CONTRATTO Tra. la società con sede in. cod. fiscale p. IVA/VAT REA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTRATTO Tra. la società con sede in. cod. fiscale p. IVA/VAT REA"

Transcript

1 la società con sede in CONTRATTO Tra cod. fiscale p. IVA/VAT REA telefono legalmente rappresentata da nel seguito del presente accordo denominata Provider/Maintainer e l Istituto di Informatica e Telematica del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Via Giuseppe Moruzzi, PISA, codice fiscale , partita IVA , legalmente rappresentato dal suo Direttore, Prof. Franco Denoth Premesso: 1) che per la corretta operatività dei servizi basati su IPS (Internet Protocol Suite) è necessario assegnare dei nomi univoci ad alcuni oggetti sulla rete; 2) che i nomi a dominio vengono concessi in uso ma non in proprietà agli assegnatari dei nomi a dominio stessi sulla base delle norme contenute nel Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio sotto il cctld it, di seguito denominato Regolamento - vedi Allegato 1 al presente accordo - e possono essere revocati, in presenza delle condizioni stabilite nel predetto Regolamento o per disposizione dell autorità giudiziaria, da parte del soggetto autorizzato alla tenuta del relativo registro; 3) che allo stato attuale la gestione di un country code Top Level Domain (cctld) richiede che esista un unico soggetto autorizzato all inserimento o modifica dei nomi a dominio di secondo livello; 4) che sin dal 1987 IANA (Internet Assigned Numbers Authority) assegnò all Istituto CNUCE del CNR il ruolo di Registro del cctld it ; 5) che tale ruolo è oggi assolto dall Istituto di Informatica e Telematica del CNR (IIT), che svolge, oltre alle attività di ricerca scientifica, quello di Registro del cctld it (di seguito denominato Registro ), in accordo con quanto riportato nel sito di IANA/ICANN (come di seguito definita); -1-

2 6) che nello svolgimento di tale ruolo il Registro ha conseguito concreti risultati con particolare attenzione alle esigenze dell utenza; 7) che lo sviluppo della rete Internet in Italia ha portato all estendersi dell offerta di servizi di rete da parte di un numero sempre crescente di fornitori di servizio, genericamente qui definiti Provider/Maintainer, ai quali il richiedente il nome a dominio affida la registrazione del nome a dominio stesso; 8) che il Provider/Maintainer dichiara di disporre di adeguate risorse tecniche, finanziarie ed organizzative per svolgere l attività di registrazione di nomi a dominio sotto il cctld it (come di seguito definito) su delega del Registro; 9) che il Provider/Maintainer e il Registro si impegnano a rispettare il Regolamento, che è soggetto ad evoluzioni e può comportare l adozione di nuovi obblighi ed adempimenti. TUTTO CIÒ PREMESSO E CONFERMATO, si conviene e si stipula quanto segue. Art. 1 - Premesse Le premesse fanno parte integrante e sostanziale del presente contratto. Art. 2 - Definizione dei termini che compaiono nel presente accordo Ai fini del presente contratto, ove non altrimenti indicato dal contesto, i seguenti termini, ordinati alfabeticamente, avranno il significato a fianco definito: Assegnatario di un nome a dominio/titolare di un nome a dominio: organizzazione o persona fisica alla quale è assegnato in uso il nome a dominio. Cambio dell assegnatario del nome a dominio: operazione con cui il Registro, sulla base di una richiesta inviata dall assegnatario del nome a dominio, procede al trasferimento dello stesso ad altro soggetto. cctld it : sigla con cui si identifica il dominio nazionale di primo livello assegnato all Italia da IANA secondo la norma tecnica ISO CENTR (Council of European National Top Level Domain Registries): associazione di coordinamento dei registri dei country code TLD. gtld: sigla con cui si identificano i domini di primo livello di tipo generale quali, a titolo esemplificativo, ma non limitativo, i domini com org, biz, info. -2-

3 IANA/ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers): organismo nonprofit, responsabile della delega dei cctld e dei gtld nonché dell assegnazione degli indirizzi IP, le cui funzioni sono correntemente svolte da ICANN, società non-profit. IETF: organismo che si occupa della definizione degli standard di funzionamento di Internet. Nome a dominio: nome simbolico associato ad un indirizzo IP. No-provider: stato in cui è posto il nome a dominio nel caso in cui il Provider/Maintainer non voglia più mantenerlo, non abbia più un contratto attivo con il Registro, sia inadempiente; Provider/Maintainer: fornitore di servizi di rete che registra nomi a dominio per conto proprio o di terzi. Registro dei Nomi Assegnati (RNA): database dei nomi a dominio, gestito dal Registro e contenente informazioni sui nomi a dominio. Registro del cctld it : Istituto di Informatica e Telematica del CNR che svolge le funzioni di Registro del cctld it ; Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio sotto il cctld it : insieme di regole e procedure di natura tecnica, che disciplinano la registrazione e la gestione dei nomi a dominio nell ambito del cctld it. Servizi di registrazione e mantenimento dei nomi a dominio contenuti nel RNA sotto il cctld it : insieme dei servizi offerti dal Registro al provider/maintainer come specificati nel contratto. Servizio di nameserver primario del cctld it : inserimento delle deleghe autoritative inerenti il nome a dominio nel nameserver primario del cctld it. Servizio di nameserver secondario: servizio di nameserver secondario, fornito su richiesta del Provider/Maintainer, dal Registro, per tutti i nomi a dominio registrati nel RNA che permette la raggiungibilità e la visibilità dei nomi a dominio registrati sotto il cctld it, anche in caso di non raggiungibilità o malfunzionamento del nameserver primario. Art. 3 - Oggetto del contratto Per mezzo del presente contratto il Registro concede al Provider/Maintainer, che accetta, il diritto di richiedere la registrazione di nomi a dominio per sé e/o per terzi e di offrire a terzi il sopra citato servizio alle condizioni economiche da esso Provider/Maintainer liberamente stabilite, e tutto ciò a patti e condizioni come di seguito definito. -3-

4 Art. 4 - Attività del Registro Al Registro, con delega alla gestione del cctld it riconosciuta da IANA/ICANN, è affidata la gestione dei servizi di registrazione e mantenimento dei nomi a dominio contenuti nel Registro dei Nomi Assegnati sotto il cctld it, richiesti dal Provider/Maintainer secondo le indicazioni contenute nel presente accordo. In particolare il Registro s impegna a svolgere le seguenti attività: 1) inserimento delle informazioni necessarie alla gestione del nome a dominio nel RNA; 2) inserimento del nome a dominio direttamente sotto il cctld it o nella struttura geografica predefinita; 3) mantenimento del nome a dominio registrato nel cctld it ; 4) mantenimento e gestione del RNA, del nameserver primario del cctld it e di quello dei domini geografici gestiti dal Registro; 5) servizio di nameserver secondario per i nomi a dominio registrati nel cctld it, su richiesta del Provider/Maintainer; 6) corsi di formazione per Provider/Maintainer come definiti nell art. 15; 7) servizio di help-desk telefonico, via e cartaceo; 8) aggiornamento del sito in caso di cambiamento e/o modifica del Regolamento. L aggiornamento e/o la modifica del Regolamento diverranno efficaci dopo un mese dalla loro attuazione, resa nota ai Provider/Maintainer mediante pubblicazione sul sito e tramite inviata alla lista 9) inserimento nel data base Whois della data di creazione e di quella di fine validità di ogni nome a dominio compatibilmente con le norme stabilite dal D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, nonché con i tempi di attuazione delle relative procedure tecniche. Tutti i diritti di proprietà intellettuale di natura patrimoniale e non, anche sui generis, in relazione alla costituzione ed al mantenimento delle banche dati relative al registro del cctld it rimarranno in capo al Registro. Al fine di fornire un servizio tecnologico avanzato il Registro si impegna a mantenere i rapporti con gli organismi internazionali che si occupano della definizione degli standard di funzionamento della rete Internet e della gestione dei nomi a dominio quali ICANN, IETF, CENTR ed altri. -4-

5 Art. 5 - Obblighi del Provider/Maintainer Con la sottoscrizione dell accordo, il Provider/Maintainer s impegna ad osservare il Regolamento e le procedure tecniche vigenti per la registrazione dei nomi a dominio sotto il cctld it, così come formulate o recepite dal Registro nonché le eventuali successive modifiche e integrazioni delle medesime. A titolo transitorio e fino a nuova definizione, si applicherà la versione del documento Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio sotto il cctld it, corredato dei seguenti documenti: - Procedure tecniche di registrazione (All. A), Procedura di Riassegnazione del nome a dominio (All. B), Nomi a dominio riservati (All. C) - in vigore alla data di stipulazione del presente contratto, come definito nell'allegato 1, facente parte integrante e sostanziale del presente atto. All'atto dell'invio della documentazione necessaria a richiedere un nome a dominio, il Provider/Maintainer si obbliga a rispettare il Regolamento in vigore. Del pari, ad ogni evento connesso e successivo alla registrazione del nome a dominio è applicabile il Regolamento in atto al momento dell evento. Il Provider/Maintainer si obbliga a compiere le attività necessarie ad assicurare l operatività del nome a dominio registrato e a corrispondere al Registro quanto ad esso dovuto, secondo i criteri e le modalità descritti nel seguito. Per quanto sopra il Provider/Maintainer s impegna a: 1) provvedere ai servizi di mantenimento dei nomi a dominio registrati in proprio o per conto dei suoi clienti con propri ed adeguati mezzi, personale, organizzazione e conoscenze tecniche, nonché a svolgere le necessarie attività per assicurare la corretta gestione dei nomi a dominio da parte del Registro per quanto di competenza di quest ultimo; 2) mantenere aggiornati i dati relativi all assegnatario del nome a dominio, e comunque a garantire l osservanza degli obblighi di cui all art. 11, comma 1, del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 in relazione ai predetti dati ed alla compilazione della lettera di assunzione di responsabilità da parte del richiedente il nome a dominio, sulla base dei dati che l assegnatario stesso provvederà a comunicare al Provider/Maintainer; 3) dare informativa al richiedente il nome a dominio ai sensi dell art. 13, comma 1, del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, anche in merito alla diffusione dei dati personali del predetto richiedente contenuti nei database del Registro, ed a richiederne il relativo consenso ove richiesto dalla normativa vigente; -5-

Laboratorio Informatico: RETI E INTERNET I. Laerte Sorini. laerte@uniurb.it Lezione 06

Laboratorio Informatico: RETI E INTERNET I. Laerte Sorini. laerte@uniurb.it Lezione 06 Laboratorio Informatico: RETI E INTERNET I Laerte Sorini laerte@uniurb.it Lezione 06 o I TLD si dividono in due gruppi principali: o cctld (country code TLD): etichetta che identifica in maniera univoca

Dettagli

Domini. Il Registro.it

Domini. Il Registro.it Domini. Il Registro.it Il contesto generale Il Registro italiano La natura del nome a dominio Le procedure alternative di risoluzione delle dispute: cenni L Istituto di Informatica e Telematica del CNR

Dettagli

ULISSE-REG CSITA Centro Servizi Informatici e Telematici di Ateneo

ULISSE-REG CSITA Centro Servizi Informatici e Telematici di Ateneo ULISSE-REG CSITA Centro Servizi Informatici e Telematici di Ateneo Università degli Studi di Genova Viale Cembrano, 4-16148 - Genova (GE) Partita IVA 00754150100 Amministrazione Tel +39 010 353 2050 -

Dettagli

REGISTRA IL TUO DOMINIO INVIA IL PRESENTE MODULO OPPORTUNAMENTE COMPILATO, ALLEGANDO COPIA DEL TUO DOCUMENTO D IDENTITA AL NUMERO FAX 02.

REGISTRA IL TUO DOMINIO INVIA IL PRESENTE MODULO OPPORTUNAMENTE COMPILATO, ALLEGANDO COPIA DEL TUO DOCUMENTO D IDENTITA AL NUMERO FAX 02. REGISTRA IL TUO DOMINIO INVIA IL PRESENTE MODULO OPPORTUNAMENTE COMPILATO, ALLEGANDO COPIA DEL TUO DOCUMENTO D IDENTITA AL NUMERO FAX 02.36656889 Sez.. 1 Sez.. 2 Modulo di registrazione del nome a dominio.it

Dettagli

SISTEMA DEI NOMI DI DOMINIO (DNS) Funzionamento del DNS. Soluzione centralizzata

SISTEMA DEI NOMI DI DOMINIO (DNS) Funzionamento del DNS. Soluzione centralizzata SISTEMA DEI NOMI DI DOMINIO (DNS) Ad ogni calcolatore collegato a Internet (host) è associato un indirizzo IP Utilizzo di nomi simbolici da parte degli utenti Necessità di una traduzione dei nomi simbolici

Dettagli

SISTEMA DEI NOMI DI DOMINIO (DNS)

SISTEMA DEI NOMI DI DOMINIO (DNS) SISTEMA DEI NOMI DI DOMINIO (DNS) Ad ogni calcolatore collegato a Internet (host) è associato un indirizzo IP Utilizzo di nomi simbolici da parte degli utenti Necessità di una traduzione dei nomi simbolici

Dettagli

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it Ver. 2.1 Assegnazione dei nomi a dominio nel SLD gov.it 1 Sommario 1 INTRODUZIONE 3 1.1 PREMESSA 3 1.2 PRINCIPI DI BASE 3 1.2.1 NOMI A DOMINIO

Dettagli

Iit Istituto di Informatica e Telematica

Iit Istituto di Informatica e Telematica C Consiglio Nazionale delle Ricerche Gestione delle problematiche relative al codice Authinfo per i nomi a dominio.it S. Giannetti, D. Vannozzi IIT B4-04/2015 Nota Interna giugno 2015 Iit Istituto di Informatica

Dettagli

Internet,! i domini (.it) e! il Registro!

Internet,! i domini (.it) e! il Registro! Internet, i domini (.it) e il Registro Francesca Nicolini Stefania Fabbri La rete e il Domain Name System La rete ARPANET nel 1974 1 La rete e il Domain Name System (cont) Dalle origini a oggi: Rete sperimentale

Dettagli

Guidelines per la gestione delle operazioni sui nomi a dominio nel cctld it

Guidelines per la gestione delle operazioni sui nomi a dominio nel cctld it Guidelines per la gestione delle operazioni sui nomi a dominio nel cctld it Versione 1.1 18 luglio 2007 1 1 INTRODUZIONE... 1 1.1 PREMESSA E SCOPI... 1 1.2 REVIONI DI QUESTO DOCUMENTO... 1 1.2.1 MODIFICHE

Dettagli

Guidelines per la gestione delle operazioni sui nomi a dominio nel cctld it

Guidelines per la gestione delle operazioni sui nomi a dominio nel cctld it Guidelines per la gestione delle operazioni sui nomi a dominio nel cctld it Versione 1.0 16 gennaio 2007 1 1 INTRODUZIONE... 1 1.1 PREMESSA E SCOPI... 1 1.2 REVIONI DI QUESTO DOCUMENTO... 1 1.2.1 MODIFICHE

Dettagli

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it Ver. 3.0 Assegnazione dei nomi a dominio nel SLD gov.it 1 Sommario 1 GLOSSARIO 3 2 RIFERIMENTI NORMATIVI E TECNICI 3 3 ASPETTI GENERALI 4 3.1 PREMESSA

Dettagli

I T. Allegare alla presente proposta: copia del documento di identità del Sottoscrittore

I T. Allegare alla presente proposta: copia del documento di identità del Sottoscrittore MO3136 ed. 7 del 01.06.2012 pag 1-2 INTESTAZIONE CONTRATTO CF/P. IVA Tel. Fax INTESTAZIONE FATTURA CF/P. IVA Tel. Fax Il servizio prevede la registrazione o il trasferimento, il mantenimento di un nome

Dettagli

I servizi GARR - LIR e GARR - NIC

I servizi GARR - LIR e GARR - NIC I servizi GARR - LIR e GARR - NIC gabriella.paolini@garr.it con il contributo di Daniele Vannozzi IAT-CNR Indice GARR-LIR Il GARR-LIR Chi gestisce gli Indirizzi IP Cos e un LIR Regole di assegnazione Assegnazione

Dettagli

Nomi a dominio Internet

Nomi a dominio Internet Nomi a dominio Internet Antonio Cilli 1. I domini della rete 1.1. Le regole per l assegnazione di un nome a dominio 1.2. La procedura da seguire per la registrazione di un nome 2. I nomi di dominio più

Dettagli

Linee Guida per la gestione delle operazioni sui nomi a dominio nel cctld.it in modalità asincrona. Versione 1.5

Linee Guida per la gestione delle operazioni sui nomi a dominio nel cctld.it in modalità asincrona. Versione 1.5 Linee Guida per la gestione delle operazioni sui nomi a dominio nel cctld.it in modalità asincrona Versione 1.5 19 giugno 2009 Sommario 1 Introduzione...1 1.1 Premessa e scopi...1 1.2 Revisioni di questo

Dettagli

Gestione delle operazioni sui nomi a dominio nel cctld.it in modalità asincrona

Gestione delle operazioni sui nomi a dominio nel cctld.it in modalità asincrona Gestione delle operazioni sui nomi a dominio nel cctld.it in modalità asincrona Linee Guida Versione 1.6 1 gennaio 2011 Gestione delle operazioni sui nomi a dominio nel cctld.it in modalità asincrona Linee

Dettagli

Proposta di Regole per il Naming (V1.0 2001 con integrazioni CASITM 05/10/2006)

Proposta di Regole per il Naming (V1.0 2001 con integrazioni CASITM 05/10/2006) Università degli Studi di Trento Direzione Informatica e Telecomunicazioni Proposta di Regole per il Naming (V1.0 2001 con integrazioni CASITM 05/10/2006) Regolamento per l accesso alla Rete Regolamento

Dettagli

Il sistema di registrazione dei nomi a dominio in Italia

Il sistema di registrazione dei nomi a dominio in Italia Il sistema di registrazione dei nomi a dominio in Italia Daniele Vannozzi Istituto Applicazioni Telematiche CNR Via G. Moruzzi,, 1 56124 Pisa E-mail: Daniele.Vannozzi Vannozzi@iat.cnr.it Assegnazione dei

Dettagli

Procedure Tecniche di Registrazione Versione 4.0

Procedure Tecniche di Registrazione Versione 4.0 Procedure Tecniche di Registrazione Versione 4.0 Questo documento descrive le procedure per l'assegnazione, la modifica, la sospensione e la revoca di un nome a dominio da parte del Registro del cctld

Dettagli

Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld it. Versione 5.0.2

Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld it. Versione 5.0.2 Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld it Versione 5.0.2 24 gennaio 2008 Sommario 1 Introduzione...5 1.1 Premessa... 5 1.2 Rationale... 5 1.2.1 Nomi a dominio... 5 1.2.2 La

Dettagli

40. Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nei cctld "it" del 25 gennaio 2008

40. Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nei cctld it del 25 gennaio 2008 40. Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nei cctld "it" del 25 gennaio 2008 2008. Questo regolamento è stato adotatto dalla Registration Authority italiana il 25 gennaio 1. Introduzione

Dettagli

Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld it Versione 5.0

Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld it Versione 5.0 26. Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nei cctld it del 8 novembre 2006 Il testo qui publlicato è stato adotatto dalla Registration Authority italiana il 8 novembre 2006. Regolamento

Dettagli

ANNUARIOREGISTRO DATI2007. Istituto di Informatica e Telematica

ANNUARIOREGISTRO DATI2007. Istituto di Informatica e Telematica ANNUARIOREGISTRO D A T I 2 0 0 7 ANNUARIOREGISTRO DATI2007 Istituto di Informatica e Telematica ANNUARIOREGISTRO D A T I 2 0 0 7 sommario 3 4 6 8 un anno di.it il 2007 in pillole il Registro del cctld.it:

Dettagli

I nomi di dominio. Domain Name Server

I nomi di dominio. Domain Name Server Operatore Informatico Giuridico Informatica Giuridica di Base A.A 2003/2004 I Semestre I nomi di dominio Lezione 7 prof. Monica Palmirani Domain Name Server Gli IP sono quindi numeri che identificano una

Dettagli

ANNUARIOREGISTRO DATI2008. Istituto di Informatica e Telematica del CNR

ANNUARIOREGISTRO DATI2008. Istituto di Informatica e Telematica del CNR ANNUARIOREGISTRO D A T I 2 0 0 8 ANNUARIOREGISTRO DATI2008 Istituto di Informatica e Telematica del CNR ANNUARIOREGISTRO D A T I 2 0 0 8 sommario 3 4 5 6 un dominio per tutti il registro del cctld.it un

Dettagli

INTERNET - NUOVE REGOLE DI NAMING (4 AGOSTO 2000) E PROCEDURE DI RISOLUZIONE DELLE DISPUTE DINNANZI ALLA NAMING AUTHORITY ITALIANA

INTERNET - NUOVE REGOLE DI NAMING (4 AGOSTO 2000) E PROCEDURE DI RISOLUZIONE DELLE DISPUTE DINNANZI ALLA NAMING AUTHORITY ITALIANA ORDINE DEI CONSULENTI IN PROPRIETÀ INDUSTRIALE Via Donizetti 1/A - 20122 Milano - tel./fax (02) 55185144 INTERNET - NUOVE REGOLE DI NAMING (4 AGOSTO 2000) E PROCEDURE DI RISOLUZIONE DELLE DISPUTE DINNANZI

Dettagli

Procedure Tecniche di Registrazione Versione 3.8

Procedure Tecniche di Registrazione Versione 3.8 Procedure Tecniche di Registrazione Versione 3.8 Questo documento descrive le procedure per l'assegnazione, la modifica, la sospensione e la revoca di un nome a dominio da parte della Registration Authority

Dettagli

OCCHIO AL DOWNLOAD E UPLOAD!!!

OCCHIO AL DOWNLOAD E UPLOAD!!! OCCHIO AL DOWNLOAD E UPLOAD!!! DIRITTI DI PROPRIETA INDUSTRIALE TUTELANO ANCHE TE!!! Lezione n 8 RETE INTERNET DOMAIN NAME -Nativi digitali e Internet- Prof.ssa Cristina Daperno Prof. Aldo Ribero Prof.

Dettagli

11/01/16. CORSO Senza nome resta un sogno. MODULO Come creare un sito web/mobile. A CURA DI Anna Vaccarelli Stefania Fabbri

11/01/16. CORSO Senza nome resta un sogno. MODULO Come creare un sito web/mobile. A CURA DI Anna Vaccarelli Stefania Fabbri CORSO Senza nome resta un sogno MODULO Come creare un sito web/mobile A CURA DI Anna Vaccarelli Stefania Fabbri 1 Obiettivi del modulo Entro la fine di questo modulo saprai Cos è un nome a dominio Cos

Dettagli

"Internet governance" in Italia e nel mondo

Internet governance in Italia e nel mondo "Internet governance" in Italia e nel mondo Stefano Trumpy IAT-CNR e COESIN Definizione del tema Si è preferito non tradurre il termine "governance", usato nel lessico internazionale degli addetti ai lavori,

Dettagli

Sistemi e Servizi di TLC. Lezione N. 1

Sistemi e Servizi di TLC. Lezione N. 1 Sistemi e Servizi di TLC Lezione N. 1 L organizzazione e l amministrazione della rete Internet Il modello ISO-OSI 29 Settembre 2005 (2h) 1 L organizzazione e l amministrazione di Internet 2 Internet oggi:

Dettagli

Linee Guida per la risoluzione delle dispute nel cctld.it. Versione 2.0 19 giugno 2009

Linee Guida per la risoluzione delle dispute nel cctld.it. Versione 2.0 19 giugno 2009 Linee Guida per la risoluzione delle dispute nel cctld.it Versione 2.0 19 giugno 2009 Sommario 0 Premessa... 1 0.1 Revisioni...1 0.2 Definizioni...1 1 La procedura di opposizione... 2 1.1 Scopo...2 1.2

Dettagli

Il Servizio GARR-NIC: cosa c e di nuovo?

Il Servizio GARR-NIC: cosa c e di nuovo? Il Servizio GARR-NIC: cosa c e di nuovo? Marco Gallo marco.gallo@garr.it Consortium GARR [WS7-Sala Conferenze APAT - Roma-16-11-2006] Parleremo di Chi puo richiedere un dominio a GARR-NIC Come registrare

Dettagli

L anagrafe dei domini.it. Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld.it

L anagrafe dei domini.it. Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld.it L anagrafe dei domini.it Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld.it Regolamento Versione 6.0 del 19 giugno 2009 SOMMARIO 0 Revisioni di questo documento 4 1 Introduzione 4 1.1 Premessa 4 1.2

Dettagli

La liberalizzazione dei gtld apre la strada ai domini.brand, ma non per tutti

La liberalizzazione dei gtld apre la strada ai domini.brand, ma non per tutti Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta su SIBPrima marchi febbraio 2012 Per ricevere gratuitamente SIBPrima marchi iscriviti alla mailing list. L esplosione dei nomi a dominio La liberalizzazione

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO NOMI A DOMINIO E CASELLE DI POSTA

CONTRATTO DI SERVIZIO NOMI A DOMINIO E CASELLE DI POSTA CONTRATTO DI SERVIZIO NOMI A DOMINIO E CASELLE DI POSTA Il presente Contratto di Servizio ( CdS ) è parte integrante delle Condizioni Generali di Servizio ( CGS ). Le CGS e i CdS stabiliscono i termini

Dettagli

Omaggio delle Edizioni Giuridiche Simone

Omaggio delle Edizioni Giuridiche Simone Capitolo2 Il nome di dominio Sommario: 1. Numero IP e nome di dominio. - 2. Struttura del nome di dominio e gli standard internazionali. - 3. Naming Authority Italiana e Registration Authority Italiana.

Dettagli

Scienze della comunicazione L 20 LABORATORIO INFORMATICA APPLICATA. 1 Governo di Internet

Scienze della comunicazione L 20 LABORATORIO INFORMATICA APPLICATA. 1 Governo di Internet Scienze della comunicazione L 20 LABORATORIO INFORMATICA APPLICATA Laerte Sorini 1 Governo di Internet Chi governa Internet? Come funziona in Italia? Jon P ostel,, I nternet P ioneer August 6, 1943 October

Dettagli

Proprietà Intellettuale

Proprietà Intellettuale Proprietà Intellettuale INTRODUZIONE PROPRIETA INDUSTRIALE DIRITTO D AUTORE La proprietà intellettuale comprende la proprietà industriale, il diritto d autore e i diritti connessi. La proprietà industriale

Dettagli

Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld.it. Versione 6.0 19 giugno 2009

Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld.it. Versione 6.0 19 giugno 2009 Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld.it Versione 6.0 19 giugno 2009 Sommario 0 Revisioni di questo documento... 1 1 Introduzione... 2 1.1 Premessa...2 1.2 Principi di base...2

Dettagli

Linee Guida per la gestione delle operazioni sincrone sui nomi a dominio nel cctld.it. Versione 1.0 19 giugno 2009

Linee Guida per la gestione delle operazioni sincrone sui nomi a dominio nel cctld.it. Versione 1.0 19 giugno 2009 Linee Guida per la gestione delle operazioni sincrone sui nomi a dominio nel cctld.it Versione 1.0 19 giugno 2009 Sommario 1 Il sistema di registrazione sincrono del Registro italiano... 1 2 Obiettivi

Dettagli

Iit Istituto. 25 con.it. Il progetto. La richiesta. Valori da comunicare. Tone of voice

Iit Istituto. 25 con.it. Il progetto. La richiesta. Valori da comunicare. Tone of voice 25 con.it I domini.it compiono 25 anni. Il primo nome a dominio registrato è stato "cnuce.cnr.it". La storia dei nomi a dominio in Italia inizia nel 1987, dall'allora istituto Cnuce di Pisa, a pochi passi

Dettagli

Indirizzamento IP e classi di indirizzi. Le classi di indirizzi IP sono un modo per caratterizzare lo spazio di indirizzamento IPv4.

Indirizzamento IP e classi di indirizzi. Le classi di indirizzi IP sono un modo per caratterizzare lo spazio di indirizzamento IPv4. Indirizzamento IP e classi di indirizzi Le classi di indirizzi IP sono un modo per caratterizzare lo spazio di indirizzamento IPv4. Gli Indirizzi IP Un indirizzo IP (dall'inglese Internet Protocol address)

Dettagli

PARLAMENTO EUROPEO. Commissione per l'industria, il commercio estero, la ricerca e l'energia ***I PROGETTO DI RELAZIONE

PARLAMENTO EUROPEO. Commissione per l'industria, il commercio estero, la ricerca e l'energia ***I PROGETTO DI RELAZIONE PARLAMENTO EUROPEO 1999 2004 Commissione per l'industria, il commercio estero, la ricerca e l'energia 5 aprile 2001 PROVVISORIO 2000/0328(COD) ***I PROGETTO DI RELAZIONE sulla proposta di regolamento del

Dettagli

ORDINE DI SERVIZIO DOMINIO E CASELLE DI POSTA

ORDINE DI SERVIZIO DOMINIO E CASELLE DI POSTA ORDINE DI SERVIZIO DOMINIO E CASELLE DI POSTA Il presente Ordine di Servizio ( OdS ) è parte integrante del Documento di Descrizione dei Servizi VADOINRETE ( DDS ) e delle Condizioni Generali di Servizio

Dettagli

Regolamento del Comitato Consultivo di Indirizzo del Registro.it Ottobre 2015

Regolamento del Comitato Consultivo di Indirizzo del Registro.it Ottobre 2015 Regolamento del Comitato Consultivo del Registro.it Ottobre 2015 1 Regolamento del Comitato Consultivo di Indirizzo del Registro.it L Istituto di Informatica e Telematica (IIT) del Consiglio Nazionale

Dettagli

I nomi di dominio. Domain Name Server

I nomi di dominio. Domain Name Server Informatica Giuridica A.A 2004/2005 II Semestre I nomi di dominio Lezione 6 prof. Monica Palmirani Domain Name Server Gli IP sono quindi numeri che identificano una determinata macchina Poiché è difficile

Dettagli

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld.it

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld.it Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld.it Regolamento Versione 6.2 11 luglio 2012 SOMMARIO Revisioni di questo documento 1 1 Introduzione 2 1.1 Premessa 2 1.2 Principi di base 2 1.2.1 Nomi

Dettagli

MODELLO DA UTILIZZARE PER L ISCRIZIONE AL 5 PER MILLE 2012

MODELLO DA UTILIZZARE PER L ISCRIZIONE AL 5 PER MILLE 2012 MODELLO DA UTILIZZARE PER L ISCRIZIONE AL 5 PER MILLE 2012 ELENCO DEGLI ENTI DEL VOLONTARIATO [ART. 1, COMMA1, LETTERA A)] ED ELENCO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE [ART. 1, COMMA 1, LETTERA

Dettagli

Guidelines per la gestione delle operazioni sincrone sui nomi a dominio nel cctld it

Guidelines per la gestione delle operazioni sincrone sui nomi a dominio nel cctld it Guidelines per la gestione delle operazioni sincrone sui nomi a dominio nel cctld it Guidelines tecniche: introduzione 116 Descrivono le operazioni di registrazione e mantenimento dei nomi a dominio Contengono

Dettagli

Scienze della comunicazione L 20 LABORATORIO INFORMATICA APPLICATA. Domini, I P e siti w eb

Scienze della comunicazione L 20 LABORATORIO INFORMATICA APPLICATA. Domini, I P e siti w eb Scienze della comunicazione L 20 LABORATORIO INFORMATICA APPLICATA Laerte Sorini 4 Domini, I P e siti w eb RFC 1918 Address Allocation for P rivate I nternets February 1996 P rivate Address Space The I

Dettagli

Focus sul copyright: strumenti pratici di tutela

Focus sul copyright: strumenti pratici di tutela Intellectual Property Web 2.0 e diritto d auto e Focus sul copyright: strumenti pratici di tutela Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Ancona Piazza XXIV Maggio, 1 Ancona 13 dicembre

Dettagli

CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL

CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL 1 PREMESSE POSTEL intende perseguire, attraverso l utilizzo delle nuove tecnologie di e-procurement, l efficienza, la celerità

Dettagli

CONTRATTO REGISTRAR FAC -SIMILE

CONTRATTO REGISTRAR FAC -SIMILE CONTRATTO REGISTRAR Articolo 1 Allegati 2 Articolo 2 Definizioni 3 Articolo 3 Nomi a dominio 4 Articolo 4 Oggetto del contratto 4 Articolo 5 Accreditamento del Registrar 4 Articolo 6 Utilizzo del Logo

Dettagli

Domain Name System: DNS

Domain Name System: DNS Domain Name System: DNS Nomi simbolici Gerarchia dei nomi Gerarchia dei DNS Risoluzione dei nomi Caching e abbreviazioni Descrittori di risorsa Nomi simbolici Tutte le applicazioni Internet usano indirizzi

Dettagli

Regolamento per la concessione e l uso dei telefoni cellulari

Regolamento per la concessione e l uso dei telefoni cellulari Regolamento per la concessione e l uso dei telefoni cellulari Approvato con Delibera di Giunta Comunale n. 109 del 12/05/2009, modificato con Delibera di Giunta Comunale n. 156 del 09/07/2009 1 SOMMARIO

Dettagli

Regolamento Comitato consultivo di Indirizzo del Registro.it

Regolamento Comitato consultivo di Indirizzo del Registro.it Regolamento Comitato consultivo di Indirizzo del Registro.it L istituto di Informatica e Telematica (IIT) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), Registro italiano cctld (country code top level domain).it:

Dettagli

I progetti presentati dovranno distinguersi per originalità e alto valore aggiunto nel campo delle nuove tecnologie e dei media digitali.

I progetti presentati dovranno distinguersi per originalità e alto valore aggiunto nel campo delle nuove tecnologie e dei media digitali. REGOLAMENTO Il Registro è l anagrafe dei domini Internet.it, la targa Internet dell Italia. Soltanto qui è possibile chiedere, modificare o cancellare uno o più domini.it. Fin dal dicembre del 1987, con

Dettagli

Via Repubblica 56-13900 Biella Tel: 015 351121 - Fax: 015 351426 - C. F.: 81067160028 Internet: www.biella.cna.it - email: mailbox@biella.cna.

Via Repubblica 56-13900 Biella Tel: 015 351121 - Fax: 015 351426 - C. F.: 81067160028 Internet: www.biella.cna.it - email: mailbox@biella.cna. Associazione Artigiani e P.M.I. del Biellese Via Repubblica 56-13900 Biella Tel: 015 351121 - Fax: 015 351426 - C. F.: 81067160028 Internet: www.biella.cna.it - email: mailbox@biella.cna.it Certificato

Dettagli

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld.it

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld.it Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel cctld.it Regolamento Versione 6.2 11 luglio 2012 SOMMARIO Revisioni di questo documento 1 1 Introduzione 2 1.1 Premessa 2 1.2 Principi di base 2 1.2.1 Nomi

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO INDAGINI FINANZIARIE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO INDAGINI FINANZIARIE DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto si intende per: - Contratto : denominato anche Contratto per l uso del Servizio Indagini Finanziarie indica le presenti Condizioni Generali di Contratto, la Richiesta

Dettagli

PROCEDURE ARBITRALI AMMINISTRATE DEI NOMI A. L arbitrato telematico viene solitamente inteso come arbitrato

PROCEDURE ARBITRALI AMMINISTRATE DEI NOMI A. L arbitrato telematico viene solitamente inteso come arbitrato PROCEDURE ARBITRALI AMMINISTRATE DEI NOMI A DOMINIO. L arbitrato telematico viene solitamente inteso come arbitrato con Internet, ma on line possono essere risolte altresì le controversie di Internet 1.

Dettagli

Gestione delle operazioni sincrone sui nomi a dominio nel cctld.it

Gestione delle operazioni sincrone sui nomi a dominio nel cctld.it Gestione delle operazioni sincrone sui nomi a dominio nel cctld.it Linee Guida Versione 1.2 8 marzo 2010 SOMMARIO 1 Il sistema di registrazione sincrono del Registro italiano 1 2 Obiettivi delle Linee

Dettagli

Contratto. assistenza software. anno 2015. Comune di TESERO (TN)

Contratto. assistenza software. anno 2015. Comune di TESERO (TN) info@icasystems.it A LESSANDRIA - BERGAMO - VERONA CREMONA - CAGLIA R I - FOGGIA - NAPOLI - PALMI (RC) CATANIA Contratto di assistenza software anno 2015 Comune di TESERO (TN) 62//2015 ICA SYSTEMS Srl

Dettagli

REGIONE PUGLIA. Azione di sostegno alle Università e Centri di Ricerca pubblici pugliesi

REGIONE PUGLIA. Azione di sostegno alle Università e Centri di Ricerca pubblici pugliesi REGIONE PUGLIA Agenzia Regionale per la Tecnologia e l Innovazione Azione di sostegno alle Università e Centri di Ricerca pubblici pugliesi per incentivare la protezione della proprietà intellettuale (cd.

Dettagli

Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio sotto il cctld it Versione 4.0

Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio sotto il cctld it Versione 4.0 Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio sotto il cctld it Versione 4.0 Il regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nell'ambito del cctld it è soggetto a modificazioni

Dettagli

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello DigitPA Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello Versione 3.0 Dicembre 2010 Il presente documento fornisce le indicazioni e la modulistica necessarie alla registrazione,

Dettagli

RICHIESTA DI ATTIVAZIONE CLIENTE SOGGETTO PRODUTTORE DEI DOCUMENTI 1 DATI DEL DISTRIBUTORE

RICHIESTA DI ATTIVAZIONE CLIENTE SOGGETTO PRODUTTORE DEI DOCUMENTI 1 DATI DEL DISTRIBUTORE SERVIZIO DI FORMAZIONE E CONSERVAZIONE DIGITALE A NORMA RICHIESTA DI ATTIVAZIONE CLIENTE SOGGETTO PRODUTTORE DEI DOCUMENTI 1 DATI DEL DISTRIBUTORE Denominazione/Ragione sociale AXIOS ITALIA SERVICE S.R.L.

Dettagli

Gestione delle operazioni sincrone sui nomi a dominio nel cctld.it

Gestione delle operazioni sincrone sui nomi a dominio nel cctld.it Gestione delle operazioni sincrone sui nomi a dominio nel cctld.it Linee Guida Versione 1.1 18 settembre 2009 SOMMARIO 1 Il sistema di registrazione sincrono del Registro italiano 1 2 Obiettivi delle Linee

Dettagli

Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio sotto il cctld it Versione 4.0

Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio sotto il cctld it Versione 4.0 Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio sotto il cctld it Versione 4.0 Il regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nell'ambito del cctld it è soggetto a modificazioni

Dettagli

Corso di recupero di sistemi Lezione 8

Corso di recupero di sistemi Lezione 8 Corso di recupero di sistemi Lezione 8 a.s. 2011/2012 - Prof. Fabio Ciao 24 aprile 2012 Reti TCP/IP Una rete TCP/IP è una rete locale o geografica che utilizza protocolli TCP/IP con i primi 2 livelli una

Dettagli

Gestione delle operazioni sincrone sui nomi a dominio nel cctld.it

Gestione delle operazioni sincrone sui nomi a dominio nel cctld.it Gestione delle operazioni sincrone sui nomi a dominio nel cctld.it Linee Guida Versione 1.3 1 gennaio 2011 SOMMARIO 1 Il sistema di registrazione sincrono del Registro italiano 1 2 Obiettivi delle Linee

Dettagli

Disposizioni in materia di rilascio e di uso della casella di posta elettronica certificata assegnata ai cittadini.

Disposizioni in materia di rilascio e di uso della casella di posta elettronica certificata assegnata ai cittadini. D.P.C.M. 6 maggio 2009 1 e 2 Disposizioni in materia di rilascio e di uso della casella di posta elettronica certificata assegnata ai cittadini. IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Visto il decreto

Dettagli

CIRCOLARE N. 7/E Roma 20 marzo 2014. Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti. OGGETTO: Cinque per mille per l esercizio finanziario 2014

CIRCOLARE N. 7/E Roma 20 marzo 2014. Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti. OGGETTO: Cinque per mille per l esercizio finanziario 2014 CIRCOLARE N. 7/E Roma 20 marzo 2014 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti OGGETTO: Cinque per mille per l esercizio finanziario 2014 2 INDICE PREMESSA 1. ADEMPIMENTI 1.1 Enti del volontariato 1.2

Dettagli

Risoluzione delle dispute nel cctld.it Linee Guida legali Versione 3.1. Risoluzione delle dispute nel cctld.it

Risoluzione delle dispute nel cctld.it Linee Guida legali Versione 3.1. Risoluzione delle dispute nel cctld.it Risoluzione delle dispute nel cctld.it Linee Guida legali Versione 3.1 3 novembre 2014 SOMMARIO 0 Premessa 1 0.1 Revisioni 1 0.2 Definizioni 1 1 La procedura di opposizione 3 1.1 Scopo 3 1.2 Introduzione

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 6 maggio 2009 Disposizioni in materia di rilascio e di uso della casella di posta elettronica certificata assegnata ai cittadini. (09A05855) IL PRESIDENTE

Dettagli

Internet tra autonomia e regolamentazione

Internet tra autonomia e regolamentazione Internet tra autonomia e regolamentazione Massimo Maresca Coordinatore del Comitato Esperti Internet (COESIN) della Presidenza del Consiglio dei Ministri 1. Introduzione In questa comunicazione vengono

Dettagli

Gestione dei nomi a dominio su Internet

Gestione dei nomi a dominio su Internet Manuale per la Gestione dei nomi a dominio su Internet Versione Maggio 2012 (*) (*) nota prot. Nr. 10199 del 22 maggio 2012 - Dirigente SISTI 1. Premessa I nomi a dominio in Internet hanno la funzione

Dettagli

Comprendere cosa è Internet e sapere quali sono i suoi principali impieghi. 25/09/2011 prof. Antonio Santoro

Comprendere cosa è Internet e sapere quali sono i suoi principali impieghi. 25/09/2011 prof. Antonio Santoro Comprendere cosa è Internet e sapere quali sono i suoi principali impieghi. 1 Internet è una rete che collega centinaia di milioni di computer in tutto il mondo 2 Le connessioni sono dei tipi più disparati;

Dettagli

Verbale 10 a Riunione della Commissione Regole IIT-CNR - Pisa 2 marzo 2005

Verbale 10 a Riunione della Commissione Regole IIT-CNR - Pisa 2 marzo 2005 Verbale 10 a Riunione della Commissione Regole IIT-CNR - Pisa 2 marzo 2005 Presenti: Claudio Allocchio (in videoconferenza) Vittorio Bertola (in videoconferenza) Joy Marino Gabriella Paolini (in videoconferenza)

Dettagli

CREAZIONE DI UN SITO WEB

CREAZIONE DI UN SITO WEB CREAZIONE DI UN SITO WEB Che cosa è un sito web Un sito è un luogo specificato da un indirizzo (URL: Uniform Resource Locator), che contiene delle specifiche informazioni (così come in un determinato scaffale

Dettagli

COMUNICAZIONE INSTALLAZIONE ASCENSORE-MONTACARICO

COMUNICAZIONE INSTALLAZIONE ASCENSORE-MONTACARICO CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0083 Versione 002-2013) COMUNICAZIONE INSTALLAZIONE ASCENSORE-MONTACARICO Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Identificativo

Dettagli

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10.

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10. CONTRATTO DI LICENZA D USO DI SOFTWARE ddaattaa Hyphen-Italia srl sede legale ed amministrativa: Verona > Via Marconi, 14 > 37010 Affi > Tel. +39 045.62.03.200 > Fax +39 045 62.03.250 Codice fiscale 04334860485

Dettagli

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.2.2 Avvertenza Principali novità introdotte

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.2.2 Avvertenza Principali novità introdotte Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.2.2 Avvertenza In questo documento sono contenute informazioni tecniche riservate ai distributori ZUCCHETTI. Tali informazioni sono ad uso esclusivo del destinatario della

Dettagli

METALRACCORDI SRL. Busto Arsizio 01/11/2006 Cliente e fornitore

METALRACCORDI SRL. Busto Arsizio 01/11/2006 Cliente e fornitore Cliente e fornitore OGGETTO : Informativa sulla privacy, richiesta consenso, nostro consenso, modulo per richiesta anagrafiche. e nostri dati per aggiornamento Vostri archivi Con la presente siamo a pubblicare

Dettagli

SCRITTURA PRIVATA. Tra : ditta Goldline srl - società con unico socio -, con sede in Montemaggiore al Metauro (PU) Via

SCRITTURA PRIVATA. Tra : ditta Goldline srl - società con unico socio -, con sede in Montemaggiore al Metauro (PU) Via SCRITTURA PRIVATA Tra : ditta Goldline srl - società con unico socio -, con sede in Montemaggiore al Metauro (PU) Via A. Costa n. 1/b, CF e PI: 02172340412, iscritta al registro delle imprese di Pesaro

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE DISCIPLINA PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON-LINE

REGOLAMENTO RECANTE DISCIPLINA PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON-LINE ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO P.O.Olivieri 47864- PENNABILLI (RN) Scuole dell infanzia Primarie Scuola secondaria di I grado Tel. 0541928417 FAX 928435 Cod. Meccanografico RNIC812004 Cod. Fiscale 92027380416

Dettagli

DigitPA. VISTI gli articoli 16 e 16 bis del decreto Legge 29 novembre 2008, n. 185 convertito con modificazioni dalla Legge 28 gennaio 2009 n.

DigitPA. VISTI gli articoli 16 e 16 bis del decreto Legge 29 novembre 2008, n. 185 convertito con modificazioni dalla Legge 28 gennaio 2009 n. DigitPA VISTO l art. 6, comma 1 bis, del decreto legislativo 7 marzo 2005 n. 82 (indicato in seguito con l acronimo CAD), come modificato dal decreto legislativo 30 dicembre 2010 n. 235; VISTI gli articoli

Dettagli

I nuovi domini Internet

I nuovi domini Internet I nuovi domini Internet Lucca, 2 Dicembre 2014 IP Attorney 1 giovedì 27 novembre 14 Internet Funziona attraverso la cooperazione di due programmi distinti: Client di cui è in possesso l utente finale e

Dettagli

TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA EX ART. 13 DEL D.L. 196 DEL

TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA EX ART. 13 DEL D.L. 196 DEL TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA EX ART. 13 DEL D.L. 196 DEL 30.6.2003 Il Codice in materia di protezione dei dati personali, adottato con

Dettagli

DOMINI E INDIRIZZI. rovhu-09/2015

DOMINI E INDIRIZZI. rovhu-09/2015 DOMINI E INDIRIZZI Dominio web Per dominio web intendiamo uno spazio che ha un nome. È identificato da numeri che convenzionalmente poi sono tradotti negli indirizzi che siamo abituati a vedere nella rete

Dettagli

Strategia della Confederazione concernente la gestione dei nomi di dominio Internet. Addottata dal Consiglio federale il 27 febbraio 2013

Strategia della Confederazione concernente la gestione dei nomi di dominio Internet. Addottata dal Consiglio federale il 27 febbraio 2013 Strategia della Confederazione concernente la gestione dei nomi di dominio Internet Addottata dal Consiglio federale il 27 febbraio 2013 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Obiettivi della strategia della Confederazione

Dettagli

CONTRATTO. codice fiscale partita IVA REA (ove applicabile) sede legale in telefono fax email sede operativa in

CONTRATTO. codice fiscale partita IVA REA (ove applicabile) sede legale in telefono fax email sede operativa in Tra CONTRATTO codice fiscale partita IVA REA (ove applicabile) sede legale in telefono fax email sede operativa in telefono legalmente rappresentata da (nome, cognome e codice fiscale) fax nel seguito

Dettagli

DICHIARAZIONE DEL RESPONSABILE TECNICO DI UN'ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA

DICHIARAZIONE DEL RESPONSABILE TECNICO DI UN'ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA Comune di Mod. Comunale (Modello 0451 Versione 001-2013) DICHIARAZIONE DEL RESPONSABILE TECNICO DI UN'ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità

Dettagli

CIRCOLARE N. 38 2013/2014 DEL 4 APRILE 2014

CIRCOLARE N. 38 2013/2014 DEL 4 APRILE 2014 CIRCOLARE N. 38 2013/2014 DEL 4 APRILE 2014 Lega Italiana Calcio Professionistico Alle Società di 1 a e 2 a Divisione della Lega Italiana Calcio Professionistico LORO SEDI Circolare C.O.N.I. del 2 aprile

Dettagli

Il/la Sottoscritto/a Cognome Nome. Nato/a il a Stato CHIEDE

Il/la Sottoscritto/a Cognome Nome. Nato/a il a Stato CHIEDE DOMANDA PER L AMMISSIONE AL PROGETTO TECNICO DELLA GESTIONE DEL PERSONALE Cod. 4528/0/10/1064/2014 nell ambito della DGR. 1064 del 24/06/2014 - Garanzia Giovani. Il progetto è stato approvato dalla Sezione

Dettagli

CONTRATTO DI RICERCA COMMISSIONATA i TRA. (nel seguito denominato COMMITTENTE), con sede in. via., cap. Cod. Fisc... e P.

CONTRATTO DI RICERCA COMMISSIONATA i TRA. (nel seguito denominato COMMITTENTE), con sede in. via., cap. Cod. Fisc... e P. CONTRATTO DI RICERCA COMMISSIONATA i TRA (nel seguito denominato COMMITTENTE), con sede in. via., cap. Cod. Fisc... e P. IVA rappresentato da., in qualità di.. domiciliato per la carica presso la sede

Dettagli

Ingegneria delle Telecomunicazioni http://tlc.diee.unica.it/ Diritto dell Informatica e delle Nuove Tecnologie Docente: Massimo Farina

Ingegneria delle Telecomunicazioni http://tlc.diee.unica.it/ Diritto dell Informatica e delle Nuove Tecnologie Docente: Massimo Farina 1 A.A. 2010/11 Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria delle Telecomunicazioni http://tlc.diee.unica.it/ Diritto dell Informatica e delle Nuove Tecnologie Docente: Massimo Farina http://www.massimofarina.it

Dettagli

Modello di connessione

Modello di connessione Internet Connessione ad un ISP Organizzazione e sviluppo di Internet I servizi di Internet Il World Wide Web I motori di ricerca Commercio elettronico Problemi di sicurezza Modello di connessione Internet

Dettagli