Politecnico di Milano University. Politecnico di Milano. Rettore: Prof. Giulio Ballio. Rector: Prof. Giulio Ballio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Politecnico di Milano University. Politecnico di Milano. Rettore: Prof. Giulio Ballio. Rector: Prof. Giulio Ballio"

Transcript

1 Politecnico di Milano Rettore: Prof. Giulio Ballio Il Politecnico di Milano è una delle prime università tecniche in Europa, che produce ingegneri, architetti e disegnatori industriali, con variegate e innovative specializzazioni, dedicando grande attenzione a tutti gli aspetti della formazione. Fondato nel 1863 a Milano, nel cuore dell Italia produttiva, è la più antica scuola di ingegneria del Paese e l unica scuola di architettura e design industriale in Lombardia. Situato in una delle regioni europee a maggiore densità di popolazione e di insediamenti industriali, le sue sedi sono distribuite in sette campus: Milano-Leonardo, Milano-Bovisa, Como, Cremona, Lecco, Mantova, Piacenza. Questo Politecnico Rete rappresenta un modello di università distribuita in grado di garantire rapporti più diretti con gli studenti, il mondo produttivo e le comunità territoriali. Attualmente il Politecnico di Milano ha circa studenti. Ogni anno si laureano circa 2000 architetti e 3000 ingegneri, rispettivamente più di un quarto e un sesto del totale nazionale. Politecnico di Milano University Rector: Prof. Giulio Ballio The Politecnico di Milano is one of the leading technical universities in Europe, producing engineers, architects and industrial designers through a variety of innovative specializing courses, with great attention being devoted to all sides of education. First established in 1863 in Milan, in the heart of productive Italy, it is the oldest school of engineers in the Country and the only school of architecture and design in Lombardy. Still located in one of the most densely populated and high industrialized areas in Europe, its premises are spread over seven campuses: Milano-Leonardo, Milano-Bovisa, Como, Cremona, Lecco, Mantova, Piacenza. This Politecnico Network builds up a distributed university model, which provides for more direct relationships with students and for better interactions with local communities and manufacturing companies. Currently around students are enrolled at the Politecnico di Milano and an average of 2000 architects and 3000 engineers achieve their degree every year, which means more than a quarter of the new architects and about one sixth of the new engineers in Italy. LA RICERCA Il Politecnico di Milano dedica grande attenzione alla ricerca, dall ideazione di novità alla frontiera delle conoscenze, alle applicazioni prototipali, dal trasferimento RESEARCH The Politecnico di Milano devotes great attention to research, from conceiving innovations at the edge of knowledge, to prototype applications, from technology transfer to 109

2 tecnologico alla brevettazione. Sin dall inizio la sua missione è consistita nello sviluppo di attività di ricerca avanzata che, oltre a contribuire al progresso generale delle conoscenze in un contesto internazionale, si ponessero anche l obiettivo di trasferire i risultati al mondo delle imprese e contribuissero in tal modo alla trasformazione e all innovazione della società. Un brillante esempio del successo di questa strategia è stato il Premio Nobel 1963 per la chimica Giulio Natta, professore al Politecnico di Milano che studiò nel suo laboratorio i polimeri in collaborazione con la Società Montecatini. Oggi il Politecnico di Milano può essere considerato uno dei maggiori centri di ricerca italiani. La sua operatività si basa sui Dipartimenti, che si relazionano con gli enti di ricerca, le amministrazioni pubbliche e il mondo produttivo mediante convenzioni o contratti, e sui Consorzi, di cui il Politecnico è partecipe e spesso promotore, che costituiscono l indispensabile anello di congiunzione tra il mondo universitario e quello imprenditoriale. patenting. Since the beginning, its mission has been to develop high level research activities both as to contribute to the general advancement of knowledge in the international context and to help the results of research reach the world of industry, by giving a substantial contribution to the innovation and transformation of society itself. A brilliant example of the success of such a policy has been the Nobel Prize winner for chemistry in 1963 Giulio Natta, a professor at the Politecnico di Milano, who studied polymers in his laboratory in collaboration with the Montecatini Company. Today the Politecnico di Milano can be considered one of the main Italian research centres. Its activity is based on the Departments, which entertain relationships with research centres, public administrations and the industrial world by means of agreements or contracts, and on the Consortia, in which the Politecnico participates often as a promoter, and which represent the necessary link between the world of university and that of entrepreneurs. I 18 Dipartimenti Architettura e pianificazione Bioingegneria Building Environment Science and Technology (BEST) Chimica, Materiali e Ingegneria chimica Giulio Natta Conservazione e storia dell architettura Elettronica e informazione 18 Departments Aerospace Engineering Architectural Projects Architecture and Planning Bioengineering Building Environment Science and Technology (BEST) Conservation and History of Architecture Electrical Engineering 110

3 Elettrotecnica Energetica Fisica Industrial Design, Arti, Comunicazione e Moda (INDACO) Ingegneria aerospaziale Ingegneria gestionale Ingegneria idraulica, ambientale, infrastrutture viarie, rilevamento Ingegneria nucleare Ingegneria strutturale Matematica Francesco Brioschi Meccanica Progettazione dell architetura Significative le aree strategiche di ricerca attualmente sviluppate dal Politecnico di Milano: L Ambiente, un settore in cui l Ateneo ha svolto un azione pionieristica, oggi è oggetto di ricerca sulle tecnologie di analisi, simulazione, monitoraggio e controllo dei rischi naturali e industriali, con particolare riguardo alla sicurezza, alla pianificazione e gestione ambientale. Per la Bioingegneria il Politecnico mantiene una strategia articolata su molteplici livelli. Offrendo infatti servizi di supporto, consulenza, ricerca, sviluppo e trasferimento di prodotti e tecnologie innovative ad aziende e strutture ospedaliere, l Ateneo intende dare ulteriore impulso anche alla consolidata ricerca biotecnologica di base. Per quanto riguarda l Innovazione di prodotto, la ricerca è rivolta sia ai processi dell innovazione sia ai risultati dell innovazione, con il coinvolgimento Electronics and Information Energetics Francesco Brioschi Dept. of Mathematics Giulio Natta Dept. of Chemistry, Materials and Chemical Engineering Hydraulic and Environmental Engineering, Road Infrastructures, Surveying Industrial Design, Arts, Communication and Fashion (INDACO) Management, Economics and Industrial Engineering Mechanical Engineering Nuclear Engineering Physics Structural Engineering The Politecnico di Milano is currently developing significant strategic research areas: Environment, a field in which the University has been a pioneer, is now the subject of research with analysis, simulation, monitoring and control technologies of natural and industrial risks, in particular with respect to environmental safety, planning and management. In the field of Bioengineering the Politecnico s strategy develops at many levels. The University intends to further stimulate the established basic biotechnological research, by offering support, consulting, research services, as well as development and transfer of innovative products and technologies to companies and hospitals. As for Product innovation, research and study are promoted relating both to innovation processes and their results, thanks to the involvement of 111

4 della Facoltà di Design Industriale. La ricerca sui Materiali e loro tecnologie copre i settori delle microe nanostrutture fino ai materiali compositi, complessi e leghe. L area Politiche e gestione dei beni culturali, che attiene al versante umanistico della formazione scientifica, riguarda la diagnostica, la conservazione e il restauro sia del costruito sia dei beni mobili, studiando metodi innovativi per la loro valorizzazione. L area Politiche e gestione del costruito si prefigge l informatizzazione dei dati relativi alle singole fabbriche, ai contesti urbani, ai centri storici, nonché la divulgazione in via telematica dei risultati acquisiti. D importanza centrale è il settore dedicato alla Società dell Informazione, per cui il Politecnico è impegnato nella ricerca, nella formazione e nel trasferimento tecnologico alle imprese, ambiti finalizzati allo sviluppo delle nuove tecnologie e allo studio delle loro implicazioni economiche, gestionali e di competitività. L area Trasporti si occupa di qualità e sicurezza del trasporto ferroviario, avvalendosi di un Centro di eccellenza per la ricerca scientifica nel polo di Bovisa. Non meno importante è il settore Energia, nato per sviluppare tecnologie di generazione energetica innovative e a basso impatto ambientale. Le attività di ricerca del Politecnico di Milano si giovano di una serie di the College of Industrial Design. Research on Materials and their technologies deals with micro- and nanostructures, up to composites, complex materials and alloys. Related to the humanistic side of scientific education is the area devoted to Cultural heritage policy and management, which deals with diagnostics, preservation and restoration of buildings and movable items, by studying innovative methods for their exploitation. The Building policies and management area aims at providing computerization of data regarding individual buildings, urban areas and old town centres, as well as the electronic dissemination of the achieved results. In the very crucial area of Information Society, the Politecnico undertakes research, training and technology transfer to companies in order to develop new technologies and the study of their economic, management and competitive implications. The Transport System area deals with railway transport quality and safety, by means of an Excellence Centre for scientific and technological research in the Milano-Bovisa Campus. Of equal importance is the Energy sector, set up to develop innovative energy generation technologies with low environmental impact. Research at Politecnico is carried out also thanks to a variety of advanced 112

5 Laboratori avanzati che coprono un ampia gamma di settori applicativi: dall innovativa Galleria del vento a doppia camera per le prove di ponti, treni, elicotteri, imbarcazioni, edifici al Laboratorio per la sicurezza dei trasporti per le prove di crash su veicoli, al nuovo Laboratorio del polo di Como, per le tecniche di crescita e caratterizzazione di sistemi siliciogermanio (LE PECVD), e ai recentissimi Laboratori sperimentali per la didattica del Disegno industriale a Milano Bovisa. LA DIDATTICA. Il Politecnico di Milano è un università che insegna le tecnologie e prepara gli studenti a diventare ricercatori. Il corpo docente è composto da più di mille professori appartenenti a 9 Facoltà 6 afferenti a diversi settori dell Ingegneria e 3 relative all Architettura, alla Pianificazione e al Disegno industriale. Nell ambito della formazione l Ateneo offre un ampio spettro di programmi, che vanno dalla Laurea (corso triennale di primo livello che fornisce i contenuti scientifici generali e abilità professionali specifiche), alla Laurea specialistica (corso di secondo livello di 3+2 anni, corrispondente al MA e che fornisce alta qualificazione in ambiti specifici), al Dottorato di ricerca (PhD triennale, accessibile dopo la Laurea specialistica) e a Master di primo e secondo livello, della durata di 1-2 anni, accessibili rispettivamente dopo la Laurea e la Laurea specialistica. Laboratories, covering a wide range of areas and applications: from the innovative 2-chambers Wind Tunnel where bridges, trains, helicopters, ships and buildings can be tested, up to the Transport safety Laboratory for the crash testing on vehicles, the new Laboratory at the Como Campus on growth and characterization of silicongermanium structures (LE PECVD), the brand new experimental Laboratories for Design education in the Bovisa-Campus. EDUCATION. The Politecnico di Milano is a University dealing with teaching Engineers, Architecture and Industrial Design. Its teaching staff includes more than 1000 professors belonging to 9 Colleges 6 of them grouping different areas of engineering, 3 of them relating to architecture, planning and industrial design. A variety of Programmes is offered to students after high school: the Laurea (a 3-years first degree providing general scientific contents and methods as well as specific professional skills), the Laurea specialistica (a 3+2 years higher degree, corresponding to the MA and providing high qualification in specific fields), the Dottorato di ricerca (3+2+3 year PhD, following the Laurea Specialistica), as well as a choice of specializing Masters, that can be entered either after the Laurea. 113

6 Principali macro-aree formative: Architettura, Edilizia, Ingegneria civile, Ingegneria ambientale, Pianificazione territoriale e urbanistica. Design industriale Ingegneria dell informazione (elettronica, informatica, delle telecomunicazioni) Ingegneria industriale (meccanica, energetica, aerospaziale, elettrica, dell automazione, dei trasporti) Ingegneria gestionale Ingegneria biomedica e biotecnologie Ingegneria chimica e dei materiali Matematica e fisica applicata Prima in Italia, la LaureaOnLine in Ingegneria informatica (Laurea di primo livello triennale su WEB) è iniziata presso il campus di Como del Politecnico di Milano nel Il corso di laurea è equivalente a quello tradizionale sia nei programmi sia nel titolo conseguito. Grazie alla modalità di studio on line, gli studenti utilizzano da subito gli strumenti dell Information Communication Technology imparando nel contempo a gestire il proprio tempo in modo responsabile. IL DOTTORATO DI RICERCA. La Scuola di Dottorato del Politecnico di Milano, giunta al suo XVIII ciclo, coordina 31 Corsi di Dottorato: Architettura degli interni e Allestimento Architettura, Urbanistica, Conservazione dei luoghi dell abitare Main educational groupings: Architecture, Building technologies, Civil engineering, Environmental Engineering, Land and Urban Planning Industrial Design Information Society Technologies (Electronics, Computer Engineering, Telecommunications) Industrial Engineering (Mechanical Eng., Energetics, Aerospace, Electrical Eng., Automation, Transport) Management and Economics Bioengineering, Biotechnologies Chemical and Materials Engineering Mathematical Engineering and Applied Physics First in Italy, LaureaOnLine in Computer Engineering (a 3-year Laurea degree fully on line) started at the Como Campus of the Politecnico di Milano in The Programme is similar to the traditional Course in both its curriculum and the resulting degree. Thanks to the online learning methods, students use ICT Technology tools from the beginning and at the same time learn responsibility for managing their own time. THE DOCTORAL PROGRAMMES. The School of Doctoral Programmes of the Politecnico di Milano coordinates the following 31 individual Degree Programmes: Aerospace Engineering Applied Mathematics Architectural Composition Architecture, Urban Design, 114

7 e del paesaggio Bioingegneria Chimica industriale e Ingegneria chimica Composizione architettonica Conservazione dei beni architettonici Disegno e metodi di sviluppo prodotto Disegno industriale e Comunicazione multimediale Energetica Fisica Geodesia e Geomatica Ingegneria Aerospaziale Ingegneria dell Informazione Ingegneria Elettrica Ingegneria Gestionale Ingegneria Idraulica Ingegneria dei Materiali Ingegneria Sanitaria-Ambientale Ingegneria Sismica, Geotecnica e dell Interazione ambiente-struttura Ingegneria Strutturale Ingegneria Matematica Ingegneria dei Sistemi meccanici Pianificazione urbana territoriale e ambientale Progettazione architettonica e urbana Progetti e politiche urbane Programmazione, manutenzione, riqualificazione dei sistemi edilizi e urbani Scienza e tecnologia delle radiazioni Siderurgia Sistemi e processi edilizi Tecnologia e Progetto per la qualità ambientale a scala edilizia e urbana Tecnologie e sistemi di lavorazione Caratteristiche del Dottorato di ricerca: I Corsi di studio non si limitano a preparare il laureato alla carriera Conservation of Housing and Landscape Bioengineering Building Systems and Processes Electrical Engineering Energy Geodesy and Geomatics Industrial Chemistry and Chemical Eng. Industrial Design and Multimedia Communication Information Technology Interior Design Iron metallurgy Management Materials Engineering Mechanical Systems Engineering Representation and Product Development Methods Virtual Prototypes and Real Products Physics Planning, Maintenance, Rehabilitation of Building and Urban Systems Preservation of Architectural Heritage Production Technologies and Systems Public Health Environmental Eng. Radiation Science and Technology Seismic Engineering, Geotechnics and Structure-Environment Interactions Structural Engineering Technology and Design for Environmental Quality in the Building and Urban Sectors Urban and Architectural Design Urban Policies and Projects Urban, Regional and Environmental Planning Water Engineering Features of the Doctoral Programme: The Courses of study not only prepare graduates for an academic career but 115

8 accademica, ma formano professionisti di alto livello nella ricerca e nell innovazione, in grado di operare in posizioni di responsabilità nell industria, nei servizi e nella pubblica amministrazione. I programmi associano a un corso di studio centrale singoli moduli specialistici con applicazioni in attività avanzate di progetto. Un ambiente di ricerca stimolante con rilevanza internazionale e in stretta collaborazione con privati ed enti pubblici. Un carattere fortemente internazionale, un programma aperto a studenti internazionali e con la possibilità di partecipare a periodi di studio all estero. Ciascun Corso è valutato sia dal Consiglio della Scuola di Dottorato sia da revisori internazionali. also train highly qualified professional as leading researchers and innovators who can operate in positions of responsibility in manufacturing and service companies and in the public administration. The structured programme combines a core curriculum and more specialized electives with applications in state-ofthe-art research projects. A stimulating research environment with international prominence and a close collaboration with private and public bodies. A strong international character, a Programme open to international students and the possibility of participating in study periods abroad. Each Degree Programme is scrutinized both by the Board of the School of Doctoral Programmes and by international reviewers. MASTER IN BUSINESS ADMINISTRATION. (MBA). IL MIP-Politecnico di Milano è la Business School del Politecnico di Milano. Il Master in Business Administration (MBA) è un Corso a tempo pieno della durata di 15 mesi (da marzo a maggio dell anno successivo). Il programma è composto di un modulo in aula (un anno) e da un project work di tre mesi a tempo pieno in un azienda o in una società di consulenza. In alternativa al programma standard è possibile ottenere tre specializzazioni: Operations management, Finanza, Strategia e gestione dell innovazione. MASTER IN BUSINESS ADMINISTRATION. (MBA) MIP-Politecnico di Milano is the Business School of the Politecnico di Milano. The MBA Programme is a 15- months, full-time programme in Business Administration, starting in March and ending in May of the following year. The programme is composed of a classroom chapter (one year) and a full-time working project (three months) within international corporations and consulting firms. As an alternative to the standard MBA programme, each student can choose among three different specializations: Operation Management, Finance and New Product and Venture Development. 116

9 LA DIMENSIONE INTERNAZIONALE. Il Politecnico di Milano guarda all estero non solo per la ricerca e le collaborazioni con le grandi aziende internazionali, ma anche per la didattica. L Ateneo offre infatti numerosi programmi di mobilità internazionale sulla base di accordi di scambio reciproco con università di tutto il mondo. Oltre a Programma europeo di mobilità Socrates/Erasmus, sono attualmente operativi più di 160 accordi e programmi di scambio di studenti e docenti con università di 55 Paesi in tutto il mondo. Altri 40 accordi sono in fase di approvazione. Il Progetto TIME (Top Industrial Managers for Europe). Il Politecnico di Milano è membro di un Associazione di cui fanno parte le maggiori Università Tecniche europee. Dal 1988 ha sviluppato un Progetto che offre agli studenti di ingegneria la possibilità di conseguire un diploma di doppia laurea seguendo per due anni i corsi presso un università straniera. Il Master Internazionale in Industrial Management (Master TIME). In questo contesto, l Associazione TIME ha accreditato un Master biennale offerto in collaborazione dal Politecnico di Milano, dall Universidad Politecnica de Madrid e dal Royal Institute of Technology di Stoccolma. Il Master è offerto a laureati internazionali con un minimo di tre anni di studio a tempo pieno in una disciplina THE INTERNATIONAL SCOPE The Politecnico di Milano is oriented to foreign countries both in terms of scientific research and cooperation with large international companies, and in terms of education. It offers many programmes of international mobility, based on mutual exchange agreements with universities from around the world. In addition to the main European mobility Programme Socrates/Erasmus, more than 160 agreements and exchange programmes are currently operative with universities belonging to 55 Countries all over the world. Further 40 agreements are currently under approval. The TIME Project (Top Industrial Managers for Europe). The Politecnico di Milano, as a partner of a confederacy of leading Technical Universities in Europe, has since 1988 developed a Project offering Engineering students the chance of obtaining a double degree, by following courses at a foreign university for two years. The International Master in Industrial Management (Master TIME). In this context, the TIME Association has accredited a 2-year Master Programme offered in collaboration between the Politecnico di Milano, the Universidad Politecnica de Madrid and the Royal Institute of Technology in Stockholm. The Programme is offered to international graduates with a minimum of three years of full-time studies in a scientific or technical 117

10 scientifica o tecnica ovvero che abbiano maturato un esperienza significativa di lavoro per qualche anno. Il Progetto Unitech. Promosso dal Politecnico di Milano con altre sei principali università tecniche europee, il progetto è supportato finanziariamente da industrie internazionali e permette a circa 20 laureandi in ingegneria del Politecnico di Milano di frequentare per un anno insegnamenti universitari e avere un esperienza lavorativa all estero. IL CENTRO PER LE RELAZIONI INTERNATIONALI (CRI) Si tratta di un organismo del Politecnico di Milano che sviluppa, coordina e offre supporto alle attività di cooperazione internazionale dell Ateneo nel campo della ricerca e della formazione. discipline or mature graduates with a few years relevant work experience. A number of scholarships are available for exceptionally gifted students. The Unitech Project. Promoted by the Politecnico di Milano together with six more leading European Technical Universities, the Project is financially supported by international companies and gives around 20 Engineering students in their final year at Politecnico di Milano the opportunity to follow university courses for one year and work abroad. CENTRE FOR INTERNATIONAL RELATIONS (CRI) This body of the Politecnico di Milano develops, coordinates and gives support to the international cooperation of the University in the field of education and research. Presidente: Prof. Giancarlo Spinelli. Per ulteriori informazioni sui servizi e sulle attività del CRI cfr. sito web. President: Prof. Giancarlo Spinelli. For further information about services and activities of the CRI, see website. Politecnico di Milano: Centre for international relations Il Master Internazionale in Industrial Management (Master TIME). Contacts: Thanks to Dr Federico Canobbio-Codelli, Development Manager, CRI, Politecnico di Milano 118

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Master School F.lli Pesenti

Master School F.lli Pesenti luter.it DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA STRUTTURALE Master School F.lli Pesenti Politecnico di Milano Anno accademico 2008-2009 In collaborazione con: la I Facoltà di Ingegneria Civile - Ambientale Facoltà

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014 Guida alla Lingua Inglese Anno Accademico 2013/2014 Redazione e coordinamento: Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi Servizio Segreterie Studenti Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2014 Tutti gli studenti

Dettagli

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Ing. Gaetano Trotta Responsabile Unico di Progetto Nata nel 1978, è una Società di Ingegneria

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING Innovazione nei contenuti e nelle modalità della formazione: il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS Una società certificata di qualità UNI EN ISO 9001-2000 per: Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza per l accesso ai programmi di finanziamento europei, nazionali e regionali. FIT Consulting

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani 24 ottobre 2005 Classificazione Istat dei titoli di studio italiani Anno 2003 Nota metodologica 1. INTRODUZIONE In occasione del Censimento 2001 della popolazione, il settore Istruzione dell Istat è stato

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica Advanced solutions for: UTILITY DISTRIBUTION TERTIARY RENEWABLE ENERGY INDUSTRY Soluzioni avanzate per: DISTRIBUZIONE ELETTRICA TERZIARIO ENERGIE RINNOVABILI INDUSTRIA The company T.M. born in year 2001,

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non. conoscono. Marco Marchetti

L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non. conoscono. Marco Marchetti L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non tutti lo conoscono Marco Marchetti L Health Technology Assessment La valutazione delle tecnologie sanitarie, è la complessiva e sistematica valutazione

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione Reliability Management La gestione del processo di Sviluppo Prodotto Ing. Andrea Calisti www.indcons.eu Chi sono... Andrea CALISTI Ingegnere meccanico dal 1995 al 2009 nel Gruppo Fiat Assistenza Clienti

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO VERSO UN CODICE DEONTOLOGICO DEL DOCENTE Paolo Rigo paolo.rigo@istruzione.it ALCUNE SEMPLICI

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom ORIENT ORIENT Italian design made in Emirates your style, your bathroom ORIENT Orient, collezione tradizionale, dal design morbido e semplice si adatta perfettamente a qualsiasi bagno. Facile ed immediata

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

AUTOVALUTAZIONE, VALUTAZIONE E ACCREDITAMENTO DEL SISTEMA UNIVERSITARIO ITALIANO

AUTOVALUTAZIONE, VALUTAZIONE E ACCREDITAMENTO DEL SISTEMA UNIVERSITARIO ITALIANO AUTOVALUTAZIONE, VALUTAZIONE E ACCREDITAMENTO DEL SISTEMA UNIVERSITARIO ITALIANO Documento approvato dal Consiglio Direttivo dell ANVUR il 09 gennaio 2013 FINALITA DEL DOCUMENTO Questo documento riassume

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli