Un Arco Elettrico avvia il dispositivo dal generatore escludendo l azione diretta dell Elettrodo. La Saldatura TIG puo essere manuale o automatica.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Un Arco Elettrico avvia il dispositivo dal generatore escludendo l azione diretta dell Elettrodo. La Saldatura TIG puo essere manuale o automatica."

Transcript

1 SALDATURA TIG La saldatura TIG Tungsten Inert Gas e una saldatura per fusione. Anche questa saldatura viene protetta da un gas protettivo. Il principio della costruzione di un giunto saldato, si basa sull innesco di un arco elettrico tra il pezzo di lavoro e l elettrodo. Quest ultimo e Infusibile, quindi rimane integro durante il processo di saldatura. Se viene immesso metallo d apporto, quest ultimo e parte del pezzo di lavoro; come diceva un Fisico di Dublino: Nella procedura TIG il materiale si salda da solo. Il bagno di saldatura, quindi come detto puo essere Singolo o Misto; Singolo se nella saldatura il pezzo viene FUSO/UNITO, Misto se vi e Metallo di Apporto+Fusione=GIUNTO. Il Gas che protegge la saldatura e ARGON in genere puro al 99,99%. Si protegge la saldatura con tale gas, poiche l atmosfera cede ossigeno che innesca Ossidazione, quindi Brucia il Bagno di saldatura. Ci sono casi in cui puo essere usato ARGON+IDROGENO o FORMIER ARGON+AZOTO. TUNGSTENO GAS INERTE INTRODUZIONE

2 IL CICLO DI LAVORO La Saldatura TIG puo essere manuale o automatica. Nell operazione manuale, l operatore punta l elettrodo nella direzione del giunto da fare, inclinando la torcia ed avanza mentre si fonde il Pool del bagno. Se viene richiesto metallo d apporto, si aggiunge durante l avanzamento della torcia nel Pool quindi nella fusione liquida del bagno. Le barrette ( o il metallo di apporto), vengono solitamente fornite nella lunghezza di 1 metro, anche se l operatore spesso le ricava dallo stesso materiale che salda. ARC LENGTH = Lunghezza dell arco, questa controlla la saldatura e puo essere tra 2 e 5mm. HEAT IMPUT = O Gradiente Termico gestito dalla corrente impostata ovviamente dall operatore. TRAVEL SPEED = Arco di tempo di fusione del POOL. FUNZIONAMENTO DEL TIG Un Arco Elettrico avvia il dispositivo dal generatore escludendo l azione diretta dell Elettrodo. SCELTA DELLA CORRENTE : Nella saldatura TIG puo essere usata sia la corrente CONTINUA (DC o direct current) che ALTERNATA (AC Alternating Current). In DC (Direct Current); con Elettrodo connesso al negativo del Generatore si usa per : Acciai Al Carbonio Rame e Leghe Acciai Inossidabili Nichel e Leghe Titanio e Leghe Zirconio e Leghe In AC (Alternating Current) si usa per: Alluminio E Leghe Magnesio e Leghe Alluminio-Bronzo 1

3 GENERATORI TIG I Generatori che si utilizzano nella saldatura TIG dovrebbero fornire una corrente costante a valori costanti; vengono chiamati anche DCU Drooping Characteristic Unit Il Generatore o Raddrizzatore viene usato frequentemente in Corrente Continua (DC) ecco perche una comune saldatrice puo essere utilizzata dovunque; proprio per la disponibilita della corrente alternata. I Generatori MONOFASE sono usati quasi universalmente su Alluminio tuttavia oggi si salda questo metallo in TIG ad Onda Quadra. Un Generatore combinato AC/DC puo essere utilizzato laddove esiste una lavorazione MISTA. I Moderni generatori oggi combinano delle caratteristiche di CORRENTE COSTANTE ad un VOLTAGGIO COSTANTE e vengono chiamati INVERTERS. ALCUNI SUGGERIMENTI Cratere a fine Saldatura : Ridurre gradualmente la corrente alla fine della Saldatura, onde evitare crateri. Troppa Ossidazione Termica TROPPO NERO a fine saldatura : Continuare a puntare la torcia a fine saldatura con il GAS APERTO al fine di aspettare il raffreddamento del giunto; L equazione e chiara +CALORE + OSSIDI UN GENERATORE DOVREBBE ESSERE EQUIPAGGIATO DI : Pedale ON/OFF Switch Controllo Remoto sulla gestione della corrente. START/UP Corrente Controllo sul flusso del GAS. Controllo sull acqua di raffreddamento; ugello e valvola soprattutto su saldature con correnti forti. 2

4 GLI ELETTRODI NELLA SALDATURA TIG Nella Saldatura TIG viene utilizzato un elettrodo in TUNGSTENO (Da qui deriva l acronimo della saldatura stessa : Tungsteno Gas Inerte). Esistono anche in TORIO o TORIO- ZIRCONIO; questi vengono preferiti per dare una migliore stabilita all arco e meno instabilita in partenza al giunto. Gli elettrodi TORIATI contengono un 2% di TORIO (o meglio Ossido di Torio); e viene utilizzato nella saldatura TIG in corrente continua (DC). Gli elettrodi ZIRCONIATI contengono un 2% di Zirconio (Ossido di Zirconio); e sono raccomandati nella saldatura in Corrente Alternata (AC); ad es;. su Alluminio. Il diametro dell Elettrodo viene scelto in base al Range della corrente per la stabilita dell arco stesso. Un diametro eccessivo dell Elettrodo potrebbe trasportare picchi eccessivi di corrente aumentando il gradiente termico della saldatura quindi aumentando il punto di fusione. Si consiglia di affilare la punta dell Elettrodo con abrasivi al carburo di silicio prima di saldare. Dovrebbe inoltre essere evitata la contaminazione con altri metalli, in quanto il loro punto di fusione, potrebbe essere piu basso dell Elettrodo. Per saldare in DC o Corrente Continua, occorre avere un angolo acuto sulla punta. Mentre in AC (Corrente Alternata), basta una smussatura alla estremita dell elettrodo. Vedi foto. 3

5 TORCIE TIG Una Torcia TIG viene scelta in base al gradiente termico che dovra sopportare. Una Torcia TIG non deve surriscaldarsi. A Correnti sopra 150 Ampere occorrerebbe raffreddare ad acqua la torcia. A Correnti inferiori il flusso del Gas Protettivo e sufficiente a provvedere ad un buon raffreddamento. IL Vantaggio della saldatura TIG e anche la disponibilita di un Range di grandezze di torcie che permette anche di saldare piccolissimi componenti. IL NOZZLE o UGELLO posizionato a cappello sull elettrodo spara il gas protettivo il quale elimina ossigeno nel processo TIG. E Importante quindi avere un flusso adeguato al giunto da fare. Eccesso e Scarsita di flusso ARGON diviene sfavorevole sia per l estetica del giunto saldato sia per le caratteristiche metallurgiche dello stesso. IL GAS PROTETTIVO Il gas e di importanza strategica nella saldatura TIG; esso stabilizza il processo, sottrae parte dell ossidazione termica con una cappa gassosa che elimina ossigeno. Inoltre con un buon flusso di gas protettivo e possibile aumentare la proiezione dell elettrodo. Tale operazione, permette una migliore visibilita del bagno di saldatura ed una migliore stabilita dell arco elettrico. GAS NELLA SALDATURA TIG ARGON PURO : Adatto a tutti i metalli. ARGON-ELIO; Miscela che permette maggior penetrazione e velocita di esecuzione su Alluminio e relative leghe e su Rame e Leghe. 4

6 TIG ad arco PULSATO A correnti basse, il TIG e difficilmente controllabile. Se la corrente viene immessa ad impulsi l arco diviene piu stabile e la generazione termica che viene riportata sul giunto saldato e inferiore. Nell Arco pulsato si lavora a correnti piu basse, ma gli impulsi sono sovrapposti. La frequenza delle pulsazioni e la loro durata vengono impostate dall operatore il quale dovra gestire, prima di tutto il bagno di saldatura e la generazione termica che ne deriva. Nel TIG PULSATO si possono anche utilizzare delle torcie convenzionali, ma il Generatore e specifico per Tale tipo di Saldatura. L Arco pulsato e molto interessante per saldare pezzi inferiori ad 1mm di spessore. In questo modo, si evitano rischi di sfondamenti o bruciature. L Arco pulsato e anche utilizzato per saldare componenti cilindrici; ma in questo modo non si migliora la velocita di saldatura ma la sua costruzione; infatti sia l altezza che la larghezza con il TIG PULSATO divengono uniformi. Questo e un grande vantaggio nella saldatura robotizzata. 5

7 PUNTATURE TIG La puntatura TIG fornisce un alternativa importante laddove il fissaggio e possibile geometricamente da una parte sola. In questa tecnica l Elettrodo viene tenuto e fissato ad una distanza sulla superficie ad intervalli regolari. L Arco permette di effettuare saldature regolari circolari con buona penetrazione sulle lastre; (Vedi disegno). Dopo intervalli di tempo determinati, in genere (tra 0,4 ed 1 secondo). Contestualmente nella stessa operazione la corrente a fine punto si riduce onde evitare crateri OVER- MELTING. PROTEZIONE GASSOSA Su un giunto piano di testa (Vedi disegno); il ROOT cioe la base della saldatura, e esposta ad ossidazione. Questo e un grosso problema su: Acciai Inossidabili, Alluminio e leghe, Titanio poiche si impoverisce la qualita della saldatura stessa. Le Ossidazioni devono essere evitate con il raffreddamento e la protezione gassosa. 6

8 INFORMAZIONI SULLE SALDATURE TIG e MIG-MAG parte 1 Sia nella saldatura TIG che MIG-MAG e possibile effettuare giunti in piano. Nel MIG-MAG si possono utilizzare sia la tecnica DIP che il PULSE TRANFER. La distanza tra le lamiere, dipende dallo spessore e dal tipo di giunto 7

9 INFORMAZIONI SULLE SALDATURE TIG e MIG-MAG parte 2 Un allineamento di 2 lamiere, va fatto perfetto, preferibilmente morsettate e con un supporto in rame ARGOPROTETTO. Il controllo dell angolo tra la pistola di saldatura e la superficie del pezzo su una lamiera piana e piuttosto critico nella saldatura MIG-MAG. Su lamiere lunghe per evitare distorsioni e possibile Imbastire o All Inglese effettuare dei Tack Welds di 10mm a 50mm di intervallo. Tali Imbastiture si rifonderanno dopo la saldatura definitiva. 8

10 INFORMAZIONI SULLE SALDATURE TIG e MIG-MAG parte 3 Nalla saldatura MIG-MAG lo SPRAY ARC puo essere utilizzato sia su saldature in piano che su giunti a T in Piano in Verticale ed in Orizzontale. Tutte le saldature verticali e sopratesta hanno bisogno di correnti basse (Low Current LC); cio e possibile saldando ad Arco Pulsato o in Spray Arc (Nel caso MIG- MAG). Fino a 6mm di spessore, si possono preparare i lembi da saldare ancora a sezione quadra. Smussature SINGOLE o DOPPIE devono prepararsi su spessori superiori. Le dimensioni e le preparazioni dei lembi da saldare, dipendono dal materiale e dallo spessore di esso. 9

11 INFORMAZIONI SULLE SALDATURE TIG e MIG-MAG parte 4 In Alternativa sul ROOT puo essere fissata una lamina metallica (Backing Strip); che puo essere rimossa successivamente dopo la saldatura. Oggi nella protezione al rovescio esistono molte tecniche; ad es;. I NASTRI CERAMICI o i POLIMERI CERAMICI ( Back. Strip Polymer). Il numero dei passaggi di riempimento di una saldatura importante come questa: ROOT RUN dipendono dallo spessore del pezzo e dal tipo di materiale, ma soprattutto dal tipo di saldatura che e stato scelto. La penetrazione di una saldatura nel caso del ROOT RUN vengono inficiate dalla difficolta del controllo del bagno di saldatura a quelle profondita e a quelle potenze di trasferimento dell arco elettrico. Il Root Run puo essere lavorato ad MMA (Elettrodo), dopo il primo passaggio sul ROOT a TIG; come avviene in molti casi negli Acciai Inossidabili su forti spessori. Le condizioni di Saldatura MULTIPASS verranno viste A pag 32 e

12 PIPE AND TUBE JOINTS 1 Nel PIPEWORK o lavorazione sui tubi, ci sono 3 principali tipi di saldatura: Giunto di Testa BUTT Raccordo a T BRANCH Flange FLANGE Se possibile durante la saldatura, i tubi andrebbero ruotati, per poter mantenere la saldatura in posizione. Puo venire utilizzata la tecnica del MIG-MAG in Spray Arc o DIP Arc oppure in Arco Pulsato su bassi spessori; come spesso avviene su Acciai Inossidabili. Se la saldatura dovra essere effettuata in posizione fissa e ci si dovra spostare da posizione piana a verticale o sopratesta OVERHEAD, La saldatura MIG-MAG DIP o ad ARCO PULSATO puo aiutare ad avanzare intorno al giunto. Prima della saldatura per Clampare il pezzo usare la tecnica del TACK WELD per mantenere l allineamento. 11

13 PIPE AND TUBE JOINTS 2 Nel Piping in forti spessori, il ROOT RUN puo essere effettuato in TIG o MIG-MAG con DIP o Arco Pulsato o in MMA (Elettrodo). Con la Saldatura TIG e possibile proteggere il rovescio della saldatura riempiendo di gas protettivo: ( ARGON o AZOTO o FORMIER) L INTERNO DEL TUBO. Tale tecnica permettera sia il controllo del bagno al rovescio; (Profilo Geometrico), ma anche la penetrazione del giunto stesso. Le Flangie si possono saldare raccordate o di testa, come viene indicato in figura: Per rendere piu semplice la saldatura di una flangia, basta utilizzare un posizionatore e permettere la rotazione della flangia stessa durante la saldatura. La PREPARAZIONE DEI LEMBI e fondamentale per la riuscita di una buona saldatura. 12

14 DIFETTI DELLE SALDATURE 1 POROSITA Flusso gassoso troppo elevato Ugello Ostruito Draughty Conditions; Basso apporto termico (Taglio Termico). Umidita sul pezzo o sul materiale d apporto. Vernici o Grassi sulla superficie del metallo. SCARSA FUSIONE Lunghezza dell arco troppo corta. Corrente troppo bassa. Velocita di lavoro troppo lenta (In WELD MAG). Preset sull Induttanza scorretto nella saldatura MAG. SCARSA PENETRAZIONE Corrente troppo bassa Distanza tra i lembi troppo piccola Mancanza di sbavatura del ROOT quindi la spalla e troppo spessa. Tecnologia Povera. Giunto NON Allineato. UNDERCUT o TAGLIO TERMICO Velocita di lavoro troppo elevata Corrente troppo bassa Tecnologia povera 13

15 DIFETTI DELLE SALDATURE 2 SPRUZZI DI SALDATURA SPATTER Induttanza insufficiente (MAG). Lunghezza d arco troppo corta. Voltaggio troppo basso (MAG) Presenza di Ruggine sul pezzo. SALDATURA TIG Inclusione di Tungsteno Corrente troppo alta per il diametro dell elettrodo Si e usato un elettrodo TORIATO in saldatura in corrente continua AC Crepe o Centre line Cracks Basso Volaggio, Corrente Troppo Alta. Alto contenuto di zolfo (Acciai). Materiale di apporto NON CORRETTO (Avviene su Acciai Inossidabili ed Alluminio). Preriscaldo Non Corretto. Saldatura Fredda Aldila delle Caratteristiche peculiari di una saldatura; che pure vanno rispettate, occorre avere in questo processo: 1) Pulizia dei materiali 2) Quando vengono saldate delle leghe; attenzione alle contaminazioni. 14

16 TABELLA RIASSUNTIVA PER I GAS PROTETTIVI in TIG PROTEZIONE DEI METALLI CON I GAS PROTETTIVI IN SALDATURA ARGON PURO ARGON 70% ELIO 30% ELIO 75% ARGON 25% ARGON 68% ELIO 30% IDROGENO 2% Tutti i tipi di Metalli. ALLUMINIO e LEGHE Tutti gli spessori, RAME e LEGHE Tutti gli spessori, NICHEL E LEGHE Tutti gli spessori, ACCIAI INOSSIDABILI Tutti gli spessori. Per Saldature Manuali, Orbitali, Automatiche, Robotizzate. ALLUMINIO e LEGHE FORTI SPESSORI RAME e LEGHE FORTI SPESSORI ACCIAI INOSSIDABILI TUTTI GLI SPESSORI NICHEL e LEGHE TUTTI GLI SPESSORI. Per Saldature Manuali, Orbitali, Automatiche, Robotizzate. ARGON + Dal 1-3% IDROGENO ARGON + 5% IDROGENO ACCIAI INOSSIDABILI. NICHEL e LEGHE. ACCIAI INOSSIDABILI; Impianti automatizzati, Saldature Orbitali. NICHEL e LEGHE; Impianti automatizzati, Saldature Orbitali. Benefici del Gas protettivo ARGON 70% ELIO 30% SCAMBIO TERMICO AUMENTATO Molto adatto su metalli con elevata conducibilita termica e molto adatto su grossi spessori Migliore penetrazione Velocita di saldatura aumentata. Bassa emissione di fumi di OZONO. Benefici del Gas protettivo ARGON 68%, ELIO 30%, IDROGENO 2% Incremento delle velocita di saldatura Migliore penetrazione Bassa Ossidazione Termica. Riduzione dei consumi di Gas Protettivo, quindi economia di esercizio. Riduzione del POST-WELD CLEANING pulitura della saldatura. Bassa emissione di Fumi di Ozono. 15

17 16

18 17

19 18

Corso di Tecnologia Meccanica ( ING/IND16) CF 8. Saldature. Sistemi di Produzione/ Tecnologia Meccanica

Corso di Tecnologia Meccanica ( ING/IND16) CF 8. Saldature. Sistemi di Produzione/ Tecnologia Meccanica Corso di Tecnologia ( ING/IND16) CF 8 Saldature Saldatura: Processo di unione permanente di due componenti meccanici. Variabili principali: Lega da saldare Spessore delle parti Posizione di saldatura Produzione

Dettagli

SALDATURA AD ARCO SOMMERSO

SALDATURA AD ARCO SOMMERSO SALDATURA SALDATURA AD ARCO SOMMERSO La saldatura ad arco sommerso (SAW - Submerged Arc Welding nella terminologia AWS) è un saldatura ad arco a filo continuo sotto protezione di scoria. Il fatto che l

Dettagli

Saldatura ad arco Generalità

Saldatura ad arco Generalità Saldatura ad arco Saldatura ad arco Generalità Marchio CE: il passaporto qualità, conformità, sicurezza degli utenti 2 direttive europee Direttiva 89/336/CEE del 03 maggio 1989 applicabile dall 01/01/96.

Dettagli

Guida pratica. Saldatura MIG di alluminio e delle sue leghe.

Guida pratica. Saldatura MIG di alluminio e delle sue leghe. Guida pratica. Saldatura MIG di alluminio e delle sue leghe. Indice: 1. Gas di copertura 2. Fili d apporto 3. Impianto di saldatura 4. Regolazioni 5. Prevenzione degli errori 1. Gas di copertura L argon

Dettagli

Dizionario. base materiale metallico dei pezzi da collegare con saldatura. Metallo d apporto:

Dizionario. base materiale metallico dei pezzi da collegare con saldatura. Metallo d apporto: TIG MIG MAG Dizionario Metallo base: base materiale metallico dei pezzi da collegare con saldatura. Metallo d apporto: d apporto materiale metallico che viene interposto allo stato fuso tra i pezzi da

Dettagli

¼¼DIGISTAR PULSE ¼¼DIGITECH VISION PULSE

¼¼DIGISTAR PULSE ¼¼DIGITECH VISION PULSE UN PASSO NEL FUTURO Con i generatori inverter CONVEX, DIGISTAR e DIGITECH vision PULSE si entra nel futuro della saldatura MIG/MAG: inneschi perfetti e bagno di saldatura sempre sotto controllo grazie

Dettagli

1. PROGETTAZIONE E SVILUPPO

1. PROGETTAZIONE E SVILUPPO [Digitare il testo] 1. PROGETTAZIONE E SVILUPPO L AUREKAP SRL si occupa della progettazione e sviluppo del disegno con 4 persone qualificate che utilizzano i sistemi di progettazione più evoluti sul mercato

Dettagli

La saldatura è un processo molto importante per garantire un prodotto finito di alta qualità.

La saldatura è un processo molto importante per garantire un prodotto finito di alta qualità. Saldatura 1 La saldatura è un processo molto importante per garantire un prodotto finito di alta qualità. TIPOLOGIE DI SALDATURA: - saldatura manuale MIG - saldatura manuale TIG - saldatura OSSICETILENICA

Dettagli

Power Pulse 400/500 HSL

Power Pulse 400/500 HSL 400/500 HSL Italiano Power Pulse: Applicazioni Power Pulse 400/500 HSL è una saldatrice professionale ad inverter trifase (400A 100% a 40 C) con carrello traina-filo separato WF 104. Le modalità MIG/MAG

Dettagli

Welding Supervisor. Saldatura SMAW

Welding Supervisor. Saldatura SMAW Welding Supervisor In questa sezione esamineremo un settore fondamentale che contribuisce in campo operativo al lavoro effettuato tutti i giorni da Saipem: "La saldatura" Per saldatura si intende un tipo

Dettagli

LA GAMMA DEGLI IMPIANTI PER SALDATURA TIG

LA GAMMA DEGLI IMPIANTI PER SALDATURA TIG LA GAMMA DEGLI IMPIANTI PER SALDATURA TIG I migliori generatori per saldatura TIG con tecnologia a inverter per soddisfare le richieste di saldatura più esigenti 1794-031 www.oerlikon.it Saldatura TIG

Dettagli

Saldatura MIG/MAG. Linee generali del procedimento

Saldatura MIG/MAG. Linee generali del procedimento Page 1 of 5 Saldatura MIG/MAG Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. La saldatura MIG (Metal-arc Inert Gas) o MAG (Metal-arc Active Gas) (l'unica differenza fra le due è il gas che viene usato per la protezione

Dettagli

CITOTIG 240 & 310 AC/DC

CITOTIG 240 & 310 AC/DC CITOTIG 20 & 310 AC/DC Impianti TIG AC/DC per gli specialisti della saldatura altamente esigenti www.oerlikon.it CITOTIG AC/DC 0255-27 CITOTIG AC/DC è la soluzione ottimale per tutte le applicazioni che

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata SALDATURA

Università di Roma Tor Vergata SALDATURA SALDATURA La saldatura è un tipo di giunzione che consente di unire permanentemente parti solide, realizzando la continuità del materiale. Materiale d apporto Materiale base Materiale base = Materiale

Dettagli

BREVETTATO. Processi di saldatura innovativi EWM MIG/MAG. Phoenix. forcearc. forcearc coldarc pipesolution impuls superpuls commutazione tra processi

BREVETTATO. Processi di saldatura innovativi EWM MIG/MAG. Phoenix. forcearc. forcearc coldarc pipesolution impuls superpuls commutazione tra processi Processi di saldatura innovativi EWM MIG/MAG BREVETTATO alpha Q Phoenix Taurus Synergic forcearc coldarc pipesolution impuls superpuls commutazione tra processi forcearc rootarc impuls superpuls commutazione

Dettagli

Pensa al rendimento del costo, Pensa HSS SEGATURA

Pensa al rendimento del costo, Pensa HSS SEGATURA Pensa al rendimento del costo, Pensa HSS SEGATURA SOMMARIO SEGA A NASTRO 2 Le basi della sega a nastro 3 HSS e rivestimenti 4 Il concetto bimetallico 5 Affilatura del dente 6 Passo e forme del dente 7

Dettagli

Corso di Tecnologia Meccanica

Corso di Tecnologia Meccanica Corso di Tecnologia Meccanica Modulo 5 Tecnologie di saldatura LIUC - Ingegneria Gestionale 1 La saldatura È un processo di unione permanente di due componenti meccanici effettuabile con diversi procedimenti

Dettagli

Le Saldature. Corso di Tecnologie Meccaniche A.A. 2001-02

Le Saldature. Corso di Tecnologie Meccaniche A.A. 2001-02 Le Saldature Corso di Tecnologie Meccaniche A.A. 2001-02 Tipologie di Saldatura Fusione Ad arco (arc welding) A fascio di energia (energy beam welding) A stato solido Brasatura Incollaggio Saldatura ad

Dettagli

MANUALE DELLA SALDATURA

MANUALE DELLA SALDATURA MANUALE DELLA SALDATURA INDICE : 1 Introduzione generale 2 Procedimenti di saldatura 2.a. Saldatura ossiacetilenica o brasatura 2.b. Saldatura ad arco con elettrodi rivestiti 2.c. Saldatura ad arco sommerso

Dettagli

DIGITECH VISION PULSE

DIGITECH VISION PULSE DIGITECH VISION PULSE GENERATORI INVERTER MULTIPROCESSO PULSATI SINERGICI Tecnologia inverter di ultima generazione con controllo digitale sinergico della saldatura che determina automaticamente i migliori

Dettagli

Il vantaggio della velocità. SpeedPulse, SpeedArc, SpeedUp. Saldare è ora chiaramente più veloce, offrendoti maggior produttività.

Il vantaggio della velocità. SpeedPulse, SpeedArc, SpeedUp. Saldare è ora chiaramente più veloce, offrendoti maggior produttività. Il vantaggio della velocità SpeedPulse, SpeedArc,. Saldare è ora chiaramente più veloce, offrendoti maggior produttività. Perche velocità = Produttività Fin da quando esiste l'umanità, le persone si sforzano

Dettagli

Procedimenti di saldatura elettrica

Procedimenti di saldatura elettrica Procedimenti di saldatura elettrica SALDATURA AD ELETTRODO Raddrizzatori a regolazione meccanica Sono le macchine più semplici ed economiche per saldare. Ricevono in ingresso un voltaggio in corrente alternata

Dettagli

Saldare con il WELDOX e l HARDOX

Saldare con il WELDOX e l HARDOX Saldatura Saldare con il WELDOX e l HARDOX L acciaio strutturale WELDOX e l acciaio antiusura HARDOX abbinano prestazioni di vertice con una saldabilità eccezionale. Possono essere saldati, infatti, con

Dettagli

Operatore TIG automatica (orbitale)

Operatore TIG automatica (orbitale) Operatore TIG automatica (orbitale) GTAW(TIG) MANUALE E ORBITALE Parametri che influenzano la saldatura TIG TUNGSTEN INERT GAS, ovvero saldatura con elettrodo di tungsteno in atmosfera di gas inerte Diametro

Dettagli

S A L D A T U R A GENERALITÀ E TERMINOLOGIA

S A L D A T U R A GENERALITÀ E TERMINOLOGIA PON G1 FSE 2009-301 "MECCANICA APPLICATA" - Prof.Michele Lapresa - ITIS"E.Fermi" Francavilla Fontana GENERALITÀ E TERMINOLOGIA S A L D A T U R A La SALDATURA è una tecnica di giunzione che realizza l unione

Dettagli

una saldatura ad arco

una saldatura ad arco UTENSILERIA Realizzare una saldatura ad arco 0 1 Il tipo di saldatura Saldatrice ad arco La saldatura ad arco si realizza con un altissima temperatura (almeno 3000 c) e permette la saldatura con metallo

Dettagli

Le seghe a nastro. Figura N 1 Esempio di nastri per seghe. Larghezza

Le seghe a nastro. Figura N 1 Esempio di nastri per seghe. Larghezza Le seghe a nastro Generalità La lama da sega a nastro è adatta per ogni genere di taglio; essa taglia ininterrottamente senza movimenti discontinui come invece avviene nelle seghe alternative. Con le seghe

Dettagli

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO TECNICO SULLA SALDATURA DEGLI ACCIAI SUPERFERRITICI AST470LI EN1.4613 E AST460LI EN1.4611

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO TECNICO SULLA SALDATURA DEGLI ACCIAI SUPERFERRITICI AST470LI EN1.4613 E AST460LI EN1.4611 SCHEDA DI APPROFONDIMENTO TECNICO SULLA SALDATURA DEGLI ACCIAI SUPERFERRITICI AST470LI EN1.4613 E AST460LI EN1.4611 Acciai Speciali Terni Gli acciai inox superferritici della Acciai Speciali Terni: perché

Dettagli

Macchina Taglio Laser a Fibra. Taglio Laser

Macchina Taglio Laser a Fibra. Taglio Laser Macchina Taglio Laser a Fibra Taglio Laser La Rivoluzione del Laser! Il laser a fibra FOL-3015 AJ rappresenta un nuovo benchmark in termini di velocità e qualità di taglio. Competenza che nasce dall esperienza.

Dettagli

Giornate Nazionali di Saldatura 8

Giornate Nazionali di Saldatura 8 1 1 Aumento di produttività e controllo dell apporto termico con procedimento Hot Wire Tandem MIG Ing. Carmela Andrea Barone Lincoln Electric Genova Abstract Il filo caldo 'è spesso usato per aumentare

Dettagli

Lavorazioni e Disegno

Lavorazioni e Disegno Lavorazioni e Disegno 1 Assiemi meccanici Ogni particolare, ogni singolo pezzo è realizzato con: materiale diverso; tecnologia (o tecnologie) differenti. Il disegno delle parti ne deve tenere conto 2 Classificazione

Dettagli

Esplosioni di polveri: prevenzione

Esplosioni di polveri: prevenzione Esplosioni di polveri: prevenzione ing. Nicola Mazzei Stazione sperimentale per i Combustibili Divisione di Innovhub-Stazioni Sperimentali Industria Tel: 02-51604.256 Fax: 02-514286 Corso CINEAS: La ricerca

Dettagli

Scegliere il gas giusto.

Scegliere il gas giusto. Informazione sul prodotto e sull applicazione Scegliere il gas giusto. Gas per la saldatura, il taglio e la protezione. 2 Indice Indice. 4 Proprietà dei componenti dei gas di protezione 6 Gas di protezione

Dettagli

Lezione. Tecnica delle Costruzioni

Lezione. Tecnica delle Costruzioni Lezione Tecnica delle Costruzioni Collegamenti saldati Procedimenti di saldatura Sorgente termica che produce alta temperatura in modo localizzato Fusione del materiale base più il materiale di apporto

Dettagli

K112019-1+KIT 200A-25-3M

K112019-1+KIT 200A-25-3M SALDATRICE LINCOLN INVERTEC V145-S E' un generatore per saldatura ad elettrodo che regola istantaneamente le corrente di saldatura ed ottimizza la stabilità dell'arco, evitando così incollamenti e riducendo

Dettagli

L ultima operazione è quella che ci permette di trasformare il nostro linguaggio di disegno in linguaggio macchina, cioè, grazie a dei programmi

L ultima operazione è quella che ci permette di trasformare il nostro linguaggio di disegno in linguaggio macchina, cioè, grazie a dei programmi MODULO 9 Introduzione a un progetto: realizzazione dei disegni meccanici con l ausilio di programmi CAD-CAM. Concetti di base su programmazione su macchine utensili a CNC: tornio, fresatrici ed elettroerosione.

Dettagli

Guida alla fresatura Spianatura 1/24

Guida alla fresatura Spianatura 1/24 SPIANATURA Guida alla fresatura Spianatura 1/24 SCELTA INSERTO/FRESA Una fresa con un angolo di registrazione inferiore a 90 agevola il deflusso dei trucioli aumentando la resistenza del tagliente. Gli

Dettagli

Unioni saldate. (filo continuo)

Unioni saldate. (filo continuo) Unioni saldate aglio alla fiamma Cannello ossiacetilenico o ossipropilenico getto di ossigeno reazione isotermica aglio al plasma (gas ionizzati) Procedimenti di saldatura Si differenziano per sorgente

Dettagli

Appendice: Difettologia delle Saldature

Appendice: Difettologia delle Saldature Appendice: Difettologia delle Saldature DIFETTOLOGIA DELLE SALDATURE La saldatura Per saldatura si intende l insieme dei processi attraverso i quali, sotto l azione di una sorgente termica e con o senza

Dettagli

Guida pratica. Sicurezza e igiene del lavoro nella saldatura in atmosfera inerte.

Guida pratica. Sicurezza e igiene del lavoro nella saldatura in atmosfera inerte. Guida pratica. Sicurezza e igiene del lavoro nella saldatura in atmosfera inerte. Indice: 1. Corrente elettrica 2. Radiazione ottica 3. Sostanze pericolose per la salute 4. Protezioni individuali 5. Gestione

Dettagli

Elevate prestazioni, risultato di competenza ed innovazione. I gas per saldatura Linde.

Elevate prestazioni, risultato di competenza ed innovazione. I gas per saldatura Linde. Elevate prestazioni, risultato di competenza ed innovazione. I gas per saldatura Linde. 02 Elevate prestazioni, risultato di competenza ed innovazione. I gas per saldatura Linde Sommario. 03 Introduzione

Dettagli

I Processi di Saldatura

I Processi di Saldatura I Processi di Saldatura Tecnologie Industriali 1 Processi di saldatura Oxyfuel Arc Resistance Solid State Unique Oxyacetylene (OAW) Shielded Metal (SMAW) Resistance Spot (RSW) Friction (FRW) Thermit (TW)

Dettagli

PROCESSO DI ASSEMBLAGGIO

PROCESSO DI ASSEMBLAGGIO PROCESSO DI ASSEMBLAGGIO La fabbricazione degli elementi meccanici seguita dalla loro unione sono i principali compiti dell industria produttiva. Essenzialmente l assemblaggio consiste nel collegare degli

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI PER SALDATRICI AD ARCO

MANUALE DI ISTRUZIONI PER SALDATRICI AD ARCO MANUALE DI ISTRUZIONI PER SALDATRICI AD ARCO IMPORTANTE: PRIMA DELLA MESSA IN OPERA DEL- L'APPARECCHIO LEGGERE IL CONTENUTO DI QUESTO MANUALE E CONSERVARLO, PER TUTTA LA VITA OPE- RATIVA, IN UN LUOGO NOTO

Dettagli

IMPIANTO AUTOMATICO PER LA SALDATURA DI ESTRUSI DI ALLUMINIO PER APPLICAZIONI NAVALI.

IMPIANTO AUTOMATICO PER LA SALDATURA DI ESTRUSI DI ALLUMINIO PER APPLICAZIONI NAVALI. IMPIANTO AUTOMATICO PER LA SALDATURA DI ESTRUSI DI ALLUMINIO PER APPLICAZIONI NAVALI. Tube Tech Machinery Marcello Filippini Il settore dei trasporti, specialmente i trasporti passeggeri con treni e navi,

Dettagli

LAVORAZIONI NON CONVENZIONALI TECNOLOGIA LASER

LAVORAZIONI NON CONVENZIONALI TECNOLOGIA LASER LAVORAZIONI NON CONVENZIONALI TECNOLOGIA LASER LASER = LIGHT AMPLIFICATION BY SIMULATED EMISSION OF RADIATION Amplificazione della luce mediante l emissione stimolata della radiazione Il LASER è una particolare

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA; PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE; IMPIANTISTICA Processo Lavorazioni Meccaniche

Dettagli

Tecnologie di saldatura per fusione

Tecnologie di saldatura per fusione La saldatura laser Tecnologie di saldatura per fusione saldatura ad arco (MIG, TIG, SAW, Plasma ecc.) saldatura a gas (ossiacetilenica, ossidrica ecc.) saldatura ad elettroscoria saldatura alluminotermica

Dettagli

Saldatura. Processo di unione permanente di due componenti meccanici. Tecnologia Meccanica II. Sorgente di calore Cordone di saldatura

Saldatura. Processo di unione permanente di due componenti meccanici. Tecnologia Meccanica II. Sorgente di calore Cordone di saldatura Sezione Tecnologie Meccaniche e Produzione 1 Tecnologia Meccanica II Saldatura Processo di unione permanente di due componenti meccanici Metallo d apporto Sorgente di calore Cordone di saldatura Lembi

Dettagli

A cura di: Grillo Sergio. Foto 1 Forni continui di saldobrasatura acciai inox

A cura di: Grillo Sergio. Foto 1 Forni continui di saldobrasatura acciai inox Relazione sui principi fondamentali della saldobrasatura dei componenti in acciaio inossidabile in atmosfera controllata di azoto e idrogeno in forni continui A cura di: Grillo Sergio Foto 1 Forni continui

Dettagli

Tipologie di profilati commerciali IPE

Tipologie di profilati commerciali IPE HE A-B-M Acciai da costruzione o da carpenteria Tipologie di profilati commerciali IPE UPN L lati uguali IPE Sagomario o profilario Passaggi di lavorazione per un profilo a doppio T lavorato a caldo Nascita

Dettagli

5. Unioni saldate. (filo continuo)

5. Unioni saldate. (filo continuo) 5. Unioni saldate 5.1.1 Taglio alla fiamma Cannello ossiacetilenico o ossipropilenico getto di ossigeno reazione isotermica Taglio al plasma (gas ionizzati) 5.1. Procedimenti di saldatura Si differenziano

Dettagli

VarioSynergic 3400 / 4000 / 5000 VarioSynergic 3400-2 / 4000-2 / 5000-2. Saldatura MIG/MAG

VarioSynergic 3400 / 4000 / 5000 VarioSynergic 3400-2 / 4000-2 / 5000-2. Saldatura MIG/MAG VarioSynergic 3400 / 4000 / 5000 VarioSynergic 3400-2 / 4000-2 / 5000-2 Saldatura MIG/MAG S A L D A M E G L I O Una saldatrice dagli innumerevoli vantaggi DESCRIZIONE GENERALE APPLICAZIONI Saldatrici complete

Dettagli

LEZIONE 6. PROGETTO DI COSTRUZIONI IN ACCIAIO Progetto di giunzioni saldate. Corso di TECNICA DELLE COSTRUZIONI Chiara CALDERINI A.A.

LEZIONE 6. PROGETTO DI COSTRUZIONI IN ACCIAIO Progetto di giunzioni saldate. Corso di TECNICA DELLE COSTRUZIONI Chiara CALDERINI A.A. Corso di TECNICA DELLE COSTRUZIONI Chiara CALDERINI A.A. 2007-2008 Facoltà di Architettura Università degli Studi di Genova LEZIONE 6 PROGETTO DI COSTRUZIONI IN ACCIAIO Progetto di giunzioni saldate ASPETTI

Dettagli

REQUISITI QUALITA Conformi alla norma ISO 3834-2

REQUISITI QUALITA Conformi alla norma ISO 3834-2 REQUISITI QUALITA Conformi alla norma ISO 3834-2 Coordinatore di Saldartura Responsabile coordinamento attività di Saldatura (CS) Welding Engineer Compiti e responsabilità secondo ISO 473 PROCEDIMENTI

Dettagli

PUNTI DI FORZA DEI FONDI BOMBATI

PUNTI DI FORZA DEI FONDI BOMBATI PUNTI DI FORZA DEI FONDI BOMBATI 1 LAVAGGIO / DEGRASSAGGIO: abbiamo la possibilità di pulire i fondi e consegnarli così al cliente già pronti per le lavorazioni successive. In alcuni casi il lavaggio avviene

Dettagli

Il giunto saldato: microstruttura e principali difetti. G.M. La Vecchia Università di Brescia Dipartimento di Ingegneria Meccanica

Il giunto saldato: microstruttura e principali difetti. G.M. La Vecchia Università di Brescia Dipartimento di Ingegneria Meccanica Il giunto saldato: microstruttura e principali difetti G.M. La Vecchia Università di Brescia Dipartimento di Ingegneria Meccanica Definizione di saldatura e di saldabilità Saldatura: Unione permanente

Dettagli

Omega Advanced, con la funzione DUO Plus TM, per l industria leggera e per saldature di acciaio dolce, alluminio e inossidabile.

Omega Advanced, con la funzione DUO Plus TM, per l industria leggera e per saldature di acciaio dolce, alluminio e inossidabile. Nuovi inverter MIG/MAG altamente flessibili per la saldatura di lamiere, con controllo digitale del processo e nuove funzioni automatizzate. Basta accendere, schiacciare, saldare Migatronic Omega una gamma

Dettagli

GAMMA SIGMA SIGMA SALDATURA MIG/MAG DALL'ARTIGIANATO ALL'INDUSTRIA PESANTE

GAMMA SIGMA SIGMA SALDATURA MIG/MAG DALL'ARTIGIANATO ALL'INDUSTRIA PESANTE SIGMA SALDATURA MIG/MAG DALL'ARTIGIANATO ALL'INDUSTRIA PESANTE VOI CREATE LE ESIGENZE - NOI COSTRUIAMO SU MISURA LA SALDATRICE IDEALE SIGMA CON O SENZA PULSAZIONE Sigma è la seconda generazione della popolare

Dettagli

Elenco Norme Saldatura

Elenco Norme Saldatura Elenco Norme Saldatura Norma Titolo Data UNI EN 175 Protezione personale - Equipaggiamenti di protezione degli occhi e del viso durante la saldatura e i processi connessi. giugno 99 UNI EN 287-1 Prove

Dettagli

SALDATURA CON ELETTRODO RUTILE

SALDATURA CON ELETTRODO RUTILE SALDATURA CON ELETTRODO RUTILE Indicazioni generali L innesco e l accensione di un arco elettrico avvengono per contatto tra un polo positivo ed un polo negativo (cortocircuito). Il calore dell arco elettrico

Dettagli

I FORNI FUSORI. Combustibile solido; Energia elettrica per produrre calore; Gas (solitamente naturale).

I FORNI FUSORI. Combustibile solido; Energia elettrica per produrre calore; Gas (solitamente naturale). I FORNI FUSORI La fusione avviene in appositi forni fusori che hanno la funzione di fornire alla carica la quantità di calore necessaria per fonderlo e surriscaldarlo (cioè portarlo ad una temperatura

Dettagli

Maggiore sicurezza e funzionamento più affidabile nei processi di taglio termico

Maggiore sicurezza e funzionamento più affidabile nei processi di taglio termico Maggiore sicurezza e funzionamento più affidabile nei processi di taglio termico Per taglio termico si intendono tutti i metodi di taglio che utilizzino alte temperature, con l'uso di plasma, laser e fiamme

Dettagli

CONTROLLO MANUALE DELLE SALDATURE

CONTROLLO MANUALE DELLE SALDATURE CONTROLLO MANUALE DELLE SALDATURE NOTE 1/12 Annotazioni Le informazioni riportate in questo documento sono suscettibili di cambiamenti senza preavviso. GILARDONI S.p.A. NON FORNISCE NESSUNA GARANZIA RIGUARDO

Dettagli

Filtri per la saldatura e tecniche connesse requisiti di trasmissione e utilizzazioni raccomandate

Filtri per la saldatura e tecniche connesse requisiti di trasmissione e utilizzazioni raccomandate allegato 3 - protezione personale degli occhi Allegato 3 (*) Si riportano di seguito le appendici delle norme UNI EN 169 (1993), UNI EN 170 (1993) e UNI EN 171 (1993) Protezione personale degli occhi (*)

Dettagli

METALLI FERROSI GHISA ACCIAIO

METALLI FERROSI GHISA ACCIAIO METALLI FERROSI I metalli ferrosi sono i metalli e le leghe metalliche che contengono ferro. Le leghe ferrose più importanti sono l acciaio e la ghisa. ACCIAIO: lega metallica costituita da ferro e carbonio,

Dettagli

Principio di funzionamento dei cavi scaldanti autoregolanti

Principio di funzionamento dei cavi scaldanti autoregolanti 1 Principio di funzionamento dei cavi scaldanti autoregolanti Sfruttando un particolare principio fisico, i cavi scaldanti autoregolanti consentono di mantenere sgelati o in temperatura tubazioni, sili

Dettagli

IL FERRO Fe. Che cos è la siderurgia? E l insieme dei procedimenti per trasformare i minerali di ferro in Prodotti Siderurgici.

IL FERRO Fe. Che cos è la siderurgia? E l insieme dei procedimenti per trasformare i minerali di ferro in Prodotti Siderurgici. IL FERRO Fe 1 Il ferro è un metallo di colore bianco grigiastro lucente che fonde a 1530 C. E uno dei metalli più diffusi e abbondanti sulla terra e certamente il più importante ed usato: navi, automobili,

Dettagli

Esercitazione n 4. Morganti Nicola Matr. 642686. Saldature

Esercitazione n 4. Morganti Nicola Matr. 642686. Saldature Saldature Esercitazione n 4 23 Nelle figure sottostanti sono rappresentate le sette diverse tipologie di strutture saldate; noti i carichi applicati ed alcune dimensioni dei collegamenti, completare il

Dettagli

UNI EN ISO 3834. Requisiti di qualità per la saldatura per fusione dei materiali metallici. info@marcelomartorelli.mobi

UNI EN ISO 3834. Requisiti di qualità per la saldatura per fusione dei materiali metallici. info@marcelomartorelli.mobi UNI EN ISO 3834 Requisiti di qualità per la saldatura per fusione dei materiali metallici Introduzione alle norme UNI EN ISO 3834:2006 Perché considerare la UNI EN ISO 3834:2006 nella propria azienda?

Dettagli

Il ruolo di sorveglianza in saldatura del Direttore Lavori nei cantieri edili

Il ruolo di sorveglianza in saldatura del Direttore Lavori nei cantieri edili 75 Convegno ATE - ASSOCIAZIONE TECNOLOGI PER L EDILIZIA: Il ruolo di sorveglianza in saldatura del Direttore Lavori nei cantieri edili Materiale a cura di: DOTT. ING. CARMELO CATALANO (AREA SALDATURA AQM:

Dettagli

IL DECATISSAGGIO DISCONTINUO A PRESSIONE ATMOSFERICA. Scopo della lavorazione. Tecnologia della lavorazione

IL DECATISSAGGIO DISCONTINUO A PRESSIONE ATMOSFERICA. Scopo della lavorazione. Tecnologia della lavorazione 39 IL DECATISSAGGIO Il decatissaggio: generalità Questa lavorazione è realizzabile con tre modalità di processo che differiscono per durata della lavorazione e per il tipo di effetti prodotti: decatissaggio

Dettagli

Rapidamente al grado esatto Tarature di temperatura con strumenti portatili: una soluzione ideale per il risparmio dei costi

Rapidamente al grado esatto Tarature di temperatura con strumenti portatili: una soluzione ideale per il risparmio dei costi Rapidamente al grado esatto Tarature di temperatura con strumenti portatili: una soluzione ideale per il risparmio dei costi Gli strumenti per la misura di temperatura negli impianti industriali sono soggetti

Dettagli

Schema generale laminazioni

Schema generale laminazioni Laminazione Processo di riduzione dell altezza o cambio di sezione di un pezzo attraverso la pressione applicata tramite due rulli rotanti. La laminazione rappresenta il 90% dei processi di lavorazione

Dettagli

Tecnologia avanzata per il cladding

Tecnologia avanzata per il cladding Tecnologia avanzata per il cladding Oil and Gas www.commersald.com Via Labriola,42 41123 Modena - Italy Tel.+ 39 059 822374 Fax+ 39 059 333099 Aumentano le esigenze Nuove richieste relative alla quota

Dettagli

BIKO: Made in Italy, Qualità, Stile ed Attenzione al Cliente. Biko BENDING ROLLS

BIKO: Made in Italy, Qualità, Stile ed Attenzione al Cliente. Biko BENDING ROLLS SHAPING THE FUTURE Da oltre 20 anni BIKO è sinonimo di qualità. Già subito dopo il suo lancio, la linea di calandre BIKO è diventata la marca preferita di centinaia di produttori di serbatoi, scambiatori

Dettagli

Laser CO 2 ad azionamento diretto. Taglio Laser

Laser CO 2 ad azionamento diretto. Taglio Laser R Taglio Laser Lavorazione di materiali sottili e spessi ad alta velocità e produttività. Il nuovo standard per le macchine di taglio laser. Esempi di lavorazioni (Comparazione della produttività con quella

Dettagli

Brasatura a induzione

Brasatura a induzione Brasatura a induzione Il processo di giunzione più produttivo. Perché la brasatura è migliore Per molti, la brasatura è soltanto una tecnologia di giunzione dei materiali. Tuttavia, effettuata correttamente,

Dettagli

REX REX KAPPA REX DUAL. Caldaie ad Alto Rendimento

REX REX KAPPA REX DUAL. Caldaie ad Alto Rendimento L i n e a A c c i a i o KAPPA DUAL Caldaie ad Alto Rendimento Generatori di acqua calda ad alto rendimento, con focolare ad inversione di fiaa. Funzionamento con combustibili sia liquidi che gassosi. a

Dettagli

Tecnologia e Assistenza a servizio della Saldatura

Tecnologia e Assistenza a servizio della Saldatura CATALOGO 10_2014 Tecnologia e Assistenza a servizio della Saldatura EUROSALD è una azienda giovane e dinamica. Da oltre vent anni rivolta alle tecnologie più avanzate, è divenuta un punto di riferimento

Dettagli

Spettroscopia atomica

Spettroscopia atomica Spettroscopia atomica La spettroscopia atomica è una tecnica di indagine qualitativa e quantitativa, in cui una sostanza viene decomposta negli atomi che la costituiscono tramite una fiamma, un fornetto

Dettagli

catalogosaldatura weldingcatalogue

catalogosaldatura weldingcatalogue catalogosaldatura weldingcatalogue 01 catalogosaldatura weldingcatalogue Techno Trade Group, che è una realtà giovane composta da professionisti della Distribuzione Industriale, consolidati da moltissimi

Dettagli

Torce aspiranti WST. Per la saldatura MIG/MAG. www.airliquidewelding.com

Torce aspiranti WST. Per la saldatura MIG/MAG. www.airliquidewelding.com Torce aspiranti WST Per la saldatura MIG/MAG www.airliquidewelding.com Rendendo puliti i fiumi, non avremo bisogno di disinquinare il mare. La captazione dei fumi di saldatura alla fonte è garanzia di

Dettagli

Morsetti di massa e posizionatori magnetici con controllo del magnetismo

Morsetti di massa e posizionatori magnetici con controllo del magnetismo Morsetti di massa e posizionatori magnetici con controllo del magnetismo Innovare per crescere Innovare per crescere Sebbene i magneti siano utilizzati da lungo tempo nei procedimenti di saldatura e fabbricazione,

Dettagli

COLLEGAMENTI PERMANENTI. Nell industria i procedimenti tecnologici per unire in maniera permanente due particolari sono

COLLEGAMENTI PERMANENTI. Nell industria i procedimenti tecnologici per unire in maniera permanente due particolari sono COLLEGAMENTI PERMANENTI Nell industria i procedimenti tecnologici per unire in maniera permanente due particolari sono INCOLLAGGIO AGGRAFFATURA CHIODATURA SALDATURA ADESIVI STRUTTURALI Vengono prodotti

Dettagli

LISTINO PREZZI 2013 ACCESSORI PER SALDATURA. innovators, manufacturers and worldwide specialists in weld purging products

LISTINO PREZZI 2013 ACCESSORI PER SALDATURA. innovators, manufacturers and worldwide specialists in weld purging products LISTINO PREZZI 2013 ACCESSORI PER SALDATURA innovators, manufacturers and worldwide specialists in weld purging products Page 2 Huntingdon Fusion Techniques Limited Accessori Speciali per Saldatura HFT

Dettagli

UTENSILERIA MOTORE SEGATRICE NASTRO FEMI 780XL SEGATRICE NASTRO FEMI 784XL. Pratica e leggera, adatta ad ogni utilizzo.

UTENSILERIA MOTORE SEGATRICE NASTRO FEMI 780XL SEGATRICE NASTRO FEMI 784XL. Pratica e leggera, adatta ad ogni utilizzo. SEGATRICE NASTRO 780XL Pratica e leggera, adatta ad ogni utilizzo. Capacità di taglio maggiorate: Ø 105 mm Angolo di taglio regolabile da 0 e 45 sinistra 0 : 105x93 mm, 102x102 mm, Ø 105 mm; 45 : 70x60

Dettagli

I METALLI. I metalli sono materiali strutturali costituiti ciascuno da un singolo elemento. Hanno tra loro proprietà molto simili.

I METALLI. I metalli sono materiali strutturali costituiti ciascuno da un singolo elemento. Hanno tra loro proprietà molto simili. M et 1 all I METALLI I metalli sono materiali strutturali costituiti ciascuno da un singolo elemento. Hanno tra loro proprietà molto simili. Proprietà Le principali proprietà dei metalli sono le seguenti:

Dettagli

AGENTI CHIMICI. MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE NELLE ATTIVITA SALDATURA A cura di : Mariacristina Mazzari e Claudio Arcari

AGENTI CHIMICI. MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE NELLE ATTIVITA SALDATURA A cura di : Mariacristina Mazzari e Claudio Arcari Dipartimento di Sanità Pubblica U.O. Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro AGENTI CHIMICI MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE NELLE ATTIVITA SALDATURA A cura di : Mariacristina Mazzari e Claudio Arcari

Dettagli

Catalogo generale 2013

Catalogo generale 2013 Catalogo generale 2013 www.cemont.it Missione CEMONT è un marchio riconosciuto a livello internazionale nel campo della saldatura e dei carica batterie, grazie alla leadership tecnologica ed ai livelli

Dettagli

Elettroerosione Macchina per elettroerosione

Elettroerosione Macchina per elettroerosione Elettroerosione 1 Macchina per elettroerosione 2 Politecnico di Torino 1 Il processo di elettroerosione Viene generato un campo elettrico tra elettrodo e pezzo Si forma un canale ionizzato tra elettrodo

Dettagli

IL QUADRO ELETTRICO INOX. in AMBIENTE ALIMENTARE e FARMACEUTICO

IL QUADRO ELETTRICO INOX. in AMBIENTE ALIMENTARE e FARMACEUTICO IL QUADRO ELETTRICO INOX in AMBIENTE ALIMENTARE e FARMACEUTICO Direttive e norme La direttiva sull igiene dei prodotti alimentari e la HACCP (Hazard-Analysis-Critical-Control-Points) Tra le norme che regolano

Dettagli

Tecnologia Meccanica Proff. Luigi Carrino Antonio Formisano Prove tecnologiche

Tecnologia Meccanica Proff. Luigi Carrino Antonio Formisano Prove tecnologiche Prove tecnologiche PROVE TECNOLOGICHE Le prove tecnologiche vengono eseguite allo scopo di determinare l'attitudine dei materiali a subire determinati processi necessari a realizzare un certo prodotto.

Dettagli

SALDATRICI A CONTATTO. Quickchange D1Q, D2Q, D3Q Saldatrice a contatto in argentografite

SALDATRICI A CONTATTO. Quickchange D1Q, D2Q, D3Q Saldatrice a contatto in argentografite SALDATRICI A CONTATTO Quickchange D1Q, D2Q, D3Q Saldatrice a contatto in argentografite SALDATRICI A CONTATTO per la tecnica di comando industriale Moduli di processo ad elevata capacità produttiva Le

Dettagli

MACCHINE DA TINTURA VERTICALI MODELLO GS

MACCHINE DA TINTURA VERTICALI MODELLO GS MACCHINE DA TINTURA VERTICALI MODELLO GS Queste macchine verticali di tintura ad alta temperatura e pressione sono il risultato di una costante e continua ricerca di miglioramenti, lavorando in stretto

Dettagli

Centro Sviluppo & Formazione

Centro Sviluppo & Formazione Centro Sviluppo & Formazione www.airliquidewelding.com Gli obiettivi Fondato nel 1902, il gruppo AIR LIQUIDE vanta più di un secolo di presenza nel settore dei gas industriali e medicinali, in cui ha un

Dettagli

FENOMENI DI CORROSIONE ED OSSIDAZIONE La corrosione è un fenomeno di degrado dei metalli. E un fenomeno termodinamico (chiamato anche

FENOMENI DI CORROSIONE ED OSSIDAZIONE La corrosione è un fenomeno di degrado dei metalli. E un fenomeno termodinamico (chiamato anche FENOMENI DI CORROSIONE ED OSSIDAZIONE La corrosione è un fenomeno di degrado dei metalli. E un fenomeno termodinamico (chiamato anche antimetallurgia) che si manifesta spontaneamente se: G

Dettagli

www.adplast.it info@adplast.it 1

www.adplast.it info@adplast.it 1 1 PREFAZIONE Con il termine, nei materiali termoplastici, intendiamo una cementazione indissolubile ottenuta tramite temperature e pressioni specifiche, con o senza l'impiego di materiali di riporto. Questo

Dettagli

FILIERA PRODUTTIVA COMPLETA

FILIERA PRODUTTIVA COMPLETA 2 FILIERA PRODUTTIVA COMPLETA TRATTAMENTO TERMICO LAVORAZIONI MECCANICHE LAMINAZIONE VERNICIATURA PRODUZIONE ACCIAIO MAGAZZINO L unione tra Esti e Acciaierie Venete ha dato luogo ad una nuova realtà, unica

Dettagli