Estratto dal sito

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Estratto dal sito www.prolocotropea.eu"

Transcript

1 Associazione Turistica Pro Loco Tropea Estratto dal sito Realizzazione a cura della Pro Loco Tropea Tutti i diritti sono riservati Operatore Locale di progetto Mario Lorenzo Impaginazione e testi a cura dei ragazzi del SCN Francesco Barritta, Alessia Mazzitelli, Teresa Russo P.za Ercole Tropea (VV) tel. e Fax C. F

2 Arte L'arte e Tropea hanno da sempre vissuto in simbiosi: molti sono stati gli artisti tropeani del passato che hanno goduto di stima anche fuori della loro città e grandi quelli contemporanei. Indice Giuseppe Gaetano Grimaldi ( ) Giuseppe Naso ( ) Albino Lorenzo ( )

3 Giuseppe Gaetano Grimaldi (Tropea ) Uno dei primi artisti tropeani ad essere richiestissimo per le sue doti fu il Grimaldi. Autore di arte sacra, nacque a Tropea il 31 Agosto Trasferitosi a Napoli, a venti anni concluse gli studi teologici verso il sacerdozio (che avvenne nel 1713). Al 1716 risale la prima opera autografa (la Crocifissione, nella chiesa Michelizia); otto anni dopo dipinse su tela una Madonna del Carmine tra i santi Acendino Martire e Carlo Borromeo nel casale di Gasponi. Ma le tre realizzazioni maggiori saranno destinate ad alcune importanti chiese tropeane: l Adorazione dei Pastori (del 31) e le altre tele che completavano il corredo iconografico nella chiesa del Gesù; il ciclo su San Francesco da Paola, nella chiesa dei Minimi a Tropea, unitamente ad altre tele, ed il ciclo sul Martirio di Santa Domenica, nella cappella del Duomo della città iniziato nel 48, anno della sua morte, e portato a termine da un suo discepolo. Si aggiungono a questi la serie sui Vangeli dell Infanzia realizzati per la confraternita dei falegnami, la serie di quattro dipinti con gli Evangelisti eseguiti per i Padri Francescani Conventuali, ed il ciclo di Scene Bibliche realizzato a Mileto. Poi ancora opere su committenza per chiese parrocchiali e ordini religiosi, o famiglie del patriziato cittadino. L'adorazione dei pastori del Grimaldi

4 Giuseppe Naso (Tropea ) Tra i grandi personaggi provenienti dalla nostra Tropea che si posero all'attenzione dei committenti di arte sacra dell'ottocento fu Giuseppe Naso, artista forse ancora non del tutto ben conosciuto e di certo poco valorizzato. Poco si sa infatti di questo tropeano, nato nel 1836, di cui si conservano due tele nella Cattedrale e nel Museo Diocesano di Mileto. Dopo aver appreso i rudimenti della pittura - ancora quindicenne e menomato all udito - Naso si trasferì a Napoli per migliorare le sue doti artistiche sotto la guida del ben noto Cavalier De Vivo. Nel 1855, diciannovenne, dipinse un San Francesco al quale il De Vivo faceva fare una "magnifica cornice" con l'idea di presentarlo al Principe ereditario. Nello stesso anno il pittore, grazie anche a un favorevole intervento da parte del De Vivo, che lo segnalò come valido emergente, otteneva da parte del vescovo F. Mincione l'incarico di preparare alcune tele per la Cattedrale di Mileto. Fu il momento artisticamente più importante del giovane pittore che iniziò ad estendere la sua attività ed ad affermare il proprio lavoro in un periodo storico pieno di difficoltà. Tuttavia fu anche il periodo in cui la famiglia del pittore iniziò a premere perché lasciasse Napoli per far ritorno a Tropea. Nella nostra cittadina rimase sino alla morte, sopraggiunta nel Autoritratto di Giuseppe Naso

5 Albino Lorenzo (Tropea ) Albino Lorenzo nacque a Tropea il 19 Gennaio del Fu il padre Saverio stesso ad impartire al giovane Lorenzo le prime nozioni di disegno. Così, grazie a quegli amorevoli insegnamenti paterni (che furono tra l'altro gli unici), l'artista poté assecondare il suo innato interesse per l'arte. Lorenzo si formò a Palmi presso l'istituto Magistrale, che frequentò sino all'età di diciotto anni. Nel 1940 trovò uno stabile impiego presso l'ufficio delle Imposte Dirette della sua città. In questo periodo felice, contrassegnato dal suo matrimonio nel '44 con Luigia Capua, ebbe sicuramente modo di dedicarsi con più serenità alla sua passione. È proprio durante gli anni Cinquanta che Lorenzo iniziò infatti a definire le tematiche della sua opera: oltre ad esser semplici esercizi stilistici che evidenziano la sua abilità pittorica, le sue nature morte denotano già l'attenzione alle cose semplici della vita; emergono poi quadri come "Il mulino" (1950) - in cui trova adito l'amore per i "suoi" luoghi - e "Sulla bicicletta" (1960) - sintesi della raggiunta capacità di descrivere una storia intera con poche pennellate -. Albino Lorenzo, Il Mulino (1959) Questi temi rappresentano il fulcro di quell'evoluzione artistica che nel giro di poco tempo portarono l'arte di Lorenzo all'attenzione del pubblico e della critica. La fatica quotidiana della gente semplice, la genuinità del mondo contadino, tutte problematiche che iniziarono ad irrompere con prepotenza nell'opera di Albino Lorenzo. Dal 1957 sino al 1960 gli venne affidato l'incarico di impartire lezioni di disegno presso il Seminario Arcivescovile tropeano. Gli anni Sessanta furono ricchi di nuove esperienze per la formazione artistica di Lorenzo: iniziarono per lui le prime partecipazioni (e vittorie) alle mostre collettive Nazionali ed Internazionali, grazie

6 alle quali le sue opere furono esposte ed apprezzate tra l'altro anche a Parigi, Deauville e Nizza in Francia, Knokke in Belgio e persino oltreoceano a New York negli States. Come nota il grande storico dell'arte Maurizio Calvesi, Lorenzo non fece un uso strumentale della cultura contadina, poiché il suo sentimento di approccio a quella gente corrispondeva ad un "moto di identificazione" (M. Calvesi). Carlo Carlino, nell'incipit del suo articolo "Un diario senza fine", definisce Albino un uomo "schivo, modesto, lontano da ogni clamore, immerso instancabilmente nella sua caparbia ricerca". Come Lorenzo stesso ebbe a dire in un intervista rivoltagli dal giornalista della Rai Pino Nano "la pittura può anche essere denuncia e rivolta, ma è prima di tutto stato d'animo". Stato d'animo, espressione del proprio mondo: "se hai la fortuna di avere un mondo". Al successo che lo attendeva a Milano, Albino Lorenzo preferì quello che egli definiva il suo mondo, un mondo innanzitutto 'autentico', in cui il tocco impressionista dell'artista "elimina le ombre per intensificare la vibrazione della luce" (M. Calvesi). Le personali del maestro interrotte solo dalla morte, avvenuta il 27 Dicembre sono state oltre 50 in Italia e all'estero, mentre più di 70 le collettive. Le opere di Lorenzo sono presenti nelle principali gallerie e collezioni private del mondo. Dei momenti significativi della sua vita artistica vanno citati: l'incontro con l'incisore critico d'arte Luigi Servolini; il confronto costante (anche epistolare) con Michele Cascella; la frequentazione puntuale col pittore polacco Eugenius Eibisch, interrotta soltanto dalla morte di quest'ultimo; i continui contatti con un altro grande pittore calabrese, Enotrio Pugliese. Tra i numerosi criticiche si sono interessati ad Albino Lorenzo, oltre a Maurizio Calvesi, figurano Freud Baumer, Marziano Bernardi, Dino Buzzati, Renato Civiello, Carlo Mazzarella, Franco Miele, Bruno Morini, Mario Perazzi, Guglielmo Petroni, Mario Portalupi. Dipingere è toccare il cielo Albino Lorenzo nel suo studio "[...] Sono il ricordo più bello dei miei anni passati. Sono la testimonianza di un'epoca scomparsa. Io appartengo a un'altra generazione, quando le scene che dipingo erano scene normali, di ogni giorno. Ora non ci sono quasi più. E io vorrei che le nuove generazioni amassero questo passato che io dipingo perché testimonianza di un mondo e di valori diversi, non quelli della società moderna. Il rapporto con quel mondo è un legame che non si può

7 spezzare. Quei contadini sono il mio mondo e io voglio fissare sulla tela la loro fatica, la loro dignità, la loro umiltà. Quando il contadino va in chiesa si inginocchia, senza pudore. Ecco, la loro vita, i loro gesti, il loro essere sono naturali, come la loro ospitalità e la loro umanità. [...] Esiste questo mondo di gente con le mani ruvide, pieno di speranze, spesso tradite, deluse, eppure mai sopite, di uomini e donne che sanno cos'è l'attesa, sotto il sole, vissuta senza dire parola o bestemmia, ma con la voce pronta a ringraziare quel poco che è concesso loro, la speranza, l'attesa e il sole. Noi, con molto distacco, riteniamo questo mondo contadino tramontato, superato. Ecco, questo mondo, ripreso per frammenti che appartengono all'esistente, è il mio mondo, la mia pittura. Per me tradurre quest'emozione in un quadro è come obbedire a un istinto naturale, irrefrenabile. Un bisogno che si appaga solo quando ho terminato l'opera." (Albino Lorenzo) Mostre Autoritratto di Albino Lorenzo Personali (Da Albino Lorenzo, Antologia degli ultimi 40 anni, A. Barletta e G. Floriani cur., SBTV, Tropea 2004, pp ) CATANZARO, Salone dell'amministrazione Provinciale; MILANO, Galleria Lux; TORINO, Circolo Calabrese; TORINO, Circolo Calabrese; LIVORNO, Galleria La Labronia; LIVORNO, Galleria Bottega d'arte; MILANO, Galleria d'arte Bolzani; MONACO, Galleria Karollus; MILANO, Galleria d'arte Bolzani; ROMA, Galleria Lo Scalino;

8 LAMEZIA TERME, Galleria d'arte Pigalle; PARIGI, Galleria Mouffe; MILANO, Galleria d'arte Bolzani; MESSINA, Galleria d'arte Linea Tempo ROMA, Galleria La Barcaccia; SIDERNO, Hotel President TROPEA, Galleria d'arte La Ragnatela SAN REMO, Hotel Royal; VERONA, Galleria d'arte San Luca; TORINO, Promotrice delle Belle Arti al Valentino; REGGIO CALABRIA, Galleria La Tela; MILANO, Galleria d'arte Bolzani; PATTI, Galleria d'arte Lo Stacco; CATANIA, Galleria La Sfinge; LAMEZIA TERME, Galleria d'arte Pigalle; VENEZIA, Galleria d'arte Il Riccio; REGGIO CALABRIA, Galleria La Tela; MESSINA, Galleria d'arte Il Fondaco; CROTONE, Galleria d'arte Zeusi; COSENZA, Galleria d'arte Il Sagittario; REGGIO CALABRIA, Galleria d'arte Morabito; MESSINA, Galleria Il Mosaico; HORW (LUCERNA), Galleria Katharinahof; PATTI, Galleria Lo Stacco; CATANIA, Galleria Vernissage; RORBAS (ZURIGO), Galleria Adler; SALISBURGO, Bildhungus St. Virgil; JONA (ZURIGO), Galleria Wallberg; BRESCIA, Galleria Abba; MESSINA, Galleria La Meridiana; JONA (ZURIGO), Galleria Wallberg; WINTERHUR, Zentrum Neuwiesen; PATTI, Galleria Lo Stacco; REGGIO CALABRIA, Galleria La Tela; MILANO, Galleria d'arte Bolzani; LAMEZIA TERME, Sala Astra; SORIANO CALABRO (VV), Palazzo Comunale; TORINO, Promotrice delle Belle Arti al Valentino; VENEZIA, Circolo Artistico, Palazzo Ducale; ROMA, Galleria Spicchi dell'est; VIBO VALENTIA, Chiesa delle Clarisse; PARIGI, Giverny c/o Casa Claud Monet; VIBO VALENTIA, Palazzo Gagliardi; Collettive (Da Albino Lorenzo, Carlo Carlino cur., SBTV Benevento 1997, pp ) COSENZA, Premio San Francesco; VILLA SAN GIOVANNI, Premio Villa San Giovanni; PIZZO, Premio Cittàdi Pizzo; CAMPOBASSO, Premio Città di Campobasso; VILLA SAN GIOVANNI, Premio Villa San Giovanni;

9 CATANZARO, Premio Pittori in Vetrina; VILLA SAN GIOVANNI, Premio Villa San Giovanni; PIZZO, Premio Città di Pizzo; VILLA SAN GIOVANNI, Premio Villa San Giovanni; PIZZO, Premio Citta' di Pizzo; VILLA SAN GIOVANNI, Premio Villa San Giovanni; PARIGI, V Salone Internazionale; DEAUVILLE, XVII Premio Internazionale; PARIGI LXXVII Salon des Indipéndants; MILANO, Galleria Verritrè, II ed. Collana d'arte; NAPOLI, I Mostra Internazionale; NIZZA, III Grand Prix de Peinture de la Côte d'azur; PARIGI, LXXVIII Salon des Indipéndants; FAUGLIA, Centro Pirandelliano, Mostra Italiana Contemporanea; MODENA, Mostra Nazionale di Pittura Figurativa; ROMA Premi La Fattoria d'oro; KNOKKE (BELGIO) Casinò, Mostra Collettiva Autori Contemporanei; NEW YORK, Hotel Tafh, Collettiva Maestri Contemporanei; TORINO, Quadriennale; PARIGI, Exposition Societè des Artistes Indipéndants; TORRE DEL GRECO, I Premio Nazionale Torre del Greco; VARESE, II Premio Nazionale Il Morazzone; VARESE, Premio Grande Estate Varesina di Pittura; PARIGI, Exposition Societè des Artistes Indipéndants; FIRENZE, II Premio Internazionale Brunellesco; TAVERNA, IV Premio Nazionale Mattia Preti; MESSINA, Galleria Penna, Collettiva Maestri Contemporanei; NEW YORK, XVIII International Exhibition; NEW YORK, XIX International Exhibition; TORINO, CXXXIII Esp. Arti Figurative, Soc. Promotrice delle Belle Arti al Valentino; MILANO, Premio Morando Bolognini; FOGGIA, Premio Primavera; TORINO, CXXXIV Esp. Arti Figurative, Soc. Promotrice delle Belle Arti al Valentino; PARIGI, Palazzo dell'unesco, VIII Rassegna Primavera; MILANO, Premio Il Pavone d'oro; GENOVA, Premio La Cornice d'oro; LONDRA, Hotel Picadilly, Salone Europeo d'autunno; TORINO, CXXXV Esp. Arti Figurative, Soc. Promotrice delle Belle Arti al Valentino; CRESCENTINO, III Mostra Internazionale; MARSIGLIA, Musée de la Vieille Charité; TAORMINA, Rassegna Internazionale David di Michelangelo; IMOLA, Biennale Nazionale d'arte; TORINO, CXXXVI Esp. Arti Figurative, Soc. Promotrice delle Belle Arti al Valentino; BAMBERD (R.F.T.), V Rassegna biennale d'arte europea contemporanea; FIRENZE, Galleria Michelangelo, Collettiva Maestri Contemporanea; CRACOVIA, III Mostra Internazionale di Arte Sacra; MONTECARLO, Casino', Collettiva Maestri Contemporanei; PARIGI, Hotel de la Ville, Gli Artisti d'italia;

10 TORINO, CXXXVII Esp. Arti Figurative, Soc. Promotrice delle Belle Arti al Valentino; SIVIGLIA, XXV Rassegna Internazionale d'arte; FANO, Accademia Internazionale delle Arti; PARIGI, Cité Internazionale, Universdité de Paris, CEIC CATANZARO, Palazzo della Provincia, Biennale d'arte Contemporanea; TOKIO, XXX Rassegna Internazionale Arte CEIC; LA SPEZIA, Biennale d'arte; PARIGI, Grand Palais; PATTI, Galleria Lo Spacco, Mostra Maestri Contemporanei; VIENNA, Club Bunter Vogel; PARIGI, Centenaire de la Societé des Artistes Indipéndants; ZURIGO, Euro Gallerie; HONG KONG, City Hall; BARI, Expo Arte; MALTA, Biennale d'arte, Omaggio al Caravaggio, Museo Mystique; VENEZIA, Palazzo delle Prigioni; Bibliografia su Albino Lorenzo M. Calvesi, Nella rétina di Albino, in Albino Lorenzo, C. Carlinio CUR., SBTV, Benevento 1997, pp C. Carlino, Un diario senza fine, in Albino Lorenzo cit., pp M. Marini, Albino lorenzo e la sua realtà non obiettiva, in Albino Lorenzo cit., pp C. Strinati, Le "tracce" di Albino Lorenzo, in Albino Lorenzo cit., pp M. Calvesi, Albino Lorenzo, catalogo della mostra "Gente di Calabria (Roma -febbraio/marzo 1995)", S. Piga CUR.

CELOMMI RAFFAELLO (1881-1957) Pittore

CELOMMI RAFFAELLO (1881-1957) Pittore CELOMMI RAFFAELLO (1881-1957) Pittore Fra le mostruosità dell arte d avanguardia spiccava, come un miracolo, un quadro d eccezione, una marina; la firma era di Raffaello Celommi un abruzzese noto agli

Dettagli

A Monclassico, nel Trentino, vive e lavora Livio Conta.

A Monclassico, nel Trentino, vive e lavora Livio Conta. A Monclassico, nel Trentino, vive e lavora Livio Conta. giorgio@livioconta.it www.livioconta.it Dopo aver frequentato l'istituto d'arte si dedica alla scultura, alla pittura, ed alla grafica. Si trasferisce

Dettagli

BIBLIOGRAFIA CRITICA SULL OPERA DI VANNI ROSSI

BIBLIOGRAFIA CRITICA SULL OPERA DI VANNI ROSSI BIBLIOGRAFIA CRITICA SULL OPERA DI VANNI ROSSI 1910 L.A., Accademia Carrara: i premi degli allievi, in «L Eco di Bergamo», 31 agosto - 1 settembre. 1911 L.A., La premiazione degli alunni all Accademia

Dettagli

MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA

MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA Comitato Regionale per le Celebrazioni del 1 Centenario della morte di Aristide Naccari Fondazione Santi Felice e Fortunato Diocesi di Chioggia (VE) MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA (2014-2015)

Dettagli

Intervista telematica a Sonia Grineva

Intervista telematica a Sonia Grineva BTA Bollettino Telematico dell'arte ISSN 1127-4883 Fondato nel 1994 Plurisettimanale Reg. Trib. di Roma n. 300/2000 dell'11 Luglio 2000 1 Gennaio 2010, n. 549 http://www.bta.it/txt/a0/05/bta00549.html

Dettagli

Omaggio a Luciano Minguzzi. Fondazione del Monte Via delle Donzelle 2, Bologna

Omaggio a Luciano Minguzzi. Fondazione del Monte Via delle Donzelle 2, Bologna Omaggio a Luciano Minguzzi Via delle Donzelle 2, Bologna Dal 26 gennaio al 29 aprile 2012 Inaugurazione mercoledì 25 gennaio 2012, ore 18.30 Comunicato stampa Bologna, 24 Gennaio 2012 - La rinnova, a partire

Dettagli

VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia

VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia Preti. 1 IX-12, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699)

Dettagli

Riconoscimenti Daniela Grifoni Bachelor of Art. Daniela Grifoni. Riconoscimenti

Riconoscimenti Daniela Grifoni Bachelor of Art. Daniela Grifoni. Riconoscimenti Daniela Grifoni Riconoscimenti 2 Anno Riconoscimenti Località 2013 Premio Oscar delle Arti Visive ArtExpò Montecarlo Montecarlo 2013 TERZO PREMIO MICHELANGELO DALLA GIURIA INTERNAZIONALE DELLA BIENNALE

Dettagli

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO La mia vita ad Auschwitz-Birkenau e altri esili a cura di Marcello Pezzetti e Umberto Gentiloni Silveri Il volume è frutto della collaborazione della Provincia di Roma

Dettagli

Luigi Basile. Creatore di Emozioni...

Luigi Basile. Creatore di Emozioni... Luigi Basile Creatore di Emozioni... Luigi Basile, nato a Crotone il 13 ottobre 1981, vive e lavora tra Milano e la Calabria ( Belvedere Spinello ). Fin da giovanissimo mostra una spiccata passione per

Dettagli

L incontro con i cresimandi. 31 marzo, sabato pomeriggio in San Pio V.

L incontro con i cresimandi. 31 marzo, sabato pomeriggio in San Pio V. Tre giorni di festa, dal 30 marzo al 1 aprile, hanno animato la Parrocchia di San Pio V che ha vissuto intensamente la propria Missione Cittadina. Una missione che, partendo dall interno della comunità

Dettagli

EXPO 2015. Ricettario soave

EXPO 2015. Ricettario soave EXPO 2015 Ricettario soave SCELTA DELLA NOSTRA MASCOTTE DI CLASSE VISITA ALL ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE EXPO 2015 9 OTTOBRE 2015 IL POMERIGGIO SOAVE DI GIORGIO DE CHIRICO IL TESTO INFORMATIVO GIORGIO de

Dettagli

Luigi Morgari (Torino 1857-1935)

Luigi Morgari (Torino 1857-1935) 90 Luigi Morgari (Torino 1857-1935) Via Crucis, secondo decennio del XX sec. 14 cromolitografie, cm 80 x 54 (ciascuna) CAGLI, Chiesa di San Geronzio (già in Cattedrale) 10 Dopo una buona ed operosa esistenza

Dettagli

ITINERARI IGNAZIANI A ROMA. 8. Luoghi legati alla Compagnia di Gesù in tempi posteriori a sant Ignazio

ITINERARI IGNAZIANI A ROMA. 8. Luoghi legati alla Compagnia di Gesù in tempi posteriori a sant Ignazio ITINERARI IGNAZIANI A ROMA Cf. A.M. De Aldama sj, Roma ignaziana. Sulle orme di sant Ignazio di Loyola, Piemme, Casale Monferrato 1990 Paolo Monaco sj www.raggionline.com 8. Luoghi legati alla Compagnia

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3 PRONOMI ACCOPPIATI es: Carlo mi porta il libro Carlo me lo porta Mario ci porta gli sci Mario ce li porta Carlo le regala un libro Carlo glielo regala. indiretti diretti IO ME TU TE LUI GLIE - LO LEI GLIE

Dettagli

Principali Concerti e Manifestazioni del Coro Polifonico Cantate Domino

Principali Concerti e Manifestazioni del Coro Polifonico Cantate Domino Principali Concerti e Manifestazioni del Coro Polifonico Cantate Domino e Anno 1988-1989 e Reggio Calabria, sabato 3 settembre 1988, chiesa S. Maria di Loreto. Crotone, 25 aprile 1989, Cattedrale (IX Convegno

Dettagli

davide benati cormo Acquarello su porta L arte incontra il design delle porte di grande mattino

davide benati cormo Acquarello su porta L arte incontra il design delle porte di grande mattino davide benati grande mattino Acquarello su porta L arte incontra il design delle porte di cormo Cormo inaugura il progetto di ricerca Opening Art, volto alla realizzazione di vere e proprie porte d autore,

Dettagli

Ufficio Città Totali Distretto

Ufficio Città Totali Distretto Ufficio Città Totali Distretto Procura della Repubblica Termini Imerese 296 Palermo Procura della Repubblica Sciacca 254 Palermo Ufficio di Sorveglianza Trapani 108 Palermo P.G. della Rep. presso Corte

Dettagli

PIANO DI ETTURA Dai 9 anni

PIANO DI ETTURA Dai 9 anni PIANO DI ETTURA Dai 9 anni Le arance di Michele Vichi De Marchi Illustrazioni di Vanna Vinci Grandi Storie Pagine: 208 Codice: 566-3270-5 Anno di pubblicazione: 2013 l autrice Vichi De Marchi è giornalista

Dettagli

Viaggio tra musei di Milano. Ariodante Serena V D Liceo Classico L. Costa La Spezia

Viaggio tra musei di Milano. Ariodante Serena V D Liceo Classico L. Costa La Spezia Viaggio tra musei di Milano Ariodante Serena V D Liceo Classico L. Costa La Spezia Chiesa di Santa Maria delle Grazie L'edificio rappresenta una tra le più importanti realizzazioni del Rinascimento ed

Dettagli

Pietro Abbà Cornaglia

Pietro Abbà Cornaglia Pietro Abbà Cornaglia (1851-1894) Compositore, organista, didatta e critico musicale Palazzo Ghilini, sec. XIX I primi anni Compositore, organista, critico musicale; nato ad Alessandria (Piemonte) il 20

Dettagli

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Oscar Davila Toro MATRIMONIO E BAMBINI PER LA COPPIA OMOSESSUALE www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Oscar Davila Toro Tutti i diritti riservati Dedicato

Dettagli

Mario Basile. I Veri valori della vita

Mario Basile. I Veri valori della vita I Veri valori della vita Caro lettore, l intento di questo breve articolo non è quello di portare un insegnamento, ma semplicemente di far riflettere su qualcosa che noi tutti ben sappiamo ma che spesso

Dettagli

Il corriere dell arte

Il corriere dell arte Il corriere dell arte della II D - a cura di Rebecca Vaudetto e Davide Cozzi, docente Giusi Raimondi Numero 1/2011 DA VEDERE LIGABUE La giungla nella Bassa È la produzione pittorica del più grande pittore

Dettagli

Sono Teresa Palombini nata a Verbania, dove vivo tutt ora, il 16 Dicembre del 1953.

Sono Teresa Palombini nata a Verbania, dove vivo tutt ora, il 16 Dicembre del 1953. Biografia e Curriculum Sono Teresa Palombini nata a Verbania, dove vivo tutt ora, il 16 Dicembre del 1953. Ho esercitato per un paio d anni la professione di Vetrinista ora sono impiegata in un ufficio

Dettagli

Società immobiliare operativa dal 1985

Società immobiliare operativa dal 1985 IBIM Investimenti Beni Immobili Milano Società immobiliare operativa dal 1985 vendite frazionate di immobili ad uso abitazione acquisto diretto di interi stabili intermediazione di singole unità consulenza

Dettagli

Andrea Carlo Ferrari.

Andrea Carlo Ferrari. Per questo ammirabile esercizio di carità tutti vedevano in Lui il santo e lo dichiaravano apertamente.. Il Servo di Dio praticava le opere di misericordia sia spirituali che corporali.. Andrea Carlo Ferrari.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013/2014. Scuola Primaria Classe 1^ - sez. B

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013/2014. Scuola Primaria Classe 1^ - sez. B PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013/2014 Scuola Primaria Classe 1^ - sez. A Disciplina Religione Cattolica Ins. STRIKA LUCIANA Presentazione della classe Livello cognitivo

Dettagli

- Galerie M. E. Thelen, Essen, aprile - Galleria Alexandre Jolas, Milano, ottobre1967- gennaio 1968.

- Galerie M. E. Thelen, Essen, aprile - Galleria Alexandre Jolas, Milano, ottobre1967- gennaio 1968. 1965 - Galleria La Tartaruga, Roma, gennaio 1966 - Galleria Sperone, Torino, 26 gennaio - Nuove Sculture, Galleria L Attico, Roma, 29 novembre 1967 - Galerie M. E. Thelen, Essen, aprile - Galleria Alexandre

Dettagli

Giotto, l Italia Rassegna stampa 1_2 settembre 2015

Giotto, l Italia Rassegna stampa 1_2 settembre 2015 Giotto, l Italia Rassegna stampa 1_2 settembre 2015 INDICE Medioevo Settembre Mostre Giotto, l Italia. Il genio viaggiatore Vivi Milano 02/09/2015 Giotto, l'innovatore Arti L'ALLIEVO DI CIMABUE È PROTAGONISTA

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

IL PAESAGGIO VENEZIANO tra vedut"mo, romantic"mo ed impression"mo. A cura $ Tarabo%i Jessica

IL PAESAGGIO VENEZIANO tra vedutmo, romanticmo ed impressionmo. A cura $ Tarabo%i Jessica IL PAESAGGIO VENEZIANO tra vedut"mo, romantic"mo ed impression"mo A cura $ Tarabo%i Jessica PRESENTAZIONE Il tema della mostra d arte è il paesaggio veneziano: uno dei paesaggi più suggestivi al mondo

Dettagli

"Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli

Fratello Lupo Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Fratello Lupo - 2003 n.2 "Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Caro Fra Beppe, ti ringrazio della lettera che mi hai scritto, e come vedi ti do mie notizie. Io qui sto lavorando

Dettagli

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE 72 Lucia non lo sa Claudia Claudia Come? Avete fatto conoscenza in ascensore? Non ti credo. Eppure devi credermi, perché è la verità. E quando? Un ora fa.

Dettagli

Con il trasferimento a Roma degli Archivi Legali Amedeo Modigliani de oltre 69 anni a Parigi, si

Con il trasferimento a Roma degli Archivi Legali Amedeo Modigliani de oltre 69 anni a Parigi, si Il Modigliani Institut Paris - Rome Obiettivo del Modigliani Institut, quello di fare apprezzare la storia e le opere del grande artista Livornese che ha caratterizzato la pittura e la storia dell Arte

Dettagli

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi Unità Pastorale Cristo Salvatore Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi 2 3 Introduzione LE DIMENSIONI DELLA FORMAZIONE CRISTIANA In qualsiasi progetto base di iniziazione

Dettagli

LA QUOTA COMPRENDE: LA QUOTA NON COMPRENDE: - Mance ed extra di carattere personale - Tutto quanto non specificato né la quota comprende

LA QUOTA COMPRENDE: LA QUOTA NON COMPRENDE: - Mance ed extra di carattere personale - Tutto quanto non specificato né la quota comprende 1 GIORNO: partenza dalla Vostra sede alla volta di Pisa, città conosciuta già nel Medioevo grazie alle sue navi che intrattenevano rapporti commerciali con Africa settentrionale, Spagna e Oriente. Incontro

Dettagli

Cavalieri di Malta ad honorem -Delegazione Campania -

Cavalieri di Malta ad honorem -Delegazione Campania - Alla Redazione e Redattori Cavalieri di Malta ad honorem -Delegazione Campania - Comunicato 70 anniversario Mons. Nicola Monterisi. Salerno 28, 29, 30 marzo 2014. A Salerno arriverà Sua Eminenza il Cardinal

Dettagli

Nicola VILLA. Controluce

Nicola VILLA. Controluce Nicola VILLA Controluce Via San Damiano, 2 20122 Milano T. 02 76 01 31 42 www.salamon.it info@salamon.it Orari: da martedì a venerdì 10 13 e 15 19 altri orari su appuntamento Nicola Villa Controluce Milano,

Dettagli

Giovanni Mauriello e la NCCP

Giovanni Mauriello e la NCCP Giovanni Mauriello e la NCCP a cura di Gianna De Filippis Salvatore Argenziano La Nuova Compagnia di Canto Popolare La Nuova Compagnia di Canto Popolare è stata fondata nel 1967 da Eugenio Bennato, Carlo

Dettagli

QUANTE EMOZIONI GESU

QUANTE EMOZIONI GESU SCUOLA DELL INFANZIA SACRA FAMIGLIA La Spezia PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA A.S. 2014-2015 QUANTE EMOZIONI GESU Al centro di qualsiasi programmazione nella scuola dell Infanzia ci deve

Dettagli

01. Una domanda d'obbligo: quando hai cominciato ad avvertire sollecitazioni artistiche?

01. Una domanda d'obbligo: quando hai cominciato ad avvertire sollecitazioni artistiche? {oziogallery 463} 01. Una domanda d'obbligo: quando hai cominciato ad avvertire sollecitazioni artistiche? Da sempre! Fin da piccola ho avuto una grande passione per l arte, mi soffermavo spesso a contemplare

Dettagli

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Unesco quando e perché Firenze è la città artistica per eccellenza, patria di molti personaggi che hanno fatto la storia

Dettagli

SANTA. LUISA DE MARILLAC Patrona degli A.S.

SANTA. LUISA DE MARILLAC Patrona degli A.S. SANTA LUISA DE MARILLAC Patrona degli A.S. BIOGRAFIA Luisa nacque il 12 agosto 1591 a Parigi, da Luigi de Marillac, Signore di Ferrières, imparentato con la migliore nobiltà di Francia e da madre ignota,

Dettagli

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli

ARTECULTURATERRITORIO VISITE E LABORATORI GRATUITI PER LE SCUOLE. La collezione di opere d arte della Fondazione Livorno ANNO SCOLASTICO 2014/15

ARTECULTURATERRITORIO VISITE E LABORATORI GRATUITI PER LE SCUOLE. La collezione di opere d arte della Fondazione Livorno ANNO SCOLASTICO 2014/15 ARTECULTURATERRITORIO La collezione di opere d arte della Fondazione Livorno VISITE E LABORATORI GRATUITI PER LE SCUOLE ANNO SCOLASTICO 2014/15 L OFFERTA DIDATTICA La Fondazione in collaborazione con la

Dettagli

Estratto dal sito www.prolocotropea.eu

Estratto dal sito www.prolocotropea.eu Associazione Turistica Pro Loco Tropea Estratto dal sito www.prolocotropea.eu Realizzazione a cura della Pro Loco Tropea www.prolocotropea.eu 2006. Tutti i diritti sono riservati Operatore Locale di progetto

Dettagli

1. Siamo a Firenze nel secolo. Adesso leggi l'inizio della storia della famiglia dei Medici e rispondi alle domande

1. Siamo a Firenze nel secolo. Adesso leggi l'inizio della storia della famiglia dei Medici e rispondi alle domande La Firenze dei medici: la famiglia e il Rinascimento Il luogo è Firenze, ma di quale secolo parliamo? Guarda queste tre immagini legate al titolo e decidi a quale secolo si riferiscono: a) XIX sec. d.

Dettagli

INSIEME CON GESÚ è il percorso IRC che vogliamo abbracciare quest anno. Il filo conduttore del percorso è il CORPO, sia perché specchio dell unità

INSIEME CON GESÚ è il percorso IRC che vogliamo abbracciare quest anno. Il filo conduttore del percorso è il CORPO, sia perché specchio dell unità Programmazione IRC 2014-2015 1 INSIEME CON GESÚ è il percorso IRC che vogliamo abbracciare quest anno. Il filo conduttore del percorso è il CORPO, sia perché specchio dell unità della Chiesa, sia perché

Dettagli

Benvenuti In Italia. Genova - Roma - Torino - Terme di Valdieri. Fotografia di Ross Thompson

Benvenuti In Italia. Genova - Roma - Torino - Terme di Valdieri. Fotografia di Ross Thompson Benvenuti In Italia Genova - Roma - Torino - Terme di Valdieri Fotografia di Ross Thompson La Piazza Raffaele De Ferrari e` la piazza centrale della citta` di Genova. Tutte le feste della citta` avvengono

Dettagli

gaetano grazia orizzonti SPAZIO ARTE DEI MORI Venice International

gaetano grazia orizzonti SPAZIO ARTE DEI MORI Venice International gaetano grazia orizzonti SPAZIO ARTE DEI MORI Venice International SPAZIO ARTE DEI MORI Venice International Cannaregio 3384/b Campo dei Mori 30121 Venezia www.spazioartedeimori.com info@spazioartedeimori.com

Dettagli

Esposizioni Personali Collettive

Esposizioni Personali Collettive Esposizioni Personali - Gigotti, Milano - Galleria S. Fedele, 3-18 febbraio 1951. - Lorenzo Gigotti, Roma - La Medusa, maggio 1955. - Gigotti, Roma - Galleria del Vantaggio, aprile 1959. - Gigotti, Roma

Dettagli

Arcidiocesi di Udine Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia. Pregare nell assemblea liturgica con le famiglie nell anno della Carità

Arcidiocesi di Udine Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia. Pregare nell assemblea liturgica con le famiglie nell anno della Carità Arcidiocesi di Udine Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia Pregare nell assemblea liturgica con le famiglie nell anno della Carità IN PREGHIERA PER TUTTE LE FAMIGLIE NELLA FESTA DELLA SANTA

Dettagli

Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch

Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch Annibale Carracci, Il mangiafagioli, 1583-1584, Roma, Galleria Colonna 1582 Accademia dei desiderosi, detta poi degli Incamminati,

Dettagli

Alcuni esempi di lettere

Alcuni esempi di lettere Alcuni esempi di lettere (si riporta soltanto l inizio e la fine della lettera) 1. Ad una sorella Gent.ma Signorina Anna Bianchi Via Arno, 7 50100 Firenze Anna carissima, ho ricevuto con molto ritardo

Dettagli

VERONIKA VAN EYCK 1936-2001. Sculture

VERONIKA VAN EYCK 1936-2001. Sculture VERONIKA VAN EYCK 1936-2001 Sculture Veronika van Eyck Sculture Nel vasto panorama della scultura italiana del Novecento, una posizione di rilievo è occupata da Veronika van Eyck, nativa di Monaco ma milanese

Dettagli

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata,

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata, ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti Via A. Gramsci, 2 15121 Alessandria Tel. 0131/316265 e-mail: alessandria.r.dipartimento@inail.it-posta certificata: alessandriaricerca@postacert.inail.it

Dettagli

IL TEATRO DEL SOLE Sezione visite guidate IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma.

IL TEATRO DEL SOLE Sezione visite guidate IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma. IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma. ROMA IMPERIALE Incontro dei partecipanti con le guide davanti all ingresso principale del Colosseo -13.00

Dettagli

APPARIZIONI DELLA REGINA DELLA FAMIGLIA Ghiaie di Bonate, Bergamo (13-31 maggio 1944)

APPARIZIONI DELLA REGINA DELLA FAMIGLIA Ghiaie di Bonate, Bergamo (13-31 maggio 1944) APPARIZIONI DELLA REGINA DELLA FAMIGLIA Ghiaie di Bonate, Bergamo (13-31 maggio 1944) Posizione della Santa Chiesa Queste apparizioni della Madre di Dio non hanno ancora ottenuto il verdetto di autentica

Dettagli

Prof. Renato Belvedere Presentazione per utilizzo didattico

Prof. Renato Belvedere Presentazione per utilizzo didattico LICEO SOCIO-PSICOPEDAGOGICO REGINA MARGHERITA PALERMO Lezioni di Storia dell Arte A.S. 2014/2015 - Classi 5e Presentazione per utilizzo didattico 2 Di là del faro. Paesaggi e pittori siciliani dell'ottocento

Dettagli

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Scarica questo libretto Ascolta le canzoni in MP3 http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Canti con accordi 1 Lo spirito e la sposa z do

Dettagli

Anna Chiara Cimoli Musei effimeri. Allestimenti di mostre in Italia 194911963

Anna Chiara Cimoli Musei effimeri. Allestimenti di mostre in Italia 194911963 Anna Chiara Cimoli Musei effimeri Allestimenti di mostre in Italia 194911963 Nel dopoguerra italiano, attraverso una virtuosa concomitanza di fattori culturali, politici e sociali, prende forma una nuova

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

Andando insegnate... /Italia 23. A catechismo con. Padre Pianzola. di Sannazzaro e di Pieve Albignola

Andando insegnate... /Italia 23. A catechismo con. Padre Pianzola. di Sannazzaro e di Pieve Albignola Andando insegnate... /Italia 23 A catechismo con Padre Pianzola Dalle immagini del DVD alla realtà di Sartirana: a Sannazzaro e a Pieve Albignola un esperienza di catechismo-laboratorio sul Beato Le catechiste

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE «PANTINI PUDENTE» VASTO (CH) IL MAGGIO DEI LIBRI nella SCUOLA

Dettagli

LA FESTA DELLA DIVINA MISERICORDIA

LA FESTA DELLA DIVINA MISERICORDIA IL DECRETO DI ISTITUZIONE DELLA FESTA L'INDULGENZA PLENARIA LEGATA ALLA FESTA LA FESTA DELLA DIVINA MISERICORDIA E' la più importante di tutte le forme di devozione alla Divina Misericordia. Gesù parlò

Dettagli

L'Accademia Russa di Belle Arti / Zurab Tsereteli

L'Accademia Russa di Belle Arti / Zurab Tsereteli UNDO.NET 4/3/2011 L'Accademia Russa di Belle Arti / Zurab Tsereteli PIO SODALIZIO DEI PICENI, ROMA La mostra ''L'Accademia Russa di Belle Arti'' svela al pubblico fatti, personaggi ed eventi in 3 secoli

Dettagli

Espresso: il piacere di

Espresso: il piacere di Espresso: Cartine d Italia Proponiamo 6 possibili attività didattiche da fare in classe con le Cartine d Italia di Espresso, la Cartina delle bellezze d Italia in cui sono evidenziati monumenti, prodotti

Dettagli

EMBARGO FINO ALLE ORE 15:00 DEL 17 NOVEMBRE 2015 BRAND MILANO

EMBARGO FINO ALLE ORE 15:00 DEL 17 NOVEMBRE 2015 BRAND MILANO DOCUMENTO RISERVATO SOTTO EMBARGO FINO ALLE ORE 15:00 DEL 17 NOVEMBRE 2015 Per Comitato Brand Milano BRAND MILANO Il patrimonio simbolico della Città DOPO EXPO2015 Aggiornamento dell indagine quantitativa

Dettagli

La numismatica (dal latino numisma, a sua volta dal greco: νόμισμα - nomisma - cioè moneta) è lo studio scientifico della moneta e della sua storia,

La numismatica (dal latino numisma, a sua volta dal greco: νόμισμα - nomisma - cioè moneta) è lo studio scientifico della moneta e della sua storia, La numismatica (dal latino numisma, a sua volta dal greco: νόμισμα - nomisma - cioè moneta) è lo studio scientifico della moneta e della sua storia, in tutte le sue varie forme, dal punto di vista storico,

Dettagli

Silvia Serafini Tommaso Paloscia

Silvia Serafini Tommaso Paloscia Silvia Serafini Silvia Serafini nasce nel 1966 e vive a Firenze da sempre. La sua vita è tutta dedicata all arte, dagli studi giovanili all'istituto per l'arte ed il Restauro di Palazzo Spinelli e in seguito

Dettagli

L'ultimo prete della missione di Pechino: conversazione con l'arciprete Michael Li

L'ultimo prete della missione di Pechino: conversazione con l'arciprete Michael Li www.ortodossiatorino.net L'ultimo prete della missione di Pechino: conversazione con l'arciprete Michael Li pravoslavie.ru, 3 aprile 2015 L'arciprete mitrato Michael Li, capo della Missione ortodossa russo-cinese

Dettagli

Il Quattrocento e il Cinquecento tra immagini, scultura e storia.

Il Quattrocento e il Cinquecento tra immagini, scultura e storia. Il Quattrocento e il Cinquecento tra immagini, scultura e storia. Il XV secolo a Pescia e in Valleriana. Fig. 1. Giovanni di Bartolomeo Cristiani?, Madonna col Bambino tra i santi Giovanni Battista, Giovanni

Dettagli

Maurizio Albanese DONARE È AMARE!

Maurizio Albanese DONARE È AMARE! Donare è amare! Maurizio Albanese DONARE È AMARE! raccolta di poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Maurizio Albanese Tutti i diritti riservati Ai miei genitori Santo e Maria L associazione Angeli

Dettagli

Curricolo di religione cattolica scuola primaria CLASSE I

Curricolo di religione cattolica scuola primaria CLASSE I NUCLEI FONDANTI Dio e l uomo 1. Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore e Padre e che fin dalle origini ha voluto stabilire un alleanza con l uomo. 2. Conoscere Gesù di Nazareth, Emmanuele

Dettagli

Cinque occasioni da non perdere. Villa dei Misteri a. dagli scavi dell antica Pompei. Era sede dei giochi circensi e gladiatorii.

Cinque occasioni da non perdere. Villa dei Misteri a. dagli scavi dell antica Pompei. Era sede dei giochi circensi e gladiatorii. Cinque occasioni da non perdere 1 Godere delle meraviglie riemerse di affreschi della sud-est della città. 2 L incredibile ciclo 3 L anfiteatro nell area dagli scavi dell antica Pompei. Villa dei Misteri

Dettagli

scuola dell infanzia di Vado

scuola dell infanzia di Vado ISTITUTO COMPRENSIVO DI VADO-MONZUNO (BO) scuola dell infanzia di Vado PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI IRC sezione (5 anni) anno scolastico 2014/2015 ins: Formicola Luigi UNITA DIDATTICA 1 Alla scoperta del

Dettagli

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 I. Vieni Signore Gesù!. Così la chiesa ha ripetuto spesso nella preghiera di Avvento. Così la chiesa, le nostre comunità, ciascuno di noi ha predisposto il cuore

Dettagli

Una Primavera per il Mozambico

Una Primavera per il Mozambico L Associazione ImmaginArte per la Comunità di Sant Egidio promuove Una Primavera per il Mozambico II Rassegna Concertistica dei Conservatori Italiani PROGETTO CULTURALE PER IL COMPLETAMENTO DELLA SALA

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Ministero Istruzione Università e Ricerca Prof. Manuela Farinelli Materia di insegnamento tecniche della lavorazione dei materiali tessili Ricevimento: il dalle alle Aula e- mail: manfarin @gmail.com Programma

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 1 programmazionescinfdonmandirc14.15 ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 2 GIORNATA SCOLASTICA

Dettagli

Quadri rossi. Una conversazione sull arte a dieci anni

Quadri rossi. Una conversazione sull arte a dieci anni Quadri rossi. Una conversazione sull arte a dieci anni Luca Mori Questo articolo presenta i passaggi salienti di una conversazione tra bambini di quinta elementare sulla percezione dell opera d arte 1,

Dettagli

1) La VITA dell UOMO come DONO di DIO (8 incontri)

1) La VITA dell UOMO come DONO di DIO (8 incontri) Linee programmatiche per un anno di cammino per Adolescenti PRIMO ANNO TEMA DI FONDO: Il Senso della VITA, qualsiasi essa sia La riflessione su questo tema si sviluppa in quattro tappe per un totale di

Dettagli

Covelli Silvia FORMAZIONE. 2001 Qualifica: Collaboratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche

Covelli Silvia FORMAZIONE. 2001 Qualifica: Collaboratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche 2002 Inizio dell attività come Ditta Individuale Covelli Silvia FORMAZIONE 2001 Qualifica: Collaboratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche 1993 2002 Assunta

Dettagli

Franco Vaccari, ATEST

Franco Vaccari, ATEST Franco Vaccari, ATEST Nate da una costola della prima Antologia sperimentale GEIGER pubblicata nel 1967, le Edizioni Geiger mossero i primi passi nel febbraio 1968 con la raccolta di poesie Il pesce gotico

Dettagli

IL PAESAGGIO VENEZIANO. Tra Vedut"mo, Romantic"mo ed. Impression"mo. A cura $ Tarabo%i Jessica

IL PAESAGGIO VENEZIANO. Tra Vedutmo, Romanticmo ed. Impressionmo. A cura $ Tarabo%i Jessica IL PAESAGGIO VENEZIANO Tra Vedut"mo, Romantic"mo ed Impression"mo A cura $ Tarabo%i Jessica PRESENTAZIONE Il tema della mostra d arte è il paesaggio veneziano: uno dei paesaggi più suggestivi al mondo

Dettagli

...SULLA BUONA STRADA...

...SULLA BUONA STRADA... SCUOLA DELL INFANZIA SANT' EFISIO Via Vittorio Veneto, 28 Oristano PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA EDUCATIVO-DIDATTICHE DI RELIGIONE CATTOLICA NELLA SCUOLA DELL INFANZIA BAMBINI - 3-4-5 ANNI Numero sezioni:

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

IL DIARIO DI LABORATORIO DELLA MIA CLASSE

IL DIARIO DI LABORATORIO DELLA MIA CLASSE DIRE FARE E PENSARE IL DIARIO DI LABORATORIO DELLA MIA CLASSE SCUOLA dell Infanzia SEZIONE A. FUSARI Altavilla Vic.na BAMBINI GRANDI LABORATORIO/PROGETTO REALIZZAZIONE MURALES Anno Scolastico 2014-2015

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

progettiamoci Progetto Educativo Gruppo AGESCI Trento 4

progettiamoci Progetto Educativo Gruppo AGESCI Trento 4 progettiamoci Progetto Educativo Gruppo AGESCI Trento 4 Triennio 2009/2012 IL GRUPPO Trento 4 Il gruppo Tn4, nato nel 1947 nella parrocchia di Santa Maria, e lì cresciuto fino a che sono iniziati i lavori

Dettagli

laici collaborazione Chiesa

laici collaborazione Chiesa Preghiamo insieme Prendi, Signore, e ricevi tutta la mia libertà, la mia memoria, il mio intelletto, la mia volontà, tutto quello che possiedo. Tu me lo hai dato; a te, Signore, io lo ridono. Tutto è tuo:

Dettagli

CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE CATTOLICA

CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE CATTOLICA Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto Comprensivo Giulio Bevilacqua Via Cardinale Giulio Bevilacqua n 8 25046 Cazzago San Martino (Bs) telefono 030 / 72.50.53 - fax 030 /

Dettagli

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche PRATO Valori medi 21-25 della media 1999-23 e 2-24. (Italia = 1) Umano e le politiche per migliorare il (Siemens-Ambrosetti, 23) Lucca, Siena, PratoArezzo, Livorno Massa Carrara, Pistoia Pisa Grosseto

Dettagli

Viaggio d Istruzione Bruxelles Strasburgo Lussemburgo Amsterdam Parigi PROPOSTA VIAGGIO DI ISTRUZIONE A BRUXELLES PARLAMENTO EUROPEO

Viaggio d Istruzione Bruxelles Strasburgo Lussemburgo Amsterdam Parigi PROPOSTA VIAGGIO DI ISTRUZIONE A BRUXELLES PARLAMENTO EUROPEO PROPOSTA VIAGGIO DI ISTRUZIONE A BRUXELLES PARLAMENTO EUROPEO N. GIORNI: 7 VIAGGIO IN BUS Tappe: San Marino Lucerna (Svizzera) Strasburgo (Francia) Lussemburgo Bruxelles (Belgio) Amsterdam (Olanda) Parigi

Dettagli

Catalogo Ragionato dell Opera Pittorica di Primo Conti ASTE

Catalogo Ragionato dell Opera Pittorica di Primo Conti ASTE Catalogo Ragionato dell Opera Pittorica di Primo Conti ASTE 1964 Prato, Farsettiarte, Opere di Maestri Contemporanei, 22 marzo-4 aprile 1964 1965 Prato, Galleria d'arte Moderna Fratelli Farsetti, Opere

Dettagli

http://www.trio-lescano.it/ Biografie dei cantanti che hanno collaborato col Trio Lescano di Alessandro Rigacci

http://www.trio-lescano.it/ Biografie dei cantanti che hanno collaborato col Trio Lescano di Alessandro Rigacci http://www.trio-lescano.it/ Biografie dei cantanti che hanno collaborato col Trio Lescano di Alessandro Rigacci Restauro delle immagini, revisione del testo e impaginazione del Curatore Sono vietati l

Dettagli

CAMMINO DI CATECHESI seconda media, anno 2011-2012

CAMMINO DI CATECHESI seconda media, anno 2011-2012 CAMMINO DI CATECHESI seconda media, anno 2011-2012 Obiettivi generali dell anno: - attraverso la conoscenza di come è nata la Chiesa e della propria Parrocchia, cercheremo di leggere l'azione dello Spirito

Dettagli

Programmazione Didattica Scuola Primaria

Programmazione Didattica Scuola Primaria DIREZIONE DIDATTICA DI NAPOLI 5 E. MONTALE Viale della Resistenza 11K-80145 NAPOLI tel. e fax 081/5430772 Codice fiscale: 94023840633 Cod. Mecc. : NAEE005006 E-MAIL: naee005006@istruzione.it Web:www.5circolo.it

Dettagli