Sommario PARTE 1 ESERCIZI 15 PREFAZIONE PIANO DELL OPERA XI XIII UNITÀ 1. FONDAMENTI DI EXCEL 17

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario PARTE 1 ESERCIZI 15 PREFAZIONE PIANO DELL OPERA XI XIII UNITÀ 1. FONDAMENTI DI EXCEL 17"

Transcript

1 Sommario PREFAZIONE PIANO DELL OPERA XI XIII PARTE 1 ESERCIZI 15 UNITÀ 1. FONDAMENTI DI EXCEL 17 ESERCIZIO Vendite trimestrali 5 ESERCIZIO Quattro elezioni 6 ESERCIZIO Redditi 7 ESERCIZIO Cinema 8 ESERCIZIO Corsi 9 ESERCIZIO Popolazione per età 10 ESERCIZIO Dati di vendita 11 ESERCIZIO Esami 12 ESERCIZIO Bilancio 13 ESERCIZIO Trasmissioni TV 14 ESERCIZIO Sigarette 15 ESERCIZIO Famiglie 16 ESERCIZIO Birra e vino 17 ESERCIZIO Tre elezioni 18 ESERCIZIO Atletica 19 ESERCIZIO Bollette 20 ESERCIZIO Analisi del fatturato 21 ESERCIZIO Fatturato Italia ed estero 22 ESERCIZIO Precipitazioni 23 ESERCIZIO UFO 24 ESERCIZIO Infortuni 25 ESERCIZIO Vendite musica 27 ESERCIZIO Sette nani 28 V

2 Eserciziario di Excel ESERCIZIO Spese 29 ESERCIZIO Tre moschettieri 30 ESERCIZIO Delitti 32 ESERCIZIO Consiglio comunale 33 ESERCIZIO Gruppi parlamentari 34 ESERCIZIO Popolazione (esercizio di riepilogo) 35 UNITÀ 2. FUNZIONI SEMPLICI E FUNZIONI NIDIFICATE 37 ESERCIZIO Home loans 39 ESERCIZIO Internet users 40 ESERCIZIO Top seller 41 ESERCIZIO Google Inc. 43 ESERCIZIO Spettacolo 45 ESERCIZIO Produttività 46 ESERCIZIO Customer care 48 ESERCIZIO Istat 49 ESERCIZIO Pianeti (esercizio di riepilogo) 51 UNITÀ 3. FUNZIONI MATEMATICHE E GRAFICI COMPLESSI 55 ESERCIZIO Farmacie 57 ESERCIZIO Lavori in corso 58 ESERCIZIO Assicurazioni auto 59 ESERCIZIO Beauty Business 61 ESERCIZIO Profumeria 63 ESERCIZIO International Education 65 ESERCIZIO Cena di classe (esercizio di riepilogo) 67 UNITÀ 4. FUNZIONI FINANZIARIE E ANALISI PER IPOTESI 69 ESERCIZIO Smeraldo 71 ESERCIZIO PerCorsi 72 ESERCIZIO Crediti e debiti 73 ESERCIZIO Tutto Stoffa 75 ESERCIZIO Garden Center (esercizio di riepilogo) 77 ESERCIZIO PhotoMagic (esercizio di riepilogo) 79 ESERCIZIO Sole Chiaro (esercizio di riepilogo) 82 UNITÀ 5. FUNZIONI DI TESTO E TABELLE PIVOT 85 ESERCIZIO Codici IBAN 87 ESERCIZIO Nomi e cognomi 88 ESERCIZIO Superstore 89 ESERCIZIO Aree Europa 90 ESERCIZIO Erasmus 91 ESERCIZIO Vitanic 93 ESERCIZIO Tifosi gialloneri (esercizio di riepilogo) 94 VI

3 Sommario UNITÀ 6. FUNZIONI DI DATA E ORA, PROTEZIONE DEI DATI 97 ESERCIZIO Due ore 99 ESERCIZIO Timesheet 100 ESERCIZIO Controllo data 102 ESERCIZIO Conteggi Box Office 104 ESERCIZIO Lavoratori interinali 106 ESERCIZIO Pagamenti (esercizio di riepilogo) 108 ESERCIZIO Cancelleria (esercizio di riepilogo) 110 UNITÀ 7. MACRO E CERCA.VERT 113 ESERCIZIO Rocky Sport 115 ESERCIZIO Valutazione immobili 116 ESERCIZIO Campagna promozionale 118 ESERCIZIO Corso Tedesco 120 ESERCIZIO European University 121 ESERCIZIO Copisteria 122 ESERCIZIO Ufficio Acquisti 124 ESERCIZIO DoReMi 125 ESERCIZIO Thinkstore 126 ESERCIZIO Print Service 128 ESERCIZIO Consulteam 130 ESERCIZIO Selezione candidati 132 ESERCIZIO LegnoMagia (esercizio di riepilogo) 134 ESERCIZIO Telefonate (esercizio di riepilogo) 137 ESERCIZIO Sunshine Events (esercizio di riepilogo) 140 UNITÀ 8. FUNZIONI, TABELLE DATI, FILTRO AVANZATO 143 ESERCIZIO Super offerte 145 ESERCIZIO Blue Vision 146 ESERCIZIO Gold 147 ESERCIZIO Prestito personale 149 ESERCIZIO Nuova auto 150 ESERCIZIO Prodotti senza glutine 151 ESERCIZIO Spese condominiali 152 ESERCIZIO Acquisto auto 153 ESERCIZIO Hotel Eden (esercizio di riepilogo) 155 ESERCIZIO Concorso TechMind (esercizio di riepilogo) 158 ESERCIZIO Pluriplast (esercizio di riepilogo) 161 UNITÀ 9. FUNZIONI E OPZIONI AVANZATE DEI GRAFICI 165 ESERCIZIO Ufficio paghe 167 ESERCIZIO Scarpe sportive 168 ESERCIZIO Carta e affini 169 VII

4 Eserciziario di Excel ESERCIZIO Budget 170 ESERCIZIO Ufficio ammissioni 171 ESERCIZIO Distributori 173 ESERCIZIO Concessionario auto 174 ESERCIZIO SEFCO (esercizio di riepilogo) 176 PARTE 2 COMMENTI E FUNZIONI UTILIZZATE 179 COMMENTI E FUNZIONI UNITÀ ESERCIZIO Vendite trimestrali (commento) 181 ESERCIZIO Elezioni (commento) 184 ESERCIZIO Redditi (commento) 185 ESERCIZIO Cinema 186 ESERCIZIO Corsi (commento) 186 ESERCIZIO Popolazione per età (commento) 188 ESERCIZIO Dati di vendita (commento) 189 ESERCIZIO Esami (commento) 190 ESERCIZIO Bilancio 191 ESERCIZIO Trasmissioni TV 191 ESERCIZIO Sigarette 192 ESERCIZIO Famiglie 192 ESERCIZIO Birra e vino 192 ESERCIZIO Elezioni 192 ESERCIZIO Atletica (commento) 192 ESERCIZIO Bollette 193 ESERCIZIO Analisi del fatturato 193 ESERCIZIO Fatturato Italia ed estero (commento) 193 ESERCIZIO Precipitazioni 194 ESERCIZIO UFO 195 ESERCIZIO Infortuni 195 ESERCIZIO Vendite musica 195 ESERCIZIO Sette nani 195 ESERCIZIO Spese (commento) 195 ESERCIZIO Tre moschettieri 196 ESERCIZIO Delitti 196 ESERCIZIO Consiglio comunale 196 ESERCIZIO Gruppi parlamentari 196 ESERCIZIO Popolazione (commento) 196 COMMENTI E FUNZIONI UNITÀ ESERCIZIO Home loans (commento) 201 ESERCIZIO Internet users (commento) 203 VIII

5 Sommario ESERCIZIO Top seller (commento) 204 ESERCIZIO Google Inc. 208 ESERCIZIO Spettacolo 208 ESERCIZIO Produttività 208 ESERCIZIO Customer care 208 ESERCIZIO Istat (commento) 209 ESERCIZIO Pianeti (commento) 209 COMMENTI E FUNZIONI UNITÀ ESERCIZIO Farmacie (commento) 213 ESERCIZIO Lavori in corso (commento) 215 ESERCIZIO Assicurazioni auto (commento) 217 ESERCIZIO Beauty Business 219 ESERCIZIO Profumeria 219 ESERCIZIO International Education 219 ESERCIZIO Cena di classe (commento) 220 COMMENTI E FUNZIONI UNITÀ ESERCIZIO Smeraldo (commento) 223 ESERCIZIO PerCorsi (commento) 225 ESERCIZIO Crediti e debiti (commento) 227 ESERCIZIO Tutto Stoffa 228 ESERCIZIO Garden Center (commento) 229 ESERCIZIO PhotoMagic (commento) 230 ESERCIZIO Sole Chiaro 232 COMMENTI E FUNZIONI UNITÀ ESERCIZIO Codici IBAN (commento) 233 ESERCIZIO Nomi e cognomi (commento) 234 ESERCIZIO Superstore (commento) 235 ESERCIZIO Aree Europa 237 ESERCIZIO Erasmus 237 ESERCIZIO Vitanic 237 ESERCIZIO Tifosi gialloneri (commento) 237 COMMENTI E FUNZIONI UNITÀ ESERCIZIO Due ore (commento) 241 ESERCIZIO Timesheet (commento) 242 ESERCIZIO Controllo data (commento) 244 ESERCIZIO Conteggi Box Office 246 ESERCIZIO Lavoratori interinali (commento) 247 ESERCIZIO Pagamenti (commento) 248 ESERCIZIO Cancelleria (commento) 251 IX

6 Eserciziario di Excel COMMENTI E FUNZIONI UNITÀ ESERCIZIO Rocky Sport (commento) 255 ESERCIZIO Valutazione immobili (commento) 258 ESERCIZIO Campagna promozionale (commento) 260 ESERCIZIO Corso Tedesco 261 ESERCIZIO European University 261 ESERCIZIO Copisteria 262 ESERCIZIO Ufficio Acquisti 262 ESERCIZIO DoReMi 262 ESERCIZIO Thinkstore 262 ESERCIZIO Print Service 263 ESERCIZIO Consulteam 263 ESERCIZIO Selezione candidati 263 ESERCIZIO LegnoMagia 263 ESERCIZIO Telefonate (commento) 264 ESERCIZIO Sunshine Events (commento) 266 COMMENTI E FUNZIONI UNITÀ ESERCIZIO Super offerte (commento) 271 ESERCIZIO Blue Vision (commento) 272 ESERCIZIO Gold (commento) 273 ESERCIZIO Prestito personale (commento) 275 ESERCIZIO Nuova auto 276 ESERCIZIO Prodotti senza glutine 276 ESERCIZIO Spese condominiali 276 ESERCIZIO Acquisto auto 277 ESERCIZIO Hotel Eden (commento) 277 ESERCIZIO Concorso TechMind 279 ESERCIZIO Pluriplast 279 COMMENTI E FUNZIONI UNITÀ ESERCIZIO Ufficio paghe (commento) 281 ESERCIZIO Scarpe sportive (commento) 281 ESERCIZIO Carta e affini (commento) 284 ESERCIZIO Budget (commento) 287 ESERCIZIO Ufficio ammissioni 288 ESERCIZIO Distributori 288 ESERCIZIO Concessionario auto 288 ESERCIZIO SEFCO (commento) 288 AUTORI 291 X

Corso di Laurea in Infermieristica "S" A.A. 2015/2016 Orario Lezioni III Anno - I Semestre Nuovo Ordinamento (D.M. 270/04)

Corso di Laurea in Infermieristica S A.A. 2015/2016 Orario Lezioni III Anno - I Semestre Nuovo Ordinamento (D.M. 270/04) I^ Settimana 12 ottobre 16 ottobre II^ Settimana 19 ottobre 23 ottobre III^ Settimana 26 ottobre 30 ottobre IV^ Settimana 2 novembre 6 novembre V^ Settimana 9 novembre 13 novembre VI^ Settimana 16 novembre

Dettagli

Corso di Laurea in Infermieristica "S" A.A. 2015/2016 Orario Lezioni II Anno - I Semestre Nuovo Ordinamento (D.M. 270/04)

Corso di Laurea in Infermieristica S A.A. 2015/2016 Orario Lezioni II Anno - I Semestre Nuovo Ordinamento (D.M. 270/04) Corso di Laurea in "S" I^ Settimana 12 ottobre 16 ottobre II^ Settimana 19 ottobre 23 ottobre III^ Settimana 26 ottobre 30 ottobre Corso di Laurea in "S" IV^ Settimana 2 novembre 6 novembre V^ Settimana

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DELL OPERAZIONE A PREMI

REGOLAMENTO INTEGRALE DELL OPERAZIONE A PREMI REGOLAMENTO INTEGRALE DELL OPERAZIONE A PREMI indetta dalla scrivente H3G S.p.A. (di seguito 3 ) con sede in Trezzano sul Naviglio (MI), via Leonardo da Vinci 1 e svolta secondo le modalità contenute nei

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A. I Settiman 2-6 Ore Lunedi 2 Martedi 3 Mercoledi 4 Giovedì 5 Venerdì 6 II 09-13 Ore Lunedì 9 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 III 16-20 Ore Lunedì 16 Martedì 17 Mercoledì 18 Giovedì 19 Venerdì

Dettagli

CONTO FINANZIARIO ANNO 2014

CONTO FINANZIARIO ANNO 2014 CONTO FINANZIARIO ANNO 2014 Cap Art Oggetto dell'entrata PARTE I - ENTRATA - ANNO 2014 2014 Assestato delle riscossioni Rimaste da Rimasti da Riscossioni Riscossi riscuotere accertam. riscuotere 1 2 3

Dettagli

Wolters Kluwer Business plan: casi pratici

Wolters Kluwer Business plan: casi pratici 1. LA STRUTTURA DEL BUSINESS PLAN 1.1. Organizzazione del business plan pag. 3 1.2. Sommario pag. 5 1.3. Descrizione azienda pag. 6 1.3.1. Sommario aziendale pag. 6 1.3.2. Descrizione dell azienda pag.

Dettagli

Prefazione SEZIONE 1 CONOSCERE E COMPRENDERE 1. Capitolo 1. L evoluzione dell ICT 3

Prefazione SEZIONE 1 CONOSCERE E COMPRENDERE 1. Capitolo 1. L evoluzione dell ICT 3 Indice Prefazione XI SEZIONE 1 CONOSCERE E COMPRENDERE 1 Capitolo 1. L evoluzione dell ICT 3 1.1 Information and Communication Technology (ICT) 3 1.2 Evoluzione delle tecnologie hardware 5 1.2.1 Aumento

Dettagli

DISTRIBUZIONE PRESIDI PER CELIACI. Manuale Utente. (Farmacie)

DISTRIBUZIONE PRESIDI PER CELIACI. Manuale Utente. (Farmacie) DISTRIBUZIONE PRESIDI PER CELIACI Manuale Utente (Farmacie) SOMMARIO 1. Introduzione... 3 2. Accesso al Sistema... 3 3. Erogazione... 7 4. Riepilogo Erogazioni... 10 5. Uscita dal Sistema... 12 6. Riferimenti

Dettagli

Nominativo Candidato:

Nominativo Candidato: C.P.I.A SEDE ROSIGNANO SOLVAY TEST DI ACCERTAMENTO DELLA CONOSCENZA DELLA LINGUA ITALIANA AI FINI DEL RILASCIO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO anno scolastico 2014-15 sede

Dettagli

Sommario. Capitolo 1 Che cosa fa chi si occupa di marketing? 1. Capitolo 2 L ambiente di marketing 25. Prefazione Prefazione all edizione italiana

Sommario. Capitolo 1 Che cosa fa chi si occupa di marketing? 1. Capitolo 2 L ambiente di marketing 25. Prefazione Prefazione all edizione italiana Prefazione Prefazione all edizione italiana XIII XIV Capitolo 1 Che cosa fa chi si occupa di marketing? 1 Introduzione 1 Che cos è il marketing 2 Lo sviluppo del concetto di marketing 3 CASO DI STUDIO

Dettagli

Istruzioni per l uso del portale web Sony

Istruzioni per l uso del portale web Sony FORD MOTOR COMPANY LIMITED Issued by European Warranty Operations Ford Customer Service Division Istruzioni per l uso del portale web Sony Istruzioni per l uso del portale web Sony Le istruzioni per l

Dettagli

CentralixCallCenter Descrizione del sistema. Allinone1 Srl Piazza Roma, 2 - Santa Maria a Vico - 81028 (CE) - TEL. 0823 758929 info@allinonesrl.

CentralixCallCenter Descrizione del sistema. Allinone1 Srl Piazza Roma, 2 - Santa Maria a Vico - 81028 (CE) - TEL. 0823 758929 info@allinonesrl. CentralixCallCenter Descrizione del sistema Allinone1 Srl Piazza Roma, 2 - Santa Maria a Vico - 81028 (CE) - TEL. 0823 758929 info@allinonesrl.net 2 Descrizione del sistema Sommario Centralix 4 Introduzione

Dettagli

http://www.condominiointernet.it CONDOMINIOINTERNET Ing. A. Amendola & Ing. R. Di Giacomo 26/10/2015 info@condominiointernet.it

http://www.condominiointernet.it CONDOMINIOINTERNET Ing. A. Amendola & Ing. R. Di Giacomo 26/10/2015 info@condominiointernet.it Condominiointernet.it http://www.condominiointernet.it CONDOMINIOINTERNET 26/10/2015 info@condominiointernet.it 1 HOME PAGE del collaboratore COMUNICAZIONI Le comunicazioni vengono gestite con due modalità:

Dettagli

Stampa catalogo. 24-11-2010 16:04:22 Pag. 1 di 129. SebinaOpenLibrary2.2 DataManagement Spa CR CONSIGLIO REGIONALE PUGLIA Gestore2 Domenica VIII 6

Stampa catalogo. 24-11-2010 16:04:22 Pag. 1 di 129. SebinaOpenLibrary2.2 DataManagement Spa CR CONSIGLIO REGIONALE PUGLIA Gestore2 Domenica VIII 6 Pag. 1 di 129 N. inv. 49078 APU CUT N. inv. 49695 APU CUT VIII 6 VIII 68 N. inv. 49427 APU CUT II 81 N. inv. 50264 APU CUT VI 10 N. inv. 49413 APU CUT VI 9 N. inv. 49338 APU CUT VI 1 Pag. 2 di 129 N. inv.

Dettagli

Contenuto del libro...2 Convenzioni utilizzate nel libro...2

Contenuto del libro...2 Convenzioni utilizzate nel libro...2 Indice Introduzione... 1 Contenuto del libro...2 Convenzioni utilizzate nel libro...2 I INTERVALLI E FORMULE DI EXCEL 1 Ricavare il massimo dagli intervalli.... 7 Tecniche avanzate di selezione degli intervalli...7

Dettagli

WHITE LABEL Yalla Yalla

WHITE LABEL Yalla Yalla WHITE LABEL Yalla Yalla a) I motivi per lavorare con noi b) Chi lavora con noi c) Costi I motivi per lavorare con noi 1. Trasparenza 2. Usabilità 3. Controllo del Budget in tempo reale 4. Merchandising

Dettagli

STUDIO ANDRETTA & PARTNERS MAURO O. ANDRETTA DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE

STUDIO ANDRETTA & PARTNERS MAURO O. ANDRETTA DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE REGIMI CONTABILI DEGLI ENTI NON COMMERCIALI In base alla normativa in vigore i regimi contabili previsti per gli enti non commerciali sono i seguenti: a) regime ordinario; b) regime semplificato; c) regime

Dettagli

TUO HOTEL. Manuale operativo. Ver. 1.0.0.33. Pagina 1 di 48

TUO HOTEL. Manuale operativo. Ver. 1.0.0.33. Pagina 1 di 48 TUO HOTEL Manuale operativo Ver. 1.0.0.33 Pagina 1 di 48 SOMMARIO Il programma... 4 Accesso... 5 L interfaccia... 6 TABLEAU... 6 Calendario... 8 Principale... 9 Gestione Clienti... 10 Gestione agenzie...

Dettagli

TUO HOTEL. Manuale operativo. Ver. 1.0.0.31. Pagina 1 di 41

TUO HOTEL. Manuale operativo. Ver. 1.0.0.31. Pagina 1 di 41 TUO HOTEL Manuale operativo Ver. 1.0.0.31 Pagina 1 di 41 SOMMARIO Il programma... 3 Accesso... 4 L interfaccia... 5 TABLEAU... 5 Calendario... 7 Principale... 8 Gestione Clienti... 9 Gestione agenzie...

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

8.9 CREARE UNA TABELLA PIVOT

8.9 CREARE UNA TABELLA PIVOT 8.9 CREARE UNA TABELLA PIVOT Utilizziamo la tabella del foglio di Excel Consumo di energia elettrica in Italia del progetto Aggiungere subtotali a una tabella di dati, per creare una Tabella pivot: essa

Dettagli

FORYOU - Passione per la comunicazione Centro Sirio - Viale della Repubblica 253, 31100 Treviso, Italia P.IVA: 04272320260 Office: +39.0422.

FORYOU - Passione per la comunicazione Centro Sirio - Viale della Repubblica 253, 31100 Treviso, Italia P.IVA: 04272320260 Office: +39.0422. L email marketing è in assoluto il mezzo più efficace per pianificare azioni di branding mirate su target specifici. ForYou mette a disposizione i migliori database profilabili secondo le vostre esigenze

Dettagli

Indice generale. Prefazione...xi. Introduzione...1. Capitolo 1 Tabelle e prospetti...25

Indice generale. Prefazione...xi. Introduzione...1. Capitolo 1 Tabelle e prospetti...25 Prefazione...xi Introduzione...1 Terminologia essenziale... 1 Differenze di aspetto tra Excel 2003 (XP) ed Excel 2010: la barra multifunzione... 3 Novità relative al menu File e alle barre Standard e Formattazione...

Dettagli

Candidata/o: Cognome e nome:.. Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Cantone Ticino Direzione dei Corsi per Adulti

Candidata/o: Cognome e nome:.. Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Cantone Ticino Direzione dei Corsi per Adulti Candidata/o: Cognome e nome:.. Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Cantone Ticino Direzione dei Corsi per Adulti ESAME CANTONALE DI CONTABILITÀ II CORSO (Sabato, 17 maggio 2008) TEMPO

Dettagli

INDICE SOMMARIO. indice sommario. Prefazione alla seconda edizione... Introduzione... v xiii

INDICE SOMMARIO. indice sommario. Prefazione alla seconda edizione... Introduzione... v xiii vii INDICE SOMMARIO Prefazione alla seconda edizione.... Introduzione... v xiii Capitolo I IL SOGGETTO FALLITO E GLI EFFETTI DEL FALLIMENTO SUL SUO PATRIMONIO 1. Impresesoggetteafallimento... 1 2. L imprenditoreindividuale...

Dettagli

Quality prospect media

Quality prospect media Quality prospect media La concessionaria digitale GEKOADV è la nostra Concessionaria digitale. Il suo compito principale è quello di selezionare e offrire ai Clienti del media digitale qualificato a supporto

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SUMMER SCHOOL EIA 2015

BANDO DI CONCORSO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SUMMER SCHOOL EIA 2015 Area Gestione Didattica Segreteria Generale, Tasse e Diritto allo Studio BANDO DI CONCORSO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SUMMER SCHOOL EIA 2015 (allegato A alla determina V - 5-2. - 00768-2015 del 20/05/2015

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 1 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 1 anno 2 Semestre - A.A. I 1-2 Ore Giovedì 1 Venerdì 2 14.30-15.20 17.50-18.40 18.40-19.30 II 5-9 Ore Lunedì 5 Martedì 6 Mercoledì 7 Giovedì 8 Venerdì 9 14.30-15.20 17.50-18.40 18.40-19.30 III 12-16 Ore Lunedì 12 Martedì 13 Mercoledì

Dettagli

CORSO INFORMATICA TUTTO OFFICE ONLINE

CORSO INFORMATICA TUTTO OFFICE ONLINE CORSO INFORMATICA TUTTO OFFICE ONLINE Il corso forma all'utilizzo approfondito di tutti i software del pacchetto Microsoft Office 2010, spiegandone funzionalità base e avanzate. Durata: 50 ore: Word 15

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

Quadro Generale Riassuntivo della Gestione Finanziaria 2012

Quadro Generale Riassuntivo della Gestione Finanziaria 2012 Quadro Generale Riassuntivo della Gestione Finanziaria 2012 ENTE PARCO DELLE MADONIE Corso Paolo Agliata, 16 90027 ENTRATE E000001 Avanzo di amministrazione non vincolato 3.762,19 0,00 E000002 Avanzo di

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte prima LA FRODE FISCALE E RIFORMA PENAL-TRIBUTARIA CAPITOLO I NOZIONE ED EVOLUZIONE DELLA FRODE FISCALE

INDICE SOMMARIO. Parte prima LA FRODE FISCALE E RIFORMA PENAL-TRIBUTARIA CAPITOLO I NOZIONE ED EVOLUZIONE DELLA FRODE FISCALE INDICE SOMMARIO Prefazione alla quarta edizione... Prefazione... pag. V VII Parte prima E RIFORMA PENAL-TRIBUTARIA CAPITOLO I NOZIONE ED EVOLUZIONE DEL 1. La figura della frode fiscale in giurisprudenza

Dettagli

FORYOU - Passione per la comunicazione www.foryouweb.it Via Rigamonti 44, 31100 Treviso, I talia P.I VA: 04272320260 Office: + 39.0422.

FORYOU - Passione per la comunicazione www.foryouweb.it Via Rigamonti 44, 31100 Treviso, I talia P.I VA: 04272320260 Office: + 39.0422. FORYOU - Passione per la comunicazione www.foryouweb.it Via Rigamonti 44, 31100 Treviso, I talia P.I VA: 04272320260 Office: + 39.0422.272198 Fax: + 39.0422.432862 info@foryouweb.it L email marketing è

Dettagli

Variazioni + aumento - diminuz. Previsioni 2014. Previsioni 2015. Cap. Art. Denominazione TITOLO I - SPESE CORRENTI

Variazioni + aumento - diminuz. Previsioni 2014. Previsioni 2015. Cap. Art. Denominazione TITOLO I - SPESE CORRENTI TITOLO I - SPESE CORRENTI I - SPESE PER GLI ORGANI ISTITUZIONALI - 1 Spese elezioni organi istituzionali 5.000,00-5.000,00 0,00 2 Spese convocazione Assemblee 103,00 0,00 103,00 3 Spese Assicurazioni componenti

Dettagli

Presentazione aziendale

Presentazione aziendale Presentazione aziendale EnjoyToz e Dream Ideas EnjoyToz è il progetto principale e cuore di Dream Ideas srl, società di consulenza aziendale, sviluppo progetti, organizzazione e promozione di eventi, viaggi

Dettagli

Con la presente Vi comunichiamo che è stato aperto il concorso per la campagna promozionale 2013 dell Ente Nazionale Croato per il Turismo in Italia:

Con la presente Vi comunichiamo che è stato aperto il concorso per la campagna promozionale 2013 dell Ente Nazionale Croato per il Turismo in Italia: Con la presente Vi comunichiamo che è stato aperto il concorso per la campagna promozionale 2013 dell Ente Nazionale Croato per il Turismo in Italia: TV e RADIO Target: fasce d età 25 70 anni uomini e

Dettagli

IL DIRETTORE. il D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (e successive modificazioni)

IL DIRETTORE. il D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (e successive modificazioni) Roma, 16 settembre 2015 Prot. n. 10/15/D IL DIRETTORE VISTA la Legge n. 508 del 19 dicembre 1999, di riforma delle Accademie di Belle Arti, dell'accademia Nazionale di Danza, Accademia Nazionali di Arti

Dettagli

Presentazione aziendale

Presentazione aziendale Presentazione aziendale EnjoyToz e Dream Ideas EnjoyToz è il progetto principale e cuore di Dream Ideas srl, società di consulenza aziendale, sviluppo progetti, organizzazione e promozione di eventi, viaggi

Dettagli

Indice generale. Introduzione. Parte I Panoramica generale. Capitolo 1 L ambiente di lavoro... 3

Indice generale. Introduzione. Parte I Panoramica generale. Capitolo 1 L ambiente di lavoro... 3 Indice generale Introduzione...xv Tra cronaca e storia...xvi Il ruolo di Microsoft...xvii Le versioni di Excel...xviii Convenzioni usate nel libro...xix Parte I Panoramica generale Capitolo 1 L ambiente

Dettagli

Collegio IPASVI di Varese

Collegio IPASVI di Varese Collegio IPASVI di Varese Via Pasubio n. 26 21100 Varese Approvati rispettivamente dal Consiglio Direttivo il giorno 18 febbraio 2013 con atto deliberativo n 39 Assemblea ordinaria il giorno 15/03/2013

Dettagli

Bilancio di Previsione anno 2015

Bilancio di Previsione anno 2015 Treviso - Via Cittadella della Salute, 4 - Tel. 0422/543864-545969 545969 Fax 0422/541637 Bilancio di Previsione Approvato nella riunione di Consiglio del 4 novembre 2014 Approvato dall Assemblea Ordinaria

Dettagli

Sommario 1 L MARKETING CONCEPT 3 2 IL MARKETING MANAGER 27. Parte 1: Il marketing management e l orientamento al cliente

Sommario 1 L MARKETING CONCEPT 3 2 IL MARKETING MANAGER 27. Parte 1: Il marketing management e l orientamento al cliente Sommario Presentazione dell edizione italiana xix Prefazione xxi Parte 1: Il marketing management e l orientamento al cliente 1 L MARKETING CONCEPT 3 Che cos è il Marketing concept 8 IL CASO DELLA AT&T

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO DECISIONALE

PREVENTIVO FINANZIARIO DECISIONALE Parte I - Entrata Avanzo di amministrazione presunto 1.600.986,55 Fondo iniziale di cassa presunto 18.551.838,50 16.703.426,06 1 - CENTRO DI RESPONSABILITA' UNCO 1.1 - TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 1.1.1

Dettagli

MCC Reporting Guida all'aggiornamento del prodotto

MCC Reporting Guida all'aggiornamento del prodotto MCC Reporting Guida all'aggiornamento del prodotto American Express @Work Reporting Copyright 2007 American Express Travel Related Services, Inc. Tutti i diritti riservati 1 Introduzione Informazioni su

Dettagli

Esempio di CV Cronologico. Luglio 2005 Laurea Quinquennale in Scienze sociali Facoltà di Sociologia, Università di Roma La Sapienza Votazione: 105/110

Esempio di CV Cronologico. Luglio 2005 Laurea Quinquennale in Scienze sociali Facoltà di Sociologia, Università di Roma La Sapienza Votazione: 105/110 Esempio di CV Cronologico Maria Tolomei Informazioni personali Luogo e data di nascita: Roma, 11-09-1980 Residenza: Viale Kant 135, 00100Roma Tel.: 06234578 Cel.: 339876543 E-mail: maria.tolomei@hotmail.com

Dettagli

?SOMMARIO SOMMARIO FISCO IN PRATICA VII

?SOMMARIO SOMMARIO FISCO IN PRATICA VII ?SOMMARIO SOMMARIO Capitolo 1 REDDITO DI IMPRESA: AUTOVEICOLI DEDUCIBILI AL 100% - IMPOSTE DIRETTE 1.1 Premessa... 3 1.2 L acquisto di veicoli deducibili al 100%... 3 1.2.1 Beni strumentali... 5 1.2.2

Dettagli

Indice. xiii xvii. Presentazione di Federico Merola Prefazione di Andrea Sironi Introduzione

Indice. xiii xvii. Presentazione di Federico Merola Prefazione di Andrea Sironi Introduzione Presentazione di Federico Merola Prefazione di Andrea Sironi Introduzione xiii xvii xxi 1 Il soggetto finanziato 1.1 Fondi comuni di investimento immobiliare 2 1.1.1 Principali caratteristiche 4 1.1.2

Dettagli

Customer delivery system Manuale di utilizzo dei sistemi di analisi delle consegne

Customer delivery system Manuale di utilizzo dei sistemi di analisi delle consegne Customer delivery system Manuale di utilizzo dei sistemi di analisi delle consegne Bertani trasporti S.p.A 07/10/2012 1 Il sistema di controllo della certificazione delle consegne si basa su alcune applicazioni

Dettagli

Associazioni di categoria

Associazioni di categoria Servizi WEB anche in ASP Aziende Associazioni di categoria Commercialisti Consulenti del lavoro IL SOFTWARE CHE CREA SUCCESSO Il sistema di gestione del personale dipendente integrato e... ad altissime

Dettagli

Indice. Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore XIII XV XIX

Indice. Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore XIII XV XIX Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore XIII XV XIX Capitolo 1 Il marketing nell economia e nella gestione d impresa 1 1.1 Il concetto e le caratteristiche del marketing 2 1.2 L evoluzione del pensiero

Dettagli

RENDE NOTO. L incarico dovrà essere espletato personalmente dal soggetto selezionato in piena autonomia, senza vincolo di subordinazione.

RENDE NOTO. L incarico dovrà essere espletato personalmente dal soggetto selezionato in piena autonomia, senza vincolo di subordinazione. AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE DI CONSULENZA ED ASSISTENZA IN TEMA DI AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE, ELABORAZIONE BUSTE PAGA E DEGLI ADEMPIMENTI CONNESSI In esecuzione

Dettagli

CON IL GIUSTO COMPAGNO DI VIAGGIO PUOI ARRIVARE OVUNQUE

CON IL GIUSTO COMPAGNO DI VIAGGIO PUOI ARRIVARE OVUNQUE CROSSROAD CON IL GIUSTO COMPAGNO DI VIAGGIO PUOI ARRIVARE OVUNQUE LE PRINCIPALI CRITICITA DEL SETTORE POLVERIZZAZIONE DEL FATTURATO FRAMMENTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI BASSA INFORMATIZZAZIONE COSTI ELEVATI

Dettagli

Area Clienti Bmw Financial Services. Manuale Utente

Area Clienti Bmw Financial Services. Manuale Utente Area Clienti Bmw Financial Services Manuale Utente Indice Login... 3 Registrazione... 4 Recupero password... 5 Password scaduta... 6 Modifica password (utente non autenticato)... 6 Modifica anagrafica

Dettagli

2. OLEIFICIO DE SANTIS

2. OLEIFICIO DE SANTIS 1. LA STRUTTURA DEL BUSINESS PLAN 1.1. Organizzazione del business plan pag. 3 1.2. Sommario pag. 5 1.3. Descrizione azienda pag. 6 1.3.1 Sommario aziendale pag. 6 1.3.2 Descrizione dell azienda pag. 6

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MITCHELL WEISBERG. Strategic Management dell IT

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MITCHELL WEISBERG. Strategic Management dell IT LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MITCHELL WEISBERG Strategic Management dell IT SVILUPPARE UNA BALANCED SCORECARD PER MISURARE LA PERFORMANCE DELL IT E ALLINEARE IT E BUSINESS ROMA 11-13 NOVEMBRE 2015 RESIDENZA

Dettagli

Indice. Prefazione alla seconda edizione. Ringraziamenti dell Editore

Indice. Prefazione alla seconda edizione. Ringraziamenti dell Editore Indice Prefazione alla seconda edizione Autori Ringraziamenti dell Editore XIII XXI XXII Capitolo 1 Elementi di economia e organizzazione aziendale 1 1.1 La natura e il fine economici dell impresa 1 1.1.1

Dettagli

PROCESSO DI ISCRIZIONE WEB A CONCORSI MASTER

PROCESSO DI ISCRIZIONE WEB A CONCORSI MASTER PROCESSO DI ISCRIZIONE WEB A CONCORSI MASTER Dopo aver effettuato il login con le proprie credenziali sul portale studenti.unisalento.it, nel caso di più carriere (cessate o ancora attive), si dovrà cliccare

Dettagli

Gli interessati alle offerte di lavoro dovranno presentarsi personalmente presso il Centro muniti di curriculum vitae nei seguenti orari:

Gli interessati alle offerte di lavoro dovranno presentarsi personalmente presso il Centro muniti di curriculum vitae nei seguenti orari: CENTRO PER L IMPIEGO DI Piazza Roma, 2 - tel.083/704228 704474- fax 083.666.289 pietro.anfossi@provincia.imperia.it giorgio.alberti@provincia.imperia.it Gli interessati alle offerte di lavoro dovranno

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione di A. Celeste e A. Scarpa... Parte Prima CONTABILITÀ CAPITOLO PRIMO IL PASSAGGIO DELLE CONSEGNE

INDICE SOMMARIO. Presentazione di A. Celeste e A. Scarpa... Parte Prima CONTABILITÀ CAPITOLO PRIMO IL PASSAGGIO DELLE CONSEGNE INDICE SOMMARIO Presentazione di A. Celeste e A. Scarpa............................. XIII Parte Prima CONTABILITÀ CAPITOLO PRIMO IL PASSAGGIO DELLE CONSEGNE 1. La cessazione del rapporto tra condominio

Dettagli

ESAME Fondamenti di Informatica 21/01/2016. Prof. C. DE MAIO

ESAME Fondamenti di Informatica 21/01/2016. Prof. C. DE MAIO ESAME Fondamenti di Informatica 21/01/2016 Prof. C. DE MAIO Nome Cognome e Matricola: OPERAZIONI SULLA STRUTTURA 1. Crea un nuovo database a cui darai come nome il tuo Cognome e Nome (senza spazi e accenti)

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Premessa... I CARATTERI DELLA FRODE FISCALE NELL IM- PIANTO NORMATIVO DEL D. LGS. 74/2000 PARTE PRIMA

INDICE SOMMARIO. Premessa... I CARATTERI DELLA FRODE FISCALE NELL IM- PIANTO NORMATIVO DEL D. LGS. 74/2000 PARTE PRIMA INDICE SOMMARIO Premessa... XIII PARTE PRIMA I CARATTERI DELLA FRODE FISCALE NELL IM- PIANTO NORMATIVO DEL D. LGS. 74/2000 CAPITOLO 1 IL CONCETTO DI FRODE AL FISCO 1. Premessa... 3 2. Concetto e finalità

Dettagli

Corso di Laurea in Infermieristica "S" A.A. 2013/2014 Orario Lezioni III Anno - I Semestre Nuovo Ordinamento (D.M. 270/04)

Corso di Laurea in Infermieristica S A.A. 2013/2014 Orario Lezioni III Anno - I Semestre Nuovo Ordinamento (D.M. 270/04) I^ Settmaa 14 ottobre 18 ottobre II^ Settmaa 21 ottobre 25 ottobre III^ Settmaa 28 ottobre 1 ovembre O g a t O g a t IV^ Settmaa 4 ovembre 8 ovembre V^ Settmaa 11 ovembre 15 ovembre VI^ Settmaa 18 ovembre

Dettagli

Capitolo 1 - Gli strumenti di lavoro... 1 Le formule di Excel... 2 Funzioni di Testo... 5

Capitolo 1 - Gli strumenti di lavoro... 1 Le formule di Excel... 2 Funzioni di Testo... 5 Prefazione...IX Capitolo 1 - Gli strumenti di lavoro... 1 Le formule di Excel... 2 Funzioni di Testo... 5 CONCATENA(), SINISTRA() e DESTRA()... 5 STRINGA.ESTRAI()... 8 RICERCA() e TROVA()...10 LUNGHEZZA()...14

Dettagli

SOMMARIO. CAP. 1 LA COMMISSIONE (di Lorenza Morello)

SOMMARIO. CAP. 1 LA COMMISSIONE (di Lorenza Morello) SOMMARIO Prefazione... V CAP. 1 LA COMMISSIONE 1.1 Commissione per la vendita... 3 Schemi di dottrina... 3 Orientamenti giurisprudenziali... 7 nf001 Contratto di commissione per la vendita... 8 1.2 Commissione

Dettagli

Bellezza e Internet: la ricetta anticrisi? Paolo Duranti Managing Director Nielsen Media Southern Europe

Bellezza e Internet: la ricetta anticrisi? Paolo Duranti Managing Director Nielsen Media Southern Europe Bellezza e Internet: la ricetta anticrisi? Paolo Duranti Managing Director Nielsen Media Southern Europe 19.000 18.000 L andamento del mercato pubblicitario 9.200 9.000 8.800 8.600 8.400 n aziende 17.000

Dettagli

Certificazione Microsoft MASTER MOS

Certificazione Microsoft MASTER MOS Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Certificazione Microsoft MASTER MOS Corsi di riqualificazione Caratteristiche del percorso

Dettagli

Corso di Alta Formazione Tecniche di gestione alberghiera e della ristorazione

Corso di Alta Formazione Tecniche di gestione alberghiera e della ristorazione Corso di Alta Formazione Tecniche di gestione alberghiera e della ristorazione (EHI-01) TITOLO Tecniche di gestione alberghiera e della ristorazione OBIETTIVI FORMATIVI Il moderno settore turistico richiede

Dettagli

Indice PARTE PRIMA INTRODUZIONE A MICROSOFT OFFICE 2007 1

Indice PARTE PRIMA INTRODUZIONE A MICROSOFT OFFICE 2007 1 office sommario 4-04-2007 15:09 Pagina V Indice Introduzione XXVII PARTE PRIMA INTRODUZIONE A MICROSOFT OFFICE 2007 1 Capitolo 1 Un primo sguardo 3 1.1 Un interfaccia tutta nuova 3 La barra multifunzione

Dettagli

CURRICULUM VITAE. NOME: Settimio COGNOME: Nucci INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE. NOME: Settimio COGNOME: Nucci INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE NOME: Settimio COGNOME: Nucci INFORMAZIONI PERSONALI DATA DI NASCITA 25/08/1953 TELEFONO AZIENDALE 0644464502 CELLULARE AZIENDALE EMAIL AZIENDALE s.nucci@stradeanas.it ESPERIENZA PROFESSIONALE

Dettagli

CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI

CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Cognome: GENNARI Nome: ANDREA Nato a: Cuggiono (MI) il: 18/02/1976 Indirizzo: Via delle Forze Armate, 41 CAP: 20147 Città: Milano Recapito telefonico: cell. 340-8751896

Dettagli

Relazione trimestrale al 30 settembre 2002

Relazione trimestrale al 30 settembre 2002 EUPHON S.P.A. Sede Sociale in Torino - Via Paolo Veronese 243 Capitale Sociale 2.380.000 = interamente versato Codice Fiscale e Partita IVA 04500270014 Iscritta al Registro Imprese di Torino al n. 04500270014

Dettagli

La pratica del Reporting Direzionale

La pratica del Reporting Direzionale La pratica del Reporting Direzionale Un efficace produzione di report applicazioni su Excel Docente Dott. Alessio Poli Esperto senior in Budget e Controllo di Gestione. Cultore della materia di Bilancio

Dettagli

icarocommunication.com

icarocommunication.com icarocommunication.com 1 2 TV Video Radio Stampa Internet Vi faremo conoscere con qualsiasi mezzo. 3 Network riminese di comunicazione pubblicitaria, istituzionale ed editoriale che riunisce i maggiori

Dettagli

Programma del corso Core. Programma del corso Advanced. Programma del corso Expert. Contents

Programma del corso Core. Programma del corso Advanced. Programma del corso Expert. Contents Contents Programma del corso Core L ambiente di lavoro e le funzioni di base (Durata del modulo: 4 ore) Introduzione operazioni fondamentali modifica del layout, salvataggio e stampa Fare calcoli analisi

Dettagli

PARTE I ASSOCIAZIONI RICONOSCIUTE E NON RICONOSCIUTE

PARTE I ASSOCIAZIONI RICONOSCIUTE E NON RICONOSCIUTE INDICE SOMMARIO Premessa... 5 PARTE I ASSOCIAZIONI RICONOSCIUTE E NON RICONOSCIUTE 1. Atto costitutivo di associazione... 17 2. Atto costitutivo di associazione... 19 3. Atto costitutivo di associazione...

Dettagli

Digital Marketing Technologies

Digital Marketing Technologies Digital Marketing Technologies La piattaforma MAILMAKER è una piattaforma leader di mercato, alla quale si sono affidati Editori, Agenzie di comunicazione e marketing, Concessionarie di pubblicità, Banche

Dettagli

BANDO ANNUAL DELLA CREATIVITÀ / NC AWARDS 2014

BANDO ANNUAL DELLA CREATIVITÀ / NC AWARDS 2014 BANDO ANNUAL DELLA CREATIVITÀ / NC AWARDS 2014 ANNUAL DELLA CREATIVITÀ Un anno di Campagne 2013 NC AWARDS La migliore creatività della nuova comunicazione L INIZIATIVA Dopo il grande successo dell edizione

Dettagli

12 Maggio 2011. @magno

12 Maggio 2011. @magno @magno Come ho iniziato 2 bocciature 2 anni di finti studi all università (Economia e Giurisprudenza) ma non prendetemi come esempio.. La prima azienda Mini Mania (1993-1996) Restauro, commercializzazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità FAVALORO FEDERICA Italiana Data di nascita 06 GIUGNO 1971 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Gennaio

Dettagli

BRIOLINI BARBARA. Dati personali:

BRIOLINI BARBARA. Dati personali: BRIOLINI BARBARA Dati personali: Stato Civile : Divorziata Nazionalità : Italiana Data di nascita: 03/02/1966 Luogo di nascita: Pescara Residenza: Via Parco Nazionale d Abruzzo n 41 Città: Pescara (PE)

Dettagli

mondo del lavoro e qualità della formazione AICA Pisa 29 Gennaio 2011 bocci@sdipi.it Skype ebocci enrico.bocci

mondo del lavoro e qualità della formazione AICA Pisa 29 Gennaio 2011 bocci@sdipi.it Skype ebocci enrico.bocci Imprese e Servizi Tecnologici: mondo del lavoro e qualità della formazione AICA Pisa 29 Gennaio 2011 bocci@sdipi.it Skype ebocci enrico.bocci FORMAZIONE nel 2011 Variabili SPAZIO/TEMPO necessità delle

Dettagli

Presentazione. Risorse Web. Metodi Statistici 1

Presentazione. Risorse Web. Metodi Statistici 1 I-XVI Romane_ 27-10-2004 14:25 Pagina VII Prefazione Risorse Web XI XIII XVII Metodi Statistici 1 Capitolo 1 Tecniche Statistiche 3 1.1 Probabilità, Variabili Casuali e Statistica 3 1.1.1 Introduzione

Dettagli

POR Obiettivo 3 Misura D3

POR Obiettivo 3 Misura D3 SCHEMA PER L ELABORAZIONE DEL BUSINESS PLAN 1. SINTESI DEL PROGETTO IMPRENDITORIALE Sintetica presentazione del progetto imprenditoriale, excutive summary, di poche pagine (2 o 3) da cui emergono gli elementi

Dettagli

Istruzioni per il programma ANDI FATTURAZIONE E 730 PRECOMPILATO

Istruzioni per il programma ANDI FATTURAZIONE E 730 PRECOMPILATO Istruzioni per il programma ANDI FATTURAZIONE E 730 PRECOMPILATO Accesso al programma https://bill.andi.it Le credenziali per accedere sono quelle dei siti ANDI (Area riservata socio.andi.it, www.dentistionline.it)

Dettagli

ASSOCIAZIONI E SOCIETA SPORTIVE DILETTANTISTICHE. Principali disposizioni fiscali e tributarie

ASSOCIAZIONI E SOCIETA SPORTIVE DILETTANTISTICHE. Principali disposizioni fiscali e tributarie ASSOCIAZIONI E SOCIETA SPORTIVE DILETTANTISTICHE Principali disposizioni fiscali e tributarie OBBLIGHI FISCALI L Associazione è soggetta a specifiche norme fiscali, anche se svolge soltanto l attività

Dettagli

Presentazione aziendale

Presentazione aziendale Presentazione aziendale EnjoyToz e Dream Ideas EnjoyToz è il progetto principale e cuore di Dream Ideas srl, società di consulenza aziendale, sviluppo progetti, organizzazione e promozione di eventi, viaggi

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ECAPITAL 2016 PERCORSO DI FORMAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO ECONOMICO-FINANZIARIO DOTT. CARLO SCIDA Guida alla compilazione del Business Plan ASPETTI GENERALI L orizzonte temporale previsto

Dettagli

MASSIMARIO DI SCARTO DELLA DOCUMENTAZIONE D ARCHIVIO

MASSIMARIO DI SCARTO DELLA DOCUMENTAZIONE D ARCHIVIO 58 16.05.2013 MASSIMARIO DI SCARTO DELLA DOCUMENTAZIONE D ARCHIVIO Il presente massimario si compone di due parti: - la prima indica la documentazione fondamentale che deve essere conservata senza limiti

Dettagli

INDICE. Introduzione...

INDICE. Introduzione... INDICE Introduzione... XV CAPITOLO PRIMO IL VALORE D AZIENDA 1.1 La valutazione d azienda come problema di misurazione della grandezza-valore del capitale d impresa... 1 1.2. Alcune precisazioni sul trasferimento

Dettagli

CIGNA INTERNATIONAL EXPATRIATE BENEFITS. MBA : Medical Benefits Abroad. (Prestazioni mediche all estero) Importanti Documenti di viaggio

CIGNA INTERNATIONAL EXPATRIATE BENEFITS. MBA : Medical Benefits Abroad. (Prestazioni mediche all estero) Importanti Documenti di viaggio CIGNA INTERNATIONAL EXPATRIATE BENEFITS MBA : Medical Benefits Abroad (Prestazioni mediche all estero) Importanti Documenti di viaggio Scheda contatti Numero verde: +1.800.243.1348 Fax gratuito: +1.800.243.6998

Dettagli

Suite Pro. Contabilità generale e cespiti. Compensi a terzi e certificazioni. Parcellazione. Simulazione fiscale. Telematico. Anagrafica nominativi

Suite Pro. Contabilità generale e cespiti. Compensi a terzi e certificazioni. Parcellazione. Simulazione fiscale. Telematico. Anagrafica nominativi Suite Pro Gestione completa delle attività dello studio commercialista Struttura modulare Integrazione tra i moduli software, che condividono un anagrafica realmente unica Impostazione grafica e funzionale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo COSTANZO FEDERICA VIA RIO PERSICO II, SNC 81030 CARINOLA (CE) Telefono 0823700040 +393293283289

Dettagli

Presentazione. Ringraziamenti

Presentazione. Ringraziamenti Indice Presentazione Prefazione Ringraziamenti xi xiii xvii 1 Introduzione 1 1.1 Perché studiare l economia internazionale 1 1.2 Perché adottare una prospettiva europea 3 1.3 Uno sguardo d insieme 3 Parte

Dettagli

In tempi diversi sono stata responsabile reception, ed anche vice responsabile amministrativa.

In tempi diversi sono stata responsabile reception, ed anche vice responsabile amministrativa. DANIELA TARASCO Nata a Torino il 21/07/1970 Abitante in Via Scarlatti 5 10154 Torino Cellulare 3887565664 ESPERIENZE PROFESSIONALI 17/11/2008-05/04/2013 YESMOKE spa - Settimo Torinese Produzione e vendita

Dettagli

7.4 w Il conto economico a margine di contribuzione di singole combinazioni produttive parziali: la segment analysis

7.4 w Il conto economico a margine di contribuzione di singole combinazioni produttive parziali: la segment analysis 7.4 w Il conto economico a margine di contribuzione di singole combinazioni produttive parziali: la segment analysis I risultati economici globali di un impresa possono essere riorganizzati anche al fine

Dettagli

modulo di rendicontazione articoli 20 e 21 del regolamento rendicontazione del progetto impresa pratica n. Progressivo: 101

modulo di rendicontazione articoli 20 e 21 del regolamento rendicontazione del progetto impresa pratica n. Progressivo: 101 Progressivo: 101 Attività/Linea d azione 3.1.1 - Sviluppo e rafforzamento del tessuto produttivo regionale Ricerca, sviluppo e innovazione per la competitività delle imprese settore artigianato legge regionale

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Cambia ora il tuo TV

Termini e condizioni dell iniziativa Cambia ora il tuo TV Termini e condizioni dell iniziativa Cambia ora il tuo TV Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151 (di seguito Samsung

Dettagli

CORSO DI PUBLIC SPEAKING 7-8 febbraio 2008 Centro Congressi Hotel Savoia Regency via del Pilastro 2-40127 Bologna PROGRAMMA

CORSO DI PUBLIC SPEAKING 7-8 febbraio 2008 Centro Congressi Hotel Savoia Regency via del Pilastro 2-40127 Bologna PROGRAMMA CORSO DI PUBLIC SPEAKING 7-8 febbraio 2008 Centro Congressi Hotel Savoia Regency via del Pilastro 2-40127 Bologna PROGRAMMA PRIMO GIORNO 1. la preparazione e la predispozione tecnica della comunicazione

Dettagli

UNO STRUMENTO DI MARKETING MULTILINGUE

UNO STRUMENTO DI MARKETING MULTILINGUE PARTNERSHIP INTERNAZIONALE 1 STRATEGIA SOCIETÀ DI CONSULENZA DIREZIONALE 3 2 MARKETING COMUNICAZIONE NEW LINE SERVICE CALL CENTER MULTILINGUE UBICATO IN MOLDOVA UNO STRUMENTO DI MARKETING MULTILINGUE Grazie

Dettagli

Indice. Autori Prefazione Guida alla lettura. Parte I Fondamenti 1

Indice. Autori Prefazione Guida alla lettura. Parte I Fondamenti 1 Indice Autori Prefazione Guida alla lettura X XI XV Parte I Fondamenti 1 Capitolo 1 Rappresentazione digitale dell informazione 3 1.1 Il concetto di informazione 4 1.1.1 Dai simboli all informazione passando

Dettagli