Rassegna stampa del 27/03/2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rassegna stampa del 27/03/2010"

Transcript

1 Ufficio Stampa Rassegna stampa del - Prodotta da Kikloi s.r.l.

2 Rassegna stampa del Il Resto del Carlino Ravenna Prima Pagina: "A cent'anni guido ancora"(prime Pagine) «E tutto falso, è stato un complotto»(pubblica Amministrazione) Ravenna si confronta con la capolista Parma(Cultura e Sport) IN MOSTRA(Cultura e Sport) Lunga cerimonia nella sala consigliare per conferire le lauree a diciassette studenti(cultura e Sport) Alfonsine, suona il trio di Zaccherini(Cultura e Sport) Il Corriere Romagna di Ravenna Prima Pagina: Nuova Pansac, spiragli di ottimismo(prime Pagine) LOrso Bianco spopola in provincia(cultura e Sport) La Voce di Romagna Ravenna Prima Pagina: Due ruote verso il mare(prime Pagine) Dirigente e impiegata comunale a giudizio per truffa(pubblica Amministrazione) - Prodotta da Kikloi s.r.l.

3 press LIf1E a Resto dei Orlino Ravenna de Larh pc Sabato 27 marzo t " Redazione : via Salara 40, Ravenna - ` Tel Fax Pubblicità: S.P.E. - Ravenna - `L.B. Alberti, 60 - Tel / Fax Pipistrelli contro le zanzare Il Comune collocherà dei nidi nelle zone più infestate dagli insetti Alle pagine 2 e 3 ««Sono vittima di un complotto dei colleghi» RINNOVO DELLA PATENTE DA RECOR D Sopralluog o al `pozzo della morte ' Deposito dei vigili : propost o un altro immobile Medri eletto presidente dell'ascom E serrino ieri il bando per h deposirnrin <1.1'911 wtnni_ olt re ald nrnobile dr vin AmaHsunce, ne è s ao proposta un altro nella spessa zona A pagina 7 Terenzio Medri eente elett o presiderte dell'ascom di Ceros e con 16 voci favorevoli e 9 conuurl I due vice sarann o Tonino Bendi e Roberto Pens i «~~tt~ aio (.

4 press LIf1E Resto del Orlino Ravenna «E' tutto falso, è stato un complotto» Si difende in aula un ex dipendente comunale lughese accusato di peculat o LE ACCUSE sono false. «Di cui tanti parlavano, ma che era Mente chi dice di aver- solo un'invenzione pura, una mal - mi visto strisciare il bad- dicenza di colleghi» come ha precige della Fontanelli per darla pre- sato ai giudici Monica Fontanelli. sente anche quando ancora non La vicenda giudiziaria è emersa a era in ufficio, mente chi dice che fine 2005 per iniziativa dei funziofra me e la Fontanelli c'era una rela- nari dell'ufficio delle Entrate della zione sentimentale, mente chi so- costituenda Unione che hanno restiene che ci sono state telefonate lazionato al sindaco di Lugo e d i per motivi non di qui alla Procura. servizio. Il fatto è Concluse le indagi - che l'ambiente di la- ni, i difensori degl i voro si era deteriora- Telefonate private imputati, gli avvoca - to, io e la Fontanelli dall'ufficio, truffa ti Giorgio Guerra e da una parte, gli ale abuso. Imputata per la Fontanelli e Gemma Ghisell i tra dall'altra. Soprattuto ce l'avevano anche una collega l'avvocato Giovann i con me perchè rite- Valandro per Savio - nevo quei dirigenti non all'altezza li, all'udienza preliminare no n dell'incarico ricevuto, ovvero quel- chiesero alcun rito alternativo, lo di conseguire gli obiettivi prefis- puntando all'inevitabile processo sazi negli incassi dell'ici all'inter- con rito ordinario proprio per po - no della costituenda Unione dei ter dimostrare il clima da `coltelli' Comuni della Bassa Romagna» : a che si era creato in quell'ufficio. smentire davanti ai giudici (presi- Un ufficio fondamentale per la fu - dente Milena Zavatti, a latere Pie- tura Unione dei Comuni della Basro Messini D'Agostini e Francesca sa Romagna (l'atto costitutivo uffi - Zavaglia) le accuse e a fornire una ciale è della fine del 2007) che, paschiave di lettura sostanzialmente del `complotto' è stato ieri mattina Bando da Associazione intercomuuno degli imputati, Claudio Savio vale appunto a Unione, aveva gi à li, accusato, assieme a Monica Fon- avviato da tempo l'unificazione d i tanelli, sua collega di ufficio, di pe- molti uffici e servizi : quello relaticulato, abuso d'ufficio e truffa. Pe- vo alle entrate era il più importanculato per aver effettuato fra di lo- te. Motivo per cui su quell'uffici o ro «numerosissime» telefonate at- erano puntati gli occhi dei sindac i traverso il telefono dell'ufficio, e in particolare del sindaco di Lu - truffa per aver il Savioli `timbrato' go. Claudio Savioli, che era dipenin vece della collega e abuso per dente del Comune di Alfonsine, di - aver firmato la concessione alla staccato alla Unione quale Coordi - Fontanelli di incentivi, per i risultati conseguiti nel recupero natore dell'ufficio Entrate, si ac - dell'evasione Ici, ritenuti sovrasti corse presto ha detto ai giudic i mati. Per l'accusa il pm Stefan o Stargiotti lo scenario in cui cala - che per come era organizzat o re queste condotte era proprio quel - l'ufficio non si sarebbero raggiunt i la asserita relazione sentimentale. gli obiettivi di recupero dell'ici eva - sa prefissati fra i nove comuni. L o fece presente e cercò anche di por - re rimedio moltiplicando gli inter - venti. Ha sottolineato l'imputato : «A fine 2005 c'erano due comuni, Russi e Fusignano, che neppure avevano avviato iniziative per il re - cupero dell'ici così come prefissa - to. Per conseguire gli obiettivi oc - correva cambiare passo e io lo feci. Io considero il lavoro come un a missione, per me non ci sono saba - ti o domeniche. Per questo telefonavo spesso alla Fontanelli anch e al sabato sera o alla domenica mattina. Era l'unica di cui mi fidassi ciecamente in quell'ufficio, era il mio braccio destro. D'altronde lei era spesso in giro per servizio, per sopralluoghi e per questo quand o dovevo contattarlo l'unico mezz o era il telefono. E anch'io ero spessissimo fuori ufficio e il telefono cellulare, il mio, pagato da me, era l'unico mezzo per i contatti di lavo - ro». Domanda il difensore : «E' vero che lei ha firmato incentivi a favore della Fontanelli?». Risposta: «Era stato un altro capoufficio a di - stribuire quegli incentivi. Il dirigente mi chiamò ed evidenziò che, secondo le regole, la richiesta di in - centivi dovevo firmarla io. Io modi - ficai qualcosa e poi firmai». Da parte sua Monica Fontanelli ai giudici ha detto di essere stata spesso fuori ufficio per attività di sopralluoghi e contatti e che pari - menti era Savioli ad essere spesso fuori e per questo lo chiamava a l cellulare dal telefono dell'ufficio. L'imputata ha confermato il numero delle telefonate fatte di anno in anno fra il 2003 e il 2006 : 134, 137, 172 nel 2005, 119 nel 2006, ovvero un massimo di telefonate al mese. «L'impennata del 2005 è pro - prio in relazione all'avvio del pro - cesso per l'unione dei Comuni e a tutti i problemi che stavano insorgendo. D'altronde la situazion e nell'ufficio stava degenerando». Dopo aver sentito testi a difesa, l'udienza è stata aggiornata. Carlo Raggi «E' tutto falso, è stato un complotta

5 press LInE Resto dei Orlino Ravenna ~ sere e Oggi alle 18 alla ' Gambi ' Ravenna si confronta con la capolista Parm a RAVENNA Pallanuoto contro la capolista Rari Nantes Parma, oggi alle 18 nella piscina `Gianni Gambi ' di Ravenna. Un incontro importante e di richiamo. «La Rari Nantes ricorda Cesare Bagnari, direttore sportivo di Ravenna Pallanuoto l'abbiamo incontrat a nel gennaio scorso, in occasione del Trofeo città di Ravenna. E' una squadra costruita per salire in serie B, ci sono giocatori che hanno militato in categorie superiori, anch e in Al. Sarà una partit a molto difficile, ne siam o consapevoli, ma ce la gio - chcremo fino in fondo, nella nostra piscina vogliamo ben figurare e fare bene». La Rari Nantes Parma, dicevamo, è prima in classifica con 2 1 punti, in compagnia di Padova e Mestrina. Dopo il terzetto di testa c'è Ravenna Pallanuoto a quota 16 (la squadra allenata da Salomoni vien e da quattro risultati utili consecutivi, con 3 vitto - rie nelle ultime tre partite). Quella di oggi è l a 0 a giornata, penultim a del girone di andata. Faenza. Domani inizi a anche il campionato di pallanuoto di serie D, ma la squadra del Nuoto Club 2000 Faenza è ferma, in quanto la piscin a di Riccione, dove i man - fredi avrebbero dovut o giocare, è impegnata pe r i campionati di nuoto. La squadra di Faenza debutterà così sabato 1 0 aprile nella piscina di Lugo, alle 20 contro la Farnese Piacenza. Del girone insieme a Faenza, Riccione e Farnese Piacenza L'Orso Bianco Ravenna primo degli Sci Clu b della provinci a fanno parte anche Olimpia Vignola, Adria Nuoto e Cabassi Parma. SCI. Con la tradizionale festa sociale si conclude stasera alla `Campaza ' la stagione dello Sci Club Orso Bianco che ha vist o il sodalizio ravennate primeggiare ancora nel Trofeo `Raoul Gaeta ', il campionato fra gli sci club della provincia, giunto alla 35a edizione. Alle spalle dell 'Orso Bianco (che con Elisabetta Vasina e Roberto Zanella ha vint o le classifiche individuali) si è piazzato lo Sci Club Alfonsine, terz o l 'Uoei Faenza, quarto l o Sci Club Ravenna e quinto lo Sci Club Lugo. L'Orso Bianco è la quarta società in Emilia Romagna per tesserati Fisi. a.m. Pagina 9 Cervia punta al sesto posto

6 press LIf1E Resto del Orlino Ravenna n LUGO Collettiva di pittura La Galleria Artepiù in via Baracca 43/45 ospita `Spazi id lu - ce', collettiva di pittura. Visibile martedì, mercoledì e venerd ì dalle alle 19, sabato e do - menica dalle alle e dalle alle Fino a l 28 marzo. n Voci dalla Russi a Alla biblioteca Trisi mostra bibliografica dal titolo `Voci dal - la Russia. Ucraina e altri Paesi'. Visitabile da lunedì a sabato dalle 9 alle 12.30, nei pomeriggi dal lunedì al venerdì dalle alle 19. Fino al 10 aprile. n COTIGNOL A Mondi di cart a Scultura-scrittura di Sandra Ba - ruzzi a Palazzo Sforza. Orari : mercoledì-giovedì , venerdì-domenica e Fino al 28 marzo. n ALFONSIN E Donne Nella galleria del Museo del Se - nio una mostra fotografica d i donne `reali' e donne della pub - blicità. Orari: lunedì-venerd ì orario di ufficio, sabato-domenica Fino al 28 marzo

7 press LIf1E Resto dei Orlino Ravenna :_ CORSO IN VITICOLTURA ED ENOLOGIA. Lunga cerimonia nella sala consigare per conferire le lauree a diciassette studenti Diciassette nuovi dottori in Viticultura ed Enologia del Polo d i Tebano dell'università di Bologna. La cerimonia di conferimento delle lauree si è tenuta ieri a par - tire dalle 9 nella sala consiliare d i Palazzo Manfredi. Alla cerimonia, sono intervenuti tra gli altri i l preside della Facoltà di Agraria dell 'Università di Bologna Andrea Segrè, il presidente della Bcc Francesco Scardovi e l 'assessore alle attività produttive Stefan o Collina. I diciassette studenti ch e si sono laureati sono Luigi Ardoino, 25 anni di Imola, Daniela Bellini, 35 anni di San Giovanni i n Marignano (Rimini), la faentin a Silvia Bonoli, 29 anni, Adriano Cascavilla, 23 anni di Cerignola (Foggia), Marco Conti, 22 anni, di Imola, Marco Foschi, 38 anni, di Borgo Tossignano (Bologna), Cesare Gallegati, 44 anni, di Faenza, Simone Girelli, 28 anni, di Forlì, Michele Serafini, 35 anni, di Misano Adriatico (Rimini), Luca Castaldini, 26 anni, di Bologna, Michele Curzi, 22 anni, di Gradara (Pesaro Urbino), Andre a Mambelli, 22 anni, di Cesena, Carlo Pagliari, 24 anni, di Montefelci - no (Pesaro Urbino), Giulio Piazzini, 24 anni di Offagna (Ancona), Alessandro Raffaelli, 23 anni, di Alfonsine, Daria Ventrucci, 24 anni, di Cesena, e Giuseppe Zauli, 32 anni, di Solarolo. Prima dell e discussioni, è stato conferito il premio `Dino Cappelli', di 2 mil a euro, a Stefano Lunardini, neo laureato in Viticoltura ed Enologia. Il premio è messo a disposizio - ne dalla Cantina sociale Forlì Pre - dappio, in omaggio alla memoria del perito agrario Dino Cappelli, ed è rivolto a giovani residenti nel - le province di Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini e Bologna, che ab - biano presentato una tesi di laurea o un elaborato finale su argo - menti del settore viticolo enologi - co e della cooperazione in agricol - tura. C R I diciassett e dottori in Vitivinicoltura nela sala consigliare

8 press LIf1E Resto del Corno* Ravenna Alfonsine, suona il trio di Zaccherini AL Bellavita Cafè d i Alfonsine, stasera all e 22 è in programm a un concerto del tri o di Matteo Zaccherini, pianista solarolese d i 24 anni fa, ch e presenta brani d i puro swing e be-bop. Con lui suonerann o Roberto Bartoli a l contrabbasso e Walter Vitali alla batteria. Pagina 33 in.' XQ,,crn m'

9 Il pressl,ife Corriere i Preraffaelliti il sogno del '400 italiano da Beato Angelico a Perugino da Rossetti a Burne -Jones 28 febbraio - 6 giugno toto MAR museo d'arte della città wve.v. muse ocit tai a.i t i Preraffaellit i il sogno del '400 italiano da Beato Angelico a Perugino da Rossetti a Storie -Jone s 28 febbraio - 6 giugno zel o MAR- Museo d'arte della città oiiz7 euro 1,20 Anno XVIII T N. 85 REDAZIONE E PUBBLICITÀ: VIA DE GASPERI, 5- RAVENNA TE : FAX, SPEDII. IN AP -45% ART2 COMMA201B LEGGE 662^6-FILIALE DI FOALI. ALTRE SEDI: RIMINI , PORLI ( , CESENA , FAENZA-LUGO ( ), IMOLA ( ), RSM ( )-E-VAIE RAVENN il'orriereaomagnajt-in ABBINAMENTO CON LA STAMPA SABATO 27 MARZO p ii Le bellezze da riscoprire nel weekend Les Ballets Trockadero la danza "en travesti" Gitani presenta "Pubblicità e retorica" "Di una specie cattiva" alla Casa del Teatro Nuova Pansac, spiragli di ottimismo Ieri l'incontro al ministero Nuovo ad e ripresa della produzione RAV ENNA. La primavera porta qual - che spiraglio di ottimismo per i lavo - ratori della Nuova Pansac. Ieri al mi - nistero per lo Sviluppo economico si è svolto l'incontro tra sindacati e rappre - Il sindaco d i Russi Sergi o Retin i annunci a tempi meno bui per l a storica azienda d i Russ i Omsa, le lavoratrici alla trasmissione di Michele Santoro FAENZA. La vertenza Omsa è arrivata ancora una volta all'attenzione nazionale, grazie all'invito rivolto ad una cinquantina di lavoratric i dal giornalista Mi- Le lavoratrici in tribun a chele Santoro per partecipare a "Rai per una notte". ISOLA a pagina 10 sentanti del nuovo cela e dell'advisor fi - nanziario. Presto la nomina dell'am - ministratore delegato: Ravenna potr à tornare a lavorare al cento per cent o SERVIZIO a pagina 3 La Gallignani in ripresa Intanto da febbraio è stata riavviata l'attività RUSSI. Il sindaco d i Russi Sergio Retini annuncia tempi meno bu i per la storica azienda Gallignani. «Da febbraio è ripresa l'attività - ha detto il primo cittadino nel corso dell'ultima seduta de l consiglio comunale - e, anche se per il 2010 occorrerà fare ancora ricorso agli ammortizzatori sociali, ci sono buoni segna - li per il futuro. SERVIZIO a pagina 3 Imola, in Vallata scoppia la protesta Disagi asc ;roka.'ce aia "gt to corteo Il corteo dei genitori (Foto MMpress) SERVIZIO a pagina 13 Rimossi i video blasfemi sul cardinal e IL CASO. La polizia postale si era rivolta alla società Google Italia per quanto apparso su You Tub e Alcune immagini del cardinale "doppiate" con un audio pieno di volgarit à RAVENNA. La polizia postale ha chiesto ed ottenuto dalla societ à Google Italia la rimozione dei video comparsi su You Tube nei quali la voce del cardinale Ersilio Tonini era stata sostituita da un audio contenente frasi blasfeme e volgari. SERVIZIO a pagina 5 Motociclista morto doppio funerale a Ravenna e Ceppaloni SERVIZIO a pagina 5 ELEZION I Volata finale con la senatrice Finocchiaro RAVENNA. Giornata conclusiva di campagna elettorale con il comizio in piazza dell'aquila della capogruppo dei senatori Pd Anna Finocchiaro, insieme a Miro Fiammenghi e al sindaco. A tirare la volata a Bazzoni, per il P - dl-fi, il viceministro Vegas. SERVIZIO a pagina 7 ELEZION I Speciale guida al voto RAVENNA. Special e guida al voto. Tutte le informazioni sulle elezioni Regionali, l'elenco dei candidat i alla Presidenza e le list e che li appoggiano. ALLE PAGINE 22 e 23 i nqh qc é t~ e lti ~ ~ s nl(lqky" N, M.a~. \ ll é I EMME t ; q q :Uhhu oca "xa 5DIPL D : s :Riti:. A CON 3,450 'o'an 'TAGGi. RAVENNA - Via Faentina, Tel

10 press L, IfE Corriere Sci. Il club ravennate ha stravinto il 35 Trofeo Raoul Gaeta piazzando al primo posto 14 atlet i L'Orso Bianco spopola in provincia Stasera il sodalizio chiude la stagione con la cena sociale e le premiazioni RAVENNA. E ' tempo di bilanci per lo sci club Or - so Bianco, che stasera al ristorante "La Campaza " di Fosso Ghiaia chiude la stagione con la tradizionale cena sociale e la pre - miazione di tutti i vinci - tori. Entrando nel dettaglio dei risultati il sodalizio ravennate al Campionato provinciale fr a gli sci club, il 35 Trofeo Raoul Gaeta, ha replicato la vittoria degli anni scor - si. La società ha confermato infatti di essere la più importante della provincia di Ravenna e, pe r tesserati Fisi, la quarta in regione. Nella gara disputata all'alpe del Cermis a Cavalese, l'orso Bianco non I membri dello sci club Orso Bianco presieduto da Claudio Bond i ha avuto rivali vincend o e piazzando i propri atlet i al primo posto in 14 categorie con Noah Gessi (baby maschile) Ludovica Macrì (ragazze), Luigi Er - rani (ragazzi), Maria Laura Vasina (aspiranti), E - lia Santi (master D2), Gabriella Freguia (master C4), Elisabetta Vasina (master C2), Patrizia Salmoiraghi (master C1), Gino Nanni (master B2), Alberto Mutti (master B1), Roberto Zanella (master A3), Federico Melchiori (master A2), Marcell o Maioli (master Al) e Angela Saccomandi (seniores). Inoltre Elisabetta Vasina e Roberto Zanell a hanno vinto la classific a assoluta. A questi naturalmente vanno aggiunti anche i piazzamenti degl i altri atleti che hanno pro - piziato la vittoria della so - cietà. Al secondo posto si è piazzato lo sci club Alfon - sine e al terzo l'uoei d i Faenza, al quarto lo sc i club Ravenna ed al quint o lo sci club Lugo. Alla competizione sociale della stagione han - no primeggiato nelle clas - sifiche assolute Angel a Saccomandi in camp o femminile e Pietro Rivalta in quello maschile. En - trambi sono quindi i cam - pioni dell'orso Bianco. Pagina 43 A ILn urnam'rn ai lac 1R,I ista

11 i AI Sabato 27 marzo Anno XIII N. 85 1' Un chiosco a parcheggio scambiatore: il servizio sarà gestito dai bagnin i In via Trieste arriva il nolo 1S ia io per le biciclette lugubre carro di Tr'; Saio ato : dà del fascista a Sanamit 11 nori capi,-e }3i '.ette sei il al pare di- teste potrà più essere i con il bus navetta, le due ruote. E' la i Mosco di ;.; esse dei t u aet, arhiaicre ser di Manna di Ri ansia a Ai' i aia che hanno i p-'i il lui gare a pagiun.. i, Punta esito n anni I -ione il " :.,.. Si erano persi durante una gita: per il pm e abbandono di minori 2 s' :, en snr ;i?, y rmf nei : sh,pz dst i L`appeii o dei Vescovi `nascosto ' A pagina ZUPPA IAMLIRSI La Chiesa deve essere trasparente rarrell a paci. s odio entrano in politica Monaco a pag. 9 ricci li io. in :inni. reati " 'i arati' in dg',.,..a ' ' dal lanigerato Minenipop, il nninslcu pe r popolare. Untoti) sta ancora cereani i. di us i > Apagina asti. ie. don P i i... di P -zona che gesti a noleggio, d A pagina 13 6t t'f iia,d, ràorét A I. artista è chi crea universi Mgelicd a pag. Vorace. contro ilj i no " A nsr,ina 3 Ali = - ila una corvo d tensione tra le due í : :.,e La pistola pari_ fa cari. a -, 'uctain - Al Consorzio servizi sociali 42enne minacch guardia giurata Rapporto sin contributi Provincia "or a società e fondai- > A pagina -1 i lo tana Lgli orolog i aovra.,posture RAVENNA Voleva una casa mi - gliore nella quale andare a vivere m la figlia piccola afflitta da diver - si probiem: di salute. Per questo si era rivolto al Consorzio dei servizi '.~ Ed era stato p oprio li ede - s a o l'accusa aveva strapp 00 a una giudizi giurai e,a gr. stata contro. E' V. - poi, i,er la quale un 4denne s. mattina è stato rinviato a giudizi o per fus to aggravato lesioni, mini. _ ione iumip. di p^ n ta 1r,t, ez"ev c itica di 4 generazioni > A pagina 16 ilo uova Pansac : ci sono spiragl i trai diva ili i1 es :cul o I I

12 Entrambi hanno proclamato la loro innocenza davanti al collegio penale del tribunale di Ravenn a Dirigente e impiegata comunale a giudizio per truffa LUGO - Anche se non ha mai usato il termine, ha lasciato intendere una sorta di complotto nei suoi confronti. C.S., ex dirigente dell'ufficio entrate associat o della Bassa Romagna, deve rispondere insieme ad una dipendente di truffa e peculato d'uso. Ieri, in aula a Ravenna, si è smarcato dalle accuse. Perché la vicenda è partita da una relazione finita dal suo ufficio a quello del personale dell'allora Associazione intercomunale, e da qui alla procura. Una relazione che sarebbe anche potuta essere stata confezionata per far fuori un dirigente a cui poter scaricare i malumori e tutta la responsabilità di un fallimento dell'ufficio Sentenza attesa i n maggio. I fatti contestat i messi in atto a partire dal 2002 che in quegli anni non riu- gravi sbilanci per le amministrazioni. sciva ad incassare dai cittadini quanto Fatto sta che secondo l'inchiesta, condot - dovuto da Ici e imposte comunali. Con ta dal sostituto procuratore Stefano Star - giotti, i due dipendenti - ex dirigente e impiegata - avrebbero abusato del telefo - no dell'ufficio facendosi chiamate a carico della pubblica amministrazione no n strettamente professionali e fuori dal normale orario di lavoro. Questo dunqu e avrebbe configurato l'ipotesi di reato di peculato d'uso, mentre l'accusa di truff a aggravata sarebbe relativa ad un possibile scambio di cartellini, con l'uno ch e timbrava per l'altro, coprendone le assenze. Per l'uomo, scatterebbe poi l'abuso di ufficio, per aver firmato gli atti co n i quali sono stati riconosciuti incentivi Ici in percentuale non dovuta second o l'accusa. Tutte faccende che dovrà chia - rire il Collegio penale del tribunale d i Ravenna (presidente Milena Zavatti) che dovrebbe riunirsi in camera di consigli o il prossimo 7 maggio. Ieri intanto son o sfilati sei testi della difesa. Tra loro, numerosi dirigenti del Comune di Lugo, i l successore alla guida dell'ufficio entrate della Bassa Romagna e il consulente ch e al tempo spiegò all'allora associazione intercomunale (ora Unione dei comuni ) come rimettere in sesto l'ufficio tributi. Sentenza attesa per il 7 maggio. I Comu - ni di Lugo e Alfonsine hanno incaricato l'avvocato Stefano Russino di tutelare gl i interessi delle due amministrazioni in sede processuale. Pagina 2 1 Lupo i carabinieri sono tornadi a Pass tto

Sala Consilina, 20 settembre 2013 Prot. n. 13249/2013

Sala Consilina, 20 settembre 2013 Prot. n. 13249/2013 Sala Consilina, 20 settembre 2013 Prot. n. 13249/2013 E, P.C. EGREGIO DOTT. MATTEO CLAUDIO ZARRELLA PRESIDENTE DEL TRIBUNALE DI LAGONEGRO Via Lagonegro - 85042 LAGONEGRO (Pz) Trasmissione al telefax 0973.2333115

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

CALENDARIO DELLE OPERAZIONI ELETTORALI

CALENDARIO DELLE OPERAZIONI ELETTORALI PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROGETTO PER LO SVILUPPO DELLA RIFORMA ISTITUZIONALE ELEZIONE DEGLI ORGANI DEL COMUN GENERAL DE FASCIA COMUNI DI CAMPITELLO DI FASSA/CIAMPEDEL-CANAZEI/CIANACEI- MAZZIN/MAZIN-MOENA/MOENA-

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO Le comunicazioni che seguono sono suggerimenti che serviranno ad una buona gestione della Manifestazione e ad ottenere una uniformità interpretativa in tutte le gare. Sono suggerimenti

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

DELIBERAZIONE N IX / 3153 Seduta del 20/03/2012

DELIBERAZIONE N IX / 3153 Seduta del 20/03/2012 DELIBERAZIONE N IX / 3153 Seduta del 20/03/2012 Presidente ROBERTO FORMIGONI Assessori regionali ANDREA GIBELLI Vice Presidente VALENTINA APREA DANIELE BELOTTI GIULIO BOSCAGLI LUCIANO BRESCIANI RAFFAELE

Dettagli

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AMMINISTRATIVA RESPONSABILE: GIANGRANDI TIZIANA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : RAVENNA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : RAVENNA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er.

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er. Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co Tipo d. Incl. Po Posto Tip o Ris sto Cognome Nome Data Nascita Prov.

Dettagli

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA.

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA. CENTRO SPORTIVO ITALIANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI P A R M A P.le Matteotti, 9-43100 PARMA Telefono 0521281226-0521289870 Fax 0521.236626 e-mail: csi@csiparma.it web: www.csiparma.it

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

PRONTUARIO. DELLE PRINCIPALI NOVITA IN MATERIA DI PROCEDIMENTI E TERMINI PROCESSUALI (ad uso delle segreterie)

PRONTUARIO. DELLE PRINCIPALI NOVITA IN MATERIA DI PROCEDIMENTI E TERMINI PROCESSUALI (ad uso delle segreterie) Codice del processo amministrativo - Commissione per l esame dei profili organizzativi ed informatici - PRONTUARIO DELLE PRINCIPALI NOVITA IN MATERIA DI PROCEDIMENTI E TERMINI PROCESSUALI (ad uso delle

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI

PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE PARZIALE... 5 DOMANDE DI AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

La Lega Nord chiede al Comun e impegni concret i sui scopass i

La Lega Nord chiede al Comun e impegni concret i sui scopass i press UnE 02/01 /2011 Resto del Orlino Ravenna BAG NACAVALLO La Lega Nord chiede al Comun e impegni concret i sui scopass i «ANCHE a Bagnacavallo i nodi delle politiche degli an - ni passati vengono al

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia Una voce oco a / Barbiere di Siviglia Andante 4 3 RÔ tr tr tr 4 3 RÔ & K r # Gioachino Rossini # n 6 # R R n # n R R R R # n 8 # R R n # R R n R R & & 12 r r r # # # R Una voce oco a qui nel cor mi ri

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ Tra le modifiche introdotte nell agosto 2010 all art. 186, C.d.S., vi è anche l inserimento del nuovo comma 9 bis, che prevede l applicazione del lavoro

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Il Sindaco presenta la sua Giunta

Il Sindaco presenta la sua Giunta Comunicato stampa Il Sindaco presenta la sua Giunta Il primo cittadino ha svelato i nomi e le deleghe degli assessori che comporranno la Giunta. «Scelte condivise ha commentato Checchi, adottate sulla

Dettagli

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 Poschiavo, 14 febbraio 2014 PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 L assemblea generale ordinaria del 2015 si è svolta presso il ristorante La Tana del Grillo a Pedemonte, in data 31 gennaio

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11.

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11. VERBALE N 2/11 L anno 2011 il giorno 4 del mese di marzo alle ore 12,00 previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci di Salerno si riunisce

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CAMB/2014/60 del 12 novembre 2014 CONSIGLIO D AMBITO Oggetto: Servizio Idrico Integrato - Approvazione della revisione tariffaria

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper le famiglie in condizioni economiche precarie ROSIGNANO

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum

Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum La prima operazione da fare, una volta ricevuti i moduli per la raccolta, è quella della Vidimazione. La vidimazione. Viene effettuata dal

Dettagli

del Senato Le funzioni

del Senato Le funzioni LA FUNZIONE LEGISLATIVA IL PROCEDIMENTO DI FORMAZIONE DELLE LEGGI ORDINARIE IL PROCEDIMENTO DI FORMAZIONE DELLE LEGGI COSTITUZIONALI LA FUNZIONE DI INDIRIZZO POLITICO LA FUNZIONE DI CONTROLLO POLITICO

Dettagli

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013)

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013) Municipio Roma V (ex VI e VII) Unità di Direzione Servizio di Assistenza agli Organi Istituzionali Ufficio Consiglio Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

SOCIETA' 1 ZACCARO Vittorio 83 1804025 C. S. GEMELLI 56.84 1.5427 --- 125 10 192.85

SOCIETA' 1 ZACCARO Vittorio 83 1804025 C. S. GEMELLI 56.84 1.5427 --- 125 10 192.85 MASCHILE INDIVIDUALE CLASSE / CATEGORIA SE69 ASSOLUTI DISTENSIONE PARALIMPICA Vedano Olona (VA) 23//203 Gara: Luogo: Data: COGNOME e NOME CODICE FEDERALE RISULT. PT SOC. TOT. PUNTI ZACCARO Vittorio 83

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana Campionati Regionali Giovanili Comitato Regionale Toscana Arezzo, 9-6-2013 Lista iscritti alle gare Campionati Regionali Giovanili Partecipanti 1-30/59 N.Tess... Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) BATTAGLIA FRANCESCO MATEMATICA Giovedì / 08.58 09.56 CECCHINI ANTONELLA INGLESE Riceve su appuntamento CEOTTO PIETRO TECN MECC ed APPLIC

Dettagli

Una notte incredibile

Una notte incredibile Una notte incredibile di Franz Hohler nina aveva dieci anni, perciò anche mezzo addormentata riusciva ad arrivare in bagno dalla sua camera. La porta della sua camera era generalmente accostata e la lampada

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Marca da bollo Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Protocollo Oggetto: Richiesta concessione temporanea Impianto Sportivo

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500 - CLASSIFICA 1989 CLASSIFICA 1990

GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500 - CLASSIFICA 1989 CLASSIFICA 1990 GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500-1 LEONARDI GIULIA 5 CERCHI SEREGNO 1990 2 SERQUEIRA LEINA AICS BIASSONO 1990 3 MANZONI SILVIA GSA BRUGHERIO 1989 4 TAINO ALBA POL. NOVATE 1990 5 SCIARRINO VALENTINA

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 Norme sui procedimenti e giudizi di accusa (Gazzetta Ufficiale 13 febbraio 1962, n. 39) Artt. 1-16 1 1 Articoli abrogati dall art. 9 della legge 10 maggio 1978, n. 170. Si

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIAROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CAMB/2014/71 del 30 dicembre 2014 CONSIGLIO D AMBITO Oggetto: Proroga delle scadenze temporali previste dall'art. 12 del "Regolamento

Dettagli

Che cosa provoca una commozione cerebrale?

Che cosa provoca una commozione cerebrale? INFORMAZIONI SULLE COMMOZIONI CEREBRALI Una commozione cerebrale è un trauma cranico. Tutte le commozioni cerebrali sono serie. Le commozioni cerebrali possono verificarsi senza la perdita di conoscenza.

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli

N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte.

N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte. N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte (Sezione Seconda) ha pronunciato la presente SENTENZA ex art. 60 cod. proc.

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941/721948 e-mail: segreteria@pgsmessina - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE N 49 Stagione

Dettagli

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO Rallegrati Maria Dal vangelo di Luca (1, 26-38) 26 Al sesto mese, l angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret,

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

L ufficio dell Anagrafe è aperto: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 15.30, sabato dalle 8.30 alle 12.

L ufficio dell Anagrafe è aperto: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 15.30, sabato dalle 8.30 alle 12. Compila oralmente la carta d identità con i tuoi dati: nome..., cognome..., nato il..., a..., cittadinanza..., residenza..., via..., stato civile..., professione..., statura..., capelli..., occhi... Qual

Dettagli

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle.

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle. Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su Nello sperduto villaggio di Tabula, alcuni abitanti sono affetti da licantropia. Ogni notte diventano lupi mannari e, per placare i loro istinti,

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA Agg. al 31/10/2014 1 INDICE Calendario Attività Agonistica 2014-2015 e scadenze pag. 3 Norme

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

I Militari possono far politica?

I Militari possono far politica? I Militari possono far politica? Il personale in servizio attivo delle Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza) può fare politica? Siccome ci sono tanti mestatori,

Dettagli

Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie

Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Informazioni utili Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Informazioni utili U.O. AFFARI GENERALI E SEGRETERIA

Dettagli

Comune di Massa Lombarda

Comune di Massa Lombarda CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AFFARI GENERALI RESPONSABILE: CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Affari Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Procura della Repubblica presso il Tribunale di MILANO

Procura della Repubblica presso il Tribunale di MILANO INFORMAZIONI GENERALI PER LA PERSONA INFORMATA SUI FATTI CITATA A COMPARIRE DAVANTI AL PUBBLICO MINISTERO Il decreto di citazione di persona informata sui fatti, per rendere sommarie informazioni testimoniali

Dettagli

Nel procedimento per la sospensione dell esecuzione del provvedimento impugnato (art. 5, L. 742/1969).

Nel procedimento per la sospensione dell esecuzione del provvedimento impugnato (art. 5, L. 742/1969). Il commento 1. Premessa La sospensione feriale dei termini è prevista dall art. 1, co. 1, della L. 07/10/1969, n. 742 1, il quale dispone che: Il decorso dei termini processuali relativi alle giurisdizioni

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario Prot. Novara, 20 luglio 20 OGGETTO: CALENDARIO DEGLI IMPEGNI DI SETTEMBRE 20 Date Impegni Orario 1 settembre Collegio Docenti :00 2 settembre Prove studenti con giudizio sospeso (vedi elenco) 8:30 3 settembre

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli