Teatri e scene nell età del Liberty in Liguria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Teatri e scene nell età del Liberty in Liguria"

Transcript

1

2 Teatri e scene nell età del Liberty in Liguria TEATRO di Franco Ragazzi Con il nuovo secolo cambia la società e con essa la cultura teatrale, il gusto del pubblico e le forme dello spettacolo. Dopo la stagione risorgimentale che ha visto il trionfo del melodramma verdiano e dell edificio teatrale inteso come tempio laico della città e della cultura ottocentesca e prima della resurrezione teatrale genovese degli anni 90 del XX secolo, il periodo compreso fra il 1890 e il 1915 vede la più straordinaria fioritura di sale e attività di spettacolo a Genova ed in Liguria. I l teatro drammatico si riscatta da una concorrenza schiacciante del teatro d opera, cambia l idea di spettacolo costruita non più intorno ad una funzione educatrice ma decisamente d intrattenimento, più vicina ai valori e alle aspirazioni della propria realtà sociale, meno declamatoria, eroica e romantica e più intima e borghese. Sono gli anni del teatro naturalista o verista, la stagione di d Annunzio e di Eleonora Duse. La produzione lirica, da grande fenomeno culturale di massa unificante la cultura e la società italiane dell Ottocento, si orienta verso forme sempre più elitarie che pongono in crisi irreversibile il modello gestionale dell impresariato. È una crisi fondamentalmente culturale legata all esaurimento del ruolo sociale e politico del melodramma e alla conseguente difficoltà che incontrano i compositori. Puccini ottiene un travolgente successo nel 1904 con la Butterfly al Politeama Genovese ma le sue opere si succedono con estrema lentezza e il pubblico non può reggere se deve attendere sette anni per una nuova opera di successo. Il teatro lirico si avvia a diventare progressivamente un museo dell opera e del balletto riscattato soltanto dalla fama e dal valore di grandi interpreti di canto, da qualche coraggioso ma sporadico repechage del passato, da ancora più isolati tentativi di svecchiamento dell arte della danza come la sfortunata presenza di una coreografia dei Ballets Russes di Diaghjlev con il ballo Cleopatra di Michel Fokine presentato al Carlo Felice nel gennaio del Forse sta proprio in questa condizione della cultura genovese la spiegazione del successo che il teatro di Wagner incontrerà a Genova dal 1900 al 1914, accolto non sempre bene dal pubblico e dalla critica, osannato invece dai socialisti genovesi de Il Lavoro, come l autentico teatro del popolo, rivoluzionario. L interesse del pubblico borghese si orienta gradatamente sempre più verso il teatro leggero, l operetta, il café-chantant, la rivista, mentre il pubblico popolare va in visibilio per i drammi tracciati con forte tinte patetiche e passionali, secondo lo stile dei drammi d appendice, accoglie con grande favore la nascita e lo sviluppo di un teatro filodrammatico indirizzato su linee politiche-pedagogiche di stampo socialista e verso il teatro dia- A fronte Teatro Eldorado di Genova della Esposizione Colombiana: manifesto pubblicitario. Stampa litografica,

3 TEATRO Genova, Lido d Albaro: il Salone in una cartolina del lettale che in questi anni giungerà alla sua autonomia e ai maggiori successi, affolla sempre di più le sale cinematografiche. A Genova i teatri costruiti in questo periodo si aggiungono alla solida struttura teatrale ottocentesca che rispondeva egregiamente alle attività del tempo. I nuovi locali vengono pertanto incontro ad una nuova qualità della domanda di spettacolo caratterizzata dall affermazione del teatro leggero, dall operetta al café-chantant. Si rinnovano secondo nuovi canoni estetici, funzionali (adattamento a sala cinematografica) e strutturali (sostituzione delle strutture in legno con il cemento armato) anche molti antichi teatri ottocenteschi come il Politeama Genovese (1895), la Sala Sivori dove nel 1896 vengono proiettati i primi film dei fratelli Lumière, il Colombo (1898), l Apollo (1904), il Paganini (1907). La realizzazione della Esposizione colombiana del 1892 sulla spianata del Bisagno determina la scomparsa del Politeama Alfieri. Demolito l Alfieri del Bisagno ne sorge un altro in Carignano sull area dell Arena Alessi. Il nuovo teatro chiamato Arena Politeama Alfieri viene inaugurato nel 1893 e presenta programmi orientati prevalentemente verso le operette e il varietà. A pochi passi, fra via Corsica e via Nino Bixio, sorge l Alcazar, un monumentale complesso con bagni, piscina, ristorante, caffè-concerto. Viene inaugurato dopo ben otto anni di lavori, dalla compagnia Ferravilla nel 1892 e si rivela il senso straordinario degli affari e dello spettacolo di Daniele Chiarella, un impresario nato dal nulla che giunge a detenere il monopolio pressoché assoluto delle scene genovesi. Uno dopo l altro acquista, ristruttura, gestisce un gran numero di locali: suoi sono il Balilla che trasforma nel primo e Aldolfo Coppedé, Grand Restaurant Olimpia a Genova. Cartolina del 1912 circa. 34

4 Gino Coppedé, l interno del Teatro dell Esposizione di Marina e Igiene Marinara di Genova. Cartolina del TEATRO secondo Alfieri, suo è l Andrea Doria che diventa il Politeama Margherita, suoi sono l Alcazar e l Alfieri di Carignano, nel assume anche l impresa del Carlo Felice. Dal 1886 s impone anche a Torino con l Alfieri e il Carignano e con il teatro che porterà il suo nome. I suoi figli Achille e Giovanni amplieranno ancora l impresa paterna al Paganini e al Giardino d Italia. L ultima impresa teatrale di Daniele Chiarella è un nuovo Andrea Doria costruito sulla spianata del Bisagno. Forse si tratta proprio di quel Padiglione presso Porta Pila che nel 1898 diventa il primo cinematografo stabile della città e uno dei primi in Italia: una ulteriore conferma delle capacità del Chiarella nell anticipare i gusti del pubblico. Nel 1895 nasce il Teatro Podestà decorato da Giuseppe Mazzei. Il simbolo teatrale del nuovo secolo, come sottolinea il voluminoso numero unico Genova Nuova, è il Teatro Verdi, il primo teatro sotterraneo costruito sotto un grande edificio di via XX Settembre, la via che si affermerà come il centro della società dello spettacolo genovese. Una sala elegantissima con due ordini di palchi inaugurata il 25 febbraio 1902 da Eleonora Duse con la Gioconda di d Annunzio. I suoi proprietari, gli impresari Cavagnaro e Rovere, gli unici concorrenti di un certo spessore del grande Chiarella, ne fanno un locale importante per la clientela chic e per la qualità degli spettacoli, ma la concorrenza del cinema costringeranno anche la nuova sala ad adeguarsi al gusto del pubblico. L anno precedente era stato aperto, fra i padiglioni della Esposizione Industriale del 1901, il Teatro Iris progettato, come il quartiere fieristico, da Venceslao Borzani e Bregante secon- Gino Coppedé, Nave antica, esterno del Teatro dell Esposizione di Marina e Igiene Marinara di Genova. Cartolina del

5 TEATRO Don Chisciotte, libretto di Ceccardo Roccatagliata Ceccardi, scene e costumi di Pipein Gamba. do una precoce assimilazione dell Art Nouveau di ricca suggestione floreale di cui è testimone anche il nome del teatro inaugurato il 18 giugno con il balletto Coppelia di Léo Delibes. Sempre di Venceslao Borzani, uno degli architetti più significativi del Novecento genovese, è l architettura per molti aspetti straordinaria del Cinema-Varietà Excelsior di Sampierdarena aperto nel dicembre 1921, uno dei migliori esempi genovesi del concetto di integralità delle arti peculiarmente modernista. Nell estate del 1902 l impresa Chiarella riapre, trasformato, il Giardino d Italia. Si tratta di un locale elegantemente decorato da Aurelio Craffonara e Pipein Gamba, un curioso caffè-birreria-sala biliardi-teatro che in poco tempo si afferma come la sede della vita spensierata d inizio secolo, ritrovo di viveur e sciantose tutto pepe, compagnie di operette, artisti di varietà e di cafè-chantant, nonché delle performance dei futuristi e dei fermenti letterari e culturali del tempo. Un altro locale notissimo e famoso per gli spettacoli leggeri e la clientela colta ed esigente sarà il Teatro al Lido d Albaro, un complesso balneare-teatrale costruito da Giuseppe Garibaldi Coltelletti, figlioccio del generale, in stile moresco-floreale. La sala viene inaugurata il 16 settembre 1908 con uno attraente spettacolo di varietà, ma diventa noto e discusso per la rivista, una delle prime prodotte in Italia, La Colombeide presentata nell estate del 1909 con musiche di Apollo Gaudenzi, scene di Pipein Gamba, testi (forse) di Ernesto Bertollo o di Mario Maria Martini. Evidente testimone del costume del suo tempo ospita il fior fiore della città ma anche ospiti illustri come d Annunzio, Ettore Petrolini, Filippo Tommaso Marinetti. Ai Coppedè, gli architetti che più di altri progettisti hanno legato il loro nome alla cultura floreale genovese, risalgono alcuni teatri significativi. Il Teatro Olimpia viene costruito nell ambito del complesso faraonico della Nuova Borsa progettato da Dario Carbone. La sala teatrale, posta immediatamente al di sotto del Salone delle contrattazioni, è ricchissima di decorazioni, in una ricerca di eccesso e di parossismo originalissima: fregi robbiani, protomi gigantesche, colonne d onice con capitelli mostruosi, ghirlande, cornici, medaglioni, borchie, lampade. Il progetto realizzato fra il 1909 e il 1912 consacra il successo di Adolfo Coppedè tanto che la stampa del tempo giungerà ad affermare che dopo l Opéra e il mondiale ritrovo di Montecarlo del grande Garnier, nulla di simile è venuto alla luce che possa paragonarsi a quest opera. Anche questo è un ristorante-teatro per lo spetta- 36

6 colo di varietà, poi sarà quasi esclusivamente un fastosissimo cinematografo. Un fratello di Adolfo, l architetto Gino Coppedè, progetta una delle sale teatrali più curiose e originali della storia cittadina dello spettacolo. Nel 1914 Genova ospita la grande Esposizione di Marina e Igiene Marinara e fra i numerosi padiglioni del quartiere fieristico allestito nella spianata del Bisagno, Gino Coppedè realizza anche un teatro. Ogni padiglione è risolto con un linguaggio, una simbologia e una carica di allusioni adatti alle varie tematiche, per il teatro si sceglie una architettura che si presenta all esterno come una gigantesca galea sormontata da una cupola turrita con merli sotto i quali occhieggiano, fra l ilare e il tremendo, visi mostruosi. La grande e spigolosa nave-teatro di gesso e calcestruzzo è robustamente ancorata da catene di legno nel fondo del laghetto artificiale che la circonda, la vasca delle rane. Nel suo ventre rotondo trova posto una sala capace di duemila posti. Lo stile è composito e fantasioso fra suggestioni e citazioni che spaziano dall orientale all assiro-babilonese, dal neoclassico al repertorio decorativo della Secessione viennese. Il teatro viene inaugurato nel maggio del 1914 con l operetta il Conte di Lussemburgo di Lehar presentato dalla Compagnia di Gino Vannuttelli con Emma Vecla acclamata protagonista. Il teatro sopravvive alla chiusura della Esposizione fino al 1928 quando verrà demolito per la realizzazione di piazza della Vittoria. I teatri aperti in questo momento non si inaugurano più, come invece accadeva per le sale anche modeste del secolo precedente, con l opera lirica, ma bensì con riviste, varietà ed operette senza eccezioni fra i locali più piccoli e quelli più prestigiosi. Fra i teatrini si ricordano: l Eldorado di via Ugo Foscolo (1903), il Belloni, poi Varietà Imperia, e il Varietes di via XX Settembre (entrambi del 1908), l Eden di via Innocenzo Frugoni (1910), il più noto e meglio frequentato fra i locali di varietà, diventato nel 1922 Bomboniera, il malfamato Alcazar di vico Casana noto per un pubblico abituato alla massima libertà, scamiciato, urlante, pernacchiante. Nel 1915 viene inaugurato con il film L Aiglon il cinemateatro Orfeo di via XX Settembre decorato dal De Albertis. Nel 1922 è la volta dell Eliseo di piazza Tommaseo dalla raffinatissima volta affrescata da Demetrio Ghiringhelli. Una personalità di notevole interesse è quella di Pipein Gamba, al secolo Giuseppe Garuti (Modena 1868-Genova 1954), pittore, caricaturista, illustratore, cartellonista teatrale, scenografo. Nel mondo delle scene ha legato il suo nome, oltre alle sale citate, in particolare alla Colombeide Wanda, grande stabilimento di bagni di Savona. Manifesto del Treviso, Collezione Salce. Politeama Wanda di Savona. Cartolina del Collezione privata. TEATRO 37

7 TEATRO (Lido di Albaro 1909) e al Don Chisciotte su libretto del Ceccardi (Carlo Felice 1916). La condizione teatrale della regione non è diversa da quella del capoluogo. Nuovi teatri si aggiungono alla solida struttura teatrale ottocentesca rispondendo fondamentalmente ad una domanda di spettacolo caratterizzata dall affermazione del teatro leggero, dall operetta al café-chantant. Si aprono nuove sale un po ovunque e si rinnovano secondo nuovi canoni estetici, funzionali (adattamento a sala cinematografica) e strutturali (sostituzione delle strutture in legno con il cemento armato) molti antichi teatri ottocenteschi. Fra questi il Politeama Garibaldi di Savona (1908), il Politeama Duca di Genova della Spezia (1906), il Principe Amedeo di Sanremo (1913), il Sampierdarenese (1913) Fra i nuovi teatri: l Eldorado di Chiavari (1894), il Politeama di Voltri (1894), il Napoleone Rossi di Campo Ligure (1897), il Nettuno, teatro e chalet sulla spiaggia di Sestri Levante (1898), il Politeama Sestrese di Sestri Ponente (1898), i Teatri dei Casinò di Bordighera e Ospedaletti (fine XIX sec.), il Wanda di Savona (1902), il Civico di Pieve di Teco (1904), l Arte Moderna di Sampierdarena, centro del teatro socialista (1905), il Gambrinus di Chiavari (1906), il Pro Chiavari di Chiavari (1910), il Teatro del Casinò di Alassio (1911), l Eden di Chiavari (1912), lo Zeni di Bordighera (1912), il Trianon della Spezia noto per le performance dei futuristi (1913), il Grifone di Rapallo (1913) e numerose altre sale. Di particolare interesse architettonico e decorativo sono: il Teatro del Club Filarmonico e Drammatico di Altare progettato da Gussoni, allievo del viennese Wagner nel 1904; il famosissimo Teatro dell Opera del Casinò di Sanremo realizzato nel 1905 da Eugéne Ferret guardando al Garnier; il Teatro Comunale di Ventimiglia ideato da Francesco Sappia e Antonio Capponi nel Anche se realizzati in un momento in cui cominciano ad affermarsi modalità Déco e novecentiste, si collocano ancora perfettamente nel clima e nelle suggestioni del gusto Liberty altri teatri come il Cozzani della Spezia progettato da Franco Oliva con decorazioni scolpite da Augusto Magli e i grandi affreschi di Luigi Agretti (1920) o il Cantero di Chiavari con gli stucchi floreali di Roberto Ersanilli (1931). Ma l esempio più significativo resta quello del Centrale di Sanremo (1924) con l annesso Tabarin Florida (1929), dove si ripetono stilemi e staff progettuale e decorativo delle Terme Belzieri di Salsomaggiore: l architetto Guido Tirelli, i ferri battuti di Mazzucotelli, la straordinaria pittura della cupola di Galielo Chini. 38

8 Da sinistra a destra, dall alto in basso Francesco Sappia e Antonio Capponi, il Teatro Comunale di Ventimiglia del Cartolina d epoca. Otello (Il moro di Venezia), 25 dicembre 1914: locandina dello spettacolo cinematografico con orchestra sinfonica. Chiavari, Cinematografo Centrale. Archivio Cantero. Luigi Agretti, fregio dell interno del Teatro Cozzani. La Spezia, Fotografia d epoca. Galileo Chini, Sanremo trionfante, 1924, affresco della cupola del Cinema Teatro Centrale di Sanremo. A fronte, dall alto in basso In tre cartoline d epoca di collezione privata: Il Teatro del Club Filarmonico e Drammatico di Altare del Eugène Ferret, Casinò di Sanremo del Les Oberlander, omaggio-ricordo del Cinema Teatro Radium di Chiavari del

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, visite, incontri

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, visite, incontri Spettacoli, attività didattiche e laboratori, visite, incontri 20 14 15 Gentili Insegnanti, il programma de La Scuola all Opera si presenta da quest anno in una veste grafica diversa, più agile e colorata,

Dettagli

22 ottobre - 31 dicembre 2009. Mostra storico fotografica in occasione del centenario dell ascensore

22 ottobre - 31 dicembre 2009. Mostra storico fotografica in occasione del centenario dell ascensore 22 ottobre - 31 dicembre 2009 Mostra storico fotografica in occasione del centenario dell ascensore Quest anno si celebrano i 100 anni di attività dell ascensore Castelletto Levante, a tutti noto come

Dettagli

IL VOSTRO MEETING A GENOVA

IL VOSTRO MEETING A GENOVA IL VOSTRO MEETING A GENOVA In occasione del 55esimo Salone Nautico grazie a un accordo effettuato con ICE, Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane e grazie

Dettagli

l primo teatro di Cagliari - se si esclude l anfiteatro romano - sorse intorno alla metà del Settecento. Era molto piccolo (trenta palchi in tutto,

l primo teatro di Cagliari - se si esclude l anfiteatro romano - sorse intorno alla metà del Settecento. Era molto piccolo (trenta palchi in tutto, l primo teatro di Cagliari - se si esclude l anfiteatro romano - sorse intorno alla metà del Settecento. Era molto piccolo (trenta palchi in tutto, oltre al palco reale) e occupava una parte del palazzo

Dettagli

Giuseppe Verdi. Musica e cultura. Museo Nazionale Russo di Musica Casa Museo di Feodor Chaliapin. Mosca, 10 giugno 10 agosto 2014

Giuseppe Verdi. Musica e cultura. Museo Nazionale Russo di Musica Casa Museo di Feodor Chaliapin. Mosca, 10 giugno 10 agosto 2014 Giuseppe Verdi Musica e cultura Museo Nazionale Russo di Musica Casa Museo di Feodor Chaliapin Mosca, 10 giugno 10 agosto 2014 Giuseppe Verdi Musica e cultura BICENTENARIO DELLA NASCITA DI GIUSEPPE VERDI

Dettagli

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i bambini

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i bambini 20 15 16 Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti per i bambini Gentili Insegnanti, per la seconda volta il nostro programma si presenta in una veste grafica snella e

Dettagli

Terme di Montecatini OFFERTA DIDATTICA PER LE SCUOLE

Terme di Montecatini OFFERTA DIDATTICA PER LE SCUOLE Terme di Montecatini OFFERTA DIDATTICA PER LE SCUOLE Anno scolastico 2015-2016 I PERCORSI IL BAGNO DI UGOLINO --------------------------------------- SCUOLA DELL INFANZIA 3-5 ANNI LA FORESTA DEI COCCODRILLI

Dettagli

Eventi unici in alcuni dei luoghi più straordinari al mondo.

Eventi unici in alcuni dei luoghi più straordinari al mondo. eventi corporate Eventi unici in alcuni dei luoghi più straordinari al mondo. Chi decide di rivolgersi a Zètema per un evento di media o piccola entità, può scegliere tra più di quindici location aperte

Dettagli

DIPARTIMENTO DIDATTICA E FORMAZIONE PROGRAMMAZIONE 2014/2015

DIPARTIMENTO DIDATTICA E FORMAZIONE PROGRAMMAZIONE 2014/2015 DIPARTIMENTO DIDATTICA E FORMAZIONE PROGRAMMAZIONE 2014/2015 Il Teatro dell Opera di Roma, attraverso questo Dipartimento intende avvicinare e coinvolgere i giovani all arte della Danza e della Musica

Dettagli

Pietro Abbà Cornaglia

Pietro Abbà Cornaglia Pietro Abbà Cornaglia (1851-1894) Compositore, organista, didatta e critico musicale Palazzo Ghilini, sec. XIX I primi anni Compositore, organista, critico musicale; nato ad Alessandria (Piemonte) il 20

Dettagli

I RISTO RANTI DEL PIATTO D ARDE SIA IL CIRCOLO DELL OTTAGONO COMUNICATO STAMPA. www.ristorantidellardesia.it

I RISTO RANTI DEL PIATTO D ARDE SIA IL CIRCOLO DELL OTTAGONO COMUNICATO STAMPA. www.ristorantidellardesia.it COMUNICATO STAMPA IL CIRCOLO DELL OTTAGONO Movimento turistico gastronomico artistico artigianato tipico della provincia di I RISTO RANTI DEL PIATTO D ARDE SIA www.ristorantidellardesia.it Presentazione

Dettagli

Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie

Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie ANNO SCOLASTICO 2013-2014 A cura di È un iniziativa proposta alle scuole da Intesa Sanpaolo

Dettagli

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI 1 MUSEI CAPITOLINI Le collezioni dei Musei Capitolini - itinerario - La Pinacoteca Capitolina - Il Tabularium e la Galleria Lapidaria - Il Palazzo dei Conservatori - Mito e storia nelle collezioni di Palazzo

Dettagli

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i ragazzi

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i ragazzi 20 15 16 Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti per i ragazzi Gentili Docenti, per la seconda volta il nostro programma si presenta in una veste grafica snella e di

Dettagli

Architettura plateresca

Architettura plateresca SALAMANCA Geografia e storia Geografia 800 m s.l.m. 190.000 abitanti ca. Regione della Castilla y Leon Sulle rive del fiume Tormes È stata colonia romana (rimane il ponte) 712 invasa dagli Arabi e riconquistata

Dettagli

NOVARA. citta per la cultura. La cultura e una risposta all umana ricerca di conoscenza

NOVARA. citta per la cultura. La cultura e una risposta all umana ricerca di conoscenza NOVARA la La e una risposta all umana ricerca di conoscenza PER VALORIZZARE IL PATRIMONIO E INVESTIRE NELLA CONOSCENZA E NEL RISPETTO DELLA PROPRIA STORIA: Nuovo Spazio la Cultura PICCOLO COCCIA Nella

Dettagli

A PASQUA SI VA TUTTI AL MUSEO Ecco le aperture per le festività. Un occasione per riscoprire lo straordinario patrimonio di Genova

A PASQUA SI VA TUTTI AL MUSEO Ecco le aperture per le festività. Un occasione per riscoprire lo straordinario patrimonio di Genova A PASQUA SI VA TUTTI AL MUSEO Ecco le aperture per le festività. Un occasione per riscoprire lo straordinario patrimonio di Genova Aperte anche le mostre a Palazzo Ducale e il Porto Antico Pasqua e lunedì

Dettagli

Giugno 2014. 1 dicembre 2013 Teatro San Giovanni Battista

Giugno 2014. 1 dicembre 2013 Teatro San Giovanni Battista Raccolte Fondi Autorizzate 2013 NOME ORGANIZZATORE TITOLO MANIFESTAZIONE GIORNO/ORA LUOGO NOTE Sig. Armando Lavezzo I Volenterosi Calendario della Solidarietà 2014 periodo pre-natalizio Genova Raccolta

Dettagli

Confronto con altre città

Confronto con altre città Il turismo a Torino, dopo i Giochi Confronto con altre città A cura di Piervincenzo Bondonio Dipartimento di Economia e OMERO Due ricerche connesse 1. La vocazione turistica di Torino, dopo i Giochi olimpici

Dettagli

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni I MUSEI MUSEI CAPITOLINI La collezione dei Musei Capitolini: un percorso guidato d insieme alle opere del Palazzo dei Conservatori, della Galleria Lapidaria e del Palazzo Nuovo Impariamo a conoscere Dei,

Dettagli

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni I MUSEI MUSEI CAPITOLINI I Musei Capitolini: un percorso guidato d insieme alle opere del Palazzo dei Conservatori, del Palazzo Nuovo e della Galleria Lapidaria Impariamo a ri-conoscere Dei, eroi e figure

Dettagli

La storia che vorrei L Opera e il cibo per Expo Milano 2015

La storia che vorrei L Opera e il cibo per Expo Milano 2015 La storia che vorrei L Opera e il cibo per Expo Milano 2015 SOGGETTO PROPONENTE TITOLO DESCRIZIONE LINGUA MOTIVAZIONE DESTINATARI ENTITÀ DEI PREMI NATURA DEI PREMI PERSONA DI CONTATTO HOC-LAB (http://hoc.elet.polimi.it/hoc/)

Dettagli

Il nome. Posizione e confini. Matteo Taricco

Il nome. Posizione e confini. Matteo Taricco Matteo Taricco Il nome La Liguria deriva il proprio nome dai Liguri, che 2000 anni fa furono i primi abitanti non solo dell attuale regione, ma di un vastissimo territorio compreso fra il Rodano e l Arno.

Dettagli

Ideazione, realizzazione e cura di Irene Di Ruscio (storico dell arte)

Ideazione, realizzazione e cura di Irene Di Ruscio (storico dell arte) MUSEO CIVICO BASILIO CASCELLA PESCARA LABORATORI DIDATTICI DI APPRENDIMENTO ANNO SCOLASTICO 2006/07 Ideazione, realizzazione e cura di Irene Di Ruscio (storico dell arte) Una genealogia di artisti e le

Dettagli

CORSI LIBERI a.a. 2009-2010

CORSI LIBERI a.a. 2009-2010 E possibile frequentare alla Libera Accademia di Belle Arti LABA corsi liberi sia pratici che teorici. La LABA organizza corsi di durata semestrale (ottobre-dicembre / gennaio-giugno); i corsi si sviluppano

Dettagli

* 1 PORTO ANTICO ACQUARIO DI GENOVA Dalle ore 19.00 alle ore 06.30 Ingresso ridotto euro 8.00 con colazione a partire dalle 5.30

* 1 PORTO ANTICO ACQUARIO DI GENOVA Dalle ore 19.00 alle ore 06.30 Ingresso ridotto euro 8.00 con colazione a partire dalle 5.30 LA NOTTE BIANCA DI GENOVA: TUTTI GLI EVENTI * 1 PORTO ANTICO ACQUARIO DI GENOVA Dalle ore 19.00 alle ore 06.30 Ingresso ridotto euro 8.00 con colazione a partire dalle 5.30 GALATA MUSEO DEL MARE Dalle

Dettagli

LA STORIA DELLA BICICLETTA

LA STORIA DELLA BICICLETTA LA STORIA DELLA BICICLETTA Dalla realizzazione di un disegno di Leonardo da Vinci tratto dal Codice Atlantico, attraverso velocipedi ottocenteschi originali, fino ai prototipi delle grandi case automobilistiche

Dettagli

PIMOFF - Progetto Scuole

PIMOFF - Progetto Scuole PIMOFF - Progetto Scuole Per la stagione 2015/16 il PimOff continua a portare il teatro contemporaneo nelle scuole per far conoscere agli studenti i suoi principali protagonisti (attori, registi, tecnici,

Dettagli

Preso in mano uno strumento subito suonano insieme perché in gruppo è più facile imparare divertendosi.

Preso in mano uno strumento subito suonano insieme perché in gruppo è più facile imparare divertendosi. ABC ORCHESTRA: UN ORCHESTRA IN OGNI SCUOLA Le orchestre sono molto più che strutture artistiche, ma modello di vita sociale perché cantare e suonare assieme significa coesistere profondamente e intimamente

Dettagli

Collegio S. Giuseppe - Istituto De Merode. Via S. Sebastianello, 1-00187 Roma - Tel. 06 699 225 05 - Fax 06 67 80 317 www.sangiuseppedemerode.

Collegio S. Giuseppe - Istituto De Merode. Via S. Sebastianello, 1-00187 Roma - Tel. 06 699 225 05 - Fax 06 67 80 317 www.sangiuseppedemerode. benvenuti al varieta Collegio S. Giuseppe - Istituto De Merode Via S. Sebastianello, 1-00187 Roma - Tel. 06 699 225 05 - Fax 06 67 80 317 www.sangiuseppedemerode.it Attori Vincenzo Carbone Totò Mattia

Dettagli

DALLA RAPPRESENTAZIONE DELLO SPETTACOLO ALLA SUA

DALLA RAPPRESENTAZIONE DELLO SPETTACOLO ALLA SUA DALLA RAPPRESENTAZIONE DELLO SPETTACOLO ALLA SUA VALORIZZAZIONE NEL TEMPO Realizzazione di un sistema digitale di catalogazione e fruizione on line dell Archivio storico e audiovisuale del Teatro dell

Dettagli

IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE. Disegno e Storia dell Arte_PATRIMONIO CULTURALE

IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE. Disegno e Storia dell Arte_PATRIMONIO CULTURALE IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE IL PATRIMONIO CULTURALE di solito indica quell insieme di cose, mobili ed immobili, dette più precisamente beni, che per il loro interesse pubblico e il valore storico,

Dettagli

la Storia raccontata a Palazzo della Meridiana

la Storia raccontata a Palazzo della Meridiana la Storia raccontata a Palazzo della Meridiana storia architettura arte I Rolli teatro Palazzo dei Rolli di Genova patrimonio UNESC0 Palazzo della Meridiana propone : visite guidate, laboratori, giochi

Dettagli

PIANO REGIONALE INTRAMOENIA

PIANO REGIONALE INTRAMOENIA PIANO REGIONALE INTRAMOENIA Premesse Il presente Piano è volto a fornire alle Aziende sanitarie del sistema ligure gli indirizzi generali sulla base dei quali sviluppare specifici piani attuativi per far

Dettagli

Corsi di alta formazione in Design per il Teatro - Scenografia e Costumi

Corsi di alta formazione in Design per il Teatro - Scenografia e Costumi Corsi di alta formazione in Design per il Teatro - Scenografia e Costumi Seconda edizione, 2011 Due corsi di alta formazione di POLI.design Consorzio del Politecnico di Milano per lo sviluppo di competenze

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

GIORNATA DELLA SOLIDARIETA. Cari amici,

GIORNATA DELLA SOLIDARIETA. Cari amici, E D I Z I O N E S T R A O R D I N A R I A G E N N A I O 2 0 1 2 GIORNATA S O M M A R I O : INTRODUZIONE LOCANDINE DELLE MANIFESTAZIONI DI: GENOVA RAPALLO LAVAGNA LA SPEZIA Cari amici, DELLA SOLIDARIETA

Dettagli

Musica di Johann Strauss (figlio)

Musica di Johann Strauss (figlio) IL PIPISTRELLO Il Pipistrello Musica di Johann Strauss (figlio) A cura di Giovanna Gritti I PERSONAGGI nel balletto di R. Petit Bella, (Rosalinde nell opera di Strauss) una giovane donna della buona società.

Dettagli

Venice Convention Centre

Venice Convention Centre Venice Convention Centre VeniceConvention Eccellenza nel servizio Venice Convention è la società partecipata dal Comune di Venezia che gestisce il Centro Congressi del Palazzo del Cinema e il Palazzo del

Dettagli

LICEO GINNASIO JACOPO STELLINI

LICEO GINNASIO JACOPO STELLINI LICEO GINNASIO JACOPO STELLINI Piazza I Maggio, 26-33100 Udine Tel. 0432 504577 Fax. 0432 511490 Codice fiscale 80023240304 e-mail: info@liceostellini.it - Indirizzo Internet: www.stelliniudine.gov.it

Dettagli

# $$ &&$ $! " # $ %!& ' ( ) $ $ ) $ *

# $$ &&$ $!  # $ %!& ' ( ) $ $ ) $ * !" # $$ % &&$ $! " # $ %!& ' ( ) $ $ ) $ * Assessorato alla Cultura, Patrimonio linguistico e minoranze linguistiche, Politiche giovanili, Museo Regionale di Scienze naturali Ferie di Augusto Festival

Dettagli

VIAGGIO NEL TEMPO. STRATIFICAZIONE. PERCEZIONE DI EPOCHE STORICHE DIVERSE.

VIAGGIO NEL TEMPO. STRATIFICAZIONE. PERCEZIONE DI EPOCHE STORICHE DIVERSE. CA BRUTA Primo edificio di Giovanni Muzio, nasce come edificio residenziale.mantiene ancora oggi la stessa destinazione d uso. MILANO STORICA VIAGGIO NEL TEMPO. STRATIFICAZIONE. PERCEZIONE DI EPOCHE STORICHE

Dettagli

ATTIVITà DIDATTICHE 2015/2016

ATTIVITà DIDATTICHE 2015/2016 TTIVITà DIDTTICHE 2015/2016 Per le strade e i musei di Torino, dall NTICO EGITTO alla MGI del CINEM, dalle TMOSFERE BROCCHE ai PROTGONISTI del RISORGIMENTO: attività ludico-culturali per bambini e ragazzi

Dettagli

INFORMAZIONI & DESCRIZIONI RELATIVE AL PACCHETTO WEEK-END A VARSAVIA

INFORMAZIONI & DESCRIZIONI RELATIVE AL PACCHETTO WEEK-END A VARSAVIA INFORMAZIONI & DESCRIZIONI RELATIVE AL PACCHETTO WEEK-END A VARSAVIA Hotel VICTORIA SOFITEL Situato nel cuore della città vecchia di fronte ai giardini sassoni, vicino al Teatro dell Opera e a soli pochi

Dettagli

TESSERAMENTO AIACE 2015

TESSERAMENTO AIACE 2015 TESSERAMENTO AIACE 2015 Anche quest'anno saranno disponibili presso la Segreteria del Circolo, le tessere AIACE 2015 valide un anno solare, dal 01.01.2015 al 31.12.2015. Le tessere saranno disponibili

Dettagli

Elenco dei lavoratori dello spettacolo e dello sport

Elenco dei lavoratori dello spettacolo e dello sport Elenco dei lavoratori dello spettacolo e dello sport Gruppo canto - artisti lirici - cantanti di musica leggera - coristi e vocalisti - maestri del coro, assistenti e aiuti del coro, suggeritori del coro

Dettagli

Le visite hanno una durata di 120 minuti e un costo di 75,00 per ciascuna classe

Le visite hanno una durata di 120 minuti e un costo di 75,00 per ciascuna classe PER LA SCUOLA MEDIA Indicato per tutte le classi ArteMa propone un programma di visite guidate con lo scopo di far conoscere la città, la sua storia, i suoi monumenti più significativi, i suoi grandi tesori

Dettagli

STORIA, ARTE, ARTIGIANATO, AGRICOLTURA, VEDER LENTAMENTE EMERGERE, CON IL DECIMO ANNO DELLA FÉRA È UN TRAGUARDO DAVVERO IMPORTANTE PER QUESTA

STORIA, ARTE, ARTIGIANATO, AGRICOLTURA, VEDER LENTAMENTE EMERGERE, CON IL DECIMO ANNO DELLA FÉRA È UN TRAGUARDO DAVVERO IMPORTANTE PER QUESTA v IL DECIMO ANNO DELLA FÉRA È UN TRAGUARDO DAVVERO IMPORTANTE PER QUESTA MANIFESTAZIONE CHE RACCOGLIE UN ANTICA TRADIZIONE DELLA VALLE SAN MARTINO. AL LAVELLO, IN OCCASIONE DELL ANNUNCIAZIONE, SI TENEVA

Dettagli

236 1938 G. Sidoli, Nuove opere aggiunte alla Galleria Ricci Oddi, Strenna piacentina, pp. 202-204 A. De Francesco, Giuseppe Ricci Oddi, in Strenna

236 1938 G. Sidoli, Nuove opere aggiunte alla Galleria Ricci Oddi, Strenna piacentina, pp. 202-204 A. De Francesco, Giuseppe Ricci Oddi, in Strenna BIBLIOGRAFIA 235 1651 P. M. Campi, Dell Historia Ecclesiastica di Piacenza, Piacenza. 1924 G. Aurini, La Galleria Ricci Oddi donata a Piacenza, in Ars Nova, marzo, p. 131. R. Calzini, La galleria d arte

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Ministero Istruzione Università e Ricerca Inserire ritratto fotografico e/o foto di un opera (facoltativo, ma suggerito) Prof. _MANUELA FARINELLI Materia di insegnamento: TECNICHE DELLA LAVORAZIONE DEI

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali. CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova

Ministero per i Beni e le Attività Culturali. CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova Ministero per i Beni e le Attività Culturali CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova 2013 PRESENTAZIONE CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei servizi risponde all esigenza di fissare principi

Dettagli

Francesca Velani. Direttore del progetto Vicepresidente Promo PA Fondazione

Francesca Velani. Direttore del progetto Vicepresidente Promo PA Fondazione Francesca Velani Direttore del progetto Vicepresidente Promo PA Fondazione L Archivio di Lido di Camaiore L Archivio di Lido di Camaiore conserva la memoria del Maestro Galileo (Firenze, 1873-1956) attraverso

Dettagli

Pubblica le seguenti informazioni:

Pubblica le seguenti informazioni: Il sottoscritto Riccardo Caporossi in ottemperanza a quanto disposto dal : Art. 9 comma 2 e 3 del Decreto Legge 8 agosto 2013, n. 91 convertito con legge 7 ottobre 2013 n. 112 Pubblica le seguenti informazioni:

Dettagli

Il Castello di Carta e la Belle Epoque Milano dall'esposizione Universale del 1906 all'expo 2015

Il Castello di Carta e la Belle Epoque Milano dall'esposizione Universale del 1906 all'expo 2015 COMUNICATO STAMPA Il Castello di Carta e la Belle Epoque Milano dall'esposizione Universale del 1906 all'expo 2015 Dal 9 al 12 settembre immagini, luci e suoni nel Cortile della Rocchetta del Castello

Dettagli

Dall Oriente a Torino

Dall Oriente a Torino Dall Oriente a Torino Negli anni Trenta del Settecento, Villa della Regina venne arricchita di preziosi gabinetti decorati alla China, piccoli ambienti che ospitavano servizi da tè, caffè e cioccolata

Dettagli

Viaggio alla scoperta dello stile Liberty in Italia. Intervista ad Andrea Speziali

Viaggio alla scoperta dello stile Liberty in Italia. Intervista ad Andrea Speziali Home Chi Siamo Pubblicità Scrivi per Noi Link Utili Cerca in BlogViaggi Australia Consigli di Viaggio Idee di Viaggio» Travel News Viaggi Romantici» Categoria: Idee di Viaggio Viaggio alla scoperta dello

Dettagli

PALAZZINA DELL OROLOGIO

PALAZZINA DELL OROLOGIO Un illustre dimora che gode da secoli di fascino e splendore. In Italia non sono molte le residenze d epoca ricche di charme bellezza e di un glorioso passato come Villa Reale. L eleganza senza tempo dell

Dettagli

PROGRAMMA DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2009-2010 NOVITA SCUOLE MATERNE

PROGRAMMA DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2009-2010 NOVITA SCUOLE MATERNE NOVITA SCUOLE MATERNE FINESTRA O SPECCHIO? Scuola materna ed elementare Il percorso prevede la visita della collezione della Pinacoteca Agnelli, con un approfondimento sulle opere di Henri Matisse. La

Dettagli

LEZIONE 2. SECONDA UNITA DIDATTICA LEZIONE 2 (Lezione tratta da Scrivere Fabbri Editore) INTRODUZIONE ALLA SCRITTURA CREATIVA

LEZIONE 2. SECONDA UNITA DIDATTICA LEZIONE 2 (Lezione tratta da Scrivere Fabbri Editore) INTRODUZIONE ALLA SCRITTURA CREATIVA LEZIONE 2 SECONDA UNITA DIDATTICA LEZIONE 2 (Lezione tratta da Scrivere Fabbri Editore) INTRODUZIONE ALLA SCRITTURA CREATIVA Immaginate la scrittura creativa come un cerchio dai tanti raggi o come una

Dettagli

ALLEGATO N.1 BRIEF DI PROGETTO

ALLEGATO N.1 BRIEF DI PROGETTO ALLEGATO N.1 BRIEF DI PROGETTO 1. Le origini della Fiera Ogni anno, la prima domenica di settembre, segna la ripresa dell anno pastorale della Parrocchia di Pieve di Cento. La Festa della Beata Vergine

Dettagli

Capitolo 19 - Credito

Capitolo 19 - Credito CREDITO Impieghi Nel 2011 i prestiti bancari, compresi i crediti in sofferenza, sono aumentati in misura contenuta e mediamente inferiore a quella dell anno precedente, arrivando a fine dicembre a 38.772

Dettagli

LA MOLE ANTONELIANA - MUSEO DEL CINEMA

LA MOLE ANTONELIANA - MUSEO DEL CINEMA LA MOLE ANTONELIANA - MUSEO DEL CINEMA Il Museo Nazionale del Cinema di Torino nasce nel 1941 da un progetto di Marita Adriana Prolo, collezionista e storica.oggi il Museo Nazionale del Cinema è ritornato

Dettagli

Le radici del turismo moderno. L europa tra 800 e 900

Le radici del turismo moderno. L europa tra 800 e 900 Le radici del turismo moderno L europa tra 800 e 900 Origine del termine in Europa Tourist: termine inglese che appare in uso corrente nel XVIII secolo come sinonimo di viaggiatore Tourism: termine inglese

Dettagli

GIARDINO CITTA. il liberty. 3 il liberty

GIARDINO CITTA. il liberty. 3 il liberty CITTA GIARDINO il liberty 3 il liberty 1 il liberty LIBERTY A VARESE Pag. 5 LE VILLE AL CAMPO DEI FIORI Villa Mercurio Villa Edera Il Riposo Villa De Grandi Il Rifugio Grand Hotel Campo dei Fiori Ristorante

Dettagli

QUAGLIO. (anche Quaglia, Qualio, Qualia)

QUAGLIO. (anche Quaglia, Qualio, Qualia) QUAGLIO (anche Quaglia, Qualio, Qualia) Famiglia di scenografi e pittori tedeschi di origine italiana, attivi nell'area austro-tedesca per sei generazioni (dalla metà del Seicento alla metà del Novecento)

Dettagli

ELENCO DEI PROGETTI FINORA APPROVATI E FINANZIATI NELL AMBITO DI INTERREG IV I-A ADMUSEUM BANDO A SPORTELLO (scaduto il 31.12.

ELENCO DEI PROGETTI FINORA APPROVATI E FINANZIATI NELL AMBITO DI INTERREG IV I-A ADMUSEUM BANDO A SPORTELLO (scaduto il 31.12. ELENCO DEI PROGETTI FINORA APPROVATI E FINANZIATI NELL AMBITO DI INTERREG IV I-A ADMUSEUM BANDO A SPORTELLO (scaduto il 31.12.2013) 1) Una forma peculiare di emigrazione bellunese: i gelatieri del Cadore

Dettagli

Cantina Pieve Vecchia. Dedicato a chi sogna di fermare il tempo.

Cantina Pieve Vecchia. Dedicato a chi sogna di fermare il tempo. Cantina Pieve Vecchia. Dedicato a chi sogna di fermare il tempo. Situata nel cuore della campagna maremmana, la Pieve Vecchia si estende lungo la valle alle pendici del borgo medievale di Campagnatico,

Dettagli

La Tour Eiffel. La Tour Eiffel sembrava un faro abbandonato sulla terra da una generazione scomparsa, da una generazione di giganti

La Tour Eiffel. La Tour Eiffel sembrava un faro abbandonato sulla terra da una generazione scomparsa, da una generazione di giganti La Tour Eiffel La Tour Eiffel sembrava un faro abbandonato sulla terra da una generazione scomparsa, da una generazione di giganti 1889, Edmond de Goncourt, scrittore e critico letterario orrendo mostro

Dettagli

Garibaldi Expo Milano Heart 2015

Garibaldi Expo Milano Heart 2015 Corso Garibaldi, vita pulsante, nel Cuore di Milano Garibaldi Expo Milano Heart 2015 GEMH Garibaldi Expo Milano Heart 2015 info@expomilanoheart.com Expo 2015 in centro città Storia Moda Lifestyle Cultura

Dettagli

the .sommario .storia.location.spazi.tecnica.planimetria.contatti

the .sommario .storia.location.spazi.tecnica.planimetria.contatti company profile the ance entr-.sommario.storia.location.spazi.tecnica.planimetria.contatti Teatro Filodrammatici, teatro storico situato nel centro di Milano, propone una scelta di spettacoli da testi

Dettagli

Settimana del Protagonismo

Settimana del Protagonismo Venerdì 11 Settembre 2015 International seminar on food allergy and coeliac disease Auditorium Palazzo Italia h. 10.30 GAIA Liguria Assessorato Sanità Regione Liguria Seminario Strategie adottate dai diversi

Dettagli

Una Casa TUTTa per Te

Una Casa TUTTa per Te Casa Museo Milano Eventi Speciali Una Casa TUTTa per Te Il Museo Bagatti Valsecchi Una delle Case Museo più importanti e meglio conservate d Europa, ispirata ai palazzi signorili del Cinquecento lombardo,

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. luisaschiratti@cssudine.it luisaschiratti@gmail.com PER IL CURRICULUM VITAE. Nome

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. luisaschiratti@cssudine.it luisaschiratti@gmail.com PER IL CURRICULUM VITAE. Nome F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo via Montegrappa 76/2 33100 Udine, Italia Telefono mobile +39.335.7370642 Fax E-mail luisaschiratti@cssudine.it luisaschiratti@gmail.com

Dettagli

Campo Mare & Musica. Anno XI. Corsi di didattica musicale per insegnanti, animatori, educatori. Corsi di pratica musicale per studenti

Campo Mare & Musica. Anno XI. Corsi di didattica musicale per insegnanti, animatori, educatori. Corsi di pratica musicale per studenti Campo Mare & Musica Anno XI Corsi di didattica musicale per insegnanti, animatori, educatori Corsi di pratica musicale per studenti Tagliata di Cervia (RA) 26 luglio 2 agosto 2015 In collaborazione con

Dettagli

Che arriva a Venezia in macchina deve cercare un parcheggio in Piazzale Roma e poi andare in città con il vaporetto o a piedi.

Che arriva a Venezia in macchina deve cercare un parcheggio in Piazzale Roma e poi andare in città con il vaporetto o a piedi. 1.Introduzione Venezia nasce nel 452 e poco dopo la fondazione della città i commercianti veneziani cominciano a portare dall Oriente prodotti che gli Europei non conoscono: le spezie, il cotone, i profumi

Dettagli

SCHEDA DIDATTICA. Spettacolo Tentazioni, omaggio a Hieronymus Bosch. 1. Genere: teatro di figura, animazione a vista di marionette scolpite in legno

SCHEDA DIDATTICA. Spettacolo Tentazioni, omaggio a Hieronymus Bosch. 1. Genere: teatro di figura, animazione a vista di marionette scolpite in legno SCHEDA DIDATTICA Spettacolo Tentazioni, omaggio a Hieronymus Bosch Compagnia : Il Dottor Bostik/Unoteatro 1. Genere: teatro di figura, animazione a vista di marionette scolpite in legno 2. Testo e regia:

Dettagli

NOMINATIVO QUALIFICA TITOLO DI STUDIO

NOMINATIVO QUALIFICA TITOLO DI STUDIO COMPETENZA E REQUISITI DI PROFESSIONALITA DELL ORGANICO GER-SO S.r.l. ha da sempre dedicato una particolare attenzione alla gestione aziendale, nella convinzione che quest ultima non possa trascurare lo

Dettagli

Ho visto il lupo DOTTOR BOSTIK/UNOTEATRO

Ho visto il lupo DOTTOR BOSTIK/UNOTEATRO Ho visto il lupo DOTTOR BOSTIK/UNOTEATRO Liberamente tratto da Pierino e il lupo di Prokofiev Regia, realizzazione marionette e animazione Dino Arru Con Dino e Raffaele Arru HO VISTO IL LUPO Gli ultimi

Dettagli

Dortmund Data di pubblicazione: 08/10/2015

Dortmund Data di pubblicazione: 08/10/2015 Dortmund Data di pubblicazione: 08/10/2015 Tag più popolari Arte e cultura Giovani e single Mete romantiche Mete per la famiglia Sport Viaggi studio Bici friendly Divertente Ecologica Paragrafi Storia

Dettagli

PITTURA DI ARCHITETTURE

PITTURA DI ARCHITETTURE presentano PITTURA DI ARCHITETTURE di Paolo Miccichè e Giorgio Molinari Le nuove tecnologie e la multimedialità stanno modificando le condizioni della percezione rispetto all'habitat naturale, alle relazioni,

Dettagli

L ANDAMENTO DELLO SPETTACOLO NEL PRIMO SEMESTRE 2006

L ANDAMENTO DELLO SPETTACOLO NEL PRIMO SEMESTRE 2006 L ANDAMENTO DELLO SPETTACOLO NEL PRIMO SEMESTRE 2006 CRITERI DI ESPOSIZIONE DEI DATI L analisi che segue espone i dati dello spettacolo relativi alle manifestazioni avvenute nel primo semestre 2006 rilevati

Dettagli

STRADA PRIVATA ALLA VILLA D ORMEA, TORINO

STRADA PRIVATA ALLA VILLA D ORMEA, TORINO STRADA PRIVATA ALLA VILLA D ORMEA, TORINO LA NATURA AL CENTRO DEL PROGETTO. Un sipario di betulle sullo scenario verde della precollina torinese. Una cornice naturale che inquadra l architettura contemporanea

Dettagli

Lunaria cooperativa sociale

Lunaria cooperativa sociale Al Dirigente scolastico Oggetto: Progetto Il teatrino di Lunaria - Spettacolo La favola di Frya La Cooperativa sociale Lunaria nell ambito del progetto Il teatrino di Lunaria ha costituito una compagnia

Dettagli

Annuario Statistico della Sardegna

Annuario Statistico della Sardegna Annuario Statistico della Sardegna CULTURA Attività culturali e sociali varie Il dominio di riferimento delle statistiche culturali è definito e articolato sulla base del quadro generale raccomandato dall

Dettagli

I SERVIZI CULTURALI A BERLINO

I SERVIZI CULTURALI A BERLINO I SERVIZI CULTURALI A BERLINO Introduzione La Città di Berlino è un Land Autonomo. I suoi abitanti eleggono il parlamento cittadino, il Senatskanzlei; questo elegge il sindaco di Berlino che, dietro approvazione

Dettagli

40 Anniversario del Gemellaggio

40 Anniversario del Gemellaggio 40 Anniversario del Gemellaggio 1972-2012 VISITA ALLA CITTÀ GEMELLATA DI FÜSSEN 2 5 GIUGNO 2012 PROGRAMMA (VIAGGIO IN AEREO) SABATO 2 GIUGNO ore 05,45 ritrovo presso Ex stazione e trasferimento con pullman

Dettagli

La Città della Musica Una risorsa per Milano

La Città della Musica Una risorsa per Milano La Città della Musica Una risorsa per Milano Sandro Lecca Milano - 16 dicembre 2008 Obiettivi della ricerca Una prima rappresentazione di Milano Città della Musica Individuare alcune possibili linee di

Dettagli

DELLE CORRELAZIONI CON LE VECCHIE CLASSI DI CONCORSO ACCADEMIE DI BELLE ARTI

DELLE CORRELAZIONI CON LE VECCHIE CLASSI DI CONCORSO ACCADEMIE DI BELLE ARTI ELENCO DEI NUOVI CODICI, DEI SETTORI DISCIPLINARI DEI CAMPI PARADIGMATICI - Tab.B E DELLE CORRELAZIONI CON LE VECCHIE CLASSI DI CONCORSO ACCADEMIE DI BELLE ARTI La presenza dell'asterisco indica la possibilità

Dettagli

23 e 24 AGOSTO 2014 LINEE: VENTIMIGLIA-GENOVA-LA SPEZIA; VENTIMIGLIA-GENOVA-MILANO; VENTIMIGLIA-GENOVA-BERGAMO MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI

23 e 24 AGOSTO 2014 LINEE: VENTIMIGLIA-GENOVA-LA SPEZIA; VENTIMIGLIA-GENOVA-MILANO; VENTIMIGLIA-GENOVA-BERGAMO MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI LINEE: VENTIMIGLIA-GENOVA-LA SPEZIA; VENTIMIGLIA-GENOVA-MILANO; VENTIMIGLIA-GENOVA-BERGAMO MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI Sabato 23 e Domenica 24 agosto 2014, per interventi di manutenzione nella tratta

Dettagli

POESIA NELLA CITTÀ. foto di Andrea Ulivi

POESIA NELLA CITTÀ. foto di Andrea Ulivi POESIA NELLA CITTÀ VERSILIADANZA EDIZIONI DELLA MERIDIANA in collaborazione con COMITATO del CENTENARIO MARIO LUZI 1914-2014 con il sostegno del COMUNE DI FIRENZE - ESTATE FIORENTINA 2014 foto di Andrea

Dettagli

FONDO PRESTITI PARTECIPATIVI

FONDO PRESTITI PARTECIPATIVI Unione Europea Repubblica Italiana Regione liguria 20 milioni di euro per investimenti innovativi di cui 6 riservati alle cooperative sociali incontri informativi con le imprese la spezia venerdì 24 febbraio

Dettagli

Villa Pellegrini Cipolla: cene di gala, meeting ed eventi esclusivi Presentazione storica:

Villa Pellegrini Cipolla: cene di gala, meeting ed eventi esclusivi Presentazione storica: Villa Pellegrini Cipolla: cene di gala, meeting ed eventi esclusivi Presentazione storica: Incastonata tra le rive del Lago di Garda e le pendici del Monte Baldo, Villa Pellegrini Cipolla è un gioiello

Dettagli

ALKEOS Associazione per Fini Sociali ONLUS Alkeos_onlus@yahoo.it

ALKEOS Associazione per Fini Sociali ONLUS Alkeos_onlus@yahoo.it Razionale del progetto Si tratta del primo appuntamento di portata internazionale di una lunga serie di eventi che si apre con il 2005, in sintonia con l importante progetto realizzato dall Associazione

Dettagli

DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO - MARKETING TERRITORIALE- SPORTELLO CIV PROSPETTO EVENTI GENOVA SUMMER NIGHT 2013 MUNICIPI C.I.V

DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO - MARKETING TERRITORIALE- SPORTELLO CIV PROSPETTO EVENTI GENOVA SUMMER NIGHT 2013 MUNICIPI C.I.V MUNICIPIO 1 BORGO DI PRÈ Latino Americani Giardini Lager Nazisti Dalle 11,00-mostra artigianale e gastronomia Mercatino- animazione multietnica,00- gruppi balli folkloristici con orchestra 1-CENTRO EST

Dettagli

Città di Melegnano Provincia di Milano. FESTA DEL PERDONO 2 Aprile

Città di Melegnano Provincia di Milano. FESTA DEL PERDONO 2 Aprile Città di Melegnano Provincia di Milano 452^ FIERA DEL PERDONO PROGRAMMA FESTA DEL PERDONO 2 Aprile ore 9.00 Vie cittadine Visita delle autorità alle esposizioni ore 9.30 Inaugurazione Padiglione espositivo

Dettagli

EDOARDO GELLNER 100 ANNI DI ARCHITETTURA INTERNI / INTERIORS

EDOARDO GELLNER 100 ANNI DI ARCHITETTURA INTERNI / INTERIORS EDOARDO GELLNER 100 ANNI DI ARCHITETTURA INTERNI / INTERIORS 18 luglio 19 settembre 2009 Alexander Girardi Hall, Cortina d Ampezzo (BL) Inaugurazione sabato 18 luglio ore 16.00 Nuove immagini in alta risoluzione

Dettagli

ITINERARIO GRAFICO... Il fascino di una città da scoprire...

ITINERARIO GRAFICO... Il fascino di una città da scoprire... ITINERARIO GRAFICO... Il fascino di una città da scoprire... LEGENDA 1 GIORNO 2 GIORNO 3 GIORNO ITINERARIO SINTETICO... 1 GIORNO: Partenza dai maggiori aeroporti italiani, ed arrivo in mattinata presso

Dettagli

La Cella di Talamello

La Cella di Talamello La Cella di Talamello Posta a metà strada fra la residenza vescovile di campagna e quella entro le mura, la Cella venne eretta e decorata per volontà del vescovo di Montefeltro mons. Giovanni Seclani frate

Dettagli

I.R.E. srl per il Piano di Valorizzazione Territoriale - Progetto Leggere Trame

I.R.E. srl per il Piano di Valorizzazione Territoriale - Progetto Leggere Trame 2.5 Pontestura PATRIMONI INDIVIDUATI 1: PALAZZO MUNICIPALE, ARCHIVIO STORICO E DEPOSITO MUSEALE ENRICO COLOMBOTTO ROSSO Il Palazzo, edificato a fine 800, è stato donato al Comune dopo la metà degli anni

Dettagli

COMUNE DI FERNO (Va) Realizzazione di una struttura polifunzionale culturale all interno del parco di Ferno (Va) PROGETTO ESECUTIVO

COMUNE DI FERNO (Va) Realizzazione di una struttura polifunzionale culturale all interno del parco di Ferno (Va) PROGETTO ESECUTIVO COMUNE DI FERNO (Va) Realizzazione di una struttura polifunzionale culturale all interno del parco di Ferno (Va) PROGETTO ESECUTIVO Luglio 2011 1 Premesse Il progetto riguarda la realizzazione di una struttura

Dettagli