CAPITOLATO SPECIALE DI LEASING OPERATIVO ED ASSISTENZA TECNICA MACCHINE FOTOCOPIATRICI E STAMPANTI MONOCROMATICHE/COLORI E MULTIFUNZIONI PORTATILI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAPITOLATO SPECIALE DI LEASING OPERATIVO ED ASSISTENZA TECNICA MACCHINE FOTOCOPIATRICI E STAMPANTI MONOCROMATICHE/COLORI E MULTIFUNZIONI PORTATILI"

Transcript

1 CAPITOLATO SPECIALE DI LEASING OPERATIVO ED ASSISTENZA TECNICA MACCHINE FOTOCOPIATRICI E STAMPANTI MONOCROMATICHE/COLORI E MULTIFUNZIONI PORTATILI Art. 1 Oggetto dell appalto...1 Art. 2 Caratteristiche e requisiti tecnici...2 Art. 3 Variazioni delle quantità...2 Art. 4 Requisiti di conformità...2 Art. 5 Modalità di consegna, installazione e disinstallazione...3 Art. 6 Assistenza tecnica e manutenzione...4 Art. 6.1 Formazione...5 Art. 7 Fornitura dei materiali di consumo...5 Art. 8 Lettura contatori...5 Art. 9 Sistema di gestione...6 Art. 10 Penali...6 Art. 1 Oggetto dell appalto Il presente capitolato speciale ha per oggetto la fornitura del servizio di copiatura, stampa e scansione attraverso l installazione e l esercizio, con la formula del noleggio, nei luoghi e con le modalità di seguito descritte, di: n. 16 macchine fotocopiatrici/multifunzioni digitali; n. 21 stampanti laser monocromatica/color n. 10 multifunzioni di cui 5 trasportabili n. 1 airprint compatibile, 1

2 comprensivo: della fornitura del materiale di consumo (toner, cartuccie, tamburo, drum, fusori ed ogni altro materiale necessario al funzionamento con la sola esclusione della carta ed energia elettrica), del servizio di consegna, installazione, collaudo, disinstallazione, ed eventuali spostamenti nell ambito degli edifici della Sede, nonché del servizio di manutenzione, riparazione ed assistenza tecnica su chiamata nei termini che più specificamente sono indicati negli articoli seguenti; una o più soluzioni software per la gestione delle code di stampa e il monitoraggio dei consumi e dei disservizi occorsi alle periferiche. Art. 2 Caratteristiche e requisiti tecnici Le macchine dovranno: essere nuove di fabbrica (no ricondizionate); conformi alle normative CEI o ad altre disposizioni internazionali relative alla compatibilità elettromagnetica; conformi all etichetta EPA ENERGY STAR, nell ultima versione approvata, o equivalenti in particolare per i sistemi multifunzione; rispettare gli standard ISO in tema di sicurezza dei dati. avere le caratteristiche ed i requisiti tecnici di cui agli allegati A, B, C, D, E, F, G e H del presente capitolato di cui fanno parte integrante. Il noleggio deve essere comprensivo: del materiale di consumo (toner cartucce drum ) necessario al corretto funzionamento della consegna e della installazione dell assistenza tecnica on site; del software di gestione del servizio. Art. 3 Variazioni delle quantità Qualora si verificasse, a fronte di mutate esigenze organizzative, una diminuzione o un aumento del numero di apparecchiature necessarie, la Committente si riserva di disdire il noleggio di singole macchine o di richiedere l installazione di nuove apparecchiature. L installazione di nuove macchine dovrà avvenire, alle stesse condizioni giuridiche ed economiche previste dal presente capitolato e dal contratto, entro 30 (trenta) giorni lavorativi dal ricevimento dell ordine. Inoltre, la Committente potrà richiedere alla Società aggiudicatrice un eventuale trasferimento delle macchine in dotazione da un immobile di proprietà ad altro di proprietà ubicato entro il Comune di Roma, i cui termini e modalità saranno successivamente concordate. Art. 4 Requisiti di conformità Le macchine devono essere: Alimentate direttamente con la tensione erogata attualmente in Italia 2

3 Conformi alle norme relative alla compatibilità elettromagnetica La Ditta aggiudicataria si impegna a fornire fotocopiatrici/multifunzioni digitali conformi alle normative CE indicate nell art. 2 e/o ad altre disposizioni internazionali riconosciute e, in generale, alle vigenti normative legislative, regolamentari e tecniche disciplinanti i componenti (inclusi i materiali di consumo) e le modalità di impiego delle apparecchiature ai fini della sicurezza degli utilizzatori. Ciascuna macchina dovrà essere accompagnata da una scheda tecnica di sicurezza relativa alla: Emissione di ozono Emissione di polveri Emissione di calore Livello di rumore Le macchine, inoltre, dovranno essere provviste di regolare marcatura CE. Art. 5 Modalità di consegna, installazione e disinstallazione L attività di consegna, installazione e di collaudo si intende comprensiva di ogni onere relativo a imballaggio, trasporto, facchinaggio, consegna al piano, installazione ed asporto dell imballaggio. Le macchine devono essere consegnate, installate e configurate (circa 250 postazioni) a cura ed a spesa della Ditta aggiudicataria, nei luoghi e nei locali indicati dalla Committente, entro e non oltre 15 (quindici) giorni naturali e consecutivi dall aggiudicazione della fornitura in oggetto. La Ditta dovrà fornire unitamente alle apparecchiature tutti i manuali tecnici in lingua italiana per illustrare l uso delle stesse, nonché una dotazione iniziale di materiali di consumo necessaria per renderle funzionanti per il primo trimestre dall installazione. Al fine di semplificare l uso delle macchine, al momento dell installazione la Ditta aggiudicataria dovrà organizzare ed eseguire un attività di affiancamento agli utenti volta a chiarire: L uso delle fotocopiatrici e delle stampanti in ogni loro funzione Le procedure per la soluzione degli inconvenienti più frequenti (inceppamento carta, ecc ) La gestione operativa quotidiana (caricamento carta, sostituzione materiali di consumo, ecc ) Le modalità di comunicazione (esempio orari e numero di telefono) con il personale competente per eventuali richieste di intervento, manutenzione, assistenza tecnica, fornitura di materiali di consumo e per ogni altro tipo di esigenza connessa ai servizi inclusi nel canone di noleggio Qualora, durante l installazione e il relativo collaudo, le macchine risultino difettose o difformi da quelle richieste, la Ditta aggiudicataria deve provvedere alla loro tempestiva sostituzione e comunque entro e non oltre 3 (tre) giorni lavorativi dalla richiesta. Effettuata l installazione e verificata la funzionalità delle apparecchiature (collaudo), la Ditta aggiudicataria dovrà redigere apposito verbale di installazione, in contraddittorio con la Committente, nel quale dovrà essere indicato almeno il numero di serie delle macchine installate. Contestualmente alla consegna di ciascun macchina, la Ditta aggiudicataria dovrà consegnare: o o o Una dichiarazione resa dal Legale rappresentante della Ditta aggiudicataria attestante la corrispondenza delle macchine installate ai requisiti tecnici e di conformità indicati nel capitolato speciale di appalto La manualistica tecnica e d uso in lingua italiana La dotazione iniziale dei materiali di consumo 3

4 La Committente ha facoltà di effettuare unilaterali verifiche di corrispondenza delle macchine installate con i requisiti tecnici e di conformità indicati nel capitolato. Qualora fosse riscontrata la non conformità delle macchine installate, la Ditta aggiudicataria sarà tenuta a sostituire, a propria cura e spese, le macchine non conformi con altre aventi le caratteristiche richieste, entro 5 (cinque) giorni lavorativi dalla constatazione. Trascorso tale termine, la Committente si riserva la facoltà di dichiarare risolto di diritto il contratto salva ed impregiudicata l azione di rivalsa per eventuali maggiori danni. La Ditta aggiudicataria dovrà infine porre in essere tutte le attività necessarie per la disinstallazione (es. ritiro al piano, imballaggio, asporto, trasporto, facchinaggio, ecc..) in occasione del fine rapporto, o comunque connesse anche con l eventuale sostituzione delle macchine, oppure conseguenti alla risoluzione del contratto. La Ditta aggiudicataria, infatti, dovrà provvedere, a sue spese, al ritiro delle macchine entro e non oltre 15 (quindici) giorni naturali e consecutivi dalla scadenza del periodo di noleggio o dal recesso del contratto. Dell avvenuta disinstallazione verrà redatto e sottoscritto da un rappresentante di entrambe le parti contraenti, apposito verbale e/o rapporto, recante anche l indicazione della lettura finale del contatore di ciascun macchina (da effettuarsi contestualmente al ritiro) per la fatturazione delle eventuali copie/stampe eccedenti. Art. 6 Assistenza tecnica e manutenzione La Ditta aggiudicataria deve garantire la necessaria messa a punto delle macchine, ed il mantenimento della loro corretta efficienza e funzionalità, provvedendo a fornire, per ciascuno di esse e su richiesta del singolo utilizzatore, l assistenza tecnica e la manutenzione, ovvero porre in essere ogni attività indispensabile per il buon funzionamento e per la risoluzione dei malfunzionamenti della macchine guaste. Il servizio di assistenza e manutenzione deve garantire: L assistenza tecnica, con il controllo, pulizia, lubrificazione, riparazione, messa a punto e tutto ciò che occorre al buon funzionamento della singola macchina La sostituzione, con i pezzi di ricambio originali, delle parti e componenti che risultassero difettose (comprese le lampade e le parti in vetro) Il mantenimento in efficienza ed aggiornamento del software operativo di sistema A tal fine, prima dell inizio del rapporto contrattuale la Ditta aggiudicataria dovrà comunicare i dati identificativi di un referente unico (compresi recapito telefonico, numero di fax ed orari per effettuare le chiamate) che funzioni da centro di ricezione e gestione delle richieste (call center) relative a: Manutenzione e assistenza tecnica Materiale di consumo Stato degli ordini in corso e delle consegne Ogni altra informazione e chiarimento sulle attività connesse con il contratto di noleggio in oggetto. Ogni richiesta sarà identificata da un numero progressivo assegnatogli dal centro di ricevimento della Ditta aggiudicataria. Tale identificativo numerico, unitamente all ora di registrazione, sarà comunicato al richiedente contestualmente alla chiamata. Dalla registrazione così avvenuta, decorreranno i termini per l erogazione del servizio richiesto. Gli interventi tecnici, mediante l impiego di personale specializzato e dotato delle opportune attrezzature, per il ripristino delle normali funzioni della macchina devono essere effettuati entro 4 (quattro) ore lavorative dal momento della registrazione della chiamata, esclusi i giorni festivi per i quali l intervento dovrà 4

5 avvenire entro le ore 13 del primo giorno lavorativo successivo. Qualora l intervento comporti la sostituzione di pezzi di ricambio, le macchine dovranno essere comunque rimesse in perfetta efficienza entro 1 (uno) giorno lavorativo successivo alla verifica del guasto. Nel caso in cui l entità dei lavori da eseguire non consenta di ripristinare l operatività della macchina, entro 3 (tre) giorni lavorativi successivi alla prima chiamata, la Ditta aggiudicataria dovrà provvedere alla sostituzione della macchina con una di caratteristiche identiche e non inferiori (e in ogni caso conforme a quanto prescritto nel presente capitolato) a quella in stato di fermo, fino alla riconsegna della macchina riparata. Ogni intervento dovrà essere trascritto nell apposito libretto in dotazione ad ogni singola macchina a cura dell assistente tecnico che avrà eseguito l intervento. L assistente tecnico dovrà riportare il numero della richiesta, l ora e il giorno della richiesta, l ora ed il giorno dell intervento, la descrizione dell intervento, i pezzi di ricambio o i materiali sostituti. Il libretto dovrà essere controfirmato dalla Committente. Qualora, nonostante ripetuti interventi tecnici in un arco temporale di almeno 30 giorni, non sia stato possibile eliminare totalmente i difetti e gli inconvenienti di una o più macchine fornite, ovvero, le stesse non risultassero più affidabili dal punto di vista della funzionalità, la Ditta aggiudicataria dovrà, senza pretendere alcun maggior compenso, provvedere alla sostituzione di ciascuna di esse con altre di modello uguale o tecnicamente equivalente qualora il modello non sia più prodotto o commercializzato. La ditta appaltatrice si incarica, senza pretendere alcun onere aggiuntivo, di ogni attività connessa al ritiro periodico ed allo smaltimento di tutti i materiali di consumo usati, inclusi i toner e gli eventuali pezzi di ricambio delle apparecchiature che verranno di volta in volta sostituiti durante le operazioni di assistenza tecnica. Art. 6.1 Formazione Nei limiti temporali previsti per la consegna ed installazione delle apparecchiature, la Ditta Aggiudicataria deve provvedere, a proprie spese, alla formazione dei Dipendenti Inarcassa. I corsi di formazione si terranno in Sede della Committente secondo modalità concordate fra le parti. Art. 7 Fornitura dei materiali di consumo La Ditta aggiudicataria deve garantire la fornitura di tutti i materiali di consumo necessari al funzionamento e utilizzo delle macchine (toner, punti metallici ecc..) con la sola esclusione della carta. Le richieste di fornitura di materiali di consumo devono essere comunque soddisfatte entro 1 (uno) giorno naturale decorrente dalla registrazione della chiamata consentendo altresì alla Committente, a suo insindacabile giudizio, di provvedere eventuali scorte di magazzino, indipendentemente dall effettivo consumo. Art. 8 Lettura contatori La lettura dei contatori deve essere fatta dalla Ditta aggiudicataria, almeno una volta al mese in presenza di un addetto incaricato dalla Committente, su apposito modulo fornito gratuitamente dalla Ditta aggiudicataria, al fine di determinare il numero delle copie/stampe prodotte in eccedenza rispetto il minimo garantito e il loro conseguente addebito. Il conguaglio delle eventuali eccedenze il minimo garantito verrà quindi effettuato al termine contrattuale considerando la differenza tra il volume di copie/stampe prodotto cumulativamente nel triennio da tutte le macchine in oggetto della fornitura in noleggio e le copie/stampe garantite dal contratto. Nel caso in cui il volume totale annuale di copie/stampe prodotto risulti inferiore al totale annuale garantito, la Ditta aggiudicataria dovrà emettere specifica nota di credito (canone complessivo annuo diviso totale copie/stampe garantite = costo singola copia/stampa moltiplicato il numero di copie/stampe non effettuate). 5

6 Art. 9 Sistema di gestione Tutte le stampanti dovranno essere collegate in rete e capaci di inviare i dati di monitoring al sistema di gestione remoto sito presso la Ditta aggiudicataria per tutta la durata contrattuale. La Ditta aggiudicataria dovrà consentire l accesso al sistema di gestione al personale preposto Inarcassa, preferibilmente tramite browser. Il sistema di gestione dovrà fornire le seguenti informazioni: 1. lettura da remoto dei contatori di tutte le stampanti collegate in rete 2. monitoraggio delle stampanti nonché di ogni altro evento rilevante per la buona gestione delle stampanti, quali ad esempio, il riordino del toner o di altro materiale di consumo o la necessita di un intervento tecnico 3. Monitoraggio e reporting delle stampe prodotte per singolo utente tramite codice di accesso o da remoto La Committente dovrà avere accesso, in qualsiasi momento a tutte le informazioni sopra indicate in modalità on line. Dovranno inoltre essere messe a disposizione della Committente semplici procedure per le estrazioni di dati di interesse e la generazione di report per le elaborazioni statistiche. Il sistema di gestione sarà installato a cura del fornitore concordando le modalità con la Committente. Il sistema di gestione dovrà essere consegnato, installato e messo in esercizio insieme all installazione delle stampanti e mantenuto costantemente aggiornato durante tutta la fornitura. La Ditta Aggiudicataria deve garantire che i dati presenti nel sistema di gestione non potranno essere letti, esportati o modificati da terzi non autorizzati. Art. 10 Penali A tutela del corretto adempimento degli obblighi dedotti nel presente Capitolato e nel contratto, la Committente si riserva di applicare, oltre alle spese straordinarie che abbia dovuto sostenere per assicurare la regolarità e funzionalità delle proprie attività, le seguenti penali: in caso di ritardo o irregolare avvio del servizio rispetto ai tempi di installazione, la Ditta Aggiudicataria sarà assoggettata al pagamento di una penale pari ad 300,00 per ogni giorno di ritardo; in caso di fermo macchina che comporti la necessità di una sua sostituzione (vedi art. 6) per ogni giorno di ritardo rispetto al termine contrattuale verrà applicata una penale pari ad 100,00; per il mancato rifornimento di materiale di consumo o sostituzione dello stesso (toner, drum ecc..) entro il termine di cui al precedente art. 7, per ogni giorno di ritardo verrà applicata una penale pari ad 100,00. 6

CAPITOLATO DI APPALTO LICITAZIONE PRIVATA PER L AFFIDAMENTO DEL NOLEGGIO FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI

CAPITOLATO DI APPALTO LICITAZIONE PRIVATA PER L AFFIDAMENTO DEL NOLEGGIO FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI CAPITOLATO DI APPALTO LICITAZIONE PRIVATA PER L AFFIDAMENTO DEL NOLEGGIO FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI Art. 1 Oggetto dell appalto 1. Il presente appalto ha per oggetto il noleggio Full Service

Dettagli

UFFICIO TECNICO ED ANALISI DI MERCATO Settore I Informatica Capitolato Tecnico Noleggio Fotocopiatrici INDICE

UFFICIO TECNICO ED ANALISI DI MERCATO Settore I Informatica Capitolato Tecnico Noleggio Fotocopiatrici INDICE INDICE 1. OGGETTO DELLA FORNITURA 2 2. QUANTITATIVI 3 3. CRITERI DI VALUTAZIONE 3 4. CARATTERISTICHE TECNICHE 6 4.1 CARATTERISTICHE TECNICHE LOTTO1 6 4.3 CARATTERISTICHE TECNICHE LOTTO 2 7 5. REQUISITI

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Affidamento del servizio di noleggio di macchine fotocopiatrici per la Fondazione Teatro di San Carlo. CIG: 641196266D PREMESSA La Fondazione Teatro di San Carlo intende affidare

Dettagli

Regione Siciliana Assessorato Infrastrutture e Mobilita Dipartimento Infrastrutture Mobilita e Trasporti Servizio XXIII

Regione Siciliana Assessorato Infrastrutture e Mobilita Dipartimento Infrastrutture Mobilita e Trasporti Servizio XXIII Regione Siciliana Assessorato Infrastrutture e Mobilita Dipartimento Infrastrutture Mobilita e Trasporti Servizio XXIII CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL NOLEGGIO FULL SERVICE DI MACCHINE MULTIFUNZIONE

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL NOLEGGIO E MANUTENZIONE DELLE MACCHINE D UFFICIO NECESSARIE AI SERVIZI COMUNALI

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL NOLEGGIO E MANUTENZIONE DELLE MACCHINE D UFFICIO NECESSARIE AI SERVIZI COMUNALI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL NOLEGGIO E MANUTENZIONE DELLE MACCHINE D UFFICIO NECESSARIE AI SERVIZI COMUNALI IL DIRIGENTE SERVIZI FINANZIARI E AFFARI GENERALI (Dott.ssa Mariapaola Zanzotto) Art.

Dettagli

Consorzio di Polizia Locale Valle Agno Corso Italia n.63/d 36078 Valdagno Vicenza

Consorzio di Polizia Locale Valle Agno Corso Italia n.63/d 36078 Valdagno Vicenza Committente : Consorzio di Polizia Locale Valle Agno Corso Italia n.63/d 36078 Valdagno Vicenza Titolo : Manutenzione e Formazione Descrizione : Implementazione del numero delle postazioni dei sistemi

Dettagli

FORNITURA DI PERSONAL COMPUTER DESKTOP 6 SERVIZI IN CONVENZIONE

FORNITURA DI PERSONAL COMPUTER DESKTOP 6 SERVIZI IN CONVENZIONE FORNITURA DI PERSONAL COMPUTER DESKTOP 6 SERVIZI IN CONVENZIONE 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori alla fornitura

Dettagli

Agenzia Intercent-ER 1

Agenzia Intercent-ER 1 PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 4 - SERVIZI IN CONVENZIONE 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER NOTEBOOK I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori alla fornitura dei

Dettagli

Capitolato tecnico d a p p a l t o p e r i l noleggio onnicomprensivo di macchine fotocopiatrici digitali multifunzione e dei servizi correlati

Capitolato tecnico d a p p a l t o p e r i l noleggio onnicomprensivo di macchine fotocopiatrici digitali multifunzione e dei servizi correlati Allegato 1 (CIG: ZDA168B866 CUP: D99J15001390007). Capitolato tecnico d a p p a l t o p e r i l noleggio onnicomprensivo di macchine fotocopiatrici digitali multifunzione e dei servizi correlati IL PRESENTE

Dettagli

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK - SERVIZI IN CONVENZIONE -

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK - SERVIZI IN CONVENZIONE - CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK - SERVIZI IN CONVENZIONE - 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER NOTEBOOK I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori

Dettagli

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 3 - SERVIZI IN CONVENZIONE

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 3 - SERVIZI IN CONVENZIONE CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 3 - SERVIZI IN CONVENZIONE 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER NOTEBOOK I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori

Dettagli

Prot. N.2660/C14 Modigliana, 31 Luglio 2014. BANDO DI GARA di appalto per il noleggio di fotocopiatrici per l Istituto Comprensivo

Prot. N.2660/C14 Modigliana, 31 Luglio 2014. BANDO DI GARA di appalto per il noleggio di fotocopiatrici per l Istituto Comprensivo I S T I T U T O C O M P R E N S I V O M O D I G L I A N A Via Manzoni,13 Modigliana (FC) Tel.0546-941024/949189 - Fax 0546-942125 e-mail icmodigliana@gmail.com sito Web www.delfo.forli-cesena.it/icmodigliana

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE. Fornitura ed installazione di Personal Computer ed attrezzature hardware per il VI settore del Comune di Portici

CAPITOLATO SPECIALE. Fornitura ed installazione di Personal Computer ed attrezzature hardware per il VI settore del Comune di Portici CAPITOLATO SPECIALE Fornitura ed installazione di Personal Computer ed attrezzature hardware per il VI settore del Comune di Portici ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ammonta ad. 10250 oltre IVA al

Dettagli

DELLA DOCUMENTAZIONE CARTACEA AZIENDALE CAPITOLATO TECNICO

DELLA DOCUMENTAZIONE CARTACEA AZIENDALE CAPITOLATO TECNICO ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI CATALOGAZIONE, ARCHIVIAZIONE, GESTIONE E CONSULTAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE CARTACEA AZIENDALE CIG:

Dettagli

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 BANDO DI GARA NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI Alle ditte RCO - l.bassotti@rcoonline.it Vema Copy info@vemacopy.it BASCO BAZAR info@basco-bazar2.it FASTREND

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER IL NOLEGGIO FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI DIGITALI CIG ZB112D069

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER IL NOLEGGIO FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI DIGITALI CIG ZB112D069 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE -ATRI- Ad Indirizzo Musicale Via Umberto I n. 3 64032 ATRI (TE) C.F.90015850671 C.U. UFDD0C Segreteria: 085/87265 Fax: 085/8780748 E-Mail: teic834002istruzione.it TEIC834002@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

CONTRATTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI NOLEGGIO STAMPANTI E FORNITURA TONER 01/04/2011 31/03/2015 CIG 1303554EC6

CONTRATTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI NOLEGGIO STAMPANTI E FORNITURA TONER 01/04/2011 31/03/2015 CIG 1303554EC6 CONTRATTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI NOLEGGIO STAMPANTI E FORNITURA TONER 01/04/2011 31/03/2015 CIG 1303554EC6 FRA Camera di Commercio di Lodi, P.IVA 11125130150 C.F. 92515670153, con sede in Lodi Via Haussmann

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Acquisto di n. 1 mini escavatore da impiegare nei lavori di manutenzione delle strade SALERNO, 10 ottobre 2012 IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO (ing. Bernardo Saja) Oggetto

Dettagli

COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità U.O. ACQUISTO BENI E SERVIZI - ECONOMATO

COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità U.O. ACQUISTO BENI E SERVIZI - ECONOMATO COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità U.O. ACQUISTO BENI E SERVIZI - ECONOMATO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER IL NOLEGGIO FULL SERVICE DI DUE MACCHINE FOTOCOPIATRICI DIGITALI DA DESTINARE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. 1. OGGETTO Le presenti condizioni generali di vendita regolano e disciplinano in via esclusiva i rapporti commerciali di compravendita tra SATI S.r.l. e i propri

Dettagli

REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO U.O.C. G.U.M. - ECONOMATO tel. 0825/292157 - fax. 0825/292022

REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO U.O.C. G.U.M. - ECONOMATO tel. 0825/292157 - fax. 0825/292022 ALLEGATO C) REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO U.O.C. G.U.M. - ECONOMATO tel. 0825/292157 - fax. 0825/292022 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI CONSUMABILI PER MACCHINE D

Dettagli

PROT. 108/C14 Calcinato, 08/01/2015

PROT. 108/C14 Calcinato, 08/01/2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca- Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CALCINATO D. ALIGHIERI

Dettagli

CONVENZIONE NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI DIGITALI 3

CONVENZIONE NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI DIGITALI 3 SERVIZI COMPRESI NEL CANONE DI NOLEGGIO I servizi descritti sono connessi ed accessori al servizio di noleggio delle fotocopiatrici e, quindi, sono prestati da Kyocera Mita Italia S.p.A.unitamente alla

Dettagli

COMUNE DI CASIER CAPITOLATO D ONERI. per il servizio di noleggio full service di macchine fotocopiatrici digitali per gli Uffici comunali

COMUNE DI CASIER CAPITOLATO D ONERI. per il servizio di noleggio full service di macchine fotocopiatrici digitali per gli Uffici comunali COMUNE DI CAER CAPITOLATO D ONERI per il servizio di noleggio full service di macchine fotocopiatrici digitali per gli Uffici comunali Art. 1 Oggetto dell appalto L appalto ha per oggetto il noleggio full-service

Dettagli

Liceo Scientifico e Linguistico Orazio Tedone Via Alessandro Volta, 13

Liceo Scientifico e Linguistico Orazio Tedone Via Alessandro Volta, 13 Liceo Scientifico e Linguistico Orazio Tedone Via Alessandro Volta, 13 70037 RUVO DI PUGLIA (BA) C.F. 80017660723 Codice M.I.U.R. BAPS09000R Tel./Fax: 080/3601414-080/3601415 e.mail: baps09000r@istruzione.it

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI DIGITALI 5 ALLEGATO 4 CAPITOLATO TECNICO

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI DIGITALI 5 ALLEGATO 4 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI DIGITALI 5 ALLEGATO 4 CAPITOLATO TECNICO PREMESSA Oggetto della Convenzione è il servizio di noleggio full-service

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE SETTORE IV: IL RESPONSABILE DEL SETTORE: Ing. Pasquale Matrisciano Registro Generale n. 91 del 10/02/2015 Registro Settore n. 12 del 06/02/2015 O

Dettagli

COMUNE DI CREMONA. Settore Economato

COMUNE DI CREMONA. Settore Economato Allegato A) COMUNE DI CREMONA Settore Economato Capitolato speciale d oneri relativo a: FORNITURA CON CONSEGNE RIPARTITE DI CARTA NATURALE E RICICLATA PER LE FOTOCOPIATRICI DEGLI UFFICI COMUNALI ANNO 2014

Dettagli

Prot. n. 4847C15 Firenze, 07/10/2014 - ATTI - ALBO - AGLI INTERESSATI

Prot. n. 4847C15 Firenze, 07/10/2014 - ATTI - ALBO - AGLI INTERESSATI Prot. n. 4847C15 Firenze, 07/10/2014 - ATTI - ALBO - SITO WEB ISTITUTO - SCUOLE FIRENZE - AGLI INTERESSATI BANDO DI GARA Noleggio di fotocopiatrici e duplicatore digitale per l Istituto Comprensivo a basso

Dettagli

PROROGA SERVIZIO DI NOLEGGIO E MANUTENZIONE FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI MULTIFUNZIONE (CIG Z3A14F018C) Contratto a firma digitale tra TRA

PROROGA SERVIZIO DI NOLEGGIO E MANUTENZIONE FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI MULTIFUNZIONE (CIG Z3A14F018C) Contratto a firma digitale tra TRA PROROGA SERVIZIO DI NOLEGGIO E MANUTENZIONE FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI MULTIFUNZIONE (CIG Z3A14F018C) Contratto a firma digitale tra TRA Veneto Lavoro, con sede in Venezia, Via Ca Marcello,

Dettagli

COMUNE DI VILLABATE. Corpo di Polizia Municipale Via Municipio, 90039 VILLABATE (PA) Tel. 0916141590 Fax 091492036 pm.villabate@tiscali.

COMUNE DI VILLABATE. Corpo di Polizia Municipale Via Municipio, 90039 VILLABATE (PA) Tel. 0916141590 Fax 091492036 pm.villabate@tiscali. COMUNE DI VILLABATE Corpo di Polizia Municipale Via Municipio, 90039 VILLABATE (PA) Tel. 0916141590 Fax 091492036 pm.villabate@tiscali.it Allegato A Elaborato Tecnico relativo alla gara di appalto per

Dettagli

AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.p.A.

AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.p.A. AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.p.A. CAPITOLATO PER L'AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE FULL-SERVICE DI TUTTE LE APPARECCHIATURE ED I SOFTWARE INSTALLATI PRESSO I PARCHEGGI AZIENDALI E PRESSO LE

Dettagli

1. AMMINISTRAZIONE AFFIDATARIA Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona - via Carlo Montanari 5 37122 - Verona

1. AMMINISTRAZIONE AFFIDATARIA Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona - via Carlo Montanari 5 37122 - Verona CONFRONTO CONCORRENZIALE per l affidamento del servizio di noleggio di Macchine Fotocopiatrici presso la sede dell Accademia sita a Verona in via Carlo Montanari 5 Si indice una procedura di confronto

Dettagli

!"#$%&!"!"'())***+ C A P I T O L A T O AFFIDAMENTO FORNITURA MATERIALE DI FERRAMENTA ED ATTREZZATURE DI LAVORO OCCORRENTE PER LA MANUTENZIONE

!#$%&!!'())***+ C A P I T O L A T O AFFIDAMENTO FORNITURA MATERIALE DI FERRAMENTA ED ATTREZZATURE DI LAVORO OCCORRENTE PER LA MANUTENZIONE C A P I T O L A T O AFFIDAMENTO FORNITURA MATERIALE DI FERRAMENTA ED ATTREZZATURE DI LAVORO OCCORRENTE PER LA MANUTENZIONE DELLE CONDOTTE E DELLE OPERE IDRAULICHE Avellino, IL PRESIDENTE f.to dott. Michele

Dettagli

BANDO DI GARA. per l affidamento del servizio di noleggio di n. 1 macchina fotocopiatrice

BANDO DI GARA. per l affidamento del servizio di noleggio di n. 1 macchina fotocopiatrice Prot. 5006/D8 Casalnuovo di Napoli, 21/11/2014 ALBO SITO WEB BANDO DI GARA per l affidamento del servizio di noleggio di n. 1 macchina fotocopiatrice CIG: Z0511DA8A1 Codice Univoco Ufficio: UFQTTI E indetta

Dettagli

Prot. N. 4214/C14 Paderno Dugnano, 04/11/2014

Prot. N. 4214/C14 Paderno Dugnano, 04/11/2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO ALLENDE Via Italia 13-20037 Paderno Dugnano (MI) Cod. Mecc.MIIC8D700L - Cod. Fisc. 9767040154 tel. 02/9183220 - fax 02/9181021

Dettagli

OGGETTO: AVVISO PRESELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE AVVISO PUBBLICO

OGGETTO: AVVISO PRESELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE AVVISO PUBBLICO OGGETTO: AVVISO PRESELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE AVVISO PUBBLICO Si rende noto che il Comune di Castagneto Carducci intende procedere all affidamento dell incarico relativo

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO OGGETTO: Manutenzione maniglioni antipanico e porte REI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Verbania, lì ottobre 2011 IL DIRIGENTE DIPARTIMENTO LL.PP. Ing. Noemi Comola Art. 1 Oggetto dell appalto L appalto

Dettagli

Prot. N. VI/5/ 5505 Pomarance, lì 03/07/2014. Alle imprese fornitrici di arredo urbano. Sul MEPA. Loro SEDI

Prot. N. VI/5/ 5505 Pomarance, lì 03/07/2014. Alle imprese fornitrici di arredo urbano. Sul MEPA. Loro SEDI COMUNE DI POMARANCE Prov. di Pisa Allegato sub. A SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO P.za S. Anna n 1 56045 - Pomarance (PI) - Tel.0588/62311 Fax 0588/65470 Prot. N. VI/5/ 5505 Pomarance, lì 03/07/2014 Alle

Dettagli

SERVIZIO DI MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE DEL SISTEMA INFORMATIVO DELL ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

SERVIZIO DI MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE DEL SISTEMA INFORMATIVO DELL ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA SERVIZIO DI MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE DEL SISTEMA INFORMATIVO DELL ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA C. E. D. (Centro Elaborazione Dati) Il Responsabile (P.I. Filippo Romano)

Dettagli

REALIZZAZIONE E GESTIONE DEI PUNTI DI CONSEGNA E RICONSEGNA

REALIZZAZIONE E GESTIONE DEI PUNTI DI CONSEGNA E RICONSEGNA REALIZZAZIONE E GESTIONE DEI PUNTI DI CONSEGNA E RICONSEGNA 1) PROCEDURA PER LE RICHIESTE DI ALLACCIAMENTO DI NUOVI PUNTI DI CONSEGNA/RICONSEGNA...2 1.1) PREMESSA...2 1.1.1) La richiesta...2 1.1.2) La

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE SCHEDA ASSISTENZA TECNICA

CAPITOLATO SPECIALE SCHEDA ASSISTENZA TECNICA CAPITOLATO SPECIALE SCHEDA ASSISTENZA TECNICA OGGETTO: PROCEDURA APERTA N. 58/2014 PER LA FORNITURA, INSTALLAZIONE E POSA IN OPERA DI UNA TAC DUAL ENERGY PRESSO L ISTITUTO ORTOPEDICO RIZZOLI DI BOLOGNA

Dettagli

Capitolato tecnico d appalto per il noleggio onnicomprensivo di macchine fotocopiatrici digitali multifunzione e dei servizi correlati

Capitolato tecnico d appalto per il noleggio onnicomprensivo di macchine fotocopiatrici digitali multifunzione e dei servizi correlati Allegato 1 Capitolato tecnico d appalto per il noleggio onnicomprensivo di macchine fotocopiatrici digitali multifunzione e dei servizi correlati Il presente capitolato è composto anche dagli allegati

Dettagli

Articolo 1. Oggetto dell appalto... 3 Articolo 2. Oggetto della fornitura... 4

Articolo 1. Oggetto dell appalto... 3 Articolo 2. Oggetto della fornitura... 4 ALLEGATO 2 Capitolato d appalto per la fornitura di apparati di rete e materiale necessario al collegamento delle sedi della seconda fase di Lepida nel Comune di Carpi Pagina 1 di 9 Articolo 1. Oggetto

Dettagli

PROVINCIA DI PORDENONE SETTORE VIABILITA' STRADALE SCHEMA DI CONTRATTO

PROVINCIA DI PORDENONE SETTORE VIABILITA' STRADALE SCHEMA DI CONTRATTO PROVINCIA DI PORDENONE SETTORE VIABILITA' STRADALE SCHEMA DI CONTRATTO SERVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE APPLICATIVO TRASPORTI ECCEZIONALI ON LINE PER LA PROVINCIA DI PORDENONE Premesso: che con delibera

Dettagli

CHIARIMENTI Aggiornati al 14.07.2015 ore 13,00

CHIARIMENTI Aggiornati al 14.07.2015 ore 13,00 Gara d Appalto per affidamento del servizio di noleggio full-service di stampanti, sistemi multifunzione e servizi connessi a basso impatto ambientale. CHIARIMENTI Aggiornati al 14.07.2015 ore 13,00 Quesito

Dettagli

AUSILIARI DELLA VIABILITA

AUSILIARI DELLA VIABILITA AUSILIARI DELLA VIABILITA IL FURGONE FOGLIO CONDIZIONI Allegato C 1 FOGLIO CONDIZIONI PER LA FORNITURA A NOLEGGIO DI FURGONI PER AUSILIARI DELLA VIABILITÀ Art. 1 Descrizione del servizio di noleggio Il

Dettagli

Guida alla Convenzione Energia Elettrica 3. - lotto 2 -

Guida alla Convenzione Energia Elettrica 3. - lotto 2 - Energia Elettrica 3 - lotto 2 - INDICE 1. Premessa... 3 2. Oggetto della Convenzione... 3 2.1 Fornitura... 3 2.2 Durata... 4 3. Modalità della Fornitura... 4 4. Condizioni Economiche... 5 4.1 Determinazione

Dettagli

WEBRED SERVIZI SCARL

WEBRED SERVIZI SCARL WEBRED SERVIZI SCARL CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI STAMPANTI E FORNITURA DI TONER A CONSUMO DA DESTINARE AI PUNTI CUP/CASSA DELLE AZIENDE SANITARIE DELLA REGIONE UMBRIA

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO

PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO PROVINCIA DI VARESE LAVORI DI AMPLIAMENTO DELL IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA PER FINALITA DI SICUREZZA URBANA Elaborato 4 Redatto da PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO PIANO DI MANUTENZIONE E FORMAZIONE Rev.

Dettagli

Allegato 1 CAPITOLATO TECNICO

Allegato 1 CAPITOLATO TECNICO Allegato 1 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA Fornitura di gas e dei servizi connessi presso gli insediamenti della società Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. (di seguito RFI S.p.A. ) Capitolato tecnico

Dettagli

UFFICIO X. Art. 1 Oggetto

UFFICIO X. Art. 1 Oggetto DIPARTIMENTO DELL AMMINISTRAZIONE GENERALE, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI DIREZIONE PER LA RAZIONALIZZAZIONE DEGLI IMMOBILI, DEGLI ACQUISTI, DELLA LOGISTICA E GLI AFFARI GENERALI UFFICIO X CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA Servizio di manutenzione di tutti gli estintori installati presso gli Uffici Comunali. Questa Amministrazione

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO CIG 53945099A5

CAPITOLATO TECNICO CIG 53945099A5 PROCEDURA DI AFFIDAMENTO TRAMITE ACCORDO QUADRO PER IL SERVIZIO DI REALIZZAZIONE DI PARTICOLARI MECCANICI A DISEGNO CAPITOLATO TECNICO CIG 53945099A5 Pagina 1 di 6 Art 1. OGGETTO DELLA GARA La procedura

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI TELEFONIA FISSA DI BASE PER IL CENTRALINO DEL COMUNE DI CREMONA. Dal 1-7-2005 al 31-12-2006

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI TELEFONIA FISSA DI BASE PER IL CENTRALINO DEL COMUNE DI CREMONA. Dal 1-7-2005 al 31-12-2006 COMUNE DI CREMONA Settore Economato CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI TELEFONIA FISSA DI BASE PER IL CENTRALINO DEL COMUNE DI CREMONA Dal 1-7-2005 al 31-12-2006 INDICE 1 ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO

Dettagli

Contratto per la fornitura di ingranaggi, con assistenza tecnica TRA

Contratto per la fornitura di ingranaggi, con assistenza tecnica TRA 1 Spett.le ESSE STAMPI SpA Oggetto: Contratto per la fornitura di ingranaggi, con assistenza tecnica TRA CLIENTE ITALIA S.p.A. - con sede legale in Milano di seguito menzionata come CLIENTE ITALIA E ESSE

Dettagli

Indagine di mercato ai sensi dell art. 125 D.lgs. 163 del 2006. Agli operatori economici interessati. Napoli, 30 settembre 2015

Indagine di mercato ai sensi dell art. 125 D.lgs. 163 del 2006. Agli operatori economici interessati. Napoli, 30 settembre 2015 Indagine di mercato ai sensi dell art. 125 D.lgs. 163 del 2006 Agli operatori economici interessati Napoli, 30 settembre 2015 Oggetto: Indagine di mercato per il noleggio di macchine fotocopiatrici per

Dettagli

Friuli Innovazione Condizioni generali di contratto Applicabili ai lavori, servizi e forniture Rev.1 21/9/2012

Friuli Innovazione Condizioni generali di contratto Applicabili ai lavori, servizi e forniture Rev.1 21/9/2012 Friuli Innovazione Condizioni generali di contratto Applicabili ai lavori, servizi e forniture Rev.1 21/9/2012 INDICE Art. 1 - Ambito di applicazione e principi generali Art. 2 - Decorrenza e durata del

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER LA FORNITURA DI AUTOVETTURE PER L AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE.

PROVINCIA DI PRATO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER LA FORNITURA DI AUTOVETTURE PER L AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE. PROVINCIA DI PRATO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER LA FORNITURA DI AUTOVETTURE PER L AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE. Articolo 1 OGGETTO DELLA FORNITURA Le prestazioni richieste al soggetto appaltatore

Dettagli

COMUNE DI ANZIO. Provincia di Roma c.f. 82005010580 P.IVA 02144071004 SERVIZIO DI PRELIEVO E RECAPITO POSTALE CIG Z511544602 CAPITOLATO D ONERI

COMUNE DI ANZIO. Provincia di Roma c.f. 82005010580 P.IVA 02144071004 SERVIZIO DI PRELIEVO E RECAPITO POSTALE CIG Z511544602 CAPITOLATO D ONERI COMUNE DI ANZIO Provincia di Roma c.f. 82005010580 P.IVA 02144071004 SERVIZIO DI PRELIEVO E RECAPITO POSTALE CIG Z511544602 CAPITOLATO D ONERI Art. 1 - OGGETTO L appalto ha per oggetto il servizio di prelievo

Dettagli

www.frosinonequartocircolo.it COD. MIN.:FRIC84600E - CODICE FISCALE: 92064630608 Frosinone, 16/06/2014

www.frosinonequartocircolo.it COD. MIN.:FRIC84600E - CODICE FISCALE: 92064630608 Frosinone, 16/06/2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO 4 ISTITUTO COMPRENSIVO- FROSINONE Istituto in rete collaborativa con l Università degli Studi di Macerata

Dettagli

Capitolato d appalto per noleggio. onnicomprensivo di macchine fotocopiatrici. digitali multifunzioni, stampanti di rete e dei.

Capitolato d appalto per noleggio. onnicomprensivo di macchine fotocopiatrici. digitali multifunzioni, stampanti di rete e dei. Capitolato d appalto per noleggio onnicomprensivo di macchine fotocopiatrici digitali multifunzioni, stampanti di rete e dei servizi correlati Ataf spa Pag. 1 INDICE 1. INDICAZIONI GENERALI SULL APPALTO...4

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI TELEFONIA FISSA DI BASE PER IL CENTRALINO DEL COMUNE DI CREMONA. Dal 1-5-2007 al 31-12-2008

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI TELEFONIA FISSA DI BASE PER IL CENTRALINO DEL COMUNE DI CREMONA. Dal 1-5-2007 al 31-12-2008 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI TELEFONIA FISSA DI BASE PER IL CENTRALINO DEL COMUNE DI CREMONA Dal 1-5-2007 al 31-12-2008 INDICE ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO ART. 2 CONDIZIONI DI ESECUZIONE ART.

Dettagli

NOLEGGIO FULL-SERVICE DI MACCHINE D UFFICIO DA DESTINARE AD ATTIVITA DI COPIA, SCANNER E STAMPA DI DOCUMENTI IN BIANCO/NERO PER GLI UFFICI COMUNALI

NOLEGGIO FULL-SERVICE DI MACCHINE D UFFICIO DA DESTINARE AD ATTIVITA DI COPIA, SCANNER E STAMPA DI DOCUMENTI IN BIANCO/NERO PER GLI UFFICI COMUNALI COMUNE DI PRATO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO NOLEGGIO FULL-SERVICE DI MACCHINE D UFFICIO DA DESTINARE AD ATTIVITA DI COPIA, SCANNER E STAMPA DI DOCUMENTI IN BIANCO/NERO PER GLI UFFICI COMUNALI Area SERVIZI

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. N. 1666/C14 Frattamaggiore, 06/06/ 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO CONSIDERATO che questa Scuola ha la necessità di rinnovare il Contratto per la fornitura in noleggio di n. 2 multifunzioni; VISTO l

Dettagli

STRUTTURA AZIENDALE PROVVEDITORATO ECONOMATO IL DIRIGENTE RESPONSABILE: DR. DAVIDE A. DAMANTI CAPITOLATO TECNICO

STRUTTURA AZIENDALE PROVVEDITORATO ECONOMATO IL DIRIGENTE RESPONSABILE: DR. DAVIDE A. DAMANTI CAPITOLATO TECNICO CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART. 125 DEL D. LGS. 163/2006 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA HARDWARE E

Dettagli

Fotocopiatrici 22 Criteri di sostenibilità

Fotocopiatrici 22 Criteri di sostenibilità Fotocopiatrici 22 Criteri di 1. Oggetto dell iniziativa Fornitura in noleggio di Fotocopiatrici multifunzione di fascia alta a basso impatto ambientale, beni opzionali e servizi connessi. In particolare,

Dettagli

SUTURATRICI MECCANICHE PER CHIRURGIA APERTA E SERVIZI CONNESSI PER LE AZIENDE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE DI CUI ALL ART.

SUTURATRICI MECCANICHE PER CHIRURGIA APERTA E SERVIZI CONNESSI PER LE AZIENDE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE DI CUI ALL ART. GARA EUROPEA PER LA FORNITURA DI SUTURATRICI MECCANICHE PER CHIRURGIA APERTA E SERVIZI CONNESSI PER LE AZIENDE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE DI CUI ALL ART. 3 COMMA 1 lettera a) L.R. 19/2007 CAPITOLATO

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA Le presenti condizioni generali di fornitura regoleranno i rapporti intercorrenti tra: Piaggio & C. S.p.A., con

Dettagli

UNISERVIZI S. p. a. ELENCO PREZZI

UNISERVIZI S. p. a. ELENCO PREZZI UNISERVIZI S. p. a. Fornitura, posa in opera, attivazione, messa in servizio e gestione di gruppi di misura dotati di apparati con funzioni di telelettura come previsto dalla Deliberazione dell Autorità

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N 1

ISTITUTO COMPRENSIVO N 1 ISTITUTO COMPRENVO N 1 Prot. N.1449/B15 Cirò Marina lì, 26.01.2012 È indetta una procedura di gara formale per l affidamento di Servizio Noleggio Fotocopiatrici dell'istituto, sede e succursale. 1. Amministrazione

Dettagli

COMUNE DI PIANSANO Provincia di Viterbo

COMUNE DI PIANSANO Provincia di Viterbo COMUNE DI PIANSANO Provincia di Viterbo Regolamento per gli affidamenti in economia. pagina 1 di pagine 10 Articolo 1 Ambito di applicazione, oggetto. Il presente regolamento disciplina l attività dell

Dettagli

Art. 1 PREMESSA. Art. 2 OGGETTO DELLA GARA

Art. 1 PREMESSA. Art. 2 OGGETTO DELLA GARA allegato B) CAPITOLATO D ONERI PER LA FORNITURA DI SACCHETTI IN MATER-BI PER LE RACCOLTE DIFFERENZIATE C.I.G. 3581325ADF Art. 1 PREMESSA 1. Il presente Capitolato d Oneri ha per oggetto l affidamento della

Dettagli

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE ARTICOLO 1 OGGETTO DEL CONTRATTO

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE ARTICOLO 1 OGGETTO DEL CONTRATTO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio I.P.S.S.S. Edmondo De Amicis Sede Centrale: Via Galvani, 6 00153 Roma 065750889/559-065759838 www.edeamicis.com

Dettagli

Capitolato tecnico Supporto tecnico Hardware su apparecchiature Cisco

Capitolato tecnico Supporto tecnico Hardware su apparecchiature Cisco Capitolato tecnico Supporto tecnico Hardware su apparecchiature Cisco codice: rev.: 00001 data: 03 Giugno 2009 INDICE 1. Introduzione...3 1.1 Scopo...3 2. Descrizione...4 2.1 Oggetto del Servizio...4 2.2

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO SUB A 2 SETTORE: RAGIONERIA-FINANZA-PROVVEDITORATO CED SERVIZIO ECONOMATO-PROVVEDITORATO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE, VERIFICA E RICARICA DEL PARCO ESTINTORI INSTALLATI NEGLI

Dettagli

CONVENZIONE DI SERVIZIO DELLA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI RELATIVI AI SERVIZI DI tra

CONVENZIONE DI SERVIZIO DELLA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI RELATIVI AI SERVIZI DI tra COMUNE DI CUNEO SETTORE ELABORAZIONE DATI ED ATTIVITA PRODUTTIVE Via Roma 28, 12100 CUNEO CONVENZIONE DI SERVIZIO DELLA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI RELATIVI AI SERVIZI DI tra Il Comune di Cuneo,

Dettagli

Guida al Contratto Generale per la fornitura di fotocopiatori in noleggio e dei servizi connessi

Guida al Contratto Generale per la fornitura di fotocopiatori in noleggio e dei servizi connessi Guida al Contratto Generale per la fornitura di fotocopiatori in noleggio e dei servizi connessi Guida al Contratto Generale per la fornitura di fotocopiatori in noleggio e dei servizi connessi Pagina

Dettagli

FOTOCOPIATRICI 23 Criteri di sostenibilità

FOTOCOPIATRICI 23 Criteri di sostenibilità FOTOCOIATRICI 23 Criteri di sostenibilità 1. Oggetto dell iniziativa Fornitura in noleggio di Fotocopiatrici multifunzione di fascia alta a basso impatto ambientale, beni opzionali e servizi connessi.

Dettagli

Allegato 4 CAPITOLATO TECNICO

Allegato 4 CAPITOLATO TECNICO Allegato 4 CAPITOLATO TECNICO Indice 1. Oggetto... 3 2. Caratteristiche della fornitura... 4 3. Gestione della fornitura... 5 4. Servizi connessi... 6 4.1 Call Center... 6 4.2 Responsabile della fornitura...

Dettagli

CAPITOLATO RELATIVO AL LEASING

CAPITOLATO RELATIVO AL LEASING Capitolato per l affidamento, previa acquisizione del progetto definitivo in sede di offerta, dell appalto misto di lavori e servizi, per la progettazione esecutiva, la realizzazione e la locazione finanziaria

Dettagli

Art. 1. Definizioni. Art. 2. Ente Aggiudicatore.

Art. 1. Definizioni. Art. 2. Ente Aggiudicatore. CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI AUTORIMESSA PROVINCIALE RELATIVI AL TRASPORTO DI FUNZIONARI E AMMINISTRATORI PROVINCIALI PER IL PERIODO DAL 1 AGOSTO 2007 AL 31 DICEMBRE 2012

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale

Istituto Comprensivo Statale Prot. n. 226 /C14 Erchie, 16/01/2016 CIG: Z80180D3B9 All ALBO PRETORIO Sito WEB Scuola AVVISO PUBBLICO BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI n. 1 fotocopiatore (

Dettagli

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE Clausola tipo 1 Definizioni L Assistenza telefonica e/o online ha ad oggetto un servizio di call center di helpline via telefonica e/o telematica (via email o web

Dettagli

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO SERVIZIO CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER MANUTENZIONE DI IMPIANTO TERMICO CENTRALIZZATO

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO SERVIZIO CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER MANUTENZIONE DI IMPIANTO TERMICO CENTRALIZZATO AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO SERVIZIO CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER MANUTENZIONE DI IMPIANTO TERMICO CENTRALIZZATO 1 CONTRATTO DI MANUTENZIONE DELL IMPIANTO TERMICO CENTRALIZZATO

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Comuni di Collegno e Grugliasco DETERMINAZIONE N 166/2014 DEL 30/12/2014 ORIGINALE Oggetto: affidamento servizio di assistenza e manutenzione

Dettagli

COMUNE DI SERRACAPRIOLA (PROVINCIA DI FOGGIA)

COMUNE DI SERRACAPRIOLA (PROVINCIA DI FOGGIA) COMUNE DI SERRACAPRIOLA (PROVINCIA DI FOGGIA) ڤ ORIGINALE ڤ COPIA Determina N. 11 /2 Settore N. 90_ del Reg.Gen. del 16 marzo 2011 del 18 marzo 2011_ SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CONCESSIONE IN USO ESCLUSIVO IRREVOCABILE (I.R.U.) O, IN ALTERNATIVA, SERVIZIO DI FIBRA SPENTA, ALL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE PER ALMENO 24 MESI DI DUE COPPIE DI FIBRE

Dettagli

COMUNE DI SAMATZAI Provincia di Cagliari SERVIZI TECNICI

COMUNE DI SAMATZAI Provincia di Cagliari SERVIZI TECNICI COMUNE DI SAMATZAI Provincia di Cagliari SERVIZI TECNICI CAPITOLATO PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DI UN IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE A MEZZO POMPA DI CALORE ARIA ARIA TIPO SPLIT DA REALIZZARE PRESSO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA VERIFICA DEGLI IMPIANTI TERMICI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI MASSA (LEGGE n. 10/1991, DPR n. 412/1993, DPR n. 551/1999, D.LGS.

REGOLAMENTO PER LA VERIFICA DEGLI IMPIANTI TERMICI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI MASSA (LEGGE n. 10/1991, DPR n. 412/1993, DPR n. 551/1999, D.LGS. REGOLAMENTO PER LA VERIFICA DEGLI IMPIANTI TERMICI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI MASSA (LEGGE n. 10/1991, DPR n. 412/1993, DPR n. 551/1999, D.LGS. 192/05, D.LGS. 311/06) Approvato con delibera di C.C. n.

Dettagli

DOA (Prodotti difettosi all arrivo) - Prodotti senza assistenza on-site

DOA (Prodotti difettosi all arrivo) - Prodotti senza assistenza on-site DOA: prodotto difettoso entro i primi 30 giorni DOA (Prodotti difettosi all arrivo) - Prodotti senza assistenza on-site Per prodotto DOA si intende: un prodotto HP che non funziona o che non funziona in

Dettagli

PRINCIPALI ATTIVITA TECNICHE PER LA MISURA DEL GAS

PRINCIPALI ATTIVITA TECNICHE PER LA MISURA DEL GAS ALLEGATO 10/A PRINCIPALI ATTIVITA TECNICHE PER LA MISURA DEL GAS Il presente allegato fornisce una descrizione sintetica delle principali attività tecniche relative alla misura del gas; tali attività coinvolgono

Dettagli

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione =

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione = Spettabile (Ragione Sociale Impresa) (Indirizzo completo) (cap) (Città) (Sigla Provincia) Richiesta di offerta trasmessa a mezzo (PEC/fax) OGGETTO: APPALTO SPECIFICO NELL AMBITO DELL ACCORDO QUADRO STIPULATO,

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO REGIONALE DELLA TOSCANA

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO REGIONALE DELLA TOSCANA CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO REGIONALE DELLA TOSCANA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI VEICOLI DEL COMITATO REGIONALE CRI DELLA TOSCANA CIG: 28951999C9

Dettagli

COMUNE DI ARIANO IRPINO

COMUNE DI ARIANO IRPINO COMUNE DI ARIANO IRPINO Provincia di Avellino BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI APPARATI DI PROTEZIONE SU RETE LOCALE STAZIONE APPALTANTE Comune di Ariano Irpino Provincia di Avellino Piazza Plebiscito

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA 1 SCOPO... 1 2 RIFERIMENTI... 1 3 APPLICABILITÀ... 1 4 CLAUSOLE GENERALI... 2 4.1 Accesso allo stabilimento... 2 4.2 Riservatezza... 2 4.3 Sub-fornitura... 2 4.4 Garanzia... 2 5 DISPOSIZIONI IN MATERIA

Dettagli

COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese

COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese MODALITA PER IL CORRETTO UTILIZZO DEL SISTEMA INFORMATICO COMUNALE Approvato con delib. G.C. n. 9 del 21.01.2006 - esecutiva Per l utilizzo corretto del sistema informatico,

Dettagli

OGGETTO: SISTEMA INFORMATIVO PER LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE E L ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI POLIZIA MUNICIPALE

OGGETTO: SISTEMA INFORMATIVO PER LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE E L ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI POLIZIA MUNICIPALE CITTÀ DI RAGUSA www.comune.ragusa.it SETTORE XIV Corpo di Polizia Municipale Via M. Spadola n 56 97100 Ragusa Tel. 0932 244211 676771 Fax 0932 248826 e mail polizia.municipale@comune.ragusa.it OGGETTO:

Dettagli

OGGETTO: incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software CIG Z5A1248ED0

OGGETTO: incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software CIG Z5A1248ED0 Cod. Fiscale 92045820013 via Ciriè 54 10071 BORGARO (TO) Tel. 011 4702428/011 4703011 Fax 011 4510084 e-mail toic89100p@istruzione.it sito web: http://www.icborgaro.it Marchio SAPERI certificato n. 14

Dettagli

Art. 1 Oggetto. Art. 2 Durata e canone. Modalità di aggiudicazione.

Art. 1 Oggetto. Art. 2 Durata e canone. Modalità di aggiudicazione. QUADERNO D ONERI PER I SERVIZI DI SORVEGLIANZA ARMATA E DI TELESORVEGLIANZA MEDIANTE COLLEGAMENTO AL SISTEMA D ALLARME DEL MUSEO G. FATTORI PRESSO VILLA MIMBELLI E DELLA STRUTTURA ESPOSITIVA ATTIGUA EX

Dettagli