MARCO LODOLA. 2 dicembre 2011/31 gennaio Curatori: Armanda Gori Leonardo Marchi. Progetto grafico: Luciana Badii Aldo Marchi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MARCO LODOLA. 2 dicembre 2011/31 gennaio 2012. Curatori: Armanda Gori Leonardo Marchi. Progetto grafico: Luciana Badii Aldo Marchi"

Transcript

1

2 MARCO LODOLA ElEttricismo 2 dicembre 2011/31 gennaio 2012 Curatori: Armanda Gori Leonardo Marchi Progetto grafico: Luciana Badii Aldo Marchi Impaginazione e stampa: Tipografia Il Bandino Organizzazione: Viale della Repubblica, Prato Fisso Mobile Fax

3 Forma, Luce e Colore Ai lati dell autostrada i bambini videro il bosco: una folta vegetazione di strani alberi copriva la vista della pianura. Avevano i tronchi fini fini, dritti o obliqui; e chiome piatte e estese, dalle più strane forme e dai più strani colori, quando un auto passando le illuminava coi fanali. Rami a forma di dentifricio, di faccia, di formaggio, di mano, di rasoio, di bottiglia, di mucca, di pneumatico, costellate da un fogliame di lettere dell alfabeto 1. Italo Calvino Un po come Marcovaldo, costretto per tetra miseria ad abbattere cartelloni pubblicitari in autostrada al fine di arderli e riscaldare così la sua famiglia, agli inizi degli anni ottanta, coerentemente al clima neo-oggettuale di respiro internazionale, anche Marco Lodola iniziò a prelevare un insieme di forme quasi archetipiche dell immaginario di massa per scongiurare la desolata aridità di una deriva concettuale ormai esanime e contribuire così a riscaldare gli animi con una ventata di sana innovazione. Lontano, tuttavia, da un pressoché coevo Donald Baechler, l artista pavese non si limitò ad appropriarsi di suddette forme per poi tradurle pittoricamente in maniera più o meno fedele, sulla scia di una pop art finalmente ritrovata ma forse mai dimenticata: l estrazione di Lodola prevedeva sin dal l inizio un immediato ricollocamento oggettuale all interno della materia plastica originaria, propria delle insegne e delle affiche a lui contemporanei. Lodola iniziava i primi passi all interno del Nuovo Futurismo, corrente tutta italiana di cui insieme al trio Plumcake (Giovanni Cella, Romolo Pallotta e Claudio Ragni) ne rappresentava la punta di diamante, condividendo con esso la stessa giocosa volontà di celebrare frammenti dell immaginario di massa: così come Lodola ricollocava le sue figure prima su superfici sagomate dipinte ad acrilico e successivamente in light box, il suddetto trio consegnava, invece, dignità scultorea alle cosiddette sorpresine, i piccoli giocattoli omaggio che s iniziavano a trovare e si trovano tutt oggi in molte confezioni di prodotti prevalentemente alimentari. [...] in Italia i Nuovi Nuovi [...] e il Nuovo Futurismo (Marco Lodola, Plumcake) 3

4 sono opere di una generazione mediatica, che lavora su immagini prese dai media, immagini come immagini, non come rappresentazioni della realtà, simulacri, che competono in efficacia con i media stessi 2. Un corretto inquadramento della strategia di appropriazione lo offre lucida - mente Renato Barilli: I Nuovi Futuristi volevano condurre un impresa [...] le cui coordinate si sono già intraviste a proposito dell opera di Koons: si trattava di andare a frugare nella serie anonima dei gadgets, dei ciondoli, delle icone rituali, tutte concentrate attorno all ossimoro della meraviglia banale, del gioiello cheap, con cui veniva e viene, abbondantemente condito il mondo della merce 3. Con ogni probabilità, in Lodola, pur figlio legittimo della seconda metà del novecento, risiedeva ancora lo splendido stupore di Edward Hopper, il pioniere della nuova rappresentazione urbana, che conservava ormai solo il ricordo dell ideale mito di frontiera, ridisegnata da manifesti pubblicitari e segnaletiche di vario tipo: si potrebbe affermare che sono proprio le tele del maestro americano i primi esempi di tali nuove presenze nel mondo dell arte, dal Bridge in Paris (1906) dove una segnaletica ferroviaria arricchisce il dipinto di un forte quanto minimale segno rosso circolare, al ben più tardo El Palacio (1946) dove l omonima insegna oltre a dare il titolo all opera, risalta nel paesaggio urbano insieme ad altre. Come abbiamo accennato in precedenza, tuttavia, il salto importante nella ricerca stilistica dell artista pavese è proprio l utilizzo della luce, come nelle recenti opere esposte negli spazi della galleria Armanda Gori Arte di Prato. Interessante, allora, ricordare un altro pioniere: Moholy-Nagy. [...] Fiducioso del futuro, Moholy-Nagy si augurava che il pittore progressista giungesse a scambiare i colori con la luce. I colori non sono stati abbandonati, ma la luce reale è sicuramente entrata a far parte dell arsenale dei materiali a disposizione degli artisti, [...] 4. L invenzione della luce è proprio uno tra gli ingredienti più saporiti dell o - pe ra di Lodola: la pittura si tramuta in luce aumentando esponenzialmente la piacevole carica nostalgica delle sue formose pin-up, del l in tramontabile maggiolone, delle sue amatissime ballerine. Oltre all abbandono del colore, o per meglio dire oltre alla presa di coscienza di un suo possibile nonché brillante superamento e, conseguentemente, all archiviazione della superficie pittorica, Lodola, come abbiamo accennato, aveva già deposto anche il quadro, inteso come finestra virtuale contenente una qualsivoglia rappresentazione o composizione concreta. 4

5 Le opere di Lodola sono immagini figurate, poiché la linea di demarcazione tra realtà e rappresentazione segue pedissequamente la silhouette delle figure che popolano il suo elettrico 5 universo, facendo sì che quest ultime, indipendentemente dall interessante ingombro fisico dato dai light box, siano presenti nello spazio abbandonando in modo definitivo la bidimensionalità del quadro. Negli allestimenti di Lodola la luce colore, per di più, spacca la tenebra circostante invadendo lo spazio per far sì che il colore abbia veramente il sopravvento sulla forma, sopravvento lucidamente enfatizzato dall assenza di connotati nelle sue figure, quasi un pretesto per la definitiva vittoria delle luminose superfici cromatiche, ritagli di realtà che divengono così vere e proprie installazioni ambientali. Ammirando le opere di Lodola tornano alla mente i fantastici Nudi blu (1952) di Henri Matisse, i suoi papier découpé, geniale alternativa del collage surrealista e del papier collé cubista: Il papier découpé mi consente di disegnare nel colore. Per me è una semplificazione. Invece di disegnare il contorno e introdurvi il colore - con l uno che modifica l altro - io disegno direttamente nel colore che è tanto più calibrato quanto meno è trasposto. La semplificazione garantisce una precisione, perché fonde insieme contorno e colore e ne fa una cosa sola 6. Anche in Lodola si raggiunge una cosa sola priva di inutili accessori: così le utilitarie, simbolo della democratizzazione automobilistica, sono coloratissime superfici, minimali come i manifesti pubblicitari per il lancio del maggiolone Volkswagen realizzati dal geniale pubblicitario Bill Bernbach, come altrove è il mito di Gilda, interpretata dalla sensuale Rita Hayworth nel film del 1946 diretto da Charles Vidor, che rivive nelle coloratissime pin up di Lodola tanto anonime quanto eterne testimonianza di una giunonica bellezza senza tempo. In ogni caso si è sempre notato un gradevole sapore nostalgico nelle opere di Lodola che ci portano dai raggianti fumetti in quadricromia della prima metà del novecento ad ancor prima, alla fantastica opera grafica di Fortunato Depero 7. Proprio il futurismo, oltre a dare il nome alla corrente di cui Lodola ha fatto parte, come si è detto, ci ricorda piacevolmente di un tempo quando la cultura visiva d avanguardia italiana faceva scuola nel mondo, allo stesso tempo c intristisce il pensare all attuale situazione culturale italiana, un paese che proprio in questi tempi sta vivendo un periodo difficile ma che forse, nella 5

6 speranza di tutti, è la vigilia di un nuovo piccolo ma importante Rinascimento. Piccolo Rinascimento celebrato in anticipo, si spera, dal trittico che Lodola ha dedicato al nostro amato odiato Belpaese: tre light box che presentano l inconfondibile stivale accompagnato dalle sue isole interamente ricoperto da volti, tutti molto simili tra loro ma quanto mai diversi. Un Italia oggi più di ieri quanto mai bisognosa di un po di luce e di colore usati da Lodola per enfatizzare tutte le sue differenze che non coincidono necessariamente in assenza di unità nazionale ma forse, per citare la Sintesi futurista della guerra 8, sottolineano i connotati principali del nostro paese: Italia {Tutte le forze e le debolezze del GENIO. Nicola Cecchelli 1 Italo Calvino, Inverno VIII Il bosco sull autostrada, in Marcovaldo, Garzanti Editore s.p.a., Milano, p Elio Grazioli, Arte e Pubblicità, Paravia Bruno Mondadori Editori, Torino, p Renato Barilli, Prima e dopo il 2000 La ricerca artistica , Giangiacomo Feltrinelli Editore, Milano, p Denys Riout, Qu est-ce que l art moderne, Editions Gallimard, Paris, 2000, trad. it.: Denys Riout, L arte del ventesimo secolo Protagonisti, temi, correnti, Giulio Einaudi editore s.p.a., Torino, p Il titolo dell esposizione Elettricismo è un esplicito omaggio dell artista a Filippo Tommaso Marinetti che inizialmente pensò di battezzare proprio così il Futurismo. 6 André Lejard, Propos de Henri Matisse, in Amis de l Art n.s. 2, p In contemporanea alla personale Elettricismo si tiene un importante esposizione proprio negli spazi di Casa d Arte Futurista Depero a Rovereto: I Nuovi Futuristi a cura di Renato Barilli. 8 Sintesi futurista della guerra, manifesto di Filippo Tommaso Marinetti, Umberto Boccioni, Carlo Carrà, Luigi Russolo e Ugo Piatti, 20 settembre

7 elettricismo Marco LodoLa

8 8 Ballerini, light box cm. 96x66x12

9 Ballerini, light box cm. 104x69x12 9

10 10 Vespa, light box cm. 92x83x12

11 Coppia in Vespa, light box cm. 106x102x12 11

12 12 Il bacio, light box cm. 101x98x12

13 Pin-Up, light box cm. 98x68x12 13

14 14 Beatles, light box cm. 101x105x12

15 15

16 16 Ballerini, light box cm. 108x84,5x12

17 Ballerini, light box cm. 110x95x12 17

18 18 Ballerini, light box cm. 100x78x12

19 Ballerini, Tango, light Light box box cm. cm. 86x101x12 96x66x12 19

20 20 Ombrello, light box ø cm. 100x12

21 Italia, 3 light boxes cm. 190x105x12 21

22 22 Pegaso, light box cm. 205x147x20

23 Blue Moon, light box cm. 154x88x10,5 23

24 Ballerina light box cm. 140x120x10,5 Donna con ombrello light box cm. 150x82x10,5 24

25 Ballerini light box cm. 143x80x10,5 Cantante light box cm. 148x83,5x10,5 25

26

27 Biografia Marco Lodola è nato a Dorno (Pavia). Frequenta l Accademia di Belle Arti di Firenze e di Milano, e conclude gli studi discutendo una tesi sui Fauves, che con Matisse saranno un punto di riferimento per il suo lavoro, come anche Fortunato Depero ed il Beato Angelico. Agli inizi degli anni 80 intorno alla Galleria di Luciano Inga Pin, a Milano, ha fondato con un gruppo di artisti il movimento del Nuovo Futurismo, di cui il critico Renato Barilli è stato il principale teorico. Dal 1983 ha esposto in grandi città italiane ed europee quali Roma, Milano, Firenze, Bologna, Lione, Vienna, Madrid, Barcellona, Parigi e Amsterdam. Ha partecipato ad esposizioni e a progetti per importanti industrie quali Swatch, Coca Cola, Vini Ferrari, Titan, Grafoplast, Harley Davidson, Ducati, Riva, Illy (collana di tazzine d autore), Francis Francis, Dash, Carlsberg, Nonino, Valentino, Coveri, Fabbri, I Mirabili, Shenker, Seat e Lauretana. Nel 1994 è stato invitato ad esporre dal governo della Repubblica Popolare Cinese nei locali degli ex archivi della città imperiale di Pechino. Nel 1996 ha iniziato a lavorare negli Stati Uniti a Boca Raton, Miami e a New York. Ha partecipato alla XII Quadriennale di Roma e alla VI Biennale della Scultura di Montecarlo. Diverse le sue collaborazioni con scrittori contemporanei tra cui Aldo Busi, Claudio Apone, Marco Lodoli, Giuseppe Pulina, Tiziano Scarpa e Giuseppe Cederna, e con musicisti: gli 883 di Max Pezzali, Timoria, Jovanotti, Andy (Bluvertigo), Syria e Nick the Nightfly. Nell estate del 98, su incarico della Saatchi & Saatchi, ha eseguito i disegni per le affiches di Piazza del Popolo a Roma, per l Opera Lirica Tosca di Puccini. Nel 2000 Lodola, da sempre legato al tema della danza, è stato incaricato dal Teatro Massimo di Palermo di realizzare Gli avidi lumi, quattro totem luminosi alti sei metri, raffiguranti episodi significativi delle nove opere in cartellone. Per l occasione è stato realizzato un video-documentario di Sergio Pappalettera. Le sculture rimarranno collocate nelle maggiori piazze cittadine, come è già avvenuto a Montecarlo, Riccione, Faenza, Bologna, Paestum e al Castello Visconteo di Pavia, San Paolo di Brasile e alla Versiliana. È stato autore delle opere assegnate ai vincitori dell edizione 2001 del Premio Letterario Nonino. 27

28 Nel 2001 è stato incaricato di curare l immagine del Carnevale di Venezia. Per l occasione la Fondazione Bevilacqua La Masa ha organizzato la mostra Futurismi a Venezia con opere sue e di Fortunato Depero. Nel giugno 2002 ha creato la scultura luminosa A tutta birra dedicata alla figura del grande imprenditore Venceslao Menazzi Moretti, che è stata collocata nel nuovo parco cittadino di Udine, là dove sorgeva il primo stabilimento della famosa birra. Nel 2003 realizza la luminosa Venerea nell ambito della mostra Venere svelata di Umberto Eco tenutasi al Palazzo delle Belle Arti di Bruxelles, per cui ha curato anche l istallazione della facciata esterna e la mostra Controluce a Palazzo del Turismo di Riccione che nel 2004 è stata trasferita a San Paolo del Brasile (Museo Brasileiro da Escultura Marilisa Rathsam), Rio de Janeiro (Museo de Arte Moderna), Città del Messico (Polyforum Siqueiros), e al Museo Regional de Guadalajara. Nel 2005 ha realizzato un manifesto per le Olimpiadi invernali di Torino, una collezione di mobili per Mirabili, la maglia rosa per l 88 Giro d Italia, il logo per la trasmissione Speciale per voi... di Renzo Arbore, nonché la nuova immagine di Roxy bar per Red Ronnie. Nel 2006 è stata collocata un altra scultura luminosa all aeroporto internazionale di Città del Messico, e per Natale una scultura in Piazza di Spagna (Roma). Ha realizzato anche l immagine del centenario del movimento pacifista di Gandhi. Nel 2007 realizza il logo per i 50 anni dell ARCI, l immagine del 70º Maggio Fiorentino, il logo per i Miti della Musica per la Volkswagen, l immagine per i 100 anni di Fiat Avio, e i 110 anni della fondazione della Juventus, e il marchio Air One. Inoltre realizza la scenografia per la trasmissione televisiva Modeland. Nel 2008 allestisce la facciata dell Ariston e del Casinò in occasione del 58 Festival di San Remo e le scenografie del film Questa notte è ancora nostra con Nicolas Vaporidis. In occasione dei Campionati Europei di canoa a Milano ha realizzato una canoa luminosa e per la Stav Festivalbus, un autobus di linea decorato con alcuni lavori. In ottobre ha realizzato un installazione luminosa sulla facciata di Palazzo Penna a Perugia, in occasione della mostra Infinita città, curata da Luca Beatrice e ha allestito a Milano in Piazza del Duomo il Rock n Music Planet, primo museo del rock d Europa, con 25 sculture che rappresentano miti musicali. Alcuni lavori sono stati utilizzati nella scenografia del film Backward di Max Leonida. Ha partecipato alla 53esima edizione della Biennale di Venezia del 2009 con l installazione Balletto Plastico, dedicata al Teatro Futurista. Ha 28

29 realizzato la scultura luminosa FIAT LUX per il Mirafiori MotorVillage di Torino. Ha allestito la scenografia per delle puntate di XFACTOR, per il film Ti presento un amico di Carlo Vanzina, con Raul Bova e Maschi contro Femmine di Fausto Brizzi. Ha rivisitato il logo per il traforo del Montebianco. Ha disegnato l immagine del manifesto di Umbria Jazz 2010, ha partecipato all Expo Internazionale di Shangai ed ha realizzato una scultura-icona per il gruppo Hotel Hilton. Nel 2011 collabora con Citroen per in un installazione nel centro di Milano dal nome Citroen Full Electric, realizza una serie di sculture per i 25 anni della casa di moda Giuliano Fujiwara e le scenografie per la sfilata autunno inverno 2012 uomo di Vivienne Westwood. Partecipa alla 54esima Biennale di Venezia con il progetto a cura di Vittorio Sgarbi Cà Lodola, installazione presso la Galleria G. Franchetti alla Cà d Oro. Mostre Personali 2011 Elettricismo, Armanda Gori Arte, Prato 2011 Illuminations, Amstel Art Galleries, Londra 2011 Marco Lodola Light, Ex Macello, Putignano (BA) 2011 Cà Lodola, Galleria G. Franchetti alla Cà d Oro, Evento Collaterale della 54ª Biennale di Venezia 2011 I Sing The Body Electric, Showroom Fujiwara, Milano 2011 Marco Lodola, Galleria Oltremare, Castiglioncello (LI) 2011 Marco Lodola per Citroen Full Electric, Via della Spiga, Milano 2011 Lodolamania, Spazio d arte Art Action, Novara 2011 Love Lodola, Health Center Marc Messeguè, Melezzole 2011 Marco Lodola, Galleria Genus, San Benedetto del Tronto 2010 Natale d artista: Marco Lodola, Montecatini Terme 2010 Marco Lodola, Galleria Spazio9cento, Avellino 2010 Marco Lodola: luminosa è la pittura, Galleria Caffè Guerbois, Palermo 2010 Marco Lodola, Galleria Salmonà, Padova 2010 Avanti Pop!, Galleria Elleni, Bergamo 2010 Electric Lodoland, Galleria Santersamo & Galleria Guidi, Milano 2010 La notte cambia colore, Sala Cascella, Camera di Commercio, Chieti 2010 Hilton HHonors & The Electric Traveller, Milano 2010 Lodola, Rocca di Predappio Alta (FC) 2010 Lights in Music, Galleria Memoli, Maratea (PZ) 29

30 2010 Expo Internazionale di Shangai, Padiglione Italia, Shangai 2010 Zoobs vs Lodola, Opera Gallery, Londra 2010 Lodola, I Magici anni 60, Galleria Rosini, Riccione 2010 Amare Lodola, Biblioteca Comunale Marino Moretti, Cesenatico 2010 L immagine del suono, Villa Bottini, Lucca 2010 Marco Lodola, Galleria Arte Oggi, Settimo Torinese (TO) 2010 FuturPop, Arte Profumi, Roma 2010 Peccati di Luce, Galleria Allegrini, Rudiano (BS) 2010 FuturAmstel, Gallleria Amstel, Milano 2010 Old Friends come together, Firenze, Galleria Pananti 2010 Arte da Gioco, Associazione Culturale Piazza Dante, Giulianova (TE) 2010 Lost Light, Piazza Sant Anna Torre Bruciata, Teramo 2010 Marco Lodola Futur Pop, Galleria ArteProfumi, Roma 2010 Caffè Lamborghini, Miami 2010 Marco Lodola, Stand Galleria Allegrini VIII Salone Internazionale del Lusso, Verona 2010 Marco Lodola, Galleria d Arte Il Castello, Adria 2010 Electrolite, Contemporanea Galleria d Arte, Foggia 2010 Marco Lodola, Galleria d arte Putignano Sabrina, Noci (BA) 2009 Travelling with Kwubiri, Lodola, Wang & Xiong, Opera Gallery, Parigi 2009 Affiche, Galerie Demedicis, Parigi 2009 Fiat Lux (istallazione), Mirafiori Galerie, Torino 2009 Sfidare i colori che non esistono, Galleria Exhibition Art, Fano (PS) 2009 Marco Lodola, Bottega D arte, Arzignano (Vicenza) 2009 L insolito del solito, Fratelli Verducci Arte, Catanzaro 2009 Marco Lodola (antologica), Galleria Centro Steccata, Parma 2009 Marco Lodola, Opera Gallery, Parigi 2009 Marco Lodola, Galleria Colombo, ArteFiera, Verona 2009 Marco Lodola, Galleria Il Triangolo, Cremona 2009 FuturLodola, Galleria AllegriniArte, Brescia 2009 Arte da gioco, M Arte, Pistoia 2009 Marco Lodola, Noli Arte, Noli 2009 Marco Lodola, Art Gallery, Bergamo 2009 Marco Lodola, Galleria M Arte Misiano Lastraioli, Pistoia 2009 Marco Lodola, Galleria Due D Cornici, Niviano di Rivergaro (PC) 2009 Riccione Woodstock, un estate di pace amore e musica, Villa Mussolini e Lungomare della Libertà, Riccione 30

31 2009 Eclysse, Galleria La Nuova Pesa centro per l arte contemporanea, Roma 2009 Collaudi, 53esima Biennale di Venezia, Padiglione Italia, Venezia 2009 Marco Lodola, Galleria Albanese Arte, Matera 2009 Voulez-vous dancer?, Galleria Minotauro, Palazzolo sull Oglio (BS) 2009 Scatole Luminose, Spazio Arte 51, San Giorgio Canavese (TO) 2009 Lodola vs Cutrone - Sovraesposizione, Galleria Mar&Partners, Torino Triennale di Milano, Milano 2008 Natale A(l)mare, Viale Gramsci, Cervia (RA) 2008 Swing C Overland & Co., Galleria Mirabili, Firenze e Fiesole 2008 Peepshow, Shenker Culture Club, Torino 2008 Reflex, Galleria Artesanterasmo, Milano 2008 Rock n Music Planet, Piazza Duomo, Milano 2008 E luce fu!, Opificio dell arte, Biella 2008 Musicalmente, Castello Visconteo, Pavia 2008 Elettrocittà, Museo dei Campionissimi, Palazzo Guasco, Galleria Guerci, Sala Esperide, Alessandria e Novi Ligure 2008 Itinerari di luce, Galleria Spaziocontemporaneo, Moncalvo (AT) 2008 Scacciapensieri, Casinò di Campione, Campione d Italia (a cura di Vittorio Sgarbi) 2008 Summer of Love, Galleria Polin, Treviso 2008 Lucine, Galleria Cortese & Lisanti, Roma 2008 Marco Lodola, Showroom Telemarket, Bologna 2008 The Greatest Show on Earth, Galleria Silbernagl, Milano 2008 Lodolux, Galleria TempioArte, Pietrasanta (LU) 2008 Spring in Art, Palace Hotel, Milano Marittima 2008 Festival, Galleria Armanda Gori, Prato (a cura di Luca Beatrice) 2008 LodolAriston, Teatro Ariston, San Remo 2008 Lodola, Galleria Elleni, Bergamo 2008 Lodolismo, Galleria Memoli, Busto Arsizio 2007 Gioie e Dolori, Galleria Berman, Torino 2007 Lightship to Lodola, Galata Museo, Genova 2007 SmoothArt, Bag, Milano 2007 Lodolosamente, Galleria Elleni, Bergamo 2007 Le scatole luminose di Lodola, Galleria Accademia, Torino 2007 Solenoide, Ex Pescheria, Cesena e Cesenatico (a cura di Philippe Daverio) 31

32 2007 Lodolandia, Castello Sforzesco, Milano (a cura di Luca Beatrice) 2007 Elettroworld, Galleria Francocancelliere, Messina 2007 Marco Lodola, Galleria Fogola, Torino 2006 Lucine, Galleria Aicardi, Alassio 2006 Lodolandy, Galleria Coveri, Pietrasanta (LU) 2006 Corpi elettrici, Castello di San Michele, Cagliari 2006 Marco Lodola, La Grotta, San Fedele Intelvi 2006 Marco Lodola, Galleria d arte Hausammann, Cortina 2006 Falene, Galleria Rotta, Genova 2006 Marco Lodola, Galleria d Arte Nozzoli, Empoli 2006 Singing in the Club, Shenker Culture Club, Milano 2006 Vespe nella notte 2006 Luminal, Piazza del Duomo, Pietrasanta (a cura di Luciano Caprile) 2006 Le génie de la lumière, Galleria Imperatori, Porto San Giorgio (AP) 2006 Natalino 25 - The three of Light, Piazza di Spagna, Roma 2006 Luci della città, Showroom di Telemarket, Brescia 2006 Light boxes and more, Colombo arte, Bovisio Masciago (MI) 2006 Singing in the Club, Shenker Culture Club, Catania 2006 Lodola à la main libre, Galerie Arenthon, Parigi/Paris 2006 Luci nella città, Galleria Vinciana, Milano 2006 Marco Lodola, Galleria Centro d arti visive, Soresina (CR) 2006 Marco Lodola, Centro d arte contemporanea Teresa Noce, Monza 2006 Totò Swing, Galleria Margutta, Roma 2005 Marco Lodola, DZ Nuovo Segno, Forlì 2005 Marco Lodola, Centro Arti visive, Soresina (CR) 2005 Marco Lodola, Artrè Galleria d Arte, Genova 2005 Idee Luminose, Galleria Enrico Coveri, Firenze 2005 Lights, Duplex Art Gallery, Genova 2005 Lodolandy, Fortezza CastelaFranco, Finale Marina (SA) 2005 Lighthouse, Galleria Mirabili, Firenze 2005 Marco Lodola: sculture luminose, dipinti, ceramiche, Balestrini Centro Cultura Arte Contemporanea, Albissola Marina 2005 Lodola, Galleria CarloLivi 115, Prato 2005 Still Light, Galleria Teknè, Potenza 2005 Marco Lodola, Mandelli Arte Contemporanea, Seregno (MI) 2005 Lodola, Colombo arte, Bovisio Masciago (MI) 2005 Elettrocittà, Centro d Arte la Bussola, Cosenza 32

33 2005 Astraendo e Figurando, Bar Testa, Albissola Marina (SV) 2004 Vele. Luci e suoni, Galleria Planetario, Trieste 2004 Marco Lodola, Galleria Steccata, Parma 2004 Contraluz, Museo Regional de Guadalajara, Guadalajara 2004 Marco Lodola, Galleria Rosini, Riccione 2004 Un umanità moderna, Showroom Telemarket, Montecatini (PT) 2004 Marco Lodola, Galleria Sansoni, Pavia 2004 Contraluz, Museo Polyforum, Città del Messico 2004 Marco Lodola, Galerij Serge Scohy, Anversa 2004 Quindici tele, Club La Marchesa, Mirandola (MO) 2004 Sulla luce, Fondazione Lazzareschi, Lucca 2004 Marco Lodola, Galleria Vannucci, Pistoia 2004 Vele, luci e suoni, Galleria Planetario, Trieste 2004 Contraluz, Museo Des Belles Artes, Rio De Janeiro 2004 Marco Lodola, De Faveri Arte, Feltre (BL) 2004 Marco Lodola, Galleria il Cenacolo, Trento 2004 Controluce, Museu Brasuleiro da EsculturaMarilisa Rathsam, San Paolo del Brasile 2004 Marco Lodola, Galleria Pace, Milano 2004 Luci sul mare, Museo Archeologico, Lipari 2004 Luci sul mare, M/N European Stars, Genova 2003 Marinella Paderni per Marco Lodola, Bonioni Arte, Reggio Emilia 2003 Lodola, Ritmi e Armonie, Dépot Arte Contemporanea, Merate 2003 Mr. Nettuno, MMMAC, Paestum (SA) (a cura di Gillo Dorfles) 2003 Lodolamare, Galleria Paola Verrengia, Salerno (NA) 2003 Lodola, Galleria Biasutti&Biasutti, Torino 2003 Controluce, Palazzo del Turismo, Riccione 2003 Fil Rouge, Galleria MarettiArte, Montecarlo 2003 Metropolis, Galleria d Arte Hausammann, Cortina 2003 Marco Lodola, Galleria Rosini, Rimini 2003 Lodola e Salvo, Galleria Canepa, Courmayeur (AO) 2003 Marco Lodola, un umanità moderna, Galleria Subalpina, Torino 2003 Lodola, Galleria Soldano, Roma 2003 Mondi Impossibili, Telemarket, Bologna 2002 Non si uccidono così anche i cavalli, Galleria Tega, Milano 2002 Scale cromatiche, Galleria Rota Ross, Novara 33

34 2002 A tutta birra, Galleria Nuova ArteSegno, Udine 2002 Lucciole per Lanterne, Galleria Guidi&Shoen, Genova 2002 Al Primo Ballo, Spazio Montenero, Milano 2002 Lodola, Galleria 3G, Udine 2002 Marco Lodola, Galleria Proposte d Arte, Legnano (MI) 2002 Lodola, Galleria Spazio, Cividale del Friuli (UD) 2002 Magnetismi, Galleria il Planetario, Trieste (a cura di Alberto Fiz) 2001 Boites a Lumiere, Centre culturelle du Pantheon, Parigi/Paris 2001 Nani e Ballerine, Galleria Art in Progress, Courmayeur 2001 Soqquadro, Galleria des Arts, Cortona 2001 Note d artista, Galleria Escalibur, Stresa 2001 Lodola, Galleria Spirale Arte, Verona 2001 Lodola, Galleria Libraria Fogola, Torino 2001 Luce unica, Spirale Arte Contemporanea, Milano 2001 Luce unica, Spirale Arte, Pietrasanta 2001 C è festa in città, Galleria Cardelli Fontana, Bologna 2001 Sinestesie, Palazzo Durini, Milano (a cura di Alberto Fiz) 2001 Lodola, Galleria Arte in Cornice, Torino 2001 Luce Mistica, Chiesa di Trinità d Agultu, Sassari 2000 Avidi Lumi, La Nuova Pesa, Roma 2000 Marco Lodola, Galleria Tega, MiART, Milano 2000 Marco Lodola, Galleria Cardelli Fontana, Bologna 2000 Note d arte, Studio Ronchini, Terni 2000 Lodola, Sala Pompeiana, Teatro Massimo, Palermo 2000 Lodola, Spazio Arte, Perugia 2000 Lodola, Art in progress, Courmayeur (AO) 2000 Avvisi luminosi, Palazzo la Marmora, Biella (a cura di Valerio Dehò) 2000 Progetti perspicui, Studio Molinas, Porto Cervo 2000 Electric Dawn, Galleria Ugo Lini, NewYork 2000 Marco Lodola, Galleria il Milione, Milano 2000 Lucciole per lanterne, Galleria Improvvisazione, Rovereto (TN) 1999 Un secondo dalla luna, Arte e Altro, Gattinara (VC) 1999 Disegni e carte, Galleria Menzani, Alassio (SV) 1999 Marco Lodola, Galleria Aquifante, Busto Arsizio (VA) Giorni dalle stelle, Galleria Melesi, Lecco 1999 A regola d arte, Galleria Galliata, Piacenza 34

35 Minuti dal sole, Piazza del Carmine, Lucca 1999 Open Art Tour, Star N Bars, Montecarlo 1999 Lodola, Galleria Le Pleiadi, Mola di Bari Minuti dal sole, Castello Visconteo, Pavia 1999 Lodola, Musee de Fleury, Lodeve 1999 Lodola, Galleria Tega, Torino 1999 Trasparenze e Movenze fissate, Galleria Loft Art, Alessandria 1999 Disegni di plastica, Villa Pomini, Castellanza (VA) 1999 Open Art Tour, Fondazione Bandera, Busto Arsizio (VA) 1998 Inner City Lights, Marisa Del Re Gallery, New York (a cura di Sam Hunter) 1998 Video Folies, Istituto italiano di cultura, Parigi/Paris (a cura di Aldo Busi) 1998 Bibliomediatica, Comune di Terni, Terni 1998 Marco Lodola, Galleria Rinaldo Rotta, Genova 1998 Marco Lodola, P&P Gallery, Modena 1998 Music Hall, Galleria Susanna Orlando, Forte dei Marmi (LU) 1998 Self Portrait, Galleria Bagnai, Siena 1998 Lodolandia, Galleria il Milione, Milano (a cura di Achille Bonito Oliva) 1998 Marco Lodola, Galleria Oprandi, Bergamo 1998 Le Ballet Plastique, Galerie Pascal Lansberg, Parigi/Paris 1998 Ars gratia artis, Galleria Costa, Casale Monferrato (AL) 1997 Frames, Teatro Accademico, Castelfranco Veneto 1997 Tinte forti, Galleria Galliata, Piacenza 1997 Frames, Palazzo Civico, Galleria Menhir, Sarzana (SP) 1997 Home Gallery, Galleria Pietro Grande Marchi, Firenze 1997 Musical-mente, Galleria Dialoghi, Biella 1997 Marco Lodola, Galleria Menzani, Alassio (SV) 1997 Racconti variopinti, Galleria Estense, Ferrara 1997 Mery en Mut, Galleria Calvasina, Milano 1997 Frames, Casa del Giorgione, Castelfranco Veneto 1997 Marco Lodola, Galleria Ronchini, Terni 1997 Trademark, Galleria Spazia, Bologna 1996 Movie Still, Marisa Del Re Gallery, New York 1996 Video Follies, Palazzo Bricherasio, Torino 1996 Lodola , Palazzo Farnese, Ortona (Chieti) 35

36 1996 Pavese Soup, Margareth Liptworth Arts, Boca Raton, Florida 1996 Blues oltremare, Galleria Cesarea, Genova 1996 Smalto sul nulla, Galleria Giulia, Roma 1995 Marco Lodola, Centro Steccata, Parma 1995 Marco Lodola, Galleria Galliata, Piacenza 1994 Marco Lodola, Galleria Wan-Fung, Archivi della Città Proibita, Pechino 1994 Marco Lodola, Galleria Peola, Torino 1994 Marco Lodola, Studio Marconi, Milano (a cura di Renato Barilli) 1994 Marco Lodola, Palazzo Guasco, Alessandria 1994 Marco Lodola, Galleria Miralli, Viterbo 1993 Marco Lodola, Aula Magna, Università degli Studi, Genova 1993 Minestrone, Galleria La Nuova Pesa, Roma 1993 Paint it Black, EOS Arte Contemporanea, Milano 1993 Marco Lodola, Istituto italiano di cultura, Londra/London 1993 Marco Lodola, Galleria Mariottini, Arezzo 1992 Marco Lodola, Studio d Arte Duomo, Terni 1991 Marco Lodola, Centro Steccata, Milano 1990 Marco Lodola, Studio Raffaelli, Trento 1990 Marco Lodola, Galleria La Nuova Pesa, Roma 1989 Marco Lodola, Galleria VSV, Torino 1989 Marco Lodola, Galleria Il Nome, Vigevano (PV) 1988 Marco Lodola, Studio Cavalieri, Bologna 1988 Marco Lodola, Galleria Ponte Pietra, Verona 1987 Marco Lodola, Fac Simile, Milano (a cura di Renato Barilli) 1987 Marco Lodola, Galleria Il Capricorno, Venezia 1985 Marco Lodola, Galleria La Polena, Genova. Finito di stampare nel mese di Novembre 2011 presso la Tipografia Il Bandino - Bagno a Ripoli (Firenze)

un nuovo concetto di arredamento lombardi carnevali ronci lodola quattro/cinque

un nuovo concetto di arredamento lombardi carnevali ronci lodola quattro/cinque un nuovo concetto di arredamento lodola lombardi carnevali ronci Marco Lodola Uno spirito libero. Tutto è colore e vivacità. La luce fuoriesce da ogni oggetto da lui creato, la musica e la sinuosità dei

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

Colori spiaccicati a terra come se fossero esplosi

Colori spiaccicati a terra come se fossero esplosi ARTISTA ALLO SPECCHIO LO SCULTORE DELLA LUCE ACCENDE LE VIE DELLE CITTA di FABIO CARISIO TUTTO PER COLPA DEL ROCK Colori spiaccicati a terra come se fossero esplosi dal tubetto, strisce di plastica divenute

Dettagli

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata,

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata, ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti Via A. Gramsci, 2 15121 Alessandria Tel. 0131/316265 e-mail: alessandria.r.dipartimento@inail.it-posta certificata: alessandriaricerca@postacert.inail.it

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

Indice dei prezzi delle case in affitto

Indice dei prezzi delle case in affitto Indice delle case in affitto Primo trimestre 2016 Sinossi Tornano a salire i prezzi medi delle locazioni in Italia dopo i mesi invernali, con un incremento dell 1,2% che fissa il valore medio al metro

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

Regione sede cod. ICCD ente sigla. Veneto Venezia 205 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Veneto DR

Regione sede cod. ICCD ente sigla. Veneto Venezia 205 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Veneto DR Piemonte Torino 201 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Piemonte Torino 64 Soprintendenza per i beni archeologici del Piemonte SBA Torino 66 Torino 67 Soprintendenza per i beni

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

La classifica finale. classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione

La classifica finale. classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione La classifica finale classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione 1 Verbania 85,61% 36 Aosta 54,42% 71 Grosseto 45,88% 2 Belluno 74,49% 37 Bergamo 54,07% 72 Prato 45,51% 3 Bolzano 70,65% 38 Modena

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

White & Color. www.modern-art.it

White & Color. www.modern-art.it White & Color www.modern-art.it Acqua e luce - (Muro giapponese) 90x100 polimaterico Flamenco 2012 120x100 acrilico La Bicicletta 2005 80x80 polimaterico Jazz soul 2013 120x100 polimaterico Intrappolato

Dettagli

Scarpe Danza Cuccarini - Under "Incrocio con Cinturino e Sottopassaggio

Scarpe Danza Cuccarini - Under Incrocio con Cinturino e Sottopassaggio Scarpe Cuccarini Danza - Duble Doppio Incrocio SB21 32,00 33,50 35,00 https://www.altrovedanza.com/it/scarpe-da-ballo/668-scarpe-cuccarini-danza-doppio-incrocio.html Scarpe Danza Cuccarini - Under "Incrocio

Dettagli

ABRUZZO. Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'abruzzo, con sede a L Aquila

ABRUZZO. Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'abruzzo, con sede a L Aquila ABRUZZO Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'abruzzo, con sede a L Aquila 2 Soprintendenza unica Archeologia, belle arti e paesaggio per la città

Dettagli

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI REGIONE ABRUZZO Abruzzo SI SI NO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI SI NO SI Teramo SI SI DATI MARZO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI PARZIALI NO

Dettagli

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 SCHEDA N. 1 - MONOPOLI DI STATO Amministrazione Comune Provincia n. dipendenti al 31.12.2002 n. deleghe al 31.12.2002 schede da compilare

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00024 AREA: Mercato del lavoro Settore di interesse: Mercato del lavoro Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

Lodola in Love. Mostra personale di Marco Lodola a cura di Lorenzo Barbaresi

Lodola in Love. Mostra personale di Marco Lodola a cura di Lorenzo Barbaresi Lodola in Love Mostra personale di Marco Lodola a cura di Lorenzo Barbaresi Galleria Canovaccio 4-19 Febbraio 2012 2 VALE&TINO 80 x 100 x 12 cm circa, 2011 Scultura in perspex e neon luminosi Presentazione

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Complementari 51828 Agrigento/Caltanissetta Totale Alberghiere 286547 Agrigento/Caltanissetta/Enna Totale Complementari 13157 Totale Alberghiere 339585 Alessandria

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

Ufficio Città Totali Distretto

Ufficio Città Totali Distretto Ufficio Città Totali Distretto Procura della Repubblica Termini Imerese 296 Palermo Procura della Repubblica Sciacca 254 Palermo Ufficio di Sorveglianza Trapani 108 Palermo P.G. della Rep. presso Corte

Dettagli

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013 Numero certificati di malattia per settore - Anni 2012 e 2013 2012 2013 Var. % 2012/2013 Settore privato 11.738.081 11.869.521 +1,1 Settore pubblico 5.476.865 5.983.404 +9,2 Totale 17.214.946 17.807.925

Dettagli

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale doce ed educativo Provincia Scuola infanzia Scuola primaria Scuola secondari a di I grado Scuola

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti.

Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti. Ministero della Giustizia Direzione Generale di Statistica Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti. Circondario

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Cod. ISTAT INT 00066 Settore di interesse: Industria, costruzioni e servizi: statistiche settoriali Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Titolare: Dipartimento

Dettagli

LOCALITÀ ATTRAVERSATE DALLA MILLE MIGLIA

LOCALITÀ ATTRAVERSATE DALLA MILLE MIGLIA LOCALITÀ ATTRAVERSATE DALLA MILLE MIGLIA 1927/1957: NUMERO E ANNI DEI PASSAGGI La ricerca statistica è stata effettuata confrontando i dodici diversi percorsi delle ventiquattro edizioni della Mille Miglia

Dettagli

Indagine dell Osservatorio periodico sulla fiscalità locale IMU: IL 17 SETTEMBRE LA 2 RATA DELLA PRIMA CASA

Indagine dell Osservatorio periodico sulla fiscalità locale IMU: IL 17 SETTEMBRE LA 2 RATA DELLA PRIMA CASA Indaginedell Osservatorioperiodicosullafiscalitàlocale dellauilserviziopoliticheterritoriali IMU:IL17SETTEMBRELA2 RATADELLAPRIMACASA STANGATINAAUTUNNALEDA44EUROMEDICONPUNTEDI154EURO ADOGGI34CITTA CAPOLUOGOHANNOAUMENTATOL

Dettagli

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE Piemonte Parchi in totale 87 Provincia di Torino 30 Provincia di Alessandria 5 Provincia di Asti 6 Provincia di Biella 6 Provincia di Cuneo Provincia di Novara Provincia

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL MILANO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL MILANO Arezzo (Toscana) AR CDL ROMA

Dettagli

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono?

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono? L INFLUSSO DELLA CUCINA ETNICA SULLE ABITUDINI ALIMENTARI DEGLI ITALIANI L integrazione alimentare coinvolge di più i giovani e i residenti al Nord e al Centro A Milano, Prato e Trieste la maggiore presenza

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo 1001514C00394126 Data invio 13/02/2014

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) Il monitoraggio di Unioncamere sui Contratti di rete, su dati Infocamere, mette in luce che al 31 dicembre

Dettagli

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011 GRAFICI STATISTICI Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 211 RAMI VITA - Premi lordi contabilizzati per ramo di attività e per tipologia di premio: 73.869 milioni di euro Malattia,

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare

idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare Nello scenario peggiore tutti i prodotti immobiliari fruttano il doppio dei Btp a 10 anni (2%) In Italia l investimento in immobili è sempre più

Dettagli

UFFICIO STAMPA ALLEMANDI Cristina Casoli Tel.: +39 011 8199115 Email: cristina.casoli@allemandi.com

UFFICIO STAMPA ALLEMANDI Cristina Casoli Tel.: +39 011 8199115 Email: cristina.casoli@allemandi.com COMUNICATO STAMPA MOSCA FABBRICHE DELL UTOPIA Museo Statale di Architettura Schusev MUAR - Mosca 27 aprile - 17 di giugno 2012 Inaugurazione giovedì 26 aprile h. 18.00 curatore Umberto Zanetti Dal 27 aprile

Dettagli

Totale posti Comuni 600.823 577.441 6.240 29.622 21.880

Totale posti Comuni 600.823 577.441 6.240 29.622 21.880 Copia di contingenti nomine docenti 2015 - tabella aliquot GRADO ISTRUZIONE contingenti per nomine sui posti vacanti e disponibili in O.D. 2015/16 titolari esubero vacanze su 2015/16 al 16 provinciale

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali LA MAPPA DELLE CITTA DOVE IL 16 OTTOBRE SI PAGHERA L ACCONTO TASI CITTA CITTA CITTA Agrigento Foggia Ragusa Alessandria Gorizia Ravenna Ascoli Piceno Grosseto Reggio Calabria Asti Imperia Rieti Avellino

Dettagli

A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E 2015)

A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E 2015) A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E ) NEL IL COSTO MEDIO DELLA TARI E DI 296 EURO, CON UN AUMENTO DI 10 EURO

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA Le Delegazioni dell Amministrazione e delle sottoscritte Organizzazioni Sindacali, riunitesi il giorno 19 settembre 2007

Dettagli

Elettori e sezioni elettorali

Elettori e sezioni elettorali Cod. ISTAT INT 00003 AREA: Popolazione e società Settore di interesse: Struttura e dinamica della popolazione Elettori e sezioni elettorali Titolare: Dipartimento per gli Affari Interni e territoriali

Dettagli

e-mail: cciaa.ap@provincia.ap.it Asti Piazza Medici 8 14100 Asti Tel. 0141/535211 Fax 0141/535200 www.at.camcom.it/

e-mail: cciaa.ap@provincia.ap.it Asti Piazza Medici 8 14100 Asti Tel. 0141/535211 Fax 0141/535200 www.at.camcom.it/ Le Camere di commercio industria, artigianato e agricoltura Unioncamere Unione Italiana delle Camere di commercio industria, artigianato e agricoltura Piazza Sallustio 21 00187 Roma Tel. 06/47041 Fax 06/4704222

Dettagli

PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO. 2013 Tutti i diritti riservati.

PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO. 2013 Tutti i diritti riservati. PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 2013 Tutti i diritti riservati. i valori scendono in campo È un percorso formativo che unisce e valorizza tante e differenziate attività. Un

Dettagli

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44 LA CLASSIFICA REGIONALE Il confronto tra reddito disponibile e i sette indicatori di consumo nel 2008 Posizione REGIONI Reddito disponibile (euro procapite) Consumi alimentari (euro) Consumo energia elettrica

Dettagli

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche PRATO Valori medi 21-25 della media 1999-23 e 2-24. (Italia = 1) Umano e le politiche per migliorare il (Siemens-Ambrosetti, 23) Lucca, Siena, PratoArezzo, Livorno Massa Carrara, Pistoia Pisa Grosseto

Dettagli

CALL FOR ARTISTS 15 luglio 2015-15 settembre 2015

CALL FOR ARTISTS 15 luglio 2015-15 settembre 2015 CALL FOR ARTISTS 15 luglio 2015-15 settembre 2015 1 Presentazione del Progetto GustArti è un progetto promosso da Camera di Commercio di Pavia in collaborazione con Associazione Commercianti della provincia

Dettagli

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO Con la scadenza della prima rata della Tasi prevista per il prossimo 16 giugno, i Comuni incasseranno

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento Allegato 1 Data limite entro cui la Provincia, in assenza del Comune capoluogo di provincia, convoca i Comuni dell ambito per la scelta della stazione appaltante e da cui decorre il tempo per un eventuale

Dettagli

Espresso: il piacere di

Espresso: il piacere di Espresso: Cartine d Italia Proponiamo 6 possibili attività didattiche da fare in classe con le Cartine d Italia di Espresso, la Cartina delle bellezze d Italia in cui sono evidenziati monumenti, prodotti

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

Component IRAP Centro di costo e netta (8,50% di I) IRPEF

Component IRAP Centro di costo e netta (8,50% di I) IRPEF IRPEF Component IRAP Centro di costo e netta (8,50% di I) Soprintendenza al Museo Nazionale Preistorico Etnografico "L. Pigorini" 9.875,58 26.700,63 3.422,10 Museo Nazionale d'arte Orientale 10.523,16

Dettagli

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano.

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano. -5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano., 43 anni, 27 ore di lavoro a settimana per un totale di 35 dichiarate con

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Soggetto che effettua la comunicazione 011 - Consorzi e Gruppi di imprese (art. 31, d.lgs. 276/2003)

Dettagli

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano A cura dell Area Professionale Statistica L Automobile Club d Italia produce ormai da molti anni la pubblicazione Localizzazione degli Incidenti

Dettagli

Archeologia Storia Storia dell arte

Archeologia Storia Storia dell arte Archeologia Storia Storia dell arte I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE - BENI

Dettagli

i quaderni della gazza ladra n. 3

i quaderni della gazza ladra n. 3 i quaderni della gazza ladra n. 3 Comune di Bagno a Ripoli Biblioteca Comunale Folon ci ha fatto un regalo Ottobre 2004 4 È venuto a trovarci perché voleva conoscere i Comuni del Chianti. E così si è presentato

Dettagli

Rapporto UIL su IMU e TASI 2016 a cura del Servizio Politiche Territoriali della UIL

Rapporto UIL su IMU e TASI 2016 a cura del Servizio Politiche Territoriali della UIL Rapporto UIL su IMU e TASI 2016 a cura del Servizio Politiche Territoriali della UIL IL 16 GIUGNO SI VERSA L ACCONTO DELL IMU E DELLA TASI PER GLI IMMOBILI DIVERSI DALL ABITAZIONE PRINCIPALE: QUASI 25

Dettagli

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena SMART CITY INDEX La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena Lo Smart City Index Al fine di misurare il livello di smartness di una città, Between ha creato lo Smart City Index, un ranking delle

Dettagli

UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia

UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia 1 UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le attività d interesse per il turismo

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n. 29228 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali Direzione Generale per gli Studi, la Statistica

Dettagli

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI : PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI. ABITAZIONE PRINCIPALE DA 33 A 133 MEDI EURO L ANNO. SECONDE CASE SCONTI IN 59 CITTA PER I REDDITI MEDIO

Dettagli

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013 D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI ESTIMATIVI AREA OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE UFFICIO GESTIONE BANCA DATI QUOTAZIONI OMI 80,00% 20,00% D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI

Dettagli

Le comunità straniere residenti in Italia 2002-2008

Le comunità straniere residenti in Italia 2002-2008 Università degli Studi G. d Annunzio Facoltà di Lingue e Letterature Straniere - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le comunità straniere residenti in Italia 2002-2008 Elaborazioni su dati di fonte

Dettagli

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria.

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria. Lombardia 7 Veneto Piemonte 6 3 Emilia Romagna Liguria 4 Toscana 3 7 Umbria Friuli V. Giulia Marche 3 Abruzzo Lazio 4 7 Molise 64 I.T.S. 3 Sardegna 3 Basilicata Calabria 4 Sicilia 5 Gli ITS in Abruzzo

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PER LA CREMAZIONE

FEDERAZIONE ITALIANA PER LA CREMAZIONE Impianti di cremazione in Italia Il territorio italiano non è caratterizzato da una distribuzione uniforme di impianti di cremazione. E necessario sanare al più presto questa situazione che si concretizza

Dettagli

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Roma, 28 febbraio 2014 prot. n. 1479 Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati

Dettagli

Primo Convegno Nazionale del Club delle Città del Bike Sharing. Napoli, Venerdì 17 ottobre

Primo Convegno Nazionale del Club delle Città del Bike Sharing. Napoli, Venerdì 17 ottobre Primo Convegno Nazionale del Club delle Città del Bike Sharing Napoli, Venerdì 17 ottobre Il Bike Sharing in Italia Maggiore diffusione nell area settentrionale del Paese Leggenda: sistema con card elettronica

Dettagli

Uffici Giudiziari: bando di mobilità volontaria per 1.031 posti vacanti di personale amministrativo

Uffici Giudiziari: bando di mobilità volontaria per 1.031 posti vacanti di personale amministrativo Uffici Giudiziari: bando di mobilità volontaria per 1.031 posti vacanti di personale amministrativo È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (4a Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 5 del 20 gennaio

Dettagli

I numeri degli Istituti Tecnici Superiori

I numeri degli Istituti Tecnici Superiori I numeri degli Istituti Tecnici Superiori Al 4 aprile 04 64 ITS 40 percorsi attivati circa 5000 corsisti 73 corsi sono già conclusi 300 già diplomati 4,5% femmine Su 4 diplomati di n. 68 corsi censiti

Dettagli

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia Decreto Direttoriale 16 novembre 2000 Approvazione del piano di distribuzione territoriale delle sale destinate al gioco del Bingo. (G.U. 29 novembre 2000, n. 279, S.O.) Art. 1-1. È approvato l'allegato

Dettagli

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Direzione Generale per la Motorizzazione Centro Elaborazione Dati Ufficio Statistiche ESITI

Dettagli

CAPITAL COMMUNICATION SRL. UFFICIO DI VIAREGGIO - Via Don Tazzoli, 1-55049 Tel. 0584 564791 info@capitalcommunication.it www.capitalcommunication.

CAPITAL COMMUNICATION SRL. UFFICIO DI VIAREGGIO - Via Don Tazzoli, 1-55049 Tel. 0584 564791 info@capitalcommunication.it www.capitalcommunication. CAPITAL COMMUNICATION SRL UFFICIO DI VIAREGGIO - Via Don Tazzoli, 1-55049 Tel. 0584 564791 info@capitalcommunication.it www.capitalcommunication.it OUTDOOR - AFFISSIONI 6x3 PIEMONTE TORINO VERCELLI ASTI

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO DELIVERY POINTS STRADE NOVEMBRE, 2011

SCHEDA PRODOTTO DELIVERY POINTS STRADE NOVEMBRE, 2011 SCHEDA PRODOTTO DELIVERY POINTS STRADE NOVEMBRE, 2011 INDICE INDICE... 2 1 LA BANCA DATI CAP DELIVERY POINTS STRADE... 3 1.1 SCHEMA DEI DATI... 4 1.2 DESCRIZIONE DELLE TABELLE... 5 Strade... 5 Versione...

Dettagli

TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI

TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI Analisi della UIL sui siti internet dei Comuni Capoluogo di Provincia e delle Regioni Roma Agosto 2008 UIL- Servizio Politiche Territoriali TRASPARENZA

Dettagli

Riconoscimenti Daniela Grifoni Bachelor of Art. Daniela Grifoni. Riconoscimenti

Riconoscimenti Daniela Grifoni Bachelor of Art. Daniela Grifoni. Riconoscimenti Daniela Grifoni Riconoscimenti 2 Anno Riconoscimenti Località 2013 Premio Oscar delle Arti Visive ArtExpò Montecarlo Montecarlo 2013 TERZO PREMIO MICHELANGELO DALLA GIURIA INTERNAZIONALE DELLA BIENNALE

Dettagli

Elenco dei numeri dei conti correnti "Poste italiane Proventi di Filiale..." da utilizzare per l'acquisto di Stampati con recapito a domicilio

Elenco dei numeri dei conti correnti Poste italiane Proventi di Filiale... da utilizzare per l'acquisto di Stampati con recapito a domicilio AGRIGENTO 306928 POSTE ITALIANE SPA FILIALE AGRIGENTO - PROVENTI DI FILIALE IT75P0760116600000000306928 ALBA 15674286 POSTE ITALIANE SPA FILIALE ALBA PROVENTI FILIALE IT89P0760110200000015674286 ALESSANDRIA

Dettagli

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011 Tabella riportante per ciascun ambito le date aggiornate per l intervento sostitutivo della Regione di cui all'articolo 3 del, in caso di mancato avvio della gara da parte dei Comuni, in seguito a DL n.69/2013

Dettagli

LE COMMISSIONI FILATELICHE DEVONO ESSERE INOLTRATE ALLA STRUTTURA DI COMPETENZA ENTRO 20 GIORNI DALLA DATA DI EMISSIONE - ESCLUSI I FESTIVI.

LE COMMISSIONI FILATELICHE DEVONO ESSERE INOLTRATE ALLA STRUTTURA DI COMPETENZA ENTRO 20 GIORNI DALLA DATA DI EMISSIONE - ESCLUSI I FESTIVI. FILATELIA Commerciale Servizi Temporanei Roma, 24/10/13 SERVIZI TEMPORANEI EMISSIONI LE COMMISSIONI FILATELICHE DEVONO ESSERE INOLTRATE ALLA STRUTTURA DI COMPETENZA ENTRO 20 GIORNI DALLA DATA DI EMISSIONE

Dettagli

La produzione di rifiuti urbani in Italia

La produzione di rifiuti urbani in Italia La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER 1 RIFIUTI OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE APRILE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la terza annualità un indagine

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000)

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) Lettera circolare n 195/2000 Allegato 1/1 SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) 1. DATI GENERALI DELLA SCUOLA DATI ANAGRAFICI

Dettagli

LA MOBILITA SOSTENIBILE IN ITALIA: indagine sulle principali 50 città

LA MOBILITA SOSTENIBILE IN ITALIA: indagine sulle principali 50 città LA MOBILITA SOSTENIBILE IN ITALIA: indagine sulle principali 50 città Lorenzo Bertuccio Direttore Scientifico Euromobility Gruppo di lavoro: Emanuela Cafarelli Aldo Di Berardino Federica Parmagnani L indagine

Dettagli

ADDIZIONALI COMUNALI: POSSIBILI AUMENTI DI 52 EURO ANNUI PRO CAPITE.

ADDIZIONALI COMUNALI: POSSIBILI AUMENTI DI 52 EURO ANNUI PRO CAPITE. ADDIZIONALI COMUNALI: POSSIBILI AUMENTI DI 52 EURO ANNUI PRO CAPITE. TAGLIANDO DEL 30% I COSTI DELLA POLITICA DEI COMUNI SI TROVEREBBERO RISORSE PER 900 MILIONI PER ATTENUARE IL CARICO FISCALE PER LAVORATORI

Dettagli

A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali ACCONTO ADDIZIONALI REGIONALI E COMUNALI: STANGATA IN ARRIVO CON LA BUSTA PAGA DI MARZO

A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali ACCONTO ADDIZIONALI REGIONALI E COMUNALI: STANGATA IN ARRIVO CON LA BUSTA PAGA DI MARZO A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali ACCONTO ADDIZIONALI REGIONALI E COMUNALI: STANGATA IN ARRIVO CON LA BUSTA PAGA DI MARZO TRA ACCONTI E SALDI SI PAGHERANNO 97 EURO MEDI CON PUNTE DI 139

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quarta annualità un indagine

Dettagli