CORSO PER CONVERTITORE DI FREQUENZA TOSHIBA VF-S15

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO PER CONVERTITORE DI FREQUENZA TOSHIBA VF-S15"

Transcript

1 1/27 CORSO PER CONVERTITORE DI FREQUENZA TOSHIBA VF-S15 Indice Revisioni Rev. Descrizione Data Autore 00 Prima stesura 7/06/2013

2 2/27 INDICE: 1 INTRODUZIONE Scopo del documento Premessa CONVERTITORE COLLEGAMENTI USO SOFTWARE PCM001Z MODIFICA PARAMETRI CMOd Scelta modalità di comando FMOd Scelta modalità impostazione frequenza ACC Tempo di accelerazione dec Tempo di decelerazione FH Frequenza massima UL Limite massimo di frequenza LL Limite minimo di frequenza vl Frequenza di base vlv Tensione frequenza di base Pt Selezione modalità di controllo V/F thr Livello protezione termoelettrica motore F107 Selezione morsetto di ingresso analogico (VIB) F110 Selezione funzione sempre attiva F111 Selezione morsetto d ingresso 1A (F) F112 Selezione morsetto d ingresso 2A (R) F113 Selezione morsetto d ingresso 3A (RES) F114 Selezione morsetto d ingresso 4A (S1) F115 Selezione morsetto d ingresso 5 (S2) F116 Selezione morsetto d ingresso 6 (S3) F130 Selezione morsetto d uscita 1A (RY-RC) F131 Selezione morsetto d uscita 2A (OUT) F132 Selezione morsetto d uscita 3 (FL) F304 Selezione frenatura su resistenza F308 Resistenza frenatura dinamica F309 Potenza resistore frenatura dinamica FUNZIONE OSCILLOSCOPIO ELENCO ERRORI ALLEGATO A ALLEGATO B ALLEGATO C... 27

3 3/27 1 INTRODUZIONE 1.1 Scopo del documento Lo scopo di questo documento è quello di dare indicazioni per la messa in servizio e per la modifica dei parametri dei convertitori Toshiba VF-S Premessa I convertitori Toshiba VF-S15 sono dei convertitori di frequenza per il comando di motori asincroni trifase. L utilizzo in CMS di questi convertitori è limitato ai motori a bassa frequenza, fino a 500Hz tipicamente utilizzati per rulliere, motorizzazioni tavole, movimenti accessori. Ogni inverter è dotato del filtro di ingresso. Il comando dal CN avviene in vari modi in base al tipo di applicazione e comunamente sono: - Comandi digitali di rotazione oraria/antioraria; - Comandi digitali con gamme di velocità preimpostata (fino a 15 velocità); - Comando analogico 0-10V; - Comando analogico ±10V; - Comando analogico 4-20mA; - Bus di campo con scheda aggiuntiva.

4 2 CONVERTITORE Ufficio Progettazione Elettrica Rev. 00 Il convertitore Toshiba VF-S15 è composto da: - Display - Tasti funzione - Quadrante di regolazione - Tasto del quadrante di regolazione - Morsettiera segnali - Connettore seriale - Morsettiera uscita motore - Morsettiera alimentazione potenza - Morsettiera induttanza/resistenza - Collegamenti di terra 4/27

5 3 COLLEGAMENTI Ufficio Progettazione Elettrica Rev. 00 I collegamenti per il convertitore VF-S15 sono variabili in funzione del tipo di comando che si vuole utilizzare. Nello schema sotto riportato vengono raffigurati i collegamenti per tutti i tipi di comando. 5/27 L ingresso di abilitazione sicura serve ad abilitare l elettronica di potenza dell inverter. Se non è presente l ingresso STO il convertitore disabilita l elettronica di potenza non controllando più il motore. Questo significa che, se il motore è fermo, si ha la sicurezza che non può ripartire a ruotare ma, se sta ruotando, viene liberato e non viene più controllato, quindi bisogna aspettare che si fermi per inerzia. ATTENZIONE: La funzione di abilitazione sicura (STO) garantisce che, se attivata, non ci sia una sinusoide in grado di far ruotare il motore, ma non garantisce che non ci sia una tensione sulle fasi. Per questo motivo non è consentito eseguire dei lavori elettrici anche se è attiva la funzione STO.

6 4 USO SOFTWARE PCM001Z Per il caricamento ed il salvataggio dei parametri con il software PCM001Z fare riferimento alla procedura di qualità SQ09.P05/IO-41. Con il software PCM001Z oltre a caricare e salvare i parametri si può modificare i singoli parametri ed utilizzare l oscilloscopio integrato per monitorizzare valori di funzionamento. Collegandosi al convertitore attraverso un cavo RJ45, un cavo USB ed un convertitore seriale USB001Z, si vedono i parametri del convertitore. La finestra dei parametri è suddivisa in: nome parametro numero parametro descrizione parametro 6/27 valore parametro range parametro con min e max unità di misura Per una miglior lettura ed impostazione dei parametri, attivare la funzione Ampere/Volt presente nel menu Parameter. Questa funzione converte i parametri visualizzati di standard in percentuale in visualizzazione di Ampere o Volt.

7 5 MODIFICA PARAMETRI Tra tutti i parametri presenti nel convertitore quelli maggiormente di interesse per eventuali modifiche sono: 7/27 PARAMETRO DESCRIZIONE NOTE CMOd Scelta modalità di comando FMOd Scelta modalità impostazione frequenza 1 ACC Tempo di accelerazione dec Tempo di decelerazione FH Frequenza massima UL Limite massimo di frequenza LL Limite minimo di frequenza vl Frequenza di base vlv Tensione frequenza di base Pt Selezione modalità di controllo V/F thr Livello protezione termoelettrica motore F107 Selezione morsetto di ingresso analogico (VIB) F110 Selezione funzione sempre attiva F111 Selezione morsetto d ingresso 1A (F) F112 Selezione morsetto d ingresso 2A (R) F113 Selezione morsetto d ingresso 3A (RES) F114 Selezione morsetto d ingresso 4A (S1) F115 Selezione morsetto d ingresso 5 (S2) F116 Selezione morsetto d ingresso 6 (S3) F130 Selezione morsetto di uscita 1A (RY-RC) F131 Selezione morsetto di uscita 2A (OUT) F132 Selezione morsetto di uscita 3 (FL) F304 Selezione frenatura su resistenza F308 Resistenza frenatura dinamica F309 Potenza resistore frenatura dinamica

8 5.1 CMOd Scelta modalità di comando Definisce la modalità dei comandi di funzionamento (0:Morsettiera). 5.2 FMOd Scelta modalità impostazione frequenza Definisce la modalità dell impostazione della frequenza (1:Morsetto VIA; 2:Morsetto VIB; 3:Quadrante di regolazione). Impostare la funzione 1 quando si utilizza l ingresso analogico VIA; Impostare la funzione 2 quando si utilizza l ingresso analogico VIB; Impostare la funzione 3 quando si utilizzano gli ingressi digitali a frequenza fissa; 5.3 ACC Tempo di accelerazione Definisce il tempo di accelerazione. Il valore che si inserisce è riferito al tempo necessario per andare da 0Hz fino alla frequenza massima impostata nel parametro FH 5.4 dec Tempo di decelerazione Definisce il tempo di decelerazione. Il valore che si inserisce è riferito al tempo necessario per andare dalla frequenza massima impostata nel parametro FH fino a 0Hz. 5.5 FH Frequenza massima Definisce la frequenza massima di funzionamento (solitamente per un motore da 50Hz si inserisce 80Hz). 5.6 UL Limite massimo di frequenza Definisce il limite massimo della frequenza di funzionamento del motore (solitamente per un motore da 50 Hz si inserisce 50Hz). 8/27

9 5.7 LL Limite minimo di frequenza Definisce il limite minimo della frequenza di funzionamento del motore (solitamente per un motore da 50 Hz si inserisce 0Hz). 9/ vl Frequenza di base Frequenza base del motore (frequenza di ginocchio) 5.9 vlv Tensione frequenza di base Tensione del motore alla frequenza base (tensione di ginocchio) 5.10 Pt Selezione modalità di controllo V/F Definisce la modalità di controllo del comando V/F (0:costante V/F; 2:controllo automatico incremento coppia). Abitualmente in CMS viene utilizzato la funzione 2:controllo automatico incremento di coppia thr Livello protezione termoelettrica motore Definisce il livello di intervento della protezione termica del convertitore. Se è attiva la funzione Ampere/Volt come descritto nel capitolo 4, bisogna inserire il valore espresso in Ampere della corrente del motore con una maggiorazione del 20% come si fa per gli interruttori termici F107 Selezione morsetto di ingresso analogico (VIB) Definisce il livello dell ingresso analogico VIB (0: 0_+10V; 1: -10V_+10V) F110 Selezione funzione sempre attiva Definisce la funzione che è attiva quando viene alimentato l inverter. Normalmente è inserito il valore 6 che si riferisce all ST. (per i valori inseribili vedi l allegato A) 5.14 F111 Selezione morsetto d ingresso 1A (F) Definisce la funzione associata all ingresso F dell inverter. Normalmente è inserito il valore 2. (per i valori inseribili vedi l allegato A)

10 10/ F112 Selezione morsetto d ingresso 2A (R) Definisce la funzione associata all ingresso R dell inverter. Normalmente è inserito il valore 4. (per i valori inseribili vedi l allegato A) 5.16 F113 Selezione morsetto d ingresso 3A (RES) Definisce la funzione associata all ingresso RES dell inverter. Normalmente è inserito il valore 8. (per i valori inseribili vedi l allegato A) 5.17 F114 Selezione morsetto d ingresso 4A (S1) Definisce la funzione associata all ingresso S1 dell inverter. Normalmente è inserito il valore 10. (per i valori inseribili vedi l allegato A) 5.18 F115 Selezione morsetto d ingresso 5 (S2) Definisce la funzione associata all ingresso S2 dell inverter. Normalmente è inserito il valore 12. (per i valori inseribili vedi l allegato A) 5.19 F116 Selezione morsetto d ingresso 6 (S3) Definisce la funzione associata all ingresso S3 dell inverter. Normalmente è inserito il valore 14. (per i valori inseribili vedi l allegato A) 5.20 F130 Selezione morsetto d uscita 1A (RY-RC) Definisce la funzione associata all uscita RY-RC dell inverter. Normalmente è inserito il valore 4. (per i valori inseribili vedi l allegato B) 5.21 F131 Selezione morsetto d uscita 2A (OUT) Definisce la funzione associata all uscita OUT dell inverter Normalmente è inserito il valore 6. (per i valori inseribili vedi l allegato B) 5.22 F132 Selezione morsetto d uscita 3 (FL) Definisce la funzione associata all uscita FL dell inverter. Normalmente si inserisce il valore 11. (per i valori inseribili vedi l allegato B) 5.23 F304 Selezione frenatura su resistenza Definisce la modalità di frenatura su resistenza esterna.

11 11/27 Normalmente è disattivata (valore 0) ma se serve attivare la frenatura su resistenza esterna, inserire il valore 2, ed inserire i valori della resistenza utilizzata nei parametri F308 e F F308 Resistenza frenatura dinamica Definisce il valore ohmico della resistenza di frenatura esterna (unità di misura Ω) 5.25 F309 Potenza resistore frenatura dinamica Definisce la potenza della resistenza di frenatura esterna (unità di misura kw) Inserire la potenza piena della resistenza solo se quest ultima è dotata di contatto termoswitch cablato come ingresso PLC. Se non ha il contatto termoswitch inserire un valore equivalente alla metà del valore nominale.

12 6 FUNZIONE OSCILLOSCOPIO 12/27 Il software PCM001Z ha la funzione oscilloscopio per monitorare segnali dell inverter quali tensione, corrente, frequenza, ecc.. Per attivare la funzione bisogna aprire il software PCM001Z, dopo essersi collegati all inverter, aprire la funzione oscilloscopio attraverso il comando monitor presente nel menù MONITORING. Nella finestra dell oscilloscopio sono disponibili due schede. La prima Display serve per visualizzare il grafico, mentre la seconda Setting serve per impostare i canali visualizzabili. I canali attivi sono visualizzati colorati e con l unità di misura (dove previsto). Se sono grigi vuol dire che non sono stati attivati. Nel campo Max si imposta il fondo scala massimo del grafico. Nel campo Time si imposta il tempo per ogni divisione. Nel campo Scope si imposta la visualizzazione del grafico. 100% si vede tutta l acquisizione; 50% si vede metà dell acquisizione. si può zummare il grafico Attivando la spunta Zoom si può zummare il grafico cliccando con il tasto sinistro per ingrandire e con il tasto destro per rimpicciolire. Con il tasto Start si fa partire l acquisizione e con lo Stop si arresta Dopo l acquisizione, con il tasto Sava As, si può salvare il tracciato. Nella scheda Setting si definiscono i canali di acquisizione dell oscilloscopio. Selezionare le tracce da acquisire Abilitarle i canali con la spunta Se, per i parametri che lo consentono, si attiva la spunta Unit Chg. si vedrà la traccia riferita all unità di misura del parametro e non in percentuale.

13 7 ELENCO ERRORI Ufficio Progettazione Elettrica Rev. 00 Di seguito viene riportata la tabella degli errori con possibili cause e rimedi. * = Questi interventi possono essere resi validi o non validi dai parametri. 13/27

14 14/27

15 15/27

16 16/27

17 17/27

18 ALLEGATO A Tabella con le funzioni assegnabili ai morsetti di ingresso. 18/27

19 19/27

20 20/27

21 21/27 *1: i parametri del coefficiente specifico di fabbrica sono parametri d impostazione del costruttore. Non modificare il valore di questi parametri. *2: Queste funzioni non possono essere assegnate alla selezione funzione sempre attiva da 1 a 3 (f104, f108, f110). Nota 1: ai numeri funzione non descritti nella tabella precedente è assegnato il valore Nessuna funzione.

22 ALLEGATO B Tabella con le funzioni assegnabili ai morsetti di uscita. 22/27

23 23/27

24 24/27

25 25/27

26 26/27 *1: i parametri del coefficiente specifico di fabbrica sono parametri d impostazione del costruttore. Non modificare il valore di questi parametri. *2: All allarme OCL, OCA, EPH1, EPHO, Ot, Ot2, OtC3, UtC3, OH2, E, EEP1 3, Err2 5, UC, UP1, Etn, Etn1 3, EF2, PrF, EtyP, E-13, E-18 21, E-23, E-26, E-32, E-37, E-39. Nota 1: poiché ai numeri funzione non descritti nella tabella precedente è assegnato il valore Nessuna funzione, il segnale in uscita è sempre OFF con i numeri pari e sempre ON con i numeri dispari.

27 ALLEGATO C 27/27 Di seguito è presente le tabelle con i convertitori attualmente utilizzati con i relativi dati tecnici e i vari codici degli accessori. CONVERTITORI VF-S15 CODICE CMS POTENZA NOMINALE (kw) CORRENTE NOMINALE (A) FREQUENZA DI COMMUTAZIONE (khz) RESISTENZA DI FRENATURA POTENZA (W) 00L G L L L A OHM (Ω) 00L C NOTE Resistenza di frenatura necessaria solo se richiesta dall applicazione Resistenza di frenatura necessaria solo se richiesta dall applicazione Resistenza di frenatura necessaria solo se richiesta dall applicazione Resistenza di frenatura necessaria solo se richiesta dall applicazione ACCESSORI CODICE CMS CODICE TOSHIBA DESCRIZIONE NOTE USB001Z ADATTATORE USB-SERIALE PER COLLEGAMENTO INVERTER VF-S CAVO USB A-B B - CAVO ETHERNET RJ45 MITOS VT6 TERMINALE OPERATORE REMOTO LCD SBP009Z CAN001Z KIT INSTALLAZIONE SCHEDE BUS VFS15 INTERFACCIA CAN OPEN INTEGRATA 2* RJ45 CAN002Z INTERFACCIA CAN OPEN INTEGRATA DB 9 IPE003Z INTERFACCIA ETHERCAT INTEGRATA UTILIZZARE I 3 CODICI PER COMPORRE IL KIT DI COLLEGAMENTO CON L INVERTER

MANUALE UTENTE MITOS VT6 AIR Versione per software release 3.5

MANUALE UTENTE MITOS VT6 AIR Versione per software release 3.5 MANUALE UTENTE MITOS VT6 AIR Versione per software release 3.5 1 / 17 Manuale_MITOS_VT6_AIR_ver3p2_ita Sommario: DESCRIZIONE GENERALE...3 CARATTERISTICHE GENERALI...3 PARAMETRI DI FUNZIONAMENTO...4 TIPI

Dettagli

Schema del terminale di potenza. Inverter MONOFASE 230V 0.2~0.75kW. L1 L2 P B U V W

Schema del terminale di potenza. Inverter MONOFASE 230V 0.2~0.75kW. L1 L2 P B U V W ITALIANO TT100 Adattamento dal manuale esteso dell operatore degli inverter serie TT100 Collegamenti di potenza Nei modelli con ingresso trifase, collegare i terminali R/L1, S/L2 e T/L3 alla linea trifase

Dettagli

Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N

Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N Servoazionamento Digitale TWIN-N, SPD-N www.parker.com/eme/it/twinn Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N Breve panoramica Descrizione TWIN-N è una serie di servoamplificatori completamente digitali,

Dettagli

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ELCOM S.R.L. TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ( Rev. 0.3s ) MANUALE USO TASTIERA EL.-5000 I pulsanti hanno le seguenti funzioni: Comando di START abilitazione alla marcia con accensione

Dettagli

Inverter Variable frequency drive Frequenzumrichter

Inverter Variable frequency drive Frequenzumrichter Inverter Variable frequency drive Frequenzumrichter CONVERTIDOR DE FREcUENCIA INVERTER xxxxx TT100 ITALIANO INDICE PAG. Introduzione........................... E4 Ampia gamma L offerta si completa Compattezza

Dettagli

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma.

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma. 89 550/110 ID EWM-PQ-AA SCHEDA DIGITALE PER IL CONTROLLO DELLA PRESSIONE / PORTATA IN SISTEMI AD ANELLO CHIUSO MONTAGGIO SU GUIDA TIPO: DIN EN 50022 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO La scheda EWM-PQ-AA è stata

Dettagli

INVERTER VF-S9. Manuale Semplificato I117 I 11 01 LOVATO ELECTRIC S.P.A. 24020 GORLE (BERGAMO) ITALIA VIA DON E. MAZZA, 12 TEL.

INVERTER VF-S9. Manuale Semplificato I117 I 11 01 LOVATO ELECTRIC S.P.A. 24020 GORLE (BERGAMO) ITALIA VIA DON E. MAZZA, 12 TEL. I117 I 11 01 LOVATO ELECTRIC S.P.A. 24020 GORLE (BERGAMO) ITALIA VIA DON E. MAZZA, 12 TEL.: 035 4282111 TELEFAX (Nazionale): 035 4282200 TELEFAX (Intern.): +39 035 4282400 Web www.lovatoelectric.com E-mail

Dettagli

CORSO PER CONVERTITORE DI FREQUENZA VECTRON CUBE

CORSO PER CONVERTITORE DI FREQUENZA VECTRON CUBE 1/18 CORSO PER CONVERTITORE DI FREQUENZA VECTRON CUBE Indice Revisioni Rev. Descrizione Data Autore 00 Prima stesura 04/10/2011 2/18 INDICE: 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Scopo del documento... 3 1.2 Premessa...

Dettagli

idaq TM Manuale Utente

idaq TM Manuale Utente idaq TM Manuale Utente Settembre 2010 TOOLS for SMART MINDS Manuale Utente idaq 2 Sommario Introduzione... 5 Organizzazione di questo manuale... 5 Convenzioni... Errore. Il segnalibro non è definito. Installazione...

Dettagli

electronic Inverter ACM S3 Gamma di potenza 0.75...37.0kW ACM S3 / I / 09.05

electronic Inverter ACM S3 Gamma di potenza 0.75...37.0kW ACM S3 / I / 09.05 electronic Inverter ACM S3 ACM S3 / I / 09.05 Gamma di potenza 0.75...37.0kW ACM S3 L inverter per tutte le applicazioni A distanza di quasi 30 anni dalla presentazione del suo primo inverter per controllo

Dettagli

Inverter ad uso industriale

Inverter ad uso industriale Inverter ad uso industriale (Per motori a induzione trifase) Manuale d uso TOSVERT VF-nC3 ITALIANO Monofase 120V classe da 0,1 a 0,75kW Monofase 240V classe da 0,1 a 2,2kW Trifase 240V classe da 0,1 a

Dettagli

IMP2200/ ITP2200 INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W

IMP2200/ ITP2200 INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W SPECIFICHE Tensione alimentazione inverter monofase Tensione alimentazione inverter trifase Corrente max all uscita delle 3 fasi Potenza massima in uscita IP da 100

Dettagli

PANNELLO PER LO STUDIO DELLE RETI DI MONITORAGGIO DEI CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA (SCADA) MOD. EVO-MON-1

PANNELLO PER LO STUDIO DELLE RETI DI MONITORAGGIO DEI CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA (SCADA) MOD. EVO-MON-1 PANNELLO PER LO STUDIO DELLE RETI DI MONITORAGGIO DEI CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA (SCADA) MOD. EVO-MON-1 INTRODUZIONE Pannello per lo studio delle reti di monitoraggio (SCADA) dei consumi dell energia

Dettagli

Cronomaster ITALY. Comando bi-manuale di sicurezza. Lettore laser auto collimante senso di rotazione e n di giri

Cronomaster ITALY. Comando bi-manuale di sicurezza. Lettore laser auto collimante senso di rotazione e n di giri Apparecchiatura per Collaudo Ventilatori Tangenziali Mod. G36 Comando bi-manuale di sicurezza Lettore laser auto collimante senso di rotazione e n di giri Per tutti questi modelli non occorre alcuna Regolazione

Dettagli

10. Funzionamento dell inverter

10. Funzionamento dell inverter 10. Funzionamento dell inverter 10.1 Controllo prima della messa in servizio Verificare i seguenti punti prima di fornire alimentazione all inverter: 10.2 Diversi metodi di funzionamento Esistono diversi

Dettagli

SCHEDE DI FRENATURA ELETTRONICA

SCHEDE DI FRENATURA ELETTRONICA Informazioni generali I moduli di frenatura elettronici Frenomat e Frenostat sono in grado di frenare motori asincroni, sono senza manutenzione e non producono abrasione ed inquinamento. Riducono i tempi

Dettagli

MACCHINE ELETTRICHE UNIPLAN 3.5 kw

MACCHINE ELETTRICHE UNIPLAN 3.5 kw Indice MOTORI ASINCRONI TRIFASE MOTORE ASINCRONO TRIFASE A GABBIA DL 2050 MOTORE ASINCRONO TRIFASE AD ANELLI DL 2053A MOTORE ASINCRONO TRIFASE A GABBIA A 2 VELOCITÀ DL 2051 MACCHINE A CORRENTE CONTINUA

Dettagli

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Serie AC650/AC650V Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Gli inverter Serie AC650/AC650V provvedono al controllo dei motori asincroni trifase con rapporto prezzo/prestazioni eccezionale. Sono disponibili

Dettagli

ACCESSORI POMPE SOMMERSE MOTORI SOMMERSI

ACCESSORI POMPE SOMMERSE MOTORI SOMMERSI POMPE SOMMERSE 273 Per una corretta giunzione utilizzare sezione cavo maggiore o uguale alla sezione presente sul cavo del motore. Dimensionare correttamente al sezione del cavo da giuntare in relazione

Dettagli

Serie Elettroniche Centralina di comando per etichettatrici

Serie Elettroniche Centralina di comando per etichettatrici Serie Elettroniche Serie WRBIG WRBIG è la soluzione più avanzata per il controllo di una etichettatrice con motore passo. Supportata da una buona meccanica ed un adeguato motore può raggiungere i 100 metri/minuto

Dettagli

S T R U M E N T I & S E R V I Z I

S T R U M E N T I & S E R V I Z I Via S. Silvestro, 92 21100 Varese Tel + 39 0332-213045 212639-220185 Fax +39 0332-822553 www.assicontrol.com e-mail: info@assicontrol.com C.F. e P.I. 02436670125 STRUMENTI & SERVIZI per il sistema qualità

Dettagli

MOTOINVERTER monofase presentazione

MOTOINVERTER monofase presentazione MOTOINVERTER monofase presentazione Presentazione. Con RR6, presentiamo la nuovissima serie di motoinverter monofase V/F con motore asincrono trifase standard. Un innovativo controllo dei parametri di

Dettagli

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM MANUALE DEL CONTROLLO ELETTRONICO UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM Il sistema di controllo elettronico presente a bordo delle unità

Dettagli

vacon 10 machinery come vorresti che fosse il tuo inverter oggi

vacon 10 machinery come vorresti che fosse il tuo inverter oggi vacon 10 machinery come vorresti che fosse il tuo inverter oggi adattamento su misura per il cliente Il Vacon 10 Machinery è un inverter estremamente compatto pensato per i costruttori di sistemi di automazione

Dettagli

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Serie AC650/AC650V Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Gli inverter Serie AC650/AC650V provvedono al controllo dei motori asincroni trifase con rapporto prezzo/prestazioni eccezionale. Sono disponibili

Dettagli

IMPIANTO MODULARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO. Mod. CPMS/EV

IMPIANTO MODULARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO. Mod. CPMS/EV IMPIANTO MODULARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO Mod. IMPIANTO MODULARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO Mod. INTRODUZIONE Il sistema di controllo di processo modulare, Mod., costituisce una soluzione flessibile

Dettagli

Regolatore di carica per micro turbine eoliche. mod. EOREG700V54

Regolatore di carica per micro turbine eoliche. mod. EOREG700V54 Regolatore di carica per micro turbine eoliche mod. EOREG700V54 Il regolatore di carica/carica batterie EOREG per batterie al Pb, è stato sviluppato tenendo presenti le peculiari caratteristiche delle

Dettagli

VACON NX QUICK HELP. Applicazione base: Riferimento I/O (P2.14) Applicazione standard: Riferimento I/O (P2.1.11)

VACON NX QUICK HELP. Applicazione base: Riferimento I/O (P2.14) Applicazione standard: Riferimento I/O (P2.1.11) VACON NX QUICK HELP Guida avviamento La Guida all'avviamento viene attivata quando l'inverter viene acceso per la prima volta oppure quando si attiva tale funzione dal Menù di Sistema (P6.5.3) e l'inverter

Dettagli

Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software

Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software Invert er LG Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software Mot ori elet t ric i Informazioni preliminari... 2 Installazione... 3 Avvio del programma... 4 Funzionamento Off-Line... 7 Caricamento di una

Dettagli

INVERTER 2013. PWM 230 1- basic/8,5 45 C. sì sì sì sì

INVERTER 2013. PWM 230 1- basic/8,5 45 C. sì sì sì sì PROTEZIONI INVERTER MONOFASI MONTAGGIO SULL IMPIANTO PWM 1-BASIC PWM (Pulse Width Modulation) è un inverter per elettropompe che mantiene la pressione costante al variare del flusso regolando la velocità

Dettagli

SERVOAZIONAMENTI SERVOAZIONAMENTO DIGITALE SINGOLO ASSE ESTREMAMENTE COMPATTO

SERVOAZIONAMENTI SERVOAZIONAMENTO DIGITALE SINGOLO ASSE ESTREMAMENTE COMPATTO SERVOAZIONAMENTI SERVOAZIONAMENTO DIGITALE SINGOLO ASSE ESTREMAMENTE COMPATTO DS2020 MAGGIORE COMPATTEZZA E FLESSIBILITÀ IN UNA VASTA GAMMA DI APPLICAZIONI INDUSTRIALI WHAT MOVES YOUR WORLD INTRODUZIONE

Dettagli

Serie is7 1 Hp 100 Hp(200/400V)

Serie is7 1 Hp 100 Hp(200/400V) Inverter LG Serie is7 1 Hp 100 Hp(200/400V) Manuale Uso Tastiera Motori elettrici TASTIERA Pulsante Esc Freccia a sinistra Pulsante Mode LED Rotazione Rev Pulsante Rev Freccia in alto Pulsante Prog/Ent

Dettagli

Informazioni ai clienti sull attuazione della Delibera Attuazione Delibera 84/2012/R/EEL

Informazioni ai clienti sull attuazione della Delibera Attuazione Delibera 84/2012/R/EEL Informazioni ai clienti sull attuazione della Delibera Attuazione Delibera 84/2012/R/EEL Document Identification: ING-00001921 Business Unit: Power Controls Product Line: Solar Energy Platform Country:

Dettagli

Wattmetri da laboratorio

Wattmetri da laboratorio Wattmetri da laboratorio Wattmetro trifase DC-1MHz a 6 canali indipendenti 3193 Wattmetro monofase 100kHz per bassissime potenze 3332 Wattmetro mono-trifase 100kHz 3331 Wattmetro trifase DC-1MHz a 6 canali

Dettagli

SISTEMA DIGITALE PER IL MONITORAGGIO CONTINUO GZ-1800

SISTEMA DIGITALE PER IL MONITORAGGIO CONTINUO GZ-1800 GZ-1800 Proactive SISTEMA DIGITALE PER IL MONITORAGGIO CONTINUO GZ-1800 Sistema Digitale Per il Monitoraggio Continuo MANUALE OPERATIVO MANUALE OPERATIVO Pagina 1 di 7 rev. 1.1 - NOTE PRELIMINARI E DI

Dettagli

B 5000 Sistema di saldatura

B 5000 Sistema di saldatura B 5000 Sistema di saldatura Oggi per dimostrare la propria competenza tecnica e soddisfare le esigenze del mercato, un costruttore di impianti per produzioni in massa di componenti deve conoscere a fondo

Dettagli

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) Serie GBW

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) Serie GBW QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO () Generalità Quadro di comando e controllo manuale/automatico () fornito a bordo macchina, integrato e connesso al gruppo elettrogeno. Il quadro utilizza un compatto

Dettagli

CARATTERISTICHE MOTORI CORRENTE ALTERNATA TRIFASE

CARATTERISTICHE MOTORI CORRENTE ALTERNATA TRIFASE 11.1 ATL 10 BSA 10 CARATTERISTICHE MOTORI CARATTERISTICHE MOTORI CORRENTE ALTERNATA TRIFASE Motori asincroni trifase in esecuzione ventilata, con rotore equilibrato dinamicamente. Per l attuatore ATL 10

Dettagli

DATA LOGGER. Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/20 8423. Portate: K, J, E, T, N, R, S, B, W, da -200 C a +2000 C

DATA LOGGER. Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/20 8423. Portate: K, J, E, T, N, R, S, B, W, da -200 C a +2000 C DATA LOGGER Data Logger Misure Tensione Vcc Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/20 8423 Temperatura termocoppie Temperatura termoresistenze PT100 e jpt100, a +800 C Umidità con sensore

Dettagli

EDI. Addendum al Manuale di Utente (per installatori e progettisti) CEI 0-21 Autotest e compilazione regolamento di esercizio per la Gamma Edi

EDI. Addendum al Manuale di Utente (per installatori e progettisti) CEI 0-21 Autotest e compilazione regolamento di esercizio per la Gamma Edi Addendum al Manuale di Utente (per installatori e progettisti) EDI CEI 0-21 Autotest e compilazione regolamento di esercizio per la Gamma Edi ST137ST rev.8 0514 Pagina Bianca Sommario 1 PREMESSE E GENERALITÀ

Dettagli

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000 SIATIC F 351 Getting Started Edizione 02/2000 Le presenti informazioni guidano l utente, sulla base di un esempio concreto articolato in cinque fasi, nell esecuzione della messa in servizio fino ad ottenere

Dettagli

OPEN DRIVE OPEN DRIVE. Manuale Funzione STO Rev 1.1 MAOPDX0050I0

OPEN DRIVE OPEN DRIVE. Manuale Funzione STO Rev 1.1 MAOPDX0050I0 Rev 1.1. MAOPDX0050I0 INDICE GENERALE 1 Descrizione generale... 3 2 Limiti di impiego... 3 2.1 Classe climatica... 3 2.1 Resistenza alle sostanze chimicamente attive... 4 2.2 Resistenza alle vibrazioni...

Dettagli

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH 1 INTRODUZIONE INTRODUZIONE DATI TECNICI GENERALI Connessioni bocche valvole Attacco alimentazione piloti sul terminale tipo 1-11 Numero massimo piloti Numero massimo valvole

Dettagli

SMB-05. Strumento per la misura DVB-T e Digitale terrestre. Manuale d uso

SMB-05. Strumento per la misura DVB-T e Digitale terrestre. Manuale d uso SMB-05 Strumento per la misura DVB-T e Digitale terrestre Manuale d uso INDICE Descrizione del prodotto 1. Guida... 1 1.1 Pannello frontale e pulsanti. 1 1.2 Pulsante di accensione. 3 1.3 Alimentazione

Dettagli

604709/001IT. Nuova Serie BSD

604709/001IT. Nuova Serie BSD 6479/1IT Nuova Serie BSD Nuova Serie BSD Una gamma completa, ABB Sace S.p.A. presenta il nuovissimo servosistema BSD, un prodotto compatto, semplice da utilizzare e ad altissime prestazioni. Il servo drive

Dettagli

Sensori di Pressione Piezoresistivi

Sensori di Pressione Piezoresistivi Sensori di Pressione Piezoresistivi 1 INDICE: 1 DESCRIZIONE... 2 2 NORME DI INSTALLAZIONE... 3 2.1 Precauzioni... 3 2.2 Connessione elettrica... 3 3 SETTAGGIO DEI CANALI CON ACQUISITORI GET... 4 1 DESCRIZIONE

Dettagli

UPS MONOFASE DOPPIA CONVERSIONE RACK 19 Rev. 7 SR 5kVA 10kVA

UPS MONOFASE DOPPIA CONVERSIONE RACK 19 Rev. 7 SR 5kVA 10kVA il carico viene trasferito automaticamente, senza soluzione di continuità, sulla rete di soccorso. Quando vengono ripristinate le normali condizioni di funzionamento, il carico è ritrasferito automaticamente

Dettagli

Nessun jumper o dip-switch. Lista cronosequenziale degli eventi/allarmi

Nessun jumper o dip-switch. Lista cronosequenziale degli eventi/allarmi AVVIATORI STATICI PAG. -2 ADXM...BP Corrente nominale avviatore Ie 6 45A. Potenza nominale motore 2,2 22kW (400V). Relè di by-pass incorporato. Protezione totale contro le sovratemperature. Tempi di accelerazione

Dettagli

COMANDO E CONTROLLO DI GENERATORI PER TURBINE EOLICHE

COMANDO E CONTROLLO DI GENERATORI PER TURBINE EOLICHE COMANDO E CONTROLLO DI GENERATORI PER TURBINE EOLICHE AFE - INVERTER OPDE Sistema di conversione Energia Configurazione con controllo digitale a DSP che consente di gestire nel modo più efficiente e dinamico

Dettagli

CSEMIDMT831 CONTATORE MULTIFUNZIONE DI ENERGIA MID, TELELEGGIBILE, APPROVATO DA ENEL DISTRIBUZIONE 9.27

CSEMIDMT831 CONTATORE MULTIFUNZIONE DI ENERGIA MID, TELELEGGIBILE, APPROVATO DA ENEL DISTRIBUZIONE 9.27 CSEMIDMT83... CONTATORE MULTIFUNZIONE DI ENERGIA MID, DATI TECNICI display 8 cifre 7 segmenti 8x4 (lettura) 5 cifre 7seg. 6x3 (identificazione) energia attiva MID C ex 0,5S (IEC 62053-22) flusso di energia

Dettagli

Software Rowan Key Manager C400RKM rel.4.xx / C350RKM rel.2.xx Istruzioni per l uso.

Software Rowan Key Manager C400RKM rel.4.xx / C350RKM rel.2.xx Istruzioni per l uso. Software Rowan Key Manager C400RKM rel.4.xx / C350RKM rel.2.xx Istruzioni per l uso. -Introduzione. Il software consente, tramite opportuna interfaccia USB Rowan C426S, di leggere e scrivere i dati presenti

Dettagli

Misura ed analisi della potenza elettrica

Misura ed analisi della potenza elettrica Misura ed analisi della potenza elettrica Il tempo in cui vi era un uso illimitato di energia appartiene al passato. I costruttori di apparecchiature e macchine elettriche sono costretti ad ottimizzare

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

Servomotore Brushless con Elettronica Integrata - Motornet DC

Servomotore Brushless con Elettronica Integrata - Motornet DC Sistema www.parker-eme.com/motornet Servomotore Brushless con Elettronica Integrata - Breve Panoramica Descrizione è un servomotore brushless con elettronica integrata, alimentato in tensione continua.

Dettagli

08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore

08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore 08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore 1 DESCRIZIONE La centrale S\V\P\T CON DISPLAY è in grado di comandare un motore. Il comando avviene per mezzo di un di una tastiera con display da

Dettagli

Collegamenti base per inverter serie C1

Collegamenti base per inverter serie C1 Collegamenti base per inverter serie C1 Linea da collegare su L1 L2 L3 Motore da collegare su U V W Potenziometro regpot01 (scatoletta bianca) Collegare rispettivamente 1 = CM 2 = FWD 3 = 11 4 = 12 5 =

Dettagli

Inverter ad uso industriale VF-S11. Manuale d'uso TOSVERT TM. (Per motori a induzione trifase) <Guida semplificata> E6581163 LOVATO ELECTRIC S.P.A.

Inverter ad uso industriale VF-S11. Manuale d'uso TOSVERT TM. (Per motori a induzione trifase) <Guida semplificata> E6581163 LOVATO ELECTRIC S.P.A. I172 I 03 075 LOVATO ELECTRIC S.P.A. 24020 GORLE (BERGAMO) ITALIA VIA DON E. MAZZA, 12 TEL. 035 4282111 TELEFAX (Nazionale): 035 4282200 TELEFAX (International): +39 035 4282400 E-mail info@lovatoelectric.com

Dettagli

Manuale istruzioni elettroniche CNC

Manuale istruzioni elettroniche CNC Manuale istruzioni elettroniche CNC Scheda 3 assi GP010-3 A Scheda 4 assi GP010-4 A Interfaccia parallela GPIP-4X Kit 3 assi GP10 3 AM-18 Kit 4 assi GP10 4 AM-18 Kit 3 assi GP10 3 AM-31 Kit 4 assi GP10

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali 28111.03 www.caleffi.com Regolatore digitale SOLCAL 1 Copyright 2012 Caleffi Serie 257 MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE Funzione 1 Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici 3 Caratteristiche

Dettagli

Manuale IT_VNA by IZ1PMX

Manuale IT_VNA by IZ1PMX Manuale IT_VNA by IZ1PMX Ver. 08.1.14 Analizzatore d antenna 1-50 MHz Descrizione: IT_VNA è uno strumento in grado di misurare i parametri di un'antenna come SWR, PHASE, RETURN LOSS, RS, RX da 1 a 50 MHz.

Dettagli

I.T.I. LEONARDO DA VINCI

I.T.I. LEONARDO DA VINCI I.T.I. LEONARDO DA VINCI 1 2 A.s. 2005-2006 Classe V Elettrotecnica e Automazione 3 Automazione Industriale in Rete WIRELESS 4 Dall'Automazione Dall'Automazione cablata cablata alla alla rete rete Wireless

Dettagli

41126 Cognento (MODENA) Italy Via Bottego 33/A Tel: +39-(0)59 346441 Internet: http://www.aep.it E-mail: aep@aep.it Fax: +39-(0)59-346437

41126 Cognento (MODENA) Italy Via Bottego 33/A Tel: +39-(0)59 346441 Internet: http://www.aep.it E-mail: aep@aep.it Fax: +39-(0)59-346437 QUICK ANALYZER Manuale Operativo Versione 5.3 Sommario 1.0 Generalità... 2 CONTRATTO DI LICENZA... 3 2.0 Configurazione dei Canali... 4 2.1 Gestione DataLogger IdroScan... 7 3.0 Risultati di Prova... 9

Dettagli

Motori asincroni monofase

Motori asincroni monofase Motori asincroni monofase Pubblicato il: 30/07/2003 Aggiornato al: 30/07/2003 di Massimo Barezzi I motori asincroni monofase possono essere utilizzati nelle più svariate applicazioni, in particolare nell'ambito

Dettagli

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15 Xpress I440I04_15 Software di configurazione e controllo remoto MANUALE OPERATIVO INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 3 3 SETUP... 3 4 PASSWORD... 4 5 HOME PAGE... 4 6 CANALE...

Dettagli

allegato 1 SPECIFICHE TECNICHE DI FORNITURA FORNITURA DI PANNELLI FOTOVOLTAICI

allegato 1 SPECIFICHE TECNICHE DI FORNITURA FORNITURA DI PANNELLI FOTOVOLTAICI allegato 1 SPECIFICHE TECNICHE DI FORNITURA FORNITURA DI PANNELLI FOTOVOLTAICI Produttore: SOLARWORLD AG Modello: Sunmodule SW205 poly Garanzia sul rendimento dei moduli: 25anni con decadimento delle prestazioni

Dettagli

MicroLab TRASFORMATORI DL 10100 TRASFORMATORE TRIFASE DL 10103 TRASFORMATORE MONOFASE

MicroLab TRASFORMATORI DL 10100 TRASFORMATORE TRIFASE DL 10103 TRASFORMATORE MONOFASE TRASFORMATORI Le macchine statiche sono dimensionate per una potenza standard con bassa tensione di lavoro, mentre gli avvolgimenti sono suddivisi in più sezioni per consentire il maggior numero possibile

Dettagli

Manuale Applicativo 2FC4...-1ST 2FC4...-1PB 2FC4...-1PN 2FC4...-1SC 2FC4...-1CB

Manuale Applicativo 2FC4...-1ST 2FC4...-1PB 2FC4...-1PN 2FC4...-1SC 2FC4...-1CB Edizione 07.014 610.0060.60.610 Manuale d'uso originale Italiano Manuale Applicativo FC4...-1ST FC4...-1PB FC4...-1PN FC4...-1SC FC4...-1CB Indice 1 Elaborazione delle tabelle dei parametri... 3 Comando

Dettagli

Modello - Model 9/7 P4 3VT 9/9 P4 3VT 9/9 P4 10/8 P4 10/8 P6. 230V 50Hz. 230V 50Hz 0,420 0,420. 230V 50Hz

Modello - Model 9/7 P4 3VT 9/9 P4 3VT 9/9 P4 10/8 P4 10/8 P6. 230V 50Hz. 230V 50Hz 0,420 0,420. 230V 50Hz Descrizione La serie DDA è del tipo centrifugo doppia aspirazione con girante pale avanti e motore APERTO o CHIUSO direttamente accoppiato alla girante, può essere a 4 Poli (1400 giri), 6 Poli (900 giri),

Dettagli

25 anni. Impianto di ventilazione Galleria Sellero con inverter Danfoss VLT HVAC Drive FC 102. www.danfoss.it/vlt-drives

25 anni. Impianto di ventilazione Galleria Sellero con inverter Danfoss VLT HVAC Drive FC 102. www.danfoss.it/vlt-drives Impianto di ventilazione Galleria Sellero con inverter Danfoss VLT HVAC Drive FC 102 Elef Srl ha scelto Danfoss VLT Drives per garantire la perfetta aerazione della nuova Galleria Sellero, nei pressi di

Dettagli

iphone/ipad per DVR Kapta idmss

iphone/ipad per DVR Kapta idmss iphone/ipad per DVR Kapta idmss 1 Indice 1 INFORMAZIONE... 3 1.1 Introduzione generale... 3 1.2 Caratteristiche... 3 1.3 Requisiti... 3 2 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 4 3 DVR SETUP... 9 3.1 Encode...

Dettagli

MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2

MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2 MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2 MPPControllerPower è Serie di MultiPresaProfessionale a controllo remoto Lan per la distribuzione e il controllo dell alimentazione di apparati installati in armadi

Dettagli

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940 ISMG 1 60 Descrizione Generale Elevato range d ingresso fotovoltaico (da 100VCC a 450VCC) e controllo MPP Tracking Fino a 2 / 3 MPP Tracking indipendenti controllati da un esclusiva tecnologia Smart MPPT

Dettagli

DCRK5 DCRK7 DCRK8 DCRK12 Regolatore automatico del fattore di potenza

DCRK5 DCRK7 DCRK8 DCRK12 Regolatore automatico del fattore di potenza DCRK5 DCRK7 DCRK8 DCRK12 Regolatore automatico del fattore di potenza I 140 I 1203 MANUALE DEL SOFTWARE DI PROGRAMMAZIONE Sommario Introduzione... 2 Risorse minime del PC... 2 Installazione... 2 Collegamento

Dettagli

H35D - Unità di Studio sulla Turbina Francis - Versione da Tavolo

H35D - Unità di Studio sulla Turbina Francis - Versione da Tavolo IDRAULICA H35D - Unità di Studio sulla Turbina Francis - Versione da Tavolo H35D (Code 932705) 1. Generalità L unità didattica turbina a reazione Mini-Francis consente lo studio dei parametri caratteristici

Dettagli

HD+ Descrizione generale. Caratteristiche principali

HD+ Descrizione generale. Caratteristiche principali HD+ Descrizione generale HD+ è un dispositivo di acquisizione ECG wireless, sviluppato come acquisitore per PC e Tablet che utilizzino piattaforme standard (Windows / MAC OS / Android) e per l utilizzo,

Dettagli

AT92B3805 Guida rapida di installazione Informazioni generali del prodotto

AT92B3805 Guida rapida di installazione Informazioni generali del prodotto AT92B3805 Guida rapida di installazione Informazioni generali del prodotto IT F1 = F6,3A Protezione circuiti ausiliari batteria 12Vdc F2 = F2A Protezione teleruttore rete F3 = F2A Protezione teleruttore

Dettagli

INDICE BOBINATRICI BOBINATRICE MATASSATRICE MANUALE COLONNA PORTAROCCHE CON TENDIFILO BOBINATRICE PER MOTORI E TRASFORMATORI

INDICE BOBINATRICI BOBINATRICE MATASSATRICE MANUALE COLONNA PORTAROCCHE CON TENDIFILO BOBINATRICE PER MOTORI E TRASFORMATORI INDICE BOBINATRICI BOBINATRICE MATASSATRICE MANUALE COLONNA PORTAROCCHE CON TENDIFILO BOBINATRICE PER MOTORI E TRASFORMATORI DL 1010B DL 1010D DL 1012Z KIT PER TRASFORMATORI E MOTORI KIT PER IL MONTAGGIO

Dettagli

Un sistema unico per l energia del futuro

Un sistema unico per l energia del futuro Un sistema unico per l energia del futuro ingrandimento dell inverter integrato in ogni stringa di 4 pannelli Trasmissione Radio Spread Spectrum Il sistema fotovoltaico PianetaSole Beghelli, è composto

Dettagli

Esposimetro HD450 con registrazione dati INTRODUZIONE AL SOFTWARE

Esposimetro HD450 con registrazione dati INTRODUZIONE AL SOFTWARE Esposimetro HD450 con registrazione dati INTRODUZIONE AL SOFTWARE Questo programma può raccogliere dati provenienti dall HD450 quando l apparecchio è collegato a un PC e anche scaricare dati memorizzati

Dettagli

MT2 e MT3: Schede e sistemi di controllo motori passo passo

MT2 e MT3: Schede e sistemi di controllo motori passo passo IPSES S.r.l. Scientific Electronics MT2 e MT3: Schede e sistemi di controllo motori passo passo La gamma più completa per il controllo intelligente dei motori passo passo I nostri sistemi sono la soluzione

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R Utilizzo: Le schede di frenatura Frenomat2 e Frenostat sono progettate per la frenatura di motori elettrici

Dettagli

REOVIB ELEKTRONIK REOVIB SWM 843 AZIONAMENTI PER SISTEMI DI TRASPORTO A VIBRAZIONE. Unità di sorveglianza per canali vibranti.

REOVIB ELEKTRONIK REOVIB SWM 843 AZIONAMENTI PER SISTEMI DI TRASPORTO A VIBRAZIONE. Unità di sorveglianza per canali vibranti. Istruzioni d uso REOVIB SWM 843 Unità di sorveglianza per canali vibranti REO ITALIA S.r.l. Via Treponti, 29 I- 25086 Rezzato (BS) Tel. (030) 2793883 Fax (030) 2490600 http://www.reoitalia.it email : info@reoitalia.it

Dettagli

Installazione del trasmettitore. ACom6

Installazione del trasmettitore. ACom6 Installazione del trasmettitore CBC (Europe) Ltd. Via E.majorana, 21 20054 Nova Milanese (MI) tel: +39 (0)362 365079 fax: +39 (0)362 40012 1 Precauzioni Il dispositivo non deve essere esposto a pioggia

Dettagli

Pagina -1- Versione Italiana Page -9- English Version. Libretto Istruzioni T.C.E. 1. Contenuto Confezione. 2. Introduzione. 3.

Pagina -1- Versione Italiana Page -9- English Version. Libretto Istruzioni T.C.E. 1. Contenuto Confezione. 2. Introduzione. 3. di Camerra Alessandro Via Duomo 34-36075 Montecchio Maggiore (VI) Italy Tel. +39-348 - 2653090 - +39-348 - 4400495 Fax. +39-02 - 700415935 E-mail: info@speaengineering.com http://www.speaengineering.com

Dettagli

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE CBA 1000 Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro Prova interruttori e microhmmetro 200 A in uno solo strumento. Misura dei tempi di 6 contatti principali, 6 resistivi e 4 ingressi ausiliari. Sino a

Dettagli

HVDP. High Voltage Dynamic Power supply/source. Potenza: in uscita 1, 2.5 e 5kW in DC + sinusoidale.

HVDP. High Voltage Dynamic Power supply/source. Potenza: in uscita 1, 2.5 e 5kW in DC + sinusoidale. Milano, 12 Marzo 2015 HVDP High Voltage Dynamic Power supply/source Potenza: in uscita 1, 2.5 e 5kW in DC + sinusoidale. HVDP (High Voltage Dynamic Power) è una famiglia di alimentatori con uscita in DC

Dettagli

MST_K12_INV. Regolatore di velocita per motori in CC con comando esterno della inversione della rotazione. Manuale d uso e d installazione

MST_K12_INV. Regolatore di velocita per motori in CC con comando esterno della inversione della rotazione. Manuale d uso e d installazione MST_K12_INV Regolatore di velocita per motori in CC con comando esterno della inversione della rotazione Manuale d uso e d installazione INTRODUZIONE Il circuito MST_K12_INV e un semplice regolatore di

Dettagli

Manuale Controllo Accesso V 0.3

Manuale Controllo Accesso V 0.3 & Manuale Controllo Accesso V 0.3 Ottobre 2013 Tutti le descrizioni legati al software si riferiscono al software mygekko living V1279. Si consiglia di aggiornare le vecchie versioni del sistema. Piccole

Dettagli

Sistema di Refertazione Remota per Esami ECG

Sistema di Refertazione Remota per Esami ECG Sistema di Refertazione Remota per Esami ECG Referti Referti Centro di Refertazione ECG Internet ECG Il sistema ha lo scopo di consentire la refertazione remota di esami ECG acquisiti dalle unità periferiche

Dettagli

La configurazione e la messa in servizio dei dispositivi del sistema, si esegue facilmente e con poche operazioni: Fig. 2 2 a fase: trasmissione

La configurazione e la messa in servizio dei dispositivi del sistema, si esegue facilmente e con poche operazioni: Fig. 2 2 a fase: trasmissione Sistema RF comando e controllo Configurazione dei dispositivi a configurazione e la messa in servizio dei dispositivi del sistema, si esegue facilmente e con poche operazioni: A - Associazione tra i dispositivi

Dettagli

DATA LINK CONVERTER RS 232 / RS 485

DATA LINK CONVERTER RS 232 / RS 485 Via M.E. Lepido, 182-40132 BOLOGNA - Casella postale 4052 BorgoPanigale Tel.: 051 404140 - Fax: 051 402040 - WEB: www.ducat ien ergia.com DATA LINK CONVERTER RS 232 / RS 485 MANUALE UTENTE Indice 1. INTRODUZIONE...

Dettagli

Relè di protezione elettrica Trifase per potenza attiva Modelli DWB02, PWB02

Relè di protezione elettrica Trifase per potenza attiva Modelli DWB02, PWB02 Relè di protezione elettrica Trifase per potenza attiva Modelli DWB02, WB02 DWB02 Descrizione del prodotto DWB02 e WB02 sono relè TRMS molto precisi per il monitoraggio della potenza attiva adatti per

Dettagli

INFORMAZIONI PER LA REGOLAZIONE DELLE SOGLIE DI FREQUENZA NEGLI INVERTER POWER-ONE IN ACCORDO ALLA DELIBERA DELL AEEG 243/2013/R/EEL (6 Giugno, 2013)

INFORMAZIONI PER LA REGOLAZIONE DELLE SOGLIE DI FREQUENZA NEGLI INVERTER POWER-ONE IN ACCORDO ALLA DELIBERA DELL AEEG 243/2013/R/EEL (6 Giugno, 2013) INFORMAZIONI PER LA REGOLAZIONE DELLE SOGLIE DI FREQUENZA NEGLI INVERTER POWER-ONE IN ACCORDO ALLA DELIBERA DELL AEEG 243/2013/R/EEL (6 Giugno, 2013) Data 2013/12/16 Prima revisione. 2014/01/08 Aggiunto

Dettagli

Sistemi di climatizzazione per quadri elettrici

Sistemi di climatizzazione per quadri elettrici Sistemi di climatizzazione per quadri elettrici Indice Indice Condizionatori da parete 2 Versione Parete 3 300 W 4 500 W 8 800 W 12 1000 W 16 1500 W 20 2000 W 26 3000 W 32 4000 W 34 Condizionatori da

Dettagli

37050 Belfiore (VR) Viale del Progresso

37050 Belfiore (VR) Viale del Progresso Sistema universale di controllo per turbine eoliche serie WSD 37050 Belfiore (VR) Viale del Progresso B.F. AUTOMATION S.r.l. (con socio unico) - 37050 Belfiore (VR) Viale del Progresso Tel. +39.045.6100928

Dettagli

PLC - Linguaggi. I linguaggi di programmazione dei PLC sono orientati ai problemi di automazione e utilizzano soprattutto:

PLC - Linguaggi. I linguaggi di programmazione dei PLC sono orientati ai problemi di automazione e utilizzano soprattutto: PLC - Linguaggi Il software è l elemento determinante per dare all hardware del PLC quella flessibilità che i sistemi di controllo a logica cablata non possiedono. Il software che le aziende producono

Dettagli

Generatore microeolico SEI-MD 5/5 da 5 kw

Generatore microeolico SEI-MD 5/5 da 5 kw Srl Generatore microeolico SEI-MD 5/5 da 5 kw Nonostante il prezzo più basso della categoria questo generatore è l unico dotato di un controllo, anche se passivo, del pitch delle pale. aprile 12 Ed. 5.00

Dettagli

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA Mod. 6 Applicazioni dei sistemi di controllo 6.2.1 - Generalità 6.2.2 - Scelta del convertitore di frequenza (Inverter) 6.2.3 - Confronto

Dettagli

Android per. DVR Kapta. gdmss

Android per. DVR Kapta. gdmss Android per DVR Kapta gdmss 1 Indice 1 INFORMAZIONE.3 1.2 Caratteristiche... 3 1.3 Requisiti... 3 2 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 4 3 DVR SETUP... 9 3.1 Encode... 9 3.2 Utenti... 9 3.3 Configurazione di

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA PROGRAMMAZIONE DELL INVERTER FUJI FRENIC LIFT

ISTRUZIONI PER LA PROGRAMMAZIONE DELL INVERTER FUJI FRENIC LIFT Quadri di Manovra per Ascensori Lifts Control Panels PELAZZA PEPPINO S.r.l. 20063 CERNUSCO SUL NAVIGLIO (MI) ITALY Via Ponchielli, 6/8 Tel. 02/92.31.694 Fax 02/92.42.706 Tel. 02/92.42.706 Web Site: www.pelazza.com

Dettagli