/////////////////////////////////////////////////////////////////// //////// //////// francesco paolo godono. weekend

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "/////////////////////////////////////////////////////////////////// //////// //////// francesco paolo godono. weekend"

Transcript

1 un weekend dacani SECONDA EDIZIONE e gatti Una festa per amare i nostri amici a 4 zampe Salerno lungomare Trieste SAB 28 - DOM 29 MAGGIO Evento promosso da in collaborazione con

2 La primavera del 2015 ha tenuto a battesimo la prima edizione di Un Weekend da Cani, festa dedicata al cane nella Città di Salerno che affronta i molteplici aspetti della vita di una vasta popolazione a 4 zampe in un area urbana e della sua interazione con la città stessa e i suoi abitanti. Il grande successo della prima edizione del 2015, che ha visto un entusiastica partecipazione dei cittadini salernitani, rappresenta un precedente importante per l organizzazione della seconda edizione con sempre maggior impegno.

3 L evento radunerà quindi proprietari, amanti di cani e, naturalmente, cani stessi in un parco attrezzato, dalle ore 8:30 fino a sera, per un week end di sensibilizzazione che, pur avendo finalità didattiche e di incentivazione del senso civico, avrà un clima che rispecchi l amore tra i cani e i propri padroni e la gioia che questi animali sanno trasmettere.

4 Il weekend si aprirà con un convegno sul tema Scacciamoli: per una revisione delle norme dell attività venatoria in Italia. Organizzato dalle associazioni A 6 Zampe e Animalisti Italiani, sede di Salerno.

5 Il lungomare sarà allestito con: 1) Punti di raccolta per la cura del cane 2) Infopoint 3) Aree attività didattiche e di svago 4) Stand espositivi

6 1) La cura del cane Salerno città del benessere animale In collaborazione con ASL Veterinaria di Salerno e Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Salerno, organizzazione di stand nei quali si svolgeranno le seguenti attività: - Inserimento gratuito microchip a cani e gatti; - Visite veterinarie gratuite ai nostri amici a 4 zampe; - Colloqui con medici veterinari sul benessere animale.

7 2) Infopoint La sensibilizzazione sarà il fulcro dell evento con al centro il grave problema dell abbandono e il degrado ambientale causato dalle deiezioni canine lasciate da proprietari incivili sui marciapiedi. In questi punti sarà distribuito materiale informativo per stimolare i proprietari di cani che portino a far si che l amore per il proprio animale sia pari al rispetto per la città e i concittadini. Per incentivare comportamenti virtuosi saranno distribuiti gadget della manifestazione offerti da Salerno Pulita.

8 Ma lo scopo dell iniziativa sarà anche quello di avvicinare le persone al mondo animale cercando di educare le nuove e le vecchie generazioni ad avere rispetto per chi abbaia e non può parlare e maggior sensibilità per i tanti cani abbandonati nei canili. L infopoint avrà quindi un punto di raccolta in cui sarà possibile donare ai cani liberi accuditi da piccole strutture di volontariato: - Cibo sia umido che crocchette - Antiparassitari - Latte in polvere per cuccioli - Teli di nylon - Tappettini assorbenti - Trasportini Il materiale sarà devoluto ad una o più strutture di volontariato partner dell evento che in cambio presterà aiuto per la gestione delle attività.

9 3) Attività didattiche e svago Corri a 6 zampe e 6 più felice Corsa non competitiva organizzata dalle associazioni A 6 Zampe e Animalisti Italiani, sede di Salerno vedrà impegnati assieme cani e padroni, in collaborazione con FIDAL Associazione Italiana di Atletica Leggera: - benedizione degli animali - corsa a 6 zampe - sorteggio e premiazione

10 3) Attività didattiche e svago Sfilata Cerco casa La Festa del Cane è un occasione per dare una scossa alla popolazione sul grave problema del randagismo e serve a dare coraggio a chi con spirito di sacrificio se ne prende cura. Porte aperte, dunque, a chi non ha ancora un cane e sta pensando di prenderlo. Saranno portati in defilé cuccioli e adulti in attesa di padrone, descrivendone caratteristiche, carattere e peculiarità allo scopo di agevolarne l adozione. Nella struttura personale esperto sarà a disposizione per fornire consigli e informazioni utili sulla convivenza con gli amici a 4 zampe.

11 3) Attività didattiche e svago Uomini e animali Attività dedicate al rapporto tra uomini ed animali, organizzate dalle associazioni A 6 Zampe e Animalisti Italiani, sede di Salerno. - seminario di educazione sul rapporto uomo-cane

12 3) Attività didattiche e svago Questa manifestazione vuol essere in primo luogo un momento di divertimento per i padroni, le loro famiglie, i rispettivi cani ed il pubblico in genere. Nel lungomare sarà allestita un area attrezzata per far giocare liberamente i cani con i loro padroni. A cura dalle associazioni A 6 Zampe e Animalisti Italiani, sede di Salerno. Saranno inoltre allestiti: - uno spazio riservato a lezioni di un veterinario comportamentalista e attività ludiche dei bambini; - mostra fotografica sull attività animalista e di volontariato.

13 3) Attività didattiche e svago Si svolgeranno inoltre: Sfilata simpatia La partecipazione è aperta a tutti gli amanti dei cani ed i loro amici pelosi con iscrizione gratuita, senza distinzioni fra animali di razza e meticci o di taglia. Le coppie uomo-cane dovranno eseguire un semplice percorso in modalità free style, in una competizione giocosa. Al termine del percorso il proprietario dovrà elaborare un pensiero sul rapporto con l amico a quattro zampe e descrivere brevemente il proprio cane in modo simpatico e unico!!! Una giuria voterà e premierà tre coppie: la coppia più poetica la coppia più affiatata la coppia più simpatica

14 4) Stand espositivi L area sarà allestita con stand/gazebo occupati da: - Istituzioni (Assessorato all ambiente, etc.) - Associazioni animaliste - Gruppi Cinofili - Associazioni volontariato - Ordine veterinari - Allevatori - Aziende di settore (alimenti, accessori, etc) - Riviste di settore

15 La comunicazione L evento sarà supportato da una campagna di comunicazione integrata che, oltre a raggiungere gli obiettivi prefissi di affluenza garantirà all evento una grande risonanza mediatica. Sono previsti: - Affissioni stradali (Poster 6x3, manifesti 70x100 e 100/140) - Totem - Locandine - Cartoline - Segnalibri - Depliant programma evento - Ufficio stampa (articoli su quotidiani e servizi radiotelevisivi) - Giovedì 26 maggio 2016, conferenza stampa moderata da Christiana Ruggeri (giornalista del TG2). Christiana Ruggeri

16 Riepilogo programma di massima delle attività Sabato 28 maggio ore 17:00 Scacciamoli : nuove proposte per la tutela della fauna in Italia e la relativa Proposta di Legge presentata in Parlamento. Piazza Cavour - In collaborazione con ASL Veterinaria di Salerno e Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Salerno: - Inserimento gratuito microchip a cani e gatti - Visite veterinarie gratuite ai nostri amici a 4 zampe - Colloqui con medici veterinari sul benessere animale. Domenica 29 maggio Lungomare Trieste - Piazza Cavour - spiaggia di Santa Teresa ore 9:00 - Benedizione degli animali ore 9:15 - Partenza Corri a 6 zampe e sei più felice ore 11:30 - Fine della corsa e premiazione ore 15:30 - Giochi A sei zampe, 2 educatori cinofili ci insegnano come divertire e divertirsi con il proprio cane ore 17:30 Sfilata dei cani: una giuria di bambini elegge il cane più simpatico. Per l intera giornata - stand informativi a cura di associazioni ambientaliste ed animaliste - attività ludiche per i bambini - stand dei veterinari della ASL di Salerno per informazione ed inserimento gratuito del microchip.

Royal Canin World Missione Nutrizione

Royal Canin World Missione Nutrizione Dal 3 al 31 ottobre in Corso Garibaldi 65 a Milano Royal Canin World Missione Nutrizione Il primo temporary Royal Canin per scoprire come nutrire correttamente cani e gatti e imparare tutti i segreti per

Dettagli

MILANO, 8 e 9 GIUGNO 2013 PARCO ESPOSIZIONI NOVEGRO

MILANO, 8 e 9 GIUGNO 2013 PARCO ESPOSIZIONI NOVEGRO ! Per conoscere il tuo migliore amico e divertirti con lui Due giorni di giochi, divertimento, novità, ampi spazi espositivi e tante promozioni MILANO, 8 e 9 GIUGNO 2013 PARCO ESPOSIZIONI NOVEGRO 9(BE6'2F(&%G-HIJH!

Dettagli

I problemi legati agli animali sono tanti, soprattutto in una società che si sta solo ora mettendo al passo con le loro esigenze.

I problemi legati agli animali sono tanti, soprattutto in una società che si sta solo ora mettendo al passo con le loro esigenze. I problemi legati agli animali sono tanti, soprattutto in una società che si sta solo ora mettendo al passo con le loro esigenze. È quindi fondamentale portare le persone che posseggono animali, o vorrebbero

Dettagli

BREVE CURRICULUM DELL ASSOCIAZIONE DACCI UNA ZAMPA

BREVE CURRICULUM DELL ASSOCIAZIONE DACCI UNA ZAMPA BREVE CURRICULUM DELL ASSOCIAZIONE DACCI UNA ZAMPA INFORMAZIONI SOCIETARIE Denominazione Dacci una Zampa Onlus Forma giuridica - Organizzazione non lucrativa di utilità sociale Presidente Candida Naccarato

Dettagli

Un maestro a 4 zampe. Progetto di Educazione Assistita dagli Animali. Presso Scuole primarie. Città di Novi Ligure PREMESSA

Un maestro a 4 zampe. Progetto di Educazione Assistita dagli Animali. Presso Scuole primarie. Città di Novi Ligure PREMESSA Un maestro a 4 zampe Progetto di Educazione Assistita dagli Animali Presso Scuole primarie Città di Novi Ligure PREMESSA Pet therapy é un termine anglosassone usato erroneamente in Italia per parlare delle

Dettagli

avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidiani il percorso di preparazione degli articoli di un quotidiano

avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidiani il percorso di preparazione degli articoli di un quotidiano Il Campionato di giornalismo promosso da Il Giorno si prefigge l obiettivo di avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidiani attraverso una competizione stimolante e coinvolgente. La nostra

Dettagli

il primo social network dedicato agli amici a quattro zampe!

il primo social network dedicato agli amici a quattro zampe! il primo social network dedicato agli amici a quattro zampe! DOGALIZE Indice L App che aspettavamo Caratteristiche e funzionalità Diventa Partner Perché diventare Partner Canili Veterinari ed Educatori

Dettagli

Fondazione Città della Speranza Dipartimento di Pediatria Scuola Elementare Statale: porte aperte per lezioni di Sicurezza ed Educazione Stradale

Fondazione Città della Speranza Dipartimento di Pediatria Scuola Elementare Statale: porte aperte per lezioni di Sicurezza ed Educazione Stradale PROGETTO: Fondazione Città della Speranza Dipartimento di Pediatria Scuola Elementare Statale: porte aperte per lezioni di Sicurezza ed Educazione Stradale Provincia di Padova Assessorato ai Trasporti

Dettagli

Progetto dei volontari ABIO Roma Onlus

Progetto dei volontari ABIO Roma Onlus Progetto dei volontari ABIO Roma Onlus 1)) Presentazione 1.1)) Associazione ABIO Italia Onlus La ABIO, Associazione per il Bambino in Ospedale, è stata fondata nel 1978 per promuovere l umanizzazione dell

Dettagli

Il piano di marketing 2014

Il piano di marketing 2014 Il piano di marketing 2014 I nostri indirizzi Relazione Conoscenza Condivisione Documento di proprietà di Rifugio Valdiflora S.r.l. 2 I nostri progetti La forte connotazione territoriale: la relazione

Dettagli

info: Morena Sagliocchi responsabile coordinamento didattica del Museo Foof

info: Morena Sagliocchi responsabile coordinamento didattica del Museo Foof Foof - Museo del Cane racconta l evoluzione del rapporto cane-uomo, ne rispetta le esigenze e si pone l obiettivo di sensibilizzare l uomo riguardo i temi del maltrattamento e dell abbandono. La combinazione

Dettagli

Lotta al randagismo e tutela degli animali da affezione in Lombardia:

Lotta al randagismo e tutela degli animali da affezione in Lombardia: Nota Informativa sull attuazione delle politiche regionali N. 10/2008 Lotta al randagismo e tutela degli animali da affezione in Lombardia: una prima analisi dell attuazione della legge regionale 20 luglio

Dettagli

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania 8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania Catania corre per Catania Corri Catania è una corsa-camminata non competitiva di solidarietà aperta a tutti che dal 2009 coniuga sport, emozioni, divertimento

Dettagli

CORSO PER OPERATORI DEI CANILI E DEI GATTILI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA ANNI 2009/2010

CORSO PER OPERATORI DEI CANILI E DEI GATTILI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA ANNI 2009/2010 ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI E SANITA COMITATO DI TUTELA DEGLI ANIMALI D AFFEZIONE CORSO PER OPERATORI DEI CANILI E DEI GATTILI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA ANNI 2009/2010 1 Premessa La L. R. 27/2000 prevede

Dettagli

REGOLAMENTO. Introduzione. Finalità

REGOLAMENTO. Introduzione. Finalità REGOLAMENTO Introduzione I Giochi della Gioventù (GdG) sono promossi dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca (MIUR) e sono organizzati dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (Coni)

Dettagli

ASSOCIAZIONE TOM & JERRY ONLUS RELAZIONE ANNO 2014

ASSOCIAZIONE TOM & JERRY ONLUS RELAZIONE ANNO 2014 ASSOCIAZIONE TOM & JERRY ONLUS RELAZIONE ANNO 2014 Nel 2014 Tom & Jerry ha assistito ad una pesante ripercussione, nell ambito di sua stretta competenza, delle conseguenze persistenti derivanti dalla crisi

Dettagli

REGOLAMENTO CANILE COMUNALE

REGOLAMENTO CANILE COMUNALE COMUNE DI MEDE (Provincia di Pavia) APPROVATO CON DELIBERA C.C. N. 55 DEL 30.12.2005 MODIFICATO CON DELIBERA C.C. N. 31 DEL 03.06.2008 REGOLAMENTO CANILE COMUNALE INDICE Art. 1 - Titolarità... 3 Art. 2

Dettagli

Il Collare d Oro un esclusiva della Procopio Group. Il concorso nell anno 2016 inizia le selezioni in Austria Germania Slovenia Francia Svizzera

Il Collare d Oro un esclusiva della Procopio Group. Il concorso nell anno 2016 inizia le selezioni in Austria Germania Slovenia Francia Svizzera Regolamento Internazionale. Il Collare d Oro un esclusiva della Procopio Group Il concorso nell anno 2016 inizia le selezioni in Austria Germania Slovenia Francia Svizzera del concorso Nazionale di bellezza

Dettagli

L attività del Canile Comunale Muratella di Roma al 30 settembre 2006

L attività del Canile Comunale Muratella di Roma al 30 settembre 2006 L attività del Canile Comunale Muratella di Roma al 30 settembre 2006 Cristina Bedini XI U.O. Ufficio Diritti Animali Area tecnica Cani Dipartimento X - Comune di Roma Dati di Interesse Canile Comunale

Dettagli

www.fantasialand.altervista.org

www.fantasialand.altervista.org www.fantasialand.altervista.org FG MANAGEMENT, AGENZIA DI ORGANIZZAZIONE EVENTI e TOUR PROMOZIONALI, nasce nel 2009 in Italia, con sede in ROMA. La consolidata esperienza professionale maturata negli anni

Dettagli

Cam a p m i p o i n o a n t a o o d i d i g i g o i r o na n l a i l s i m s o m o 2 0 2 0 0 8 0 / 8 2 / 0 2 0 0 9

Cam a p m i p o i n o a n t a o o d i d i g i g o i r o na n l a i l s i m s o m o 2 0 2 0 0 8 0 / 8 2 / 0 2 0 0 9 Poligrafici Editori Editoriale ale Campionato di giornalismo 2008/2009 Presentazione Indice Obiettivi del concorso Regolamento e modalità Programma del Campionato Gestione concorso Scheda di partecipazione

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE SULLA DETENZIONE E CIRCOLAZIONE DEI CANI

REGOLAMENTO COMUNALE SULLA DETENZIONE E CIRCOLAZIONE DEI CANI COMUNE DI TORINO DI SANGRO C.A.P. 66020 PROVINCIA DI CHIETI REGOLAMENTO COMUNALE SULLA DETENZIONE E CIRCOLAZIONE DEI CANI (Approvato con deliberazione consiliare n. 35 del 12.11.2013) Art. 1 OGGETTO DEL

Dettagli

29 agosto 2015 Campo sportivo Zuel Cortina d Ampezzo. Festa degli amici a 4 zampe

29 agosto 2015 Campo sportivo Zuel Cortina d Ampezzo. Festa degli amici a 4 zampe Festa degli amici a 4 zampe Presentazione Seguendo il trend degli ultimi anni, dove la passione per gli animali da compagnia si è andata sempre più affermando, così come di pari passo si è sviluppata la

Dettagli

Le strutture per il controllo e la tutela dei cani

Le strutture per il controllo e la tutela dei cani Le strutture per il controllo e la tutela dei cani piacenza, 25 gennaio 2012 1988 CATTURA ABBATTIME NTO dopo 3 gg L.R. nr. 5 del 25 febbraio 1988 CATTUR A RICOVE RO IN CANILE LEGGE 14 agosto 1991, nr.

Dettagli

educaz ione cinofila

educaz ione cinofila Incontro con i cani ospiti del rifugio della Lega Nazionale per la Difesa del Cane presentazione del programma per la sagra di primavera Bellinzago Lombardo 10 giugno 2012 educaz ione cinofila PROGRAMMA

Dettagli

QUESTIONARIO PRE AFFIDO

QUESTIONARIO PRE AFFIDO QUESTIONARIO PRE AFFIDO BORDER COLLIE RESCUE ITALIA www.bordercollierescueitalia.com http://www.facebook.com/bordercollierescueitalia Questo questionario è solo uno strumento che ci serve per conoscere

Dettagli

30 APRILE - 2 MAGGIO - RANDAZZO (CT)

30 APRILE - 2 MAGGIO - RANDAZZO (CT) PROGRAMMA 30 APRILE - 2 MAGGIO - RANDAZZO (CT) LA PASSIONE PER LA NATURA FINALITÀ E OBIETTIVI La Manifestazione è una novità nel panorama fieristico Siciliano e si prefigge di diventare un appuntamento

Dettagli

C O M U N E D I I T R I

C O M U N E D I I T R I C O M U N E D I I T R I Provincia di Latina Deliberazione Copia della Giunta Comunale N. 104 del 24.09.2013 OGGETTO: ADOTTA UN CANE -APPROVAZIONE LINEE GUIDA L'anno duemilatredici il giorno ventiquattro

Dettagli

MODULO PREADOZIONE. La persona di riferimento per questo affidamento è KATIA cell. 331 3210840 Email: katia.cereda@bordersangels.

MODULO PREADOZIONE. La persona di riferimento per questo affidamento è KATIA cell. 331 3210840 Email: katia.cereda@bordersangels. MODULO PREADOZIONE Prima di definire ogni adozione è uso conoscere meglio l adottante. Come per voi, anche per noi è importante il benessere animale, seguendo queste prassi entrambe saremo contente di

Dettagli

PROGRAMMA FIERA SAN MICHELE - SANTARCANGELO

PROGRAMMA FIERA SAN MICHELE - SANTARCANGELO PROGRAMMA FIERA SAN MICHELE - SANTARCANGELO SABATO 27 SETTEMBRE ore 5 - Sferisterio GARA DI CANTO PER UCCELLI In collaborazione con l Associazione Emiliano Romagnola Sagre e Fiere Venatorie ore 8.30 -

Dettagli

L INTENZIONE E DI COINVOLGERE TUTTO IL PROVVEDITORATO DELLA REGIONE LOMBARDIA, ARRIVANDO A CIRCA 60/70 CLASSI PARTECIPANTI.

L INTENZIONE E DI COINVOLGERE TUTTO IL PROVVEDITORATO DELLA REGIONE LOMBARDIA, ARRIVANDO A CIRCA 60/70 CLASSI PARTECIPANTI. Una classe terza a scelta di ogni Istituto verrà coinvolta in un iniziativa che la vedrà protagonista di uno stage disciplinare con finalità socio-educativa: ogni classe (squadra partecipante) infatti,

Dettagli

Nell ambito della rassegna espositiva del Turismo e delle vacanze per tutti

Nell ambito della rassegna espositiva del Turismo e delle vacanze per tutti Nell ambito della rassegna espositiva del Turismo e delle vacanze per tutti Dal 3 al 6 aprile 2014 in Fiera a Vicenza, vi aspettano quattro giornate di divertimento alla scoperta del fascino degli sport,

Dettagli

COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo

COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo COPIA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO VIGILANZA N. 5 del 18/04/2011 Il Responsabile del Servizio: Francesco GALLUCCIO OGGETTO : ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ADOZIONE DEI CANI

REGOLAMENTO PER L ADOZIONE DEI CANI COMUNE DI SAN GIULIANO DEL SANNIO PROVINCIA DI CAMPOBASSO REGOLAMENTO PER L ADOZIONE DEI CANI Adottato con delibera di Consiglio comunale n. 3 del 07.03.2014 INDICE ART. 1 - OGGETTO ART. 2 - MODALITA DI

Dettagli

COMUNE DI SCICLI. (Provincia di Ragusa) ISTITUZIONE DELLA CONSULTA PER LA TUTELA DEGLI ANIMALI DI AFFEZIONE E PER LA PREVENZIONE DEL RANDAGISMO

COMUNE DI SCICLI. (Provincia di Ragusa) ISTITUZIONE DELLA CONSULTA PER LA TUTELA DEGLI ANIMALI DI AFFEZIONE E PER LA PREVENZIONE DEL RANDAGISMO COMUNE DI SCICLI (Provincia di Ragusa) ISTITUZIONE DELLA CONSULTA PER LA TUTELA DEGLI ANIMALI DI AFFEZIONE E PER LA PREVENZIONE DEL RANDAGISMO PER IL FUNZIONAMENTO E PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE

Dettagli

Accordo Stato-Regioni sul benessere degli animali da compagnia e pet-therapy. 6 febbraio 2003. Articolo 1) Finalità e definizioni

Accordo Stato-Regioni sul benessere degli animali da compagnia e pet-therapy. 6 febbraio 2003. Articolo 1) Finalità e definizioni Accordo Stato-Regioni sul benessere degli animali da compagnia e pet-therapy 6 febbraio 2003 Articolo 1) Finalità e definizioni 1. Con il presente accordo le Regioni e il Governo si impegnano, ciascuno

Dettagli

PIANO STRATEGICO PROVINCIALE PER LA

PIANO STRATEGICO PROVINCIALE PER LA PIANO STRATEGICO PROVINCIALE PER LA RIDUZIONE DEL RANDAGISMO CANINO http://www.ibriwolf.it/ PIANO STRATEGICO PROVINCIALE per la RIDUZIONE del RANDAGISMO CANINO documento di pianificazione di carattere

Dettagli

Disugual: molto più che pet food nuova linea di alimenti di altissima qualità per cani e gatti filosofia amore e passione profonda per gli animali

Disugual: molto più che pet food nuova linea di alimenti di altissima qualità per cani e gatti filosofia amore e passione profonda per gli animali Disugual: molto più che pet food Disugual è una nuova linea di alimenti di altissima qualità per cani e gatti destinata a lasciare il segno nel cuore degli amanti degli animali. Disugual infatti non è

Dettagli

Pelo, piume o squame: in Svizzera, i nostri amici animali sono molto amati!

Pelo, piume o squame: in Svizzera, i nostri amici animali sono molto amati! Pelo, piume o squame: in Svizzera, i nostri amici animali sono molto amati! Secondo l Ufficio federale di statistica, il 30% delle case svizzere possiede un animale domestico. 1.38 milioni di gatti e 500'000

Dettagli

PROGETTI DIDATTICI. Dott.ssa BERTOZZI JENNY Via Cabriolo 63 Fidenza PR Tel. 348-1033753 jenny.koala@libero.it

PROGETTI DIDATTICI. Dott.ssa BERTOZZI JENNY Via Cabriolo 63 Fidenza PR Tel. 348-1033753 jenny.koala@libero.it Dott.ssa BERTOZZI JENNY Via Cabriolo 63 Fidenza PR Tel. 348-1033753 jenny.koala@libero.it PROGETTI DIDATTICI Il filo conduttore che lega i progetti proposti è il rapporto semplice e leale che si instaura

Dettagli

COMUNE DI MOGORO PROVINCIA DI ORISTANO

COMUNE DI MOGORO PROVINCIA DI ORISTANO COMUNE DI MOGORO PROVINCIA DI ORISTANO CRITERI PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO REGALA UNA CASA A UN AMICO A 4 ZAMPE Approvato con deliberazione della G.C. n. 32 del 05.04.2016 1/5 Art.1 - Finalità La

Dettagli

PERSONALE AMMINISTRATIVO, area A ed area C, delle varie sedi.

PERSONALE AMMINISTRATIVO, area A ed area C, delle varie sedi. La D.G.R. n. 4-9730 del 06.1032008 Riorganizzazione nell ambito delle Aziende Sanitarie Locali degli interventi di sanità pubblica veterinaria per gli animali di affezione prevede l istituzione degli sportelli

Dettagli

IL CORSO DI EDUCAZIONE DI BASE PER CANI E PROPRIETARI

IL CORSO DI EDUCAZIONE DI BASE PER CANI E PROPRIETARI IL CORSO DI EDUCAZIONE DI BASE PER CANI E PROPRIETARI Dott.ssa Fiorella D Aloia Medico Veterinario ed educatrice cinofila professionista di 3 livello con iscrizione all'albo dei tecnici nazionali CSN-LIBERTAS

Dettagli

Oggetto: LETTERA APERTA DI RINGRAZIAMENTO PER LE DONAZIONI RICEVUTE IN RIFERIMENTO ALLA MANIFESTAZIONE AMICI PER LA ZAMPA 2014

Oggetto: LETTERA APERTA DI RINGRAZIAMENTO PER LE DONAZIONI RICEVUTE IN RIFERIMENTO ALLA MANIFESTAZIONE AMICI PER LA ZAMPA 2014 Via Vittorio Veneto, 25 21055 Gorla Minore (VA) Oggetto: LETTERA APERTA DI RINGRAZIAMENTO PER LE DONAZIONI RICEVUTE IN RIFERIMENTO ALLA MANIFESTAZIONE AMICI PER LA ZAMPA 2014 Gorla Minore, lì 4 Maggio

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato SBROLLINI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato SBROLLINI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 5106 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato SBROLLINI Istituzione del Servizio sanitario veterinario convenzionato e norme per favorire

Dettagli

1. perché per il bambino è un bene avere in casa un cane? Quali sinergie si sviluppano all interno del gruppo famigliare?

1. perché per il bambino è un bene avere in casa un cane? Quali sinergie si sviluppano all interno del gruppo famigliare? Intervista all educatore cinofilo E. Buoncristiani 1. perché per il bambino è un bene avere in casa un cane? Quali sinergie si sviluppano all interno del gruppo famigliare? Gli aspetti positivi di questa

Dettagli

Il Comune di Mede è proprietario del canile sito in località Castelletto.

Il Comune di Mede è proprietario del canile sito in località Castelletto. &2081(',0('( 3URYLQFLDGL3DYLD!#"%$ &!' ' $$ 5(*2/$0(172 &$1,/(&2081$/( $577LWRODULWj Il Comune di Mede è proprietario del canile sito in località Castelletto. $57*HVWLRQH Il canile è gestito di norma dal

Dettagli

REGOLAMENTO FISC BIMBI & CANI

REGOLAMENTO FISC BIMBI & CANI 1. PRESENTAZIONE REGOLAMENTO FISC BIMBI & CANI La Federazione Italiana Sport Cinofili, al fine di promuovere la conoscenza e il rispetto per il cane tra i giovani, ha elaborato un progetto interamente

Dettagli

GIORNIVERDI Comunicare e promuovere i parchi!

GIORNIVERDI Comunicare e promuovere i parchi! GIORNIVERDI Comunicare e promuovere i parchi! A cura di Maricetta Agati, Agenzia Regionale Parchi GIORNIVERDI E un programma integrato di iniziative, strutture e attività istituzionali promosso da: -Assessorato

Dettagli

Questionario di pre-affido cane

Questionario di pre-affido cane QUESTIONARIO CONOSCITIVO CANE Associazione Amiche di Lù ONLUS Codice fiscale 95139740633 per donazioni IBAN: IT52K0329601601000064269552 La compilazione del seguente modulo è utile a chi si occupa delle

Dettagli

Il valore della filiera dei cani nel Comune di Roma

Il valore della filiera dei cani nel Comune di Roma Il valore della filiera dei cani nel Comune di Roma L accurata analisi di mercato svolta da Trasversale per l UFFICIO DEI DIRITTI DEGLI ANIMALI di Roma spiega i sistemi caratterizzanti la filiera del cane

Dettagli

A.N.P.A.N.A Associazione Nazionale Protezione Animali Natura Ambiente Ente O.N.L.U.S. PROTEZIONE CIVILE E AMBIENTALE - GUARDIE ECOZOOFILE

A.N.P.A.N.A Associazione Nazionale Protezione Animali Natura Ambiente Ente O.N.L.U.S. PROTEZIONE CIVILE E AMBIENTALE - GUARDIE ECOZOOFILE A.N.P.A.N.A Associazione Nazionale Protezione Animali Natura Ambiente Ente O.N.L.U.S. PROTEZIONE CIVILE E AMBIENTALE - GUARDIE ECOZOOFILE SEZIONE TERRITORIALE PROVINCIALE DI NOVARA Via Monte San Gabriele

Dettagli

Giochi Regionali Special Olympics Italia della Lombardia 2012 di Calcio a 5 e Calcio a 5 Unificato

Giochi Regionali Special Olympics Italia della Lombardia 2012 di Calcio a 5 e Calcio a 5 Unificato Giochi Regionali Special Olympics Italia della Lombardia 2012 di Calcio a 5 e Calcio a 5 Unificato Con la partecipazione di squadre nazionali ed internazionali Special Olympics. Crema, 25 Ottobre 2011

Dettagli

COMUNE DI MONTEFREDANE LOTTA AL RANDAGISMO. Progetto MI FIDO DI TE

COMUNE DI MONTEFREDANE LOTTA AL RANDAGISMO. Progetto MI FIDO DI TE COMUNE DI MONTEFREDANE LOTTA AL RANDAGISMO Progetto MI FIDO DI TE 1 Progetto MI FIDO DI TE 2 Progetto MI FIDO DI TE Il Comune di Montefredane ha approvato il progetto MI FIDO DI TE per l adozione dei cani

Dettagli

INDICE MiColtivo, Orto a Scuola. I Progetti della Gente. p. 3. Soggetti coinvolti. p. 4. Obiettivi. p. 5. Descrizione. p. 6. Fasi attuative. p.

INDICE MiColtivo, Orto a Scuola. I Progetti della Gente. p. 3. Soggetti coinvolti. p. 4. Obiettivi. p. 5. Descrizione. p. 6. Fasi attuative. p. maggio 2012 INDICE MiColtivo, Orto a Scuola p. 3 p. 4 p. 5 p. 6 p. 9 p. 10 p. 11 p. 12 p. 16 I Progetti della Gente Soggetti coinvolti Obiettivi Descrizione Fasi attuative I numeri MiColtivo Rete sul territorio

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'ADOZIONE DI CANI RITROVATI SUL TERRITORIO COMUNALE RICOVERATI NELLA STRUTTURA CONVENZIONATA CON IL COMUNE DI BARADILI

REGOLAMENTO PER L'ADOZIONE DI CANI RITROVATI SUL TERRITORIO COMUNALE RICOVERATI NELLA STRUTTURA CONVENZIONATA CON IL COMUNE DI BARADILI REGOLAMENTO PER L'ADOZIONE DI CANI RITROVATI SUL TERRITORIO COMUNALE RICOVERATI NELLA STRUTTURA CONVENZIONATA CON IL COMUNE DI BARADILI ART. 1 Finalità La finalità del presente regolamento è l incentivazione

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Solar FestiVoltaico Brescia 15.16 ottobre 2010

Solar FestiVoltaico Brescia 15.16 ottobre 2010 LA LOCATION, AMBIENTEPARCO A BRESCIA AmbienteParco è il primo parco a tema che si pone l obiettivo di diffondere conoscenze, stimolare curiosità, attirare attenzione sulla sostenibilità ambientale. 15.000

Dettagli

ENPA: ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI

ENPA: ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI ENPA: ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI 1 ) Cosa fa Enpa? La protezione animali da tantissimi anni si impegna garantire il benessere degli animali. a Enpa nasce nel 1871 per volontà di Giuseppe Garibaldi!

Dettagli

AL VIA LA CONSULTA ANIMALISTA DI ALLEANZA NAZIONALE

AL VIA LA CONSULTA ANIMALISTA DI ALLEANZA NAZIONALE AL VIA LA CONSULTA ANIMALISTA DI ALLEANZA NAZIONALE LA TUTELA DI CANI, GATTI, E DI TUTTI GLI ALTRI ANIMALI, E ARGOMENTO TROPPO PREZIOSO PER LASCIARLO ALLA SINISTRA DI VELTRONI. ALLEANZA NAZIONALE HA VARATO

Dettagli

- LA CAMPAGNA MILLEPIAZZE -

- LA CAMPAGNA MILLEPIAZZE - - LA CAMPAGNA MILLEPIAZZE - Il 2 ottobre si festeggia a livello nazionale la Festa dei Nonni, quale momento per celebrare l'importanza del ruolo svolto dai nonni all'interno delle famiglie e della società

Dettagli

APRILIA UNA CITTÀ DOVE SALUTE È SICUREZZA Edizione 2016 ZERO RISCHI NELL ETÀ DELL INFANZIA

APRILIA UNA CITTÀ DOVE SALUTE È SICUREZZA Edizione 2016 ZERO RISCHI NELL ETÀ DELL INFANZIA APRILIA UNA CITTÀ DOVE SALUTE È SICUREZZA Edizione 2016 ZERO RISCHI NELL ETÀ DELL INFANZIA La collaborazione dell e della Croce Rossa Italiana, Comitato locale di Aprilia, rappresenta un opportunità per

Dettagli

Comune di Giano dell Umbria

Comune di Giano dell Umbria Comune di Giano dell Umbria Provincia di Perugia REGOLAMENTO COMUNALE PER L AFFIDAMENTO DI CANI RANDAGI (Approvato con deliberazione consiliare n. 13 del 15.03.2011) (Modificato con deliberazione consiliare

Dettagli

Il S.S.N. nelle emergenze non epidemiche: la funzione della Sanità

Il S.S.N. nelle emergenze non epidemiche: la funzione della Sanità Il S.S.N. nelle emergenze non epidemiche: la funzione della Sanità Pubblica Veterinaria Esperienze veterinarie operative nell emergenza terremoto a L Aquila Paolo Dalla Villa OIE Collaborating Centre on

Dettagli

UNITA OPERATIVA SEMPLICE DIPARTIMENTALE L.34/97 ANAGRAFE CANINA

UNITA OPERATIVA SEMPLICE DIPARTIMENTALE L.34/97 ANAGRAFE CANINA UNITA OPERATIVA SEMPLICE DIPARTIMENTALE L.34/97 ANAGRAFE CANINA Le funzioni di questo servizio sono le seguenti: Anagrafe per animali d affezione della Regione Lazio informatizzata (iscrizione, cancellazione,

Dettagli

Bando Oscar della Salute 2011 Premio Nazionale Rete Città Sane OMS MODULO PRESENTAZIONE PROGETTO

Bando Oscar della Salute 2011 Premio Nazionale Rete Città Sane OMS MODULO PRESENTAZIONE PROGETTO Bando Oscar della Salute 2011 Premio Nazionale Rete Città Sane OMS MODULO PRESENTAZIONE PROGETTO Titolo del Ente proponente VADO A SCUOLA CON GLI AMICI Comune di Padova Settore Ambiente - Informambiente

Dettagli

Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione 1

Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione 1 Direzione Didattica 2 Circolo Savigliano ASL CN1 SIAN e Servizio Veterinario Comune di Savigliano Pincopallino club- Fossano a.s. 2008-09 classi 3 A - 3 B Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione 1 IL PROGETTO

Dettagli

Oggetto: progetto dog-school. Ancona, 27.3.2015

Oggetto: progetto dog-school. Ancona, 27.3.2015 Oggetto: progetto dog-school Ancona, 27.3.2015 Ai Sigg. Dirigenti Scolastici degli Istituti Comprensivi e degli Istituti Superiori di II grado siti nel Comune di Ancona LORO SEDI Conoscendo l apertura

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'ADOZIONE DI CANI RITROVATI SUL TERRITORIO COMUNALE RICOVERATI NELLA STRUTTURA CONVENZIONATA CON IL COMUNE DI ISCHIA.

REGOLAMENTO PER L'ADOZIONE DI CANI RITROVATI SUL TERRITORIO COMUNALE RICOVERATI NELLA STRUTTURA CONVENZIONATA CON IL COMUNE DI ISCHIA. REGOLAMENTO PER L'ADOZIONE DI CANI RITROVATI SUL TERRITORIO COMUNALE RICOVERATI NELLA STRUTTURA CONVENZIONATA CON IL COMUNE DI ISCHIA. ART. 1 - Finalità La finalità del presente regolamento è l incentivazione

Dettagli

COMUNE DI PALMARIGGI Provincia di Lecce REGOLAMENTO COMUNALE PER L ADOZIONE DI CANI RANDAGI RITROVATI SUL TERRITORIO COMUNALE

COMUNE DI PALMARIGGI Provincia di Lecce REGOLAMENTO COMUNALE PER L ADOZIONE DI CANI RANDAGI RITROVATI SUL TERRITORIO COMUNALE COMUNE DI PALMARIGGI Provincia di Lecce REGOLAMENTO COMUNALE PER L ADOZIONE DI CANI RANDAGI RITROVATI SUL TERRITORIO COMUNALE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 31 del 29.12.2015 1 INDICE

Dettagli

COLLANA CULTURA&SOLIDARIETÀ I bambini e le Istituzioni si parlano Caro Presidente, ti scrivo Chi è è un organizzazione senza fini di lucro che sostiene e divulga ogni espressione della cultura e della

Dettagli

Progetto Cani Eroi. L Associazione è specializzata dal 1986

Progetto Cani Eroi. L Associazione è specializzata dal 1986 Trainer sostiene l attività dell Associazione Cinofila Partenopea Vincitore Aprile 2011 Età: Note: Unità Cinofila Partenopea L Associazione è specializzata dal 1986 La sezione si occupa essenzialmente

Dettagli

Regolamento per l'adozione a privato cittadino di cani randagi ricoverati nei canili

Regolamento per l'adozione a privato cittadino di cani randagi ricoverati nei canili Regolamento per l'adozione a privato cittadino di cani randagi ricoverati nei canili PROGETTO "ADOTTA un AMICO di cui mi FIDO" Indice Articolo 1 - Oggetto Articolo 2 - Modalità di adozione progetto "ADOTTA

Dettagli

TOUR EVENTI SPECIALI TUTTO PER I MIEI ANIMALI.

TOUR EVENTI SPECIALI TUTTO PER I MIEI ANIMALI. I negozi MAXI ZOO ITALIA fanno parte del GRUPPO FRESSNAPF leader in Europa con oltre 1200 punti vendita. BOLZANO Via Galileo Galilei 2 - Tel. 0471 1808035 RESCALDINA (MI) Viale dei Kennedy - Tel. 0331

Dettagli

Silvia Gilioli, educatrice ed insegnante elementare, esperta dell organizzazione di attività di grande gruppo e animazione,

Silvia Gilioli, educatrice ed insegnante elementare, esperta dell organizzazione di attività di grande gruppo e animazione, L ASSOCIAZIONE. L Associazione culturale nasce nel 2005 per dare struttura istituzionale ad un esperienza lavorativa sviluppata fin dal 99 nell organizzazione di campi estivi. Il Direttivo è oggi composto

Dettagli

Associazione Animalista La Voce del Cane mail-lavocedelcane@yahoo.it www.lavocedelcane.eu www.lavocedelcane.org

Associazione Animalista La Voce del Cane mail-lavocedelcane@yahoo.it www.lavocedelcane.eu www.lavocedelcane.org Associazione Animalista La Voce del Cane mail-lavocedelcane@yahoo.it www.lavocedelcane.eu www.lavocedelcane.org Di (ELEMENTI IDENTIFICATIVI DELL ANIMALE) : Tel.3474374795 SCHEDA DI AFFIDO DATA Genere (cane,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ADOZIONE DEI

REGOLAMENTO PER L ADOZIONE DEI Allegato alla deliberazione della C.S. n. 74 del 21/06/2011 COMUNE DI GRICIGNANO DI AVERSA REGOLAMENTO PER L ADOZIONE DEI CANI PROGETTO ADOTTA UN AMICO Progetto adotta un amico 1 Indice Articolo 1 Oggetto...

Dettagli

CENTRO DI FORMAZIONE RICONOSCIUTO ENCI CORSO PER ADDESTRATORI CINOFILI RICONOSCIUTI ENCI

CENTRO DI FORMAZIONE RICONOSCIUTO ENCI CORSO PER ADDESTRATORI CINOFILI RICONOSCIUTI ENCI ASD INDIANA LAKOTA CENTRO DI FORMAZIONE RICONOSCIUTO ENCI organizza: CORSO PER ADDESTRATORI CINOFILI RICONOSCIUTI ENCI Sez.1: Addestratori per cani da utilità, compagnia, agility e sport Corso conforme

Dettagli

Azione Cattolica Italiana Azione Cattolica dei Ragazzi Diocesi di Torino PROGETTO SINDONE

Azione Cattolica Italiana Azione Cattolica dei Ragazzi Diocesi di Torino PROGETTO SINDONE Azione Cattolica Italiana Azione Cattolica dei Ragazzi Diocesi di Torino PROGETTO SINDONE PROGETTO SINDONE I ragazzi accolgono i ragazzi In occasione dell Ostensione della Sindone indetta dal 10 aprile

Dettagli

Edizione 2014 Milano Di cembre 2013

Edizione 2014 Milano Di cembre 2013 Edizione 2014 Milano Dicembre 2013 Rugby nei Parchi Perché La manifestazione Rugby nei Parchi, nasce da un incontro tra l Assessorato al Benessere, Qualità della Vita, Sport e Tempo libero del Comune di

Dettagli

COMUNE DI PIANA DI MONTE VERNA PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI PIANA DI MONTE VERNA PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI PIANA DI MONTE VERNA PROVINCIA DI CASERTA REGOLAMENTO PER L ADOZIONE DEI CANI Allegato alla delibera di Consiglio comunale n. 32 del 27/11/2009 INDICE ART. 1 - OGGETTO ART. 2 - MODALITA DI ADESIONE

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato BRAMBILLA

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato BRAMBILLA Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 450 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato BRAMBILLA Disposizioni per favorire la realizzazione di aree destinate a parco per i bambini,

Dettagli

PRESENTAZIONE DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE

PRESENTAZIONE DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE PRESENTAZIONE DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE L ASSOCIAZIONE L Associazione culturale Alice in città nasce nel 2005 per dare struttura istituzionale ad un esperienza lavorativa sviluppata fin dal 99 nell organizzazione

Dettagli

IN VIAGGIO CON ULISSE PROGETTO DIDATTICO

IN VIAGGIO CON ULISSE PROGETTO DIDATTICO IN VIAGGIO CON ULISSE PROGETTO DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Il tema scelto vuole trasmettere ai bambini l importanza del patrimonio letterario classico. Inoltre, presentando la figura dell EROE,

Dettagli

QUESTIONARIO PRE - AFFIDO

QUESTIONARIO PRE - AFFIDO COMUNE DI TERNI Canile Rifugio Monte Argento di Terni ONLUS Via Monte Argento n 40-05100 Terni QUESTIONARIO PRE - AFFIDO Nome dell animale che si vorrebbe adottare o sua breve descrizione Nome e cognome

Dettagli

F.A.Q." Ovvero le domande più frequenti sulle adozioni e i cani dei canili.

F.A.Q. Ovvero le domande più frequenti sulle adozioni e i cani dei canili. F.A.Q." Ovvero le domande più frequenti sulle adozioni e i cani dei canili. In canile ci sono solo meticci o anche cani di razza? In canile ci sono entrambi: meticci, cani di razza, cani che forse hanno

Dettagli

Comune di Priolo Gargallo Corpo di Polizia Municipale

Comune di Priolo Gargallo Corpo di Polizia Municipale Alcune regole per evitare incidenti con i cani Calendario Storico 2015 L a ricorrenza dell ormai tradizionale calendario storico della Polizia Municipale è occasione preziosa per riflessioni meditate ed

Dettagli

ASSOCIAZIONE D. N.A ( DIRITTI NATURA ANIMALI )

ASSOCIAZIONE D. N.A ( DIRITTI NATURA ANIMALI ) ASSOCIAZIONE D. N.A ( DIRITTI NATURA ANIMALI ) PROPOSTA DI PROTOCOLLO D INTESA FRA COMUNE DI POTENZA, ASL2 DI POTENZA, COMANDO DI POLIZIA MUNICIPALE E ASSOCIAZIONE DNA. L Associazione DNA( Diritti-Natura-Animali

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. CASTELLI PAOLO Data di nascita 30/04/1958. Dirigente ASL I fascia - UFFICIO CONTROLLO RANDAGISMO

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. CASTELLI PAOLO Data di nascita 30/04/1958. Dirigente ASL I fascia - UFFICIO CONTROLLO RANDAGISMO INFORMAZIONI PERSONALI Nome CASTELLI PAOLO Data di nascita 30/04/1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DELLA PROVINCIA DI BERGAMO Dirigente ASL I fascia

Dettagli

Quando i cambiamenti oscurano i loro giorni Scopri come aiutare il tuo animale ad affrontare le situazioni di disagio

Quando i cambiamenti oscurano i loro giorni Scopri come aiutare il tuo animale ad affrontare le situazioni di disagio Quando i cambiamenti oscurano i loro giorni Scopri come aiutare il tuo animale ad affrontare le situazioni di disagio Illumina la loro vita. Ti è mai capitato di vivere queste situazioni assieme al tuo

Dettagli

IL FESTIVAL DELLO YOGA

IL FESTIVAL DELLO YOGA IL FESTIVAL DELLO YOGA Lo YOGA è una disciplina antichissima e sempre moderna, senza tempo, che porta benefici tangibili al corpo e alla mente. In un mondo sempre più compresso, stressato e confuso, la

Dettagli

LINEE GUIDA FINALIZZATE ALL ADOZIONE DI CANI RANDAGI NEL COMUNE DI CANICATTINI BAGNI (SR) PROGETTO ADOTTA UN CITTADINO A 4 ZAMPE!.

LINEE GUIDA FINALIZZATE ALL ADOZIONE DI CANI RANDAGI NEL COMUNE DI CANICATTINI BAGNI (SR) PROGETTO ADOTTA UN CITTADINO A 4 ZAMPE!. Allegato A alla delibera di Giunta n. 179_ del_26/09/2011 LINEE GUIDA FINALIZZATE ALL ADOZIONE DI CANI RANDAGI NEL COMUNE DI CANICATTINI BAGNI (SR) PROGETTO ADOTTA UN CITTADINO A 4 ZAMPE!. Art. 1 FINALITÀ

Dettagli

CITTÀ DI CASTELVETRANO

CITTÀ DI CASTELVETRANO CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani ttttt UN FIDO AIUTO REGOLAMENTO PER L ADOZIONE DI CANI Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 10 del 27 febbraio 2013 INDICE ART. 1 OGGETTO ART.

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE PAOLO NICOLÒ ROMANO, BECHIS, BRESCIA. Istituzione del Garante dei diritti degli animali

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE PAOLO NICOLÒ ROMANO, BECHIS, BRESCIA. Istituzione del Garante dei diritti degli animali Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 1237 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI PAOLO NICOLÒ ROMANO, BECHIS, BRESCIA Istituzione del Garante dei diritti degli animali Presentata

Dettagli

RESOCONTO FINALE DEL PROGETTO CONTROLLO DEL RANDAGISMO NEL COMUNE DI ROCCA D EVANDRO IN PROVINCIA DI CASERTA APRILE 2011

RESOCONTO FINALE DEL PROGETTO CONTROLLO DEL RANDAGISMO NEL COMUNE DI ROCCA D EVANDRO IN PROVINCIA DI CASERTA APRILE 2011 RESOCONTO FINALE DEL PROGETTO CONTROLLO DEL RANDAGISMO NEL COMUNE DI ROCCA D EVANDRO IN PROVINCIA DI CASERTA APRILE 2011 Rocca D Evandro è un comune di circa 3500 abitanti e fa parte della Provincia di

Dettagli

CORSO PRATICO PER EDUCATORE CINOFILO DI 1 LIVELLO PREMESSA

CORSO PRATICO PER EDUCATORE CINOFILO DI 1 LIVELLO PREMESSA PREMESSA Lupus in Fabula ha ideato un percorso formativo pratico per educatore cinofilo studiato su due livelli dedicato a chi vuole abbinare alla propria passione per i cani una possibile professione.

Dettagli

Legge Regionale 33/2009: lotta al randagismo e tutela degli animali d affezione in Lombardia

Legge Regionale 33/2009: lotta al randagismo e tutela degli animali d affezione in Lombardia Legge Regionale 33/2009: lotta al randagismo e tutela degli animali d affezione in Lombardia 25/11/2010 Dott.ssa Daniela Zucca Per contrastare il fenomeno del randagismo e promuovere il rispetto degli

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

4.1 Gli obblighi di legge del buon proprietario: cani e proprietari buoni cittadini

4.1 Gli obblighi di legge del buon proprietario: cani e proprietari buoni cittadini 4.1 Gli obblighi di legge del buon proprietario: cani e proprietari buoni cittadini - Un buon proprietario ricorda sempre che non tutti amano i cani e rispetta le esigenze altrui - Adottare un cane implica

Dettagli

Immagimondo Festival di viaggi, luoghi e culture 2015 18esima edizione Scheda presentazione sponsor. 19 settembre 4 ottobre

Immagimondo Festival di viaggi, luoghi e culture 2015 18esima edizione Scheda presentazione sponsor. 19 settembre 4 ottobre Immagimondo Festival di viaggi, luoghi e culture 2015 18esima edizione Scheda presentazione sponsor 19 settembre 4 ottobre Patrocinato da L associazione Les Cultures Il progetto Immagimondo I numeri del

Dettagli