Luce e illuminazione. E il LED fu. Illuminazione natalizia a LED. Ottobre 2013 Il mensile dell aae che si rivolge a più di 1850 partner ELITE Elettro

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Luce e illuminazione. E il LED fu. Illuminazione natalizia a LED. Ottobre 2013 Il mensile dell aae che si rivolge a più di 1850 partner ELITE Elettro"

Transcript

1 Ottobre 2013 Il mensile dell aae che si rivolge a più di 1850 partner ELITE Elettro Luce e illuminazione E il LED fu La tecnologia a LED nel contesto della politica energetica Illuminazione natalizia a LED Offerte attraenti dal magazzino aae

2 Tubi LED a risparmio energetico una gamma completa di colori chiari in tutte le lunghezze Bianco caldo 3400 K ± 200 K Bianco luce giorno 4500 K ± 100 K Bianco freddo 6000 K ± 500 K Risparmio d energia elettrica fino all 80% 3 ai di garanzia (indipendentemente dalla frequenza di accensione/spegnimento) Non emette radiazioni IR o UV Semplice sostituzione in impianti esistenti Fascio di luce massimo già all accensione (senza vacillazioni o sfavillazioni Tensione V Temp. di funzionamento -25 C C Conforme alle leggi di ESTI Certificazioni di KEMA KEUR, CE & RoHs Non soggetto a riciclaggio Bianco caldo Bianco luce giorno Bianco freddo Elbro-No E-No Elbro-No E-No Elbro-No E-No 60 cm, 156 LEDs, 10 W (= 18 W) LEDWW LEDTLW LEDKW cm, 234 LEDs, 15 W (= 30 W) - - LEDTLW LEDKW cm, 312 LEDs, 20 W (= 36 W) LEDWW LEDTWL LEDKW cm, 396 LEDs, 25 W (= 58 W) LEDWW LEDTLW LEDKW Passaggio facile da alogeni a LED conversione in lampade a risparmio energetico LED I mm i I mm i I mm i Tensione di esercizio AC V 3 ai di garanzia (indipendentemente dalla frequenza di accensione/spegnimento) Fascio luce 180 /200 Certificazioni, CE & RoHs Per portalampade di tipo R7S I mm i Elbro-No E-No Lumen (lm) Potenza Fascio luce Peso Colore Dimensioni Inserimento LED LED-R7S/5WD dimmerabile 5W kg 3000 K 54 x 78 mm LED-R7S/8W W kg 4000 K 54 x 78 mm LED-R7S/10W W (= 100 W) kg 6500 K 54 x 118 mm LED-R7S/10WD dimmerable 10W (= 100 W) kg 3000 K 54 x 118 mm LED-R7S/14W W (= 150 W) kg 6500 K 54 x 118 mm LED-R7S/14WW bianco caldo 14W (= 150 W) kg 3000 K 54 x 118 mm LED-R7S/15W W (= 300 W) kg 6500 K 54 x 189 mm LED-R7S/20W W (= 400 W) kg 6500 K 54 x 189 mm LED-E27/10W W (= 100 W) kg K 65 x 115 mm

3 Indice / Editoriale Perizia = Sicurezza Forum giovani imprenditori Svizzera romanda Erich Kähr Direttore Associazione svizzera d acquisto elettrico aae società cooperativa Responsabilità La tecnologia a LED nel contesto della politica energetica Autore: Ralph E. Brügger...7 Cosa significa OLED? Diodo organico ad emissione di luce...13 Lampade retrofit LED Illuminazione a LED per gli alimentari...16 Particolarmente belli. Telefoni di design dal nostro assortimento a magazzino...37 Illuminazione natalizia a LED Offerte attraenti dal magazzino aae...38 Attenzione: scadenza per l invio dei dati del Flash dicembre 2013 il 18 ottobre Fateci p.f. pervenire i vostri articoli entro i termini definiti. Impressum Edizione: no. 8, 1 ottobre 2013 Redazione: Associazione svizzera d acquisto elettrico aae società cooperativa, Sig.ra Ave Bays, CP 546, 3000 Berna 14, Concetto e realizzazione: Consulteam GmbH, Mühlegasse 4A, 5070 Frick, Stampa: Schneider AG, Grafischer Betrieb, Stauffacherstrasse 77, 3000 Berna 25, Tiratura: es. Cari soci, pregiati partner commerciali La produzione di elettricità dalle nuove energie riovabili, come il sole, il vento e la geotermia, non è del tutto esente da problemi. Tanto più importanti diventano il risparmio energetico e l efficienza energetica: le coloe portanti della politica energetica in vigore. Noi tutti siamo responsabili del sostegno di tali obiettivi. I progressi in fatto di efficienza energetica compiuti dai nostri partner aae dell industria dell illuminazione sono enormi. La tecnologia iovativa a LED consente di risparmiare fino all 80 % di elettricità rispetto alle lampadine a incandescenza tradizionali. La qualità della luce e i sistemi disponibili sono in grado di soddisfare in pratica qualsiasi esigenza. Ciò vale sia per gli impieghi commerciali che per quelli in ambienti privati, per interni o esterni. Con un adeguata preparazione è possibile installare facilmente delle luci ergonomiche e funzionali, creare un ambiente accogliente ed effetti luminosi speciali. Durante la consulenza individuale, la presentazione degli assortimenti e la corretta installazione ci assumiamo delle responsabilità. In ciò siamo ampiamente sostenuti dai nostri partner aae. Vi prego cortesemente di leggere anche l esauriente articolo sui LED alle pagine 7-12, redatto da uno specialista affermato di una azienda nostra partner dell industria dell illuminazione. Le luci a LED ci offrono un potenziale di mercato esteso e redditizio. L impegno verrà dunque certamente ricompensato. Vi auguro un grande successo con i LED. Erich Kähr Flash no. 8, ottobre

4 News / Manifestazioni Congratulazioni! 5 ai presso l aae È il 13 ottobre 2008 che Hans Balli è stato assunto quale collaboratore dell aae. All inizio, grazie alla sua funzione di autista del Technik Info-Mobil TIM, Hans Balli ha avuto regolarmente l occasione di recarsi dai nostri soci con il veicolo di esposizione. Oggi, aiuta e sostiene di quando in quando il team del nostro magazzino a Gasel. L aae si congratula vivamente con lui per i suoi 5 ai di attività!. Siamo molto felici che Hans Balli faccia parta della nostra ditta e cogliamo l occasione per ringraziarlo di cuore per il suo grande impegno, augurandoci di poter collaborare insieme ancora per molti ai. Nuovo partner commerciale aae Con la società TRIGONORM AG, abbiamo stipulato per il 1 ottobre 2013, un contratto quadro con fatturazione centralizzata. L azienda è specializzata nei sistemi di scaffalatura e installazioni di archiviazione. Trova maggiori informazioni sulla società TRIGONORM AG sotto TRIGONORM AG, Moosbühlweg Linden, energyday13, 26 ottobre 2013 E il LED fu L energyday13, che quest ao si svolge nell ottava edizione, sarà tutto incentrato sul tema illuminazione. Con il motto «E il LED fu» i consumatori devono essere motivati a passare a lampade e luci ad alta efficienza energetica. L energyday è organizzato dalla Energie Agentur Elektrogeräte eae e dall Ufficio federale dell energia UFE, e dura diverse settimane. L aae è sostenitrice della manifestazione in qualità di gold partner. Una campagna nazionale rivolta al vasto pubblico con spot televisivi, manifesti e un edizione straordinaria per i proprietari di case, che deve suscitare una maggiore domanda di lampade a LED e a risparmio energetico. Ulteriori informazioni sull energyday sono reperibili all indirizzo 4 Flash no. 8, ottobre 2013

5 Manifestazioni Sabato, 26 ottobre 2013, Hotel Aarauerhof Aarau Invito all 8 torneo di Jass ELITE 2013 È il nostro appuntamento auale, l 8 di già! Questo torneo di Jass, molto apprezzato e dall atmosfera conviviale, è diventato una tradizione. Se il gioco delle carte le piace, venga e partecipi anche lei! Come di consueto il torneo avrà luogo a Aarau, e sarà condotto dal precedente direttore aae, Marcel Schmid in collaborazione con i membri del comitato d organizzazione, Roland e Marie-Louise Hegi e Josef e Vreni Meier. Vi possono partecipare i soci aae ed i loro rispettivi dipendenti, i partner commerciali, i membri del consiglio d amministrazione e i collaboratori dell aae. Principianti o esperti? Non ha importanza, tutti sarao i benvenuti. La scelta delle carte, francesi o tedesche, avrà luogo direttamente sul posto La quota, di CHF 50. a persona, comprende aperitivo e cena (bevande escluse). Non mancherà naturalmente un ricco montepremi! Ogni partecipante potrà così tornare a casa con un premio interessante. Programma: Esposizione foglio di stand: ore Inizio torneo di Jass: ore Premiazioni: ore 18.0 circa, segue cena collettiva Iscrizione: Al più tardi fi no al 15 ottobre 2013 presso Vreni Meier, Küttigerstrasse Erlinsbach tel , fax oppure aae, tel , fax offi Ci rallegriamo della sua partecipazione! Un réseau fort Forum ELITE Romandia 2013 Il 27 novembre 2013 presso il Golf Hotel René Capt di Montreux si terrà la sesta edizione del Forum ELITE Romandia. Forum ELITE Romandie Golf Hotel René Capt.à Montreux Mercredi 27 novembre 2013 Ancora una volta abbiamo in serbo un interessante e vivace programma per tutti i nostri soci della Svizzera romanda. All insegna del motto «una rete forte», illustri relatori condividerao con noi le proprie idee e opinioni. Siamo inoltre molto lieti di poter aoverare Lolita Morena tra questi ultimi. L invito completo con le informazioni dettagliate sarà inviato a breve ai nostri soci della Svizzera romanda per posta. Ulteriori informazioni sono disponibili all indirizzo (area protetta) I Manifestations I Forum ELITE Romandie Flash no. 8, ottobre

6 Manifestazioni Forum giovani imprenditori Svizzera romanda 2013 Il 4 settembre 2013 i giovani imprenditori della Svizzera romanda si sono riuniti per la quinta volta, quest ao all insegna del motto «Maîtrise = Assurance» (Perizia = Sicurezza) a Lignières NE. Un pomeriggio interessante, ricco di emozioni e spunti utili al di sopra del Lago di Biee nel Cantone di Neuchâtel. Quest ao sono stati 11 i giovani imprenditori che abbiamo avuto la gioia di accogliere. Dopo una lezione teorica, sono stati presi in esame la corretta posizione seduta all interno della propria vettura, varie manovre di guida e di frenatura, così come la guida in curva. Nella fase di training sui pericoli è stato mostrato il comportamento adeguato da tenere in caso di ostacolo improvviso sulla strada, e come padroneggiare e fermare in modo sicuro un veicolo sbandante. È stata inoltre fornita una dimostrazione di come si comporta una vettura in caso di «aquaplaning» (slittamento sull acqua) e come mantenerla sotto controllo. La seconda parte del forum è stata dedicata, da un lato, al punto del programma «veicolo su rotelle» e, dall altro, ad una «corsa in taxi». La fase «veicolo su rotelle» consisteva nel cimentarsi con un veicolo che sbandava. Per questa esercitazione, le ruote posteriori dell auto erano state appositamente disposte su rotelle, rendendo così inevitabile lo sbandamento della coda della vettura. Per la fase «corsa in taxi», i giovani imprenditori hao potuto sperimentare, con una corsa dimostrativa in compagnia di Rolf Biland (ex pilota di moto svizzero), cosa si prova quando si raggiungono certi limiti con un veicolo. Oltre alla «botta di adrenalina» e al batticuore, i giovani imprenditori hao imparato a valutare realisticamente i propri limiti, a sviluppare una sensibilità per la situazione e a migliorare il proprio stile di guida. In questa occasione, il nostro esperto in assicurazioni, Hans Eggen, ha inoltre informato i partecipanti sulle prestazioni attuali nel campo assicurativo. Il forum dei giovani imprenditori di quest ao si è poi concluso in una tipica métairie (trattoria alpina) con una piacevole fonduta collettiva, durante la quale la conversazione non è stata incentrata solo sulle proprie capacità di guida, ma al contrario si è rivelata anche un opportunità di confronto e scambio di idee e opinioni tra i partecipanti. 6 Flash no. 8, ottobre 2013

7 Flashlight La tecnologia a LED nel contesto della politica energetica Le energie alternative, l efficienza energetica, le emissioni di anidride carbonica (CO 2 ), la sostenibilità e il risparmio energetico sono argomenti di conversazione sulla bocca di tutti. La tecnologia LED è ad alta efficienza energetica, consente un risparmio di elettricità fino all 80 % e, nel settore illuminazione, promette un utile contributo alla soluzione delle problematiche dell attuale politica energetica. (Autore: Ralph E. Brügger) Strategie di rifornimento energetico Le fonti energetiche fossili continuerao a ridursi, mentre ricerca, studio e sviluppo di soluzioni energetiche alternative continuerao a espandersi. Uno degli orientamenti della politica energetica della Federazione è fornire risposte adeguate alle richieste da parte dell economia e della popolazione di ottenere fonti energetiche alternative e idonee al bisogno di sostenibilità senza l energia nucleare. Per questo energia solare, geotermia, energia eolica e idroelettrica sono parte della politica energetica. Un ulteriore orientamento è dato dai potenziali di risparmio, ovvero dall incremento dell efficienza delle tecnologie esistenti. Ciò costituirà un aiuto nella fase di transizione, fino alla possibilità concreta di approvvigionamento da energie alternative. particolare, e ora viene ripudiata e in molte nazioni persino proibita, con la tecnologia LED stiamo osservando l introduzione in rapida successione di nuovi prodotti. Naturalmente esistono ancora le lampade a risparmio energetico, quelle alogene ecologiche, i neon e molti altri prodotti per le applicazioni in cui la forma costruttiva dei LED non consente ancora una prestazione luminosa adeguata. A lungo termine i LED si affermerao tuttavia anche in questi ambiti. Conseguenze per installatori e commercio Per ciascuna nuova tecnologia sarà necessario coprire un elevato fabbisogno di informazione nei settori approvvigionamento (produzione, logistica e installazione), mantenimento (assistenza e manutenzione), finanziamento e cura della conoscenza dei prodotti (progettazione, pianificazione e formazione). Compiti che rappresentano un enorme sfida per numerose aziende e molti installatori. Gli obiettivi politici ambiziosi, gli sviluppi tecnologici e le conoscenze specifiche del settore non convergono automaticamente. Le aziende che vogliono sopravvivere dovrao impegnarsi all eesima potenza per formare meglio i propri collaboratori. LED e legislazione La Svizzera, con la propria strategia energetica fino al 2050, definisce i valori cardine per il pacchetto energetico, il programma Stato attuale della tecnologia LED Il compito dello Stato di assicurare il rifornimento energetico esercita una pressione costante su economia, industria e commercio. Le aziende dovrao confrontarsi sempre di più con l efficienza energetica e con le tecnologie in costante trasformazione. Per quanto riguarda l illuminazione, ci si aspetta un contributo determinante al risparmio energetico dalla tecnologia LED (light emitting diode), cioè dai diodi ad emissione luminosa, o dagli OLED (organic light emitting diode), i diodi organici ad emissione di luce. Mentre la lampadina a incandescenza è sopravissuta per decei, quasi per secoli, senza uno sviluppo Illuminazione classica (fluorescente) in abbinamento alla tecnologia LED in un negozio di articoli sportivi, progetto Elevite AG. Flash no. 8, ottobre

8 Flashlight Lampada retrofit LED insieme a diverse lampade a LED in un museo, progetto Elevite AG. d azione relativo alla ricerca energetica e gli obiettivi generali dell approvvigionamento, della distribuzione, della gestione e dello sfruttamento energetico, nonché della ricerca e dello sviluppo energetico. Le relative basi legislative vigenti sono la Legge sull energia (LEne) e la derivante Ordinanza sull energia (OEn). Il Dipartimento federale dell ambiente, dei trasporti, dell energia e delle comunicazioni (DATEC) e l Ufficio federale dell energia (UFE) deliberano, a completamento delle basi legislative, ulteriori ordinanze e fogli dati o fogli informativi. Con la revisione dell Ordinanza sull energia e delle regole di efficienza per le lampadine a uso domestico, per i consumatori e per l industria dell illuminazione è iniziato il processo di sostituzione delle vecchie lampadine a incandescenza. LED ed ecologia Una notevole influenza sulla strategia energetica della Federazione deriva dalla situazione globale della diminuzione delle risorse. Se si tralasciano avvenimenti come Fukushima, determinanti per la volontà di uscire dal nucleare, da tempo le incertezze sono presenti in ampie discussioni politiche. Anche economia e politica discutono sulla disponibilità di energie alternative e di tecnologie per il risparmio energetico per la riduzione delle emissioni di CO 2. All interno delle discussioni internazionali legate all ecologia, la Svizzera scambia informazioni con le nazioni confinanti, con l UE e con le organizzazioni internazionali. L UE, tramite numerosi libri verdi, ha raccomandato i limiti di sicurezza per la politica energetica e l impiego da parte imprenditoriale. I contenuti dei nuovi ordinamenti UE pubblicati durante il 2012 vengono ripresi dalla Svizzera, e dal settembre 2013 vengono applicati con un programma temporale leggermente modificato. LED e società L accettanza e la diffusione dei moderni sistemi di illuminazione ad efficienza energetica hao un valore sempre maggiore per la popolazione. Al di là dell OEn, che negli ultimi ai ha gradualmente vietato le lampadine a incandescenza tradizionali, anche la consapevolezza sulle nuove tecnologie di illuminazione dei consumatori finali sta aumentando. La società W sembra prendere piede lentamente, e nel settore edilizio il concetto di Minergie è oipresente. Per la tecnologia dell illuminazione, Minergie corrisponde fondamentalmente all adempimento alla norma svizzera (EN) sulla pianificazione e sul calcolo dell energia elettrica nell edilizia (EN SIA 380-4, 2006), relativamente all efficienza energetica. Per i singoli settori applicativi (categorie) delle tecnologie dell illuminazione esistono ulteriori norme e linee guida (SLG) categoriche e dettagliate. LED e tecnologia Attualmente, nell illuminazione, assistiamo a una trasformazione radicale dall era analogica a quella digitale. Negli ultimi cinque ai, alle lampade esistenti come quelle Moduli Philips Fortimo LED high brightness Paello Philips Lumiblade OLED 8 Flash no. 8, ottobre 2013

9 Flashlight Philips MASTER LEDtube Performance Philips MASTER LEDbulb Philips MASTER LEDcapsule fluorescenti, a risparmio energetico, le lampade a scarica, quelle alogene, universali (a incandescenza), speciali, a ultravioletti (UV), a infrarossi (IR) e alle lampade segnaletiche per il traffico si è aggiunta la sempre più potente tecnologia Solidstate lighting (SSL). SSL la tecnologia più iovativa sul mercato Vi troviamo i LED, gli OLED e i LED a polimeri (PLED). Le tecnologie SSL comprendono lampadine, luci e dispositivi di controllo dell illuminazione. Esse emettono luce bianca con diverse tonalità e varianti di colore (dal bianco caldo al bianco freddo). Le lampade e luci a LED contengono fonti luminose puntiformi High-Brightness-LED. Gli OLED si basano su fonti luminose organiche (per es. polimeri) che emettono una luce uniforme da una superficie bidimensionale e possono essere realizzati in forme e dimensioni diverse, e anche come paelli trasparenti. Tecnologia LED, tecnologia affermata Attualmente quasi tutti i tipi di luce possono essere sostituiti da lampade in versione «retrofit» o da lampade interamente a LED. Si conoscono pochi settori applicativi nei quali i LED non presentino ancora una potenza luminosa sufficiente per l intensità luminosa richiesta. Anche l argomento della mancanza di colore della luce può essere confutato. Ormai i colori della luce dei LED sono praticamente uguali alle fonti luminose tradizionali. Anche gli OLED guadagnano terreno Non sono prodotti completamente maturi, e attualmente sono disponibili sul mercato solo come prodotti di serie ridotte di fascia high-end. Philips Lighting ha di recente aperto una nuova fabbrica appositamente per la produzione di OLED. L importanza degli OLED aumenterà tuttavia nei prossimi ai, appena i componenti OLED penetrerao nel mercato dell illuminazione generale ad un prezzo accessibile e aprirao le porte di numerose nuove applicazioni nel settore dell illuminazione. Sono disponibili i primi prodotti di design a tecnologia OLED Sono stati pensati per chi desidera creare nuove tendenze, e sono visti come beni di lusso. Il design e l estetica di questa nuova tecnologia a LED apre ai progettisti e all industria dell illuminazione una libertà illimitata nella creazione di forme. Essa supporta nuove forme e sistemi di lampade, compresa l integrazione completa negli elementi costruttivi degli edifici (pareti, soffitti e finestre). In particolare, gli OLED aprirao la strada ad applicazioni luminose completamente nuove ed avrao un ruolo essenziale nello sviluppo di paelli luminosi sottili ad alta efficienza con la massima flessibilità di design. Tramite la combinazione di colori e forme, i LED e gli OLED aprono nuove opportunità per adattare gli ambienti personali tramite l illuminazione, contribuendo a un incremento di ambientazione, comfort e benessere. I LED richiedono un cambiamento di pensiero «sistemico» L illuminazione a LED, per quanto riguarda le lampadine e le lampade, diventerà più compatta, più complessa nelle sue applicazioni, e dovrà essere considerata come un sistema vero e proprio. Non sarà più possibile svitare semplicemente la «lampadina», sarà necessario sostituire un intera lampada. Un obiettivo dichiarato è la creazione di un sistema costruttivo modulare standardizzato, che consenta la sostituzione dei singoli moduli di una lampada. Lampada di design a stelo: Daniel Lorch Moorea Flash no. 8, ottobre

10 Flashlight LivingSculpture 3D module A livello internazionale questo processo (Zhaga) richiederà ancora degli ai. Durante la fase di progettazione e di acquisto sarà necessario prendere in considerazione con grande attenzione anche i problemi di compatibilità, come la tecnologia dimmer, o la gestione di controlli su misura per i LED. Lumen invece di Watt Anche nel comportamento dei consumatori si osserverà un cambiamento. Nel contesto dell OEn sono state eseguite delle modifiche nelle confezioni. Grazie alla forza di iovazione del mercato dell illuminazione, sono disponibili numerose lampade sostitutive diverse, anche se queste alternative non offrono tutte la stessa efficienza, producendo una quantità di luce diversa in relazione alla potenza assorbita. Così le informazioni sul wattaggio sono sempre meno significative, dato che non dicono nulla sulla quantità di luce prodotta: indicano semplicemente la quantità di energia consumata. Per questo motivo, dal 2010, sulla confezione ha assunto maggiore importanza l indicazione dei Lumen, quindi del valore corrispondente alla quantità di luce emessa da una lampada. Il valore dei Lumen corrispondente al wattaggio abituale dipende dalla tecnologia utilizzata. Esempi di lampadina a incandescenza rispetto alla corrispondente tecnologia LED: Lampadina a incandescenza Wattaggio Lampadina a LED Lumen ( Watt) 40 W ( 415 lm) 470 lm ( 8 W) 60 W ( 710 lm) 806 lm ( 12 W) 75 W ( 930 lm) 1055 lm ( 15 W) Nuova etichetta energetica per i LED Con la nuova etichetta sui consumi energetici delle lampadine e lampade elettriche (EU n 874/2012, ) le informazioni sull etichetta energetica relative ai prodotti sono più rigide, ma proprio per questo meglio confrontabili per i consumatori. Con l ordinanza EU n 1194/2012 vengono ora regolamentati con un indice di efficienza energetica (IEE) anche i requisiti delle lampade con luce a fascio (Spot), delle lampade a LED e degli apparecchi relativi. I LED richiedono concetti «nuovi» Sicuramente, per quanto riguarda i prodotti «retrofit», le unità conosciute come per es. l attacco Edison E27 continuerao ad accompagnarci. Tuttavia per le nuove tecnologie, che sono spesso prodotti elettronici hightech estremamente complessi, entrerao a far parte del lessico del settore delle installazioni elettriche un numero sempre maggiore di concetti nuovi. Acquisterao importanza concetti come: Efficienza luminosa Distribuzione della luce Colore della luce Lumen / candela, efficienza (Lumen / Watt) Luce orientata (candela), illuminazione diffusa (Lumen) Temperatura di colore, consistenza cromatica (colore della luce uguale da lampada a lampada) Indice di resa cromatica Indice di resa cromatica (indice Ra) Durata Chip LED (High-Power o Low-Power), durata utile 1 Classe di efficienza energetica (i dati tecnici sono definiti nelle direttive UE) 2 Flusso luminoso delle lampade in Lumen (misura dell emissione di luce della lampada) 3 Potenza assorbita della lampada (misura del consumo di elettricità) 4 Vita media 10 Flash no. 8, ottobre 2013

11 Flashlight Philips LivingShapes interactive mirror Qualità dei LED La qualità dei prodotti è già riconoscibile durante il cosiddetto Biing (Biing = corretta selezione dei LED da parte del produttore). I chip LED presentano variazioni di colore di luce e di luminosità dovute alle condizioni tecniche di produzione, indipendentemente dal produttore. I produttori seri selezionano i chip LED in modo da garantire sempre lo stesso colore di luce e la stessa luminosità in una lampada. Fondamentalmente, è necessario controllare se i chip LED utilizzati nella lampada sono stati selezionati, o meglio, che provengano dalla stessa produzione e che presentino esattamente la stessa temperatura di colore (per es. «bianco caldo»: K). Non per tutti i produttori è così, ed è quindi indispensabile controllare. Il problema si presenta frequentemente negli offerenti a prezzi bassi. I chip LED possono essere di colori diversi (per es K e K) con una marcata sensazione di colore non uniforme. Fattore ancora più sgradevole quando si installano diverse lampade una accanto all altra. LED e prezzi Naturalmente, nell acquisto di soluzioni a LED di alta qualità anche i costi hao grande importanza. I primi investimenti, elevati, potrebbero spaventare parecchi clienti finali. Questi possono essere relativizzati con un calcolo di ammortamento, dato che i nuovi LED hao una durata molto maggiore e consumi decisamente inferiori. Un calcolo dell efficienza energetica presso il cliente è, per esempio, un servizio di Elevite. Alcuni tool di calcolo sul risparmio energetico, per es. di Philips, contribuiscono certamente a convincere il cliente. Vantaggi generici dei LED ore di vita con 24 ore di funzionamento costante corrispondono a ca. 6 ai, o, con un utilizzo domestico medio di circa 4-5 ore/giorno, anche a 30 ai! Ridotti costi di sostituzione lampade Risparmio energetico > 80 % Riduzione ulteriore dei costi energetici per gli impianti di climatizzazione grazie alla riduzione dell emissione di calore da parte delle lampade (per es. in negozi e strutture ricettive) Per i prodotti «retrofit» sostituzione semplice delle lampadine convenzionali Accensione immediata: rispetto alle lampadine a risparmio energetico, le lampade a LED emettono immediatamente il 100 % di luce e non necessitano di una fase di riscaldamento Robuste, resistenti a urti e vibrazioni Non emettono UV (quindi particolarmente adatte all illuminazione di oggetti fotosensibili, per es. dipinti e tessuti) Non emettono IR (quindi particolarmente adatte all illuminazione di merci sensibili al calore come gli alimenti) Non contengono mercurio n n «Elettrosmog»: nei prodotti di qualità è irrisorio Ambiente: le lampade a LED di alta qualità, di solito, possono essere regolate con dimmer e sono molto vicine all effetto luminoso gradevole delle lampadine a incandescenza con luce bianca calda (2 700 K). Elevato flusso luminoso e ottima resa cromatica (Ra > 80) Lampada Philips LED SmartBalance Flash no. 8, ottobre

12 Flashlight LED Fatti, miti e verità. I LED sono in costante sviluppo. Molti fatti cambiano e le certezze di ieri sono oggi superate. Lo stato attuale delle conoscenze: Philips MASTER LEDspotMV Attacco GU10 Durata media nominale ore Durata media nominale 25 ai Codice colore 830 Temperatura di colore similare 3000 K Flusso luminoso 400 Lm Intensità luminosa 450 cd Indice di resa cromatica 80 Temperatura di colore 3000 K Corrente flusso luminoso nominale 400 Lm Potenza tecnica 5.5 W Corrente lampada 36 ma Regolabile con dimmer sì Potenza equivalente 50 W Potenza nominale 5,5 W Tempo accensione 0,1 (max) s Etichetta energetica A+ Per maggiori informazioni si rivolga a: Elevite AG Fegistrasse Spreitenbach Tel Autore: Ralph E. Brügger Direttore vendite e marketing, membro della direzione Dipl. El. Ing. FH/SIA, Ing. Ind. STV, Executive MBA FHO 1. Durata delle lampade a LED La durata utile è di ca ore. La prestazione e la durata dipendono dal rispetto dei parametri di funzionamento e soprattutto dalla possibilità di diffusione del calore. Il % dell energia elettrica viene trasformata in calore e deve essere eliminata tramite convezione. Una premessa fondamentale è rappresentata quindi dalla costante circolazione di aria attorno al corpo della lampada. I produttori delle marche di fascia alta forniscono le indicazioni tecniche per l installazione. È quindi necessario controllare con precisione l opportunità di installare delle lampade senza alcun tipo di elemento di refrigerazione. Queste lampade potrebbero avere una durata decisamente ridotta. Tutte le lampade di marche di fascia alta presentano parti corrispondenti, come per es. superfici alettate per il raffreddamento, che assicurano un dissipamento ottimale del calore. 2. Thermo-Management LED-System Determinante per un ritorno minimale del flusso luminoso è, oltre alla durata, un efficace gestione termica di tutto il sistema, cioè dei chip LED, del ballast elettronico e della lampada. La temperatura della luce LED è fredda, ma nella zona in cui si trovano gli elementi elettronici viene prodotto del calore che deve essere dissipato. I circuiti e gli elementi costruttivi dei LED sono sensibili all umidità. Per questo motivo è necessario garantire un adeguata protezione IP della lampada. Oggi esistono numerose applicazioni intelligenti dei LED. Però, ad esempio, con i LED non è ancora possibile raggiungere un flusso luminoso pari a quello delle lampade a scarica. Anche il settore dei proiettori resta di dominio delle lampade a scarica. 3. Temperatura di colore cos è il bianco caldo? Il bianco caldo viene definito con un valore tra 2700 K (827) e 3000 K (830). Spesso si trovano delle lampade definite a luce «bianca calda», che possono però presentare una temperatura di colore >4000 K. Il valore in Kelvin dovrebbe essere sempre indicato sulla confezione o tra i dati tecnici, in caso contrario troviamo prevalentemente un colore di luce da neutro (3500 K-4000 K) a bianco freddo (4000 K-6500 K). 4. Indice di resa cromatica (indice Ra) Questo dovrebbe essere almeno di 80 anche per le lampade a risparmio energetico e fluorescenti, per riprodurre più fedelmente possibile i colori (827/830). Anche in questo caso si consiglia un indagine critica nel caso non venga indicato un indice Ra. 5. Driver LED Scopo e influenza Essi incidono sulla durata dei componenti delle lampade e forniscono la funzione necessaria alla regolazione con dimmer. In caso di applicazioni a basso voltaggio è necessario controllare se la lampada è compatibile con il trasformatore ed eventualmente con il dimmer installato. 6. Efficienza luminosa i LED sostituiscono la lampadina a incandescenza/alogena indicata? Spesso la potenza delle lampade a LED viene paragonata con la potenza delle lampadine a incandescenza o alogene (per es. «sostituisce 40 W»). La quantità e la qualità della luce spesso non sono confrontabili sulla base dei dati tecnici. Qui si tratta di controllare le informazioni sulla base di alcuni test. Una maggiore trasparenza deriva anche in questo caso dalle nuove etichette energetiche. 12 Flash no. 8, ottobre 2013

13 Illuminazione Cosa significa OLED? OLED significa «diodo organico ad emissione di luce» La definizione è fuorviante e non è legata all utilizzo di animali o di piante. Il termine «organico», in questo contesto, si riferisce all uso di prodotti e materiali provenienti dal settore della chimica organica (idrocarburi). I LED e, in particolar modo, gli OLED, non fao parte della tecnologia del futuro, bensì della realtà odierna. Elevite AG è centro di competenza e partner di distribuzione di Philips Lumiblade per le nuove tecnologie OLED ed è a disposizione delle aziende interessate per rispondere alle domande concernenti l attuazione del progetto e l acquisto dei prodotti. A questo scopo esistono già semilavorati per l elaborazione e l utilizzo di sculture di luce di diversa concezione e numerosi designer dell illuminazione sono in grado di presentare idee completamente nuove. Anche la possibilità di disporre di prodotti «pronti per l uso» non appartiene più al futuro. Ecco due esempi: LivingShapes interactive Fantastiche installazioni luminose basate su un sistema modulare. Non è mai stato tanto facile realizzare installazioni interattive luminose a OLED in così poco tempo. Il LivingShapes interactive wall è l esempio perfetto di come una luce a OLED possa essere bella e interattiva. A prima vista, sembra che gli OLED s illuminino in modo piuttosto casuale. Tuttavia, ben presto risulta chiaro che la parete reagisce a ciò che una telecamera nascosta vede. O a ciò che un microfono registra. I movimenti e i suoni vengono poi convertiti in forme di luce e lo spazio è riempito di luce atmosferica. È proprio questa luce a distinguere la nuova tecnologia di luce da qualsiasi altra fonte luminosa. La luce a OLED è calda e piacevole. E anche quando tutti gli OLED sono accesi, la luce non è accecante. La parete stessa si compone di un elaborato sistema di 16 OLED per modulo, che si può estendere a piacimento. Questo elimina la necessità di cablare ogni OLED. Di conseguenza, grandi superfici di OLED si possono realizzare molto velocemente. LivingShapes interactive mirror OLED a specchio Una volta accesi, gli OLED mostrano una superficie riflettente. È proprio questa la caratteristica che Philips LivingShapes interactive mirror mette in risalto. Quando i 64 OLED si accendono, appare una superficie di luce calda e morbida, che si trasforma in specchio quando ci si avvicina. Attraverso un sensore a infrarossi, lo specchio è in grado di rilevare se qualcuno vi si trova davanti e spegne gli OLED nel campo visivo. Il risultato: la persona s illumina di un aura di luce. Su richiesta, con altre modalità è possibile illuminare solo le file esterne di OLED. Oppure lasciare accesi gli OLED costantemente. Philips Living- Shapes interactive mirror è molto più che uno specchio. È un installazione luminosa che delizia lo spettatore, con la sua luce calda, morbida e naturale. Lo specchio non sta bene solo in bagno, è una vera gioia per gli occhi anche accanto al guardaroba o in corridoio. Elevite AG, 8957 Spreitenbach Tel , fax Flash no. 8, ottobre

14 Illuminazione Risparmio grazie alla luce a LED automatica Le lampade fluorescenti continuano a essere caratterizzate da una buona efficienza energetica. Tuttavia, soprattutto nei corridoi molto frequentati, come ad esempio negli uffici o negli edifici industriali, il potenziale di risparmio può aumentare notevolmente grazie all impiego dell illuminazione a LED combinata con un sistema intelligente di regolazione della luce con rilevatori di presenza. Proprio qui ha origine il nuovo potenziale di risparmio. La resistenza all accensione e allo spegnimento e il dimmeraggio non dissipativo, comportano un significativo aumento dell efficienza energetica dell illuminazione. Il presupposto alla base di tutto ciò è un sistema intelligente di regolazione automatica della luce. Laboratorio con sistema di regolazione automatica della luce ottimizzato e rilevatori di presenza DALI La regolazione delle lampade fluorescenti mediante rilevatori di movimento e di presenza si è ormai consolidata sia nell edilizia residenziale che funzionale. Grazie al rapido sviluppo della tecnologia a LED, nelle nuove installazioni trovano sempre più spazio le lampade a LED, che di norma possono funzionare in maniera più efficiente rispetto alle lampade fluorescenti. I LED come corpo illuminante offrono inoltre un ulteriore potenziale di risparmio, sempre più riconosciuto e utilizzato. Aumento dell efficienza con i LED Un evidente vantaggio della tecnologia a LED è dato dalla forte riduzione della potenza di allacciamento rispetto alle lampade tradizionali. In confronto alle lampade fluorescenti, le lampade a LED possono venire accese e spente quanto si desidera, senza praticamente dare origine a perdite. La scarsa resistenza all accensione e allo spegnimento durante il funzionamento con rilevatori di movimento continua a rappresentare un importante punto a sfavore delle lampade fluorescenti. Senza considerare, poi, che con il dimmeraggio delle lampade fluorescenti si verificano perdite considerevoli. I LED invece possono venire regolati praticamente senza alcuna perdita. Temporizzazione «corridoio a LED» Durata dell illuminazione/ giorno «corridoio a LED» Confronto di efficienza tra LED e lampade fluorescenti La città di Zurigo ci teneva a saperlo con precisione: nel centro amministrativo Werd, Stefan Gasser della elight GmbH, Zurigo, ha studiato il potenziale di risparmio energetico dei LED in combinazione con un sistema ottimizzato di regolazione automatica della luce. Per quattro mesi sono stati messi a confronto due corridoi identici dal punto di vista costruttivo. In tutti e due l illuminazione viene accesa e spenta automaticamente mediante rilevatori di presenza. Nel primo corridoio erano state montate delle lampade fluorescenti tradizionali, mentre nel secondo corridoio erano state utilizzate lampade a LED. In entrambi i corridoi, la temporizzazione dell illuminazione nel sensore di presenza era stata impostata su dieci minuti. Nel corso del test nel «corridoio a LED» sono stati sperimentati diversi tempi di disinser- Risparmio in confronto al «corridoio LF» 10 min. 13 h 0 % 5 min. 9.7 h 24 % 1 min. 5.7 h 57 % 1 min., successivamente luce d orientamento 6.5 h 49 % Confronto del risparmio energetico tra illuminazione a LED con rilevatori di presenza e illuminazione a fluorescenza con rilevatori di presenza con diverse temporizzazioni 14 Flash no. 8, ottobre 2013

15 Illuminazione Centro amministrativo Werd, Zurigo zione. Più il tempo impostato è stato breve, maggiore è stato l effetto di risparmio. Riducendo la temporizzazione a un minuto è stato possibile diminuire la durata dell illuminazione del 57 %. Tuttavia, brevi tempi di disinserzione di questo tipo comportano inevitabilmente il fatto che chi utilizza il corridoio entri spesso in un ambiente buio. Con l introduzione di un nuovo schema sperimentale è stato quindi tentato di migliorare il senso di sicurezza e la percezione dello spazio degli utenti dell edificio. Nel nuovo ambiente di prova, l illuminazione rimane su un livello ridotto del 15 % durante il giorno (luce d orientamento). Non appena qualcuno entra nel corridoio, l illuminazione si regola automaticamente sul 100 %. Un minuto dopo l ultimo movimento rilevato, l illuminazione torna lentamente al livello della luce d orientamento. Con questo test il risparmio energetico è diminuito leggermente, arrivando al 49 %, a fronte tuttavia di un considerevole aumento in termini di comfort e sicurezza per l utente. Lo studio indica chiaramente l enorme potenziale di risparmio accessibile grazie alla tecnologia a LED, combinata con un sistema intelligente di regolazione della luce con rilevatori di presenza. Facile da realizzare Nel 2012 una delle imprese leader del settore chimico ha programmato la ristrutturazione di un edificio adibito a laboratorio a Freienbach. «L efficienza energetica per noi in quanto impresa è un fattore importante anche nelle tecnologie per gli edifici», ha sottolineato il direttore tecnico. In questo edificio di nuova costruzione è stata impiegata proprio la regolazione automatica della luce descritta in questo testo. I rilevatori di presenza con interfaccia DALI e funzione in modalità luce d orientamento comandano i LED Downlights e le fasce luminose fluorescenti. Naturalmente è possibile realizzare una regolazione di questo tipo attraverso un dispendioso sistema bus. L intervento di ammodernamento del sistema d illuminazione può però essere risolto in maniera molto più semplice e conveniente con i rilevatori di presenza B.E.G. Luxomat di Swisslux. La serie di rilevatori di presenza PD2 DALI è dotata sia di un interfaccia DALI per il comando di un massimo di 50 ballast elettronici DALI comunemente in commercio, che di una funzione in modalità luce d orientamento. Nelle zone con una parte di luce diurna, inoltre, l illuminazione viene regolata automaticamente tramite dimmer e adeguata alla luminosità ambientale (regolazione automatica luce costante). La luminosità, la temporizzazione e la luce d orientamento vengono impostate direttamente sul rilevatore di presenza o con l ausilio di un pratico telecomando. I servizi di assistenza di Swisslux AG In qualità di azienda specializzata nel campo della regolazione automatica dell illuminazione, la Swisslux AG offre l assistenza ottimale in fase di realizzazione di impianti di questo genere. Collaboratori competenti e consulenti tecnici nel servizio interno ed esterno supportano gli elettroinstallatori e i progettisti dalla progettazione fino alla messa in servizio. Sia attraverso il contatto telefonico che con la loro presenza sul posto. Centrale: Internet: Rilevatori di presenza PD2 DALI B.E.G. Luxomat dell azienda Swisslux AG per il montaggio nel controsoffitto Swisslux AG, 8618 Oetwil am See Tel , fax Flash no. 8, ottobre

16 Illuminazione Illuminazione a LED per gli alimentari Gli apparecchi a LED montabili in retrofit consentono di risparmiare fino al 50 % dell energia ed inoltre, grazie alla luce priva di raggi UV, non attirano gli insetti. Anche i mercati generali di Zurigo Zürcher Engros Markthalle AG (ZEMAG) hao deciso di passare completamente ai tubi a LED. Al Zürcher Engros Markthalle AG (ZEMAG) si trasbordano e si vendono giornalmente, soprattutto di notte, 800 toellate di frutta e di verdura. In questo caso la decisione a favore dei nuovi tubi a LED Ecoline di Elbro AG è stata dettata, da un lato, dal fatto che così si risparmia energia e, dall altro, dal desiderio di fare qualcosa per l ambiente. Paul Konetschny, direttore tecnico di ZEMAG, spiega: «Alla base di tutto sta, in generale, una minor manutenzione delle lampade, quindi intervalli maggiori tra un intervento e l altro». Le rampe a sud, est, ovest e nord ammontano a circa 800 metri, da illuminare durante la notte, mentre giornalmente si caricano e scaricano fino a 70 camion. Al piano interrato viene consegnata la frutta e la verdura con motrici per semirimorchi e l impianto di illuminazione resta acceso ininterrottamente. «Qui, dunque, serve moltissima luce e per noi è fondamentale consumare meno corrente: ecco spiegata la nostra netta decisione per la soluzione a LED», spiega Konetschny. Nel frattempo sono stati installati 200 tubi a LED, prevedendone già parzialmente anche nei primi uffici. Efficienza energetica e meno parassiti Uno degli altri obiettivi importanti che ZEMAG si è prefissa nel selezionare la nuova soluzione di illuminazione è stato quello di mantenere lontane mosche e parassiti. Per alimentari quali la frutta e la verdura questo è un aspetto centrale. A questo si aggiunga l enorme risparmio di corrente. Per ZEMAG, dunque, un illuminazione come in precedenza, ma con un efficienza ancora maggiore, costituisce un evidente guadagno. Per la squadra dei tecnici, inoltre, spariscono gli alimentatori elettrici, gli starter, ecc., e questo è un vantaggio, in quanto «più particolari intermedi ci sono e più aumenta la possibilità che qualcosa si guasti e vada sostituito», dice Paul Konetschny. Gli apparecchi per l illuminazione, poi, si trovano parzialmente ad un altezza di sette metri, rendendo ogni volta necessario il ricorso ad una piattaforma di sollevamento. Previsto un risparmio di corrente del 50 % Questi nuovi apparecchi per l illuminazione hao una durata elevata ed è proprio in questo senso che l aspetto manutenzione/ costi assume per ZEMAG notevole importanza e risulta molto promettente. Grazie ai risparmi «ci aspettiamo un consumo di corrente inferiore del 50 % rispetto ai tubi fluorescenti. E soprattutto ci aspettiamo una riduzione dei costi di manutenzione, dunque un allungamento degli intervalli tra un intervento e l altro sui singoli apparecchi». Conclusione Per ZEMAG e Paul Konetschny le aspettative di questo progetto con i nuovi tubi a LED sono state assolutamente soddisfatte, «se non superate. Considerando la luminosità e le prestazioni negli spazi aperti, se ne vede chiaramente l efficienza. Sono adatti per l uso quotidiano, ideali per l ambiente di lavoro e chiaramente consigliabili». La collaborazione con Elbro è stata «buonissima e tutto è proceduto in maniera ineccepibile sinora. Non vedo l ora di continuarla e adesso la consiglierei a tutti. Soprattutto dove serve moltissima luce e per moltisimo tempo, dal mio punto di vista, il LED rappresenta il futuro e la misura di tutte le cose». Nei mercati generali di Zurigo tutto si mette in moto a partire dalla mezzanotte. Nel frattempo sono stati installati più di 200 tubi a LED. Testo e foto: TextConceptions.ch Elbro AG, 8162 Steinmaur Tel , fax Flash no. 8, ottobre 2013

17 Illuminazione Tutti parlano di risparmio. La nuova lampada Splash LED di Regent risparmia davvero. Tutti parlano di efficienza, potenziale di risparmio e di economia. Anche Regent colloca questi temi tra le sue priorità. Ma non si ferma qui. Per sfruttare al meglio il potenziale di risparmio di una lampada, occorre pensare a qualcosa di nuovo. Regent dispone delle risorse personali, tecniche e infrastrutturali necessarie per poter implementare questo approccio in modo sostenibile nella realtà. Gli specialisti dell illuminazione sono ora impazienti di presentare una serie di interessanti lampade a LED iovative e davvero degne di nota. Una di esse è la nuova lampada a prova d umidità Splash LED. Con l avanzare della tecnologia LED, il potenziale di risparmio è sempre maggiore. Questo vale in termini di energia. Tuttavia, una lampada «parsimoniosa» si distingue anche per una facile installazione, una lampadina a lunga durata, bassi costi operativi e di manutenzione. Nello sviluppo della lampada a prova d umidità Splash questi aspetti sono stati valutati in modo particolare. Splash LED consente di risparmiare fino al 35 % dei costi energetici attuali La lampada anti umidità, dotata della più moderna tecnologia LED, consente di risparmiare fi no al 35 % dell energia rispetto a un alimentatore elettrico 1 x 58 W. Concretamente, ciò si traduce in un ammortamento dei costi aggiuntivi entro 2-3 ai. Tramite una gestione intelligente, ad esempio con l uso di sensori di presenza o di luminosità diurna, si possono realizzare ulteriori risparmi. Con i LED tutto ciò è possibile, poiché non sono sensibili alla commutazione e rendono immediatamente disponibile il fl usso luminoso. Splash LED offre una distribuzione della luce straordinariamente uniforme. Con 102 lm/w è diffi cile da eguagliare. Splash LED vanta un incredibile efficienza di 102 lm/w Anche in termini di fl usso luminoso, Splash LED è davvero all avanguardia. La lampada garantisce una distribuzione della luce che corrisponde esattamente all utilizzo desiderato e un fl usso di luce di oltre 4000 e 5000 Im. Pertanto, Splash LED costituisce una valida alternativa all illuminazione convenzionale con T8. Sostituendo 1:1 T26 monolampada a prova d umidità, Splash LED surclassa l illuminazione media e fornisce un importante contributo alla sicurezza sul lavoro. Splash LED pressoché azzera i costi di manutenzione e d installazione Il tempo è denaro. Per questo Splash LED elimina la noiosa sostituzione della lampada. Materiali di prima scelta e un design esterno sofi sticato isolano perfettamente le parti interne dall ambiente esterno polveroso e umido. Un sistema a clip intelligente, preliminarmente montato, agevola notevolmente l installazione. In poche semplici fasi, la lampada, che sia a soffi tto, a parete, a sospensione o su barra DIN, è installata e collegata. Caratteristiche in breve 102 lm/w In caso di soffi tto basso, distribuzione uniforme della luce. Elevata resa cromatica RA>80 Colore della luce 4000K Regent Beleuchtungskörper AG, 4018 Basel Tel , fax La nuova lampada a prova d umidità Splash LED è disponibile in due diverse misure. Flash no. 8, ottobre

18 Illuminazione CoreLine Il suo ingresso nella tecnologia LED economico e semplice È alla ricerca di una soluzione iovativa d illuminazione per un utilizzo standard? Le interessano le soluzioni con lampade a LED? Finora ha fatto ricorso alle scelte tradizionali a causa degli alti costi d investimento? Tutto questo fa parte del passato! Ora non c è più alcun motivo per non passare ai LED! Grazie alle soluzioni d illuminazione dei prodotti a LED della nostra gamma di base, i CoreLine, da questo momento non c è più alcuna ragione per non passare ai LED! Questa gamma le offre un alternativa adatta a qualsiasi tipo di applicazione standard: dal downlight e il faretto a incasso alle luci da parete e da soffi tto, le barre luminose, il sistema a banda luminosa e la luce diffusa a prova di umidità; per ogni applicazione esiste una soluzione d illuminazione a LED Philips adatta ed accessibile. I LED non fao soltanto risparmiare il 70 % d energia, ma riducono anche i costi di manutenzione, sostituzione e raffreddamento. Con un installazione semplice. Scopra subito i prodotti a LED CoreLine, con i loro vantaggi rispetto ai sistemi d illuminazione tradizionali. Troverà maggiori informazioni anche su Philips AG Lighting, 8027 Zürich Tel , fax Flash no. 8, ottobre 2013

19 Illuminazione Lampada di design ihf per esterni con sensore in tre versioni Un concentrato di puro design: le nuove lampade ihf a LED per esterni con sensore di STEINEL illuminano con sensore invisibile. Le lampade di design per esterni con sensore della famiglia ihf di STEINEL uniscono il design chiaro, moderno e attraente alla più avanzata tecnologia a sensori, per comfort e sicurezza ad altissimo livello. L impiego di tecnologia LED a risparmio energetico offre una redditività superiore e una durata estesa. STEINEL è riuscita per la prima volta a rendere completamente invisibile il sensore all interno di una lampada per esterni, integrando il sensore ihf nella lampada. La tecnologia ad alta frequenza gestisce la registrazione sicura e perfetta di persone. Un ottimo rilevamento radiale e tangenziale gli consente una portata regolabile da 2 a 5 metri. Il suo angolo di rilevamento è di 180 gradi. Se il sensore registra movimenti, la luce si accende. Dopo una durata di funzionamento regolabile singolarmente da 5 secondi a 15 minuti, la luce si spegne automaticamente. Quindi la luce viene impiegata solo se è veramente necessario. Ciò rappresenta non solo un risparmio energetico ma anche economico. L impostazione crepuscolare previene inoltre l inutile accensione diurna della lampada con sensore di design. Una rotella di regolazione consente di stabilire la soglia di luminosità continua dall impostazione notturna di 2 lux a max lux per la luce diurna. È possibile impostare una variabile del 10 % per la luminosità di base. L accensione soft della luce, molto gradevole agli occhi, incrementa in modo continuo il sistema di illuminazione LED all interno della lampada con sensore fino al raggiungimento del completo rendimento. Un tempo di utilizzo medio di circa 4,5 ore al giorno consente di raggiungere una durata utile di circa 30 ai, rendendo praticamente superflua la sostituzione del sistema di illuminazione LED e riducendo le spese di manutenzione. La lampada di design ihf per esterni con sensore di STEINEL è disponibile in 3 diverse versioni: La lampada di design per esterni con sensore L 800 LED ihf di STEINEL è dotata di un sistema di illuminazione LED STEINEL da 8 Watt. Come downlight, la lampada installabile a parete illumina tutte le aree desiderate intorno all abitazione in modo chiaro e suggestivo. La lampada di design per esterni con sensore L 810 LED ihf di STEINEL è dotata di un sistema di illuminazione LED STEINEL da 12 Watt. La lampada installabile a parete può essere impiegata sia come uplight sia downlight e serve quindi per l illuminazione chiara e di effetto verso l alto e il basso. Anche la lampada di design per esterni con sensore L 820 LED ihf di STEINEL è dotata di un sistema di illuminazione LED STEINEL da 12 Watt. Per contribuire all illuminazione di effetto come uplight e downlight, viene integrato nella lampada un paello con numero civico. Tutti i modelli sono protetti secondo IP44 contro gli spruzzi di acqua provenienti da tutte le direzioni e quindi idonei per l illuminazione degli ambienti esterni intorno all abitazione. Max Bertschinger AG, 5612 Villmergen Tel , fax Flash no. 8, ottobre

20 Illuminazione ProLuce di Swiss Light Pro Una nuova marca di lampade a LED introdotta sul mercato svizzero da Swiss Light Pro Le lampade ProLuce, per quanto possibile, vengono sviluppate in Svizzera, per poi essere fabbricate dai principali produttori europei. Devono rispettare precise disposizioni di Swiss Light Pro in materia di design, qualità e prezzo e basarsi sulla tecnologia a LED. Ballerina Interno ultramoderno dotato di CITILED La tecnologia a LED è oggigiorno la soluzione perfetta per quasi tutti i tipi d illuminazione e viene utilizzata in appartamenti, case unifamiliari, uffi ci, industrie, hotel, ristoranti, negozi, musei e in molti altri luoghi. I sistemi d illuminazione a LED non necessitano di manutenzione, al contrario dei tipi di illuminazione tradizionali, che richiedono spesso la sostituzione delle lampadine. La durata di un sistema d illuminazione a LED, se prodotto e installato correttamente, è di circa Corvino Rotondo, semplice e senza tempo. La lampada a LED ideale per corridoi e scale ore. Con un utilizzo di 10 ore al giorno e 6 giorni la settimana, questo sistema può durare circa 16 ai. Le lampade a LED sono particolarmente robuste, nulla si rompe né scade. I LED sono resistentissimi agli urti, non vibrano e garantiscono la massima affi dabilità. I sistemi a LED fao luce immediatamente, anche a basse temperature, senza tremolii. Il primo assortimento di lampade è pronto ed un catalogo di 52 pagine è disponibile Pavoncella Lampade da esterni di design per effetti di luce decorativi in tre lingue. Un punto forte sono i profi li di alluminio e le bande a LED (strip), disponibili eccezionalmente in molte versioni. Ma anche il resto della gamma di lampade per esterno, da soffi tto, da parete e le luci speciali offrono molte soluzioni iovative. L attuale assortimento di ProLuce e altre informazioni si trovano sul sito web Come tutti i prodotti di Swiss Light Pro, anche le lampade ProLuce sono distribuite esclusivamente dai rivenditori specializzati. Non ha luogo la vendita diretta al cliente fi nale. La fedeltà di un rivenditore è una priorità. Swiss Light Pro un settore di Contech Pro AG, 8505 Pfyn Tel , fax Banda LED IP68 Si può utilizzare sia all interno sia all esterno Mallardo Faretto per esterni compatto e ultrapiatto 20 Flash no. 8, ottobre 2013

La luce dà emozione agli acquisti

La luce dà emozione agli acquisti Comunicato stampa La luce dà emozione agli acquisti Un nuovo supermercato Spar con illuminazione interamente LED studiata da Zumtobel Per il suo nuovo supermercato a Budapest, la catena Spar ha chiamato

Dettagli

Efficienza, comfort, e semplicità

Efficienza, comfort, e semplicità UM UM Efficienza, comfort, e semplicità La gamma UM offre diffusori con tecnologia MesoOptics. I vantaggi di questa tecnologia (altissima efficienza e distribuzione grandangolare della luce) uniti ad un

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione lighting management ESEMPI APPLICATIVI esempi di progettazione ed installazione 2 INDICE LIGHTING MANAGEMENT ESEMPI APPLICATIVI 04 L offerta di BTICINO 05 ORGANIZZAZIONE DELLA GUIDA CONTROLLO LOCALE -

Dettagli

Accendi le luci. Ora anche di giorno.

Accendi le luci. Ora anche di giorno. Accendi le luci. Ora anche di giorno. Più luce, maggiore sicurezza. I veicoli che circolano con le luci anabbaglianti o di marcia diurna accese vengono riconosciuti prima, riducendo così notevolmente il

Dettagli

Capitolo 2 Caratteristiche delle sorgenti luminose In questo capitolo sono descritte alcune grandezze utili per caratterizzare le sorgenti luminose.

Capitolo 2 Caratteristiche delle sorgenti luminose In questo capitolo sono descritte alcune grandezze utili per caratterizzare le sorgenti luminose. Capitolo 2 Caratteristiche delle sorgenti luminose In questo capitolo sono descritte alcune grandezze utili per caratterizzare le sorgenti luminose. 2.1 Spettro di emissione Lo spettro di emissione di

Dettagli

Manuale sull illuminazione UV www.dohse-terraristik.com

Manuale sull illuminazione UV www.dohse-terraristik.com Manuale sull illuminazione UV La corretta illuminazione dei terrari è importante per il benessere degli animali da terrario e per il successo dell allevamento. In ciò rivestono particolare importanza determinate

Dettagli

NUOVA DIRETTIVA ECODESIGN. Costruire il futuro. Per climatizzatori per uso domestico fino a 12kW (Lotto 10)

NUOVA DIRETTIVA ECODESIGN. Costruire il futuro. Per climatizzatori per uso domestico fino a 12kW (Lotto 10) NUOVA DIRETTIVA ECODESIGN Costruire il futuro Per climatizzatori per uso domestico fino a 12kW (Lotto 10) 1 indice Obiettivi dell Unione Europea 04 La direttiva nel contesto della certificazione CE 05

Dettagli

L efficienza energetica dei condizionatori d aria da quest anno ha nuove direttive.

L efficienza energetica dei condizionatori d aria da quest anno ha nuove direttive. L efficienza energetica dei condizionatori d aria da quest anno ha nuove direttive. Un testo della redazione di Electro Online, il tuo esperto online. Data: 19/03/2013 Nuove regole per i condizionatori

Dettagli

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici RISCALDATORI DI ACQUA IBRIDI LOGITEX LX AC, LX AC/M, LX AC/M+K Gamma di modelli invenzione brevettata Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici Catalogo dei prodotti Riscaldatore dell acqua Logitex

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

Studio sull efficienza degli edifici

Studio sull efficienza degli edifici Studio sull efficienza degli edifici Effetti dei comandi di luce e schermature antisolari sul consumo energetico di un complesso di uffici Gennaio 2012 I rilevamenti in tempo reale confermano che il risparmio

Dettagli

SVILUPPO SOSTENIBILE L ETICHETTA ENERGETICA

SVILUPPO SOSTENIBILE L ETICHETTA ENERGETICA SVILUPPO SOSTENIBILE L ETICHETTA ENERGETICA 24 2 Sommario Perché questo opuscolo 3 Il benessere sostenibile e i consumi delle famiglie italiane 4 Le etichette energetiche 5 La scheda di prodotto 9 L etichetta

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

Relazione specialistica

Relazione specialistica Relazione specialistica Dipl.-Ing. Hardy Ernst Dipl.-Wirtschaftsing. (FH), Dipl.-Informationswirt (FH) Markus Tuffner, Bosch Industriekessel GmbH Basi di progettazione per una generazione ottimale di vapore

Dettagli

Luce di prim ordine e massima flessibilità

Luce di prim ordine e massima flessibilità Comunicato stampa Dornbirn, settembre 2010 Luce di prim ordine e massima flessibilità I magazzini Globus puntano sull illuminazione Zumtobel e risparmiano il 30% di energia B1 I La prima impressione è

Dettagli

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Enti locali per Kyoto Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Rodolfo Pasinetti Ambiente Italia srl Milano, 15 dicembre 2006 Contesto Politiche energetiche Nel passato

Dettagli

L ECO-UFFICIO. Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio

L ECO-UFFICIO. Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio Comune di Udine L ECO-UFFICIO Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio Efficienza energetica: di necessità virtù L efficienza energetica non è semplice risparmio: è riduzione del consumo di

Dettagli

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. Questa è la visione di Solcrafte per il futuro. La tendenza in aumento ininterrotto, dei

Dettagli

Sommario. I nostri prodotti sono destinati esclusivamente per essere installati su veicoli. Copyright Dimatec S.p.A. Tutti i diritti riservati

Sommario. I nostri prodotti sono destinati esclusivamente per essere installati su veicoli. Copyright Dimatec S.p.A. Tutti i diritti riservati Sommario Plafoniere a LED. 3 Plafoniere e Lampade fluorescenti... 6 Faretti e Spot a LED con Touch-Switch... 8 Faretti e spot ad incasso a LED 9 Faretti e spot a superficie a LED..11 Luci di cortesia...

Dettagli

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Pag. 1 di 20 LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Funzione Responsabile Supporto Tecnico Descrizione delle revisioni 0: Prima emissione FI 00 SU 0002 0 1: Revisione Generale IN 01 SU 0002 1 2:

Dettagli

grandezze illuminotecniche

grandezze illuminotecniche Grandezze fotometriche Flusso luminoso caratteristica propria delle sorgenti luminose; Lezioni di illuminotecnica grandezze illuminotecniche ntensità luminosa lluminamento Luminanza caratteristica propria

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

CATALOGO 2014. EDIZIONE n 1 - GENNAIO/APRILE

CATALOGO 2014. EDIZIONE n 1 - GENNAIO/APRILE CATALOGO 2014 EDIZIONE n 1 - GENNAIO/APRILE 2-3 6 8 10 15 17 19 LAMPADINE A LED ATTACCO E14-E27 LAMPADINE A LED A PANNOCCHIA e RGB FARETTI SPOT A 220 VOLT FARETTI SPOT A 12 VOLT LAMPADINE ATTACCO G4 (12V)

Dettagli

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 Quando la climatizzazione si fa arte Mai come a casa propria ci si occupa del comfort con tanta passione, l estetica

Dettagli

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SOLARE AEROVOLTAICO L energia fronte-retro www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SISTEMA BREVETTATO IL PUNTO DI RIFERIMENTO PER IL RISPARMIO ENERGETICO E IL COMFORT TERMICO Effetto fronte-retro Recupero

Dettagli

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com TIP-ON BLUMOTION Due funzioni combinate in modo affascinante www.blum.com Tecnologia innovativa TIP-ON BLUMOTION unisce i vantaggi del supporto per l apertura meccanico TIP-ON con il collaudato ammortizzatore

Dettagli

Illuminotecnica. Introduzione al calcolo illuminotecnico

Illuminotecnica. Introduzione al calcolo illuminotecnico Illuminotecnica Introduzione al calcolo illuminotecnico 1 Illuminotecnica La radiazione luminosa Con il termine luce si intende l insieme delle onde elettromagnetiche percepibili dall occhio umano. Le

Dettagli

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità.

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. 1200 W Riscaldamento elettrico 1 model Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. Applicazioni ELIR offre un riscaldamento

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Appena sfornate! Calde... pizze dal Pizzaport Per un ottimo isolamento: struttura

Dettagli

Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare o installare il prodotto!

Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare o installare il prodotto! MANUALE GENERALE Gentile cliente, benvenuto nella famiglia NewTec e grazie per la fiducia dimostrata con l acquisto di questi altoparlanti. Optando per un sistema audio di altissimo design ha dimostrato

Dettagli

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI MANIFESTO PER L ENERGIA SOSTENIBILE DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI COSTRUISCI CON NOI UN SISTEMA ENERGETICO SOSTENIBILE PER L ITALIA Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale. FINALITà Favorire la

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

V A D E M E C U M Energia dal legno

V A D E M E C U M Energia dal legno V A D E M E C U M Energia dal legno Ordinazioni: Energia legno Svizzera 6670 Avegno Tel. 091 796 36 03 Fax 091 796 36 04 info@energia-legno.ch www.energia-legno.ch Holzenergie Schweiz Neugasse 6, 8005

Dettagli

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni PANORAMICA Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni Flessibilità, regolazione su richiesta ed efficienza energetica con i sistemi di climatizzazione ad acqua per interni di Swegon www.swegon.com

Dettagli

Brochure La verità sull inchiostro

Brochure La verità sull inchiostro Brochure La verità sull inchiostro Sommario Fai clic sui collegamenti per vederne i paragrafi 1 mito: Le cartucce non originali HP sono affidabili tanto quanto le cartucce originali HP. 2 mito: La resa

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico La riparazione dell asfalto ha fatto strada. Sistemi MAPEI per la realizzazione di pavime I pannelli radianti sono

Dettagli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli www.metrawindows.it PERSIANA SCORREVOLE Sistemi oscuranti METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA

Dettagli

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici.

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici. DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! PNEUMATICI MIGLIORI SULLE STRADE SVIZZERE Dire la propria nella scelta dei pneumatici? Dare

Dettagli

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Se progettate di rinnovare o costruire un nuovo bagno, una cucina o un

Dettagli

TESTER PROVA ALIMENTATORI A 12 VOLT CC CON CARICO VARIABILE MEDIANTE COMMUTATORI DA 4,2 A 29,4 AMPÉRE.

TESTER PROVA ALIMENTATORI A 12 VOLT CC CON CARICO VARIABILE MEDIANTE COMMUTATORI DA 4,2 A 29,4 AMPÉRE. TESTER PROVA ALIMENTATORI A 12 VOLT CC CON CARICO VARIABILE MEDIANTE COMMUTATORI DA 4,2 A 29,4 AMPÉRE. Nello Mastrobuoni, SWL 368/00 (ver. 1, 06/12/2011) Questo strumento è utile per verificare se gli

Dettagli

Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED

Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED Era considerato insuperabile. Ora lo abbiamo reso ancora migliore. MIGLIORE IN OGNI PARTICOLARE, IMBATTIBILE

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Dati tecnici 2CDC501067D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

I vantaggi dell efficienza energetica

I vantaggi dell efficienza energetica Introduzione Migliorare l efficienza energetica (EE) può produrre vantaggi a tutti i livelli dell economia e della società: individuale (persone fisiche, famiglie e imprese); settoriale (nei singoli settori

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

ESAME DI STATO DI LICEO SCIENTIFICO 2006 Indirizzo Scientifico Tecnologico Progetto Brocca

ESAME DI STATO DI LICEO SCIENTIFICO 2006 Indirizzo Scientifico Tecnologico Progetto Brocca ESAME DI STATO DI LICEO SCIENTIFICO 2006 Indirizzo Scientifico Tecnologico Progetto Brocca Trascrizione del testo e redazione delle soluzioni di Paolo Cavallo. La prova Il candidato svolga una relazione

Dettagli

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project: serramenti in alluminio ad alte prestazioni Ricche dotazioni tecnologiche e funzionali Eccezionale isolamento termico Massima espressione

Dettagli

Edizione Agosto 2006. Il grande cerchio per una protezione naturale

Edizione Agosto 2006. Il grande cerchio per una protezione naturale Edizione Agosto 2006 Il grande cerchio per una protezione naturale FERRONDO -Innovazione astuto dinamico di valore Con un unico profilo FERRONDO GRANDE combina protezione dai rumori e Design. La sua forma

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

Un Plus per la vostra presenza su Internet.

Un Plus per la vostra presenza su Internet. Un Plus per la vostra presenza su Internet. Da oltre venti anni gli svizzeri registrano i loro nomi a dominio su www.switch.ch, il sito uffi ciale per la registrazione di nomi.ch e.li. e da quasi altrettanto

Dettagli

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO Forum Internazionale Green City Energy MED LO SVILUPPO DELLE SMART CITIES E DEI GREEN PORTS NELL AREA MEDITERANEA Convegno La produzione di energia rinnovabile nella Smart City Sessione Integrazione dei

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

>> Investimento redditizio >> Fino al 70% di risparmio energetico >> Rispetto dell ambiente

>> Investimento redditizio >> Fino al 70% di risparmio energetico >> Rispetto dell ambiente SOLARE BIOMASSA POMPE DI CALORE CONDENSAZIONE Alezio POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA EASYLIFE Facilità di utilizzo: da oggi è possibile! >> Investimento redditizio >> Fino al 70% di risparmio energetico >>

Dettagli

L=F x s lavoro motore massimo

L=F x s lavoro motore massimo 1 IL LAVORO Nel linguaggio scientifico la parola lavoro indica una grandezza fisica ben determinata. Un uomo che sposta un libro da uno scaffale basso ad uno più alto è un fenomeno in cui c è una forza

Dettagli

INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA

INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA Noi, i Ministri dell Energia di Canada, Francia, Germania, Italia,

Dettagli

Illuminare con i LED. Fondamenti Optoelettronica Strumenti di illuminazione ed applicazioni

Illuminare con i LED. Fondamenti Optoelettronica Strumenti di illuminazione ed applicazioni E Illuminare con i LED Fondamenti Optoelettronica Strumenti di illuminazione ed applicazioni V (λ) Indice La fabbrica della luce 1 2 4 6 8 14 16 18 24 26 28 32 36 38 La fabbrica della luce I LED: l alternativa

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Protezione dal Fuoco Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Chicago Art Istitute, Chicago (USA). Chi siamo Produciamo e trasformiamo vetro dal 1826. Questa

Dettagli

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars Trave Angelina TM Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Trave Angelina TM Un idea brillante, applicata ad un prodotto industriale Slanciata,

Dettagli

CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA

CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA COME DEFINISCE LA QUALITÀ DI UNA BEVANDA CALDA? Esigenze per la macchina da caffè del futuro. Il piacere di una deliziosa bevanda aggiunge qualità in

Dettagli

TECNOLOGIA LCD e CRT:

TECNOLOGIA LCD e CRT: TECNOLOGIA LCD e CRT: Domande più Frequenti FAQ_Screen Technology_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono marchi

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE FOCUS TECNICO IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE DETRAZIONI FISCALI SUDDIVISIONE PIÙ EQUA DELLE SPESE RISPARMIO IN BOLLETTA MINOR CONSUMO GLOBALE DI TUTTO IL CONDOMINIO COSTO

Dettagli

Alida Nepa Sportello Ecoidea - Provincia di Ferrara A scuola di ecologia domestica

Alida Nepa Sportello Ecoidea - Provincia di Ferrara A scuola di ecologia domestica Bollette più leggere. Bollette più leggere..aria più pulita.aria più pulita Alida Nepa Sportello Ecoidea - Provincia di Ferrara A scuola di ecologia domestica Ostellato 28 maggio 2004 A scuola di ecologia

Dettagli

Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - E. Moretti. Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - E. Moretti. Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO 1 Impianti di Climatizzazione e Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO Premessa Gli impianti sono realizzati con lo scopo di mantenere all interno degli ambienti confinati condizioni

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che vive con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura.

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura. FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72 Benessere da vivere. Su misura. 2 Qualità e varietà per la vostra casa Maggior comfort abitativo costi energetici ridotti cura e manutenzione minime FINSTRAL produce

Dettagli

ECOPITTURE E GUAINE DI FINITURA TERMO-RIFLETTENTI A BASE DI LATTE ED ACETO.

ECOPITTURE E GUAINE DI FINITURA TERMO-RIFLETTENTI A BASE DI LATTE ED ACETO. ECOPITTURE E GUAINE DI FINITURA TERMO-RIFLETTENTI A BASE DI LATTE ED ACETO. L efficacia dell ecopitture e guaine a base di latte e aceto si basa su l intelligente impiego dell elettroidrogenesi generata

Dettagli

ADVANCE Easy Moving. Il pellet diventa facile! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da biomasse

ADVANCE Easy Moving. Il pellet diventa facile! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da biomasse ADVANCE Easy Moving www.advanceeasymoving.com Il pellet diventa facile! Caldaia sempre alimentata... senza pensarci! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da

Dettagli

L AUDIT ENERGETICO DEGLI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERGETICO

L AUDIT ENERGETICO DEGLI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERGETICO COMUNE DI CANZO COMUNE DI CASTELMARTE COMUNE DI EUPILIO COMUNE DI LONONE AL SERINO COMUNE DI PROSERPIO COMUNE DI PUSIANO L AUDIT ENERETICO DELI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERETICO Una politica energetica

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Dibas 64 S / M / L Il forno da negozio a convezione con porta a scomparsa

Dibas 64 S / M / L Il forno da negozio a convezione con porta a scomparsa Dibas 64 S / M / L Il forno da negozio a convezione con porta a scomparsa * Porta Dibas: La prima porta del forno che scorre lateralmente nel suo alloggiamento: Garantisce la massima sicurezza, facendo

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Tecnologia della fermentazione

Tecnologia della fermentazione Effettivo riscaldamento del fermentatore BIOFLEX - BRUGG: tubo flessibile inox per fermentazione dalla famiglia NIROFLEX. Il sistema a pacchetto per aumentare l efficienza dei fermentatori BIOFLEX- tubazione

Dettagli

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale dell edificio. Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale e parapetti Legenda

Dettagli

L efficienza energetica fra legislazione europea, nazionale e regionale

L efficienza energetica fra legislazione europea, nazionale e regionale L efficienza energetica fra legislazione europea, nazionale e regionale Prof. Gianni Comini Direttore del Dipartimento di Energia e Ambiente CISM - UDINE AMGA - Iniziative per la Sostenibilità EOS 2013

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

In un collegamento in parallelo ogni lampadina ha. sorgente di energia (pile) del circuito. i elettrici casalinghi, dove tutti gli utilizzatori sono

In un collegamento in parallelo ogni lampadina ha. sorgente di energia (pile) del circuito. i elettrici casalinghi, dove tutti gli utilizzatori sono I CIRCUITI ELETTRICI di CHIARA FORCELLINI Materiale Usato: 5 lampadine Mammut 4 pile da 1,5 volt (6Volt)+Portabatteria Tester (amperometro e voltmetro) I circuiti in Parallelo In un collegamento in parallelo

Dettagli

Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio

Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio 1 lezione: risorse energetiche e consumi Rubiera novembre 2006 1.1 LE FONTI FOSSILI Oltre l'80 per cento dell'energia totale consumata oggi nel mondo è costituita

Dettagli