SONO OLTRE 20 MILIONI I CONSUMATORI MULTICANALE IN ITALIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SONO OLTRE 20 MILIONI I CONSUMATORI MULTICANALE IN ITALIA"

Transcript

1 SONO OLTRE 20 MILIONI I CONSUMATORI MULTICANALE IN ITALIA Presentati a Milan il 4 febbrai 2010 i risultati della 3 edizine dell Osservatri Multicanalità, cndtt da Nielsen, Nielsen Online, Cnnexia e la Schl f Management del Plitecnic di Milan Milan, 4 Febbrai 2010 I cnsumatri multicanale in Italia aumentan ancra e raggiungn quta 20,4 milini (pari al 40% della pplazine italiana): diffusine e evluzine della tecnlgica tra i principali mtri della crescita, mentre Mbile e nuvi media per gli italiani sn fenmeni che prendn piede mlt rapidamente. Il passaparla sempre più cme leva aggiuntiva di marketing, il web cme lug dve sempre di più si prendn le infrmazini prima di decidere un acquist. Le aziende cercan di stare al pass, ma la strada da fare è ancra lunga: sn target che vann mirati cn messaggi specifici e cn un linguaggi divers. E quant emerge dalla ricerca 2009 Multicanalità: Orggli Pregiudizi?. L Osservatri Multicanalità, prgett prmss da Nielsen, Nielsen Online, Cnnexia e la Schl f Management del Plitecnic di Milan, dp aver creat una nuva segmentazine della pplazine italiana, mnitrat la crescita del cnsumatre multicanale e aver rilevat nel 2008 un ritard da parte delle imprese nel parlare a quest nuv target, nel 2009 si è cncentrat sull evluzine del cnsumatre alla luce della pervasività delle nuve tecnlgie e della crisi finanziaria, valutand al temp stess l apprcci strategic delle imprese italiane alla multicanalità. In particlare la ricerca 2009 dell Osservatri Multicanalità, ltre all analisi dei trend evlutivi dei cluster creati, si è fcalizzata su tre tematiche principali: il rapprt tra la multicanalità e il cnsumatre italian lung il prcess di relazine cn le imprese; l evluzine dell scenari di cnsum dei media da parte della pplazine italiana; l apprcci strategic delle imprese italiane alla multicanalità. Il claim di questa edizine Multicanalità: Orggli Pregiudizi? racchiude in sé il dppi atteggiament nei cnfrnti della multicanalità che vede cntrappsti il cnsumatre e le aziende. Da un lat l rggli dei Reladed 1, cnsumatri multicanale e sciali, frtemente cinvlti e interattivi nei prcessi di relazine cn le imprese, nei blg e frum, che raggiungn quta 8,6 milini, e degli Open Minded 2, cnsumatri multicanale che usan tutte le fnti media per raccgliere infrmazini ma nn diventan parte attiva, che sfiran gli 11,8 milini. Dall altr il pregiudizi, l apprcci della media delle aziende italiane che cercan di stare al pass cn i nuvi trend ma nn hann ancra mess a punt strategie mirate su questi target. 1 Reladed: sn i cnsumatri prpriamente multicanale, essend frtemente cinvlti nei prcessi di relazine cn le aziende e gli altri cnsumatri attravers una mlteplicità di canali di cntatt. Sn gli influential e attivatri di dinamiche virali anche e sprattutt attravers Internet. Sn marcatamente attratti dalle nvità, e infedeli alla marca cn un indice elevat di acquist della marca privata. Hann un apprcci psitiv vers la vita e dimstran un elevata necessità di arricchiment delle prprie cnscenze sia attravers relazini sciali che viaggi. 2 Open Minded: Sn cnsumatri frtemente aperti all innvazine. Cnscn le nuve tecnlgie ma ne fann un us prevalentemente individualista, caratterizzati da tratti di autsufficienza psiclgica (prirità: stare bene cn me stess); sn tranquilli e nn preccupati per il futur. Sn attratti dalle nvità (ma in misura minre rispett al cluster Reladed) senza tradurre quest aspett in una marcata infedeltà alla marca.

2 Anche quest ann cure del prgett è stata la ricerca cndtta sul panel Nielsen Hmescan famiglie per un ttale di individui cn età superire ai 14 anni i cui dati sn stati integrati e supprtati da ulteriri analisi dei database Nielsen cnsumer, Nielsen Media e Nielsen Online (statistiche, accessi, dinamiche, trend) e cntestualizzati grazie alle ricerche della Schl f Management del Plitecnic di Milan (interviste e survey su ltre 100 Respnsabili Marketing di imprese italiane) e Cnnexia. COME EVOLVE IL CONSUMATORE MULTICANALE L scenari 2009 è stat caratterizzat dalla manifestazine degli effetti sul cnsumatre e sulle imprese italiane di una delle più grandi crisi ecnmic-finanziarie degli ultimi 200 anni: l impatt della crisi sulla multicanalità ha avut l effett di blccare alcune dinamiche evlutive e di rallentarne altre, ma è stat in parte sicuramente cmpensat dalla spinta dell evluzine e diffusine della tecnlgia, che cntinua a spingere l evluzine naturale della pplazine vers i cluster multicanale. 1. Il cnsumatre multicanale in Italia cntinua a crescere a ritmi serrati! Crescn ntevlmente i due cluster di clienti più multicanale, vver gli Open Minded, e i Reladed, cnsumatri frtemente cinvlti nei prcessi di relazine cn le imprese anche in lgiche c-creative lung tutt il prcess di creazine del valre (svilupp nuvi prdtti, persnalizzazine, marketing e cmunicazine, passaparla psitivi e negativi). In particlare il cluster dei cnsumatri Open Minded cresce del +4% rispett al 2009 raggiungend quta 11,8 milini (pari al 23% della pplazine italiana) mentre i Reladed crescn del +19% raggiungend quta 8,6 milini (pari al 17% della pplazine italiana): è interessante sservare cme la crescita dei cnsumatri Reladed cntinui a dppia cifra, cnsiderand il +31% registrat nel 2008 rispett al La maggir diffusine delle nuve tecnlgie e dei nuvi media e l evluzine tecnlgica sn le principali cause della crescita del cnsumatre multicanale In un scenari di cnslidament e crescita della diffusine di nuve tecnlgie di access, il cnsumatre italian è sempre più multicanale e migra da lgiche di interazine più tradizinali e di bass cinvlgiment nei prcessi di acquist a lgiche di maggir cinvlgiment e interazine multicanale cn le aziende e gli altri cnsumatri: in particlare dal 2007 al 2009 si sserva la migrazine di circa 4 milini di persne vers i cluster multicanale. Anche la crisi ha cstrett alcune fasce di pplazine a nn dare delega in bianc al punt vendita e alla marca, e ad attivarsi cn un maggir cinvlgiment nel prcess d acquist per cnfrntare prezzi e cercare ccasini di risparmi. LA DIETA MEDIATICA DEI CONSUMATORI ITALIANI 1. I nuvi media nn sn già più una nvità per il cnsumatre italian Internet nel 2009 in Italia è cresciut in termini di numer di utenti unici attivi, a quta 23,6 milini a dicembre 2009, ma sprattutt in termini di temp spes per persna (+11%). maggire us di Internet cme fnte di infrmazine prima di prcedere all acquist (gli utenti unici dei siti di infrmazine sn cresciuti del +20%), sia per sddisfare vecchi e nuvi bisgni di scialità: aumentan, infatti, del +13% rispett a dicembre 2008 gli utenti dei scial media e prliferan i cntenuti generati

3 dagli utenti in termini di numer di blg attivi (ltre 127 milini al mnd) e di cntribuzine attiva da parte degli utenti; la multicanalità passa sempre più anche dal telefnin: il Mbile cntinua a essere il device più diffus nella pplazine italiana cn ltre 50 milini di utenze attive e cn un elevat tass di diffusine di device intelligenti (gli smartphne) che, nella fascia d età tra i 25 e i 34 anni, raggiunge la penetrazine del 35% della pplazine; grazie anche all intrduzine di tariffe flat di cnnettività, nel 3 trimestre 2009 il numer di utenti unici che fruiscn Internet dal Mbile ha raggiunt quta 8,5 milini, cnsiderand i navigatri in Internet, i fruitri di e dei servizi di instant messaging da Mbile; l access in mbilità cnsente agli utenti una cnnessine real time cn il prpri netwrk di relazini: il 13% degli utenti di Mbile Internet accede a Facebk dal telefnin. 2. I cnsumatri multicanale nn sn tutti uguali! I cnsumatri Reladed sn diversi dagli Open Minded, nn sl per le dinamiche sciali ma per attitudini e prcessi di acquist: i cnsumatri Reladed rispett agli Open Minded tendn maggirmente a prgrammare cn attenzine la spesa settimanale e sn mlt accrti e infrmati circa i prezzi di una marca, tant che il 72% di essi si accrge quand aumentan; entrambi i segmenti nn ricercan la cnvenienza in quant tale ma il cncett di value fr mney e sn mlt attenti alla qualità: il 59% dei Reladed e la metà degli Open Minded acquista prdtti per sé e per la casa sl se di ttima qualità; entrambi i segmenti dimstran minr attitudine a cmprare un nuv prdtt sl per curisità di prvarl, attitudine più tipica dei cnsumatri men evluti, indice ancra di alta pnderazine nella scelta degli acquisti; cn riferiment ai beni di larg cnsum, i Reladed acquistan maggirmente in prmzine rispett al ttale Italia (+3%), mentre nei clienti Open Minded l acquist in prmzine nn è prtagnista; i clienti Reladed, ltre ad acquistare mlt in prmzine, si affidan men ai prdtti delle marche leader; ppst invece il cmprtament degli Open Minded. 3. Multicanalità significa anche cntaminazine e ibridazine dei media tradizinali: Tv, radi e girnali sn sempre più fruiti via Internet e via Mbile il cnsum mediatic si fa sempre più articlat cn evidenze chiare di ibridazine fra i mezzi: l 11% degli italiani guarda almen una vlta al mese un prgramma Tv su Internet; il 14% asclta almen una vlta al mese la radi su Internet; il 27% legge un girnale su Internet almen una vlta al mese; nei segmenti di cnsumatri più multicanale l ibridazine tra i mezzi è maggire: picchi sulla lettura di girnali su Internet del 58% nei clienti Reladed e del 44% negli Open Minded.

4 i canali interattivi, cme Internet, gican sempre più un rul fndamentale nell ambit del prcess di acquist: Internet è percepit cme il mezz miglire per apprfndire argmenti di prpri interesse per gli Open Minded e i Reladed i segmenti di cnsumatri percepiscn diversamente il mezz più efficace per le cmunicazini pubblicitarie: per i segmenti più tradizinali il mezz su cui le cmunicazini pubblicitarie sn più interessanti risulta essere la Tv, anche gli Open Minded preferiscn la Tv, anche se, in quest cas, il gap tra Tv e Internet è mlt ridtt; tra i cnsumatri Reladed, invece, avviene il srpass: Internet distacca di 3 punti percentuali la Tv cme mezz in cui le cmunicazini pubblicitarie sn più gradite, ma attenzine: i Reladed guardan la TV per svag, per cui sn cmunque raggiungibili cn i cntenuti e il linguaggi giust anche cn quest mezz, magari vist sull scherm del cmputer. L APPROCCIO DELLE AZIENDE ITALIANE ALLA MULTICANALITA Le imprese italiane spess apprccian la multicanalità cn strategie del gregge, anche se sussistn tentativi di ridisegn dei mdelli di business vers la segmentazine e la cmunicazine differenziata. La survey su ltre 100 Respnsabili Marketing di imprese italiane evidenzia un scenari di luci e mbre, anche se emergn alcuni messaggi chiave da un punt di vista strategic: sussiste una percezine mlt elevata dell imprtanza della multicanalità nell ambit delle strategie aziendali e dell impatt della multicanalità su tutte le perfrmance aziendali: efficacia dell attività di marketing per l 87% delle aziende, sinergie psitive tra i canali per il 68%, maggir sddisfazine dei clienti per il 64%; la determinante più frte che prta le imprese a raggiungere un bun livell di implementazine di strategie di multicanalità è l integrazine tra le unità rganizzative, e in particlar md tra Marketing e IT, vista la rilevanza della cmpnente tecnlgica; la dtazine tecnlgica a supprt di strategie multicanali, cme i sistemi CRM, da sla nn basta affinché si abbia una piena strategia multicanale: la determinante principale è l effettiva pssibilità di ttenere una vista unica sul cliente e di tracciarl lung tutti i punti di cntatt; a frnte di una maturità dichiarata alla multicanalità, nn crrispnde un ugual maturità sui temi della c-creazine: il 52% delle imprese rispndenti nn percepisce la pssibilità che il cnsumatre finale pssa partecipare attivamente ai prcessi di creazine del valre, a dimstrazine che le strategie di c-creazine sn ancra embrinali limitate ad alcuni casi di imprese italiane; la variabile rganizzativa che maggirmente incide in md psitiv sull attuazine di strategie di c-creazine è la presenza di capabilities tecnlgic-rganizzative (presenza di risrse necessarie e di clima rganizzativ adatt): un mercat di riferiment particlarmente sensibile alle dinamiche di ccreazine un unità di marketing che gde di autnmia decisinale e di budget un elevata integrazine tra marketing e IT

5 CONCLUSIONI In sintesi, quindi, crescn ntevlmente i due cluster di clienti più multicanale, Open Minded e Reladed: la ricerca 2009 ha evidenziat una migrazine di circa 4 milini di persne vers questi segmenti. Fenmen chiave la diffusine e l evluzine delle nuve tecnlgie. Per le imprese è fndamentale dunque partire da un analisi strutturata della prpria base clienti, capire cme si allcan nei vari cluster e individuare pi media e linguaggi adeguati. Capire cme evlverà nel futur la scietà italiana, se vers cnsumatri prevalentemente Reladed Open Minded è a quest punt un element chiave: cme parlare al cnsumatre, che pes prenderà il passaparla, cme disegnare i punti vendita, tutti elementi che cambierann a secnda della prevalenza di un dell altr segment. La definizine di apprcci strategici di lung perid che pngan il cnsumatre al centr della vita di tutta l impresa è la sfida imminente, valrizzand il sistema di interazine multicanale cme un degli elementi chiave della value prpsitin e del mdell di business. L Osservatri Multicanalità ringrazia tutti clr che hann credut nel prgett: i main spnsr - IBM Italia; Micrsft Advertising; gli assciate spnsr Seat Pagine Gialle; Srgenia; Vdafne; i supprter : Enel Energia; nnché i media partner : Business; Fd; Grupp Adnkrns; MyMarketing.net; Netfrum e Daily Net, i partner tecnici che gentilmente hann ffert i lr prdtti ai partecipanti all event: Barilla, Perfetti e Red Bull. Per maggiri infrmazini: The Nielsen Cmpany è l azienda glbale leader nell elabrazine e analisi di infrmazini di marketing, cnsumer, media, nline, mbile, fiere e pubblicazini aziendali. Attravers apprfndimenti e sluzini integrate, pensate sprattutt per le aree marketing e vendita, Nielsen si psizina cme partner imprescindibile nel prcess decisinale dei prpri Clienti. Nielsen è un azienda privata attiva in circa 100 Paesi cn sede a New Yrk (USA). Per maggiri infrmazini visitare il sit Nielsen Online è il servizi di The Nielsen Cmpany per l analisi e la misurazine certificata di audience internet, advertising nline, vide, cnsumer-generated media, passaparla digitale, e-cmmerce e più in generale del cmprtament dell utente nline. Cn prdtti e servizi di qualità e tecnlgicamente avanzati Nielsen Online cnsente agli peratri del settre di prendere decisini cnsapevli sulle lr strategie di marketing digitale. Schl f Management - Plitecnic di Milan, cn ltre 240 dcenti e circa 80 fra dttrandi e cllabratri alla ricerca, dal 2003 accglie le attività di ricerca, frmazine e alta cnsulenza, nei campi dell ecnmia, del management e dell industrial engineering. Fann parte della Scula il Dipartiment di Ingegneria Gestinale e il MIP, la Business Schl del Plitecnic di Milan. Cnnexia è un'agenzia di cmunicazine multicanale cn fcus sulle attività di relazini pubbliche, cmunicazine multimediale e Internet PR. Fndata nel 1997 dall attuale amministratre delegat Pal d'ammassa, l'agenzia è cnntata da un spirit emergente, brillante e innvativ, e può cntare su una slida struttura cstituita da 55 prfessinisti frtemente mtivati. Cnnexia si psizina ggi cme punt di riferiment per la gestine di prgetti cmplessi e integrati di cmunicazine innvativa. Per ulteriri infrmazini: Cnnexia Uffici Stampa Tel Alessandr Manzella

ROMA 13-14 MAGGIO 2015. Giuseppe D Antonio. UBI Banca Canali Diretti Innovazione Digitale

ROMA 13-14 MAGGIO 2015. Giuseppe D Antonio. UBI Banca Canali Diretti Innovazione Digitale ROMA 13-14 MAGGIO 2015 Giuseppe D Antni UBI Banca Canali Diretti Innvazine Digitale Executive Summary (1/3) La velcità di diffusine delle nuve tecnlgie digitali è espnenzialmente più rapida rispett agli

Dettagli

visibilità su acquistiverdi.it green web marketing listino nov 2012/nov 2013 green matching I SERVIZI DI AcquistiVerdi.it

visibilità su acquistiverdi.it green web marketing listino nov 2012/nov 2013 green matching I SERVIZI DI AcquistiVerdi.it www.acquistiverdi.it inf@acquistiverdi.it Tel. 0532 762673 Fax 0532 769666 visibilità su acquistiverdi.it listin nv 2012/nv 2013 green web marketing green matching I SERVIZI DI AcquistiVerdi.it AcquistiVerdi.it

Dettagli

Istruzione e formazione all imprenditorialità

Istruzione e formazione all imprenditorialità Istruzine e frmazine all imprenditrialità L istruzine e la frmazine all imprenditrialità è il punt di partenza per sviluppare ed espandere l attività dei prfessinisti, miglirand la lr cnscenza e le lr

Dettagli

CATALOGO COMARKETING MADE 2015

CATALOGO COMARKETING MADE 2015 CATALOGO COMARKETING MADE 2015 Car cllega, l ardu qutidian lavr finalizzat, per vi cme per ni, alla crescita ed al cnslidament della percezine del valre della nstra marca, necessità, l sappiam bene, di

Dettagli

SALUTE GLOBALE ED EQUITA' IN SALUTE

SALUTE GLOBALE ED EQUITA' IN SALUTE SALUTE GLOBALE ED EQUITA' IN SALUTE GLI STRUMENTI DELL'OPERATORE SANITARIO PER LA TUTELA DELLA SALUTE, DI TUTTI Nel 2008 l OMS ha presentat i lavri cnclusivi della Cmmissine sui Determinanti Sciali di

Dettagli

World Wealth Report 2013: panoramica regionale

World Wealth Report 2013: panoramica regionale Wrld Wealth Reprt 2013: panramica reginale Nrd America La pplazine HNWI (High Net Wrth Individuals) nrdamericana è aumentata dell'11,5% nel 2012 raggiungend 3,73 milini di individui, dp essere diminuita

Dettagli

Indice. Via Campo d Arrigo 40-42/r - 50131 Firenze Tel. 055 4089304 fax. 055 4089942 www.multiverso.biz info@multiverso.biz

Indice. Via Campo d Arrigo 40-42/r - 50131 Firenze Tel. 055 4089304 fax. 055 4089942 www.multiverso.biz info@multiverso.biz Indice 1. intrduzine 2. analisi del cntest territriale e del mercat 3. scuting 4. netwrking 5. learning 6. Avvi e accmpagnament 7. iniziative cmplementari Via Camp d Arrig 40-42/r - 50131 Firenze www.multivers.biz

Dettagli

FAQ. 1. Cos è Italia Team? 2. Cos è Casa Italia?

FAQ. 1. Cos è Italia Team? 2. Cos è Casa Italia? FAQ 1. Cs è Italia Team? Italia Team è il prgett triennale di marketing e cmunicazine che il CONI, per la prima vlta nella sua stria, ha decis di legare alla squadra limpica italiana e ai tre grandi appuntamenti

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

Dettaglio attività formativa (IRCCRO_00025) PUB MED: ricerca bibliografica semplice e complessa.

Dettaglio attività formativa (IRCCRO_00025) PUB MED: ricerca bibliografica semplice e complessa. Dettagli attività frmativa (IRCCRO_00025) PUB MED: ricerca bibligrafica semplice e cmplessa. Crediti assegnati: in accreditament Durata: 7:00 re Tip attività frmativa: Frmazine Residenziale Tiplgia: Crs

Dettagli

L UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA DI VITERBO. con la collaborazione della. QUALITY AND MANAGEMENT SERVICES s.r.l.

L UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA DI VITERBO. con la collaborazione della. QUALITY AND MANAGEMENT SERVICES s.r.l. L UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA DI VITERBO cn la cllabrazine della QUALITY AND MANAGEMENT SERVICES s.r.l. - Rma ORGANIZZA Labratri di Micrsft Prject Durata 16 re PROGRAMMA DEL CORSO Direttre didattic:

Dettagli

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE.

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. GIOVANI SOCI DELLA CASSA RURALE DI TRENTO PRESENTANO: COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. Cme previst dall statut e cme sempre è stat nell intent del direttiv dell assciazine, i Givani Sci della Cassa Rurale

Dettagli

Barometro Minibond Market trends

Barometro Minibond Market trends Barmetr Minibnd Market trends Principali indicatri al 30.06.2015 Epic è la prima piattafrma digitale che mette in cntatt il capitale privat e le PMI in md dirett. MiniBndItaly.it è il prim prtale infrmativ

Dettagli

Facile e veloce. Inviare sms per avere nuove opportunità di mercato e rimanere in contatto con i suoi clienti.

Facile e veloce. Inviare sms per avere nuove opportunità di mercato e rimanere in contatto con i suoi clienti. Wind SMS Gate Plus per cmunicare in md Facile e velce. Inviare sms per avere nuve pprtunità di mercat e rimanere in cntatt cn i sui clienti. Wind SMS Gate Plus Cnveniente, facile e intuitiv, per utilizzare

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella PROTOCOLLO DI INTESA tra Il Cllegi Gemetri e Gemetri Laureati di Mnza e Brianza, nella persna di Cesare Galbiati, in qualità di Presidente del Cllegi e L Istitut di Istruzine Superire Ezi Vanni di Vimercate,

Dettagli

L utilizzo dei dati del sistema di sorveglianza PASSI nel motivare stili di vita salutari

L utilizzo dei dati del sistema di sorveglianza PASSI nel motivare stili di vita salutari L utilizz dei dati del sistema di srveglianza PASSI nel mtivare stili di vita salutari Le sfide della prmzine della salute dalla srveglianza agli interventi sul territri Venezia, 21-22 giugn 2012 Silvia

Dettagli

Soluzioni di supporto alla gestione e sviluppo di prodotto in ambito NPD e PLM

Soluzioni di supporto alla gestione e sviluppo di prodotto in ambito NPD e PLM Master in Alt Apprendistat Sluzini di supprt alla gestine e svilupp di prdtt in ambit NPD e Figura prfessinale e biettiv Gli apprendisti destinatari del prgett frmativ sn: laureati, di prim e secnd livell,

Dettagli

, progettati e realizzati in loco ricorrendo alle risorse umane presenti nelle strutture d Ateneo

, progettati e realizzati in loco ricorrendo alle risorse umane presenti nelle strutture d Ateneo PROGETTO FORMATIVO COMUNICAZIONE EFFICACE E GESTIONE DEL CONFLITTO NEL FRONT-OFFICE PREMESSA L rientament al cliente è una prergativa indispensabile per la crescita e la cmpetitività di un rganizzazine

Dettagli

Allegato al cv di Gianmarco Falzi

Allegato al cv di Gianmarco Falzi 10 gennai 2010 Vi aiutiam ad ttenere il massim dai vstri cllabratri Allegat al cv di Gianmarc Falzi Gianmarc Falzi PERSONE E ORGANIZZAZIONI s.a.s. Via F.lli Cairli 55/1 41125 Mdena c.f. p.i. 02878490362

Dettagli

Indice. 1. Comunicato stampa. 2. Documentazione aggiuntiva

Indice. 1. Comunicato stampa. 2. Documentazione aggiuntiva Indice 1. Cmunicat stampa NTN e SNR uniscn le lr frze per assumere un leadership mndiale nella prduzine di cuscinetti 2. Dcumentazine aggiuntiva - La cmplementarietà di NTN e di SNR per le gamme di prdtti

Dettagli

Responsabilità Sociale d Impresa nel comparto ICT

Responsabilità Sociale d Impresa nel comparto ICT Respnsabilità Sciale d Impresa nel cmpart ICT Rapprt delle attività del Grupp di Lavr Lugli 2013 Intrduzine La cngiuntura ecnmica pne grandi questini a prfessinisti ed Aziende del cmpart ICT, sia per gli

Dettagli

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia Scula secndaria di 1 grad F. Malaguti Valsamggia Ann sclastic 2014/2015 Prgrammazine per cmpetenze Curricl classi prime -tecnlgia Traguardi per l svilupp delle cmpetenze al termine della scula secndaria

Dettagli

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO PROGETTO I - CAST Integrazine delle ICT nella catena del valre delle imprese del sistema Tessile Abbigliament AVVISO Dispnibilità della piattafrma tecnlgica di scambi dcumentale Pagina 1 di 7 1. PREMESSA

Dettagli

Studio sulla vendita diretta con il coinvolgimento delle imprese agricole delle Marche ed attraverso il monitoraggio del progetto pilota VDO

Studio sulla vendita diretta con il coinvolgimento delle imprese agricole delle Marche ed attraverso il monitoraggio del progetto pilota VDO REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE Studi sulla vendita diretta cn il cinvlgiment delle imprese agricle delle Marche ed attravers il mnitraggi del prgett pilta VDO Relazine di mnitraggi Rma, 31 gennai 2012

Dettagli

La gestione del rischio clinico PIANO DI FORMAZIONE. REGIONE TOSCANA Giunta Regionale

La gestione del rischio clinico PIANO DI FORMAZIONE. REGIONE TOSCANA Giunta Regionale REGIONE TOSCANA Giunta Reginale Direzine Generale Diritt alla Salute e Plitiche di Slidarietà La gestine del rischi clinic PIANO DI FORMAZIONE 50127 Firenze, Via di Nvli 26 Tel. 055/4382111 http:\\www.regine.tscana.it

Dettagli

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema di Prevenzine aziendale secnd il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema SICUREZZA Rappresentante dei lavratri per la sicurezza (RLS). Datre di lavr (DL), prepsti e dirigenti. Respnsabile

Dettagli

PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015

PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015 PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015 SEDE: Via Mranti, 4 Castelnv né mnti INDIRIZZO: Servizi sci sanitari DOCENTE: Liguri Tiziana CLASSE: 2^E MATERIA DI INSEGNAMENTO: Metdlgie perative LIVELLI DI PARTENZA

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE FRA CENTRO REGIONALE DI COMPETENZA "ANALISI E MONITORAGGIO DEL RISCHIO AMBIENTALE" E D APPOLONIA s.p.a.

ACCORDO DI COLLABORAZIONE FRA CENTRO REGIONALE DI COMPETENZA ANALISI E MONITORAGGIO DEL RISCHIO AMBIENTALE E D APPOLONIA s.p.a. ACCORDO DI COLLABORAZIONE FRA CENTRO REGIONALE DI COMPETENZA "ANALISI E MONITORAGGIO DEL RISCHIO AMBIENTALE" E D APPOLONIA s.p.a. PER LA REALIZZAZIONE DI ATTIVITA E PROGETTI PER LO SVILUPPO E LA DIFFUSIONE

Dettagli

Nuove Tecnologie per il Made in Italy nel settore dei servizi alle imprese. Tecnico superiore per il marketing, l internazionalizzazione delle imprese

Nuove Tecnologie per il Made in Italy nel settore dei servizi alle imprese. Tecnico superiore per il marketing, l internazionalizzazione delle imprese Allegat A Tecnic superire per il marketing, l internazinalizzazine delle imprese 2011 Prgett didattic frmativ Nuve Tecnlgie per il Made in Italy nel settre dei servizi alle imprese ITS SERVIZI ALLE IMPRESE

Dettagli

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Lgistica, Trasprti, Cmmerci Internazinale La frmazine rganizzata dal nstr netwrk mira a sddisfare la necessità d apprfndiment dei temi relativi ai temi di Acquisti,Lgistica

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379 www.abba-ballini.it email: inf@abba-ballini.it DIPARTIMENTO DI INFORMATICA Attività

Dettagli

3. Economia e società

3. Economia e società Guida mdell Prfil B Catalg degli biettivi di frmazine 3. Ecnmia e scietà Cmpetenze chiave 3.1 Capire i presuppsti dell ecnmia mndiale e cnscere le interazini fra aziende e mnd circstante 3.2 Avere un quadr

Dettagli

Gli strumenti della ricerca e i risultati dei focus group

Gli strumenti della ricerca e i risultati dei focus group Gli strumenti della ricerca e i risultati dei fcus grup 1. Il questinari E stat lanciat un prim sndaggi attravers il sit www.urp.it: Sei un amministrazine in rete? le amministrazini dvevan slamente indicare

Dettagli

Groundbreaking Innovative Financing of Training. in a European Dimension. D2.1 MODELLO GIFTED Novembre 2012

Groundbreaking Innovative Financing of Training. in a European Dimension. D2.1 MODELLO GIFTED Novembre 2012 Grundbreaking Innvative Financing f Training in a Eurpean Dimensin D2.1 MODELLO GIFTED Nvembre 2012 N di riferiment del 517624-LLP-1-2011-1-AT-GRUNDTVIG-GMP prgett N del pian WP 2 Mdelling retributiv Deliverable

Dettagli

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista Il Business Plan, dcument essenziale per l svilupp e la crescita dell impresa Sintesi del nstr punt di vista Settembre 2014 Preparare il Business Plan Sintesi del nstr punt di vista La preparazine del

Dettagli

Gestione della conoscenza (Knowledge Management, KM) nelle aziende sanitarie

Gestione della conoscenza (Knowledge Management, KM) nelle aziende sanitarie Gestine della cnscenza (Knwledge Management, KM) nelle aziende sanitarie Schema dell intervent del dtt. Michele Tringali Azienda Ospedaliera di Udine - www.spedaleudine.it/kc 1. Intrduzine Grandi successi

Dettagli

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT ALLEGATO B2 SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT Situazine di partenza Frnire infrmazini sulle strategie adttate le mdalità rganizzative cn le quali vengn attualmente serviti i mercati esteri cn l indicazine degli

Dettagli

5020 : cinquantavent i

5020 : cinquantavent i 020 : cinquantavent i Presentazine a IT@WORK Marz 201 16/03/201 020-cinquantaventi Nasce dall idea di un grupp di manager cn l biettiv di utilizzare le migliri cmpetenze rganizzative e ICT dispnibili sul

Dettagli

Dettaglio del singolo modulo. Il Marketing. Modulo n. 1. Contenuti - Che cos è il Marketing? - Il Marketing Strategico. - Il Marketing Operativo

Dettaglio del singolo modulo. Il Marketing. Modulo n. 1. Contenuti - Che cos è il Marketing? - Il Marketing Strategico. - Il Marketing Operativo Dettagli del singl mdul Mdul n. 1 Il Marketing Cntenuti - Che cs è il Marketing? - Il Marketing Strategic - Il Marketing Operativ - Gli strumenti di cmunicazine per le imprese in generale - Gli strumenti

Dettagli

LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA STRUTTURA GENERALE DEI CORSI DI LAUREA E SISTEMA DEI "CREDITI" In base alla rifrma universitaria (D.M. 3.11.99 n. 509) l impegn dell studente (frequenza dei crsi e studi individuale)

Dettagli

Formstat Flight. Caratteristiche di Formstat Flight

Formstat Flight. Caratteristiche di Formstat Flight Frmstat Flight Frmstat Flight è una suite di prgrammi prgettati cn l bbiettiv di ttimizzare il prcess frmativ e sfruttare al megli l interattività e la multimedialità fferte dai nuvi strumenti messi a

Dettagli

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI L Asil Nid La Crte dei Bambini ffre ai genitri e bambini accglienza e asclt cn una particlare attenzine ai bisgni persnali di crescita e di svilupp individuali. Pensa al

Dettagli

Kelly Talent News. editoriale mensile gratuito sui migliori talenti Kelly disponibili sul mercato del lavoro. Anno X - N.

Kelly Talent News. editoriale mensile gratuito sui migliori talenti Kelly disponibili sul mercato del lavoro. Anno X - N. REV.0_2011 Kelly Talent News editriale mensile gratuit sui migliri talenti Kelly dispnibili sul mercat del lavr Ann X - N. 6 - Giugn 2011 Kelly Services, Agenzia per il Lavr, ffre ai prpri clienti una

Dettagli

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa prgetti 1.1 Denminazine prgett ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE 1.2 Respnsabile prgett Prf.ssa Marr Anna Elisabetta Indicare l ambit disciplinare: Ambit linguistic/stric gegrafic-ambientale

Dettagli

Dipartimento di Medicina Veterinaria. in collaborazione con. Corso di Project Management

Dipartimento di Medicina Veterinaria. in collaborazione con. Corso di Project Management Dipartiment di Medicina Veterinaria in cllabrazine cn Crs di Prject Management Premesse Il crs nasce a seguit dell esperienza vissuta da un un grupp di dcenti e ricercatri del Dipartiment di Medicina Veterinaria

Dettagli

Lezione Le Strategie e le Imprese Alberghiere a.a. 2008/09

Lezione Le Strategie e le Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Università degli Studi di Rma Tr Vergata Facltà di Lettere e Filsfia Lezine Le Strategie e le Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Prf.ssa Claudia M. Glinelli Imprese alberghiere Mn-Unit/Multi-Unit Lcalizzazine

Dettagli

Dal 2013 sono Presidente di ADACI, Emilia Romagna e Marche. Associazione nazionale di Manager Uffici Acquisti e Supply Chain. PROGRAMMA DI PRESIDENZA

Dal 2013 sono Presidente di ADACI, Emilia Romagna e Marche. Associazione nazionale di Manager Uffici Acquisti e Supply Chain. PROGRAMMA DI PRESIDENZA Carpi, nvembre 2014 Cari Amici, Sn Marc Arletti, nat il 18 nvembre 1977, spsat cn Teresa e abbiam 2 figli Francesc di 8 anni e Maria Vittria di 4. Sn Amministratre Delegat di CHIMAR SPA, azienda che pera

Dettagli

COMUNITÁ MONTANA - COMMUNAUTÉ DE MONTAGNE GRAND COMBIN

COMUNITÁ MONTANA - COMMUNAUTÉ DE MONTAGNE GRAND COMBIN Lc. Chez Rncz, 29/i - 11010 GIGNOD (Valle d Asta) Tel. 0165/25.66.11 - Fax. 0165/ 25.66.36 - E.mail: inf@cm-grand cmbin.vda.it AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO (d. LGS. N. 163/2006) PROPEDEUTICA ALL INDIVIDUAZIONE

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari

Università degli Studi di Cagliari Università degli Studi di Cagliari Direzine per la Ricerca e il Territri Settre Orientament al lavr Prgett di ricerca-azine azine sull Orientament attiv : : sintesi e risultati. Il prgett di ricerca -

Dettagli

Proposta Marketing Concept «MEGAGALATTICA» Contest Zooppa «WALLAPOP: YOUR IDEAS FOR LANDING IN MILAN»

Proposta Marketing Concept «MEGAGALATTICA» Contest Zooppa «WALLAPOP: YOUR IDEAS FOR LANDING IN MILAN» Prpsta Marketing Cncept «MEGAGALATTICA» Cntest Zppa «WALLAPOP: YOUR IDEAS FOR LANDING IN MILAN» Sintesi prpsta La prpsta marketing cnsiste in una sequenza crdinata di perazini di cmunicazine e prmzine.

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegat 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente prpnente il prgett: COMUNE DI CUSANO MUTRI 2) Cdice di accreditament: NZ03880 3) Alb e classe di iscrizine:

Dettagli

WAS Monitoring Valutazione rischio Work organization

WAS Monitoring Valutazione rischio Work organization Mnitring Valutazine rischi Wrk rganizatin Premessa In base ai dcumenti dell WHO(OMS), alle linee guida eurpee, all Accrd Eurpe del 2004 sull stress lavr crrelat e in base al dcument ICF dell OMS 2001 che

Dettagli

PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA

PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA ann sclastic 2007-2008 PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA Scula Media classi Prime, Secnde e Terze (applicazine del Metd FEUERSTEIN) 1 MOTIVAZIONE E BISOGNI Il Cllegi dei Dcenti,

Dettagli

SCHEDA DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO MUSICA MAESTRO Scuola secondaria di I grado ANNO SCOLASTICO 2015/2016

SCHEDA DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO MUSICA MAESTRO Scuola secondaria di I grado ANNO SCOLASTICO 2015/2016 ALLEGATO 1 (scheda prgett aggiuntiv) Ann sclastic 2015/2016 Scula secndaria di I grad G. Mazzini ISTITUTO COMPRENSIVO CAMPAGNA CAPOLUOGO Scula Infanzia - Primaria e Secndaria di 1 grad Via Prvinciale per

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO La scelta strategica di un azienda di gestire cn una prpria rganizzazine la Supply Chain di affidarla,

Dettagli

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero...

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero... Sistema di Gestine Offerte e Organizzazine dell Attività Cmmerciale Perché e per chi. Il prcess di interazine cliente azienda che prta alla predispsizine dell fferta di un mezz di prduzine è mlt cmplicat

Dettagli

Catalogo della formazione

Catalogo della formazione TrainerMKT Catalg della frmazine FndPrfessini - Ann 2014/15 Indice Sviluppare relazini efficaci cn il cliente: apprcci cnsulenziale e strumenti p. 3 Guidare e mtivare le risrse per aumentare l efficacia

Dettagli

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET STRUMENTO N 7 QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET MigliraPA è un prgett del Dipartiment per la Funzine Pubblica realizzat da FORUM PA e Lattanzi E Assciati. 06.684251 inf@miglirapa.it http://www.qualitapa.gv.it/it/custmer-satisfactin/miglirapa/

Dettagli

Ente di gestione del Parco naturale delle Capanne di Marcarolo Documento Piano di Informatizzazione

Ente di gestione del Parco naturale delle Capanne di Marcarolo Documento Piano di Informatizzazione nte di gestine del arc naturale delle apanne di arcarl Dcument ian di nfrmatizzazine (art. 24, cmma 3 bis D.. n. 90/2014, cnvertit cn. n. 114/2014) ndice 1. nquadrament e biettivi del pian 2. rchitettura

Dettagli

PICCOLI CONSUMATORI CRESCONO

PICCOLI CONSUMATORI CRESCONO MAPPATURA DEI PROGETTI SULLA PUBBLICITÀ gestiti dai partecipanti al crs di frmazine Cibinnda usiam bene la pubblicità realizzat nell'a.s. 2009/2010 dalla Prvincia di Trevis in cllabrazine cn l'azienda

Dettagli

Corso Base per ricercatori dedicati della Rete Alta Tecnologia

Corso Base per ricercatori dedicati della Rete Alta Tecnologia Crs Base per ricercatri dedicati della Tecnlgia - Apertura del percrs frmativ 9,30 Salut di apertura e presentazine delle iniziative per l svilupp del capitale uman realizzate da Marina Silverii, Respnsabile

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

Le adesioni saranno raccolte a partire dal 10 Gennaio e sino al 16 Marzo 2007. Il percorso formativo prenderà avvio a partire da aprile 2007.

Le adesioni saranno raccolte a partire dal 10 Gennaio e sino al 16 Marzo 2007. Il percorso formativo prenderà avvio a partire da aprile 2007. PROGETTO FORMATIVO PER LA CREAZIONE, IL LANCIO E LA GESTIONE DI WEB-RADIO D ATENEO E LA PARTECIPAZIONE A UN NETWORK NAZIONALE DI EMITTENTI UNIVERSITARIE DURATA Le adesini sarann racclte a partire dal 10

Dettagli

Osservatorio Multicanalità: i consumatori evoluti in Italia continuano a crescere e raggiungono quota 23 milioni

Osservatorio Multicanalità: i consumatori evoluti in Italia continuano a crescere e raggiungono quota 23 milioni Osservatorio Multicanalità: i consumatori evoluti in Italia continuano a crescere e raggiungono quota 23 milioni Presentati i risultati dell Osservatorio Multicanalità 2010 condotto da Nielsen, Nielsen

Dettagli

Workshop di fotografia e fotoritocco. Obiettivi del corso. Programma. Milano, 22 novembre 2015

Workshop di fotografia e fotoritocco. Obiettivi del corso. Programma. Milano, 22 novembre 2015 Wrkshp di ftgrafia e ftritcc Milan, 22 nvembre 2015 Obiettivi del crs Il wrkshp è un ccasine per fare belle ft e per scambiarsi tecniche/pinini ltre a cntatti cn altri ftgrafi. Nn sn richieste abilità

Dettagli

QUESTIONARIO SERVIZI ON LINE

QUESTIONARIO SERVIZI ON LINE STRUMENTO N 5 QUESTIONARIO SERVIZI ON LINE MigliraPA è un prgett del Dipartiment per la Funzine Pubblica realizzat da FORUM PA e Lattanzi E Assciati. 06.684251 inf@miglirapa.it http://www.qualitapa.gv.it/it/custmer-satisfactin/miglirapa/

Dettagli

Griglia di valutazione della scuola secondaria

Griglia di valutazione della scuola secondaria Griglia di valutazine della scula secndaria Criteri CONOSCENZE COMPETENZE e indicatri desunti dal frmat SAPERE F. Cmunicare G. Individuare cllegamenti e relazini Cnsce i cntenuti in riferiment alle discipline

Dettagli

Doppio appuntamento in programma con i workshop di fotografia di moda e postproduzione in Sardegna

Doppio appuntamento in programma con i workshop di fotografia di moda e postproduzione in Sardegna WORKSHOP DI MODA E POSTPRODUZIONE A QUARTU S.ELENA 20/21 APRILE 2013 1 Dppi appuntament in prgramma cn i wrkshp di ftgrafia di mda e pstprduzine in Sardegna Quartu S.Elena (CA), sabat 20/dmenica 21 aprile

Dettagli

SETTORE PRIVATI. Analisi & Mercati fee only dispone di sistemi informatici e tecnologici che consentono di monitorare e analizzare l intera offerta.

SETTORE PRIVATI. Analisi & Mercati fee only dispone di sistemi informatici e tecnologici che consentono di monitorare e analizzare l intera offerta. SETTORE PRIVATI Analisi & Mercati fee nly è leader a Rma nella cnsulenza finanziaria senza cnflitti di interesse ed pera cn ricnsciuta prfessinalità. Analisi & Mercati fee nly aderisce all unic cdice etic

Dettagli

Corso di Informatica per la Gestione Aziendale

Corso di Informatica per la Gestione Aziendale Crs di Infrmatica per la Gestine Aziendale Ann Accademic: 2008/2009 3 parte DOCENTI: Prf.ssa Cecilia Rssignli Dtt. Gianluca Geremia Università degli Studi di Verna Dipartiment di Ecnmia Aziendale 81 LA

Dettagli

Presentazione del gruppo

Presentazione del gruppo Presentazine del grupp Scietà e divisini del grupp Assessment Ricerca e selezine di executives Management assessment Management Benchmarking Assessment e Autvalutazine del Bard Cmpensatin per alta direzine

Dettagli

PREMIO EUROPEO DI ECCELLENZA PER IL TURISMO ACCESSIBILE

PREMIO EUROPEO DI ECCELLENZA PER IL TURISMO ACCESSIBILE PREMIO EUROPEO DI ECCELLENZA PER IL TURISMO ACCESSIBILE SCHEDA DI PRESENTAZIONE CANDIDATURA AL BANDO 1. DATI IDENTIFICATIVI DEL SOGGETTO PROPONENTE Ragine sciale: Partita iva: Cdice fiscale: Numer r.e.a:

Dettagli

AGGIORNAMENTO CONTINUO ERASMUS PLUS

AGGIORNAMENTO CONTINUO ERASMUS PLUS TITL DEL PRGETT DCENTE REFERENTE AGGIRNAMENT CNTINU ERASMUS PLUS PANNNI GRUPP DI PRGETT/CMMISSINE CLLABRATRI ESTERNI AREA FUNZINE STRUMENTALE DI RIFERIMENT ISTITUZINI (RETE DEURE)CMUNITA' EURPEA PRIVATI

Dettagli

Le università e la mobilità sostenibile Il progetto Green Move

Le università e la mobilità sostenibile Il progetto Green Move Le università e la mbilità sstenibile Il prgett Green Mve Albert Clrni Milan, 19 settembre 2013 Cs è il car sharing Servizi che prevede l us cllettiv di un parc aut Aut a dispsizine di un grupp di utenti:

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LUIGI CAPUANA MINEO PROGETTO BELLI DENTRO E BELLI FUORI MANGIANDO SANO E CORRETTO

ISTITUTO COMPRENSIVO LUIGI CAPUANA MINEO PROGETTO BELLI DENTRO E BELLI FUORI MANGIANDO SANO E CORRETTO ISTITUTO COMPRENSIVO LUIGI CAPUANA MINEO PROGETTO BELLI DENTRO E BELLI FUORI MANGIANDO SANO E CORRETTO A. S. 2013-2014 CARATTERISTICHE DEL PROGETTO 1. Titl del prgett PROGETTO SALUTE Belli Dentr e Belli

Dettagli

ECONOMIA E GESTIONE DEL TURISMO

ECONOMIA E GESTIONE DEL TURISMO AREA: Media, Culture & Sprt Management ECONOMIA E GESTIONE DEL TURISMO Livell I - A.A. 2015-2016 Edizine XIII Presentazine Giunt alla 23 a edizine, il Master in Ecnmia e Gestine del Turism è un percrs

Dettagli

DB2 System and Application Tuning Consulting. Una soluzione per gestire le performance del vostro ambiente DB2

DB2 System and Application Tuning Consulting. Una soluzione per gestire le performance del vostro ambiente DB2 DB2 System and Applicatin Tuning Cnsulting per Una sluzine per gestire le perfrmance del vstr ambiente DB2 DB2 System and Applicatin Management Cnsulting Versine 1.0 del 24 Gennai 2008 Indice 1 DESCRIZIONE

Dettagli

Guida per insegnanti e formatori

Guida per insegnanti e formatori Frmazine dei frmatri sull e- Learning PT/05/B/F/PP-159147 Guida per insegnanti e frmatri Quest prgett è stat c-finanziat dalla Cmmissine Eurpea nell'ambit del Prgramma Lenard Da Vinci. Questa pubblicazine

Dettagli

SCUOLA CAPOFILA AREA VALDINIEVOLE 2 CIRCOLO DIDATTICO PESCIA

SCUOLA CAPOFILA AREA VALDINIEVOLE 2 CIRCOLO DIDATTICO PESCIA Azienda U.S.L. 3 Zna di Pistia Unità Funzinale Salute Mentale Infanzia e Adlescenza Via Curtatne e Mntanara n 54 SCUOLA CAPOFILA AREA VALDINIEVOLE 2 CIRCOLO DIDATTICO PESCIA PROGETTO SCOleDIpistia Scprire

Dettagli

PROGETTO PATRIZIA Progetto di informazione e prevenzione giovanile

PROGETTO PATRIZIA Progetto di informazione e prevenzione giovanile Cmune di Caltanissetta Caritas Dicesana di Caltanissetta Centr Sciale Gesù Divin Lavratre PROGETTO PATRIZIA Prgett di infrmazine e prevenzine givanile 1. Titl Prgett Patrizia 2. Lcalizzazine Scule medie

Dettagli

Comunicazione Organizzativa

Comunicazione Organizzativa N : 01/2013 Alert apprfndimenti cntrparti e beni (annulla e sstituisce la Oggett: Cmunicazine Organizzativa n. 22/2011) Firma: Amministratre Delegat Data di pubblicazine: 24/01/ 2013 Data di validità:

Dettagli

Politiche Comunitarie. Sintesi dell esistente e progettualità future

Politiche Comunitarie. Sintesi dell esistente e progettualità future Plitiche Cmunitarie Sintesi dell esistente e prgettualità future 1. La Cmmissine Eurpa: analisi e prpste di lavr Nel mandat 2005 2009 la Cmmissine UPI Eurpa e Plitiche Internazinali ha raggiunt i seguenti

Dettagli

Workshop di fotografia e fotoritocco in due giornate

Workshop di fotografia e fotoritocco in due giornate Wrkshp di ftgrafia e ftritcc in due girnate Milan, 18/19 maggi 2013 Obiettivi del crs Il wrkshp è un ccasine per fare belle ft e per scambiarsi tecniche/pinini ltre a cntatti cn altri ftgrafi. Nn sn richieste

Dettagli

QUANDO E DOVE. Segreteria organizzativa: info@nuoviscenarisrl.eu, tel. 342 0946344 e 393 1501613 W W W. N U O V I S C E N A R I S R L.

QUANDO E DOVE. Segreteria organizzativa: info@nuoviscenarisrl.eu, tel. 342 0946344 e 393 1501613 W W W. N U O V I S C E N A R I S R L. UNIVERSITÀ DIFFUSA PROGETTO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PERMANENTE in cllabrazine cn QUANDO E DOVE I Edizine della Summer Schl di Eurprgettazine per l ecnmia sciale, dal 16 al 20 settembre 2013, nell

Dettagli

KIT INFO-FORMATIVI. Catalogo 1/17

KIT INFO-FORMATIVI. Catalogo 1/17 \ \\\\\ KIT INFO-FORMATIVI Catalg Servizi di autentificazine federata FedERa Destinatari Destinatari principali dell intervent frmativ di seguit descritt sn stati individuati negli Operatri della Pubblica

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari Scienze Umane - Scienze Umane Economico Sociale Musicale

LICEO STATALE Carlo Montanari Scienze Umane - Scienze Umane Economico Sociale Musicale LICEO STATALE Carl Mntanari Scienze Umane - Scienze Umane Ecnmic Sciale Musicale Vicl Stimate n. 4 Tel. 045/8007311 Fax 045/8030091 37122 VERONA E-mail: inf@licemntanari.it C.F. 80011840230 Sit web: www.licemntanari.it

Dettagli

Carta dei Servizi. educativi e amministrativi del 3 circolo didattico di Adrano

Carta dei Servizi. educativi e amministrativi del 3 circolo didattico di Adrano DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO San Nicl Pliti Via dei Diritti del Fanciull, 45 95031 - ADRANO (CT) Tel. 095/7695676 - Fax 095/7602241 Cd. Meccangrafic: CTEE09000V Cdice fiscale 93067380878 email

Dettagli

Scuola C.A.S.T. Trani, 18 marzo 2010 Ragionamenti a più voci sul Centro del Futuro1

Scuola C.A.S.T. Trani, 18 marzo 2010 Ragionamenti a più voci sul Centro del Futuro1 Scula C.A.S.T. Trani, 18 marz 2010 Raginamenti a più vci sul Centr del Futur1 I partecipanti alla Scula C.A.S.T. hann sviluppat due METAPLAN2 cntempranei in due tempi: Prim Metaplan: Esigenze dal territri

Dettagli

OGGETTO: MODIFICHE AL SISTEMA DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEL PERSONALE DIRETTIVO LA GIUNTA DELL UNIONE

OGGETTO: MODIFICHE AL SISTEMA DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEL PERSONALE DIRETTIVO LA GIUNTA DELL UNIONE Numer 67 Seduta del 23/09/2014 OGGETTO: MODIFICHE AL SISTEMA DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEL PERSONALE DIRETTIVO LA GIUNTA DELL UNIONE Premess che: - che cn prpria deliberazine n. 10 del 5/4/2011

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA PA

FATTURA ELETTRONICA PA Sistema Infrmativ PA FATTURA ELETTRONICA PA IL QUADRO DI RIFERIMENTO L intrduzine della fattura elettrnica è stata avviata cn la Legge n. 244 del 2007, che ne ha intrdtt l bblig, rinviand le mdalità di

Dettagli

UTENTE SAP APPLICATO ALLA CONTABILITA ED AL CONTROLLO DI GESTIONE

UTENTE SAP APPLICATO ALLA CONTABILITA ED AL CONTROLLO DI GESTIONE UTENTE SAP APPLICATO ALLA CONTABILITA ED AL CONTROLLO DI GESTIONE Durata: 14 Girni Prerequisiti: Cnscenza di nzini-base per l utilizz di un persnal cmputer Crs basat sulla sftware release : R/3 Release

Dettagli

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo.

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo. Cdice di autdisciplina e reglamentazine per l adesine al Prgett Qualità dei servizi turistici della Prvincia di Palerm Agriturism Premess Che l A.A.P.I.T di Palerm in cllabrazine cn l Università di Palerm,

Dettagli

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro DataCubex Business Intelligence Sluzini del futur pagina 2 Intrduzine L analisi OLAP (On Line Analytical Prcessing) è un insieme di tecniche sftware utilizzate per analizzare velcemente grandi quantità

Dettagli

M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA

M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA Direzine Generale UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI MILANO 1- SINTESI DELL INCONTRO DEL 19

Dettagli

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167)

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Test unic dell apprendistat (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Cntratti cllettivi nazinali del lavr (CCNL) Accrd del 23 aprile 2012 tra Regine del Venet e Parti Sciali per la frmazine degli apprendisti

Dettagli

InfoCenter Product a PLM Product

InfoCenter Product a PLM Product InfCenter Prduct a PLM Prduct Inf Center Prduct Cmpnenti di Inf Center Prduct La gestine dcumenti Definizine e ggett Acquisizine di un ggett Funzini sugli ggetti L integrazine prgettazine e gestinali Le

Dettagli

Parte di approfondimento

Parte di approfondimento CORSI IN FASE DI PROGRAMMAZIONE Girnate frmative sulla prgettazine eurpea 9 e 10 settembre 2014 Frmazine sul tema della cartgrafia Ottbre 2014 La nuva prgrammazine Eurpea 2014 2020 è rmai quasi del tutt

Dettagli

mi rivolgo a Voi in quanto desidero proporre la mia candidatura come Export Manager.

mi rivolgo a Voi in quanto desidero proporre la mia candidatura come Export Manager. Blgna, 05.2013 Att: Uffici Risrse Umane Spett.le Ditta, mi rivlg a Vi in quant desider prprre la mia candidatura cme Exprt Manager. Tra i punti qualificativi del mi Currículum vi sn l ampia esperienza

Dettagli