Viaggiando. insieme. LA GIRANDOLA VIAGGI Via G. Masini, 11/13 - EMPOLI tel

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Viaggiando. insieme. LA GIRANDOLA VIAGGI Via G. Masini, 11/13 - EMPOLI tel. 0571.711944 www.lagirandolaviaggi.it"

Transcript

1 Primavera - Pasqua 2015 LA GIRANDOLA VIAGGI Via G. Masini, 11/13 - EMPOLI tel

2 È utile sapere che... 2 LUOGHI PRINCIPALI DI PARTENZA LINEA NORD - VIA GENOVA Firenze Sud V.le Europa c/o Italiana Hotel (ex Holiday Inn) Firenze Nord Piazzale Area servizio c/o Htl The Gate Empoli P.zza G. Guerra Pontedera Centro Commerciale Panorama Pisa Aeroporto - arrivi stazione FF.SS. Viareggio Stazione FF.SS o zona Ex Hangar LINEA NORD - VIA BOLOGNA Empoli P.zza G. Guerra Firenze Sud V.le Europa c/o Italiana Hotel (ex Holiday Inn) Firenze Nord Piazzale Area servizio c/o Htl The Gate LINEA SUD - VIA ROMA Empoli P.zza G. Guerra Firenze Nord Piazzale Area servizio c/o Htl The Gate Firenze Sud V.le Europa c/o Italiana Hotel (ex Holiday Inn) Valdarno casello autostrada NAVETTE DI COLLEGAMENTO IN CONGIUNZIONE AD UNO DEI LUOGHI PRINCIPALI (Località e supplementi a PERSONA) LINEA NORD - VIA GENOVA Valdichiana m 40,00 Arezzo - Valdarno - Siena - Colle V. d Elsa m 30,00 Poggibonsi - Certaldo - Livorno m 25,00 Prato - Pistoia - Montecatini - Lucca m 20,00 LINEA NORD - VIA BOLOGNA Valdichiana m 40,00 Arezzo - Valdarno - Siena - Colle V. d Elsa m 30,00 Lucca - Pisa - Livorno - Viareggio m 30,00 Poggibonsi - Certaldo - Pontedera m 25,00 Montecatini - Pistoia - Prato m 20,00 LINEA SUD - VIA ROMA Lucca - Livorno - Pisa - Viareggio m 30,00 Siena - Colle V. d Elsa m 30,00 Poggibonsi - Certaldo - Pontedera m 25,00 Montecatini - Pistoia - Prato m 20,00 LUOGHI DI PARTENZA Prato V.le Repubblica c/o Tribunale Pistoia Casello autostrada c/o Distributore API Montecatini P.zza Italia c/o Stazione FF.SS. Lucca Casello autostrada c/o Hotel Napoleon Viareggio Stazione FF.SS. o zona Ex Hangar Livorno Stazione FF.SS. Siena Uscita Acquacalda c/o CUS Colle Val d Elsa Piazzale Calp Poggibonsi Distributore Esso - Salceto Certaldo Stazione FF. SS. Le partenze sono assicurate con un minimo per tratta A/R di 4 partecipanti - Collegamenti con bus principali o minibus/auto PASQ DOCUMENTI PER L ESPATRIO Per tutti i viaggi elencati nel presente catalogo è sufficiente la Carta di Identità valida senza alcun timbro di rinnovo o il Passaporto individuale. Tutti i minori devono essere muniti di un documento di viaggio individuale (passaporto, oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, Carta d identità valida per l espatrio). LE QUOTE E LE PARTENZE Sono garantite con un minimo di 30 partecipanti DOCUMENTI DI VIAGGIO Verranno consegnati dopo il saldo del viaggio circa 8 giorni prima della partenza. Nel foglio notizie troverete l appuntamento, i posti pullman, i nomi e numeri di telefono degli Hotels. POSTI PULLMAN Verranno assegnati al momento dell iscrizione. L agenzia potrà comunque in caso di necessità spostare di una fila (avanti / indietro) i passeggeri. Riguardo ai posti assegnati tenere presente che il prospetto del pullman sul foglio notizie è solo uno schema indicativo e non sempre può corrispondere alla reale ubicazione del posto assegnato. NON SONO GARANTITI I POSTI BUS IN LINEA PARALLELA. VARIAZIONI L Organizzazione potrà, per ragioni tecniche, apportare delle variazioni all itinerario mantenendo inalterato il contenuto delle visite e dei servizi. Arezzo casello autostrada SPECIALE SCONTI!!! Per tutti i partecipanti NON RESIDENTI NELLE PROVINCE DI FIRENZE E PRATO che anzichè usufruire della navetta si recheranno con MEZZI PROPRI AI LUOGHI PRINCIPALI DI PARTENZA DI FIRENZE NORD (per i viaggi su Linea Nord), FIRENZE SUD (per i viaggi su Linea sud) ED EMPOLI oltre a non pagare il supplemento, beneficeranno dei seguenti SCONTI: Viaggi con sola quota fino a 500,00 10,00 a persona Viaggi con sola quota da 501,00 a 700,00 15,00 a persona Viaggi con sola quota superiore a 700,00 20,00 a persona N.B. Sono esclusi dall offerta tutti coloro che risiedono nei comuni tra Pontedera ed Empoli e tra la zona di Larciano/ Lamporecchio ed Empoli. Vi segnaliamo che a Firenze Nord, Firenze Impruneta ed Empoli è possibile parcheggiare l auto nei parcheggi (non custoditi) adiacenti ai luoghi di partenza LE QUOTE COMPRENDONO Viaggio in pullman G.T. Hotel 3/4 ***/* (salvo diversa indicazione) con servizi privati I pasti indicati nei singoli programmi salvo quelli definiti liberi Le guide locali ove menzionate nei singoli programmi Accompagnatore per tutta la durata del viaggio N.B. per i VIAGGI DA TOUR OPERATOR potrà essere previsto un NOSTRO ASSISTENTE a seconda del numero delle iscrizioni oltre ad un ACCOMPAGNATORE LOCALE garantito dal tour operator. SPECIALE FAMIGLIE: RIDUZIONE SUL TERZO LETTO PER RAGAZZI dai 2 ai 12 ANNI dal 15 AL 40% - SU RICHIESTA N.B. L assicurazione medico bagaglio + annullamento è obbligatoria LE QUOTE NON COMPRENDONO EVENTUALI TASSE DI SOGGIORNO DEGLI HOTELS DA PAGARSI IN LOCO Le bevande (salvo diversa indicazione nei singoli programmi) Gli ingressi per tutte le visite (salvo diversa indicazione) Il facoltativo - Tutto quanto non menzionato La nostra assicurazione annullamento copre i seguenti rischi: malattia grave, infortunio grave o decesso del partecipante o del passeggero con il quale si viaggia (estesa al coniuge, convivente, figli, fratelli e sorelle, genitori, suoceri, generi e nuore). Al partecipante verranno richiesti i certificati e/o documenti comprovanti l accaduto. In caso di annullamento sarà rimborsata la relativa quota pagata, escluso il costo dell assicurazione ed una franchigia del 13 % (con un minimo di 25 euro) sulla penale applicata, secondo il regolamento riportato nell opuscolo.

3 UA PASQUA PASQUA PASQUA PASQU VIENNA e Boschi viennesi 3-6 APRILE / 30 MAGGIO-2 GIUGNO 1 GIORNO: KLAGENFURT - VIENNA Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Pranzo libero in corso di viaggio. Breve sosta a Klagenfurt. Arrivo a Vienna, sistemazione in hotel 4****, cena e pernottamento. 2 GIORNO: VIENNA 1 a colazione. Intera giornata dedicata alla visita guidata della bella capitale: ammireremo la Cattedrale di Santo Stefano, Stefanplatz, l imponente complesso di Hofburg, il Palazzo Imperiale, il Parlamento, la Karlskirche, i numerosi ed eleganti negozi che animano il centro della città ed il Prater con la famosa Ruota Panoramica divenuta simbolo della capitale. Pranzo libero. In serata breve tempo a disposizione. Rientro in hotel cena e pernottamento. 3 GIORNO: VIENNA - BOSCHI VIENNESI - VIENNA 1 a colazione. In mattinata visita guidata della famosa Reggia di Schönbrunn (ingresso facoltativo) il più bello dei Palazzi Imperiali e residenza degli Asburgo. Interessanti gli interni: stanze lussuose, splendide gallerie, notevoli e immensi giardini di grande interesse. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio escursione con guida ai Boschi viennesi con visita delle cittadine di Mayerling, Heiligenkreuz e Baden. Rientro a Vienna. Cena e pernottamento. 4 GIORNO: GRAZ 1 a colazione e partenza per Graz. Arrivo, sosta nel centro storico. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per la località di provenienza con arrivo in tarda serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE (3-6 Aprile) E 375,00 QUOTA DI PARTECIPAZIONE (30 Maggio - 2 Giugno) E 395,00 Supplemento camera singola E 120,00 SAN GIOVANNI ROTONDO LORETO 4-6 APRILE 4 APRILE: LORETO - SAN GIOVANNI ROTONDO Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Sosta a Loreto per la visita del famoso Santuario della Santa Casa, meta di numerosissimi pellegrinaggi. Pranzo in ristorante. Proseguimento per San Giovanni Rotondo con arrivo in serata. Sistemazione in hotel 3***, cena e pernottamento. 5 APRILE: SAN GIOVANNI ROTONDO - MONTE S. ANGELO Pensione completa in hotel. Visita dei luoghi di Padre Pio: il Convento di S. Maria delle Grazie ove visse il religioso. Nel Santuario potremo visitare la mostra degli oggetti appartenuti a Padre Pio e la sua tomba situata nella cripta. Tempo a disposizione per assistere alle Sante Messe, alle varie funzioni religiose via crucis, ecc Nel pomeriggio, per chi lo desidera, escursione di mezza giornata a Monte S. Angelo dove visiteremo il santuario di San Michele Arcangelo, uno dei più antichi luoghi di culto della cristianità. 6 APRILE: TOSCANA 1a colazione. Mattinata libera, pranzo in hotel. Nel pomeriggio partenza per la località di provenienza con arrivo in serata. BUDAPEST 3-6 APRILE / 30 MAGGIO-2 GIUGNO 1 GIORNO: BUDAPEST Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Pranzo libero in autogrill. Proseguimento e in serata arrivo a Budapest, capitale dell Ungheria. Sistemazione in hotel 4****. Cena e pernottamento. 2 GIORNO: BUDAPEST 1 a colazione a buffet. Incontro con la guida e inizio della visita della città. Budapest ha circa due milioni di abitanti; attraversata e divisa in due parti dal Danubio, conta attualmente di 10 ponti tra i quali il celebre Ponte delle Catene, il primo ponte che unì le due rive formando la città di Budapest. Ammireremo il Bastione dei Pescatori, la statua della Libertà, l esterno del Palazzo Reale. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della Basilica di S. Stefano, l esterno del Parlamento, la Piazza degli Eroi con l obelisco dedicato al Millenium, il Parco Varosliget, l isola Margherita. Rientro in hotel. Cena in locale tipico. Pernottamento. 3 GIORNO: BUDAPEST Pensione completa. Mattinata dedicata al proseguimento della visita guidata della città: la Chiesa di S. Matyas, l edificio sacro più importante, la Cittadella e la Fortezza, emblema storico della città. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione nel centro storico. Cena e pernottamento. 4 GIORNO: ITALIA 1 a colazione a buffet. Partenza alle ore 07:30 circa. Pranzo libero in autogrill. Proseguimento ed arrivo in tarda serata nei luoghi di provenienza. QUOTA DI PARTECIPAZIONE (3-6 Aprile) E 380,00 QUOTA DI PARTECIPAZIONE (30 Maggio - 2 Giugno) E 390,00 Supplemento camera singola E 95,00 QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 235,00 Supplemento camera singola E 40,00 3

4 UA PASQUA PASQUA PASQUA PASQU PUGLIA - BASILICATA - SALENTO LECCE, OSTUNI, MATERA, OTRANTO 4-7 APRILE / 30 MAGGIO-2 GIUGNO QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 445,00 Supplemento camera singola E 70,00 ASSICURAZIONE medico + annullamento E 20,00 1 GIORNO: MARTINA FRANCA Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo a Martina Franca nel pomeriggio. Visita della città, che possiede un bel centro storico di chiara matrice tardo barocca. Al termine della visita sistemazione in hotel 3*** superiore / 4*** (situato a Martina Franca oppure Alberobello). Cena e pernottamento. 2 GIORNO: OSTUNI - MAFRTINAFRANCA - MATERA Pensione completa in hotel. Al mattino escursione con guida nella caratteristica località di Ostuni, chiamata la città bianca per il colore delle case. Pranzo alle ore 12:00. Nel primo pomeriggio (ore 13:30 circa) escursione con guida a Matera, la famosa città dei Sassi con le caratteristiche case scavate nel tufo. Rientro a fine serata in hotel. 3 GIORNO: LECCE - OTRANTO 1 a colazione. Incontro con la guida e partenza per Lecce, denominata la Firenze del sud, ricca di cultura e di monumenti. Visita guidata della bella città; la parte antica con il Duomo e le chiese barocche. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Otranto (Salento), visita della città: nelle sue vie, strette e contorte, l architettura del passato si delinea con particolari dettagli, quali un balcone spagnolo, un loggiato andaluso, un portone barocco, ecc. Potremo ammirare i monumenti antichi: la Cattedrale, eretta in epoca normanna (secolo XI) e restaurata nel Quattrocento, la Chiesa di San Pietro (secoli X-XI ), i ruderi della chiesa della celebre Abbazia di San Nicola in Casole (secolo XII), distrutta dai Turchi nel drammatico assalto dell anno 1480 e il poderoso Castello, eretto dagli Aragonesi nel In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 4 GIORNO: ALBEROBELLO - TOSCANA 1 a colazione e partenza. Sosta ad Alberobello, famosa città dei trulli. Al termine della visita (ore 10:30 circa) partenza. Pranzo libero lungo il percorso. Proseguimento e arrivo in serata nella località di provenienza. TARQUINIA, CERVETERI, ROMA OSTIA ANTICA E CASTELLI ROMANI 4-6 APRILE / 1-3 MAGGIO 1 GIORNO: TARQUINIA - CERVETERI Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Sosta a Tarquinia e visita guidata della pittoresca cittadina del Lazio Settentrionale, famosa soprattutto per la sua Necropoli Etrusca, con tombe a camera a decorazioni pittoriche di rara bellezza, che vanno dal VI al II sec. a.c. Pranzo libero. Proseguimento per Cerveteri e visita guidata dell acropoli etrusca. Proseguimento per Pomezia, sistemazione in hotel 4****. Cena e pernottamento. 2 GIORNO: OSTIA ANTICA - ROMA 1 a colazione in hotel. Partenza per Ostia Antica, visita guidata della zona archeologica molto ben conservata: la Via Ostiense, la Necropoli, la Porta Romana, le Terme con antichi mosaici. Ritorno in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio partenza per Roma, incontro con la guida e visita della città con i monumenti principali; a fine serata tempo libero; cena in ristorante tipico nella zona di Trastevere. Rientro in hotel. Pernottamento. 3 GIORNO: CASTELLI ROMANI - GROTTAFERRATA - RIENTRO 1 a colazione. Partenza per i Castelli Romani con soste varie nei luoghi più importanti: Lago di Nemi, Castelgandolfo, Genzano. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio sosta a Grottaferrata per la visita dell Abbazia di San Nilo. Partenza per la località di provenienza con arrivo in serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 290,00 Supplemento camera singola E 55,00 SLOVENIA E CARINZIA LAGO BLED, KLAGENFURT, LAGO WORTH LUBIANA, GROTTE DI POSTUMIA 4-6 APRILE / 1-3 MAGGIO 1 GIORNO: GROTTE DI POSTUMIA - LUBIANA Partenza dai luoghi e orari da stabilire per la Slovenia. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo a Postumia, visita facoltativa delle celebri Grotte (in alternativa escursione al Castello di Predjana). Dopo la visita proseguimento per Lubiana: visita guidata del capoluogo della Slovenia. Proseguimento per il Lago Bled e sistemazione in hotel 3***. Cena. Dopo cena possibilità di una puntata al casinò. Pernottamento. 2 GIORNO: VELDEN - KLAGENFURT- LAGO WORTH 1 a colazione e partenza per l escursione dell intera giornata nella regione austriaca della Carinzia dove visiteremo il Lago Worth, con l elegante località turistica di Velden e il capoluogo Klagenfurt. Pranzo in ristorante. Rientro in serata a Bled. Cena. Dopo cena possibilità di una puntata al casinò. Pernottamento. 3 GIORNO: LAGO BLED - KRANJSKA GORA - ITALIA 1 a colazione. Incontro con la guida e visita del pittoresco Lago Bled, dominato da un Castello situato su di uno sperone roccioso da cui si può ammirare uno splendido panorama (visita guidata - ingresso incluso); possibilità di escursione (facoltativa) in barca all isoletta in mezzo al lago. A fine mattinata tempo libero. Pranzo. Dopo pranzo partenza per l Italia via KranJska Gora - Tarvisio. Arrivo in serata nella località di provenienza. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 275,00 Supplemento camera singola E 40,00 4

5 UA PASQUA PASQUA PASQUA PASQU COSTA AMALFITANA POMPEI - AMALFI - CAPRI 4-6 APRILE / 1-3 MAGGIO / 31 MAGGIO 2 GIUGNO 4 APRILE: NAPOLI Partenza dai luoghi ed orari da stabilire. Pranzo libero durante il percorso. Arrivo a Pompei. Nel pomeriggio visita guidata dei famosi scavi e proseguimento per la Costa Sorrentina. Sistemazione in hotel 3-4 stelle in Penisola Sorrentina o Napoli. Cena e pernottamento 5 APRILE: COSTA AMALFITANA - (RAVELLO POSITANO - AMALFI) 1 a colazione. Escursione panoramica dell intera giornata con guida sulla bellissima Costa Amalfitana passando dalle pittoresche località di Ravello e Positano. Sosta nella caratteristica località di Positano e ad Amalfi l antica Repubblica Marinara, piccola città con case bianche, gradinate e viuzze strette. Pranzo in ristorante. Rientro in hotel in serata. Cena e pernottamento. 6 APRILE: CAPRI 1 a colazione. Trasferimento al porto di Sorrento, incontro con la guida e partenza in battello per Capri. Visita di Capri e Anacapri con minibus. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio breve tempo libero e imbarco per Napoli. Arrivo, sbarco e proseguimento in pullman per la località di provenienza con arrivo in serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 335,00 Supplemento camera singola E 55,00 NB: il programma potrà subire variazioni nell ordine delle visite FRIULI VENEZIA GIULIA UDINE, CIVIDALE DEL FRIULI e IL SAN DANIELE 5-6 APRILE 5 APRILE: UDINE Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Pranzo. Arrivo nel primo pomeriggio a Udine, incontro con la guida e visita della città: Piazza della Libertà, elegante centro cittadino cinta da edifici veneziani, la Loggia del Lionello (Palazzo del Comune) eretto nel e caratterizzata da un grande loggiato al piano terreno, il Porticato di S. Giovanni, scenografica costruzione rinascimentale con la Torre dell Orologio, il colle del Castello, il Duomo e il Battistero. Sistemazione in hotel 3***. Cena e pernottamento. 6 APRILE: CIVIDALE DEL FRIULI - SAN DANIELE 1 a colazione e partenza per Cividale del Friuli, cittadina medievale arroccata sulle rive del fiume Natisone, capitale del primo ducato longobardo in Friuli, il cui centro storico è uno scrigno di tesori artistici ed è stato dichiarato patrimonio dell UNESCO. Fra i monumenti da ricordare il Tempietto Longobardo, straordinaria testimonianza dell architettura alto-medievale (sec. VIII IX), a strapiombo sul Natisone e caratterizzato da pregevoli affreschi. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio breve sosta a San Daniele del Friuli, nota in tutto il mondo per la produzione dell omonimo prosciutto crudo DOP. Visita di un prosciuttificio con possibilità di degustazione del famoso prodotto locale. Partenza per la località di provenienza con arrivo in serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 195,00 Supplemento camera singola E 30,00 PASQUA IN RIVIERA DI ULISSE GAETA - SPERLONGA - ABBAZIA DI FOSSANOVA FORMIA - ITRI 5-6 APRILE 5 APRILE: ABBAZIA DI FOSSANOVA - SPERLONGA - FORMIA Partenza dai luoghi ed orari da stabilire. Sosta all Abbazia di Fossanova, insigne monumento di architettura gotico-cistercense. Arrivo a Formia, sistemazione in hotel 3*** superiore. Pranzo. Nel pomeriggio escursione a Sperlonga, antico borgo di pescatori sopra uno sperone a picco sul mare. Molto particolare il centro storico medioevale, caratterizzato da rustiche case bianche addossate le une alle altre lungo stretti vicoli. Possibilità di arrivare fino alle grotte di Tiberio. Rientro a Formia, visita della località, cena e pernottamento. 6 APRILE: GAETA - ITRI 1 a colazione. Al mattino escursione con guida a Gaeta, frequentato centro balneare ai piedi di un promontorio con il suggestivo Santuario della Montagna Spaccata, situato in bella posizione dominante il mare. Rientro in hotel per il pranzo. Nel primo pomeriggio partenza. Breve sosta al Borgo di Itri. Proseguimento per la località di provenienza con arrivo in serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 180,00 Supplemento camera singola E 25,00 5

6 5 APRILE 25 APRILE 25 APRILE 25 PRAGA APRILE / 30 MAGGIO-2 GIUGNO 1 GIORNO: PRAGA Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Giornata di viaggio con soste e pranzo libero. Arrivo in serata a Praga. Sistemazione in hotel 4****. Cena e pernottamento. 2 e 3 GIORNO: PRAGA Pensione completa con 2 pranzi in ristorante. Due intere giornate da dedicare alla visita guidata della città, tra le più affascinanti del mondo, caratterizzata da stupendi monumenti: la Piazza della Città Vecchia, con il famoso Orologio Astronomico, la Chiesa barocca di S. Nicola, la Chiesa di Tyn, il Quartiere Ebraico con l antica Sinagoga; la città piccola (Malastrana) con il famoso Ponte Carlo, fra i più celebri del mondo, il Castello, la cui sagoma domina sulla città; la Cattedrale di S. Vito, il Palazzo Reale, la Basilica di S. Giorgio, Vicolo dell Oro. Pernottamento. 4 GIORNO: PRAGA - ITALIA 1 a colazione e partenza per l Italia. Giornata di viaggio con soste e pranzo libero. Arrivo in serata nella località di provenienza. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 345,00 Supplemento camera singola E 80,00 COSTA AZZURRA NIZZA - CANNES MONTECARLO - ST. TROPEZ APRILE / 31 MAGGIO -2 GIUGNO 1 GIORNO: MONTECARLO - CANNES Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Arrivo a Montecarlo e tempo libero davanti al Palazzo Reale per assistere al cambio della guardia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata del Principato, formato da Monaco (la città vecchia, situata su di un promontorio roccioso a picco sul mare) e Montecarlo (la città nuova, centro turistico e balneare che occupa la maggior parte del territorio monegasco). In serata sosta nella zona del Casinò. Proseguimento per Cannes (oppure Nizza) costeggiando la panoramica e famosa Costa Azzurra, sistemazione in hotel 3/4****, cena e pernottamento. 2 GIORNO: ST. TROPEZ - CANNES 1 a colazione. Incontro con la guida e partenza, percorrendo il litoraneo lungomare, la cosiddetta Corniche d Or. Arrivo a St. Tropez e sosta nella rinomata località balneare di fama mondiale ed elegante porto della Costa Azzurra. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Rientro a Cannes, visita della città e tempo libero per una passeggiata sulla famosa Croisette. Cena e pernottamento. 3 GIORNO: NIZZA - ITALIA 1 a colazione e partenza per Nizza passando dalle famose località di Juan les Pins e Antibes. Visita guidata di Nizza, in bella posizione distesa lungo la bella Baia degli Angeli, pranzo in ristorante. Nel pomeriggio breve tempo libero nel centro o per una passeggiata sulla Promenade des Anglais. Proseguimento ed arrivo in serata nella località di provenienza. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 345,00 Supplemento camera singola E 75,00 MEDJUGORJE MOSTAR - RIVIERA DI MAKARSKA APRILE / GIUGNO 1 giorno: CROAZIA - MEDJUGORJE Partenza dai luoghi e orari da stabilire per la Croazia. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo in serata a Medjugorje. Sistemazione in hotel 3***, cena e pernottamento. 2 giorno: MEDJUGORJE - MOSTAR - MEDJOGORJE 1 a colazione. Incontro con la guida; intera giornata dedicata alla visita di Medjugorje con la Chiesa dell Apparizione e Mostar, caratterizzata dal famoso ponte distrutto nella guerra civile e ora ricostruito. Visita ad una moschea e alla casa turca (ingressi inclusi). Pranzo in ristorante. Cena e pernottamento in hotel. 3 giorno MEDJUGORJE (riviera do Makarska) MEDJUGORJE Pensione completa e tempo libero per le varie funzioni religiose, e per raggiungere il luogo delle apparizioni. Escursione di mezza giornata sulla riviera di Makarska (per chi lo desidera - minimo 20 persone). Pernottamento. 4 giorno: MAKARSKA - ITALIA 1 a colazione e partenza. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo in serata nella località di provenienza. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 290,00 Supplemento camera singola E 40,00 6

7 APRILE 25 APRILE 25 APRILE 25 AP LAGO MAGGIORE LOCARNO - STRESA - ISOLE BORROMEE TRENINO DELLE 100 VALLI APRILE 25 APRILE: STRESA - ISOLE BORROMEE - RE Partenza dai luoghi ed orari da stabilire. Arrivo sul Lago Maggiore e sosta alla Statua del San Carlone ad Arona. Proseguimento per Stresa. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio escursione in battello alle Isole Borromee: Isola Bella, con il magnifico Palazzo Borromeo e il suo giardino, e l Isola dei Pescatori. Nel pomeriggio tempo libero nella graziosa località di Stresa e in serata proseguimento per Re. Arrivo e sistemazione in hotel 3***. Cena e pernottamento. 26 APRILE : TRENINO DELLE 100 VALLI ASCONA LOCARNO 1 a colazione. Per chi lo desidera alle ore 8:00 circa visita del Santuario di Re. Ore 9:20 partenza con il Trenino delle Cento Valli che, attraversando la Valle Vigezzo, ci condurrà con suggestivi panorami fino a Locarno. Tempo libero nella bella città svizzera ubicata sulle sponde della parte elvetica del Lago Maggiore. Sosta anche nella pittoresca cittadina di Ascona. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per la località di provenienza con arrivo in tarda serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 200,00 Supplemento camera singola E 15,00 LAGO DI GARDA + GARDALAND APRILE 25 APRILE: GARDALAND oppure RIVA DEL GARDA - MALCESINE Partenza dai luoghi e orari da stabilire per il Lago di Garda. Per chi lo desidera possibilità di trascorrere la giornata nel parco di divertimenti di GARDALAND (quota d ingresso da aggiungere). Sosta e tempo libero a Riva del Garda, caratteristica località, situata in uno splendido golfo e protetta da un imponente barriera di montagne. Interessanti Piazza III Novembre e la Rocca. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per Malcesine, piccolo e affascinante borgo situato sulla costa orientale del lago. Escursione facoltativa sulla nuova funivia, unica al mondo con cabine rotanti che ci condurranno in circa 20 minuti sul Monte Baldo (mt ); un ambiente naturale tra i più affascinanti dell arco alpino, una meravigliosa terrazza affacciata sul Lago di Garda con vista sulle Prealpi venete e lombarde, la pianura Padana e le Dolomiti. Trasferimento in hotel 3*** situato nella zona di Bussolengo, cena e pernottamento. 26 APRILE: SIRMIONE - PESCHIERA - VERONA 1 a colazione e partenza per Sirmione. Tempo libero per la visita della splendida cittadina termale situata in posizione panoramica sul lago; breve sosta a Peschiera del Garda, pranzo in ristorante. Proseguimento per Verona e tempo libero per la visita della città: Piazza Bra con la caratteristica Arena, Piazza delle Erbe, Piazza dei Signori con i vari palazzi che la circondano, il Duomo, il centro storico con il famoso Balcone di Giulietta. Partenza per la località di provenienza con arrivo in serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 155,00 Supplemento camera singola E 20,00 TRENINO DEI GHIACCIAI ST. MORITZ - LAGO DI COMO APRILE 25 APRILE: LAGO DI COMO - MINICROCIERA SUL LAGO - SONDRIO Partenza dai luoghi ed orari da stabilire per il Lago di Como. Sosta a Como, tempo libero. Ore 12 ca. minicrociera sul lago con pranzo a bordo. Sbarco a Bellagio e visita della cittadina, ubicata al centro fra i due rami dei laghi di Como e Lecco; visita di Villa Melzi (ingreso escluso) con il suo bel giardino affacciato sul lago. Proseguimento in battello per Varenna da dove si proseguirà in pullman fino a Sondrio. Arrivo e sistemazione in hotel 3***, cena e pernottamento. 26 APRILE: TRENINO DEL BERNINA - ST. MORITZ 1 a colazione e partenza per Tirano. Imbarco sul famoso Trenino Rosso del Bernina e partenza per St. Moritz. L itinerario offre grandiose visioni di aspre montagne e imponenti ghiacciai, fino al superbo Massiccio del Bernina. Arrivo a St. Moritz, rinomato centro di villeggiatura e sport invernali. Pranzo in ristorante. Vista della città e tempo libero. Proseguimento per la località di provenienza con arrivo in tarda serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 220,00 Supplemento camera singola E 20,00 LAGO DI COMO, LUGANO E MINICROCIERA APRILE 25 APRILE: LAGO DI COMO (MINICROCIERA) Partenza dai luoghi ed orari da definire. Arrivo a Como e visita libera del centro storico con il Duomo ed il Broletto, antica sede del Comune. Alle ore imbarco sul battello e Minicrociera con pranzo a bordo fino a Bellagio. Sbarco e visita della pittoresca cittadina e di Villa Melzi con lo splendido giardino che si estende lungolago. Nel tardo pomeriggio traghetto per Cadenabbia, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 26 APRILE: LAGO DI COMO - LUGANO 1ª colazione e visita della famosa Villa Carlotta a Tremezzo con gli appartamenti neoclassici ed il suo giardino. Rientro in hotel per il pranzo. A seguire partenza lungo il Lago di Lugano ed arrivo nella cittadina Svizzera.Tempo a disposizione per visite, relax o shopping. Al termine partenza ed arrivo previsto in serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 170,00 Supplemento camera singola E 30,00 7

8 5 APRILE 25 APRILE 25 APRILE 25 con navigazione VILLE DEL BRENTA TREVISO - PADOVA APRILE 25 APRILE: NAVIGAZIONE - MALCONTENTA - MIRA - DOLO - STRA Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Arrivo a Malcontenta e imbarco sul battello. Navigazione sul fiume Brenta fra ville, borghi rivieraschi, chiuse e ponti girevoli con illustrazione delle varie ville viste dal fiume. Sosta a Mira per la visita di Villa Widmann; attraversamento della Chiusa di Mira, con risalita del dislivello acqueo; attraversamento della Chiusa di Dolo, con risalita del dislivello acqueo. Sosta per il pranzo in ristorante a Mira o a Dolo; imbarco sul battello e navigazione fino a Stra con sosta per la visita di Villa Pisani. Al termine della visita proseguimento in pullman per Monastier di Treviso, arrivo e sistemazione in hotel 4**** facente parte di un complesso che include anche una ex villa. Cena e pernottamento. 26 APRILE: TREVISO - PADOVA 1 a colazione. In mattinata visita guidata di Treviso, interessante città medievale circondata da mura e caratterizzata da viuzze, palazzi e decorazioni pittoriche tardo gotiche e rinascimentali. Al termine della visita rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio partenza per Padova, visita guidata della bella città, con i suoi punti più importanti come la Basilica del Santo e le piazze medievali, con i vari palazzi del centro storico. In serata partenza e arrivo nella località di provenienza. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 235,00 Supplemento camera singola E 25,00 ROMA IL QUIRINALE - SAN PIETRO - COLOSSEO APRILE 25 APRILE: FORI ROMANI - COLOSSEO - SAN PIETRO Partenza dai luoghi ed orari da stabilire per Roma. Visita guidata dei Fori imperiali e del Colosseo. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della Basilica di San Pietro, con le tombe dei Papi. A fine serata tempo libero e sistemazione in hotel 3*** periferico. Cena e pernottamento. 26 APRILE: QUIRINALE - TOSCANA 1 a colazione. Visita guidata al Palazzo del Quirinale, successivamente proseguimento della visita guidata con soste nei punti di maggiore interesse fra i quali Fontana di Trevi, il Pantheon, ecc. Pranzo in ristorante. Sosta finale in Piazza Navona. Partenza per la località di provenienza con arrivo in serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 200,00 Supplemento camera singola E 25,00 8 TRIESTE, REDIPUGLIA, GROTTE DI POSTUMIA APRILE 25 APRILE: REDIPUGLIA - TRIESTE Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Sosta a Redipuglia per la visita del Sacrario, monumentale cimitero militare costruito in epoca fascista e dedicato alla memoria di oltre soldati italiani caduti durante la prima guerra mondiale. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Trieste; passando dal Castello di Miramare (tempo a disposizione permettendo). Visita guidata della città con i monumenti principali: San Giusto, massimo monumento e simbolo della città, il Teatro Romano, Piazza dell Unità d Italia, la piazza aperta sul mare più grande d Europa, affacciata sul Golfo di Trieste, una delle più belle e scenografiche piazze d Italia. Sistemazione in hotel 3*** superiore. Cena e pernottamento. 26 APRILE: GROTTE DI POSTUMIA - TOSCANA 1 a colazione e partenza. Sosta alle famose Grotte di Postumia, una delle più belle cavità turistiche in Europa. Una buona parte del percorso si percorre su di un comodo trenino elettrico e un tratto a piedi. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio breve tempo libero e proseguimento per la località di provenienza con arrivo in serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 195,00 Supplemento camera singola E 40,00

9 AGGIO 1 MAGGIO 1 MAGGIO MAGG POLONIA (fino al Mar Baltico) CRACOVIA, AUSCHWITZ, CZESTOCHOWA, VARSAVIA, DANZICA, TORUN, BRESLAVIA 25 APRILE - 3 MAGGIO 25 APRILE: BRNO Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Brno. Sistemazione in hotel 4****, cena e pernottamento. 26 APRILE: AUSCHWITZ - CRACOVIA 1 a colazione e partenza per Oswiencim. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita del Campo di sterminio nazista di Auschwitz. Proseguimento per Cracovia; sistemazione in hotel 3***/4****. Cena e pernottamento. 27 APRILE: CRACOVIA 1 a colazione. Mattinata dedicata alla visita guidata della più bella città della Polonia, ricca di monumenti: la Cattedrale, il Castello di Wawel, il Mercato Centrale e la chiesa consacrata dall allora cardinale Karol Wojtyla. Pranzo. Nel pomeriggio escursione a Wielitzka per la visita alle Miniere di Sale (ingresso incluso), dichiarate monumento mondiale per i capolavori che si trovano all interno: gallerie, saloni, statue, cappelle, lampadari tutti costruiti con il sale dai minatori. Rientro in hotel. Cena e pernottamento. 28 APRILE: CZESTOCHOWA - VARSAVIA 1 a colazione. Partenza ore 7:30 per Czestochowa; sosta al Santuario di Jasna Gora, dove si trova la celebre e veneratissima icona della Madonna Nera. Pranzo in ristorante e proseguimento per Varsavia. Sistemazione in hotel 4**** cena e pernottamento. 29 APRILE: VARSAVIA - DANZICA Pensione completa. Visita guidata della città, capitale della Polonia che si estende sulla Vistola: la Piazza del Castello, la Katedra Swietego Jana, il Barbacan, la Ulica Dluga. Pranzo libero. Ore 13:30 proseguimento per Danzica. Arrivo e sistemazione in hotel 4****, cena e pernottamento. 30 APRILE: DANZICA 1 a colazione. Visita guidata di Danzica, città affascinante per la sua posizione sul braccio della Vistola, con alle spalle una catena di colline boscose. La città custodisce un ingente patrimonio storico e culturale con molti edifici e monumenti di pregio in stile gotico, rinascimentale e barocco. Visita del centro storico con la Piazza del Mercato (Dlugi Targ), il Palazzo del Municipio e la Strada Reale. Pranzo in ristorante. Cena e pernottamento in hotel. 1 MAGGIO: TORUN - BRESLAVIA 1 a colazione e partenza. Sosta a Torun, visita guidata della storica e monumentale città, tra le più importanti della Polonia e città natale del grande e rivoluzionario astronomo Nicolò Copernico. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo a Breslavia (Wroclaw), sistemazione in hotel 4****. Cena e pernottamento. 2 MAGGIO: BRESLAVIA - OLOMUC 1 a colazione. Al mattino visita guidata della città chiamata il fiore sacro dell Europa : Piazza del Mercato, Piazza del Sale, la Cattedrale di Ostrow Tumnki i punti più importanti. Pranzo. Proseguimento per Olomuc. Sistemazione in hotel 3***. Cena e pernottamento. 3 MAGGIO: ITALIA 1 a colazione e partenza per l Italia. Pranzo libero in corso di viaggio. Proseguimento per la località di provenienza con arrivo in serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 875,00 Supplemento camera singola E 190,00 ASSICURAZIONE medico + annullamento E 25,00 BERLINO RATISBONA - DRESDA - NORIMBERGA 28 APRILE - 3 MAGGIO 28 APRILE: REGENSBURG (Ratisbona) Partenza dai luoghi ed orari da stabilire. Soste e pranzo libero in corso di viaggio. Proseguimento ed arrivo in serata a Regensburg, l antica Ratisbona. Sistemazione in hotel 3 /4****. Cena e pernottamento. 29 APRILE: DRESDA - BERLINO 1 a colazione. Partenza per Dresda, pranzo libero in corso di viaggio. Ore 13:00 visita guidata della città, definita una volta la Firenze della Sassonia, ricca di cultura e monumenti, purtroppo distrutti nella 2a guerra mondiale. Proseguimento ed arrivo a Berlino. Sistemazione in hotel 4****. Cena e pernottamento. 30 APRILE: BERLINO 1 a colazione. Intera giornata dedicata alla visita della città con guida: la parte est con il Viale Unter den Linden e i più importanti monumenti dell epoca prussiana fra i quali la Staatsopera, la Neue Wache, l Altes Palais, fino ad arrivare alla mitica Porta di Brandeburgo, sormontata da una quadriglia di cavalli di rame e quindi Alexanderplatz, ora diventata una modernissima piazza; la parte ovest con il Kurfustendamm, l elegante boulevard con i negozi più belli, la Chiesa della Rimembranza, il palazzo del Reichstag, il Castello di Charrlottembrurg, l Isola dei musei con il museo di Pergamon, il più importante museo di arte classica. Pranzo in ristorante; cena in hotel. Dopo cena Berlino by night. Pernottamento. 1 MAGGIO: BERLINO 1 a colazione. Visita facoltativa al Museo di Pergamon, dove sono conservati e ricostruiti, anche con reperti originali, importanti monumenti dell antichità come l Altare di Pergamo, la Strada Processionale, la Porta del Mercato di Mileto, e la facciata di una Sala del Trono di Babilonia. Pranzo in ristorante. Pomeriggio a disposizione per visite individuali e/o shopping. Cena e pernottamento in hotel. 2 MAGGIO: NORIMBERGA 1 a colazione e partenza; pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Norimberga e visita guidata di una delle più importanti città imperiali della Germania, fedelmente ricostruita dopo la distruzione avvenuta durante la 2ª guerra mondiale. E situata sulle due rive del fiume Pegnitz che per diversi secoli ne divise i due borghi originari. Di grande interesse le mura, la Chiesa di St. Lorenz, il Burg, fortezza che domina Norimberga dall alto con le sue torri e le lunghe mura (4 Km che circondano il centro storico). Sistemazione in hotel 3/4****. Cena e pernottamento. 3 MAGGIO: ITALIA 1 a colazione e partenza per l Italia. Pranzo libero in corso di viaggio. Proseguimento e arrivo in serata nelle località di provenienza. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 685,00 Supplemento camera singola E 175,00 ASSICURAZIONE medico + annullamento E 20,00 9

10 GGIO 1 MAGGIO 1 MAGGIO 1 MAGG COSTA BRAVA e BARCELLONA 29 APRILE - 3 MAGGIO 29 APRILE: CALELLA oppure LLORET DE MAR (COSTA BRAVA) Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo in serata a Calella o Lloret de Mar, rinomate località della Costa Brava, a poca distanza da Barcellona. Sistemazione in hotel 4****. Cena e pernottamento. 30 APRILE: BARCELLONA 1 a colazione. Escursione a Barcellona e visita guidata della bella città, capoluogo della Catalogna e seconda città della Spagna. Ammireremo il Barrio Gotico, la bella Cattedrale, la Plaza del Rey e le opere di Gaudì: la Sagrada Familia, il Parc Guell. Pranzo in ristorante a base di paella. Ritorno in hotel in serata. Cena e pernottamento. 1 MAGGIO: MONTSERRAT - BARCELLONA 1 a colazione. Escursione per l intera giornata con guida a Montserrat, dove visiteremo il famoso Monastero, ubicato in bella posizione panoramica. Dopo la visita partenza per Barcellona. Pranzo con cestino dell hotel. Proseguimento delle visita guidata della città con alcune opere di Gaudì. A fine serata tempo libero per acquisti e visite individuali nella famosa Rambla, l arteria più animata della città che conduce fino al porto. Ritorno a Calella/ Lloret Cena e pernottamento. 2 MAGGIO: COSTA BRAVA Pensione completa in hotel. Al mattino escursione a Tossa de Mar, caratteristica località balneare e bel borgo medievale situato su di un promontorio della Costa Brava, circondato da mura turrite del XII secolo. Nel pomeriggio escursione facoltativa con guida a Gerona, antica città della Catalogna, nota già al tempo dei romani; per la grande importanza militare fu assediata e distrutta numerose volte da arabi e francesi. Principale monumento della città è la Cattedrale gotica. Ritorno a Calella, tempo libero per passeggiate e acquisti. 3 MAGGIO: ITALIA 1 a colazione e partenza per l Italia. Soste di ristoro e pranzo con cestino dell hotel lungo il percorso. Arrivo nella località di provenienza previsto in tarda serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 340,00 Supplemento camera singola E 80,00 ISOLA DI KRK LAGHI DI PLITVICE 30 APRILE - 3 MAGGIO 30 APRILE: RJEKA - ISOLA DI KRK Partenza dai luoghi e orari da stabilire per la Croazia. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Rjeka (Fiume): visita guidata della città, maggior porto della Croazia con il Korzo, zona pedonale affiancata da edifici di sapore viennese, il Castello di Trsat (XIII secolo) - eretto sulla collina sopra la città dai Frankopani, duchi di Krk e successivamente restaurato in stile neogotico dal vicemaresciallo austriaco Nugent (1826) - ospita anche una galleria d arte e viene utilizzato per concerti e spettacoli estivi - la Scalinata Petar Kruzic che conduce al castello, la Chiesa di S.Vito - protettore della città - del 1638 la Chiesa dei Cappuccini. Proseguimento per l Isola di Krk. Arrivo in serata, sistemazione in hotel 4****, cena e pernottamento (bevande in hotel sempre incluse). 1 MAGGIO: KRK Pensione completa con pranzo in ristorante. Intera giornata dedicata alla visita guidata dell importante Isola del Quarnaro collegata alla terraferma da un ardito ponte. Prende il nome di isola di Veglia, dall omonimo capoluogo, città di carattere veneziano, fondata dai romani; importante la sua Cattedrale romanica. Le principali località sono: Punat, il centro più popoloso dell isola situato in una baia e famosa stazione balneare, il caratteristico villaggio di Baska, situato a sud dell isola, Malinska piccolo porto e centro balneare della costa occidentale, Omisalj borgo medioevale situato su un magnifico punto panoramico, e Silo piccolo porto di pescatori. Visita dell isoletta di Kosljun con il suo museo, raggiungibile tramite battello (ingresso e battello inclusi). Pernottamento. 2 MAGGIO: LAGHI DI PLITVICE - KRK 1 a colazione. Escursione al Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice, spettacolare parco naturale di grande interesse: 16 laghi collegati l uno con l altro da cascate di altezza da 3 a 78 metri, una delle più celebri bellezze naturali della penisola balcanica. Visita guidata del parco (ingresso incluso). Pranzo in ristorante. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 3 MAGGIO: OPATJA - ITALIA 1a colazione e partenza per Opatja, graziosa ed elegante località turistica ubicata agli inizi della penisola d Istria. Tempo libero per la visita della località. Pranzo. Nel pomeriggio partenza per la località di provenienza con arrivo in serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 375,00 Supplemento camera singola E 50,00 Bevande ai pasti in hotel incluse 10

11 GIO 1 MAGGIO 1 MAGGIO 1 MAGGIO FIUGGI E CIOCIARIA 1-3 MAGGIO 1 MAGGIO: FIUGGI Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Sosta a Palestrina per una visita libera al Santuario della Fortuna Primigenia e Palazzo Barberini e al centro storico. Pranzo in ristorante. Arrivo a Fiuggi.Passeggiata per l antico borgo tra le numerose chiese, la Collegiata, il pozzo delle Vergini ed il Vicolo Baciadonne. Sistemazione in hotel 3***. Cena e pernottamento. 2 MAGGIO: ANAGNI - ALATRI 1 a Colazione e partenza. Visita guidata della cittadina di Anagni con la splendida Cattedrale, il Palazzo di Bonifacio VIII, S.Chiara, il Duomo, il centro medievale ancora integro. Pranzo in ristorante. A seguire partenza per la vicina Alatri con visita guidata delle mura megalitiche, la Basilica e l Acropoli. Rientro in hotel,cena e pernottamento. 3 MAGGIO: CASAMARI - FERENTINO 1 a colazione e partenza per Casamari con visita dell Abbazia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Ferentino, sosta per una passeggiata nel centro storico, ricco di chiese, palazzi storici, mura ciclopiche e un mercato romano coperto. Partenza e arrivo in serata nella località di provenienza QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 325,00 Supplemento camera singola E 70,00 PAESTUM, CILENTO e CROCIERA IN COSTA AMALFITANA 1-3 MAGGIO 1 MAGGIO: VELIA - ACCIAROLI - PAESTUM Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Pranzo libero in corso di viaggio. Sosta agli Scavi Archeologici di Velia, un antica cittàstato della Magna Grecia. Proseguimento per Paestum passando da Acciaroli, lungo la Costa del Cilento. Sistemazione in hotel 4****. Cena e pernottamento. 2 MAGGIO: MINICROCIERA POSITANO - AMALFI 1 a colazione. Escursione in battello da Salerno con soste a Positano (circa 2 ore) e Amalfi (circa 4 ore). Pranzo in ristorante ad Amalfi. Rientro a Salerno per le ore 17:00 circa. Tempo libero a Salerno Ritorno in hotel. Cena e pernottamento. 3 MAGGIO: PAESTUM 1 a colazione. In mattinata visita guidata dell area archeologica di Paestum, antica città della Magna Grecia (chiamata dai fondatori Poseidonia): la Basilica, il Tempio di Poseidon (o di Nettuno) e il Tempio di Cerere. Il sito archeologico (così come l intero Parco del Cilento e gli Scavi di Velia) fa parte dei patrimoni dell umanità dell UNESCO. Rientro per il pranzo in hotel. Nel pomeriggio partenza e rientro nella località di provenienza. MONACO DI BAVIERA LAGO DI CHIEMSEE CASTELLO BAVARESE DI NEUSHWANSTEIN 1-3 MAGGIO 1 MAGGIO: LAGO DI CHIEMSEE - MONACO DI BAVIERA Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo a Rosenheim-Prien, sul Lago di Chiemsee; imbarco per l isola degli uomini (Herreninsel) alle ore 15:00 circa e visita guidata della Reggia di Herrenchiemsee, costruita da re Ludwig II a partire dal 1878, in splendida posizione, copia esatta della più nota Reggia di Versailles di Parigi. Dopo la visita proseguimento per Monaco di Baviera. Arrivo e sistemazione in hotel 3***. Cena e pernottamento. 2 MAGGIO: MONACO DI BAVIERA 1 a colazione. Intera giornata dedicata alla visita guidata della città. Cuore centrale di Monaco è la Marienplaz, la quale è stata teatro dei principali avvenimenti storici; al suo centro si erge la Mariensaule, opera del 1638 ed alta 12 metri, monolito marmoreo che sorregge la statua in bronzo della Vergine; la Cattedrale di Nostra Signora con all interno il Mausoleo dell Imperatore Ludovico il Barbaro. La maggiore attrazione è il famoso Carillon, con figure di rame smaltato che alle ore 12:00 mimano uno spettacolo medievale. Pranzo in hotel. Cena in una tipica birreria. Pernottamento. 3 MAGGIO: FUSSEN - CASTELLO BAVARESE DI NEUSCHWANSTEIN 1 a colazione e partenza per Fussen. Visita del fiabesco Castello bavarese di Neuschwanstein, potente e fantastica creazione romantica, in stile neogotico, per volere di Luigi II di Baviera. Pranzo in ristorante. Nel primo pomeriggio proseguimento per la località di provenienza con arrivo in serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 340,00 Supplemento camera singola E 65,00 QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 315,00 Supplemento camera singola E 50,00 11

12 AGGIO 1 MAGGIO 1 MAGGIO 1 MAGG ABRUZZO - ISOLE TREMITI - SUBIACO SULMONA, FOSSACESIA, VASTO, TERMOLI 1-3 MAGGIO / 31 MAGGIO -2 GIUGNO 1 GIORNO: SULMONA - FOSSACESIA - VASTO Partenza dai luoghi e orari da stabilire per l Abruzzo. Arrivo a Sulmona, visita guidata della vivace cittadina, rinomata per le sue fabbriche di confetti lavorati artisticamente. Sulmona possiede alcuni importanti monumenti fra i quali la Chiesa di San Panfilo, il complesso della Santissima Annunciazione e l Acquedotto Romano. Pranzo in ristorante. Nel primo pomeriggio proseguimento verso il mare: visita guidata dell Abbazia di San Giovanni in Venere a Fossacesia, complesso monastico risalente all inizio del XIII edificato sui resti di un tempio dedicato a Venere, in bella posizione panoramica. Dopo la visita proseguimento per Vasto. Sistemazione in hotel 3***, cena e pernottamento. 2 GIORNO: ISOLE TREMITI - TERMOLI - VASTO 1 a colazione e partenza per il porto di Termoli. Imbarco e partenza con battello alle ore 8:40 per le Isole Tremiti; visita guidata alle due isole di S. Domino e S. Nicola (incluso trasferimento in barca da isola a isola). Possibilità di escursione facoltativa ( 8,00) in barca con giro dell isola di S. Domino, visita alle grotte e sosta alla statua di Padre Pio immersa. Pranzo a base di pesce in ristorante. Nel pomeriggio partenza per Termoli. Breve sosta e rientro hotel. Cena e pernottamento. 3 GIORNO: SUBIACO 1 a colazione. Partenza per Subiaco: pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita guidata del Monastero Benedettino e Monastero di Santa Scolastica. Ambedue i monasteri hanno un rilevante valore storico ed artistico. Al termine della visita proseguimento per la località di provenienza con arrivo previsto in serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 310,00 Supplemento camera singola E 40,00 COSTA AMALFITANA POMPEI - AMALFI - CAPRI 1-3 MAGGIO vedi programma pag. 5 RIVIERA DI ULISSE e ISOLA DI PONZA GAETA - SPERLONGA - TERRACINA 1-3 MAGGIO / 31 MAGGIO-2 GIUGNO 1º GIORNO: FORMIA - SPERLONGA - FORMIA Partenza dai luoghi ed orari da stabilire. Arrivo nella Riviera di Ulisse e sistemazione in hotel 3*** sup. Nel pomeriggio escursione a Sperlonga, antico borgo di pescatori sopra uno sperone a picco sul mare. Molto particolare il centro storico medioevale, caratterizzato da rustiche case bianche addossate le une alle altre lungo stretti vicoli. Possibilità di arrivare fino alle grotte di Tiberio. Rientro a Formia, visita della località, cena e pernottamento. 2º GIORNO: ABBAZIA DI FOSSANOVA - TERRACINA -GAETA 1 a colazione. Sosta all Abbazia di Fossanova, insigne monumento di architettura gotico-cistercense; rientro in hotel a Formia passando da Terracina dominata dall alto dal Tempio di Giove Anxur, in posizione panoramica sulla vetta del Monte Sant Angelo. Pranzo in hotel alle ore 13:15 circa. Nel pomeriggio visita di Gaeta, frequentato centro balneare ai piedi di un promontorio con il suggestivo Santuario della Montagna Spaccata, situato in bella posizione dominante il mare. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3º GIORNO: ISOLA DI PONZA 1 a colazione. Ore 7:00 partenza per l escursione a Ponza. Imbarco a Terracina. Arrivo, escursione sull isola con guida; potremo ammirare le coste molto frastagliate, costituite da banchi di roccia vulcanica dai bellissimi colori, interrotti da grotte, cale e brevi spiaggette. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio breve tempo libero con possibilità di relax sulla spiaggia di Chiaia di Luna, la principale dell isola. Reimbarco per il porto di Terracina con arrivo alle ore 17:30 circa. Proseguimento per la località di provenienza con arrivo intorno alle ore 23:00 circa. IL PROGRAMA POTRÀ ESSERE VARIATO QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 325,00 Supplemento camera singola E 50,00 12 TARQUINIA, CERVETERI, ROMA OSTIA ANTICA E CASTELLI ROMANI 1-3 MAGGIO vedi programma pag. 4 SLOVENIA E CARINZIA LAGO BLED, KLAGENFURT, LAGO WORTH LUBIANA, GROTTE DI POSTUMIA 1-3 MAGGIO vedi programma pag. 4

13 GIO 1 MAGGIO 1 MAGGIO 1 MAGGIO VALLE D AOSTA MONTE BIANCO, GROTTA DI GHIACCIO, AOSTA PARCO NAZ.LE GRAN PARADISO COURMAYEUR, CHAMONIX 1-3 MAGGIO 1 MAGGIO: AOSTA Partenza dai luoghi ed orari da stabilire. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo ad Aosta: visita guidata della città, capoluogo della regione, nobilissima per storia e monumenti tra i quali l Arco di Augusto, Porta Pretoria, il Teatro, la Collegiata di Sant Orso e la Cattedrale. Sosta al Castello di Fénis. Proseguimento per Etroubles (località situata sulla strada che conduce al passo del Gran S. Bernardo. Sistemazione in hotel 3***, Cena e pernottamento. 2 MAGGIO: GROTTA DI GHIACCIO - MONTE BIANCO - COURMAYEUR 1 a colazione e partenza per Chamonix passando dal traforo del Monte Bianco. Escursione con treno a cremagliera (a rotaia) sul Monte Bianco. Visita della meravigliosa Grotta di Ghiaccio. Ritorno a Chamonix. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio sosta a Courmayeur. Ritorno in hotel a Etroubles. Cena e pernottamento. 3 MAGGIO: PARCO NAZIONALE GRAN PARADISO 1 a colazione. Partenza per Cogne, importante stazione di villeggiatura situata nella valle omonima. Visita guidata del Parco Nazionale Gran Paradiso, ricchissimo di animali e con numerose strade e rifugi che facilitano le escursioni. Sosta alle Cascate di Lillaz. Pranzo in ristorante. Proseguimento per la località di provenienza con arrivo previsto in tarda serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 300,00 Supplemento camera singola E 35,00 POZZUOLI - ERCOLANO E MUSEO NAZIONALE FERROVIARIO DI PIETRARSA MAGGIO 23 MAGGIO: POZZUOLI Partenza dai luoghi ed orari da stabilire. Arrivo nei dintorni di Pozzuoli e pranzo in hotel; nel pomeriggio visita alla famosa Solfatara con le fumarole, vulcanetti di fango e moffete. A seguire passeggiata nel centro storico purtroppo stupendo ma degradato e sul lungomare della città che vanta un Anfiteatro secondo solo a quelli di Roma e di Capua. Sistemazione in hotel 4 ****. Cena e pernottamento. 24 MAGGIO: ERCOLANO - MUSEO DI PIETRARSA 1 a colazione. Partenza per Ercolano. Visita guidata agli scavi. Meno conosciuta di Pompei ma secondo molti non inferiore per bellezza e valenza storica fu sommersa non da una pioggia di lapilli e ceneri ma da una colata di fango e lava che la ricoperse interamente. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa che regala ai visitatori un affascinante viaggio nel tempo tra le locomotive ed i treni che hanno unito l Italia dal 1839 ai giorni nostri. Partenza ed arrivo in tarda serata nelle località di provenienza. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 170,00 Supplemento camera singola E 30,00 13

14 IUGNO 2 GIUGNO 2 GIUGNO 2 GIUGN CROAZIA, BOSNIA, MONTENEGRO DUBROVNIK, SPALATO, MEDJUGORJE, LAGHI DI PLITVICE, ZAGABRIA 27 MAGGIO - 2 GIUGNO 27 MAGGIO: ANCONA - IMBARCO In mattinata partenza per Ancona. Sosta a Loreto, pranzo in ristorante e visita del Santuario. Proseguimento per Ancona. Arrivo, operazioni d imbarco sul traghetto, in partenza per Spalato alle ore 21:00. Assegnazione delle cabine (con servizi). Cena libera. Notte in viaggio. 28 MAGGIO: SPALATO - DUBROVNIK 1 a colazione libera. Arrivo a Spalato e, alle ore 8:00, incontro con la guida per la visita della città. Potremo ammirare i principali monumenti fra i quali la Cattedrale e il Palazzo Diocleziano. Ore 10:30 / 11:00 proseguimento per Dubrovnik. Pranzo in ristorante. Visita guidata della città, costruita con un poderoso sistema fortificato fra i meglio conservati e più belli del Mediterraneo, all intermo del quale troviamo il caratteristico centro storico. In serata sistemazione in hotel 3 *** a Mlini. Cena e pernottamento. 29 MAGGIO: MONTENEGRO 1 a colazione. Escursione dell intera giornata in Montenegro con visita di Kotor, antica città con una lunga storia, Budva, graziosa cittadina fra le più apprezzate del Montenegro, e Cetinje, bella città sul mare e importante meta turistica. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Rientro in hotel in serata. Cena e pernottamento. 30 MAGGIO: MOSTAR - MEDJUGORJE (BOSNIA) 1 a colazione e partenza per Mostar. Arrivo, pranzo e visita guidata della Moschea di Karadozberg (ingresso incluso), la Torre di Halebin, il mercato di Tepa, la casa Biscevic ed il vecchio Ponte, simbolo della città. Proseguimento per Medjogorje. Sistemazione in hotel 3 *** Cena e pernottamento. 31 MAGGIO: MEDJIGORJIE - TROGIR 1 a colazione. Visita del Santuario ed escursione sulla collina delle apparizioni. Pranzo. Proseguimento per Trogir, visita guidata della località posizionata su di una penisola, vero gioiello dichiarato Patrimonio UNESCO. Sistemazione in hotel 3***, cena e pernottamento. 1 GIUGNO: TROGIR - PARCO NAZIONALE DI KRKA - ZADAR 1 a colazione e partenza per Krka. Visita guidata del Parco Nazionale della Cherca (Krka), il settimo parco naturale della Croazia, istituito nel Il parco è noto per le sue cascate, formate da letti di tufo e presenta una ricca varietà di specie di pesci, uccelli, rettili e anfibi. Inoltre sul territorio del Parco Nazionale sono presenti numerose fortezze, costruite per difendersi dai Turchi. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Nel pomeriggio partenza per Zadar (Zara). Visita guidata della città; sistemazione in hotel 3***, cena e pernottamento. 2 GIUGNO: OPATJA - ITALIA 1 a colazione, partenza per Opatja. Arrivo, pranzo in ristorante. Breve tempo libero per la visita della graziosa località turistica. Proseguimento per l Italia e arrivo in serata nel luogo di provenienza. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 755,00 Supplemento camera singola (escluso traghetto) E 110,00 ASSICURAZIONE medico + annullamento E 25,00 BELGIO E FIANDRE BRUXELLES, BRUGES, GAND, ANVERSA, MALINES, LOVANIO 29 MAGGIO - 3 GIUGNO 29 MAGGIO: LUSSEMBURGO Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Soste e pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo a Lussemburgo in tarda serata, sistemazione in hotel 3***, cena e pernottamento. 30 MAGGIO: BRUXELLES 1 a colazione e partenza per Bruxelles. Arrivo, incontro con la guida e visita della città, capitale del Belgio e d Europa: la Grand Place, la bellissima piazza centrale, famosa in tutta Europa con i bei palazzi della Maison du Roi (che ospita il Museo Storico Comunale), l Hotel de Ville e le Case delle Corporazioni. Pranzo in ristorante. Sistemazione in hotel 3***. Cena e pernottamento. 31 MAGGIO: BRUXELLES - BRUGGE - GENT - BRUXELLES 1 a colazione. Escursione dell intera giornata nelle pittoresche cittadine delle Fiandre: Brugge, visita guidata della città di aspetto medievale, caratterizzata da antichi palazzi, vecchie case e chiese situate lungo le rive dei numerosi canali. Pranzo in ristorante. Sosta a Gent (Gand), città di storiche tradizioni con numerosi monumenti tra i quali la Cattedrale di Sint Baafs, la chiesa gotica di Sint Nikolaas e il Castello dei Conti di Fiandra. Ritorno in serata a Bruxelles. Cena e pernottamento. 1 GIUGNO: ANVERSA - MECHELEN - BRUXELLES 1 a colazione. Escursione dell intera giornata con guida. Visita di Anversa, storica città d arte dov è nato il noto pittore del 600 Peter Paul Rubens, seconda città del Belgio: interessanti i vari monumenti e palazzi storici: la Grote Markt (Piazza del Mercato), con bella Catterale - superbo esempio di architettura gotica, che ospita numerosi tesori inestimabili fra cui le 8 tavole monumentali dipinte da Rubens - il Municipio situato sulla Groenplaats. Pranzo in ristorante. Sosta a Mechelen (Malines), ex capitale dei Paesi Bassi dal 1506 al 1530 sotto Margherita d Austria. Nel 1559 divenne arcivescovado, un segno di grande importanza. Era famoso per le sue sculture in legno, alcune delle quali sono ancora visibili nelle chiese della città, e per i merletti e la produzione di arazzi... Rientro in serata a Bruxelles. Cena e pernottamento. 2 GIUGNO: LEUVEN - NANCY 1 a colazione e partenza. Sosta a Leoven (Lovanio), caratteristica città che malgrado i bombardamenti della seconda guerra mondiale ha conservato le sue caratteristiche storiche di borgo medioevale fiorente ed affascinante. La piazza principale è l antica Grote Markt, dove si erge il simbolo della città, il magnifico Stadhuis (municipio), fra i gli edifici più belli mai costruiti in Europa, tra il 1448 e il 1559 in stile tardogotico. Pranzo libero. Proseguimento per Nancy (Francia). Sistemazione in hotel 3*** cena e pernottamento. 3 GIUGNO: ITALIA 1a colazione e partenza per l Italia. Soste e pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo in serata nella località di provenienza. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 695,00 Supplemento camera singola E 185,00 ASSICURAZIONE medico + annullamento E 20,00 14 VIENNA e Boschi viennesi 30 MAGGIO - 2 GIUGNO vedi programma pag. 3

15 NO 2 GIUGNO 2 GIUGNO 2 GIUGNO 2 IL PIEMONTE TORINO - ASTI - CASALE MONFERRATO - ALBA - ACQUI TERME - GRINZANE CAVOUR 30 MAGGIO: TORINO - ASTI Partenza in ora da definire. Arrivo nell Astigiano, sistemazione in hotel 4**** e pranzo. Nel primo pomeriggio partenza per Torino e visita guidata del centro storico. Rientro in hotel per cena e pernottamento. 31 MAGGIO: ALBA E GRINZANE CAVOUR 1 a colazione e partenza per Grinzane Cavour con visita guidata del Castello. Al suo interno ha sede l Enoteca Regionale Piemontese Cavour che farà felici gli appassionati di vini. Al termine proseguimento per la vicina Alba per una passeggiata nel centro storico. La cittadina è nota per i suoi vini, e l ottimo tartufo del suo territorio. Pranzo in ristorante. Cena e Pernottamento in hotel. 1 GIUGNO: ASTI - ACQUI TERME 1 a colazione, in mattinata visita e passeggiata libera per il centro storico di Asti. La Collegiata ed il Recinto dei nobili testimoniano la ricchezza medievale della cittadina. La città è poi famosa per il Palio ed i suoi vini. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio escursione alla vicina Acqui Terme attraversando il magnifico paesaggio del Monferrato. La cittadina è famosa per le sue acque termali calde e sulfuree utilizzate in cospicui impieghi terapeutici. Rientro in hotel per cena e pernottamento. 2 GIUGNO: SANTUARIO MONTE CREA - CASALE MONFERRATO 1 a colazione e partenza per il noto Santuario di Monte Crea in bellissima posizione e con stupende opere d arte al suo interno. A seguire partenza per Casale Monferrato, piccola cittadina ricca di monumenti e con una Sinagoga tra le più antiche d Europa. Pranzo in ristorante. Partenza e rientro in serata. VICENZA - VERONA MAROSTICA - BASSANO 31 MAGGIO - 2 GIUGNO 30 MAGGIO - 2 GIUGNO 31 MAGGIO: VICENZA Partenza dai luoghi ed orari da stabilire. Arrivo a Vicenza e visita guidata della città celebre per le opere del Palladio. I monumenti più importanti sono la Basilica Palladiana, il Teatro Olimpico, Palazzo Chiericati ed il bellissimo Corso dedicato ad Andrea Palladio. Pranzo, Cena e pernottamento in hotel 3 stelle nei dintorni di Vicenza.. 1 GIUGNO: VERONA 1 a colazione e partenza per Verona. Visita guidata della città. Le attrattive più note sono la scenografica Piazza Brà, l Arena, la Casa di Giulietta, Piazza delle Erbe,il Duomo e la Torre dei Lamberti. Pranzo in ristorante in corso di visite. Rientro in hotel per la cena e pernottamento. 2 GIUGNO: MAROSTICA E BASSANO DEL GRAPPA 1 a colazione. Partenza ed arrivo a Marostica e visita guidata della cittadina. Nota in tutto il mondo per Piazza Castello dove si gioca la partita con scacchi viventi è circondata da una meravigliosa cinta muraria integra percorribile in parte anche a piedi. Molto bello anche il Castello inferiore, sede del Comune. Pranzo in ristorante. A seguire trasferimento a Bassano del Grappa per una passeggiata nel caratteristico centro storico ed al notissimo Ponte degli Alpini sul Brenta e volendo al Museo Poli della Grappa. Nel pomeriggio partenza ed arrivo in tarda serata nelle località di provenienza. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 290,00 Supplemento camera singola E 70,00 QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 370,00 Supplemento camera singola E 80,00 ASSICURAZIONE medico + annullamento E 20,00 PRAGA 30 MAGGIO - 2 GIUGNO vedi programma pag. 6 PUGLIA - BASILICATA - SALENTO LECCE, OSTUNI, MATERA, OTRANTO 30 MAGGIO - 2 GIUGNO vedi programma pag. 4 BUDAPEST 30 MAGGIO - 2 GIUGNO vedi programma pag. 3 RIVIERA DI ULISSE e ISOLA DI PONZA GAETA - SPERLONGA - TERRACINA 31 MAGGIO / 2 GIUGNO vedi programma pag. 12 ABRUZZO - ISOLE TREMITI - SUBIACO SULMONA, FOSSACESIA, VASTO, TERMOLI 31 MAGGIO - 2 GIUGNO vedi programma pag

16 IUGNO 2 GIUGNO 2 GIUGNO 2 GIUGN TOUR DELLA SICILIA e ISOLE EGADI MAGGIO: NAPOLI - NAVIGAZIONE In mattinata partenza per Napoli, pranzo libero in corso di viaggio. Sosta a Napoli per una breve visita della città. Ore 18:30 ca. imbarco sulla motonave e assegnazione della cabine. Cena libera. Pernottamento a bordo. Notte in navigazione verso Palermo. 31 MAGGIO: MONREALE - PALERMO - MAZARA DEL VALLO Arrivo previsto alle ore 07:15, sbarco. Sosta per la prima colazione libera in un rinomato bar del centro. Incontro con la guida, trasferimento e visita di Monreale e del suo Duomo, capolavoro dell arte Normanna in Sicilia. Particolarmente interessanti sono i cicli di mosaici, rappresentanti il Vecchio e il Nuovo Testamento, che vanno a congiungersi nella figura del Cristo Pantocrate. Rientro a Palermo e visita della città, che conserva numerose testimonianze delle varie dominazioni in una mescolanza di forme e architetture che ne determina l unicità. Pranzo in trattoria con menu a base di specialità locali. Si ammireranno in particolare: la Cattedrale arabo/normanna, il Palazzo Reale, ex fortezza di origine araba trasformata dal Re Normanno in una delle più sontuose regge europee, il maestoso Teatro Massimo, i Quattro Canti fulcro della città, la chiesa della Martorana, San Giuseppe dei Teatini e la Piazza del Comune con la fontana della vergogna a causa della nudità delle statue opera dello scultore Camillani. Proseguimento per Mazara del Vallo, sistemazione in hotel 4****, cena e pernottamento. 1 GIUGNO: FAVIGNANA - LEVANZO 1 a colazione. Ore 8:15 trasferimento al Porto di Trapani. Sistemazione in motobarca e partenza alle ore 09:30; navigazione per Favignana il cui arrivo è previsto alle ore 10:10. Sosta in porto con tempo a disposizione per un giro nel centro del paesino o per visitare l incantevole Museo della Tonnara Florio. Ore 12:00 partenza dal porto costeggiando l isola con soste nelle calette più belle e suggestive dove sarà possibile anche fare il bagno. Seguirà un pranzo Frugale a bordo. Si farà poi rotta su Levanzo, dove faremo una sosta in porto di circa un ora per visitare il piccolo villaggio di pescatori e gustare le ottime granite o il famoso gelato artiginale. Ripartiremo costeggeremo le calette più belle, come Cala Fredda e Cala Minnola. Arrivo al Porto di Trapani alle 17:45 circa. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 2 GIUGNO: SELINUNTE - AGRIGENTO 1 a colazione. In mattinata partenza; visita dell area archeologica di Selinunte, ritenuta la più importante d Europa per imponenza ed estensione delle sue rovine. Qui si distinguono chiaramente tre zone archeologiche: quella dei tre Templi Orientali, l Acropoli, che sorgeva in alto, a picco sul mare, della quale restano i ruderi delle mura di cinta e i resti di varie abitazioni civili; il Santuario della Dea del Melograno (Maloforos). Proseguimento per Agrigento; pranzo in trattoria a Porto Empedocle con menu a base di pesce fresco. Al termine visita della mitica e suggestiva Valle dei Templi proclamata Patrimonio dell Umanità. Ammireremo: il Tempio della Concordia, il più bello e quello meglio conservato, il Tempio di Giunone, che fu distrutto in gran parte da un terremoto nel Medio Evo, le rovine del Tempio di Zeus che era il terzo tempio più grande al mondo per dimensioni, il Tempio di Castore e Polluce, le cui stupende 4 colonne sono diventate il simbolo della città. Sistemazione in hotel cena e pernottamento. 3 GIUGNO: PIAZZA ARMERINA - CALTAGIRONE - ACIREALE 1 a colazione in hotel e partenza per Piazza Armerina. Visita della Villa Romana del Casale, celebre per i suoi mosaici pavimentali raffiguranti scene di vita quotidiana risalenti al III e IV sec. Si tratta di una delle più insigni testimonianze archeologiche della Sicilia romana, stupefacente per la sua ingegnosa architettura e per la bellezza dei pavimenti delle sale. Pranzo in ristorante con menu a base di specialità del luogo. Proseguimento per Caltagirone, inserita tra le città barocche della Val di Noto che costituiscono uno dei patrimoni dell Unesco. Visita della Scalinata Santa Maria del Monte con i suoi 142 gradini in pietra lavica le cui alzate decorate con piastrelle di maiolica policroma (verde, azzurro e giallo) riprendono gli stili del passato; il Ponte San Francesco d Assisi che collega i due colli su cui si sviluppa il centro storico; la Villa Comunale. Possibilità di visita di un laboratorio di ceramica in cui si potranno ammirare le varie fasi della lavorazione dell argilla, dalla forgiatura, alla cottura, alla smaltatura e alla decorazione. Proseguimento per Acireale, sistemazione in hotel 4 ****, cena e pernottamento. 4 GIUGNO: SIRACUSA 1a colazione e partenza per Siracusa. Incontro con la guida e visita di questa città che fu la più agguerrita rivale di Atene e Roma e che conserva importanti testimonianze del suo splendore: il Teatro Greco, l Ara di Ierone e l Orecchio di Dionisio. La splendida isola di Ortigia dove i segni della storia fanno rivivere importanti testimonianze dell architettura barocca tra le quali spicca il bellissimo Duomo, che sorge sui resti dell antico tempio dorico dedicato ad Athena, la mitica Fonte Aretusa e i resti del Tempio di Apollo. Pranzo in ottimo ristorante con menu a base di pesce fresco. Tempo libero per passeggiare tra i vicoli di Ortigia. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 5 GIUGNO: TAORMINA - CALABRIA 1 a colazione in hotel. Al mattino visita di Taormina perla della Sicilia, la cui bellezza è conosciuta in tutto il mondo. Si ammireranno il suggestivo Teatro Greco-Romano, l antica Cattedrale, il Palazzo Corvaja, l ex Chiesa di San Francesco di Paola e la Piazza IX Aprile da dove si gode di un panorama mozzafiato. Tempo libero per shopping e passeggiate tra le caratteristiche vie del centro ricco di negozi di artigianato e di souvenir. Pranzo in ristorante; trasferimento a Messina e successivamente (con traghetto) in Calabria. Arrivo in serata nella zona di Castrovillari. Cena e pernottamento. 6 GIUGNIO: CALABRIA - TOSCANA 1 a colazione. Partenza per la Certosa di Padula. Sosta per la visita della bella Abbazia e proseguimento per la Toscana. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo in serata nella località di provenienza. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 875,00 QUOTA DI PARTECIPAZIONE con CABINE ESTERNE (su richiesta) E 890,00 Supplemento camera singola (escluso nave) E 135,00 ASSICURAZIONE medico + annullamento E 25,00

17 NO 2 GIUGNO 2 GIUGNO 2 GIUGNO 2 FRIULI VENEZIA GIULIA UDINE, CIVIDALE DEL FRIULI, GEMONA e SAN DANIELE 31 MAGGIO - 2 GIUGNO 31 MAGGIO: UDINE Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo nel primo pomeriggio a Udine, incontro con la guida e visita della città: di grande interesse sono Piazza della Libertà, elegante centro cittadino cinta da edifici veneziani, la Loggia del Lionello (Palazzo del Comune) eretto nel e caratterizzata da un grande loggiato al piano terreno, il Porticato di S. Giovanni, scenografica costruzione rinascimentale con la Torre dell Orologio, il colle del Castello, il Duomo e il Battistero. Sistemazione in hotel 3***. Cena e pernottamento. 1 GIUGNO: VENZONE - GEMONA - SAN DANIELE - UDINE 1a colazione. Intera giornata con guida. Sosta nelle seguenti località: Venzone - antica cittadella chiusa da mura duecentesche, in gran parte ricostruite dopo il terremoto del Nella Cripta posta di fronte al Duomo (ingresso facoltativo) si trovano anche le famose Mummie, appartenenti a un epoca compresa tra il XIV ed il XIX secolo. La loro popolarità era altissima già nei secoli passati, lo stesso Napoleone volle farne visita nel Gemona del Friuli, città situata alle pendici delle Prealpi Giulie; benché gravemente danneggiata dal terremoto del 1976 conserva ancora molti monumenti insigni tra i quali il bel Duomo romano-gotico, dedicato a Santa Maria Assunta - San Daniele del Friuli, nota in tutto il mondo per la produzione dell omonimo prosciutto crudo DOP. Pranzo/ degustazione in un prosciuttificio a base del famoso prodotto locale. Visita del prosciuttificio con spiegazioni sulla produzione del prosciutto. Sosta nel centro storico e rientro a Udine. Cena e pernottamento. 2 GIUGNO: CIVIDALE DEL FRIULI - UDINE - TOSCANA 1 a colazione. In mattinata escursione a Cividale del Friuli, cittadina medievale arroccata sulle rive del fiume Natisone, capitale del primo ducato longobardo in Friuli, il cui centro storico è uno scrigno di tesori artistici ed è stato dichiarato patrimonio dell UNESCO. Fra i monumenti da ricordare il Tempietto Longobardo, straordinaria testimonianza dell architettura alto-medievale (sec. VIII IX), a strapiombo sul Natisone e caratterizzato da pregevoli affreschi. Rientro per il pranzo in hotel. Nel pomeriggio partenza per la località di provenienza con arrivo in serata. TRENINO DEI GHIACCIAI BERNINA - ST. MORITZ LAGO DI COMO - LAGO D ISEO 31 MAGGIO - 2 GIUGNO 31 MAGGIO: LAGO DI COMO - MINICROCIERA SUL LAGO - SONDRIO Partenza dai luoghi e orari da stabilire per il Lago di Como. Sosta a Como, tempo libero. Ore 12 ca. minicrociera sul lago con pranzo a bordo. Sbarco a Bellagio e visita libera della cittadina, ubicata al centro fra i due rami dei laghi di Como e Lecco; possibilità di visita di Villa Melzi con il suo bel giardino affacciato sul lago. Proseguimento in battello per Varenna da dove si proseguirà in pullman fino a Sondrio. Arrivo e sistemazione in hotel 3***, cena e pernottamento. 1 GIUGNO: TRENINO DEL BERNINA - SAINT MORITZ 1 a colazione e partenza per St. Moritz, rinomato centro di villeggiatura e sport invernali.tempo libero per la visita della città. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio imbarco sul famoso Trenino Rosso del Bernina e partenza per Tirano. L itinerario offre grandiose visioni di aspre montagne e imponenti ghiacciai. Rientro in serata in hotel a Sondrio, cena e pernottamento. 2 GIUGNO: TIRANO - LAGO D ISEO 1 a colazione e partenza per il Lago d Iseo. Sosta a Lovere ridente cittadina ubicata sull estremità nord del Lago. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Nel pomeriggio sosta ad Iseo, la località principale dell omonimo lago. Proseguimento ed arrivo in serata nella località di provenienza. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 315,00 Supplemento camera singola E 40,00 Bevande ai pasti in Italia incluse QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 285,00 Supplemento camera singola E 45,00 COSTA AMALFITANA POMPEI - AMALFI - CAPRI 31 MAGGIO - 2 GIUGNO vedi programma pag. 5 COSTA AZZURRA NIZZA - CANNES MONTECARLO - ST. TROPEZ 31 MAGGIO - 2 GIUGNO vedi programma pag. 6 17

18 IUGNO 2 GIUGNO 2 GIUGNO 2 GIUGN PARCO NAZIONALE D ABRUZZO RISERVE, LAGHI, CASCATE SULMONA E I BORGHI DI SCANNO BARREA, PACENTRO 31 MAGGIO - 2 GIUGNO GARGANO VIESTE, PUGNOCHIUSO, FORESTA UMBRA, PESCHICI 31 MAGGIO - 2 GIUGNO 31 MAGGIO: SULMONA - PESCHICI Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Visita guidata di Sulmona, vivace cittadina cinta da una cerchia di montagne e rinomata per le sue fabbriche di confetti lavorati artisticamente. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Sosta a Pescara, tempo libero per una passeggiata sul lungomare e in città. Proseguimento per Peschici (o Rodi Garganico), sistemazione in hotel 3*** superiore, ubicato direttamente sul mare. Cena e pernottamento. 1 GIUGNO: TOUR GARGANO 1 a colazione. Incontro con la guida e partenza per l escursione nel Gargano. Visita di Vieste, pittoresca cittadina situata sull estrema punta del promontorio del Gargano, caratterizzata da un nucleo antico di casette bianche arroccate su di un promontorio a picco sul mare. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento del tour percorrendo la costa più bella di Vieste fino a Mattinata, passando da Pugnochiuso e Baia delle Zagare. Rientro in hotel attraversando la Foresta Umbra. Cena e pernottamento. 2 GIUGNO: PESCHICI - TOSCANA 1 a colazione. In mattinata tempo libero a Peschici per la visita della località (oppure per chi preferisce mattinata libera per un bagno in mare). Ore 12:00 pranzo. Nel primo pomeriggio partenza per la località di provenienza con arrivo in serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 270,00 Supplemento camera singola E 45,00 31 MAGGIO: SCANNO - BARREA - VILLETTA BARREA Partenza dai luoghi e orari da stabilire. Sosta a Scanno, caratteristico paese con stradine strette, scalette e antichi palazzetti. Sosta sul pittoresco Lago di Scanno. Proseguimento per Villetta Barrea. Sistemazione in hotel 3***. Pranzo. Nel pomeriggio sosta a Barrea, borgo situato in suggestiva posizione sull omonimo Lago, con stradine in salita, piazzette e caratteristiche case di pietra. Rientro in hotel. Cena e pernottamento. 1 GIUGNO: PARCO NAZIONALE D ABRUZZO Pensione completa in hotel. Incontro con la guida e giornata dedicata all escursione nel Parco Nazionale d Abruzzo. Visita alla Riserva Integrale della Camosciara, ricca di flora e fauna (consigliate scarpe comode). Nel pomeriggio trasferimento a Civitella Alfedena per la visita all area faunistica del Lupo Appenninico e della Lince. Pernottamento. 2 GIUGNO: PACENTRO - SULMONA - TOSCANA 1 a colazione e partenza. Breve sosta a Pacentro, paesetto situato sulle pendici del M.te Marrone, dominato da grandiose torri superstiti del Castello. Proseguimento per Sulmona, breve visita della città, famosa per la produzione di confetti. Pranzo in ristorante. Proseguimento per la località di provenienza con arrivo previsto in tarda serata. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 255,00 Supplemento camera singola E 30,00 CARINZIA LAGHI e CASTELLI 31 MAGGIO - 2 GIUGNO 31 MAGGIO: LAGO WORTH - VELDEN - KLAGENFURT Partenza dai luoghi e orari da definire l Austria. Pranzo libero lungo il percorso. Sosta nella località di Velden per la visita dell elegante cittadina. Arrivo a Klagenfurt alle ore 15:30 circa, incontro con la guida per la visita del capoluogo della Carinzia. Al termine della visita sistemazione in hotel 3***. Cena e pernottamento. 1 GIUGNO: MARIA SAAL - CASTELLO DI HOCHOSTERVITZ - KLAGENFURT 1 a colazione. Incontro con la guida ed escursione a Maria Saal, piccolo villaggio meta di pellegrinaggi. Proseguimento per Sankt Veit, antica cittadina vescovile della Carinzia, situata nella valle Glan; dopo la visita sosta al Castello di Hochsterwitz, Rocca situata su di uno sperone roccioso, visita e pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio ritorno a Klagenfurt, tempo libero, cena e pernottamento. 2 GIUGNO: TREFFEN - OSSIACH - VILLACH 1 colazione, partenza per Treffen, costeggiando il Lago Worther. Visita della borgo situato ai piedi del Gerlitzen e possibilità di visitare il museo delle bambole. Partenza per il Lago di Ossiach, sosta nell omonima località di villeggiatura e alle ore circa partenza per Villach: arrivo, pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tempo libero per la visita della località e proseguimento per la località di provenienza con arrivo in serata. 18 QUOTA DI PARTECIPAZIONE E 290,00 Supplemento camera singola E 35,00

19 Periodo SOGGIORNI A ISCHIA SOGGIORNO DI 8 GIORNI - 7 NOTTI - presso Hotel *** a 150 metri dal Mare località San Francesco Quota 17 maggio al 24 giugno E 435,00 5 luglio al 12 luglio E 495,00 6 giugno al 13 luglio E 495,00 18 ottobre al 25 ottobre E Assicurazione medico + annullamento E 15,00 Supplementi a settimana per camera: Singola E 120,00 Aria condizionata E 70,00 Riduzioni: Terzo letto -20% Le quote individuali di partecipazioni comprendono: Viaggio in bus GT andata e ritorno dalla città di provenienza Passaggio marittimo (Pozzuoli - Ischia oppure Napoli - Ischia, andata e ritorno) Sistemazione in camere doppie con servizi privati, telefono diretto e TV a colori Trattamento di pensione completa con bevande incluse ai pasti (1/4 di vino + 1/2 acqua) Possibilità di scelta tra 2 primi e 2 secondi piatti, a pranzo Possibilità di scelta tra 3 primi e 3 secondi piatti, a cena Buffet di contorni sia a pranzo che a cena Due Serate Danzanti con musica e balli in hotel Cena di Gala in hotel Assicurazione sanitaria e bagaglio. Assistenza del nostro personale durante l intero soggiorno. MEDJUGORJE MOSTAR - RIVIERA DI MAKARSKA Giugno vedi programma pag. 6 SCOZIA TOUR CASTELLI E LEGGENDE anticipazioni estive TOUR DELL ARMENIA EREVAN - ASHTARAK - ALAVERDI - GARNI ETCHMIADZIN - NORAVANK - L. SEVAN... ANDALUSIA CORDOBA - SIVIGLIA - CADICE - GRANADA Primavera - Pasqua e tante altre proposte entro metà marzo 19

20 20 SCHEDA TECNICA: Le quote sono state calcolate in base alle tariffe ed ai cambi in vigore in data 18/09/2014 VALIDITÀ DEI PROGRAMMI DAL 01/01/2015 al 20/12/2015 ASSICURAZIONI La Girandola Viaggi Garanzia Assicurativa RCT 65/ Unipol Empoli Novevie Travel Garanzia Assicurativa RCT Allianz ORGANIZZAZIONE TECNICA NOVEVIE TRAVEL Licenza N. 295 del 30/12/1992 provincia di Firenze La GIRANDOLA VIAGGI licenza N. 102 del 28/2/1989 provincia di Firenze Il presente programma di viaggio è stato redatto in conformità alla Legge Regionale 8 Febbraio 1994 n. 16 della Regione Toscana e al Decreto Legislativo n. 111 del Nella quota è inclusa una polizza di assicurazione che prevede le seguenti prestazioni: * Interassistance 24 h su 24 h, che comprende: - rientro sanitario - spese di cura, con un massimale di E 2.582,28 - viaggio di un familiare, in caso di ricovero superiore a 10 gg. - rientro anticipato causa lutto in famiglia - nvio di medicinali o messaggi urgenti - consulenza medica - difesa legale * Assicurazione bagaglio - fino a E 413,17 Le condizioni sono specificate nel documento che viene consegnato ai partecipanti al viaggio, che hanno la possibilità di stipulare polizza per elevare i massimali Bagaglio (fino a E 2.582,28) e Spese di Annullamento (fino al costo totale del viaggio) nonché assicurazioni contro gli Infortuni di viaggio e volo. PRESSO LA TUA AGENZIA DI FIDUCIA grafica e stampa BINI Montespertoli CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Campo di applicazione. Le presenti condizioni contrattuali si applicano ai pacchetti turistici così definito come dall art. 2 n. 1 decreto legislativo n. 111 del 17/03/1995 di attuazione della Direttiva CEE (d ora innanzi decreto legisl.). Per servizi turistici non accessori al trasporto o all alloggio (omissis)... che costituiscano parte significativa del pacchetto turistico si intendono quelle prestazioni come tali espressamente previste dai contraenti o comunque fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato. Il pacchetto turistico è disciplinato, oltre che dalle presenti Condizioni Generali, anche dalle clausole contrattuali contenute nella documentazione di viaggio consegnata al consumatore, nel depliants, opuscoli e qualsivoglia altra documentazione illustrativa del pacchetto turistico. 2) Fonti Legislative. Il contratto di cui ai programmi qui pubblicati o richiamati avente ad oggetto l offerta di un pacchetto turistico, è disciplinato, per quanto non previsto dalla Direttiva CEE 314/90 e dal decret. legisl., dalla Legge 27/12/1977 n di ratifica ed esecuzione della Convenzione di Bruxelles il 23/04/1970 (d ora innanzi CCV), sia che abbia ad oggetto servizi da fornire in territorio nazionale, che estero. I contratti concernenti l offerta di uno solo degli elementi indicati dall art. 1, dalle seguenti disposizioni della CCV; art. 1, n. 3 e n. 6; art. da 24 a 31, per quanto concerne le previsioni diverse da quelle relative al contratto di organizzazione o pacchetto turistico. 3) Prenotazioni. La domanda di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo, compilata in ogni sua parte e sottoscritta. L accettazione delle prenotazioni è subordinata alla disponibilità dei posti e si intende perfezionata, con conseguente conclusione del contratto, solo al momento della conferma scritta dalla parte dell Organizzazione (d ora innanzi T.O.). L Agenzia di viaggi venditrice (d ora innanti T.A.), in possesso di regolare licenza, potrà rilasciare al consumatore, ai sensi dell art. 6 del decret. legisl. 111/95 copia contratto solo se già in possesso della conferma di cui al precedente paragrafo. Le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, negli opuscoli ovvero in altri mezzi di comunicazione, saranno fornite dal T.O. in regolare adempimento degli obblighi previsti a proprio carico dal decret. legisl. 111/95, in tempo utile prima dell inizio del viaggio. La vendita del pacchetto turistico attraverso TA regolarmente autorizzato, non implica negoziazione dei pacchetti turistici al di fuori dei locali commerciali. 4) Pagamenti. All atto della prenotazione dovrà essere versata l intera quota di iscrizione, quando prevista, e un acconto pari al 25 per cento della quota di partecipazione, mentre il saldo della stessa dovrà essere effettuato almeno 30 giorni prima della partenza. Qualora, invece, le prenotazioni siano richieste dopo il termine di cui al precedente paragrafo, il prezzo globale del viaggio, compresa la quota di iscrizione, dovrà essere versato in un unica soluzione. 5) Aumento del prezzo. I prezzi indicati nel contratto possono essere aumentati soltanto in seguito a variazioni di: costi di trasporto, incluso il carburante; diritti di tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti; tassi di cambio applicati al pacchetto. Le variazioni verranno accertate in riferimento ai parametri di cui al precedente comma sulla base del corso dei cambi e del costo dei servizi vigenti alla data di pubblicazione del programma. I prezzi non possono comunque essere modificati nei 20 (venti) giorni antecedenti il giorno fissato per la partenza. 6) Modifiche richieste dal consumatore. Le modifiche a prenotazione già accettate, obbligano il T.O. soltanto se e nei limiti in cui possano essere soddisfatte. In ogni caso, la richiesta di modifiche comporta l addebito al consumatore delle maggiori spese sostenute. 7) Recesso del consumatore. Il consumatore può recedere dal contratto, senza corrispondere alcunché, soltanto allorché gli venga comunicata la modifica di un elemento essenziale, ai sensi del precedente art. 6, 1 comma, sempre che abbia dato comunicazione della propria decisione al T.O. o al T.A. entro 2 (due) giorni lavorativi da quando è venuto a conoscenza della modifica. Ove eserciti il recesso, ha diritto, in via alternativa, ad usufruire di un altro pacchetto turistico, ovvero al solo rimborso della parte del prezzo già corrisposta al momento del recesso. Qualora il consumatore decida di usufruire di un altro pacchetto dovrà essere di un importo non inferiore a quello originariamente previsto. Se il T.O. o il T.A. non sono in grado di proporre un pacchetto di importo equivalente o superiore, il consumatore ha diritto ad essere rimborstao della differenza. Al consumatore che receda dal contratto per casi diversi da quelli previsti nei precedenti commi del presente articolo, saranno addebitate la quota di iscrizione, se prevista, nonché a titolo di corrispettivo per il recesso e sempre che non sia stato inversamente stabilito nei programmi di viaggio, le somme qui di seguito indicate: a) Viaggi, crociere e soggiorni individuali-it aerei individuali: -10% della quota di partecipazione sino a 15 giorni di calendario prima della partenza; 30% della quota di partecipazione sino a tre giorni lavorativi prima della partenza - nessun rimboso dopo tali termini; b) Voli noleggiati - IT aerei di gruppo Europa - Viaggi di gruppo con altri mezzi: -10% della quota di partecipazione fino a 30 giorni di calendario prima della partenza; -25% fino a 20 giorni di calendario prima della partenza; -50% fino a 10 giorni di calendario prima della partenza; -75% fino a 3 giorni di calendario prima della partenza; -100% entro i 3 giorni di calendario prima della partenza; c) Crociere con navi noleggiate - Voli noleggiati intercontinentali - IT di gruppo intercontinentali: 10% della quota di partecipazione sino a 31 giorni di calendario prima della partenza; 25% della quota di partecipazione da 30 a 21 giorni di calendario prima della partenza; 50% della quota di partecipazione da 20 a 11 giorni di calendario prima della partenza; 75% della quota di partecipazione da 10 giorni di calendario a 3 giorni lavorativi prima della partenza; - nessun rimborso dopo tali termini. 8) Cancellazione del pacchetto. Il consumatore potrà esercitare i diritti previsti al precedente art. 8 commi 1, 2 qualora il T.O. gli comunichi, prima della partenza, la impossibilità di effettuare le prestazioni oggetto del pacchetto per qualsiasi ragione, tranne un fatto propio del consumatore. Il T.O. può altresì cancellare il pacchetto quando non sia stato raggiunto il numero minimo di partecipanti previsto nel programma e sempre che ciò sia portato a conoscenza dei partecipanti nei termini specificati da ogni singolo programma e previsti dai precedenti paragrafi così come nelle ipotesi del recesso di cui al precedente art. 8 commi 1-2, il T.O. sarà tenuto al solo rimborso delle somme percepite entro 7 giorni lavorativi dal momento del recesso o della cancellazione, escluso ogni ulteriore rimborso. 9) Obblighi dei partecipanti. I partecipanti saranno tenuti a munirsi di passaporto individuale o di altro documento valido per tutti i paesi toccati dall itinerario, nonché dei visti di soggiorno e di transito e dei certificati sanitari eventualmente richiesti. Essi inoltre, dovranno attenersi all osservanza delle regole di normale prudenza e diligenza, a tutte le informazioni fornitegli T.O. e T.A., nonché ai regolamenti e alle disposizioni amministrative e legislative relative al pacchetto turistico. I partecipanti saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che T.O e T.A. dovessero subire a causa della loro inadempienza alle sovraesaminate obbligazioni. Il consumatore è tenuto a fornire al T.O. tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l esercizio del diritto di surroga di quest ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno. Il consumatore è responsabile verso il T.O. del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione. Il consumatore comunicherà altresì per iscritto al T.O. e T.A., all atto della prenotazione, quelle particolari richieste che potranno eventualmente formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possibile l attuazione. 10) Responsabilità dell Organizzatore. Il T.O. è responsabile dei danni arrecati al consumatore a motivo dell inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente, che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l evento è derivato da fatto del consumatore (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest ultimo nel corso dell esecuzione dei servizi turistici) o da soggetto estraneo alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso T.O. non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere. 11) Limiti del risarcimento. Il risarcimento dovuto dall Organizzazione non può, in ogni caso essere superiore alle indennità risarcitorie previste dalle convenzioni internazionali in riferimento alle prestazioni il cui inadempimento ne ha determinato la responsabilità, sia a titolo contrattuale che extracontrattuale e precisamente: la Convenzione di Varsavia del 1929 sul trasporto aereo internazionale nel testo modificato all Aja nel 1955; la Convenzione di Berna (CIV) sul trasporto ferroviario nel testo modificato nel 1980-COTIF-; la Convenzione di Parigi del 1962 sulle responsabilità degli albergatori, nel testo di cui agli artt e ss cod. civ.; la Convenzione di Bruxelles del 1970 (CCV) sulle responsabilità dell Organizzatore. Qualora il testo originario delle predette convenzioni avesse a subire emendamenti o nuove convenzioni internazionali concernenti le prestazioni oggetto del pacchetto turistico entrassero in vigore, si applicheranno i limiti risarcitori previsti dalle fonti del diritto uniforme vigenti al momento del verificarsi dell evento dannoso. 12) Reclami e denunce. Il consumatore, a pena di decadenza, deve denunciare per iscritto, sotto forma di reclamo, al T.O., le difformità ed i vizi del pacchetto turistico, nonché le inadempienze nella sua organizzazione o realizzazione, all atto stesso del loro verificarsi o, se non immediatamente riconoscibili, entro 10 (dieci) giorni dalla data del previsto rientro presso la località di partenza. La denuncia non è necessaria se il T.O., personalmente o a mezzo esclusivo dei suoi dipendenti, ha riconosciuto l esistenza della difformità del vizio o delle inadempienze. 13) Sostituzione di vettori e di imprese alberghiere. È riconosciuta al T.O. la facoltà di sostituire i vettori aerei e gli alberghi previsti con altri di analoghe caratteristiche, nel caso che ciò si rendesse necessario per motivi operativi o per altra ragionevole causa. 14) Coperture assicurative. Prima della partenza è possibile, anzi consigliabile, stipulare presso gli uffici del T.O. o del T.A. una speciale polizza assicurativa contro le spese derivanti dall annullamento del viaggio, infortuni e bagagli. Sarà altresì possibile stipulare un contratto di assistenza che copra le spese di rimpatrio in caso di incidenti e malattie. I relativi importi non sono compresi nel costo del viaggio. Le coperture assicurative obbligatorie ex art. 20 decret. legisl. risultano dal depliant e, comunque, dalla documentazione del pacchetto turistico. 15) Fondo di garanzia. Presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri è prevista l istituzione di un Fondo Nazionale di Garanzia cui il consumatore potrà rivolgersi ai sensi dell art. 21 D. Legisl. 111/95, in caso di insolvenza o di fallimento del venditore o dell organizzatore, per la tutela delle seguenti esigenze: a) rimborso del prezzo versato; b) suo rimpatrio nel caso di viaggi all estero. Il fondo dovrà altresì fornire un immediata disponibilità economica in caso di rientro forzato di turisti da Paesi extracomunitari in occasione di emergenze imputabili o meno al comportamento del T.O. Le modalità di intervento del Fondo verranno stabilite con decreto del Presidente del Consiglio ai sensi dell art. 21 n. 5 D. Legisl. n. 111/95. 16) Foro competente. Per ogni controversia dipendente dal presente contratto sarà competente esclusivamente il Foro ove ha sede legale l Organizzatore. Comunicazione obbligatoria ai sensi dell art. 16 della L. 269/98 La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all estero.

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti 2014/2015 TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti Atene / Canale di Corinto / Epidauro / Micene / Nauplia / Olympia Arachova / Delfi / Kalambaka / Monasteri Bizantini delle Meteore / Termopili

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

GRAN TOUR DELLA GRECIA 9 giorni / 8 notti

GRAN TOUR DELLA GRECIA 9 giorni / 8 notti GRAN TOUR DELLA GRECIA 9 giorni / 8 notti 2014/2015 Atene / Canale di Corinto / Epidauro / Micene / Nauplia / Olympia / Arachova Delfi / Kalambaka / Meteore / Salonicco / Filippi / Kavala / Vergina / Termopili

Dettagli

Buon Viaggio! I Viaggi Guidati 2015

Buon Viaggio! I Viaggi Guidati 2015 1919 2015 96 anni Viaggiandoiando La vostra voglia di viaggiare per scoprire nuove località, sapori, emozioni e divertimenti... La nostra garanzia di professionalità, cortesia e simpatia......vi porteremo

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Esame di Stato 2015 Istituto Professionale - Settore servizi Indirizzo Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera Articolazione

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

L uso dell articolo con i nomi propri italiani regole generali Verwendung des Artikels bei italienischen Eigennamen - generelle Regeln

L uso dell articolo con i nomi propri italiani regole generali Verwendung des Artikels bei italienischen Eigennamen - generelle Regeln L uso dell articolo con i nomi propri italiani regole generali Verwendung des Artikels bei italienischen Eigennamen - generelle Regeln 1. Nomi di persona/battesimo (Personennamen) e cognomi (Familiennamen)

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE SCIARE AL CORNO ALLE SCALE IL CORNO ALLE SCALE SPORT INVERNALI PER TUTTI E A TUTTI I LIVELLI, CALDA OSPITALITÀ E PIACEVOLI MOMENTI DI SVAGO E DI RELAX: È CIÒ CHE OFFRE IL CORNO ALLE SCALE, LA STAZIONE

Dettagli

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante : il regno del dragone tuonante di Paolo Castellani 12 Il Memorial Chorten a Thimphu Lo Dzong di Paro? Ma dov è? Questa è la risposta che ti puoi aspettare quando dici che andrai in Bhutan. Questo remoto

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE ::Lago di Carezza:: :: Caratteristiche: i primi 200 m dopo l'albergo Lärchenwald (Gummer - S. Valentino) sono piuttosto ripidi, quindi si prosegue su strada forestale con discreti saliscendi fino al Passo

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE

ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE Introduzione Il quindici e il sedici ottobre siamo andati in viaggio d'istruzione a Rovereto con la 3 C. Rovereto è una città a sud di Trento ricco di molte attrazioni

Dettagli

" Il modo migliore per cercare di capire il mondo è vederlo dal maggior numero possibile di angolazioni" (Ari Kiev)

 Il modo migliore per cercare di capire il mondo è vederlo dal maggior numero possibile di angolazioni (Ari Kiev) VI A GI DI GR UP O20 15 " Il modo migliore per cercare di capire il mondo è vederlo dal maggior numero possibile di angolazioni" (Ari Kiev) VI A GI DI GR UP O20 15 GENNAIO Dal 24 al 31 SETTIMANA BIANCA

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente!

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente! Corriamo 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente per l ambiente! E la più grande corsa a tappe a favore dell e dello ambiente sport E una manifestazione non competitiva,

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

2.1 DATI NAZIONALI E TERRITORIALI (AREE E Regioni)

2.1 DATI NAZIONALI E TERRITORIALI (AREE E Regioni) ANALISI TERRITORIALE DEL VALORE DEL PATRIMONIO ABITATIVO Gli immobili in Italia - 2015 ANALISI TERRITORIALE DEL VALORE DEL PATRIMONIO ABITATIVO Nel presente capitolo è analizzata la distribuzione territoriale

Dettagli

STANDARD DI COMPOSIZIONE INDIRIZZI

STANDARD DI COMPOSIZIONE INDIRIZZI STANDARD DI COMPOZIONE INDIRIZZI EDIZIONE APRILE 2009 La corretta scrittura dell indirizzo da apporre sugli oggetti postali contribuisce a garantire un recapito rapido e sicuro. Per le aziende l indirizzo

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

La valle reatina e i conventi francescani Visita dei quattro conventi di San Francesco. sabato/domenica 6-7

La valle reatina e i conventi francescani Visita dei quattro conventi di San Francesco. sabato/domenica 6-7 La valle reatina e i conventi francescani Visita dei quattro conventi di San Francesco sabato/domenica 6-7 In collaborazione con Ostia in Bici ( Fiab Onlus ) e Wig Wam guida: Romano Puglisi -------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

OLTREPO PAVESE- DAL PARCO DEL TICINO ALLE VALLI DEL VINO

OLTREPO PAVESE- DAL PARCO DEL TICINO ALLE VALLI DEL VINO Questo itinerario intende condurvi alla scoperta delle Valli dell Oltrepò celebri per le produzioni viticole, idealmente costruito per permettervi di scoprire oltre alle bellezze del territorio anche l

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it MEETING & CONFERENCE ENNA www.hotelfedericoenna.it Ci presentiamo Il Federico II Palace Hotel Spa & Congress, sorge a Enna circondato da immense vallate che creano una cornice naturale di verde, ma anche

Dettagli

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della cultura UFC Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera realizzata per l Ufficio federale della cultura Luglio 2014 Rapport_I Indice

Dettagli

Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it

Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it ITINERARIO 3. Sito UNESCO Venezia e la sua laguna (parte in Comune di Codevigo Provincia di Padova); Dai Colli Euganei alla Laguna sud di Venezia, lungo i Canali Vigenzone e Pontelongo; Da Padova alla

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Area sciistica Merano 2000 Malga di Verano Dal parcheggio nr. 5 di Avelengo si procede verso il municipio per poi prendere il sentiero 2/a che porta

Dettagli

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico La rappresentazione dello spazio nel mondo antico L esigenza di creare uno spazio all interno del quale coordinare diversi elementi figurativi comincia a farsi sentire nella cultura egizia e in quella

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Scheda 4 «Territorio e Turismo sostenibile» IL TERRITORIO CULTURALE ED ECONOMICO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Scheda 4 «Territorio e Turismo sostenibile» IL TERRITORIO CULTURALE ED ECONOMICO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Scheda 4 «Territorio e Turismo sostenibile» IL TERRITORIO TERRITORIO CULTURALE ED ECONOMICO GREEN JOBS Formazione e Orientamento L uomo è il principale agente di trasformazione del territorio sia direttamente,

Dettagli

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Schede rilievo SCHEDA RILIEVO BARRIERE ARCHITETTONICHE SPAZI - strade Vinci Toiano CENTRO ABITATO Sant

Dettagli

Pausa pranzo prevista presso le strutture sedi dello stage per gli allievi e presso la struttura alberghiera ospitante per i docenti accompagnatori

Pausa pranzo prevista presso le strutture sedi dello stage per gli allievi e presso la struttura alberghiera ospitante per i docenti accompagnatori PROGETTO: PON C5 - FSE02 POR - CAMPANIA-2013-3 TITOLO: CUCINA MEDITERRANEA E PROFESSIONI TURISTICHE DESTINAZIONE: MADRID DATE: DAL 24/08/2014 AL 20/09/2014 PROGRAMMA DOMENICA 24 AGOSTO: AVERSA -MADRID

Dettagli

Osservatorio sul turismo giovanile

Osservatorio sul turismo giovanile Osservatorio Turisticmo Giovanile 2013 2013 Osservatorio sul turismo giovanile A cura di Iscom Group 1/49 Osservatorio Turisticmo Giovanile 2013 Sommario 1 Vacanze con gli under 18... 6 1.1 Propensione

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

l assistenza sanitaria sarà regolarmente erogata per tutto il 2015. Quindi per quest anno, nulla è cambiato parere negativo

l assistenza sanitaria sarà regolarmente erogata per tutto il 2015. Quindi per quest anno, nulla è cambiato parere negativo 23 febbraio 2015 Informiamo gli iscritti che, a seguito del bilancio consuntivo 2014, l assistenza sanitaria sarà regolarmente erogata per tutto il 2015. Quindi per quest anno, nulla è cambiato e speriamo

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 10. Golfo di Venezia. Rimini. Mare Adriatico Corsica. Mar Tirreno.

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 10. Golfo di Venezia. Rimini. Mare Adriatico Corsica. Mar Tirreno. ITALIA FISICA Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 10 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE A. Le idee importanti l L Italia è una penisola al centro del Mar Mediterraneo, con due grandi isole l In Europa, l

Dettagli

La Ville Radieuse di Le Corbusier

La Ville Radieuse di Le Corbusier Modelli 8: la città funzionale La Ville Radieuse di Le Corbusier Riferimenti bibliografici: - Le Corbusier, Verso una architettura, a cura di P. Cerri e P. Nicolin, trad. it., Longanesi, Milano, 1987 -

Dettagli

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014).

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014). COMUNICATO STAMPA ADRIATIC SEA FORUM: al via oggi a Dubrovnik la seconda edizione di Adriatic Sea Forum cruise, ferry, sail & yacht, evento internazionale itinerante dedicato ai settori del turismo via

Dettagli

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI -numero luoghi: 10 -tempo necessario: 1 giorno (2 giorni x itinerari 1 e 2) -sequenza consigliata:

Dettagli

HOTEL SOL DON MARCO Europa > Spagna > Torre Molinos

HOTEL SOL DON MARCO Europa > Spagna > Torre Molinos HOTEL SOL DON MARCO Europa > Spagna > Torre Molinos TESTATO PER TE DA: Con l obiettivo di mettere a tua disposizione tutte le informazioni utili per una scelta consapevole Consulta le pagine che seguono

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

Partenze Da Isola del Liri

Partenze Da Isola del Liri Orario in vigore dal 13 Mar 2015 al 01 Apr 2015 pag. 1/34 Inferiore/G.Verdi, Isola del Liri Partenze Da Isola del Liri DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Alatri SP24 /Staz. 07:10. Casamari - Frosinone Dm

Dettagli

allargarsi, andare da a Si dice anche: la pianura si estende; i confini si estendono... Scrivi tu una frase con il verbo estendersi...

allargarsi, andare da a Si dice anche: la pianura si estende; i confini si estendono... Scrivi tu una frase con il verbo estendersi... GLI APPENNINI Gli Appennini sono una catena montuosa che si estende da Nord a Sud per circa 1400 chilometri lungo la penisola italiana. Le montagne degli Appennini sono montagne meno alte di quelle delle

Dettagli

LE PREPOSIZIONI ITALIANE

LE PREPOSIZIONI ITALIANE LE PREPOSIZIONI ITALIANE LE PREPOSIZIONI SEMPLICI Esempi: DI A DA IN CON SU PER TRA FRA Andiamo in citta`. Torniamo a Roma. Viene da Palermo. LE PREPOSIZIONI ARTICOLATE Preposizione + articolo determinativo

Dettagli

STRADARIO DI ISEO: A Airone Via. Alighieri Dante Via. Bedeschi Via Beloardo Via del. Bonardi X Traversa. Bonomelli IV Traversa.

STRADARIO DI ISEO: A Airone Via. Alighieri Dante Via. Bedeschi Via Beloardo Via del. Bonardi X Traversa. Bonomelli IV Traversa. COPYRIGHT TutiicontenutidelepaginecostituentiilpresentedocumentosonoCopyright 2008.Tutiidiritiriservati. Icontenutiqualiadesempio,cartografie,testi,graficiicone,sonodiesclusivaproprietàdiGeoplans.r.l.esonoprotetidaleleggiitalianeedinternazionalisuldiritod

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione

20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione Fondazione Prof. Luigi Castagnola Presidente: Dott. Nicola Perrini 20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione 60 Corso Gratuito Fondazione Prof. Luigi Castagnola Evoluzioni tecnologiche in Chirurgia

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 Proponente SUSANNA CENNI DIPARTIMENTO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Pubblicita

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT ARPAT: cos è ARPAT, l Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, è attiva dal 1996. Attraverso una rete di Dipartimenti provinciali presenti sul territorio

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ...

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ... VOLUME 1 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ACQUE INTERNE 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: valle... ghiacciaio... vulcano... cratere...

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI VERCELLI Via Stara, 1, 13100 Vercelli Tel e fax. 0161-250207 Sito web: www.caivercelli.it E-mail: info@caivercelli.

CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI VERCELLI Via Stara, 1, 13100 Vercelli Tel e fax. 0161-250207 Sito web: www.caivercelli.it E-mail: info@caivercelli. CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI VERCELLI Via Stara, 1, 13100 Vercelli Tel e fax. 0161-250207 Sito web: www.caivercelli.it E-mail: info@caivercelli.it TESSERAMENTO 2012 Quote associative: ORDINARI: 43,00

Dettagli

martedì 26 maggio ore 14.00 mostra grafico pittorica, Il borgo Loreto e il suo conservatorio presso Scuola primaria Nobile, via G.

martedì 26 maggio ore 14.00 mostra grafico pittorica, Il borgo Loreto e il suo conservatorio presso Scuola primaria Nobile, via G. 1. La scuola adotta un monumento www.lascuolaadottaunmonumento.it a cura della Fondazione Napoli Novantanove www.napolinovantanove.org dal 1 maggio al 2 giugno gli alunni degli istitui scolastici che aderiscono

Dettagli

QuadernoUNO B1.qxd:5-Quaderno-UNO.qxd 22-05-2012 12:33 Pagina 1 UNO

QuadernoUNO B1.qxd:5-Quaderno-UNO.qxd 22-05-2012 12:33 Pagina 1 UNO QuadernoUNO B1.qxd:5-Quaderno-UNO.qxd 22-05-2012 12:33 Pagina 1 UNO Giugno 2012 QuadernoUNO B1.qxd:5-Quaderno-UNO.qxd 22-05-2012 12:33 Pagina 2 QuadernoUNO B1.qxd:5-Quaderno-UNO.qxd 22-05-2012 12:33 Pagina

Dettagli