In Treno 15 1 dicembr 5 e 20 dicembr 1 e giugno 20 giugno 14 digitale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "In Treno 15 1 dicembr 5 e 20 dicembr 1 e 20 3 1-1 - 4 1 giugno 20 giugno 14 digitale"

Transcript

1 In Tren 15 dicembre giugn 2014 digitle

2 INDIE GRAFIO DEE INEE Servizi di Trenitli Servizi di ltre imprese di trsprt PRATOVEHIO - STIA 446

3 15 dicembre giugn 2014 Indice Indice grfic delle linee 2 di cpertin Indice dei qudri rri II Simbli III me si cnsult un qudr rri IV Indice delle lclità V Fndzine FS Itline IX lendri X Orri dei treni 1 Servizi essenzili in cs di sciper N1 Infrmzini e cnsigli per il viggi N17 Questinri di grdiment N32 AVVERTENZA Gli rri e le ltre infrmzini cmmercili (cmpresi i servizi di ristrzine) cntenute in quest pubbliczine ptrebber subire vrizini dvute nche ll gestine dei cntrtti di servizi cn l Stt e le Regini e eventuli mdifiche srnn pubblicte sul sit wwwfsitlineit e cn vvisi nelle stzini Trenitli nn si ssume lcun respnsbilità per i servizi fferti d terzi, nnché per l esttezz e l ggirnment delle infrmzini rigurdnti le ltre imprese di trsprt Mggiri infrmzini pssn essere richieste i cll center Trenitli 1

4 INDIE DEI QUADRI ORARIO N qudr Genv- Spezi 31 Spezi-Pis 32 Pis-ivrn-Grsset-Rm 33 Blgn- 46 -Rm 47 d Prm e Fidenz vi Frnv- SStefn di Mgr per Srzn e Spezi 250 Aull unigin-ucc 252 Blgn - Pisti 255 Vireggi - ucc - Mntectini Terme - Pisti ucc - Pis entrle 257 Pis - ecin 258 ecin - Vlterr 259 mpigli Mrittim - Pimbin Mrittim 260 Brg Srenz-Pntssieve Brg S renz-fenz Empli - Sien Empli- Pis- ivrn 280 Sien-Ascin-hiusi hincin Terme 282 Sien- Mnte Antic - Grsset 283 Terntl - Perugi - Assisi - Flign 285 Arezz-Sinlung (TFT) 445 Prtvecchi Sti-Arezz (TFT) 446 Pis - ivrn M55 Pisti-Prt--Mntevrchi M60 II

5 SIMBOI I - NEA OONNA DEE STAZIONI d llegment ferrviri dirett per l'erprt II - NEA OONNA DEI TRENI Tren Freccirss Alt Velcità Tren Freccirgent Alt Velcità Tren Freccibinc Tren Interity A Tren Interity Ntte D Tren EurNight in servizi internzinle ntturn Tren Reginle Velce Tren Reginle H Tren Dirett m Prentzine bbligtri Tren cn 4 livelli di servizi Servizi 1^ e 2^ clsse Servizi 2^ clsse Servizi peridic Y Si effettu nei girni lvrtivi (dl lunedì l sbt) Z Si effettu nei girni festivi V Si effettu nei girni lvrtivi esclus il sbt W Si effettu tutti i girni esclus il sbt X Si effettu il sbt e nei girni festivi ~ Tren per il qule sn previste prticlri indiczini nelle crrispndenti nntzini nei qudri rri [ Nell clnn del tren: nn ferm nell stzine crrispndente \ In mezz ll clnn del tren: nn trnsit nell stzine crrispndente! Fermt per sli viggitri in prtenz " Fermt per sli viggitri in rriv t Fermt richiest > Tren cn servizi br l Tren cn servizi ristrnte R Servizi di minibr lung il tren rrzze dirette, cn destinzine divers d quell del tren b rrzz letti; pssibile destinzine divers d quell del tren c rrzz cuccette; pssibile destinzine divers d quell del tren e Servizi ut e mt l seguit j Tren cn crrzze ttrezzte per il trsprt di psseggeri su sedi rtelle Per le lclità bilitte l servizi cnsultre l'elenc riprtt sul sit wwwrfiit f Tren cn servizi di trsprt biciclette l seguit del viggitre 0 Servizi bus sstitutiv cn fermt ll'estern dell stzine, se nn diversmente indict in nt I viggitri sn mmessi limittmente ll dispnibilità dei psti I viggi delle cmitive devn essere cncrdti cn l Direzine Reginle Trenitli cmpetente Fermt bus fermt tren cn indiczini specifiche riprtte lt del qudr III

6 IV

7 INDIE DEE OAITA' Nell'indice sn cmprese tutte le lclità e i numeri dei crrispndenti qudri rri A Alberese, 33 Alberg, 445 Albini, 33 Alessndri, 46 Allern-stel Viscrd, 47 Altpsci, 256 Alvin, 47 Ancn, 46, 285 Antignn, 33 Arbi, 282 Arcl, 32 Arezz, 46, 47, 282, 285, 445, 446 Arezz sell 1, 446 Arezz Pescil, 445 Ascin, 282 Ascin-Mnte Olivet, 282 Assisi, 47, 285 Attiglin-Bmrz, 47 Aull unigin, 250, 252 B Bcin, 446 Bdesse, 275 Bgni di ucc, 252 Brberin di Vl d'els, 275 Brg-Gllicn, 252 Bsti, 285 Bercet, 250 Bigini gcci, 255 Bibbien, 446 Bibbien rslne, 446 Bifrc, 273 Bglisc, 31 Blgheri, 33 Blgn Brg Pnigle, 255 Blgn entrle, 46, 47, 250, 255, 273, 280, 285 Blgn entrle bin 16-19, 46, 47, 280, 285 Blgn Mzzini, 46 Blgn S Ruffill, 46 Blzn Bzen, 46 Bnssl, 31 Brg Buggin, 256 Brg Mzzn, 252 Brg S renz, 272, 273 Brg S renz-rimrelli, 272 Brg Vl di Tr, 250 Brgnuv, 255 Brisighell, 273 Bucine, 47 Buncnvent, 283 ' di Bschetti, 32, 250 lbenzn, 446 lenzn, 46, 256, M60 mire id-pezzn, 32 mgli-s Fruttus, 31 mpigli Mrittim, 33, 260, 280 mpmiglii, 273 mprgin, 252 muci-rtn, 47 plbi, 33 pln, 446 rbn, 255 rrr-avenz, 32 slecchi di Ren, 255 slecchi Gribldi, 255 scin, 280 sin di Terr, 259 stgnet rducci- Dnrtic, 33 stgn, 255 steldeble, 255 stelfirentin, 275 stellin Mrittim, 258 stellin-mnteriggini, 275 stelnuv Berrdeng, 282 stelnuv di Grfgnn, 252 stelvecchi Pscli, 252 stiglin Firentin, 47 stiglincell, 33 stigline del g, 47 vi, 31 ecin, 33, 258, 259 ertld, 275 hirne, 33 hivri, 31 hiusi-hincin Terme, 47, 282, 283, 285 ivitvecchi, 33 ivitell-bdi l Pin, 445 ivitell-pgnic, 283 llecchi, 250 lleslvetti, 258 mpibbi, 47, 272, M60 nte-nd, 272 rbezzi, 255 rnigli, 31 respin del mne, 273 D Deiv Mrin, 31 Dicmn, 272 Diecim-Pescgli, 252 E Eller-rcin, 285 Empli, 275, 280, 282, 283 Equi Terme, 252 V

8 F Fbrin, 285 Fbr-Ficulle, 47 Fenz, 273 Fugli-renzn, 258 Ferrr, 46 Fidenz, 250 Fiesle-ldine, 273 Figline Vldrn, 47, M60 Filttier, 250 mp di Mrte, 32, 46, 47, 256, 272, 273, 280, 285, M60 stell, 46, 256, M60 Prt Prt, 280 Rifredi, 46, 47, 256, 272, 275, 280, 282, M60 Rvezzn, 47, 272, M60 S Mrc Vecchi, 273 Snt Mri Nvell, 31, 32, 33, 46, 47, 252, 255, 256, 272, 273, 275, 280, 282, 283, 285, M60 Sttut, 46, 47, 256, 272, M60 Fivizzn-Gssn, 252 Fivizzn-Rmett-Slier, 252 Fgnn, 273 Fin dell hin, 445 Flign, 47, 285 Fllnic, 33 Frnci di Brg, 252 Frnv, 250 Frte dei Mrmi- Servezz- VI Quercet, 32 Fscindr-esern, 252 Frmur, 31 G Gvrrn, 33 Genv Brignle, 31, 250 Genv Nervi, 31 Genv Pizz Principe, 31, 33, 250, 280 Genv Pizz Principe Stterrne, 31 Genv Qurt dei Mille, 31 Genv Quint l Mre, 31 Genv Sturl, 31 Ghivizzn-regli, 252 Givi, 446 Grgnl, 252 Grnil, 275 Grizzn, 46 Grsset, 31, 32, 33, 260, 282, 283 I Il Net, 46, 256, M60 Incis, 47, M60 Spezi entrle, 31, 32, 33, 250, 280 Spezi Miglirin, 32, 250 displi-erveteri, 33 m di Ren, 255 str Sign, 275, 280 terin, 47 vgn, 31 e ure, 273 e Pigge, 280 evnt, 31 ivrn entrle, 31, 32, 33, 46, 250, 257, 260, 280, M55 ucc, 252, 255, 256, 257, 280 ucignn-mrcin-pzz, 445 uni, 32 M Mccrese-Fregene, 33 Mgine, 285 Mnrl, 31 Mrin di erveteri, 33 Mrrdi-Plzzul sul Seni, 273 Mrzbtt, 255 Mss entr, 32 Mssrs-Bzzn, 256 Medesn, 250 Memmenn, 446 Miln entrle, 32, 46, 47, 250 Miln Prt Gribldi, 32, 46, 47, 250 Minuccin-Pieve-sl, 252 Mlin del Pllne, 255 Mnegli, 31 Mntle-Aglin, 256, M60 Mntlt di str, 33 Mnte Antic, 283 Mnte S Svin, 445 Mntecrl-S Slvtre, 256 Mntectini entr, 256 Mntectini Terme, 256 Mntelup-pri, 275, 280 Mntepescli, 33, 283 Mntepulcin, 282 Mnterni d'arbi, 283 Mnterss, 31 Mntevrchi Terrnuv, 47, M60 Mnzne-Mnte dei Binchi- Isln, 252 Mnzun-Vd, 46 Mulinetti, 31 Musin-Pin di Mcin, 46 N Npli entrle, 33, 47 Nvcchi, 280 Nzzn, 256 O Orbetell-Mnte Argentri, 33, 283 Orcin, 258 Orte, 47, 285 Orviet, 47, 285 Osti Prmense, 250 Ozzn Tr, 250

9 P Pdv, 46 Prm, 250 Pssignn sul Trsimen, 285 Perugi, 47, 285 Perugi Pnte Sn Givnni, 285 Perugi Silvestrini, 285 Perugi Università, 285 Pesci, 256 Pin del Mugnne, 273 Pin di Venl, 255 Pinr, 46 Pizz l Serchi, 252 Pietrsnt, 32 Pieve igure, 31 Pimbin, 260, 280 Pimbin Mm, 260, 280 Pippe di Slvr, 255 Pis Aerprt, 257 Pis entrle, 31, 32, 33, 46, 47, 250, 252, 256, 257, 258, 260, 280, M55 Pis S Rssre, 32, 257 Pisti, 46, 255, 256, M60 Pisti Ovest, 255 Pggibnsi-S Gimignn, 275 Pggi-reggine-Vgli, 252 Pntssieve, 47, 272, M60 Pnte Els, 275 Pnte Mrin, 252 Pnte Tress, 283 Pnte dell Venturin, 255 Pnte Ginri, 259 Pntecchi Mrcni, 255 Pnteder-scin Terme, 280 Pntett, 31 Pnticin, 47 Pntremli, 250 Ppln di Mrrdi, 273 Pppi, 446 Ppulni, 260 Prcri, 256 Prren-Strd-Mntemigni, 446 Prrett Terme, 255 Prcchi, 255 Prtignne, 46, 256, M60 Prt Brgnuv, 256, M60 Prt entrle, 46, 252, 255, 256, M60 Prt Prt l Serrgli, 256, M60 Prtvecchi, 446 Prtvecchi Sti, 446 Pugli ecilin, 446 Q Quercinell-Snnin, 33 R Rpll, 31 Rpln Terme, 282 Rssin, 446 Rstignn, 46 Rvenn, 273 Recc, 31 Rignn sull'arn-reggell, 47, M60 Rigli, 257 Rimini, 46, 273 Ril, 255 Rimggire, 31 Ripfrtt, 257 Riprbell, 259 Riv Trigs, 31 Rccstrd, 283 Rm Aureli, 33 Rm Ostiense, 31, 32, 33, 47 Rm S Pietr, 33 Rm Termini, 31, 32, 33, 46, 47, 260, 282, 285 Rm Tiburtin, 33, 46, 47, 282 Rm Trstevere, 33 Rm Tuscln, 33, 47 Rnt, 273 Rsignn, 33 Rvig, 46 Rufin, 272 S S Benedett Smbr- stigline Pepli, 46 S ssin, 273 S Dnnin-Bdi, 280 S Eller, 47, M60 S Fredin Settim, 280 S Givnni Vldrn, 47, M60 S Giulin Terme, 257 S uce, 258 S Mm, 446 S Mrgherit-Prtfin, 31 S Mrinell, 33 S Mrtin in Gttr, 273 S Minit-Fucecchi, 280 S Mmmè, 255 S Pier Sieve, 273 S Pietr Vic, 252 S Rmn-Mntpli-S rce, 280 S Sever, 33 S Stefn di Mgr, 250 S Vincenz, 33 Srzn, 32, 250 Sss Mrcni, 255 Scrlin, 33 Scpeti, 272 Scrcetli, 250 Serrvlle Pistiese, 256 Sest Firentin, 46, 256, M60 Sestri evnte, 31 Sieci, 47, 272, M60 Sien, 47, 275, 280, 282, 283 Sign, 275, 280 Sill, 255 Sinlung, 282, 445 Slignn, 250 Sri, 31 Spell, 285 Sticcin, 283 Strd sle, 273 Subbin, 446 T Tlmne, 33 Trquini, 33 Tssignn-pnnri, 256 VII

10 Terni, 285 Terntl-rtn, 47, 285 Trin Prt Nuv, 33, 46 Trre del g Puccini, 32 Trre in Pietr-Plidr, 33 Trricell, 285 Trrit di Sien, 282 Trent, 46 Tur sul Trsimen, 285 Z Zmbr, 46, 256, M60 Zgli, 31 V Vd, 33, 258 Vgli, 273 Vin, 46 Venezi Mestre, 46, 47 Venezi S uci, 46, 47 Vergt, 255 Vernzz, 31 Verni-Mntepin-ntgll, 46 Vern Prt Nuv, 46 Vezzn igure, 32, 250 Vi hiri, 445 Vireggi, 32, 252, 255, 256 Vicrell, 258 Vicchi, 272 Vicfertile, 250 Vignle-Ritrt, 33 Villfrnc-Bgnne, 250 Villett-S Rmn, 252 Vlterr-Sline-Pmrnce, 259 VIII

11

12

13 AENDARIO 15 DIEMBRE GIUGNO 2014 DIEMBRE GENNAIO FEBBRAIO MARZO un Mr Mer Gi Ven Sb Dm un Mr Mer Gi Ven Sb Dm un Mr Mer Gi Ven Sb Dm un Mr Mer Gi Ven Sb Dm APRIE MAGGIO GIUGNO un Mr Mer Gi Ven Sb Dm un Mr Mer Gi Ven Sb Dm un Mr Mer Gi Ven Sb Dm Nell rri sn cnsiderti lvrtivi tutti i girni dl lunedì l sbt e sn festivi ltre lle dmeniche, le seguenti girnte: 25 dic Ntle 26 dic Snt Stefn 1 gen pdnn 6 gen Epifni 20 pr Psqu 21 pr unedì dell Angel 25 pr Anniversri dell iberzine 1 mg Fest dei vrtri 2 giu Fest dell Repubblic

14 + Prvenienz 0 Genv P Principe 3 Genv Brignle 6 Genv Sturl 8 Genv Qurt dei Mille 10 Genv Quint l Mre 12 Genv Nervi 14 Bglisc 14 Pntett 15 Pieve igure 17 Sri 19 Mulinetti 21 Recc 23 mgli-s Fruttus 28 SMrgherit-Prtfin 30 Rpll 34 Zgli 39 hivri 41 vgn 43 vi 46 Sestri evnte Sestri evnte 50 Riv Trigs 56 Mnegli 60 Deiv Mrin 63 Frmur 66 Bnssl 69 evnt 74 Mnterss 77 Vernzz 80 rnigli 82 Mnrl 83 Rimggire 90 Spezi entrle Spezi entrle Pis entrle 280 SMNvell Spezi entrle 32 Pis entrle 33-M55 ivrn entrle Grsset Rm Termini Destinzine f A 1018 Srzn f Y Y jm A 1013 Npli 501 jm A 1018 Npli f f f f ! 0600 F R E I A B I A N A f f j Genv- Spezi A Rm Ostiense 1 Si effettu dl 9/2 Sspes nei festivi dl 9/2 2 Si effettu fin l 8/2 Sspes nei festivi fin l 2/2 3 Si effettu nei festivi dl 9/2 4 Nn sn mmesse le cmitive cn bigliett scntt d Sestri evnte Spezi entrle 5 Si effettu nei festivi fin l 2/2 6 Nn sn mmesse le cmitive cn bigliett scntt 7 Si effettu dl 9/2 8 Si effettu fin l 8/2 1

15 31 + Genv- Spezi B Genv PPStt 1 Si effettu dl 9/2 Sspes nei festivi dl 9/2 2 Si effettu fin l 8/2 Sspes nei festivi fin l 2/2 3 Si effettu nei festivi dl 9/2 5 Si effettu nei festivi fin l 2/2 6 Nn sn mmesse le cmitive cn bigliett scntt 7 Si effettu dl 9/2 9 Si effettu fin l 8/2 Sspes il sbt e nei festivi fin l 8/2 "! Si effettu dl 10/2 Sspes il sbt e nei festivi dl 15/2 "" ll tren ptrebbe subire un ritrd fin 15 minuti in cs di frte ffluenz viggitri "# Si effettu il sbt e nei festivi dl 20/4 + Prvenienz 0 Genv P Principe 3 Genv Brignle 6 Genv Sturl 8 Genv Qurt dei Mille 10 Genv Quint l Mre 12 Genv Nervi 14 Bglisc 14 Pntett 15 Pieve igure 17 Sri 19 Mulinetti 21 Recc 23 mgli-s Fruttus 28 SMrgherit-Prtfin 30 Rpll 34 Zgli 39 hivri 41 vgn 43 vi 46 Sestri evnte Sestri evnte 50 Riv Trigs 56 Mnegli 60 Deiv Mrin 63 Frmur 66 Bnssl 69 evnt 74 Mnterss 77 Vernzz 80 rnigli 82 Mnrl 83 Rimggire 90 Spezi entrle Spezi entrle Pis entrle 280 SMNvell Spezi entrle 32 Pis entrle 33-M55 ivrn entrle Grsset Rm Termini Destinzine j j Svn B f 9 Genv B f "! Genv B ! 0713 F 0736 R E 0745 I A B I A N A f 1 Svn B f 2"" Svn B f 3 Svn B f 5 Svn B j 6 Svn B f "# Trin

16 + Prvenienz 0 Genv P Principe 3 Genv Brignle 6 Genv Sturl 8 Genv Qurt dei Mille 10 Genv Quint l Mre 12 Genv Nervi 14 Bglisc 14 Pntett 15 Pieve igure 17 Sri 19 Mulinetti 21 Recc 23 mgli-s Fruttus 28 SMrgherit-Prtfin 30 Rpll 34 Zgli 39 hivri 41 vgn 43 vi 46 Sestri evnte Sestri evnte 50 Riv Trigs 56 Mnegli 60 Deiv Mrin 63 Frmur 66 Bnssl 69 evnt 74 Mnterss 77 Vernzz 80 rnigli 82 Mnrl 83 Rimggire 90 Spezi entrle Spezi entrle Pis entrle 280 SMNvell Spezi entrle 32 Pis entrle 33-M55 ivrn entrle Grsset Rm Termini Destinzine Trin jm f Miln Svn Albeng 0745 B 0756 B f Albeng B j 7"" X X j "$ Svn B Svn B jm Ventimig "" Miln 1533 jm Miln V V jm Miln Genv- Spezi B Genv PPStt 6 Nn sn mmesse le cmitive cn bigliett scntt 7 Si effettu dl 9/2 8 Si effettu fin l 8/2 "" ll tren ptrebbe subire un ritrd fin 15 minuti in cs di frte ffluenz viggitri "$ Si effettu il sbt 3

17 31 + Genv- Spezi B Genv PPStt 4 Nn sn mmesse le cmitive cn bigliett scntt d Sestri evnte Spezi entrle 6 Nn sn mmesse le cmitive cn bigliett scntt 7 Si effettu dl 9/2 8 Si effettu fin l 8/2 9 Si effettu fin l 8/2 Sspes il sbt e nei festivi fin l 8/2 "" ll tren ptrebbe subire un ritrd fin 15 minuti in cs di frte ffluenz viggitri "# Si effettu il sbt e nei festivi dl 20/4 "% Si effettu il sbt e nei festivi fin l 8/2 "& Si effettu il sbt e nei festivi dl 9/2 "' Si effettu dl 9/2 Sspes il sbt e nei festivi dl 9/2 "( Si effettu nei festivi dl 20/4 + Prvenienz 0 Genv P Principe 3 Genv Brignle 6 Genv Sturl 8 Genv Qurt dei Mille 10 Genv Quint l Mre 12 Genv Nervi 14 Bglisc 14 Pntett 15 Pieve igure 17 Sri 19 Mulinetti 21 Recc 23 mgli-s Fruttus 28 SMrgherit-Prtfin 30 Rpll 34 Zgli 39 hivri 41 vgn 43 vi 46 Sestri evnte Sestri evnte 50 Riv Trigs 56 Mnegli 60 Deiv Mrin 63 Frmur 66 Bnssl 69 evnt 74 Mnterss 77 Vernzz 80 rnigli 82 Mnrl 83 Rimggire 90 Spezi entrle Spezi entrle Pis entrle 280 SMNvell Spezi entrle 32 Pis entrle 33-M55 ivrn entrle Grsset Rm Termini Destinzine f "% Ventimig B f 9 Ventimig B f "# f "" "& Ventimig B f "" "' Ventimig B f 7"" "" "( "" Ventimig Miln B SStefn M "" SStefn M "" Z Z "" Z Z

18 + Prvenienz 0 Genv P Principe 3 Genv Brignle 6 Genv Sturl 8 Genv Qurt dei Mille 10 Genv Quint l Mre 12 Genv Nervi 14 Bglisc 14 Pntett 15 Pieve igure 17 Sri 19 Mulinetti 21 Recc 23 mgli-s Fruttus 28 SMrgherit-Prtfin 30 Rpll 34 Zgli 39 hivri 41 vgn 43 vi 46 Sestri evnte Sestri evnte 50 Riv Trigs 56 Mnegli 60 Deiv Mrin 63 Frmur 66 Bnssl 69 evnt 74 Mnterss 77 Vernzz 80 rnigli 82 Mnrl 83 Rimggire 90 Spezi entrle Spezi entrle Pis entrle 280 SMNvell Spezi entrle 32 Pis entrle 33-M55 ivrn entrle Grsset Rm Termini Destinzine ! 1221 F R E I A B I A N A Svn B Albeng B f 3"" Svn B Z "" Albeng B V 1515 Z 1554 V f "# Z Z 1554 Srzn f "" "% "" V V j Svn B "$ Svn B jm 7 Trin Z Z Slern 31 + Genv- Spezi B Genv PPStt 1 Si effettu dl 9/2 Sspes nei festivi dl 9/2 2 Si effettu fin l 8/2 Sspes nei festivi fin l 2/2 3 Si effettu nei festivi dl 9/2 5 Si effettu nei festivi fin l 2/2 7 Si effettu dl 9/2 "" ll tren ptrebbe subire un ritrd fin 15 minuti in cs di frte ffluenz viggitri "# Si effettu il sbt e nei festivi dl 20/4 "$ Si effettu il sbt "% Si effettu il sbt e nei festivi fin l 8/2 5

19 31 + Genv- Spezi B Genv PPStt 4 Nn sn mmesse le cmitive cn bigliett scntt d Sestri evnte Spezi entrle 7 Si effettu dl 9/2 8 Si effettu fin l 8/2 "" ll tren ptrebbe subire un ritrd fin 15 minuti in cs di frte ffluenz viggitri "# Si effettu il sbt e nei festivi dl 20/ jm j f "" 7"" Prvenienz Trin 0 Genv P Principe Genv Brignle Genv Sturl 8 Genv Qurt dei Mille 10 Genv Quint l Mre 12 Genv Nervi Bglisc 14 Pntett 15 Pieve igure 17 Sri 19 Mulinetti 21 Recc mgli-s Fruttus SMrgherit-Prtfin Rpll Zgli 39 hivri vgn vi 46 Sestri evnte Sestri evnte Riv Trigs 56 Mnegli Deiv Mrin 63 Frmur 66 Bnssl 69 evnt 74 Mnterss 77 Vernzz 80 rnigli 82 Mnrl 83 Rimggire Spezi entrle Spezi entrle Z Pis entrle 280 SMNvell 1554 Z Spezi entrle 32 Pis entrle 33-M V 1515 V 1506 V 1625 V ivrn entrle Grsset Rm Termini 1803 Destinzine Slern SStefn M Genv B f 7"" Z Z Svn B jm 8 Miln jm 7 Miln j j 8 Svn "" Svn Z Z j Genv B f "# Z Z 1754 Srzn 6

20 "" Prvenienz 0 Genv P Principe 3 Genv Brignle 6 Genv Sturl 8 Genv Qurt dei Mille 10 Genv Quint l Mre 12 Genv Nervi 14 Bglisc 14 Pntett 15 Pieve igure 17 Sri 19 Mulinetti 21 Recc 23 mgli-s Fruttus 28 SMrgherit-Prtfin 30 Rpll 34 Zgli 39 hivri 41 vgn 43 vi 46 Sestri evnte Sestri evnte 50 Riv Trigs 56 Mnegli Deiv Mrin 63 Frmur 66 Bnssl 69 evnt 74 Mnterss 77 Vernzz 80 rnigli 82 Mnrl 83 Rimggire Spezi entrle Spezi entrle Pis entrle 280 SMNvell Spezi entrle 32 Pis entrle 33-M55 V 1715 V 1715 V 1825 V 1825 ivrn entrle Grsset Rm Termini Destinzine j Svn B Miln F 1537 R E 1545 I A B I A N A 1618 Z Z f "% Ventimig B f 9 Ventimig B f "" "& Ventimig B SStefn M f "" "' Ventimig B V 1715 V 1825 SStefn M f Trin Trin jm 8 Miln Genv- Spezi B Genv PPStt 6 Nn sn mmesse le cmitive cn bigliett scntt 7 Si effettu dl 9/2 8 Si effettu fin l 8/2 9 Si effettu fin l 8/2 Sspes il sbt e nei festivi fin l 8/2 "" ll tren ptrebbe subire un ritrd fin 15 minuti in cs di frte ffluenz viggitri "% Si effettu il sbt e nei festivi fin l 8/2 "& Si effettu il sbt e nei festivi dl 9/2 "' Si effettu dl 9/2 Sspes il sbt e nei festivi dl 9/2 7

21 31 + Genv- Spezi B Genv PPStt 7 Si effettu dl 9/2 8 Si effettu fin l 8/2 "" ll tren ptrebbe subire un ritrd fin 15 minuti in cs di frte ffluenz viggitri "# Si effettu il sbt e nei festivi dl 20/4 "( Si effettu nei festivi dl 20/4 + Prvenienz 0 Genv P Principe 3 Genv Brignle 6 Genv Sturl 8 Genv Qurt dei Mille 10 Genv Quint l Mre 12 Genv Nervi 14 Bglisc 14 Pntett 15 Pieve igure 17 Sri 19 Mulinetti 21 Recc 23 mgli-s Fruttus 28 SMrgherit-Prtfin 30 Rpll 34 Zgli 39 hivri 41 vgn 43 vi 46 Sestri evnte Sestri evnte 50 Riv Trigs 56 Mnegli 60 Deiv Mrin 63 Frmur 66 Bnssl 69 evnt 74 Mnterss 77 Vernzz 80 rnigli 82 Mnrl 83 Rimggire 90 Spezi entrle Spezi entrle Pis entrle 280 SMNvell Spezi entrle 32 Pis entrle 33-M55 ivrn entrle Grsset Rm Termini Destinzine 669 jm 7 Miln f "( Prm f Svn f Genv B f "# Srzn f Y Y j 7"" f "( Arezz j 7 Svn Svn Trin F 1727 R E 1736 I A B I A N A Trin F 1737 R E 1745 I A B I A N A f 8 Ventimig

22 f "" ") Prvenienz Ventimig 0 Genv P Principe 3 Genv Brignle 6 Genv Sturl 8 Genv Qurt dei Mille 10 Genv Quint l Mre 12 Genv Nervi 14 Bglisc 14 Pntett 15 Pieve igure 17 Sri 19 Mulinetti 21 Recc B mgli-s Fruttus SMrgherit-Prtfin Rpll Zgli 39 hivri vgn 43 vi 46 Sestri evnte Sestri evnte 50 Riv Trigs 56 Mnegli Deiv Mrin 63 Frmur 66 Bnssl 69 evnt 74 Mnterss 77 Vernzz 80 rnigli 82 Mnrl 83 Rimggire Spezi entrle Spezi entrle Y 1909 Pis entrle 280 SMNvell Y Spezi entrle 32 Pis entrle 33-M ivrn entrle Grsset 2033 Rm Termini Destinzine SStefn M f "# Tggi A B SStefn M f "" "& f "" "' Svn B f 9"" Svn B f "% "" f j 6 Svn B jm 7 Miln jm 8 Miln j 8 Svn Genv- Spezi B Genv PPStt 6 Nn sn mmesse le cmitive cn bigliett scntt 7 Si effettu dl 9/2 8 Si effettu fin l 8/2 9 Si effettu fin l 8/2 Sspes il sbt e nei festivi fin l 8/2 "" ll tren ptrebbe subire un ritrd fin 15 minuti in cs di frte ffluenz viggitri "# Si effettu il sbt e nei festivi dl 20/4 "% Si effettu il sbt e nei festivi fin l 8/2 "& Si effettu il sbt e nei festivi dl 9/2 "' Si effettu dl 9/2 Sspes il sbt e nei festivi dl 9/2 ") Si effettu dl 9/2 l 19/4 e dl 22/4 Sspes il sbt e nei festivi dl 25/4 9

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A. I Settiman 2-6 Ore Lunedi 2 Martedi 3 Mercoledi 4 Giovedì 5 Venerdì 6 II 09-13 Ore Lunedì 9 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 III 16-20 Ore Lunedì 16 Martedì 17 Mercoledì 18 Giovedì 19 Venerdì

Dettagli

Comparazione delle performance di 6 cloni di Gamay ad altitudine elevata

Comparazione delle performance di 6 cloni di Gamay ad altitudine elevata Comprzione delle performnce di 6 cloni di Gmy d ltitudine elevt 1 / 46 Motivzioni Selezione clonle IAR-4 Lo IAR-4 è stto selezionto in mbiente montno d un prticolre popolzione di mterile stndrd, dll qule

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

Il volume del cilindro è dato dal prodotto della superficie di base per l altezza, quindi

Il volume del cilindro è dato dal prodotto della superficie di base per l altezza, quindi Mtemtic per l nuov mturità scientific A. Bernrdo M. Pedone 3 Questionrio Quesito 1 Provre che un sfer è equivlente i /3 del cilindro circoscritto. r 4 3 Il volume dell sfer è 3 r Il volume del cilindro

Dettagli

Euro 165,00 Trattamento BB (camera e prima colazione). Le tariffe non sono valide durante fiere ed eventi.

Euro 165,00 Trattamento BB (camera e prima colazione). Le tariffe non sono valide durante fiere ed eventi. CRIVI S Corso di Porta Vigentina, 46 Albergo di cat. 4 stelle. La fermata della metropolitana MM3 più vicina è Crocetta. Dall albergo l Università Bocconi è raggiungibile a piedi in 10 minuti. Uso Singola

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

La rappresentazione per elencazione consiste nell elencare tutte le coppie ordinate che verificano la relazione

La rappresentazione per elencazione consiste nell elencare tutte le coppie ordinate che verificano la relazione RELAZIONI E FUNZIONI Relzioni inrie Dti ue insiemi non vuoti e (he possono eventulmente oiniere), si ie relzione tr e un qulsisi legge he ssoi elementi elementi. L insieme A è etto insieme i prtenz. L

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. di struttura adibita a Ufficio. relativa alla

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. di struttura adibita a Ufficio. relativa alla II I RELAZIONE TECNICA t relativa alla PROTEZIONE CONTRO I FULMINI di struttura adibita a Ufficio. sita nel comune di AF.EZZO (AR) PROPRIET A' AP{EZZO MULTISERVIZI SRL Valutazione del rischio dovuto al

Dettagli

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 di Andrea Cammelli, Serena Cesetti e Davide Cristofori 1. Aspetti introduttivi Dal 1998 AlmaLaurea, attraverso

Dettagli

1 b a. f(x) dx. Osservazione 1.2. Se indichiamo con µ il valore medio di f su [a, b], abbiamo che. f(x) dx = µ(b a) =

1 b a. f(x) dx. Osservazione 1.2. Se indichiamo con µ il valore medio di f su [a, b], abbiamo che. f(x) dx = µ(b a) = Note ed esercizi di Anlisi Mtemtic - (Fosci) Ingegneri dell Informzione - 28-29. Lezione del 7 novembre 28. Questi esercizi sono reperibili dll pgin web del corso ttp://utenti.unife.it/dmino.fosci/didttic/mii89.tml

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

AUTOVALORI ED AUTOVETTORI. Sia V uno spazio vettoriale di dimensione finita n.

AUTOVALORI ED AUTOVETTORI. Sia V uno spazio vettoriale di dimensione finita n. AUTOVALORI ED AUTOVETTORI Si V uno spzio vettorile di dimensione finit n. Dicesi endomorfismo di V ogni ppliczione linere f : V V dello spzio vettorile in sé. Se f è un endomorfismo di V in V, considert

Dettagli

Anno 2013 Tipologia Istituzione U - UNITA' SANITARIE LOCALI. Istituzione 9565 - ASL VENEZIA - MESTRE 12 Contratto SSNA - SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

Anno 2013 Tipologia Istituzione U - UNITA' SANITARIE LOCALI. Istituzione 9565 - ASL VENEZIA - MESTRE 12 Contratto SSNA - SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE nno 213 Tipologia Istituzione U - UNIT' SNIT LCLI Istituzione 9565 - SL VNZI - MSTR 12 Contratto SSN - SRVIZI SNIT NZINL Fase/Stato Rilevazione: pprovazione/ttiva Data Creazione Stampa: 19/6/215 14:15:25

Dettagli

SESTRIERE - PEROSA A. - PINEROLO - TORINO Orario in vigore dal 23 Febbraio 2015 integrato con

SESTRIERE - PEROSA A. - PINEROLO - TORINO Orario in vigore dal 23 Febbraio 2015 integrato con SESTRIERE - PEROSA A. - PINEROLO - TORINO Frequenza 123456 12345 GG 123456 12345 6 12345 78 12345 12345 12345 12345 6 123456 6 12345 12345 12345 12345 12345 Note A A A A A Scol A A V A A SESTRIERE PRAGELATO

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

I PROGETTI PER IL NODO FERROVIARIO DI GENOVA

I PROGETTI PER IL NODO FERROVIARIO DI GENOVA I PROGETTI PER IL NODO FERROVIARIO DI GENOVA Intervista all Ing. Mercatali di RFI Metrogenova.com ha recentemente incontrato l ingegner Gianfranco Mercatali, Direttore Compartimentale Infrastruttura di

Dettagli

Monitoraggio quantitativo della risorsa idrica superficiale Anno 2012

Monitoraggio quantitativo della risorsa idrica superficiale Anno 2012 Regione Toscana Giunta Regionale Direzione Generale Politiche mbientali, nergia e Cambiamenti Climatici Settore Servizio Idrologico Regionale Centro Funzionale della Regione Toscana M Monitoraggio quantitativo

Dettagli

CAPITOLO 3 CARATTERISTICHE DELL INFRASTRUTTURA

CAPITOLO 3 CARATTERISTICHE DELL INFRASTRUTTURA CAPITOLO 3 CARATTERISTICHE DELL INFRASTRUTTURA 3.1 INTRODUZIONE (aggiornamento dicembre 2013) Il capitolo descrive le principali caratteristiche delle linee e degli impianti che costituiscono l infrastruttura

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Esempio Data la matrice E estraiamo due minori di ordine 3 differenti:

Esempio Data la matrice E estraiamo due minori di ordine 3 differenti: Minori di un mtrice Si A K m,n, si definisce minore di ordine p con p N, p

Dettagli

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015 22 febbraio Misano Adriatico (RN) 1 Misano Circuit HandBike Grand Prix organizzazione C.O. Giro d Italia HandBike info@girohandbike.it 348.2856213 www.girohandbike.it 0001 67047 1 marzo Treviso Gara Nazionale

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

Informazioni utili sui servizi Atac

Informazioni utili sui servizi Atac Atac SpA Via Prenestina, 45 00176 Roma Informazioni utili sui servizi Atac Per maggiori informazioni su tutti i servizi Atac: www.atac.roma.it Il presente documento vuole essere un agile manuale in risposta

Dettagli

ESTRATTO ORARIO. Validità sino al 15.06.2011. Rete urbana Mestre: nuova linea tranviaria e modifiche ai servizi bus

ESTRATTO ORARIO. Validità sino al 15.06.2011. Rete urbana Mestre: nuova linea tranviaria e modifiche ai servizi bus ESTRATTO ORARIO Validità sino al 15.06.2011 Rete urbana Mestre: nuova linea tranviaria e modifiche ai servizi bus E tu cosa stai aspettando? Con il nuovo tram avrai corse più frequenti e veloci e un maggior

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

Ing. Alessandro Pochì

Ing. Alessandro Pochì Dispense di Mtemtic clsse quint -Gli integrli Quest oper è distriuit con: Licenz Cretive Commons Attriuzione - Non commercile - Non opere derivte. Itli Ing. Alessndro Pochì Appunti di lezione svolti ll

Dettagli

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Roma, aprile 2015 c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Bolzano, Pesaro, Ferrara e Treviso capitali della bici, almeno un quarto degli abitanti in bici tutti

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

PROGETTO PON SICUREZZA 2007-2013 Gli investimenti delle mafie

PROGETTO PON SICUREZZA 2007-2013 Gli investimenti delle mafie PROGETTO PON SICUREZZA 27-213 Gli investimenti delle mafie SINTESI Progetto I beni sequestrati e confiscati alle organizzazioni criminali nelle regioni dell Obiettivo Convergenza: dalle strategie di investimento

Dettagli

Protagonista dello sviluppo locale

Protagonista dello sviluppo locale Bic Umbria Protagonista dello sviluppo locale Sviluppo Italia Bic Umbria promuove, accelera e diffonde lo sviluppo produttivo e imprenditoriale nella regione. È controllata da Sviluppo Italia, l Agenzia

Dettagli

Via Luigi Pianciani, 32 00185 Roma 067739 2203-067739 2502 sito: http:/www.atpromaistruzione.it IL DIRIGENTE

Via Luigi Pianciani, 32 00185 Roma 067739 2203-067739 2502 sito: http:/www.atpromaistruzione.it IL DIRIGENTE Ministero dell Istruzione, dell Università e dell Ricerc Ufficio Scolstico Regionle per il Lzio Ufficio X Ambito Territorile per l Provinci di Rom II U.O. Scuol dell Infnzi e Primri Vi Luigi Pincini, 32

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

LINGUAGGI'CREATIVITA 'ESPRESSIONE' '

LINGUAGGI'CREATIVITA 'ESPRESSIONE' ' LINGUAGGICREATIVITA ESPRESSIONE 3 4ANNI 5ANNI Mniplrmtrilidivritipin finlizzt. Fmilirizzrindivrtntcnil cmputr Ricnsclmntidl mnd/rtificilcglindn diffrnzprfrmmtrili Distingugliggttinturlidqulli rtificili.

Dettagli

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015 22 febbraio Misano Adriatico (RN) 1 Misano Circuit Grand Prix organizzazione C.O. Giro d Italia info@girohandbike.it 348.2856213 www.girohandbike.it Cod fatt k 0001 ID fatt k 67047 1 marzo Treviso Gara

Dettagli

3. Funzioni iniettive, suriettive e biiettive (Ref p.14)

3. Funzioni iniettive, suriettive e biiettive (Ref p.14) . Funzioni iniettive, suriettive e iiettive (Ref p.4) Dll definizione di funzione si ricv che, not un funzione y f( ), comunque preso un vlore di pprtenente l dominio di f( ) esiste un solo vlore di y

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO, SCEGLI LA TUA BASE SCATENA LA TUA FANTASIA CONQUISTA TANTI NUOVI CLIENTI!

LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO, SCEGLI LA TUA BASE SCATENA LA TUA FANTASIA CONQUISTA TANTI NUOVI CLIENTI! Le ALL ITALIANA CREA LA TUA ALL ITALIANA Decidi di essere oriin le, cre tivo e diverso d i tuoi concorrenti : Cre le tue person lissime cup c kes ll it li n, LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO,

Dettagli

Fatture registro unico. Oggetto della fornitura

Fatture registro unico. Oggetto della fornitura .S.: - - IC GIOVNNI XXIII/CESTE MIICBC (CF: ) nno Finnzirio: Ftture registro unico Ftture trovte: Numero- Dt Prg Reg Procoll o /B - -- /B - -- /B - -- Tipo Doc fttur fttur fttur Numero Fttur V- /M Dt Fttur

Dettagli

T12 Oneri per Competenze Stipendiali

T12 Oneri per Competenze Stipendiali T12 Oneri per Competenze Stipendiali Qualifica MENSLT' STPENO..S. R.../ PROGR. ECONOMC NZNT' TRECESM MENSLT' RRETRT NNO CORRENTE RRETRT PER NN PRECEDENT RECUPER PER RTR SSENZE ECC. mporto Totale N Mesi

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

100 metri. 200 metri SERIE - RISULTATI Serie Unica Clas. 1. 800 metri

100 metri. 200 metri SERIE - RISULTATI Serie Unica Clas. 1. 800 metri 00 metri RISULTTI Serie Unica 6 TROFEO DELLOMODRME MEETING DI TLETI LEGGER - appr. 0/pista/0 Organizzazione: NO00 - MTORI MSTER NOVR - NOVR RISULT MPO DI ors. Pett. tleta nno at. Società Prestazione Punti

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014)

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014) GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014 (Ottobre 2014) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli studenti con cittadinanza non italiana dell anno scolastico

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente!

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente! Corriamo 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente per l ambiente! E la più grande corsa a tappe a favore dell e dello ambiente sport E una manifestazione non competitiva,

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Corso di Analisi Matematica Calcolo integrale per funzioni di una variabile

Corso di Analisi Matematica Calcolo integrale per funzioni di una variabile Corso di Anlisi Mtemtic Clcolo integrle per funzioni di un vribile Lure in Informtic e Comuniczione Digitle A.A. 2013/2014 Università di Bri ICD (Bri) Anlisi Mtemtic 1 / 40 1 L integrle come limite di

Dettagli

AVVISO AGLI UTENTI. Autolinea z150 Cantù Milano (Comasina M3) Transito dalla stazione di Camnago - Lentate

AVVISO AGLI UTENTI. Autolinea z150 Cantù Milano (Comasina M3) Transito dalla stazione di Camnago - Lentate AP AU nr. 11/2015 AVVISO AGLI UTENTI Data emissione 21 Gennaio 2015 Autolinea z150 Cantù Milano (Comasina M3) Transito dalla stazione di Camnago - Lentate Si informa la Gentile Clientela che a partire

Dettagli

ORARIO 14 DICEMBRE 2014-12 DICEMBRE 2015 (*) ELENCO TRENI CON ORIGINE O DESTINAZIONE ESTERNA ALLA REGIONE PIEMONTE TRATTA PERCORRIBILE. Ora P. Ora A.

ORARIO 14 DICEMBRE 2014-12 DICEMBRE 2015 (*) ELENCO TRENI CON ORIGINE O DESTINAZIONE ESTERNA ALLA REGIONE PIEMONTE TRATTA PERCORRIBILE. Ora P. Ora A. ORARIO 14 DICEMBRE 2014-12 DICEMBRE 2015 (*) ELENCO TRENI CON ORIGINE O DESTINAZIONE ESTERNA ALLA REGIONE PIEMONTE TRATTA PERCORRIBILE Treno Direttrice Origine P. Destinazione A. Partenza Arrivo P. A.

Dettagli

Prot. N 8502/A32 Augusta lì, 18/09/2014

Prot. N 8502/A32 Augusta lì, 18/09/2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia 3 ISTITUTO COMPRENSIVO STTLE "SLVTORE TODRO" 96011 UGUST (SR) - Via Gramsci - 0931/993733-0931/511970

Dettagli

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Documento elettronico sottoscritto mediante firma digitale e conservato nel sistema di

Dettagli

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 ANALISI COMPARATIVA DATI 2011-2012-2013 ANALISI DATI AGGREGATI 2011-2012- 2013 ANDAMENTO INFORTUNI NEL QUADRIENNIO

Dettagli

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39)

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE n.806 del 01/07/2014 REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.806 del 01/07/2014 Proposta

Dettagli

Controllo e monitoraggio della qualità erogata dalle aziende di TPL

Controllo e monitoraggio della qualità erogata dalle aziende di TPL REGIONE LAZIO Assessorato alle Politiche della Mobilità e del Trasporto Pubblico Locale LAZIOSERVICE S.p.A. Progetto Trasporti Controllo e monitoraggio della qualità erogata dalle aziende di Obiettivi

Dettagli

Integrali de niti. Il problema del calcolo di aree ci porterà alla de nizione di integrale de nito.

Integrali de niti. Il problema del calcolo di aree ci porterà alla de nizione di integrale de nito. Integrli de niti. Il problem di clcolre l re di un regione pin delimitt d gr ci di funzioni si può risolvere usndo l integrle de nito. L integrle de nito st l problem del clcolo di ree come l equzione

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel.

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel. Denominazione Anna Lapini - Povere glie dalle Sacre Stimmate Il Gignoro - C.S.D. Diaconia Valdese orentina L. F. Orvieto - Suore Passioniste Paolo VI - glie della carità di San Vincenzo de Paoli Santa

Dettagli

si definisce Funzione Integrale; si chiama funzione integrale in quanto il suo * x

si definisce Funzione Integrale; si chiama funzione integrale in quanto il suo * x Appunti elorti dll prof.ss Biondin Gldi Funzione integrle Si y = f() un funzione continu in un intervllo [; ] e si 0 [; ]; l integrle 0 f()d si definisce Funzione Integrle; si chim funzione integrle in

Dettagli

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali Convegno PREVENZIONE E SALUTE UN BINOMIO INSCINDIBILE SANIT Roma, 25 giugno 2009 Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali I Ciaramella SISP - ASL RM B In collaborazione con D D

Dettagli

Parte II Trasporto Nazionale

Parte II Trasporto Nazionale Parte II Trasporto Nazionale Aggiornata al 1 marzo 2015 1 Indice Capitolo 1 Parte generale Pagina 1. Ambito di applicazione 7 2. Il titolo di viaggio 7 2.1. Le classi 7 2.2. I livelli di servizio AV Frecciarossa

Dettagli

PRONTI PER L INVERNO 2014-2015

PRONTI PER L INVERNO 2014-2015 PRONTI PER L INVERNO 2014-2015 Automobile Club Reggio Emilia Non rimanere bloccato... usa il trasporto pubblico con MI MUOVOCARD o tieni in tasca il tuo biglietto multicorsa MI MUOVO CARD Abbonamenti mensili

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

Nel cuore di ogni impianto

Nel cuore di ogni impianto Nel cuore di ogni impianto Innovazione e personalizzazione Le chiavi del successo di un azienda con oltre 20 anni di esperienza. L aziendaquibusda eressitatium vent et quo quidebitae aut quae lab iust

Dettagli

a Crediamo nel concetto di cucina a chilometro zero e nei prodotti di stagione, crediamo nel rispetto dell ambiente e delle tradizioni.

a Crediamo nel concetto di cucina a chilometro zero e nei prodotti di stagione, crediamo nel rispetto dell ambiente e delle tradizioni. Credimo nel concetto di cucin chilometro zero e nei prodotti di stgione, credimo nel rispetto dell mbiente e delle trdizioni. L nostr propost enogstronomic è bst sull riscopert delle ricette più semplici

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

Nuova edificazione in prossimità di un elettrodotto esistente

Nuova edificazione in prossimità di un elettrodotto esistente tel. 055.32061 - fax 055.5305615 PEC: arpat.protocollo@postacert.toscana.it p.iva 04686190481 Nuova edificazione in prossimità di un elettrodotto esistente Guida pratica per le informazioni sulle fasce

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

PROBLEMI SUL MOTO RETTILINEO UNIFORMEMENTE ACCELERATO

PROBLEMI SUL MOTO RETTILINEO UNIFORMEMENTE ACCELERATO PROBLEMI SUL MOTO RETTILINEO UNIFORMEMENTE ACCELERATO 1. Un auto lanciata alla velocità di 108 Km/h inizia a frenare. Supposto che durante la frenata il moto sia uniformemente ritardato con decelerazione

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

GIRO DELLA MORTE PER UN CORPO CHE SCIVOLA

GIRO DELLA MORTE PER UN CORPO CHE SCIVOLA 8. LA CONSERVAZIONE DELL ENERGIA MECCANICA IL LAVORO E L ENERGIA 4 GIRO DELLA MORTE PER UN CORPO CHE SCIVOLA Il «giro della morte» è una delle parti più eccitanti di una corsa sulle montagne russe. Per

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

L ITALIA DA BERE (E DA MANGIARE) FIPE RACCONTA I CONSUMI ALIMENTARI FUORI CASA DELLO STIVALE

L ITALIA DA BERE (E DA MANGIARE) FIPE RACCONTA I CONSUMI ALIMENTARI FUORI CASA DELLO STIVALE Approfondimenti Milano, 15 ottobre 2013 L ITALIA DA BERE (E DA MANGIARE) FIPE RACCONTA I CONSUMI ALIMENTARI FUORI CASA DELLO STIVALE Abstract della ricerca P.E. 24h/La Cas@fuoricasa a cura dell Ufficio

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Tutti i nostri viaggi prevedono una copertura assicurativa inclusa nella Quota d Apertura Pratica,

Tutti i nostri viaggi prevedono una copertura assicurativa inclusa nella Quota d Apertura Pratica, ppur Tutti i nstri viggi prvdn un cprtur ssicurtiv clus nl Qut d Aprtur Prtic, grntit d Tutti i nstri viggi prvdn un cprtur ssicurtiv tiv utmticmnt clus nl Qut d iscriz, iz ssicurt t d In clbrz z cn 34

Dettagli