d uso, sono a carico dll Associazion Cultural Lo Sbisbiglio. Art TUTELA DELLA RISERVATEZZA Ai snsi dll art. 112 dl D.L.vo n. 196, l Amministrazion scolastica fa prsnt ch i dati raccolti saranno trattati al solo fin dll scuzion dl prsnt contratto. L sprto potrà srcitar i diritti di cui all art. 8 dl prdtto D.L.vo. Rlativamnt ai dati prsonali di cui dovss vnir a conoscnza, l sprto è nominato rsponsabil dl trattamnto ai snsi dl D.L.vo 196/03 - Allgato B punto 19.7 com tal rispond dl corrtto trattamnto dgli stssi. Art. 11 ONERI FISCALI Sono a carico dll sprto tutt l sps di stipulazion dl prsnt contratto nonché qull fiscali, dovut scondo la normativa vignt. Campi Bisnzio, Prot. n / B15d dl IL DIRIGENTE SCOLASTICO (Dott.ssa Ornlla Mrcuri) p. Assoc. Cultural Lo Sbisbiglio (Barbara Burroni) Ai snsi dgli artt C.C. la clausol di cui ai punti 9, si intndono spcificamnt approvat p. Assoc. Cultural Lo Sbisbiglio (Barbara Burroni)

18 CONTRATTO DI COLLABORAZIONE OCCASIONALE RELATIVO PER ATTIVITA DI MEDIAZIONE CULTURALE TRA L Ent Circolo Didattico Statal con sd in Campi Bisnzio, Cod. Fisc. n , nlla prsona dl suo lgal rapprsntant pro-tmpor dott.ssa Ornlla Mrcuri il Sig. WONG WING KUEN, nato a Hong Kong in data 15/06/1968 rsidnt a Montvarchi, via Marzia, Codic fiscal WNG WGK 68H15 Z221B PREMESSO CHE L istituzion scolastica in pigraf ha ncssità di un sprto pr attività di mdiazion cultural di alfabtizzazion in lingua cins, a sguito dl finanziamnto accrditato dal Comun di Campi Bisnzio alla scuola rlativamnt al progtto Insrimnto scolastico di minori straniri insrito nl POF d Istituto; Il progtto in parola è stato finanziato dal Comun di Campi Bisnzio; L Istituzion scolastica in pigraf ha vrificato di non potr rinvnir disponibilità prsso il prsonal scolastico in srvizio; Il sig. Wong Wing Kun è stato individuato qual sprto in rlazion al srvizio già prstato prsso qusto Circolo ngli ultimi anni con contratto stipulato dal Comun di Campi Bisnzio pr l mdsim finalità ai titoli culturali possduti dbitamnt documntati a qusto Circolo; CONVENGONO E STIPULANO il prsnt contratto di prstazion d opra intllttual di cui l prmss costituiscono part intgrant valvol sclusivamnt fino al ; art. 1 TERMINOLOGIA Ai fini di un uniform intrprtazion dl prsnt contratto, si prcisa quanto sgu: pr Amministrazion scolastica si intnd il Circolo Didattico di Campi Bisnzio; pr sprto si intnd il sig. Wong Wing Kun; art. 2 OGGETTO Oggtto dl prsnt contratto è il confrimnto, da part dll Amministrazion scolastica, dll incarico di mdiator cultural nl Progtto Insrimnto scolastico di minori straniri a favor di propri alunni di lingua cins; art. 3 OBBLIGHI DELL ESPERTO L sprto si impgna a prstar la propria attività di insgnamnto, com individuato nll articolo prcdnt, pr un impgno orario di complssiv 50 or di mdiazion cultural da ffttuarsi ntro il L sprto si impgna a rispttar, nll scuzion dll prstazioni, l carattristich gli standards qualitativi idntificati dall Amministrazion scolastica. La prstazion dovrà ssr svolta prsonalmnt dall sprto, ch non potrà avvalrsi di sostituti. La prstazion profssional di cui al prsnt contratto vin svolta snza alcun vincolo di subordinazion in pina autonomia da part dl profssionista, com tal, è rgolata dagli art sgunti c.c. art. 4 RESPONSABILITA Nllo svolgimnto dll prstazioni di insgnamnto, l sprto si obbliga alla vigilanza sugli alunni pr i quali l attività è prvista, assumndo la rlativa rsponsabilità pr danni ch dovssro vrificarsi nl tmpo di affidamnto ad sso dgli alunni; gli si obbliga alla custodia dgli arrdi, dgli oggtti di qualsiasi altro

19 matrial utilizzato o comunqu prsnt nl tmpo di spltamnto dlla prstazion. Valgono comunqu l coprtur assicurativ dlla scuola. L sprto è tnuto a rispttar l norm in matria di sicurzza salut sui luoghi di lavoro a mantnr la ncssaria risrvatzza pr quanto attin ai dati, informazioni conoscnz acquisiti durant lo svolgimnto dll prstazioni. Art. 5 -OBBLIGHI DELL AMMINISTRAZIONE SCOLASTICA Pr l prstazioni di cui al prsnt contratto, l Amministrazion scolastica corrispondrà all sprto il compnso di 33,00 lord orari con assgno circolar a lui intstato. Dlla cifra total sono da intndrsi: 30,00 qual rimborso forftario ai fini di conoscr l ambint nl qual andranno ad oprar in trmini di spazi di organizzazion dll mrgnza; l 8% dl przzo orario (pari a 2,64) ai fini di sorvgliar nl corso dll attività ch altri soggtti prsnti all intrno dlla scuola non intrfriscano accidntalmnt con l attività svolta. L importo vrrà corrisposto, in unica soluzion, ditro rlazion prsntata dall intrssato sarà assoggttato all ritnut di lgg; rsta intso ch tal compnso potrà ssr corrisposto solo a sguito dll accrdito di corrispondnti finanziamnti da part dl Comun di Campi Bisnzio. Art. 6 RISOLUZIONE DEL CONTRATTO L Amministrazion scolastica ha diritto di risolvr il contratto con fftto immdiato a mzzo di comunicazion fatta con lttra raccomandata in caso di inadmpimnto dll prstazioni di cui ai prcdnti artt In caso di risoluzion dl contratto da part dll sprto, l Amministrazion scolastica ha diritto al risarcimnto dl danno consgunt. Art. 7- DURATA DEL CONTRATTO E FACOLTA DI RECESSO Il prsnt contratto, ch prvd n. 50 or di mdiazion cultural, dcorr dalla data odirna scad in data 31 agosto Ai snsi dll art C.C., l Amministrazion ha la facoltà di rcdr dal contratto pr qualsiasi motivo. Art. 8- SOSPENSIONE DELL ATTIVITA In caso di urgnza, è consntita al Dirignt scolastico la sospnsion dll attività. Art. 9 FORO COMPETENTE Qualsiasi controvrsia rlativa all intrprtazion, applicazion d scuzion dl prsnt contratto è dvoluta alla comptnza dl Foro di Firnz l sps di rgistrazion dll atto, in caso d uso, sono a carico dl sig. Wong Wing Kun. Art. 10- TUTELA DELLA RISERVATEZZA Ai snsi dll art. 112 dl D.L.vo n. 196 sgg., l Amministrazion scolastica fa prsnt ch i dati raccolti saranno trattati al solo fin dll scuzion dl prsnt contratto. L sprto potrà srcitar i diritti di cui all art. 8 dl prdtto D.L.vo. Rlativamnt ai dati prsonali di cui dovss vnir a conoscnza, l sprto è nominato rsponsabil dl trattamnto dgli stssi ai snsi dl D.L.vo 196/03 - Allgato B punto 19.7 com tal rispond dl corrtto trattamnto dgli stssi. Art. 11 ONERI FISCALI Sono a carico dll sprto tutt l sps di stipulazion dl prsnt contratto nonché qull fiscali, dovut scondo la normativa vignt. Campi Bisnzio, Prot. n / B15d IL DIRIGENTE SCOLASTICO (Dott.ssa Ornlla Mrcuri) L ESPERTO (Sig. Wong Wing Kun) Ai snsi dgli artt C.C. l clausol di cui ai punti 9, si intndono spcificamnt approvat L ESPERTO (Sig. Wong Wing Kun)

20 CONTRATTO DI COLLABORAZIONE RELATIVO A PRESTAZIONE D OPERA PROFESSIONALE PER ATTIVITA E INSEGNAMENTI FACOLTATIVI E INTEGRATIVI TRA L Ent Circolo Didattico Statal con sd in Campi Bisnzio, Cod. Fisc. n , nlla prsona dl suo lgal rapprsntant pro-tmpor dott.ssa Ornlla Mrcuri la dott.ssa LOMBARDI Estlla, nata a Rovigo in data rsidnt a Firnz, Via Giovanni dlla Casa n. 1 C.A.P Codic fiscal LMB SLL 54A43 H620Z. PREMESSO CHE L istituzion scolastica in pigraf è stata incaricata dall Ufficio Scolastico Rgional pr la Toscana dll attuazion di un corso di Formazion in ingrsso dl prsonal docnt a.s. 2011/12; Il progtto in parola è finanziato con i fondi pr l aggiornamnto provninti dall Ufficio Scolastico; L Istituzion scolastica in pigraf ha vrificato di non potr rinvnir disponibilità prsso il prsonal scolastico in srvizio; La dott.ssa LOMBARDI Estlla è sprta aggiornatric già sgnalata dall INDIRE, con sprinza maturata in analoghi corsi di formazion anch prsso qusto Circolo; CONVENGONO E STIPULANO il prsnt contratto di prstazion d opra intllttual di cui l prmss costituiscono part intgrant valvol sclusivamnt pr l a.s. 2011/12; art. 1 TERMINOLOGIA Ai fini di un uniform intrprtazion dl prsnt contratto, si prcisa quanto sgu: pr Amministrazion scolastica si intnd il Circolo Didattico di Campi Bisnzio; pr sprto si intnd la dott.ssa Estlla Lombardi; art. 2 OGGETTO Oggtto dl prsnt contratto è il confrimnto, da part dll Amministrazion scolastica, dll incarico di insgnamnto nl Corso di Formazion in ingrsso dl prsonal docnt a.s. 2011/12; art. 3 OBBLIGHI DELL ESPERTO L sprto si impgna a prstar la propria attività di insgnamnto, com individuato nll articolo prcdnt, pr un impgno orario di 25 or di lzion 25 or on lin da ffttuarsi ntro il L sprto si impgna a rispttar, nll scuzion dll prstazioni, l carattristich gli standards qualitativi idntificati dall Amministrazion scolastica. La prstazion dovrà ssr svolta prsonalmnt dall sprto, ch non potrà avvalrsi di sostituti. La prstazion profssional di cui al prsnt contratto vin svolta snza alcun vincolo di subordinazion d in pina autonomia da part dl profssionista, com tal, è rgolata dagli art sgunti c.c. art. 4 RESPONSABILITA L sprto è tnuto a rispttar l norm in matria di sicurzza salut sui luoghi di lavoro a mantnr la ncssaria risrvatzza pr quanto attin ai dati, informazioni conoscnz acquisiti durant lo svolgimnto dll prstazioni. L sprto è tnuto inoltr a prsntar un programma matrial pr l approfondimnto di tmi ch vrranno trattati.

Tra. di seguito le Parti

Tra. di seguito le Parti Protocollo di intsa SERVIRE CON LODE Tra il Politcnico di Torino C.F. n. 00518460019, con sd lgal in Torino, Corso Duca dgli Abruzzi, 24, rapprsntato dal Vic Rttor pr la Didattica Prof.ssa Anita Tabacco

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA, L UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA, L UNIVERSITA CA FOSCARI E L AZIENDA REGIONALE PER

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata PROTOCOLLO D INTESA tra Prfttura di Roma Univrsità di Roma La Sapinza Univrsità dgli Studi di Roma Tor Vrgata Univrsità dgli Studi Roma Tr 1 PREMESSO ch con dcrto dl Prsidnt dl Consiglio di Ministri dl

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA Esnt dall imposta di bollo ai snsi dll art. 16 dlla tablla allgato B) al D.P.R. 26/10/1972 N. 642 succ. modif. COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

b) promuovere e diffondere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile fra i giovani;

b) promuovere e diffondere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile fra i giovani; CONVENZIONE FRA IL COMUNE DI CASTEL MAGGIORE, L UNIONE RENO GALLIERA E I COMUNI DI ARGELATO, BENTIVOGLIO, SAN GIORGIO DI PIANO, SAN PIETRO IN CASALE, CASTELLO D ARGILE, PIEVE DI CENTO, GALLIERA, PER LA

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Rprtorio n. 712/2014 Prot. n. 39292/X/4 dl 19.12.2014 Oggtto: dtrminazioni in ordin al subntro dll Univrsità di Brgamo, mdiant la cssion dl contratto disciplinata dal cod.civ. artt. 1406 sgg., ni contratti

Dettagli

le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle rr.ss.aa. FABI DIRCREDITO SINFUB

le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle rr.ss.aa. FABI DIRCREDITO SINFUB In rlazion a quanto prvisto dall art.2120 C.C., dall norm di lgg dagli accordi collttivi vignti, convngono ch, in aggiunta alla casistica sprssamnt prvista, il dipndnt possa chidr la anticipazion dl proprio

Dettagli

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Componenti interni Laura Marchegiani P Roberto Perna

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Componenti interni Laura Marchegiani P Roberto Perna Oggtto: Convnzion intratno pr la ralizzazion dl mastr di I livllo in Global managmnt for China (GMC) dizion anno accadmico 2015/2016 N. o.d.g.: 05.1 C.d.A. 30.10.2015 Vrbal n. 9/2015 UOR: Ara affari gnrali

Dettagli

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO REGIONE LAZIO Dirzion Rgional: Ara: SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE N. G09834 dl 08/07/2014 Proposta n. 11437 dl 01/07/2014 Oggtto: Attuazion

Dettagli

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr la Programmazion la gstion dll risors uman, finanziari strumntali Dirzion Gnral pr intrvnti in matria di dilizia scolastica, pr la gstion

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città COMUNE DI BOLOGNA Dipartimnto Economia Promozion dlla Città Allgato C all Avviso pubblico pr la prsntazion di progtti di sviluppo alla Agnda Digital di Bologna Modllo di dichiarazion sul posssso di rquisiti

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZIO. tra. visto. si conviene e si stipula quanto segue:

CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZIO. tra. visto. si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZIO tra L Ente Istituto Comprensivo Campi Bisenzio Centro con sede in Campi Bisenzio, Cod. Fisc. n. 80045390483, nella persona del suo legale rappresentante pro-tempore prof.ssa

Dettagli

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno PROGETTO PONTE TRA ORDINI DI SCUOLA Pr favorir la continuità ducativo didattica nl momnto dl passaggio da un ordin di scuola ad un altro, si labora un pont, sul modllo di qullo sottolncato. TEMPI SOGGETTI

Dettagli

Il DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SCIENZE E DIRITTO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI EMANA

Il DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SCIENZE E DIRITTO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI EMANA Il DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SCIENZE E DIRITTO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI EMANA il sgunt bando pr la coprtura di insgnamnti dl Dipartimnto di ECONOMIA, SCIENZE E DIRITTO mdiant contratti di diritto privato

Dettagli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INRICHI DIDATTICI NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE PER L ANNO ACDEMICO

Dettagli

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI COMUNICATO STAMPA Informazioni rlativ ai piani di stock option di ITALMOBILIARE S.p.A. ITALCEMENTI S.p.A. già sottoposti alla dcision di rispttivi organi comptnti antcdntmnt

Dettagli

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014 Dlibrazion n. 246 dl 10 april Dirttor Gnral Dr. Robrto Bollina Coadiuvato da: Giancarlo Bortolotti Dirttor Amministrativo Carlo Albrto Trsalvi Dirttor Sanitario Giuspp Giorgio Inì Dirttor Social Il prsnt

Dettagli

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane Accordo quadro-oprativo ICE - Agnzia pr la promozion all stro l intrnazionalizzazion dll imprs italian RtImprsa, Agnzia Confdral pr l Rti di Imprsa L ICE - Agnzia pr la promozion all stro intrnazionalizzazion

Dettagli

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta REDATTO: APPROVATO: APPROVATO: INTERNAL AUDITOR COMITATO DI CONTROLLO INTERNO C.D.A. Luogo Data Pr ricvuta INDICE 1.0 SCOPO E AMBITO DI APPLICAZIONE 2.0 RIFERIMENTI NORMATIVI 3.0 DEFINIZIONI 4.0 RUOLI

Dettagli

Repubblica di Malta - Legge sull identità di genere Traduzione italiana di Roberto De Felice per ARTICOLO29

Repubblica di Malta - Legge sull identità di genere Traduzione italiana di Roberto De Felice per ARTICOLO29 - Rpubblica di Malta - Rpubblika ta' Malta - Rpublic of Malta - LEGGE pr il riconoscimnto la rgistrazion dl gnr di una prsona pr rgolar gli fftti di tal cambiamnto, nonché il riconoscimnto la tutla dll

Dettagli

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione Committnt /o Rsponsabil di lavori Imprsa affidataria, Imprs scutrici Lavoratori autonomi 1 Committnt CHI E : soggtto pr conto dl qual l intra opra vin ralizzata, indipndntmnt da vntuali frazionamnti dlla

Dettagli

Modello UNICO MENSA Comuni di Val della Torre e Caselette agg-to 29.05.2015

Modello UNICO MENSA Comuni di Val della Torre e Caselette agg-to 29.05.2015 COMUNE di VAL DELLA TORRE COMUNE di CASELETTE Ufficio Srvizi Scolastici Associati pr il srvizio di rfzion scolastica la riscossion informatizzata dll rtt rfzion, trasporto scuolabus d assistnza mnsa Piazza

Dettagli

3 Corso di Formazione per Operatori Volontari per Centri di Primo Soccorso e Centri di Recupero Animali Selvatici Feriti o in difficoltà.

3 Corso di Formazione per Operatori Volontari per Centri di Primo Soccorso e Centri di Recupero Animali Selvatici Feriti o in difficoltà. Corpo di Polizia Provincial 3 Corso di Formazion pr Opratori Volontari pr Cntri di Primo Soccorso Cntri di Rcupro Animali Slvatici Friti o in difficoltà. (Opratori da impigar prsso il Cntro di Rcupro Animali

Dettagli

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Centro Regionale di Programmazione

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Centro Regionale di Programmazione ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Cntro Rgional di Programmazion I n t r POR Sardgna FESR 2007/2013 - ASSE VI COMPETITIVITÀ Lina di attività 6.1.1.A Promozion

Dettagli

VILLEVENET E AS S O C IAZ IO NE

VILLEVENET E AS S O C IAZ IO NE MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UN IVERSITÀ E DELLA RICERCA Istituto Rgional Vill Vnt VILLEVENET E AS S O C IAZ IO NE PROTOCOLLO D'INTESA TRA l'ufficio Scolastico Rgional pr il Vnto l' A~sociazion pr l

Dettagli

XXX SPA Stabilimento di xxx (xx) REGISTRO FORMAZIONE/ADDESTRAMENTO CONTINUI LAVORATORI CAPIREPARTO PREPOSTI VICE CAPIREPARTO REPARTO.

XXX SPA Stabilimento di xxx (xx) REGISTRO FORMAZIONE/ADDESTRAMENTO CONTINUI LAVORATORI CAPIREPARTO PREPOSTI VICE CAPIREPARTO REPARTO. Pag. 1/10 REGISTRO FORMAZIONE/ADDESTRAMENTO CONTINUI LAVORATORI CAPIREPARTO PREPOSTI VICE CAPIREPARTO REPARTO. Pr form azion/ addst ram nt o cont inui si intnd la attività di addstramnto, vrbal / o pratico,

Dettagli

MATER NITÀ. La legge recentemente approvata non si limita ad emanare. eciale. congedi parentali. Legge sui congedi parentali. Legge 8 marzo2000 n.

MATER NITÀ. La legge recentemente approvata non si limita ad emanare. eciale. congedi parentali. Legge sui congedi parentali. Legge 8 marzo2000 n. Lcco Sp ciale congdi parntali Lgg 8 marzo2000 n. 53 Lgg sui congdi parntali La lgg rcntmnt approvata non si limita ad manar disposizioni spcifich pr il sostgno dlla matrnità dlla patrnità, pr il diritto

Dettagli

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base La Formazion in Bilancio dll Unità Prvisionali di Bas Con la Lgg 3 april 1997, n. 94 sono stat introdott l Unità Prvisionali di Bas (di sguito anch solo UPB), ch rapprsntano un di aggrgazion di capitoli

Dettagli

AGE.AGEDREMR.REGISTRO UFFICIALE.0056784.20-12-2013-I

AGE.AGEDREMR.REGISTRO UFFICIALE.0056784.20-12-2013-I AGE.AGEDREMR.REGISTRO UFFICIALE.0056784.20-12-2013-I Comun di Forlì COMUNE DI RAVENNA Convnzion pr la promozion dlla lgalità fiscal abitativa dgli studnti dll Univrsità di Bologna Poli Romagna pr il rilascio

Dettagli

Prot. n. 9912 C/37 CIG:5402810BD8 CONTRATTO PER VIAGGIO A LONDRA (UK) 13/16 MARZO 2014 Con il presente contratto tra

Prot. n. 9912 C/37 CIG:5402810BD8 CONTRATTO PER VIAGGIO A LONDRA (UK) 13/16 MARZO 2014 Con il presente contratto tra Istituto Profssional pr i Srvizi pr l Enogastronomia l Ospitalità Albrghira Istituto Profssional pr i Srvizi Commrciali Strada dll March, 1 61122 Psaro Tl. 0721/37221 Fax 0721/31924 C.F. n. 80005210416

Dettagli

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015 Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr il sistma ducativo di istruzion formazion Dirzion Gnral pr gli ordinamnti scolastici la valutazion dl sistma nazional di istruzion Circolar

Dettagli

COMUNE DI VALDASTICO

COMUNE DI VALDASTICO COPIA COMUNE DI VALDASTICO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 27 Ltto, confrmato sottoscritto IL PRESIDENTE F.to GUGLIELMI CLAUDIO IL SEGRETARIO COMUNALE F.to DOTT. LAVEDINI GIUSEPPE REFERTO

Dettagli

RISERVATO AI DIPENDENTI DEL SISTEMA REGIONE

RISERVATO AI DIPENDENTI DEL SISTEMA REGIONE AVVISO PER LA RACCOLTA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ASSEGNAZIONE TEMPORANEA AI SENSI DELL ART. 39 C. 1 LR 31/1998 PRESSO L ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA RISERVATO AI DIPENDENTI DEL SISTEMA REGIONE

Dettagli

\# t.u3gra '''- PrgFf,.2il.-a.//9"-* "/4

\# t.u3gra '''- PrgFf,.2il.-a.//9-* /4 UNIONE EUROPEA lnlzìitlrva n J:ì\,)ra dr 1 ()al::tii,..ìtìrì,rf iì,{ìy,ì,r,lrì! 0rltJ(ì Sr)(jrilÌr ì)jlrír..) # A.N.AC. Autó.it! N.rrronalr tutlcorrurron. Ona-*,*,1*". **-,a; ",1,/9",*,*o-'6*,Jàr*Z w,r#h.'úr*h,*,

Dettagli

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering Europan Cntr for Rsarch in Earthquak Enginring Parr sulla vntual obbligatorità di un intrvnto di adguamnto sismico nll ambito dll intrvnto di ristrutturazion, adguamnto ampliamnto dlla Casa Albrgo pr Anziani

Dettagli

L ESECUTIVO CIRCOSCRIZIONALE

L ESECUTIVO CIRCOSCRIZIONALE COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 5 SUD - OVEST DELIBERAZIONE DELL ESECUTIVO CIRCOSCRIZIONALE N. 5 SUD - OVEST N. 3 di Rg.Original (quartir) Sduta dl 12.03.2014 N. di Rg.Spcial (Uff. coord.) OGGETTO: CONTRIBUTI

Dettagli

All Albo dell Istituto Tutte le sedi Al sito www.iisdirocco.org

All Albo dell Istituto Tutte le sedi Al sito www.iisdirocco.org ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Sn. Anglo Di Rocco Ist. Tcnico Agrario Sn. A. Di Rocco - Caltanisstta Ist. Prof.l di Stato pr i Srvizi Albrghiri di Ristorazion - Caltanisstta Ist. Prof.l di Stato pr l

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. N. 1305 Bari, 21 fbbraio 2014 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO Union Europa - Fondo Social Europo Con l Europa, invstiamo nl vostro futuro Il Dirignt Scolastico

Dettagli

COMUNE di SOLAROLO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di SOLAROLO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE di SOLAROLO Vrbal Numro 8 OGGETTO: DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CONVENZIONE FRA IL COMUNE DI SOLAROLO E L'ASSOCIAZIONE VOLONTARI SOLAROLO "MONS.G.BABINI". Priodo 1.1.2010-31.12.2014. MODIFICA

Dettagli

Comune di Frossasco. Provincia di Torino AVVISO PUBBLICO

Comune di Frossasco. Provincia di Torino AVVISO PUBBLICO Comun di Frossasco Provincia di Torino AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DEL SOGGETTO ATTUATORE BENEFICIARIO DEL CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO A COPERTURA DELLE SPESE EFFETTIVAMENTE SOSTENUTE E DOCUMENTATE,

Dettagli

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità SERVIZIO LUCE 3 - Critri sostnibilità 1. Oggtto dll iniziativa La Convnzion ha com oggtto l attività acquisto dll nrgia lttrica, srcizio manutnzion dgli impianti illuminazion pubblica, nonché gli intrvnti

Dettagli

COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brescia

COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brescia COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brscia AREA DEMOGRAFICA, COMMERCIO, SPORTIVA E INFORMATICA DETERMINAZIONE N. 350 R.G. DEL 16-12-11 N. 41 Rg. Int. UFFICI COMUNALI, BIBLIOTECA COMUNALE, SCUOLA STATALE

Dettagli

Classe di abilitazione (o classe di concorso) Reclutamento docenti e Graduatorie http://www.istruzione.it/urp/reclutamento.shtml

Classe di abilitazione (o classe di concorso) Reclutamento docenti e Graduatorie http://www.istruzione.it/urp/reclutamento.shtml Class di abilitazion (o class di concorso) La class di concorso è una sigla alfa numrica con la qual si indica l insim di matri ch possono ssr insgnat da un docnt. Indica una particolar cattdra di insgnamnto,

Dettagli

SCHEDA ELENCO TIPOLOGIE DI CONTROLLO SULLE IMPRESE Art. 25 D.Lgs. n. 33/2013

SCHEDA ELENCO TIPOLOGIE DI CONTROLLO SULLE IMPRESE Art. 25 D.Lgs. n. 33/2013 SCHEDA ELENCO TIPOLOGIE DI CONTROLLO SULLE IMPRESE Art. 25 D.Lgs. n. 33/2013 TRASPORTI Tipo procdimnto Normativa Tipologia imprs Tipologia controllo Organismo di controllo Critri di controllo Modalità

Dettagli

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga Provvdimnto di Prdisposizion dl Programma Annual dll'srcizio finanziario 2014 Il Dsga Visto Il Rgolamnto crnnt l istruzioni gnrali sulla gstion amministrativotabil dll Istituzioni scolastich Dcrto 01 Fbbraio

Dettagli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DIDATTICI NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE PER L ANNO ACCADEMICO

Dettagli

Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale

Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Univrsità dgli Studi di Firnz Dipartimnto di Inggnria Civil d Ambintal TARIFFARIO DELLE PRESTAZIONI IN CONTO TERZI (Approvato dal Consiglio di Dipartimnto dl 24/01/2002) ATTIVITÀ E SERVIZI OFFERTI PROVE

Dettagli

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE a. STRATEGIE PER IL RECUPERO DESTINATARI Il Rcupro sarà rivolto agli alunni ch prsntano ancora difficoltà nll adozion di

Dettagli

ITACA, Ente di Formazione accreditato presso Regione Puglia,

ITACA, Ente di Formazione accreditato presso Regione Puglia, BANDO AMMISSIONE AL TRIENNIO 2008/2011 ITACA, Ent di Formazion accrditato prsso Rgion Puglia, apr l iscrizioni alla La Scuola Trinnal pr Attori Rgisti è finalizzata alla formazion di profssionalità autosufficinti

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. N. 1176 Bari, 15 fbbraio 2014 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO Union Europa - Fondo Social Europo Con l Europa, invstiamo nl vostro futuro Il Dirignt Scolastico

Dettagli

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Una Esprinza di Trattamnto ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Rmo ANGELINO Dirttor SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO, Antonio POTOSNJAK I.P. SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO Prmssa La rlazion

Dettagli

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE ANALISI PROGRAMMA ANNUALE VERBALE N. 2014/002 Prsso l'istituto I.I.S. "CASSATA - GATTAPONE" di GUBBIO, l'anno 2014 il giorno 16, dl ms di ottobr, all or 10:00, si sono riuniti i Rvisori di Conti dll'ambito

Dettagli

termine intercorso tra l'inizio e la fine del procedimento (F) D.P.R. 483/1997 - D.P.R. 220/2001, entro 6 mesi dalla prova scritta

termine intercorso tra l'inizio e la fine del procedimento (F) D.P.R. 483/1997 - D.P.R. 220/2001, entro 6 mesi dalla prova scritta N procdimnto: brv dscizion (A) unità organizzativa rsponsabil dll'istruttoria (B) rsponsabil dl procdimnto -tl mail, (C) art. 35 Obblighi di pubblicazion rlativi ai procdimnti amministrativi ai controlli

Dettagli

Adoc Monza e Brianza, con sede in Monza, Via Ardigò n. 15, codice fiscale 94605750150 rappresentata dal Presidente Antonio Parrella

Adoc Monza e Brianza, con sede in Monza, Via Ardigò n. 15, codice fiscale 94605750150 rappresentata dal Presidente Antonio Parrella ACCORDO RELATIVO ALLE PROCEDURE CONCILIATIVE AMMINISTRATE DALLA CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI MONZA E BRIANZA tra Adiconsum Monza Brianza, con sd in Monza, Via Dant 17/A,

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...)

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...) COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxlls, xxx COM (2001) yyy final Progtto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE dl (...) modificando la raccomandazion 96/280/CE rlativa alla dfinizion dll piccol mdi

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI GEMMANO 47855 Provincia di Rimini Sd: Piazza Roma n. 1 Tl. (0541) 854060 854080 Fax (0541) 854012 Partita I.V.A. n. 01188110405 Codic Fiscal n. 82005670409 Dlibrazion dlla Giunta Comunal N. 44

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A AREA PERSONALE Ufficio Prsonal tcnico amministrativo Macrata, li 30.10.2008 Prot. N. 11694 IPP/29 d Ai Magnifici Rttori dll Univrsità Ai Dirttori

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE

ACCORDO DI COLLABORAZIONE ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA EXPO 2015 S.p.A. Rgion Lombardia il Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Ufficio Scolastico Rgional pr la Lombardia in accordo con ANCI Lombardia Rgion Ecclsiastica

Dettagli

COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 5 SUD - OVEST

COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 5 SUD - OVEST COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 5 SUD - OVEST DELIBERAZIONE DELL ESECUTIVO CIRCOSCRIZIONALE N. 5 SUD - OVEST N. 19 di Rg.Original (quartir) Sduta dl 22.11.2010 N. di Rg.Spcial (Uff.coord.) L anno 2010, il

Dettagli

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE ANALISI PROGRAMMA ANNUALE VERBALE N. 2015/001 Prsso l'istituto I.I.S. "CASSATA - GATTAPONE" di GUBBIO, l'anno 2015 il giorno 12, dl ms di marzo, all or 11:00, si sono riuniti i Rvisori di Conti dll'ambito

Dettagli

COMUNE DI MONTERIGGIONI DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RICOGNITIVA DEI RISCHI INTERFERENTI STANDARD PARTE II SEZIONE IDENTIFICATIVA DEI RISCHI SPECIFICI DELL AMBIENTE E MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

Dettagli

L Agenda del DS. di Dario Cillo

L Agenda del DS. di Dario Cillo 2015 2016 L Agnda dl DS di Dario Cillo Indic 2 Anno Scolastico 2015-2016 Calndario Scolastico Nazional 2015-2016 Calndario Scolastico Rgional 2015-2016 Admpimnti Sttmbr 2015 Ottobr 2015 Novmbr 2015 Dicmbr

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA UNIONE VALDERA CONSORZIO DI BONIFICA UFFICIO DEI FIUMI E FOSSI CONSORZIO DI BONIFICA VALDERA PROVINCIA DI PISA OGGETTO

PROTOCOLLO DI INTESA UNIONE VALDERA CONSORZIO DI BONIFICA UFFICIO DEI FIUMI E FOSSI CONSORZIO DI BONIFICA VALDERA PROVINCIA DI PISA OGGETTO PROTOCOLLO DI INTESA UNIONE VALDERA CONSORZIO DI BONIFICA UFFICIO DEI FIUMI E FOSSI CONSORZIO DI BONIFICA VALDERA PROVINCIA DI PISA OGGETTO PROGRAMMAZIONE DI INTERVENTI MIRATI ALLA RIDUZIONE E AL SUPERAMENTO

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE EDILIZIA Procsso Costruzion di difici di opr di inggnria civil/industrial Squnza di procsso

Dettagli

Accordo quadro fra. l Azienda USL di Bologna e il CEA Coordinamento Enti Ausiliari della Provincia di Bologna

Accordo quadro fra. l Azienda USL di Bologna e il CEA Coordinamento Enti Ausiliari della Provincia di Bologna Accordo quadro fra l Azinda USL di Bologna il CEA Coordinamnto Enti Ausiliari dlla Provincia di Bologna La Comunità Papa Giovanni XXIII coop. s.r.l. di Rimini Prmssa L parti prndono atto dl buon livllo

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

IL PRESIDENTE DELLA SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UIVERSITÀ DEGLI STUDI DI APOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICIA E CHIRURGIA BADO DI SELEZIOE PER L AFFIDAMETO DI ICARICHI DIDATTICI EI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIOI SAITARIE PER L AO ACCADEMICO 2015-2016

Dettagli

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida.

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida. INTRODUZIONE Pr la prdisposizion dl piano, è ncssario far rifrimnto all Lin Guida. Lo schma proposto di sguito è stato sviluppato nll ambito dl progtto Miglioramnto dll prformanc dll istituzioni scolastich

Dettagli

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM Corso di Alta Formazion/Spcialist Lad Auditor Sistmi di Gstion pr la Sicurzza (ISO 19011:2012 - ) (40 or) ISTUM ISTITUTO DI STUDI DI MANAGEMENT Corso riconosciuto 40 or Augusto di Prima Porta (particolar

Dettagli

Matrice storica delle emissioni del documento

Matrice storica delle emissioni del documento (Rdatto dal Consiglio Dirttivo ai snsi pr gli fftti dll articolo 23. punto 6) dllo STATUTO dll Associazion ONLUS IL BRUCO, approvato dall Assmbla di Soci firmato dal Prsidnt dlla stssa. Ragion Social Sd

Dettagli

PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE

PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE CADUTA NEVE-FORMAZIONE DI GHIACCIO E ONDATE DI GRANDE FREDDO Roma, 02/2015 Rv.06/annual Pagina 1 di 6 Sd lgal Circonvallazion Gianicolns 87-00152 Roma A.Orlli. Tl. 3387 PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE

Dettagli

CHECK LIST per i Controlli di Sicurezza sul lavoro

CHECK LIST per i Controlli di Sicurezza sul lavoro AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA (D.Lgs. n. 517/1999 - Art. 3 L.R.Vnto n. 18/2009) SERVIZIO PREVENZIONE PROTEZIONE Dirttor: Ing. Maurizio Lornzi Sd di Borgo Roma P.l L.A. Scuro, 10-37134

Dettagli

CONVENZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO PRESTITO DELLA SPERANZA PROMOSSO DALLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

CONVENZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO PRESTITO DELLA SPERANZA PROMOSSO DALLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA CONVENZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO PRESTITO DELLA SPERANZA PROMOSSO DALLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA Confrnza Episcopal Italiana (di sguito anch CEI ) con sd in Roma, Circonvallazion Aurlia

Dettagli

APPROFONDIMENTO MANAGEMENT

APPROFONDIMENTO MANAGEMENT APPROFONDIMENTO MANAGEMENT Iniziativa Comunitaria Equal II Fas IT G2 CAM - 017 Futuro Rmoto Approfondimnto LIQUIDAZIONI E VERSAMENTI IVA ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA LIQUIDAZIONE

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI EDIFICI DI COMPETENZA COMUNALE DAL 01.07.2009 AL 30.06.

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI EDIFICI DI COMPETENZA COMUNALE DAL 01.07.2009 AL 30.06. CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI EDIFICI DI COMPETENZA COMUNALE DAL 01.07.2009 AL 30.06.2010 Art. 1 -Oggtto dll appalto 1. L Amministrazion comul di Montmurlo

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

IL PRESIDENTE DELLA SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DIDATTICI NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE PER L ANNO ACCADEMICO

Dettagli

Modulo di completamento acquisto SIM PosteMobile via WEB per Titolari Conto BancoPosta (da inviare solo a valle della ricezione della SIM)

Modulo di completamento acquisto SIM PosteMobile via WEB per Titolari Conto BancoPosta (da inviare solo a valle della ricezione della SIM) Modulo compltamnto acquisto SIM PostMobil via WEB pr Titolari Conto BancoPosta (da inviar solo a vall dlla riczion dlla SIM) Dati dl richidnt Nom/Ragion social Cognom Ssso M F Coc Fiscal P.IVA ID Orn(*)

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA DOMANDA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA

DOMANDA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA DOMANDA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA DOMANDA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA PALAZZO DI GIUSTIZIA 21100 VARESE Piazza Cacciatori dll Alpi 4 Tl. Fax 0332.285219 Iscritto nl rgistro dgli organismi di mdiazion prsso il Ministro dlla Giustizia di cui

Dettagli

Dati del richiedente. Nome/Ragione sociale Cognome Sesso M F. ID Ordine(*)

Dati del richiedente. Nome/Ragione sociale Cognome Sesso M F. ID Ordine(*) Modulo compltamnto acquisto SIM PostMobil via WEB richista associazion dlla SIM allo strumnto pagamnto Carta Crto CartaSi (da inviar a vall dlla riczion dlla SIM) Dati dl richidnt Nom/Ragion social Cognom

Dettagli

Si comunica che verrà attivato un corso coni figc, al raggiungimento del numero minimo di 35 iscritti, presso la delegazione di Milano.

Si comunica che verrà attivato un corso coni figc, al raggiungimento del numero minimo di 35 iscritti, presso la delegazione di Milano. 1) CORSI CONI FIGC STAGIONE 2011 2012 Bando Corso CONI FIGC MILANO Si comunica ch vrrà attivato un corso coni figc, al raggiungimnto dl numro minimo di 35 iscritti, prsso la dlgazion di Milano. Potranno

Dettagli

isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA

isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA prot2581_14.pdf http://www.istruzion.it/allgatì/2014/prot2581 M1URAOODGOS prot. 2581 Roma, 09/04/2014 isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA MATERNA ELftfctfTArtE H MEDIA «WALETTO (CTl Ai Dirttori Gnrali dgli

Dettagli

( iii \ IDf\4jE1 \ Patrirnont, dcii

( iii \ IDf\4jE1 \ Patrirnont, dcii SETTORE ( iii \ IDf\4jE1 \ Patrirnont, dcii I )I I \\l( rtanit (tttà d art I Affari Gnrali Finanziari DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Sttor I Affari Gnrali Finanziari Proposta di dtrminazion dl Dirignt prot.

Dettagli

Normative e strumenti per una Telesanità al servizio delle imprese

Normative e strumenti per una Telesanità al servizio delle imprese Normativ strumnti pr una Tlsanità al srvizio dll imprs M.Carnillo Dirzion Mrcato - PAL Cntro Nord info.lgalmail@infocamr.it lgaldoc@infocamr infocamr.it www.lgalmail lgalmail.it www.lgaldoc lgaldoc.it

Dettagli

SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE PERSONALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO

SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE PERSONALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO Rvision n 3 25/06/2012 SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO Cognom Nom Unità Oprativa Valutator Data valutazion Da compilar s noassunto: Data inizio priodo di prova Data valutazion

Dettagli

IL TESTO UNICO. Decreto Legislativo del 9 Aprile 2008 n 81. Modificato dal. Decreto Legislativo del 3 Agosto 2009 n 106. Obiettivi principali

IL TESTO UNICO. Decreto Legislativo del 9 Aprile 2008 n 81. Modificato dal. Decreto Legislativo del 3 Agosto 2009 n 106. Obiettivi principali Dcrto Lgislativo n. 81/08 Miglioramnto sut sicurzza di lavoratori Dvrto Lgislativo N 106/09 Attuazion dll articolo 1 lgg 3 agosto 2007 n 123 in matria di tutla sut sicurzzani luoghi di lavoro Dirttiva

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 10.11.2010 IT Gazztta ufficial dll'union uropa C 304 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDO DI CONCORSI GENERALI EPSO/AST/109-110/10 CORRETTORI

Dettagli

COMUNE DI CASLANO MESSAGGIO MUNICIPALE N. 1116

COMUNE DI CASLANO MESSAGGIO MUNICIPALE N. 1116 CANTON z j J COMUNE DI CASLANO CONFEDERAZIONE SVIZZERA - TICINO MESSAGGIO MUNICIPALE N. 1116 Modifica parzial dii art. 56 di Rgolamnto organico i dipndnti comunali (ROD) con l insrimnto di nuov funzioni

Dettagli

MAGAZZINO EX GUALA VIA S. GIOVANNI BOSCO, - ALESSANDRIA PROCEDURA DI CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALL INTERNO DELL AREA

MAGAZZINO EX GUALA VIA S. GIOVANNI BOSCO, - ALESSANDRIA PROCEDURA DI CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALL INTERNO DELL AREA CITTÀ DI ALESSANDRIA SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE PIAZZA DELLA LIBERTÀ n. 1 MAGAZZINO EX VIA S. GIOVANNI BOSCO, - ALESSANDRIA PROCEDURA DI CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALL INTERNO DELL AREA FILE: procdura

Dettagli

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA CONCORSO DI PROGETTAZIONE UNA NUOVA VIVIBILITA PER IL CENTRO DI NONANTOLA PROCESSO PARTECIPATIVO INTEGRATO CENTRO ANCH IO! REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA ESITO DELLE VOTAZIONI RACCOLTE DURANTE LE

Dettagli

Per tutte le condizioni economiche e contrattuali dei prodotti si rimanda al relativo Foglio Informativo

Per tutte le condizioni economiche e contrattuali dei prodotti si rimanda al relativo Foglio Informativo Foglio Comparativo sull tipologi mutuo ipotcario/fonario pr l acquisto dll abitazion principal (sposizioni trasparnza ai snsi dll art. 2 comma 5 D.L. 29.11.2008 n. 185) Pr tutt l conzioni conomich contrattuali

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Rsponsabilità civil vrso trzi COMUNE DI CISTERNA DI LATINA LOTTO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI E DIPENDENTI Durata: dall or 24,00 dl 31/12/2012 all or 24,00 dl 31/12/2014 Rsponsabilità civil

Dettagli

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE EDITH STEIN

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE EDITH STEIN PIANO DI LAVORO DELLA DISCIPLINA: ESTIMO SPECIALE CLASSI: V, sz A CORSO: Costruzioni, Ambint, Trritorio AS 2015-2016 Moduli Libro Di Tsto Comptnz bas Abilità Conoscnz Disciplina Concorrnti Tmpi Critri,

Dettagli

(ai sensi dell art. 26, comma 3 del D. Lgs. 81/08) Fondazione Don Mozzatti D Aprili. direzione@donmozzatti.it. Dott.

(ai sensi dell art. 26, comma 3 del D. Lgs. 81/08) Fondazione Don Mozzatti D Aprili. direzione@donmozzatti.it. Dott. VALUTAZIONE DEI RISCHI E MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DA ADOTTARE PER LA FORNITURA PER 36 MESI DI DERRATE ALIMENTARI D.U.V.R.I. PRELIMINARE PER PROCEDURA DI AFFIDAMENTO (ai snsi dll art. 26, comma

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. N. 303 Bari, 16 gnnaio 2013 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO Union Europa - Fondo Social Europo Con l Europa, invstiamo nl vostro futuro Il Dirignt Scolastico VISTO

Dettagli

ENTE PARCO NATURALE REGIONALE DEI MONTI LUCRETILI

ENTE PARCO NATURALE REGIONALE DEI MONTI LUCRETILI ENTE PARCO NATURALE REGIONALE DEI MONTI LUCRETILI DEL IBERAZIONE DEL COMM ISSA IUO STRAORDINARIO N. J. i DEL,1.1, I 06 / ~A Ù OGGETTO: POR FESR LAZIO 2007-2013 INTERVENTO DENOMINATO " DA r.'tonte r.'iat

Dettagli

Task Force deleghe al territorio Secondo incontro

Task Force deleghe al territorio Secondo incontro 1 Task Forc dlgh al trritorio Scondo incontro Roma 03 novmbr 2008 2 Immobili acquisti Esignz rilvat Strumnti gstionali Stratgia intrvnto Attività di gruppi lavoro trritoriali Prossimi Ambiti Analisi: S&S

Dettagli

Generali operative. Ausiliario Sui compiti Semplice Interne con pochi soggetti. Di tipo indiretto. Discreta ampiezza delle soluzioni.

Generali operative. Ausiliario Sui compiti Semplice Interne con pochi soggetti. Di tipo indiretto. Discreta ampiezza delle soluzioni. ,352),/,352)(66,21$/,1(*/,(17,/2&$/,813266,%,/(02'(//2', '(6&5,=,21('(//$9252 GL5LFFDUGR*LRYDQQHWWL&H3$±/,8& A distanza di circa quattro anni dalla introduzion dl nuovo sistma di inquadramnto dl prsonal

Dettagli

PIANO DI MIGLIORAMENTO PROMUOVERE COMPETENZE PER UNA SCUOLA DI QUALITA. Anno scolastico 2015/2016. Allegato al Piano dell Offerta Formativa

PIANO DI MIGLIORAMENTO PROMUOVERE COMPETENZE PER UNA SCUOLA DI QUALITA. Anno scolastico 2015/2016. Allegato al Piano dell Offerta Formativa PIANO DI MIGLIORAMENTO PROMUOVERE COMPETENZE PER UNA SCUOLA DI QUALITA Anno scolastico 2015/ Allgato al Piano dll Offrta Formativa Dlibra dl Consiglio di Istituto n.4 dl 14/10/2015 PRIMA SEZIONE ANAGRAFICA

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA

ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA Gnnaio 2011 94 VISITA IL NOSTRO PORTALE! www.fiba.it il sito dlla Fiba in D.B. www.fibadb.tk FOGLIO INFORMATIVO dlla Sgrt. Org. di Coordinam. RR.SS.AA. in Dutsch Bank INFORMATIVA SUL RINNOVO PER IL PERIODO

Dettagli

emercato Telefonia e controversie: regolamento Agcom Argomenti Chiara Faracchio

emercato Telefonia e controversie: regolamento Agcom Argomenti Chiara Faracchio Argomnti Tlfonia controvrsi: rgolamnto Agcom Chiara Faracchio Controvrsi in matria di comunicazioni lttronich: l Autorità pr l garanzi nll comunicazioni ha introdotto nuovi critri di calcolo pr la dtrminazion

Dettagli

Documento unico di valutazione dei rischi interferenziali (Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali) Allegato al contratto di appalto

Documento unico di valutazione dei rischi interferenziali (Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali) Allegato al contratto di appalto Documnto unico valutazion di rischi intrfrnziali (Documnto Unico Valutazion di Rischi Intrfrnziali) Allgato al contratto appalto (ai snsi dll art. 3 comma 1, lttra a) dlla Lgg 123/07 art. 26 dl D.lsg.

Dettagli