Dopo aver raggiunto felicemente, con la scorsa edizione, il prestigioso traguardo dei

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dopo aver raggiunto felicemente, con la scorsa edizione, il prestigioso traguardo dei"

Transcript

1

2

3

4 Dopo aver raggiunto felicemente, con la scorsa edizione, il prestigioso traguardo dei 25 anni di ininterrotta attività, I Concerti dell Ateneo Messinese si ripresentano con una nuova stagione, in mezzo a difficoltà sempre più gravi, ma sostenuti dal forte intento dell ERSU, con l apporto dell Università, di non rinunciare ad un ormai consolidata occasione di socializzazione e di accrescimento culturale, che rappresenta un appuntamento atteso dagli studenti, da tutte le altre componenti universitarie ed anche dall intera cittadinanza. Tuttavia, dando una prima occhiata al cartellone, il pubblico ormai affezionato noterà subito che, per le suddette difficoltà, si è dovuto sacrificare lo spettacolo più importante (ma anche il più oneroso...), cioè il tradizionale concerto orchestrale, che si teneva nell Auditorium di Papardo. Non si è voluto, invece, rinunciare agli altri ben noti scopi dell iniziativa: l esibizione di artisti di rilevanza nazionale e spesso internazionale; la presentazione di formazioni musicali estremamente varie, per far scoprire i variegati aspetti del mondo musicale; l allestimento di programmi di facile presa, o perché contenenti brani celebri o perché comunque noti al pubblico - soprattutto agli studenti - per la loro quotidiana frequentazione con la musica moderna. I concerti si svolgeranno tutti nell Aula Magna dell Università, ormai prestigiosa sede tradizionale, il giovedì alle ore 21, con ingresso gratuito. La stagione si aprirà il 16 gennaio 2014, con l esibizione del Quartetto d archi Benedetto Marcello e del pianista Roberto Issoglio, che proporranno la versione cameristica di due splendidi Concerti per pianoforte e orchestra di W.A. Mozart. Scorrendo rapidamente il programma dei successivi concerti, il 23 gennaio si darà spazio alle melodie immortali dei Notturni di Chopin, eseguiti dal pianista Sergio Marchegiani. La settimana successiva (30 gennaio) sarà la volta dell originale Duo Estense (flauto traverso e chitarra), che presenterà Dalla Serenata dell Ottocento al Caffè Concerto. Il 6 febbraio ascolteremo l Ensemble d archi La Corte Sveva (con Alessandro Perpich solista), nell esecuzione di un altro grande classico della musica: le Quattro Stagioni di Vivaldi. Il giovedì successivo (13 febbraio) sarà la volta del duo pianistico Sollini-Barbatano, che farà rivivere i virtuosismi di Liszt e Rachmaninov. Ancora un duo, ma dall organico diverso, si esibirà il 20 febbraio e vedrà impegnati il campione del mondo di fisarmonica Gianluca Campi ed il pianista Claudio Cozzani, alle prese con un repertorio molto gradito ai giovani: Tango e Flamenco. Il 27 febbraio toccherà al Disney Quartet, che riporterà alla mente di tutti Il magico mondo di Walt Disney. Un interessante Invito alla Danza sarà proposto, il 6 marzo, dal Duo chitarristico di Siracusa. Molto originale anche il concerto del 13 marzo, con il Trio des Alpes che presenterà Donne in musica, brani di rarissimo ascolto di alcune compositrici di fine 800. Ancora programmi accattivanti per i due appuntamenti successivi: il 20 marzo un trio voce, violino e pianoforte proporrà Dal Classico al Musical, mentre il 27 marzo un originale duo violino e arpa (Buccini-Perolini) spazierà dall 800 alle colonne sonore. Il 3 aprile il duo Lanzini-Montomoli (clarinetto e chitarra) renderà omaggio alla musica italiana, mentre il 10 aprile avremo un originale mix di musica e cabaret, con il noto comico televisivo Enrico Beruschi supportato dal duo Carbotta-Barbareschi (flauto e pianoforte). Dopo la pausa per le festività di Pasqua, il 24 aprile si riprenderà con il duo Scarponi-Michelini (violoncello e pianoforte), impegnato in un intero programma di musica argentina. Il concerto del Carinhoso Jazz Quartet (8 maggio) ci coinvolgerà con i trascinanti ritmi della musica Latino-Americana, mentre la stagione si concluderà il 15 maggio con l esibizione dell Ensemble Duomo, dedicata a celebri musiche da film, attraverso un viaggio nel mondo delle colonne sonore. Le premesse, dunque, ci sono tutte perché anche la stagione 2014 possa riscuotere ancora una volta il pieno favore del pubblico. Non si possono chiudere queste brevi note senza rivolgere il più vivo ringraziamento agli Organi Accademici e soprattutto al Magnifico Rettore dell Università di Messina, prof. Pietro Navarra, che, sulla scia dei Suoi predecessori, ha mostrato di gradire e quindi di sostenere l iniziativa, fra le tante che tendono ad elevare il livello culturale degli studenti, oltre a fornire varie occasioni di incontro, al di là della routine accademica.

5 S t a g i o n e c o n c e r t i s t i c a Giovedì 16 Giovedì 23 Giovedì 30 Giovedì 6 Giovedì 13 Giovedì 20 Giovedì 27 Giovedì 6 REGIONE SICILIANA - E.R.S.U. MESSINA I Concerti dell Ateneo Messinese GENNAIO QUARTETTO D ARCHI BENEDETTO MARCELLO GIANFRANCO LUPIDII (violino) - LUCA MATANI (violino) CLARA CAMPI (viola) - GRAZIANO NORI (violoncello) ROBERTO ISSOGLIO (pianoforte) Quel genio di Mozart... I Concerti per pianoforte e orchestra in versione cameristica SERGIO MARCHEGIANI (pianoforte) I Notturni di Chopin DUO ESTENSE MATTEO FERRARI (flauto traverso) - ANDREA CANDELI (chitarra) Dalla Serenata dell Ottocento al Caffè Concerto FEBBRAIO ENSEMBLE D ARCHI LA CORTE SVEVA ALESSANDRO PERPICH (violino solista e concertatore) - STEFANO MENGOLI (violino) ANTONINO BONO (violino) - PAOLA RUBINI (viola) - FILIPPO TREVISAN (violoncello) MARCO TAGLIATI (contrabbasso) - ELENA MASINA (spinetta) Lo splendore del Barocco Veneto: le Quattro Stagioni di Vivaldi MARCO SOLLINI - SALVATORE BARBATANO (pianoforte a quattro mani) La musica sinfonica... senza orchestra! I virtuosismi pianistici di Liszt e Rachmaninov DUO GARDEL GIANLUCA CAMPI (fisarmonica) - CLAUDIO COZZANI (pianoforte) Luci fra Tango e Flamenco DISNEY QUARTET ROSA SORICE (voce) - GIANNINA GUAZZARONI (violino) FEDERICA TORBIDONI (flauto) - DEBORAH VICO (pianoforte) Il magico mondo di Walt Disney MARZO DUO CHITARRISTICO DI SIRACUSA ROBERTO SALERNO (chitarra) - MARCELLO CAPPELLANI (chitarra) Invito alla Danza

6 Giovedì 13 Giovedì 20 Giovedì 27 Giovedì 3 Giovedì 10 Giovedì 24 Giovedì 8 Giovedì 15 MARZO TRIO DES ALPES MIRJAM TSCHOPP (violino) - CLAUDE HAURI (violoncello) CORRADO GRECO (pianoforte) Donne in musica - Le compositrici di fine 800 EMILIA ZAMUNER (vocalist) - RICCARDO ZAMUNER (violino) MARIA SBEGLIA (pianoforte) Dal Classico al Musical DUO CHABRIER ALESSANDRO BUCCINI (violino) - ELEONORA PEROLINI (arpa) Il salotto dell Tango e dintorni - Souvenir di colonne sonore APRILE GIOVANNI LANZINI (clarinetto) - FABIO MONTOMOLI (chitarra) Ciao, Italia! - Omaggio alla musica italiana ENRICO BERUSCHI (attore) - MARIO CARBOTTA (flauto) PIERO BARBARESCHI (pianoforte) Tre all Opera - Musica e Cabaret IVO SCARPONI (violoncello) - MOIRA MICHELINI (pianoforte) Cuore argentino - Musiche di Ginastera e Piazzolla MAGGIO CARINHOSO JAZZ QUARTET ALESSIA MARTEGIANI (voce) - MAURIZIO DI FULVIO (chitarra) IVANO SABATINI (contrabbasso) - GIACOMO PARONE (percussioni e batteria) La musica Latino-Americana ENSEMBLE DUOMO ROBERTO PORRONI (chitarra) - LUIGI ARCIULI (flauto) SILVIA PAUSELLI (violino) - FLAVIO GHILARDI (viola) MARCELLA SCHIAVELLI (violoncello) La musica al cinema - Viaggio nel mondo delle colonne sonore INGRESSO GRATUITO Tutti i concerti si svolgeranno nell Aula Magna dell Università, con inizio alle ore 21. Il programma potrà subire variazioni per cause di forza maggiore. Per eventuali informazioni rivolgersi ai Servizi Culturali dell E.R.S.U. di Messina (Tel ). Gli studenti universitari che assisteranno ai concerti otterranno fino a un massimo di 3 crediti formativi universitari S t a g i o n e c o n c e r t i s t i c a

7 Giovedì 16 gennaio - ore 21 - Aula Magna dell Università QUARTETTO D ARCHI BENEDETTO MARCELLO GIANFRANCO LUPIDII (violino) - LUCA MATANI (violino) CLARA CAMPI (viola) - GRAZIANO NORI (violoncello) ROBERTO ISSOGLIO (pianoforte) QUARTETTO D ARCHI BENEDETTO MARCELLO - È costituito dalle prime parti dell omonima orchestra da camera che nasce nel 1984 e inizia la propria attività concertistica interessandosi prevalentemente del vasto repertorio italiano, soprattutto inedito, del XVIII secolo. Il lavoro di ricerca, condotto su composizioni di G.B. Martini, G. e G.B. Sammartini, G.B. Pergolesi, J. Quantz, M. Mascitti, T. Albinoni, L. Leo, N. Porpora, si è concretizzato in diverse incisioni discografiche per le etichette Bongiovanni, Mondo Musica-Emi, Nuova Era con riconoscimenti lusinghieri da parte della critica specialistica nazionale ed estera. Recentemente ha inciso, per l etichetta Tactus, lo Stabat Mater di Pergolesi e lo Stabat Mater di L. Boccherini con la direzione di F.E. Scogna. L Orchestra e il quartetto hanno partecipato a diversi Festivals italiani e stranieri ed hanno curato gli allestimenti degli Intermezzi Livietta e Tracollo, Il Maestro di Musica, La Serva Padrona di G.B. Pergolesi e delle opere L Italiana in Londra e il Matrimonio Segreto di D. Cimarosa, quest ultima in occasione del bicentenario della sua prima esecuzione. Ha collaborato con i più affermati concertisti internazionali ed ha effettuato numerose tournée all Estero (Austria, Germania, Francia, Svizzera, Belgio, Stati Uniti, Egitto, Palestina, Argentina, Sud Africa), sempre con rilevanti riscontri di pubblico e di critica. ROBERTO ISSOGLIO - È nato a Torino, dove ha intrapreso gli studi di Pianoforte poi proseguiti in Germania con Roland Pröll, presso l Ibach Akademie di Schwelm. La sua formazione ed il suo perfezionamento si sono in seguito completati con Maria Gachet e Bruno Canino. Ha frequentato corsi di perfezionamento con Pavel Gililov e Peter Lang (Universität Mozarteum Salzburg). Si è diplomato in pianoforte ed ha conseguito la laurea specialistica ad indirizzo concertistico con il massimo dei voti e la lode. Ha inoltre conseguito il diploma accademico in Didattica del pianoforte. Svolge attività concertistica sia da solista sia con varie formazioni cameristiche nazionali ed internazionali; in entrambi i casi si è distinto in numerosi concorsi musicali ottenendo svariati primi premi. Nel 2002 ha partecipato ad una produzione suonando con musicisti della BBC Orchestra e della London Philharmonic Orchestra. Dal 2009 suona con i gruppi da camera dei Berliner Philharmoniker. Più volte invitato da varie orchestre a tenere concerti come solista, ha ottenuto grande consenso da parte della critica, che lo ha indicato come un nuovo talento per la sua sensibilità interpretativa mozartiana e come eccellente strumentista di solida preparazione. Nel 1998 la registrazione del CD Von Mozart bis Chaminade insieme al flautista Silvano Dematteis gli è valsa, tra le numerose recensioni positive, quella del noto critico musicale Giorgio Pestelli. Nel 2001 è uscito il suo primo CD per la casa discografica milanese Videoradio Classics che è stato trasmesso da alcune emittenti tedesche. Inoltre ha al suo attivo numerose registrazioni di musica da camera. Dal 2004 ad oggi è stato invitato tre volte a Londra presso St. Martin in the Fields. Ha tenuto corsi di perfezionamento in duo pianistico ed in duo flauto e pianoforte ed è stato membro di giuria nel Torneo Internazionale di Musica (TIM) nelle edizioni 2006, 2008 e 2010 a Torino e 2007 a Tarascon, Francia. Nello scorso settembre ha suonato il concerto per due pianoforti ed orchestra di Mozart in duo con Bruno Canino e la Bayerische Philharmonie di München; per la prossima stagione ha in programma numerosi recital, concerti cameristici e collaborazioni con varie orchestre europee.

8 PROGRAMMA Quel genio di Mozart... I Concerti per pianoforte e orchestra in versione cameristica W.A. MOZART: Divertimento in fa magg. K Allegro - Andante - Presto Concerto n. 12 in la magg. K Allegro - Andante - Allegretto * * * Concerto n. 13 in do magg. K Allegro - Andante - Allegro

9 Giovedì 23 gennaio - ore 21 - Aula Magna dell Università SERGIO MARCHEGIANI (pianoforte) SERGIO MARCHEGIANI - Da molti anni svolge un intensa attività concertistica che lo ha portato a suonare in tutta Europa, in Nord e Sud America, in Asia e Australia e ad esibirsi nelle sale più importanti: Sala Grande della Carnegie Hall a New York, Sala Grande della Philharmonie a Berlino, Sala d Oro del Musikverein e Sala Grande del Konzerthaus a Vienna, Rudolfinum e Smetana Hall a Praga, Gasteig a Monaco di Baviera, Sala São Paulo a San Paolo del Brasile e inoltre a Roma, Milano, Barcellona, Parigi, Oslo, Stoccolma, Mosca, San Pietroburgo, Montreal, Vancouver, Los Angeles, Philadelphia, Città del Messico, Montevideo, Baku, Astana, Seoul, Nanchino, Hong Kong, Bangkok, Singapore, Adelaide, ecc. Si è esibito come solista con importanti orchestre come i Berliner Symphoniker, la Budapest Symphony Orchestra, il New York Symphonic Ensemble, la Prague Radio Symphony Orchestra, l Orchestra Sinfonica dello Stato del Messico e la Thailand Philharmonic Orchestra. Ha registrato per emittenti televisive e radiofoniche nazionali in Italia (RAI Radio3), Francia (Radio France, in diretta nazionale dalla Roque d Anthéron), Repubblica Ceca (Radio3, in diretta nazionale dalla Dvoøák Hall), Messico, Russia, Germania, Hong Kong, ecc. Nel giugno 2013 l etichetta Amadeus ha pubblicato un doppio cd con l integrale dei Notturni di Chopin. Il suo repertorio spazia da Bach alla musica contemporanea ma negli ultimi anni ha lavorato in particolare su Chopin, autore prediletto del quale è interprete assai apprezzato da pubblico e critica internazionale: Sergio Marchegiani appare in perfetta comunione con Chopin che interpreta con rara maestria (La Provence); Sergio Marchegiani e i Notturni incantatori Le sue mani fluttuano sulla tastiera aprendo uno spazio senza tempo, sovradimensionato (La Marseillase). Nel 2010 è stato invitato a suonare per il bicentenario di Chopin al Festival di Nohant insieme a celebrati solisti come Kissin, Ciccolini e Berezovsky. All attività solistica affianca la passione per la musica da camera, collaborando con musicisti come Bruno Canino, Marco Schiavo, Simonide Braconi, Adrian Pinzaru, il Quartetto de I Solisti di Mosca e il Bochmann Quartet. Da molti anni collabora inoltre con il compositore Alberto Colla, del quale è divenuto il principale interprete delle opere per pianoforte, eseguendo la Prima Assoluta di moltissimi brani. Nato ad Alessandria, inizia lo studio del pianoforte all età di cinque anni e si esibisce in pubblico per la prima volta a dieci. Si diploma al Conservatorio A. Vivaldi della sua città con Giuseppe Binasco, un allievo di Arturo Benedetti Michelangeli e di Alfred Cortot. Si perfeziona a Milano con Ilonka Deckers Küszler, grande didatta ungherese erede diretta della Scuola pianistica di Franz Liszt e con Marian Mika, pianista polacco proveniente dalla Scuola di Paderewski; hanno inoltre contribuito alla sua formazione Alexander Lonquich e Bruno Canino. Attualmente insegna pianoforte principale al Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria; è spesso invitato a far parte della giuria in Concorsi Pianistici e tiene masterclass in tutto il mondo.

10 PROGRAMMA I Notturni di Chopin F. CHOPIN: Due Notturni op. 9 - n. 1 in si bem. min. - n. 2 in mi bem. magg. Tre Notturni op n. 1 in fa magg. - n. 2 in fa diesis magg. - n. 3 in sol min. Due Notturni op n. 1 in do diesis min. - n. 2 in re bem. magg. Notturno in si magg. op. 32 n. 1 Due Notturni op n. 1 in do min. - n. 2 in fa diesis min. Notturno in fa min. op. 55 n. 1 Due Notturni op n. 1 in si magg. - n. 2 in mi magg.

11 Giovedì 30 gennaio - ore 21 - Aula Magna dell Università DUO ESTENSE MATTEO FERRARI (flauto traverso) ANDREA CANDELI (chitarra) MATTEO FERRARI - Nato a Sassuolo e si è diplomato con il massimo dei voti presso il Conservatorio L. Campiani di Mantova. Ha perfezionato i suoi studi con i migliori flautisti mondiali: Michele Marasco dell Orchestra Regionale Toscana, Andrea Griminelli solista italiano, Benoit Fomange della Bayerische Rundfunk tedesca, Rien de Reede del Concertgebouw di Amsterdam, William Bennet del Conservatorio Reale di Londra, Robert Dick solista di New York. È stato premiato in diversi Concorsi Nazionali ed Internazionali tra i quali: Stresa, Genova, Lamezia Terme, Napoli. Ha partecipato ai Festival di Musica Contemporanea di Gibellina e di Portofino, suonando musiche di John Cage in esclusiva per l Italia. Ha collaborato con il compositore Salvatore Sciarrino, suonando le sue musiche, in occasione di importanti Rassegne di musica contemporanea, Seminari di composizione e nella trasmissione Radio Tre Suite, in diretta radiofonica nazionale, per il terzo canale RAI di Roma. Ha affiancato il premio Nobel Dario Fo nella produzione di Pierino e il Lupo come solista dell Orchestra Giovanile della Comunità Europea. Si esibisce con il gruppo Amarcord nell omonimo spettacolo nei seguenti paesi: Ungheria, Repubblica Ceca, Belgio e Inghilterra. Ha inciso numerosi CD tra cui: Greatest Hits con il soprano Satomi Yanagibashi, No, No, Nanette Musical inciso in esclusiva per l Italia, Cormac con l omonimo gruppo per la casa discografica Ethno World, Inaspettata Libertà Interiore con brani di propria composizione per il progetto sociale L ora d Arte, No(t)te di Natale con il gruppo Amarcord in qualità di solista dell Orchestra di Szeged Ungheria per le edizioni San Paolo. L attività concertistica si affianca a quella d insegnamento: è docente di flauto ed i suoi arrangiamenti didattici vengono annualmente pubblicati e distribuiti dalla prestigiosa casa editrice Carisch. ANDREA CANDELI - Modenese, comincia a suonare la chitarra all età di sette anni. Si diploma in chitarra classica presso l Istituto Musicale Pareggiato O. Vecchi di Modena nel 1993, sotto la guida dei Maestri Vincenzo Saldarelli e Florindo Baldissera. Continua poi lo studio della chitarra classica, perfezionandosi a Parigi con il noto maestro Alberto Ponce e partecipa a numerosi corsi di perfezionamento. È stato premiato come solista in numerosi concorsi Nazionali ed Internazionali, tra i quali il Concorso Riviera dei Fiori ad Alassio (primo assoluto), il Concorso Pasquale Taraffo a Genova (primo assoluto), il Concorso Giovani Musicisti Gargano 92, il Concorso internazionale di Musica da Camera Ottocento Festival a Forlì. Ha eseguito in prima assoluta un opera d autore contemporaneo in occasione dei seminari nazionali Computer Art. È l ideatore di un nuovo metodo d insegnamento della chitarra ed ha fondato la scuola di musica Accademia Musicale del Frignano di Pavullo, con la quale promuove i gruppi emergenti. Nel 1995 gli è stato assegnato il prestigioso Premio Ghirlandina città di Modena, per essersi distinto nel campo artistico musicale. Nel 2002 si è esibito nella Città del Vaticano, in diretta Rai International, presso l Aula Paolo VI (Sala Nervi), alla presenza di Sua Santità Giovanni Paolo II. Vanta numerose collaborazioni con artisti quali Vladimir Mikulka, Barbara Vignudelli, Karl Potter, Alessio Menconi, Massimo Foschi, Flavio Bucci. È docente di chitarra presso il Liceo Musicale Paradisi di Vignola. Svolge un intensa attività concertistica in Italia e all estero, come solista e in diverse formazioni cameristiche.

12 PROGRAMMA Dalla Serenata dell Ottocento al Caffè Concerto W.A. MOZART: Sinfonia n. 40 Marcia Turca G. ROSSINI: La Danza F. SCHUBERT: Die Nacht I. IVANOVICI: Onde del Danubio A. VILLOLDO: El Choclo Tradizionale: Butterfly J. BRAHMS: Danza ungherese n. 5 V. MONTI: Czardas G. MATOS RODRÍGUEZ: La Cumparsita A. PIAZZOLLA: Libertango

13 Giovedì 6 febbraio - ore 21 - Aula Magna dell Università ENSEMBLE D ARCHI LA CORTE SVEVA ALESSANDRO PERPICH (violino solista e concertatore) - STEFANO MENGOLI (violino) ANTONINO BONO (violino) - PAOLA RUBINI (viola) - FILIPPO TREVISAN (violoncello) MARCO TAGLIATI (contrabbasso) - ELENA MASINA (spinetta) LA CORTE SVEVA - Ensemble fondato da Alessandro Perpich nel 1992, oltre a costiuire un poliedrico complesso musicale, si propone quale momento d incontro fra artisti italiani capace di creare veri e propri nuclei di attività musicale, artistica e formativa. La Corte Sveva è risultata vincitrice del premio alla Civiltà Veneta, istituito dalla Fondazione Masi al Concorso Internazionale G. Zinetti di Verona nel Il complesso è composto da affermati musicisti che si sono perfezionati con Corrado Romano al Conservatorio di Ginevra, con Adriano Vendramelli e Antonio Meneses all Accademia Internazionale di Biella, con Rocco Filippini all Accademia Stauffer di Cremona, con Carlo Chiarappa al Festival delle Nazioni di Città di Castello, suonando in importanti sedi quali: Festival di Salisburgo, Salle Pleyel e Opera Garnier di Parigi, Avery Fisher Hall di New York, Ravinia Festival di Chicago, Tanglewood -Boston, Musikverein di Vienna, Coliseum di Buenos Aires, Teresa Carreno di Caracas, Suntory Hall di Tokyo, Scala di Milano. La Corte Sveva ha suonato nel corso degli anni in numerosi Festivals e tenuto concerti in varie città d Italia; ha inoltre contribuito alla riscoperta musicologica e alla realizzazione discografica di musiche inedite del 700 e 800 strumentale di compositori quali Bini, Marchetti, Vecchiotti; ha inciso inoltre un CD con musiche di Paganini. Le recensioni dei concerti e le dichiarazioni di stima hanno sempre riscosso consensi ed entusiastici apprezzamenti. ALESSANDRO PERPICH - Nato a Firenze, ha intrapreso giovanissimo lo studio della musica sotto la guida del padre e si è diplomato a pieni voti e lode sia in violino presso il Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia, sia in viola presso il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari. Ha studiato anche con Vaclav Benda presso il Conservatorio di Praga e, invitato per due volte, nell Accademia di Pommersfelden, in Germania, allievo di Wilhelm Waltz. Ventenne ha frequentato i corsi di musica da camera di Adriano Vendramelli e, contemporaneamente, quelli di violino con Corrado Romano conseguendo la massima votazione all esame finale presso l Accademia Internazionale di Biella. Ha quindi proseguito gli studi con Corrado Romano al Conservatorio di Ginevra sino a ottenere il Premier Prix de Virtuosité. Ha tenuto concerti in USA, Sudamerica, Asia, Europa (Festival di Salisburgo, Salle Pleyel e Opera Garnier di Parigi, Avery Fisher Hall di New York, Ravinia Festival di Chicago, Tanglewood -Boston, Musikverein di Vienna, Coliseum di Buenos Aires, Teresa Carreno di Caracas, Suntory Hall di Tokyo, Scala di Milano). Il suo interesse verso la musica contemporanea lo ha visto collaborare con compositori dalle più diverse tendenze quali Manzoni, Razzi, Sifonia, Sciarrino, Cardi, Gervasoni, Rotili, Desiante. Nel 1987 è stato invitato ad eseguire a Roma L Elogio per un ombra di Petrassi alla presenza del Maestro. Incide per Bongiovanni (Divertimenti per due violini di P. Bini, integrale dell opera strumentale di G. Giordani) e per EPR (integrale delle Sonate di Grieg per violino e pianoforte). Per un decennio ha collaborato con il Festival Musicale Piceno nella ricerca musicologica e alla riscoperta artistica di compositori marchigiani quali Alaleona, Bini, Marchetti, Vecchiotti, Giordani, Brunetti, Sieber. Dal lavoro sono nati 5 CD. Con l ensemble d archi La Corte Sveva, di cui è fondatore, ha inciso vari dischi e suonato alla presenza di Carlo Azeglio Ciampi. Il primo CD porta musiche di Vivaldi, Bach, Mozart, Paganini. L ultimo, dedicato a Vivaldi e Dall Abaco, è frutto del Premio Speciale della Fondazione Masi al Concorso Internazionale G. Zinetti. Vincitore di cattedra al Concorso Nazionale, è stato docente di violino al Conservatorio N. Piccinni di Bari e E.R. Duni di Matera. Attualmente insegna al Conservatorio G. Verdi di Como, dove tiene sia Corsi Tradizionali sia Corsi Universitari di II Livello. Molti fra i suoi allievi hanno vinto primi premi in Concorsi Nazionali e Internazionali. Suona su un Tommaso Carcassi del 1757 e un Tommaso Landolfi 1750.

14 PROGRAMMA Lo splendore del Barocco Veneto: le Quattro Stagioni di Vivaldi A. VIVALDI: Concerto in do magg. RV 180 Il Piacere per violino, archi e basso continuo (da Il Cimento dell Armonia e dell Inventione ) - Allegro - Largo - Allegro (Alessandro Perpich - violino solista) Concerto in fa magg. RV 551 per tre violini, archi e basso continuo - Allegro - Andante - Allegro (Antonino Bono, Alessandro Perpich, Stefano Mengoli - violini solisti) Le Quattro Stagioni (Concerti per violino, archi, basso continuo e cembalo op. 8 n. 1-4 da Il Cimento dell Armonia e dell Inventione ) 1. Concerto in mi magg. RV 269 La Primavera - Allegro - Largo - Allegro 2. Concerto in sol min. RV 315 L Estate - Allegro non molto - Adagio e piano - Presto e forte - Presto 3. Concerto in fa magg. RV 293 L Autunno - Allegro - Adagio molto - Allegro 4. Concerto in fa min. RV 297 L Inverno - Allegro non molto - Largo - Allegro (Alessandro Perpich - violino solista)

15 Giovedì 13 febbraio - ore 21 - Aula Magna dell Università MARCO SOLLINI - SALVATORE BARBATANO (pianoforte a quattro mani) MARCO SOLLINI e SALVATORE BARBATANO - Il Duo Sollini-Barbatano vede la collaborazione artistica tra Marco Sollini, pianista dalla ricca carriera internazionale e con numerose esperienze che vanno dall attività solistica a collaborazioni cameristiche con musicisti di chiara fama (quali Bruno Canino, Antonio Ballista, Alain Meunier, Elena Zaniboni, Quartetto della Scala, Quartetto di Cremona e molti altri) e Salvatore Barbatano, giovane artista distintosi per brillanti prerogative e profonda sensibilità musicale, seguite e sviluppate dallo stesso Sollini quale suo maestro degli ultimi anni. Il Duo Sollini-Barbatano affronta sia pagine del repertorio per pianoforte a 4 mani che significative opere per due pianoforti. Si è esibito in Italia ed all estero per importanti associazioni e festival, tra i quali lo Schouwburg Festival di Jakarta, l International Music Festival of Santorini (Grecia), l Associazione Amici della Filarmonica di Oslo, la Kursaal di Bad Wildbad (Germania), il Teatro Politeama per l Associazione Siciliana Amici della Musica di Palermo, la Stagione Concerstica Appassionata del Teatro Lauro Rossi di Macerata. Ha effettuato una registrazione per Radio Vaticana con pagine di Cilea, Leoncavallo e Mascagni, del quale ha eseguito la grande Sinfonia in fa maggiore, di cui Sollini ne ha curato la stessa pubblicazione per la Boccaccini & Spada Editori, diffusa poi nel circuito internazionale di Euroradio. Altre registrazioni del Duo sono state trasmesse da RAI Radiotre e nel loro repertorio figurano anche il Concerto per due pianoforti e orchestra K. 365 di W.A. Mozart, l integrale dei Concerti di Johann Sebastian Bach per due pianoforti e orchestra, incisi per la prestigiosa rivista Amadeus, eseguiti con L Orchestra da Camera delle Marche sotto la direzione del M Francesco D Avalos, ed anche il Concerto per 3 pianoforti ed orchestra K. 242 Lodron- Konzert di W.A. Mozart, con l orchestra de I Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone che si è così espresso: Salvatore Barbatano, vero pianista mozartiano dal tocco leggero ed affascinante... Marco Sollini, grande poeta della tastiera.... Il Duo Sollini-Barbatano è stato anche interprete del Carnevale degli animali di Camille Saint-Saëns e del Carnevale napoletano di Patrizio Marrone eseguito, con i Solisti dell Orchestra da Camera della Campania e Luigi Piovano maestro concertatore, in prima assoluta nell agosto 2009 e dedicatari dell opera. Nel 2011 ha eseguito, in prima mondiale assoluta, Le Mille e una notte di Patrizio Marrone con Ugo Pagliai e Paola Gassman quali voci recitanti. Il maestro argentino Sergio Calligaris ha scritto e dedicato al duo la sua composizione Allegro brutale con Pavana op. 55 (2011, ediz. Carisch). Per la casa discografica Concerto hanno realizzato un CD con l integrale delle composizioni per pianoforte a 4 mani di Sergej Rachmaninov e nell agosto 2013 è uscito un CD con l integrale della musica pianistica a 2 e 4 mani di Pietro Mascagni.

16 PROGRAMMA La musica sinfonica... senza orchestra! I virtuosismi pianistici di Liszt e Rachmaninov S. RACHMANINOV: Romanza in sol magg. Vocalise op. 34 n. 14 (versione per pianoforte a 4 mani di G. Anderson) Six morceaux op Barcarolle - Scherzo - Russian Theme - Valse - Romance - Slava * * * F. LISZT: Les Préludes - Poema sinfonico (versione per pianoforte a 4 mani dell Autore) Mazeppa - Poema sinfonico (versione per pianoforte a 4 mani dell Autore)

17 Giovedì 20 febbraio - ore 21 - Aula Magna dell Università DUO GARDEL GIANLUCA CAMPI (fisarmonica) CLAUDIO COZZANI (pianoforte) DUO GARDEL - Il Duo, che prende il nome dal celebre compositore di tango argentino Carlos Gardel, è un organico cameristico molto originale, dall efficace e coinvolgente impatto timbrico; il tipo di repertorio proposto è principalmente basato su composizioni scritte originalmente per altri organici e poi arrangiate ed elaborate dal duo. Il Duo Gardel si è formato nel 2005, dall incontro del fisarmonicista Gianluca Campi (vincitore del Trofeo Mondiale nel 2000 in Portogallo) e del pianista Claudio Cozzani. Questi due musicisti, entrambi liguri, svolgono singolarmente da molti anni un intensa attività artistica, esibendosi in importanti sedi concertistiche in Italia ed all estero (Francia, Germania, Spagna, Polonia, Repubblica Popolare Moldava, Romania, Slovenia, Svizzera, Marocco). Fin dal suo esordio, il duo si è imposto all attenzione del pubblico e della critica per l originalità della formazione e del repertorio proposto e per le spiccate qualità espressive e virtuosistiche delle proprie interpretazioni. Nonostante la recente formazione, ha al suo attivo numerosissimi concerti per importanti associazioni e festivals internazionali, che hanno sempre riscosso un entusiastico successo. La casa discografica Il Melograno Records di Roma ha pubblicato il CD Duo Gardel live, che sta riscuotendo grandi consensi. GIANLUCA CAMPI - Nato a Genova, a 11 anni ha iniziato a studiare fisarmonica, sotto la direzione di Giorgio Bicchieri, e armonia, con Paolo Conti. A 12 anni ha vinto il concorso internazionale di Vercelli per fisarmonica ed in seguito si è classificato nuovamente al 1 posto al campionato italiano, tenutosi a Genova, riscuotendo enorme successo. A 13 anni ha preso parte ancora al concorso internazionale di Vercelli, classificandosi al 1 posto e ricevendo i complimenti di Wolmer Beltrami, che lo definì un enfant prodige e il Paganini della fisarmonica. Successivamente ha studiato con importanti maestri quali Jacques Mornet e Gianluca Pica. Nel 2000 è risultato vincitore del trofeo mondiale in Portogallo. Si è esibito in numerose sedi concertistiche e in vari Festivals Internazionali in Italia e all estero ed ha suonato come solista con orchestre prestigiose, tra cui quella del Teatro Carlo Felice di Genova, diretta dal compositore Nicola Piovani. Ha inciso vari CD, fra cui uno dedicato a Niccolò Paganini, con trascrizioni per fisarmonica dei Capricci e dei Concerti del grande compositore genovese. Quest incisione ha ricevuto varie segnalazioni da riviste specializzate ed in particolare dalla celebre rivista Musica è stata definita eccezionale. È l unico esecutore al mondo della fisarmonica Liturgica M. Dallapè ; nessun altro musicista al di fuori delle mura vaticane, ha, infatti, avuto il privilegio di utilizzarla in concerto. All intensa attività concertistica affianca quella didattica. Inoltre è autore di varie composizioni per fisarmonica pubblicate anche dalle Edizioni Bèrben. CLAUDIO COZZANI - Diplomato al Conservatorio N. Paganini di Genova, ha studiato con i maestri Roberto Cappello, Daniel Rivera e Franco Trabucco e si è perfezionato con Pier Narciso Masi, Piero Guarino, Alexander Lonquich, Joaquin Achucarro e Marek Drewnowski. Premiato in vari concorsi pianistici, ha tenuto oltre 600 concerti in Italia ed all estero (Svizzera, Spagna, Germania, Romania, Repubblica Popolare Moldava, Polonia, Slovenia, etc...). Svolge attività didattica come docente di pianoforte ed è stato invitato come componente di commissione giudicatrice in vari concorsi musicali nazionali ed internazionali.

18 PROGRAMMA Luci fra Tango e Flamenco E. GRANADOS: Danza Spagnola n. 5 Andaluza E. LECUONA: Granada M. DE FALLA: Danza Spagnola (da La vida breve) Danza del Fuego (da El amor brujo) P. DE SARASATE: Fantasia sulla Carmen di Bizet * * * C. GARDEL: El dia que me quieras Por una cabeza R. GALLIANO: Tango pour Claude J. PETERSBURSKI: El sol sueno (trascrizione di Jacopo Simoncini) G. MATOS RODRÍGUEZ: La Cumparsita A. PIAZZOLLA: Otoño Porteño Libertango

19 Giovedì 27 febbraio - ore 21 - Aula Magna dell Università DISNEY QUARTET ROSA SORICE (voce) GIANNINA GUAZZARONI (violino) FEDERICA TORBIDONI (flauto) DEBORAH VICO (pianoforte) DISNEY QUARTET - Il Disney Quartet nasce nel 1995, in occasione delle celebrazioni del centenario del Cinema ed è composto da musiciste unite dalla stessa passione per la musica e per il cinema, che si presentano in quartetto con voce, flauto, violino e pianoforte. Dall anno della fondazione, il gruppo ha svolto un intensa attività concertistica affermandosi per le capacità e l originalità della formazione in Europa e in alcuni paesi extraeuropei, con esibizioni nei più prestigiosi teatri in Svezia (Stoccolma, Vaesteros), Portogallo (Lisbona, Coimbra), Egitto (Il Cairo, Alexandria), Germania (Monaco di Baviera), Francia (Annecy, Lille e Arras), Croazia (Zagabria, Spalato), Grecia (Patrasso, Rodi, Salonicco), Turchia (Istanbul, Ankara, Izmir), Azerbaijan (Baku), Taiwan (Taipei e altre dieci città), Brasile (San Paolo, Belo Horizonte, Juiz del Fora, Rio de Janeiro), Tunisia (Cartagine), Marocco (Casablanca), Cipro (Limassol, Nicosia, Pathos, Bellapais), Libano (Beirut), Libia (Tripoli), Siria (Damasco), Lussemburgo (Città di Lussemburgo), Lettonia (Riga), Nigeria (Buja), Indonesia (Jakarta), Polonia (Varsavia), Kazakistan (Astana). Fra le numerose esibizioni tenute dal quartetto in varie parti del mondo, di particolare rilievo alcuni concerti in occasione dell inaugurazione di Festival Cinematografici Internazionali, fra i quali quelli di Salonicco, Annecy, Villerupt, Stoccolma, Lussemburgo. Oltre a diverse registrazioni discografiche, i concerti dell Ensemble sono stati diffusi dalla Radio e Televisione Italiana, Radio Vaticana, Televisione Nazionale Portoghese e numerosi Network e Reti di Stato nazionali ed internazionali. Recentemente hanno suonato in eventi legati al cinema, in presenza di famosi registi e compositori, quali Stelvio Cipriani, Ennio Morricone, Ettore Scola, Francesco Rosi e Marco Bellocchio. Hanno registrato, fra l altro, il CD Cinema in Musica, contenente alcuni grandi capolavori del cinema italiano e straniero e Giulietta, un album interamente dedicato a Giulietta Masina nei 10 anni dalla scomparsa (musiche di Nino Rota). Con il Disney Quartet presentano un repertorio particolare, interamente dedicato alle più belle pagine scritte per i lungometraggi di Walt Disney.

20 PROGRAMMA Il magico mondo di Walt Disney W. DISNEY: La bella addormentata nel bosco - Walzer Cenerentola - Questo è l amore - I sogni son desideri - Bibbidi Bobbidi Boo Biancaneve e i sette nani - Con un sorriso - Fischietta una canzon Il Re Leone - L amore è nell aria stasera - Il cerchio della vita * * * Lilli e il vagabondo - La la lu - Bella Notte Mulan - Riflesso La Bella e la Bestia - Tema de La Bella e la Bestia Ribelle - Il cielo toccherò La Sirenetta - Part of your world Rapunzel - Il mio nuovo sogno Mary Poppins - Con un poco di zucchero

---------------- Ufficio Stampa

---------------- Ufficio Stampa Ufficio Stampa Presentazione del libro TeatrOpera: Esperimenti Scenici di Maria Grazia Pani Concerto spettacolo con voce recitante, soprani, tenore e pianoforte 11 maggio 2015 Teatro Sociale ----------------

Dettagli

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica Il carnevale degli animali di Camille Saint Saёns Grande fantasia zoologica Per due pianoforti e piccola orchestra Obiettivi del nostro lavoro Imparare a riconoscere il timbro di alcuni strumenti musicali.

Dettagli

Silenzi (1972) per soprano, violino, contrabbasso, pianoforte, celesta e percussioni

Silenzi (1972) per soprano, violino, contrabbasso, pianoforte, celesta e percussioni Catalogo delle opere di Rosario Mirigliano Composizioni Silenzi (1972) per soprano, violino, contrabbasso, pianoforte, celesta e percussioni Quartetto (1973) per violino, viola, violoncello e clavicembalo

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

leonildo marcheselli omaggio a b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i

leonildo marcheselli omaggio a b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i omaggio a leonildo marcheselli b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i I n t e r p r e t a t I d a g r a n d I f I s a r m o n I c I s t I massimo budriesi tiziano

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" - Livorno Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Via Galilei

Dettagli

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO N. O. Barnaba- S. G. BOSCO di OSTUNI Sede centrale: N. O. Barnaba via C. Alberto,2 tel/fax 0831301527 Plesso S. G. Bosco Via G. Filangieri, 24 TEL./FAX 0831 332088 C.F. 90044950740

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

PROGRAMMA DEI CONCERTI

PROGRAMMA DEI CONCERTI 4_5_6 aprile Salone del Maggior Consiglio Wolfgang Amadeus Mozart. I 23 Quartetti per archi Ne L orchestrazione in chiaroscuro di Mozart il grande direttore d orchestra Nikolaus Harnoncourt sostiene che

Dettagli

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ DCPL07 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XIII - Cremona Prot. MIUR AOO USPCR RU/5402 Cremona, 30 Agosto 2012 IL DIRIGENTE VISTO il

Dettagli

OGGETTO Proposta Spettacoli

OGGETTO Proposta Spettacoli O n a r t s d i Soc.Coop.Artemente Via Ronchi 12, Ca tania Fax 095.2935784 Mobile 320 0752460 www.onarts.net - info@onarts.net OGGETTO Proposta Spettacoli Con la presente siamo lieti di presentarvi le

Dettagli

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11.

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11. VERBALE N 2/11 L anno 2011 il giorno 4 del mese di marzo alle ore 12,00 previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci di Salerno si riunisce

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE COMUNICATO STAMPA 17.10.2007 Con cortese preghiera di diffusione Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE -Incontro pubblico

Dettagli

Diploma Accademico di primo livello Ordinamentale

Diploma Accademico di primo livello Ordinamentale Diploma Accademico di primo livello Ordinamentale DISCIPLINA: PRASSI ESECUTIVE E REPERTORI (SAXOFONO) I-II-III (CODI/15) Docente: Prof. Roberto Frati Durata: 32 ore annuali (Individuali) CFA: 21 annuali

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Allegato A Legenda Elenco degli enti autorizzati per paese straniero: L asterisco (*) sta ad indicare l obbligo di accreditamento nel Paese straniero secondo una specifica procedura. In questo caso e stato

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale Tutti all...opera Generalità: Nome: Tutti all... Opera Sede Legale: Via Enrico Fermi, 2-20090 Opera (Mi) Sede Operativa: Via di Vittorio, 78 Opera (MI) Telefono:

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Dialoghi tra scuole d Europa: esperienze e curricola a confronto Scuola media Manzoni Lucarelli di Bari - Carbonara 21

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE A.S. 2013-14 ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE SCUOLA INFANZIA COLLE INNAMORATI Doc. curricolari Sostegno IRC Sezione A Cattelan Cristina Ranieri Paola (antimer.)

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 -- selezioni nazionali per il Sziget Festival 2015 di Budapest (HU) e per l Home Festival 2015 di Treviso -- La selezione denominata SZIGET

Dettagli

Ecco prima uno schema seguito dalla illustrazione degli elementi caratteristici.

Ecco prima uno schema seguito dalla illustrazione degli elementi caratteristici. Teoria musicale - 8 ALTRI MODI E SCALE Nell iniziare questo capitolo bisogna subito premettere che questi argomenti vengono trattati con specifiche limitazioni in quanto il discorso è estremamente vasto,

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI NOME PUNT. ARTISTICO TOT TITOLI DI STUDIO TITOLI DI SERVIZIO PUNT.

Dettagli

Gli strumenti a corda

Gli strumenti a corda P A R T E Strumenti e voci 1 SAPERE classificare gli strumenti a corda in base al mo in cui viene protto il suono; conoscere le tecniche di produzione del suono di questi strumenti; conoscere gli strumenti

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO "CAVALIERI" via Anco Marzio, 9 - Milano. Progetto di continuità verticale per la cultura e pratica musicale nella scuola

ISTITUTO COMPRENSIVO CAVALIERI via Anco Marzio, 9 - Milano. Progetto di continuità verticale per la cultura e pratica musicale nella scuola ISTITUTO COMPRENSIVO "CAVALIERI" via Anco Marzio, 9 - Milano CRESCERE IN MUSICA Progetto di continuità verticale per la cultura e pratica musicale nella scuola dalla primaria al liceo musicale Credo che

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce Salentini nel mondo Le statistiche ufficiali Provincia di Lecce 1 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI 150 ANNI DI PARTENZE DAL SALENTO I TRASFERIMENTI ALL ESTERO NEL TERZO MILLENNIO 2 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI

Dettagli

AUTORE TITOLO EDITO RE

AUTORE TITOLO EDITO RE AUTORE TITOLO EDITO RE AA.VV AA.VV America s Drum Solos. A collection of 150 Solos of the former national Association of Rudimental Drummers. Edited by 7 Stьcke fьr Marimba / edited von Siegfried Fink

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Città di Caserta Assessorato alla Cultura Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Caserta, Sala Giunta del Comune 04 ottobre 2011 ore 16,00 Riunione con le associazioni

Dettagli

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014 la scuola in... forma Notizie dall interno curiosando nella scuola A cura di: Clara, Camilla, Lorenzo di classe 5, Elisa,

Dettagli

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Femmine (50 mt) anno Società TEMPO 1

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Parrocchia Di Tavole. Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá

Parrocchia Di Tavole. Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá Per ulteriori informazioni: Don Sandro Marsano, Piazza San Tommaso 18020, Dolcedo (IM); Irene Revello, Piazza SS. Annunziata 5, 18100 Tavole/Prelá, Tel: 0039 0183

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO Prot. n. AOOUSPCH2813 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO VI VISTO il proprio atto n. 2462 del 22 luglio 2013, con il quale sono stati individuati i posti di sostegno agli alunni in situazione di handicap negli

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014)

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio Stampa (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Caschera Finanzio AMMESSO De Ritis Gianni AMMESSO Degl'Innocenti

Dettagli

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60 GARA 3 del 22 Ore 15:00 QUATTRO CON Senior A M Finale 1 CAMPIONATI UNIVERSITARI MONATE (Codice 7 mt.500 N.Eq. 6 N.Isc. 6) 1 (01:33:60) (4-55) Wurzel Marius (1) Casetti Andrea (1) Palma Jacopo (2) Banti

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Classe 3AM - pagina 1

Classe 3AM - pagina 1 1 Classe AM - pagina 1 Cognome ABRAMO classe AM Nome VERONCA matricola Nato a (e PV) cod. utilizz. -1 1 Pianoforte - prof.ssa Fabro giovedì 14.0-15.0 2.4 lunedì 15.0-16.0 LAB. giovedì 15.0-16.0 NFO 1 Canto

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 GIULIO BEGGIO - Guida alpina Classe 1958, guida alpina erbese, imprenditore nel settore dell attrezzatura da montagna, Giulio Beggio è un profondo conoscitore

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per le Marche - Direzione Generale

Ufficio Scolastico Regionale per le Marche - Direzione Generale Classe di concorso AB77 - CHITARRA Cognome e nome Fasc Tit. 1) MONINA MARCO (AN 11/12/69) 3 Z 71,85 36,00 14,40 2007 122,25 2) GIORDANO EUGENIO (NA 21/12/82) * 3 L 6,00 11,00 1,20 2009 18,20 * Il docente

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore presenta E. Romano, Studio per Demetra e Kore, inchiostro su carta, 2015 La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore 26-28 giugno 2015 Masseria Bannata C.da Bannata, SS 117 bis, km 41 Enna www.pubblicazione.net

Dettagli