Università di Bologna Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria dell'automazione e Ingegneria Elettronica A.A Sistemi Operativi L-A

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Università di Bologna Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria dell'automazione e Ingegneria Elettronica A.A. 2007-2008. Sistemi Operativi L-A"

Transcript

1 Università di Bologna Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria dell'automazione e Ingegneria Elettronica A.A Sistemi Operativi L-A Prof. Anna Ciampolini Obiettivi del Corso Parte teorica: Fornire alcuni concetti fondamentali relativi alla teoria dei Sistemi Operativi. Illustrare le caratteristiche di un sistema operativo reale (Linux), e gli strumenti a disposizione di utenti e programmatori per il suo utilizzo Parte pratica Sperimentare i concetti trattati nella parte teorica mediante lo sviluppo di programmi e script in ambiente Linux, utilizzando il linguaggio comandi di Unix/Linux, il C ed il Java. Sistemi Operativi L-A 2 1

2 Capacità richieste in ingresso: conoscenza del linguaggio C (Fond.Info LA) conoscenza del linguaggio Java (Fond.Info LB) fondamenti di architettura degli elaboratori (Calc. Elettr. LA) Capacità ottenute in uscita: conoscenza dei concetti alla base dei sistemi operativi moderni capacità di sviluppare applicazioni di sistema nell ambiente UNIX/Linux sviluppo di applicazioni multithreaded in Java e in ambiente Linux (pthread) Sistemi Operativi L-A 3 Argomenti trattati Introduzione ai sistemi operativi. Processi e threads Sincronizzazione tra processi Gestione della memoria Gestione dei dispositivi di I/O Sistemi Operativi L-A 4 2

3 Panoramica sul Corso Introduzione: Che cos è un sistema operativo: ruolo, funzionalità e struttura Evoluzione storica dei sistemi operativi Architettura di un S.O.: sistemi monolitici e modulari; sistemi stratificati; macchine virtuali, microkernel Organizzazione e funzionalita` del sistema operativo Unix. Sistemi Operativi L-A 5 Processi e Thread Panoramica sul Corso Il concetto di processo. Ruolo del Sistema Operativo nella gestione dei processi. Processi e threads: rappresentazione, gestione e interazione. Scheduling della CPU. La gestione dei processi in Unix: stati, rappresentazione, gestione, operazioni e comandi relativi ai processi. La gestione dei thread in Linux e Java. Sistemi Operativi L-A 6 3

4 Panoramica sul Corso Sincronizzazione tra processi Applicazioni concorrenti e loro rappresentazione: grafi di precedenza. Processi e risorse. Deadlock. Modello a memoria comune: Il problema della mutua esclusione. Il semaforo e sua realizzazione in ambiente mono e multiprocessore. Costrutti linguistici di alto livello per la sincronizzazione: il monitor. Realizzazione del costrutto monitor. Sincronizzazione tra thread nel sistema Linux e nel linguaggio Java. Sistemi Operativi L-A 7 Panoramica sul Corso Sincronizzazione tra processi [continua]: Sincronizzazione tra processi [continua]: Modello a scambio di messaggi: Comunicazione mediante scambio di messaggi: classificazione Send asincrone e sincrone; sincronizzazione estesa. Sincronizzazione mediante segnali. Interazione tra processi Linux: comunicazione mediante pipe e fifo; segnali. Sistemi Operativi L-A 8 4

5 Panoramica sul Corso Gestione della Memoria Ruolo del gestore della memoria. Allocazione della memoria contigua e non contigua. Paginazione e segmentazione Memoria virtuale. Gestione della memoria in Unix e Linux. Sistemi Operativi L-A 9 Percorso didattico Argomenti teorici Esemplificazioni: i sistemi operativi Unix e GNU/Linux; il linguaggio Java Esercitazioni Pratiche: Attività in laboratorio Sistemi Operativi L-A 10 5

6 Attività in laboratorio Non è obbligatoria, ma è parte integrante dell attività didattica! Settimanalmente, verranno distribuite schede di esercitazioni da svolgere in laboratorio L attività si svolgera` nel Lab2 Sistemi Operativi L-A 11 Attività in laboratorio Programma: La shell di Linux: comandi per la gestione del file system, dei processi e sincronizzazione; comandi di sistema. Cenni di amministrazione di sistema. Programmazione shell. Le system call di Unix/Linux: gestione dei processi, sincronizzazione, file system, comunicazione. La libreria pthread: suo utilizzo nel sistema operativo Linux per lo sviluppo di applicazioni concorrenti. Programmazione concorrente in Java: gestione dei thread e sincronizzazione. Sistemi Operativi L-A 12 6

7 Accesso al Laboratorio L attività si svolgerà in lab 2 (http://lab2.deis.unibo.it/) su sistemi Linux Orario: mercoledi ore 9:00-11:00 Account: sono già attivi per tutti gli studenti Username determinato in base a matricola e cognome Password: è il pin associato al vostro badge Sistemi Operativi L-A 13 Una prova scritta: Esame programmazione concorrente programmazione linux Una prova orale obbligatoria. Sistemi Operativi L-A 14 7

8 Materiale Didattico Copia delle diapositive mostrate a lezione (scaricabili dalla pagina Web del corso) Libro adottato: P. Ancilotti, M. Boari, A. Ciampolini, G. Lipari: Sistemi Operativi, McGraw-Hill, Seconda Edizione, Libri Consigliati: Teoria A. Silbershatz, P. Galvin: Sistemi Operativi (6^ edizione), Addison Wesley. P.Ancilotti, M.Boari: Programmazione Concorrente e Disytribuita, McGraw-Hill, A.S. Tanenbaum, I Moderni Sistemi Operativi, Jackson Libri. Programmazione di sistema UNIX/Linux W.R. Stevens: Advanced Programming in the UNIX Environment, Addison Wesley Sistemi Operativi L-A 15 Ricevimento Studenti Martedì ore c/o Nuovi studi Edificio aule nuove (di fianco aula 5.7) - piano 1. Sistemi Operativi L-A 16 8

9 Interazione docente-studenti Ricevimento (martedi` 10-12) Lista di distribuzione del corso: è un servizio del portale di ateneo che consente di inviare, via , comunicazioni, messaggi e materiali di approfondimento agli studenti Accesso mediante lo stesso account della mia alla pagina: Liste+distribuzione/default.htm nome della lista: "SO-AUTOELE" Sistemi Operativi L-A 17 Orario delle Lezioni Mercoledi 9-11 aula 5.7,solo le prime due settimane, poi sostituite dal laboratorio. Gio 14-17, aula 1.3. Venerdi 9-12, aula 0.1. Eventuali variazioni verranno comunicate via lista di distribuzione Sistemi Operativi L-A 18 9

AlmaWeb Universita` di Bologna. Master in Tecnologia del Software Libero e Open Source

AlmaWeb Universita` di Bologna. Master in Tecnologia del Software Libero e Open Source AlmaWeb Universita` di Bologna Master in Tecnologia del Software Libero e Open Source Corso di Sistemi Operativi Prof. Anna Ciampolini aciampolini@deis.unibo.it Dott. Stefano Zacchiroli zack@bononia.it

Dettagli

Corso di Laurea in Ingegneria Informatica e Biomedica. Sistemi Operativi A.A. (2002-2003)

Corso di Laurea in Ingegneria Informatica e Biomedica. Sistemi Operativi A.A. (2002-2003) Università degli Studi Magna Græcia di Catanzaro Corso di Laurea in Ingegneria Informatica e Biomedica Sistemi Operativi A.A. (2002-2003) Docente: Prof. Mario Cannataro cannataro@unicz.it www.icar.cnr.it

Dettagli

Corso di Sistemi Operativi

Corso di Sistemi Operativi Alma Graduate School - Universita' di Bologna Master in Tecnologia del Software Libero e Open Source A.A. 2005-2006 Corso di Sistemi Operativi Prof. Anna Ciampolini Dott. Stefano

Dettagli

Principi di Sistemi Operativi (1 anno Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica) ANNO ACCADEMICO 2014-2015

Principi di Sistemi Operativi (1 anno Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica) ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Principi di Sistemi Operativi (1 anno Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica) ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Prof. Letizia Leonardi OBIETTIVI FORMATIVI: L'obiettivo di questo insegnamento è di

Dettagli

Prefazione. Contenuti

Prefazione. Contenuti Prefazione Il sistema operativo costituisce uno dei componenti fondamentali di ogni sistema di elaborazione, in particolare è quello con cui l utente entra direttamente in contatto quando accede al sistema,

Dettagli

Sistemi Operativi A. Prof. Alberto Broggi. Dip. di Ingegneria dell Informazione Università di Parma

Sistemi Operativi A. Prof. Alberto Broggi. Dip. di Ingegneria dell Informazione Università di Parma Sistemi Operativi A Prof. Alberto Broggi Dip. di Ingegneria dell Informazione Università di Parma Crediti Il corso offre 5 crediti (46 ore) Lezioni (circa 36 ore) Esercitazioni (circa 10 ore) Prova in

Dettagli

Sistemi Operativi. Prof. Alberto Broggi. Dip. di Ingegneria dell Informazione Università di Parma

Sistemi Operativi. Prof. Alberto Broggi. Dip. di Ingegneria dell Informazione Università di Parma Sistemi Operativi Prof. Alberto Broggi Dip. di Ingegneria dell Informazione Università di Parma Crediti Il corso offre 6 crediti (48 ore) Lezioni (circa 36 ore) Esercitazioni (circa 10 ore) Prova in itinere

Dettagli

Sistemi Operativi. Introduzione UNICAL. Facoltà di Ingegneria. Domenico Talia A.A. 2002-2003

Sistemi Operativi. Introduzione UNICAL. Facoltà di Ingegneria. Domenico Talia A.A. 2002-2003 Domenico Talia Facoltà di Ingegneria UNICAL A.A. 2002-2003 1.1 Introduzione Presentazione del corso Cosa è un Sistema Operativo? Sistemi Mainframe Sistemi Desktop Sistemi Multiprocessori Sistemi Distribuiti

Dettagli

Sistemi Operativi UNICAL. Facoltà di Ingegneria. Domenico Talia A.A. 2002-2003 1.1. Sistemi Operativi. D. Talia - UNICAL

Sistemi Operativi UNICAL. Facoltà di Ingegneria. Domenico Talia A.A. 2002-2003 1.1. Sistemi Operativi. D. Talia - UNICAL Domenico Talia Facoltà di Ingegneria UNICAL A.A. 2002-2003 1.1 Introduzione Presentazione del corso Cosa è un Sistema Operativo? Sistemi Mainframe Sistemi Desktop Sistemi Multiprocessori Sistemi Distribuiti

Dettagli

Il Concetto di Processo

Il Concetto di Processo Processi e Thread Il Concetto di Processo Il processo è un programma in esecuzione. È l unità di esecuzione all interno del S.O. Solitamente, l esecuzione di un processo è sequenziale (le istruzioni vengono

Dettagli

Corso di Laurea in Ingegneria Informatica. Laboratorio di Sistemi Operativi. II anno, III periodo 2 crediti 13 ore di lezione 16 ore di esercitazione

Corso di Laurea in Ingegneria Informatica. Laboratorio di Sistemi Operativi. II anno, III periodo 2 crediti 13 ore di lezione 16 ore di esercitazione Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Laboratorio di Sistemi Operativi II anno, III periodo 2 crediti 13 ore di lezione 16 ore di esercitazione INFORMAZIONI UTILI Docente: Gianluigi Folino tel. : 0984/831731

Dettagli

Fondamenti di Informatica T1

Fondamenti di Informatica T1 Università degli Studi di Bologna Facoltà di Ingegneria Fondamenti di Informatica T1 Corso di Laurea in Ingegneria Elettrica e Automazione Prof. Michela Milano Anno accademico 2013/2014 CONTENUTI Costruzione

Dettagli

Il corso di Sistemi Operativi. Introduzione al corso di Sistemi Operativi Stefano Quer Dipartimento di Automatica e Informatica Politecnico di Torino

Il corso di Sistemi Operativi. Introduzione al corso di Sistemi Operativi Stefano Quer Dipartimento di Automatica e Informatica Politecnico di Torino Il corso di Sistemi Operativi di Sistemi Operativi Stefano Quer Dipartimento di Automatica e Informatica Politecnico di Torino 2 Corso di Sistemi Operativi (05CJC OA ) Laurea in Ingegneria Informatica

Dettagli

Fondamenti di Informatica T-1

Fondamenti di Informatica T-1 Fondamenti di Informatica T-1 Facoltà di Ingegneria Univ. di Bologna Ing. Gestionale (L-Z) Prof. Wilma Penzo 1 Informazioni generali Docente Prof. Wilma Penzo DEIS E-mail: wilma.penzo@unibo.it Tel.: 051-20-93560

Dettagli

Fondamenti di Informatica - 9Cfu Corso di Laurea in Ingegneria Informatica (ord. 270)

Fondamenti di Informatica - 9Cfu Corso di Laurea in Ingegneria Informatica (ord. 270) Corsi di Laurea Ingegneria Informatica Ord. 270 A.A. 2012-2013 Prof. Vincenza Carchiolo vincenza.carchiolo@dieei.unict.it Fondamenti di Informatica - 9Cfu Corso di Laurea in Ingegneria Informatica (ord.

Dettagli

Dipartimento di Ingegneria dell Informazione, delle Infrastrutture e dell Energia Sostenibile Corso di laurea:

Dipartimento di Ingegneria dell Informazione, delle Infrastrutture e dell Energia Sostenibile Corso di laurea: Nome insegnamento: Sistemi Operativi e Basi di Dati (Corso Integrato) Dipartimento: Dipartimento di Ingegneria dell Informazione, delle Infrastrutture e dell Energia Sostenibile Corso di laurea: Ingegneria

Dettagli

CORSO DI Sistemi Operativi (2 anno-509 CCL in Ingegneria Informatica, CCL in Ingegneria Elettronica, CCL in Ingegneria delle Telecomunicazioni)

CORSO DI Sistemi Operativi (2 anno-509 CCL in Ingegneria Informatica, CCL in Ingegneria Elettronica, CCL in Ingegneria delle Telecomunicazioni) CORSO DI Sistemi Operativi (2 anno-509 CCL in Ingegneria Informatica, CCL in Ingegneria Elettronica, CCL in Ingegneria delle Telecomunicazioni) ANNO ACCADEMICO 2009-2010 Prof. Letizia Leonardi OBIETTIVI

Dettagli

Sicurezza nei Sistemi Informativi

Sicurezza nei Sistemi Informativi Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica A.A. 2009/2010 Sicurezza nei Sistemi Informativi Ing. Orazio Tomarchio Orazio.Tomarchio@diit.unict.it Dipartimento di Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni

Dettagli

Sistemi Operativi. Introduzione. C.d.L. in Informatica (laurea triennale) Anno Accademico 2009-2010. Dipartimento di Matematica e Informatica Catania

Sistemi Operativi. Introduzione. C.d.L. in Informatica (laurea triennale) Anno Accademico 2009-2010. Dipartimento di Matematica e Informatica Catania Sistemi Operativi C.d.L. in Informatica (laurea triennale) Anno Accademico 2009-2010 Dipartimento di Matematica e Informatica Catania Introduzione Prof. Mario Di Raimondo Sistemi Operativi 9 CFU (72 ore)

Dettagli

Presentazione del corso Lezione 1

Presentazione del corso Lezione 1 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15 Pietro Frasca Presentazione del corso Lezione 1 Martedì 7-10-2014 1 Obbiettivo del corso L'obiettivo

Dettagli

Sistemi Operativi. Anno Accademico 2015-2016

Sistemi Operativi. Anno Accademico 2015-2016 Sistemi Operativi Anno Accademico 2015-2016 Renzo Davoli Stefano Ferretti Copyright 2002-2015 Renzo Davoli, Stefano Ferretti, Alberto Montresor Permission is granted to copy, distribute and/or modify this

Dettagli

2.3.2 Servire gli interrupt 42 2.3.3 System call 47 Riepilogo 50 Domande 51 Problemi 51 Note bibliografiche 52

2.3.2 Servire gli interrupt 42 2.3.3 System call 47 Riepilogo 50 Domande 51 Problemi 51 Note bibliografiche 52 Indice generale. Prefazione XIX Ringraziamenti dell Editore XXI Guida alla lettura XXII Parte 1 - Panoramica 2 1 Introduzione 5 1.1 Viste di un sistema operativo 5 1.2 Obiettivi di un SO 8 1.2.1 Uso efficiente

Dettagli

Obiettivi del Corso. Argomenti trattati

Obiettivi del Corso. Argomenti trattati Università di Bologna Corso di Studi: Laurea in Ingegneria Informatica A.A. 2005-2006 Sistemi Operativi L-A Prof. Paolo Bellavista http://www.lia.deis.unibo.it/courses/sola0506-info/ http://www.lia.deis.unibo.it/staff/paolobellavista/

Dettagli

Introduzione ai sistemi operativi

Introduzione ai sistemi operativi Introduzione ai sistemi operativi Che cos è un S.O.? Shell Utente Utente 1 2 Utente N Window Compilatori Assembler Editor.. DB SOFTWARE APPLICATIVO System calls SISTEMA OPERATIVO HARDWARE Funzioni di un

Dettagli

Sistemi Operativi. Processi GESTIONE DEI PROCESSI. Concetto di Processo. Scheduling di Processi. Operazioni su Processi. Processi Cooperanti

Sistemi Operativi. Processi GESTIONE DEI PROCESSI. Concetto di Processo. Scheduling di Processi. Operazioni su Processi. Processi Cooperanti GESTIONE DEI PROCESSI 4.1 Processi Concetto di Processo Scheduling di Processi Operazioni su Processi Processi Cooperanti Concetto di Thread Modelli Multithread I thread in diversi S.O. 4.2 Concetto di

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Elettronica SISTEMI OPERATIVI STRUTTURE DEI SISTEMI OPERATIVI

Università degli Studi di Cagliari Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Elettronica SISTEMI OPERATIVI STRUTTURE DEI SISTEMI OPERATIVI Università degli Studi di Cagliari Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Elettronica SISTEMI OPERATIVI STRUTTURE DEI SISTEMI OPERATIVI SERVIZI DI UN SISTEMA OPERATIVO Panoramica dei servizi del sistema

Dettagli

Architettura degli Elaboratori e delle Reti

Architettura degli Elaboratori e delle Reti Architettura degli Elaboratori e delle Reti CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN INFORMATICA PER LE TELECOMUNICAZIONI A. A. 2006-2007 Cristina Silvano Università degli Studi di Milano Dipartimento di Informatica

Dettagli

Appunti del corso di Informatica Generale 1 (IN110 Fondamenti) 1 Presentazione del corso

Appunti del corso di Informatica Generale 1 (IN110 Fondamenti) 1 Presentazione del corso Università Roma Tre Dipartimento di Matematica e Fisica Corso di Laurea in Matematica Appunti del corso di Informatica Generale 1 (IN110 Fondamenti) 1 Presentazione del corso Prof. Marco Liverani (liverani@mat.uniroma3.it)

Dettagli

CAPITOLO 1 I SISTEMI OPERATIVI

CAPITOLO 1 I SISTEMI OPERATIVI CAPITOLO 1 I SISTEMI OPERATIVI Introduzione ai sistemi operativi pag. 3 La shell pag. 3 Tipi di sistemi operativi pag. 4 I servizi del sistema operativo pag. 4 La gestione dei file e il file system Il

Dettagli

I - Sistema Operativo. 2007 Alberto Cammozzo La copia letterale di quest'opera è consentita purché questa nota resti inclusa.

I - Sistema Operativo. 2007 Alberto Cammozzo La copia letterale di quest'opera è consentita purché questa nota resti inclusa. I - Sistema Operativo 2007 Alberto Cammozzo La copia letterale di quest'opera è consentita purché questa nota resti inclusa. Indice 1) Cenni storici 2) Funzioni del sistema operativo 3) Struttura interna

Dettagli

Fondamenti di Informatica e Laboratorio T-AB Fondamenti di Informatica T1"

Fondamenti di Informatica e Laboratorio T-AB Fondamenti di Informatica T1 Università degli Studi di Bologna Facoltà di Ingegneria" Fondamenti di Informatica e Laboratorio T-AB Fondamenti di Informatica T1" Corso di Laurea in Ingegneria! Elettronica e Telecomunicazioni! Prof.

Dettagli

Calcolatori Elettronici B a.a. 2008/2009

Calcolatori Elettronici B a.a. 2008/2009 Calcolatori Elettronici B a.a. 2008/2009 INTRODUZIONE AL CORSO Massimiliano Giacomin 1 PROPEDEUTICITA E PRECEDENZE OBBLIGATORIE Corso di laurea primo livello Ing. Informazione PROPEDEUTICITA (ovvero: esami

Dettagli

Programmazione modulare 2012-2013

Programmazione modulare 2012-2013 Programmazione modulare 2012-2013 Indirizzo: Informatica Abacus Disciplina: SISTEMI DI ELABORAZIONE E TRASMISSIONE DELLE INFORMAZIONI Classe: A e B Docenti: Buscemi Letizia Ore settimanali previste: 5

Dettagli

Evoluzione dei sistemi operativi (5) Evoluzione dei sistemi operativi (4) Classificazione dei sistemi operativi

Evoluzione dei sistemi operativi (5) Evoluzione dei sistemi operativi (4) Classificazione dei sistemi operativi Evoluzione dei sistemi operativi (4) Sistemi multiprogrammati! più programmi sono caricati in contemporaneamente, e l elaborazione passa periodicamente dall uno all altro Evoluzione dei sistemi operativi

Dettagli

Corso di Ingegneria del Software. Informazioni sul corso

Corso di Ingegneria del Software. Informazioni sul corso Corso di Ingegneria del Software a.a. 2010/2011 Mario Vacca mario.vacca@uniroma1.it Corso di Ingegneria del Software - a.a. 2010/2011 1. 2. Il programma del corso Sommario Corso di Ingegneria del Software

Dettagli

Sistemi di Elaborazioni delle Informazioni I

Sistemi di Elaborazioni delle Informazioni I Sistemi di Elaborazioni delle Informazioni I Docente: Marco Aldinucci aldinuc@di.unito.it http://www.di.unito.it/~aldinuc Ricevimento: Su appuntamento Esercitatore: Fabio Tordini tordini@di.unito.it 1

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica. Ingegneria del Software II (IS2)

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica. Ingegneria del Software II (IS2) Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica Ingegneria del Software II (IS2) a.a. 2010/12 Ingegneria del Software 2 - Introduzione 1 Docente Prof.ssa Anna Rita Fasolino Dipartimento di Informatica

Dettagli

Fondamenti di Informatica MultiDAMS

Fondamenti di Informatica MultiDAMS Fondamenti di Informatica MultiDAMS Docente: Prof. Rossano Gaeta Lezioni: Lunedì ore 8-12 (aula 15) Martedì ore 8-10 (aula 38) Mercoledì ore 8-10 (aula 38) Orario e luogo di ricevimento: sala docenti MultiDams

Dettagli

Programmazione a Oggetti e JAVA. Prof. B.Buttarazzi A.A. 2012/2013

Programmazione a Oggetti e JAVA. Prof. B.Buttarazzi A.A. 2012/2013 Programmazione a Oggetti e JAVA Prof. B.Buttarazzi A.A. 2012/2013 Sommario Contenuti del Corso Riferimenti Regole del Corso Materiale Didattico Scheduling Esami Strumenti Software 16/01/2013 2 Contenuti

Dettagli

Architettura di un sistema operativo

Architettura di un sistema operativo Architettura di un sistema operativo Dipartimento di Informatica Università di Verona, Italy Struttura di un S.O. Sistemi monolitici Sistemi a struttura semplice Sistemi a livelli Virtual Machine Sistemi

Dettagli

Sistemi Distribuiti e Cloud Computing A.A. 2013/14

Sistemi Distribuiti e Cloud Computing A.A. 2013/14 Università degli Studi di Roma Tor Vergata Dipartimento di Ingegneria Civile e Ingegneria Informatica Sistemi Distribuiti e Cloud Computing A.A. 2013/14 Valeria Cardellini E-mail: cardellini@ing.uniroma2.it

Dettagli

Syllabus C310 - Insegnamenti disciplinari

Syllabus C310 - Insegnamenti disciplinari Syllabus C310 - Insegnamenti disciplinari Università di Verona A.A. 2014/15 e competenze generali per gli insegnamenti disciplinari Come richiesto dalla normativa di riferimento scopo degli insegnamenti

Dettagli

Informatica Generale

Informatica Generale Insegnamento di Informatica Generale Corso di Laurea in Economia delle banche, delle assicurazioni e degli intermediari finanziari (aa 2010-2011) Guido Fiorino (guido.fiorino@unimib.it) 1 informazioni.tex:

Dettagli

Il Sistema Operativo. Introduzione di programmi di utilità. Elementi di Informatica Docente: Giorgio Fumera

Il Sistema Operativo. Introduzione di programmi di utilità. Elementi di Informatica Docente: Giorgio Fumera CPU Memoria principale Il Sistema Operativo Elementi di Informatica Docente: Giorgio Fumera Corso di Laurea in Edilizia Facoltà di Architettura A.A. 2009/2010 ALU Unità di controllo Registri A indirizzi

Dettagli

Corso di Laurea in Ingegneria Informatica e Biomedica. Fondamenti di Informatica II A.A. (2002-2003)

Corso di Laurea in Ingegneria Informatica e Biomedica. Fondamenti di Informatica II A.A. (2002-2003) Università degli Studi Magna Græcia di Catanzaro Corso di Laurea in Ingegneria Informatica e Biomedica Fondamenti di Informatica II A.A. (2002-2003) Docente: Prof. Mario Cannataro cannataro@unicz.it www.isi.cs.cnr.it/isi/cannataro

Dettagli

Laboratorio di Programmazione Web. Prof. B.Buttarazzi A.A. 2011/2012

Laboratorio di Programmazione Web. Prof. B.Buttarazzi A.A. 2011/2012 Laboratorio di Programmazione Web Prof. B.Buttarazzi A.A. 2011/2012 Sommario Contenuti Testi di Riferimento Informazioni Generali del Corso 30/05/2012 2 Contenuti Il corso Laboratorio di Programmazione

Dettagli

Introduzione al sistema operativo. Laboratorio Software 2008-2009 C. Brandolese

Introduzione al sistema operativo. Laboratorio Software 2008-2009 C. Brandolese Introduzione al sistema operativo Laboratorio Software 2008-2009 C. Brandolese Che cos è un sistema operativo Alcuni anni fa un sistema operativo era definito come: Il software necessario a controllare

Dettagli

Computazione multi-processo. Condivisione, Comunicazione e Sincronizzazione dei Processi. Segnali. Processi e Threads Pt. 2

Computazione multi-processo. Condivisione, Comunicazione e Sincronizzazione dei Processi. Segnali. Processi e Threads Pt. 2 Computazione multi-processo Avere più processi allo stesso momento implica/richiede Processi e Threads Pt. 2 Concorrenza ed efficienza Indipendenza e protezione dei dati ma deve prevedere/permettere anche:

Dettagli

Corso di Fondamenti di Informatica L-A

Corso di Fondamenti di Informatica L-A Università degli Studi di Bologna Facoltà di Ingegneria Corso di Fondamenti di Informatica L-A Corso di Studi in Ingegneria Informatica Prof. Paola Mello, Prof. Paolo Bellavista Anno accademico 2005/2006

Dettagli

I THREAD O PROCESSI LEGGERI Generalità

I THREAD O PROCESSI LEGGERI Generalità I THREAD O PROCESSI LEGGERI Generalità Thread: segmento di codice (funzione) Ogni processo ha un proprio SPAZIO DI INDIRIZZAMENTO (area di memoria) Tutti i thread genereti dallo stesso processo condividono

Dettagli

Linguaggi. Corso di Laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni A.A. 2010-2011

Linguaggi. Corso di Laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni A.A. 2010-2011 Linguaggi Corso di Laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni A.A. 2010-2011 Alessandro Longheu http://www.diit.unict.it/users/alongheu alessandro.longheu@diit.unict.it - lezione 00 - Informazioni generali

Dettagli

Sistemi Distribuiti e Cloud Computing A.A. 2014/15

Sistemi Distribuiti e Cloud Computing A.A. 2014/15 Università degli Studi di Roma Tor Vergata Dipartimento di Ingegneria Civile e Ingegneria Informatica Sistemi Distribuiti e Cloud Computing A.A. 2014/15 Valeria Cardellini E-mail: cardellini@ing.uniroma2.it

Dettagli

Capitolo 3: Strutture dei sistemi operativi

Capitolo 3: Strutture dei sistemi operativi Capitolo 3: Strutture dei sistemi operativi Componenti del sistema Servizi di un sistema operativo Chiamate del sistema Programmi di sistema Struttura del sistema Macchine virtuali Progettazione e realizzazione

Dettagli

Lezione 4 La Struttura dei Sistemi Operativi. Introduzione

Lezione 4 La Struttura dei Sistemi Operativi. Introduzione Lezione 4 La Struttura dei Sistemi Operativi Introduzione Funzionamento di un SO La Struttura di un SO Sistemi Operativi con Struttura Monolitica Progettazione a Livelli di un SO 4.2 1 Introduzione (cont.)

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15. Pietro Frasca.

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15. Pietro Frasca. Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15 Pietro Frasca Lezione 5 Martedì 21-10-2014 Thread Come abbiamo detto, un processo è composto

Dettagli

ISTVAS Ancona Introduzione ai sistemi operativi Tecnologie Informatiche

ISTVAS Ancona Introduzione ai sistemi operativi Tecnologie Informatiche ISTVAS Ancona Introduzione ai sistemi operativi Tecnologie Informatiche Sommario Definizione di S. O. Attività del S. O. Struttura del S. O. Il gestore dei processi: lo scheduler Sistemi Mono-Tasking e

Dettagli

Università di Bologna Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Laurea DAMS, Indirizzo Cinema

Università di Bologna Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Laurea DAMS, Indirizzo Cinema Università di Bologna Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Laurea DAMS, Indirizzo Cinema Corso di Teoria e tecnica delle comunicazioni di massa 1 semestre, A.A. 2003-04 1 Ciclo prof. Pier Luigi Capucci

Dettagli

Simulazione dell esecuzione di processi su architettura multiprocessore

Simulazione dell esecuzione di processi su architettura multiprocessore Simulazione dell esecuzione di processi su architettura multiprocessore Progetto di Sistemi per l Elaborazione delle Informazioni A cura di: Bernardino Frola Sommario Introduzione Struttura Comportamento

Dettagli

Infrastrutture Software

Infrastrutture Software Infrastrutture Software I componenti fisici di un sistema informatico sono resi accessibili agli utenti attraverso un complesso di strumenti software finalizzati all utilizzo dell architettura. Si tratta

Dettagli

Sistemi Operativi. Introduzione. C.d.L. in Informatica (laurea triennale) Anno Accademico 2013-2014. Dipartimento di Matematica e Informatica Catania

Sistemi Operativi. Introduzione. C.d.L. in Informatica (laurea triennale) Anno Accademico 2013-2014. Dipartimento di Matematica e Informatica Catania Sistemi Operativi C.d.L. in Informatica (laurea triennale) Anno Accademico 2013-2014 Dipartimento di Matematica e Informatica Catania Introduzione Prof. Mario Di Raimondo Sistemi Operativi 9 CFU (72 ore)

Dettagli

Indice. La Programmazione di Rete e di Sistema (i) Indice (ii) Indice (i) La programmazione di rete; La programmazione di sistema;

Indice. La Programmazione di Rete e di Sistema (i) Indice (ii) Indice (i) La programmazione di rete; La programmazione di sistema; (i) A cura di: Luca Breveglieri * Giacomo Buonanno # Roberto Negrini * Giuseppe Pozzi * Donatella Sciuto * * DEI, PoliMI, Milano # LIUC, Castellanza (VA) breveglieri,negrini,pozzi,sciuto@elet.polimi.it

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE Pag. 1 di 8 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE Disciplina Tecnologie informatiche a.s. 2015/2016 Classe: 1 a Sez. Q,R,S Docente : Prof. Emanuele Ghironi / Prof.Davide Colella Pag. 2 di 8 PERCORSI MULTIDISCIPLINARI/INTERDISCIPLINARI

Dettagli

Sistema Operativo Compilatore

Sistema Operativo Compilatore MASTER Information Technology Excellence Road (I.T.E.R.) Sistema Operativo Compilatore Maurizio Palesi Salvatore Serrano Master ITER Informatica di Base Maurizio Palesi, Salvatore Serrano 1 Il Sistema

Dettagli

Fondamenti di Informatica II Corso (HA-ZZ) Introduzione al corso

Fondamenti di Informatica II Corso (HA-ZZ) Introduzione al corso Fondamenti di Informatica II Corso (HA-ZZ) 06AZNDI Ing. Logistica e della Produzione 06AZNEG Ing. dell Organizzazione d Impresa Introduzione al corso Fulvio Corno Politecnico di Torino Dipartimento di

Dettagli

Lezioni frontali e/o multimediali. Lezioni frontali e/o

Lezioni frontali e/o multimediali. Lezioni frontali e/o Istituto Istruzione Superiore di baronissi ind. tecnico PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI Tecnologie e Progettazione di Sistemi Informatici e di Telecomunicazioni Articolazione: Informatica Anno scolastico 2012-2013

Dettagli

Telematica II 17. Esercitazione/Laboratorio 6

Telematica II 17. Esercitazione/Laboratorio 6 Multitasking e Multithreading Telematica II 17. Esercitazione/Laboratorio 6 Multitasking si riferisce all abilità di un computer di eseguire processi (jobs) multipli in maniera concorrente si ricorda che

Dettagli

Sistemi Operativi STRUTTURA DEI SISTEMI OPERATIVI 3.1. Sistemi Operativi. D. Talia - UNICAL

Sistemi Operativi STRUTTURA DEI SISTEMI OPERATIVI 3.1. Sistemi Operativi. D. Talia - UNICAL STRUTTURA DEI SISTEMI OPERATIVI 3.1 Struttura dei Componenti Servizi di un sistema operativo System Call Programmi di sistema Struttura del sistema operativo Macchine virtuali Progettazione e Realizzazione

Dettagli

La gestione di un calcolatore. Sistemi Operativi primo modulo Introduzione. Sistema operativo (2) Sistema operativo (1)

La gestione di un calcolatore. Sistemi Operativi primo modulo Introduzione. Sistema operativo (2) Sistema operativo (1) La gestione di un calcolatore Sistemi Operativi primo modulo Introduzione Augusto Celentano Università Ca Foscari Venezia Corso di Laurea in Informatica Un calcolatore (sistema di elaborazione) è un sistema

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza, Facoltà di Ingegneria

Università degli Studi di Roma La Sapienza, Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Roma La Sapienza, Facoltà di Ingegneria Corso di PROGETTAZIONE DEL SOFTWARE I (Ing. Informatica, Nuovo Ordinamento) Prof. Marco Cadoli, Canale A-L, A.A. 2005-06 INFORMAZIONI AMMINISTRATIVE

Dettagli

Alberto Cammozzo anno accademico 2006-2007

Alberto Cammozzo anno accademico 2006-2007 Laboratorio Linux/FOSS Alberto Cammozzo anno accademico 2006-2007 Parte Prima Sistemi operativi Indice Cenni storici Struttura e alcuni modelli di sistema operativo Funzioni del sistema operativo tipo

Dettagli

INGEGNERIA DEL SOFTWARE

INGEGNERIA DEL SOFTWARE INGEGNERIA DEL SOFTWARE A.A. 2014 2015 Pasquale Ardimento, Nicola Boffoli, Danilo Caivano, Giuseppe Visaggio Sommario ð Il Piano del Corso ð Svolgimento degli Esami ð Bibliografia ð Materiale didattico

Dettagli

Definizione Parte del software che gestisce I programmi applicativi L interfaccia tra il calcolatore e i programmi applicativi Le funzionalità di base

Definizione Parte del software che gestisce I programmi applicativi L interfaccia tra il calcolatore e i programmi applicativi Le funzionalità di base Sistema operativo Definizione Parte del software che gestisce I programmi applicativi L interfaccia tra il calcolatore e i programmi applicativi Le funzionalità di base Architettura a strati di un calcolatore

Dettagli

Reti ed Applicazioni Schema dei corsi A/A 2004/2005

Reti ed Applicazioni Schema dei corsi A/A 2004/2005 Reti ed Applicazioni Schema dei corsi A/A 2004/2005 Mauro Campanella - GARR (mauro.campanella@garr.it) 1 I corsi Reti ed Applicazioni 1-48 ore - 6 crediti Reti ed Applicazioni 2-24 ore - 3 crediti Complementi

Dettagli

Fondamenti di Informatica. Allievi Automatici A.A. 2014-15. Informazioni Generali

Fondamenti di Informatica. Allievi Automatici A.A. 2014-15. Informazioni Generali Fondamenti di Informatica Allievi Automatici A.A. 2014-15 Informazioni Generali Informazioni generali Docente: Daniele M. BRAGA e-mail: daniele.braga@polimi.it Dip. di Elettronica e Informazione (DEI)

Dettagli

Docenti: Patrizia Scandurra (referente princiaple) Angelo Gargantini. patrizia.scandurra@unibg.it

Docenti: Patrizia Scandurra (referente princiaple) Angelo Gargantini. patrizia.scandurra@unibg.it Progetto di Informatica III Introduzione al corso Patrizia Scandurra Università degli Studi di Bergamo a.a. 2009-10 Sommario Contatti Obiettivo Natura Argomenti Organizzazione Materiale didattico Modalità

Dettagli

CAPITOLO 5 - Sistemi Operativi Moderni

CAPITOLO 5 - Sistemi Operativi Moderni CAPITOLO 5 - Sistemi Operativi Moderni PRESENTAZIONE DI INSIEME Vedremo ora come si è evoluta nel tempo la struttura di un sistema operativo, per passare dalle vecchie strutture di tipo normalmente modulari,

Dettagli

Introduzione ai Sistemi Operativi

Introduzione ai Sistemi Operativi Introduzione ai Sistemi Operativi Sistema Operativo Software! Applicazioni! Sistema Operativo! È il livello di SW con cui! interagisce l utente! e comprende! programmi quali :! Compilatori! Editori di

Dettagli

Introduzione al corso. Informatica (12BHD) A.A. 2011/2012

Introduzione al corso. Informatica (12BHD) A.A. 2011/2012 Introduzione al corso Corso di Insegnamento obbligatorio, 8 crediti, 2 Semestre Corso n. 7 Studenti con cognomi compresi tra DILB e FIOU Docenti: Fulvio Corno (lezioni, esercitazioni in aula) Sandro Cumani

Dettagli

1 Processo, risorsa, richiesta, assegnazione 2 Concorrenza 3 Grafo di Holt 4 Thread 5 Sincronizzazione tra processi

1 Processo, risorsa, richiesta, assegnazione 2 Concorrenza 3 Grafo di Holt 4 Thread 5 Sincronizzazione tra processi 1 Processo, risorsa, richiesta, assegnazione 2 Concorrenza 3 Grafo di Holt 4 Thread 5 Sincronizzazione tra processi Il processo E' un programma in esecuzione Tipi di processo Stati di un processo 1 indipendenti

Dettagli

GUIDA ALLA PREPARAZIONE DEGLI ESAMI

GUIDA ALLA PREPARAZIONE DEGLI ESAMI Laurea in Lingue e cultura per l impresa (a. a. 2005/2006) Corso di Informatica GUIDA ALLA PREPARAZIONE DEGLI ESAMI PROGRAMMA CFU 6 Corso di laurea / anno DU I o II anno, CL4 II anno Professore Roberto

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2009/2010

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2009/2010 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali di Laurea in Scienze e Tecnologie dell Informazione Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2009/2010

Dettagli

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE Prof. PIER LUCA MONTESSORO Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine 1999 Pier Luca Montessoro (si veda la nota a pagina 2) 1 Nota di Copyright

Dettagli

Informatica Grafica. Introduzione al corso

Informatica Grafica. Introduzione al corso nformatica Grafica Corso di Laurea in ngegneria Edile Architettura ntroduzione al corso Paolo Torroni Dipartimento di Elettronica, nformatica e Sistemistica (DES) Università degli Studi di Bologna Anno

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica. Manifesto degli Studi A.A. 2012-2013 (Regolamento didattico 2011)

Corso di Laurea in Informatica. Manifesto degli Studi A.A. 2012-2013 (Regolamento didattico 2011) Università degli Studi di Perugia Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Informatica CLASSE L-31 (Lauree in Scienze e Tecnologie Informatiche) Manifesto degli Studi A.A. 2012-2013

Dettagli

Sistemi Operativi II Corso di Laurea in Ingegneria Informatica

Sistemi Operativi II Corso di Laurea in Ingegneria Informatica www.dis.uniroma1.it/~midlab Sistemi Operativi II Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Prof. Roberto Baldoni Introduzione OS=Astrazione Dare l illusione all applicazione di memoria infinita, CPU infinita,unico

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica. Manifesto degli Studi A.A. 2015-2016 (Regolamento didattico 2014)

Corso di Laurea in Informatica. Manifesto degli Studi A.A. 2015-2016 (Regolamento didattico 2014) Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Matematica e Informatica Corso di Laurea in Informatica CLASSE L-31 (Lauree in Scienze e Tecnologie Informatiche) Manifesto degli Studi A.A. 2015-2016

Dettagli

Organizzazione Monolitica

Organizzazione Monolitica Principali componenti di un sistema Applicazioni utente Interprete di comandi (shell) Interfaccia grafica (desktop) Gestore del processore / Scheduler(s) Gestore della memoria Gestore delle periferiche/

Dettagli

Corso Linux Base informatica Open source

Corso Linux Base informatica Open source CORSI COMUNALI DI INFORMATICA WINDOWS LIVELLO BASE PROGRAMMA Conoscenza di base del Personal Computer e delle sue periferiche Sistemi operativi: Windows MS-DOS (i comandi più utili) Open Office Internet

Dettagli

Reti ed Applicazioni Schema dei corsi A/A 2005/2006

Reti ed Applicazioni Schema dei corsi A/A 2005/2006 Reti ed Applicazioni Schema dei corsi A/A 2005/2006 Mauro Campanella - GARR Andrea Pini Matteo Valsasna - Univ. Insubria (mauro.campanella@garr.it) 1 I corsi Reti ed Applicazioni 1-48 ore - 6 crediti Reti

Dettagli

Compiti del S.O. Lezione 2: Gestione dei processi. La struttura e funzioni dei Sistemi Operativi

Compiti del S.O. Lezione 2: Gestione dei processi. La struttura e funzioni dei Sistemi Operativi Lezione 2: Compiti del S.O. La struttura e funzioni dei Sistemi Operativi Un S.O. ha il compito di rendere semplice (all utente), l utilizzo del calcolatore componenti di un sistema operativo servizi dei

Dettagli

Fondamenti di Informatica: Sistemi Operativi 1. Introduzione

Fondamenti di Informatica: Sistemi Operativi 1. Introduzione Introduzione Fondamenti di Informatica: Sistemi Operativi 1 Elaboratori necessitano di SOFTWARE SOFTWARE DI SISTEMA (SISTEMI OPERATIVI): fanno funzionare le varie componenti del computer e permettono all

Dettagli

Posix Threads: l evoluzione dei processi UNIX

Posix Threads: l evoluzione dei processi UNIX Posix Threads: l evoluzione dei processi UNIX Raffaele Quitadamo, PhD in Computer Science Università di Modena e Reggio Emilia quitadamo.raffaele@unimore.it Sommario Pthreads vs Unix processes L API per

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14. Pietro Frasca.

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14. Pietro Frasca. Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14 Pietro Frasca Lezione 3 Martedì 15-10-2013 1 Struttura ed organizzazione software dei sistemi

Dettagli

Informatica per la Storia dell Arte. Anno Accademico 2014/2015

Informatica per la Storia dell Arte. Anno Accademico 2014/2015 Università degli Studi di Palermo Dipartimento di Ingegneria Chimica, Gestionale, Informatica, Meccanica Informatica per la Storia dell Arte Anno Accademico 2014/2015 Docente: ing. Salvatore Sorce Architettura

Dettagli

Gli obiettivi del corso sono: presentare i concetti che stanno alla base delle reti di calcolatori; analizzare il protocollo TCP/IP;

Gli obiettivi del corso sono: presentare i concetti che stanno alla base delle reti di calcolatori; analizzare il protocollo TCP/IP; Ingegneria Informatica RETI DI CALCOLATORI Domenico Talia Facoltà di Ingegneria UNICAL A.A. 2002-2003 D. Talia RETI DI CALCOLATORI - UNICAL 1 Reti di Calcolatori - Obiettivi Gli obiettivi del corso sono:

Dettagli

Istituto Universitario Navale Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni

Istituto Universitario Navale Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni Istituto Universitario Navale Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni Fondamenti di Informatica Modulo 1 Programma dell'a.a. 2003/2004 Luigi Romano Dipartimento di Informatica

Dettagli

GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LIVELLO B2. Anno accademico 2013/14

GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LIVELLO B2. Anno accademico 2013/14 GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LIVELLO B2 Anno accademico 2013/14 DIPARTIMENTI/CENTRI Facoltà di Civile, Ambientale e Meccanica e Scienza dell Informazione Industriale Fisica

Dettagli

LINUX. Che cos'e` un sistema operativo?

LINUX. Che cos'e` un sistema operativo? LINUX LINUX Introduzione Una versione completa e affidabile di UNIX Disponibile per PC x86 Intel/AMD e numerose altre piattaforme Strumento (quasi) indispensabile per le esercitazioni Include gli strumenti

Dettagli

Strutture dei Sistemi Operativi

Strutture dei Sistemi Operativi Strutture dei Sistemi Operativi Componenti di sistema Servizi del sistema operativo Chiamate di sistema Programmi di sistema Struttura del sistema Macchine virtuali Progetto e implementazione di sistemi

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Lezione 6 a.a. 2010/2011 Francesco Fontanella La Complessità del Hardware Il modello di Von Neumann è uno schema di principio. Attualmente in commercio esistono: diversi

Dettagli