Storia del Campo Gerini

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Storia del Campo Gerini"

Transcript

1 Storia del Campo Gerini Sapevamo che il campo Gerini Quadraro aveva una lunga vita, ma non sapevamo quanto. Poco tempo fa un nostro amico, di quelli appassionati di calcio sia come giocatore che come operatore, ci ha portato una foto rigorosamente in bianco e nero, rinvenuta ad un mercatino dell usato, che ritraeva delle persone che tagliavano un nastro con una data: 27 aprile 1952 con la dicitura Inaugurazione del Campo Gerini Quadraro. Immediatamente è scattata in noi della Pol Quadraro Cinecittà l idea di festeggiare i sessanta anni da quella inaugurazione. Questa data è soprattutto un occasione per ringraziare tante figure che hanno rappresentato sia le società che nella nostra memoria e nei racconti di nonni hanno giocato nel campo Gerini, che quelle figure di sportivi presenti nel quartiere che troppo spesso si dimentica di menzionare per quello che hanno fatto o che fanno per lo sport. Semplici appassionati che pur non avendo le prime pagine dei giornali sono stati fondamentali, o lo sono ancora, per poter mandare avanti le società sportive. Premieremo in questa giornata anche giocatori e allenatori che hanno vinto qualcosa a livello nazionale, che partiti da questo quartiere sono arrivati a livello nazionale. Facciamo proprio in questa giornata uno slogan che spesso ripetiamo che se i bambini non torneranno a giocare nelle strade, nelle piazze e negli oratori questo sport sarà destinato a scomparire. E naturale che in questo tipo di evento tanti rimarranno fuori dai nostri ricordi. Non ce ne vogliano. Se qualche società si è sentita estromessa dalle citazioni non è per nostro volere, ma semplicemente perché non ne eravamo a conoscenza. Sarà nostra premura integrare in seguito questo scritto. Alle persone assenti da questo libricino diamo appuntamento alle varie iniziative che faremo in seguito o alla pubblicazione che vorremmo realizzare con l aiuto di tutti. Quello che abbiamo fatto in questa ricerca affannosa è niente rispetto al patrimonio di tante altre società sportive che sono nate e che non esistono più. Un patrimonio che non può e non deve essere dimenticato. Nello stesso tempo ci sentiamo di ribadire che il campo Gerini deve continuare a vivere poiché ha rappresentato e soprattutto rappresenta un attività sportiva, che è fondamentale per la crescita dei ragazzi e per la salute degli adulti. CAMPO GERINI QUADRARO L attività sportiva nel nostro quartiere dal dopoguerra si svolgeva principalmente all interno del campo Gerini Quadraro, in Via del Quadraro 311. Al campo Gerini Quadraro giocavano le seguenti società: Tarcisius La squadra di casa era il Tarcius, che è stata la prima squadra a giocare in questo campo, e i colori sociali erano il bianco e nero. Presidente era il dott. Rimatori, allenatore prof. Rodolfo Paladino e il capitano Ludovico De Bellis. La prima maglia era però color amaranto con collo bianco poiché era la più economica ed era un misto sia a maniche corte che a maniche lunghe (Fonte Damiani Ivano ) Aurora Tuscolano, trasferita poi al campo Patti (attuale Airone). Ina Casa Tuscolano L attività dell Ina Casa Tuscolano inizia al Campo Gerini trasferita al campo Ina Casa (attuale Moscarelli) nel 1958

2 Il Ponticello di via del Quadraro, sotto il quale si passa per imboccare l Appia Nuova, da oltre mezzo secolo è rimasto così, stretto, umido e scrostato: per gli automobilisti e per i pedoni è un incubo. Poco prima del ponticello c è il campo di calcio che si chiama come allora Gerini, perché di proprietà di quella nota (e nobile) famiglia romana proprietaria nella Capitale di moltissimi terreni diventati, negli anni 50, devastanti occasioni per la speculazione edilizia. In Via Selinunte, accanto al complesso edilizio dell Ina Casa progettato da Adalberto Libera, non era stato ancora realizzato il campo di calcio. Così la giovane squadra dell Ina Casa Tuscolano utilizzava per gli allenamenti e le gare in casa il campo Gerini. La società, espressione di un gruppo di appassionati di calcio, offriva ai ragazzi una concreta opportunità di incontro e di formazione non soltanto sportiva. Nel quartiere vivevano famiglie provenienti da diverse zone della città le quali avevano finalmente risolto il problema della casa abitando le nuove costruzioni progettate dai migliori architetti di quella importante stagione culturale. Non c era, erano gli anni 50, il Parco degli Acquedotti, ma sotto gli archi, attaccate l una all altra, c erano le baracche dell Acquedotto Felice, nelle quali vivevano, con grande sofferenza e dignità, centinaia di senza - tetto. Nella zona Pasolini girava in quegli anni Mamma Roma, con una Magnani indimenticabile. L anima di questa società era Nino Ippoliti, il quale, grazie ad una lunga esperienza calcistica maturata nella Roma come vice portiere di Masetti, poteva garantire un apprezzabile livello tecnico come allenatore di tanti ragazzi. Allora i giovani non chiamavano mister l allenatore come dicono oggi. Ippoliti era per tutti er sor Nino, un tecnico di prestigio, un educatore un pò burbero ma umano, un personaggio del quartiere rispettato anche per il suo disinteressato impiegano per la società calcistica e per i giovani. La società non aveva sponsor, ciascun dirigente, da Pasquo a Pignatelli, a Volpe ed altri versava una quota per sostenere le spese correnti ed anche quelle straordinarie, garantendo così la vita della società. Per molti giovani quella dell Ina Casa Tuscolano è stata una stagione importante non solo per i risultati agonistici ma anche per i molti rapporti formativi vissuti dai ragazzi negli incontri con giornalisti sportivi ( Ghirelli, Zanetti, Danese ) i quali consideravano quell esperienza associativa e sportiva importante e singolare. Quando, dopo tante pressioni, la direzione dell ente gestione Ina Casa decise di realizzare l impianto sportivo (quel muro di tufo ruvido del complesso Libera che ancora oggi caratterizza la zona), l associazione sportiva cominciò a svolgere l attività nel nuovo campo lasciando il vecchio Gerini. Il Sor Nino da alcuni anni ha lasciato questo mondo e quando incontro molti di quei giovani calciatori, oggi padri di famiglia, il ricordo di quell allenatore educatore con la faccia dell uomo giusto è il filo che ci riporta a quella stagione. Il calcio allora era passione. Quando qualche mercante di carne da pallone si rivolgeva la sor Nino per conoscere le qualità tecniche di qualche giovane, la risposta, puntuale e definitiva, era la stessa: il calcio non è un mercato ed io non sono un venditore. Già allora, però, si avvertivano i primi sintomi di un cambiamento, di una mutazione, quasi genetica del calcio non soltanto romano. Gli osservatori spesso non pensavano alla vita dei giovani ma ai possibili vantaggi di un trasferimento di qualche ragazzo promettente. Cominciava a scorrere, anche nelle periferie romane, il rito della grana concorrendo, spesso, a rubare l anima di molti giovani per i quali il calcio era soltanto un gioco. Quello che è accaduto negli anni successivi nel mondo del calcio si può spiegare in tanti modi molti dei quali sono perfino oggetto di indagini giudiziale. Per fortuna, però, che per la maggior parte dei ragazzi il calcio resta il più bel gioco del mondo che continua a segnare stagioni felici per quelli che vedono nel pallone soltanto l aspetto ludico.

3 Il quartiere Ina - Casa al Tuscolano (per i più vecchi è ancora Cecafumo) per la sua moderna struttura rappresenta anche oggi la confortante, quotidiana concretezza di un ambiente in cui si maturano le abitudini, le inclinazioni, le aspirazioni giovanili. (Giuliano Prasca) Gimax Nata nel 1975 per opera della famiglia Piacente e di un gruppo di appassionati del quartiere Appio Claudio, aveva come presidente il signor Umberto Schiavi. Lavora come società di puro settore e nel suo primo anno di attività presenta nei rispettivi campionati le categorie esordienti, giovanissimi ed allievi. Nell anno successivo costituisce la Scuola Calcio per i più piccoli. La sua breve attività termina alla fine della stagione sportiva nel 1978 confluendo nelle Nuove Aquile, con campo di gioco il Trulli sito in Via di Centocelle. Pro Tevere Roma Trasferita prima al campo Patti ( attuale Airone) poi al Mattei ( campo scomparso), al Fabiola (campo scomparso) poi al campo Collatino (attuale Tarascio, una delle sedei della Cisco Roma). Nata nel 1962 per opera di Michele Iacuele, per tutti Er Sor Michele, con una decennale esperienza nei campi di calcio della periferia romana, soprattutto a Cinecittà, svolgeva l attività sportiva presso il campo Gerini di Via del Quadraro. Successivamente la società si stabili per anni presso il campo Patti, l attuale Airone, dove rimase per anni dedicandosi esclusivamente all attività giovanile. Sebatotio naturale della famosa Tevere Roma ( da qui il nome Pro Tevere Roma) si fortificò alla fine degli anni settanta. Successivamente si dedicò alla scuola calcio. Infatti le categorie maggiori, negli anni 80, erano gli esordienti, molto agguerrite e competitive, dove decine di atleti furono lanciati nel campo professionistico. Anche diversi allenatori passarono per la società di Cinecittà tra i quali citiamo Aldo Crisanti, Fabrizio Iovino e Stefano Ferraiuolo, approdati anni in seguito nel settore giovanile della Lazio. Successivamente la società fu ceduta e la presidenza del sor Michele passo a Italo Iannilli. L attività si spostò nei primi anni 90 presso il Campo Mattei, anch esso sparito e per un periodo di tempo presso il campo Fabiola, dentro il Parco di Centocelle, poiché fu chiuso anch esso. Le attività a quel punto si spostò a Via dei Gordiani, presso il campo Superga, l attuale Tarascio. Con la presidenza Forte ci fu la fusione con il Collatino, che ne decretò la fine. Ancora oggi i suoi atleti calcano i campi di serie professionistiche: tra tutti citiamo Paolo Di Canio ( che non ha bisogno certo di presentazioni ) e Manuel Coppola, centrocampista attuale dell Empoli, sono gli alfieri di questa immensa società. Ad Agosto del 2008 il Sor Michele ci ha lasciati. Tuscolano Inizio dell attività: Campo Gerini Quadraro Trasferita prima al campo Mattei (campo scomparso ) fusa con l Atletico 2000 e trasferita al campo Roan, attuale Catena. Vallericcia Nata agli inizi degli anni Novanta come associazione di Solidarietà e di Volontariato, svolgeva la propria attività nel quartiere di IV Miglio. Soci fondatori furono un gruppo di persone che facevano capo ad Antonio Mantua e Carlo Di Cristofaro, con un passato nella grande Inter di Helenio Herrera. Direttore tecnico del progetto calcio fu Ramon Francisco Loiacono, indimenticato campione di Roma e Fiorentina.

4 Il Vallericcia svolgeva attività giovanile, con tutte dalla scuola calcio fino alla Juniores. Si sciolse nel U.S. Rimet ANNO FONDAZIONE 1970 Il nome della società è un tributo all assegnazione della Coppa Rimet (Come si chiamava allora la coppa del Mondo) al Brasile, vincitore per la terza volta del campionato mondiale di calcio Presidenti Punturi S., Punturi A. Allenatori Bernardi A., Moretti B. Dirigenti Marchi, Mocci, Moretti S. Appio Claudio Calcio L'A.S. Appio Claudio nasce nel 1998 da una idea di 8 amici ( Betulli, Colella, Lepri, Ottaviani, Pizzoni, Polidoro, Santorelli, Zampella) che hanno avuto l'ambizioso progetto di voler rilevare la gestione del campo Gerini dalla società Vallericcia di Antonio Mantua per farne una scuola calcio di alto livello. Al gruppo dei fondatori si aggiunge il Sig. Di Rienzo, che confluisce con il supo gruppo di scuola calcio del Villaggio Appio e ben presto anche il Sig Aschelter, presidente della Procalcio Italia, con la quale si avviano collaborazioni e gemellaggi. Da subito questa nuova società trova notevoli consensi contraddistinguendosi per la serietà, professionalità, educazione e fair play dei sui dirigenti che hanno saputo valorizzare tra i propri tesserati questi valori sportivi e non solo. Dopo alcuni anni, del gruppo dei soci fondatori, rimangono a gestire l'a.s.appio Claudio solamente i Sig.ri Luciano Lepri e Gianni Santorelli Nei 10 anni di attivita' dell' A.S. Appio Claudio sono stati raggiunti diversi obiettivi che hanno portato ha buona considerazione il nome di questa società tra cui: gestione dell'attività sportiva della Beretti e poi della primavera dell' Arezzo Calcio (serie c), per alcuni anni affiliazione scuola calcio F.C. Juventus (con amichevoli disputate presso lo stadio Delle Alpi in anteprima di gare di campionato di serie A), affiliazione scuola calcio Totti soccer (con partecipazioni a varie importanti manifestazioni), Campionati regionali e provinciali con le categorie Juniores, Allievi, Giovanissimi e tutte le attivita' della scuola calcio L'A.S. Appio Claudio termina l'attivita' a fine stagione 2008/2009 Altre società che hanno svolto l attività presso il campo Gerini Quadraro: San Tarcisio Roma Sud Mazzola Gregna di S. Andrea Caffè do Brasil Excelzior IV Miglio Salvarani

5 Di queste società non abbiamo nessuna notizia. Ipotesi di Associazione Il calcio di una volta L associazione l calcio di una volta avrà il compito di riunire attorno a se tutte quello persone che hanno giocato o che giocano a calcio, ma anche a coloro che, pur avendo a cuore questo sport, non hanno mai calcato un campo sportivo se non con altre funzioni (Dirigenti, genitori o semplicemente spettatori ) Nasce sicuramente dall esigenza di far rivivere gli aspetti romantici del calcio, ma che ultimamente si sono persi. Compito dell associazione Il calcio di una volta, oltre a quello di ricostruire l immensa banca dati delle società (Basti pensare a quanti giocatori, dirigenti, presidenti o custodi che ha prodotto questo sport!), anche quello di organizzare incontri tra ex giocatori,convegni, cene, partite o tornei dove mettere a frutto gli insegnamenti positivi che questo sport ha dato. Questo per dimostrare che non tutto è stato inutile. Infatti anche e sopratutto per la pratica calcistica tanti di noi hanno arginato dei fenomeni devianti che purtroppo hanno invaso i nostri quartieri e, in un certo senso, intaccato il percorso della vita. L associazione dovrà diventare, secondo le nostre intenzioni, il punto di riferimento di tutte quelle persone che capiscano in pieno il messaggio positivo che vogliamo dare, con l obbiettivo di rivivere, anche solo virtualmente, quei tempi che sono andati, ma che vivono nei ricordi e che vorremmo essere condivisi da tutti. E per questo motivo che chiediamo di aderire solo se si è convinti di quello che stiamo proponendo. Solo così si potrà abbracciare in pieno la nostra idea, che deve avere lo scopo di riunirci tutti sotto la stessa bandiera che contraddistinguere questo meraviglioso sport: la partecipazione. Chiunque avesse intenzione di collaborare con la nascente associazione può contattare: Asd Pol. Quadraro Cinecittà Via del Quadraro Roma Tel e Fax

- Fase Autunnale (gare incontro-confronto) - Andata ESORDIENTI PRIMO ANNO 9 c 9 Fascia Età - 2002 con possibilità di n 3 2003 -

- Fase Autunnale (gare incontro-confronto) - Andata ESORDIENTI PRIMO ANNO 9 c 9 Fascia Età - 2002 con possibilità di n 3 2003 - - Fase Autunnale (gare incontro-confronto) - Andata ESORDIENTI PRIMO ANNO 9 c 9 Fascia Età - 2002 con possibilità di n 3 2003 - GIRONE 1 Referente - Telefono Campo di Giuoco Località Giorno Ora 1 NUOVA

Dettagli

S.S. Sangiorgina. Presentazione attività Settore Giovanile. San Giorgio di Nogaro Ottobre 2012. S.S. Sangiorgina!! Presentazione Attività, Pagina 1

S.S. Sangiorgina. Presentazione attività Settore Giovanile. San Giorgio di Nogaro Ottobre 2012. S.S. Sangiorgina!! Presentazione Attività, Pagina 1 S.S. Sangiorgina Presentazione attività Settore Giovanile San Giorgio di Nogaro Ottobre 2012 S.S. Sangiorgina!! Presentazione Attività, Pagina 1 S.S.Sangiorgina, a Scuola di Calcio Per cominciare, qualche

Dettagli

G. S. ESEDRA LA CRONOLOGIA

G. S. ESEDRA LA CRONOLOGIA G. S. ESEDRA LA CRONOLOGIA Primo periodo 1960 1975 L Esedra è affiliata al CSI (Centro Sportivo Italiano) e partecipa all attività Calcio di questo ente, concentrandosi soprattutto sulle categorie Giovanili

Dettagli

Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 07/01/2015. COMUNICATO UFFICIALE n. 27 del 07/01/2015

Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 07/01/2015. COMUNICATO UFFICIALE n. 27 del 07/01/2015 Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 07/01/2015 COMUNICATO UFFICIALE n. 27 del 07/01/2015 COMUNICAZIONE DELLA DELEGAZIONE DI PALERMO Segreteria VARIAZIONI Si ricorda

Dettagli

Progetto Giovani Calciatori di Scandiano

Progetto Giovani Calciatori di Scandiano Progetto Giovani Calciatori di Scandiano REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO - SPORTING FC ASD STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 Il presente Regolamento dovrà essere sottoscritto dall allievo e da entrambi i genitori

Dettagli

lunedì 20 luglio alle ore 18:30 INFO Chiara Ivone 3315995249 timesportgarbatella@libero.it - chiaraivon@libero.it

lunedì 20 luglio alle ore 18:30 INFO Chiara Ivone 3315995249 timesportgarbatella@libero.it - chiaraivon@libero.it I N V I T O Roma, 15/07/2015 La Time Sport Roma Garbatella, informa che in data 02/07/2015 è stato raggiunto l accordo con il Signor Fabio Petruzzi, che assumerà l incarico di responsabile della scuola

Dettagli

CORSO ALLENATORI UEFA B VARESE - COMO 2013 ASSOCIAZIONE ITALIANA ALLENATORI DI CALCIO A.I.A.C. IL PRESIDENTE NAZIONALE. ORGANI dell A.I.A.C.

CORSO ALLENATORI UEFA B VARESE - COMO 2013 ASSOCIAZIONE ITALIANA ALLENATORI DI CALCIO A.I.A.C. IL PRESIDENTE NAZIONALE. ORGANI dell A.I.A.C. CORSO ALLENATORI UEFA B VARESE - COMO 2013 ASSOCIAZIONE ITALIANA ALLENATORI DI CALCIO A. I. A. C. Sede Nazionale c/o Settore Tecnico di Coverciano Firenze PRE_AIAC_UEFA B_ VA_CO 1 PRE_AIAC_UEFA B_ VA_CO

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n. 1 del 27/08/2015

COMUNICATO UFFICIALE n. 1 del 27/08/2015 Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 27/08/2015 COMUNICATO UFFICIALE n. 1 del 27/08/2015 È con grande piacere che rivolgo un saluto affettuoso a presidenti, dirigenti,

Dettagli

SEI ANNI DI EMOZIONI, ALLENAMENTI E VITTORIE. 1 settembre 2008 nasce ufficialmente la Scuola Calcio Emanuele Belardi.

SEI ANNI DI EMOZIONI, ALLENAMENTI E VITTORIE. 1 settembre 2008 nasce ufficialmente la Scuola Calcio Emanuele Belardi. SEI ANNI DI EMOZIONI, ALLENAMENTI E VITTORIE 1 settembre 2008 nasce ufficialmente la Scuola Calcio Emanuele Belardi. Emanuele che in quel periodo era di proprietà della Juventus ma dato in prestito all'udinese,

Dettagli

VOI SIETE LEGGENDA SENZA DI VOI NON SAREMMO CHI SIAMO

VOI SIETE LEGGENDA SENZA DI VOI NON SAREMMO CHI SIAMO VOI SIETE LEGGENDA SENZA DI VOI NON SAREMMO CHI SIAMO ROMA, 8 GIUGNO 2015 STADIO OLIMPICO 88 anni di Storia, di Campioni, di vere e proprie Leggende che si sono succedute indossando la Maglia dell AS

Dettagli

spa www.marzoccosangiovannese.it Fotografo Ufficiale Mauro Grifoni www.morettispa.com info@morettispa.com

spa www.marzoccosangiovannese.it Fotografo Ufficiale Mauro Grifoni www.morettispa.com info@morettispa.com spa Fotografo Ufficiale Mauro Grifoni www.marzoccosangiovannese.it www.morettispa.com info@morettispa.com CALENDARIO UFFICIALE www.marzoccosangiovannese.it Piccoli amici 0-0 Piccoli amici 0 0 GENNAIO FEBBRAIO

Dettagli

U.S. VIRTUS BINASCO. Stagione Sportiva

U.S. VIRTUS BINASCO. Stagione Sportiva U.S. VIRTUS BINASCO Stagione Sportiva 2014-2015 CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente 1.PACCALINI MASSIMO Vice Presidente 2.MALATERRA DAVIDE 3.CARENINI STEFANO Consiglieri 4.ARIOLI LUIGI 5.CICERONE SERGIO 6.CARERA

Dettagli

AH BEH CHE. ESTATE vol II. RAGAZZI e RAGAZZE dai 7 ai 13 ANNI dal 15 giugno al 3 luglio

AH BEH CHE. ESTATE vol II. RAGAZZI e RAGAZZE dai 7 ai 13 ANNI dal 15 giugno al 3 luglio IL BARCANOVA, IN COLLABORAZIONE CON L ACCADEMIA DEL BEL CALCIO, ORGANIZZA AH BEH CHE ESTATE vol II RAGAZZI e RAGAZZE dai 7 ai 13 ANNI dal 15 giugno al 3 luglio presso il CAMPO del Barcanova in Via Occimiano

Dettagli

G.V.A.C. Varese. Il Presidente Nazionale SCOPI DELL A.I.A.C. ORGANI dell A.I.A.C. LA STRUTTURA A.I.A.C.

G.V.A.C. Varese. Il Presidente Nazionale SCOPI DELL A.I.A.C. ORGANI dell A.I.A.C. LA STRUTTURA A.I.A.C. CORSO CONI-FIGC SCHIANNO A.I.A.C. Associazione Italiana Allenatori di Calcio INTERVENTO ASSOCIAZIONE ITALIANA ALLENATORI CALCIO Gruppo Varesino 27 Marzo 2013 Sede Nazionale c/o Settore Tecnico di Coverciano

Dettagli

IL CALCIO È UN GIOCO PER TUTTI; IL CALCIO DEVE POTER ESSERE PRATICATO DOVUNQUE; IL CALCIO È CREATIVITÀ; IL CALCIO È DINAMICITÀ; IL CALCIO È ONESTÀ;

IL CALCIO È UN GIOCO PER TUTTI; IL CALCIO DEVE POTER ESSERE PRATICATO DOVUNQUE; IL CALCIO È CREATIVITÀ; IL CALCIO È DINAMICITÀ; IL CALCIO È ONESTÀ; IL CALCIO È UN GIOCO PER TUTTI; IL CALCIO DEVE POTER ESSERE PRATICATO DOVUNQUE; IL CALCIO È CREATIVITÀ; IL CALCIO È DINAMICITÀ; IL CALCIO È ONESTÀ; IL CALCIO È SEMPLICITÀ; IL CALCIO DEVE ESSERE SVOLTO

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2011/2012

STAGIONE SPORTIVA 2011/2012 STAGIONE SPORTIVA 2011/2012 LO STAFF Presidente: Paolo Schiffmann Vice Presidente: Max Durante Direttore tecnico: Federico Belli Responsabile Attività di Base: Ludovico Pipini Segreteria: Gianni Varsallona,

Dettagli

24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE. REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)...

24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE. REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)... U.S.O. UNITED ASD 24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)... 2 REGOLAMENTO : CATEGORIA GIOVANISSIMI 2000/2001

Dettagli

L attività delle categorie di Base ha carattere eminentemente promozionale, ludico e didattico ed è organizzata su base strettamente locale.

L attività delle categorie di Base ha carattere eminentemente promozionale, ludico e didattico ed è organizzata su base strettamente locale. In queste affermazioni, riportate peraltro su un documento-video ufficiale, si richiama l attenzione circa i modelli educativi a cui si devono riferire tutte le attività promosse, organizzate e praticate

Dettagli

Presentazione Torneo. Saluto del Presidente

Presentazione Torneo. Saluto del Presidente Presentazione Torneo È ormai diventato un appuntamento fisso del giorno dell Immacolata il Torneo organizzato dalla Pro Imperia e dedicato all ultimo anno della Categoria Esordienti. L 8 dicembre si disputerà

Dettagli

L attività delle categorie di Base ha carattere eminentemente promozionale, ludico e didattico ed è organizzata su base strettamente locale.

L attività delle categorie di Base ha carattere eminentemente promozionale, ludico e didattico ed è organizzata su base strettamente locale. 1 ATTIVITÀ DI BASE 1.1 Norme regolamentari dell attività di base L attività delle categorie di Base ha carattere eminentemente promozionale, ludico e didattico ed è organizzata su base strettamente locale.

Dettagli

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI RIMINI

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI RIMINI Federazione Italiana Gioco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico DELEGAZIONE PROVINCIALE DI RIMINI VIA POMPOSA, 43/a 47924 RIMINI TEL. 0541 793011 FAX: 0541 791776 sito internet:

Dettagli

HALL OF FAME: INDIMENTICABILE AGOSTINO DI BARTOLOMEI

HALL OF FAME: INDIMENTICABILE AGOSTINO DI BARTOLOMEI HALL OF FAME: INDIMENTICABILE AGOSTINO DI BARTOLOMEI Diverse generazioni di Tifosi Giallorossi identificano la figura del Capitano in Agostino Di Bartolomei, che ha condotto la magnifica squadra della

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245 COMUNICATO UFFICIALE N. 56/A Il Presidente Federale ritenuta la necessità di determinare gli oneri finanziari

Dettagli

USOM ASD STAGIONE 2010 / 2011

USOM ASD STAGIONE 2010 / 2011 USOM ASD STAGIONE 2010 / 2011 2.4 Norme regolamentari dell attività di base Premesso che il Settore Giovanile e Scolastico verificherà costantemente il rispetto delle norme tecniche, didattiche ed organizzative

Dettagli

2. Quote per la partecipazione ai campionati ed alle altre manifestazioni organizzate dal Comitato Regionale Lazio

2. Quote per la partecipazione ai campionati ed alle altre manifestazioni organizzate dal Comitato Regionale Lazio - 273/1 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

22 Torneo FELICE FERRANDINI Categoria Esordienti 2002 REGOLAMENTO

22 Torneo FELICE FERRANDINI Categoria Esordienti 2002 REGOLAMENTO REGOLAMENTO Art. 1 ORGANIZZAZIONE L A.C.D. Lucento indice ed organizza, sotto l egida della F.I.G.C. Settore Giovanile e Scolastico, la 22^ edizione del Torneo calcistico a carattere provinciale denominato:

Dettagli

Allegato 9 - SCHEMA RIEPILOGATIVO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO - STAGIONE SPORTIVA 2010/2011 Tipologia requisito

Allegato 9 - SCHEMA RIEPILOGATIVO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO - STAGIONE SPORTIVA 2010/2011 Tipologia requisito REQUISITI PRIMARI NECESSARI PER TUTTI 1. diffusione obbligatoria e consegna della Carta dei Diritti del Bambino (vedi sito: www.settoregiovanile.figc.it) ai giovani calciatori, ai tecnici, ai dirigenti

Dettagli

REGOLAMENTO 7 BEACH VOLLEY PER TUTTI

REGOLAMENTO 7 BEACH VOLLEY PER TUTTI REGOLAMENTO 7 BEACH VOLLEY PER TUTTI DOMENICA 3 GIUGNO 2012 Lungomare di SOVERATO (CZ) TERMINE ISCRIZIONE 27 MAGGIO (OLTRE TALE DATA L ORGANIZZAZIONE SI RISERVA DI ACCETTARE L ISCRIZIONE) NOVITA 2012 SABATO

Dettagli

... a tutta passione... Main Sponsor

... a tutta passione... Main Sponsor ... a tutta passione... Main Sponsor L AsD Futura Sport Cisterna oggi rappresenta una delle principali società nell ambito della pratica dell avviamento al basket nell intero panorama della provincia di

Dettagli

3 Torneo Daniele Ghillani

3 Torneo Daniele Ghillani A.S.D. Montanara Calcio dal 1961 ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA 3 Torneo Daniele Ghillani dal 4 al 5 giugno 2015 CATEGORIA PICCOLI AMICI- ANNO 2007 Presentazione e sorteggio del 16 marzo 2014 Con

Dettagli

SSD UP CASTELFRETTESE SCUOLA CALCIO STAGIONE SPORTIVA

SSD UP CASTELFRETTESE SCUOLA CALCIO STAGIONE SPORTIVA SSD UP CASTELFRETTESE SCUOLA CALCIO STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 La Scuola Calcio della SSD UP CASTELFRETTESE Una ScuolaCalcio che vada ad integrarsi alla Famiglia e alla Scuola per favorire la crescita

Dettagli

È quindi necessaria la sottoscrizione della Carta Assicurativa FIGC per la partecipazione all attività ufficiale organizzata dalla FIGC.

È quindi necessaria la sottoscrizione della Carta Assicurativa FIGC per la partecipazione all attività ufficiale organizzata dalla FIGC. Centri di Avviamento allo Sport a) Costituzione e rinnovo: modalità e scadenze I Centri CONI di Avviamento allo Sport-Calcio vengono promossi dagli organi competenti del CONI e della Federazione Italiana

Dettagli

Ivan Lazzarini si conferma Campione Italiano 2012

Ivan Lazzarini si conferma Campione Italiano 2012 Ivan Lazzarini si conferma Campione Italiano 2012 photo proprietà Team Assomotor Castelletto di Branduzzo (Pavia), 15/16 Settembre 2012 Si è concluso oggi il Campionato Italiano Supermoto 2012. Avendo

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2010/2011 Comunicato Ufficiale N 5 del 18/10/2010

STAGIONE SPORTIVA 2010/2011 Comunicato Ufficiale N 5 del 18/10/2010 Lega Calcio a 8 VIA DEI COCCHIERI, 11 00146 ROMA TELEFONO 06-5413450 FAX: 06-62202074 COMITATO SERIE B: 06-5061700 Web: www.legacalcioa8.it e-mail: info@legacalcioa8.it e-mail comitato serie B: comitato@legacalcioa8.it

Dettagli

PROJECT MANAGER BRESCIA CALCIO Giorgio Abeni e Lillo De Grazia. COORDINATORE PUNTI BRESCIA Valentino Cristofalo

PROJECT MANAGER BRESCIA CALCIO Giorgio Abeni e Lillo De Grazia. COORDINATORE PUNTI BRESCIA Valentino Cristofalo Il Progetto Punti Brescia Centro Sud Italia e Malta continua il suo percorso tecnico formativo e dopo tre stagioni sportive si afferma quale esempio di eccellenza nazionale e internazionale nell ambito

Dettagli

Progetto dei volontari ABIO Roma Onlus

Progetto dei volontari ABIO Roma Onlus Progetto dei volontari ABIO Roma Onlus 1)) Presentazione 1.1)) Associazione ABIO Italia Onlus La ABIO, Associazione per il Bambino in Ospedale, è stata fondata nel 1978 per promuovere l umanizzazione dell

Dettagli

FIGC - Comitato Provinciale Piacenza Settore Attività di Base - Scuole di Calcio

FIGC - Comitato Provinciale Piacenza Settore Attività di Base - Scuole di Calcio FIGC - Comitato Provinciale Piacenza Settore Attività di Base - Scuole di Calcio OGGETTO: Elenco documenti da produrre e requisiti necessari al riconoscimento della Scuola di Calcio. La presente cartella

Dettagli

Regolamento della Scuola Calcio

Regolamento della Scuola Calcio Regolamento della Scuola Calcio per Genitori e Allievi STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 A.S.D. Bucchianico Calcio Telefono 0871.382133 Fax 0871.382133 www.bucchianicocalcio.it e-mail: asd.bucchianicocalcio@virgilio.it

Dettagli

" Semilleros Italia 2014" (COPPA PIETRO LEONARDI ONLUS)

 Semilleros Italia 2014 (COPPA PIETRO LEONARDI ONLUS) " 2014" (COPPA PIETRO LEONARDI ONLUS) Sport, Cultura, Solidarietà: Valori da condividere Il progetto è un progetto nato lungo le strade di Lima, in Perù, con l obiettivo di coinvolgere i ragazzi e dimostrar

Dettagli

PADOVA 2014 FINALI NAZIONALI MASCHILI U15

PADOVA 2014 FINALI NAZIONALI MASCHILI U15 PADOVA 2014 FINALI NAZIONALI MASCHILI U15 PERCHÉ A PADOVA FINALI NAZIONALI MASCHILI U15 PERCHÉ A PADOVA L estate rappresenta un periodo in cui l attenzione si sposta verso le località turistiche, ma per

Dettagli

www.asdcquistello.it

www.asdcquistello.it NUOVO ORGANIGRAMMA PRESIDENTE: Rizzatello Luca VICE PRESIDENTE: Verzelloni Daniele SEGRETARIO: Ruberti Massimo CONSIGLIO DIRETTIVO: Caleffi Loris, Paltrinieri Stefano, Ruberti Massimo, Rizzatello Luca,

Dettagli

SCUOLA CALCIO RIVOLTO A BAMBINI NATI NEL 2008-2009 - 2010-2011

SCUOLA CALCIO RIVOLTO A BAMBINI NATI NEL 2008-2009 - 2010-2011 ORGANIZZA IL CORSO DI: SCUOLA CALCIO RIVOLTO A BAMBINI NATI NEL 2008-2009 - 2010-2011 con il patrocinio del INIZIO CORSO MARTEDI 15 SETTEMBRE 2015 alle ore 16.30 PRESSO IL CENTRO SPORTIVO COMUNALE DI PONTOGLIO

Dettagli

L ALBUM STAGIONE 2014/2015

L ALBUM STAGIONE 2014/2015 L ALBUM STAGIONE 2014/2015 L Album è il sogno di ogni bambino Il Pre s i d e n t e E n r i c o Z u c c h i : «D i a m o v a l o re a l l a p a s s i o n e» L A.C. Crema 1908 vuole dar forma a un sogno:

Dettagli

F.I.G.C. - Settore Giovanile e Scolastico CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI E DEI DOVERI DEGLI ADULTI

F.I.G.C. - Settore Giovanile e Scolastico CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI E DEI DOVERI DEGLI ADULTI F.I.G.C. - Settore Giovanile e Scolastico CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI E DEI DOVERI DEGLI ADULTI In tutti gli atti relativi ai bambini, siano essi compiuti da autorità pubbliche o da istituzioni private,

Dettagli

INFORMAZIONI E REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO A.S.D. REAL AIROLA STAGIONE SPORTIVA 2015 2016

INFORMAZIONI E REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO A.S.D. REAL AIROLA STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 INFORMAZIONI E REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO A.S.D. REAL AIROLA STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 L ATTIVITÀ CALCISTICA GIOVANILE È REGOLATA SULLA BASE DEI PRINCIPI DALLA CARTA DEI DIRITTI DEI RAGAZZI ALLO SPORT

Dettagli

SPONSORIZZARE L UNIONE SPORTIVA BORGARELLO a.s.d.

SPONSORIZZARE L UNIONE SPORTIVA BORGARELLO a.s.d. SPONSORIZZARE L UNIONE SPORTIVA BORGARELLO a.s.d. Perchè può essere un opportunità U.S.Borgarello a.s.d. Sede Legale: Via Principale, 22-27010 Borgarello (PV) Corrispondenza: Via dei Mezzani, 3-27010 Borgarello

Dettagli

CELEBRAZIONE DEL 60 ANNO DELLA ZANCONTI

CELEBRAZIONE DEL 60 ANNO DELLA ZANCONTI CELEBRAZIONE DEL 60 ANNO DELLA ZANCONTI NON E CERTAMENTE FACILE E NEPPURE SEMPLICE, VISTA LA MOLE DELLE ATTIVITA SVOLTE E DELLE NUMEROSE PROBLEMATICHE CHE SONO SEMPRE ESISTITE, CERCARE DI FAR CONOSCERE

Dettagli

PARTITE GIOVANILI STAGIONE 2014-2015

PARTITE GIOVANILI STAGIONE 2014-2015 STAGIONE 2014-2015 PARTITE GIOVANILI 09-05-2015 08:15 - Settore Giovanile A parte gli impegni nei vari tornei giovanili, le partite di campionato del settore giovanile sono concentrate nella giornata di

Dettagli

(normativa F.I.F.A. in vigore dal 01 agosto 2011 con circolare numero 1273)

(normativa F.I.F.A. in vigore dal 01 agosto 2011 con circolare numero 1273) Alla fine di ogni mese, le società che hanno fatto richiesta dovranno inoltrare all Ufficio Tornei del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC tramite i Comitati Regionali competenti nel territorio un

Dettagli

www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it Stagione Sportiva 2013-2014

www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it Stagione Sportiva 2013-2014 Lega Calcio UISP Via Sbarre Centrali, 411 89132 REGGIO CALABRIA www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it 3357652806 Stagione Sportiva 2013-2014

Dettagli

A.S.D. EXCELLENT. Presentazione istituzionale

A.S.D. EXCELLENT. Presentazione istituzionale A.S.D. EXCELLENT Scuola di perfezionamento calcistico Presentazione istituzionale Staff tecnico dedicato alla stagione agonistica 2012/2013 Progetto Academy con i partner : A.C. Cuneo 1905 U. S. Cheraschese

Dettagli

programma Udinese Academy Stagione 2015-2016

programma Udinese Academy Stagione 2015-2016 programma Udinese Academy Stagione 2015-2016 una promessa... è una promessa Hs football ti regala un sogno, Quello di entrare nelle giovanili dell udinese calcio HS Football è lo sponsor tecnico che ti

Dettagli

RASSEGNA STAMPA Torneo "Città di Spoleto":

RASSEGNA STAMPA Torneo Città di Spoleto: RASSEGNA STAMPA Torneo "Città di Spoleto": marzo 2016 Milano Roma Genova Berlin Brussels London New York INDICE ITALMATCH CHEMICALS 16/03/2016 Il Giornale dello Sport.net 6 Italmatch Chemicals Group: il

Dettagli

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio obiettivo del corso Informazioni Un altro modo di vedere il calcio Un modo per ri-ordinare le informazioni Un metodo, base per costruire il vostro Motivazioni (vostra e nostra) Il QUADRATO Quanti quadrati

Dettagli

11 CAMPIONATO DI CALCIO A 7

11 CAMPIONATO DI CALCIO A 7 11 CAMPIONATO DI CALCIO A 7 COORDINAMENTO PROVINCIALE CALCIO A 7 OPES AREZZO INIZIO CAMPIONATO LUNEDI 12 OTTOBRE 2015. Per la stagione sportiva 2015/2016 il campionato verterà su tre fasi e segnatamente:

Dettagli

Centro Giovanile Minibasket Pall.Civitanovese

Centro Giovanile Minibasket Pall.Civitanovese Centro Giovanile Minibasket Pall.Civitanovese Chi siamo: L associazione Sportiva Dilettantistica ASD Pallacanestro Civitanovese nasce il 14 luglio 2008 dalle idee e dagli intenti di un gruppo di amici

Dettagli

A.S.D. TOTAL SPORT Stagione Sportiva 2012-2013

A.S.D. TOTAL SPORT Stagione Sportiva 2012-2013 A.S.D. TOTAL SPORT Stagione Sportiva 2012-2013 A.S.D. TOTAL SPORT Contenuti Presentazione Obiettivi pag. 3 pag. 5 A chi si rivolge pag. 6 Progetto Pilota Team Impianti pag. 7 pag. 8 pag. 9 Abbigliamento

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 2450 -------------- COMUNICATO UFFICIALE N. 227/A Il Presidente Federale, ritenuta la necessità di determinare gli

Dettagli

A.S. REAL LENO STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 PROGRAMMA DI ATTIVITA

A.S. REAL LENO STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 PROGRAMMA DI ATTIVITA A.S. REAL LENO STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 PROGRAMMA DI ATTIVITA Dal 2010 Centro di formazione tecnico Scuola Calcio A.C. Milan La società A.S. Real Leno Calcio presieduta dal sig. Mor Angiolino ha approvato

Dettagli

As roma nuoto. stagione 2015-16 WWW.ROMANUOTO.COM

As roma nuoto. stagione 2015-16 WWW.ROMANUOTO.COM As roma nuoto stagione 2015-16 WWW.ROMANUOTO.COM migliorare ogni giorno È il nostro motto. È il principio che ci ispira nel lavoro quotidiano e che ha permesso al nostro progetto, la Roma Nuoto, di diventare

Dettagli

ASD POLISPORTIVA SAN DONATO Assemblea Ordinaria dei soci 2013

ASD POLISPORTIVA SAN DONATO Assemblea Ordinaria dei soci 2013 ASD POLISPORTIVA SAN DONATO Assemblea Ordinaria dei soci 2013 DOMENICA 21 APRILE 2013 VERBALE Alle ore 12,15 si apre l Assemblea dei Soci della ASD Polisportiva San Donato, convocata in seconda convocazione

Dettagli

faldone archivio anni cartelle

faldone archivio anni cartelle ID faldone archivio anni cartelle 1 10 archivio benacense 1979-1980 Classifiche serie d - Distinte giocatori - Convocazioni giocatori - ricevuta cartoline raccomandate - classifiche - classifiche presenze

Dettagli

Comunicato Ufficiale n.3 del 28 Ottobre 2010

Comunicato Ufficiale n.3 del 28 Ottobre 2010 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE AVELLINO Via Carlo Del Balzo, 81 83100 Avellino Stagione Sportiva 20010/2011 Tel. (0825) 31087 Fax (0825) 780011 Sito

Dettagli

LE COSE CHE NON VI HO DETTO...

LE COSE CHE NON VI HO DETTO... archivio giugno 2012 LE COSE CHE NON VI HO DETTO... 25-06-2012 07:45 - Palla in Corner... MERCOLEDI', 27 GIUGNO 2012, si terrà presso il centro sportivo, l'ennesima e ultima, per quest'annata, riunione

Dettagli

Codice Etico e Norme di Comportamento

Codice Etico e Norme di Comportamento Codice Etico e Norme di Comportamento PREMESSA Il Codice Etico comportamentale dell ASD D.L.F. Civitavecchia esprime le linee guida di condotta che devono ispirare i comportamenti di tutti coloro che frequentano

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Prof. RUGGIERO UMBERTO

CURRICULUM VITAE di Prof. RUGGIERO UMBERTO CURRICULUM VITAE di Prof. RUGGIERO UMBERTO Nata a: BERGAMO (BG), ITALY. Il: 28 NOVEMBRE 1967 Stato Civile: CONIUGATO Nazionalità: ITALIANA N di telefono: +39 0823.1872359 N di cellulare: +39 339.4686400

Dettagli

CORSI D ATLETICA LEGGERA PER BAMBINI DAI 6 ai 15 anni di età CORSI D ATLETICA LEGGERA PER ADULTI

CORSI D ATLETICA LEGGERA PER BAMBINI DAI 6 ai 15 anni di età CORSI D ATLETICA LEGGERA PER ADULTI CORSI D ATLETICA LEGGERA PER BAMBINI DAI 6 ai 15 anni di età CORSI D ATLETICA LEGGERA PER ADULTI Anche per la prossima stagione 2012-13 IL CIRCOLO CULTURALE RICREATIVO SPORTIVO BNL di Roma propone per

Dettagli

PROMOZIONE SPONSOR 2014 Scuola Ciclismo DESTRO PROMOZIONE SPONSOR 2014 Scuola Ciclismo DESTRO NOI, VOI. STESSA STRADA, STESSO SUCCESSO Pubblicità o sponsorizzazioni? Ti stai chiedendo cosa dovresti guadagnarci

Dettagli

Io tifo positivo nel segno di Candido

Io tifo positivo nel segno di Candido BRUGHERIO Io tifo positivo nel segno di Candido La PROPOSTA parte da un lavoro che ha visto in questi anni coinvolti circa 10000 ragazzi delle scuole primarie e secondarie di molti comuni della provincia

Dettagli

8 TORNEO SILVANO MORETTI 2015 Calendario Partite

8 TORNEO SILVANO MORETTI 2015 Calendario Partite Calendario 8 Moretti 8 TORNEO SILVANO MORETTI 2015 Calendario Partite venerdi sabato domenica venerdi sabarto mercoledi domenica CATEGORIE ELENCO ORARI 22 Maggio 23 Maggio 24 Maggio 29 maggio 30 maggio

Dettagli

CORSO ALLENATORI 2 livello. Fare sport: tra tradizione e innovazione

CORSO ALLENATORI 2 livello. Fare sport: tra tradizione e innovazione Fare sport: tra tradizione e innovazione Lo sai papa, che quasi mi mettevo a piangere dalla rabbia, quando ti sei arrampicato alla rete di recinzione, urlando contro l arbitro? Io non ti avevo mai visto

Dettagli

www.fiorentinacamp.it fiorentinacamp.tarvisio@gmail.com TARVISIO info line +39 335 7863079

www.fiorentinacamp.it fiorentinacamp.tarvisio@gmail.com TARVISIO info line +39 335 7863079 TARVISIO www.fiorentinacamp.it info@fiorentinacamp.it MAURIZIO GANZ El segna semper lu - (Tolmezzo, 13 ottobre 1968) Presenze Reti Campionato italiano Serie A 260 77 Serie B 215 73 Capocannoniere Serie

Dettagli

REGOLAMENTO. L asta iniziale

REGOLAMENTO. L asta iniziale REGOLAMENTO Le competizioni Fantacalcio è un torneo che simula un campionato di calcio, la Serie A italiana. È nel formato con asta iniziale, Mercato Libero con offerte durante la stagione, recupero dei

Dettagli

PERCHÉ SPONSORIZZARE L Associazione Sportiva Pro Calcio San Basilio? Stagione sportiva 2008-2009

PERCHÉ SPONSORIZZARE L Associazione Sportiva Pro Calcio San Basilio? Stagione sportiva 2008-2009 OGGETTO: Richiesta di Sponsorizzazione Sportiva A.S. Pro Calcio San Basilio via Fabriano 70 **CAP** 00156 - Roma (Roma) Tel.06-41225366 Tel.06-4111548 Fax.06-41225366 P.I.06139661000 [info@asprocalciosanbasilio.it]

Dettagli

MODALITA DI GIOCO CATEGORIE DI BASE

MODALITA DI GIOCO CATEGORIE DI BASE Allegato 1 Pag. 1 di 12 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico MODALITA DI GIOCO CATEGORIE DI BASE Stagione sportiva 2013/2014 Di seguito si illustrano nel dettaglio le attività

Dettagli

REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015

REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015 REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015 ART.1 ORGANIZZAZIONE La ASD Gioventu Assemini Calcio con sede in Assemini (CA) C.so Europa 60, organizza un

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 04 DEL 22/07/2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 04 DEL 22/07/2015 Delegazione Provinciale di Gorizia ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

La Junior TIM Cup 2015 Il Calcio negli Oratori è un torneo di calcio a 7 nazionale, riservato a squadre di oratori, o riconducibili ad essi.

La Junior TIM Cup 2015 Il Calcio negli Oratori è un torneo di calcio a 7 nazionale, riservato a squadre di oratori, o riconducibili ad essi. MANUALE OPERATIVO 2014/2015 Progetto La Junior TIM Cup 2015 Il Calcio negli Oratori è un torneo di calcio a 7 nazionale, riservato a squadre di oratori, o riconducibili ad essi. Squadre e categorie di

Dettagli

28 Torneo ADRIA FOOTBALL CUP

28 Torneo ADRIA FOOTBALL CUP 28 Torneo ADRIA FOOTBALL CUP INFO Tel +39 0774 523883 Mob +39 348 6003147 +39 338 9933414 Fax +39 0774 1926630 info@europatornei.it www.europatornei.it RICCIONE 17-21 Aprile 2014 Competi con clubs provenienti

Dettagli

REGOLAMENTO BASKET GIOVANILE FASE PROVINCIALE.

REGOLAMENTO BASKET GIOVANILE FASE PROVINCIALE. Riferimento : 2015 10 20 Regolamento Tecnico Basket Giovanile.docx REGOLAMENTO BASKET GIOVANILE FASE PROVINCIALE. PREMESSA: Il Centro Sportivo Italiano (d ora in poi denominato per brevità CSI), ente di

Dettagli

DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI TOLMEZZO LEGA NAZIONALE DILETTANTI. Stagione Sportiva 2012/2013 COMUNICATO UFFICIALE N 27 DEL 10 OTTOBRE 2012

DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI TOLMEZZO LEGA NAZIONALE DILETTANTI. Stagione Sportiva 2012/2013 COMUNICATO UFFICIALE N 27 DEL 10 OTTOBRE 2012 C.U. n. 27/13 - pag. 1 - DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI TOLMEZZO LEGA NAZIONALE DILETTANTI Stagione Sportiva 2012/2013 COMUNICATO UFFICIALE N 27 DEL 10 OTTOBRE 2012 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 1.1 Comunicato

Dettagli

CALCIO a 7 2015/2016

CALCIO a 7 2015/2016 CALCIO a 7 2015/2016 Comunicazione inviata alle società contestualmente ai calendari ed affissa all albo in data 25 settembre 2015 ed aggiornata in data 7 ottobre. Il presente documento verrà periodicamente

Dettagli

Si allega al presente comunicato: - il quadro riepilogativo delle attività ufficiali della stagione sportiva 2015/2016 (allegato n.

Si allega al presente comunicato: - il quadro riepilogativo delle attività ufficiali della stagione sportiva 2015/2016 (allegato n. 1.2 Scuole di Calcio Le Scuole di Calcio e di Calcio a 5, vengono riconosciute dalla F.I.G.C. che ne cura il controllo e il coordinamento per il tramite del Settore Giovanile e Scolastico sulla base dei

Dettagli

ASD SEMPIONE HALF 1919

ASD SEMPIONE HALF 1919 L attività calcistica giovanile è regolata sulla base dei principi dalla Carta dei diritti dei Ragazzi allo Sport (Ginevra 1992 Commissione Tempo Libero O.N.U.) in appresso indicata, al fine di assicurare

Dettagli

2. NUMERO DA INDOVINARE

2. NUMERO DA INDOVINARE 1. L ASINO DI TOBIA (Cat. 3) Tobia è andato in paese ed ha acquistato 6 sacchi di provviste. Li vuole trasportare con il suo asino fino alla sua casa sulla cima del monte. Ecco i sacchi di provviste sui

Dettagli

Il mister, la squadra, i genitori, la società. Mister Roberto Babini descrive il suo ruolo e le sue competenze.

Il mister, la squadra, i genitori, la società. Mister Roberto Babini descrive il suo ruolo e le sue competenze. Il mister, la squadra, i genitori, la società. Mister Roberto Babini descrive il suo ruolo e le sue competenze. Roberto Babini (Allenatore di base con Diploma B UEFA) svolge da 13 anni l attività di allenatore.

Dettagli

Comunicato Ufficiale n.2 del 14 Ottobre 2010

Comunicato Ufficiale n.2 del 14 Ottobre 2010 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE AVELLINO Via Carlo Del Balzo, 81 83100 Avellino Stagione Sportiva 20010/2011 Tel. (0825) 31087 Fax (0825) 780011 Sito

Dettagli

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 3 Maggio 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Il nostro campione Meggiorini Riccardo nazionalità: Italia nato a: Isola Della Scala (VR) il: 4 Settembre 1985 altezza: 183 cm peso: 75 kg Società di appartenenza:

Dettagli

La scuola Calcio Barcellona

La scuola Calcio Barcellona La scuola Calcio Barcellona di Raffaele Barra Istruttore CONI FIGC, laureando in Comunicazione, dopo varie esperienze in altre società (nelle categorie pulcini ed esordienti) da 2 anni milita nel Sottomarina

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SCUOLA CALCIO A 5 REGOLAMENTO. Alla Scuola Calcio a 5 possono iscriversi i bambini e i ragazzi nati negli anni

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SCUOLA CALCIO A 5 REGOLAMENTO. Alla Scuola Calcio a 5 possono iscriversi i bambini e i ragazzi nati negli anni ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SCUOLA CALCIO A 5 REGOLAMENTO CHI PUO ISCRIVERSI ALLA SCUOLA CALCIO Alla Scuola Calcio a 5 possono iscriversi i bambini e i ragazzi nati negli anni 1996/1997/1998/1999/2000/2001/2002/2003/2004.

Dettagli

#CalcioRomanticoDiQuartiere

#CalcioRomanticoDiQuartiere #CalcioRomanticoDiQuartiere Nunero 1 luglio 2014 Eccoci qua al primo numero di #CalcioRomanticoDiQuartiere il mensile della Polisportiva Monterosso per restare sempre aggiornati su tutto il mondo biancoazzurro.

Dettagli

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5.

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. 1) Ciao Laura e ben trovata, parliamo del Campionato appena terminato, un ottimo risultato della vostra squadra

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

NORME REGOLAMENTARI DELL ATTIVITÀ DI BASE

NORME REGOLAMENTARI DELL ATTIVITÀ DI BASE Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PADOVA 35129 PADOVA Via Savelli,86/10 c.p. 851 Tel 049/7800724 Fax 049/7800628 E-mail: padova@figc.it Stagione Sportiva

Dettagli

CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA.

CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA. CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA. COLGO QUINDI L OCCASIONE PER RIVOLGERE UN SALUTO DI BENTORNATO A VOI TUTTI ED UN AUGURIO DI BENVENUTO

Dettagli

I DIRITTI DEI BAMBINI AGENZIE EDUCATIVE DIDATTICA CONCLUSIONI RINGRAZIAMENTI

I DIRITTI DEI BAMBINI AGENZIE EDUCATIVE DIDATTICA CONCLUSIONI RINGRAZIAMENTI I DIRITTI DEI BAMBINI AGENZIE EDUCATIVE DIDATTICA CONCLUSIONI RINGRAZIAMENTI I DIRITTI DEI BAMBINI Il Table Soccer Club Black Rose 98 Roma regola l attività giovanile per quanto attiene il Subbuteo - Calcio

Dettagli