PUBBLICITÀ E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE INTEGRATA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PUBBLICITÀ E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE INTEGRATA"

Transcript

1 PUBBLICITÀ E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE INTEGRATA Prof.ssa Paola Panarese collaboratrice di cattedra Dr.ssa Monika Bukat 26 novembre 2013

2 Pubblicità esterna Prof.ssa Paola Panarese - Dr.ssa Monika Bukat

3 Prof.ssa Paola Panarese - Dr.ssa Monika Bukat

4 evoluzione nel tempo comprende l insieme dei veicoli pubblicitari collocati in spazi aperti raggiunge gli individui nella loro dimensione pubblica è un mezzo esclusivamente pubblicitario VI sec. A.C. Fine 700 fine 800 alla metà 900 Antica Roma Germania Manifesto Iscrizioni parietali Invenzione del Sistema litografico Grandi Artisti H. Toulouse-Lautrec R. Savignac A. Testa 4

5 evoluzione nel tempo manifesti elettorali botteghe osterie e sale da gioco Es. VI secolo a.c. Es. XXI secolo d.c 5

6 Jane Avril - Moulin Rouge, 1893 Ambassadeurs Aristide Bruant, 1892 Henry de Toulouse-Lautrec novembre 1864 settembre

7 Raymond Savignac novembre 1907 ottobre

8 Armando Testa Marzo 1917 marzo

9 Boom Economico Crisi Crescita Offerta a Circuito Out of Home Pubblicità Esterna evoluzione nel tempo della comunicazione pubblicitaria anni 60 anni 70 anni 80 anni 90 anni ,2% 8,1-7,5% 6,7-4,5% 4,2 3,9% ~4% 9

10 Pubblicità esterna - il peso nel mercato di riferimento ,2% RADIO 7,3% ESTERNA 11,2% CINEMA 6% ,2% STAMPA 63,4% quotidiani/periodici TELEVISIONE 11% INTERNET DIRECT MAIL 0% Investimenti pubblicitari nel 1 semestre nonostante l advertising in TV sia in forte contrazione (-15%), essa ne assorbe ancora oltre la metà - mezzo internet chiude un semestre in negativo (-2,2%). * Internet, considerando anche social network, search, video advertising, nonostante il segno meno, continua a erodere quote agli altri media, in particolare alla stampa - l esterna si mantiene pressoché stabile il primo semestre del 2013 segna per il mercato pubb. italiano un andamento negativo per tutti i mezzi (-17% rispetto a Gen-Lug 2012) Fonte: Nielsen-Watch_Buy-Report_Q / Q INTERNET 16,4% STAMPA 20% quotidiani/periodici RADIO 5% ESTERNA 2,2% TELEVISIONE 51,4% CINEMA 0,3% D.MAIL 5,3% 10

11 Prof.ssa Paola Panarese - Dr.ssa Monika Bukat

12 tipologie Affissione manifesti incollati appositi supporti: poster, trespoli, stendardi impianti comunali impianti privati formato base 70x100cm - fino a 6x3/6x12 Pubblicità luminosa insegne, poster luminosi, pensiline luminose alle fermate dei tram, bus, metropolitana caratteristica: estende la visibilità anche nelle ore notturne Pubblicità dinamica veicolata su mezzi di trasporto pubblici urbani ed extraurbani (tram, bus...) Può essere sia interna che esterna ai mezzi 12

13 tipologie Cartellonistica veicola pubblicità permanente (6 mesi/1 anno). Forma più diffusa: cartelli stradali in strade extraurbane (regolamentazione rigida es sulle autostrade è proibita) In questa categoria rientrano gli striscioni ubicati negli stadi, ippodromi, stabilimenti balneari ect Pubblicità aerea effettuata con striscioni trainati da aeromobili o con mongolfiere Pubblicità sul punto vendita collocata in prossimità degli spazi di vendita (Tim, Coca Cola) 13

14 tipologie Digital signage è un evoluzione delle classiche forme statiche di poster e cartelloni. Si tratta di una forma pubblicitaria in cui il messaggio è mostrato all utente su schermi lcd o attraverso videoproiezioni. VANTAGGI 14

15 tipologie Digital Out of Home 15

16 tipologie digital signage vs outdoor television Stesso supporto tecnologico ma contenuti diversi L outdoor television è un sistema di videocomunicazione che permette la trasmissione di canali televisivi dedicati Il prodotto offerto al pubblico comprende, oltre all elemento pubblicitario, un vero e proprio palinsesto televisivo con contenuti informativi, di intrattenimento e di servizio mezzo di comunicazione e medium pubblicitario 16

17 tipologie OOH Out of Home advertising Tutti i supporti si prestano a forme di comunicazione pubblicitaria: i biglietti dell autobus, i carrelli della spesa, le forme più varie di arredo urbano (cestini, fioriere ) i bagni pubblici, le cartoline, le tazzine del caffè, le shopping bag, i buoni sconto, le mappe turistiche gratuite, i parking stripe, le grucce delle lavanderie, i salvagente negli acquapark,.ecc. Tutti gli ambienti urbani sono diventati touch point per raggiungere il nuovo consumatore

18 18

19 19

20 20

21 Casinó Di Venezia - Keep Playing Ambient realizzato da AdmCom per la promozione del Casino di Venezia. Roulette, Aereoporto, Marco Polo 21

22 Prof.ssa Paola Panarese - Dr.ssa Monika Bukat

23 offerta pubblicitaria Gli impianti destinati alla pubblicità esterna possono essere venduti secondo due modalità: Modalità Libera gli spazi vengono venduti singolarmente su richiesta dell acquirente Modalità a Circuiti gli spazi vengono venduti a pacchetti di spazi pubblicitari distribuiti sul territorio in modo da coprire un area geografica specifica (più o meno grande) 23

24 offerta pubblicitaria che cosa sono i Circuiti? Gran parte degli spazi pubblicitari è aggregata in insiemi definiti «circuiti» che si differenziano per il numero e tipologia degli impianti e per i formati disponibili ma tutti i circuiti rispondono all obiettivo di massimizzare l efficacia della comunicazione - attenta costruzione dei circuiti (valutazione dei flussi, analisi condizioni territoriali, analisi caratteristiche socio - demografiche ) 24

25 offerta pubblicitaria modalità a circuiti CIRCUITI TEMATICI Stazioni ferroviarie Poste Porti Impianti balneari Impianti montani CIRCUITI ALTERNATIVI Aeroporti Ospedali Scuole Università PA 25

26 offerta pubblicitaria CIRCUITI ALTERNATIVI PUBBLICITÀ IN OSPEDALE 26

27 offerta pubblicitaria CIRCUITI ALTERNATIVI PUBBLICITÀ IN OSPEDALE 27

28 offerta pubblicitaria CIRCUITI ALTERNATIVI PUBBLICITÀ IN OSPEDALE 28

29 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI WRAPPING TRAIN 29

30 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI WRAPPING TRAIN 30

31 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI BRIDGE DOMINATION 31

32 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI STATION DOMINATION 32

33 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI STATION DOMINATION 33

34 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI STEP DOMINATION 34

35 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI Terre di Calabria in movimento il treno mostra allestito dal Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria 35

36 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI Terre di Calabria in movimento il treno mostra allestito dal Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria 36

37 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI Terre di Calabria in movimento il treno mostra allestito dal Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria 37

38 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI Terre di Calabria in movimento il treno mostra allestito dal Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria 38

39 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI Terre di Calabria in movimento il treno mostra allestito dal Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria 39

40 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI Terre di Calabria in movimento il treno mostra allestito dal Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria 40

41 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI Terre di Calabria in movimento il treno mostra allestito dal Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria 41

42 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI Terre di Calabria in movimento il treno mostra allestito dal Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria 42

43 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI Terre di Calabria in movimento il treno mostra allestito dal Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria 43

44 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI Terre di Calabria in movimento il treno mostra allestito dal Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria 44

45 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI Terre di Calabria in movimento il treno mostra allestito dal Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria 45

46 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI Terre di Calabria in movimento il treno mostra allestito dal Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria 46

47 offerta pubblicitaria CIRCUITI TEMATICI Terre di Calabria in movimento il treno mostra allestito dal Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria 47

48 offerta pubblicitaria le concessionarie Le principali concessionarie di esterna operanti in Italia: IGPDecaux affissioni, arredo urbano, trasporti: autobus, metropolitane, aeroporti CBS Outdoor stazioni FS medie, metro NA, poster grandi formati Clear Channel Outdoor arredo urbano, cartellonistica grandi formati, luminosa, dinamica 48

49 offerta pubblicitaria le concessionarie Le principali concessionarie di esterna operanti in Italia: Ipas eventi, impianti speciali, arredo urbano, affissioni, totem A&P affissioni, cartellonistica, arredo urbano, luminosa O.P.E. Olcese affissioni, dinamica P.E.S affissioni, aeroporti, arredo urbano, grandi impianti MMH multimedia hospital vendita in esclusiva di spazi pubblicitari alle Aziende Sanitarie in Italia 49

50 offerta pubblicitaria tempi di esposizione Il ciclo affissionistico è bisettimanale, inizia in un preciso giorno della settimana di solito lunedì e si prolunga per 2 settimane 50

51 offerta pubblicitaria target dimensione pubblica target in movimento difficoltà di segmentazione Per segmentare correttamente il target dell out door e pianificare l esterna in modo efficace è indispensabile CONOSCERE IL TERRITORIO dislocazione interessi possibili distrattori andamento flussi la città è un palinsesto pubblicitario 51

52 offerta pubblicitaria target Il contesto redazionale dell outdoor è il territorio quali chiavi di lettura? Segmentazione a l c u n i c r i t e r i stili abitativi eventi settore eventi sportivi tipo impiego stagionalità/feste Resp. di acquisto 52

53 Prof.ssa Paola Panarese - Dr.ssa Monika Bukat

54 AUDIOUTDOOR valutazione dell audience Uno dei limiti maggiori della pubblicità esterna, penalizzante rispetto ad altri media, era la difficoltà di valutazione della audience 2002 SVOLTA EPOCALE PER LE CONCESSIONARIE DI ESTERNA nasce Audiposter* società costituita da UPA utenti pubblicità associati AAPI associazione aziende pubblicitarie italiane Assocomunicazione associazione delle imprese di comunicazione È una Joint Industry Committee Dal maggio 2011 la ragione sociale è cambiata in Audiuotdoor 54

55 AUDIOUTDOOR valutazione dell audience cosa fa AudiOutDoor? Effettua controllo e certificazione delle campagne Raccoglie documentazione fotografica delle campagne in data base Fornisce la guida Disponibilità impianti di affissione Monitora le campagne apparse in affissione Misurazione audience impianti di esterna Diffonde i dati 55

56 AUDIOUTDOOR valutazione dell audience ricerca per campionamento È l indagine che per la prima volta al mondo (nel 2003) ha misurato l audience degli impianti di affissione attraverso un pionieristico modello di ricerca Obiettivo della ricerca è stato quantificare e profilare la audience di oltre impianti di pubblicità esterna, appositamente individuati e mappati in 35 centri urbani. 56

57 AUDIOUTDOOR valutazione dell audience la ricerca in sintesi È stato preso in esame un campione di individui Ognuno di loro è stato dotato di un apparecchio GPS con lo scopo di seguire i loro tragitti quotidiani per due settimane È stato definito un cono di visibilità con un raggio di 100 m e un angolo di 140 rispetto all impianto Quando l individuo campionato entra nel cono di visibilità si genera l OTS (opportunity to see) ossia l opportunità di vedere quell annuncio pubblicitario I dati dei tragitti degli individui in esame sono stati incrociati con i dati sul posizionamento degli impianti nel territorio nazionale In modo da poter valutare i contatti per ogni impianto 57

58 AUDIOUTDOOR valutazione dell audience struttura della ricerca Indagine qualitativa Numerosità e profilo socio-demografico dell Universo (popolazione >14 anni). Tutte le grandezze misurate possono essere riferite anche a sottoinsiemi dell Universo, definiti in base alle variabili socio-demografiche considerate nell indagine qualitativa. Indagine quantitativa Audience Numero di persone esposte alla vista di uno qualunque degli impianti di pubblicità esterna mappati. Contatti netti Numero di persone che nell arco di 14 giorni* vedono almeno una volta un certo impianto di affissione. *14 giorni perché il periodo minimo di affitto di un impianto è, di solito, di 2 sett. 58

59 AUDIOUTDOOR valutazione dell audience campionamento Il primo passo dell indagine è stato quello di mappare impianti di pubblicità esterna posti in 35 (ora 42) centri urbani. A questo punto è stato scelto un campione di individui (ora ) residenti nelle città in questione o nei rispettivi hinterland. Il campione è rappresentativo dell universo di riferimento: costituito dalla popolazione italiana >14 anni composta da persone che escono di casa almeno 1 volta alla settimana (se residenti nel capoluogo), o che si recano in città almeno una volta alla settimana (se residenti in provincia). 59

60 AUDIOUTDOOR valutazione dell audience rilevazione I. La prima fase della rilevazione è stata un intervista personale domiciliare (CAPI), per acquisire i dati sociodemografici dei individui. II. La seconda fase è avvenuta attraverso un rilevatore satellitare consegnato agli individui campionati. Per 14 giorni questo rilevatore ha registrato le informazioni sui loro spostamenti, i mezzi di trasporto usati, i tempi, le velocità e gli orari. Alcune informazioni sono state rilevate in modo automatico, altre sono state immesse manualmente. 60

61 AUDIOUTDOOR valutazione dell audience elaborazione dati 1/2 I dati del monitoraggio del panel, elaborati con un apposito software, hanno dato origine a tracce geo-referenziate che rappresentano i tragitti dei singoli individui. Tali tragitti sono stati abbinati alle informazioni socio-demografiche precedentemente acquisite. 61

62 AUDIOUTDOOR valutazione dell audience elaborazione dati 2/2 A questo punto si sono sovrapposti i tragitti individuali alle posizioni degli impianti pubblicitari, in modo da stabilire con precisione le modalità con cui ogni impianto intercetta ogni individuo. A tal fine è stato definito il cono di visibilità degli impianti, cioè la zona al cui interno si assume che un individuo sia esposto alla vista dell impianto. Il cono di visibilità è un area di raggio 100 metri e di angolo 140 rispetto all asse di esposizione dell impianto. Per finire, in base ai tragitti individuali, si è verificato che alcune condizioni quali velocità, direzione di marcia, illuminazione solare, ecc. rendessero impossibile la visione dell impianto. 62

63 AUDIOUTDOOR valutazione dell audience dati di valutazione A partire da questa indagine è stato possibile valutare OTS time Opportunity to see time: tempo di permanenza nel cono di visibilità dei soggetti campionati Frequenza: numero di volte che il soggetto ha potuto vedere l impianto GRP - Gross rating point: è un indice di pressione pubblicitaria, corrisponde alla quantità degli atti di esposizione 63

64 AUDIOUTDOOR OTS time Probabilmente è il migliore sistema possibile ma si basa essenzialmente sul concetto di opportunità di vedere che non significa automaticamente probabilità di farlo 64

65 AUDIOUTDOOR creatività «FATTORE K» Un correttivo potrebbe essere il c.d. FATTORE K È il coefficiente relativo all impatto visivo. La creatività agisce sulla probabilità di vedere e interiorizzare il messaggio pubblicitario È la creatività che trasforma l opportunità di vedere in contatto visivo 65

66 AUDIOUTDOOR creatività «FATTORE K» IGPDecaux, ad es., ha sviluppato un kit di strumenti che, lavorando in maniera sinergica tra loro, permettono di testare prima dell'esposizione pubblicitaria la leggibilità, la gamma cromatica e l'impatto delle campagne Outdoor. Dimensioni dei caratteri per garantire la piena leggibilità alla distanza minima La gamma cromatica basandosi sulla teoria del colore di J.Itten L aspetto del manifesto pubblicitario in diverse condizioni di illuminazione. 66

67 67

68 68

69 69

70 AUDIOUTDOOR creatività «FATTORE K» La creatività assume un ruolo centrale nell esterna perché deve innescare processi mentali più complessi rispetto ai messaggi proposti sugli altri mezzi perché è in competizione con un contesto dinamico come quello di una città 70

71 AUDIOUTDOOR creatività «FATTORE K» I fattori che influenzano la percezione visiva: Spazio Tempo è fondamentale la collocazione nello spazio, valutare sempre lo spazio in rapporto alla distanza di visione sono importanti due dimensioni: OTS time e momento giusto Luogo è necessario conoscere bene il territorio, ossia il contesto in cui il manifesto va inserito 71

72 AUDIOUTDOOR creatività «FATTORE K» Le linee guida per la realizzazione di un buon manifesto: Semplicità Sintesi Decisione Leggibilità Forte contrasto cromatico Chiaro rapporto figura-sfondo Idee grandi Gusto del limite 72 Manuale d uso della comunicazione esterna, scaricabile dal sito di IGP Decaux

73 Prof.ssa Paola Panarese - Dr.ssa Monika Bukat

74 conclusioni vantaggi e criticità Alta frequenza Flessibilità Forte attrattività Efficacia per particolari campagne (apertura nuovi punti vendita, promozioni ) Minore invasività OTS time (opportunità certezza) Distrattori Affollamento prossimità dei manifesti Orografia e distribuzione territoriale italiana Abusivismo Difficoltà di segmentazione 74

75 conclusioni prospettive immaginare il futuro progressiva integrazione multimediale crescita dell Out Of Home con target nuovi rapporto virtuoso Internet/OOH (grazie anche ai «facilitatori» come i QrCode) il concetto dell indicatore OTS time: opportunità vs volontà di vedere - dati certi (impression) 75

76 conclusioni prospettive Inserimento di QrCode permette accesso a contenuti altri 76

77 conclusioni prospettive tristezza paura rabbia felicità sorpresa disgusto La Stampa.it 02/04/2011 ESTERNA in 3D Gladvertising I cartelloni pubblicitari parleranno con noi 77

78 conclusioni prospettive Minority Report: The Future of Personalised Advertising 78

79 Prof.ssa Paola Panarese - Dr.ssa Monika Bukat

80 PUBBLICITÀ E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE INTEGRATA Prof.ssa Paola Panarese collaboratrice di cattedra Dr.ssa Monika Bukat GRAZIE per L ATTENZIONE

Pubblicità esterna. evoluzione. tipologie. offerta. audioutdoor. conclusioni. Henry de Toulouse-Lautrec novembre 1864 settembre 1901 6

Pubblicità esterna. evoluzione. tipologie. offerta. audioutdoor. conclusioni. Henry de Toulouse-Lautrec novembre 1864 settembre 1901 6 Jane Avril - Moulin Rouge, 1893 Ambassadeurs Aristide Bruant, 1892 Pubblicità esterna PUBBLICITÀ E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE INTEGRATA Prof.ssa Paola Panarese collaboratrice di cattedra Dr.ssa Monika

Dettagli

I media. Criteri di selezione. La scelta dei media. In Italia. L evoluzione delle agenzie PUBBLICITÀ E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE INTEGRATA

I media. Criteri di selezione. La scelta dei media. In Italia. L evoluzione delle agenzie PUBBLICITÀ E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE INTEGRATA PUBBLICITÀ E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE INTEGRATA I media La scelta del media mix deve essere contestualizzata rispetto agli obiettivi di comunicazione e ai vincoli (soprattutto di natura economica). Ad

Dettagli

la rivelazione dell esterna

la rivelazione dell esterna AUDIPOSTER la rivelazione dell esterna Audience e GIUGNO 2007 P RESENTAZIONE DELLA SOCIETà Audiposter è una società costituita da UPA Utenti Pubblicità Associati, che riunisce le principali Aziende industriali,

Dettagli

LE AFFISSIONI LEGNANI SILVIA

LE AFFISSIONI LEGNANI SILVIA LE AFFISSIONI Pubbl. esterna LE AFFISSIONI Pubbl. interna 1. Affissioni quattordicinali a) affissione statica carta! foglio base: cm. 70 x 100.! Sono possibili diverse combinazioni! fino ai poster:! cm.

Dettagli

Profilo dei media in Italia. di Emanuele Gabardi

Profilo dei media in Italia. di Emanuele Gabardi Profilo dei media in Italia di Emanuele Gabardi Potenzialità dei mezzi (% di penetrazione) Mezzi Base Adulti 14+ Resp. Acq. TV 1 giorno 84 89 Radio 1 giorno 68 59 1 settimana 81 75 Quotidiani 1 giorno

Dettagli

Profilo dei media in Italia. di Emanuele Gabardi!

Profilo dei media in Italia. di Emanuele Gabardi! Profilo dei media in Italia di Emanuele Gabardi! Potenzialità dei mezzi (% di penetrazione) Mezzi Base Adulti 14+ Resp. Acq. TV 1 giorno 84 89 Radio 1 giorno 68 59 1 settimana 81 75 Quotidiani 1 giorno

Dettagli

AudiOutdoor. Costituita da UPA, AssAP Servizi di AssoComunicazione, AAPI e dalle principali Società di Affissione

AudiOutdoor. Costituita da UPA, AssAP Servizi di AssoComunicazione, AAPI e dalle principali Società di Affissione AudiOutdoor Costituita da UPA, AssAP Servizi di AssoComunicazione, AAPI e dalle principali Società di Affissione LA NUOVA AUDIOUTDOOR Slide2 Slide3 Slide4 Il mezzo Out Of Home (OOH) affonda le proprie

Dettagli

AudiOutdoor non solo audience. Dentro Media Consultants 17 giugno 2011

AudiOutdoor non solo audience. Dentro Media Consultants 17 giugno 2011 AudiOutdoor non solo audience Dentro Media Consultants 17 giugno 2011 Concessionarie in AudiOutdoor Servizi AudiOutdoor Controllo e certificazione campagne Disponibilità Impianti Inpedoc - Documentazione

Dettagli

Chi siamo. Fondata nel 1986, Ciemme Sistemi S.p.A. è un azienda leader in Italia nel settore della video-comunicazione.

Chi siamo. Fondata nel 1986, Ciemme Sistemi S.p.A. è un azienda leader in Italia nel settore della video-comunicazione. Chi siamo Fondata nel 1986, Ciemme Sistemi S.p.A. è un azienda leader in Italia nel settore della video-comunicazione. Da sempre è in grado di fornire soluzioni qualificate e diversificate di comunicazione

Dettagli

Company Profile. Corporate. iheartmedia

Company Profile. Corporate. iheartmedia About Us Clear Channel Italia è una Media Company leader nel settore dell Out-of- Home presente in Italia dal 1999 con sedi a Milano, Padova, Roma, Napoli, Bari e Palermo. Oltre 250 sono le risorse che

Dettagli

Marketing. Per realizzare la pubblicità outdoor le PMI hanno a disposizione numerose agenzie di comunicazione

Marketing. Per realizzare la pubblicità outdoor le PMI hanno a disposizione numerose agenzie di comunicazione Outdoor: quando e perché realizzarla Per outdoor, ossia fuori casa si intendono tutte quelle attività promozionali e pubblicitarie che sono visibili all esterno delle pareti domestiche. Si tratta in sintesi

Dettagli

Rassegna Stampa EVENTO CLEAR CHANNEL MEDIA REMIX 13/03/2013 CIRCOLO FILOLOGICO MILANESE

Rassegna Stampa EVENTO CLEAR CHANNEL MEDIA REMIX 13/03/2013 CIRCOLO FILOLOGICO MILANESE Rassegna Stampa EVENTO CLEAR CHANNEL MEDIA REMIX 13/03/2013 CIRCOLO FILOLOGICO MILANESE 15 marzo 2013 IN 5 AREE METROPOLITANE Clear Channel presenta i nuovi CityWeb Network L ESTERNA INGAGGIA I GIOVANI

Dettagli

Relatore. Giovanna Maggioni. Presidente AudiOutdoor

Relatore. Giovanna Maggioni. Presidente AudiOutdoor Relatore Giovanna Maggioni Presidente AudiOutdoor Relatore Michele Casali Responsabile Ricerche e Progettazione Prodotto IGPDecaux OGGI POSTER ARREDO PICCOLO FORMATO MEDIO FORMATO NUOVA RICERCA POSTER

Dettagli

concessionaria di pubblicità PUBLIPIÙ S.r.l. Viale Odorico da Pordenone, 50-95126 Catania - Tel. 095 339106 - info@publipiu.it

concessionaria di pubblicità PUBLIPIÙ S.r.l. Viale Odorico da Pordenone, 50-95126 Catania - Tel. 095 339106 - info@publipiu.it PUBLIPIÙ S.r.l. Viale Odorico da Pordenone, 50-95126 Catania - Tel. 095 339106 - info@publipiu.it CHI SIAMO Publipiù è l unica concessionaria in Sicilia in grado di offrire un portafoglio di mezzi completo,

Dettagli

LUMEN FORUM LED & DISPLAY

LUMEN FORUM LED & DISPLAY per Nicola Moretto LUMEN FORUM LED & DISPLAY MILANO, 9 MARZO 2010 La comunicazione generazione D 5 Il quinto e più potente veicolo di Digital Media La nuova dimensione della Comunicazione Dinamica 1 I

Dettagli

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI:

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI: LA FORMULA PROFILO EDITORIALE: La collana de I Quaderni della Comunicazione nasce come una guida mensile rivolta alle Aziende per aiutarle a orientarsi nei diversi meandri della comunicazione commerciale.

Dettagli

Quanto. ti piacerebbe. crescere?

Quanto. ti piacerebbe. crescere? Quanto ti piacerebbe crescere? Premessa La tecnologia digitale sta rapidamente abbattendo le tradizionali barriere di accesso alla produzione e distribuzione di programmi televisivi. Si crea una grande

Dettagli

Il flusso di lavoro in un agenzia media

Il flusso di lavoro in un agenzia media Il flusso di lavoro in un agenzia media Il flusso di lavoro in un agenzia media Il Brief del Cliente Il planning strategico Analisi della concorrenza Analisi e costruzione del target Gli obiettivi di comunicazione

Dettagli

Media Monthly Report Gennaio 2010

Media Monthly Report Gennaio 2010 Media Monthly Report Gennaio 2010 Media Monthly Report Gennaio 2010 The Nielsen Company, Media Indicatori macroeconomici Andamento dei consumi Investimenti pubblicitari Audience tv e Internet Clicca qui

Dettagli

Pubblicità e Relazioni Pubbliche

Pubblicità e Relazioni Pubbliche Pubblicità e Relazioni Pubbliche Attenta analisi d ambiente e del mercato, dei consumatori e del prodotto Marketing OBIETTIVI: Immagine Espansione Quantitativa Crescita dell immagine Uso strumenti pubblicitari

Dettagli

Media Monthly Report Luglio 2009

Media Monthly Report Luglio 2009 Media Monthly Report Luglio 2009 Media Monthly Report Luglio 2009 The Nielsen Company, Media Indicatori macroeconomici Andamento dei consumi Investimenti pubblicitari Audience tv e Internet News dal mondo

Dettagli

Comunicare Domani. Le dinamiche degli investimenti in comunicazione in Italia nel 2008. Milano, 26 giugno 2008

Comunicare Domani. Le dinamiche degli investimenti in comunicazione in Italia nel 2008. Milano, 26 giugno 2008 Comunicare Domani Le dinamiche degli investimenti in comunicazione in Italia nel 2008 Milano, 26 giugno 2008 Il mercato della comunicazione in Italia Le previsioni per il 2008 e la vision di AssoComunicazione

Dettagli

Audience Innovation. Rassegna Stampa

Audience Innovation. Rassegna Stampa Audience Innovation Rassegna Stampa 29 marzo 2006 Il 6 aprile appuntamento con Clear Channel Italy Outdoor La concessionaria dell'esterna incontra i protagonisti del mercato pubblicitario per condividere

Dettagli

Indice. Presentazione Aziendale Pag. 01. Che cos è il Proximity Marketing Pag. 01. Technologia Pag. 03. Campagna Visiva Pag. 04. Contenuti Pag.

Indice. Presentazione Aziendale Pag. 01. Che cos è il Proximity Marketing Pag. 01. Technologia Pag. 03. Campagna Visiva Pag. 04. Contenuti Pag. Indice Presentazione Aziendale Pag. 01 Che cos è il Proximity Marketing Pag. 01 Technologia Pag. 03 Campagna Visiva Pag. 04 Contenuti Pag. 05 Conclusioni Pag. 05 Presentazione Aziendale La Toscana Post

Dettagli

di Teresa Tardia Marketing e vendite >> Marketing e management www.intesasanpaoloimprese.com

di Teresa Tardia Marketing e vendite >> Marketing e management www.intesasanpaoloimprese.com OUTDOOR: QUANDO E PERCHÉ REALIZZARLA di Teresa Tardia Marketing e vendite >> Marketing e management Sommario Premessa...3 Le regole della creatività...4 Forme e formati...4 Il ruolo del digitale...5 Il

Dettagli

Obiettivi Generali COS È

Obiettivi Generali COS È Obiettivi Generali COS È Una tecnologia attraverso la quale è possibile fare simulazioni di scenario per comprendere meglio le scelte di marketing e comunicazione. PERCHÈ La progressiva complessità di

Dettagli

APEL srl. Viale dei Pioppi, 33. 46019 Viadana MN tel. 0375 833584 / 0375 833694 - fax 0375 833433 e-mail: info@apel.it. www.apel.

APEL srl. Viale dei Pioppi, 33. 46019 Viadana MN tel. 0375 833584 / 0375 833694 - fax 0375 833433 e-mail: info@apel.it. www.apel. pubblicità... APEL srl Viale dei Pioppi, 33. 46019 Viadana MN tel. 0375 833584 / 0375 833694 - fax 0375 833433 e-mail: info@apel.it. www.apel.it Siamo presenti dal 1989 sul mercato della pubblicità esterna,

Dettagli

LE DEFINIZIONI MEDIA

LE DEFINIZIONI MEDIA DEFINIZIONI MEDIA LE DEFINIZIONI MEDIA Copertura Netta o Net Reach Frequenza Media / OTS GRP s Copertura Efficace o Effective Reach Distribuzione di frequenza Share Indici di Concentrazione COPERTURA NETTA

Dettagli

Complessivamente si fa riferimento a n. 404 Comuni.

Complessivamente si fa riferimento a n. 404 Comuni. Presentazione In questo documento sono contenuti i dati della "Disponibilità Impianti di Affissione" al 5 gennaio 06 riguardanti le Imprese di Affissione socie ad AudiOutdoor s.r.l. che si avvalgono dei

Dettagli

Analisi del mercato dei prodotti per bambini

Analisi del mercato dei prodotti per bambini Analisi del mercato dei prodotti per bambini Gli investimenti pubblicitari: categoria Giocattoli Andamento % Categoria Giocattoli I semestre 2011 vs 2010 25.000 20.000 15.000 10.000 5.000 0 +11,6% gen

Dettagli

Cos è ICTv? ICTv è la nuova WebTv interamente dedicata alla tecnologia e all informatica.

Cos è ICTv? ICTv è la nuova WebTv interamente dedicata alla tecnologia e all informatica. Cos è ICTv? ICTv è la nuova WebTv interamente dedicata alla tecnologia e all informatica. Gratuita, ricca di contenuti e in italiano, la WebTv risponde alla domanda di contenuti multimediali dei navigatori

Dettagli

LA PIANIFICAZIONE MEZZI

LA PIANIFICAZIONE MEZZI LA PIANIFICAZIONE MEZZI Appunti di Pubblicità e Marketing Dispensa redatta dal Prof. Marco Galdenzi ad uso degli studenti del Corso di Laurea di Scienze della Comunicazione Anno accademico 2011/2012 LE

Dettagli

i percorsi del design

i percorsi del design i percorsi del design di Class Editori dal 17 al 22 Aprile 2012 vi invita ai percorsi della comunicazione multimediale del design Salone Internazionele del Mobile Eurocucina Salone Internazionale del Bagno

Dettagli

Firenze, Aprile 2014 Tecnologia & Comunicazione «l Outfit» e il «Look» per un Fashion vincente

Firenze, Aprile 2014 Tecnologia & Comunicazione «l Outfit» e il «Look» per un Fashion vincente GRUPPO TELECOM ITALIA Firenze, Aprile 2014 Tecnologia & Comunicazione «l Outfit» e il «Look» per un Fashion vincente UN PO DI CONTESTO.. Il Fashion online in Italia 9 MLN Gli efashionshopper in Italia

Dettagli

agency for business communication Pubblicità, Marketing & Comunicazione d Impresa

agency for business communication Pubblicità, Marketing & Comunicazione d Impresa agency for business communication Pubblicità, Marketing & Comunicazione d Impresa Lo studio è una realtà che si è consolidata negli anni, grazie a determinatezza, volontà ed esigenze reali. Questi sono

Dettagli

Monitor LFD per Digital Signage

Monitor LFD per Digital Signage www.smartmediaworld.net Monitor LFD per Digital Signage Comunica, sbalordisci, ATTRAI CON I MONITOR SMARTMEDIA PER DIGITAL SIGNAGE display da 32 a 84 risoluzione da FULL HD a 4K player Android integrato

Dettagli

centri media (media center) target group media scegliere i media (media planning) CAMP (Computer Aided Media Planning)

centri media (media center) target group media scegliere i media (media planning) CAMP (Computer Aided Media Planning) 1 Pianificare i media centri media (media center) target group media scegliere i media (media planning) CAMP (Computer Aided Media Planning) media, dalla descrizione al calcolo 2 Pianificare i media i

Dettagli

PRESENTANO. La prima proposta di promozione Ticket Around. Per Music Festival, in Italia.

PRESENTANO. La prima proposta di promozione Ticket Around. Per Music Festival, in Italia. PRESENTANO La prima proposta di promozione Ticket Around. Per Music Festival, in Italia. ticket around significa ufficio stampa che pensa a come vendere biglietti. ticket around significa social network

Dettagli

Press Review. Clear Channel presenta anche nella capitale l innovativo asset pubblicitario degli Aeroporti di Roma. Freedom.

Press Review. Clear Channel presenta anche nella capitale l innovativo asset pubblicitario degli Aeroporti di Roma. Freedom. Freedom Forward Thinking Flexibility Fulfilling Promises Creative Distinctive Press Review Clear Channel presenta anche nella capitale l innovativo asset pubblicitario degli Aeroporti di Roma. 20 ottobre

Dettagli

Pubblicità & comunicazione. ispot LG www.ispot-lg.com

Pubblicità & comunicazione. ispot LG www.ispot-lg.com Pubblicità & comunicazione ispot LG ispot L.G. ha come principale scopo quello di potenziare, raffinare e indirizzare al meglio la Vostra campagna pubblicitaria attraverso l'uso delle più moderne tecnologie

Dettagli

STRUMENTI PER UNA COMUNICAZIONE INTEGRATA

STRUMENTI PER UNA COMUNICAZIONE INTEGRATA STRUMENTI PER UNA COMUNICAZIONE INTEGRATA dal 1980 NE NW W SW SE S E Lo scopo principale di una strategia di comunicazione è quello di consentire alla tua azienda di raggiungere in modo più efficiente

Dettagli

LE POLITICHE DI COMUNICAZIONE

LE POLITICHE DI COMUNICAZIONE LE POLITICHE DI COMUNICAZIONE FINALITA far conoscere, differenziare e fare memorizzare il prodotto e la marca ad accrescerne il valore percepito (significati simbolici, segnali di valore) La differenziazione

Dettagli

La soluzione web per Georeferenziare

La soluzione web per Georeferenziare La soluzione web per Georeferenziare contenuti e flussi di lavoro Georeferenzia qualsiasi contenuto Ideale per ogni tipo di workflow Semplifica gli iter aziendali Potenzialità ed applicazioni illimitate

Dettagli

LA PIANIFICAZIONE MEZZI

LA PIANIFICAZIONE MEZZI LA PIANIFICAZIONE MEZZI Appunti di tecnica della comunicazione pubblicitaria Dispensa redatta dal Prof. Marco Galdenzi ad uso degli studenti del Corso di Laurea di Scienze della Comunicazione Anno accademico

Dettagli

INVENTIA, in collaborazione con IGPDECAUX, annuncia il nuovo format di INTERACTIVE ADVERTISING (basato sull utilizzo di QRCode)

INVENTIA, in collaborazione con IGPDECAUX, annuncia il nuovo format di INTERACTIVE ADVERTISING (basato sull utilizzo di QRCode) INVENTIA, in collaborazione con IGPDECAUX, annuncia il nuovo format di INTERACTIVE ADVERTISING (basato sull utilizzo di QRCode) Milano, Marzo 2013 Inventia, la start up partecipata dal fondo di investimenti

Dettagli

CHI SIAMO GPS NETWORK UNIT LA STORIA

CHI SIAMO GPS NETWORK UNIT LA STORIA CHI SIAMO LA STORIA GPS, nasce nel 1969, proponendosi come primo circuito di comunicazione esterna nei luoghi di vacanza estiva degli italiani: gli stabilimenti balneari. Nel 1989, per il trentennale viene

Dettagli

Ricerche in Canton Ticino in Lingua Italiana

Ricerche in Canton Ticino in Lingua Italiana Adesivi adesivi per auto 50 110 90 140 90 90 90 Adesivi scritte adesive 10 10 10 10 10 10 10 Adesivi insegne adesive 0 10 10 10 0 0 0 Adesivi adesivi vetrine 10 10 10 10 10 0 10 Adesivi adesivi prespaziati

Dettagli

Strategia. Strategia di rilancio. Strategie del ciclo di vita. Strategie di sell-in e sell-out. Strategie di sell-out PUBBLICITÀ E STRATEGIE

Strategia. Strategia di rilancio. Strategie del ciclo di vita. Strategie di sell-in e sell-out. Strategie di sell-out PUBBLICITÀ E STRATEGIE PUBBLICITÀ E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE INTEGRATA Strategia Esistono diversi tipi di strategia di marketing, da cui discendono diversi tipi di strategia di comunicazione: di posizionamento corporate/di

Dettagli

PIANO REGIONALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI CAMPAGNA REGIONALE DI COMUNICAZIONE E DI SENSIBILIZZAZIONE IN MATERIA DI RIFIUTI E RACCOLTA DIFFERENZIATA

PIANO REGIONALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI CAMPAGNA REGIONALE DI COMUNICAZIONE E DI SENSIBILIZZAZIONE IN MATERIA DI RIFIUTI E RACCOLTA DIFFERENZIATA Allegato A AZIONI ATTUATIVE DEL PIANO REGIONALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI CAMPAGNA REGIONALE DI COMUNICAZIONE E DI SENSIBILIZZAZIONE IN MATERIA DI RIFIUTI E RACCOLTA DIFFERENZIATA PIANO DI COMUNICAZIONE

Dettagli

FILIERE DI ACQUISTO DI SPAZI WEB

FILIERE DI ACQUISTO DI SPAZI WEB FILIERE DI ACQUISTO DI SPAZI WEB Questo documento intende illustrare i principali sistemi di filiera che oggi sono disponibili per acquistare spazi di display e search advertising. Esistono tre modelli

Dettagli

latvdegli aeroporti news economia sport spettacolo viaggi cultura pubblicità arte meteo lifestyle finanza informazione moda borsa cinema design

latvdegli aeroporti news economia sport spettacolo viaggi cultura pubblicità arte meteo lifestyle finanza informazione moda borsa cinema design latvdegli aeroporti news economia sport spettacolo viaggi cultura pubblicità arte meteo lifestyle finanza informazione moda borsa cinema design CONCESSIONARIA latvdegli aeroporti è la prima tv per luoghi

Dettagli

Audiweb pubblica i dati di audience del mese di dicembre 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia

Audiweb pubblica i dati di audience del mese di dicembre 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Milano, 31 gennaio 2012 Audiweb pubblica i dati di audience del mese di dicembre 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Cresce del 6,9% rispetto al 2010 la diffusione

Dettagli

CENTRO DI PRODUZIONE PER TUTTI I VIDEO A CONTENUTO FASHION DI CLASS EDITORI

CENTRO DI PRODUZIONE PER TUTTI I VIDEO A CONTENUTO FASHION DI CLASS EDITORI Oltre agli storici servizi glamour del canale, la nuova Class Tv Moda cresce e diventa il CENTRO DI PRODUZIONE PER TUTTI I VIDEO A CONTENUTO FASHION DI CLASS EDITORI Coordinandosi con le redazioni del

Dettagli

di Antonio Ferrandina Marketing e Vendite >> Marketing e Management

di Antonio Ferrandina Marketing e Vendite >> Marketing e Management CONCESSIONARIE DI PUBBLICITA di Antonio Ferrandina Marketing e Vendite >> Marketing e Management DEFINIZIONI DEL SETTORE Il settore delle «concessionarie di pubblicità» si occupa della vendita di spazi

Dettagli

Company Profile. Aggiornato 28 febbraio 2016

Company Profile. Aggiornato 28 febbraio 2016 About Us Clear Channel Italia è una Media Company leader nel settore dell Out-of-Home presente in Italia dal 1999 con sedi a Milano, Padova, Roma, Napoli, Bari, Catania e Palermo. Oltre 250 sono le risorse

Dettagli

Codice QR: cos'è. Tipi di informazioni del codice QR. Come si possono leggere i codici QR?

Codice QR: cos'è. Tipi di informazioni del codice QR. Come si possono leggere i codici QR? Codice QR: cos'è Il codice QR è un sistema di codificazione a due dimensioni che permette di immagazzinare informazioni di qualunque tipo. Attraverso questo sistema di ultima generazione, ad esempio, le

Dettagli

Modulo Il piano di comunicazione di un organizzazione non profit

Modulo Il piano di comunicazione di un organizzazione non profit Modulo Il piano di comunicazione di un organizzazione non profit Materiale didattico a cura di ALFONSO SIANO Università degli Studi di Salerno sianoalf@unisa.it 2010 1 Piano di comunicazione MARKETING

Dettagli

Tra DI D G I I G T I AL e e PERS PER O S NA N L SIGNAGE CON O N N E N C E T TO O YOUR O UR UDIE I N E C N E

Tra DI D G I I G T I AL e e PERS PER O S NA N L SIGNAGE CON O N N E N C E T TO O YOUR O UR UDIE I N E C N E Tra DIGITAL e PERSONAL SIGNAGE CONNECT TO YOUR UDIENCE DOVE SI APPLICAVA.. Segnaletica digitale Applicazioni SOLUZIONI AEROPORTUALI SOLUZIONI SOLUZIONI SETTORE TRASPORTI Informazioni istituzionali pubblicitarie

Dettagli

Piano degli impianti e dei mezzi pubblicitari

Piano degli impianti e dei mezzi pubblicitari Piano degli impianti e dei mezzi pubblicitari Allegato 2 Caratteristiche tecniche degli impianti e tipologia dei mezzi pubblicitari come da art. 4 del regolamento per la pubblicità e le affissioni Approvato

Dettagli

B PUBBLICITA SUL TERRITORIO CON I VOLANTINI E SUL WEB: COME FUNZIONA

B PUBBLICITA SUL TERRITORIO CON I VOLANTINI E SUL WEB: COME FUNZIONA www.networkhappy.it Media web by Happy per fare PUBBLICITA CON VOLANTINI + INTERNET con i volantini personalizzati sul territorio ed i portali tematici molto visibili sul web Partecipando non si fa solo

Dettagli

Azienda. The next generation Media Advisor VIAREGGIO - FIRENZE - MILANO

Azienda. The next generation Media Advisor VIAREGGIO - FIRENZE - MILANO Azienda The next generation Media Advisor Capital Communication nasce nell ambito televisivo, gode di un affermata esperienza nel campo della produzione e pianificazione di spot e televendita da oltre

Dettagli

la Comunicazione è un fatto di cuore!

la Comunicazione è un fatto di cuore! la Comunicazione è un fatto di cuore! La Heart Communication srl nasce come agenzia concessionaria di spazi pubblicitari nella città di Napoli. Le capacità imprenditoriali dei fondatori la portano presto

Dettagli

latvdegli aeroporti news economia sport spettacolo viaggi cultura pubblicità arte meteo lifestyle finanza informazione moda borsa cinema design

latvdegli aeroporti news economia sport spettacolo viaggi cultura pubblicità arte meteo lifestyle finanza informazione moda borsa cinema design latvdegli aeroporti news economia sport spettacolo viaggi cultura pubblicità arte meteo lifestyle finanza informazione moda borsa cinema design CONCESSIONARIA latvdegli aeroporti È la prima tv per luoghi

Dettagli

Progetto:Campagne Pubblicitarie Outdoor Graphic & Multimedia Solution Anno : 2013 INTRATTO : Soluzioni : Affissioni Cartellonistica

Progetto:Campagne Pubblicitarie Outdoor Graphic & Multimedia Solution Anno : 2013 INTRATTO : Soluzioni : Affissioni Cartellonistica INTRATTO : Progetto: Graphic & Multimedia Solution Anno : 2013 Soluzioni : Affissioni Cartellonistica Manifesti 70x100-100x140 Stendardi 140x200 Stendardi 200x140 Poster 400x300 Poster 600x300 Realizzate

Dettagli

Media Monthly Report Settembre 2009

Media Monthly Report Settembre 2009 Media Monthly Report Settembre 2009 Media Monthly Report Settembre 2009 The Nielsen Company, Media Indicatori macroeconomici Andamento dei consumi Investimenti pubblicitari Audience tv e Internet News

Dettagli

COMITATO DI SORVEGLIANZA DEL PO FESR SICILIA 2007/2013 SEDUTA 18/19 giugno 2013. Informazioni sulle azioni di comunicazione realizzate

COMITATO DI SORVEGLIANZA DEL PO FESR SICILIA 2007/2013 SEDUTA 18/19 giugno 2013. Informazioni sulle azioni di comunicazione realizzate PRESIDENZA DELLA REGIONE SICILIANA DIPARTIMENTO REGIONALE DELLA PROGRAMMAZIONE COMITATO DI SORVEGLIANZA DEL PO FESR SICILIA 2007/2013 SEDUTA 18/19 giugno 2013 Informazioni sulle azioni di comunicazione

Dettagli

25.05 INTERNET E NOI

25.05 INTERNET E NOI 25.05 INTERNET E NOI 1 1 INTERNET E GLI ITALIANI INTERNET E L ADVERTISING INTERNET E GLI ITALIANI Le fonti AW Trends è il report trimestrale sui dati sintetici della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online

Dettagli

Sistema. Scheda prodotto. www.vwd-italia.com

Sistema. Scheda prodotto. www.vwd-italia.com Sistema Scheda prodotto www.vwd-italia.com 1 La videocomunicazione Il sistema è la soluzione di vwd group per la videocomunicazione adatta a veicolare contenuti multimediali (testo, video, audio, animazioni,

Dettagli

Nielsen Economic and Media Outlook

Nielsen Economic and Media Outlook Nielsen Economic and Media Outlook Giugno 2011 I CONTENUTI DI QUESTA EDIZIONE Scenario macroeconomico Tendenze nel mondo dei media Andamento dell advertising in Italia e nel mondo I contenuti di questa

Dettagli

Testata: IL SOLE 24 ORE La pubblicità batte un colpo. Data: 10 LUGLIO 2015 PAG. 17

Testata: IL SOLE 24 ORE La pubblicità batte un colpo. Data: 10 LUGLIO 2015 PAG. 17 Testata: IL SOLE 24 ORE La pubblicità batte un colpo Data: 10 LUGLIO 2015 PAG. 17 TESTATA: ITALIA OGGI Pubblicità, maggio su del 2,6% DATA: 10 LUGLIO 2015 Fonte primaonline.it 09 luglio 2015 18:15 Il presidente

Dettagli

Palinsesto multimediale

Palinsesto multimediale Palinsesto multimediale Sistemi di videocomunicazione e promozione nelle Cartolibrerie per informare i clienti ed incrementare le vendite nei negozi CANALE DIGITALE TEMATICO A- FINALITA Creare un canale

Dettagli

LA DIGITAL OOH NELL EXPO. Per esserci dove tutto avviene, per farsi vedere dove il mondo si fa vedere: l affissione nell Expo

LA DIGITAL OOH NELL EXPO. Per esserci dove tutto avviene, per farsi vedere dove il mondo si fa vedere: l affissione nell Expo LA DIGITAL OOH NELL EXPO Per esserci dove tutto avviene, per farsi vedere dove il mondo si fa vedere: l affissione nell Expo LA DIGITAL OOH NELL EXPO Durante i 184 giorni di esposizione sono attesi circa

Dettagli

Palinsesto multimediale

Palinsesto multimediale Palinsesto multimediale Sistemi di videocomunicazione e promozione nei negozi per informare i clienti ed incrementare le vendite Sistema innovativo per la diffusione di offerte e promozioni nel Punto vendita

Dettagli

PIANO DI COMUNICAZIONE

PIANO DI COMUNICAZIONE ALLEGATO 1 DIREZIONE POLITICHE AGRICOLE --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007-2013 PIANO

Dettagli

Audiweb pubblica i dati di audience del mese di giugno 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia

Audiweb pubblica i dati di audience del mese di giugno 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Milano, 27 luglio 2011 Audiweb pubblica i dati di audience del mese di giugno 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Nel mese di giugno 2011 l audience online cresce

Dettagli

Fratelli Carli, innovazione e amore per la tradizione

Fratelli Carli, innovazione e amore per la tradizione Customer case study / Food and Beverage Fratelli Carli, innovazione e amore per la tradizione Fratelli Carli, l azienda che dal 1911 produce e vende olio d oliva e prodotti derivati, comunica il restyling

Dettagli

latvdegli aeroporti news economia sport spettacolo viaggi cultura pubblicità arte meteo lifestyle finanza informazione moda borsa cinema design

latvdegli aeroporti news economia sport spettacolo viaggi cultura pubblicità arte meteo lifestyle finanza informazione moda borsa cinema design latvdegli aeroporti news economia sport spettacolo viaggi cultura pubblicità arte meteo lifestyle finanza informazione moda borsa cinema design CONCESSIONARIA latvdegli aeroporti È la prima tv per luoghi

Dettagli

Lancio Format 2013 Strategia Media

Lancio Format 2013 Strategia Media GRUPPO TELECOM ITALIA LUMSA Roma 10 Dicembre 2014 Lancio Format 2013 Strategia Media Fabrizio Petrera BSM/MM Agenda Lancio Format 2013 Premessa Strategia Media Obiettivi! Obiettivi Macro! Obiettivi Media

Dettagli

Nielsen Economic and Media Outlook

Nielsen Economic and Media Outlook GIUGNO 2012 Nielsen Economic and Media Outlook NIELSEN ECONOMIC AND MEDIA OUTLOOK BROCHURE Maggio 2012 GIUGNO 2012 Scenario macro economico Tendenze nel mondo media Andamento dell advertising in Italia

Dettagli

Tutto il Lazio è paese.

Tutto il Lazio è paese. Tutto il Lazio è paese. Sagre e Feste tradizionali una giornata particolare alla scoperta del lazio www.laziofeste.it per conoscere il calendario aggiornato degli eventi. 2 CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE TUTTO

Dettagli

Progetto. Spunti per una NUOVA COMUNICAZIONE

Progetto. Spunti per una NUOVA COMUNICAZIONE Progetto Spunti per una NUOVA COMUNICAZIONE lo scenario internet e le nuove tecnologie stanno avendo un ruolo sempre più centrale e importante nella vita quotidiana di ognuno sempre più le persone sentono

Dettagli

Il marketing immobiliare digitale: l esperienza di CasaClick

Il marketing immobiliare digitale: l esperienza di CasaClick Il marketing immobiliare digitale: l esperienza di CasaClick Francesco Iandola responsabile marketing bai tour - novembre 2008 21/11/2008 2 Dieci anni di storia 1998 - Nascita del sito Internet CERCOCASA.NET

Dettagli

Repubblica & Espresso Total Audience

Repubblica & Espresso Total Audience Repubblica & Espresso Total Audience 1 Total Audience è un mezzo di comunicazione: NUOVO che risponde alla sempre maggiore esigenza di MULTIMEDIALITA 2 Il bisogno di multimedialità È sempre più difficile

Dettagli

Comunicazione di marketing. Pianificare la campagna pubblicitaria

Comunicazione di marketing. Pianificare la campagna pubblicitaria Comunicazione di marketing. Pianificare la campagna pubblicitaria Stella Romagnoli Master Universitario in Marketing Management La pianificazione dei mezzi seconda parte 2 I parametri della pianificazione

Dettagli

Cos è il digital-signage

Cos è il digital-signage GASPmedia (www.gaspmedia.net) è un sistema professionale, caratterizzato da diverse componenti software, finalizzato alla realizzazione e gestione di sistemi digital-signage. Il concetto di digital-signage

Dettagli

LA NUOVA OFFERTA INTEGRATA

LA NUOVA OFFERTA INTEGRATA LA NUOVA OFFERTA INTEGRATA LA NUOVA OFFERTA INTEGRATA Video DEM & Newsletter Progetti Speciali Display VIDEO: I Vantaggi Efficacia: il connubio tra televisione e internet contribuisce ad un notevole incremento

Dettagli

è cambiata solo la tecnica.

è cambiata solo la tecnica. La caccia agli elettori è vecchia quanto le elezioni, è cambiata solo la tecnica. Campagna elettorale, divisione della Bergomi e Falcone srl, è la prima struttura italiana specializzata nel marketing elettorale.

Dettagli

APPRENDISTATO SCHEMA DI PROGETTO

APPRENDISTATO SCHEMA DI PROGETTO APPRENDISTATO TO SCHEMA DI PROGETTO aprile 2003 ANALISI DI SCENARIO OBIETTIVI E TARGET-GROUPS 1 - ANALISI DI SCENARIO: L APPRENDISTATO IN PIEMONTE L APPRENDISTATO IN PIEMONTE Il Piemonte è una delle prime

Dettagli

Il giornale del futuro è senza pubblicità? Uno studio integrale dell Università di San Gallo su incarico di Publicitas

Il giornale del futuro è senza pubblicità? Uno studio integrale dell Università di San Gallo su incarico di Publicitas Il giornale del futuro è senza pubblicità? Uno studio integrale dell Università di San Gallo su incarico di Publicitas Corporate Communications Zurigo 13 Maggio 2014 Il giornale del futuro sarà senza pubblicità?

Dettagli

Testata: IL SOLE 24 ORE La pubblicità paga l effetto Mondiali. Data: 31 LUGLIO 2015 PAG. 11

Testata: IL SOLE 24 ORE La pubblicità paga l effetto Mondiali. Data: 31 LUGLIO 2015 PAG. 11 Testata: IL SOLE 24 ORE La pubblicità paga l effetto Mondiali Data: 31 LUGLIO 2015 PAG. 11 Testata: ITALIA OGGI Pubblicità, giugno giù del 10,2% Data: 31 LUGLIO 2015 PAG. 20 Testata: RADIOCOR - IL SOLE

Dettagli

Ippodromo di Milano San Siro galoppo Tradizione, natura, esclusività, un gioiello da riscoprire

Ippodromo di Milano San Siro galoppo Tradizione, natura, esclusività, un gioiello da riscoprire Ippodromo di Milano San Siro galoppo Tradizione, natura, esclusività, un gioiello da riscoprire La location valore e numeri Location esclusiva, ricca di tradizione ed eleganza Un calendario rinomato di

Dettagli

Una Partnership Vincente

Una Partnership Vincente 1 Una Partnership Vincente IGPDecaux e Pazzi per le Offerte in partnership lanciano SHOPPING ON THE GO : Affissioni interattive, basate su QR-code, per ingaggiare potenziali clienti e cogliere le opportunità

Dettagli

AGENZIA DIPLOMATICA DI MEDIA-TRADE PUBBLICITARIO & CENTRO MEDIA INDIPENDENTE

AGENZIA DIPLOMATICA DI MEDIA-TRADE PUBBLICITARIO & CENTRO MEDIA INDIPENDENTE AGENZIA DIPLOMATICA DI MEDIA-TRADE PUBBLICITARIO & CENTRO MEDIA INDIPENDENTE NOI Pubbli Level è una Media Agency formata da un team di lavoro capace di Comunicare in modo efficace con un pensiero innovativo:

Dettagli

Il Digital Signage. Utilizzi. Il Digital Signage

Il Digital Signage. Utilizzi. Il Digital Signage Il Digital Signage Il Digital Signage Il digital signage è una forma di pubblicità, anche nota in Italia come avvisi pubblicitari digitali, dove i contenuti vengono mostrati ai destinatari attraverso schermi

Dettagli

Media Monthly Report. Giugno 2009

Media Monthly Report. Giugno 2009 Media Monthly Report Giugno 2009 Media Monthly Report Giugno 2009 The Nielsen Company, Media Indicatori macroeconomici Andamento dei consumi Investimenti pubblicitari Audience tv e Internet News dal mondo

Dettagli

SISTEMI VISIVI PER LA COMUNICAZIONE

SISTEMI VISIVI PER LA COMUNICAZIONE SISTEMI VISIVI PER LA COMUNICAZIONE Pannelli retroilluminati a led per vetrine Insegne luminose a led a messaggio variabile Schermi a led in HD a messaggio variabile Maxischermi a led outdoor Schermi Olografici

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UG82U ATTIVITÀ 70.21.00 PUBBLICHE RELAZIONI E COMUNICAZIONE ATTIVITÀ 73.11.01 IDEAZIONE DI CAMPAGNE PUBBLICITARIE

STUDIO DI SETTORE UG82U ATTIVITÀ 70.21.00 PUBBLICHE RELAZIONI E COMUNICAZIONE ATTIVITÀ 73.11.01 IDEAZIONE DI CAMPAGNE PUBBLICITARIE STUDIO DI SETTORE UG82U ATTIVITÀ 70.21.00 PUBBLICHE RELAZIONI E COMUNICAZIONE ATTIVITÀ 73.11.01 IDEAZIONE DI CAMPAGNE PUBBLICITARIE Aprile 2009 PREMESSA L evoluzione dello Studio di Settore TG82U Studi

Dettagli

Antonio Margoni Presidente

Antonio Margoni Presidente Media Consultants presenta AdReport il nuovo servizio di rilevazione delle campagne web Antonio Margoni Presidente Benvenuti MCS, MMS & AdReport About AdReport Web Campaign Italian Scenario AdReport (Quick)

Dettagli

D.M. 13-12-2010 SERVIZI INNOVATIVI NEL SETTORE TURISTICO (Descrizione dell iniziativa progettuale)

D.M. 13-12-2010 SERVIZI INNOVATIVI NEL SETTORE TURISTICO (Descrizione dell iniziativa progettuale) D.M. 13-12-2010 SERVIZI INNOVATIVI NEL SETTORE TURISTICO (Descrizione dell iniziativa progettuale) Descrizione del progetto Allegato B L ipotesi progettuale si colloca in continuità con il Progetto Appennino

Dettagli

La più ampia rassegna di inventori in Europa

La più ampia rassegna di inventori in Europa La più ampia rassegna di inventori in Europa CONNECTING SPONSOR PACKAGES PRESENTAZIONE EXHIBITION GROUND CONNECTING 10.000 METRI QUADRATI DI SUPERFICIE ESPOSITIVA 500 ESPOSITORI TRA INNOVATORI, INVENTORI,

Dettagli