Prima pagina» n dicembre 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prima pagina» n. 19-18 dicembre 2014"

Transcript

1 Prima pagina» La Junior Tim Cup in campo prima dei derby di Verona e Roma Per il terzo anno consecutivo, la Junior Tim Cup, il torneo di calcio a 7 under 14 organizzato da Csi, Lega Serie A e Tim, che coinvolge le città che hanno una squadra che milita nel massimo campionato, vedrà scendere in campo due squadre d oratorio prima del derby della capitale. Accadrà all Olimpico il prossimo 11 gennaio. Prima però, domenica 21 dicembre, allo stadio Bentegodi, simpatico antipasto al derby gialloblu tra Hellas e Chievo Verona sarà la sfida fra oratori S. Agostino e SS Zenone e Martino. Il 31 gennaio a Milano grandi ospiti alla 24 ore di idee per lo sport Un contenitore di idee e proposte per lo sport di oggi e di domani al quale parteciperanno i più grandi nomi dello sport italiano, insieme a giovani dirigenti di società sportive di base. Il Csi ha convocato 300 giovani delle società sportive di base e numerose autorità dello sport e della società italiana, con l obiettivo di cercare insieme idee nuove e concrete per aiutare lo sport a dare il meglio di se stesso. Dalle ore 10 di sabato 31 gennaio 2015 sino alle 12 di domenica 1 febbraio 2015 si alternerà la discussione sui più importanti temi per lo sport italiano. Hanno già confermato la loro partecipazione i numeri uno del Coni Giovanni Malagò, e del Cip, Luca Pancalli, allenatori del calibro di Giovanni Trapattoni, Mauro Berruto, Emiliano Mondonico, Gian Paolo Montali, campioni del calibro di Andrea Zorzi, Antonio Rossi, Igor Cassina, Giusy Versace, Cecilia Camellini, Salvatore Sanzo, e dirigenti come Massimo Moratti ed Ernesto Olivero. La 24 ore si svolgerà a Milano, presso l oratorio di Cernusco sul Naviglio. Pellegrinaggio in Terra Santa Modello per i giovani: i 10 candidati da votare nel 2015 Sul palco di Assisi 2014 sono state rese note le 10 nominations per il campione dello sport modello per i giovani nell ambito del Premio internazionale Fair Play Menarini che si assegnerà il 1 luglio 2015 a Castiglion Fiorentino (AR). Dopo Damiano Tommasi, Andrea Lucchetta e Valerio Aspromonte in lizza ci sono altri 10 grandi campioni dello sport: per il calcio Andrea Barzagli e Javier Zanetti; il canottiere delle Fiamme Gialle Romano Battisti, quindi la nuotatrice Martina Grimaldi. Ancora la scherma di Arianna Errigo e la karateka Sara Cardin. In corsa anche Alessandro Fabian del triathlon, il rugbista Luca Morisi e la schiacciatrice Valentina Diouf. Per il mondo paralimpico candidata la sprinter Giusy Versace. Si vota on line sui canali social e sul sito Csi Nella prossima estate il Csi tornerà in Terra Santa dal 22 al 29 luglio 2015 per un pellegrinaggio alla scoperta dei luoghi in cui ha vissuto Gesù. La visita riguarderà Nazareth, Gerusalemme, Betlemme, Mar Morto, le regioni della Galilea, e della Samaria. Il pellegrinaggio, aperto a tutti, e guidato dal consulente ecclesiastico don Alessio Albertini, prevede anche incontri con le comunità cristiane locali e realtà sportive. È possibile iscriversi entro il 30 marzo Info e iscrizioni sul sito Csi. Valentina Diouf regalo di Natale all oratorio a Gallarate Ancora a segno la Volley Tim Cup, iniziativa promossa da TIM, Centro Sportivo Italiano e Lega Pallavolo Serie A Femminile che ha l obiettivo di avvicinare la pallavolo delle atlete professioniste a quella delle giovani giocatrici, promuovendo i sani valori di uno degli sport di squadra per eccellenza. Nella settimana che anticipa il Natale sottorete negli oratori del Csi, arrivano le Stelle di Natale. Mercoledì 17 a Modena Raphaela Folie e Chiara Arcangeli il centrale e il libero della capoclassifica Liu Jo Modena hanno giocato nell oratorio Maritain del capoluogo emiliano, incontrando e giocando con le ragazze locali. Venerdì 19 dicembre l azzurra Valentina Diouf e Giulia Pisani opposto e centrale della Unendo Yamamay Busto Arsizio, a Gallarate (Va) incontreranno invece le Under 16 dell oratorio Arnate. 1

2 Natale degli sportivi» Natale degli sportivi Comitati Csi in festa in tutta Italia Come sempre, sono molti i Comitati che in questo periodo organizzano il Natale dello sportivo, un momento comunitario in cui le società sportive o i Comitati stessi si stringono con i tesserati e le loro famiglie per scambiarsi doni e auguri, effettuare premiazioni, raccogliersi in preghiera. E quasi sempre l evento costituisce una valida occasione per lanciare iniziative di solidarietà a favore di chi ne ha bisogno. Essere e fare associazione alla maniera del Csi è primariamente essere e fare comunità, tutti insieme: giovani, adulti e anziani; atleti e genitori; tesserati e non; amici delle istituzioni e pastori delle Chiese locali. La condivisione della festa è un modo semplice e antico, quanto insostituibile, di riscoprirsi o confermarsi fratelli e sorelle, al di là dei ruoli. Questo il calendario dei Natali già effettuati o di prossima effettuazione: 13 dicembre Roma Notte dei capitani ; 14 dicembre Feltre il Natale dello sportivo ; 15 dicembre Lodi Natale dello sportivo ; 16 dicembre Lecco S. Messa per il Natale dello sportivo ; 16 dicembre Cremona Allenati dalla luce ; 17 dicembre Teramo Natale degli sportivi ; 17 dicembre L Aquila Festa dello sport; 18 dicembre Crema S. Messa per il Natale degli Sportivi 2014 ; 19 dicembre Firenze Natale dello sportivo ; 19 dicembre Chieti Natale dello sport 2014 ; 20 dicembre Reggio Emilia Preparazione al Natale 2014 ; 20 dicembre Acireale Natale dello Sportivo Csi ; 21 dicembre Torino Santa Messa di Natale dello sportivo ; 21 dicembre L Aquila Il Natale dello sportivo ; 22 dicembre Bergamo Santa Messa per il Natale dello sportivo ; 23 dicembre Galatina (Le) Campus natalizio Csi. In Campania il Natale in compagnia Chiude col botto l anno associativo 2014 del Csi Campania. A Salerno l ultimo Consiglio regionale, alla presenza dei dirigenti territoriali e dell intera presidenza nell assise prenatalizia, è stato ospitato presso la sede del comitato, sul lungomare Tafuri, guidata da Domenico Credendino. Il delegato Coni Mimma Luca, il consulente ecclesiastico don Pietro Rescigno, vicario parrocchiale a San Domenico e quindi il presidente regionale Pasquale Scarlino hanno portato i saluti ai presenti, esponendo i programmi futuri che vedono coinvolti l Associazione e lo sport salernitano. Per la parte tecnica ha relazionato il direttore d Area Enrico Pellino; mentre per la Formazione ha parlato il responsabile regionale Luigi Di Caprio. Approvato quindi all unanimità il bilancio campano, dopo l analisi proposta dall amministratore Giovanni Regine. Spunti di riflessione anche da parte di Salvatore Maturo, consigliere nazionale. La serata si è poi conclusa con la cena sociale ed il brindisi di fine anno. (Csicampaniapress) 2

3 Natale degli sportivi» Un Natale in Csi con il bigliardino Conclusa la seconda edizione del torneo bolognese di calcio balilla per Pro e Amatori è terminata la seconda edizione del torneo di bigliardino Natale in Csi, che si è svolto a Bologna presso il Circolo Csi Terra di Mezzo. All iniziativa hanno partecipato ben 19 coppie, divise in 4 gironi. La serata è stata molto intensa, ricca di agonismo, ma sempre all insegna del fair play. Dopo tre ore di gare, si sono affrontate nei match conclusivi la coppia formata da Simone Campani e Riccardo Zamboni e quella di Luca e Antonio Baruffaldi per l assegnazione del titolo categoria Amatori Pro, mentre nella categoria Amatori (non Pro) si sono dati battaglia Fabio Benigno e Paolo Gozzi contro Giovanni La Rocca e Pietro Distante. Le due finali hanno visto trionfare la coppia Baruffaldi-Baruffaldi, padre e figlio, nella categoria Pro e la coppia Benigno-Gozzi in quella Amatori. Premiati anche Samuele Arcudi come giocatore più giovane della manifestazione e la coppia formata da Lina Gallingani e Giorgia Sartori come miglior coppia rosa del torneo. E sotto l albero di Natale un Campus Le proposte del Csi di Terra d Otranto per le vacanze di fine anno Le vacanze di Natale, ormai alle porte, sono state colte dal Comitato Csi di Terra d Otranto come l occasione giusta per proporre un iniziativa ludico-sportive-ricreative da non perdere: il Campus Natalizio, dal 23 dicembre al 5 gennaio, per bambini e bambine dai 6 ai 10 anni presso il complesso polisportivo San Domenico Savio di Galatina. Ecco le attività in programma: un Laboratorio didattico musicale; una Lezione aperta per i piccoli allievi e le loro famiglie, il 2 gennaio 2015, con una performance costruita sulla rivisitazione di un racconto natalizio utilizzato quale l espediente per stimolare i bambini ad esprimersi attraverso movimento, ritmo, uso della voce parlata e cantata; attività ludico-sportive e ricreative a cura dello staff tecnico Csi di Terra d Otranto. Altra iniziativa in calendario negli ultimi giorni dell anno è un corso di base per educatori ed animatori sportivi rivolto a operatori delle Società Sportive, dei Circoli Parrocchiali e Studenteschi, nei giorni 23, 29 e 30 dicembre. Continueranno, inoltre, i corsi polisportivi under 10 (minibasket, minivolley, calcetto e psicomotricità), l appuntamento con baby dance ed hip hop; i corsi di fioretto, spada e sciabola. 3

4 VitaCsi» Minimaratona a staffetta per famiglie e amici Festa sportiva a Cagliari in onore della Beata Giuseppina Nicoli A Cagliari la festa dell Immacolata ha tenuto a battesimo un nuovo appuntamento sportivo: la prima edizione della minimaratona a staffetta, che si è svolta nel Quartiere Marina di Cagliari. Nelle strade dello storico quartiere in cui ha operato la Beata Suor Giuseppina Nicoli, che nel periodo post bellico si prendeva cura di quei ragazzi noti come is piccioccus de crobi (i ragazzi della cesta), si è costruito un percorso per una manifestazione sportiva completamente dedicata alle famiglie e agli amici affinché vivessero con leggerezza un importante occasione per muoversi a piedi e in buona compagnia. L iniziativa è stata realizzata dal Comitato Csi di Cagliari, dalla Pastorale Giovani della Diocesi di Cagliari, dall Associazione Suor Giuseppina Nicoli e dall Associazione Centro Commerciale Naturale Consorzio Cagliari Centro Storico. 39 a Corsa dell Immacolata a Bologna Oltre 2500 partecipanti all ormai classica camminata staffetta fiaccolata verso il santuario di San Luca Tutto nel migliore dei modi nella 39^ edizione della tradizionale corsa dell Immacolata organizzata dal Csi Bologna gli iscritti, numero che eleva la partecipazione registrata negli ultimi anni con oltre 2000 tra podisti e camminatori di alcune decine di società sportive. Nel tempo la manifestazione si è guadagnata l etichetta di classica per i podisti bolognesi che dal 1975 si ritrovano presto nel giorno di festa dell 8 dicembre in Piazza della Pace, ai piedi del Colle della Guardia, per salire lungo i 7,8 km che portano al Santuario della Madonna di San Luca passando per Casaglia, per un omaggio alla protettrice della città, unendo sport e fede come è nel dna del Centro Sportivo Italiano. Alla partenza quest anno tra i gruppi podistici più numerosi figuravano con oltre 80 iscritti Anzolese, Pontelungo, Monte San Pietro, Lippo. Non mancano all appuntamento gli inossidabili Fiacca e Debolezza, gli Under 99 della Uisp in pieno spirito di collaborazione tra gli enti di promozione sportiva di Bologna, oltre ai giovanissimi dell Antal Pallavicini, a un nutrito gruppo delle Miniolimpiadi e tanti altri affezionati. Alle 9 la Santa Messa per i podisti più veloci. Dopo la preghiera di affidamento a Maria nella cripta della Basilica, premiati tutti i gruppi più numerosi con coppe e generi alimentari. A seguire la Santa Messa nella Basilica celebrata dal nuovo consulente ecclesiastico del Csi Bologna don Massimo Vacchetti, il quale ha invitato gli sportivi a correre anche in questo tempo di Avvento in preparazione al Natale. 4

5 VitaCsi» A Torino Il Vescovo Nosiglia accoglie i Capitani della Junior Tim Cup Nel pomeriggio di sabato 6 dicembre presso la Cattedrale del Duomo di Torino il vescovo S.E. Mons. Cesare Nosiglia ha accolto la rappresentativa dei capitani delle squadre partecipanti alla terza edizione della Junior Tim Cup. Alla presenza di don Fassino, responsabile dell Ufficio della Pastorale dello Sport della Diocesi di Torino, del Consulente Ecclesiastico don Federico Crivellari e del Presidente del Csi Torino, Nadia Maniezzi, affiancati da alcuni consiglieri del Csi provinciale e dai delegati degli oratori protagonisti della JTC, il Vescovo della Diocesi di Torino ha consegnato le fasce ai capitani delle squadre che hanno atteso religiosamente in fila il loro turno: un momento ufficiale vissuto nella semplicità con tanto di fotografi e tripudio di flash come ha dichiarato uno dei giovanissimi capitani: quasi come alla prima comunione! Il Vescovo in questa occasione dopo aver fatto recitare tutti insieme la preghiera per gli atleti, allenatori e dirigenti delle società sportive ha ricordato che da ragazzo giocavo a calcio in oratorio come voi! ed inoltre, sempre rivolgendosi ai ragazzi li ha esortati ad essere accoglienti con tutti, anche i più lontani, impegnandosi nella propria vita di uomini e cristiani con lo stesso entusiasmo e impegno con cui praticano lo sport. Rivolgendosi invece ai responsabili delle squadre l esortazione è stata quella di essere di esempio per indirizzare i ragazzi, attraverso l attività sportiva sulla via del bene e della verità. A seguire, dopo la consegna della fascia al vescovo come nostro capitano da parte del presidente Nadia Maniezzi, la semplice, sincera e significativa offerta di doni: il pallone firmato dai capitani delle squadre, il gagliardetto della Junior Tim Cup, la bandiera del Csi e, dalle mani del presidente, visto che tutti noi Eccellenza volentieri La vorrem- mo incontrare tutti i giorni anche solo per prendere un caffè insieme, ma non potendo farlo una macchinetta del caffè logata con il discobolo Csi e una frase del discorso di Papa Francesco in occasione del Sessantennio. Un gesto per sottolineare anche la vicinanza, la condivisione nella quotidianità di impegno, passione, fatica e pazienza nel promuovere azioni educative al servizio dei giovani e dei ragazzi, in particolar modo proprio negli oratori, in collaborazione con la Diocesi, i parroci, gli animatori e le famiglie. Infine un altro dono, questa volta da parte del Vescovo, la benedizione e un sorriso compiaciuto. 5

6 VitaCsi» Torna in campo Marco Negri, grandissimo bomber di fine anni 90, e fa onore alla sua nomea infilando tre reti e portando a vincere i Futt...Cleb 7-4 contro i Bubu Boys. Un grande ritorno sui campi, a 44 anni e a quasi dieci dall addio al calcio professionistico, accolto con calore e affetto dalle oltre 230 squadre attive del Campionato provinciale di Calcio a 7 Csi, nella categoria Over35. A dargli il benvenuto sul campo, prima del calcio di inizio, il Presidente provinciale del Csi Bologna Andrea De David, per un breve scambio di battute e per un augurio di buona stagione all ex Marco Negri torna in campo con il Csi Tre reti nel debutto con i Futt...Cleb nella categoria Over35 attaccante di Bologna, Perugia, Cosenza e altre ancora. Entusiasta per questa nuova esperienza amatoriale, Marco ha voluto ricordare che la passione che lo guida è la stessa di quando giocava nei Rangers Glasgow ed è la stessa che ha trovato nei tanti giocatori impegnati nei campionati Csi, non senza sacrifici. Il campione ha voluto esprimere un pensiero anche per le giovani generazioni, da grande giocatore e da padre, riconoscendo l importanza dello sport per la crescita dei ragazzi in pienezza e confermandosi in piena sintonia con la missione educativa del Centro Sportivo Italiano. Bastano pochi minuti di gioco per vederlo già intimorire il portiere, prima con un tiro di poco a lato della porta e poi con un missile da fuori area, infine trovando la rete con un calcio di punizione ben angolato. Ancora in bocca al lupo a Marco per questa nuova maglia con cui prosegue la sua storia, ricca di traguardi e di imprevisti, che ha recentemente raccontato nella sua autobiografia edita da Lugli Editore dal titolo Marco Negri, più di un numero sulla maglia - Viaggio di una vita tra gol e dolori, colpi di testa e riflessioni. Il Csi premia i ragazzi del Master del Sole 24 Ore Concluso il Project Work dei partecipanti al 5 Master in Management dello Sport organizzato dalla Business School del Sole 24 Ore, in partnership con il Centro Sportivo Italiano. Al termine di oltre un mese di lavori di gruppo, i ragazzi partecipanti all edizione attualmente in corso del Master Sport hanno presentato i lavori di gruppo nei quali si sono cimentati, affiancati dagli interventi e la consulenza dell area Marketing e dall area Welfare e Promozione Sociale della Presidenza Nazionale del CSI. In totale, sono stati presentati 6 lavori di gruppo suddivisi in tre macro aree di intervento: istituzionale, sportiva e aziendale. Il Csi ha messo in palio il premio per il progetto valutato complessivamente come migliore per chiarezza espositiva, originalità dell idea, sostenibilità economica e pertinenza agli obiettivi richiesti: a vincere è stato il gruppo aziendale 2 che si è distinto in una competizione di alto livello. I 6 ragazzi vincitori avranno così la chance di assistere alla finale 2015 della Junior TIM Cup che si disputerà sul manto erboso dello Stadio Olimpico di Roma subito prima della Finale della TIM Cup. 6

7 Almanacco» Famiglia e sport Il rapporto tra le due componenti educative oggetto di un convegno a Terni Si è svolto domenica 14 dicembre a Terni il tradizionale incontro di tutti i comitati Csi dell Umbria, cui hanno partecipato in massa i dirigenti dei comitati umbri. Dopo più di 10 anni Terni ha ospitato così un momento di incontro e di festa, presentando con un nuovo gruppo dirigente, motivato ed entusiasta, per far rinascere la città dell acciaio. La forte testimonianza di tutti i presenti (ben 136 persone) e le tante autorità è stata da stimolo per il nuovo gruppo dirigente locale. La giornata si è aperta con la visita alla Basilica di San Valentino, per poi vivere il Convegno Famiglia e Sport, organizzato nel pomeriggio al Museo Diocesano, dove si è delineata un alleanza educativa di fondamentale importanza per la promozione dello sport. Come ricordato dal Presidente regionale del Csi, Carlo Moretti questo è un argomento che non ha mai smesso di essere attuale, a maggior ragione in questo periodo di crisi. Noi del Csi dobbiamo impegnarci a supportare le famiglie così da poter offrire a tutti i ragazzi l opportunità di praticare sport. Sullo stesso tema è intervenuto anche don Alessio Albertini, Consulente Ecclesiastico Nazionale Csi, che si è soffermato sul ruolo dei genitori. Un adulto sostiene Albertini deve chiedersi che cosa vuole dal proprio figlio. Campione? O uomo, che magari otterrà anche qualche importante successo? Lo spirito e il desiderio del Csi è, innanzitutto, quello di formare e far crescere i giovani attraverso la pratica sportiva, fino a farli diventare uomini. Che un ragazzo venga convocato per un mondiale o per una olimpiade è una eventualità che noi tutti ci auguriamo, ma che parteciperà alla vita, quello è sicuro. Sull educazione prosegue don Alessio: è come firmare una cambiale in bianco: non puoi sapere quello che ti verrà restituito, ma ciò non vuol dire che è inutile. Educare significa donare del tempo con e per qualcuno, nonostante si viva in una società frenetica. È avere pazienza e non abbandonare i figli a se stessi. È avere il coraggio di essere adulti. Quindi l intervento di Mons. Giuseppe Piemontese, Vescovo di Terni-Narni-Amelia, che ha inteso sottolineare come lo sforzo di noi tutti deve essere quello di coordinarci per far crescere i ragazzi in modo che vivano una vita serena. Rivolto poi ai giovani neo dirigenti del Comitato di Terni mi auguro - ha detto il presule - che tante parrocchie della nostra diocesi possano accogliervi e promuovere l attività sportiva del Csi. Grande soddisfazione del commissario del Csi Terni Alessandro Rossi: oggi tutto il Csi Umbro ha dato con questa grande partecipazione una testimonianza forte di vicinanza alla rinascita di questo Comitato, le premesse ci sono e sono concrete e anche il mondo delle Istituzioni, la Chiesa, il Coni insieme a diverse altre realtà locali hanno risposto all invito. Siamo sulla strada giusta. A chiusura della bella giornata, intensa e ricca di significato la SS Messa celebrata in Cattedrale. 7

8 Almanacco» Lucchetta-show per domani è già quì Il campione di pallavolo fa il pieno di entusiasmo nelle scuole teramane e aquilane Quando c è di mezzo Andrea Lucchetta non si sa mai dove si va a finire. È stato così anche nella due-giorni abruzzese del campionissimo della pallavolo italiana (titolo mondiale nel 1990, tre World League dal 1990 al 1992), ospite del Centro Sportivo Italiano per il progetto Domani è già qui, rivolto agli alunni delle scuole primarie per favorire la coesione sociale nell area del cratere sismico attraverso la promozione dello sport. Ben quattro le tappe sostenute da Crazy Lucky. Mercoledì pomeriggio in provincia di Teramo, nella palestra di Isola del Gran Sasso con i bambini dei plessi di Isola, Cerchiara e Castelli (incontro al quale ha partecipato anche il giocatore del Teramo Calcio, Nicola Fiore), e poi al palazzetto di Montorio al Vomano, con gli alunni dell istituto comprensivo e con gli allievi del Montorio Volley. Nella mattinata del 17 dicembre è stata la volta della provincia de L Aquila, prima a Poggio Picenze e poi nella palestra della scuola Carducci del capoluogo di regione. In tutti i casi Lucchetta è stato accompagnato dal presidente del Csi Abruzzo, Angelo De Marcellis, affiancato nelle scuole aquilane dal presidente del Csi L Aquila, Enrico Melonio. Il messaggio di Andrea Lucchetta è arrivato dritto all obiettivo grazie alle sue straordinarie doti comunicative e alla capacità di mettersi allo stesso livello dei più piccoli. Una specie di cartone animato umano: proprio come nella serie di Spike Team, il cartoon prodotto da Lucchetta in cui si trasforma nell allenatore di una squadra di ragazzine insegnando loro i valori più importanti dello sport come lo spirito di squadra, l amicizia, la collaborazione, il buon esempio, l impegno. Senza dimenticare le basi fondamentali della tecnica individuale. Messaggi trasmessi con un enorme carico di allegria negli incontri degli ultimi due giorni, per far capire agli alunni delle scuole che tra una partita di pallavolo e la vita quotidiana c è poca differenza e i successi si raggiungono solo se si rispettano i principi più importanti. Il progetto del Csi Abruzzo Domani è già qui sta coinvolgendo numerosi istituti scolastici sia dentro sia fuori il cratere sismico, per far vivere esperienze di formazione e di gioco comuni a 2700 alunni nel segno del valore educativo dello sport. Nei prossimi mesi seguiranno altre tappe in vista della festa finale che si terrà a L Aquila a maggio Controtempo: musica per il Csi Dopo la prima esibizione al pubblico del Csi, avvenuta ad Assisi, prosegue la collaborazione tra il mondo sportivo arancioblu e i Controtempo la rock-band, che, ad Assisi 2014 con il cantante Marco Spaggiari ha proposto la videoclip Caro Allenatore e il live di Grazie. I Controtempo si sono distinti nel corso degli anni come promotori di un messaggio musicale che utilizza lo sport come metafora di vita, partendo dal videoclip EROI del 2011 (con atleti disabili e campioni quali Luca Toni, Marco Di Vaio, Alessandro Diamanti, Alberto Tomba, Luca Cantagalli, Franco Bertoli,...), fino al più recente CARO ALLENATORE (dove compaiono tra gli altri Emiliano Mondonico, Carlo Ancelotti, Giovanni Trapattoni,...), partecipando inoltre a numerosi progetti nelle scuole e nelle società sportive (hanno collaborato con la società U.C. Sampdoria e il costante impegno con la Nazionale Italiana Cantanti). Per chi fosse interessato il loro sito è: 8

9 Agenda» III Trofeo Linea Verticale di sci Quattro le prove in programma per questo circuito del Csi Feltre Subito dopo le festività di fine anno entrerà nel vivo la stagione sciistica del Csi Feltre. Oltre al circuito Lattebusche, prenderà il via il III Trofeo Linea Verticale, circuito di scialpinismo organizzato da Verticalbrenta, Sci club Valdobbiadene e Linea Verticale, in collaborazione con il Comitato feltrino. Il calendario prevede 4 prove. Si comincerà il 17 gennaio 2015 con la IV^ MONTE LISSER, proseguendo poi il 31 gennaio con la III^ MONTE AVENA EXTREME, il 28 febbraio con la PIANEZZE-MARIECH, il 14 marzo con la III^ COPPOLO SKI RACE. Categorie previste: Giovani (fino a 16 anni compiuti), Femminile (categoria unica), Maschile, Maschile Over 65. Ammessi atleti in regola con il tesseramento 2014/2015 per lo sci alpino/sci alpinismo, iscritti a società affiliate Csi o FISI, oppure in possesso di certificato di idoneità all attività agonistica o del certificato di buona salute Christmas Running. Il 21 ad Asti di corsa i Babbi Natale Natale si avvicina e, anche quest anno, c è chi lo festeggia correndo. Il Csi Asti in collaborazione con L Asd Idee In Movimento e con il patrocinio della Città di Asti, del Miur e del Coni organizza la 3 edizione della Christmas Running, la corsa podistica a carattere promozionale finalizzata al sostegno di iniziative a carattere motorio-sportivo per i soggetti diversamente abili di Asti. Il ricavato della manifestazione quest anno sarà devoluto al progetto social Junior sport rivolto ai bambini/ragazzi disabili delle associazioni A.M.A. (associazione missione autismo) e associazione italiana Sindrome X-Fragile. La corsa solidale si svolgerà domenica 21 dicembre 2014 con partenza da Piazza San Secondo alle ore 11,00. Sono previsti due percorsi di 2,5 Km e di 5 Km sviluppati per le vie del centro cittadino. Tutti i partecipanti riceveranno il cappello di Babbo Natale e il pacco gara. Al termine della corsa saranno premiati i gruppi più numerosi e saranno estratti tanti premi per i più fortunati. 9

10 Agenda» Ad Ancona il convegno del Csi Marche Movimento e Sport. Alimentazione e salute Mangiare cibi sani e variati, fare regolarmente del moto, praticare uno sport sono fattori indispensabili per mantenersi in buona salute a qualsiasi età. Se ne parlerà al convegno Movimento e Sport. Alimentazione e salute in programma ad Ancona sabato 20 dicembre 2014 alle 9:30 presso l Auditorium Mole Vanvitelliana. L appuntamento è organizzato dal Csi Marche, guidato da Daniele Tassi e Anpis, con il patrocinio dell Ufficio nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport della Cei e in collaborazione con il Coni Marche. Interverranno: Vittoriano Solazzi (Presidente dell Assemblea legislativa delle Marche), Mons. Mario Lusek (Direttore Ufficio Nazionale per la Pastorale del Tempo libero, Turismo e Sport della CEI), Massimo Achini (Presidente Csi), Daniele Pasquini (Direttore Area Territorio Csi Nazionale), prof. Andrea Frontini (Ricercatore Università Politecnica delle Marche), Giovanni Boni (Medico sportivo e Delegato F.M.S.I. Umbria), Andrea Zorzi (Campione del mondo di pallavolo e commentatore sportivo), Gessica Grelloni (Psicologa-Psicoterapeuta rappresentante ANPIS Marche), Fabio Sturani (Presidente CONI Marche), Edio Costantini (Presidente della Fondazione Giovanni Paolo II per lo sport e Consultore del Pontificio Consiglio della Cultura). Info: A Feltre è Festa dell Incontro Domenica 21 dicembre alle ore 10,30 - presso la chiesa del Boscariz a Feltre si tiene l ormai tradizionale Festa dell Incontro con la S. Messa animata dai ragazzi dei Centri Diurni dell ULSS2 e dalle Associazioni operanti nel settore. Appuntamento fortemente voluto dal Csi di Feltre che da anni collabora favorendo l attività sportiva per tutti i ragazzi dei centri Diurni dell ULSS 2. A Cremona Lo Sport che cresce e insegna Venerdì 19 dicembre 2014 in serata a Cremona si tiene il convegno Lo Sport che cresce e insegna. La fatica e l orgoglio non fanno differenza. Promosso dal Csi cremonese con il patrocinio di Coni e Panathlon Cremona e in collaborazione con Triathlon Duathlon Cremona saranno relatori: Giuseppe Bresciani e Claudio Ardigò. Interverranno Maria Bresciani, Arianna Talamona, Ariola Trimi e Federico Morlacchi. Winter Cup C5 a Modena Dal 12 gennaio il via alla seconda edizione del torneo Prosegue la ricca stagione del calcio a 5 al Csi Modena con l avvio della Winter Cup C5, torneo aperto alle categorie Open e ideato dal comitato emiliano nel 2013 con una caratteristica del tutto particolare: ogni squadra iscritta deve necessariamente avere il nome di un bar, ristorante, pizzeria o birreria del territorio di Modena e provincia. Il fischio d inizio è fissato per lunedì 12 gennaio 2015 e le aspettative per la commissione calcio del Csi Modena sono davvero alte: giunto alla sua seconda edizione, nel 2013 il torneo raccolse l adesione di oltre 40 squadre, con anche numerose squadre di calcio femminile iscritte. La manifestazione sportiva si svolgerà tra gennaio e metà febbraio solo ed esclusivamente presso il PalaSan- Donnino a San Donnino, nelle sere infrasettimanali dalle ore 20 in poi, con tre turni di gioco per le fasi eliminatorie e almeno 2 di fasi finali. La scadenza per iscriversi alla Winter Cup C5 è per sabato 3 gennaio

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI Art. 1 Oggetto. Il Comune di Varedo, nell ottica di garantire una sempre maggiore attenzione alle politiche sportive e ricordando i principi ispiratori del

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Diocesi di Nicosia Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Largo Duomo,10 94014 Nicosia (EN) cod. fisc.: 90000980863 tel./fax 0935/646040 e-mail: cancelleria@diocesinicosia.it Ai

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche Parte Prima Il censimento del calcio italiano Sezione 1 Statistiche 17 La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settori Settore tecnico Settore Giovanile e Scolastico Società 14.90 di cui: Professionistiche

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941/721948 e-mail: segreteria@pgsmessina - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE N 49 Stagione

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Cos'è e come si recita la Liturgia delle Ore

Cos'è e come si recita la Liturgia delle Ore Cos'è e come si recita la Liturgia delle Ore Tante volte mi è stato chiesto come si recita l Ufficio delle Ore (Lodi, Vespri, ecc.). Quindi credo di fare cosa gradita a tutti, nel pubblicare questa spiegazione

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

30-APRILE/03 MAGGIO-2015.

30-APRILE/03 MAGGIO-2015. INFORMAZIONI GENERALI Il corso ISA 2015 DISCIPLINE OLIMPICHE è un corso formativo ed evolutivo relativamente alle discipline della Fossa Olimpica Skeet Double Trap, e viene organizzato per la 1 volta in

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO STATUTO DELL ASSOCIAZIONE RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO Il presente testo di statuto è stato approvato dal Consiglio Episcopale Permanente nella sessione del 22-25 gennaio 2007. Si consegna ufficialmente

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA Progetto in rete degli Istituti Comprensivi di: Fumane, Negrar, Peri, Pescantina, S. Ambrogio di Valpolicella, S. Pietro in Cariano. Circolo Didattico

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

dall introduzione dell Assessore Luppi

dall introduzione dell Assessore Luppi Presenti: Giulia Luppi Assessore alla scuola Alessandra Caprari pedagogista Maurizia Cocconi insegnante Scuola Primaria De Amicis Giuliana Bizzarri insegnante Scuola d infanzia A.D Este Tondelli Rita insegnante

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo:

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo: SCHEDA 1/B SCHEDA PROGETTO PER L IMPEGNO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN EMILIA-ROMAGNA ENTE 1)Ente proponente il progetto: CARITAS DIOCESANA DI REGGIO EMILIA GUASTALLA (legata da vincoli associativi

Dettagli

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F MAGGIO 2015 VENERDÌ 1 ODERZO (TV) Piazza Grande XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F XIX Trofeo Mobilificio

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio - Direzione Generale Ufficio III Coordinamento Regionale del Servizio di Educazione Motoria Fisica e

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

Dicembre 1995 - Dicembre 2005. Parrocchia Santi Gervaso e Protaso Novate Milanese. Don Ugo Proserpio. da anni Parroco a Novate.

Dicembre 1995 - Dicembre 2005. Parrocchia Santi Gervaso e Protaso Novate Milanese. Don Ugo Proserpio. da anni Parroco a Novate. Parrocchia Santi Gervaso e Protaso Novate Milanese Dicembre 1995 - Dicembre 2005 Don Ugo Proserpio 10 da anni Parroco a Novate Dicembre 2005 10 anni tra noi di don Ugo 11 La comunità delle suore Serve

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO Le capacità cognitive richieste per far fronte alle infinite modalità di risoluzione dei problemi motori e di azioni di gioco soprattutto

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Presentazione Progetto Sport di Classe

Presentazione Progetto Sport di Classe Presentazione Progetto Sport di Classe a sostegno dell attività motoria e sportiva nella scuola 1 GOVERNANCE dello sport a scuola MIUR - CONI - Promuove il riconoscimento in ambito scolastico del valore

Dettagli

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI PER INIZIARE EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI Dicesi dirigente un signore che dovrebbe non dirigere ma animare; non solo animare ma testimoniare, non solo testimoniare, ma motivare. Insomma,

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

Pastorale. Iniziative E proposte alla diocesi 2015/16. Arcidiocesi di Torino

Pastorale. Iniziative E proposte alla diocesi 2015/16. Arcidiocesi di Torino Arcidiocesi di Torino Curia Metropolitana via Val della Torre, 3 10149 Torino (To) Tel. 011 5156300 www.diocesi.torino.it Arcidiocesi di Torino Curia Metropolitana via Val della Torre, 3 10149 Torino (To)

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta!

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Scuola dell Infanzia Istituto di Cultura e di Lingue Marcelline Progettazione Didattica Annuale a.s. 2014-2015 Dimensione valoriale L idea fondante del progetto

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Una Grande Famiglia per il Volley

Una Grande Famiglia per il Volley Una Grande Famiglia per il Volley il Notiziario della Settimana n.30 di lunedì 18 Maggio 2015 SOMMARIO : : Campionato Nazionale: Terminato!! : Campionato Regionale: 30a giornata pag.2,3 : Campionato Provinciale:

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

PISCINE COMUNALI PISCINA MUNICIPALE VIA PESTALOZZI, 5 A.S.D. ACCADEMIA DI SALVAMENTO. attività sportive in acqua. dal lun al sab

PISCINE COMUNALI PISCINA MUNICIPALE VIA PESTALOZZI, 5 A.S.D. ACCADEMIA DI SALVAMENTO. attività sportive in acqua. dal lun al sab Le Piscine Comunali sono attive, indicativamente, da settembre a luglio di ogni anno scolastico. Le iscrizioni ai corsi si ricevono direttamente nelle sedi di attività negli orari sottoindicati. I corsi

Dettagli

Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese

Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese PRIMA GIORNATA CIA IN EXPO Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese 5 maggio 2015 AUDITORIUM DI PALAZZO ITALIA PADIGLIONE ITALIA EXPO MILANO 2015 Cia è main partner del parco della biodiversità

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana Campionati Regionali Giovanili Comitato Regionale Toscana Arezzo, 9-6-2013 Lista iscritti alle gare Campionati Regionali Giovanili Partecipanti 1-30/59 N.Tess... Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli